Sei sulla pagina 1di 5

Salonmusik e Schubert

musica da salotto il periodo romantico Voi sapete Certo ma sto qui a dare le caratteristiche generali del
periodo perché avete già fatto in storia della musica ma giusto per introdurre qualche elemento che può
essere utile alla comprensione delle forme musicali che appunto fioriscono in questa soprattutto prima
metà dell'800 e soprattutto è interessante vedere come Italia Francia e Germania vivono questa produzione
di 300 tratteggiato nel corso del Settecento Ma pur sempre molto rilevante al quale quasi tutti compositori
Hanno dedicato naturalmente parte della produzione che più che meno che è la sala 1 ora prima di entrare
nel merito giusto qualche dicevo introduzione necessaria per comprendere anche so che cambia non solo
nel nell'estetica musicale ottocentesca quindi nell'estetica romantica ma anche naturalmente nel proprio
nella composizione nella richiesta di forme musicali nuovo perché rispondono a un'altra necessità anche di
un pubblico rinnovato e il Romanticismo come voi ben sapete è un movimento letterario filosofico che
trova sostanzialmente in Germania soprattutto grazie naturalmente al contributo di una speculazione
filosofica molto attiva è un fenomeno che soprattutto in Germania quindi trova terreno fertile per
progredire e per trovare diciamo approfondimenti importanti è al contrario la nelle premi nell'Ottocento
queste tematiche vissute in maniera così profonda nella nell'aria austro-tedesca non fa corrispondenza nei
paesi come la Germania come l'Italia e la Francia e ovviamente anche per le diverse condizioni politiche
anche diverse le condizioni del consumo della musica però nonostante queste differenze in linea di
massima in queste tre nazioni nei primi del che vengono coltivate magari con caratteri molto diversi e che
rispondono comunque a questa a questo filone della storia della musica che appunto la musica da salotto in
generale la musica romantica È una filiazione diretta del fenomeno letterario e legame con la letteratura è
costante soprattutto Ilaria. ferisca Anzi si può dire che determinate forme musicali che prendono avvio nei
primi dell'800 sono proprio emanazione del della letteratura delle tendenze che si manifestano a te nella
letteratura coeva o anche immediatamente precedente perché poi sareste natura romantica in fondo e
inizia prima in Germania No vedi che quando appunto già sostanzialmente noi parliamo di musica
romantica intorno agli anni Venti dell'Ottocento quando la letteratura già da tempo aveva espresso
considerevole testimonianze della nuova sensibilità romantica tant'è che appunto uno delle tematiche più
ricorrenti uno delle istanze più ricorrenti nella composizione di primo Ottocento soprattutto in area tedesca
sono forme musicali che rimandano alla poetica del frammento molto naturalmente ricercato nella coeva
letteratura romantica musica questa concezione va a permeare forme cosiddette forme brevi quindi pagine
bevi di composizioni musicali che rispondono a questa sorta di disastri colazione della forma quindi la
poetica del frammento e queste pagine brevi questa disarticolazione sostanzialmente della forma diventa
una soluzione fresca privilegiata efficace per andare oltre e architetture intendi un po' forte
preconfezionate ma per capirci preconfezionate del classicismo che mese precedente quindi la sensibile
riduzione di composizioni scritte in forma Sonataad esempio tutta questa produzione legata al frammento
costituita da pagina e brevi che hanno dei titoli anche fortemente evocatori per esempio uno dei più
frequenti troviamo preludi Ecco preludio anche questo titolo rimanda composizioni che nella storia delle
forme tradizionali erano propedeutiche a qualcosa che veniva dopo preludio e fuga per esempio Quindi
invece nella tradizione del primo romanticismo queste forme sostanzialmente acquistano una loro
autonomia pura nella frammentarietà e quindi il periodo che appunto ci apprestiamo ad affrontare è
proprio caratterizzato da un recupero di for musical lì che vengono proprio concepite come qualcosa di
incompiuto per la poetica del frammento la ritroviamo nella letteratura ma da questa c'è una diretta
