Sei sulla pagina 1di 62

Riassunto del libro: PSICOLOGIA DELLA DISABILITA E DELLA RIABILITAZIONE

CAPITOLO 1
DISABILITA: DEINIZIONI! DIAGNOSI! INTER"ENTI
O#S 1$%1 distin&ue'a tra:
#ENO#AZIONE (I)*air)ent+: ,ualsiasi *erdita o ano)alia a -ari-o di:
. strutture /un0ionali
. *si-olo&i-1e
. /isiolo&i-1e o anato)i-1e
Pu2 essere *er)anente o transitoria
DISABILITA (Disabilit3+: Ridu0ione *ar0iale o totale di s'ol&ere una data atti'it4 nei te)*i e )odi
-onsiderati nor)ali5 Pu2 essere una -onse&uen0a diretta di una )eno)a0ione o una rea0ione
*si-olo&i-a a una )eno)a0ione5 Inoltre *u2 essere:
. Transitoria o *er)anente
. Re'ersibile o irre'ersibile
. Pro&ressi'a o re&ressi'a
6ANDICAP: Condi0ione di s'anta&&io deri'ante da un danno o una disabilit4 -1e li)ita o
i)*edis-e lo s'ol&i)ento di un ruolo nor)ale in ra**orto a di'ersi /attori 7uali et4 ! sesso! /attori
so-iali5 6andi-a* -onsiderato -o)e /eno)eno so-iale5 La situa0ione di 1andi-a* non 'a
-onsiderata in )aniera assoluta )a *onendola in rela0ione -on la situa0ione -ulturale e so-iale in
-ui la *ersona 'i'e5 Si sottolinea'a -o)e nel deter)inare lentit4 e la &ra'it4 di una disabilit4 'anno
-onsiderati /attori -1e non sono desu)ibili dal ti*o e dalla &ra'it4 del danno di *arten0a ! )a
dallinsie)e di ele)enti *ersonali e del -ontesto -1e &ra'itano intorno alla *ersona (es *ersona
-laudi-ante in so-iet4 o--identale sen0a barriere ar-1itettoni-1e no 1andi-a*! /orte 1andi-a* in
so-iet4 rurale do'e la'oro nei -a)*i 8 /onda)entale *er so*ra''i'en0a+5 Ne&li anni $9 si *resenta
linade&uate00a del ter)ine 1andi-a*5 O--orre e'iden0iare *oten0ialit4 (non solo li)iti+ e abilit4
(non solo disabilit4+
O#S utili00a attual)ente : siste)i di de/ini0ione della disabilit4:
; I-id1;: International Classi/i-ation o/ un-tionin& and Disabilit3 and 1andi-a* (1$$$+
; I-/ International Classi/i-ation o/ un-tionin& !Disabilit3 and 6ealt1 (:991+ le -ui -aratteristi-1e
sono:
; ri&uarda tutte le *ersone non solo 7uelle -on disabilit4
; le di'erse di)ensioni 7uali )eno)a0ione! disabilit4 e 1andi-a* non sono *i< -olle&ate in )odo
unidire0ionale (la )eno)a0ione 8 alla base della disabilit4 -1e a se-onda del -ontesto deter)ina
l1andi-a*+ )a sono -onsiderate nella loro intera0ione re-i*ro-a =
; il -ontesto (insie)e di /attori a)bientali e *ersonali+ intera&is-e a tutti li'elli non solo nel
deter)inare *roble)i di *arte-i*a0ione alla 'ita so-iale
DIAGNOSI: 'aluta0ione siste)ati-a dei *unti di /or0a e di debole00a e dei *roble)i di una
*ersona5 La dia&nosi ri-1iede un ra&ione'ole *eriodo di te)*o e de'e ri*etuta a inter'alli re&olari
6a di'erse /un0ioni:
15 stabilire la natura e la -ausa della disabilit4=
:5 a**ro--io! tratta)ento e -ollo-a0ione edu-ati'a > a**ro*riati
?5 de/inire il *oten0iale /uturo della *ersona i suoi biso&ni e 7uelli della /a)i&lia
