Sei sulla pagina 1di 25

Poste Italiane spa Gioved

Sped. abb. postale 20 aprile 2017


DL 353/2003 anno L (50 nuova serie)
(conv. in L. numero 15
27/02/2004 n. 46) euro 1,30 - contiene I.P.
art. 1, comma 1
cn/fc/giornale locale
Redazione:
via don Minzoni, 47
47521 Cesena
tel. 0547 1938590
fax 0547 328812 15
Diocesi 7 Speciale 9 Cesena 13 Valle Savio 17
la festa Monsignor Cazzani Vento e grandine Bagno di Romagna
della Madonna Lettera ai lavoratori Molti brividi e San Piero
del Popolo della terra sullagricoltura si tingono di rosa
omenica 30 aprile Ce- el libro a cura di Mari- orte maltempo nella resce in valle lattesa
D sena-Sarsina celebra la
festa della patrona. Gli ap-
N no Mengozzi e Claudio
Riva il messaggio evange-
Fsquetta.
notte tra Pasqua e Pa-
San Giorgio, Bul-
C per larrivo della tappa
del Giro dItalia di
puntamenti e i pellegri- lico dellallora vescovo Gio- garn, Gambettola tra le ciclismo, mercoled 17
naggi in Cattedrale vanni (1907) zone pi colpite maggio

Editoriale Papa Francesco sar a Cesena domenica 1 ottobre. Intensa visita lampo
Una grande gioia
di Francesco Zanotti NELLA PANORAMICA SU CESENA, LOBIETTIVO
DI PIER GIORGIO MARINI SULLA STATUA DI PIO VI
SUL PALAZZO DEL RIDOTTO.

L
a notizia stata di quelle con il botto.
Questa volta si pu davvero dire, A SINISTRA, LABBRACCIO DEL VESCOVO DOUGLAS
A PAPA FRANCESCO IN OCCASIONE
senza temere di poter essere DELLASSEMBLEA DELLA CEI DEL NOVEMBRE 2015
smentiti. Labbiamo definita come la
notizia dellanno, e lo di certo. La
visita di papa Francesco a Cesena in
calendario il primo ottobre prossimo
giunta assolutamente di sorpresa.
Lo sapevo dal 2 aprile ha detto il
vescovo Douglas in conferenza
stampa gioved scorso (cfr pagina 5).
Sono stati dieci giorni di sofferenza.
E lo possiamo ben immaginare.
Monsignor Regattieri si tenuto il
segreto fino al termine della Messa
crismale, in Cattedrale a Cesena, il
Mercoled Santo. E poi ha confessato,
davanti a centinaia di fedeli colti da
immenso stupore per la novit, di
avere insistito con il Papa come sono
state insistenti le vedove narrate nel
Vangelo. E pensiamo possa essere
stato davvero cos, viste le poche visite
di Francesco concesse alle Diocesi
italiane.
Ma noi siamo anche una periferia,
come ha ricordato il nostro vescovo ai
giornalisti. E questo fatto, assieme al ricordo

Labbraccio
dei 300 anni dalla nascita di papa Braschi, pu
avere convinto Jorge Mario Bergoglio a dire di
s a una piccola Diocesi italiana, tenuto conto
anche di quante volte il suo pastore ha
bussato alla porta di Pietro.
Per noi, per il territorio, per la citt, per tutti,
credenti e non, si tratta di una grandissima
gioia. Una felicit manifestata in diversi modi
e proveniente da ogni direzione. Innanzitutto

pi atteso
con le disponibilit a lavorare, a collaborare, a
esserci, a partecipare a un evento tanto
sbalorditivo. Francesco ha infranto numerose
resistenze e poterlo avere tra noi, anche se
solo per un paio di ore, lo fa gi avvertire dei
nostri, ancora pi familiare di come appare
visto da lontano.
La gente ci vuole essere, il primo ottobre in
piazza o lungo le vie che conducono fino al
duomo. Lannuncio corso velocissimo, da
mercoled sera, prima di bocca in bocca, poi
sul web, con il nostro sito preso dassalto Santit, accogliamo con grande gioia la notizia della sua venuta a
come mai era accaduto prima. Cesena il prossimo 1 ottobre. La sua decisione ci riempie il cuore di Cesena 12 Cesenatico 15
Il Papa fa notizia e questo Papa degli ultimi,
immensa gratitudine. Sono le prime parole utilizzate dal vescovo Douglas Cassa di Risparmio Leccellenza
dei cosiddetti lontani, della Misericordia
avvertito vicino in maniera particolare da chi nel telegramma di ringraziamento inviato a papa Francesco. Un grazie il futuro c del cantiere navale
magari si sente pi tiepido, ma ha nel cuore immenso per aver accettato linvito a venire a Cesena in occasione dei ma non pi qui dei fratelli Foschi
unindomita nostalgia dinfinito.
Ben venga, allora, la visita in citt. Sar 300 anni dalla nascita di Pio VI, il cesenate Angelo Braschi.
brevissima, come nello stile di Francesco. Intanto cresce lattesa per quella che gi stata definita la notizia
Ma sar di certo intensa, come nel modo di
fare di Bergoglio che non perde occasione per dellanno. Un annuncio del tutto inatteso che fin da subito ha mobilitato Valle Rubicone 16 Spettacoli 19
testimoniare la vicinanza di un Dio che si tantissimi. Numerose le disponibilit al servizio per laccoglienza che, A Montiano X Victor in scena
fatto carne e si fa compagno di viaggio agli come da tradizione romagnola, sar senzaltro calorosa e affettuosa. tempo di al cineteatro
uomini di ogni tempo. Anche del nostro.
Anche a Cesena. Primo Piano alle pagg. 4 e 5 Librincollina di San Vittore
Opinioni Gioved 20 aprile 2017 3

Politica, giustizia, informazione


Un rapporto costantemente malato
C
ome se non bastasse la gravit dei problemi che il Paese deve affrontare (la mancanza di del loro impegno diretto e indiretto in
lavoro e la crescente povert, solo per fare due esempi non casuali) la vita pubblica continua politica ai comportamenti
a essere avvelenata da fatti e situazioni che alimentano (e sono alimentati da) un rapporto contrastanti delle procure finiti anche
malato tra politica, giustizia e informazione. Una patologia che non riguarda solo lItalia, ovviamente, sotto i riflettori del Consiglio superiore
ma che da noi ha assunto caratteristiche cos strutturali da diventare una costante. della magistratura.
Proprio per questo necessario non rassegnarsi e continuare invece a parlarne a costo di apparire Con laggravante, agli occhi di
noiosi e ripetitivi. unopinione pubblica divisa tra rabbia
Se nella maggior parte dei casi sono i politici nellocchio del ciclone, di recente la questione ha e assuefazione e comunque
investito in modo pi vistoso di altre volte il versante dei magistrati. Si va dal tema assai controverso sconcertata, di uomini delle forze
dellordine, in funzione di polizia
giudiziaria, accusati di aver
come se tra questi tre mondi ci fosse sistematicamente commesso quantomeno errori
FOTO SIR
in agguato la tentazione di strumentalizzarsi lun laltro, decisivi ai fini di indagini di enorme
talvolta con inquietanti forme di complicit impatto sulla politica nazionale.
Non corretto e non utile costruire
unanalisi generale partendo dalle
pecore nere, n si possono affrontare
in modo sommario casi giudiziari di
Legge elettorale La fotografia grande complessit, gettando
discredito anche su coloro, e sono la
gran parte, che continuano con tutti
gli umani limiti a compiere il loro
A che punto siamo arrivati? dovere. Senza con ci nascondersi che
Cercasi interesse per lItalia poi sono proprio le pecore nere e i casi
concreti a suscitare allarme sociale.
Quel che emerge dalle cronache
n questi giorni ripreso (forse) il dibattito sulla legge giudiziarie rimanda per a un

I elettorale, visto che siamo a fine legislatura e ci era


stato promesso gi nel 2013 di dare uno strumento
migliore in mano ai cittadini che devono eleggere i
propri rappresentanti. Nel 2016 siamo addirittura
problema pi radicale.
come se tra il mondo della politica,
della giustizia e dellinformazione
fosse sistematicamente in agguato la
riusciti nell'impresa di determinare in Italia due sistemi tentazione di strumentalizzarsi lun
di voto diversi per Camera e Senato. A che punto siamo laltro, talvolta con inquietanti forme
arrivati? Al Senato c' un sistema proporzionale puro, di complicit. La fisiologia di uno
con una soglia su base regionale dell8% per le coalizioni Stato democratico vorrebbe invece
o i partiti che corrono da soli, e del 3% per i partiti che gli operatori agissero con rigore
allinterno delle coalizioni. prevista la preferenza ciascuno nel loro ambito, connessi tra
unica. Ogni collegio ha ampiezza regionale (da qui i loro da rapporti di leale
problemi del passato con maggioranze non sempre collaborazione, questo s, ma anche di
coincidenti tra i due rami del Parlamento). Alla Camera reciproco controllo nellinteresse dei
c' un sistema proporzionale ma con un premio alla cittadini.
singola lista che supera il 40%. In caso di mancato In questa prospettiva assume un
raggiungimento di questa soglia, si passa al riparto rilievo tutto speciale il ruolo degli
proporzionale tra tutti i partiti che hanno superato il 3%. operatori dei media, tanto pi in
Una volta stabiliti quanti deputati spettano Festa in stile bavarese con tanto di boccale di birra per il papa eme- unera in cui velocit e quantit delle
complessivamente a ciascuna lista, vengono eletti tra i 5 rito Benedetto XI che il 16 aprile scorso, giorno di Pasqua, ha com- notizie rappresentano una sfida
e i 7 candidati in ogni collegio: il primo candidato piuto 90 anni. stato festeggiato il luned di Pasqua al monastero inedita per la qualit
bloccato (viene cio eletto automaticamente se per quel Mater Ecclesiae allinterno della Citt del Vaticano, dove vive. dellinformazione.
partito scatta il seggio), mentre per gli altri c la (Foto L'Osservatore Romano) Una democrazia sana ha bisogno di
preferenza. un sistema "zoppo" con i partiti in giornalisti autonomi e responsabili,
Parlamento divisi, anche al loro interno, tra elezione di che lavorino con accuratezza e, perch
tipo maggioritario, estensione al Senato del sistema no, anche con passione. Non si pu
previsto per la Camera dei deputati, ritorno al turno. Al primo turno un sistema proporzionale dove ogni elettore chiedere ai giornalisti di non fare il
proporzionale puro o addirittura richiesta di voto esprime liberamente la sua prima preferenza, mentre al secondo turno loro mestiere, che quello di
immediato con l'attuale assetto. si sceglie il candidato "meno sgradito". Ha il pregio della chiarezza e raccontare e interpretare la realt.
Speravamo che il 2017 fosse l'occasione per dare riduce il numero dei Partiti ma piace a pochi, diceva Sartori, "forse per Si pu, anzi, si deve chiedere loro di
all'Italia un sistema di voto in cui i cittadini potessero ignoranza, non infrequente nei nostri legislatori, ma soprattutto, farlo fino in fondo. Evitando per
tornare a scegliere i propri rappresentanti con un voto di sospetto, perch manderebbe troppa gente a casa". anche un sistema esempio di emettere sentenze: questo,
preferenza e con un premio di maggioranza "giusto". su cui gli elettori si sono gi "allenati" per scegliere i Sindaci dei in una democrazia, il compito dei
Riusciranno i nostri rappresentanti a mettere da parte Comuni. Perch non provare? Speriamo sia davvero la volta buona per giudici.
conflitti e divisioni per generare finalmente un processo accantonare interessi particolari a vantaggio di stabilit e governabilit
virtuoso per la nostra democrazia? Qualche giorno fa ci del nostro Paese. Ne abbiamo bisogno. Stefano De Martis
ha lasciato il re dei politologi, Giovanni Sartori, che a pi
riprese aveva suggerito il sistema maggioritario a doppio William Casanova
4 Gioved 20 aprile 2017 Primo piano

La biografia di Angelo Braschi - I puntata Preparare la citt


Confcommercio:

La storia di papa PioVI, Accelerare i lavori


in piazza della Libert
Larrivo di papa Francesco in citt il 1 ottobre

sacerdote a 41 anni deve essere anche la meta di un percorso di


preparazione di tutta la citt ad accogliere il
Pontefice degnamente, anche se si fermer per
poco tempo.
Lo rimarca Confcommercio Confcommercio
Di famiglia antica e illustre, cesenate.

G
iovanni Angelo (o Gian Angelo o
Gianangelo o Giovannangelo) Le imprese commerciali, turistiche e dei
Braschi nasce a Cesena il 25 primogenito di sette figli, servizi saranno in prima linea per laccoglienza
dicembre 1717, 30 minuti dopo viene battezzato il 27 del Pontefice - osserva il presidente Augusto
Patrignani insieme ai presidenti dei consigli di
mezzanotte. Viene alla luce nel palazzo
Braschi, oggi Salvi, di corso Garibaldi 15 dicembre 1717 da don quartiere formati dai commercianti associati a
(gi via Croce di marmo), parrocchia Tommaso Mustioli, vicario IL PASSAGGIO DELLA VIA CRUCIS DAVANTI ALLA STATUA Confcommercio -. Andr curato labbellimento
dei luoghi del centro dove soster il Papa.
della cattedrale di San Giovanni Battista, DI PIO VI SULLA FACCIATA DEL PALAZZO DEL RIDOTTO
dal conte Marco Aurelio Tommaso prevosto della Cattedrale (FOTO PIER GIORGIO MARINI) Sarebbe un traguardo apprezzato se si
(Cesena, 7 marzo 1684 - 7 luglio 1759) e accelerassero i lavori di piazza della Libert
dalla contessa Ottavia Maria Anna Teresa lUniversit cesenate, per poi continuare protagonista degli avvenimenti culminati per chiudere il cantiere prima del tempo
Bandi (Cesena, 18 novembre 1690 - 15 gli studi e la formazione giuridica a negli scontri dell11 agosto 1744 che previsto, inaugurandolo entro il 1 ottobre.
maggio 1730), sposi il 16 dicembre 1714. Ferrara, sotto la guida dello zio materno vedono opposti austriaci e napoletani, Pur essendo impegnativo sarebbe
La madre sorella del cardinale Giovanni Giovanni Carlo Bandi, uditore del adoperandosi per la pacificazione e straordinario in vista dellarrivo di papa
Carlo Bandi (Cesena, 17 luglio 1700 - cardinale Tommaso Ruffo, legato meritandosi la stima di Carlo III di Francesco. Nel caso fosse impossibile
Imola, 23 marzo 1784), vescovo di Imola pontificio a Ferrara. Il Ruffo, che valuta e Borbone in seguito alla ricomposizione conseguire questo obiettivo, si potrebbero
dal 1752 sino alla morte. apprezza la cultura e la personalit di delle divergenze insorte tra Santa Sede e accelerare i lavori per rendere presentabile la
Di famiglia antica e illustre, primogenito Braschi, lo sceglie come segretario e lo corte di Napoli (1746). piazza e il cantiere per la data della visita.
di sette figli, viene battezzato il 27 conduce, dopo la morte di Clemente XII Dopo la morte del Ruffo, Benedetto XIV Sarebbe un bel risultato se il vescovado e la
dicembre 1717 da don Tommaso (Lorenzo Corsini, 6 febbraio 1740), al sceglie il Braschi come cameriere segreto zona esterna alla Cattedrale assumessero un
Mustioli, vicario prevosto della conclave apertosi il 19 febbraio e partecipante e aiutante di studio (vale a volto diverso il giorno dellarrivo del Papa per
Cattedrale, coi nomi Angelo Onofrio conclusosi il 17 agosto 1740 con dire segretario), e lo nomina canonico ragioni di decoro e opportunit.
Melchiorre Natale Giovanni Antonio lelezione di Benedetto XIV (Prospero della basilica di San Pietro (1755). Questo percorso di preparazione -
(nella Cresima si chiamer Gianangelo). Lambertini). Soltanto nel 1758, allet di 41 anni, viene aggiungono i presidenti di Confcommercio -
Suoi padrini sono il conte Fabio Locatelli In seguito Giovanni Angelo fa esperienza ordinato prete. Nello stesso anno il Papa pu fungere da acceleratore per una serie di
e la contessa Laura Maria Teresa di amministratore delle diocesi di Ostia e lo nomina referendario di segreteria, e in interventi volti a migliorare larredo della citt
Bianchini Fantaguzzi. Velletri, assegnate da papa Lambertini al seguito uditore civile del camerlengo. e del suo centro storico che sono stati
Educato alla scuola gesuitica, nel 1735 si cardinale Ruffo, decano del Sacro (Continua sul prossimo numero) meritoriamente messi in campo, come quello
addottora in utroque iure presso Collegio. A Velletri si trova a essere Marino Mengozzi tra piazza del Popolo e viale Mazzoni, e che
hanno bisogno di essere concretizzati.

La proposta arriva dal sindaco Paolo Lucchi che ha attivato la Commissione toponomastica comunale

Dedicare un luogo del centro storico a Pio VI


N
CESENA DALLALTO ella ricorrenza del trecentesimo anniver- Ritengo che nella ricorrenza del terzo cente- soluto e positivo di questi nostri tempi, un
(FOTO MARIGGI) sario della nascita (25/12/1717) di Giovan- nario della nascita di Papa Pio VI - sono le pa- grande riferimento per tutti, una voce che ri-
ni Angelo Braschi, papa Pio VI, Cesena in- role del sindaco Paolo Lucchi - la citt di Ce- chiama, anche duramente, ogni potere, sia es-
tende ricordare la figura del suo illustre concitta- sena debba ricordare al meglio papa Braschi so politico, economico, militare, alle proprie
dino. dedicandogli un luogo significativo che oggi responsabilit, che denuncia con grande for-
La volont nota alla Diocesi di Cesena-Sarsina, manca, poich vi una via dedicata alla fami- za le immense ingiustizie di questi tempi.
che ha gi incontrato lAmministrazione comu- glia Braschi. Ho chiesto alla Commissione to- La sua venuta a Cesena ci riporta alla mente il
nale per concordare un programma di manife- ponomastica di valutare le possibili ipotesi di maggio 1986 e la visita a Cesena di papa Gio-
stazioni che al momento ipotizza lo svolgimento intitolazione. Personalmente ritengo debbano vanni Paolo II, il saluto dellallora sindaco, Ga-
di un convegno di studi, lallestimento di una mo- essere individuate nellambito degli spazi di brio Casadei Lucchi, lemozione palpabile di
stra e lesecuzione di un concerto. Il Comune di maggior prestigio del nostro centro storico. una piazza del Popolo gremita.
Cesena ha espresso il suo pieno appoggio, preve- Un impegno diventato pi significativo nel Papa Francesco trover una Cesena molto
dendo di mettere a disposizione la Biblioteca Ma- momento in cui, la settimana scorsa, abbia- cambiata ma, oggi come allora, impegnata
latestiana, la Galleria Comunale e lintero Palaz- mo appreso dellannuncio, dato dal vescovo con ogni sua energia per non lasciare indietro
zo del Ridotto (presso il quale collocata anche Regattieri, che papa Francesco verr nella no- nessuno dei suoi concittadini, per tenere
la statua che ricorda Papa Pio VI), per lo svolgi- stra citt il prossimo primo ottobre, proprio stretta la sua coesione sociale, il suo essere co-
mento di alcune delle iniziative previste, e antici- in occasione delle manifestazioni per ricor- munit di persone. La visita del Pontefice sa-
pando la propria disponibilit ad aggiungere ul- dare Pio VI. una notizia che ci riempie di r un momento di altissimo significato e noi
teriori momenti pubblici, utili a incrementare il emozione e di partecipe attesa - conclude tutti sapremo accoglierlo con il calore di que-
coinvolgimento dei cesenati. Lucchi -. Papa Francesco un protagonista as- sta nostra terra.
Primo piano Gioved 20 aprile 2017 5

Il Papa a Cesena
IN EPISCOPIO, LA CONFERENZA STAMPA
DI PRESENTAZIONE DELLA VISITA DI PAPA FRANCESCO
A CESENA (FOTO PIER GIORGIO MARINI)

Gioia e stupore
in tutta la comunit
Invitato dal vescovo Douglas per i 300 anni
dalla nascita del papa cesenate Pio VI. Il presule
ne ha dato la notizia al termine della Messa
crismale del Mercoled Santo, in Cattedrale

L
o ha annunciato, destando grande
stupore e gioia nella comunit
diocesana, il vescovo Douglas durante
la Messa crismale del Mercoled Santo, in
una Cattedrale gremita di fedeli.
Monsignor Regattieri ha invitato tutti a
mettersi a sedere e subito ha rassicurato:
No, nulla di grave. Non preoccupatevi, ma
meglio che vi sediate. Papa Francesco
IL VESCOVO DOUGLAS DAVANTI
verr a Cesena il primo ottobre. Subito Il 3 ottobre 2013 - ha raccontato Il programma della visita in corso di
AL RITRATTO DI PAPA BRASCHI partito un fortissimo applauso e le monsignor Regattieri - concelebrando definizione.
campane hanno iniziato a suonare a con il Pontefice una Messa a Santa Il Pontefice atterrer attorno alle 9 in
Bergoglio atterrer in elicottero festa. Online iniziato il tam tam della Marta, gli ho consegnato una lettera elicottero allIppodromo del Savio.
allIppodromo del Savio intorno notizia, poi proseguito tutta la notte fra
siti e social network (cfr. pezzo in
nella quale lo invitavo a Cesena per
ricordare i 300 anni dalla nascita di
Due i momenti importanti con la citt.
Si fermer in piazza del Popolo per
alle 9. Saluter i fedeli in piazza pagina). Giovanni Angelo Braschi. salutare la cittadinanza a cui rivolger
del Popolo, soster in preghiera Gioved scorso, in episcopio stata
convocata con urgenza una conferenza
Una missiva di risposta dalla Segreteria
di Stato vaticana tempo dopo sembrava
un discorso - ha continuato monsignor
Regattieri -. Nel percorso verso la
davanti alla statua di PioVI stampa per fornire alla stampa alcune lasciare qualche porta aperta. Ho Cattedrale, dove incontrer il clero
informazioni sulla visita papale, insistito a pi riprese negli anni cesenate e i fedeli, soster in preghiera
e proseguir verso il Duomo ricordando anche quella di Giovanni successivi - sono le parole del vescovo - davanti alla statua di Pio VI. Non
Paolo II avvenuta l8 e il 9 maggio del fino a quando durante la visita del Papa prevista alcuna celebrazione. In tarda
1986. stata una conferenza delle grandi occasioni, molto affollata, con a Carpi, domenica 2 aprile, sono stato mattinata si muover sempre in
giornalisti della Rai e del Corriere della Sera, solo per citare alcuni tra i convocato insieme allarcivescovo di elicottero alla volta di Bologna dove, in
presenti. Alle 9 di gioved 13 aprile, lagenzia Sir, quella nata a supporto dei Bologna monsignor Matteo Zuppi. Ci occasione del Congresso eucaristico
settimanali diocesani e ora in mano alla Cei, ha rilanciato la notizia data dal stata comunicata la notizia che il 1 diocesano, alle 12 celebrer lAngelus e
sito del Corriere Cesenate, poi ripresa dai maggiori network nazionali. ottobre papa Francesco avrebbe visitato proseguir nella visita alla citt.
Linvito del vescovo Regattieri risale a quattro anni fa, quando scorrendo le due diocesi. Quattro i papi che la citt di Cesena ha
lannuario e leggendo le date e i personaggi illustri della diocesi di Cesena- Sono tornato da Carpi con questa donato a Roma. Due cesenati di
Sarsina - ha spiegato il presule - ho notato la data del 25 dicembre 1717, notizia che ho tenuto segreta fino a ieri nascita, Pio VI (Giovanni Angelo
anno di nascita di Pio VI, Papa cesenate, del quale questanno ricorre il sera. Sono stati 10 giorni di sofferenza, Braschi) e Pio VII (Barnaba
terzo centenario. Mi sono detto: bisogna fare qualcosa. ha scherzato monsignor Regattieri in Chiaramonti); e due vescovi della citt
In citt qualche mese fa nato un comitato ad hoc presieduto da conferenza stampa, alla quale erano eletti al soglio pontificio: Benedetto XIII
monsignor Walter Amaducci, vicario episcopale per la pastorale, che si presenti anche il sindaco di Cesena (Vincenzo Maria Orsini, originario di
occuper proprio di organizzare eventi legati a quellanniversario che si Paolo Lucchi e lassessore alla Cultura Gravina di Puglia) e Pio VIII (Saverio
terranno nel mese di dicembre. Christian Castorri. Castiglioni, di Cingoli).