situazione ora il queste forme brevi queste pagine che prevalentemente sono destinate poi al pianoforte in
quanto nei primi dell'800 lo strumento che sicuramente si impone come Principe Tra gli altri e sarò con te
anzi direi che L'Ottocento è totalmente siamo centrico e dunque questo strumento Era un modo
privilegiato per fare musica domestica in casa e quindi si vede a coniugare soprattutto in un termine per
indicare questo tipo di musica che si contrapponeva sostanzialmente al virtuosismo sfrenato aveva nella
musica pubblica quindi di virtuosi strepitosi che invece animavano i concetti pubblici della prima metà
dell'800 pianisti come Kramer Kalkbrenner e così via E che come Jerry Tom e Jerry grande allievo di quindi e
soprattutto fenomeni di virtuosismo assoluto come Paganini che sicuramente rappresentò la forma più
affascinante del virtuosismo del tecnicismo e quindi di questa questa sosta che mi situazione anche del
virtuoso di strumento soprattutto in ambito pubblico quindi al contrario nella segretezza in qualche modo
nella intimità della degli ambienti domestici che pure producevano naturalmente intrattenimento
attraverso l'esecuzione musicale Ecco che in Germania nasce proprio questo termine si chiama salonmusik
questo termine tedesco sostanzialmente indica musicale è più diffusa in Europa in caratteri che andò ad
acquisire nel corso soprattutto sei la prima metà dell'800 furono di fatto abbastanza figli ma nella seconda
metà dell'800 questo fenomeno questo questa produzione musicale comincio ad essere severamente
verificata dalla cosiddetta alla progressista della musica da quella sinistra della musica capeggiata da va
bene da Summa se cominciano a chiaramente evidenziareL'Ottocento rispondendo alla richiesta di forme
musicali che si staccassero sostanzialmente dalla forma Sonata e che invece fossero uno strumento per
soprattutto perché di musica assoluta quindi solo strumentale fossero invece una occasione per esplorare
territori relativi all'interiorità Quindi tutte queste prime forme strumentali destinate prevalentemente
anche al pianoforte una produzione che risponde all'estetica romantica Perché sono pezzi che si chiamano
liberi tante volte anche se poi la forma è sicuramente Sempre presente ma sono liberi dalla forma Sonata
quindi sono liberi da vincoli classicisti che possono proprio perché forme strumentali rivendicare uno
strumento nelle mani dell'artista più idoneo a esplorare l'inferiorità e quindi affermare come voleva il
romanticismo l'opera d'arte come un opera individuale soggettiva da contrapporre Naturalmente alle
grandi forme alle grandi architettura che nell'età precedente immediatamente precedente appartenevano
a una sorta di koinè comune Europea dove c'erano delle scelte compositive molto condivise molto
ricorrente quindi l'opera d'arte non era soggettiva ma bensì oggettiva cosmopolita fatta di sintesi di culture
differenti L'Ottocento no L'Ottocento cambia pagina E l'opera d'arte diventa un prodotto soggettivo
individuale in cui nelle forme soprattutto brevi il compositore poi in una forma concisa ma veramente ma
altamente poetica esprimere la propria soggettività Ecco l'importanza anche se cosiddetti pezzi brevi se si
stanno producendo nei primi dell'800 questa produzione non risponde soltanto a un fatto diciamo di
richiesta del pubblico ma è se gli diciamo di esecuzione nei salotti e non risponde solo ad una funzione Ecco
ma risponde anche ad un'estetica se Appunto quella del frammento del non concluso dell'aforisma molto
nella letteratura romantica patrimonio gala for his ma essere dentro quindi anche in musica e questo viene
sottolineato e sottolinea la componente improvvisativa originale anche se dietro l'improvviso ovviamente
c'è tecnica di composizione e forma un cuore ora le marce i capricci le variazioni pezzi caratteristiche tutti
sono improntati però ad una forte componente di sentimentalismo Da un lato la ricerca sulla mente di un
effetto emotivo Ma anche in effetto emotivo dovuto al carattere brillante c'è un contemperamento tra
