Sei sulla pagina 1di 28

Storia dell'Architettura 28/02 Bibliografia Architettura contemporanea Tafuri Storia dell'architettura contemporanea 1,2 Biraghi

Partenone Colosseo, Colosseo quadrato Panteon, Cappella nel bosco Architettura Bizzantina, Romanica, basilica S. Ambrogio Gotico, Duomo Milano, Notredame Eugene Viollet Brunelleschi cupola duomo di firenze leon battista alberti chiesa s.andrea a mantova bramante, tempietto s.pietro in montorio michelangelo biblioteca laurenziana palladio villa capra bernini, borromini luigi vanvitelli reggia caserta pirenesi Crisi dell'architettura nella Seconda met dl settecento Con la Seconda met del settecento comincia modo di essere e operare comune a quella contemporanea, si sviluppa un moderno rapporto tra forma e struttura, tra arte e tecnica, tra antico e moderno... Si registrano in questo periodo analogie di comportamento che definiscono un momento di crisi, un cambiamento epocale. Soggetti diversi si rendono conto che non c' pi un riferimento comune cui guardare rispetto la figura dell'architetto. L'Architetto aveva perso lo statuto raggiunto in et umanistica; non rappresentava pi il depositario del sapere. Bisognava recuperare quel modo di essere partendo da nuove basi. Lo statuto dell'et umanistica si era frammentata in diverse competenze, non vi era pi un unica figura dell'architetto, bens nuove, specifiche per ogni ambito del sapere; nasce la figura dell'ingegnere. Questa nuova figura sintetizza la rottura tra arte e tecnica del costruire, nel 1747 nasce a Parigi la prima universit di ingegneria.

L' Architettura ripiega su se stessa con 3 diverse forme: riflessione teorica: si interroga su nuovi fondamenti ricerca di nuove basi storiche attraverso le indagini archeologiche riaffermazione attraverso il disegno dell'autorit dell'architetto: la rappresentazione attraverso il disegno di spazi utopici rende l' architetto, come nel passato, unico tenutario del sapere, non vi la necessit del supporto della tecnica La seconda met del 700 caratterizzata dalla pubblicazione di nuovi trattati di architettura, dalla formazione di nuove scuole e nuovi modelli accademici. Questa nuova forma trattatistica viene sviluppata soprattutto in Italia e Francia. Capostipite di queste nuove riflessioni Carlo Lodoli il quale cerca di dare una nuova definizione di architettura come fusione tra scienza pratica e intellettuale facendo capo al trattato di Vitruvio De architectura in decem del 1^secolo A.C. Per Lodoli l'Architettura la fusione tra conoscenza teorica e pratica. Si fa strada in questo periodo la ripresa del passato: ponte verso il futuro, ispirazione dove trovare riferimenti e certezze utili al lavoro del proprio tempo.

Per Lodoli l'architettura deve soddisfare i bisogni uomo utilizzando appropriatamente i diversi materiali e attraverso un'approfondito studio della statica. Come in natura, divengono necessarie solo le parti che portano all'equilibrio. L' architetto non deve imitare la natura ma ispirarsi a essa attraverso nuove forme. Tutte le parti devono lavorare per l'equilibrio, raggiunto il quale devono essere cararatterizzate per rendere evidente il loro ruolo. Equilibrio Caratterizzazione Ogni materiale deve essere impiegato secondo le forme che gli sono proprie. A ogni materiale corrispondono date forme e strutture che devono essere rispettate. In questo periodo nascono nuove forme adatte ai pi moderni materiali.

