Sei sulla pagina 1di 63
     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

Cinematografo

 

17/03 Proclamazione del Regno d’Italia:

Nell’Ottocento nel campo artistico si consolida il neoclassicismo, formatosi nel Settecento, romanticismo e realismo. Si affermano esposizioni pubbliche, diffusione dei colori in tubetto, della litografia a colori, nascita della fotografia. Si verifica una diffusione di materiali da costruzione: ferro, ghisa, vetro utilizzati non solo per le opere di ingegneria ma anche per edifici.

Esce il quotidiano Osservatore Romano.

Vittorio Emanuele II diventa re d’Italia unificata ad esclusione di Roma e del Veneto. Torino capitale del nuovo regno

L’impegno civile si ritrova anche in intellettuali dediti a studi specializzati come il linguista Graziadio Isaia Ascoli fondatore del metodo storico comparativo.

(1861-1865).

.

Prime elezioni politiche in Italia, legge elettorale fondata sul censo.

. Scapigliatura (1860 e la fine del secolo) movimento letterario diffuso soprattutto a Milano e Torino. Si collega al più avanzato romanticismo operante fuori d’Italia. Reagisce ai luoghi comuni della retorica patriottarda, al romanticismo lacrimoso, al classicismo. Tra i numerosi esponenti: E. Praga, C. Boito, C. Dossi, G. Camerana.

. (e oltre) Le diversità di condizioni storiche, culturali, economiche e sociali ostacolano la realizzazione dell’unità.

(e oltre) In campo economico:

Macchiaioli (dal 1855 al 1867) movimento che precede l’impressionismo non lo precorre. Poetica realista, pittura antiaccademica. I macchiaioli sono legati alla storia risorgimentale anche per avervi partecipato di persona (Cecioni, Costa, Fattori, De Tivoli, Signorini, Lega).

1861

- l’introduzione dell’economia liberistica in tutto il regno provoca gravi conseguenze, soprattutto nel Mezzogiorno abituato a un rigido protezionismo:

- l’incremento produzione agricola

 

- l’aumento dei prezzi

- lo sviluppo delle comunicazioni.

.

Il malcontento delle masse popolari, escluse dalla vita politica e immiserite, esplode nel brigantaggio (nel Mezzogiorno).

Morte di Cavour figura dominante negli eventi che portano all’unità e all’indipendenza italiane, non lascia una maggioranza stabile.

.

Impressionismo (1860-1870) gruppo di pittori francesi in opposizione radicale all’arte tradizionale accademica. Pittura realizzata per lo più en plein air.

.

Torino: Parco del Valentino (1855-1870).

.

Torino: Carceri Nuove (1860-1870).

.

Introdotta la coscrizione militare obbligatoria, durata di leva fissata a sei anni, successivamente viene ridotta a cinque poi a due.

.

Torino: stazione di Porta Nuova. I lavori sono iniziati nel 1861 e ultimati nel 1868.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

Cinematografo

1862

.

Entra in vigore la lira italiana.

Termine macchiaioli coniato da un anonimo della “Gazzetta del Popolo” che aveva definito i pittori in senso dispreggiativo.

 
 

Si svolgono dimostrazioni e scioperi per ragioni salariali che si concludono con l’intervento della forza pubblica.

.

E. Manet dipinge Déjeuner sur l’herbe diventa simbolo per i giovani artisti della rivolta pittorica contro le convenzioni dell’accademismo.

 

Congresso Stati Uniti abolisce la schiavitù. Legge Pica per la repressione al brigantaggio

 

.

E. Manet, Olympia.

1863

.

Mole Antonelliana (1863-1889) progettata da Alessandro Antonelli. Originariamente doveva essere una Sinagoga. I lavori sono stati bloccati per una serie di modifiche da parte del progettista.

 

.

Pio IX emana il Sillabo (elenco di ottanta proposizioni).

.

Torino: stazione di Porta Nuova aperta per la prima volta al pubblico.

 

1864

.

Karl Marx istiuisce la I Internazionale dei lavoratori a Londra assieme a Friedrich Engels, vi aderisce Giuseppe Mazzini.

 
 

Firenze capitale d’Italia (1865-1870).

 

Telemaco Sigorini, La sala delle agitate.

Esce Il Sole 24 Ore.

 

.

Si diffondono le organizzazioni dei lavoratori.

R. Wagner rappresenta per la prima volta Tristano e Isotta, capolavoro del romanticismo tedesco

.

Esposizione Nazionale a Firenze segna il trionfo del realismo.

1865

Vengono promulgati il primo codice civile e il codice di commercio.

Unificazione amministrativa e giudiziaria.

   
     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

Cinematografo

 

Terza guerra d’indipendenza.

Claude Monet, Le déjeuner sur l’herbe.

 

A

Custoza (VR) vittoria degli austriaci.

Giovanni Fattori, La rotonda di Palmieri.

1866

. Il Veneto e Mantova vengono annessi

A. Nobel industriale svedese inventore della dinamite.

 

al

Regno.

 
 

.

Impressionismo

(1867-1880)

 

1867

 

Soppressi gli enti ecclesiastici, messi in liquidazione i loro beni.

corrente pittorica sviluppatasi in Francia. Si fa risalire a questo movimento l’inizio dell’arte contemporaea come superamento delle opposte poetiche del “classico”, “romantico” e soprattutto il rapporto con la realtà basato sulle sensazioni visive dirette.

Karl Marx, Capitale (primo libro). Giuseppe Verdi, Don Carlos.

 

.

Apertura della ferrovia del Brennero.

.

New York: ponte di Brooklyn.

.

Invenzione del frigorifero (Charles Tellier, francese).

Invenzione della stampa rotativa ( Hyppolite Marinoni, francese).

   

Edouard Manet, Il balcone.

 

1868

Giovanni Fattori, In vedetta. Silvestro Lega, Un dopo pranzo.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

Arte/Architettura/Scienze

 

Cinematografo

 

Entra in vigore l’imposta sul macinato.

La Biennale di Venezia nasce come società di cultura con il fine di stimolare l’attività artistica.

 

1869

Si apre il Concilio Vaticano I che proclama il dogma dell’infallibilità del papa.

Apertura canale di Suez.

 
 

Esercito italiano entra in Roma, breccia di Porta Pia.

 

Francesco De Sanctis, Storia della letteratura italiana.

.

L’annessione del Lazio sottratto alla Stato della Chiesa, significa la fine del potere temporale.

. Esce il quotidiano Corriere della Sera.

1870

Il papa Pio IX non dà né l’adesione, né il consenso, si considera prigioniero politico. Questa situazione, indicata come la questione romana dura, fino ai Patti Lateranensi del 1929.

.

Roma proclamata capitale d’Italia.

 

La legge delle Guarentigie riconosce al Pontefice il libero esercizio della sua funzione spirituale, l’extraterritorialità e i palazzi apostolici: Vaticano, Laterano, Villa di Castel Gandolfo, e un assegno annuo. Il papa rifiuta di riconoscere la legge.

