Sei sulla pagina 1di 42

BIOLOGIA FORENSE

001. Cosa una Multiplex PCR?


A) un metodo che consente la co-amplificazione di pi regioni del DNA aggiungendo pi set di primers alla reazione.
B) un metodo che contente di quantificare e amplificare il DNA.
C) un metodo che consente di amplificare un solo amplicone.
D) Nessuna delle risposte corretta.
002. Il Combur test d luogo a falsi positivi in presenza di :

A) Perossidasi vegetali, rame , ferro.

B) Latte.

C) Yougurt.

D) Non d falsi positivi.

003. Il modello di eredit autosomica recessiva:

A) Riguarda gli autosomi.

B) Riguarda i cromosomi sessuali.

C) Riguarda i mitocondri.

D) Si riferisce ai ribosomi.

004. Di che materiale il capillare nellelettroforesi capillare?

A) Silice fusa.

B) Plastica.

C) Vetro.

D) Gomma.

005. Cos la frequenza allelica?

A) Frequenza con cui lallele presente in una data popolazione.

B) Frequenza del profilo individuale nella popolazione.

C) Frequenza di un genotipo in una popolazione.

D) Frequenza con cui lallele presente in una data famiglia.

006. Quali fra le seguenti tracce biologiche visibile alla luce bianca?

A) Sangue.

B) Saliva.

C) Urina.

D) Sudore.

007. Il laboratorio Forense:


A) accessibile solo al personale autorizzato il quale, oltre al camice, deve indossare cuffie, copri calzari, guanti e
mascherine monouso.
B) accessibile solo al personale autorizzato ma non necessario luso di dispositivi protettivi quali guanti, cuffie e copri
calzari.
C) Pu accedervi chiunque anche senza il camice.
D) Pu accedervi chiunque basta che si indossi il camice.
008. Cosa la Real Time PCR?

A) un metodo specifico di quantificazione che permette di valutare in tempo reale landamento della reazione.

B) un metodo specifico per la separazione delle proteine.

C) una tecnica per separare gli acidi nucleici.

D) Nessuna delle risposte corretta.

009. La Real-Time PCR permette di:

A) Verificare la presenza di materiale genetico/componente maschile.

B) Marcare il DNA.

C) Quantificare il DNA mediante migrazione su gel.

D) Estrarre ed amplificare lestratto.

BIOLOGIA FORENSE

010. Generalmente durante un test di genetica forense, qual la fase successiva alla PCR?

A) Corsa elettroforetica.

B) Estrazione.

C) Campionamento.

D) Analisi statistica.

011. La Real-Time PCR in ambito forense:

A) una tecnica che permette la quantificazione degli acidi nucleici.

B) una tecnica che permette lestrazione degli acidi nucleici.

C) Non una tecnica impiegata in ambito forense.

D) una tecnica che permette la separazione dei frammenti di DNA.

012. Quale tecnica permette di separare tra loro i diversi microsatelliti analizzati in base al diverso rapporto
carica/massa?
A) Lelettroforesi.
B) Il sequenziamento.
C) La PCR.
D) Lestrazione.
013. Tra le seguenti tecniche di estrazione in uso in ambito forense, indicare quale metodo in fase solida:
A) Biglie magnetiche.
B) Estrazione organica.
C) FTA paper.
D) Chelex.
014. Quali tra queste apparecchiature si possono trovare allinterno di un laboratorio di genetica forense:
A) Termociclatore.
B) Buretta.
C) Matraccio.
D) Piaccametro.
015. La RMP Random Match Probability:

A) la frequenza di profilo in una popolazione.

B) Fornisce la probabilit che un marcatore genetico corrisponda al sospettato.

C) un calcolo tra ipotesi alternative.

D) Indica il rapporto di parentela tra due profili genetici.

016. Il Fenolo e il Cloroformio sono solventi organici utilizzati per:

A) Lestrazione del DNA.

B) Amplificazione del RNA.

C) Amplificazione del DNA.

D) Amplificazione del DNA e RNA.

017. Due fratelli figli dello stesso padre e della stessa madre:

A) Hanno lo stesso cromosoma Y.

B) Condividono il 25% del loro genoma.

C) Hanno sempre le stesse condizioni di eteroplasmia mitocondriale.

D) Hanno sempre lo stesso cromosoma X.

018. Un laboratorio di genetica forense necessita:

A) Di stanze separate a seconda della fase di indagine e di analisi da compiere.

B) Di stanze separate a seconda che loperatore sia maschio o femmina.

C) Di una singola stanza separata per lutilizzo delle luci forensi.

D) Non necessita di stanze separate.

BIOLOGIA FORENSE

019. Indicare la risposta errata. Il laboratorio di genetica forense deve avere necessariamente:
A) Un computer di ultima generazione.
B) Una stanza campionamento.
C) Un termociclatore per la PCR.
D) Accessi controllati.
020. Qual la normativa attualmente di riferimento per un laboratorio di genetica forense?
A) ISO/IEC 17025.
B) ISO/IEC 9001.
C) ISO/IEC 27001.
D) ISO/IEC 9126.
021. Si definiscono tracce latenti:
A) Le tracce non visibili alla luce bianca.
B) Le tracce visibili con la sola luce bianca.
C) Le tracce visibili solo ad occhio nudo.
D) Le tracce visibili solo con gli occhiali polarizzati.
022. Cos lelettroforesi capillare in genetica forense?
A) un metodo di separazione e rilevazione degli STR.
B) una PCR quantitativa.
C) un processo di separazione degli acidi grassi.
D) un processo di estrazione.
023. La tecnica che permette di ottenere un elevato numero di copie specifiche di DNA :
A) PCR.
B) Sequenziamento.
C) FISH.
D) Immunoblotting.
024. Nellelettroforesi capillare come si ottengono elevate separazioni dei frammenti di DNA?
A) Attraverso applicazione di campi elettrici ad alto voltaggio.
B) Eliminando la corrente.
C) Campi elettrici a basso voltaggio.
D) Nessuna delle risposte corretta.
025. Cosa si intende per Diagnosi Generica?
A) Analisi che permette di identificare la natura della taccia.
B) Analisi che permette di quantificare il DNA.
C) Analisi che permette di determinare la suscettibilit alle malattie genetiche.
D) Analisi che permette di determinare il sesso.
026. Quali fra questi dispositivi ausiliari utilizzato in associazione con le luci forensi?
A) Occhiali.
B) Lente di ingrandimento.
C) Schermo in plexiglass.
D) Nessuna delle precedenti.
027. Il database criminalistico negli USA, il CODIS:
A) Contiene lanalisi di 13 STR presenti su 11 dei 23 cromosomi.
B) Contiene lanalisi di 16 STR presente sui 23 cromosomi.
C) Contiene lanalisi di 23 STR presenti sui 23 cromosomi.
D) Nessuna delle risposte corretta.

BIOLOGIA FORENSE

028. Cosa veniva e viene utilizzato per rendere visibile i frammenti di DNA in elettroforesi su gel dagarosio?
A) Etidio bromuro.
B) Fluorocromi.
C) Etidio bromuro e fluorocromi.
D) Anticorpi fluorescinati.
029. Il bianco di estrazione:
A) importante per verificare lassenza di contaminanti esterni nei reattivi di estrazione.
B) importante per verificare lassenza di contaminanti esterni nei reattivi di PCR.
C) importante per verificare la presenza di DNA.
D) Non importante.
030. Lidentificazione del materiale biologico avviene attraverso :
A) Test presuntivi e Test di conferma.
B) PCR.
C) Test ABO.
D) Nessuno tra questi.
031. Il Combur test :
A) Un test presuntivo.
B) Un test di conferma.
C) Un kit di amplificazione.
D) Un metodo di analisi del DNA.
032. Indicare la risposta errata. Pubmed :
A) Un database che permette la visualizzazione esclusivamente di articoli gratuiti.
B) Un database bibliografico contenente informazioni riguardo la letteratura scientifica.
C) Un database bibliografico contenente articoli scientifici.
D) Un database molto utile in ambito medico.
033. RSID semen test :
A) Un test specifico per la semelogenina.
B) Un test specifico per lantigene salivare umano amyA.
C) Un test specifico per la GliciforinaA.
D) Un test presuntivo.
034. Quali di questi componenti della variabilit genomica vengono utilizzati largamente in genetica forense?
A) Polimorfismi.
B) Mutazioni.
C) Polimorfismi e mutazioni.
D) Nessuna delle precedenti.
035. Quali fra questi un metodo di estrazione in fase solida?
A) Legame a particelle di silice (Silica based).
B) Estrazione organica.
C) Chelex.
D) Nessuna delle risposte corretta.
036. La reazione a catena della polimerasi:
A) una tecnica che consente lamplificazione di frammenti di acidi nucleici.
B) una tecnica che permette la frammentazione del DNA.
C) una tecnica non pi utilizzata.
D) una tecnica che permette lestrazione degli acidi nucleici.

BIOLOGIA FORENSE

037. La contaminazione di un campione pu avvenire:

A) Attraverso reagenti contaminati.

B) Solo durante le operazioni di raccolta.

C) Solo durante la fase post-PCR.

D) Solo durante la fase pre-PCR.

038. Nella molecola del DNA:

A) Si formano due legami idrogeno tra Adenina e Timina.

B) Si formano due legami idrogeno tra Citosina e Guanina.

C) Si formano tre legami idrogeno tra Adenina e Timina.

D) Non si formano legami idrogeno tra le basi azotate.

039. Il sistema di Real Time PCR rivela i suoi prodotti in base a:

A) Emissione di fluorescenza.

B) Grandezza del frammento.

C) Radiazioni emesse.

D) Tutte le risposte sono corrette.

040. Per identificare presunte tracce ematiche latenti, viene usualmente impiegato:

A) Il test Luminol.

B) Analisi istologica.

C) Il test PAP.

D) Nessuna delle risposte corretta.

041. Indicare la risposta corretta sulla struttura del DNA:

A) Si forma un legame covalente tra il gruppo fosfato di un nucleotide e lo zucchero del nucleotide precedente.

B) Le basi azotate sono unite da legami disolfuro.

C) Ha una struttura a singolo filamento.

D) Tutte le risposte sono corrette.

042. Il Drop-Out allelico :

A) Scomparsa di uno dei due alleli di un genotipo eterozigote.

B) Comparsa di un allele soprannumerario in un soggetto omozigote.

C) La fedele riproduzione di alleli reali.

D) Nessuna delle risposte.

043. Le norme di gestione di un laboratorio di Genetica Forense prevedono che nella stanza di amplificazione
possa accedere:
A) Il personale autorizzato e preposto a compiere tale analisi.
B) Chiunque.
C) Non pu accedere nessuno.
D) Solo i consulenti di parte ed il perito.
044. Cosa sono le luci forensi?

A) Sorgenti di luce che permettono lidentificazione di tracce biologiche.

B) Raggi ultravioletti che permettono la sterilizzazione della cappa a flusso laminare.

C) Sorgenti di luce che permettono di effettuare la corsa elettroforetica.

D) Raggi ultravioletti che permettono esclusivamente la ricerca di tracce ematiche.

045. Cosa sono gli STR?

A) Polimorfismi del numero di ripetizioni in tandem.

B) Polimorfismi di lunghezza dei siti di restrizione.

C) Polimorfismi proteici.

D) Polimorfismi antigenici.

BIOLOGIA FORENSE

046. Per luci forensi si intendono:


A) Dispositivi che sfruttano la fluorescenza intrinseca dei fluidi biologici per la loro rilevazione.
B) Lampade delle cappe a flusso laminare che permettono di lavorare in sterilit.
C) Lampade che si avvalgono di una sola lunghezza donda alla quale la maggior parte dei fluidi biologici rilevabile.
D) Dispositivi usati per ripulire una scena del crimine.
047. Qual la rappresentazione grafica di un elettroforesi capillare?

A) Elettroferogramma.

B) Curva standard.

C) Istogramma.

D) Nessuna delle risposte corretta.

048. Un padre biologico condivide con il figlio:

A) Il cromosoma Y.

B) Il 25% del genoma.

C) Il DNA mitocondriale ereditato da sua madre.

D) Il 75% del genoma.