FRANCESO MILIZIA Importante trattatista del 700. Nel 1781 pubblica 'Principi dell'architettura civile' L'architettura deve differenziarsi a seconda delle diverse fuzioni che assume: navale, edilizia, meccanica... Architetto deve servirsi storia come strumento. Attraverso le ricerche storiche si ottengono gli strumenti per poter lavorare nell'epoca moderna. PERRAULT Studioso di scienze comparate. Costruisce e disegna il colonnato del Louvre. Riferimento classico ma con un forte senso del moderno, razionale ma maestoso, il ritmo viene dato dalle colonne libere binate. Nella seconda met del 700 la colonna diviene elemento oltre che portante anche ornamentale, l'elemento di sintesi tra l'architettura greca e quella gotica.

Nel suo trattato molti sono i riferimenti a quello di Vitruvio che personalmente tradusse mettendolo in discussione. Egli cerca di definire sistema riscontrabile in tutti i 5 gli ordini; importante il ruolo della colonna. Importante la bellezza, classificabile, fondata su abitudine al vedere. Essa pu essere positiva: prodotto simmetria bellezza materiali, precisa, universalmente riconosciuta, con precise caratteristiche costruttive; o arbitraria: legata a circostanza concetto moderno come moda funzione rappresentare qualcosa attraverso forme legate consuetudine, legata realt geografica e del periodo CORDEMOY Per questo architetto diviene fondamentale l'aspetto strutturale come nell'architettura gotica; vi un generale ritorno al gotico firmitas vetustas utilitas (vitruvio) sostiuisce 3 termini francesi costruzioni utilitarie , decorate a seconda ruolo all'interno citt purezza geometrica, elemento + rappresentativo la colonna libera (greco e gotica) nel suo trattato idea colonna come base per architettura proprio tempo LAUGiER Trattatista; vuole fornire fondamenti all'architettura riscontrandoli nella geometria. origine negli elementi liberi presenti nella capanna primitiva che ricalca schema tempio greco con colonne, trabeazione e frontone architettura dominata dalle geometrie; l' essenzialit contrapposta alla struttura degli ordini prive di regole L'architettura greca, al contrario di quella romana, viene considerata un modello. La colonna assume fondamentale importanza anche concettuale, (colonna prima delle pareti, di accezione romana) LO Spazio strutturale assume fondamentale importanza rispetto superfluo. avversit ornamenti superflui, fondamentale strutturale, bellezza coincide con necessit e funzione: razionalismo strutturale Pone dubbi autorit Vitruvio, modi greci egotici prevalgono rispetto roman prevale colonna rispetto parete archi deve suscitare fondamenti!!!! interesse stotia per affrontare momenti di crisi e perdiota punti riferimento 2 meta 700 volont di andare a vedere reperti non fidarsi du quanto tramandato fornire base oggettiva da cui partire per rifondare architettura del proprio tempo teor di vitruvio vengono verificate, seuondo V, origini archi romana eguito e grecia--- verificato tramite scavi archeoloci conferire valore alle rovine

ricostruzion e propilei di atene inglitlterra Stuart e Revett intrapendono grand tour per riprendere spirito antichi studiare antico WINKELMANN germnia testo sulla soria arte antica non risultato campagna archeologica ma appriccio idealizzato confronti grecia antica, modello semplicit e grandezza dorivante ordine politico liberale grazie al quale ha raggiunto supremazia ideale essenzieit, semplicit e grandezza della grecia fruto belle zza innata alla quale aggiunti son o stati gli ornamenti, solo nel passato, acui guarda con noatalgia, vi la purezza. Modello 3^ modo affrotare crisi da parte architetti disegno architett pu ancora esercitare idea onnipotenza.non pi Depositario tuttii i saperi, nel disegno ancora supremazia solo nel disegno pu ancora fare tutto anche nel camo del fantastico 3 architetti:LEDOUX BOULLE secondo cui architetto non arte del costruire ma artistica,prima arte PIRANESI

