Sei sulla pagina 1di 2

Programmi corsi pre-accademici

LETTURA
RITMICA E MELODICA,
PERCEZIONE MUSICALE
a.a. 2015/2016
LIVELLO A (Base) - 3 anni

Obiettivi specifici di apprendimento


LETTURA
Lettura in chiave di violino e basso.
LETTURA RITMICA
Esercizi in chiave di violino e basso da eseguire con la voce (con e senza note) nei tempi semplici
e composti; gruppi irregolari: duina, terzina, quartina, quintina, sestina;
esercizi ritmici da eseguire con le mani o con strumenti a percussione;
esercizi ritmici a due parti di facile difficolt;
Dettato ritmico.
LETTURA MELODICA
Intonazione degli intervalli diatonici fino alla quinta giusta.
Cantati progressivi per estensione da eseguirsi in gruppo e da soli. (Tonalit: fino a tre
alterazioni; triade maggiore; pentacordo maggiore; esacordo maggiore; triade minore;
pentacordo minore; esacordo minore; scala maggiore; scala minore).
PERCEZIONE MUSICALE
Riconoscimento di intervalli melodici fino allottava.
Riconoscimento del modo.
Dettato melodico ad una voce.
TEORIA
Tonalit, intervalli, triadi, abbellimenti con realizzazione scritta ecc. (come da programma di
licenza di solfeggio vecchio ordinamento).

Testi di riferimento
Andreani-DUrso-Guglielminotti Valetta-Odone, Lettura melodica Vol. I, ed. Ricordi;
Andreani-DUrso-Guglielminotti Valetta-Odone, Lettura ritmica, ed. Ricordi;
N. Poltronieri, Esercizi progressivi di solfeggi parlati e cantati I e II corso, ed. Rugginenti;
Q. Curzi, 148 Solfeggi cantati, ed. Berben;
L. Rossi, Teoria musicale, ed. Carrara;
Altri testi di analoga difficolt.

ESAME DI CERTIFICAZIONE DI LIVELLO A

1. Questionario di teoria.
2. Lettura a prima vista di un solfeggio parlato nelle chiavi di violino e basso.
3. Lettura a prima vista di un facile esercizio ritmico a 2 parti con le mani o con strumenti a
percussione.
4. Cantare a prima vista un solfeggio di facile intonazione.
5. Dettato ritmico-melodico ad una voce (8 battute con una modulazione ai toni vicini e intervalli
non superiori alla quinta).

LETTURA RITMICA E MELODICA, PERCEZIONE MUSICALE Corso Pre-accademico 1


LIVELLO B (Medio) - 2 anni

Obiettivi specifici di apprendimento


LETTURA
Lettura in tutte le chiavi.
LETTURA RITMICA
Esercizi ritmici a 1 e 2 parti da eseguire con la voce, le mani e strumenti a percussione
(approfondimento delle figure ritmiche pi complesse, metri irregolari);
LETTURA MELODICA
Intonazione degli intervalli fino allottava giusta.
Approfondimento dei cantati anche con pi di tre alterazioni in chiave. Approfondimento delle
scale minori (naturale, melodica e armonica).
Canti tratti dal repertorio.
PERCEZIONE MUSICALE
Riconoscimento di intervalli armonici fino allottava giusta.
Riconoscimento delle triadi allo stato fondamentale.
Dettato melodico con modulazioni ai toni vicini.
TEORIA
Facili elementi di armonia: triadi e quadriadi con relativi rivolti, risoluzione della settima di
dominante e di quella di sensibile.
Facili elementi di acustica: il suono e i suoi caratteri distintivi, i suoni armonici, gli strumenti
musicali e le loro famiglie.

Testi di riferimento
Andreani-DUrso-Guglielminotti Valetta-Odone, Lettura melodica Vol. II, ed. Ricordi;
Andreani-DUrso-Guglielminotti Valetta-Odone, Lettura ritmica, ed. Ricordi;
S. Bianchi, Il setticlavio, ed. Intras
P. Hindemith, Teoria musicale e solfeggio, ed. Suvini Zerboni;
Z. Wieland, ABC Musica (Manuale di teoria musicale), ed. Rugginenti
Altri testi di analoga difficolt.

ESAME DI CERTIFICAZIONE DI LIVELLO B

1. Questionario di teoria
2. Lettura a prima vista di un facile setticlavio.
3. Lettura a prima vista di un complesso esercizio ritmico ad una parte.
4. Cantare a prima vista un brano di media difficolt.
5. Trasporto di una facile melodia non oltre un tono sopra o sotto.
6. Riconoscimento allascolto di triadi allo stato fondamentale ed intervalli armonici.
7. Dettato ritmico-melodico ad una voce (8 battute con pi modulazioni ai toni vicini ed intervalli
non superiori allottava giusta).
NB: Chi non in possesso della Certificazione di livello A conseguita presso il Conservatorio G.B.
Pergolesi di Fermo e vuole sostenere lesame di Certificazione di livello B deve integrare con le
seguenti prove del livello A:
1. Questionario di teoria.
2. Lettura a prima vista di un solfeggio parlato nelle chiavi di violino e basso.
3. Lettura a prima vista di un facile esercizio ritmico a 2 parti con le mani o con strumenti a
percussione.

LETTURA RITMICA E MELODICA, PERCEZIONE MUSICALE Corso Pre-accademico 2