Sei sulla pagina 1di 5

Quindi avevano una capacità anche di pubblicizzare quello che era il loro pensiero e la loro estetica

musicale quindi condannano come voi sapete il teatro il teatro soprattutto italiano il teatro che era
diventato secondo soprattutto Wagner impresariale quello che non funzionava punto di questa musica
vocale soprattutto italiana agli occhi naturalmente autentici figli della letteratura romantica Tedesca era
questo famoso rapporto parola musica in realtà la prima generazione dei romantici in Germania aveva figli i
compositori nati intorno al 1810 e che poi si erano Affacciati al Panorama musicale europeo intorno agli
anni 30 30 40 quindi per Nintendo e ci subert Schumann Mendelssohn la prima generazione questa prima
Gioia al sole come abbiamo già accennato trascorsa in realtà aveva risolto la questione dando una
supremazia assoluta la musica strumentale vi ricordate musica strumentale privilegiata proprio perché non
legata alla parola proprio perché a semantica e quindi non legata alla alle gambe materiale poteva essere il
mezzo privilegiato per po', investigare percuotere investigare l'inferiorità per poter investigare Il mistero
della natura quindi quella prima generazione dei compositori romantici perché si affacciano appunto al
Panorama europeo musicale degli anni trenta dell'800 si dedicano Non a caso a forme strumentali
realmente pianistiche generalmente destinate e anche alla destinate generalmente alla musica da salotto e
queste forme brevi erano appunto anche una risposta a una necessità che questa prima generazione
provava fortemente cioè quella di uscire dagli dalle architetture dalle forme quasi percepite Come modelli
precostituiti appunto Il concetto di forma libera Come potevano essere forme musicali che nascono
sostanzialmente In questa prima generazione e che hanno dei nomi a volte i vocativi come improvviso
come notturno oppure preludio momenti musicali esisto una una serie di Termini che mamma invitare
sostanzialmente il cosiddetto pezzo breve Quindi teoricamente un pezzo in cui l'autore sperimenta nuove
percorse che proprio perché non si riconoscono più in quella struttura di carattere seduttivo che era la
forma Sonata in cui tutto il materiale era sostanzialmente posto in un modo di causalità rispondevano a un
rispondevo a una precisa organizzazione del pensiero musicale in realtà proprio da questa forma Sonata i
primi compositori prendono le distanze e quindi nascono come dicevo prima queste forme brevi
soprattutto pianistiche che sperimentano appunto la forma soggettiva della musica cioè questa maniera in
cui la musica strumentale Come ho detto prima mezzo privilegiato per investigare l'interiorità Nel pezzo
breve quindi è spesso soprattutto frammentario quello che lascia forse la conclusione in chi la sente la
musica quel pezzoma trova il tutto In chi lo sente quindi la risoluzione finale sentiero 7 senso e soggettivo
Per cui ognuno poi da quella senso emotivo a quella ascolto quindi l'approccio assolutamente individuale
soggettivo alla musica romantica noi il problema adesso con rapporto parola musica viene in qualche modo
risolto con autori e si affacciano un decennio dopo al Panorama Europeo prima citavo list list e uno di questi
che sostanzialmente da una Come va da una risoluzione alla vecchia questione musica vocale o musica
strumentale e acquisisce la semanticità della musica vocale non più come un ma invece come un mezzo
soltanto un pretesto attraverso poi comunque attraverso il quale comunque è il musicista e compositore
può raggiungere allo stesso modo il poetico il l'oggetto della musica romantica può raggiungere allo stesso
modo l'infinito questa ansia l'anelito dell'infinito che è una cifra di identificazione della produzione
romantica di area tedesca di quell'aria che è figlia della letteratura anche preferenze però di sensibilità
romantica un circolo di frammenti e sono in linea Quindi con questa estetica con questa paesi ca' del
frammento che vale per la letteratura romantica ma vale anche per la musica di questo periodo è quello di
quelle ho parlato la volta scorsa il famoso ciclo di leader In The Rising Sun quindi la leaderistica tedesca per