29/2/12 GIOVAN BATTISTA PIRANESI 1720-78 testa di un matto che non ha fondamento nel 700 nuovo concetto follia, agire senza fondamento, l'assenza fondamento fortuna opere pirenesi con lui nasce gusto della rovina 'la mente nera di pirenesi' seconda met 700 inizio architettura moderna causa perdita sicurezze nascita nuove figura:trattatisto storico inge disegna pirenesi met strada tra dissoluzionne valori del classico, architetto come figura integrale e posizione pi moderna r9icostruzione di fondamenti lavora su inconcigliabilit 2 temi. Esaspera i canoni classici creandone uno nuvo tema comune itterpretazione antico tramite fantasia fantaasia, uatopicita elemento per comprendere proprio tempo nasce a venezia, figlio scalpellino rivendica la sua origine veneziana vedute di canaletto ci permettono di comprendere la citta nel700 non pi 500apice del la serenissima crisi a livello sociale pirenesi opera ultimo folle tentativo salvare dal declino citt venezia suo maestro giovannii salvarotto creatore chiesa san simeon piccolo zioo di tommaso temanza forse alievo di bibiena che ide tecnica diversi punti di vista, disegno piegato all invenzione l'opera di lodoli 'dell'architettura' fondamentale in quel periodo lodoli pubblica anche biografia di vico, pensiero il quale molto vicino a pirenesi, attento a rovina, sguardo malinconico storia altro impo riferimento mafffei per cui la architett greca non solo un succedanio di quella etrusca, bisognava riprendere i valori si purezza delle opere etrusche a 20 si trasferisce a roma, come disegnatore immagine roma idealizzata attraverso vedute feraquenta cirdolo a palazzo corsini che tratta macchiavelli, iamportante tema del passsato lavora nella bottega di Vasi vasi proponeva un catalogo metodico dei monumenti roma a differenza maestro utilizza diverse teniche del tratto per specificare oi materiali,,, diverse gerarchie di colore architetture inserite in un contesto di vita quotidiana mostrare la rovina come ultimo stato sopravvivenza antico e anche come evidenza della decadenza del suo tempo disegno caratteristiche di auto referenzialit architetture irrealizzabili, spazio prospettico perdita di un centro, diversi punti di vista prima parte di architetture e prospettive inventate 1743

affiancata da lettera dove sottolinea decadenza costumi, mancanza personaggi cui fare riferimento ma anche meraviglia che antico produce sul suo tempo guarda produzione scienografica di diuvarra parte da conocenza fisiologica struttura antica cui aggiunge la sua fantasia figura umana insiglificante confronti architettura dimensione uomo insignificante come aanche monito e critica condotta uomo al contrario veduta di uomo che far linchel nell800 prospetto di regio cortile raddoppia la cupola di borromini rendendole innaturali spazio articolato, complesso, inriproducibile e irrealizzabile, prospettiva piegata all'invenzione come bibbiani rppresenta arhitett consumata da natura e temo che gli sono avversi natura elemento nemico tempo produce angoscia confronti architettura diversa visione vinkelmann nostalgico confroni passato rimane a roma 4 anni ritorna a venezia nuova forma rappresentazione del grottesco: 4 tavole '44/'48 si ispira ai caproicci di juvarra e tiepolo vedute da vero si uniscono a fantasia teatrale elementi mescolati indistinguibili, roccacc, non pinostwalgia per antico ma patos nostalgico nel 50 raccolta 'opere varie' tavole di fantasia e di groteschi mostra sua posizione giano bifronte tra invenzione e realt rapporto con antico unadelle popere pu impo sono e 'carceri' prime tavole '45 fosione tra stile romano e veneziano sperimentazione nuova costruzione spaziale nuovo tema architettura 2^ serie riutilizza stese lastre ma riincise influenzato da rembrant contrasti chiaroscurali aggiunta novi elementi comfondere idea spazio renderlo pi complesso sucitare orrore fisico delle prigioni a causa dello spazio , complesso e impossibile figure umane indifferenti allo sguardo del pubblico, tortura vista con indifferenza, angoscia data dallo spazio mente visionaria produce spazio privo di fondamenti ripiegardsi architettu se stessa attraverso disegno temp invade spazio creando angoscia e patos, sembra invadere all'infinito vertigie mondo matematicamente infinito, ricondurre ordine matematico un vero labirinto nel quale stato inserito il fattore tempo mostracrisi della seconda met 700 divero stile vedute roma antica e moderna. Incisioni piccole dimensioni, prospettiva serve formare dimensioni poiccolissime delle tavole accomuna rovine antiche con presente le figure umane