Il nostro settimanale ha suggellato la notizia della quale si cercavano conferme Il telegramma


in media tra i 400 e i 500 lettori unici al
giorno. Marted 11 aprile, il giorno prima Il vescovo
dellannuncio della venuta del Papa, si
sono contati 436 utenti unici. Mercoled ringrazia
12, complici i 90 minuti a fine giornata
nei quali era presente la notizia dellarrivo il Pontefice
di Bergoglio, gli utenti unici giornalieri Santit,
sono quasi raddoppiati a quota 817, per accogliamo con grande gioia la notizia
poi schizzare a 3287 il giorno successivo. della sua venuta a Cesena il prossimo 1
E pure nei giorni seguenti i lettori si sono ottobre.
mantenuti in una forbice compresa tra i La sua
900 e i mille utenti unici giornalieri. decisione ci
Numeri distanti da quelli dei grandi riempie il
quotidiani online, che testimoniano cuore di
comunque lestrema attenzione dei immensa
lettori cesenati per una notizia

Un boom di accessi
gratitudine.
rilevantissima per il territorio. Ho
La prima breve Papa Francesco sar a comunicato
Cesena il primo ottobre stata vista in alla Diocesi

al sito del Corriere Cesenate


tutto 2945 volte, mentre le successive la bella
hanno superato il migliaio. Gran parte dei notizia al
lettori del sito proviene dai social network termine della
divenuti ormai, nel bene o nel male, la Messa crismale e lapplauso

P
apa Francesco una calamita per testa al toro ci ha pensato lautorevolezza principale fonte di informazione per prolungato ed emozionante del popolo
tutti, fedeli e non. Lennesima dei giornali tradizionali. Che, vituperati e molte persone e, di conseguenza, di Dio insieme al suono delle campane
conferma dellimmensa popolarit ritenuti superati da molti, mantengono principale porta daccesso ai siti. Basti della nostra basilica cattedrale sono
di cui gode il Pontefice si avuta con la ancora un ruolo insostituibile di pensare al pieno fatto dalle prime tre stati il segno evidente e tangibile
notizia della sua venuta a Cesena il mediazione tra fatti e lettori. notizie messe online sulla pagina della profonda devozione, dellaffetto
prossimo 1 ottobre. Il primo giornale locale a riportare la Facebook del nostro giornale. La terza e dellamore del nostro popolo a Lei,
Pochi minuti dopo lannuncio in notizia sul proprio sito e sulla propria delle 23.03 stata vista da 1.416 persone. alla Santa Sede e alla Chiesa intera.
Cattedrale da parte del vescovo Douglas, pagina Facebook, pochi minuti dopo La seconda delle 22,58 da 10.307, mentre Ci incamminiamo verso lincontro con
mercoled scorso al termine della Messa lannuncio del vescovo Douglas, stato il il primo annuncio del Papa a Cesena vostra Santit nella preghiera,
crismale, la notizia rimbalzata di bocca Corriere Cesenate. In questo modo la inserito alle 22,48 stato visto da 21mila intensicando limpegno di una vita
in bocca e di telefono in telefonino. nostra testata ha suggellato una notizia 733 persone. Tra queste, pi di mille cristiana autentica e fedele al Vangelo.
Chi non era presente in Duomo, per, si della quale tutti cercavano conferme, hanno commentato, fatto mi piace o Oggi pi che mai per noi Diocesi di
subito chiesto quanto ci potesse essere di mantenendo lesclusiva della stessa fino condiviso la notizia sulle varie bacheche Cesena-Sarsina la gioia del Vangelo
vero. Un dubbio pi che legittimo in alla mattina seguente, per oltre dieci ore. del notissimo social network. Non c che riempie il nostro cuore e la nostra vita.
unepoca contrassegnata dalle bufale che Leffetto sulle statistiche di lettura stato dire: per il territorio, il Papa a Cesena la Grazie, Santit.
si estendono virali su Internet (la piaga immediato. Il nostro sito Internet, notizia dellanno. Douglas Regattieri,
delle cosiddette fake-news). A tagliare la specchio di un settimanale locale, conta MiB vescovo di Cesena-Sarsina
6 Gioved 20 aprile 2017 Vita della Diocesi

NOTIZIARIO DIOCESANO
IL GIORNO
Caritas diocesana, dossier sulle povert
Presentazione sabato 22 aprile a Cesena
DEL
Sabato 22 aprile, dalle
15,45 alle 18,30, presso il
SIGNORE
Palazzo del Ridotto in Ecco la Misericordia: Ges morto per perdonare i peccati degli uomini La Parola
piazza Almerici a Cesena, di ogni giorno
verr presentato il Dos- Domenica 23 aprile (Anno A) Tommaso incredulo, che pretende Se
sier sulle povert 2016. luned 24 aprile
2 Domenica di Pasqua non vedo... io non credo, Ges san Fedele
La pubblicazione, curata At 2,42-47; Sal 117; 1Pt 1,3-9; Gv 20,19-31 risponde: Beati quelli che non hanno da Sigmaringen
dallOsservatorio delle visto e hanno creduto!. In altre parole, At 4,23-31; Sal 2;

Q
povert e delle risorse uesta domenica, che cade nel giorno la Chiesa annuncer la misericordia che Gv 3,1-8
della Caritas diocesana ottavo di Pasqua - chiamata un tempo sar per tutti gli uomini non perch
di Cesena-Sarsina racco- Domenica in albis - da considerare potranno vedere personalmente Ges marted 25
glie i dati e la loro analisi come la pienezza delle solennit pasquale: dal risorto, ma perch crederanno con fede san Marco ev.
relativi allattivit del Centro di Ascolto diocesano e dei servizi a giorno di Pasqua a oggi la Chiesa celebra una allannuncio della risurrezione portato 1Pt 5,5b-14; Sal 88;
esso collegati. sola, indivisibile festa in onore di Cristo Risorto; nella storia dalla Chiesa stessa. Mc 16,15-20
Saranno presenti il vescovo Douglas Regattieri e lassessore ai un giorno pasquale lungo otto giorni solari, Il messaggio completato dal brano
servizi per le persone del Comune di Cesena Simona Bene- tanto grande la gioia per la risurrezione di degli Atti che racconta della domenica mercoled 26
detti. La presentazione del Dossier sar preceduta da un inter- Ges. Giovanni Paolo II ha voluto denominarla dei primi cristiani, segnata dallo santi Anacleto
vento di Walter Nanni, responsabile del Centro studi di Caritas Domenica della Divina Misericordia: una spezzare il pane - la celebrazione e Marcellino
Italiana. scelta che non ne cambia il significato, ma lo eucaristica - e dalla carit fraterna nella At 5,17-26; Sal 33;
Il Dossier sar illustrato da Giancarlo Dall'Ara, responsabile chiarisce. condivisione dei beni. La lettera di Gv 3,16-21
dellOsservatorio. Le letture della Messa, nel narrare il grande Pietro aggiunge che tutto questo opera
evento della salvezza, ne sottolineano le di Dio Padre, che nella sua grande gioved 27
conseguenze; se domenica scorsa si annunciava misericordia ci ha rigenerati, mediante santa Zita
Festa diocesana del lavoro levento della risurrezione, oggi si ammirano i la risurrezione di Ges Cristo dai morti, At 5,27-33; Sal 33;
Sabato 29 aprile alle 16 nella sala convegni del Bufalini frutti portati nel mondo da Cristo Risorto. per una speranza viva, per uneredit Gv 3,31-36
LUfficio diocesano per i problemi sociali, il lavoro, la giustizia, Il brano evangelico di Giovanni narra di Ges che non si corrompe, non si macchia e
la pace e la custodia del Creato invita a celebrare la festa dioce- che, la sera di Pasqua, appare agli apostoli per non marcisce. venerd 28
sana del lavoro, sabato 29 aprile alle 16 nelal sala convegni comunicare che la sua missione continua Ecco il messaggio pasquale della Messa santa Gianna
dellospedale Bufalini di Cesena. Alle 16 testimonianze e a se- attraverso di loro: Come il Padre ha mandato di questa domenica: dalla risurrezione di Beretta Molla
guire il vescovo Douglas presieder la Messa. me, anche io mando voi; e continua con uno Cristo nata la Chiesa, inviata a At 5,34-42; Sal 26;
scopo ben preciso: Ricevete lo Spirito Santo. A continuare lopera di Ges annunciando Gv 6,1-15
coloro a cui perdonerete i peccati, saranno la sua risurrezione, per donare agli
Nomina: don Giordano nuovo monsignore perdonati; a coloro a cui non perdonerete, non
saranno perdonati. Ecco la Misericordia: Ges
uomini, attraverso la fede il lui, la
misericordia di Dio; fede e misericordia
sabato 29
santa Caterina
Il Santo Padre Francesco nei giorni scorsi ha nominato monsi- morto per perdonare i peccati degli uomini; i che avranno il loro culmine nella da Siena, patrona
gnore il canonico, e delegato per la Cattedrale, don Giordano suoi apostoli sono mandati con la stessa celebrazione domenicale dello spezzare dItalia e dEuropa
Amati. Lo ha reso noto il vescovo Douglas durante la Messa in missione: annunciare e realizzare la il pane e nella carit che si fa 1Gv 1,5-2,2;
Coena Domini di gioved 13 aprile. Don Amati dal 2009 par- misericordia di Dio. condivisione. Sal 102;
roco di San Giovanni Battista (Cattedrale di Cesena). Nella seconda parte del brano evangelico poi, a Vincenzo Rini Mt 11,25-30

A MESSA DOVE
Messe feriali Messe festive Madonna del Fuoco, Festivi:7,30 Bagnarola; Mercato Saraceno Sarsina
a Cesena 7.00 Cattedrale
San Mauro in Valle,
Pievesestina, Pioppa,
8 Santa Maria Goretti,
San Giacomo;
10.00; Ciola: 8,30
Linaro: 11,15;
Concattedrale: 7 / 9 /
11 / 18; Casa di Riposo:
7.00 Cattedrale, Cappuccine, 7.30 Santuario dellAddolorata, Ponte Pietra, Bulgaria, 8,30 Sala, Boschetto; Monastero ore 16 (sabato);
Cappella dellospedale Cappuccine, Martorano, Borello, San Carlo, 9 Cappuccini, di Valleripa: 9; Tavolicci: 10,30 (liturgia
7.30 Basilica del Monte Calabrina, Villachiaviche San Vittore, Tipano, San Giuseppe; Montecastello: 11 della Parola con Eucar.);
7.35 Chiesa Benedettine 8.00 Basilica del Monte, Macerone, Capannaguzzo 9,15 San Pietro; Montejottone: 8.30 Ranchio: 20 (sabato), 11;
8.00 Cattedrale, San Pietro, San Pietro, San Pio X, 11.10 Torre del Moro 9,30 Valverde; Montepetra: 8.30 Sorbano: 9.30;
San Paolo, Addolorata, Santa Maria della Sper. 11.15 Madonna delle Rose, 9,45 Cannucceto; Piavola: prefestiva sabato Turrito: 17 (sabato), 10;
Villachiaviche San Mauro in Valle, Diegaro, Martorano 10 Villalta; ore 18 (San Giuseppe), San Martino in Appozzo: 9
8.30 Madonna delle Rose, San Giovanni Bono, 11.30 Cattedrale, San Pietro, 10,30 Cappuccini, 9,30 chiesa parrocchiale; (liturgia della Parola con
San Rocco, SantEgidio, Calisese, Torre del Moro, Istituto Lugaresi, San Giuseppe; Pieve di San Damiano Eucaristia); Quarto:
cappella del cimitero, Gattolino, San Rocco, Case Finali, 11 San Giacomo, 11,30; 10,30; Pieve di Rivoschio:
Santo Stefano, Case Finali, Madonna del Fuoco, Santa Maria della Boschetto, Sala; San Romano: 11; 15,30; Romagnano:
Ponte Pietra Macerone, Borello Speranza, San Pio X 11,15 Bagnarola, Taibo: 10 11,15; Pagno: 16
9.00 Suffragio, Addolorata 8.30 Cattedrale, San Rocco, 15.00 Cappella del cimitero Santa Maria Goretti; (seconda dom. del mese).
9.30 Osservanza Case Finali, Tipano, 17.00 Cappella ospedale Bufalini 17,30 Cappuccini; Montiano Verghereto
10.00 Cattedrale Ponte Pietra, 18.00 Cattedrale, 18 San Giacomo ore 20 (sabato); 9. ore 16 (sabato), 9,15;
18.00 Cattedrale, San Cristoforo, Roversano San Domenico Montenovo: Balze (chiesa parr): 11,15;
San Domenico, San Paolo, 8.45 San Giuseppe (Cesena 18.30 Convento Cappuccini, Civitella di Romagna ore 19 (sabato), 10,30 Montecoronaro: 9,45;
San Rocco, SantEgidio corso Comandini), San Pietro, SantEgidio, Giaggiolo: 10,15 Montecoronaro orat. Ville
18.30 San Pietro, Ponte Pietra, San Martino in Fiume Ponte Pietra Civorio: 9 Roncofreddo (al sabato): 18;
San Bartolo, Santa Maria 9.00 Chiesa Benedettine, 19.00 San Bartolo, Villachiaviche Sorrivoli: 11,15; Alfero: 17 (sab.); 11,15;
della Speranza, Cappuccini Santo Stefano, Gambettola Diolaguardia: 9; Pereto: 10;
20.00 Tipano San Bartolo, San Paolo, chiesa SantEgidio abate: Gualdo: 18 (sabato), 11; Riofreddo: 10;
20.30 San Giovanni Bono, San Domenico, Diegaro, 8,30 / 10 / 11,15 / 18. Bacciolino: 9,30 Corneto: 11
San Pio X, Villachiaviche, Pievesestina, SantEgidio, Comuni del Consolata: 19 (sabato);
Gattolino Capannaguzzo,
Bagnile, comprensorio 7,30 / 9,30

Sabato e vigilie Santa Maria Nuova,


San Vittore, San Carlo,
Bagno di Romagna
ore 17,30 (sabato);
Gatteo
ore 20 (sabato); DIOCESI DI CESENA|SARSINA - SETTIMANALE DI INFORMAZIONE FONDATO NEL 1911
15.00 Formignano, Ruffio, Bulgaria 11,15 / 17,30 9 / 11
Cappella cimitero Cesena Queste cose vi scriviamo, perch la vostra gioia sia piena (1Gv 1,4)
9.30 Cappella del cimitero, San Piero in Bagno: SantAngelo: 18,30
15.30 Macerone (Lieto Soggiorno)
17.00 Capp. ospedale Bufalini Santuario dellAddolorata, chiesa parrocchiale (sabato); 9,30, 11; Redazione, Segreteria e Amministrazione
Direttore editoriale
Luzzena (1 sabato mese), Madonna delle Rose, ore 18 (sabato); Casa di riposo: 8,45. Piero Altieri via don Minzoni, 47
Osservanza, Villachiaviche, 8 / 11 / 18. Istituto don Ghinelli: 18,30 47521 Cesena (Fc) tel. 0547 1938590,
Bora (2 sabato mese) Direttore responsabile fax 0547 328812,
17.30 Santuario del Suffragio, Montereale, San Tomaso Chiesa San Francesco: (sabato), 7,30 Francesco Zanotti www.corrierecesenate.it
San Carlo, San Vittore 9.45 Bulgarn 10 / 15,30 Gatteo Mare: Sabato 16; Vicedirettore Conto corrente postale n. 14191472
18.00 Cattedrale, San Domenico, 10.00 Cattedrale, Case Finali, Ospedale Angioloni: Festivi 8 / 10 / 11,15 Ernesto Diaco E-mail: redazione@corrierecesenate.it
Santuario dellAddolorata, San Rocco, San Pietro, ore 16 (sabato) Membro della
Federazione
Santo Stefano, San Paolo, Santa Maria Selvapiana: 11,15 Longiano Italiana
Abbonamenti
San Rocco, Osservanza, Settimanali annuo ordinario euro 48;
della Speranza, Ronta, (20,30 sabato); Sabato:18 Santuario sostenitore 70 euro;
Villachiaviche, Case Finali, Torre del Moro, Carpineta, Acquapartita: 9 SS. Crocifisso;
Cattolici
di amicizia 100 euro;
San Mauro in Valle, estero (via aerea) 100 euro.
Diegaro, Borello, Cappuccini, San Pio X, Valgianna: 10 18,30 Crocetta; Associato
allUnione
Torre del Moro, SantAndrea in B., 20 Budrio Stampa Settimanale dinformazione
San Giorgio 10.30 Santuario del Suffragio, Bertinoro Festivi: ore 7,30 Santuario Periodica Autorizz. Trib. Forl n. 409, 20/2/68 -
Italiana
18.30 Convento Cappuccini, Casalbono Santa Maria Nuova: 9, SS. Crocifisso; Iscrizione al Registro nazionale
San Pietro, Case Finali, 11.00 Santuario Addolorata, 10,30 (19 sabato) 8 Budrio; 8,30 Longiano- della stampa n. 4.234
SantEgidio, Basilica del Monte, Parrocchia; 9,30 Budrio, Testata che fruisce
di contributi di cui Editore e Propriet
Santa Maria della Sper. Osservanza, Cesenatico Santuario SS. Crocifisso; allart. 3 comma 3 della Diocesi di Cesena-Sarsina
Ponte Pietra, San Domenico, Sabato: 16,30 San Giuseppe; 9,45 Balignano; legge n. 250 del 7/8/1990
19.00 Osservanza, Tipano, Santo Stefano, 17,30 Boschetto, 10 Badia, Montilgallo;
Stampa
Bulgarn Giornale locale ROC Rotopress
20.00 Ruffio, Calisese, Pioppa, San Paolo, SantEgidio, Convento Cappuccini, 11 Budrio, (Registro degli operatori via Brecce - 60025 Loreto (Ancona)
San Bartolo, Villachiaviche, Santa Maria Goretti; Longiano-Parrocchia, di comunicazione) www.rotoin.it
Pievesestina, Ronta,
Bulgaria San Giovanni Bono, 18 San Giacomo; San Lorenzo in Scanno; Tiratura del numero 14 del 13 aprile 2017: 7.891 copie
20.30 San Pio X, Gattolino, Calabrina, Calisese, 18,30 Valverde, 11,15 Crocetta; Questo numero del giornale stato chiuso in redazione
alle 18 di marted 18 aprile 2017
San Giovanni Bono Gattolino, San Giorgio, 20 Sala; 18 Santuario Crocifisso
Vita della Diocesi Gioved 20 aprile 2017 7

Domenica 23 aprile alle 15 in Cattedrale a Cesena inizio delle celebrazioni con il pellegrinaggio dei malati Edizione 2017
La staffetta
Tutti in festa della Parola
per la Madonna Bibbia interconfessionale
in 13 tappe

del Popolo Liniziativa "La staffetta della Parola" una


vera staffetta, durante la quale una Bibbia
interconfessionale sar portata sicamente da
una chiesa allaltra quale simbolo di ascolto

