Sei sulla pagina 1di 35

PENTAIR

Progettazione e Gestione degli


impianti di Produzione

Biffi Italia Srl

19 dicembre 2013
Simone Volpi General Manager
BIFFI
PENTAIR
Agenda
1. Introduzione
2. Presentazione dellazienda
3. I prodotti e le applicazioni
4. Organizzazione Biffi (Il Plant)
5. Il ruolo del Plant Manager responsabilit
6. Le risorse a disposizione (4M)
7. I risultati attesi (SQDCC)
8. Esempi di progetti di miglioramento (KAIZEN)




BIFFI
PENTAIR
Agenda
1. Introduzione
2. Presentazione dellazienda
3. I prodotti e le applicazioni
4. Organizzazione Biffi (Il Plant)
5. Il ruolo del Plant Manager responsabilit
6. Le risorse a disposizione (4M)
7. I risultati attesi (SQDCC)
8. Esempi di progetti di miglioramento (KAIZEN)




BIFFI
PENTAIR
Simone Volpi Curriculum Vitae
1991 Laurea in Ingegneria Elettronica Universit di Pisa
1992 Servizio Militare Ufficiale Aeronautica
1993 Magnetek Subcontractor Manager
1994 Magnetek Plant Manager
2000 G. Elbe & Sohn General Manager
2002 Pentair Water Operations Manager Italy
2007 Biffi Plant Manager
2010 Biffi - General Manager
Xxxx . ..

BIFFI
PENTAIR
Agenda
1. Introduzione
2. Presentazione dellazienda
3. I prodotti e le applicazioni
4. Organizzazione Biffi (Il Plant)
5. Il ruolo del Plant Manager responsabilit
6. Le risorse a disposizione (4M)
7. I risultati attesi (SQDCC)
8. Esempi di progetti di miglioramento (KAIZEN)




BIFFI
PENTAIR
Biffi
BIFFI
Fiorenzuola dArda (PC)
18000 metri quadri coperti
385 persone
123ml fatturato dellultimo anno
Un cuore Italiano in un contesto globale
Eventi salienti della storia Biffi:

1955: BIFFI viene fondata a MILANO da parte F.lli Magni
1989: BIFFI S.p.A. viene acquistata dalla KEYSTONE International, Inc.
1997: Il Gruppo KEYSTONE acquistato dalla TYCO International, Ltd.
2012: TYCO Flow Control si fonde con Pentair
PENTAIR
Definizioni
BIFFI
BIFFI ha per oggetto:
La progettazione, la produzione,la vendita,..di ATTUATORI e relativi
sistemi di controllo, (dallo Statuto della BIFFI ITALIA s.r.l.)

Che cos un ATTUATORE ?
Un attuatore un dispositivo funzionante con energia elettrica, pneumatica o
idraulica, impiegato per azionare una valvola, il cui movimento limitato dalla
corsa, dalla coppia o dalla spinta . ( dalle Norme ISO 5210/5211)

PENTAIR
Agenda
1. Introduzione
2. Presentazione dellazienda
3. I prodotti e le applicazioni
4. Organizzazione Biffi (Il Plant)
5. Il ruolo del Plant Manager responsabilit
6. Le risorse a disposizione (4M)
7. I risultati attesi (SQDCC)
8. Esempi di progetti di miglioramento (KAIZEN)




BIFFI
PENTAIR
Agenda
1. Introduzione
2. Presentazione dellazienda
3. I prodotti e le applicazioni
4. Organizzazione Biffi (Il Plant)
5. Il ruolo del Plant Manager responsabilit
6. Le risorse a disposizione (4M)
7. I risultati attesi (SQDCC)
8. Esempi di progetti di miglioramento (KAIZEN)




BIFFI
PENTAIR
Organigramma
PLANT MANAGER = CAPACITA ORGANIZZATIVE
BIFFI
Organizational Chart
PENTAIR
Agenda
1. Introduzione
2. Presentazione dellazienda
3. I prodotti e le applicazioni
4. Organizzazione Biffi (Il Plant)
5. Il ruolo del Plant Manager responsabilit
6. Le risorse a disposizione (4M)
7. I risultati attesi (SQDCC)
8. Esempi di progetti di miglioramento (KAIZEN)