Z. T. Gramme (belga) inventa la dinamo (ottiene una corrente continua costante).

Aida, di Giuseppe Verdi andata in scena al Cairo, per celebrare l’apertura del canale di Suez.

Antonio Meucci brevetta il telefono.

1871

Inaugurazione del traforo ferroviario del Fréjus, rafforzati i legami con la Francia.

 

1872

.

Muore Mazzini.

   
 

Crisi economica europea generalizzata. Il protezionismo è una politica economica

che protegge le attività produttive nazionali dalla concorrenza di stati esteri con interventi economici statali.

Torino: Murazzi Lungo Po.

 

1873

Torino: Galleria Subalpina progetto di Pietro Carrera.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

Arte/Architettura/Scienze

Cinematografo

   

Edgar Degas, Lezioni di danza.

 

1874

Torino: ponte principessa Isabella sul Po progetto di Ernesto Ghiotti, Civico Uffizio d’Arte.

Giuseppe Verdi, la Messa da requiem, dedicata ad Alessandro Manzoni.

1875

     
 

Edgar Degas, L’absinthe.

 

1876

La legge Coppino sull’istruzione elementare obbligatoria.

. La sinistra va al governo con Depretis.

Pierre Auguste Renoir, Bal au Moulin de la Galette.

Esce il Corriere della Sera.

1877

   

. Teatro Appollo di Roma prima dell’opera lirica Mefistofele di Arrigo Boito.

 

Muore Vittorio Emanuele II, gli succede il figlio Umberto I che diviene re d’Italia.

   

1878

Viene stipulato il trattato della Triplice Alleanza con Germania e Austria.

Papa Leone XIII succede a Pio IX

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

Cinematografo

1879

 

T. A. Edison (americano) costruisce la prima lampadina elettrica a incandescenza.

 
 

L’emigrazione si fa più consistente:

 

A. Gaudì: Casa Vicens a Barcellona.

 

1880

Francia, Turchia, Argentina, Perù

.

 

.

Invenzione della bicicletta.

1881

Nasce la legge sul catasto.

Milano: Esposizione nazionale dell’industria.

Giovanni Verga, I Malavoglia.

 

Una riforma elettorale allarga il diritto di voto da mezzo milione a oltre due milioni di elettori.

Torino: Ospizio di Carità (1882-1887) Progetto di Crescentino Caselli.

Wagner: Parsifal.

H. H. Richardson, Casa Stroughton a Cambridge.

.

Nasce il Partito operaio.

 

Apertura del tunnel del San Gottardo.

1882

.

L’Italia entra nella Triplice Alleanza con Austria-Ungheria e Germania.

R. Koch (medico tedesco) scopre il bacillo della tubercolosi.

L’Italia acquista la base marittima di Assab, in Africa.

 

.

Il massacro della spedizione Bianchi offre all’Italia il pretesto per occupare Massaua.

1883

L’abolizione dell’impopolare tassa sul macinato.

.G. Daimier (ingegnere tedesco) brevetta il primo motore a combustione interna a benzina.

L’impressionismo per la musica è essenzialmente legato al nome di Claude Debussy (1862-1918).

 

Invenzione della mitragliatrice.

Brahms: III Sinfonia.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

Cinematografo

   

Edgar Degas, Le stiratrici.

 

1884

Torino: Castello e Borgo Medoevale al Valentino progettati per l’Esposizione da Alfredo D’Andrade, Giuseppe Giacosa, Riccardo Brajda.

.

Torino; Tempio israelitico progetto di Enrico Petiti.

 

Occupata l’Eritrea (1885-1896).

.

Primi progetti di Gaudì per il Parco Guell a Barcellona.

Friederich Engels (a cura di), Capitale (secondo libro)

1885

.

K. Benz (ingegnere tedesco) realizza la prima automobile.

.

Invenzione della pellicola cinematografica ad opera di George Eastman.

 

Legge per regolamentare il lavoro minorile.

Simbolismo movimento culturale artistico che si sviluppa a livello internazionale in particolare negli ultimi due decenni del XIX secolo (a partire dal 1886 in Francia).

Sullivan e Adler iniziano l’Auditorium di Chicago.

A Genova esce il quotidiano Il secolo XIX.

1886

Legge per l’istituzione di un catasto che serve per l’applicazione delle imposte con l’adozione del sistema di rappresentazione cartografica.

.

G. Daimier (ingegnere tedesco) costruisce la prima motocicletta.

 

E’ varato il primo governo Crispi.

Eiffel inizia la Torre a Parigi.

Antoine fonda il “Théatre Libre”.

1887

Sconfitta italiana a Dogali in Eritrea ad opera degli abissini.

A. Weismann: teoria cromosomica dell’ereditarietà.

Giusppe Verdi rappresenta l’Otello.

. Muore Depretis, li succede Crispi.

 
     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

 

Cinematografo

 

Legge sulla sanità pubblica

Riconoscimento di un limitato diritto di sciopero.

Vincent Van Gogh, Camera da letto di Arles.

Friedrich Nietzsche vive a Torino dove scrive alcune opere fondamentali:

Prima mostra delle Arts and Crafts a Londra.

Il crepuscolo degli idoli, Ecce homo, L’anticristo.

1888

 

J. B. Dunlop (scozzese) brevetta i primi pneumatici.

.

Prima ripresa cinematografica realizzata dai fratelli Louis e Auguste Lumière.

.

G. Eastman (industriale nordamericano) lancia sul mercato la macchina fotografica Kodak.

 

.

inizia la produzione della Coca Cola.

 

Il trattato diUccialli: vengono riconosciuti i possedimenti italiani di Cheren ed Asmara,

Cinepresa e Kinetoscopio realizzati da Thoms Edison.

Inizia la pubblicazione delle opere complete d Giosué Carducci.

1889

 

la linea di confine del Mareb.

   

. Nuovo codice penale Zanardelli

 

Italia fonda la colonia di Eritrea.

 

1890

 

.

Vincent Van Gogh, Campo di grano con corvi.

Paul Cézanne, Giocatori di carte. Le grandi bagnanti. E’ l’artista che ha contribuito ad avviare lo svilupppo dell’autonomia del linguaggio pittorico dalla funzione rappresentativa. Fondamentale la sua influenza sulla nascita del cubismo.

.

Pietro Mascagni, Cavalleria rusticana. Successo clamoroso di pubblico.

Istituti Scientifici Universitari (corso Massimo d’Azeglio dal 42 al 52) progettati dall’Ufficio del Genio Civile, Leopoldo Mansueti.

 

Denis: manifesto dei Nabis (dall’ebraico “profeti”). Gruppo di artisti francesi della seconda generazione simbolista.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

Cinematografo

 

Cade il ministero Crispi.

Divisionismo, movimento che si fa promotore di una evoluzione della pittura italiana, privilegiando le tematiche naturaliste e simboliste.