L
a festa della Madonna del dellAssemblea. comunitario della Parola di Dio. Una parola che
Popolo, venerata da secoli Direttore Gianni il fondamento della fede cristiana, e che ha
nella Cattedrale di Cesena Della Vittoria); alle come obiettivo promuovere la lettura della
come patrona della diocesi di 16,45 Rosario, Bibbia per ricordare ai credenti il suo valore e
Cesena-Sarsina, sar celebrata Vespri della festa, limportanza di dedicare tempo alla sua lettura
domenica 30 aprile. canto solenne delle per la crescita della propria fede.
La Settimana Mariana si svolger Litanie e canto del La Bibbia utilizzata copia di quella
da domenica 23 a domenica 30 Magnificat di interconfessionale utilizzata dai 70 lettori che si
aprile. Lorenzo Perosi. Alle sono alternati nella Lettura 24 ore Non-Stop del
Domenica 23 aprile ci sar il 18 Messa per tutti Nuovo Testamento, con inizio venerd 14 aprile
pellegrinaggio dei malati e dei gli iscritti alla nello stand di piazza Giovanni Paolo II a Cesena.
diversamente abili: alle 15 Rosario Compagnia della La staffetta iniziata sabato 15 aprile a
meditato; alle 15,30 Messa Madonna del conclusione della Lettura 24 ore Non-Stop del
celebrata dal vescovo Douglas Popolo celebrata da Nuovo Testamento, quando la rappresentanza
Regattieri e animata dai volontari monsignor della Chiesa Avventista ha consegnato una
dellUnitalsi e del Centro volontari Giovanni Tani, copia della Bibbia Interconfessionale al gruppo
della sofferenza. arcivescovo di Masci di Cesena, che lha portata al convento
Gioved 27 aprile si terr il Urbino-Urbania- dei Cappuccini, a Cesena.
pellegrinaggio diocesano alla SantAngelo in La staffetta terminer la domenica di
Madonna del Popolo, in Cattedrale Vado. Pentecoste, 4 giugno, dopo che la Bibbia avr
a Cesena; sono invitate tutte le completato il suo percorso in 13 chiese della
comunit parrocchiali, i movimenti Diocesi.
e le associazioni. Sar un momento Ogni chiesa/gruppo che riceve la Bibbia
unitario di preghiera con il vescovo organizzer un momento celebrativo.
per la comunit diocesana. Alle DURANTE IL SETTENARIO DI PREPARAZIONE Di seguito, il calendario delle prossime
20,30 recita del Rosario; alle 21 chiese/tappe della Staffetta della Parola:
solenne concelebrazione ALLA FESTA DELLA MADONNA DEL POPOLO - domenica 23 aprile: chiesa di Santa Maria
eucaristica presieduta dal vescovo Goretti di Cesenatico;
Douglas. OGNI GIORNO IN CATTEDRALE A CESENA - sabato 29 aprile: chiesa Avventista di via
Sabato 29 aprile: apertura della Gadda, a Cesena;
Solennit. Alle 16,45 Rosario, canto alle 7 Recita delle Lodi e Messa - domenica 30 aprile: chiesa Case Finali;
delle Litanie e Vespri solenni; alle alle 8 Recita delle Lodi e Messa corale - domenica 7 maggio: chiesa Ortodossa Romena
18 Messa celebrata dal vescovo alle 10 Messa con omelia tenuta da monsignor Sauro Rossi (chiesa del Lugaresi);
emerito Lino Garavaglia. alle 17 Recita del Rosario, Canto delle Litanie, Vespro - domenica 14 maggio: Societ di San Vincenzo
Domenica 30 aprile, Festa della alle 18 Messa con Omelia tenuta dal canonico de Paoli (Palazzo Ghini);
Madonna del Popolo: Messe alle 7, monsignor Onerio Manduca - sabato 20 maggio: Aisa Cesena;
8,30 e 11,30. - domenica 21 maggio: gruppo polacche
Alle 10 Messa solenne presieduta - Durante la Settimana Mariana (23-30 aprile) tutti sono invitati a (santuario Suffragio, Cesena);
dal vescovo Douglas e concelebrata rinnovare liscrizione alla Compagnia della Madonna del Popolo a - sabato 27 maggio: chiesa San Paolo, Cesena;
dai canonici (la Schola diocesana favore dei vivi e dei defunti. - domenica 28 maggio: chiesa convento Fratelli
Santa Cecilia eseguir la Messa - Secondo la tradizione, tutte le famiglie della Diocesi sono pregate, la di San Francesco, Cesenatico;
Salve Regina del maestro sera della Vigilia (sabato 29 aprile) dilluminare le finestre delle proprie - sabato 3 giugno: chiesa San Domenico,
Valeriano Tassani, per quattro voci case, come segno esterno di fede e di devozione alla Madonna. Cesena;
miste e organo con intervento - domenica 4 giugno: chiesa di Cannucceto,
Cesenatico.
Speciale Gioved 20 aprile 2017 9

Monsignor Giovanni Cazzani


e la lettera ai lavoratori della terra
Fu vescovo a Cesena dal 1904 al 1915 e lasci unimpronta preziosa nel tessuto storico della Chiesa locale. In quegli anni il territorio
era attraversato da forti tensioni sociali intorno al rinnovo dei patti agrari. Nel libro a cura degli storici Marino Mengozzi
e Claudio Riva (Stilgraf editrice) si fa luce sul messaggio evangelico delle vicende di quei tempi. A Cremona,
dove il vescovo Cazzani ha concluso il servizio episcopale nel 1952, stato avviato il processo canonico per la sua beatificazione

S
ulla importanza del servizio episcopale a Ce- nellagitazione agraria dinizio Novecento. Il professor
sena di monsignor Giovanni Cazzani, agli inizi Mengozzi rilegge con sapiente indagine il testo della
del secolo scorso (1904-1915) storici locali ben lettera quasi fosse indirizzata a noi, gi inoltrati nella
attrezzati per questo obiettivo, gi da tempo si Novitates del III millennio, conducendo il lettore a
sono attivati per documentarlo e, vorrei dire senza di- fare memoria di quelle ormai antiche radici che de-
minuirne il rigore scientifico (anzi!) per raccontarlo a vono continuare ad alimentare limpegno missionario
quanti sono interessati alla storia della nostra Chiesa, dei credenti, desideroso di affiancarsi allimpegno dei
vissuta nel contesto pi ampio della storia di Cesena e tanti uomini forti e liberi che non si rassegnano alle
oltre i suoi confini. pretese delle diffuse (seppure elitarie) lobby il cui
Dal lungo elenco delle pubblicazioni traggo alcuni ti- unico obiettivo sembra essere il dominio della finanza
toli: Giovanni Maroni, Il movimento cattolico a Ce- sulla primalit della persona.
sena (1860-1922), in Storia di Cesena, IV Ottocento e Per i lettori pi esigenti segnalo (negli ultimi paragrafi)
Novecento, 2; a cura di A. Varni e Biagio Dradi Maraldi lacuta analisi del linguaggio che d voce al messaggio.
(Rimini 1991); Giovanni Maroni Lesordio del nuovo Ed un modo bello per riascoltare la voce e il cuore
secolo in Storia della Chiesa di Cesena , a cura di di questo pastore che ha lasciato unimpronta preziosa
Marino Mengozzi (Cesena 1998). Aggiungo: ricorrendo nel tessuto storico della Chiesa di Cesena.
il secondo centenario della incoronazione della Ma- Quasi appendice al saggio sono elencate le iniziative
donna del Monte per mano di Pio VII, di ritorno dalla editoriali che hanno commemorato, in diversi tempi,
prigionia cui laveva costretto Napoleone, stato pub- la lettera di monsignor Cazzani. In particolare va se-
blicato un numero straordinario del bollettino La Ma- gnalato il volume Il Modernismo e Romolo Murri in
donna del Monte (Cesena, dicembre 2013) con due Emilia Romagna (editrice Guanda, Parma 1967) con
saggi riguardanti il vescovo Cazzani, attivo per le cele- cui don Lorenzo Bedeschi, brillante giornalista de
brazioni del primo centenario, ormai in partenza (23 LAvvenire dItalia e docente alla Universit di Ur-
gennaio 1915) per la nuova Diocesi di Cremona, affi- bino, colloca la novit della lettera nel contesto ec-
datagli da papa Benedetto XV, da pochi mesi succe- clesiale ed ecclesiastico di quegli anni vissuti e
duto a papa Pio X; Giovanni Maroni, Chiesa e societ combattuti avendo come avversario la eresia del
a Cesena durante lepiscopato di Giovanni Cazzani e Modernismo.
Piero Altieri Giovanni Cazzani vescovo di Cesena A proposito poi di una pi ampia acquisizione di do-
(1904-1915). cumenti che contestualizzavano il dibattito suscitato
Nel mese scorso un altro importante saggio si ag- dalla lettera del vescovo Cazzani, il professor Riva
giunto allelenco. A cura di Marino Mengozzi e Clau- pubblica, con lavoro certosino degno di riconoscenza,
dio Riva, inserito nella prestigiosa collana Saggi e una serie di documenti che hanno sede nellarchivio
repertori della Societ di Studi Romagnoli (Stilgraf, vescovile di Cremona e di Cesena. interessante cos
Cesena 2017), il bel volume Monsignor Giovanni Caz- una rivisitazione dellatteggiamento pastorale e cultu-
zani e la lettera ai lavoratori della terra (1907). rale del Presbiterio cesenate in quei tempi.
Il vescovo Giovanni (era lestate del 1907) con una let- Come gesto di amicizia e gratitudine per il loro impe-
tera pastorale intitolata Il vescovo di Cesena nel gno attivato (gi stato detto) per riproporre il servizio
nome di Cristo ai lavoratori della terra, ai proprietari, episcopale di monsignor Cazzani a Cesena, quasi in
al clero, prosperit e pace nella giustizia e nella carit appendice sono pubblicati due saggi da loro preparati
era intervenuto come pastore vigilante, a portare il per il suddetto convegno: Giovanni Maroni A cento
messaggio evangelico nelle vicende che animavano anni dalla Lettera pastorale di Giovanni Cazzani ve-
drammaticamente la societ di quei tempi. scovo di Cesena, ai lavoratori della terra (1907) e Lo-
Cesena e la Romagna erano attraversate da una forte ten- del clero cattolico. renzo Bedeschi Il decennio dellepiscopato cesenate
sione sociale intorno al rinnovo dei patti agrari, che ve- Ricorrendo il primo centenario della pubblicazione della di monsignor Giovanni Cazzani.
deva come protagonisti i proprietari (e tra questi i molti lettera pastorale, la Banca di Cesena (oggi Credito Coope- Un prezioso contributo che da Cesena inviato alla Dio-
parroci padroni di poderi che formavano il beneficio rativo Romagnolo), erede delle numerose Casse rurali e cesi di Cremona dove iniziato il processo canonico per la
parrocchiale) e i contadini che lavoravano il podere a mez- artigiane che allora (1907) esprimevano concretamente la beatificazione del vescovo Giovanni che a Cremona ha
zadria, con una conduzione che era amministrata in solidariet della Chiesa nei confronti del mondo operaio e concluso il suo servizio episcopale nel 1952. Don Bedeschi
modo fortemente penalizzante per la famiglia del colono. contadino, organizz un convegno di studi per farne me- nel suo saggio riporta una inedita notizia, importante per
Intervento la cui portata deve essere colta nel contesto di moria attiva e propositiva per le sfide che stanno agitando la biografia di questo vescovo defensor civitatis e buon
quel Movimento cattolico che, sollecitato dalla enciclica il III millennio. pastore del gregge a lui affidato: Avvenuta la liberazione
Rerum Novarum di papa Leone XIII, sospingeva anche le Marino Mengozzi, assieme a Claudio Riva, ha recuperato i (25 aprile 1945) nella prima riunione dei vescovi lombardi
Diocesi di Romagna a uscire (direbbe oggi papa France- testi di quegli interventi (vedi in particolare la prefazione tenuta a Milano, il cardinale Alfredo Ildefonso Schuster
sco) dal Tempio per portare il lievito rivoluzionario del di Valter Baraghini e Giancarlo Petrini, presidente e diret- che la presiedeva comp un gesto molto significativo.
Vangelo nelle periferie di una societ in grande agitazione tore dellistituto che ha intessuto la sua relazione nel seco- Sceso dal suo scanno centrale, and a inginocchiarsi da-
a motivo delle profonde trasformazioni prodotte dalla ri- lare cammino della Dottrina sociale della Chiesa) vanti a quello dove siedeva lanziano vescovo di Cremona,
voluzione industriale e dalle risposte delle organizza- riproponendo lautografo della lettera pubblicata allora monsignor Cazzani, per ringraziarlo dellesempio di
zioni che convocavano a iscriversi alle leghe promosse dalla tipografia cesenate Biasini-Tonti. Mengozzi lha con- grande coraggio e dignit offerto durante il ventennio fa-
da partiti politici (Repubblicani e Socialisti) che avevano testualizzata con un ampio saggio intitolato meglio scista.
un atteggiamento spesso ostile nei confronti della Chiesa e poca ricchezza con molta pace. La saggezza di un vescovo Piero Altieri

Organizzazione Tecnica Brevivet, Brasini Viaggi, Robintur Viaggi, IOT - Polizza assicurava R.C. Allianz n. 74372043

PELLEGRINAGGIO
DIOCESANO A LOURDES
(in aereo)
Quaro giorni dal 18 al 21 luglio 2017
presieduto dal vescovo
Douglas Regaeri
Trasferimento in pullman per laeroporto
Voli da Bologna, trasferimenti a Lourdes
Hotel tre o quattro stelle, pensione completa
Accompagnatore e assistenza spirituale
Assicurazione sanitaria, bagaglio e annullamento.
CONTINUANO LE ISCRIZIONI QUOTA DA 560 EURO
Attualit Gioved 20 aprile 2017 11

Turchia. Ilsultanosi avvia a restare al potere fino al 2029. Redaelli (Universit Villaggio globale
di Ernesto Diaco
Cattolica):Ha affondato la democrazia, ma rimane un alleato inevitabile GENERAZIONI DIGITALI
CONSIGLI PER GENITORI

Referendum sul presidenzialismo Ragazzi ipnotizzati


dai videogiochi, ado-
lescenti incollati allo

Svolta autoritaria di Erdogan smartphone che di


notte nascondono
sotto il cuscino, gio-
vani mamme che en-
trano in ansia se non

I
l sultano supera, di stretta misura, lo scoglio referendario e si avvia a restare al elemento che fa sempre presa sul popolo
potere fino al 2029. Ma la Turchia spaccata in due e nelle piazze di Ankara, turco e che noi occidentali non dobbiamo ricevono su What-
Istanbul e Smirne la gente scende in piazza per protestare contro quella che mai trascurare. sApp la foto del loro
ritenuta una deriva autoritaria imposta dal presidente Recep Tayyp Erdogan. Il voto bimbo in gita, casi di
di domenica 16 aprile sulla svolta presidenzialista ha visto prevalere i s con il Professore, cosa pu accadere ora nel bullismo in Rete che
51,4%: a favore della riforma hanno votato le regioni rurali e interne del Paese e gli Paese? Si registrano proteste popolari, c finiscono nelle pa-
emigrati allestero. Contro si sono espresse le popolazioni delle citt e le regioni chi grida ai brogli gine di cronaca
curde. I maggiori partiti di opposizione, i kemalisti del Chp e i filocurdi dello Hdp, Il governo ha gi dimostrato di saper e di Che fare di fronte allespandersi della dimen-
sostengono lirregolarit del voto perch sono state ammesse nei conteggi oltre 2 voler usare la forza. E questo non dice nulla sione digitale che sta trasformando le nostre
milioni di schede non vidimate. Anche gli osservatori internazionali di buono. Occorre poi osservare come il relazioni?
dellOrganizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce) parlano di partito di Erdogan e il suo potere siano Si presenta con una serie di situazioni ben
referendum non allaltezza fortemente radicati e conosciute da tutti gli educatori il volume
degli standard compromessi con i gangli pubblicato di recente per le edizioni San
internazionali. Ma Erdogan economici e finanziari del Paolo da Marco Sanavio e Luce Maria Bu-
tira dritto: La Turchia ha Paese. Il presidente sa setto. Il titolo quanto mai esplicito: Gene-
preso una decisione storica orientare questi interessi forti razioni digitali. Consigli per genitori e
di cambiamento e a suo favore. stato capace formatori, e sormonta in copertina limma-
trasformazione, ha di demonizzare il partito filo- gine di due bambini incollati a un tablet. Gli
dichiarato allindomani della curdo (e di colpirne i vertici) autori lavorano a Padova: il primo direttore
vittoria, che tutti devono che pure aveva avuto una dellUfficio comunicazioni sociali della dio-
rispettare, compresi i Paesi evoluzione da forza di cesi e si occupa di tecnologia in chiave pa-
alleati. Molte le proteste rivendicazione etnica a forza storale da quasi ventanni; la seconda
levatesi dai governi europei: di difesa sociale, dei deboli,
psicologa e psicoterapeuta, con molta espe-
Francia e Austria chiedono di degli esclusi. Credo che
sospendere i negoziati per neppure le pressioni rienza sul rapporto tra i nuovi media e il bul-
ladesione della Turchia allUe. internazionali possano, ora lismo.
Sostegno a Erdogan giunge da MANIFESTAZIONE PRO-ERDOGAN come ora, condurre Erdogan Il libro si inserisce in un filone oggi molto fre-
Mosca, al quale si aggiungono i A ROTTERDAM a pi miti consigli. quentato. Solo per citare una fra le pubblica-
complimenti del presidente (FOTO AGENSIR) zioni pi recenti, si veda Generazione TVB.
americano Trump. Molte le Quale potr essere il ruolo Gli adolescenti digitali, l'amore e il sesso di
perplessit espresse anche da politologi e della Turchia nella gi compromessa Anna Salvo e Tiziana Iaquinta (Il Mulino). Il
giuristi di levatura internazionale, Allinizio della sua ascesa Erdogan era situazione mediorientale? valore aggiunto della proposta di Sanavio e
compreso Riccardo Redaelli (nella foto), stato abile a presentarsi come figura In passato Recep Tayyp Erdogan ha mostrato Busetto consiste nellessere stata sperimen-
docente di Geopolitica e di Storia e moderata, ma oggi si mostra una politica estera piuttosto avventurosa. tata in un istituto comprensivo veneto e con-
istituzioni dellAsia dellUniversit intollerante verso ogni forma di transitato dal motto zero problemi con i trollata con rigore scientifico.
Cattolica di Milano. opposizione. Basta vedere come si vicini allattuale situazione di zero vicini Per questo il testo non si limita a una descri-
svolta la campagna referendaria senza problemi. Di fatto si moltiplicano le zione dei pericoli o una lettura sociologica
Con la riforma costituzionale votata durante la quale sono state silenziate occasioni di collisione tra Ankara e i Paesi del fenomeno, ma delinea un percorso edu-
domenica, il presidente Erdogan le ragioni del no. Sono stati arrestati confinanti. Del resto lo stesso Erdogan ha a cativo in quattro passi, da compiere a scuola
riassume nelle sue mani il potere giornalisti e intellettuali, messi dietro suo favore un elemento essenziale: la Turchia come in famiglia: ascolto, simbolizzazione,
esecutivo abolendo la figura del premier, le sbarre deputati eletti al parlamento. appare oggi come un alleato inevitabile per verbalizzazione e riappropriazione, fase au-
acquisisce una parte delle funzioni vero che in tutto il Medio Oriente il tutti. Russia e Cina scommettono molto su tonormativa. Molto di pi, dunque, di sem-
legislative, restringe le prerogative del modello democratico non va per la questo partner commerciale e politico. LIran plici consigli: una serie di orientamenti che
parlamento, indebolisce il maggiore, ma la Turchia aveva una condivide, come diversi altri Stati della spingono a una formazione permanente e
bilanciamento democratico buona tradizione democratica, oggi regione, forti interessi economici con la inserita in unattenzione di lungo respiro.
nellarchitettura istituzionale del Paese. smantellata dallinterno. Aggiungerei Turchia. Altri Paesi ne temono la forza Non basta, infatti, conoscerne il funziona-
Si tratta di un quadro preoccupante? altre due osservazioni militare. La Turchia importante nello mento: lazione educativa, anche quando ri-
Direi proprio di s. La riforma era stata scacchiere siriano. guardi lutilizzo dei media digitali, deve
presentata come una serie di modifiche Quali? E la stessa Europa sa che un grande hub coinvolgere lintero vissuto dei ragazzi. Tanto
per traghettare la Turchia verso un Nonostante il fortissimo battage energetico, senza contare la questione pi che la vita digitale non affatto localiz-
sistema presidenziale ispirato a quello propagandistico, il s si fermato poco migratoria e, non da ultimo, il fatto che nei
zabile in alcuni momenti della giornata o in
francese o statunitense. In realt quella sopra il 51%, frutto di manipolazioni Paesi Ue vivono milioni di turchi.
approvata domenica una riforma che elettorali. Il che significa che in Ugualmente per la Nato il Paese euroasiatico contesti particolari, ma attraversa lespe-
rafforza enormemente il ruolo del Turchia rimane ben presente e diffusa ha un valore strategico essenziale. La Turchia rienza quotidiana in ogni suo aspetto.
presidente e prolunga per almeno 10-15 una resistenza allinvoluzione ha un ruolo crescente, anche se Erdogan La nostra speranza confidano gli autori
anni la permanenza al potere di Erdogan. autoritaria. Daltro lato occorre notare appare sempre pi scollegato dalla realt che si possa mantenere un livello costante di
La riforma rimuove, in particolare, i come abbia fatto presa il ricorso di internazionale: un presidente autocratico, attenzione sulla formazione allutilizzo degli
contrappesi che sono il sale della Erdogan alla retorica nazionalista, isolato , purtroppo, sempre meno schermi digitali, agendo anche sugli adulti,
democrazia, segnando una svolta testimoniata anche dal voto dei prevedibile. con lofferta di occasioni di aggiornamento,
autoritaria. residenti allestero. Questo un Gianni Borsa pubblicazioni, incontri con i figli per un sano
confronto sul tema della comunicazione me-
diata dallelettronica.