049. La fase di estrazione rappresenta la fase pi delicata, quali le problematiche legate a questa fase?

A) Contaminazioni con altri campioni e introduzione di DNA estraneo.

B) Perdita del DNA.

C) Non si riesce ad avere la lisi cellulare.

D) Non vi sono problemi durante la fase di estrazione.

050. Le principali variabili da tenere in considerazione nel mettere a punto un protocollo di PCR sono:

A) Tutti le risposte sono vere.

B) Il tipo di enzima utilizzato.

C) Purezza e quantit del templato.

D) Concentrazione del MgCl2.

051. Cosa si intende per Accreditamento:


A) Procedimento con cui un organismo riconosciuto attesta formalmente la competenza di un organismo o persona a
svolgere funzioni specifiche.
B) Procedimento con cui un organismo, non necessariamente riconosciuto, attesta formalmente la competenza di un
organismo o persona a svolgere funzioni specifiche.
C) Tutte le risposte sono esatte.
D) Nessuna delle risposte corretta.
052. I test presuntivi sono:

A) Test in grado di fornire unindicazione generica sulla natura della traccia in esame.

B) Test utili alla ricostruzione di alberi genealogici per la determinazione dei rapporti di parentela.

C) Test utilizzati successivamente allestrazione dellacido nucleico contenuto nella traccia.

D) Test utilizzati come controllo durante la fase di PCR.

053. La diagnosi generica consente :

A) Accertamento della natura della traccia.

B) Accertamento dellorigine della traccia.

C) Identificazione della specie animale.

D) Tutte le risposte sono vere.

054. LABI PRISM 3130 XL:

A) uno strumento per lelettroforesi capillare.

B) uno strumento per la PCR real-time.

C) uno strumento per lelettroforesi su gel.

BIOLOGIA FORENSE

D) uno strumento per spettrometria di massa.


055. A cosa serve il Luminol?
A) Rilevare tracce ematiche.
B) Rilevare la presenza di sperma.
C) Identificare il sesso di un individuo.
D) Rilevare le presenza di sudore nella scena del crimine.
056. Quali sonde possono essere utilizzate per la Real Time PCR?
A) TaqMan, Molecular Beacon, Fret, Scorpion.
B) Solo Sybr Green.
C) Solo sonde TaqMan.
D) Solo sonde TaqMan, Molecular Beacon.
057. Il cromosoma Y:
A) Ricombina solo nelle regioni PAR1 e PAR2.
B) Non effettua mai crossing-over.
C) ereditato solo dalle figlie femmine.
D) ereditato sia dai figli maschi che dalle figlie femmine.
058. RSID urine Test specie-specifico?
A) No.
B) Si.
C) Solo per gli animali.
D) Nessuna delle risposte corretta.
059. Nella reazione di PCR la fase di plateau :
A) La fase durante la quale non si ha pi duplicazione del campione.
B) La fase iniziale della PCR.
C) Fase durante la quale non avviene mai lappaiamento dei primer alla sequenza bersaglio.
D) Fase in cui lefficienza della Taq Polimerasi incrementata.
060. A quale radiazione elettromagnetica si possono rilevare le tracce di liquido seminale?
A) UV.
B) Infrarossi.
C) Raggi X.
D) Nessuna delle precedenti.
061. I marcatori genetici utilizzati in genetica forense:
A) Forniscono esclusivamente informazione di identificazione personale.
B) Possono fornire informazioni di carattere identificativo e biomedico.
C) Possono fornire informazioni circa la predisposizione genetica ad alcune tipi di patologie.
D) Non forniscono alcuna informazione.
062. Durante una corsa elettroforetica capillare, i frammenti:
A) Sono separati in base alla dimensione e alla fluorescenza.
B) Sono separati in base alla dimensione.
C) Sono separati in base al peso atomico e alla fluorescenza.
D) Sono separati in base al peso atomico.
063. Quale test presuntivo mi permette lidentificazione di presunte tracce latenti?
A) Luminol test.
B) Hemastix.
C) Test PSA.
D) Nessuna risposta corretta.

BIOLOGIA FORENSE

064. Il repertamento prevede:


A) La raccolta del materiale biologico presente sulla scena del crimine.
B) La raccolta delle testimonianze delle persone che hanno assistito al crimine.
C) Il deposito degli atti processuali.
D) Lanalisi genetica dei campioni al fine di estrapolarne il profilo genotipico.
065. I kit di estrazione automatica del DNA:
A) Contengono la proteinasi K che serve per lisare la componente proteica.
B) Contengono dei primers che serviranno poi nella fase di quantificazione.
C) Contengono lUrea che fissa il DNA alle particelle magnetiche.
D) Prevedono una sonda di DNA-campione che fa da riferimento per le analisi.
066. Qual la sensibilit RSID blood test?
A) < 1l.
B) 1L.
C) 100l.
D) Non ha limiti.
067. Cos un promotore?
A) Una regione a monte del sito di inizio della trascrizione.
B) Una regione a valle del sito di inizio della trascrizione.
C) Una regione a monte del sito di inizio della traduzione.
D) Un organulo cellulare.
068. Ogni campione biologico:
A) Nessuna delle risposte.
B) Pu essere manipolato senza precauzioni.
C) Non deve essere identificato in modo univoco.
D) Non deve essere analizzato.
069. Qual la peculiarit nellutilizzare una Taq polimerasi nella PCR?
A) termostabile.
B) una sostanza chelante che sequestra gli ioni.
C) termolabile.
D) Non correlata al processo di PCR.
070. Che tipo di Polimerasi viene utilizzata durante una reazione di PCR ad uso forense?
A) Taq Polimerasi.
B) DNA Polimerasi II.
C) DNA Polimerasi I.
D) RNA Polimerasi.
071. Lorganizzazione di un laboratorio di Genetica Forense prevede:
A) Che le stanze di refertazione, campionamento, estrazione, amplificazione e post PCR siano tutte separate.
B) Che la stanza di campionamento preveda anche quella di estrazione.
C) Che le fasi di amplificazione e post PCR avvengano nella stessa stanza.
D) Le risposte B e C sono corrette.
072. Indicare la sequenza corretta.
A) Caratterizzazione, estrazione, quantificazione, amplificazione, tipizzazione.
B) Estrazione, caratterizzazione, tipizzazione, amplificazione.
C) Tipizzazione, caratterizzazione, estrazione, amplifcazione.
D) Caratterizzazione, quantificazione, estrazione, amplificazione, tipizzazione.

BIOLOGIA FORENSE

073. Hexagon Obti un test:


A) Immunocromatografico.
B) Enzimatico.
C) Colorimetrico.
D) Nessuna delle precedenti.
074. I polimorfismi:
A) Sono sequenze di DNA altamente variabili.
B) Sono regioni di DNA che codificano per le proteine di membrana.
C) Sono regioni di DNA invariabili.
D) Tutte le risposte sono vere.
075. Si parla di eteroplasmia:
A) Quando nella stessa cellula sono presenti genomi mitocondriali differenti.
B) Quando nella stessa cellula sono presenti genomi nucleari differenti.
C) Quando nella stessa cellula sono presenti uguali genomi mitocondriali.
D) Quando nella stessa cellula sono presenti mutazioni a livello del genoma nucleare.
076. La Legge dellIndipendenza di Mendel dichiara che:
A) I fattori che controllano caratteri diversi si distribuiscono in modo indipendente gli uni dagli altri.
B) I fattori che controllano caratteri diversi non si distribuiscono in modo indipendente gli uni dagli altri.
C) I fattori che controllano caratteri diversi non vengono ereditati.
D) I fattori che controllano caratteri diversi vengono nascosti dal carattere dominante.
077. La rilevazione delle tracce di liquido seminale si basa sullidentificazione di:
A) PSA.
B) Emoglobina.
C) Albumina.
D) Gamma-globuline.
078. Gli SNP o Polimorfismi a Singolo Nucleotide:
A) Sono polimorfismi di sequenza.
B) Sono polimorfismi di lunghezza.
C) Sono microsatelliti.
D) Sono minisatelliti.
079. La candeggina pu dar luogo a falsi positivi con il Luminol test?
A) Si.
B) No.
C) Solo con RSID saliva test.
D) Nessuna delle risposte corretta.
080. In che fase delliter analitico del reperto viene utilizzato il crimescope?
A) Durante la fase di campionamento del reperto.
B) Per la conservazione del reperto.
C) uno strumento che non viene utilizzato per lanalisi dei reperti.
D) Per il trasporto del reperto in laboratorio.
081. Dopo la prima fase di un protocollo PCR, il DNA:
A) denaturato.
B) Presenta una struttura a doppia elica.
C) superavvolto.
D) Nessuna delle risposte corretta.

BIOLOGIA FORENSE

082. Quale tecnica permette contemporaneamente la quantificazione e lamplificazione del DNA?

A) PCR Real Time.

B) Elettroforesi.

C) Elettroforesi capillare.

D) Elettroforesi su gel.

083. Quali tra questi il marcatore di DNA pi utilizzato per lanalisi del profilo genetico:

A) Microsatellite.

B) Minisatellite.

C) Satellite.

D) Nessuna delle precedenti.

084. RSID blood:

A) un test di conferma.

B) un test di presuntivo.

C) poco sensibile.

D) un test per lidentificazione dei gruppi sanguigni.

085. Perch i test di conferma per il sangue e liquido seminale mi consentono di confermare la provenienza
umana?
A) Si basano su caratteristiche specifiche ed uniche per quel tessuto.
B) Si basano su caratteristiche aspecifiche.
C) Si basano sulla ricerca dell a-amilasi.
D) Non vi sono test di conferma per il sangue ed il liquido seminale.
086. Le reazioni di amplificazione devono preferibilmente essere effettuate:

A) Allinterno di cappe a flusso laminare.

B) Allinterno di cappe chimiche.

C) Allinterno di cappe di policarbonato.

D) Sul bancone da lavoro.

087. L analisi del PSA nella diagnosi di sperma:

A) Produce falsi positivi con il latte materno.

B) un test di conferma della presenta di sperma.

C) un test cristallografico.

D) Sfrutta lattivit perossidasica.

088. Durante la PCR cosa avviene nella fase di annealing?

A) L primers si legano alle regioni complementari dei filamenti di DNA.

B) Separazione della doppia elica di DNA.

C) I primers si distaccano dai filamenti di DNA.

D) Vengono sintetizzati nuovi filamenti.

089. Un tampone di reazione standard di PCR contiene fra i suoi componenti anche:

A) MgCl2.

B) Ioni Calcio.

C) Proteinasi.

D) Urea.

090. Quali di questi strumenti pu essere utilizzato per la rilevazione delle tracce latenti?

A) Mini-CrimeScope 400.

B) BioRobot EZ1.

C) NanoDrop.

D) Veriti Thermal Cycler.

10

BIOLOGIA FORENSE

091. Indicare il nome di uno strumento adatto per lutilizzo delle luci forensi:

A) CrimeScope.

B) Cappa a flusso laminare.

C) ABI 3130.

D) Estrattore EZ1.

092. Cosa si intende per imprinting genomico:

A) Lespressione differenziale di un gene in rapporto allorigine paterna o materna.

B) La mutazione di un gene.

C) La frequenza di variabilit di un gene.

D) Nessuna delle risposte corretta.

093. Cosa si ha all'interno del capillare, nell'elettroforesi capillare, oltre al flusso elettrosmotico verso il catodo?
A) L'attrazione dei poli sulle molecole di segno opposto.
B) L'attrazione dei poli sulle molecole dello stesso segno.
C) Si ha un interruzione momentanea della migrazione.
D) Si ha un flusso elettrosmodico verso lanodo.
094. Secondo quale legge possibile calcolare le frequenze genotipiche?

A) La legge di Hardy-Weinberg.

B) La legge di Mendel.

C) Il teorema di Bayes.

D) Nessuna delle risposte corretta.

095. La lunghezza del capillare e la concentrazione del polimero possono influenzare la separazione
nellelettroforesi capillare?
A) Si.
B) No.
C) Solo il capillare.
D) La formamide.
096. Qual la percentuale di DNA insita nella variabilit interindividuale?

A) 0.5%.

B) 5%.

