Sei sulla pagina 1di 18

REPUBBLICA DI SAN MARINO

Segreteria di Stato per la Sanità, la Sicurezza Sociale, la


Previdenza, le Pari Opportunità
CEMEC
Centro Europeo Medicina dei Disastri
Council of Europe

Formazione e aggiornamento in
medicina dell'emergenza e dei disastri
2008

WHO collaborating Center

XXII EDIZIONE
In collaborazione con:

ARES 118 – Regione Lazio


Centro Antiveleni, Azienda Universitario-Ospedaliera “Careggi”, Firenze
Comando Provinciale Vigili del Fuoco - Nucleo NBCR – Roma
Dipartimento Emergenza Accettazione – Policlinico “A. Gemelli”, Roma
Comune di Roma
European Resuscitation Council
Italian Resuscitation Council
Prefettura di Roma
Questura di Roma
Servizio di Tossicologia Clinica – Policlinico “A. Gemelli”, Roma

I.P.
CEMEC
Centro Europeo Medicina dei Disastri
Council of Europe

Presidente
Prof. Corrado Manni

Segretario Generale
Prof. Giovanni Galassi

Coordinamento Didattico
Prof. Alessandro Barelli

Comitato Scientifico
Dr. Danilo Bono
Dr.ssa Santa Costanzo
Dr. Emilio Chiodo
Prof. Adriano Mantovani
Prof. Michele Masellis
Dr. William Gunn
Dr. Jean Pierre Massué

Segreteria
Sig.a Loretta Bellucci
Sig.a Daniela Fiorentini

CEMEC c/o Ospedale di Stato


Via Scialoja 1 - 47893 Cailungo
Repubblica di San Marino
Tel. 0549/994535 - 994600
Fax 0549/903706
+378 (prefisso internazionale)
E Mail cemec@iss.sm
Web Page www.sanmarinosalute.sm, www.toxit.eu
Orario Ufficio
Lunedì/Giovedì/Venerdì Ore 8.30/15.00
Martedì/Mercoledì ore 8.30 - 18.00

2
CEMEC
Centro Europeo Medicina dei Disastri
Council of Europe

Anche per il 2008 e per il 22° anno consecutivo, il Centro Europeo per la
Medicina dei Disastri organizza un nutrito programma scientifico e
formativo per molte categorie di operatori dell’emergenza.
Temi di grande interesse per i soccorritori, sanitari e non, i volontari, gli
operatori di protezione civile e di sanità pubblica verranno trattati
utilizzando le più moderne tecnologie didattiche.
Le maxi emergenze convenzionali e non convenzionali, la tossicità dei
rifiuti urbani, la gestione psicologica dei disastri, il bioterrorismo e gli
eventi NBCR, la tossicologia d’urgenza, gli aspetti geriatrici delle
catastrofi, la rianimazione cardiorespiratoria avanzata.
Un pannello multidisciplinare di docenti coprirà i vari argomenti sulla
base della quotidiana pratica nell’emergenza territoriale ed ospedaliera,
nella sanità pubblica, nelle istituzioni coinvolte nella pianificazione della
risposta alle grandi emergenze.
L’ospitalità Sammarinese vi accoglierà riempiendo piacevolmente gli
spazi liberi dal lavoro di apprendimento.
Vi auguriamo un piacevole soggiorno e siamo certi che l’esperienza
formativa vi sarà utile nella vostra pratica lavorativa quotidiana.
Cordialmente.

Prof. Giovanni Galassi Prof. Corrado Manni


Segretario Generale, CEMEC Presidente, CEMEC

3
CEMEC
Centro Europeo Medicina dei Disastri
Council of Europe

Strategie di insegnamento e metodologie didattiche

Tutti gli eventi formativi e di aggiornamento rispettano i moderni criteri


per l’insegnamento e l’apprendimento negli adulti.
La partecipazione attiva alle sessioni è un elemento indispensabile per
garantire l’interesse e combattere la fatica.
La varietà degli strumenti didattici è un altro aspetto chiave garantito da
sessioni a diversa tipologia:
ƒ lezioni frontali
ƒ addestramento pratico
ƒ discussioni chiuse (workshops)
ƒ discussioni aperte
ƒ scenari e situazioni simulate
ƒ dimostrazioni in plenaria
Lo studio precorso del manuale ed i pre-test consentono ai candidati di
conoscere anticipatamente la materia e di apprendere più efficacemente e
rapidamente.
La valutazione formale finale è l’ultimo momento di apprendimento
corredato dalla correzione finale in plenaria dei test.