voce e pianoforte del dell'800 anche inizio 800 nel caso di Schubert prende proprio testi dei maggiori autori
della letteratura romantica e quindi come tale Naturalmente il lead è una manifestazione si te la musica da
salotto ma è anche una diretta emanazione della nuova sensibilità romantica proprio perché gli autori
musicano questi testi che si ritrovano Nella migliore letteratura tedesca naturalmente questo quadro che
noi abbiamo fatto in parte già nella scorsa lezione non trova una stessa collocazione in altre aree
geografiche che erano contemporaneamente quindi intorno agli anni 30 40 dell'800 impegnati ancora
soprattutto nell'opera teatrale nell'opera quella famosa opera contro la quale base si scaglierà proprio
perché notava che era un'opera diventata commerciale un opera impresariale tutta l'opera di Wagner è
caricata da questa lotta così come ad esempio Schumann aveva fatto una lotta feroce alla musica da salotto
salvando solo Chopin Quindi in realtà i compositori di questa area grafiche fortemente influenzata dalla
temperatura Tedesca era impegnata oggi diremmo con un articolo E con un aggettivo No era un'arte che si
poneva delle problematiche e cercava di risolvere le vedi il rapporto parola musica vedi il problema della
forma vedi il rapporto a volte conflittuale a volte meno col 700 Quindi con la con la classifica e quindi ogni
compositore e da Naturalmente una sua suo contributo a queste riflessioni però in Italia ad esempio queste
queste impostazioniaffettiva non c'era nessuna nessun riferimento appunto alla speculazione romantica
che dava naturalmente prodotti di grandissima qualità e quindi anche nell'ambito della musica cosiddetta
da salotto le situazioni in Italia sono totalmente differenti non ritroviamo ti dico subito forme vocali come il
lit che possano essere diretta espressione di questa sensibilità romantica Tuttavia una forma per voce e
pianoforte che è la romanza da salotto dell'800 che sostanzialmente svolge lo stesso ruolo degli tedesco ma
sostanzialmente se ne distacca se ne distacca Gli anticipo uno perché la letteratura italiana contemporanea
non maturava pagine come quelle di Gilles con me hai nel Com'è che non ci stavano quindi noi abbiamo
Pascoli Manzoni e così Carducci e questi sono gli autori del nostro o che sentono in modo diverso queste
tematiche romantiche quindi uno è un problema di mancanza proprio di testi letterari e 2 c'è un problema
che in Italia gioca tantissimo ed è questa Questo essere melomani questo Essere legato alla vocalità al bel
canto Ecco Non a caso Appunto Gli autori di romanzi da salotto sono i grandi autori d'opera in Italia dell'
800 proprio c'è appunto una produzione che rivela in piccolo perché le romanze sono poche pagine ecco
Ma arriverà in piccolo in una dimensione più naturalmente domestica da lo schiera rivela un diverso
rapporto aproblematico festa problemi a problematico tra parola e musica l'inquietudine generata in area
tedesca per cui vorrebbe teoricamente ritornare a quella lirica greca in cui è questo stretto rapporto tra
parola e musica e in cui la musica mette in evidenza lo stato d'animo espresso appunto dal testo letterario
Così come abbiamo visto narrare il dolore per il interrai della Wanderer nel viaggio d'inverno di Schubert e
quindi la musica esatta questo testo letterario e racconta è una narrazione un ciclo fatto di frammenti però
è un ciclo è un romanzo in fondo nel nella nella moda del romanzo dell'800 Racconta cosa racconta questo
viaggio interiore in fondo il l'amante abbandonato che racconta questo ciclo il viaggio di Questo paesaggio
invernale sommerso dalla neve indifferente al dolore dell'amato abbandonato È come dicevamo la volta
scorsa un viaggio esistenziale e quindi alla fine non a caso l'ultimo lead di questo ciclo termina con la cassa
finale probabilmente appunto la morte Quindi l'uomo che viaggia sulla terra alla ricerca del senso della
propria esistenza se mi vedete una tematica importante quella espressa nella leaderistica dell'800 in
Germania in area tedesca si fa Schubert

di oggi è la romanza italiana da salotto giusto a completamento della corrispettivo Elise perché andiamo di