si rregistra la sua evoluzione di stile e culturale nelle vedute successive fatte arco 30 anni rappresenta vita vissuta, sorta di antologia vita romana cui architettura funge da contorno e teatro mostra architettura passato rovinata. Vita con metafora tempo come un consumo oggetto sposta da roma moderna a monumenti antichit come la piramide cestia evidenzia mutazioni stilistica e intellettuale diverso rapporto architett natura, natura invade architett e cartiglio interno della tavola figure umane insugnificanti punto vista muta vuole entrare interno de soggetto, che coinvolge sempre pi rappresentazione panteon abbina conoscenza fisiologica a inventiva esprime forza vitale mondo antico, esaminato maniera archeologica corroso da tempo vegetazione intacca integrit natura col passaretempo sempre + importante, invasiva come rappresentaz villa adriana

lavora a incisione di 250 tavole cataloogo archeologico, ricostruzione forma urbana antica roma;2,3 volumi tomba roma ultima opere pubbilche mettere evidenza potere ammonitore passato confrpnti prensene alcune tavole rappresentano acquedotti in altre analizza metodi costruttivi antichi caratterizz utilit e bellezza sottolinea originalit opera romana. Forte dibattito preponderanza opera greca rispetto roma colonna vs parete.. per pirenesi invece romani derivanti da etrusci architett passato ridotta frammenti riassemblabili attraverso fantasia antico deve essere riiventato per farglia assumene valore idea confrntare pianta primo tentativo realizz rilievo scientifico pianta roma di Nolli vuole fare confronto tra moderna e antica passato no trasmette inegnamento se non interpretato con fantasia spazio del campo marzio disordinato risultante montaggio serialee di elenmenti finiti come nella 'pianta di ampio e magnifico collegio' volume 300 pagine dedicato a Rezzonico risposta contrapposizione francese tra tgreca e romana

sostiene prevalenzaa romana e le loro abilit costruttivee e originalit costruttive riprende pensiero di Vico seciondo cui architerrura era rispeccchiarsi leggi vigenti opere romane___crisi giuridica700 crisi architettura riflette sul tema del costruire, non imp cosa si scieglie di fare, impo e fare parere sull'architettura dialogo tra2 architettiprotppiro, collegarsi al classico, difende essenzial archi greca Didqascalo arbitrio rispetto regola non schemi alcuno riesce a avere il sopravvento sostiene come decadenza tro vi origine antichit, infetta fin da origini (didascalo9) 'diverse maniere d'adornare' dedicato papa cleme 13 rezzonico, 67 tavole accompa saggio soggetto moderno sorta di falso storico trattare una cosa moderna come camino attraverso forme antico egitto

parte sua cariera coleziona stampe e ogg anticji e elementi arhitett come camini alaa famiglia rezonico di deve commissione princip opere nuovo altare maggiore s,giov, luterano rinnovamento maria del priorato su aventino cortile caratterizza muro recinzione cllegorie altare ricco facciata anteriore, che mostra nude ciometrie facciato posterire