C) 10%.

D) 15%.

097. Il Luminol Test:

A) Permette lindividuazione di tracce ematiche latenti.

B) Reagisce esclusivamente con tracce ematiche secche.

C) Non origina falsi positivi.

D) Reagisce con lenzima alfa-amilasi fornendo indicazioni sulla natura della traccia.

098. La legge di Hardy-Weinberg serve a determinare:

A) Le frequenze genotipiche.

B) La fitness.

C) Il tasso di mutazione.

D) Tutte le risposte sono corrette.

099. Cosa si intende per allelic ladder?

A) Miscela di alleli a peso molecolare noto.

B) Il controllo positivo.

C) Il controllo negativo.

D) Un tipo di polimerasi.

11

BIOLOGIA FORENSE

100. Quali sono le attuali tecniche di analisi in uso in Genetica Forense?

A) Real Time PCR.

B) FISH.

C) Western Blot.

D) Reverse Dot Blot.

101. La buona prassi di laboratorio in genetica forense:

A) Prevede luso di dispositivi di protezione monouso.

B) Prevede lutilizzo di uno stesso contenitore per due differenti reperti.

C) Prevede lanalisi contemporanea di reperti proveniente da due casi differenti.

D) Tutte le risposte sono vere.

102. Qual la caratteristica principale della maggior parte dei fluidi biologici colpiti da sorgenti luminose a
specifiche lunghezze donda?
A) Fluorescenza.
B) Assorbimento.
C) Adsorbimento.
D) Alterazione delle caratteristiche chimico-fisiche.
103. La catena di custodia:
A) Tutte le risposte sono corrette.
B) definita come una procedura documentata atta a garantire lautenticit, lintegrit e la rintracciabilit di un campione
dal momento del prelievo sino allo smaltimento.
C) Richiede di ricostruire lintero percorso compiuto del campione una volta giunto allinterno del laboratorio.
D) Richiede di individuare tutte le manipolazioni del campione, con riferimenti temporali e ai soggetti che le hanno eseguite.
104. Il DNA mitocondriale in genetica forense:

A) Viene studiato nella eredit matrilineare.

B) Viene studiato nelle indagini di parentela padre-figlio.

C) Viene studiato nelle sue regioni pseudoautosomiche PAR1 e PAR2.

D) Non codifica per caratteri ereditari e quindi non viene analizzato.

105. I dispositivi di protezione individuale in un laboratorio di genetica forense sono:

A) Camice, cuffia, mascherina, calzari, occhiali e guanti.

B) Camice, cuffia, mascherina, calzari.

C) Camice, cuffia e guanti.

D) Cuffia, mascherina e occhiali.

106. Attraverso quale test posso confermare la provenienza umana di tracce di sperma?

A) RSID Semen Test.

B) RSID saliva test.

C) ABA card PSA.

D) Non vi sono test di conferma.

107. Il DNA presenta una carica:

A) Negativa.

B) Positiva.

C) Dipende dalla specie.

D) Neutra.

108. Lappaiamento delle basi azotate dei due filamenti di DNA avviene in accordo con la regola di Chargaff:

A) Ladenina si appaia con la timina e la guanina con la citosina.

B) La timina si appaia con la guanina e ladenina con la citosina.

C) La citosina con la timina e la guanina con ladenina.

D) Luracile si appaia con ladenina e la guanina con la citosina.

12

BIOLOGIA FORENSE

109. Quale di questi Database non pu essere utile in un laboratorio di genetica?

A) RISM.

B) Ensembl.

C) Blast.

D) Pubmed.

110. Quali fattori alterano la distribuzione delle frequenze geniche in una popolazione?

A) Incrocio selettivo, mutazioni e flusso genico.

B) Non ci sono fattori in grado di alterare la distribuzione delle frequenze in una popolazione.

C) Incrocio casuale.

D) Nessuna delle precedenti.

111. Che cos la Random Match Probability?

A) La frequenza del profilo genetico nella popolazione di riferimento.

B) Il confronto delle probabilit di osservare un particolare evento E sotto due ipotesi alternative.

C) La A e la B sono corrette.

D) Nessuna delle precedenti.

112. Le buste di sicurezza:

A) Tutte le risposte.

B) Sono identificate da un numero seriale univoco.

C) Sono antimanomissione.

D) Ogni effrazione facilmente rilevabile.

113. Quali di queste tecniche pu essere utilizzata per rilevare specifiche sequenze di DNA?

A) Southern blot.

B) Western blot.

C) Crimescope.

D) Northern blot.

114. Che cosa un gamete?

A) Una cellula riproduttiva con corredo cromosomico aploide.

B) Una cellula somatica con corredo cromosomico aploide.

C) Una cellula riproduttiva con corredo cromosomico diploide.

D) Una cellula somatica con corredo cromosomico diploide.

115. Indicare la risposta errata. Un quantitativo di DNA sub-ottimale pu dar luogo a:

A) Alto rapporto segnale/rumore.

B) Basso rapporto segnale/rumore.

C) Nessuna amplificazione.

D) Sbilanciamento delleterozigote.

116. Al fine di stabilire se, tracce verosimilmente ematiche siano riconducibili a sangue umano possibile usare
come strumento dindagine:
A) Diagnosi generica e di specie.
B) Luci forensi.
C) Ispezione a luce bianca.
D) Nessuna delle precedenti.
117. Qual il numero di legami idrogeno che si formano tra le basi azotate della molecola del DNA?

A) Due legami idrogeno tra adenina e timina, tre legami idrogeno tra citosina e guanina.

B) Tre legami idrogeno tra adenina e timina, due legami idrogeno tra citosina e guanina.

C) Due legami idrogeno tra adenina e citosina, tre legami idrogeno tra timina e guanina.

D) Tre legami idrogeno tra adenina e guanina, due legami idrogeno tra timina e citosina.

13

BIOLOGIA FORENSE

118. Il genotipo corrispondente ad un locus STR in genetica forense viene determinato:


A) Sulla base della fluorescenza e del peso molecolare degli alleli rilevati.
B) Esclusivamente sulla base del loro peso molecolare.
C) Esclusivamente sulla base della fluorescenza.
D) Nessuna delle risposte vera.
119. Indicare in che modo possibile separare i composti biologici:
A) Elettroforesi.
B) PCR.
C) Quantificazione.
D) Utilizzo di luci forensi.
120. Quale metodica consente di separare i frammenti del DNA?
A) Elettroforesi su gel ed elettroforesi capillare.
B) PCR.
C) Northern Blot.
D) CGH.
121. Il diametro interno del capillare nellelettroforesi capillare di:
A) 25-75 <@MU_MINU@>m.
B) 500 <@MU_MINU@>m.
C) 1 mm.
D) 1 cm.
122. Quale la percentuale di DNA che condividono i gemelli monozigoti?
A) 100%.
B) 50%.
C) 75%.
D) 5%.
123. Il Database CODIS:
A) Identifica 13 marcatori STR pi lamelogenina per la determinazione del sesso.
B) Identifica 17 marcatori STR.
C) Identifica 13 marcatori SNP.
D) Identifica 15 marcatori STR pi lamelogenina per la determinazione del sesso.
124. Le frequenze alleliche sono:
A) Le frequenze di distribuzione dei diversi alleli presenti a un determinato locus in una popolazione.
B) Diverse combinazioni fra due alleli.
C) A frequenza di una malattia in una popolazione.
D) Nessuna delle precedenti.
125. Nella tecnica di PCR come sono chiamate le sequenze innesco che danno il via alla replicazione del DNA?
A) Primer.
B) Esoni.
C) Introni.
D) Istoni.
126. Le luci forensi:
A) Permettono di rilevare tracce spermatiche alle lunghezze donda di 280-400.
B) Non permettono di rilevare tracce spermatiche.
C) Non permettono di rilevare tracce salivari.
D) Non sono impiegate nelliter analitico del reperto.

14

BIOLOGIA FORENSE

127. Cos un test presuntivo?

A) un test che serve per determinare la natura della traccia biologica ma che potrebbe presentare falsi positivi.

B) un test che serve per quantificare il DNA presente nella traccia.

C) un test che serve per amplificare il DNA presente nella traccia.

D) un test che serve per estrapolare il profilo genetico della traccia.

128. Gli STR sono:

A) Corte sequenze del DNA in cui lelemento variabile il numero di copie in cui presente lunit ripetuta.

B) Inibitori di PCR.

C) Polimorfismi di sequenza.

D) Unit di fluorescenza relative.

129. Le fasi della reazione di PCR sono:

A) Denaturazione- annealing- allungamento.

B) Annealing- allungamento- denaturazione.

C) Annealing- denaturazione-precipitazione.

D) Precipitazione-annealing- allungamento.

130. La presenza di perossidi pu dare falsi positivi con il Luminol test?

A) Si.

B) No.

C) Solo con ipocloriti.

D) Solo con perossidasi ematiche.

131. Quale attivit svolge il gruppo eme dell Hb presente nella traccia di sangue nel Combur test e Sangur test?
A) Azione ossidante e catalitica.
B) Azione colorante.
C) Nessuna azione.
D) Attivit di fluorescenza.
132. LIter tradizionale delle indagini prevede in ordine cronologico:
A) Sopralluogo e conservazione dei reperti, estrazione del DNA, quantificazione e amplificazione-tipizzazione, calcolo
biostatistico.
B) Sopralluogo e conservazione dei reperti, quantificazione e amplificazione-tipizzazione, estrazione del DNA, calcolo
biostatistico.
C) Sopralluogo e conservazione, amplificazione-tipizzazione, estrazione e quantificazione del DNA, calcolo biostatistico.
D) Sopralluogo e conservazione dei reperti, estrazione del DNA, calcolo biostatistico, amplificazione e quantificazione del
DNA.
133. Quale vantaggio offre la Quantificazione nei casi di violenza sessuale?

A) Il rapporto sbilanciato tra DNA totale/DNA maschile mi permette di risalire alla componente femminile.

B) Verificare la % di spermatozoi.

C) Verificare se un individuo azospermico.

D) Non vantaggiosa.

134. Cosa si intende per certificazione:


A) Procedura con cui una parte terza certifica per iscritto che un prodotto, processo o servizio conforme ai requisiti
specificati da una norma.
B) Procedura con cui una parte terza certifica oralmente che un prodotto, processo o servizio conforme ai requisiti
specificati.
C) Tutte le risposte sono esatte.
D) Nessuna delle risposte corretta.

15

BIOLOGIA FORENSE

135. Quali fasi caratterizzano una PCR?


A) Denaturazione, Annealing, Estensione, Estensione Finale.
B) Annealing, Denaturazione ed Estensione.
C) Annealing, Denaturazione, Estensione, Estensione Finale.
D) Denaturazione, Estensione, Annealing, Estensione Finale.
136. Quali porzioni ossee sono da preferire per un esame del DNA?
A) Ossa lunghe.
B) Falangi.
C) Ossa corte.
D) Non possibile esaminare i resti ossei.
137. La diagnosi generica consiste:
A) Accertamento della natura della traccia biologica.
B) Identificazione del soggetto a cui appartiene la traccia.
C) Identificazione della morfologia della traccia biologica.
D) Identificazione del sesso del soggetto a cui appartiene la traccia.
138. Cosa si intende per diagnosi generica?
A) Identificazione della natura della traccia biologica.
B) Identificazione del profilo genetico.
C) Analisi statistica di paternit.
D) Deconvoluzione statistica di un profilo misto.
139. Quale la caratteristica di un test conferma?
A) Di essere specifico per luomo.
B) Di essere specifico solo per gli animali.
C) Confermare il sesso di un individuo.
D) Nessuna delle precedenti.
140. Lestrazione del DNA:
A) Richiede la lisi delle membrane e la denaturazione delle proteine.
B) Non risente di eventuali contaminazioni.
C) Richiede lutilizzo di una polimerasi.
D) Nessuna delle risposte esatta.
141. Cosa non viene utilizzato durante la fase di campionamento?
A) Il termociclatore.
B) Il CrimeScope.
C) I test presuntivi e i test di conferma.
D) Dispositivo fotografico.
142. Cosa sono i frammenti di Okazaki?
A) Una serie progressiva di piccoli frammenti di circa 100-1000 nucleotidi.
B) Sono il risultato di unamplificazione del DNA.
C) Sono frammenti di RNA.
D) Sono il risultato del processo di traduzione.
143. Quale funzione viene svolta dalle biglie magnetiche utilizzate nei sistemi di estrazione in fase solida?
A) Legare il DNA presente nel campione.
B) Eluire il DNA.
C) Rompere la componente proteica delle cellule per permettere lestrazione degli acidi nucleici.
D) Effettuare una serie di lavaggi del DNA.