DIAGNOSI @NZIONALE : una 'aluta0ione -1e si *ro*one di anali00are il bilan-io del de/i-it e
*oten0iale residuo ed 8 /inali00ata alla -o)*ila0ione del *iano edu-ati'o indi'iduale5 Nuo'o )odo
di ri/erirsi a 7uesto a**ro--io dia&nosti-o5 un0ionale ini0ial)ente nel senso -1e la situa0ione
attuale do'e'a essere inter*retata in /un0ione della storia *re&ressa! su--essi'a)ente 8 stata
intesa -on 'alore *ros*etti-o En/asi sulla -ontinuit4 /ra storia del so&&etto ;attuali *oten0ialit4 di
s'ilu**o; *ro&etto di inter'ento5
Caratteristi-1e:
. stru)ento interdis-i*linare (non solo )edi-o+
. esula da &enerali00a0ioni! indi'iduo nel -ontesto
. dina)i-a! so&&etta a )odi/i-a0ioni *eriodi-1e
. *arte dallesi&en0a di ris*ondere a biso&ni
. )ette in lu-e le aree di *oten0ialit4
. su&&eris-e )odalit4 di inter'ento
Le7ui*e -1e de'e *ro-edere alla dia&nosi /un0ionale 8 )ultidis-i*linare ()edi-i! assistenti so-iali!
*si-olo&o! /isiotera*isti! inse&nanti! lo&o*edisti55+5 In Italia il d*r :A;:;$A ! in attua0ione alla le&&e
7uadro del BC:C1$$: ! 1a istituito le unit4 )ultidis-i*linari *resso le ASL an-1e se il de-reto si 8
orientato 'erso una e--essi'a )edi-ali00a0ione della dia&nosi es-ludendo di /atto tanto &li
o*eratori s-olasti-i 7uanto i /a)iliari5 Se-ondo 7uesta le&&e la /or)ula0ione della dia&nosi
/un0ionale a''iene a *artire da una dia&nosi )edi-a (-erti/i-a0ione di 1andi-a*+ ! -1e -ostituis-e
la''io del *ro-esso le&islati'o e o*erati'o di inte&ra0ione nelle strutture edu-ati'e e di a--esso ai
ser'i0i5 Nella dia&nosi /un0ionale oltre a ele)enti -lini-i e *si-o;so-iali 'anno indi-ate an-1e la
des-ri0ione delle di//i-olt4 e *oten0ialit4 relati'e a di'erse aree di s'ilu**o5 "iene redatta una
s-1eda rie*ilo&ati'a -1e -ontiene: dia&nosi! e0iolo&ia(-ause+!-onse&uen0e /un0ionali! *re'isione
delle'olu0ione naturale! des-ri0ione *er o&ni area delle *oten0ialit4 e di//i-olt45
Le ta**e /onda)entali del *ro-esso dia&nosti-o sono la dia&nosi /un0ionale e il *ro/ilo dina)i-o;
/un0ionale5 Per entra)bi sono *re'isti )o)enti analiti-i (aree 'aluta0ione e *oten0ialit4 e di//i-olt4+
e )o)enti di sintesi 'alutati'a5 Il *ro/ilo dina)i-o;/un0ionale! in -ollabora0ione tra o*eratori
s-olasti-i e so-io;sanitari *re'ede! oltre allanalisi delle di//i-olt4! an-1e unanalisi dello s'ilu**o
*oten0iale a BC#CL ter)ine nei di'ersi a)biti (assi+
Le -riti-1e e//ettuate al )odello attuale di dia&nosi -1e e)er&e dalla le&isla0ione 'i&ente sono:
; attribuis-e alla)bito sanitario les-lusi'a res*onsabilit4 della /or)ula0ione della dia&nosi ()entre
tutte le /i&ure si&ni/i-ati'e de'ono -on-orrere alla sua /or)ula0ione in )odo tale da a'ere un
-olle&a)ento tra dia&nosi /un0ionale e *ro&etto edu-ati'o *ersonali00ato+
; ris-1ia di -on/ondere il )o)ento della -erti/i-a0ione del disturbo -on 7uello della dia&nosi
Inoltre 8 ne-essario tro'are un e7uilibrio tra la ne-essit4 di des-ri'ere in )aniera analiti-a i li'elli di