Secessione di Berlino si costituisce al culmine della polemica delle nuove tendenze artistiche contro il sistema accademico.

 

Enciclica di Leone XIII, Rerum novarum. Per la prima volta la Chiesa Cattolica prende posizione in ordine alle questioni sociali e fonda la moderna dottrina sociale cristiana.

1891

.

.

Fondata a Milano la prima Camera del Lavoro.

 

Ministero Giolitti. Situazione interna contraddistinta da forti antagonismi sociali.

Torino: Palazzo Bellia-Ducco-Migliora (Via Pietro Micca 4, 6, 8) progettato da Carlo Ceppi.

 

1892

.

Nasce il Partito Socialista Italiano.

Secessione di Monaco di Baviera si costituisce come società per l’organizzazione di mostre.

 

Diesel (ingegnere tedesco) brevetta il motore a combustione interna ad accensione spontanea.

 

Scandalo della Banca Romana, dimissioni di Giolitti, gli succede nuovamente Crispi.

.

Wright: Casa Wilson a Chicago.

Falstaff di Giuseppe Verdi, prima rappresentazione a Milano, Teatro alla Scala, capolavoro dell’estrema vecchiaia verdiana.

1893

E’

creata la Banca d’Italia tramite la fusione

 

di

quattro banche, Banca Nazionale del

 

Regno, Banca Nazionale toscana, Banca Toscana di Credito, Banca Romana.

 

1894

Crispi reprime i moti dei Fasci siciliani e mette fuori legge il partito socialista.

Henri de Toulouse-Lautrec, Serie di quadri dedicati alla cattedrale di Rouen.

Friederich Engels (a cura di), Capitale (terzo libro)

Guerra con l’Etiopia.

K. Schleich (chirurgo tedesco) introduce la pratica dell’anestesia locale.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

Cinematografo

   

Venezia: la prima Biennale.

Al Teatro la Scala di Milano viene rappresentata l’opera Silvano di Pietro Mascagni.

Guglielmo Marconi compie i primi esperimenti di radiotelegrafia.

A. e E. Michelin (francesi) applicano per la prima volta dei pneumatici a un’automobile.

A. Fogazzaro, Piccolo mondo antico.

1895

.

I fratelli Lumière organizzano a Parigi la prima produzione pubblica del

.

Istituito il Premio Nobel in seguito alle ultime volontà di Alfred Nobel, industriale svedese e inventore della dinamite.

cinematografo al “Grand Café” L’arroseur arrosé.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

Storia

Arte/Architettura/Scienze

Cinematografo

 

Dimissioni del governo Crispi.

Fine Ottocento e inizi Novecento:

S. Freud: prima teoria psicanalitica.

Trattato di Adis Abeba con l’Etiopia.

aumento della produzione industriale, del commercio, della rete ferroviaria e del

Giacomo Puccini presenta a Torino La Bohème.

Gli italiani sono sconfitti ad Adua.

Eritrea dichiarata colonia italiana fino al 1896.

numero delle automobili, della costruzione

. Si chiude il “Théatre Libre”.

di

nuovi enormi transatlantici, ma è

 

un’epoca ancora legata a sentimenti

 

. Ad Atene si disputa la prima Olimpiade dell’era moderna.

romantici. Il mondo occidentale è riuscito a debellare la maggior parte delle epidemie. Nascono cabaret, si diffonde sempre più la fotografia che entra in concorrenza con le arti. I generi artistici si aprono a nuove forme espressive più direttamente condizionate dalla tecnica, ad esempio i colori industriali hanno reso possibile la pittura degli impressionisti.

1896

Si

comicia a definire una linea netta di

demarcazione nei confronti della cultura precedente come antipositivismo, antinaturalismo, antimaterialismo. Con la scoperta del cemento armato si

aprono possibilità impensate nella tecnica, nell’estetica dell’edilizia.

Il

grattacielo una vera sfida alle leggi di

gravità, simbolo della scalata al cielo tentata dall’uomo nell’era moderna. L’Ottocento si chiude con la rivoluzione dell’impressionismo che apre la strada alle Avanguardie del Novecento.

. Henri de Toulouse-Lautrec, La toilette.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

Arte/Architettura/Scienze

 

Cinematografo

 

Vienna: Secessione

1897

Guglielmo Marconi, telegrafia senza fili.

 

Tumulti contro il carovita in Italia:

Camille Pissarro, Avenue de l’Opera.

 

rivolta a Milano

Torino, Fontana dei mesi al Valentino progettata da Carlo Ceppi per l’Esposizione del 1898.

1898

Gaudì inizia il parco Guell e la Sagrada Familia a Barcellona

P. e M. Curie scoprono il radio.

1899

Ostruzionismo parlamentare alle leggi autoritarie Pelloux (limitatrici della libertà di stampa, di pubblica riunione e d’organizzazione politica).

Nasce a Torino la Fabbrica Italiana Automobili di Torino (FIAT).

1900

Assasinio del re Umberto I, diviene re Vittorio Emanuele III.

Nei primi decenni del Novecento si sviluppano le Avanguardie. Si nota il rifiuto della tradizione figurativa della pittura, del museo luogo dell’immortalamento delle glorie artistiche, il linguaggio artistico è basato sulla novità.

Nel Novecento si afferma il filone della memorialistica le cui opere non possono essere considerate dei romanzi, non ci sono invenzioni narrative ma fatti, eventi realmente accaduti. E’ il caso ad esempio delle opere di Primo Levi.

 

Giacomo Puccini, Tosca a Roma

Fiera di Milano

S. Freud, L’interpretazione dei sogni.

Torino: inaugurato il primo salone dell’utomobile.

 

Landsteiner: gruppi sanguigni.

 

Svolta liberale in Italia: governo Zanardelli.

Picasso: periodo blu.

1901

 

. Prima assegnazione dei Premi Nobel.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

 

Cinematografo

 

Regolamentazione del lavoro femminile e minorile.

Torino: Palazzina Scott (corso Giovanni Lanza, 57) progetto di Pietro Fenoglio.

Benedetto Croce, Estetica come scienza dell’espressione e linguistica generale.

 

. Lenin, Che fare?

1902

.

Torino: ponte in calcestruzzo armato Carlo Emanuele (“del Colombaro”)

Esposizione di Torino: padiglioni di D’Aronco e Mackintosh.

 

Giolitti presidente del Consiglio inizia la politica riformista.

Torino: Villa d’Aronco (via Petrarca, 44) progetto di Raimondo D’Aronco.

Benedetto Croce inizia la pubblicazione della sua rivista “La Critica”.

Pio X succede a papa Leone XIII.

Giolitti presidente del Consiglio inizia

Torino: Ponte Umberto I sul Po progetto di Vincenzo Micheli e Enrico Ristori.

 

.

1903

 

la politica riformista.

Garnier: La Cité industrielle.