16

BIOLOGIA FORENSE

144. Individuare la risposta corretta. In un laboratorio di Genetica Forense:


A) presente un termociclatore.
B) Non mai presente una cappa a flusso laminare.
C) Non mai presente un termociclatore.
D) presente solo un estrattore di acidi nucleici automatizzato.
145. Il DNA mitocondriale utile nelle scienze forensi in quanto permette:
A) Lanalisi di campioni che hanno subito processi di degradazione.
B) Associazioni di parentela per via paterna.
C) Analisi di formazioni pilifere solo in presenza del bulbo.
D) Nessuna delle precedenti.
146. Quale tra i seguenti test di identificazione della natura della traccia biologica appartiene ai test di conferma?
A) RSID blood Test.
B) Combur Test.
C) Luminol.
D) Elisa.
147. Durante lanalisi statistica di una traccia singola possibile calcolare lRMP, ovvero:
A) La frequenza di tale profilo nella popolazione di riferimento.
B) La probabilit di un uomo preso a caso nella popolazione di essere un parente del sospettato.
C) Il rapporto di verosimiglianza.
D) Nessuna delle precedenti.
148. La PCR Real-Time:
A) uno strumento che serve per quantificare il DNA presente in una traccia biologica.
B) uno strumento che serve solo per amplificare il DNA presente in una traccia biologica.
C) uno strumento che serve per estrarre il DNA da una traccia.
D) uno strumento che serve per effettuare la corsa elettroforetica su gel di poliacrilamide.
149. Lereditariet del cromosoma Y:
A) Patrilineare.
B) Matrilineare.
C) Autosomica.
D) X-Linked.
150. La replicazione del DNA :
A) Un processo semiconservativo.
B) Un processo del tutto casuale.
C) Un processo conservativo.
D) Nessuna delle precedenti.
151. I microsatelliti utilizzati in genetica forense sono per la maggior parte:
A) Tetranucleotidici.
B) Pentanucleotidici.
C) Dinucleotidici.
D) A singolo nucleotide.
152. Il prelievo di materiale biologico tramite tampone buccale:
A) un prelievo poco invasivo.
B) un prelievo molto invasivo.
C) Viene effettuato con tamponi non sterili.
D) Loperatore che lo esegue non deve essere indossare i guanti.

17

BIOLOGIA FORENSE

153. La PCR Multiplex utilizza:


A) Pi di una coppia di primers allinterno di una singola miscela di PCR.
B) Una sola coppia di primers allinterno di una singola miscela di PCR.
C) Non prevede luso di coppie di primers.
D) Un unico primer allinterno di pi miscele di PCR.
154. Quale metodica di estrazione viene usata nel caso di violenza sessuale?
A) Estrazione differenziale.
B) Chelex.
C) Estrazione organica.
D) PrepFiler.
155. I marcatori biallelici sono:
A) SNPs.
B) STR.
C) RFLP.
D) AB0.
156. La frequenza di un genotipo eterozigote nella popolazione di riferimento data dalla formula:
A) 2pq.
B) Pp.
C) Qq.
D) 2pp.
157. Gli autosomi sono:
A) Cromosomi non sessuali.
B) Tutti i cromosomi presenti nel nucleo.
C) Cromosomi legati al sesso.
D) Regioni non codificanti del DNA.
158. Gli STR Short Tandem Repeats:
A) Sono microsatelliti costituiti da ripetizioni in tandem da 1 a 6 paia di basi.
B) Sono minisatelliti costituiti da ripetizioni in tandem da 9 a 100 paia di basi.
C) Sono minisatelliti costituiti da ripetizioni in tandem da 1 a 6 paia di basi.
D) Sono microsatelliti costituiti da ripetizioni in tandem da 9 a 100 paia di basi.
159. Cosa si intende per marcatori microsatelliti?
A) Polimorfismi di lunghezza caratterizzati da unit ripetute.
B) Variazione del numero di copie di un gene.
C) Variazione di un singolo nucleotide.
D) Polimorfismi di lunghezza che non sono caratterizzati da unit ripetute.
160. Quale tra questi un Polimorfismo di Singolo Nucleotide?
A) SNP.
B) STR.
C) CNV.
D) LINE.
161. Uno dei vantaggi della PCR che i primers utilizzati nella reazione sono specifici per DNA umano?
A) Si.
B) No.
C) Sono specifici solo per gli animali.
D) Non un vantaggio della PCR.

18

BIOLOGIA FORENSE

162. In genetica si definisce variabilit tra gli individui:

A) La variabilit interindividuale.

B) La variabilit interpopolazione.

C) La variabilit interspecie.

D) Nessuna delle precedenti.

163. Cos la DNA polimerasi?

A) Un enzima deputato alla replicazione del DNA.

B) Un enzima deputato al taglio della doppia elica di DNA.

C) Un marcatore di peso molecolare utilizzato nella corsa elettroforetica.

D) Una enzima deputato alla rottura del legame peptidico.

164. Perch in ambito forense viene effettuata lanalisi del cromosoma Y?

A) Perch permette lamplificazione esclusiva della componente maschile.

B) Perch permette lamplificazione esclusiva della componente femminile.

C) Perch permette lamplificazione sia della componente maschile sia della componente femminile.

D) Nessuna delle risposte corretta.

165. Il cromosoma Y:

A) Viene trasmesso dal padre ai figli maschi.

B) Viene trasmesso dalla madre a tutti i figli.

C) Viene trasmesso dal padre a tutti i figli indipendentemente dal sesso.

D) Nessuna delle risposte vera.

166. La Banca dati internazionale di riferimento per i mitotipi del DNA mitocondriale :

A) EMPOP.

B) SIGU.

C) ACCREDIA.

D) ISFG.

167. Il Principio della Dominanza di Mendel afferma che:


A) Incrociando fra loro individui omozigoti per alleli diversi, si ottiene una prima generazione composta interamente da
eterozigoti che presentano lo stesso genotipo e il medesimo fenotipo.
B) Gli ibridi derivati dallincrocio di due specie differenti presentano il fenotipo del carattere recessivo.
C) Gli ibridi derivati dallincrocio di due specie simili presentano a volte il carattere recessivo a volte il dominante.
D) Gli ibridi derivati dallincrocio di due specie identiche non sono vitali.
168. Indicare la risposta errata. Il Software Gene Mapper ID-X:

A) Permette di monitorare in tempo reale la reazione di amplificazione.

B) utilizzato per lanalisi degli elettroferogrammi.

C) utilizzato per lanalisi dei profili misti.

D) Non utilizza il metodo semi-continuo.

169. Alla fase di caratterizzazione della traccia quale fase segue?

A) Estrazione del DNA.

B) Elettroforesi capillare.

C) PCR.

D) Nessuna delle risposte corretta.

170. Per alleli si intende:

A) Forme alternative dello stesso gene.

B) Forme uguali di geni diversi.

C) Forme uguali di geni associati.

D) Nessuno delle risposte corretta.

19

BIOLOGIA FORENSE

171. Il DNA esiste in diversi tipi di conformazioni, ma la pi frequente :

A) B-DNA.

B) A-DNA.

C) Z-DNA.

D) C-DNA.

172. Quale funzione viene svolta dal magnesio nella reazione di PCR?

A) Permette lappaiamento della Polimerasi anche a basse temperature.

B) Permette la denaturazione della doppia elica del DNA.

C) Permette linattivazione della Polimerasi.

D) Tutte le risposte precedenti sono esatte.

173. Un tipico inibitore di PCR :

A) Urea.

B) DNTPs.

C) Taq Polimerasi.

D) Tris-Hcl.

174. Il rapporto di verosimiglianza (Likelihood Ratio, LR):


A) Prevede il confronto delle probabilit di osservare un particolare evento sotto due ipotesi alternative.
B) Confronta due ipotesi accusatorie.
C) Determina la frequenza del fenotipo nella popolazione.
D) Determina la probabilit che, prendendo a caso una persona dalla popolazione, essa abbia quel determinato profilo
genetico.
175. Il Laboratorio di genetica forense:
A) suddiviso in locali distinti, generalmente ognuno per singola fase del flusso di lavoro.
B) suddiviso in locali ma possibile effettuare la fase di estrazione nello stesso locale della fase di amplificazione.
C) suddiviso in locali ma il locale del campionamento lo stesso della preparazione della corsa elettroforetica.
D) Non prevede nessuna suddivisione in locali distinti.
176. Quale delle seguenti affermazione vera:
A) I primers sono corte sequenze di DNA (oligonucleotidi) che fiancheggiano la regione target e sono complementari al
DNA.
B) I primers sono corte sequenze di RNA codificante.
C) I primers sono sequenze uguali al DNA.
D) Nessuna delle risposte corretta.
177. Attualmente possiamo estrarre il DNA da capelli, ossa , denti, saliva, sperma, sangue?

A) Si.

B) No.

C) Solo dal sangue.

D) Solo da sangue, sperma, saliva.

178. Quante copie di DNA si avranno dopo 35 cicli di PCR?

A) 235.

B) 270.

C) 70.

D) 35.

179. Il saggio TaqMan in Real Time PCR si basa:

A) Sulla presenza di un oligonucleotide sonda marcato.

B) Sulla presenza solo di coppie di primers marcate.

C) Sulla presenza di un oligonucleotide sonda marcato con radioisotopi.

D) Sulla presenza di un primer marcato.

20

BIOLOGIA FORENSE

180. La tipizzazione del DNA mediante elettroforesi capillare:

A) Le risposte sono tutte corrette.

B) Richiede la presenza un marcatore standard di peso molecolare per ognuno degli amplificati.

C) Permette la separazione dei prodotti amplificati in base alla dimensione.

D) Permette la separazione dei prodotti amplificati in base alla fluorescenza.

181. A quale lunghezza donda si pu rilevare una traccia di Liquido Seminale?

A) 430nm.

B) 530nm.

C) 630nm.

D) 730nm.

182. Quale delle seguenti affermazioni corretta?

A) La PCR un processo enzimatico in cui una specifica regione del DNA sequenza bersaglio amplificata

ripetutamente.
B) Processo di divisione cellulare.
C) Reazione immunologica tra antigene e anticorpo.
D) Nessuna delle risposte corretta.
183. Un controllo negativo di PCR:
A) un campione privo di materiale biologico la cui funzione quella di rilevare eventuali agenti contaminanti nei reattivi
di analisi e durante il processo di amplificazione.
B) Non segue lo stesso percorso analitico dei campioni sottoposti a indagine.
C) una miscela artificiale degli alleli pi comuni presenti nella popolazione.
D) un campione contenente un DNA noto la cui funzione di monitorare il corretto andamento della reazione di PCR e la
funzionalit dei reagenti.
184. Le cappe di estrazione utilizzate in un laboratorio di Genetica Forense sono:

A) A flusso laminare e con dispositivi UV.

B) Cappe chimiche.

C) Cappe di classe III.

D) Cappe di classe I.

185. Cosa sono gli SNP?

A) Polimorfismi a singolo nucleotide.

B) Polimorfismi proteici.

C) Polimorfismi cromosomici.

D) Polimorfismi inserzione-delezione.

186. Quali solventi vengono usati nellestrazione organica?

A) Fenolo-cloroformio.

B) Chelex.

C) Diclorometano.

D) Nessuna delle risposte corretta.

187. Solventi organici come fenolo e cloroformio sono utilizzati per:

A) Estrazione del DNA.

B) Duplicazione del DNA.

C) Estrazione e duplicazione del DNA.

D) Amplificazione e duplicazione del DNA.