/un0iona)ento (esi&en0a dettata dalla ne-essit4 di ra&&iun&ere una )a&&iore o&&etti'it4 *ossibile+
e 7uella di tra--iare un *ro/ilo &lobale della *ersona (dando *er ese)*io )a&&iore rile'an0a
allarea a//etti'o; rela0ionale+5
INTER"ENTO: Possono essere ne-essari inter'enti in 'ari a)biti:
. Inter'ento )edi-o: *er *re'enire una estensione del danno ini0iale o la /or)a0ione di danni
se-ondari ( *ia&1e de-ubito *er -1i 8 i))obili00ato+ oltre-1D in -asi di /or)e )orbose (e*ilessia+
. Inter'ento *si-olo&i-o: -o)*eten0e su *ro-essi di s'ilu**o e a**rendi)ento )a an-1e *roble)i
rela0ionali le&ati alla disabilit4 (ansia! senso di autoe//i-a-ia+
. Inter'ento edu-ati'o: /un0ione /onda)entale nel -a)*o della so-iali00a0ione! a**rendi)ento!
-o)*orta)enti adatti'i
. Inter'ento so-iale: *roble)i le&ati alla *resen0a di barriere in a)biente so-iale o /isi-o
. Inter'ento riabilitati'o (lo&o*edista! /isiotera*ista+
@n buon inter'ento *er essere e//i-a-e de'e a'ere i se&uenti in&redienti:
. Stori-it4: de'e essere -olle&ato alla dia&nosi e tenere -onto di *er-orsi *re-edenti
. Globalit4: de'e -oin'ol&ere sia il 'ersante -o&niti'o -1e 7uello a//etti'o
. Parte-i*a0ione atti'a del ba)bino eCo la sua /a)i&lia (inter'enti lun&1i e dis*endiosi de'ono
a'ere un -oin'ol&i)ento diretto! inoltre il BA#BINO de'e essere un so&&etto atti'o del suo
a**rendi)ento+
. #i&liorare la 7ualit4 della 'ita (analisi biso&ni *si-olo&i-1e della *ersona e 'aluta0ione delle
risorse *resenti nel -ontesto+
. Pro&ra))a0ione *untuale: linter'ento de'e is*irarsi a un )odello teori-o s-ienti/i-a)ente
/ondato (obietti'i s*e-i/i-i! -riteri uni'o-i+
CAPITOLO :: DISABILITA @DITI"A
Ter)inolo&ia: al ter)ine sordo)uto (in -ui si tende a -on/ondere la -onse&uen0a -on la -ausa+ 8
stato sostituito il ter)ine sordo5 ,uesto ter)ine 1a il li)ite di non sottolineare -1e il de/i-it uditi'o 8
)olto rara)ente totale e -1e dalla 7uantit4 e 7ualit4 dei residui uditi'i -onse&uono 7uadri de/i-itarii
estre)a)ente di//eren0iati5 E--o *er-1D attual)ente 'iene *re/erito il ter)ine audioleso o
i*oa-usi-o ad indi-are *ersone -1e -onser'ano nella)bito uditi'o *oten0ialit45
Le ti*olo&ie sono di'erse a se-onda della lo-ali00a0ione del danno:
. Sordit4 tras)issi'e: (?;AE dei ba)bini+ interessano le *arti della**arato uditi'o de*utate alla
tras)issione del suono (ore--1io esterno e )edio+ 5 in &enere sordit4 lie'i5 Sono > /a-ili da
re-u*erare
. Sordit4 *er-etti'e: (9!9BE+ la tras)issione delle onde sonore a''iene nor)al)ente )a 8
-o)*ro)essa la tras/or)a0ione di 7ueste 'ibra0ioni in *er-e0ione uditi'a5
Le *erdite! da lie'e a &ra'issi)a! *ossono essere di due ti*i:
o Neurosensoriali: ano)alia a ore--1io interno e le -onnessioni ner'ose *rossi)e
o Centrali: ano)alia ai -entri uditi'i del -er'ello e al ner'o a-usti-o
. Sordit4 )iste: si so))ano ano)alie nella -ondu0ione e nella *er-e0ione del suono
