Sei sulla pagina 1di 13

Circolo vizioso della Bassa autostima

Autostima bassa

Aspettativa negativa

Fallimento

Scarso impegno Ansia elevata

Sentirsi colpevole

Gardner e le intelligenze multiple


Egli afferma che esistono in tutti gli individui abilit o competenze intellettive, relativamente autonomi e verificabili con una serie di osservazioni empiriche di prestazioni allinterno di un contesto culturale definito e collocabili in aree definite del cervello.

Sulla base di ci possiamo identificare unintelligenza o competenza intellettuale come:

Possesso di un insieme di abilit per la soluzione di problemi; Possesso delle capacit di trovare o creare problemi, preparando il terreno allacquisizione di una nuova conoscenza. Quindi, interazione tra dotazioni genetiche, temperamento, ed esperienze vissute.

Egli parla di una mente multipla e creativa, capace di agire grazie ad immagini e rappresentazioni che nello spazio assumono varie posizioni per permettere la conoscenza del mondo sensibile. Fondamentale il concetto di rappresentazione mentale, di cui esistono almeno otto forme.

Intelligenza linguistica:
Collocazione: lobo frontale e temporale sinistro Si caratterizza per la sensibilit per il significato delle parole, per lordine fra le parole e per le funzioni proprie del linguaggio di convincere, stimolare, trasmettere informazioni. Forme espressive di questa intelligenza sono fare giochi di parole, discutere, scrivere poesie e prendere appunti. Gli studenti che spontaneamente mettono in atto questo potenziale hanno un buon vocabolario, comunicano efficacemente, parlano speditamente, scrivono in modo chiaro e pensano con le parole trovano piacevole leggere, scrivere, parlare e ascoltare; apprendono pi facilmente ascoltando presentazioni verbali, leggendo, scrivendo e discutendo. Gli insegnanti e i genitori possono valorizzare/promuovere questo tipo di intelligenza negli studenti chiedendo loro di creare presentazioni orali, saggi scritti e poesie, dibattiti e dialoghi su temi giornalistici, riassunti di letture. Inoltre, gli studenti possono essere stimolati attraverso lapprendimento di lingue straniere e laffinamento della propria lingua migliorando la sintassi, il vocabolario, la grammatica e i vari generi di scrittura..

Intelligenza logico-matematica
Collocazione: Labilit numerica e la capacit di comprensione di rapporti e concetti numerici sono collocate nellemisfero destro, mentre la capacit di leggere e produrre segni matematici si trova nellemisfero sinistro. Lintelligenza logico-matematica veicolata dalle relazioni espresse con numeri e simboli. il creare, pensare su e risolvere problemi, analizzare le componenti di oggetti e situazioni, usare simboli astratti, scoprire ed utilizzare algoritmi e sequenze logiche. Gli studenti che spontaneamente mettono in atto questo potenziale pensano in modo chiaro ed analitico, usano simboli astratti, risolvono velocemente i problemi e pensano con numeri, modelli e algoritmi, trovano piacevole risolvere problemi, quantificare risultati, determinare relazioni di causa-effetto e se-allora; apprendono pi facilmente utilizzando la logica, risolvendo problemi e analizzando opportunit. Gli insegnanti e i genitori possono valorizzare/promuovere questo tipo di intelligenza negli studenti chiedendo loro di fare domande, fare esperimenti e analizzare i risultati nel tentativo di risolvere i problemi e comprendere la realt

Intelligenza spaziale
Collocazione: E collocata nellemisfero destro, in particolare nel lobo parietale. Questa abilit che pu svilupparsi anche in assenza della vista, consiste nel riconoscere oggetti, nellimmaginare il movimento e lo spostamento di parti e nella capacit di riflettere sulle relazioni spaziali dal punto di vista dellosservatore. Lintelligenza visivo-spaziale veicolata dalla pittura, la scultura, la combinazione di oggetti, la navigazione nello spazio. Forme espressive di questa intelligenza sono: costruire e interpretare mappe, decorare, fare schemi e disegni, fare collage. Gli studenti che spontaneamente mettono in atto questo potenziale sono bravi nellutilizzare le relazioni spaziali, hanno un buon occhio per i dettagli e i colori, visualizzano le soluzioni ai problemi e hanno spesso un buon senso dellorientamento; trovano piacevole scarabocchiare, creare, disegnare, combinare i colori e gli oggetti; apprendono pi facilmente attraverso stimoli quali: grafici, disegni, fotografie, animazioni al computer, film e video. Gli insegnanti e i genitori possono valorizzare/promuovere questo tipo di intelligenza negli studenti chiedendo loro di svolgere compiti attraverso forme visive e di rappresentare i contenuti attraverso la creazione di figure.