21

BIOLOGIA FORENSE

188. Quale traccia biologica pu essere identificata attraverso il test chiamato commercialmente HEXAGON
OBTI:
A) Traccia ematica.
B) Saliva.
C) Liquido seminale.
D) Secrezioni vaginali.
189. Quale tra questi un polimorfismo di singolo nucleotide?

A) SNP.

B) ATP.

C) STR.

D) Alu.

190. Indicare la risposta errata. La quantificazione del DNA in genetica forense viene utilizzata per:

A) Rilevare la quantit di DNA mutato presente nel campione.

B) Rilevare la quantit totale di DNA presente nel campione.

C) Rilevare la componente maschile presente nel campione.

D) Rilevare la presenza di inibitori interni.

191. Quale delle seguenti affermazioni corretta?

A) Il locus la posizione di un gene sul cromosoma.

B) Il locus il genotipo localizzato nel citoplasma.

C) Il locus il fenotipo localizzato nel nucleo.

D) Il locus il cromosoma su cui localizzata una mutazione.

192. Il termociclatore consente di:

A) Amplificare il DNA.

B) Separare frammenti di DNA.

C) Estrarre il DNA da tessuto.

D) Separare frammenti di RNA.

193. BlueStar Forensic su quale principio si basa?

A) Luminol test.

B) Immunofluorescenza.

C) Reazione antigene anticorpo.

D) Nessuna delle risposte esatta.

194. Padre e figlio:

A) Condividono lo stesso cromosoma Y.

B) Condividono al 25% il loro patrimonio genetico.

C) Condividono lo stesso DNA mitocondriale.

D) Condividono lo stesso cromosoma X.

195. Le luci forensi:

A) Permettono di analizzare in fotoluminescenza tracce di fluidi biologici.

B) Sono tutti raggi infrarossi e non necessitano di protezione per gli occhi.

C) Permettono di rilevare qualsiasi tipo di traccia biologica.

D) Sono liquidi tossici in grado di rivelare solo tracce di sangue.

196. La Real-Time PCR:

A) Permette di monitorare landamento della reazione in tempo reale.

B) Permette di monitorare landamento della reazione non in tempo reale.

C) Viene svolta a temperature costante.

D) Nessuna delle risposte esatta.

22

BIOLOGIA FORENSE

197. Lanalisi del cromosoma Y in casi forensi:


A) Permette di discriminare i vari componenti maschili di un misto.
B) Permette sempre lidentificazione individuale.
C) Non permette di stabilire la presenza di consanguineit se fra gli individui intercorrono pi di tre generazioni.
D) Non pu essere considerato come un marcatore di esclusione.
198. Lanalisi del DNA in ambito forense:

A) Prevede la tipizzazione di marcatori genetici.

B) Fornisce esclusivamente informazioni sulle caratteristiche somatiche del sospettato.

C) Si basa esclusivamente sullanalisi del sistema HLA.

D) Non pu essere applicata su microtracce biologiche.

199. Cosa si intende per Marcatore del DNA?

A) Un segmento a sequenza nota e a localizzazione nota sul DNA.

B) Una qualsiasi sequenza del DNA.

C) Solo gli introni di un gene.

D) Nessuna delle risposte corretta.

200. La diagnosi di specie viene eseguita per determinare che:

A) La traccia di origine umana.

B) La specie a cui appartiene la traccia vegetale.

C) La traccia sangue.

D) La traccia saliva.

201. Tra i marcatori autosomici STR quali sono i pi utilizzati:

A) Tetranucleotidici.

B) Esanucleotidici.

C) Dinucleotidici.

D) Gli STR non sono marcatori autosomici.

202. Seguendo la legge di Hardy- Weinberg possibile calcolare:

A) Le frequenze alleliche e le frequenze genotipiche.

B) Solo le frequenze alleliche.

C) Solo le frequenze genotipiche.

D) Il tasso di mutazione.

203. Il Luminol:
A) una sostanza altamente tossica con attivit semil-perossidasica in grado di rilavare tracce di sangue latenti.
B) una sostanza non tossica che mostra le tracce biologiche visibili alla luce bianca.
C) Non produce mai falsi positivi.
D) Non una sostanza tossica e reagisce con il ferro del gruppo eme dellemoglobina.
204. Attualmente la Banca Dati del DNA in Italia:

A) Prevede la raccolta di profili di DNA.

B) Esiste gi da molti anni.

C) un database di raccolta di impronte digitali a cui gi corrisponde un profilo genetico.

D) presente in ogni laboratorio di genetica forense e serve per raccogliere i dati statistici.

205. Cosa FTA paper?


A) Carta assorbente di cellulosa contenente 4 sostanze chimiche che proteggono il DNA dallazione delle nucleasi e
preservano la carta dalla crescita batterica.
B) Carta di cellulosa che degrada il DNA.
C) Rivista scientifica sulle metodiche di estrazione.
D) Kit di analisi delle urine.

23

BIOLOGIA FORENSE

206. Quale una delle caratteristiche dei primers impiegati in Genetica Forense?

A) I fluorofori sono legati ai primers.

B) I fluorofori sono liberi nella mix di PCR.

C) I primers sono freddi.

D) I sono lunghi almeno 28 nucleotidi.

207. La Multiplex PCR:

A) Serve per amplificare diversi STR di interesse.

B) Serve per quantificare il DNA di interesse.

C) Serve a separare i frammenti in base al loro peso molecolare.

D) Serve a estrarre il DNA dalla traccia biologica.

208. Quali sono le caratteristiche principali di un Marcatore del DNA?


A) Altamente polimorfico, altamente informativo, facile da identificare e stabile di generazione in generazione (segrega in
modo mendeliano).
B) Altamente conservato e facile da identificare.
C) Altamente conservato e stabile di generazione in generazione (segrega in modo mendeliano).
D) Altamente conservato.
209. Come si chiama il processo di introduzione del DNA nel capillare?

A) Iniezione elettrocinetica.

B) Filtrazione elettrocinetica.

C) Immersione.

D) Nessuna delle risposte corretta.

210. Per ridurre il rischio di contaminazione opportuno:


A) Tutte le risposte sono corrette.
B) Seguire un sistema di flusso a senso unico che vada dalla zona di pre-amplificazione alla zona di post-amplificazione.
C) Mantenere ambienti di lavoro separati.
D) Utilizzare reagenti, strumenti e materiali distinti per ogni fase di lavoro.
211. Un Drop-out allelico :

A) Mancata amplificazione di un allele per effetti stocastici.

B) Comparsa di un allele dovuta ad effetti stocastici.

C) Prodotto aspecifico di amplificazione che differisce di una base rispetto allallele.

D) Un inibitore di PCR.

212. La Random Match Probability indica:

A) La frequenza del profilo genotipico nella popolazione.

B) La frequenza dellaplotipo Y in una popolazione isolata.

C) La somma delle frequenze genotipiche di tutti i loci del profilo in esame.

D) Nessuna della risposte corretta.

213. Lereditariet mitocondriale :

A) Matrilineare.

B) Patrilineare.

C) Autosomica.

D) X-Linked.

214. Per cosa sono utilizzate le Luci Forensi?

A) Per individuare tracce latenti.

B) Per individuare il sesso.

C) Per favorire lamplificazione del DNA.

D) Nessuna delle precedenti.

215. La metodica della Real-Time PCR prevede:

24

BIOLOGIA FORENSE

A) Lutilizzo di una sonda oligonucleotidica disegnata in modo da ibridarsi allinterno del frammento amplificato nella
reazione di PCR.
B) La quantificazione dellacido nucleico estratto dopo marcatura con radioisotopi.
C) La separazione e la quantificazione dei frammenti di DNA mediante corsa elettroforetica.
D) Nessuna delle precedenti.
216. Indicare laffermazione esatta riguardo il capillare nel quale avviene lelettroforesi capillare:

A) ricoperto esternamente da uno strato protettivo.

B) Ha un diametro interno di 1mm.

C) solitamente in legno.

D) Non la sede dellelettroforesi.

217. La buona prassi di laboratorio prevede in caso di test genetici forensi:


A) Che i campioni raccolti sulla scena del crimine e i campioni derivati dalla vittima ed indagati debbano essere analizzati
separatamente.
B) Che i campioni scena del crimine/vittima debbano essere trasportati separatamente ma essere analizzati
contemporaneamente.
C) Che i campioni raccolti sulla scena del crimine e quelli provenienti dalla vittima e dagli indagati possano essere
trasportati e analizzati contemporaneamente.
D) Nessuna delle risposte vera.
218. La sonda TaqMan:

A) un oligonucleotide.

B) un dinucleotide.

C) una base marcata con un fluorocromo.

D) Nessuna delle precedenti.

219. Cos un polimorfismo?

A) Sequenza variabile con frequenza nella popolazione maggiore dell1%.

B) Una tecnica di analisi del DNA.

C) sempre un sinonimo di mutazione.

D) unanomalia cromosomica.

220. Cosa sono i microsatelliti?

A) Polimorfismi del numero di ripetizioni in tandem.

B) Polimorfismi di lunghezza dei siti di restrizione.

C) Polimorfismi di singoli nucleotidi.

D) Polimorfismi Antigenici.

221. Quale temperatura viene impostata sul termociclatore nella prima fase di un ciclo di PCR?

A) 96 C.

B) 70 C.

C) 50 C.

D) Temperatura ambiente.

222. Il Combur test viene utilizzato per verificare se:

A) La traccia di natura ematica.

B) La traccia ematica di origine umana.

C) La traccia saliva.

D) La traccia ematica di origine animale.

223. Con le luci forensi possibile rilevare la presenza di:

A) Tutte le risposte sono vere.

B) Saliva.

C) Liquido seminale.

D) Urina.

25

BIOLOGIA FORENSE

224. Quale di queste tecniche di analisi utilizzata in genetica forense?


A) Elettroforesi capillare.
B) Reverse Dot Blot.
C) Northern blot.
D) Array-CGH.
225. Quale delle seguenti tecniche permette di ottenere migliaia di copie di una specifica sequenza di DNA?
A) PCR.
B) FISH.
C) Sequenziamento.
D) SKY.
226. La Proteinasi K nellestrazione del DNA viene utilizzata per:
A) Degradazione della componente proteica.
B) una sostanza chelante che sequestra gli ioni.
C) Lisi della membrana.
D) Lisi cellulare.
227. Il sistemi di quantificazione basati su Real-Time PCR:
A) Permettono di rilevare il DNA totale e quello maschile di una traccia biologica.
B) Permettono di rilevare il DNA totale e quello femminile di una traccia biologica.
C) Sono sistemi per estrarre il DNA da un reperto.
D) Sono sistemi che permettono di verificare se la traccia biologica contiene sangue.
228. Cosa sono i marcatori genetici?
A) Sequenze polimorfiche di DNA.
B) Sostanze chimiche che rendono i primers fluorescenti.
C) Codici alfanumerici che vengono assegnati a ciascun reperto.
D) Codici alfanumerici che vengono assegnati a ciascun campione.
229. A cosa serve lelevata temperatura (92C-99C) nella prima fase del ciclo di PCR?
A) Denaturare il DNA.
B) Favorire lannealing dei primers.
C) Favorire lestensione del DNA amplificato.
D) Tutte le affermazioni precedenti sono corrette.
230. Indicare la risposta errata. Quale funzione svolge il polimero durante la corsa elettroforetica capillare?
A) Nessuna delle risposte corretta.
B) Contribuisce a creare allinterno del capillare un ambiente in grado di mantenere le molecole di DNA denaturate.
C) Permette la separazione dei frammenti di DNA.
D) Contribuisce a creare una serie di maglie necessarie per la separazione dei frammenti.
231. A cosa serve laccreditamento di un laboratorio?
A) Ad attestare la competenza di un organismo o persona a svolgere funzioni specifiche.
B) Ad attestare che un dato prodotto o sevizio risulti conforme alle norme statunitensi.
C) Ad attestare che una data analisi venga sempre in maniera corretta.
D) Ad attestare che un analista esegua sempre analisi corrette.
232. La DNA polimerasi consente di:
A) Amplificare il DNA.
B) Rendere pi permeabile il nucleo cellulare.
C) Degradare le proteine.
D) Favorire lestrazione del DNA.