I fratelli Whright compiono il primo volo su un biplano a elica con motore a benzina.

 

Primo sciopero generale.

Torino: la prima Quadriennale viene esposto il Quarto Stato di Pelizza da Volpedo, opera simbolo del XX secolo.

Luigi Pirandello, Il fu Mattia Pascal.

Pio X poroclama il “non expedit” alla partecipazione dei cattolici alla vita politica italiana.

Gabriele D’Annunzio, Le laudi.

Giacomo Puccini, Madame Butterfly.

Torino: Palazzo Maffei (corso Montevecchio 50) progetto di Antonio Vandone di Cortemilia.

1904

Si organizza il Partito Popolare (democristiano).

 

Otto Wagner inizia la Postprkasse aVienna.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

 

Cinematografo

 

Statalizzazione delle Ferrovie.

 

Picasso: periodo rosa.

 

Kautsky Karl (a cura di), Capitale (quarto libro).

 

.

.

Riforme sociali di Giolitti.

 

.

Perret: garage in rue Ponthieu a Parigi.

1905

.

Inaugurazione del tunnel del Sempione.

.

Primo film di Max Linder (francese), primo attore comico.

.

A. Einstein espone i fondamenti della teoria della relatività.

 
 

Nasce la Confederazione Generale Italiana del Lavoro.

Saarinen inizia la stazione ferroviaria a Helsinki.

Giovanni Pascoli, Odi e inni.

. Eruzione del Vesuvio.

.

Wright: Unity Church a Chicago.

 

1906

A. Einstein espone i fondamenti della teoria della relatività.Helsinki. . Premio Nobel per la Medicina Rita Levi Montalcini.

Progettazione della prima lavatrice elettrica.

 

Il modernismo è condannato da Pio X nell’Enciclica Pascendi.

Cubismo, tendenza che maggiormente ha inciso sulla svolta radicale dell’arte contemporanea nei primi decenni del XX secolo.

Papini, Prezzolini e Soffici fondano “La Voce” a Firenze.

1907

.

Pablo Picasso; Les demoselles d’Avignon.

.

A Torino si aprono le principali case di produzione: Ambrosio, Italia Film, Aquila.

 

Gaudì: Casa Milà e Battlò a Barcellona.

Lumière inventa la fotografia a colori.

 

Edison: calcestruzzo.

 

Terremoto di Messina, uno degli eventi più catastrofici del XX sec

Torino: ponte in calcestruzzo armato Duca degli Abruzzi.

Rivista “La Voce” sotto la direzione di Giuseppe Prezzolini.

1908

 

Georges Braque: paesaggi dell’Estaque (Francia).

 

Filosofia/Letteratura/Musica/

Cinematografo

Storia

Arte/Architettura/Scienze

Elezioni politiche e governo Sonnino.

Si svolge il primo giro d’Italia ciclistico.

Torino ospita circa 60.000 immigrati.

1909

Il futurismo è il principale movimento d’avanguardia italiano del XX secolo. Si afferma negli anni dieci con grande risonanza a livello internazionale e si sviluppa, in una seconda fase, negli anni venti-trenta. Polemizza in modo violento contro i valori del passato e contro il tradizionalismo della cultura borghese, propone un radicale rinnovamento in tutti i settori della produzione artistica:

architettura, letteratura, poesia, pittura, scultura, artidecortive, musica, teatro, fotografia, cinema.

Filippo Tommaso Marinetti pubblica il Manifesto futurista sul “Figaro”.

Torino: Bar Mulassano (piazza Castello) progetto di Antonio Vandone di Cortemilia.

. Wright a Londra e Berlino.

Premio Nobel per la Fisica Guglielmo Marconi.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

Cinematografo

 

Fondata a Torino la Confindustria.

Manifesto tecnico della pittura futurista di Boccioni, Carrà, Balla, Severini, Russolo.

Umberto Boccioni, Rissa in galleria. La città che sale.

Benedetto Croce, Problemi di estetica.

Enrico Corradini organizza l’Associazione Nazionalista, cui aderisce D’Annunzio.

Giacomo Puccini, Fanciulla del West.

Il cinema italiano dagli anni 1910 al 1914 riscuote successo con Kolossal storici e religiosi.

 

. Carlo Carrà, Funerale dell’anarchico Galli.

1910

Torino: Confetteria Baratti & Milano (piazza Castello) progetto di Giulio Casanova.

Periodo di sviluppo dell’espressionismo.

Milano: manifesti dei pittori futuristi

.

Astrattismo, corrente artistica priva di referenti legati alla realtà quindi di elementi immediatamente riconoscibili.

.

Loos: Casa Steiner a Vienna.

 

IV governo di Giolitti.

Manifesto sulla musica di Pratella

Cinema italiano (1911-1919) Movimento d’avanguardia Cinema futurista

Guerra contro l’impero ottomano per la Libia.

Manifesto sulla fotografia di Bragaglia.

Umberto Boccioni, La risata.

1911

Wagner presenta il piano di sviluppo di Vienna.

 

.

Gropius e Meyer iniziano le officine Fagus ad Alfeld (Germania).

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

Cinematografo

 

Approvazione del suffragio universale maschile.

Manifesto tecnico della letteratura futurista. . Manifesto tecnico della scultura di Boccioni.

.

guerra italo turca per a conquista della Tripolitania e la Cirenaica.

1912

Italia occupa l’isola di Rodi che ritorna indipendente nel 1947.

.

Manifesto sul cinema di Balla.

.

 

.

Gino Severini, Ballerina in blu.

.

Conquisa della Libia.

.

Giacomo Balla, Il dinamismo di un cane al guinzaglio.

 

Patto Gentiloni: i cattolici partecipano alle elezioni politiche.

. La pittura dei suoni, rumori, odori di Carrà.

Enrico Guazzoni, Quo vadis. Film che ottenne una rinomanza mondiale specie negli Stati Uniti.

.

Confederazione sindacale internazionale.

.

L’arte dei rumori di Russolo.

 

.

Umberto Boccioni, La risata.

1913

Larionov: Manifesto del Raggismo pittura al limite dell’astrazione.

.

Nascita del Costruttismo di Tatlin e del Suprematismo di Malevitch.

Einstein, Sulla teoria della relatività ristretta e generale.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

 

Cinematografo

 

Sciopero generale e insurrezioni nella “settimana rossa”.

Manifesto dell’Architettura Futurista di Sant’Elia.

Rivista “Lacerba” di Papini e Soffici, fiancheggiatrice del Futurismo.

Papa Benedetto XV.

.

Manifesto sulla danza

.

Prime comiche di Charlot.

Assassinio a Sarajevo di Francesco Ferdinando d’Austria.

di

Valetine de Saint-Point.

 
 

.

Cabiria di Giovanni Pastrone, sceneggiatore Gabriele D’Annunzio viene girato a Torino negli stabilimenti sulla Dora Riparia e nelle Valli di Lanzo, proiettato in anteprima alla Casa Bianca al Presidente degli Stati Uniti d’America,

Scoppia la prima guerra mondiale, l’Italia è neutrale.

