Sei sulla pagina 1di 4

Esercizi sulla parabola

Nei seguenti esercizi scrivi l’equazione della parabola nelle altre forme possibili (cano-
nica, forma-vertice e forma-intersezioni)

1. y = x2 − 3x + 2 4. y = 4x2 + x − 5

2. y = −(x + 1)(x + 2) 5. y = − 13 (x − 2)2 + 3

3. y = 2(x − 3)2 − 1 6. y = 2(x − 12 )(x + 4)

Determina le equazione delle parabole di cui sono date le seguenti condizioni e disegnane
il grafico

7. Fuoco nel punto F (0, 0) e vertice in 10. Intersezioni con gli assi A(−1, 0),
V (0, −3) B(4, 0) e passante per C(1, 1)

8. Vertice in V (−2, 1) e passante per il 11. Fuoco in F (3, −2) e direttrice di


punto A(2, 2) equazione y = 4

9. Direttrice di equazione y = − 41 e 12. Asse di simmetria di equazione x =


vertice in V (0, 1) −2, passante per A(0, 1) e B(0, 2)

Determina le equazioni delle seguenti parabole:

y y
5
3
4 V
2
3
1
2
1 −1 1 2 3 4 5 6x
V 14. −1
0
13. −1 1 2 3 4x

1
y y
2
1
F (2, − 14 )
−5 −4 −3 −2 −1 1x x
−1
V V
15. −2 16.

Attività
1. Il concerto. Un gruppo di studenti decide di organizzare un concerto per racco-
gliere fondi per il terremoto in Giappone; si hanno queste informazioni:

• La relazione tra il numero di biglietti venduti b e il loro prezzo x in euro può


essere approssimata dalla funzione lineare b = 4000 − 250x
• Le spese per la promozione e organizzazione del concerto includono 1000 e per
la pubblicità, 3000 e per l’affitto del palco, 1500 e per la sicurezza e 2000 e
per il catering, le magliette e i membri della band.

(a) Trova la legge che determina le entrate E in funzione del prezzo del biglietto x
(b) Trova una legge che determina il guadagno G in funzione del prezzo del biglietto
x
(c) Se gli organizzatori prevedono di vendere i biglietti con un prezzo compreso tra
1 e e 20 e , a quanto ammontano i guadagni e le entrate? Rappresenta su un
grafico il loro andamento.
(d) A quale prezzo dovrebbero essere venduti i biglietti per massimizzare i guada-
gni? In questo caso, a quanto ammontano i guadagni e quanti biglietti saranno
venduti?
(e) Se gli organizzatori sono interessati, più che a massimizzare i profitti, ad avere un
pubblico numeroso ma senza avere perdite economiche, quale prezzo dovrebbero
fissare per il biglietto?

2. Grafici. Il grafico a destra mostra i grafici di tre parabole, rappresentanti le funzioni

y = x2 − 4x
y = x2 − 4x + 6
y = −x2 − 4x
y = x2 − 4x − 5

2
y
20

15

10

−2 −1 1 2 3 4 5 6 x
−5

−10

Di quale funzione non è stato disegnato il grafico? A quale grafico corrispondono le


restanti funzioni?

(a) Disegna il grafico delle seguenti parabole, spiegando come lo realizzi


(i) y = x2 + 4x
(ii) y = x2 + 4x − 6
(iii) y = x2 + 4x + 5
y
20

15

10

−6 −5 −4 −3 −2 −1 1 2 3 4 5 6 x
−5

−10

3. Festa di fine anno. I rappresentanti di istituto vogliono organizzare una festa di


fine anno all’Aristofane e devono considerare alcune variabili: il numero di studenti

3
che parteciperanno alla festa, il costo del biglietto e le spese per il DJ, il cibo e le
pulizie finali. Un sondaggio tra gli studenti ha mostrato che il numero dei partecipanti
dipende dal costo del biglietto, secondo una relazione lineare: n = 200 − 10x, dove x
è espresso in euro. I responsabili per il cibo prevedono un costo di 5 e a studente.
Il DJ ha fatto sapere che vorrà avere 150 e per il suo lavoro mentre il preside della
scuola ha quantificato in 100 e il costo per le pulizie finali.
I rappresentanti di istituto ora devono fissare il prezzo del biglietto in modo che la
festa non generi delle perdite.

(a) Un modo per procedere è quello di rappresentare i dati in una tabella come la
seguente:

Prezzo del biglietto (in e )


0 5 10 15 20
Numero di biglietti venduti 200 150
Entrate 0 750
Costo per il cibo 1000
Costo per il DJ 150
Costo per le pulizie 100
Profitti ( e ) -1250

(b) Riporta i dati del costo del biglietto e dei profitti su un grafico e descrivi quale
tipo di funzione descrive meglio l’andamento (quadratica, lineare. . . )
(c) Ricava le legge che permette di calcolare i profitti in funzione del prezzo del
biglietto