Sei sulla pagina 1di 5

VISUALIZZAZIONE MENTALE E TECNICHE IMMAGINATIVE

Pensiero ed immagine mentale Come possiamo diventare consapevoli dei pensieri concepiti dalla mente? La nostra mente li formula tramite un'immagine mentale. Parole, idee, valori, atteggiamenti e opinioni diventano consapevoli per il cervello e la mente attraverso la produzione di immagini mentali. Esse rivelano lo stile di vita che abbiamo scelto: dall'aspetto fisico al livello di salute, dallo stato finanziario alla qualit dei rapporti affettivi. Pensare alla nostra abitazione ci fa immediatamente "vedere" la casa davanti ai nostri occhi. Pensare ad un albero significa immaginare un albero. Ogni volta che stiamo pensando a qualcosa, stiamo immaginando. Le immagini mentali sono di diverso tipo. La capacit di formare immagini differisce da un individuo all'altro. Ci sono persone che "pensano" attraverso immagini visive, e sono la maggioranza, altri utilizzano immagini uditive, altri ancora sono maggiormente in relazione con l'odorato, il tatto o il gusto. Alcuni di noi riescono ad evocare immagini perfettamente distinte, chiare quanto l'evento reale, altri utilizzano sensazioni. Ci sono persone infatti che hanno pi facilit ad avere sensazioni e percezioni corporee (definite immagini cinestesiche, cio che fanno "sentire" di essere nell'immagine, piuttosto che "vederla"). Limportanza dellimmaginario e quindi dellimmagine mentale non solo sostenuta da rilievi clinici ma attualmente documentata da riscontri strumentali ottenuti grazie alle pi moderne tecniche di imaging. Tra queste, la PET ha consentito di osservare che le aree cerebrali che si attivano quando facciamo un movimento reagiscono nello stesso modo anche quando ci limitiamo ad immaginare quellazione.

Che cosa si intende per visualizzazione? La visualizzazione una raffigurazione mentale consapevole di qualcosa che non realmente presente. Per esempio, attraverso la visualizzazione possiamo facilmente richiamare alla mente una stanza della nostra casa, oppure ripensare all'ultimo viaggio. Limmaginazione una caratteristica comune a tutti, ed quindi una risorsa che la persona possiede e che pu essere efficacemente impiegata nel cambiamento terapeutico. Le strutture cerebrali non differenziano una vivida esperienza immaginaria dal reale: per la mente vivere unesperienza nella realt o immaginarla (in modo dinamico ed emotivo con laiuto del linguaggio figurato) fa poca o nessuna differenza. Attraverso lutilizzo di immagini si possono quindi ottenere delle modificazioni psicofisiologiche nellorganismo. Naturalmente un evento reale differisce notevolmente da un evento semplicemente immaginato. Ma se visualizziamo noi stessi mentre ci comportiamo in un certo modo, si avr una sovrapposizione con il nostro comportamento effettivo nella situazione reale. Quando le persone si immaginano nell'ottenere le cose a cui aspirano, e quando visualizzano queste immagini continuamente, una settimana dopo l'altra, un mese dopo l'altro, la probabilit che raggiungano gli obiettivi desiderati diventano sempre maggiori.

Sostituzione di immagini Un metodo efficace per migliorarsi consiste quindi nel cambiare le immagini mentali che la mente

produce di fronte ad uno stimolo. L'importante che queste immagini visualizzate producano effetti reali: non solo con la fantasia che si pu cambiare! Un vero cambiamento si pu ottenere solo quando queste visualizzazioni vengono percepite dal cervello come se fossero vere, solo quando si convinti che una nostra possibilit si possa attuare, con sforzo e costanza, ma con quella fiducia che deve permeare ogni sensazione. In ogni problema psicologico affrontato in psicoterapia sia esso un disturbo ansioso o un disturbo dellumore, una psicosi o un disturbo somatoforme, una preparazione al parto o unapplicazione nello sport, uno dei punti cardine del trattamento rappresentato dal sostegno e dal potenziamento del S. In chiave psicologica, con il termine S si suole designare la personalit psichica propria e individuale di un soggetto e da questultimo intesa nei suoi rapporti con il mondo esterno. Quando si tratta di rinforzare la struttura del s nel senso, cio, di far ritrovare alla persona la sicurezza e la fiducia in se stesso e nelle proprie capacit, lintervento psicologico risulta sempre di decisiva importanza. Tale intervento psicologico pu essere attuato mediante attivit che coinvolgano prevalentemente lemisfero cerebrale sinistro (logico, razionale, concettuale, analitico, controllato) o prevalentemente lemisfero cerebrale destro (sintetico spaziale e sintetico temporale -hic et nunc-, visualizzante, intuitivo, facile allempatia, alla simpatia, alla partecipazione, al coinvolgimento emotivo, al piacere dellimmediatezza e dellapparenza) che nella comunicazione si avvale delle condensazioni, dei motti di spirito, delle allusioni, dei doppi sensi, della rima, della metafora, degli aforismi e soprattutto delle immagini.