1/3/12 1833 kaufmann 'von ledoux bis le corbusier' ledoux visto come arch rivoluz, avanguardista antelicteram boulle arcjitett discip autonoma per kaufmann L eB atuuate trasformaz pari a quelle compiute dalla classe borghese, anticipazioni presenti nelle opere di 2 archittti vengono dal loro secolo utilizzano le caratt proprio tempo, simmetria rapporto masse, collegame enciclopedia, periodo illumin centro rifless ragione

in germania 1833 nazismo al potere ripercuss architettu celebrativa stile ledoux e b opposto a quello del temp, contrapp eccesso simbolismo ragiona passato con rifless sul presente

sono archit visionari usano immaginaz implicaz utopiche attraverso ragione sviluppan o loro fantasia si inseriscono nel loro tempo, idea colonna libera elemento comune arch greca e gotica L PARCLA CHIESA IDEALE ,Sofflot costruisce con questa idea chiesa st.genevieve fusone armonia greeca con forza gotica pianta croce greca\latina questa chiesa costituisce sorta testo visivo per archit tempo scuola di blondel architetto non si forma pi sul camo e attravero corsi. Ora insegnamento a temp pieno, scuola fornisce tutti strumenti afferma concezine unitaria spazio, spazio scandita da colonne libere sulle quali poggiano archi boulle trattatista francese, non viaggia dir di pirenesi essere senza coerenza, sogni ambisce superare ambizioni perrot che costruisce colonnato louvre, si inserice quindi nella tradizione classica architett francese pittore, importante ripercussione , ispirato raffaello

progetta l'hotel des monnaies riceve incarichi da committenza privata vuole tornare all epoca luigi 14 massimo splendore novita suoi prigetti lucernari spazi interni raffinati, ruttuno tra decorazione e arredo, giardino integrante architetura 1780 hotel de segur elemento novit .VETRATA CONTINUA DIETRO COLONNATO SPECIALZZAZIONE CHE CORRISPONDE CAMBIAMENTO DI STILE IF FRANDIICA VI ERA CONTRAPP ANTICHI-MODERNI MODERNII QUELLI CHE QUARdavano a ntichita roma classics; antichi nel solco luigi14 teatro dell'oper di parigi caratttera visionartio, tempio del gusto pianta circolare produce scena che di sviluppa in tutto il diametro circolare senza bisogno ornamento, srtuttyre solitamente legno ora ferro progetto biblioteca reale1785

perimetro ceco, tempio della scienza, illuminazione dall'alto, spazio celebra valore scienza imparato gusto architett da raffaello trae ispirazione dalla 'scuola di atene' per la sua bibliografia cerca di dare sensazione sublime, bello, vedi kant esterno pareti spogie interno richhezza libri

progetto biblio pubblicazione ingressoin asse con plas vandomme rettangolo scamdito da quadrati preceduta cortile semocirco con colonnato fitto

progetto completam chiesa eglise madeleine, concezione cupola rinasciment spazio colonnato greca, voltaa botte, gotico lavora a progetti rivoluzionari, che si basano espressivit dei suoi bisegni, grandiosi masse, volumi scelte decorative er scans spazi internio, fifure umane insignificantearchitett sublime ,provaoca terrore per sua maestosit progetto chiesa metropolitana, piant centrale con navate che non sfociano + sulla crociera colonne colossali amplificare ffetti, riduce disanze colonne riferimento culture precederni greche romane carattere sacro non legata cristianit ma figuraumana, fonti di luci nascoste, altare non cristiano ma che celebra essere supremo musepo come tempio arte, pianta centrale porte ingresso monumentali colonnati non strutt portanti ma elementi scansione spaziale no decrazione conta la forma stessa, form geometrica perfettq, cerchio che non riichiede decorazz, purezza forme ggeometriche al centro un tempio della fama , per celebrazione essere umano

progetto palazzo nazionale, progetto circ per300000 spett atori progetto palazzo giustizia disegnii e opere riferimenti mitici, no archit trionfale ma dare idea forza, simboli, immagine stessa da idea funzione architettura immagine e sensazione che da di se esplicita funzione architetti