ricerca In campo sentimentale va anche brillantezza possiamo dire del pezzo e a questa produzione che
nella prima metà del dell'800 è di buona di buon livello a questa produzione si rivolgerannosostanzialmente
diventano un po' semplificate ammorbiditi addirittura manieristiche Cioè sostanzialmente diventa una
maniera di comporre terminati pezzi non più sentiti Ecco non più ore era nella prima parte dell'800
espressione di un'estetica di una soggettività eccetera ma diventa un gusto che poi è per male non più una
ricerca individuale ma diventa una manina e quindi in questo caso c'hai un decadimento della delle forme
della musica da salotto così spesso appunto di critici musicali su uno dei più Fieri critici nei confronti della
musica da salotto anche se poi ne salva salva per esempio Chopin di cui la cui produzione è
prevalentemente musica da salotto Eppure nel riconoscersi grande talento è appunto a questo si rimanga
Quando nella seconda metà dell'800 non vede più questa autenticità di sentire non vede più l'autenticità
del della forma musicale che rimane nel lessico la stessa Ma nella forma diventa di maniera quindi non più
originale qualche modo ma solo commerciale perché poi cosa che fondamentalmente ci sono due salotti
come lo stesso Schumann in fondo osservava il salotto dove è naturalmente si incontravano intellettuali
letterati insiste e si è un esempio no della salotto musicale di altissimo profilo e tendine è Naturalmente il
prodotto ma c'è anche il salotto quello Borghese dove Sostanzialmente sì signor Capo posso usare questo
termine si scimmiotta un po' la musica colta la musica Aosta Anzi magari si ci si diverte in qualche modo
entrare in competizione quasi con una pezzi difficile no E però nello stesso tempo il livello scende dal punto
di vista della qualità della composizione ricevo nella nel repertorio in generale della musica da salotto fino
ad ora lo Stiamo affrontando in maniera trasversale quindi nell'Europa musicale del sistema non sono
entrata ancora nello specifico di un area geografica sto caratterizzando la musica da salotto e la sala muzik
per dirla in tedesco come fenomeno trasversale che tu in forme differenziate però caratterizza la
produzione ottocentesca delle varie aree geografiche soprattutto Italia Francia Germania ora in questo
repertorio destinato prevalentemente a Francoforte per quella matrice siamo centrica che L'Ottocento a in
questo facciamo intanto entrare le riduzione per per voce e pianoforte che era un sistema di sussistenza
per tanti compositori dell'epoca venivate inizia a mantenersi facendo le riduzioni delle grandi arie d'opera
per voce e pianoforte che poi andavano essere seguiti nei salotti delle case private Quindi un gira un buon
anello di congiunzione tra la musica pubblica e quella Naturalmente la musica pubblica nel privato anche
questo e dall'altro abbiamo una produzione fatta apposta per essere appunto eseguita in salottometà
dell'800 e in particolari aree geografiche Guardate il l'unica produzione musicale che mantiene un
riferimento perché la produzione romantica in generale come impostazione dimentica ormai a che va
questa produzione l'abbiamo visto con venditore e l'abbiamo deciso per questo protoromantico suonate
per pianoforte di Beethoven hanno ancora un target di riferimento le ultime sonate di Beethoven di
riferimento non ce l'hanno più è perché è un una sperimentazione solitaria come gli ultimi quartetti di
Beethoven e stessa cosa è per questo che abbiamo deciso protoromantico perché non c'è più la
committenza non c'è più evidentemente una richiesta a cui il musicista deve rifarsi Ma la musica da salotto
resta forse l'unico filone tranne il teatro che è musica pubblica Chiaramente sempre della stella
contemporaneità Però in realtà è la musica da salotto resta una produzione in cui l'autore di riferimento
perché per professionisti oppure per dilettanti per dire tanti va veramente a diventare commerciale e nella
seconda metà del dell'800 questo commerciale Guardate si riduce in quel in quella aggettivo che nel
Novecento ha fatto poi la differenza leggera Guardate effettivamente la musica di consumo che oggi noi