.

Ricostruzione futurista dell’universo di Balla e De Pero.

1914

Antonio Salandra guida del governo di destra avvia trattative con le potenze dell’Intesa:

Francia, Inghilterra e Russia che promettono compensi territoriali.

.

Filippo Tommaso Marinetti, Zang Tumb Tuuum (libro di parole in libertà).

.

Esposizione del Werkbund a Colonia:

 
 

edificio industriale di Gropius, padiglione

di

vetro di B. Taut; teatro di Van de Velde;

padiglione austriaco di Hoffmann.

.

Le Corbusier: progetto Dom-Ino.

.

Wright: Midway Gardens a Chicago.

Viene aperto il canale Panama che collega Atlantico e Pacifico.

 

Firma con le potenze dell’Intesa il Patto di Londra (26 aprile).

Torino: Stabilimenti Lingotto Progetto di Giacomo Matté Trucco.

Cinema 1italiano (1915-1918) Si sviluppò un filone del cosiddetto film propagandistico.

. L’Italia entra in guerra (24 maggio) con l’Intesa.

.

Torino: ponte in calcestruzzo armato Emanuele Filiberto.

1915

Nasce a Zurigo il movimento d’avanguardia del dadaismo (1915-1919) parteciparono intellettuali di diversa estrazione: poeti, critici, pittori, si trovarono uniti nel rifiutare ogni valore e modello della cultura tradizionale.

 

.

Garnier: stadio di Lione.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

Arte/Architettura/Scienze

Cinematografo

1916

Offensiva sull’Isonzo e presa di Gorizia.

Torino: Palazzina della Società Promotrice delle Belle Arti progetto di Enrico Bonicelli.

Cinema futurista influenza tutte le successive avanguardie.

 

Il fronte italiano è sfondato a Caporetto; gli austriaci avanzano fino al Piave.

Torino: Fiat Ferriere Progetto degli Uffici Tecnici Fiat.

Ottorino Respighi, Fontane di Roma.

.

Il

comando supremo tolto a Cadorna è

Pittura metafisica sorta a Ferrara dall’incontro di Giorgio De Chirico con Carlo Carrà. Movimento influente del surrealismo in Francia e della Nuova oggettività in Germania.

L’architetto olandese T. van Doesburg divulga attraverso la rivista “De Stijl” i principi del neoplasticismo.

affidato a Diaz.

.

Rivoluzione d’ottobre in Russia:

1917

i bolscevichi abbattono il governo provvisorio e proclamano la repubblica federativa dei soviet. Lenin presiede il Consiglio dei commissari del popolo e avvia negoziati

di

pace.

 

Secessione dell’Ungheria; indipendenza della Cecoslovacchia e Polonia; nascita del regno dei serbi, croati e sloveni.

Primo manifesto di De Stijl.

Escono i film Vita da cani e Charlot Soldato con C. Chaplin.

. Rivista “Valori plastici” principale rivista d’arte italiana del dopoguerra.

1918

Primo manifesto dada.

.

Vittoria italiana a Vittorio Veneto e armistizio con l’Austria.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

 

Cinematografo

 

A Versailles si apre la conferenza di pace.

W. Gropius fonda a Weimar (Germania) la Bauhaus scuola di architettura e arte applicata (1919-1933), vi insegnano anche Kandinsky e Klee.

Rivista letteraria La Ronda (1919-1923).

Uniti al regno: Trentino Alto Adige, Gorizia, Friuli orientale, Istria, Trieste, Zara.

Giuseppe Ungaretti, Allegria di naufraghi.

Nasce il Partito Popolare di don Sturzo.

A

Torino la società F.E.R.T. (Fiori Enrico

Mussolini fonda con altri interventisti i Fasci di combattimento.

.

V. E. Tatlin: Monumento alla III Internazionale.

Roma Torino) costruisce i suoi primi teatri

di

posa in corso Lombardia

1919

.

Primo congresso del partito fascista in Italia.

.

O. Schlemmer: prima scultura astratta.

. Cinema italiano (1919-1929) fortissimo periodo di crisi.

.

governo Nitti.

 

.

Gabriele D’Annunzio occupa Fiume.

 

.

Nasce la Società delle Nazioni: gli Stati devono rinunciare alla guerra come mezzo risolutivo dei contrasti internazionali.

 

Trattato italo-jugoslavo di Rapallo:

Gabo e Pevsner: Manifesto del Realismo (Costruttivismo).

l’Italia rinuncia alla Dalmazia.

.

Gabriele D’Annunzio deve abbandonare la reggenza di Fiume dichiarata “città libera”.

.

Mendelsohn inizia la Torre-osservatorio Einstein a Potsdam (Germania).

1920

.

Scioperi e occupazione delle fabbriche.

Effettuati in Europa i primi servizi aerei passeggeri internazionali.

.

Si moltiplicano le violenze fasciste.

 

.

Guglielmo Marconi crea in Inghilterra la prima stazione radiotrasmittente pubblica del mondo.

.

Prime trasmissioni radiofoniche.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

 

Cinematografo

 

Nasce a Livorno il Partito Comunista d’Italia fondato da Gramsci.

Il movimento fascista si costituisce in Partito Nazionale Facsista.

Torino: Motovelodromo progetto di Vittorio Eugenio Ballatore di Rosana.

Londra: fondazione del Pen club. Associazione mondiale di scrittori riuniti in club nazionali. . Ottorino Respighi: I pini di Roma.

Kandinsky alla Bahaus.

1921

.

Vantaggi elettorali delle destre e dei fascisti.

   

Poema sinfonico che si articola in quattro parti.

.

Lenin inizia la “Nuova politica economica” NEP.

 
 

Papa Pio XI succede a Benedetto XV.

Nascita del Surrealismo.

Torino: Rivoluzione Liberale, rivista fondata da Piero Gobetti.

Marcia su Roma dei fascisti.

 

Mussolini diventa capo del governo.

Hood e Howells vincitori del concorso per il Chicago Tribune.

Va in scena al teatro Manzoni di Milano la prima dell’Enrico IV di Pirandello.

 

.

1922

 

Appoggio dei liberali e dei cattolici.

Istituito il Gran Consiglio del fascismo.

   
 

Bragaglia fonda il “Teatro degli Indipendenti” a Roma.

 

E’ istituita la Milizia volontaria per la sicurezza nazionale.

.

Esce Il Popolo quotidiano allineato alle idee antifasciste di don Luigi Sturzo.

.

Don Sturzo contrario all’alleanza governativa fra fascisti e cattolici è costretto a

dimettersi dal Partito Popolare.

.

Film di Buster Keaton attore, regista e sceneggiatore statunitense, tra i maestri del periodo del cinema muto classico.

1923

.

Nuova legge elettorale.