Luso delle immagini (ipnoterapia) in psicoterapia Il cambiamento terapeutico nel processo di rafforzamento del s si pu avvalere anche di strategie cognitivo comportamentali supportate e mediate dallipnoterapia. Questa tecnica, attraverso l'impiego di immagini metaforiche, pu fornire gli strumenti e soprattutto le motivazioni al cambiamento. Nella psicologia contemporanea, col termine metafora o immagine metaforica si intende ogni tipo di comunicazione non prosaica, cio tutto ci che cade sotto laccezione di analogia, allegoria, esempio, confronto, paragone, racconto, favola, mito ecc. In particolare, limpiego delle metafore simboliche consente di produrre una profonda trasformazione nella psiche: esse possono sciogliere i condizionamenti del passato e creare nuovi sbocchi allenergia psichica. Con lipnoterapia si scoprono e si sviluppano caratteristiche e capacit autocurative che la persona gi possiede. Il lavoro terapeutico quindi rivolto ad aiutare la persona nel divenire quello che . Lipnoterapia anche utile nel controllo dello stress che riveste un ruolo importante nellostacolare il processo di recupero delle risorse e di utilizzo delle capacit autocurative. Questa tecnica anche una potente regolatrice dellequilibrio omeostatico, perch modifica il bilancio fra i sistemi orto e parasimpatico a favore di questultimo. Lo dimostrano le apparecchiature di biofeedback che misurano le variazioni della conduttanza elettrica, della temperatura corporea, come anche quelle nelllanalisi spettrale del segnale di variabilit cardiaca (Hearth Rate Variability, HRV). Con l' ipnoterapia si pu intervenire nel presente attraverso il vissuto del passato e la proiezione nel futuro. Si pu togliere qualcosa dal passato (per es.: vedere levento traumatico del passato con una distanza che consenta al soggetto di cancellare una parte dellemozione negativa e quindi rivivere questultima con una differente connotazione emozionale), come anche si pu mettere qualcosa nel passato, esperienze definibili come "innesti" di storia. Un ulteriore impiego efficace della tecnica si ha nei casi di forte depressione legata ad una situazione di intensa solitudine e di abbandono nellinfanzia. In particolare, attraverso la regressione di et la persona pu creare una importante figura di riferimento affettivo, totalmente inventata, consentendo in questo modo l' attivazione di nuove risorse e addirittura di una nuova identit. Allo stesso modo si pu agire nel futuro per interferire nel presente e rafforzare la personalit mediante

opportune immagini mentali. - Esempi di immagini metaforiche Una delle immagini proprie delle metafore utilizzata in terapia ipnotica quella dellalbero, della grande quercia, in quanto, per il suo contenuto latente e altamente suggestivo, mette in moto meccanismi di identificazione. Si pu ad esempio condurre la persona ad identificarsi con un albero maestoso, forte, diritto, con i rami che si allungano in cerca di energia e portandola attraverso un lento godimento sensoriale a innescare una variet di processi legati al potenziale mentale, alle immagini potenti, positive e terapeutiche. Non difficile adattare questi concetti di forza, di vita, di sano funzionamento a particolari problemi anche di tipo sessuale oltre che esistenziale.