progett + famoso progetto di cenotaffio di newton1784 idea di igiene cimitero fuori citt 700 culto grandi uomini che nesessitano monuneti celebrativi impo ruolo antico, astronomia , filosofia archeologia utilizza sfera, richiamo mongolfiera, modernit sfera carattere architett per essellenza massima simmetria all'interno sfera illuminata richiamo zoroastro altro progetto per interno cielo stellato riferimento teorie copernicane altri progetto cenotaffio

riflessioni idea del bello e sublime architettura scienza superiore potere imitare e fare la natura LEDOUX affronta problematiche sociali con tecnologia e estetica formaz da incisore conoscenza teorica e astratta frequenta le colle desaire di blondelle come B scuola in cui architetto ricopre ruolo impo nella socett idea di carattere degli edifici a seconda uso e rango committnte lavora per privati attento innov tecnologia cafe godeau arch non origine natu ma simbolica importante cultura osservazione e vedere, archi nasce da necessit e ingegno edspirmere il caratt edificio nel 1771incaricato costruz salina di chaux, idea citt naturale in miniatura prog carTT DA GEOMETRIA idea trovane forma a nuova funzione industria 2^progetto forma circolare radicale cambiamento idea funzonale e formale utlizza tecnol avanzata eifici disposti in modo tale da fare in modo che i venti disperdano i gas nocivi forma semicircolare riferimento tempio antico descritto Vitruvio idea dell'occhio come controllo accentramento potere ospita 600famiglie comunit autosufficiente edificio direttore 6 colonne rustiche sovrasrt da timpano, geometrie rigorose

ambienti disposti tipo scienografico, funzionii allegoriche idea lavro, esaltare il lavoro punto centrale autorit sorveglie e dirige torna a par hotel thelusson impo incarico privato progetto teatrale idea assemblaggio combinaz elementi stretto rapporto tra architett e natura

progetto padiglione di caccia sui vede apparato decorativo atto desrivere condiz sociale committente 1775 opere pubbliche archi soddisfare termini moderni nuove funzioni pur guarsdando tradiz classica francese ledoux vuole far parlare architettura magazzino del ssale progeto per l'hotell de fermes carattere severo carattere che doveva incutere istituzione era adibitpo a sede uffici+ teatro beasancon destinato a classe media, nuova tipolo edificio che deve pero tener conto differenz gerartica societ importante immagine occhio come simbolo anche massone, occhio che al suo interno contiene teatro disegno luogo rappresentaz strutt imossibili, occhio ragione contiene tutto incaricato nuova cinrta muraria 1784-9 citt bisogno nuove delimitazioni con pote accesso der dazio 45 porte, circa 65 edifici esterno boulevare alberato, interno strada funzionale

parte da figure semplici, cinta muraria caaompagnato da progetto 8 taverne, in rapporto con archi circostante del luogo, saloni pianta centrale rivoluziove francese problemi architetti datollegame ancien regim arrestato 1793 sc rive tratttato

progetto citt ideale sviluppta a partire progetto salina chaux mancAVA PRICIONI ricoveri ospedali concezione utopica progetti suddivisi in 3gruppi cronologici7 ali primo la chiesa bagni e mercato1780/85 si sviluppano da imp geometrici oichema bordello a forma di pisello di stato

idea comunit ideale societ che risente rivoluz frace progetti ideali come quello della borsa strutture rurali integrate paesggio circostante TRATTATO di rondelet architett come arte costruire ma teoria preponderante pretica, ragione fondamento teoria determinare forme e proporzione per perfezione, leggi dettate da bisogno e necessit architett moderna per tecnolo, ripresa sistema costrutt gotico DOURAND studia edifici e gli riduce a schemi geometrici, capisce sistema compsitivo che ha portato a eusti elementi cerca sirtema regolatore legge idea istituzionalizzae architett costruirla con schemi arch nasce da bisogno ridurre a schemi elementi tipci per perseguire utilit da schemi progett archi contemp eliminare l'ornamento riport alla purezza critico con idea louget dela capanna poiche solo punto partenz a architettura