Accreditamento

Ciascun corso fornisce crediti per medici ed infermieri così come previsto
dalla Commissione Nazionale per l’Educazione Continua in Medicina (ECM)

4
CEMEC
Centro Europeo Medicina dei Disastri
Council of Europe

Calendario

Ottobre Novembre
2008 2008

Gestione dei rifiuti solidi urbani: effetti sulla salute e sull’ambiente 4


ALS – Advanced Life Support 7, 8, 9
Emergenze di massa e anziani 10, 11
PBLS-D Pediatric Basic Life Support - Defibrillation 25
Emergenze NBCRe 5 ,6

Psicologia dell’emergenza e dei disastri 6, 7

Qualificazione in medicina legale, legislazione sanitaria, 8, 9


organizzazione dei DEA e sistemi 118
Organizzazione sanitaria in Medicina di Emergenza e urgenza: 9, 10
approccio di Base
Maxiemergenze:gestione avanzata 11, 12, 13

TBST – Toxicological Basic Support Therapy 17, 18, 19

Tutti i corsi si svolgono presso la Repubblica di San Marino.


I dettagli sulla sede saranno comunicati in tempo utile ai candidati iscritti

5
CEMEC
Centro Europeo Medicina dei Disastri
Council of Europe

Docenti e istruttori (A-L)


Alessandro BARELLI Direttore Centro Antiveleni, Servizio Tossicologia clinica, Policlinico
Universitario “A.Gemelli”, Roma
Fabrizio BIANCHI Unit of Epidemiology, CNR Institute of Clinical Physiology
56127 Pisa, Italy
Danilo BONO Responsabile Dipartimento Emergenza Sanitaria Servizi 118 regione Piemonte
Primo BOTTI Direttore Centro Antiveleni Azienda Universitario ospedaliera “Careggi” Firenze
Federica CAGNONI Psicologa, Docente Centro di terapia strategica, Arezzo
Emilio CHIODO Prof. a contratto di legislazione sanitaria dell’emergenza, Università di Pisa,
Medico legale, psichiatra forense, Tribunale ordinario di Torino
Patrizia COLOGGI Direttore Protezione civile, Comune di Roma
Santa COSTANZO Specialista in Sanità Pubblica, docente Università “La Sapienza” Roma, al
master in difesa da armi NRCB.-Master in PNL e in Management Sanitario
Eugenio CASTEGNARO Direttore U.O Interaziendale di Lungodegenza O.C.. Padova-Direttore Centro
Stati Vegetativi- Padova
AnnaMaria DELLA CORTE Dipartimento Emergenza Accettazione, Ospedale San Giovanni, Roma.
Istruttore ALS, European Resuscitation Council
Donato DI DONA Direttore Distretto Socio- San. ASL 15 Alta Padovana
Regione Veneto

Maria DE GIACOMO Servizio Tossicologia Clinica, Policlinico Universitario “A.Gemelli”, Roma


Tiziana DELLA PUPPA Medico Centro Antiveleni di Milano
Bruno ESPOSTO Medico Anestesista UOC Anestesia, Terapia Intensiva e Terapia Antalgica,
Ospedale di San Marino Istruttore IRC
Michela FRANCHINI Unità di Epidemiologia, Istituto di Fisiologia Clinica, Consiglio Nazionale delle
Ricerche, Pisa, Italy
Francesco GAMBASSI Centro Antiveleni Azienda Universitario ospedaliera “Careggi” Firenze
Claudio GARIBALDI Nucleo NBCR Comando Provinciale Vigili del Fuoco, Roma
Giorgio GARBINI Comando Polizia Municipale, Comune di Roma
Orietta GRIGUOLI Romagna Soccorso, Istruttore ALS, European Resuscitation Council
Roberto GULLI’ Direttore, Nucleo NBCR Comando Provinciale Vigili del Fuoco, Roma
Daniel LANG Institute for Human Environment Systems, ETH Zurich, CHN, CH-8092 Zurich,
Switzerland
Maria Grazia LEONELLI Dirigente medico U.O. Distretto socio-sanitario ASL15 Alta Padovana Regione Veneto
Giovanni LOMBARDI Medico- Direttore 118 Alessandria