Una traccia di verbalizzazione per limmagine dellalbero da inserire in un pi ampio contesto terapeutico potrebbe essere la seguente: ... quandecco che, guardando verso la tua destra, scopri un enorme albero, robusto, mastodontico... con le radici robustamente addentrate nel terreno... ti fa piacere guardare questalbero... questalbero forte... reso cos forte dalle intemperie... con le radici robustamente addentrate nel terreno e con i rami protesi orizzontalmente e verso il cielo... ricchi e verdeggianti di foglie... senti che ti comunica qualcosa ... tu non sai che cosa...vuoi capire che cosa ... lo guardi molto attentamente con gli occhi quasi socchiusi... quasi a bere con gli occhi le sensazioni che questalbero riesce a comunicarti... proprio vero che la natura ci comunica sempre qualche cosa... cos come siamo pi sereni quando fuori c il sole e pi tristi e impacciati quando fuori piove... la natura ci comunica sempre qualche cosa e questalbero col suo essere cos enorme, robusto, mastodontico... man mano che ti avvicini ad esso... senti che ti comunica sicurezza... sicurezza che si incide nella parte pi profonda della tua mente... tu ti avvicini sempre pi a questo albero... finch lo raggiungi... non appena lo hai raggiunto... poni la tua mano destra a contatto con la corteccia di questalbero... e non appena lo hai fatto... cominci a sentire delle vibrazioni potenti che dalla corteccia di questalbero si trasfondono attraverso la tua mano... al tuo braccio... al tuo corpo... cellula dopo cellula... e capisci molto bene quanto questalbero rappresenti la proiezione simbolica del tuo Io... con le radici che il tuo Io vorrebbe avere e avr... senti queste vibrazioni potenti allinterno del tuo albero... e... allinterno del tuo Io una potente energia vitale e personale a cui ti abbocchi stabilmente... ti senti sazio... distacchi la mano dalla corteccia dellalbero e ti senti allimprovviso pi forte... pi alto... pi sicuro... come poche volte in vita tua... . Limmagine del sole, pu anchessa come simbolo: un simbolo di luce, di rigenerazione, di calore... immagini di trovarsi sulla spiaggia allalba, il mare quasi non si muove, e le stelle pi luminose svaniscono una dopo laltra ... sente la freschezza e la purezza dellaria ... osserva lacqua, le stelle, il cielo ancora scuro... ora ascolta il silenzio prima del levar del sole: una quiete pregna di infinite possibilit... lentamente, loscurit scompare e i colori cambiano... il cielo sopra lorizzonte diventa rosso, poi doro... sorge il sole... i suoi primi raggi la raggiungono ... pu vederlo mentre si alza lentamente ... quando met dei disco solare visibile e laltra met ancora sotto lorizzonte, vede che i suoi riflessi sullacqua creano un sentiero di luce dorato e scintillante, che porta da dove lei

fino al cuore del sole... la temperatura dellacqua piacevole... e lei decide di entrare... lentamente incomincia a nuotare in quella radiosit... sente questa acqua di luce che tocca il suo corpo... si percepisce a galleggiare senza sforzo e muoversi piacevolmente nel mare... pi nuota verso il sole... e pi si accresce la luce attorno a lei... si sente avviluppata da questa luce benefica... che la permea completamente... sente vivamente che il suo corpo a bagno nella vitalit luminosa del sole... che la sua natura emotiva pervasa dal suo calore... che la sua mente illuminata dalla sua luce.

In secondo luogo, i simboli hanno anche una funzione conoscitiva: indicano qualcosa di poco conosciuto o di completamente sconosciuto. I simboli insomma ci mettono in contatto con parti di noi stessi completamente inaccessibili alla mente analitico razionale e ci portano cos, visualizzando anzich pensando, a capire in maniera diretta, saltando lo stadio intermedio del pensiero razionale che a volte pi di ostacolo che di aiuto alla vera comprensione. - Ipnoterapia che usa temi fantastici Lipnoterapia fantasmatica una tecnica di psicoterapia che, impiegando alcune caratteristiche peculiari dello stato ipnotico - quali la riduzione del campo della coscienza, laumento della suggestionabilit e lampliamento dei vissuti emotivi - utilizza, come mezzo di comunicazione fra operatore e paziente, un linguaggio articolato in immagini simboliche. Si svolge in forma onirica, diretta o dialettica, al fine di modificare i vissuti inconsapevoli e/o i fantasmi personali. Altre immagini e visualizzazioni quanto mai utili per stimolare la parte inconsapevole creativa del soggetto in ipnoterapia sono quelle della salita alla vetta del monte, della discesa sul fondo del mare (con recupero del forziere), dellincontro e lotta con il drago, della radura, delloasi, del guscio, del cielo stellato, della giungla.

Tali tematiche, alcune delle quali sono utilizzate in funzione diagnostica nei Sogni da svegli guidati di Desoille (nei quali laffettivit si esprime condensata nelle immagini del vissuto fantastico) e

successivamente restituite al paziente ristrutturate in funzione terapeutica, possono essere validamente accompagnate da appropriate musiche sincro-emozionali.