Sei sulla pagina 1di 2

NOME SCIENTIFICO:

Hyphessobrycon callistus NOME COMUNE: Tetra serpe FAMIGLIA: Caracidi

SINONIMI: Nessuno

HABITAT: Dal Mato Grosso al bacino del Rio Paraguay, in piccoli corsi d’acqua e torrenti di foresta.

LUNGHEZZA: Fino a 4 cm.

DIMORFISMO: Poco accentuato: maschi più piccoli e snelli, con colorazione più viva e bordi bianchi
delle pinne più estesi.

COMPORTAMENTO: Un Caracide vivace e socievole ma piuttosto mordace, spesso infastidisce i pesci a


pinne lunghe mordicchiandole e sfrangiandole. Talvolta anche gli individui più piccoli e deboli del
branco vengono aggrediti e feriti.

ALLEVAMENTO: Specie robusta e senza pretese, ideale per acquari “misti” con la riserva già citata per
la convivenza con i pesci a pinne lunghe. Sempre in movimento, richiede vasche non inferiori a 80 l.
La sua brillante livrea viene valorizzata da un’acqua limpida, leggermente acida e filtrata su torba.
Accetta tutti i mangimi secchi, liofilizzati e surgelati.

RIPRODUZIONE: Non difficile da ottenere, simile a quella descritta per Gymnocorymbus ternetzi.