6
CEMEC
Centro Europeo Medicina dei Disastri
Council of Europe

Docenti e istruttori (M-Z)


Marco MAGNANI Dipartimento Emergenza Accettazione, Ospedale San Giovanni, Roma.
Istruttore ALS, European Resuscitation Council
Grazia MARCIANESI CASADEI ARES 118, Roma,
Filiberto MASTRAPASQUA Vice questore, Roma
Pia MAURO Psicogeriatra O.C. Padova- Ambulatorio Igiene Mentale ASL 16- Padova
Giorgio MENESCHINCHERI Vice Direttore Sanitario, Policlinico Universitario “A.Gemelli”, Roma
Marina MISTRETTA Department of Energetics, Viale delle Scienze, I-0128 Palermo, Italy
Giancarlo MOSIELLO Direttore Centrale Regionale ARES 118 Roma Responsabile maxi emergenze
ARES 118, Roma
Giovanni MURATORI Medico Specialista in Pediatria Istruttore IRC
Walter OCCELLI Infermiere ASL 17 Savigliano CN
Daniela PELCLOVA Department of Occupational Medicine, Charles University, General Faculty
Hospital, 120 00 Prague, Czech Republic
Pierpaolo PIGLIACELLI Vice-prefetto, Prefettura di Roma
Pierpaolo PISTONE Medico UOC Anestesia, Terapia Intensiva e terapia Antalgica, Ospedale di
San Marino Istruttore IRC
Silvia PULITANO’ Dipartimento Emergenza Accettazione, Terapia Intensiva Pediatrica,
Policlinico Universitario “A.Gemelli” Roma
Richard ROBERTS National Public Health Service for Wales, Abton House, Wedal Road, Cardiff,
CF14 3QX, United Kingdom
Rita ROSSI Direttore 118 ASL 19 Asti
Andrea SCAPIGLIATI Dipartimento Medicina Cardiovascolare, Policlinico Universitario “A.Gemelli”
Roma, Istruttore ALS, European Resuscitation Council
Silvia SCELSI ARES 118 Roma, Istruttore ALS, European Resuscitation Council
Annalisa SCHIRRU Infermiera Terapia Intensiva Ospedale degli Infermi, Rimini Istruttrice IRC
Maurizio SOAVE Dipartimento Emergenza Accettazione, Servizio Tossicologia Clinica,
Policlinico Universitario “A.Gemelli”, Roma
Alessandro TREVISAN ARES 118, Roma, Istruttore ALS, European Resuscitation Council
Egle VALLE Dirigente responsabile S.C.D.O. 118 “Coordinamento per l’emergenza
Territoriale” ASO “Maggiore della Carità” Novara
Jennifer WIKES FAO, Istruttore ALS, European Resuscitation Council
Mercedes ZAMBELLA Consulente psichiatra tribunale ordinario di Torino

7
CEMEC
Centro Europeo Medicina dei Disastri
Council of Europe

Gestione dei rifiuti solidi urbani: effetti sulla salute e sull’ambiente


4 Ottobre 2008

Direttore, Coordinatore-Responsabile:
Alessandro Barelli
335 6465046 (Cell)
06 35502878 (Fax)
a.barelli@tox.it

Obiettivi didattici:
Fornire conoscenze degli effetti tossici sull’uomo, sugli animali e
sull’ambiente nella gestione dei rifiuti solidi urbani

Argomenti Chiave:
Tipi di rifiuti urbani
Modalità di trattamento dei rifiuti
Gas da discarica e incendio dei rifiuti
Effetti sull’ambiente
Effetti sulla salute