pari passo Ecco quindi per romanza noi sostanzialmente intendiamo proprio una forma di musica vocale da
camera e si sviluppò in tutta Europa in età romantica e anche tardo romantica con una serie di
denominazioni A volte anche diverse Cioè non tutte queste forme si chiamano romanza ma possono avere
nomi differenti eh Ma proprio perché la verità la varietà lessicale non trova una corrispondenza nella forma
cioè non si dentistica la romanza perché ha una forma precisa ma invece trova e la sua come dire la sua il
suo essere il suo esistere solo nella funzione che è nel luogo in cui scrive quindi il salotto con un riferimento
che l'alta borghesia di tutta Europa quindi la romanza è una forma romantica anche se non risente delle
inquietudini del Romanticismo D'altra parte e forse la forma che più di tutte viene composta Tenendo
presente già il target di riferimento sai il fruitore Cosa diciamo che era della musica da salotto abbiamo
detto il filone trasversale della musica da salotto dell'800 è l'unico che tiene presente il fruitore per il resto
appunto a parte la musica per teatro è che prezzi case Appunto deve comunque accontentare il pubblico
però è la forma musicale che fosse in testa era meglio l'esigenza di una classe energet è che appunto la
borghesia l'alta borghesia e che ama Ascoltare musica Appunto per per quanti magari non c'erano la vostra
scorsa Vi ricordo naturalmente andare anche a guardare il concetto di musica da salotto che non si può
liquidare per L'Ottocento come un fenomeno commerciale un fenomeno di musica leggera al contrario cioè
un modello che si va aspettando di grandissimo spessore tantissima qualità Appunto però in area
geografica non italiano Quindi anche invitare alla romanza da camera che in questo senso ricalca anche il
nome francese Romance già esistente nel Settecento ebbe per tutto L'Ottocento un notevolissimo successo
e non solo come a musica da salotto in Italia Noi abbiamo poi successivamente un una biforcazione
sostanzialmente della romanza da salotto di cui ci apprestiamo a parlare da un lato manca continua la tua
vita nel teatro nell'opera dall'altro si staccherà un lato dicano che proseguirà alla vocalità chimicamente
italiana della romanza da salotto ma sfocerà poi nella canzone. leggera italiana ora diamo un'occhiata
sostanzialmente ai testi che vengono musicati nell'Ottocentoinizialmente in ambito teatrale ha avuto per
l'opera italiana la funzione di cerniera tra opera settecentesca e quel modello appunto che concede a
leggere ai suoi successivi per quindi opera dell'800 allo stesso modo Rossini anche per quanto riguarda le
romanze da salotto parte da una produzione sostanzialmente tardo settecentesca cioè prende testi
metastasiani e si inserisce nella tradizione appunto tardo settecentesca della Lirica da camera che è di
sapore a carico e alla maniera di Luigi Cherubini di Gaspare Spontini si prendono sostanzialmente questi
autori settecenteschi spunto per le loro liriche vocali da camera da poeti che erano dei classici della
letteratura italiana ma anche Metastasio e per cui è parte da questo ma sicuramente Rossini nelle
successive romanze più famose tra cui il famoso ciclo del musical scritte intorno agli anni 1830 35 ancora
sono presenti testi di Metastasio però fondamentalmente Alcuni testi di Metastasio però
fondamentalmente solo musica ti con un gusto ottocentesco quindi sono musicati con una sensibilità
naturalmente nuova una vocalità nuova quello che naturalmente colpisce è che il testo letterario diventa
un pretesto c'è un semplice stimolo per manifestare la sua grande capacità di scrivere con una vocalità con
una intensità la tua email se a volte Anche ironica e scherzosa tanto che alcune sono anche in dialetto
alcune sono accesi alcune per esempio sono in dialetto anche napoletano con ironia con il dialetto
veneziano e dopo ascolteremo una famosa romanza da camera da salotto di Rossini in cui c'è Appunto
questa leggera ironia nei confronti del dialetto veneziano infatti la romanza si chiama regata veneziana ma
ha dato una dignità sti forma musicale Quindi chi ha forse inconsapevolmente dato un aspetto anche