.

Riforma Gentile della pubblica istruzione.

 
     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

 

Cinematografo

 

Annessione di Fiume all’Italia.

Primo manifesto surrealista del poeta A. Breton.

Esce i quotidiano L’Unità

Elezioni politiche con la nuova legge maggioritaria nota come legge Acerbo che sancisce la vittoria del “listone fascista”.

A. Breton, Primo manifesto surrealista.

. Surrealismo movimento arttistico e culturale che si manifesta a Parigi, proclama una dimensione dell’arte e un atteggiamento verso la vita che trae ispirazione dalle moderne scoperte nel campo bio-psicologico.

Fortunato Depero, Treno partorito al sole.

Pirandello fonda il Teatro delle Arti a Roma.

.

Secessione dell’”Aventino” da parte delle

Giacomo Puccini, Turandot.

1924

opposizioni parlamentari.

 

.

Patto di Roma e inizio della politica balcanica di Mussolini.

.

Assasinio del socialista Giacomo Matteotti.

 

.

Nasce l’URI Unione Radiofonica Italiana.

 

Mussolini alla Camera si assume la responsabilità “di tutto quanto è avvenuto”. Definitiva instaurazione della dittatura fascista mediante le leggi speciali.

Expo Art Déco a Parigi: padiglione “Esprit Nouveau” di Le Corbusier, padiglione sovietico di Melnikov.

Manifesto degli intellettuali fascisti (Gentile), cui rispondono gli intellettali antifascisti (Croce).

.

Milano: La fiera letteraria, settimanale di lettere, scienze e arti.

1925

.

Con il patto di Palazzo Vidoni gli imprenditori riconoscono i soli sindacati fascisti.

.

Le Corbusier, L’art décoratif d’aujourd’hui.

.

Conferenza di Locarno: Germania, Italia, Gran Bretagna, Francia e Belgio riconoscono i confini delineati dopo la prima guerra mondiale.

.

V. Kandinskij, Punto, linea e superficie.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

Cinematografo

 

Il fascismo abolisce le amministrazioni locali elettive, istituisce il Tribunale speciale e vara le “leggi fascistissime” che aboliscono le libertà politiche.

Torino: Campo di calcio del “Torino” progetto di Vittorio Eugenio Ballatore di Rosana.

Premio Nobel per la Letteratura Grazia Deledda

.

Torino: Ponte ex Principe di Piemonte sul Po, progetto di Giuseppe Pagano Pogatschnig.

.

Scioglimento dei partiti e della stampa di opposizione.

.

Arresto e condanna di Antonio Gramsci.

.

Torino: Ospedale di S. Giovanni Battista e della città di Torino, nuova sede “Le Molinette”, progetto di Eugenio Mollino e Michele Bongiovanni.

1926

.

SISA prima compagnia aerea italiana inizia i voli anche da Torino.

 

Si forma il Gruppo 7 di cui fanno parte Luigi Figini, Guido Frette, Sebastiano Larco, Gino Pollini, Carlo Enrico Rava, Giuseppe Terragni, Ubaldo Castagnola sostituito l’anno successivo da Adalberto Libera. Gruppo che vuole rinnovare l’architettura attraverso il razionalismo.

   

Fortunato Depero progetta il “Libro bullonato”.

Giuseppe Terragni: Novocomum a Como.

1927

R. B. Fuller, prima casa prefabbricata Dymaxion House, in alluminio dalla forma circolare.

Guglielmo Marconi: telefono intercontinentale senza fili.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

Cinematografo

 

Gran Consiglio del fascismo.

CIAM (Congresso Internazionale di Architettura Moderna) a La Sarraz (Svizzera).

Cinema sonoro.

Nasce l’EIAR Ente Italiano Audizioni Radiofoniche.

 

.

Il

Gruppo 7 si amplia e si forma il MIAR

(Movimento Italiano Architettura

Razionale) che comprende una cinquantina

di

architetti divisi per ambito regionale.

1928

.

Roma: prima Esposizione dell’architettura razionale.

.

Le Corbusier inizia Villa Savoye a Poissy (Svizzera).

.

Mies van der Rohe: Padiglione tedesco all’Expo di Barcellona.

.

A. Meyer alla direzione della Bauhaus.

A. Fleming: penicillina.

A. Einstein: teoria del campo unitario.

 

Firma dei Patti lateranensi tra Italia e Santa Sede che pongono fine al conflitto tra Stato e Chiesa. Accordi tra il cardinale di stato Gasparri e Benito Mussolini capo del

Manifesto dell’aereopittura.

Torino: Gruppo dei Sei (Chessa, Levi, Menzio, Paolucci, Boswell, Galante).

1929

fascismo come primo ministro italiano.

.

Torino: “Torri Rivella” (rondò tra corso Regina Margherita e corso Regio Parco 1 e 2) progetto di Vittorio Eugenio Ballatore di Rosana.

.

Creazioene dello Stato del Vaticano.

.

Il fascismo bandisce l’uso di parole straniere da ogni comunicazione scritta e orale.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

Cinematografo

 

Gruppo 7 si amplia e fonda il M.I.A.R. Movimento Italiano Architettura Razionale.

. Le Corbusier: Centrosoyus a Mosca,

padiglione svizzero alla Cité Universitaire

di

Parigi.

1930

.

Mies van der Rohe alla direzione della Bauhaus; casa Tugendhat a Brno.

.

A. Loos: Casa Muller a Praga.

.

Guglielmo Marconi dal suo yacht ancorato a Genova accende le lampade del municipio di Sydney tramite un segnale radio.

 

Crisi economica nel mondo.

Torino: Via Roma Nuova

Charlie Chaplin, uno dei più importanti registi della storia del cinema, in particolare dell’era del muto. Luci della città è il primo film di Chaplin con sonoro e musiche sincronizzate.

tratto da piazza Castello a piazza San

1931

Carlo (1931-1932).

Roma: Prima Quadriennale.

 

Alvar Aalto: Sanatorio di Paimio.

Le Corbusier: Piano regolatore di Algeri.

 

1932

Giuseppe Terragni, Casa del Fascio a Como.

Il microscopio elettronico.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

 

Cinematografo

 

Torino: Reale Mutua Assicurazioni (via Corte d’Appello 11).

Riviste: Quadrante e Quadrivio.

Giuseppe Ungaretti, Sentimento del tempo.

.

Torino: Mercati Generali (progetto di Umberto Cuzzi). progetto di Armando Melis de Villa.

Primo Maggio Musicale Fiorentino.

1933

CIAM (Congresso Internazionale di Architettura Moderna) si fissano i presupposti per la stesura della “Carta d’Atene” (1942).

 

Bruno Munari: ricerca di opere d’arte in movimento con le macchine inutili.

.

Giovanni Michelucci e altri: progetto per la stazione di Firenze.

 

Patto a tre Italia, Ungheria, Austria.

Alvar Aalto inizia la Biblioteca di Viipuri.