26

BIOLOGIA FORENSE

233. Quali tra questi sono polimorfismi di lunghezza?


A) STR.
B) SNPs.
C) Gruppo AB0.
D) Polimorfismi proteici.
234. Indicare il significato corretto dellacronimo ISO:
A) International Organization for Standardization.
B) International Organization for occupational Safety.
C) International Organization for Security.
D) International Organization for Quality.
235. Che cosa la D-loop?
A) Zona del DNA mitocondriale contenente le regioni ipervariabili HV1, HV2 e HV3.
B) Zona del DNA mitocondriale contenente le regioni ipervariabili PAR1 e PAR2.
C) lunica zona codificante del DNA mitocondriale.
D) lunica zona codificante del cromosoma Y.
236. Il PHR :
A) Il rapporto tra le altezze dei due alleli ad un locus eterozigote.
B) Il rapporto tra le altezze di due alleli omozigoti a loci diversi.
C) Il rapporto tra le altezze dei tre alleli ad un locus eterozigote.
D) Nessuna delle risposte.
237. Leteroplasmia:
A) la presenza di diverse popolazioni di mtDNA in un individuo.
B) caratteristica del cromosoma Y.
C) Non esiste nelluomo.
D) Nessuna delle risposte esatta.
238. Il kit commerciale noto con il nome Hexagon OBTI:
A) un test per determinare se la traccia di natura ematica.
B) un test di conferma che permette di verificare se la traccia biologica degradata.
C) un test di conferma che determina let della traccia.
D) un test di conferma che determina la presenza dei cromosomi sessuali.
239. Il Laboratorio Forense:
A) necessario che sia accreditato secondo la legge ISO/IEC 17025.
B) necessario che sia accreditato secondo la legge UNI EN ISO 9001:2000.
C) necessario che sia accreditato secondo la legge 30 Giugno 2009, n85.
D) Non necessario che sia accreditato.
240. Quali fra questi viene usato come test presuntivo per formulare una diagnosi generica:
A) Combur test.
B) RSID blood test.
C) Ouchterlony test.
D) Nessuna delle risposte.
241. La Taq polimerasi si ricava da:
A) Batterio termofilo.
B) Uomo.
C) Bovino.
D) Pianta.

27

BIOLOGIA FORENSE

242. Quali sono i marcatori genetici pi utilizzati in ambito forense:


A) Short Tandem Repeat o STR.
B) Single Nucleotide Polymorphism o SNP.
C) Marcatori inserzione- delezione di basi o INDELs.
D) Variable Number of Tandem Repeat o VNTR.
243. Il Luminol test pu dare falsi positivi?
A) Si.
B) No.
C) A volte in presenza di sangue.
D) Con la saliva.
244. Da cosa composto il Luminol test?
A) Luminolo, sodio carbonato e sodio perborato.
B) Soluzione di Sali.
C) Soluzione di Acidi grassi.
D) Nessuna delle risposte esatta.
245. Indicare la risposta errata. Lanalisi statistica in ambito forense viene condotta per:
A) Determinare la natura biologica di un fluido organico.
B) Accertamento di parentela.
C) Analisi dei profili misti.
D) Accertamento di fratellanza.
246. Un quantitativo eccessivo di DNA pu:
A) Generare segnali al di sopra del intervallo di linearit dello strumento.
B) Inibire lamplificazione di un solo allele.
C) Generare segnali troppo deboli nel cromosoma Y.
D) Tutti le risposte precedenti sono esatte.
247. Il fenomeno del drop-out allelico in genetica forense:
A) Corrisponde alla perdita di un allele che in realt presente nel profilo genotipico.
B) Corrisponde alla presenza di un allele che per non presente nel profilo genotipico.
C) una stutter.
D) Corrisponde alleterozigosi di un marcatore.
248. Durante la corsa elettroforetica i frammenti amplificati che migrano con velocit maggiore sono:
A) I pi piccoli.
B) I pi grandi.
C) Migrano tutti con la stessa velocit.
D) Dipende dalla concentrazione iniziale del DNA che stato amplificato.
249. RSID saliva Test cos?
A) Test presuntivo per la saliva.
B) Test presuntivo per il sangue.
C) Test di conferma per la saliva.
D) un test per la glicemia.
250. Chi ha determinato la legge di Hardy-Weinberg?
A) Godfrey H. Hardy e Wilhelm Weinberg.
B) Solo Wilhelm Weinberg.
C) Ferdinand Friederich.
D) B. Mullis.

28

BIOLOGIA FORENSE

251. Il controllo negativo di PCR ?


A) Un campione in cui non viene aggiunto il DNA.
B) Un campione in cui viene aggiunto il DNA.
C) Un falso positivo.
D) Un falso negativo.
252. Qual la successione delle fasi della PCR?
A) Denaturazione, annealing, allungamento.
B) Annealing, denaturazione, allungamento.
C) Denaturazione, allungamento, annealing.
D) Annealing, allungamento, denaturazione.
253. Qual una caratteristica importante che prevede laccreditamento 17025?
A) La validazione del metodo.
B) Almeno il 51% di correttezza di analisi.
C) Utilizzare sempre protocolli di analisi automatizzati.
D) Nessuna delle precedenti.
254. I marcatori a singola base sono utili nelle indagini forensi poich:
A) Possono essere analizzati mediante amplificati corti e quindi sono meno sensibili alla degradazione.
B) Hanno un alto tasso di mutazione.
C) Sono trasmessi in un unico blocco aplotipico.
D) Possono fornire informazioni biomediche del soggetto analizzato.
255. Che tipo di polimerasi viene utilizzata in una PCR?
A) Taq polimerasi.
B) DNA polimerasi II.
C) DNA polimerasi III.
D) RNA polimerasi.
256. Quale tra questi il flusso corretto che deve seguire un campione in un laboratorio di genetica forense:
A) Dalla zona di pre-PCR alla zona di post-PCR.
B) Dalla zona di post-PCR alla zona di pre-PCR.
C) Dalla zona di pre-estrazione alla zona di post-estrazione.
D) Dalla zona di post-estrazione alla zona di pre-estrazione.
257. La corsa elettroforetica capillare:
A) Permette la separazione dei frammenti in base alla dimensione e alla fluorescenza.
B) Permette la separazione dei frammenti solo in base alla fluorescenza.
C) Permette la separazione dei frammenti solo in base alla dimensione.
D) Nessuna delle risposte corretta.
258. Il laboratorio di genetica forense deve necessariamente avere:
A) Spazi fisicamente separati per le diverse fasi del processo analitico.
B) Un unico locale per le diverse fasi del processo analitico.
C) Spazi fisicamente separati per lestrazione del DNA.
D) Nessuna delle precedenti.
259. Come strutturato un laboratorio di genetica forense accreditato:
A) Ci sono stanze separate per ogni fase dellanalisi del reperto.
B) Tutte le fasi analitiche del reperto avvengono nella stessa stanza.
C) Le fasi analitiche di amplificazione e corsa elettroforetica avvengono nella stessa stanza.
D) Le fasi analitiche di campionamento ed estrazione avvengono nella stessa stanza.

29

BIOLOGIA FORENSE

260. La sonda TaqMan utilizzata nella Real-Time PCR:

A) un oligonucleotide che presenta allestremit 5 un fluoroforo Reporter e allestremit 3 un Quencher.

B) un oligonucleotide che presenta solamente un fluoroforo Reporter allestremit 5.

C) un oligonucleotide che presenta un fluoroforo Reporter allestremit 3 e allestremit 5 un Quencher.

D) un oligonucleotide che presenta solamente un Quencher allestremit 3.

261. Quale tra questi sistemi analizza alcuni geni coinvolti nel colore degli occhi?

A) IrisPlex.

B) NGM.

C) BigDye X-Terminator.

D) Argus X-12.

262. Lestrazione differenziale:


A) Separa le cellule epiteliali dalle cellule spermatiche.
B) Utilizza biglie magnetiche.
C) Utilizza un agente chelante che lega ioni bivalenti.
D) Utilizza una carta assorbente che contiene sostanze chimiche che proteggono il DNA dallazione delle nucleasi.
263. In cosa consiste la tecnica dellArray-CGH?
A) Consiste nellibridazione fra il DNA in esame marcato con un fluorocromo e sequenze di DNA legate su un vetrino.
B) una metodica di amplificazione.
C) Consente di separare due molecole in base al peso molecolare.
D) una metodica utilizzata per lanalisi di proteine.
264. Indicare la risposta errata. Le procedure di accesso ad un laboratorio di genetica forense prevedono
necessariamente:
A) Identificazione tramite impronta digitale.
B) Uso di cuffie copricapo sterili.
C) Lutilizzo di guanti monouso.
D) Lutilizzo di mascherine.
265. Il flusso elettrosmotico (EOF) caratteristica di quale tecnica?

A) Elettroforesi capillare.

B) Reazione a catena della polimerasi.

C) Southern blot.

D) FISH.

266. Il tampone buccale viene effettuato per un prelievo di:

A) Saliva.

B) Sangue.

C) Sperma.

D) Capelli.

267. Qual lEnte italiano preposto a concedere laccreditamento?

A) Accredia.

B) ENFSI.

C) ISFG.

D) GEFI.

268. Lanalisi del DNA mitocondriale viene effettuata attraverso:

A) Sequenziamento della regione del d-loop.

B) Corsa elettroforetica su gel di agarosio della regione del d-loop.

C) Digestione enzimatica delle regione del d-loop.

D) Nessuna delle risposte.

30

BIOLOGIA FORENSE

269. Cosa si intende per variabilit interindividuale?

A) Ogni individuo differisce da un altro con una percentuale pari a circa lo 0.5%.

B) Tutti gli individui sono geneticamente identici.

C) In Genetica Forense non esiste il concetto di variabilit interindividuale.

D) Tutte le risposte precedenti sono corrette.

270. Quali controlli vengono utilizzati durante la PCR in genetica forense:

A) Controllo positivo e negativo.

B) Solo positivo o solo negativo.

C) Solo il controllo elettrico.

D) Nessuna delle risposte corretta.

271. Nell'estrazione del DNA a cosa serve il EDTA?

A) una sostanza chelante che sequestra gli ioni.

B) Lisi cellulare.

C) Lisi della membrana.

D) Degradazione della componente proteica.

272. Lelettroferogramma la rappresentazione grafica tipica dei risultati di:

A) Elettroforesi capillare.

B) PCR.

C) Denaturazione del DNA.

D) PCR Real-Time.

273. Si pu estrarre DNA nucleare dai capelli?

A) Si ma solo se presente il bulbo.

B) Si anche se senza bulbo.

C) Si dalle punte.

D) No, non possibile estrarre DNA nucleare dai capelli.

274. Da chi fu ideata la PCR (Polymerase Chain Reaction)?

A) Kary Mullis.

B) Camillo Golgi.

C) Watson e Crick.

D) C. Bordignon.

275. Quale propriet sfrutta il Luminol test?

A) Chemi- luminescenza.

B) Fosforescenza.

C) Fluorescenza e fosforescenza.

D) Fluorescenza.

276. Quale delle seguenti non una tipica classe del DNA?

A) DNA metilato.

B) DNA ripetuto intersperso.

C) DNA non ripetitivo.

D) DNA ripetuto in tandem.

277. Il principio su cui si basa il Combur test :


A) Viraggio cromatico di un indicatore colorimetrico (tetrametilbenzidina) per ossidazione di un idroperossido determinato
dallattivit perossidasica del gruppo eme dellemoglobina.
B) Ciclo di Krebs.
C) La scissione del Fe dellemoglobina che determina il viraggio cromatico.
D) Nessuna delle risposte corretta.

31

BIOLOGIA FORENSE

278. La reazione di PCR prevede tre fasi nel seguente ordine:

A) Denaturazione, annealing , allungamento.

B) Annealing , denaturazione, allungamento.

C) Denaturazione, annealing, degradazione.

D) Annealing , allungamento, denaturazione.

279. Lelettroferogramma:

A) una rappresentazione grafica con picchi fluorescenti che corrispondono al genotipo ad ogni locus.

B) una rappresentazione grafica della quantificazione del DNA presente in una traccia biologica.

C) un grafico che permette di verificare la natura di una traccia biologica.