Cause: si distin&uono in:
. Sordit4 ereditarie! -1e *ossono essere :
DO#INANTI o RECESSI"E
o interessa )olti indi'idui in o&ni &enera0ione rare
o si *u2 )ani/estare do*o la nas-ita )ani/esta0ione alla nas-ita
o sordit4 )eno &ra'i sordit4 )olto &ra'i
. Sordit4 a-7uisite (-1e si distin&uono in base alle*o-a di insor&en0a+
o Prenatali (-ause 'irali: rosolia= )i-robi-1e: si/ilide= *arassitarie: toFo*las)osi= tossi-1e: al-ool+
o Neonatali (trau)i! *re)aturit4! anossia! e)olisi+
o Postatali (trau)i! )alattie in/etti'e: )enin&ite! en-e/alite= intossi-a0ioni+
De/i-it di s'ilu**o: estre)a 'ariabilit4 do'uta a di'ersi li'elli de/i-itari )a an-1e al di'erso *eso
delle risorse Cbarriere *si-olo&i-1e! /isi-1e! so-iali edu-ati'e
S'ilu**o a//etti'o e so-iale: La sordit4 *u2 ra**resentare un osta-olo nello stabilirsi del le&a)e di
atta--a)ento do'uta alla s-arsa re-i*ro-it4 del Ba)bino (non si &ira 'erso la 'o-e della )a))a+5
Inoltre il ba)bino *otrebbe *er-e*ire una s-arsa res*onsi'it4 )aterna (do'uta alla *erdita di
sti)oli es-lusi'a)ente 'o-ali e su--essi'a)ente allansia *er la )an-ata reatti'it4 del /i&lio+5 Nelle
diadi )adri;ba)bino entra)bi sorde 7uesti *roble)i sono )eno e'identi &ra0ie al *re-o-e
instaurarsi di una *re-o-e -o)uni-a0ione attra'erso il -anale 'isi'o;&estuale5
In realt4 le )odalit4 interatti'e adottate -on i ba)bini sono )ulti)odali *ertanto nella intera0ione
*u2 essere e//ettuata una -o)*ensa0ione sensoriale (es: odore! s&uardo! 'o-ali00i -on tonalit4
*arti-olari *er-e*ibili an-1e da ba)bini i*oa-usi-i &ra'i G es -anto+5 Altri studi 1anno *er2
di)ostrato -1e non -8 di//eren0a tra ba)bini sordi e udenti nella di//eren0a del le&a)e di
atta--a)ento an-1e se &li studi sono stati /atti su )adri -oin'olte in *ro&ra))i edu-ati'i5 ,uesto
-on/er)a li)*ortan0a di un inter'ento *re-o-e -1e -oin'ol&a la /a)i&lia e /un&a da su**orto ad
essa5 Inoltre di'erse -aratteristi-1e -o)*orta)entali e te)*era)entali ris-ontrate -on /re7uen0a H
in ba)bini sordi (i)*ulsi'it4! bassa autosti)a! a&&ressi'it4+ se)brano essere e//etti se-ondari
della sordit4 e di*endere dallo strutturarsi di rela0ione *roble)ati-1e5
S'ilu**o -o&niti'o: Ri-er-1e de&li anni I9 a'e'ano e'iden0iato un ritardo di :;A anni ris*etto a
ba)bini udenti nel: *ensiero astratto! s'ilu**o lin&uisti-o5 Ba)bino sordo -o)e ba)bino -on-reto5
Ri-er-1e su*erate5
Ri-er-1e *i< re-enti non 1anno e'iden0iato di//eren0e tra ba)bini udenti e non *er 7uanto
ri&uarda lese-u0ione delle *ro'e *ia&etiane (*eriodo o*eratorio+)a in al-uni -asi solo nelle
strate&ie utili00ate5 Alta 'ariabilit4 nelle *resta0ioni sulle *ro'e di -onser'a0ione5
#olte *ersone non udenti ra&&iun&ono &radi ele'ati distru0ione *ertanto!7uando -8 ! il ritardo
nella-7uisi0ione di -erte -o)*eten0e non *u2 essere attribuito alla sordit4 in sD= inoltre s*esso il