il Periscopio di Zeta
Campionato amaro non solo per i bianconeri di Romagna di 32 anni e Dea di 25 per
Anche il commercio che ruota intorno alle partite ne risente poterci regolare per la
preparazione delle piadine. Se
Se il Cesena vince mi compro una piadina il Cesena perde possiamo
anche non predisporre nulla. Il

Q
uestanno il Cesena ci fa soffrire. Non c un gran divertimento ad pubblico defluisce in fretta,
andare allo stadio. Ho collegato queste frasi carpite qualche giorno fa ai arrabbiato. Nessuno, o quasi,
bordi di un campetto di periferia con la conversazione scambiata la ha voglia di fermarsi a
scorsa settimana con i gestori del chiosco della piadina che si trova proprio davanti commentare e tanto meno si
allingresso delle tribune dellOrogel stadium-Dino Manuzzi. ha voglia di aspettare per
Il Cesena si sta allontanando dalla zona pericolosa della classifica. Ancora tutto lacquisto di una piadina.
da giocare, ma la vittoria di luned scorso ha dato ossigeno alla compagine Se invece il Cesena vince
bianconera che respira ora un po pi di tranquillit, in vista di guadagnare la proseguono - ma questanno
matematica salvezza, un obiettivo minimo, tenuto conto delle velleit della vigilia purtroppo capitato poche
e dei pronostici che assegnavano alla squadra del presidente Giorgio Lugaresi volte, allora ci dobbiamo
buone possibilit anche per la promozione. attrezzare per tempo. I tifosi
Strada facendo ci si dovuti arrendere alla realt di un campionato poco sono contenti e molti hanno il
entusiasmante, con pi sofferenze che soddisfazioni. Dispiaceri che non desiderio di intrattenersi per ricordare e rivivere il film della partita che ha visto i colori di
riguardano solo la sfera della passione calcistica, ma anche quella commerciale casa uscire vincitori. Non pare possibile, ma questa la realt di quanto accade qui, a
che ruota attorno allevento sportivo e a una squadra che milita in serie B. ridosso dello stadio. Quindi, se ci chiede se si lavora con il chiosco posizionato qui davanti,
Torno cos al colloquio con i due giovani gestori del chiosco. Due stranieri le rispondiamo che dipende dal Cesena.
trapiantati in Italia (sono qui da 15 anni) e talmente integrati da cimentarsi con la Quasi non credevo a quanto stavo ascoltando. Se ci penso un attimo, tuttavia, comprendo
piadina, autentico simbolo della terra di Romagna. Anzi, per molti Cesena la citt benissimo che pu accadere proprio cos, come la testimonianza che ho raccolto dimostra
in cui si sa preparare lautentica piadina romagnola, quella che si pu anche aprire con chiarezza. Ieri sera il Cesena ha vinto e siamo andati bene anchio noi, mi hanno
in due, tanto soffice e alta. raccontato Bledi e Dea marted scorso. Sorridono loro, sorridiamo noi, sorride il Cesena e
Seguiamo landamento della gara alla radio mi raccontano i due coniugi, Bledi soprattutto sorride una classifica che si fa meno pericolante. (970)
12 Gioved 20 aprile 2017 Cesena

Oriola | In festa con le coppie di sposi Osservanza | Festa della famiglia


NELLA CHIESA DI
ORIOLA, DOME-
NICA 26 MARZO
LA COMUNIT
PARROCCHIALE E
IL PARROCO DON
ELVEZIO MOTTA
HANNO FESTEG-
GIATO LE COPPIE
DI SPOSI CHE NEL
2017 RICORDANO
PARTICOLARI AN-
NIVERSARI. Pre-
senti alla
celebrazione
cerano Claudia
Pieri e Gianmarco
Berti (nozze cele-
brate ad Ardiano il LA COMUNIT PARROCCHIALE SANTA MARIA DELLE GRAZIE ALLOSSERVANZA, CON IL PAR-
3 maggio 1992 da ROCO DON VIRGILIO GUIDI E IL VICARIO PARROCCHIALE DON FABRIZIO RICCI HA CELEBRATO
don Elvezio Motta); DOMENICA 9 APRILE LA FESTA DELLA FAMIGLIA. Nelloccasione sono stati festeggiati gli sposi che
Antonella Maroni e nel 2017 hanno raggiunto particolari anniversari di nozze. Hanno festeggiato il loro 70esimo anni-
Luciano Rossi versario di matrimonio Marcellina Drudi e Bruno Foschi, il 60esimo Ines Casadei e Massimo Severi,
(nozze celebrate nel 1957 a Montejottone da don Pompeo Zaccheroni); Clara DallAra e Adelmo Campana (nozze il 50esimo Paola Abati e Pierino Marchi, Natalina Benzi e Romano Ricci, Giovanna Iannazzo e Mario
celebrate nel 1967 a Oriola da don Sisto Magnani), e per i 60 anni di nozze di Maria Pia Subana e Riccardo Ono- Magnani, Rosamira Fioravanti e Sergio Fabbri, il 25esimo Paola Cappa e Roberto Bertozzi, Marilena
fri (assente; nozze celebrate nel 1957 da don Pompeo Zaccheroni). Lughi e Maurizio Zoffoli.

Le lunghe e difficili marce attorno alle difficolt dellistituto bancario

Cassa di Risparmio di Cesena


Il futuro c, ma non pi qui
Il blogger Davide Fabbri (al quale il presidente
A
ttorno alla Cassa di Risparmio
di Cesena tutto in marcia.
Sono pronti a marciare gli della Fondazione Carisp Bruno Piraccini ha
azionisti ed ex azionisti, riuniti in un chiesto 300mila euro di danni per alcuni articoli
comitato dallagguerrito blogger sede legale della Crc, in zona Ex Zuccherificio.
Davide Fabbri, per protestare contro apparsi su blog e testate online) ha annunciato per sabato 22 aprile Il Comitato difesa risparmiatori conta a oggi 445 azionisti,
il crac della Carisp che ha messo in una marcia del Comitato difesa risparmiatori Cassa di Risparmio 162 dei quali sono stati ammessi come parti offese nel
ginocchio migliaia di investitori (pur procedimento penale sullaccertamento della
salvando istituto e correntisti). Non si Cesena, aperta a tutta la cittadinanza responsabilit degli ex vertici e revisori della Cassa (per i
ferma la massa di crediti deteriorati, quali la Procura di Forl ha chiesto il rinvio a giudizio
cresciuti nel corso del 2016 di 67 milioni di euro. Non si ipotizzando false comunicazioni sociali e lostacolo
ferma lattivit della Procura, tra archiviazioni e rinvii a dalla crisi (pari a circa il 40 per cento dellintero allesercizio delle funzioni delle autorit pubbliche di
giudizio. E continuano a camminare a passo spedito le portafoglio crediti, il doppio rispetto alle banche vigilanza).
ipotesi di fusione della Crc con altri istituti bancari, la concorrenti), era gi stata segnalata dallallora presidente Nel frattempo gli azionisti Carisp sono chiamati a
riminese Carim in primis, sotto il controllo di unaltra Catia Tomasetti nellassemblea degli azionisti del luglio esaminare il bilancio 2016 predisposto dal Cda, in vista
grande banca. scorso, a margine della quale era stato citato il fallimento dellassemblea dei soci convocata per gioved 27 aprile.
In questo turbinare di notizie il rischio che tutto cambi del gruppo Isoldi. Punti chiave sono la sottoscrizione di 280 milioni di euro
affinch nulla cambi, ossia che non si tocchino i nervi Lo stesso Fabbri (al quale il presidente della Fondazione di aumento di capitale da parte dello Schema Volontario
scoperti che hanno portato la Carisp a rimanere Carisp Bruno Piraccini ha chiesto 300mila euro di danni del Fondo interbancario di tutela dei depositi e una
schiacciata da una montagna di crediti inesigibili o per alcuni articoli apparsi su blog e testate online) ha perdita ridotta a poco meno di 66 milioni di euro (rispetto
difficilmente recuperabili. Chi sta cercando di squarciare annunciato per sabato 22 aprile una marcia del Comitato ai 252 milioni dellanno precedente).
questo velo gattopardesco ancora una volta Davide difesa risparmiatori Cassa di Risparmio Cesena, aperta a A ogni modo il futuro della banca non sar pi locale. Le
Fabbri, che in Rete ha cominciato a pubblicare tutta la cittadinanza, per "chiedere alla citt e alla politica voci di un interesse di Cariparma (Gruppo Crdit Agricole
uninchiesta a puntate su chi, in passato, ha beneficiato un risveglio, e agli attuali amministratori della banca Italia) per le casse di Cesena e Rimini (questultima assai
maggiormente dei prestiti della Cassa senza onorarne in lattivazione dellazione di responsabilit nei confronti pi malandata della prima) si sono rafforzate in questi
maniera puntuale il pagamento, a partire dagli degli ex vertici della banca, ora indagati". ultimi giorni, lasciando in secondo piano lipotesi iniziale
immobiliaristi. Lesposizione anomala della Carisp nei Lappuntamento, aperto a tutta la cittadinanza, vedr il di un acquisto da parte di fondi di investimento inglesi.
confronti di un settore immobiliare duramente toccato corteo partire alle 10 da piazza Almerici alla volta della MiB
Cesena Gioved 20 aprile 2017 13

Caritas Cesena e Forl: progettoInsieme per aiutare In breve


A Villachiaviche la festa
Servizio civile Cesena,
Centro
Ascolto Cari-
tas Diocesana
il
di
za dei disagi della comunit del territo-
rio.
- investire, per i giovani che lo svolgono,
nella propria formazione intesa come
del Crocifisso Miracoloso
Domenica 23 aprile la parrocchia di Villachiaviche

regionale Cesena-Sarsi-
na, in via Don
Minzoni, 25;
per Forl, il
crescita personale.
- sensibilizzare a una cultura della non-
violenza, della pace e della solidariet so-
ciale.
celebra la festa del Crocifisso Miracoloso, opera
antica proveniente dalla chiesa distrutta di San
Giuseppe de Falegnami in corso Sozzi, a Cesena.
Saranno celebrate le Messe alle 7,30, 9,30, 11 e

Quattro posti Centro


ascolto e pri-
ma accoglien-
za Buon Pa-
di
Il progetto Insieme per aiutare si pro-
pone di:
- ascoltare i bisogni e portarli a cono-
19. Il Crocifisso sar esposto nella sua sede fiorita
e al termine di ogni Messa sar recitata la
preghiera apposita e cantato linno.

Bibbia Festival
stato pubblicato venerd 14 aprile store, in via Fossato Vecchio 20. scenza delle istituzioni e dei soggetti pre-
il bando di selezione dei volontari Il settore di intervento riguarda lassistenza; posti a dare loro risposte congruenti.
per i progetti di Servizio Civile regio- larea di intervento sul disagio adulto. - erogare servizi che rispondano ai biso- Prosegue la 3 edizione del Bibbia Festival La
nale. La scadenza per la consegna della domanda gni primari delle persone. Parola che libera, promossa dalla Chiesa Cristiana
La Caritas diocesana di Cesena-Sarsina, in il 15 maggio alle 14. - orientare, per avviare al mondo del Avventista di Cesena. Le iniziative questanno
coprogettazione con la Caritas di Forl-Ber- Per informazioni sul progetto: Caritas dio- lavoro, alla compilazione dei documen- vertono sul tema Cinquecento anni fa, con la
tinoro, propone per il 2017 il progetto In- cesana Cesena-Sarsina, via Don Minzoni, 25 ti per gli adempimenti burocratici, ecc riforma di Lutero, la coscienza dellOccidente
sieme per aiutare. - 47521 Cesena (Fc), dal luned al venerd, - promuovere e coordinare le iniziative e riscopriva la Sacra Scrittura. Sabato 29 aprile alle
Possono partecipare tutti i ragazzi e le ra- dalle 8,30 alle 12,30. Referente: Giulia Ma- le attivit rivolte a persone in situazio- 11, nella sede della Chiesa Avventista in via Gadda
gazze dai 18 ai 28 anni (28 anni e 364 giorni). tassoni, tel. 0547 22423. ne di bisogno in collaborazione con altri 300 a Cesena, riflessione proposta dal pastore
Il progetto prevede la possibilit di impie- attori che, sul territorio, possono inter- della Chiesa Avventista di Cesena Giuseppe
gare 4 giovani: 2 per la sede Caritas di Cese- Svolgere servizio civile in Caritas significa: venire sul medesimo problema. Cuperino su Sola Scriptura: la centralit della
na e 2 per la sede Caritas di Forl. - promuovere un servizio a favore delle per- - offrire percorsi formativi per gli opera- parola nella spiritualit protestante.
Le sedi di attuazione del progetto sono: per sone pi svantaggiate, prendendo coscien- tori.

Forte maltempo nella notte tra Pasqua e Pasquetta. San Giorgio, Bulgaria, Sabato 29 aprile in Malatestiana
Gambettola, Bulgarn, Diegaro, San Carlo le zone pi colpite Quando internet diventa
un problema. Lincontro
(vedi foto grande). I danni
possono essere stimati al 75 a rivoluzione digitale nella vita di tutti i giorni
per cento. Le pesche hanno
resistito meglio, pare, mentre
Lgiovanissimi.
porta con s non poche criticit, soprattutto per i

le nettarine sono in gran parte Se ne parla nella conferenza Quando internet


segnate, specie le precoci. In diventa un problema in programma sabato 29 aprile
zona anche lazienda agricola alle 9,15 nellaula magna della Biblioteca
Guiduzzi ha subito danni, in Malatestiana, organizzata dallassociazione
particolare le fragole. Psichedigitale. Lo psicoterapeuta Francesco Rasponi,
Spostandoci dallaltra parte il ricercatore dellUniversit di Bologna Elvis Mazzoni
del territorio comunale, a e lo psicologo Michele Piga approfondiranno la
Gattolino il ghiaccio ha forato dipendenza da internet e delle nuove psicopatologie
anche il tessuto non tessuto, della vita davanti lo schermo.
quel materiale bianco che viene messo a Siamo tutti dipendenti da internet, occorre per
protezione delle orticole tipo i fagiolini. comprendere quando questa dipendenza assume una
Un evento che accade davvero di rado. forma negativa e patologica - spiega Francesco
Anche in questo caso, c ben poco da Rasponi, presidente di Pschedigitale -. Durante la

Vento e grandine fare per le albicocche. In zona vi sono


anche molte orticole come cipolle. Le
piante sono state spezzate, a met fusto,
dalla forza del vento e dalla grandine.
conferenza descriveremo questo fenomeno facendo
una distinzione fra quello che accade alladulto e
alladolescente. Inoltre, daremo importanza a tutti
quei fenomeni che non hanno nulla a che fare con la

Brividi sullagricoltura Anche il grano e lerba medica, in alcuni


campi, sono stati stesi dalle raffiche
(vedi foto piccola).
Segnalazioni sono giunte anche dal
dipendenza, ma che rientrano negli usi problematici
degli schermi e che possono interferire nello sviluppo
sano del bambino-adolescente.
Fabio Sgrignani, responsabile di Psicologia adulti
territorio pi a sud fino a Borello. Anche dellAusl Cesena e il pediatra Franco Mazzini

Z
one pi colpite nel cesenate: San raggiunto luned mattina - nonostante in centro a Cesena la grandine caduta porteranno il punto di vista del Consultorio familiare.
Giorgio, Bulgaria, Gambettola, sia una pianta con molte foglie e quindi abbondante ma, ovviamente, il problema Il primo presenter alcuni casi clinici, mentre il
Bulgarn, Diegaro, San Carlo. in grado di proteggere meglio i frutti. molto meno sentito. Di pioggia ne secondo condivider le preoccupazioni che i pediatri
Danni alle colture: tanti, sia alle orticole, Sono ancora molto piccole, quindi spero caduta non troppa, attorno ai 20 hanno riguardo luso delle tecnologie da parte dei
sia alle piante da frutto. Area interessata che quelli pi danneggiati cadano e le millimetri. bambini. Verr presentato il modello operativo che
da temporale e grandine: dal Veneto altre ciliege arrivino bene a Il Consorzio di Difesa di Forl-Cesena e Psichedigitale ha messo a punto per trattare queste
(zona Chioggia) fino a Pesaro. Queste le maturazione. Rimini si subito mobilitato per problematiche dal punto di vista psicologico e
principali informazioni sullevento Il triangolo fra Gambettola, Macerone e verificare le aree colpite. Gli agricoltori familiare. Il nostro modello dintervento
meteo della sera di Pasqua. Nel Cesenate Bulgaria pare essere uno dei pi colpiti. assicurati avranno un indennizzo. Non si strutturato in tre parti: conoscere, approfondire,
ci sono state due ondate del temporale: Gli agricoltori Massimo Brunelli, Nazario possono per prevedere i tempi, dato intervenire - prosegue Rasponi -. Pone enfasi sul
prima attorno alle 23, poi all1 di notte. Brunelli e Secondo Torroni luned che sono ancora in attesa dei contributi ruolo attivo delladulto nel far usare lo schermo
Sto riscontrando danni alle ciliege - dice mattina ci hanno mostrato i loro frutteti. per le polizze del 2015. giusto allet giusta, nel proteggere dai pericoli, nel
Davide Modigliani di Bulgarn, Le albicocche sono quasi compromesse Cristiano Riciputi favorire la creativit e la capacit di
autoregolazione. Fs
14 Gioved 20 aprile 2017 Cesena

Migranti, la sfida Aprile e maggio


dellincontro Territorio
e partecipazione
Q
uello che conta se dopo il viaggio c un
incontro. Se quando arrivi trovi qualcuno che ha Gli appuntamenti promossi
uno sguardo damore su di te, tutto cambia dal Credito Cooperativo
(Mahmoud, profugo eritreo). Questa frase estrapolata da
uno dei pannelli della mostra Migranti, la sfida Romagnolo
dellincontro, conclusasi a Palazzo Ghini di Cesena gioved
Sono mesi pieni di interessanti appuntamenti quelli
13 aprile, riassume bene il
di aprile e maggio al Credito Cooperativo
senso delliniziativa che
Romagnolo. Lattenzione verso il territorio e il
diversi Uffici diocesani in
collaborazione con il Centro
culturale Campo della
che le guide hanno cercato
di trasmettere ai presenti,
soprattutto agli studenti
Quaranta classi sostegno ad associazioni ed enti locali porta la
banca a essere partecipe di diversi eventi culturali,
Stella hanno organizzato.
Prima di cercare soluzioni
politiche a una questione
delle 40 classi delle scuole
cesenati di secondo e primo
grado, e anche primarie, che
in visita alla mostra ludici, commerciali e di interesse sociale.
Si appena conclusa la convention dei dipendenti,
avvenuta lo scorso 1 aprile al teatro Verdi di Cesena,
complessa si cercato di
immedesimarsi nella
condizione umana di chi
hanno visitato lesposizione.
La presenza attenta di questi
giovani e i riscontri positivi
a Palazzo Ghini che ha visto - a un anno dalla fusione tra Bcc Gatteo
e Banca di Cesena - la formazione di una nuova
grande squadra affiatata di collaboratori pieni di
entusiasmo. Inoltre per il prossimo 14 maggio
lascia la propria terra in da loro arrivati
stata convocata lannuale assemblea ordinaria dei
cerca di un futuro migliore. rappresentano un segnale educarci al grande cos che i primi a essere
soci presso il Nuovo Teatro Carisport.
Lincontro la dimensione importante perch cambiamento in atto, accolti e amati da Ges
Nel frattempo in aprile, sono due gli appuntamenti
fondamentale dellesistenza lambiente scolastico uno allaccoglienza e siamo noi.
interessanti. Domenica 23 aprile alle 15, presso i
umana stato il messaggio dei principali luoghi in cui allintegrazione. E scoprire Marco Castagnoli
locali del Foro Annonario di Cesena, ha luogo la
quarta edizione del Torneo di Burraco per il quale
sono previsti premi alimentari confezionati da
Centrale del Latte Cesena.
morto a 72 anni il 12 aprile al Bufalini Successivamente, venerd 28 aprile dalle 18,30, ci
sar linaugurazione ufficiale di Accademia delle
stato attore, regista e scrittore Idee, il nuovo spazio di co-working situato nei locali
al primo piano del Foro Annonario. Levento a
ingresso libero e vedr la presentazione ufficiale
delle quattro giovani aziende che si sono

FRANCO MESCOLINI aggiudicate il bando (Tulips, WhiteCom, Reev e


LeafBox), in diretta con UniRadio, la radio degli
universitari cesenati. previsto lintervento della
direzione della banca, nella gura del direttore

Ricordo di un protagonista generale Giancarlo Petrini e del presidente Valter


Baraghini, e dellassociazione Giovani Ccr a essa
legata e di Uniser societ cooperativa che si occupa
di progetti scolastici di formazione-lavoro, oltre alla
presenza di due imprenditori locali.

