Sei sulla pagina 1di 2

DETERMINAZIONE COMPLESSOMETRICA DEL Ca2+ e del Mg2+ Principio del metodo Lesperienza consiste nel determinare la concentrazione degli

ioni Ca 2+ e Mg2+ mediante titolazione complessometrica diretta con EDTA. LEDTA forma con gli ioni metallici, complessi di stechiometria ! . La formazione di "#esti complessi $ note%olmente infl#enzata dal p&! i complessi dellEDTA con Ca 2+ e Mg2+ sono s#fficientemente sta'ili in sol#zione 'asica a p& circa (. )#indi operando a p& circa ( in tampone ammoniacale insieme sia il Ca che il Mg !
2+ 2+

M in *& + e

M in *&,Cl $ possi'ile titolare

Me2+ + &-+. Me-2.+ &+ /l sim'olo &-+ indica lo ione pre%alente dellEDTA a p& circa ( 0si ricorda che lacido & ,- $ insol#'ile in ac"#a pertanto %iene #sato come titolante il sale 'isodico *a 2&2-1. Per e%idenziare il p#nto di e"#i%alenza si #tilizza lindicatore metallo cromico *ero Eriocromo T 0*ET1 che forma #n complesso pi2 sta'ile col Mg2+ rispetto al Ca2+! Mg2+ + &Er2. MgEr.+ &+ /l complesso MgEr. $ colorato in rosso, mentre lo ione &er 2. del *ET li'ero a p& ( $ colorato in azz#rro. La titolazione $ go%ernata dalla seg#ente se"#enza di %alori delle cond a p& circa (! cond Ca-2. 3 cond Mg-2. 3 cond MgEr. "#indi il Ca2+ $ complessato completamente dall4EDTA prima del Mg 2+. D4altra parte l4indicatore *ET p#5 essere #sato solo in presenza di Mg2+. Proced#ra Dalla sol#zione data, dil#ita 62( in matraccio tarato da (( mL, %iene effett#ato #n prelie%o di 7 mL con micropipetta, che $ trasferito in 'eac8er da titolazione. 9i aggi#ngono circa 7 mL di tampone ammoniacale a p& circa ( 0con cilindro grad#ato1 e #na p#nta di spatola di *ET 0miscela solida all4 : in *aCl1. 9i titola con EDTA (,( ( M e la sol#zione %ira dal rosso al all4azz#rro. Con%iene mediare 7 ris#ltati. La concentrazione di Ca+Mg si p#5 esprimere in me"6L tenendo conto che sia il Ca che il Mg sono entram'i ioni 'i%alenti.

;r#ppo di la%oro! 1

Data dellesercitazione!

Campione

DETERMINAZIONE COMPLESSOMETRICA DEL Ca2+ E DEL Mg2+


Molarit< della sol#zione standard di EDTA! (,( (( Determinazione della concentrazione di Ca + Mg presente nel campione assegnato! /l campione $ dil#ito 62( prele%ando 7 mL e portandoli a (( mL in matraccio tarato. La titolazione $ effett#ata s# prelie%i di 7 mL ogn#no dal matraccio! = 0me"6L1 > ?t Mt 2 2( (((6 ?p ?t > ?ol#me 0mL1 di EDTA #sato nella titolazione di Ca + Mg Mt > Molarit< EDTA ?p > ?ol#me prelie%o sol#zione campione > 7 mL @is#ltati delle titolazioni! N misura Vt (mL ! (me"#L d $ %! & ! m% d2 $ %! & !m %2

2 + , 7 S'mmat'rie Medie Medie ( 0il pedice m indica %alore medio1 @is#ltato finale! = dato > me"6L Vt $ Vt m $ !$ !m $ d$ dm $ dm( $ d2 $ s$ sm( $