de/i-it sensoriale 8 le&ato a di//i-olt4 di a**rendi)ento *er -ui o--orre
ri/lettere sulla inade&uate00a di al-uni inter'enti5
Per 7uanto ri&uarda la )e)oria non si *u2 a//er)are -on -erte00a -1e i sordi abbiano una
*re/eren0a *er -odi-i 'isuo;s*a0iali -ontro i -odi-i 'erbali;se7uen0iali de&li udenti data la
&rande 'ariabilit4 di -o)*eten0a lin&uisti-a dei BA#BINI sordi5 I BA#BINI sordi usano -odi-i
di'ersi a se-onda del ti*o di abilit4 lin&uisti-a *osseduta5(es ba)bini -on -onos-en0a di
lin&uisti-1e dei se&ni +
@n aiuto *er su**ortare il BA#BINO sordo nella )e)ori00a0ione 8 7uello di o//rire nel )odo
*i< naturale *ossibile delle o--asioni di ri*eti0ione e di /issa0ione dei )ateriali di
a**rendi)ento -o)*ensando -osJ la s-arsa ridondan0a delle in/or)a0ioni a -ui sono sotto*osti5
S'ilu**o Lin&uisti-o: Ci sono &randi di//eren0e le&ate alla)biente /a)iliare: una /a)i&lia in
-ui -i sia al)eno un adulto se&nante /a'oris-e la**rendi)ento della lin&ua dei se&ni nei te)*i
si)ili a 7uelli -on -ui ludente i)*ara a *arlare5 #a 7uesta 8 una -ondi0ione rara
Pi< /re7uente)ente il B sordo i)*ara a -o)uni-are -on ritardo
La**rendi)ento della lin&ua s-ritta 8 > di//i-oltoso! *u2 essere /a-ilitato da *ro&ra))i
edu-ati'i s*e-i/i-i (/a'orire il -olle&a)ento tra se&no! ra**resenta0ione della *arola -on
al/abeto )anuale e ra**resenta0ione orto&ra/i-a della stessa5
Due /attori sono i)*ortanti *er la**rendi)ento del L:
. *redis*osi0ione indi'iduale *er la -o)uni-a0ione e *er il l:
. *arallela dis*onibilit4 alla -o)uni-a0ione della)biente (in *art5 #adri+
#etodi riabilitati'i basso -oin'ol&i)ento dello *si-olo&o5 In &enerale nel -orso del te)*o
alternan0a tra )oralis)o e &estualis)o5 Ora:
. nessuna s-uola *ro*one *i< edu-a0ione solo &estuale (i)*ortan0a di -o)*eten0a
lin&uisti-a an-1e 'erbale+
. la di//eren0a tra s-uole sono s*esso )ar-ate an-1e allinterno della stessa
i)*osta0ione (orale o &estuale+
Cenni ai )etodi:
; #etodo bi)odale: 6a -o)e obietti'o 7uella di ra&&iun&ere una buona -o)*eten0a
lin&uisti-a orale 5 Il lin&ua&&io dei se&ni (adattato: in Italia non la Lis lin&ua italiana dei
se&ni )a la Ise Italiano se&nato esatto+ 'iene usato -o)e su**orto alla lin&ua *arlata5
Tro**i -odi-i a -ui il ba)bino 8 sotto*osto! lin&ua&&io tele&ra/i-o n(no uso arti-oli+
; Edu-a0ione bilin&ue: es*osi0ione dei ba)bini alla lin&ua dei se&ni e a 7uella 'o-ale
*arlata dai &enitori5 @tili00o se*arato a se-onda delle *ersone5 #a la lin&ua *arlata si
a**rende in te)*i su--essi'i %bilin&uis)o su--essi'o+5 Criti-1e non 8 -1iaro -o)e
inse&nare la lin&ua 'o-ale e non /a-ile *er i /i&li di udenti -reare una situa0ione di
bilin&uis)o naturale
; #etodo orale -lassi-o: dare una -o)*eten0a lin&uisti-a il > *ossibile 'i-ina ai BA#BINI
udenti 5 *resu**osti: te)*esti'a *rotesi00a0ione! inter'ento riabilitati'o e
*arte-i*a0ione della )a))a allo stesso5 (allena)ento a-usti-o! labiolettura!
