Sei sulla pagina 1di 10

CATTOLICESIMO

CATTOLICESIMO
Il Cattolicesimo è la religione cristiana seguita da tutti i
membri della Chiesa cattolica. Si tratta di una religione
dotata di una propria specifica dottrina, dei dogmi, una
morale e una filosofia. Il Cattolicesimo è ritenuto dai
suoi aderenti, la religione direttamente iniziata e
tramandata da Gesù, fondatore della prima Chiesa
cristiana, la quale è ritenuta sussistere nella Chiesa
cattolica da parte degli aderenti a quest'ultima.

2
CATTOLICESIMO
La Chiesa Cattolica è la Chiesa cristiana che riconosce il
primato di autorità al vescovo di Roma, in quanto
successore dell'apostolo Pietro sulla cattedra di Roma. I
suoi fedeli vengono chiamati cristiani cattolici.

3
CATTOLICESIMO
La teologia cristiana è la disciplina che studia il Dio del
Cristianesimo e il suo relazionarsi con l'uomo nell'arco
dell'intera storia della salvezza, culminata con la missione e il
sacrificio redentore di Gesù Cristo.
La teologia cristiana è l'esercizio della ragione sul messaggio
della rivelazione accolto dalla fede. Alla base c'è, dunque, il
rapporto tra fede e ragione che la tradizione cattolica, ma non
solo, concepisce all'insegna della complementarità. Gli
apologeti cristiani definivano infatti la propria fede come
"vera filosofia", cioè come autentica risposta alle domande
filosofiche.

4
CATTOLICESIMO
La Trinità è la dottrina fondamentale e più importante delle chiese
cristiane, quali la cattolica e quelle ortodosse, oltre che delle Chiese
riformate storiche. Tale dottrina non viene comunque presentata in
modo univoco . Nella dottrina trinitaria il Dio di Israele Yahweh
racchiude tutta la Trinità ed è quindi Padre Figlio e Spirito Santo.

5
CATTOLICESIMO
I cristiani considerano
Gesù il Cristo (Messia) e
credono che, mediante la
sua morte e risurrezione,
il genere umano possa
riconciliarsi a Dio e
quindi salvarsi, con la
promessa di una futura
vita eterna.

6
CATTOLICESIMO
I santi cattolici:
Tra i santi la Chiesa cattolica venera anzitutto Maria, la
madre di Gesù: il culto della Madonna, detto iperdulia, è
considerato di livello superiore alla dulia riservata agli altri
santi. Un culto particolare è riservato a san Giuseppe lo
sposo di Maria. A Lui spetta un culto di protodulia definito
anche di somma dulia. Il culto è la testimonianza dell'onore e
dell'eccellenza di san Giuseppe su tutti i santi. La grandezza
di san Giuseppe è la maggiore dopo quella di Gesù Cristo e
Maria; hanno speciale importanza, poi, gli apostoli e i
martiri.

7
CATTOLICESIMO

Gesù Cristo ●
santi apostoli ed evangelisti

Maria, e Giuseppe ●
santi discepoli

san Michele arcangelo ●
martiri e confessori

santi arcangeli Gabriele e ●
santi monaci, eremiti e asceti
Raffaele ●
santi infanti e vergini

santi angeli e re ●
santi padri e dottori della Chiesa

santi patriarchi e profeti ●
santi mistici e patroni.

8
9
10