Istruttori e docenti
Fabrizio Bianchi
Michela Franchini
Daniel Lang
Marina Mistretta
Daniela Pelclova
Richard Roberts

Destinatari:
medici
infermieri
vigili del fuoco
operatori di protezione civile
volontari e soccorritori
operatori di sanità pubblica
operatori delle forze dell’ordine

Quota di Partecipazione:
€ 100,00 (iscrizione, materiale didattico, pause caffè)

Durata e impegno temporale


Inizio: dalle ore 8.30
Fine: alle ore 18.00

Numero massimo di partecipanti:


100

8
CEMEC
Centro Europeo Medicina dei Disastri
Council of Europe

Advanced Life Support


European Resuscitation Council

7, 8, 9 Ottobre 2008

Direttore,
Jennifer Wikes
Coordinatore-Responsabile:
Alessandro Trevisan
Cell. 330 922927
trevisan@vopromed.it

Obiettivi didattici:
Fornire conoscenze e abilità pratiche sulla rianimazione
cardiocircolatoria avanzata nell’adulto

Argomenti Chiave:
Arresto cardiaco
Situazioni di peri-arresto cardiaco
Defibrillazione precoce
Catena della sopravvivenza

Istruttori e docenti
Orietta Griguoli Marco Magnani
AnnaMaria Della Corte Andrea Scapigliati
Silvia Scelsi

Destinatari:
medici infermieri

Quota di Partecipazione:
€ 500,00 (iscrizione, materiale didattico, pause caffè)

Durata e impegno temporale


Inizio: dalle ore 8.30 del primo giorno
Fine: alle ore 14.00 del terzo giorno

Numero massimo di partecipanti:


30

9
CEMEC
Centro Europeo Medicina dei Disastri
Council of Europe

Emergenze di massa e anziani


10, 11 Ottobre 2008

Direttore, Coordinatore-Responsabile:
Santa Costanzo
335/437399 (cell)
049/8644119 (fax)
sunspark@tiscali.it

Obiettivi didattici:
Fornire conoscenze sugli aspetti peculiari del soccorso agli anziani
durante le emergenze di massa per migliorare la risposta pratico-
organizzativa dei servizi

Argomenti Chiave:
Definizione e classificazione dei disastri naturali, comprese le ondate di
calore, e di quelli tecnologici. Effetti attesi sulla popolazione.
Reattività dell’organismo anziano sano o malato allo stress e gestione
clinica
Adeguamento dei servizi di soccorso alla popolazione anziana
Soluzione di problemi pratico-logistici (continuità delle terapie,
alimentazione, mobilità, etc.) e gestione delle strutture per anziani nelle
emergenze
Gestione dello stress psicologico della popolazione anziana

Istruttori e docenti
Eugenio Castegnaro
Santa Costanzo
Donato Di Dona
Maria Grazia Leonelli
Pia Mauro

Destinatari:
medici, infermieri, operatori dell’emergenza, assistenti psico-
sociali

Quota di Partecipazione:
€ 250,00 (iscrizione, materiale didattico, pause caffè)

Durata e impegno temporale


Inizio: dalle ore 8.30 del primo giorno
Fine: alle ore 18.00 del secondo giorno

Numero massimo di partecipanti:


30
CEMEC
Centro Europeo Medicina dei Disastri
Council of Europe

Rianimazione Cardiopolmonare Pediatrica di Base e Defibrillazione


precoce (PBLS-D)
25 Ottobre 2008

Direttore, Coordinatore-Responsabile:
Giovanni Muratori
338/2189069 (cell)
giovanni.muratori2@tin.it

Obiettivi didattici:
Fornire conoscenze e abilità pratiche sulle manovre di
rianimazione cardiorespiratoria di base con defibrillazione
precoce in età pediatrica (Secondo linee guida ILCOR ERC 2005)

Argomenti Chiave:
Cause di arresto cardiorespiratorio in eta’ pediatrica
Pervietà delle vie aeree
Compressioni toraciche esterne
Defibrillatore semiautomatico
Sequenza PBLS

