Sei sulla pagina 1di 4

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

<<ANNA FRANK>> - BORGO D'ALE

UNITA' DI APPRENDIMENTO: VIAGGIO IN EUROPA

SOGGETTI IMPEGNATI: alunni della classe 2^A


DISCIPLINE COINVOLTE: geografia, italiano, matematica, inglese, francese.
TEMPI DI SVOLGIMENTO: tre mesi circa (possono essere nello stesso anno
scolastico o abbracciarne due).
SPAZI NECESSARI: interni della scuola (aula, laboratorio di informatica).
COMPETENZE DA VALUTARE
1. Orientarsi nello spazio e nel tempo, osservare e interpretare ambienti,
fatti e fenomeni.
2. Analizzare dati e fatti della realt, affrontare problemi e situazioni sulla
base di elementi certi, utilizzando le conoscenze scientifico-tecnologiche.
3. Usare con consapevolezza le tecnologie per ricercare dati e informazioni
e per realizzare lavori multimediali.
4. Esprimersi, a livello elementare, in lingua inglese o francese, affrontando
una comunicazione essenziale in una semplice situazione di vita.
OBIETTIVI
1. Conoscere gli elementi naturali e culturali presenti nel territorio europeo.
2. Utilizzare con abilit carte geografiche a varia scala e nuove tecnologie
informatiche.
3. Organizzare le tappe di un percorso in maniera funzionale, rispetto ai
fenomeni da osservare e al tempo stesso a disposizione.
METODOLOGIA DI LAVORO
I ragazzi saranno divisi in gruppi di lavoro e opereranno attraverso attivit di
ricerca-azione, di didattica informatizzata, nell'ottica di un apprendimento
laboratoriale e collaborativo, utilizzando un'impostazione metodologica di
problem-based learning.
NUCLEI TEMATICI AFFRONTATI:
Stati europei (in particolare: Francia, Gran Bretagna, Svizzera, Russia).
Mappe e carte topografiche.

SVILUPPO DEL COMPITO DI APPRENDIMENTO


Predisporre un itinerario di viaggio in Francia (Gran Bretagna, Svizzera, Russia)
della durata di una settimana, utilizzando il treno o l'aereo, per osservare gli
aspetti fisici e culturali caratteristici delle diverse citt che si vogliono visitare.
TAPPE DEL COMPITO:
1. Cerca sul libro le citt che vuoi visitare. (Ti sposterai in treno o in aereo,
prevedi anche come raggiungere le varie citt, il costo del biglietto; nella
citt stessa devi spostarti in autobus o metropolitana anche qui hai
bisogno di sapere il costo del biglietto).
2. Traccia un percorso che possa farti apprezzare le bellezze del paesaggio.
3. Disegna una mappa o cerca una carta topografica dove metti in
evidenza il tragitto che vorresti percorrere.
4. Con laiuto di internet, individua i monumenti pi significativi e tutto il
materiale di cui hai bisogno per progettare il tuo viaggio.
5. Stampa delle immagini di quello che vuoi vedere.
6. Cerca, tramite internet, degli alberghi dove poter soggiornare; per poter
effettuare una scelta adeguata , esaminane pi di uno e fai un confronto
tra ci che ti offrono, quello che tu desideri e quello che puoi
spendere, avendo a disposizione 1200.00 . (utilizza una tabella;
ricordati che Gran Bretagna , Svizzera e Russia non usano leuro come
moneta)
7. Prova a immaginare quali souvenir vorresti comprare, con i soldi che ti
rimangono e tenendo presente ci che di particolare offre lo Stato
considerato. (es. Whisky in Scozia)
8. Immagina un dialogo tra te e uno dei commessi del negozio dove
dovresti comprare il souvenir. Che cosa vi direste? Prova a scriverlo in
lingua 2 (inglese, francese).
PRODUZIONI DEGLI ALLIEVI
Presentazioni in Power Point, o utilizzando altri strumenti presentativi.
MODALITA' DI VERIFICA E VALUTAZIONE
Rubriche di valutazione prestazione autentica, questionari di autovalutazione.
(Seguono le rubriche utilizzate per le valutazioni)

AUTOVALUTAZIONE/ANALISI CRITICA(per gli alunni)

RIFLESSIONE CRITICA
CONDIZIONI DI LAVORO
Quando stato fatto?