Premio Nobel per la Letteratura Luigi Pirandello.

1934

Incontro Mussolini Hitler.

 
 

L’Italia invade l’Etiopia.

Torino: Via Roma Nuova 2° tratto, da piazza San Carlo a piazza Carlo Felice(1935-1937).

 

Le Corbusier pubblica La ville radieuse, compendio delle sue teorie urbanistiche:

1935

grandi case su pilotis con spazi verdi che passano sotto l’edificio; tetti giardino; strade lontane dalle abitazioni; la casa definita come “une machine à habiter”.

.

Terragni-Lingeri: Casa Rustici a Milano.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

 

Cinematografo

 

Vittoria in Etiopia.

Torino: Fiat Mirafiori

 

Charlie Chaplin, Tempi moderni, l’ultimo film in cui compare Charlot, personaggio intorno al quale costruì larga parte delle sue sceneggiature.

Asse Roma – Berlino, intesa stipulata tra Germania e Italia. Patto di grande valore politico, avvicinamento tra due paesi divisi in precedenza dalla questione austriaca e dalla

(1936-1939)

.

progetto di Ufficio Tecnico Fiat.

F. L. Wright, Casa sulla cascata, in cui lo spazio inerno si prolunga nella natura attraverso gli sbalzi delle terrazze aggettanti sulla cascata.

1936

collocazione nel quadro delle potenze europee.

.

Cinema italiano (1936-1943) Commedia all’ungherese per i soggetti e le sceneggiature sono attinti da autori ungheresi, o Cinema Decò per la forte presenza di oggetti di arredamento.

 

Appoggio italo-tedesco ai falangisti spagnoli.

Emilio Vedova, Crocefissione da dietro. San Moisé.

Riviste Letteratura di Bonsanti, Prospettive di Malaparte, Omnibus di Longanesi.

Adesione dell’Italia al patto Antikomintern, patto di alleanza politica tra il governo del Terzo Reich tedesco e l’impero giapponese.

Pablo Picasso, Guernica.

Giuseppe Terragni: Villa Bianca a Ponte Seveso.

 

.

Cinecittà inaugurazione dei nuovi stabilimenti del Quadraro.

.

Gramsci muore in carcere.

.

Legge di tutela della razza l’ordinanza vietava matrimonio con donne di colore delle colonie africane e l’acquisto di una concubina.

.

.

1937

.

Giuseppe Pagano, inizia l’Università Bocconi a Milano.

BBPR-Figini & Pollini-Bottoni: piano della Valle d’Aosta.

 

.

Costa e Niemeyer iniziano il Ministero dell’Educazione e Sanità a Rio de Janeiro.

Primi aerei a turbina.

Invenzione del nailon.

Primo calcolatore elettronico.

Cinematografo a colori.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

Cinematografo

 

Incontro a Monaco Hitler-Mussolini Chamberlain-Daladier.

Torino: Palazzo della Moda e Torino Esposizioni progetto Ettore Sottsass sr (vedi 1948 e 1950).

.

Esce il manifesto della razza sul primo numero della rivista “la difesa della razza”.

1938

 

Ignazio Gardella: dispensario antitubercolare di Alessandria.

.

Pagano e altri: piano “Milano verde”.

.

Premio Nobel per la Fisica Enrico Fermi.

 

L’Italia invade l’Albania.

1939

Patto “d’acciaio” Italia-Germania. Italia dichiara la non belligeranza e si mantiene neutrale.

.

Il fascismo scioglie il Parlamento sostituendolo con la Camera dei Fasci e delle Corporazioni.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

 

Arte/Architettura/Scienze

 

Cinematografo

 

Papa Pio XII invita Benito Mussolini a non entrare in guerra.

L’Italia entra in guerra.

 

Tra il 1940 e il 1950 si è sviluppato in Italia il neorealismo nella letteratura e nel cinema.

.

Negli ann quaranta e cinquanta si esprime l’Informale. Non è un movimento ma una tendenza sostenuta da un’ideologia di stampo anarco-individualista. Termine ideato dal critico parigino Michel Tapié e utilizzato per la prima volta nel catalogo della mostra con espliciti riferimenti all’esistenzialismo, si riallaccia all’impressionismo, all’esperienza dadaista, surrealista, espressionista; rifiuta la forma figurativa, valorizza la materia, il segno, il gesto pittorico, contro la società tecnocratica, contro il dominio sulle macchine.

L’”Asse” fra Italia, Germania e Giappone.

Charlie Chaplin, Il grande dittatore.

Il Canada dichiara la guerra all’Italia.

 

Campagna di requisizione di tutte le cancellate in ferro da fare la scorta in vista della guerra.

 

E’ il suo primo film completamente sonoro.

.

Adolfo Hitler e Benito Mussolini si

 

1940

incontrano al passo del Brennero e concordano di formare un’alleanzacontro Francia e Regno Unito.

.

Campo di concentramento di Auschwitz Bikenau è genericamente idetificato come l’insieme di campi di concentramento e il campo di sterminio costruiti durante l’occupazione tedesco nazista della Polonia a ovest di Cracovia.

.

Messa a punto della penicillina.

 

Germania e Italia attaccano l’URSS.

1941

Conquista italo-tedesca di Jugoslavia e Grecia.

Filosofia/Letteratura/Musica/

Cinematografo

Storia

Arte/Architettura/Scienze

1942

Entra in vigore il Codice Civile italiano che sostituisce il Codice del 1865 il primo dell’Unità d’Italia.

Tutti gli ebrei tra i 18 e 55 anni sono precettati per il servizio civile in quanto le leggi raziali impediscono il servizio militare.

. Viene varata la legge urbana nazionale n. 1150: moderno Piano Regolatore Generale.

Offensiva italo-tedesca in Egitto.

Sconfitta italo-tedesca a El-Alamein.

Le Corbusier: La Charte d’Athènes.

Gruppo MARS (Modern Architecture Research Society): Piano per la ricostruzione di Londra.

Luchino Visconti: Ossessione. Film con cui tradizionalmente si fa iniziare il neorealismo non tanto per la scelta del tema, ma soprattutto per la forza espressiva con cui rompe con la tradizione calligrafica del cinema fascista.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

Arte/Architettura/Scienze

Cinematografo

 

Scioperi nell’Italia settentrionale. E’ la prima grande ribellione operaia, segna l’inizio del crollo del regime fascista, rappresenta il primo episodio della resistenza antifascista.

F. L. Wright progetta il Museo Guggenheim di New York.

Cinema italiano (1943-1953). Si svluppa il neorealismo, viene rappresentata la situazione reale del paese, gli attori frequentemente non sono professionisti. Registi: Luchino Visconti, Roberto Rossellini, Vittorio De Sica, Giuseppe De Santis, Pietro Germi, in ua posizione più autonoma Federico Fellini.

Resa italiana e tedesca in Tunisia.