L
a mattina del 12 aprile allospedale Scriveva lui i suoi copioni, con una
Il Credito Cooperativo Romagnolo crede fermamente
Bufalini di Cesena deceduto fantasia e una verve che aveva pochi
nei giovani, che rappresentano il futuro e continua a
Franco Mescolini. paragoni fra gli scrittori contemporanei.
sostenere progetti innovativi, lanciare sde e
Era nato il 27 luglio 1944 a Cesena ed era Mescolini fu, a lungo, il solo attore
concedere nuove opportunit di formazione e
un volto molto noto della citt, non solo professionista di Cesena: questo ha fatto
lavoro. A dimostrarlo anche il fatto che investe in
per la brillante carriera come attore s che chiunque si sia avvicinato al
primo luogo sulla formazione dei suoi giovani
professionista, i tanti spettacoli messi in mondo del teatro labbia fatto tramite
dipendenti. infatti iniziato questo mese a Trento il
scena a Roma e in giro per lItalia, i suo. Lo ricordava Nicoletta Braschi, e fu
master di formazione superiore per consulenti
numerosi film, ma anche perch, tornato proprio per questo legame cesenate che con particolare attenzione al tema del
nanziari, indetto dalla scuola per manager Sda
a Cesena da Roma una volta raggiunta Roberto Benigni gir a Cesena ampie Referendum costituzionale.
Bocconi, che vedr impegnati a studiare otto
let della pensione, non aveva voluto parti di uno dei suoi film pi famosi, Il direttore del Teatro Bonci, Franco
dipendenti no allesame nale del prossimo
chiudere col teatro, ma aveva continuato Johnny Stecchino; importante fu Pollini, ha dichiarato di voler intitolare la
dicembre. Info: www.ccromagnolo.it
la sua straordinaria passione per le tavole lapporto di Mescolini anche alla Vita rassegna di Teatro ragazzi a Franco
Ar. Al.
del palcoscenico, condividerla con tutti i bella, notissimo e pluripremiato film di Mescolini; fu proprio Mescolini, allinizio
suoi concittadini, specialmente i giovani, Benigni, in cui il ruolo del cesenate fu degli anni Ottanta, a fare iniziare questa IL GRUPPO DEI GIOVANI DIPENDENTI DEL CREDITO
COOPERATIVO ROMAGNOLO A LEZIONE PRESSO
e divulgare il pi possibile la cultura piccolo nel film, ma enorme dietro le pratica che ancora oggi richiama VILLA BORTOLAZZI, A TRENTO, DOVE FREQUEN-
teatrale. Per questo aveva dato vita alla quinte, perch il piccolo protagonista fu tantissimi giovani a teatro, TANO IL MASTER PER CONSULENTI FINANZIARI
Bottega del teatro, lassociazione affidato a lui per tutta la durata della rappresentando una bella particolarit PRIVATE SDA BOCCONI
culturale in cui tanto credeva. lavorazione, dato che Mescolini aveva un del teatro cesenate.
Protagonista di tanti spettacoli, Franco talento straordinario proprio nellentrare Se il sipario sceso sulla vita di Franco
Mescolini stato anche un prodigioso in dialogo con i pi giovani. Mescolini, chi lha conosciuto pu
insegnante: sono centinaia i cesenati che affermare che non verr mai dimenticato
hanno frequentato i suoi corsi teatrali. Omaggi Shakespeare con una serie di quanto ha fatto per la cultura, per larte,
Negli anni Novanta, quando ancora era in fortunatissimi monologhi in dialetto che insomma per la sua citt.
piena attivit lavorativa, destate tornava port in giro per tutta la regione, ma fu Il funerale stato celebrato venerd
a Cesena e organizzava lunghi corsi che anche impegnato attivamente in politica, mattina 14 aprile alla Basilica del Monte,
sfociavano, a fine luglio, in una grande oltre che come consigliere comunale alla a Cesena.
kermesse. fine degli anni Settanta negli ultimi anni, Paolo Turroni

Ogni centesimo donato


DONA IL TUO 5 X 1000 viene destinato
a prevenzione
alla e diagnosi precoce.
Alcuni interventi gratuiti

scrivi nellapposito spazio della dichiarazione dei redditi


codice fiscale 90001280404
Cesenatico Gioved 20 aprile 2017 15

I fratelli Ulisse e Andrea sono al lavoro per una nave per trasporto passeggeri San Giacomo
ULISSE E ANDREA FOSCHI
NEL LORO CANTIERE
Il cantiere Foschi tra le pochissime Le reliquie dei Martin
realt in Italia a costruire imbarcazioni in
legno in modo artigianale. Fondato dal dal 23 in parrocchia
maestro dascia Arnaldo Foschi nel 1969, Nella parrocchia di San Giacomo le reliquie dei
il cantiere portato avanti con passione coniugi Luigi e Zelia Martin, genitori di Santa
dai figli Ulisse e Andrea. Con loro cera Teresa di Lisieux, canonizzati da papa Francesco.
anche il fratello Massimo, morto nel Ricco il programma approntato per levento.
2007. Domenica 23 aprile, alle 16,30 si terr
La tecnica costruttiva, seppure lapertura della mostra dedicata ai due Santi
tradizionale, improntata a criteri di presso il Centro San Giacomo con visita guidata.
realizzazione allavanguardia che Alle 18 ci sar il momento di accoglienza delle
permettono di varare imbarcazioni allo reliquie seguito, alle 18,30, dalla Messa festiva.
stesso tempo robuste e flessibili Alle 21, catechesi per le famiglie tenuta da don
allimpatto con il mare. Per le strutture e Silvio Longobardi dal titolo Dio, primo servito.
le sovrastrutture dello scheletro sono Le premesse di una vita santa. Dalle 22 alle 24,
usati rigorosamente legni considerati adorazione eucaristica e confessioni.
marini che provengono dallAfrica e dal

Cantiere navaleFoschi
Luned 24 aprile alle 7,30 si saranno Messa e
Sud America. Il tradizionale fasciame che lodi. Alle 8,30 si terr la recita del Rosario
compone lo scafo stato sostituito da meditato con i testi dei Santi coniugi Martin.
compensati lamellari e superlamellari. Alle 9, visita guidata alla mostra dedicata a

eccellenza tutta italiana I Foschi realizzano imbarcazioni da


diporto e da lavoro, barche a vela da
regata, pescherecci e motonavi. La
capacit costruttiva di circa una
Luigi e Zelia Martin al Centro San Giacomo. Alle
10,30, catechesi di don Silvio Longobardi
Guarda il Cielo. Il tempo della vedovanza. Alle
12, lOra Sesta.

U
na nuova imbarcazione per il motori Volvo Penta Ips. Si muover nel imbarcazione allanno. La lunghezza Alle 16,30 catechesi di don Silvio Longobardi
cantiere navale Foschi di Golfo di Trieste. massima di 38 metri. Dono del Signore sono i figli. Il ministero della
Cesenatico. Si tratta di una I lavori sono a cura dei fratelli Ulisse e Limbarcazione precedente a quella vita.
motonave per trasporto passeggeri lunga Andrea Foschi, supportati da due operai. attualmente in costruzione stata Alle 18, visita guidata alla mostra dedicata ai
32 metri e larga 7. La costruzione, A questi si aggiungono vari artigiani del realizzata fra il 2015 e il 2016. Lunga 23 coniugi. Alle 20,30 Messa e, a seguire, la
interamente a mano, iniziata a ottobre territorio per linstallazione dei diversi metri, presta servizio, come trasporto catechesi di don Silvio Longobardi Una sola
2016 e il termine dei lavori previsto per impianti. passeggeri, a Tropea, Vibo Marina e isole carne. I passi dellamore coniugale.
maggio 2018. Nel cantiere Foschi ogni imbarcazione Eolie. Alle 22, veglia di preghiera e inizio
Completamente in legno, la barca inizia da zero. Si parte dal progetto per I Foschi riparano e restaurano anche dellAdorazione eucaristica notturna.
numero 86 per il cantiere Foschi. Il poi passare alla realizzazione imbarcazioni storiche, come avvenuto Marted 25 aprile, dalle 8,15: lodi, benedizione
committente la Delfino verde direttamente sul piano di costruzione. La nel 2009, quando hanno ricoverato il eucaristica e reposizione del Santissimo
navigazione di Trieste. Avr una portata barca viene costruita e assemblata in trabaccolo Giovanni Pascoli, ancorato Sacramento. Alle 9 Messa conclusiva presieduta
di 350 persone e potr raggiungere la cantiere. Una volta ultimata, trasportata presso il Museo della Marineria, sul dal vescovo Douglas. Al termine, partenza delle
velocit di 20 nodi. Sar la prima in darsena, dove rimane per circa un quale, durante il periodo natalizio, viene reliquie.
imbarcazione europea di questo tipo a mese per i collaudi e le finiture. Alla fine, allestito il tradizionale presepe. Per ladorazione notturna possibile coprire
montare un sistema propulsivo con tre raggiunge via mare la sua destinazione. Matteo Venturi turni di unora. Per informazioni, Maeba: 347
9415705.

Velo Ok, i primi dati


operatore di Polizia sul posto. di controllo attivo del territorio, finalizzata a
Nelle prossime settimane il Comando della sensibilizzare la cittadinanza sul rispetto dei
Municipale si doter di un targa system, limiti di velocit, soprattutto su strade ad
strumento teso a garantire sicurezza ai alta frequentazione e in quei tratti dove si
cittadini e agli utenti della strada. Le verificano incidenti gravi. Dai dati in

su via Cesenatico modalit di controllo e accertamento della


velocit hanno riguardato alternativamente
due postazioni: nei pressi del plesso
scolastico di Villalta e in quella pi distante
verso Bagnarola.
nostro possesso - conclude il primo
cittadino - dopo una fase iniziale positiva,
occorreva proseguire con il progetto Velo Ok
per mantenere alta lattenzione sul tema del
rispetto dei limiti di velocit. Secondo il
Sul territorio comunale partita una campagna finalizzata In tutto sono state accertate 27 violazioni Codice della strada le sanzioni per eccesso
al miglioramento della sicurezza stradale. Sono 27, su oltre 2000 per superamento del limite di velocit (che di velocit sono ripartite in quattro fasce a
in via Cesenatico di 50 Km/h). Dieci di seconda della velocit accertata in eccesso:
veicoli, le sanzioni comminate traVillalta e Bagnarola queste nella prima postazione che ha non oltre i 10 km/h dal limite la sanzione
registrato il passaggio di 1.271 veicoli. Nella pecuniaria di 41 euro; oltre 10 km/h, ma

N
ei giorni scorsi la Polizia municipale seconda le sanzioni sono state 17 su un di non oltre 40 km/h dal limite, la sanzione
ha avviato il controllo elettronico transito di 865 veicoli. La durata globale del pari a 169 euro con decurtazione di tre
della velocit lungo i tratti di strada servizio durata oltre tre ore e mezza. Non punti dalla patente; superando i limiti
serviti dai Velo Ok e in altre strade con si sono registrate alte velocit, in genere massimi di velocit di oltre 40 km/h, ma di
lausilio di postazioni mobili e temporanee. poco sopra i 10/15 chilometri oltre i 50 non oltre 60 km/h, la sanzione di 531 euro
Sul territorio comunale al via una allora. Le poche sanzioni comminate, 27 con sospensione della patente da uno a tre
campagna finalizzata al miglioramento su pi di 2000 veicoli, esprimono mesi, e sei punti in meno sulla patente. La
della sicurezza stradale che, oltre alla prevenzione e non finalit di cassa - spiega quarta fascia: procedendo oltre 60 km/h dal
presenza delle pattuglie, comporta lutilizzo il sindaco Matteo Gozzoli che anche limite, la sanzione pecuniaria pari a 828
di autovelox e del telelaser. Gli strumenti assessore alla Polizia municipale -. Dopo un euro con sospensione della patente da sei a
sono utilizzati con la presenza di almeno un anno di sperimentazione, iniziata la fase 12 mesi e 10 punti in meno sulla patente.

SAN MARTINO IN FIUME (Cesena): immersa nel verde in


posizione tranquilla, villa composta da due unit abitative indi-
pendenti con buone rifiniture su di un lotto di terreno di mq.
3000. Gli immobili rispettivamente misurano 248 mq. commer-
ciali e si sviluppano su tre livelli. Ciascuno composto da: al
piano terra portico, ingresso indipendente, salone, cucina, ripo-
stigli e servizi; al primo piano tre camere da letto, bagno, ampio
terrazzo; al piano interrato cantina/lavanderia e tavernetta.
Completano la propriet un ampio giardino alberato e un garage
esterno per due auto. 540.000
RIF. 2052 - CLASSE ENERGETICA G

MADONNA DELLE ROSE (Cesena):


villetta abbinata dangolo di recente co-
struzione con ampia corte e giardino. TIPANO (Cesena): in zona residen-
Si caratterizza per lottima posizione resi- ziale a pochi minuti dai principali servizi
denziale, in quanto poco distante dal cen- e dal centro citt, villetta a schiera di
tro storico ma collocata in zona silenziosa ampie dimensioni in buono stato duso e
e di pregio. disposta su quattro livelli.
La villetta sviluppata su pi livelli e si Limmobile composto da ingresso in-
compone di soggiorno, cucina, 3 camere dipendente, sala con camino, cucina, 3
da letto, servizi, balconi, ampio sottotetto, camere da letto, studio, 3 bagni, sotto-
cantina, garage. Limmobile stato co- tetto, 4 balconi, garage, ampia cantina
struito con normative antisismiche e ri- che potrebbe essere trasformata in co-
sulta dotato di buone finiture e di impianti moda tavernetta, giardino e corte pri-
a norma. INFO IN UFFICIO vata. 330.000
RIF. 2108 - CLASSE ENERGETICA D RIF. 1589 - CLASSE ENERGETICA B
16 Gioved 20 aprile 2017 Valle del Rubicone

Al via il festival del libro per ragazzi Borghi


Frana di Tribola
Montiano, a tutta lettura Partiti i lavori
Un investimento
con Librincollina da 310 mila euro
Belle notizie per le colline del Rubicone.
Sono partiti i lavori della Regione Emilia-
Romagna per la realizzazione di due
Durante il pomeriggio sar paratie in cemento armato e opere di

T
ante iniziative a Montiano per
avvicinare i ragazzi alla lettura. possibile donare un libro sistemazione del versante per porre
Da quattro anni un gruppo di rimedio ai danni della frana a Tribola
genitori volontari porta avanti un per leLittle free library nel Comune di Borghi.
progetto di letture animate per bambini in via di installazione nel paese, Gli interventi si sono
dai 2 ai 10 anni alla biblioteca comunale resi necessari dal
di Montiano, al secondo piano del consegnandoli allassociazione dissesto di Tribola, che
palazzo comunale. Nati per leggere IL SINDACO MOLARI CON LE CASETTE si estende per quasi 100
Nei prossimi mesi - anticipa Silvia DI LEGNO CHE CONTERRANNO LIBRI GRATUITI metri e che ha causato
Mornati, una delle mamme volontarie - il crollo di alcuni edici
organizzeremo per la prima volta degli presentazione del libro Un gatto dentro possono essere presi e depositati da dellabitato, a seguito delle intense
incontri allaria aperta per promuovere a un canotto con Elisa Rocchi ed chiunque. I luoghi pi gettonati per precipitazioni registrate nel febbraio 2015
una serie di letture ad alta voce. Emanuela Mapelli e laboratorio per linstallazione di una Little free library nel territorio cesenate.
Nellambito del progetto, domenica 23 bambini. sono parchi, giardini, cortili e spazi I lavori strutturali di consolidamento,
aprile, giornata mondiale del libro, si Tutte le attivit sono gratuite. Il festival comuni. Lobbiettivo duplice: favorire la progettati e seguiti dai tecnici del servizio
svolger, nel centro storico di Montiano, verr chiuso alle 19 con il lancio delle lettura e sviluppare legami di reciprocit. Area Romagna dellAgenzia regionale per la
la seconda edizione di Librincollina, il lanterne volanti dalla rocca Malatestiana. A Montiano - ha anticipato il sindaco sicurezza territoriale e la protezione civile,
festival del libro per ragazzi, promosso da Durante il pomeriggio sar possibile Fabio Molari - saranno installate quattro nanziati per un importo complessivo di
Comune, Pro loco e associazione Nati donare un libro per le Little free casine, realizzate e abbellite 310 mila euro derivante dalle risorse messe
per leggere - Emilia Romagna. library, in via di installazione a gratuitamente da alcuni montianesi. a disposizione con lOrdinanza di
In piazza Maggiore, dalle 15, sar attivo il Montiano, consegnandoli al gazebo Entreranno in funzione a maggio e Protezione civile 351/2016, prevedono la
mercatino dei libri, a cura di due librerie dellassociazione Nati per leggere. saranno situate a Case Francisconi, realizzazione di due paratie in cemento
del territorio. Nate negli Usa nel 2009 e molto diffuse Badia, Montenovo e Montiano, nei pressi armato e opere di sistemazione del
Alle 16, nella biblioteca comunale, nellEuropa continentale, le piccole delle scuole. Ognuna conterr circa trenta versante. Sono nalizzati alla difesa degli
Elisabetta Randi presenter il libro Il librerie gratuite stanno prendendo piede libri. Il lettore potr aprire lo sportello, edici coinvolti dal dissesto e andranno a
vestito. anche in Italia. trattenere il volume che pi gli interessa e completare quanto gi realizzato lanno
Alle 17, lattrice Lelia Serra intratterr i In concreto, si tratta di casette di legno riporre al suo posto un libro che vuole scorso dal Comune di Borghi. I lavori sono
bambini con il monologo Il sognalibro. artigianali, abbellite in vari modi, che condividere con gli altri. stati consegnati il 30 marzo e dovranno
Alle 18, sempre in biblioteca, si terr la contengono collezioni di libri. I volumi Matteo Venturi essere completati dallimpresa appaltatrice
entro il prossimo mese di agosto.

Accesso internet immediato con possibilit di navigare sullinfrastruttura Lepida a banda ultra larga

Wifi gratuito in 24 luoghi pubblici dellUnione


W
ifi libero e gratuito in 24 luoghi informatici - abbiamo inoltrato alla Regio- lentroterra cesenaticense, con un punto
pubblici dellUnione. Ci sono ne le nostre proposte come Unione, otte- di collegamento nellarea aggregativa di
scuole e municipi, ma anche im- nendo servizi per tutti e nove i nostri co- via Campone Sala, funzionale anche alla
pianti sportivi, biblioteche e luoghi del muni. Procedere insieme si dimostra il videosorveglianza.
tempo libero: indoor o outdoor, il wifi li- modo giusto per ottenere risultati condi- Ottime notizie anche per i tanti studenti e
bero, veloce e gratuito della Regione Emi- visi. pendolari di tutta la vallata che quotidia-
lia Romagna destinato a raggiungere i cit- Diventano spazi di navigazione libera e namente frequentano la stazione ferrovia-
tadini dellUnione Rubicone e Mare in 24 gratuita, ad esempio, il municipio di Ron- ria di Savignano: il collegamento wifi sar
diversi punti di aggregazione del territorio. cofreddo e la biblioteca Ceccarelli di Gat- offerto anche in questa zona. A Savignano estiva outdoor. Borghi garantisce la
La nuova rete, presentata nei giorni scorsi teo, mentre a San Mauro Pascoli il wifi tar- sar possibile navigare liberamente alla bi- connessione ad atleti e tifosi negli im-
in Regione dallassessore alle Infrastruttu- gato Lepida sar intercettabile in munici- blioteca di palazzo Vendemini e nella vici- pianti sportivi in localit Stradone. A
re Raffaele Donini, garantir un accesso in- pio, nellarea di via Dante dove sorge il cen- na sede culturale della Vecchia pescheria, Gambettola wifi libero in municipio,
ternet immediato e senza restrizioni, con tro sociale Gramsci e nella prestigiosa sede al Comando dei Carabinieri, al frequenta- cos come nellarea verde via Buozzi.
la possibilit di navigare sullinfrastruttura culturale di Villa Torlonia. tissimo centro sportivo Seven sporting Longiano privilegia le aree verdi: i cit-
Lepida a banda ultra larga 24 ore su 24 tut- Anche Cesenatico privilegia gli spazi di ag- club e nei due istituti scolastici scuola me- tadini potranno beneficiare della navi-
ti i giorni senza bisogno di autenticarsi. gregazione con le centralissime piazze dia Giulio Cesare e Istituto superiore gazione libera con Lepida a Budrio nel
Invece di procedere come singoli comuni Spose dei marinai, Pisacane e Andrea Co- Marie Curie. parco di via Aldo Moro, a Crocetta nel-
- spiegano il presidente Filippo Giovanni- sta, agevolando linterazione sui social net- Anche Sogliano punta sul wifi free nella la zona di via Mistadella e a Ponte Ospe-
ni e il sindaco di Cesenatico Matteo Goz- work durante gli eventi di punta della sta- tensostruttura polivalente attigua allIsti- daletto presso i giardini di via Unghe-
zoli, che in Unione ha la delega ai Servizi gione estiva. Ma il wifi arriva anche nel- tuto comprensivo, a cui abbina la piscina ria.