chiamiamo musica leggera perfetti aspetti e deriva da alcune forme tardo ottocentesche le Quali forme
prendono strade diverse da un lato continuano magari nel teatro d'opera con delle forme colte di scrittura
e dall'altra deviano verso per esempio la canzone appunto leggera e allora voglio dire che nella seconda
metà dell'800 assistiamo a una sicuramente generale decadimento del livello della musica da salotto e per
questo per anni tanta musica da salotto è stata bollata come musica di serie B ma però è anche vero che
rimane un filone Dov'è il compositore tiene assolutamente e quindi non è tanto come dire astratta la
posizione del compositore rispetto a queste forme Infatti Il repertorio è molto vario ci sono pezzi per
pianoforte a due mani a quattro mani per esempio ci sono pezzi per un post molto singolari che si
sviluppano soprattutto in Italia con delle pezzi suonati ne ha 5 Vani 5 manine stavolta un Borghese per
esempio possiamo immaginare queste composizioni che venivano destinate dal all'esecuzione del fidanzato
della fidanzata e la mano della zia che guardava e teneva d'occhio i due fidanzatini sono anche fenomeni un
po' di costume No per indicare che ilda salotto Come ho detto prima ha una caratteristica diversa a seconda
dell'area geografica oggi trattiamo della aria austro-tedesca in particolare romanticismo è più presente e la
produzione diritto 800 ne è una diretta emanazione tra tutte queste forme sicuramente il libro rappresenta
finisce la col rappresentare sostanzialmente l'estetica romantica la poetica e romantica poi Mi direte Vabbè
è chiaro che i musicisti prendono spunto dalle poesie tedesche a disposizione Ti sembra ovvio che il
prodotto finale cambia è anche vero che comunque i musicisti erano anch'essi figli di quella letteratura e il
compositore l'abbiamo visto l'Abetone in poi è ormai un compositore costo è un compositore che legge che
legge anche testi di filosofia e Vedova Nera già un esempio quindi il fenomeno letterario filosofico va a
inondare la produzione musicale di inizio 800 in aria austro-tedesca di cultura germanica risponde Intanto è
una composizione puramente germanica le cui origini ben sapete ritroviamo nel Medioevo nel rinascimento
Ma nell'800 si assesta su un duplice fronte rispondendo a due richieste che sono anch'esse tipicamente
romantiche esempio corale perché nell'Ottocento anche perché perché la Germania nell'800 alla ricerca
della del puramente Germanico lo vedremo durante un poi tutto il corso dell'800 per cui promuove
promuove nella ricerca di questa identità Nazionale attraverso la cultura e attraverso la musica promuove e
delle associazioni amatoriali delle corali Dov'è il canto popolare Dov'è il canto corale direi che un modo per
rafforzare l'identità nazionale per cui questi leader naturalmente che vengono composti e poi cantate in
queste corali amatoriali in realtà colgono anche molto spesso motivi di carattere popolare e fin qui c'è un
motivo di nazionalismo che ritroveremo più forte sicuramente rafforzato Nella seconda metà dell'800 ma
variamente presente in tutta l'Europa 9 di molti moti per l'indipendenza Risorgimento Cioè è proprio una
vocazione nazionalistica che si afferma nell'età romantica quindi ricerca nel focolare in Germania neanche
una esigenza che era di carattere di connessione èdimentica anche parte importantissima della salonmusik
della musica perché assume l'aspetto di un brano per voce e pianoforte niente di più stabile per essere
eseguito in salotto è già nei primi anni dell'800 in Germania in Austria per la verità perché in Germania devo
dire che la Germania questo questa forma musicale passa anche in Austria poi a diventare anche della zona
viennese in Austria e troviamo nei primi anni furono composti da un giovanissimo Franz Schubert Samsung
Health è ricordato per il per il Corpus che comprende circa 600 leader è veramente una affermazione che
questa forma musicale La tua presenza nelle famose serate musicali che si chiamavano su bestiali da cui il
povero lì il suo vero sumet traeva Qualche provento per tirare a vivere No visto che non era un pianista non