Che cosa dimostra che so fare?

Perch stato fatto?

Che cosa dimostra che devo migliorare?

Da chi stato fatto?

Quali progressi ci sono rispetto ai lavori


precedenti?

Con quali aiuti?

Che cosa ho imparato da questo lavoro?

Con quali materiali/risorse?

Su cosa ho dato il meglio di me stesso?

Come stato fatto?

Su cosa devo dare di pi?

Quali collegamenti con altre materie?

Come ho affrontato il lavoro di gruppo?

ABILITA' ACQUISITE
So lavorare in gruppo?So a cosa serve lavorare in gruppo?
So lavorare da solo, senza alcun aiuto?
So raccogliere informazioni su un argomento dato?
So riassumere informazioni da un testo?
Presento i miei lavori in modo ordinato?
Sono capace di portare a termine un impegno?
So utilizzare tecnologie informatiche?
So riflettere sul mio lavoro e apportare correzioni?

Utilizza queste tabelle per scrivere un testo in cui auto- valuti il tuo operato e
rifletti su ci che potresti migliorare per ottenere risultati migliori.

RUBRICA DI VALUTAZIONE (compito: viaggio in Europa)


CRITERI (o dimensioni)

LIVELLO 1 (parziale)

LIVELLO 2 (essenziale)

Livello 3 (medio)

LIVELLO 4 (avanzato)

Competenza digitale

E' insicuro nell'applicazione di


alcune operazioni di base e
poco autonomo nell'utilizzo di
programmi specifici.

E' abbastanza autonomo


nell'applicazione delle
operazioni di base,
nell'utilizzo di programmi
specifici, chiede spiegazioni.

E' autonomo
nell'applicazione delle
operazioni di base,
nell'utilizzo di programmi
specifici, chiede alcune
spiegazioni.

E' autonomo e sicuro


nell'applicazione delle
operazioni di base,
nell'utilizzo di programmi
specifici.

Spirito d'iniziativa e
originalit

Di fronte alle difficolt non


riesce a mettere in atto
strategie di superamento, ma
chiede aiuto per superarle.

Di fronte alle difficolt mette


in atto alcune strategie di
superamento. Chiede aiuto
quando necessario ma non
sempre lo fornisce.

Di fronte alle difficolt mette


in atto alcune strategie di
superamento. Chiede aiuto
quando necessario e lo
fornisce.

Dimostra originalit e spirito


d'iniziativa. Si assume le sue
responsabilit, fornisce aiuto
quando necessario,
mettendo in atto strategie per
superare le difficolt.

Rispetto delle regole


della convivenza.

Sovente non rispetta le


regole condivise rallentando
l'esecuzione del lavoro.

Conosce alcune norme base


di convivenza (evita gli
insulti, cortese), ma ne
ignora la maggior parte, solo
su sollecitazione si comporta
seguendo le norme.

Conosce le norme base di


convivenza (evita gli insulti,
cortese) e li mette in pratica
in modo discontinuo con i
coetanei, sempre con gli
adulti.

Dimostra interesse a risolvere


i problemi del gruppo in cui
opera, riflette criticamente;
esprime opinioni
motivandole; si impegna a
mediare i conflitti.

Rispetto degli impegni


presi.

Rispetta i tempi stabiliti, ma il


lavoro presentato parziale

Rispetta i tempi stabiliti, il


lavoro completo ma
semplice, poco convincente

Rispetta i tempi stabiliti, il


lavoro completo e
abbastanza convincente

Rispetta i tempi stabiliti, il


lavoro convincente e
creativo, curata la forma di
presentazione

Competenza
disciplinare: geografia

Denota una superficiale


conoscenza degli elementi
naturali e culturali dei
paesaggi considerati, riesce a
cogliere parzialmente aspetti
ed effetti delle relazioni uomo
- ambiente.