tattolettura+
; #etodo 'erbo tonale: )etodolo&ia )ultis-i*linare (atti'it4 -or*oree rit)i-1e!
sti)ola0ioni )usi-ali! dra))ati00a0ione! *si-o)otri-it4! sussidi 'isi'iK+ Tutto il -or*o
'iene -onsiderato stru)ento a**ro*riato *er ri-e'ere e tras)ettere )essa&&i e utili00o
del residuo uditi'o (*rotesi a-usti-1e+5 OL *er )oti'a0ione ! MO tro**e atti'it4 ris-1io
inter/eren0e
; #etodo -reati'o sti)olati'o strutture )usi-ali di Zora Dre0an-i- : *ro&ra))a or&ani-o
/inali00ato inse&nare an-1e ai sordi *ro/ondi un lin&ua&&io 'erbale (orale e s-ritto+!
-orretto e ade&uato alle ri-1ieste a)bientali Prin-i*i /onda)entali: sti)ola0ione *re-o-e
('o-ali00a0ioni e lalla0ione+= s'ilu**o *arallelo dei *ro-essi di a**rendi)ento = ris*etto
dei te)*i di elabora0ione dei sordi= )odelli )ultisensoriali = uso *rotesi a-usti-1e !
ris*etto di una *ro&ressione /oneti-a = 'o-e -antata e rit)o )usi-ale sono i *rin-i*ali
su**orti *er la**rendi)ento di una -o)*eten0a -o)uni-ati'a orale (buon ti)bro!
&iusta arti-ola0ione+= s-elta dei 'o-aboli in /un0ione dellet4 dei ba)bini= -ollabora0ione
tra lo&o*edista edu-atori e /a)i&lie
CAPITOLO ?
DISABILITA "ISI"A
Si de'e *arlare di disabilit4 e non di 1andi-a* *er-1D non *er tutti -o)*orta la situa0ione di
1andi-a*5
In-iden0a 9!9:E nei *aesi o--identali5
I *ara)etri /onda)entali *er la dia&nosi ('aluta0ione della /un0ionalit4 'isi'a+ sono:
AC@ITA "ISI"A: -a*a-it4 di distin&uere a una data distan0a /or)e o dis-ri)inare : *unti
'i-ini5 Si es*ri)e in de-i)i
CA#PO "ISI"O: A)*ie00a della s-ena 'isibile (7uanta area abbra--io -on uno s&uardo+
7uando lo s&uardo 8 /isso in un *unto5 Si es*ri)e in &radi
A *arit4 di a-uit4 'isi'a la -o)*ro)issione del -a)*o 'isi'o 8 un *ara)etro *er stabilire
e'entuale disabilit4 'isi'a5 Il &rado di )eno)a0ione 'isi'a *u2 'ariare da -e-it4 totale(
i)*ossibilit4 di *er-e*ire 7ualsiasi sti)olo 'isi'o+ alla -e-it4 le&ale( residuo 'isi'o in/eriore a
un )ini)u) stabilito+ alla i*o'isione (*ar0iale -a*a-it4+
Esa)i dia&nosti-i: a-uit4 (tabelloni -on lettere o dise&ni! *re/erential looLin& -1e si basa sulla
*re/eren0a innata del ba)bino nei -on/ronti di sti)oli strutturati ris*etto a sti)oli o)o&enei=
*oten0iali 'isi'i e'o-ati -io8 la re&istra0ione di un se&nale elettri-o in area o--i*itale della
-orte--ia in ris*osta allo sti)olo 'isi'o+
I*o'isione: a-uit4 N ?C19 e -a)*o 'isi'o H?9O
Ce-it4 reale e Ce-it4 /un0ionale :
E o&&etti'a)ente -ie-o -olui -1e non 1a nessuna *er-e0ione 'isi'a deri'ante da sti)oli
lu)inosi *ro'enienti dalla)biente esterno