Istruttori e docenti
Bruno Esposto
Pierpaolo Pistone
Annalisa Schirru

Destinatari:
medici e infermieri

Quota di Partecipazione:
€ 150,00 (iscrizione, materiale didattico, pause caffè)

Durata e impegno temporale


Inizio: dalle ore 8.30
Fine: alle ore 18.00

Numero massimo di partecipanti:


12
CEMEC
Centro Europeo Medicina dei Disastri
Council of Europe

Emergenze NBCRe (Nucleari, Biologiche, Chimiche, Radiologiche e


da esplosione)

5, 6 novembre 2008

Direttore,Coordinatore, Responsabile:
Emilio Chiodo Danilo Bono
011 7715433 Cell.335/5877912
011 3305206 (fax) cuneo118@asl17.it
e.chiodo@tiscali.it

Obiettivi didattici:
fornire le conoscenze necessarie al personale sanitario sulle
emergenze non convenzionali con aggiunta di esplosivi;
addestrare all’uso dei sistemi di decontaminazione sanitaria e
dei dispositivi di protezione individuale

Argomenti chiave:
inquadramento internazionale e nazionale del rischio
rischio biologico
rischio chimico
danni da esplosione
rischio radiologico
piani di difesa civile
dispositivi di protezione individuale
tecniche di autoprotezione
decontaminazione
strumenti di rilevazione

Istruttori e Docenti:
Giovanni Lombardi
Rita Rossi
Walter Occelli

Destinatari:
medici e infermieri, addetti alla sicurezza

Quota di Partecipazione:
€ 350,00 (iscrizione, materiale didattico, pause caffè)
€ 200,00 (per addetti alla sicurezza)

Durata e impegno temporale


Inizio: dalle ore 8.30 del primo giorno
Fine: alle ore 14.00 del secondo giorno

Numero massimo di partecipanti:


20

12
CEMEC
Centro Europeo Medicina dei Disastri
Council of Europe

Psicologia dell'emergenza e dei disastri


6, 7 Novembre 2008

Direttore, Coordinatore, Responsabile:


Emilio Chiodo Danilo Bono
011 7715433 Cell.335/5877912
011 3305206 (fax) cuneo118@asl17.it
e.chiodo@tiscali.it

Obiettivi didattici:
Fornire elementi di conoscenza utili alla gestione psicologica del personale
coinvolto nell'emergenza sanitaria e nei disastri soprattutto dal punto di
vista della preparazione dell'operatore

Argomenti chiave:
Emergenze: impatto sulla psiche degli operatori e cultura della sicurezza
Piani di supporto agli operatori
Emergenze: impatto sulla psiche delle vittime e triage psichiatrico
Piani di supporto alle vittime

Istruttori e Docenti:
Federica Cagnoni
Emilio Chiodo
Mercedes Zambella

Destinatari:
Medici, psicologi, infermieri, volontari

Quota di Partecipazione:
€ 250,00 (iscrizione, materiale didattico, pause caffè)

Durata e impegno temporale


Inizio: dalle ore 14,00 del primo giorno
Fine: alle ore 18.00 del secondo giorno

Numero massimo di partecipanti:


20

13
CEMEC
Centro Europeo Medicina dei Disastri
Council of Europe

Qualificazione in medicina legale, legislazione sanitaria,


organizzazione dei DEA e sistemi 118
8, 9 Novembre 2008

Direttore, Coordinatore, Responsabile:


Emilio Chiodo Danilo Bono
011 7715433 Cell.335/5877912
011-3305206 (fax) cuneo118@asl17.it
e.chiodo@tiscali.it

Obiettivi didattici:
Fornire elementi di conoscenza utili al personale operante nell'ambito
dell'emergenza sanitaria e della maxiemergenza, sia sulla responsabilità
giuridica dei vari operatori, sia sugli aspetti giuridici e psicologici di
relazione, con particolare riferimento al mutato quadro normativo, creando
un contesto comune di condivisione delle esperienze specifiche.