Sbarco anglo-americano in Sicilia.

Voto del Gran Consiglio contro Mussolini.

I tedeschi invadono la penisola fino a Roma.

Scioglimento del partito fascista.

 

Arresto di Mussolini.

L’8 settembre Badoglio comunica dai microfoni dell’EIAR l’armistizio firmato con gli anglo-americani. Non si tratta di un

1943

armistizio ma di una resa senza condizioni. Completo disfacimento dell’esercito italiano rimasto senza comandi.

Armistizio fra l’Italia e gli alleati: sbarco americano a Salerno.

Mussolini liberato dai tedeschi costituisce la Repubblica Sociale (Repubblica di Salò). Istituisce il servizio femminile.

.

Massacro delle truppe italiane a Cefalonia.

.

Fondazione del CLN (Comitato di Liberazione Nazionale) – associazione di partiti e movimenti oppositori al fascismo e all’occupazione tedesca formatasi a Roma.

Filosofia/Letteratura/Musica/

Cinematografo

Storia

Arte/Architettura/Scienze

1944

Eccidio Fosse Ardeatine. Massacro compiuto a Roma dalle truppe di occupazione della Germania nazista come atto di rappresaglia per un attacco eseguito dai partigiani contro le truppe germaniche.

Testa di ponte anglo-americana ad Anzio.

Primo Governo dei partiti del Comitato di Liberazione Nazionale.

Guerra partigiana nel Nord. La repubblica partigiana dell’Ossola.

. Nasce movimento e successivamente partito politico del “Fronte dell’uomo qualunque” sorto attorno all’omonimo giornale L’uomo qualunque

Nasce la RAI Radio Audizioni Italiane.

Primi aerei a reazione operativi.

     

Filosofia/Letteratura/Musica/

 

Storia

Arte/Architettura/Scienze

Cinematografo

 

.

25 aprile liberazione dell’Italia.

 

Riviste: “Il Politecnico” tra i più famosi settimanali edito da Einaudi, fondatore Elio Vittorini; “Ponte” di Calamandrei, Poesia di Falqui, Società di Bianchi Bandinelli e Luporini.

Bruno Zevi, Verso un’architettura organica.

.

Benito Mussolini e la sua compagna Clara Petacci catturati a Dongo (Como) mentre tentavano di espatriare in Svizzera, vengono fucilati a Giulino di Mezzegra(Como). Finisce simbolicamente la Repubblica sociale italiana con l’esposizione del cadavere di Benito Mussolini e di altri dirigenti del Partito Fascista nel piazzale Loreto di Milano.

. Roberto Rossellini, Roma città aperta. Film simbolo del neorealismo, realoizzato subito dopo la liberazione della capitale.

.

Suicidio di Adolf Hitler ed Eva Braun.

.

Due bombe atomiche vengono sganciate su Hiroshima e Nagasaki.

.

Fine della II guerra mondiale.

1945

.

Conferenza di Yalta (Ucraina) è il più famoso degli incontri fra Stalin Churchill, Roosevelt. I tre protagonisti decidono quale sarebbe stato l’assetto politico Internazionale al termine della II guerra mondiale. Si pongono le basi per la divisione dell’Europa e del mondo.

.

Pocesso di Norimberga ai nazisti coinvolti nella II guerra mondiale e nella Shoha.

.

La Camorra indica l’insieme delle attività criminali organizzate e sviluppate soprattutto in Campania. Nel secondo dopoguerra assume le caratteristiche riscontrabili nel XXI sec.

   

Arte/Architettura/Scienz

 

Storia

 

e

 

Movimento d’avanguardia:

.

Vittorio Emanuele III abdica i favore del figlio Umberto II.

Prime elezioni politiche a suffragio anche femminile per l’Assemblea Costituente e per la scelta tra repubblica e monarchia.

Fronte Nuovo delle Arti fondato a Venezia (Birolli, Guttuso, Morlotti, Pizzinato, Santomaso, Vedova, Cassinari, Levi, Leoncillo, Viani, Corpora, Turcato, Fazini).

.

Legge elettorale nominata proporzionalistica che ristruttura il funzionamento delle elezioni politiche italiane dalla fine della II guerra mondiale al 1993.

Referendum: caduta della Monarchia, Umberto II, contesta il risultato, abbandona l’Italia si reca in esilio in Portogallo.

25 giugno Repubblica italiana E’ approvato il testo della Costituzione entra in vigore dal 1° gennaio 1948.

.

A. Perret inizia la ricostruzione di

 

Le Havre.

.

Eletto il liberale De Nicola capo provvisorio dello Stato.

 

K. Tange inizia il Parco della Pace a Hiroshima.

.

Alcide De Gasperi dà largo spazio nel

.

Niemeyer: Banco Boavista a Rio de Janerio

1946

governo a socialisti e comunisti, ma adotta un programma conservatore.

.

Firma dei trattati di pace a Parigi fra gli alleati vincitori della II guerra mondiale: USA, URSS, Regno Unito, Francia, Polonia, Jugoslavia, Cecoslovacchia e Grecia, e gli sconfitti alleati della Germania all’interno dell’Asse Roma-Berlino: Italia, Romania, Ungheria, Bulgaria e Finlandia.

Inizia l’attività dell’Unesco (organizzazione delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura).

.

Alcide De Gasperi Presidente del Consiglio e Ministro degli Esteri si accorda con il collega austriaco Karl Gruber a costituire la regione a Statuto speciale del Trentino-Alto Adige dove a fianco all’italiano è ufficializzato il tedesco.

 

.

I reduci della Repubblica Sociale hanno costituito il Movimento Sociale Italiano, fondatore Giorgio Almirante.

Filosofia/Letteratura/Musica/

Cinematografo

.

.

Roberto Rossellini, Paisà, capolavoro del neorealismo.

De Sica, Sciuscià, ritenuto uno dei capolavori del neorealismo.

   

Arte/Architettura/Scienz

 

Storia

e

 

.

Gli autonomisti guidati da Saragat escono dal partito e fondano il PSLI, in seguito denominato PSDI, Partito Socialista Democratico Italiano.

Le Corbusier, Unità di abitazione a Marsiglia in cui gli elementi architettonici già sperimentati (pilotis, tetto- terrazza, frangisole, ecc.) vengono riorganizzati, nella logica del modulor.

. Mostra dell’”art brut” a Parigi, arte che privilegia le energie primarie del gesto, la materia, l’istinto creativo.

.

Rottura tra URSS e occidente sulla questione del trattato di pace con la Germania.

.

Piano Marshall è uno dei piani statunitensi per la ricostruzione dell’Europa dopo la II guerra mondiale.

.

Creazione del Cominform organizzazione informativa dei partiti

 

1947

comunisti europei voluta da Stalin per accelerare il processo di sovietizzazione dei paesi dell’Est e per accentuare il controllo sui comunisti francesi e italiani.

.

Esclusione delle sinistre dal governo.