Sei sulla pagina 1di 3

! TORTA ARCOBALENO (altre ricette su: https://www.facebook.com/passione.

cakedesign) Si usa una torta bianca come base cio priva di tuorli, per una maggiore efficacia nella colorazione . Si tratta di una torta molto semplice da preparare nonostante a prima vista potrebbe non sembrarlo, ma condizione necessaria per un ottimo risultato lutilizzo dei coloranti alimentari in gel.

Ingredienti 375 di farina 00 5 albumi duovo 1 bustina di lievito in polvere per dolci 1 pizzico di sale 225 g di burro 525 g di zucchero semolato 1/2 bacca di vaniglia 375 gr di latte coloranti alimentari in gel (blu,verde,viola,rosso,arancio,giallo) 500 gr di crema di burro sciroppo di acqua e zucchero liquore Strega (potete anche non metterlo) ! "!

Ingredienti per il frosting al burro 14 albumi 550gr zucchero 680gr burro a cubetti, a temperatura ambiente ma di consistenza ancora ferma 3 cucchiaini di estratto di vaniglia oppure di limone Preparazione Mettere a scaldare il latte in un pentolino insieme alla bacca di vaniglia incisa per il lungo. Mescolare in una ciotola la farina insieme al lievito ed al sale setacciandoli. Versare quindi nella planetaria (o lavorare a mano) lo zucchero con il burro ed azionare fino ad ottenere un composto cremoso. Unire gli albumi, uno alla volta, continuando a mescolare nella planetaria a velocit 3. Una volta aggiunti tutti gli albumi versare la farina, poca alla volta, alternandola con il latte a filo. Continuare fino ad esaurimento degli ingredienti. Versare il composto ottenuto in uguali quantit in 6 ciotole diverse ed unire in ognuna un colorante diverso mescolando bene. Imburrare e infarinare altrettanti stampi da 22cm di diametro o cuocerne uno per volta a 180C per 15 minuti circa. Fare raffreddare ed estrarre le torte dagli stampi. Preparare la bagna a partire da uno sciroppo di acqua e zucchero al quale unire il liquore.

#!

! Preparare il frosting al burro Cuocete gli albumi sbattendoli con lo zucchero su fuoco medio-basso (il metodo classico richiede di farlo a bagnomaria, ma se non lasciate mai la pentola funziona anche questo, ed pi veloce): quando lo zucchero si sar sciolto (testate la consistenza tra due dita: se setosa pronto) trasferite tutto in una grande ciotola o nella planetaria, azionate le fruste elettriche e sbattete finch il composto non arriva a temperatura ambiente (toccate la superficie esterna della ciotola). Ci vorranno circa 10 minuti. Ora avete una meringa pastorizzata a cui aggiungere man mano i cubetti di burro, sempre frustando; attenzione alle temperature: se la meringa ancora tiepida o il burro troppo morbido la crema avr un aspetto grumoso e sembrer impazzire. Creare quindi il dolce: porre il primo disco di torta e alternare con uno strato di crema di burro. Proseguire fino ad esaurimento degli strati e finire con uno abbondante di crema. Conservare in frigo.

$!