Sei sulla pagina 1di 2

Analisi aziendale

L’azienda è collocata nel settore ittico e si occupa dell’analisi, lavorazione del pesce e la
vendita a privati.

 Location: l’azienda è collocata a Nagasaki sull’Isola di Kyushu in Giappone.


 Area di pesca: Mare Cinese Orientale, Mare di Okhotsk.
 Mercato di riferimento: Giappone, export Europa & America
 Clienti: Giappone, export Europa & America , ristoranti, supermercati.
 Specie pescate: sardina giapponese [Japanese Plichard], gamberetti [Penaeus
Vennamei], merluzzo [Theragra Chalcogramma], salmone rosa [Oncorhynchus
Gorbusha]

Le Procedure Aziendali consistono in un’analisi batteriologicamicrobiologica, lavorazione


del pesce pescato e la successiva distribuzione e vendita.
Le macchine impiegate sono, prevalentemente, sistemi semi-automatici alternati a fasi di
lavorazione manuale.
Il tutto rispettando le Norme Igieniche, ci serviamo poi di macchinari di rifinitura che
operano seguendo le Direttive di Qualità.

Le principali pratiche effettuate manualmente sono:


- Divisione in specie
- Pulizia
- Eviscerazione
- Spinatura
- Cernita

Struttura azienda: i reparti produttivi sono suddivisi in più aree separate:


1) Celle per stoccaggio materie prime congelate
2) Sale preparazioni per le varie lavorazioni:
o Congelamento
o Surgelazione
o Essicazione
o Affumicatura
o Conta contaminazione batterica
3) Confezionamento e stoccaggio
4) Cella Abbattimento a bassa temperatura (-40°C)

In generale vengono applicate le DS (Direttive di Sicurezza) e i DPI durante tutto il


processo di lavorazione.

Lavorazioni effettuate: conserve di pesce, spiedini, hamburger, filetti, affumicatura,


preparazione in salamoia, essiccatura.

Criteri di scelta dei fornitori:


- Migliore Qualità del pesce pescato.
- Velocità di trasporto.
- Applicazione delle Norme igienicheo-sanitarie al fine di preservare la Qualità e la
Sicurezza.
Richieste dal cliente:
- Qualità del pescato
- Tracciabilità dei prodotti
- Qualità operative per la lavorazione