BIFFI
PENTAIR
La base di lavoro
PLANT MANAGER = STRATEGIA E TATTICA
BIFFI
Il budget di
vendita
Gli obiettivi
operativi
I risultati
1 mese
3 mesi
Il Plant
Il Piano
strategico
Feedback periodico
PENTAIR
La base di lavoro
PLANT MANAGER = COMPETENZA TECNICA
BIFFI
Gli obiettivi
operativi
Il Plant
Scelte
Strategiche
Scelte
Tattiche
Il Plant manager svolge unattivit manageriale;
E chiamato a fare scelte strategiche (con impatto di lungo periodo) e scelte
tattiche (con impatto di breve periodo) e per poter svolgere bene questo ruolo
non pu prescindere dalle competenze tecniche.
Per poter prendere delle decisioni necessario poter conoscere il problema e
quindi la competenza tecnica sempre alla base della capacit di prendere
decisioni!!
PENTAIR
La base di lavoro
Il Plant: cuore pulsante del business!
BIFFI
Gli obiettivi
operativi
I risultati
Le 4M:
Man
Machine
Method
Material
SQDCC
Safety
Quality
Delivery
Cost
Cash
RISORSE A DISPOSIZIONE
5 PILLARS
Money
PENTAIR
Agenda
1. Introduzione
2. Presentazione dellazienda
3. I prodotti e le applicazioni
4. Organizzazione Biffi (Il Plant)
5. Il ruolo del Plant Manager responsabilit
6. Le risorse a disposizione (4M)
7. I risultati attesi (SQDCC)
8. Esempi di progetti di miglioramento (KAIZEN)




BIFFI
PENTAIR
Gestione delle persone
Saper ascoltare
Saper costruire motivazione
Costruire percorsi di crescita
Pianificare formazione
Lo statuto dei lavoratori il contratto di lavoro
Disciplina
Ordine
La sicurezza sul posto di lavoro
Ergonomia
Prevenzione infortuni
Sostanze pericolose
Rumore
Stress e rischi psicosociali



MAN: gli uomini!
Elemento di supporto chiave il Responsabile delle Risorse Umane
BIFFI
PENTAIR
MACHINE: le attrezzature!
Le attrezzature e gli impianti sono lhardware del plant
Pianificazione degli investimenti
Parametri Operativi e Finanziari
OEE
ROIC, IRR, NPV
Miglioramento continuo
Lean, 6-Sigma
Make or buy

BIFFI
Elemento di supporto chiave il Direttore Finanziario
PENTAIR
Make vs. Buy Process Overview
Buy
Yes
No No
Yes
Make
Core
Cost
Competitive
Logical Manufacturing
Units (LMUs)
Vertical Integration Strategy
Core Competencies
LMU Cost Competitiveness
Capital Strategy
Strategic
Factors
Quantitative
Model
Qualitative
Model
Costs
Capital
Competitive
Cost Structure
Customer
Importance
Intellectual
Property
Supplier
Capability
Architecture
Economics
Overall
Manufacturing
Strategy
ROIC
PENTAIR
METHOD: i processi!
La cultura del come fare
Organizzazione del lavoro
Tempi e metodi
Lean Manufacturing
Identificazione degli sprechi



BIFFI
Procedure, Regole, Discipline
Documentazione
Procedure operative
Sistema qualit
PENTAIR
I 7 SPRECHI CAPITALI

Defects
Overproduction
Transportation
Waiting
Inventory
Motion
Processing
BIFFI
PENTAIR
e negli uffici tutto in ordine?