Domenica 23 aprile
A Gambettola per la Mostrascambio
dellassociazione Moto storiche di Rimini.
Sar allestita unesposizione di foto
storiche e vi sar unarea dedicata agli
Si rinnova la tradizione artigiani e hobbisti. Alle 12,30 il pranzo
sul prato e una maccheronata offerta dal

Torna il Mercatino dei ragazzi con la Festa dla Ligaza


Quartiere San Giovanni. Nel pomeriggio i
bambini potranno usufruire di unarea
attrezzata con gonabili, giochi e altri
divertimenti, ma ci saranno momenti di

L
a 59 edizione della Mostrascambio teriale scolastico) dovranno presenta- omenti di convivialit a San Giovanni intrattenimento anche per gli adulti. Alle
(13 e 14 maggio) si arricchir del
Mercatino dellusato allestito dai ra-
gazzi. Un piacevole ritorno che rende pi
re, entro il prossimo 6 maggio, unap-
posita domanda di iscrizione alluffi-
cio Protocollo del Comune di Gambet-
M in Compito domenica 23 aprile, al
parco della parrocchia. Si rinnova la
tardizione con la Festa dla Ligaza, arrivata
17 una merenda offerta dal quartiere.
Cf

colorata e festosa la tradizionale mostra tola. Il modulo di iscrizione pu essere alla sua XII edizione. Un evento che riprende
gambettolese. ritirato presso lo stesso ufficio o pu lantica usanza, (quella della merenda del
Ci fa piacere - ha detto al riguardo il sin- essere scaricato dal sito internet del marted di Pasqua) di pranzare sul prato in un
daco Roberto Sanulli - che la regolamen- Comune di Gambettola. pic nic condiviso. La particolarit dellevento
tazione voluta dallAmministrazione co- Sulla base dellordine cronologico di legata al pasto che ciascuno porta avvolto
munale tre anni fa, grazie alla collabora- arrivo delle richieste, e con priorit ai nel tradizionale fazzoletto a quadri: la
zione dellassociazione Amici della Scuo- ragazzi residenti a Gambettola, alle 18 cosiddetta ligaza. Unusanza che
la, si sia dimostrata efficace e abbia ri- di venerd 12 maggio, in piazza Cavour, rappresentava per la comunit un momento di
scosso successo fra i ragazzi e i genitori. Il i responsabili dellassociazione Amici condivisione e divertimento.
mercatino dei ragazzi deve continuare a della Scuola provvederanno allasse- Si tratta di un appuntamento a cui
essere un momento di incontro e di gioco gnazione degli oltre 70 posti disponi- partecipano le famiglie savignanesi insieme a
fra giovanissimi, nel quale si svolge un li- bili, che potranno essere occupati solo quelle di Gatteo e Longiano, visto che la Pieve
bero scambio di oggetti usati. a partire dalla mattinata successiva. si trova proprio al conne con i tre comuni. La
Coloro che intendono partecipare alla Eventuale materiale depositato prima giornata prevede diversi momenti. Quello
prossima edizione del mercatino dei ra- di quella data verr rimosso. religioso alle 10 con la Messa, a cui seguir il
LA PIEVE DI SAN GIOVANNI
gazzi per scambiare o esporre la propria Per maggiori informazioni: Denis To- giro turistico di auto e moto depoca e la IN COMPITO
merce usata (giocattoli, fumetti, libri, ma- gni, 338-8474341. relativa mostra dei mezzi a cura
Valle del Savio Gioved 20 aprile 2017 17

Sar pronta a ottobre per laSagra della castagna. Investimento da 350 mila euro.Verr dedicata a Lorenzo Cappelli, sindaco di Sarsina per 54 anni

Restyling in atto per la piazza di Ranchio


S
ono iniziati da qualche giorno i lavori castagna. culturale, doter larea riqualificata di una
alla piazza di Ranchio (foto a sinistra). Ci sar da aspettare qualche mese, ma il ventina di posti auto.
Si chiamer piazza Senatore Lorenzo progetto esecutivo dei lavori, redatto dallo Le immagini tridimensionali del modello di
Cappelli. Sar il nuovo fulcro della vita studio tecnico Bbr di Cesena, consegner a intervento e il rendering di immagini
sociale e commerciale della frazione Ranchio un luogo riqualificato dove poter utilizzati per informare i cittadini e
sarsinate, legata allo storico sindaco da un incontrarsi e socializzare. Sar pi presentare il progetto alla popolazione (foto
rapporto speciale. Cappelli, nei suoi funzionale con lottimizzazione di tutti gli in bassa a destra) sono stati curati
pluridecennali mandati da primo cittadino, spazi e dotato di un nuovo arredo urbano e dallarchitetto Pasquale Belvito dello studio
aveva dotato il paese di tutti i servizi di cui di verde pubblico. Verr eliminata la cesenate Code2works.
necessitava, oltre ad aver promosso la pendenza che caratterizzava il precedente Mm
riqualificazione di molte parti storiche. slargo. I ranchiesi potranno beneficiare di
Da qui la decisione della Giunta comunale guidata da Luigi Mengaccini di intitolare una piazza finalmente in piano, realizzata
la ex piazza del Mercato proprio a Cappelli. Un suo busto, ad opera di Domenico attraverso muri di sostegno e una sorta di
Neri originario di Ranchio, verr posizionato in un angolo della nuova area. mini-anfiteatro a gradoni che potr essere
Linvestimento del Comune di Sarsina per la riqualificazione della piazza di utilizzata come sede di manifestazioni,
350mila euro. I lavori sono cominciati nei giorni scorsi ad opera della ditta Soldati presentazioni o concerti.
Srl. I tempi previsti per la consegna sono di 200 giorni. Dalla locale Pro loco fanno Rimarr lutilizzo della piazza come
sapere che le manifestazioni di aprile, Sagra della Fiorentina, e luglio, Rustida di parcheggio. Potr ospitare 12 posti auto, che
pesce, sono sospese. confermata, domenica 8 ottobre, la tradizionale Sagra della uniti agli otto nello spazio sopra al Centro

Attesa nei due paesi per larrivo della tappa del Giro dItalia, il 17 maggio In breve
ALLESTIMENTI IN VIA CAVOUR
E SUL PONTE DELLE GRAZIE
di Romagna e le terme per la trasmissione Incontro sui Romiti
Viaggio nellItalia del Giro, che andr in
A SAN PIERO
onda nel tardo pomeriggio del giorno In occasione della Festa della
PER IL PASSAGGIO DEL GIRO Madonna di Corzano, gioved 20 alle
precedente larrivo della tappa.
Si stanno completando i lavori di 20,45 in programma un incontro,
riasfaltatura dei tratti pi malandati del nella sala del teatro parrocchiale, su I
percorso, a partire dalla micidiale discesa Romiti di Corzano (e i venti che
che porter i corridori dal valico del spirano da unepigrafe del Santuario).
Fumaiolo a Riofreddo e verso Acquapartita. Il professor Roberto Greggi illustrer
Ci sar bisogno di tanti volontari per dare la storia degli eremiti di Corzano e
supporto alle Forze dellordine per il presenter la pi antica epigrafe
servizio di sicurezza e le Amministrazioni esposta allinterno del Santuario di
comunali di Bagno di Romagna e di Corzano.
Verghereto stanno coinvolgendo tutte le Lincontro promosso da Acli Alto
associazioni di volontariato presenti sul Savio e Acli Altra Terra insieme alla
territorio. parrocchia di San Piero. (Am)
Con linaugurazione dellesposizione di
biciclette da corsa depoca, visitabile fino al Festa a Corzano

San Piero e Bagno 21 maggio al Palazzo del Capitano di Bagno


di Romagna, ha preso il via il programma di
eventi di questultimo mese di attesa.
Dal 12 maggio sar possibile ammirare la
Da Gioved 20 avr inizio il triduo in
preparazione della Festa di Corzano di
domenica 23 aprile.
Gioved, venerd e sabato alle 15,30

si tingono di rosa
bici originale Bianchi di Marco Pantani del
1998, anno delle prestigiose vittorie al Tour partir un pullman da piazza Allende
de France e al Giro dItalia. per il Santuario. Alle 16 si reciter il
Il 29 aprile in piazza Ricasoli a Bagno di Rosario e alle 16,30 si celebrer la
Romagna si svolger una lezione di Messa.
Sabato 22 aprile, alle 20, al suono

S
i avvicina la data dellarrivo della Striscioni, saluti delle Pro Loco, fiocchi e spinning bike con oltre 50 bici per
tappa del Giro dItalia a Bagno di nastri rosa compaiono in ogni paese e in affrontare le salite della tappa con musica delle campane, in tutta la valle si
Romagna, in calendario per il 17 ogni casa. dal vivo e party finale. accenderanno contemporaneamente i
maggio. Animazione, eventi e preparativi Troupe televisive visitano i paesi che Il 7 maggio, con partenza da Bagno di fuochi in onore della Madonna di
stanno entrando nella fase finale. saranno attraversati dalla carovana per Romagna, in programma una Corzano. Domenica 23 si celebreranno
Crescono lentusiasmo e la raccogliere immagini sulle manifestazione ciclistica per percorrere in Messe a Corzano alle 7, alle 9, alle 11,
partecipazione di cittadini e operatori caratteristiche dei posti, sulle curiosit e anteprima, accompagnati dalle telecamere alle 15,30 e alle 17. Nessuna Messa
economici. Le vie dei paesi dAlto Savio, le iniziative in cantiere. Una di queste ha di Bike Channel, i 50 chilometri dellanello nella chiesa parrocchiale. (Am)
San Piero e Bagno di Romagna visitato Balze e la nuova scuola finale della tappa, da Bagno di Romagna a
soprattutto, si stanno riempiendo di
biciclette rosa, addobbate con cesti di
elementare, coi nuovi locali allestiti
grazie al lavoro e al contributo
Verghereto, Montecoronaro, Balze, valico
del Fumaiolo, e ritorno per Acquapartita,
Festa a Pagno
fiori di ogni colore, ma il rosa la fa da volontario di cittadini e artigiani. Valgianna e San Piero. La parrocchia di Pagno, domenica 30
padrone. Unaltra troupe di Rai 2 ha visitato Bagno Alberto Merendi aprile, festeggia Santa Eurosia, che
non la patrona della parrocchia, ma
viene venerata pi del patrono San
Gallicano. Alle 16 si terr la Messa
celebrata dal parroco don Renzo
Marini e accompagnata dai canti
Siti turistici uova veste grafica per i portali di www.mercatosaracenoturismo.it, popolari. Seguir la processione fino
N informazione turistica dei quattro comuni www.fumaioloturismo.it per Verghereto) si nota la alla Mistedia collocata tra la
rinnovati della Valle del Savio grazie al lavoro congiunto
degli amministratori dei comuni valligiani, dei
veste grafica rinnovata e progettata perch sia
consultabile anche da smartphone e tablet. Tra le
parrocchiale e loratorio della
Madonna, restaurato lo scorso anno. I
funzionari dei Servizi informativi dellUnione dei novit, la revisione completa della sezione eventi presenti saranno allietati, sul sagrato,
comuni della Valle del Savio e dei giovani con la trasformazione del mero elenco di notizie da un rinfresco e da musica
impegnati nel Servizio civile comunale. in un vero e proprio calendario organizzato in romagnola. Nel 2011 la chiesa
La parte della grafica full responsive dei siti base a tipologia, tematica e data. parrocchiale ha ricordato il 250
stata curata da SMC Treviso Srl. Un progetto nato tre anni fa e che vuole anniversario di costruzione,
Navigando dentro ai rinnovati portali migliorarsi ulteriormente. Lultimo passo sar la pubblicando un pieghevole con la
(www.bagnodiromagnaturismo.it, realizzazione di un singolo portale integrato di storia della piccola comunit. (Db)
www.sarsinaturismo.it, tutti i comuni.
18 Gioved 20 aprile 2017 Solidariet

La dignit dellanziano
messa troppo spesso
in discussione
Intervista a Domenico Forte, da poco
riconfermato alla guida del sindacato Fnp Cisl
Romagna

S
ono passati quattro anni dal congresso che ha unificato le tre province per la 14 fino a della generazione attuale non ha o non avr
romagnole ed tempo di bilanci. Lo facciamo con Domenico Forte (nella mille euro di figli che potranno prendersi cura di loro. Cos
foto), da poco riconfermato alla guida di Fnp-Cisl Romagna. pensione; la entra in crisi un modello di welfare che ha
stato un quadriennio ricco di avvenimenti, che hanno interessato tutti i possibilit di fatto per lungo tempo affidamento sullaiuto
settori della vita sociale, politica ed economica del Paese e anche nella Cisl ha cumulare i reciproco tra generazioni e sul lavoro di cura,
prodotto sostanziali cambiamenti. Dobbiamo dare il massimo risalto ai delegati contributi non retribuito, fornito soprattutto dalle
comunali, persone che rappresentano localmente la Cisl, in grado di fornire risposte versati presso donne.
concrete di tutela individuale e collettiva. gestioni pensionistiche diverse; il
completamento dellequiparazione alle La situazione non molto allegra...
Come vede il ruolo del sindacato negli anni futuri? esenzioni Irpef per i pensionati; il sostegno ai Non voglio essere pessimista, ma questi sono
Dobbiamo riflettere se il sindacato cos com oggi ha ancora ragione dessere, lavoratori precoci; rivalutare i trattamenti aspetti che un sindacato confederale che
oppure esistono vie alternative, pi al passo coi tempi e i mutamenti sociali ed pensionistici in essere; ricostruire il montante intende tutelare e rappresentare i lavoratori
economici che stiamo vivendo. Lo sviluppo tecnologico e le dinamiche previdenziale; valorizzare e tutelare il lavoro lungo tutto larco della vita lavorativa deve
demografiche ci obbligano a confrontarci, per non essere esclusi dai processi di di cura a fini previdenziali; approfondire lo tenere in debita considerazione. Levidente
riforma e di cambiamenti in atto nella societ. La Fnp deve accrescere la propria studio della separazione tra previdenza e crisi del welfare State determinata in
capacit di capire e interpretare tali mutamenti e reinventarsi un nuovo rapporto assistenza e altro ancora. Laccordo non modo particolare dalle conseguenze della
con la societ, i cui principi tradizionali stanno evolvendo a una velocit finora esaustivo, ma rappresenta un punto di crisi economica, dai cambiamenti
impensabile. partenza per affrontare altri temi di primaria demografici (pensiamo che circa 11 milioni di
Gli effetti devastanti che la crisi politica-economica attuale ha provocato in quasi importanza, tra cui la questione degli cittadini, nel 2015, hanno rinunciato alle cure
tutto il mondo tra cui lItalia, stanno perpetuando una situazione caratterizzata da incapienti e della non autosufficienza. per mancanza di risorse), negli ospedali sono
una disoccupazione giovanile troppo alta, da una crescita quasi inesistente e un diminuiti i posti letto, le Rsa sono
debito pubblico che non accenna a diminuire. Una crisi che ha arricchito alcune Si parlato molto delle pensioni di reversibi- insufficienti, con pesanti ripercussioni sulle
fasce sociali e impoverito le fasce pi deboli, pensionati compresi, specie quelli con lit. Sono in pericolo? fasce deboli della popolazione. Tutto questo
pensioni sotto i mille euro. Crisi mal gestita da una politica il pi delle volte rissosa La reversibilit frutto di pensioni create da compone un quadro preoccupante che va
e incompetente, che vede aziende importanti abbandonare lItalia lasciando sul contributi, cio da soldi pagati dai lavoratori e seguito con grande attenzione dal sindacato.
lastrico migliaia di lavoratori e costringendo moltissimi giovani a emigrare. dalle aziende. Non una rendita parassitaria.
La globalizzazione e la finanza selvaggia che sovrasta leconomia reale hanno La scarsit delle risorse, linvecchiamento
accresciuto le disuguaglianze sociali e la povert, che interessa intere fasce sociali. In progressivo e costante della popolazione, In conclusione...
questo contesto, si tende a colpevolizzare coloro che per fortuna hanno qualche lemergere di nuovi bisogni e disuguaglianze Giovani e anziani devono operare in sinergia,
garanzia, come i pensionati, quasi fossero una categoria di privilegiati da stanno mettendo a dura prova la sostenibilit in uno scambio arricchente tra chi ha
contrapporre alle giovani generazioni e da spremere ogni volta che le casse dello complessiva dei sistemi sociali pubblici. Un esperienza e chi ha nuove capacit e
Stato lo richiedono. La dignit dellanziano, che ha lavorato una vita e che ha aumento progressivo dellaspettativa di vita competenze anche tecnologiche. Chi vuole
contribuito a costruire il benessere e la democrazia di questo Paese, messa media e un basso tasso di natalit, portano a metterci gli uni contro gli altri non ha capito
continuamente in discussione. un quadro di criticit con problemi diversi di nulla del valore autentico della solidariet tra
disabilit o non autosufficienza. Si pensi generazioni, valore al quale la Fnp non
Si pu dire che il rapporto sindacato-governo difficile? allevoluzione del ruolo della donna nella rinuncer mai. Favorire la creazione di lavoro
C voluta la grande manifestazione del 19 maggio 2016 a Roma, in piazza del Popolo nostra societ, che subisce carichi familiari e prospettive migliori per i giovani rimane un
per ristabilire i contatti col Governo e iniziare una collaborazione che ha portato alla crescenti, con meno tempo libero obiettivo primario della Cisl.
firma di un verbale sul sistema previdenziale nel quale, fra laltro, ci sono pi risorse disponibile. Un maggior numero di donne a cura di Mt

NOTIZIARIO PENSIONATI
A Riccione il congresso a cura del Sindacato Pensionati FNP CISL
regionale della Fnp (tel. 0547 644611 - 0547 22803)
e per il Patronato INAS CISL
Limpegno dei pensionati Cisl (tel. 0547 612332) via R. Serra, 12 - Cesena
dellER per tutte le generazioni,
perch nessuno resti solo: nel
titolo lo slogan del 10 congresso in atto azioni di recupero per
della Fnp Emilia-Romagna, che si riprendersi la propria vita in
svolge nei giorni 20 e 21 aprile a
Riccione, presso lhotel
seno alla societ.
Gli iscritti pensionati Cisl sono
Pensioni e quattordicesima, le novit
Mediterraneo. per il 45 per cento uomini e
Al congresso partecipano 120 donne il 55 per cento, mentre il LInps ha recepito la novit introdotta dalla Legge di Bilancio 2017 in materia di somma aggiuntiva
delegati (50 dei quali sono donne) 40 per cento degli iscritti (quattordicesima mensilit).
in rappresentanza dei 140mila appartiene alla classe di et A partire dal 2017, la somma aggiuntiva verr erogata in misura diversa a seconda se il titolare della
associati alla Fnp in regione. compresa tra i 65 e i 75 anni. prestazione ha un reddito complessivo personale entro 1,5 volte il trattamento minimo previsto nel
Il congresso si svolge ogni quattro La Fnp la categoria che fondo pensione lavoratori dipendenti (cio entro i 9.786,86 euro annui lordi) oppure compreso tra
anni ed loccasione per rinnovare rappresenta il 50 per cento degli 1,5 volte e 2 volte il predetto trattamento minimo (cio superiore a 9.786,86 euro lordi ed entro la so-
e/o confermare il gruppo dirigente a iscritti alla Cisl in Emilia glia di 13.049,14 euro lordi).
tutti i livelli, ma soprattutto per Romagna. La Fnp presente su Si deve tener presente che prevista una clausola di salvaguardia in favore di chi superi i limiti red-
tracciare le linee guida della tutto il territorio regionale con dituali su indicati, a favore dei quali limporto della somma aggiuntiva spetta in misura ridotta.
strategia sindacale del prossimo 264 sedi, oltre 600 persone da porre in evidenza che limporto della quattordicesima strettamente collegato agli anni di con-
quadriennio. addette e servizi. tribuzione che il pensionato ex lavoratore dipendente pu vantare: se il pensionato vanta 15 anni di
Tra i temi in discussione, Lattivit di contrattazione nel anzianit contributiva incasser un assegno pari a 437 euro; se ha maturato contributi oltre i 15 anni
domiciliarit, giovani e lavoro, 2016 ha determinato: la e fino a 25 anni la somma versata sar di 546 euro; mentre se ha maturato una contribuzione di oltre
ludopatia. presentazione di piattaforme 25 anni limporto erogato sar pari a 655 euro.
In particolare, il tema della unitarie in 334 Comuni (su un Dobbiamo ricordare che per il pensionato che nella sua vita lavorativa abbia svolto unattivit auto-
domiciliarit, che va oltre il totale di 348) della regione e la noma i requisiti contributivi per raggiugere il diritto alla somma aggiuntiva sono pi alti di 3 anni.
fenomeno badanti, quale occasione stipula di accordi su tematiche Il pagamento verr effettuato dufficio per i pensionati di tutte le gestioni unitamente al rateo di pen-
di recupero economico (milioni di socio-sanitarie in 136 Comuni. sione di luglio 2017, ma il termine potr essere posticipato al 31 dicembre 2017 qualora il requisito
euro al mese che migrano allestero) anagrafico (64 anni) venga maturato dal 1 agosto 2017.
e occasione occupazionale per i Telefonia: dal 15 giugno Fermo restando lerogazione dufficio della prestazione, nel caso i pensionati interessati non rice-
giovani. niente pi roaming vano
Un cassetto delle idee, costruito da limporto della 14 mensilit con il rateo di luglio oppure con il rateo di dicembre, si ricorda che
giovani e anziani, cui attingere Il Parlamento europeo ha
necessario presentare la domanda tramite Patronato. Ricordiamo che il nostro Patronato Inas-Cisl
proposte innovative per il benessere rimosso lultimo ostacolo sulla
pu effettuare il controllo solo per quelle posizioni pensionistiche attivate presso lo stesso patro-
futuro di tutti. Il congresso si apre via della denitiva abolizione del
dando la parola a giovani (che roaming per la telefonia mobile nato.
cercano lavoro, che lo hanno in Europa. Labolizione del
trovato, che se lo sono inventato) a sovrapprezzo per le
dimostrazione che il lavoro comunicazioni in roaming, pagare tariffe aggiuntive. Niente pi per i dati scender dallattuale 50 dall1 gennaio 2022 2,5/GB. I limiti
testimonia la dignit della persona, programmata per il 15 giugno tasse sul roaming. Gli utenti europei in euro a Gigabyte a 7,7/GB, e poi per il trasferimento dati
anche per i giovani, come osserva il 2017, consentir ai consumatori viaggio potranno controllare le proprie proseguir a scendere in diverse consentiranno ai consumatori
responsabile Fnp Er Loris Cavalletti. di telefonare, inviare messaggi e e-mail, usare le mappe, caricare foto sui fasi: dal 1 gennaio 2018 il tetto europei di accedere a un maggiore
La ludopatia, che colpisce giovani e utilizzare dati della rete mobile social media, telefonare e scrivere sar 6 euro a Giga, dall1 gennaio numero di dati, come i contenuti
anziani, uomini e donne: come mentre si trovano in altri Stati messaggi a casa senza costi aggiuntivi. 2019 4,5/GB, dall1 gennaio 2020 audiovisivi, mentre viaggiano da un
sensibilizzare le famiglie e mettere dellUnione Europea senza Inoltre, il 15 giugno i prezzi allingrosso 3,5/GB, dall1 gennaio 2021 3/GB e Paese allaltro.
Cultura&Spettacoli Gioved 20 aprile 2017 19

