Sei sulla pagina 1di 1

■ Il carsismo

L’effetto morfologico della dissoluzione dei calcari è la formazione di paesaggi carsici.


Ecco che cosa può avvenire in un rilievo calcareo.
1. Nell’aria, la pioggia «cattura» piccole quantità di anidride carbonica.
2. Avviene una reazione chimica tra l’acqua e l’anidride carbonica; così si forma un acido.
3. L’acqua acidulata viene a contatto con le rocce calcaree.
4. Il carbonato di calcio (CaCO3), principale componente delle rocce calcaree, è quasi inso-
lubile in acqua; ma, a contatto con l’acqua acidulata, si trasforma in bicarbonato di calcio
[Ca(CHCO3)2], che è invece solubile.
5. L’acqua meteorica asporta con facilità il bicarbonato di calcio.
Il risultato è visibile in superficie, dove la roccia affiora (forme carsiche epigee), ma prose-
gue anche all’interno delle masse rocciose, dove l’acqua penetra attraverso le fratture e fra
gli strati della roccia (forme carsiche ipogee).
I polje sono grandi bacini pianeg-
Le uvala sono depressioni
gianti di dimensioni kilometriche,
di forma varia; derivano dal-
che derivano dallo sviluppo di
la fusione di più doline che
Le doline sono depressioni del terreno spes- molte cavità carsiche superficiali.
col tempo si sono allargate
so a forma di imbuto, con fianchi più o meno Il fondo di un polje può ospitare
fino a riunirsi.
I karren sono solchi ori- ripidi; talvolta hanno sul fondo un inghiotti- un lago.
ginati dallo scorrimento toio che raccoglie l’acqua e la convoglia nelle
dell’acqua sulla superfi- cavità sotterranee. Le doline hanno dimensio-
cie della roccia calcarea, ni variabili da qualche metro ai 1000 m.
lunghi da qualche cen-
timetro a diversi metri.
Sono spesso separa-
ti da creste più o meno
aguzze.

pozzo
galleria

Le stalattiti (le concrezioni che pen-


dono dal soffitto delle cavità carsi-
corso lago che) e le stalagmiti (le concrezioni
d´acqua sotterraneo che si innalzano dal pavimento) sono
emergente roccia impermeabile corso d´acqua depositi di carbonato di calcio. L’ac-
sotterraneo qua che gocciola dal soffitto contie-
sorgente ne in soluzione bicarbonato di calcio,
che può liberare anidride carbonica
Le grotte sono le forme carsiche sotterranee accessibili all’uomo. Possono essere formate nell’aria, ritrasformandosi in carbo-
da numerose cavità, chiamate pozzi o gallerie a seconda che si sviluppino in verticale o in nato di calcio; essendo questo inso-
orizzontale. Le grotte possono avere forme e dimensioni molto varie. lubile, si deposita sulla roccia.

Questo file è un’estensione online dei corsi di Scienze della Terra di Elvidio Lupia Palmieri e Maurizio Parotto, Copyright © Zanichelli Editore S.p.A.