D) Nessuna delle risposte corretta.

280. Indicare il significato dellacronimo PCR:

A) Polymerase Chain Reaction.

B) Polymerase Common Reaction.

C) Polymorphism Chain Reaction.

D) Polymorphism Compatibility Reaction.

281. Quale il diametro interno di un capillare in uso in elettroforesi capillare?

A) 25-75m.

B) 1cm.

C) 12mm.

D) 700 m.

282. La norma ISO/IEC 17025:

A) Tutte le risposte sono vere.

B) una norma che contiene tutti i requisiti per garantire la qualit dei risultati di un laboratorio.

C) una norma che specifica i requisiti generali per la competenza dei laboratori, incluso quello forense.

D) Prevede lesecuzione di prove e tarature delle apparecchiature incluso il campionamento.

283. Cosa si intende per nucleosoma?

A) Linsieme fra DNA e proteine.

B) Il nucleo della cellula procariote.

C) un organulo cellulare.

D) Il nucleo di una cellula eucariote.

284. Accredia :
A) LOrganismo riconosciuto in Italia che attesta formalmente la competenza di un Organismo o Persona a svolgere
funzioni specifiche.
B) LOrganismo riconosciuto a livello europeo che attesta la competenza di un Organismo o Persona a svolgere funzioni
specifiche.
C) LOrganismo che certifica esclusivamente per la norma ISO/IEC 17025.
D) LOrganismo che certifica esclusivamente per la norma ISO 9001.
285. Indicare la risposta errata. Il laboratorio di genetica forense:

A) Deve essere completamente insonorizzato.

B) Deve essere un ambiente controllato.

C) Deve avere il personale genotipizzato.

D) Deve essere suddiviso in spazi relativi ad ogni fase analitica.

32

BIOLOGIA FORENSE

286. Se due sequenze di DNA mitocondriale alle regioni HV1 e/o HV2 mostrano soltanto una differenza
nucleotidica:
A) Il risultato sar inconclusivo.
B) Si pu escludere che appartengano a due individui imparentati per linea materna.
C) Si pu escludere che appartengano allo stesso individuo.
D) Si pu affermare che appartengono a due individui imparentati per linea materna.
287. Cosa si intende per estrazione differenziale:

A) Metodica di estrazione che permette di separare le cellule epiteliali e le cellule spermatiche.

B) Metodica di estrazione che permette di separare il sangue dalla saliva.

C) Metodica di estrazione che permette di separare le cellule epiteliali e le cellule del sangue.

D) Metodica di estrazione impiegata solo per tracce di sangue animale.

288. Quanti sono i cromosomi umani in una cellula somatica?

A) 46.

B) 43.

C) 22.

D) 23.

289. Che cosa un polimorfismo?

A) Una sequenza variabile del DNA con una frequenza maggiore dell1% nella popolazione.

B) Una variazione genetica codificante solo per caratteri fenotipici.

C) Una variazione genetica codificante solo per caratteri di interesse biomedico.

D) Una variazione genetica codificante solo per caratteri di interesse forense.

290. Il campione biologico verr amplificato tramite:

A) PCR.

B) Elettroforesi.

C) Southern blot.

D) Nessuna delle risposte corretta.

291. Quali di questi tipi di esperimenti non possono essere condotti con la metodologia di PCR Real-Time:
A) Saggio ELISA.
B) Discriminazione allelica.
C) Quantificazione assoluta.
D) Quantificazione relativa di un campione rispetto ad uno standard.
292. Il test generico Hexagon OBTI:

A) Identifica tracce di natura ematica.

B) Identifica tracce salivari.

C) Non un test impiegato per lanalisi generica.

D) Non identifica tracce di natura ematica.

293. La scoperta della struttura del DNA, ad opera di James Watson e Francis Crick, risale al:

A) 1953.

B) 1959.

C) 1970.

D) 1964.

294. La scena del crimine deve essere:

A) Isolata ed esaminata.

B) Esclusivamente fotografata.

C) Esclusivamente videoripresa.

D) Nessuna delle risposte corretta.

33

BIOLOGIA FORENSE

295. Un figlio eredita dai genitori:

A) Il 50% del DNA dal padre ed il 50% dalla madre.

B) Il 25% del DNA dal padre ed il 75% dalla madre.

C) Il 100% del DNA dalla madre.

D) Non un valore determinabile.

296. Cos il Drop-Out allelico?


A) Un fenomeno che comporta la perdita di rilevazione di uno dei due alleli cosicch un soggetto eterozigote appare in
realt omozigote.
B) Quando non viene rilevato alcun allele nel profilo.
C) Quando vi la presenza di alleli spuri.
D) Nessuna delle risposte corretta.
297. Nelluomo il DNA mitocondriale:

A) trasmesso per via materna.

B) a singola elica.

C) Non contiene geni codificanti.

D) Tutte le risposte corrette.

298. Il Luminol:

A) un composto chimico che permette di rilevare tracce di sangue latenti.

B) uno strumento che permette di rilevare tracce di sangue latenti.

C) Viene utilizzato per lidentificazione della natura delle tracce biologiche.

D) Permette di rilevare solo tracce spermatiche.

299. Individuare la risposta errata. Il centromero:

A) una struttura specializzata posta allestremit dei cromosomi.

B) Appare come una strozzatura dei cromosomi visibili durante la metafase.

C) essenziale per la corretta segregazione dei cromosomi durante la meiosi e la mitosi.

D) Attraverso il cinetocore si attacca ai microtubuli del fuso mitotico durante il ciclo cellulare.

300. Nel saggio TaqMan in Real Time PCR, lenzima Taq polimerasi ad ogni ciclo di amplificazione:

A) Duplica il bersaglio e con la sua attivit 5-3 endonucleasica degrada la sonda ibridata.

B) Duplica il bersaglio.

C) Degrada la sonda ibridata.

D) Con la sua attivit 3-5 esonucleasica degrada la sonda ibridata.

301. I dispositivi di sicurezza personale:

A) Devono essere presenti ed indossati in tutti gli ambienti.

B) Possono essere trasportati da una stanza allaltra.

C) Non sono necessari.

D) Non sono necessari e possono essere trasportati da una stanza allaltra.

302. Lo stato di degradazione del DNA:

A) Pu essere rilevato mediante i nuovi saggi di quantificazione in Real-Time PCR.

B) Non pu essere mai rilevato.

C) utile per determinare se il DNA proviene da pi individui.

D) Nessuna delle risposte.

303. Quale la percentuale approssimativa di DNA che gli individui condividono tra loro?

A) 99.5%.

B) 10%.

C) 55.8%.

D) 19%.

34

BIOLOGIA FORENSE

304. La legge di Hardy-Weinberg applicabile solo ad alcune popolazioni. Indicarne la caratteristica corretta:
A) Gli accoppiamenti avvengono in modo del tutto casuale.
B) La popolazione deve essere piccola ed isolata.
C) La popolazione deve essere piccola ma non isolata.
D) La popolazione deve essere soggetta a fenomeni di migrazione.
305. I marcatori pi comunemente utilizzati in ambito forense sono:
A) STRs.
B) SNPs.
C) Polimorfismi strutturali.
D) LINEs.
306. La doppia elica del DNA stabilizzata da:
A) Legami idrogeno.
B) Legami covalenti.
C) Legami ionici.
D) Forze di van der Waals.
307. Gli attuali test di conferma per la diagnosi di specie di tracce di sangue si basano su:
A) Reazioni immunocromatografiche con anticorpi monoclonali specifici per la Glicoforina A.
B) Reazione di precipitazione.
C) Reazione di immunodiffusione radiale.
D) Reazione di agglutinazione.
308. Il tubo capillare nellelettroforesi capillare costituito da:
A) Silice fusa.
B) Ceramica.
C) Plastica.
D) Bronzo.
309. Una traccia di sangue presente su un reperto di quale test necessita per confermare la provenienza umana?
A) RSID blood test.
B) Hexagon Obti.
C) Sangur test.
D) Adler-Ascarelli.
310. I polimorfismi STR sono:
A) Polimorfismi di lunghezza.
B) Polimorfismi di sequenza.
C) Variazioni nel numero di copie.
D) Nessuna delle risposte corretta.
311. Che cosa un gene?
A) Un frammento di DNA che contente le istruzioni traducibili in una proteina.
B) Un frammento di DNA che non codifica per una proteina.
C) Una sequenza di DNA a cui si legano i fattori di trascrizione.
D) Un frammento di RNA studiato in genetica forense.
312. La fase di quantificazione del DNA in genetica forense:
A) Utilizza la PCR Real-time.
B) Non prevede lutilizzo di un controllo positivo e negativo.
C) Utilizza il sequenziatore capillare.
D) Non prevede la creazione di una curva standard.

35

BIOLOGIA FORENSE

313. Il gene maggiormente studiato in relazione al comportamento aggressivo e violento :


A) MAOA.
B) CFH.
C) MTM.
D) FLG.
314. Cosa si intende per Spliceosoma?
A) una struttura molecolare che promuove e controlla le reazioni di splicing.
B) un organulo tipico delle cellule eucaristiche.
C) una struttura che favorisce la replicazione del DNA.
D) una struttura molecolare che controlla le fasi della traduzione.
315. Perch i test presuntivi non mi consentono di confermare la provenienza umana?
A) I fluidi biologici possiedono sostanze con caratteristiche specifiche ma non uniche.
B) I fluidi biologici delluomo hanno la stessa composizione nellanimale.
C) Test presuntivi studiano le caratteristiche morfologiche.
D) Test presuntivi sono di identificazione della specie animale.
316. Cos la frequenza genotipica?
A) Frequenza con cui il genotipo presente in una data popolazione.
B) Frequenza con cui lallele presente in una data popolazione.
C) Frazione della popolazione con una data caratteristica fenotipica.
D) Frequenza con cui lallele presente in una data famiglia.
317. Quali tra i seguenti un profilo misto distinguibile?
A) I due contribuenti sono in rapporto 4:1.
B) I due contribuenti sono in rapporto 1:1.
C) I tre contribuenti sono in rapporto 1:2:1.
D) Nessuna delle risposte.
318. Un locus :
A) Nessuna delle risposte vera.
B) Un segmento di DNA contenente solo due alleli.
C) Un segmento di DNA contenente solo tre alleli.
D) Un segmento di DNA contenente solo quattro alleli.
319. La Likelihood Ratio o LR:
A) un rapporto tra due ipotesi alternative.
B) una somma tra le frequenze alleliche di un profilo genotipico.
C) una sottrazione tra le frequenze di due profili genotipici.
D) Nessuna delle risposte vera.
320. La legge di Hardy-Weinberg:
A) Permette di calcolare le frequenze genotipiche attese ad un dato locus a partire dalle frequenze alleliche.
B) Permette di calcolare le frequenze alleliche in popolazioni isolate.
C) Permette di calcolare le frequenze alleliche ad un dato locus a partire dai tassi di mutazione.
D) Non permette di calcolare le frequenze genotipiche ad un dato locus.
321. Lestrazione del DNA in fase solida:
A) Sfrutta la propriet degli acidi nucleici di adsorbirsi alla membrana silice.
B) Sfrutta la propriet delle proteine e di altri composti di adsorbirsi alla membrana silice.
C) Non utilizzato per lestrazione del DNA.
D) Si usa per estrarre le proteine.

36

BIOLOGIA FORENSE

322. Il polimorfismo genetico definito come:


A) Lesistenza nella popolazione di due o pi varianti con una frequenza apprezzabile (>1%).
B) Situazione in cui la variazione di un gene influenza diversi aspetti del fenotipo.
C) Stringa di amminoacidi uniti da legami peptidici.
D) Corto oligonucleotide che si appaia alla sequenza bersaglio per consentire alla polimerasi di sintetizzare il nuovo
filamento.
323. Gli acidi nucleici possono essere estratti:

A) Da diversi tipi di substrati e fluidi biologici.

B) Solamente da tamponi buccali.

C) Solamente da fluidi biologici.

D) Solo attraverso tecniche automatizzate.

324. Individuare la risposta errata. I polimorfismi vengono utilizzati nella pratica forense per:

A) Suscettibilit genetica alle infezioni.

B) Identificazione personale.