formale alla romanza da salotto è stato sicuramente Gaetano Donizetti che ne scrive questi quasi trecento
romanzi anche se poi naturalmente dal punto di vista lessicale dicevo possono cambiare nome quindi Ah e
romanze melodie Melody perché francese Melody oppure anche canzonette come dicevo prima in dialetto
napoletano e barcarole quindi il lessico varia però Parliamo di una lirica vocale da camera a questo autore
va sicuramente riconosciuto il merito anche se nella diciamo nella discontinuità dei livello di qualità a cui
giunge però contribuisce alla definizione di un generetanto tempo è stata veramente poco studiata è stata
considerata musica di serie B Ecco soltanto in fondo nel Novecento è stata recuperata e e quindi anche
quelle forme che potevano sembrare più popolari popolareggianti o me alcune romanze dello stesso
Donizetti anche la se ha apprezzato Invece quello che era proprio la cifra di riferimento è un vero questa
cantabilità questa vocalità che appartiene proprio alla melodia italiana non c'è niente da fare anche la
romanza che usa un testo letterario il più scadente possibile il meno impegnato possibile nel prodotto finale
diventa comunque una composizione tante volte ispirata perché a quella vocalità spiegata che è tipica del
genio italiano per la verità molto spesso gli stessi autori come Donizetti come Rossini quando si rivolgevano
in pubblico Oppure nelle loro nei loro scambi epistolari molto spesso loro stessi erano fonte di questo
discredito della forma della romanza Perché per esempio lo stesso Donizetti diceva che era solito fare
romanze mentre cucinava il riso è in attesa di fare il riso sul fuoco gettava giù qualche romanza e quindi
naturalmente erano remunerative perché poi si vendevano molto no Erano pezzi brevi che venivano poi
dati alle stampe magari in raccolte periodiche e quindi anche l'Italia in realtà soprattutto nella seconda
parte dell'Ottocento la romanza da salotto era molto venduta molto ed era una moda scrivere anche nelle
nelle province sì dove c'erano magari abitudini consolidate di salotti musicali anche artigianali voglio dire
anche appunto della retrovia pensate che appunto c'erano famiglia che aprivano i loro palazzi una volta a
settimana in giorni fissi della settimana cioè erano appuntamenti musicali in cui magari Si invitano cantante
una cantante è un pianista e quindi si faceva musica attraverso queste romanze da Non confondere con le
trascrizioni è sensore delle arie d'opera Perché un'altra cosa è anche quelle voci e pianoforte però non
nascono con la vocazione diciamo del pezzo breve della romanza da salotto era una trascrizione quindi in
quel caso fungeva da tre d'union tra la musica pubblica e quella appunto da salotto quindi molto spesso
l'atteggiamento degli stessi compositori detto questa questo apparente disimpegno Ecco con cui
affrontavano la composizione delle romanze Bauce poi a gettare un velo di leggerezza sulla sul repertorio
invece interessante pur interessante della romanza italiana dell'800compositori cominciano Arriva oggi alle
figure grandi della poesia italiana Leopardi Manzoli Carducci Pascoli a cambiare qualcosa oppure ma
D'Annunzio Ecco D'Annunzio per cui lo stesso d'annuncio presta Alcuni testi letterari musicati appunto Da
Francesco Paolo Tosti tutte e due abruzzesi tutte e due avanti per i saluti molto ricercati nell'abbigliamento
nei modi molto amanti delle donne molto naturalmente passate alla storia per grandi amatori E allora tutto
Questo naturalmente fa sì che Tosti soprattutto con Alcuni testi l'annuncio fa un salto di qualità Ecco la
storia della romanza registra un notevole salto di qualità letteraria e quindi naturalmente da una particolare
lustro a questa forma che era fino a quel momento un poco serata di serie B con le 4 canzoni di Amaranta
che sono appunto rappresentative della fase conclusiva di questa collaborazione tra Tosti e D'Annunzio
Ecco qui si può notare proprio una punto di arrivo che stabilisce un nuovo rapporto tra testo e musica
realizzato attraverso una lettura che aderendo ai valori poetici e semantici del testo letterario ne Sottolinea