Argomenti chiave:
Certificazioni e qualifiche giuridiche del medico
Omissioni, segreto professionale e segreto d’ufficio
TSO e intervento della forza pubblica
Consenso e stato di necessità
Atti medici delegati e protocolli
Problematiche giuridiche nelle maxiemergenze
Profili di responsabilità in seguito all’abolizione del mansionario
infermieristico
Legislazione della morte
Aspetti giuridici del triage infermieristico intraospedaliero
Atti sanitari inerenti il paziente
Patteggiamento

Destinatari:
medici
infermieri
operatori di centrali operative
volontari del soccorso e della protezione civile

Quota di Partecipazione:
€ 250,00 (iscrizione, materiale didattico, pause caffè)

Durata e impegno temporale


Inizio: dalle ore 9.00 del primo giorno
Fine: alle ore 13.00 del secondo giorno

Numero massimo di partecipanti:


20

14
CEMEC
Centro Europeo Medicina dei Disastri
Council of Europe

Organizzazione Sanitaria in medicina d’Emergenza e


Urgenza: Approccio di Base

9, 10 Novembre 2008

Il corso può essere seguito autonomamente o in modo


propedeutico al corso di: Gestione avanzata delle Maxi
Emergenze

Direttore,Coordinatore, Responsabile:
Emilio Chiodo Danilo Bono
011 7715433 Cell.335/5877912
011 3305206 (fax) cuneo118@asl17.it
e.chiodo@tiscali.it

Obiettivi didattici:
Fornire elementi di conoscenza utili al personale operante nell'ambito
dell'emergenza sanitaria e della maxiemergenza, creando un contesto
comune di condivisione delle esperienze specifiche.

Argomenti chiave:
La Catastrofe- L’Attivazione dei Sistemi Difensivi: La Centrale
Operativa, La medicina di famiglia, la continuità assistenziale,
i servizi infermieristici ecc.
Le misure di protezione-la medicina dei disastri ed i suoi
strumenti - Gli standard formativi minimi -Il Triage-il
trasporto sanitario
Le patologie del disastro-La comunicazione dei disastri-
Gestione di un campo-L’aumento degli eventi catastrofici

Istruttori e Docenti:
Danilo Bono
Egle Valle
Destinatari:
medici , infermieri, operatori di centrali operative, volontari del
soccorso e delle protezione civile, addetti alla sicurezza

Quota di Partecipazione:
€ 300,00 (iscrizione, materiale didattico, pause caffè)
€ 150,00 (per addetti alla sicurezza)

Durata e impegno temporale


Inizio: dalle ore 14,00 del primo giorno
Fine: alle ore 18.00 del secondo giorno

Numero massimo di partecipanti:


30
CEMEC
Centro Europeo Medicina dei Disastri
Council of Europe

Gestione avanzata delle maxi-emergenze


11, 12, 13 Novembre 2008

Direttore, Coordinatore, Responsabile:

Giancarlo Mosiello
335 7756245 (cell)
Gmosiello@ares118.it

Obiettivi didattici:
Far acquisire le conoscenze e le abilità pratiche indispensabili per la gestione
avanzata intra- ed extra-ospedaliera delle maxi emergenze e dei disastri:
ƒ pianificazione degli interventi di soccorso sanitario e tecnico
ƒ attivazione dell’allarme
ƒ coordinamento
ƒ ruoli e funzioni

Argomenti chiave:
Maxi-emergenze convenzionali e non convenzionali
Piani di difesa civile
Aspetti di protezione della popolazione
Ricezione e riconoscimento della situazione di allarme
Ruolo di enti e istituzioni
Sindromi cliniche e trattamento d’urgenza
Aspetti pediatrici
Aspetti psicologici, etici, religiosi e medico-legali

Istruttori e Docenti:
Patrizia Cologgi Grazia Marcianesi Casadei
Giorgio Garbini Filiberto Mastrapasqua
Claudio Garibaldi Giorgio Meneschincheri
Roberto Gullì Pierpaolo Pigliacelli

Destinatari:
personale sanitario operatori di protezione civile
operatori di centrali operative volontari del soccorso

