Sei sulla pagina 1di 4

CAMICIA UOMO CLASSICA

Questo tipo di camicia si può confezionare con qualsiasi tipo di tessuto, qui viene spiegata come si
realizza su tessuto a righe.

Misure di controllo:
- Circonferenza vita
- Misura del girocollo
- Circonferenza del polso
Misure occorrenti:
- Circonferenza torace
- Larghezza spalle
- Spalla
- Lunghezza vita davanti
- Lunghezza vita dietro
- - Lunghezza manica
- Posizione gomito

Modello DAVANTI:
Modello DIETRO:
AR=1/12 circ. torace AR=1/12 circ. torace
AC=1/4 circ. torace
AC=1/4 circ. torace
CM=1/4 circ. torace+cm.2
AD= lunghezza vita dietro CM=1/4 circ. torace + cm.6
DE=1/10 altezza persona
RP=1/7 torace
EG=1/4 circ. bacino meno cm.2
RP=1/7 torace+cm.1,5 KP=1/18 circ. torace
KP=1/18 circ. torace
AD= lunghezza vita davanti
La linea rossa è calcolata
a metà di A C. DE=1/10 altezza persona
EG=1/4 circ. bacino + cm.2
Modello metà sprone:
Ritagliare il modello del davanti e del dietro, tagliare lungo la linea rossa e
unire le spalle con del nastro adesivo.

Modello MANICA:
AB= lunghezza manica
AX=1/6 circ. torace
CX=1/6 circ. torace+cm.3.
AO= posizione gomito
DE=cm.4
La linea perpendicolare F
cade a 1/3 dalla linea C
verso X

Modello metà colletto:


AB= metà circonferenza collo

TAGLIO E CUCITO:
Ritagliare il modello eliminare le pences, puntarlo con gli spilli
sul tessuto già trattato e piegato in modo che le righe del telo
sotto combacino con le righe del telo sopra, facendo attenzione
a come è disposto nel disegno a fianco. Passare i punti molli
seguendone il contorno e le pences prendendo unitamente i
due strati di stoffa. Tagliare con un margine di cm.1 dalla linea
del girocollo, girobraccio, colmo manica, tutt'intorno alle parti
del colletto ed ai polsini, cm.3 dalle linee della manica, dei
fianchi, dalle linee rosse dello sprone, dall'orlo, tagliare a filo
alla linea centrale davanti. Aprire i due strati di stoffa, tagliare i
punti molli a metà. Intelinare il centro davanti (la parte color
celeste), tutte le parti del colletto ed i polsini. Unire i fianchi del
davanti con i fianchi del dietro, lo sprone. Chiudere le pences.
Attaccare i polsini alle maniche Chiudere le maniche e unirle al corpino Misurare la camicia,
fatte le modifiche se necessarie, cucire la camicia e proseguire nel seguente modo: tagliare
un lato del bordo interno con margine di cm.1,5 dalla cucitura e l'altro lato di cm. 0,5,
piegare il lato più lungo sul lato più corto e cucire a macchina. Sul lato sinistro del davanti
fare il cannoncino con le asole (vedi qui sotto) sul lato destro attaccare i bottoni.
Confezionare il colletto seguendo le istruzioni qui sotto.

CONFEZIONE COLLETTO:
Aderire la teletta termoadesiva a tutte le parti del colletto,
sovrapporre dritto su dritto la parte superiore del colletto,
imbastire, combaciando i punti molli, cucire a macchina
come indica la linea a tratto (fig.1), togliere le imbastiture, i
fili e rivoltarlo. Stirare un lato piegato della parte inferiore e
unirlo con la parte sopra del colletto cucendolo come indica
la linea tratteggiata del disegnon.2. Stirare al diritto il
colletto (il lato piegato deve rimanere all'interno - fig.3).

Cucire il lato non piegato al girocollo della camicia (fig.4),


impunturare al diritto il lato piegato rimboccando il tutto
all'interno (fig.5), impunturarne il contorno vicino al bordo,
fare l'asola sul lato del cannoncino (sinistra).

Abbottonatura della camicia da uomo:

Sul lato sinistro della camicia piegare di cm.3,5 due volte il


centro del davanti, impunturare il lato verso l'esterno a cm.0,5
dal bordo, riaprire di una volta la piegatura e impunturare
sull'altro lato (vedi immagini) fare le asole di cm.1,5 distanziate
di cm. 9 l'una dall'altra partendo a cm.3-5 dal girocollo. Sul lato
destro piegare di cm.4 due volte il centro davanti, attaccare i
bottoni a cm.2 dal bordo a pari altezza delle asole.
POLSINO PER LA CAMICIA
Nella prima parte di questa pagina viene spiegato come rifinire l'apertura della manica, prima nel modo
tradizionale da camicia maschile, poi nel modo semplice. Nella seconda parte viene spiegato il modello e la
confezione del polsino (si può preparare intero o in due parti uguali).

Preparare la stoffa come il modello a destra e


cucirlo come le spiegazioni che seguono. La parte color
giallo scuro indica la stoffa piegata e stirata.

Ora viene spiegato il metodo più


semplice: tagliare un pezzo di stoffa
in drittofilo lungo due volte il taglio e
largo cm.4, cucirlo come indica la
prima figura, poi continuare
seguendo le istruzioni dei disegni.

Puntare il modello del polsino su stoffa, tagliare tutt'intorno con un margine di cm.1, aderire la telina di
rinforzo, stirare una piega di un centimetro su uno dei lati più lunghi e cucirlo alla manica come viene
spiegato nei seguenti disegni.