i significati più intimi più riposti Ecco per esempio nella prima canzone di queste quattro Lascia lascia mi
lascia che io respiri grazie proprio a questa introduzione strumentale con accordi cadenzati con accordi lenti
quindi il musicista prepara preparo l'ascoltatore e sottolinea quello che sarà. il testo poetico quindi diciamo
che con Tosti si va a compensare quella enorme frattura che invece si era registrata precedentemente tra
appunto la produzione vocale da camera italiana e magari quella tedesca Perché in un certo senso verso la
fine dell'800 si recupera il valore letterario del sesto e quindi compositori cercano effettivamente
simpatizzare la parola il testo letterario servendosi Magari anche di una semplificazione in alcuni casi del
dell' accompagnamento pianistico perché ad esempio quello che sto dicendo è un fenomeno che
riscontriamo una fase importante tra fine Ottocento e inizio del Novecento una fase importante della storia
della romanza perché con autori come Ottorino Respighi si avviene proprio questo Cioè una semplificazione
della accompagnamento pianistico Ma assolutamente una valorizzazione del Santo che non viene mai
soverchiato ma invece viene assecondato nel significato dei versi dalla musica e quindi proprio nel caso di
Respighi la lirica da camera nei primi del 900 trova veramente dell'espressione incredibilmente superarono
tra fine 800 e 900 superano come avvenuto per il lido l'altra parteche cominceranno a scegliere delle forme
letterarie più libere in cui sostanzialmente le sfumature poetiche potevano trovare una più aderente
interpretazione in questo rapporto e questa corrispondenza tra parola e musica e quindi questa soluzione
rinuncia alla poesia di carattere commerciale quella poesia che era nata utilizzando il sesso come è
semplicemente un pretesto per intenderci alla maniera di Rossini No il quale prende testi Ma è indifferente
per lui il sesso Il sesso è soltanto un modo per vocalizza rlo alla maniera del bel campo del virtuosismo
vocale Che però non è più trascendente perché il tema del virtuosismo nell'800 è un tema anche questo
rapporto parola musica è un tema molto dibattuto che in ambito tedesco assume un valore enorme mentre
appunto in Italia appunto Rossini si lancia in questo bel canto per intenderci immaginiamo l'aria del
Barbiere di Siviglia famosissima Noi qui Figaro si lancia in quella in quell'aria meravigliosa basata su un testo
che non sense Perché tanta Lalalalalalalala ma poi non ci non c'è un testo è chiaro e allora in pratica quello
questo atteggiamento del disinteresse nei confronti del testo letterario ma invece un potenziamento della
vocalità una vocalità figlia di quella visto sismo settecentesco Ecco questo atteggiamento in Germania
suscita delle importanti questioni il pesto sismo anche dei grandi virtuosi tipo Paganini o list emotivo in
Germania di profonda riflessione fai il virtuosismo trascendentale di Iris Perché si chiama trascendentali
perché esci sismo ma e mezzo per raggiungere il poetico e trascendente trascende la materia trascende
l'umana mente possibile quindi va nel poetico va come la musica strumentale in quella nerito dell'infinito E
allora il concetto di virtuosismo strumentale in ambito tedesco non ha niente a che vedere col virtuosismo
vocale In Italia c'è in Italia la questione del virtuosismo non viene mai affrontata in questi termini appunto
tipicamente romantici l'unica cosa se naturalmente non chiamo in senso evolutivo di qualità nella romanza
e che lo avvicina in qualche modo al Lid nella sua vocazione a mettere Naturalmente in musica il significato
semantico delle parole Quindi un'esaltazione e finalmente una lirica nel senso greco del termine è soltanto
avviene appunto tra fine 800 e inizi del 900 quindi possibilità espressiva del testo adesso Vi propongo
proprio per evitare di andare a togliere e mettere la condivisione e Vi propongo una selezione Ecco di
ascolti che mi sono segnata per seguire un ordine razionale e cominciamo proprio con una un ascolto di una
romanza di Rossini vediamo un attimo Scusate il ritardo perso l'ordine dei fogli del foglio Eccola qua Allora
andiamo così vado veloce e ha un senso cronologico anche Scusate vedo no