Dimostra una conoscenza


discreta degli elementi
naturali e culturali dei
paesaggi considerati,
comprende sufficientemente
aspetti ed effetti delle
relazioni uomo - ambiente,
ma fatica a cogliere le
situazioni problematiche e le
soluzioni da adottare.

Dimostra una buona


conoscenza degli elementi
naturali e culturali dei
paesaggi considerati e una
buona comprensione di
aspetti ed effetti delle
relazioni uomo - ambiente; sa
individuare i problemi pi
evidenti e, insieme al gruppo,
le possibili soluzioni da
adottare.

Conosce perfettamente e sa
descrivere gli elementi
naturali e culturali dei
paesaggi considerati e
dimostra un'ottima
comprensione di aspetti ed
effetti delle relazioni uomo ambiente, sapendo
individuare problemi e
soluzioni.

Deve colmare lacune nella


lettura e interpretazione delle
carte geografiche e non
riesce autonomamente a
organizzare un itinerario di
viaggio.

Pur con qualche difficolt, con


l'aiuto del gruppo e
dell'insegnante, riesce a
leggere e interpretare le carte
geografiche e sa organizzare
un itinerario di viaggio con il
supporto del gruppo.

Dimostra una buona


padronanza nella lettura e
interpretazione delle carte
geografiche e una buona
capacit di organizzare un
itinerario di viaggio,
superando qualche piccola
incertezza.

Utilizza le carte geografiche


sapendole leggere e
interpretare con padronanza
e dimostra una notevolissima
capacit di organizzare un
itinerario di viaggio.

Ha bisogno di aiuto per


riconoscere i dati significativi,
per raccoglierli e ordinarli.
Non ancora autonomo nella
comprensione delle indagini
statistiche (neanche riesce a
leggere e interpretare
semplici grafici), tanto meno
sa svolgerne una.

Talvolta ha bisogno di aiuto


per ordinare i dati, con l'aiuto
del gruppo e/o
dell'insegnante sa leggere e
interpretare semplici grafici,
sa svolgere semplici indagini
statistiche.

Sa raccogliere e ordinare i
dati, interpreta complesse
indagini statistiche ma deve
ancora essere accompagnato
per la pianificazione di analisi
complesse.

Raccoglie e interpreta alla


perfezione qualunque dato
significativo, interpreta ed
elabora autonomamente
complesse indagine statistica.

Si esprime in modo minimo e


poco comprensibile.

Si esprime in modo semplice


e mnemonico.

Si esprime in modo
abbastanza scorrevole.

Si esprime in modo chiaro,


sicuro e completo.

Interagisce in modo semplice.

Interagisce in modo
abbastanza adeguato alla
situazione.

Interagisce in modo quasi


sempre

Interagisce in modo
personale e adeguato alla
situazione.

Uso funzionale degli


strumenti informatici
(anche Google Maps...)

Conoscenza di
elementi naturali e
culturali presenti nel
territorio considerato
e dei rapporti
dell'uomo con un
determinato ambiente.
Competenza
disciplinare: geografia
Abilit nell'utilizzo di
carte geografiche e
capacit di
organizzare il percorso
in maniera funzionale
Competenza
disciplinare:
matematica
Analisi di dati e fatti
della realt verifica
della loro attendibilit
attraverso indagini
quantitative e
statistiche proposte da
altri
Competenza
disciplinare: lingua 2
Comunicazione
essenziale in lingua
inglese e francese, in
situazioni di vita

Il punteggio grezzo 32, riconducibile ad una valutazione in decimi.


32 =10; 27 = 9; 23 = 8; 19 = 7; 14 = 6; 8 = 5/6.