Domenica in Musica Cinema


di Filippo Cappelli
Quattro appuntamenti Uci Cinema (Savignano sul Rubicone)

a Palazzo Ghini di Cesena THE STARTUP


Accendi il tuo futuro
di Alessandro DAlatri
Il racconto e lapprofondimento di storie

D
al 23 aprile al 28 maggio nel salone donore dello storico Palazzo
Ghini (in corso Gastone Sozzi, 39 a Cesena) torna Domenica in vere e di successo non cos frequente nel
Musica, appuntamento culturale realizzato dalla Fondazione cinema italiano. Ultimamente sono le serie
Cassa di Risparmio di Cesena e dal Conservatorio statale Bruno tv a dettare legge in questo senso. Il grande
Maderna. Saranno proposti al pubblico quattro appuntamenti che, cinema preferisce invece la malinconia del
come da tradizione ospiteranno artisti di altissimo livello. Ogni fallimento con tutte le declinazioni di an-
spettacolo inizia alle 17. nessi e connessi. Strano quindi che si sia
Ad aprire il sipario sulledizione 2017 della manifestazione sar, Domenica 21 maggio si prosegue con Il Barocco durante puntato su The Startup, che tra alti e bassi
domenica 23 aprile, il concerto Siete Noches, una settimana di il Romanticismo. Omaggi alla musica barocca fa la cronaca (di parte) di Egomnia, il social
musica e cultura tra i Due Mondi durante la quale interverranno artisti nellOttocento con i Cameristi del Maderna diretti dal network per trovare lavoro di Matteo Achilli,
e personalit provenienti da Cile, Brasile e Argentina. Per loccasione il maestro Paolo Chiavacci che proporranno musiche di J.S. fondato 5 anni fa.
maestro Fabrizio Danei diriger lEnsemble da Camera del Maderna, Bach, J. Halvorsen, E. Grieg, F. Mendelssohn. La trama: Il 19enne romano Matteo Achilli,
accompagnato dal flauto di Fabio Mazzitelli, nellesecuzione di Domenica 28 maggio la rassegna si concluder con gli esasperato dallennesima ingiustizia subta,
musiche di Piazzolla, Respighi, Mercadante e Guastavino. Archi del Maderna accompagnati dal pianoforte del inventa un social network che fa incontrare
Domenica 14 maggio sar la volta di Divertissement, maestro Luigi Tanganelli con il concerto Pianoforte o domanda e offerta di lavoro in modo innova-
entertainments, arie buffe. Un pomeriggio allinsegna della fortepiano?, in occasione della masterclass di fortepiano tivo. Allinizio nessuno crede al progetto e
leggerezza: protagonista lEnsemble da Camera del Maderna, diretto del Conservatorio. In programma musiche di W.A. Mozart e molti sono pronti ad approfittare di lui e
da Giorgio Babbini, che proporr musiche di G. Rossini, S. Joplin, W.A. J. Haydn. delle sue idee. Ma Matteo tiene duro, non
Mozart, L. Andersen, G. Gerswhin. Lingresso a tutti i concerti gratuito. demorde e a un certo punto arriva la svolta.
A soli 19 anni si ritrova cos, da un giorno
allaltro, al centro degli interessi del mondo
che conta. Da Roma a Milano, dalla borgata
RassegnaX Victor: quattro gli spettacoli della rassegna che prende avvio il 28 aprile con il gruppo teatroIl Disegno del Corviale al tetto dei grattacieli della city
milanese: in breve tempo Matteo acquista
FOTO DI ARCHIVIO DI PRECEDENTI SPETTACOLI popolarit e soldi. La sua faccia sulle prime
DELLA RASSEGNA X VICTOR, GIUNTA ALLA pagine dei giornali e la sua Start Up, che
QUINTA EDIZIONE. ROBERTO FABBRI IL DIRET- conta decine di migliaia di iscritti, fa gola ad
TORE ARTISTICO aziende importanti. Ma il successo ha un
prezzo e il costo sono gli affetti pi cari: la fa-
fronte alla miglia, lamicizia, lamore...
morte, con Se leggendo la trama avete pensato che un
leggerezza. problema del film quello di toccare le facili
Il 12 maggio corde della pi bassa sensibilit nazionalpo-
tocca a polare, avete fatto centro. E dispiace, perch
Linquietante le premesse per un lavoro diverso e migliore
caso del dottor cerano tutte. E invece il film sorprende per
Dzeko e del la facilit con la quale il regista scende la
signor Brai del china della scelta scontata, inanellando un
Teatro Bandi film del tutto scialbo. I dialoghi sciorinano
per la regia di banalit a un ritmo insostenibile (Se era
Matteo Morigi. nato in Italia a Steve Jobs non gli davano
Un inquietante manco il mutuo per la prima casa; o peggio:
caso con un I siti sono come le donne: conta la prima
solo, vero protagonista: il karkad. impressione), e DAlatri prova a mettere
La rassegna X Victor si chiude il 26 e pezze qua e l con i videoclip, ormai abusati,

Inventiva e talento, il fattoreX 27 maggio con il doppio appuntamento


di Un amore a piedi nudi della
Compagnia Il Garbuglio, per la regia di
che per in questa pellicola trovano un im-
piego talmente reiterato da risultare nause-
ante. In tal senso, la caduta nel trash con

sul palco delVictor di Cesena Lara Giovannini. Si tratta di una storia


romantica ambientata nella New York di
fine anni 50 che vede protagonista una
giovane coppia di neo sposi. Per
larrivo del protagonista a Milano, abbaci-
nato dai palazzi e dal traffico del capoluogo
lombardo (considerando poi che era partito
da Roma, mica lultimo paesotto del pro-

T
orna in scena X Victor, la relax, di incontro con la natura e le prenotazioni, cell. 333 3024932.
fondo sud), fa impallidire persino la tragica
rassegna di gruppi teatrali locali persone. Sul palcoscenico i ragazzi La rassegna riunisce la fresca verve di
scena onirica che scimmiotta il tuffo in
giunta alla quinta edizione. disabili e il ricavato servir a sostenere nuove e consolidate proposte
I quattro spettacoli in cartellone, tra cui le attivit dellomonima associazione. amatoriali, accomunate dal desiderio di acqua de LAtalante di Jean Vigo.
diverse prime teatrali, si tengono al Per prenotazioni, cell. 324.7959785. mostrare il fattore X, un mix di Limpressione che il film tenti di sponsoriz-
cine-teatro Victor di San Vittore di Venerd 5 maggio la volta de La inventiva e talento, commenta il zare la stessa piattaforma web di cui si parla
Cesena, con inizio alle 21 e a prezzi Cumpa con Pi di qua che di l - direttore artistico Roberto Fabbri, che che, nella realt, pare sostanzialmente fallita
popolari: da 5 a 8 euro. Resurrection, scritto e diretto da Marco vanta una lunga esperienza teatrale. (cifre gonfiate e opportunit professionali ef-
Al via venerd 28 aprile con E la vita, la Brambini. Tredici giovani clown in fondatore, tra le altre, di Testa e croce, fettive scarse). I paralleli con The Social
vita... del gruppo teatro Il Disegno scena raccontano delle paure, degli la compagnia della Pastorale giovanile Network di David Fincher, poi, sono effetti-
scritto e diretto da Roberto Fabbri. La smarrimenti e delle situazioni della Diocesi di Cesena-Sarsina. vamente ridicoli: l si parlava di Facebook,
trama si svolge in un parco: luogo di paradossali che si mettono in atto di Fs qui di Egomnia. L il protagonista era Zuc-
kerberg, qui Achilli. Altre cifre, altro stile. E,
soprattutto, un altro film.

alla Libreria cattolica SAN GIOVANNI corso Sozzi 39, tel. 0547 29654, Cesena
meditazione la summa di un percorso teologico e spirituale che ha sostenuto il magistero di Bene-
Il 16 aprile il papa emerito Benedetto XVI ha compiuto 90 anni. In occasione di
detto XVI, oggi papa emerito della Chiesa cattolica. Un percorso affascinante, in cui fedeli e laici
questo importante appuntamento segnaliamo due nuovi libri che raccontano e il-
sono invitati a diventare lievito buono nella pasta del mondo contemporaneo per riscattare il de-
lustrano la sua ricca e complessa vicenda personale, pastorale e teologica.
clino dell'umano che pare oggi inarrestabile.

IL TEMPO E LA STORIA BENEDETTO XVI. IMMAGINI DI UNA VITA


Il senso del nostro viaggio di Maria Giuseppina Buonanno e Luca Caruso
Benedetto XVI (Joseph Ratzinger) San Paolo Edizioni - 14,90 euro
Piemme - 17 euro
L11 febbraio 2013 Benedetto XVI annuncia alla Chiesa e al mondo la sua
Per il fine esegeta Joseph Ratzinger la vicenda umana nel intenzione di rinunciare al pontificato. Partendo da questo evento che
corso dei secoli Tempo di Salvezza fin dalla creazione del nella memoria di tutti e tornando indietro nel tempo, come in un ideale
mondo. Dalle origini dellumanit, attraverso lavventura flashback, il volume racconta la vita di Joseph Ratzinger, dalla nascita in
del popolo ebraico, la matassa degli eventi buoni e cattivi un piccolo paesino della Baviera, il 16 aprile 1927, allattuale condizione
della storia ha visto intrecciarsi un filo provvidenziale, che di papa emerito, vissuta nella preghiera presso il monastero Mater Eccle-
le ha conferito senso, portando a compimento lincarna- siae, in Vaticano. Una narrazione avvincente, accompagnata da numerose
zione del Figlio di Dio. Ges di Nazareth Alfa e Omega, foto, alcune delle quali inedite, che ripercorre le principali tappe della vi-
Principio e Fine di tutte le cose la Provvidenza che pre- cenda umana e spirituale di questo umile lavoratore nella vigna del Si-
vale sul caos, lamore di Dio che sostiene lumanit esor- gnore: linfanzia nella Germania degli anni Trenta, il dramma della guerra
tandola a non perdere mai la speranza. Questa raccolta di scritti mai pubblicati in e della prigionia, la vocazione sacerdotale, la brillante carriera accade-
Italia costituisce la sintesi di una riflessione nitida sulle luci e le ombre della moder- mica, la partecipazione al Concilio Vaticano II, lelezione ad arcivescovo di Monaco e Frisinga e la
nit: sugli idoli e gli orrori del tempo presente, sul buio interiore di alcune fasi stori- nomina a cardinale, il lungo impegno come prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede,
che, sullevoluzione e involuzione delle civilt, sul confronto sempre aperto fra fede gli otto anni di un pontificato segnato anche da momenti difficili. Uno straordinario patrimonio di
e scienza, sulla scomparsa di quegli uomini di Dio che hanno sostenuto in pas- immagini, ricordi e testimonianze che ci restituisce tutta la ricchezza umana, teologica e pastorale
sato la cristianit oggi immersa nella palude dellindifferentismo religioso. La lunga di Joseph Ratzinger - Benedetto XVI. Sempre nel recinto di Pietro.
20 Gioved 20 aprile 2017 Cesena&Comprensorio

CESENA RiattivaMente: laboratori per la memoria partir il corso a Sarsina e


inne venerd 5 maggio
verr attivato il Laboratorio
Festa della Liberazione a Mercato Saraceno, Sarsina e Cesena di Cesena dove, oltre ad
attivit di stimolazione
Nel 72esimo anniversario della Liberazione si associazione Amici di Casa Insieme, con sede a Mercato Saraceno, organizza cognitiva, sono previste
svolger una manifestazione pubblica dalle
10,45 con il raduno delle autorit civili e
L tre Laboratori RiattivaMente: corsi di riattivazione cognitiva e sensoriale per
persone anziane con disturbi di memoria o con una forma di demenza in fase lieve.
sessioni di musicoterapia.
Per maggiori informazioni e
militari nel piazzale est della Barriera Cavour. A Il laboratorio formato da dieci appuntamenti a cadenza settimanale, in cui iscrizioni, contattare la
seguire il corteo no al Monumento alla verranno proposti esercizi nalizzati a stimolare la memoria, lattenzione, il referente psicologa
Resistenza accompagnato dalla banda Citt di linguaggio, la logica oltre che le capacit motorie e sensoriali. Mariagiovanna Bonasso
Cesena, i discorsi ufficiali, i canti degli studenti Gli incontri saranno unoccasione per mantenersi attivi e stare bene in compagnia. al 320 6967089
della scuola di Via Anna Frank e la Si comincia gioved 20 aprile a Mercato Saraceno, a seguire gioved 27 aprile in orari di ufficio.
premiazione del concorso Un manifesto per il
25 Aprile realizzato dagli studenti di graca
dellIstituto professionale Versari-Macrelli.
Dalle 15 musica e balli in piazza Del Popolo.
Cesenatico Gambettola Gatteo
Monologo di Roberto Spettacolo per il 25 Aprile Anniversario della Liberazione
Dalle 8 deposizioni di corone ai Monumenti ai
Caduti. Una giornata di testimonianze e incontri Mercadini Al teatro comunale, marted 25 LAmministrazione comunale ha programmato una serie di
alla Rocca malatestiana. Si concluder al teatro aprile alle 21, per la festa della iniziative per commemorare il 25 Aprile. Si inizier alle 15
comunale domenica 23 aprile Liberazione, sar messo in scena con la slata al Monumento nel parco XXV Aprile. In piazza
la stagione 2017. Alle 21,30 lo spettacolo LAgnese va a Vesi dalle 15,30 si svolgeranno giochi per i bambini, lo
Itinerari turistico-culturali lattore cesenaticense Roberto morire ispirato al romanzo spettacolo musicale La guerra degli ottoni di Gianfranco
Allauditorium di Palazzo Nadiani, venerd 21 Mercadini presenter il suo neorealista di Renata Vigan, Gori con Francesco Ulivi, Enrico Maria Pedrelli, Lorenzo
aprile alle 20,45, sar presentato il portale monologo La pi strana delle ambientato nelle valli di Rocculi e Claudio Podeschi. Voci narranti Raffaella Cavalli e
regionale di storie e memorie Resistenza meraviglie da e su William Comacchio durante la II guerra Luca Tosetto. Con area espositiva delle associazioni,
Mappe a cura degli Istituti storici dellEmilia Shakespeare. mondiale. Testo di e con Cristina mercatino del libro usato e dei bambini. Al centro Auser di
Romagna. Dopo i saluti di Christian Castorri, Ingresso palchi e platea 8 euro, Bartolini. Regia di Sergio Galassi. Gatteo a Mare dalle 15, 30 alle 22 si terr la 5 edizione
Massimo Mezzetti e Ines Briganti, interverranno loggione 6. Ingresso 8 euro, ridotto 6. dello spettacolo musicale Il mio canto libero.
Alberto De Bernardi dellUniversit di Bologna e

Domenica 23 aprile a SanVittore di Cesena. Main sponsor del tradizionale evento lazienda Amadori
Carlo De Maria, direttore dellIstituto storico
provinciale. Con intermezzi musicali di
Artenovecento trio formato da Matteo
Peraccini (voce e chitarra), Emiliano Ceredi
(chitarra) e Gioele Sindona (violino).

Cavalleria rusticana
Corsa dei pollitra sport e solidariet
L
Lopera lirica di Pietro Mascagni andr in scena a Corsa dei polli si rinnova e si arrichi- bambini, panino, salsiccia e sangiovese
al Bonci marted 25 aprile alle 21, organizzata sce con la Corsa dei pulcini, aperta ai per tutti, per vivere un momento di fe-
dal teatro in collaborazione con il coro cesenate bambini: domenica 23 aprile in pro- sta insieme. Anche questanno lo sport
Maria Callas. Interpreti Raffaella Battistini, gramma la 38esima edizione della Cursa di si sposa con la solidariet: parte del-
Leonardo Gramegna, Giulio Boschetti, Giulia Poll a San Vittore di Cesena, organizzata dal- lincasso sar devoluto allassociazione
Tenuta e Cristina Guarino. Parteciperanno la Podistica San Vittore - Pida e Sanzves, in Anffas Cesena.
lorchestra Citt di Ferrara, il coro Maria collaborazione con Amadori. Amadori, main sponsor dellevento,
Callas, quello della scuola di Viale Anna La Corsa dei polli un appuntamento storico parteciper con la propria squadra di
Frank e Il Corpo di ballo di Gambettola. Il che coinvolge podisti da tutta la Romagna e corridori e camminatori, i Peopoll
ricavato sar devoluto al progetto iniziato da non solo, fino a registrare i 3mila partecipan- Runners e con la squadra neo nata dei
Luciano Pavarotti a favore della terapia ti della passata edizione. Peopoll Runners Kids: circa 500 i di-
intensiva neonatale del Bufalini. La gara competitiva, iscritta nel calendario uf- pendenti Amadori iscritti - tra operai,
ficiale Uisp Endas Scarpaza, si svolge su un sul posto il giorno stesso. impiegati, dirigenti, compresi atleti prove-
percorso di 17 chilometri, con la dura salita Questanno, per la prima volta, in contem- nienti dalle sedi di Cesena, Santa Sofia e Tera-
Conferenza su via Gualdo e via Rio Casalecchio, e la di- poranea con la corsa anche la gara Pro- mo - ai quali questanno si aggiungono i circa
di Giuseppe Ghini scesa a fianco della storica Villa Silvia a Lizza- messe di Romagna per la categoria Pulcini, 50 bambini fra i 5 e gli 11 anni, figli dei dipen-
no. aperta ai bambini dai 5 agli 11 anni, per i denti partecipanti.
Nella sala Nello Vaienti della Cisl in via Renato Chi preferisce camminare o correre in tran- quali stato studiato un percorso ad hoc Iscrizioni alla gara competitiva su www.podi-
Serra, venerd 21 aprile alle 15,30, Giuseppe quillit, pu scegliere uno dei tre percorsi (500 metri per i pi piccoli fino a un chilo- sticasanvittore.it. Ritiro pettorali per i pre-
Ghini, docente di Slavistica allUniversit di aperti a tutti, da 17 chilometri, 7 chilometri o metro per i pi grandi). iscritti sabato 22 aprile dalle 14,30 alle 17, o la
Urbino, terr una conferenza sul tema Russia, 3 chilometri, sulle belle colline di San Vittore. E, allarrivo, lintero quartiere di San Vittore mattina prima della gara. Ritrovo presso il par-
1917. Centanni fa la Rivoluzione che sconvolse Liscrizione (12 euro per la competitiva, 2,50 di Cesena, insieme allazienda Amadori, cheggio Amadori n. 2 in via del Rio 400, dalle
il mondo. Lincontro organizzato dallUte, euro per le altre) pu essere effettuata anche scende in campo con musica, giochi per 8,30 in avanti; partenza alle 9,30.
Universit della terza et.