era un concettista non aveva una saluto e straordinaria Perché a 25 anni si ammala di sifilide quelle salute
precaria carattere schivo nonna grande talento concertistico trova questo questo come posso dire questa
forma di nicchia Ecco questa forma rinizia Kelly Cioè in generale la musica da camera e quindi da salotto da
camera nel fumetto di quindi ne queste serate musicali che erano quindi t'ho selezionato il pubblico delle
serate a cui prendeva parte quindi parliamo del salotto la qualità al quale guardano come modello oramai
purtroppo perso quello è la seconda metà dell'800 cioè bandane di questo salotto a cui si accedeva dito e
tu vai ad accompagnare i cantanti stesso suoi amici e componeva per loro dei tanto Ok ecco
fondamentalmente questi libere nonostante il fatto che fossero eseguiti per un ambiente modesto
modesto privato privato Era comunque tra pochi eh però nonostante questo questi leader poi ebbe una
diffusione enorme divennero molti di questi molto famosi questo anche grazie ai cantanti che poi
naturalmente dei Seguivano poi fuori dal dal salotto legato appunto all'autore D'altra parte devo dire nella
sua brevissima vita perché non disse Marco 35 anni nella sua brevissima niente realtà molto dagli amici da
questi anche cantanti famosi perché lo sostenevano A volte anche economicamente ora in generale come a
fare il lido turistico devo Vorrei legcompositore che si scrive Si dovrebbe creare uno stile di livello più
elevato e da esso far nascere una nuova epoca del latte leaderistica la qua il cui carattere per il posto era
una polis via finora ignota così che ritmo del linguaggio del canto e della accompagnamento strumentale si
intrecciano a dare vita ad un tutto artistico più alto una poliritmia che nell'arte vocale non è nemmeno
essenziale della polifonia nel latte strumentale quindi diciamo che il concetto di poliritmia In sostanza lui
aveva la necessità di trovare una stratificazione equilibrata tra Canzo e accompagnamento strumentale dal
punto di vista del Lidl sostanzialmente lirica figli voce e pianoforte sono in una Simbiosi perfetta quindi il
ritmo nel senso che va a poggiare naturalmente anche sulla metrica ritrovando un po' quasi quel rapporto
che avevano i greci con la lirica No questa è la vocazione del lead nel primo dell'800 ora la punto di vista
formale e detto come può essere guardiamo la forma un attimo il libro poteva essere fondamentalmente di
due tipi Ho visto ho visto che diceva cioè tutto tutto composto traffico e quando ogni strofa del testo veniva
sostanzialmente adattata alla stessa musica proprio per sottolinearne il rapporto stretto e all'inizio dell'800
molti preferivano appunto la forma strofica del disse che certamente un po' più vincolante meno creativa
più creativa e il secondo modello quello tutto fuori è che appunto e ogni strofa del testo Vieni alla stata una
musica diversa quindi chiaramente questa forma è quella che diventa anche più plastica impossibile da
essere alleata nelle mani del compositore un particolare tipo di led che poi ebbe molta fortuna anche
nell'Ottocento e che già nel nome rimanda a un genere letterario è la ballata e quindi è un tipo di led che
sostanzialmente Si differenzia dal Lido l'ho proprio per una maggiore componente narrativa Ecco vi parlate
in realtà non non ne voglio trattare Però sappiate che la ballata sostanzialmente una radiante dello stesso
libro con delle caratteristiche leggermente differente ora veniamo al Lid tipicamente schubertiano
alloragere una
occupa tutta la produzione si subesset da quando giovanissimo compone i primissimi lì del Tra l'altro molto
spesso anche scegliendo testi importanti come chiese quindi autori già affermati è al contrario Diciamo che
non si può neanche parlare di una gradualità in senso di impegno di difficoltà perché già i primi sono
perfetti Quindi alla fine non sei stata in questo senso una evoluzione dal punto di vista della intensità della
scrittura è una cosa però alla fine della sua carriera 1827 1828 anno in cui se non sbaglio muore Diciamo
che arriva attaccare la forma del Liz in modo molto particolare perché organizza raccolte di leader di