BIFFI
PENTAIR
MATERIAL: I materiali
Fornitori
Pianificazione del flusso di materiali
MRP
JIT
PULL (Lean)
Logistica interna
Centralizzazione e Frazionamento
Logistica Esterna
Trasporti

BIFFI
PENTAIR
Agenda
1. Introduzione
2. Presentazione dellazienda
3. I prodotti e le applicazioni
4. Organizzazione Biffi (Il Plant)
5. Il ruolo del Plant Manager responsabilit
6. Le risorse a disposizione (4M)
7. I risultati attesi (SQDCC)
8. Esempi di progetti di miglioramento (KAIZEN)




BIFFI
PENTAIR
SQDCC
SQDCC: I 5 Pilastri delle Operations
BIFFI
Quality
Delivery
Cost
Cash
Fornire prodotti e servizi in linea con le
aspettative del cliente
Rispettare i piani di consegna nei tempi
desiderati dal cliente
Rispettare i target di costo (costi del materiale,
costi diretti di produzione, costi indiretti,..)
Ottimizzare il Cash Flow
Cost
Rispettare i target di costo (costi del materiale,
costi diretti di produzione, costi indiretti,..)
Ottimizzare il Cash Flow
CLIENTE
AZIENDA
Safety
EHS Sicurezza e salute sul posto di lavoro e
nellambiente in cui limpresa opera
PERSONE
PENTAIR
Agenda
1. Introduzione
2. Presentazione dellazienda
3. I prodotti e le applicazioni
4. Organizzazione Biffi (Il Plant)
5. Il ruolo del Plant Manager responsabilit
6. Le risorse a disposizione (4M)
7. I risultati attesi (SQDCC)
8. Esempi di progetti di miglioramento (KAIZEN)




BIFFI
PENTAIR
KAIZEN EVENT LINEA
ATTUATORI RP
GIUGNO 2012
BIFFI
PENTAIR BIFFI
Before:
Stazioni di lavoro fisse per assemblaggio attuatori a lotti
+ fase di personalizzazione separata e distante
After:
Carrelli motorizzati che consentono il flusso del singolo
pezzo rispetto al flusso a lotti
Il Gruppo lavora alla REALIZZAZIONE delle opportunit di miglioramento!
Linea RP
MAN & METHOD
PENTAIR
METHOD - LOGISTICA
BIFFI
Before After
Componenti su carrelli mobili suddivisi per
dimensione dellattuatore con gestione a Kanban
Il Gruppo lavora alla REALIZZAZIONE delle opportunit di miglioramento!
Linea RP
PENTAIR BIFFI
After
Attrezzature specifiche per singole operazioni e centri di lavoro
Il Gruppo lavora alla REALIZZAZIONE delle opportunit di miglioramento!
Linea RP
Before
Ordine Disciplina Eliminazione degli sprechi
PENTAIR BIFFI
Linea RP - Conclusioni
Before After
Risultati Ottenuti
Tempo Ciclo (Medio) da 2 giorni a 60 minuti per assemblare e personalizzare un attuatore
Aumento di produttivit del 50% (da 16 pz/g a 24 pz/g)
Riduzione spazio del 30%
Riduzione work in process del 25%
Miglioramento dellergonomia di lavoro

Kaizen event
Machining area
Fiorenzuola 25-27 November 2008
BIFFI
PENTAIR
Lay-out AS IS

Way street Dimension
One way street Width of the forklift + 1 meter
Two way street Widht of two forklift + 1,40 meters
Height of passing
Height of the forklift + 0,30 meter.
OBIETTIVI:
1) Eliminazione degli sprechi
2) Riduzione tempi di risposta al cliente
3) Ottimizzazione logistica interna
BIFFI
PENTAIR

Progettazione di un nuovo layout
BIFFI
PENTAIR
Implementazione
Tempo di attraversamento interno ridotto da 1 wk a 1
giorno
Aumento di produttivit del 30%
Riduzione spazio del 30%
Riduzione work in process del 50%
Miglioramento dellergonomia di lavoro
Riduzione costi mezzi di movimentazione del 25%

Risultati Ottenuti
BIFFI
PENTAIR
CONCLUSIONI
Organizzazione Biffi (Il Plant)
Il ruolo del Plant Manager responsabilit
Le risorse a disposizione (4M)
I risultati attesi (SQDCC)
Esempi di progetti di miglioramento (KAIZEN)

BIFFI
DOMANDE