Maraffone e Burraco
Torneo di beneficenza
CESENA Longiano Sogliano al Rubicone
Pomeriggio al Museo archeologico Esercizi coreografici Meteoriti in mostra
Domenica 23 aprile, presso le opere parrocchiali
del Duomo (vicino alla chiesa dei Servi, con Proseguono gli incontri del progetto Al termine dei corsi formativi per Sar inaugurata marted 22 aprile al teatro
ingresso in piazzetta don Ravaglia) si terr un Incontriamoci in museo. Sabato 22 aprile alle giovani coreograci al teatro comunale la mostra Dal cosmo. Meteoriti da tutto
torneo di Maraffone e Burraco, con merenda e 16 al Museo archeologico presso il chiostro di Petrella dal titolo Quiero hacer il mondo, organizzata dallassociazione
premi. Lintero ricavato sar devoluto alle San Francesco in via Montalti, Serena Dellamore contigo lo que la primavera hace Astroli soglianesi Vega. Ne sono in esposizione
famiglie seguite dalla Caritas parrocchiale. terr la conferenza La magia nellantico Egitto, con los cerezos di Pablo Neruda alcune centinaia, tra cui una di quattro chili e
Le iscrizioni si apriranno alle 15; inizio torneo fra misteri e pratiche quotidiane. (Vorrei fare con te quello che la mezzo. Saranno proiettati video e immagini di
alle 15,30. primavera fa con i ciliegi), collezioni. Alle 21 in programma una
Per info: Agnese, 338 4530010. Progetto Incontriamoli venerd 21 aprile alle 21 sar conferenza.
presentata la prova al pubblico. Le scolaresche potranno effettuare visite guidate,
Nellaula magna della Malatestiana sabato 22 Ingresso 3 euro. previa prenotazione.
Un brano di Chopin aprile dalle 9,30 alle 13,30 sar presentato il
progetto promosso dallassociazione Amici
Nellambito delle attivit culturali e religiose del
convegno Maria Cristina di Savoia luned 24
aprile alle 16, presso il conservatorio Bruno
della Biblioteca Malatestiana che mira a far
conoscere le eccellenze dellattivit didattica Rotary club Cesena | Nuova luce sul Guercino
dellItt Blaise Pascal, dellItg Leonardo da
Maderna in corso Comandini, Filippo IL ROTARY CESENA HA IL-
Vinci, dal liceo linguistico Ilaria Alpi dallIta
Bergonzoni eseguir il brano di Chopin Per LUMINATO IL QUADRO DEL
Giuseppe Garibaldi e dallItc Renato Serra.
Emilia, la storia del Notturno. Ingresso libero. GUERCINO AL CONVENTO
Concerto in prima assoluta DEI FRATI CAPPUCCINI DI
Onegin al Victor CESENA. Il quadro raffigu-
Al conservatorio Bruno Maderna, venerd 21 rante San Francesco che ri-
Al cineteatro di San Vittore, mercoled 26 aprile aprile alle 21, avr luogo il concerto in prima ceve le stigmate, come
alle 19,30 in diretta dal Metropolitan di New assoluta Self portrait con Joe Pinto & Strings. ricordato dalla restauratrice
York, lopera di Cajkosvki Onegin, dal romanzo Saranno eseguite musiche di Legrand, Mingus, Letizia Antoniacci, stato
in versi del russo Pushkin. Ingresso 10 euro. Pisto, Mercier, Washington, Butler, Gross e Lins. realizzato nel 1600 da Gio-
Per la programmazione cinematograca, Arrangiamenti a cura di Michele Corcella. Dalle vanni Francesco Barbieri, so-
venerd 21, sabato 22, domenica 23 e marted 16,30 alle 18 si potr assistere alle prove.
25 alle 21 in visione il lm drammatico
prannominato il Guercino.
Manchester by the sea. Alla cerimonia inaugurale
Ingresso 3,50 euro. Donne che scrivono dellilluminazione del qua-
dro, tenutasi sabato 8 aprile
Allinterno del programma Donna e societ presso il convento dei Cap-
Mostra di Luciano Paganelli promosso da Arrt Associazione romagnola puccini, hanno preso parte
ricerca tumori, venerd 28 aprile alle 17, nella Domenico Scarpellini, presidente del Rotary Club Cesena, Letizia Antoniacci restauratrice, Paolo Lucchi sindaco
Si potr visitare no a gioved 27 aprile alla sala Lignea della Biblioteca Malatestiana, si
galleria Carbonari in vicolo Fra Michelino la di Cesena, Christian Castorri assessore alla Cultura e Promozione, padre Prospero del convento dei Cappuccini e
terr lincontro Donne che scrivono: monsignor Piero Altieri oltre a numerosi soci del Rotary Club Cesena. Il quadro fu dipinto espressamente per que-
personale del pittore cesenate Luciano esperienze a confronto. Interventi di Liliana
Paganelli Oltre il tempo: riessioni di uno sta chiesa, nella quale si continua a conservarlo nonostante sia oggi di propriet comunale, ed situato nel-
Babbi Cappelletti, Silvia Bertozzi, Elisabetta
spettatore. la nona delle dieci mostre darte lelaborata ancona lignea dellaltar maggiore. Con questo service, dopo la donazione di circa 20mila euro in
Boninsegna, Sandra Canduzzi Pieri, Maria
programmate da Paolo Degli Angeli dal titolo Carmela Giannessi, Caterina Molari, Marzia
attrezzature all'Istituto Agrario di Cesena a febbraio 2017 e il service sulle stampanti 3D all'Istituto Blaise Pascali
Oltre il contemporaneo. Fuori mercato. Persi. Lettura brani scelti: Elena Baredi. a marzo 2017, il Rotary Club Cesena prosegue nel suo impegno a sostegno dell'istruzione e della cultura.
Ingresso gratuito. Nella foto, da sinistra, monsignor Piero Altieri, Paolo Lucchi, Domenico Scarpellini, Letizia Antoniacci, padre
Prospero Rivi.
Sport Gioved 20 aprile 2017 21

Il Cesena si allontana
pur soffrendo nel primo tempo, uscito commettere lerrore di sentirsi gi
con personalit nella ripresa. Gli aquilotti arrivati. Dopo Avellino i cesenati saranno
liguri, privi dellex attaccante Granoche, impegnati in casa contro il Benevento
sono caduti grazie a Ciano, abile a marted 25 aprile alle 18, per poi viaggiare
trasformare con freddezza un calcio di a Cittadella sabato 29 aprile. Entrambi gli

dalla zona rossa rigore concesso per un mani in area dello


spezzino Migliore al 9 minuto del
secondo tempo. Gli ospiti hanno
terminato il match in 10 uomini per il
scontri saranno contro squadre che
lottano per la composizione della griglia
play-off. Solo dopo questi impegni
ravvicinati si potr iniziare a stilare un
doppio giallo somministrato a Sciaudone. bilancio. A quel punto, in caso di risultati
Contro lo Spezia dellex tecnico Di Carlo decisivo il rigore trasformato Vittoria pesante, ma da mettere subito in positivi, la salvezza potrebbe essere cosa
da Ciano. Sabato 22 aprile (ore 15) i bianconeri se la vedranno con archivio per non cullarsi troppo sugli ormai fatta.
allori. Lavversario di turno si chiama Eric Malatesta
lAvellino in trasferta. Poi il 25 aprile (alle 18) in casa con il Benevento Avellino, e precede proprio il
Cesena di una posizione con 44 CESENA-SPEZIA
punti sinora conquistati, anche se IL RIGORE MESSO A SEGNO DA CIANO

C
on un piede sempre pi stabile in issato i romagnoli al 15esimo posto
(PIPPOFOTO)
zona salvezza, il Cesena si reca in classifica con 42 punti allattivo: in verit alla formazione campana
ad Avellino. Sabato 22 aprile alle quattro lunghezze sopra la zona sono stati tolti tre punti. I Lupi di
15, i bianconeri di Romagna scendono play-out e sei sulla retrocessione Novellino sono freschi di blitz
in Irpinia dove ad attenderli ci sono i diretta. Un bottino che pu far esterno a Pisa, dove i nerazzurri di
Lupi biancoverdi guidati dallo scafato guardare gli uomini allenati da Gattuso sono stati sconfitti per 1-0.
Novellino. Un test importante in vista mister Camplone con pi serenit La gara del Partenio va presa con
dello sprint finale del torneo cadetto, alla restante parte di cammino. grande concentrazione onde
giunto a sei giornate dal termine. La Contro lo Spezia dellex trainer Di evitare spiacevoli bucce di banana.
vittoria cruciale per 1-0 ottenuta il Carlo, il Cavalluccio Marino ha Il traguardo della salvezza sempre
luned di Pasqua contro lo Spezia, ha sfoderato una prova di carattere e, pi vicino, ma non bisogna

Domenica 23 aprile la 2 tappa sui sentieri del Comero Tennis


A sinistra, un giro di ricognizione del cir-
cuito. In basso, un punto del percorso
Nel XXVI Torneo Citt
di Sarsina si impone
Fabrizio Mariani
Fabrizio Mariani della Polisportiva
Buscherini di Forl il vincitore del XXVI
Torneo Citt di Sarsina di tennis 4
categoria, denominato anche Trofeo
Plautino. Si tenuto negli impianti di via
Vallauri, a Sarsina, dal 25 marzo al 9
aprile.
Secondo classicato Vito Giuseppe Gentile
dellIppodromo di Cesena.

Nella foto, Mariani (a destra) e Gentile (a


sinistra) premiati con alcune eccellenze
del territorio sarsinate, gli argenti con le

Natura e mountain bike dislivello di 1100 metri, in mezzo a


effigi della Polisportiva Il Circolo,
organizzatrice dellevento, e di Plauto e le
pagnotte pasquali, il dolce sarsinate per
antonomasia.

ad Acquapartita e dintorni scenari mozzafiato.


Alle 8,45 apriranno le griglie di partenza.
Al rientro il pasta party avverr sul
giardino dellhotel Miramonti cos come
le premiazioni.

U
n fine settimana allinsegna dello famose le zone intorno al lago di Dal sabato mattina sar fruibile il Pump
sport e della natura. Nella Acquapartita e del monte Comero tra cui Track messo a disposizione dal Comune
splendida cornice del lago di la salita spezzagambe del Canataio e la di Bagno di Romagna.
Acquapartia, domenica 23 aprile, si terr tremenda ascesa delle Sanguisughe. Sul Le iscrizioni si possono effettuare sul sito
la 2 tappa del Romagna bike Cup I laghi finale gli atleti avranno a che fare con il www.smssport.it, il sabato pomeriggio
del Comero Mtb, un evento organizzato single track Dente o Ganascia dove, (16,30-18,30), o la domenica mattina
e promosso da Comero Bike, Bike fanno sapere gli organizzatori, chi avr presso Hotel Miramonti.
Passion, Romagna Bike Cup, PromoSport del manico riuscir a fare la differenza. Il Tanti gli sponsor che hanno sostenuto la
Mountain Bike, e che ha avuto il giorno della gara ci sar una piccola competizione, si tratta di ditte imprese,
patrocinio del Comune di Bagno di deviazione in localit Presa di Valganna esercizi e attivit di Acquapartita, San
Romagna. per evitare un possibile incrocio tra gli Piero in Bagno e dintorni.
Si tratta di una gara ciclistica in mountain ultimi e i primi. Per info: 348.5934897
bike attraverso i sentieri che hanno reso Un percorso di 28 chilometri e con un Mm
22 Sport Csi
Pagina a cura del Centro Sportivo Italiano
Gioved 20 aprile 2017 Comitato di Cesena

La Pasqua degli arbitri abbondanza agli intervenuti. Clou della


serata la rottura dellovone di
cioccolato effettuata da una show girl
deccezione: Emma, la nipotina del
arbitri a essere disponibili e presenti in
questo periodo di gare particolarmente
intenso. Quindi doverosa la distribuzione
da parte dei delegati delle gare del

del Centro sportivo presidente del Csi Cesena Luciano


Morosi. Serata conclusa col classico
augurio di Buona Pasqua senza per
dimenticare il dovere che chiama tutti gli
campionato di fine settimana con
laggiunta delle gare dei tornei
internazionali che si disputano nella
vicina riviera.

Nella sede Csi in via canonico Lugaresi, a Cesena,


si tenuto mercoled della scorsa settimana
il tradizionale appuntamento di scambio di auguri


ormai tradizione, e le tradizioni vanno
rispettate. Come tutti gli anni il Gac del Csi di
Cesena (Gruppo arbitri di calcio) ha chiamato i
suoi aderenti mercoled 12 aprile per lo scambio degli
auguri di Pasqua.
La serata stata preparata dal gruppo femminile del
Gac, composto dalle mogli degli arbitri, che si sono
ritrovate in diverse serate per preparare gli addobbi
che hanno ravvivato la sede del Csi per il ritrovo.
Scambio di auguri davanti alle fette del dolce
principale della Pasqua - la colomba - servita in

Nel minipalazzetto di via Fausto Coppi, a Cesena, da venerd 21 Ciclismo Csi


a domenica 23 aprile Dieci Ponti
sul Marecchia
Domenica 23 aprile
la prima edizione
Nellambito delle varie proposte ciclistiche
che coinvolgono i tesserati Csi della
Romagna, segnaliamo una manifestazione
che fa il suo esordio.
Si tratta della prima edizione della Dieci
Ponti sul Marecchia off road, che si svolger
domenica 23 aprile, a cura del comitato
riminese del Csi e con lorganizzazione
dellAsd La Pedivella, cui parteciperanno
anche ciclisti del Csi Cesena.
La partenza prevista alle 9 per due gruppi:
uno dallingresso Sud Rimini Fiera e laltro

Cesena capitale nazionale del judo dal Ponte di Tiberio, che si riuniranno al Tiro
al volo per il ristoro. Si effettueranno
percorsi guidati di 10, 20 e 40 chilometri
adatti a tutti con sosta pranzo.

targato Centro sportivo italiano La manifestazione collegata a Rimini Off


Road Show, il nuovo spettacolare evento
che debutter a Rimini Fiera nel 2017, da
venerd 21 a domenica 23 aprile, occupando
i padiglioni e le aree esterne.

P
er la prima volta nella storia del provenienti da tutta Italia. Nel pomeriggio in programma le
Csi di Cesena Alle 18 inizieranno gare della categoria Esordienti A/B Per ulteriori informazioni, rivolgersi al 320
sar il comitato locale a le operazioni di controllo (M e F). 7433000, tour@lapedivella.com
ospitare il 15esimo campionato del peso per le categorie La conclusione del week end
nazionale di Judo del Centro Fanciulli/Ragazzi (M e F) ed sportivo si avr domenica 23 aprile
sportivo italiano. esordienti (M e F) fino alle 19. Le con le finali delle categorie
Nel mini palazzetto di via Fausto operazioni di controllo Cadetti/Junior/Senior/Master M1-
Coppi, a Cesena, verranno posti i riprenderanno alle 8 F1. A chiudere la manifestazione le
tatami per lo svolgimento della di sabato 22 aprile fino alla premiazioni degli atleti che avranno
manifestazione che comincer cerimonia di apertura in programma conquistato il titolo nazionale Csi di
venerd 21 aprile con gli alle 9. A seguire inizio gare Fanciulli Judo nella categoria di
accreditamenti degli atleti e Ragazzi (M e F). appartenenza.

Calcio e Societ iscritte ai vari campionati del settore dellomonimo campionato. La categoria Primi Calci ssato per il 22 aprile, per consentire di iniziare
Lpartecipare
giovanile del comitato Csi di Cesena possono (nati 2009-2010 con un fuoriquota del 2008) e lattivit nei primi giorni di maggio.
settore alle Coppe Csi di categoria, le cui nali si
disputeranno allo stadio Orogel-Manuzzi di Cesena,
Esordienti (nati 2003-2004 con due fuoriquota del
2002) possono disputare la Coppa Csi, le cui nali
Le societ interessate a iscrivere pi di una squadra
per categoria dovranno presentare due elenchi
giovanile sono: Scuola Calcio (nati 2007-2008 con un
fuoriquota del 2006); Pulcini (nati 2005-2006 con
saranno effettuate presso un centro sportivo
affiliato al Csi ancora in via di denizione.
distinti e i giocatori non possono essere scambiati.
In base alle iscrizioni la Commissione Calcio
un fuoriquota del 2004), Giovanissimi (nati 2001- La partecipazione alle Coppe, a iscrizione gratuita, decider la formula di svolgimento.
Le iscrizioni 2002 con tre fuoriquota del 2000, ma in elenco va fatta tramite e-mail e non telefonicamente, Le squadre gi iscritte alle Coppe sono le seguenti:
massimo due in campo). Viene esclusa la categoria indirizzata alla Segreteria del comitato Csi di Cesena categoria Primi calci Granata Bagnarola, Virtus
alle Coppe Esordienti perch la nale prevista per questa
categoria allo stadio quella tra le due prime
(segreteria@csicesena.it), comunicando anche il
giorno, lora e il campo sportivo per le partite
Poggio Berni, Pol. 5 Cerchi Macerone; Scuola
Calcio: Torre del Moro, Virtus Poggio Berni;
classicate nel premio Fair Play nellambito giocate in casa. Il termine ultimo per iscriversi Pulcini, Esordienti, Giovanissimi: Granata.
Pagina aperta Gioved 20 aprile 2017 23

Il direttore risponde  LOcchio indiscreto


Calano le vaccinazioni e sono in estinzione i pediatri. Infanzia a rischio
Politica, universit e aziende sanitarie devono lavorare insieme

Via Matalardo, a Cesena. Pali del telefono abbattuti dalle raffiche di vento nella
notte fra domenica e luned scorsi.

dere lautodeterminazione), sono di due tipi: a) esse possono riguardare il ri-


fiuto di terapie sproporzionate o sperimentali (accanimento terapeutico);
b) oppure possono avere a oggetto il rifiuto di qualunque trattamento, anche
di terapie proporzionate ed efficaci, o di sostentamenti vitali di base; in que-
sto secondo caso, aprendosi al riconoscimento di ipotesi di eutanasia.
Da pi parti, soprattutto dalla cultura di sinistra e radicale, si sollecitato il
riconoscimento di una libert assoluta di scelta in ordine a quali terapie, trat-
tamenti o aiuti medici rinunciare, anche per i casi in cui non si sia pi in
grado di decidere, anche se ci significhi la rinuncia a vivere, e anche al di
fuori di ipotesi di malattia terminale o di inutilit delle cure. Nel momento in
cui si obbliga lordinamento giuridico ad aderire indiscriminatamente a que-
ste richieste, si obbligano i medici a uccidere, seppure per piet o semplice-
mente perch ne sono stati richiesti. E questa eutanasia. Per legge, ma
eutanasia.
In alcune recenti sentenze di merito, anticipatrici del Ddl, il giudice ha auto-
rizzato un amministratore a compiere, in nome e per conto del beneficiario, i
seguenti atti: negazione di consenso ai sanitari coinvolti a praticare alla per-
sona trattamento terapeutico alcuno e, in specifico, rianimazione cardiopol-
monare, dialisi, trasfusioni di sangue, terapie antibiotiche, ventilazione,
Dat, un testo che apre alleutanasia idratazione e alimentazione forzata e artificiali. Con lattuale ddl il medico
Caro direttore, dovrebbe anche interrompere detti trattamenti, qualora riceva revoca del
come noto, in Parlamento si sta discutendo il disegno di legge in materia di consenso infor- consenso, senza alcuna possibilit di considerare i motivi della richiesta o la
mato e di dichiarazioni di volont anticipate nei trattamenti sanitari. situazione di vita e sanitaria del paziente: e se la domanda dovuta a uno
Mi pare che il testo consenta leutanasia, ossia quellazione od omissione che procura la morte stato transitorio di depressione? E se la richiesta riguarda un minore, un an-
di una terza persona per fini pietistici; e riconosca sostanzialmente il diritto al suicidio. ziano o un disabile, per una sua presunta indegnit di vita, ritenuta tale da
Pu essere utile confrontare lattuale disegno di legge con il precedente Ddl Calabr, quello che parte di chi sarebbe chiamato a interpretarne la volont?
decaduto per linterruzione della legislatura, mancando solo lapprovazione finale. Occorre essere chiari. Se si arriva ad affermare che la libert della persona ri-
In quello veniva prevista la possibilit di rinuncia da parte del paziente a ogni o ad alcune spetto alle terapie una libert assoluta, occorre essere consapevoli che tale
forme particolari di trattamenti sanitari in quanto di carattere sproporzionato, futili, sperimen- affermazione porta allintroduzione di forme di eutanasia o di suicidio assi-
tali, altamente invasive o altamente invalidanti, precisandosi che alimentazione e idratazione stito, il cui riconoscimento coinvolge altre persone e per cominciare gli
non costituiscono trattamenti sanitari, ma sostegni vitali; e si riaffermava il divieto di qualun- stessi medici, la cui azione deontologicamente rivolta invece alla cura dei
que forma di eutanasia, di omicidio del consenziente e di aiuto al suicidio (di cui agli artt. 579 e pazienti e al miglioramento delle loro condizioni di vita.
580 c.p.). Stefano Spinelli
In questo, invece, si riconosce il diritto del paziente di rifiutare, in tutto o in parte, qualsiasi ac-
certamento diagnostico o trattamento sanitario indicato dal medico o singoli atti del tratta-
mento stesso, e si riconosce il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso prestato, Cesena, centro citt ormai deserto
anche quando la revoca comporti linterruzione del trattamento, ivi incluse nutrizione e idrata-
zioni artificiali. Inoltre il medico tenuto a rispettare la volont espressa e non prevista al- Egregio direttore,
cuna forma di obiezione di coscienza. in questi giorni si parla molto (anche nel suo giornale) delle condizioni tristi in
In sostanza, le posizioni che si possono assumere davanti a dichiarazioni con le quali si sotto- cui si trova il centro storico di Cesena per la chiusura di tanti negozi e di tante
scrive laccettazione o il rifiuto di terapie mediche (anche in caso di patologie che facciano per- edicole.
Vorrei dire la mia anchio.
Ma possibile che a nessuno venga in mente di analizzare la causa
obiettivamente?

Ponte Giorgi
Il vero motivo della chiusura dei negozi non dipende dai parcheggi.
Ne abbiamo quattro interrati in centro, uno a pi piani sopra terra,
moltissimi a raso, che in media non sono tutti occupati.
La vera causa sono i grossi centri commerciali, incominciando dagli
iper.
Venerd 28 aprile Se i grossi centri prolificano ci sar gente del posto che ci va!
Concerto live Allora facciamo tutti una riflessione.
O smettiamo di andare nei centri, o smettiamo di lamentarci e dare
I TAGLIALEGNA la colpa a destra e a manca.
In attesa di un suo riscontro, distinti saluti.
Arnaldo Barocci

Carissimo Barocci, lei mi chiede un parere. Che vuole che le dica di


pi, oltre a ci che come giornale stiamo scrivendo da lungo
tempo? Le abitudini sono cambiate, cos come cambiato il nostro
modo di fare la spesa. Lo spopolamento del centro segue di una
ventina danni quello delle frazioni, dalle quali sono andati via,
piano piano, tutti i servizi. In centro storico si sta verificando la
medesima situazione. In pi, alcune scelte non del tutto azzeccate
hanno accentuato labbandono e il declino di molto commercio
che un tempo era il magnete del passeggio cittadino. Dal centro,
come abbiamo ripetutamente rilevato, se ne sono andati anche
Ristorante Albergo Bar molti uffici di interesse generale, a cominciare dalle associazioni di
categoria, solo per citare un esempio. Speriamo che i lavori in
47020 Cella di Mercato Saraceno (Fc) piazza della Libert terminino molto presto. A quel punto potremo
Tel. 0547 96581 - fax 0547 96636 verificare la reale portata dellintervento in favore della citt.
Cordialit.
pontegiorgi2004@libero.it Facebook: Pontegiorgi Risto Fz
LA VISITA
L1 ottobre
papa
Francesco
a Cesena
Informazioni
e attese
C.I.P. - Via del Seminario 85 - Corriere Cesenate 2016