numero vario quasi come se fosse una sorta di Romanzo Ecco perché Rimando sempre alla musica che in
Germania e diretta filiazione della letteratura Mi spiego meglio gli ultimi lieder Rider composti appunto da
subert Vengono organizzati nei cosiddetti leader istici 1827 compone proprio il centro degli interwrite
viaggio d'inverno sono detti 4 poesie che sono messe in successione l'una all'altra con un filo la creativo che
le unisce quindi questo ciclo di leader che sono 24 sono 24 pezzi 24 poesie che non possono essere lette o
apprezzate se estrapolate dal ciclo il ciclo è unico Ecco perché è una sorta di Romanzo letterario altro in
queste questi testi organizzati in un ciclo da sud-est erano tratti da un poeta che all'epoca non era
nemmeno tra i più importanti si chiamava Muller questo ciclo riterrai si mostra c'è nonostante la qualità
letteraria non è spessa il prodotto finale è straordinario devo dire che secondo vivi interwrite rappresenta
veramente l'estetica romantica rappresenta assolutamente un esperienza romantica c'è tutto per tutto
quello che è la nuova sensibilità espressa dal romanticismo tutto perché ciclo di 24 lieder Racconta una
storia è una narrazione che cosa racconta racconta la storia inizialmente diciamo quadri della letteratura
coeva di un amore infelice abbandonato in quale incomincia naturalmente di dolore di sofferenza interiore
a percorrere un ghiaccio anche il tema del viaggio quindi questo viaggiatore questo uomo questo Viandante
lo chiamiamo il vanvere per il viaggiatore

va Inteso in tutta la sua totalità E allora andiamo direttamente a guardare il testo lo condividiamo perché è
particolarmente interessante ecco abbiamo il testo in tedesco e al lato è traduzione quattro lieder per voce
e pianoforte il primo lead inizia Good enact Buonanotte ora Il viandante Cioè questo protagonista è stato
già abbandonato quindi il ciclo inizia con una azione già compiuta è già avvenuto tutto un po' Come vedere
un po' Come si inizia un preludio No per qualcosa che già è avvenuto e poi avviene questo che però non è
conclusivo Allora appena iniziato in queste due frasi due espressioni come un estraneo sono compasso
come un estraneo me ne vado Ecco questa è proprio la prefettura c'è un'apertura ricordate mela perché
procurare agli ultimi due versi che troveremo nel ventiquattresimo lì e inizia la narrazione inizia la storia
inizia il racconto l'amante abbandonato ricorda la fanciulla parlava d'amore la madre addirittura di
matrimonio ed ora il mondo è tanto triste la strada è sepolta nella neve per cui da praticamente l'età sta
collocazione dell'azione per questo viaggio bellissimo da me devo cellulare la via in questa oscurità È
straordinario questa frase straordinaria perché già mi mette sulla strada di una vettura altra dell'Opera una
lettura che sta dietro la scrittura delle parole una lettura Appunto una metafora Ecco l'uomo che appunto in
questo viaggio deve trovare da solo la strada in questa oscurità l'uomo solo che attraversa attraversa
questo passaggio sulla vita sulla terra che è un passaggio passaggio in cui da solo deve trovare la sua strada
Questo è Naturalmente una chiave di lettura che comincia a venire fuori però da narrazione continua
perché avuto il racconto deve essere portato avanti e abbiamo questa immagine bellissima l'amante si
ferma davanti alla casa della casa e cosa guarda guarda sul tetto è è la banderuola che in effetti secondo
l'amante abbandonato un po' come il cuore della NASA No cioè che non è stata Fedele quindi il vento gioca
e quindi questo il vento gioca col cuore come sul tetto la banderuola significa esente da applicare tale
sentimento anche nell'amore queste queste lacrime che diventano la fine che però poi fanno escono ci
piacciono Perché la natura intorno e appunto tutta congelata Ma certo punto nel paesaggio compare un
albero cigno questo albero mi fa ricordare il momento felice perché dice nella corteccia incide votante dolci
parole e oggi mi sono passato nella notte oscura e quindi i suoi rami mormoravano e quindi troverai la pace
questo non vi ricorda un po' il rapporto che ha con la natura questa natura c'è a Truck