C) Accertamento di parentela.

D) Accertamento di paternit in assenza di madre.

325. Quale polimerasi trova il suo impiego nella PCR?

A) Taq Polimerasi.

B) RNA Polimerasi.

C) DNA Polimerasi III.

D) RNA Polimerasi di tipo III.

326. Cosa sono i microsatelliti?

A) Sequenze di DNA non codificante.

B) Sequenze di DNA codificanti.

C) Sequenze di RNA codificanti.

D) Nessuna delle risposte.

327. Quale tecnica permette di amplificare gli acidi nucleici?

A) Reazione a catena della polimerasi.

B) Immunofluorescenza.

C) Western blot.

D) Elettroforesi capillare.

328. Cosa si intende per Random Match Probability:

A) La frequenza del profilo genotipico nella popolazione.

B) La frequenza di un singolo fenotipo nella popolazione.

C) La frequenza di due fenotipi nella popolazione.

D) La frequenza dellaplotipo Y in popolazioni isolate.

329. Il DNA extragenico pu essere costituito da:

A) Ripetizioni in Tandem e Sequenze Ripetute intersperse.

B) MtDNA.

C) Regioni codificanti.

D) Regioni codificanti e regolatorie.

330. Il Trattato di Prm:

A) un trattato tra stati europei di cooperazione tra le Forze di Polizia internazionali.

B) un trattato tra stati mondiali che prevede una cooperazione tra le Forze di Polizia internazionali.

C) un trattato tra stati mondiali al quale lItalia ha aderito immediatamente.

D) un trattato tra stati europei che prevede una cooperazione internazionale a scopo di ricerca.

37

BIOLOGIA FORENSE

331. Il Ladder allelico essenziale per:


A) Identificare in modo univoco un determinato allele ad un dato locus attraverso allineamento e confronto.
B) Monitorare landamento della PCR.
C) Determinare i parametri di corsa elettroforetica.
D) Escludere la presenza di contaminazioni.
332. In un laboratorio di genetica forense un campione amplificato:
A) Non pu entrare nella zona di pre-PCR.
B) Pu entrare, ma solo temporaneamente, nella zona di pre-PCR.
C) Pu entrare, ma solo allinterno di contenitori sigillati, nella zona di pre-PCR.
D) Pu entrare in qualsiasi zona del laboratorio.
333. Quali tra questi sono elementi variabili del DNA?
A) Polimorfismi di lunghezza, polimorfismi del singolo nucleotide, CNV.
B) Solo i CNV.
C) I geni codificanti per proteine strutturali.
D) Nessuna delle precedenti.
334. Cosa hanno in comune sia il DNA che lRNA?
A) Contengono legami fosfodiesterici.
B) Sono localizzati solo nel nucleo.
C) Contengono il ribosio come zucchero.
D) Hanno come base azotata la timina.
335. Cosa sono gli SNPs?
A) Polimorfismi di singolo nucleotide.
B) Polimorfismi del numero di ripetizioni in tandem.
C) Polimorfismi del numero di copie di interi geni.
D) Polimorfismi proteici.
336. Per polimorfismo genetico si intende:
A) Presenza a un dato locus di due o pi alleli ciascuno dei quali mostri una frequenza di almeno l1%.
B) Presenza a un dato locus di due o pi alleli ciascuno dei quali mostri una frequenza di almeno il 10%.
C) Presenza a un dato locus di soli due alleli.
D) Presenza a un dato locus di massimo tre varianti alleliche.
337. Quante fasi ci sono in un ciclo di PCR?
A) 3.
B) 8.
C) 5.
D) 100.
338. Lo spettrofotometro:
A) utile alla determinazione della concentrazione di Acidi Nucleici.
B) un estrattore di acidi nucleici.
C) uno strumento per l analisi di acidi nucleici mediante real-time PCR.
D) un sequenziatore automatico a tecnologia fluorescente.
339. Gli Y-STR vengono utilizzati:
A) Per identificare la componente maschile in una mistura.
B) Per identificare la componente femminile in una mistura.
C) Per identificare una traccia di sangue.
D) Nessuna delle risposte vera.

38

BIOLOGIA FORENSE

340. Lanalisi biostatistica in genetica forense viene utilizzata per:

A) Accertamento di parentela.

B) Diagnosi generica del campione.

C) Valutare il tasso di degradazione del DNA.

D) Nessuna delle risposte corretta.

341. Quando pu essere bypassata la fase di estrazione?

A) Campioni reference.

B) Reperti provenienti dalla scena del crimine.

C) Traccia di sangue sconosciuta.

D) Non pu essere bypassata.

342. Quale materiale biologico viene rilevato con RSID saliva Test?

A) Saliva.

B) Sangue.

C) Cellule epiteliali.

D) Nessuna risposta esatta.

343. Quale legge istituisce la Banca Dati Nazionale del DNA?

A) L. 85/2009.

B) DLgs 162/2010.

C) D.L. n. 130/2013.

D) Nessuna delle precedenti.

344. La diagnosi generica permette:

A) Accertamento della natura della traccia.

B) Accertamento della specie animale cui appartiene la traccia.

C) Accertamento della natura della traccia e suo tempo di deposizione.

D) Identificazione della persona da cui proviene la traccia.

345. Durante lanalisi di elettroferogrammi relativi a campioni a basso contenuto di DNA (Low Copy Number,
LCN) si possono riscontrare problemi interpretativi, quali:
A) Tutte le risposte sono corrette.
B) Innalzamento delle stutter.
C) Drop-out allelici.
D) Drop-in allelici.
346. A che temperatura avviene la fase di denaturazione del DNA?

A) 94 C.

B) 50 C.

C) 65 C.

D) 72 C.

347. Lelettroforesi capillare consente di rilevare:

A) I singoli frammenti in base alle loro dimensioni e alla loro fluorescenza.

B) I frammenti esclusivamente sulla base delle loro dimensioni.

C) I frammenti esclusivamente sulla base delle fluorescenze emesse.

D) La quantit di DNA estratto.

348. Indicare quali di queste non una caratteristica dei marcatori genetici:

A) Si trovano solo su cromosomi autosomici.

B) Sono dei polimorfismi del DNA.

C) Sono utili per lidentificazione personale.

D) I marcatori pi utilizzati sono i microsatelliti.

39

BIOLOGIA FORENSE

349. Cosa la TaqMan?

A) Sonda specifica per una regione del DNA che ha al 5 una molecola Reporter ed al 3 una molecola Quencher.

B) Sonda aspecifica che si intercala lungo tutto il DNA.

C) un enzima.

D) Nessuna delle risposte corretta.

350. Qual la tecnica utilizzata per lamplificazione?

A) PCR.

B) Corsa elettroforetica.

C) Estrazione.

D) Repertamento.

351. Cosa sono i microsatelliti:

A) Sequenze di DNA non codificante.

B) Sequenze di DNA codificante.

C) Sequenze di RNA codificanti.

D) Nessuna delle risposte corretta.

352. Quale tecnica permette lamplificazione e la quantificazione simultanea del DNA:

A) PCR Real-Time.

B) PCR.

C) Elettroforesi capillare.

D) Elettroforesi su gel.

353. Secondo la Norma ISO/IEC 17025:


A) Tutte le risposte sono corrette.
B) Il laboratorio deve assicurare che le condizioni ambientali non invalidino i risultati o influenzino in modo negativo la
qualit richiesta di ogni misurazione: particolare cura deve essere posta quando le attivit di campionamento, prova e/o taratura
sono eseguite in luoghi differenti dallinstallazione permanente di un laboratorio.
C) Deve esserci una separazione efficace fra i settori contigui in cui si svolgono attivit incompatibili.
D) Il laboratorio deve disporre di istruzioni circa lutilizzo ed il funzionamento di tutte le apparecchiature.
354. La sequenza del gene che codifica per lamelogenina nelluomo:

A) Presenta una delezione di 6 paia di basi nel cromosoma X.

B) Presenta una delezione di 6 paia di basi nel cromosoma Y.

C) Non presenta differenze tra cromosoma X e cromosoma Y.

D) presente solo nel cromosoma Y.

355. Indicare lappaiamento errato delle basi azotate:

A) Adenina-Citosina.

B) Guanina-Citosina.

C) Nessuna delle risposte corretta.

D) Tutte le risposte sono corrette.

356. In quale forma vengono presentati i risultati di una elettroforesi capillare?

A) Sotto forma di elettroferogramma.

B) Sotto forma di istogramma.

C) Sotto forma di diagramma a torta.

D) Sotto forma di diagramma a barre.

357. I marcatori a singola base (SNP):

A) Possono essere analizzati tramite ampliconi di ridotte dimensioni.

B) Non sono soggetti a mutazioni.

C) Possono essere analizzati solo tramite sequenziamento.

D) Possono essere analizzati solo tramite ampliconi di grandi dimensioni.

40

BIOLOGIA FORENSE

358. Come valutiamo le condizioni sperimentali e/o la tecnica nellesecuzione della PCR?

A) Attraverso il controllo positivo e il controllo negativo.

B) Bianco di estrazione.

C) Solo con il controllo positivo.

D) Attraverso le temperature raggiunte.

359. La prima legge di Mendel:

A) la Legge della Segregazione.

B) la Legge dellIndipendenza.

C) la Legge della Selezione Naturale.

D) la Legge del Principio della Dominanza.

360. La sonda TaqMan ha:

A) Al 3 un Quencher e al 5 un Reporter.

B) Al 3un Reporter e al 5 un Quencher.

C) Una attivit esonucleasica.

D) Nessuna delle risposte vera.

361. La temperatura di annealing in un ciclo di PCR pari a:

A) 40-65C.

B) 90-95C.

C) 0C.

D) 20C.

362. Quali tra questi un polimorfismo di lunghezza?

A) STR.

B) Indel.

C) SNP.

D) CNV.

363. Le sonde Molecular Beacons:

A) Consistono in un oligonucleotide con una struttura a forcina con alle estremit un fluoroforo e un quencher non

fluorescente.
B) Consistono in un oligonucleotide con una struttura a forcina con alle estremit due fluorofori.
C) Consistono in un oligonucleotide con una struttura cruciforme con alle estremit un fluoroforo e un quencher non
fluorescente.
D) Consistono in un oligonucleotide con una struttura cruciforme con alle estremit due fluorofori.
364. La maggior parte dei test di identificazione della saliva si basa sulla rilevazione di:

A) -amilasi.

B) Cellule epiteliali buccali.

C) Glucosio.

D) Semenogelina.

365. Qual la finalit del processo di estrazione?


A) Separare le proteine ed altro materiale cellulare dalle molecole del DNA per avere una buona resa nella quantit e qualit.
B) Denaturare il DNA.
C) Lisare la cellula.
D) Replicazione del DNA.

41

BIOLOGIA FORENSE

366. Il database americano CODIS:

A) Attualmente prevede lanalisi di 13 STR.

B) Attualmente prevede lanalisi di 18 STR.

C) Attualmente prevede lanalisi di 23 STR.

D) Nessuna delle risposte vera.

367. Il Luminol test un test presuntivo?

A) Si.

B) No.

C) E un test di conferma.

D) Non un test.

368. RSID blood Test d luogo a falsi positivi con il sangue dei primati?

A) No, non vi sono falsi positivi con il sangue di primati.

B) Si.

C) A volte.

D) Nessuna delle risposte corretta.

369. Durante il processo di genotipizzazione lelettroferogramma, risultato dellelaborazione del raw data tramite
software di analisi, mostra:
A) Tutte le risposte sono corrette.
B) I vari loci ed i relativi alleli.
C) I vari loci separati in base alla fluorescenza.
D) Le altezze e larea dei diversi picchi allelici.
370. Lamelogenina:
A) un gene che codifica per una proteina dello smalto dei denti, utilizzato come marcatore per la determinazione del sesso.
B) presente solo sul cromosoma X.
C) una sonda fluorescente incorporata ai frammenti durante la reazione di PCR.
D) Una regione intronica.
371. La proteinasi K, impiegata nella fase di estrazione, provoca:

A) Degradazione della componente proteica.

B) Lisi della membrana.

C) Lisi del DNA.

D) Nessuna delle risposte corretta.

42