Quota di Partecipazione:
€ 250,00 (iscrizione, materiale didattico, pause caffè)

Durata e impegno temporale


inizio: dalle ore 13.00 del primo giorno
fine: alle ore 16.00 del terzo giorno

Numero massimo di partecipanti:


70

16
CEMEC
Centro Europeo Medicina dei Disastri
Council of Europe

Tossicologia Clinica e d'Urgenza (TBST, Toxicological Basic Support Therapy)

17, 18, 19 Novembre 2008

Direttore, Coordinatore-Responsabile:
Primo Botti
329 0123657 (Cell)
primobotti@libero.it

Obiettivi didattici:
Fornire conoscenze e abilità pratiche per la corretta gestione di
base del paziente intossicato acuto

Argomenti Chiave:
Cinetica e dinamica dei tossici
Decontaminazione e depurazione
Antidoti
Intossicazioni da farmaci e da prodotti per uso domestico
Veleni industriali e da inquinamento
Bioterrorismo
Caustici
Intossicazioni alimentari e da funghi
Morsi e punture di animali

Istruttori e docenti
Francesco Gambassi
Maria De Giacomo
Tiziana Della Puppa
Maurizio Soave
Silvia Pulitanò

Destinatari:
Medici e infermieri

Quota di Partecipazione:
€ 250,00 (iscrizione, materiale didattico, pause caffè)

Durata e impegno temporale


Inizio: dalle ore 13.00 del primo giorno
Fine: alle ore 16.00 del terzo giorno

Numero massimo di partecipanti:


50
SCHEDA DI REGISTRAZIONE
(Si prega di scrivere in stampatello e completare tutti i campi)

COGNOME______________________________________________________________________
NOME__________________________________________________________________________
QUALIFICA_____________________________________________________________________
CODICE FISCALE________________________________________________________________
VIA_________________________________________________N°___________CAP__________
CITTA’______________________________________________PROV______________________
TEL.________________________________________FAX________________________________
E MAIL_____________________________________CELL.______________________________

RICHIESTA FATTURA: (solo ai possessori di P. IVA)


Intestare fattura a:_________________________________________________________________
Indirizzo_________________________________________________________________________
CAP__________________________Città________________________________Prov__________
P.IVA___________________________________________________________________________

Desidero partecipare al Corso: (costo in €)

Tossicità dei rifiuti solidi urbani 4 Ottobre 100 ˆ


ALS 7-9 Ottobre 500 ˆ
Emergenze di massa e anziani 10-11 Ottobre 250 ˆ
PBLS-D 25 Ottobre 150 ˆ
Emergenze NBCRe 5-6 Novembre 350 ˆ 200 ˆ
Gestione psicologica delle emergenze 6-7 Novembre 250 ˆ
Medicina legale, Legislazione 8-9 Novembre 250 ˆ
Organizz. Sanitaria Med. Urgenza 9-10 Novembre 300 ˆ 150 ˆ
Maxiemergenze:gestione avanzata 11-13 Novembre 250 ˆ
TBST 17-19 Novembre 250 ˆ
Modalità di Pagamento
Bonifico Bancario intestato a:
CEMEC c/c 593 -ABI 6067.3 CAB 09809.5
Coordinate IBAN : SM11 B 06067 09809 000000059301
Cassa di Risparmio di San Marino Agenzia di Cailungo Via Scialoja 1 –
47893 Borgo Maggiore, Rep. San Marino
Vaglia Postale intestato a:
CEMEC - Ospedale di Stato
Via Scialoja 1 - 47893 Borgo Maggiore Rep. San Marino

Cancellazioni:
Le comunicazioni di rinuncia dovranno pervenire in forma scritta alla Segreteria Organizzativa entro 20
giorni dalla data di inizio del Corso. Solo in questo caso la quota versata verrà restituita con la detrazione
del 20%. Gli annullamenti effettuati dopo tale periodo non avranno diritto ad alcun rimborso. L'invio della
scheda e della quota conferma l'iscrizione salvo diverse indicazioni della segreteria.
Per informazioni sugli alberghi contattare la segreteria CEMEC.