Intelligenza musicale
Collocazione: collocata nellemisfero destro del cervello ed separata dal talento linguistico. Esiste una connessione invece con la vita affettiva. Caratterizzata dallabilit a riconoscere, ricostruire, comporre brani musicali, sulla base del tono, del ritmo e del timbro.Lintelligenza ritmico-musicale veicolata dai simboli che costituiscono melodie e ritmi. Forme espressive di questa intelligenza sono: suonare strumenti, cantare, scrivere musica, comporre melodie e liriche, apprezzare la musica. Gli studenti che spontaneamente mettono in atto questo potenziale hanno un buon senso del ritmo e della melodia, trovano piacevole ascoltare e creare musica in molte forme; apprendono pi facilmente attraverso stimoli quali canzoni, rap e canti. Gli insegnanti e i genitori possono valorizzare/promuovere questo tipo di intelligenza negli studenti chiedendo loro di esprimersi musicalmente attraverso prodotti ritmici e musicali.

Intelligenza cinestesica:
Collocazione: nella corteccia, nel midollo spinale, ogni parte del sistema nervoso presiedono al movimento corporeo; negli esseri umani si riscontra una dominanza dellemisfero cerebrale sinistro. Lintelligenza corporeo - cinestesica veicolata da simboli quali le espressioni facciali, la gestualit delle mani e i movimenti. Gli studenti che spontaneamente mettono in atto questo potenziale sono molto coordinati, utilizzano gesti e linguaggio corporeo trovano piacevole svolgere attivit fisiche, attivit con le mani, azioni e sviluppare abilit fisiche; apprendono pi facilmente attraverso il movimento e il fare le attivit, smontando e rimontando gli oggetti. Gli insegnanti e i genitori possono valorizzare/promuovere questo tipo di intelligenza negli studenti chiedendo loro di simbolizzare attraverso il movimento e di esprimersi in creazioni che includano attivit, mimo o movimento.

Intelligenza personale
Interpersonale ed intra personale: La prima consiste nel riconoscimento e valutazione dei propri sentimenti. Lintelligenza interpersonale ha tra le sue forme espressive labilit di leadership, labilit nel socializzare e labilit nel comprendere punti di vista diversi dai propri. Gli studenti che spontaneamente mettono in atto questo potenziale hanno facilit nel fare e nel mantenere amicizie, comprendono e rispettano gli altri, sono abili nel risolvere conflitti e nellorganizzare le attivit per gli altri, trovano piacevole lavorare in gruppo, prendersi cura e apprendere insieme ad altri; apprendono pi facilmente attraverso linterazione con gli altri sui contenuti. Gli insegnanti e i genitori possono valorizzare/promuovere questo tipo di intelligenza negli studenti chiedendo loro di interagire con punti di vista diversi dai propri

Intelligenza personale
La seconda consiste nellinterpretazione dei sentimenti altrui, veicolata dai sogni, le immagini mentali e i sentimenti. Gli studenti che spontaneamente mettono in atto questo potenziale hanno convinzioni e opinioni radicate, pensano con la propria testa, hanno bisogno di tempo per elaborare le informazioni trovano piacevole la solitudine, la contemplazione e lopportunit di esplorare stati interiori e pensieri riguardanti preferenze, piani, fantasie, memorie; apprendono pi facilmente attraverso lintrospezione, la riflessione e un tempo di pensiero individuale. Gli insegnanti e i genitori possono valorizzare/promuovere questo tipo di intelligenza negli studenti chiedendo loro di stare da soli a scrivere, disegnare, o inseguire i loro pensieri.

Intelligenza naturalistica
Lintelligenza naturalistica ha tra le sue forme espressive discriminare, elencare e classificare i fenomeni naturali. Gli studenti che spontaneamente mettono in atto questo potenziale hanno buone capacit di osservazione, sono sensibili agli aspetti ecologici di piante e animali e alle questioni ambientali, trovano piacevole collezionare, analizzare, studiare e curare piante, animali e gli ambienti naturali; apprendono pi facilmente attraverso: presentazioni che coinvolgono fenomeni naturali, la riproduzione di fenomeni naturali nella classe, linterazione con la natura in ambienti naturali. Gli insegnanti e i genitori possono valorizzare/promuovere questo tipo di intelligenza negli studenti chiedendo loro di selezionare, collegare e classificare i contenuti nel mondo naturale attraverso analogie

Intelligenza esistenziale
capacit di cogliere e riflettere dellesistenza. Conseguenze possono essere: Considerare la possibilit di mettere in atto una didattica differenziata; Scegliere una variet di approcci ai temi trattati; Coinvolgere pi potenziali, sia da un punto di vista individuale che relazionale.