E /un0ional)ente -ie-o -olui -1e! *ur dis*onendo di *er-e0ioni 'isi'e (lu-i! o)bre+ non *u2
*er altre -ause or&ani00are lin*ut sensoriale in *er-e0ioni utili ris*etto alla ne-essit4 di
s'ilu**are strate&ie adatti'e al)eno in un settore della 'ita 7uotidiana
Cause:
15 *atolo&ia -on&enita: tras)issione &eni-a di altera0ioni or&ani-1e e /attori *renatali
eFtra&eni-i: in/e0ioni! a&enti -1i)i-i! /attori endo-rini! intossi-a0ioni (toFo! rosolia rF+
:5 Cause *erinatali: al )o)ento della nas-ita (anossia diabete! *re)aturit4+
?5 -ause *ost natali (in/e0ioni 'irali! /attori i))unitari! de&enerati'i e trau)ati-i
Nella des-ri0ione e 'aluta0ione dello s'ilu**o del ba)bino non 'edente 8 i)*ortante
distin&uere tra :
; aree di s'ilu**o diretta)ente -ol*ite dalla -e-it4 (blind s*e-i/i-+ : sono di//i-il)ente
-o)*ensabili -ol *ro-edere dello s'ilu**o: -a*a-it4 di -oordina0ione 'isuo )otoria e
7uindi abilit4 lo-o)otorie e )otri-it4 /ine
; e aree di s'ilu**o in/luen0ate in )odo indiretto (blind non;s*e-i/i-+: s'ilu**o del
-ontrollo *osturale! s'ilu**o so-iale ed e)oti'o! s'ilu**o lin&uisti-o5 Gli e//etti indiretti
dello s'ilu**o in tali aree *ossono essere a)*ia)ente -o)*ensati in se&uito
S'ilu**o )otorio
Nei ba)bini non 'edenti la de*ri'a0ione sensoriale in-ide sulla )otri-it4 e sulle -onos-en0e
s*a0iali -1e 7uindi si reali00ano > lenta)ente e -on H di//i-olt45
Ritardo ele'ato nelle abilit4 -1e i)*li-ano una )otri-it4 'olontaria (ti*o *rensione dello&&etto
sonoro e dea)bula0ione +Nellini0iare a -a))inare i ba)bini si )uo'ono 'erso 7ual-osa )a se
non 'edono non 1anno una dire0ione da *rendere5
Dea)bula0ione: il B non 'edente i)*ara a stare in *iedi in te)*i relati'a)ente nor)ali )a
non &attona e non si rotola5 Il -o)*orta)ento es*lorati'o 8 ra//or0ato da&li sti)oli a)bientali!
)a in )an-an0a o -aren0a di sti)oli il *ro-esso 8 rallentato5 Inoltre i tentati'i di )o'i)ento
i)*li-ano un H ris-1io di sbattere e in-ontrare osta-oli (ra//or0a il -o)*orta)ento di non
)uo'ersi+
Prensione o&&etti:Nello s'ilu**o nor)ale 'ista e *rensione si s'ilu**ano insie)e5 Il ba)bino
*rende &li o&&etti *er -iu--iarli e 'ederli )e&lio5 #a se lo&&etto non lo 'ede non -8 il
ra//or0a)ento nella ri-er-a de&li o&&etti5 Luni-o sti)olo 8 il suono )a non se)*re 8
su//i-iente5
Gli e//etti diretti della -e-it4 ri&uardano il ruolo -1e il /eedba-L 'isi'o &io-a nel -oordinare i
)o'i)enti 'erso uno s-o*o *re-iso e nel -oordinare la *ostura (a&&iusta)ento della traiettoria
basato sul -ontrollo 'isi'o es nella *rensione+
Gli e//etti indiretti della -e-it4 sono:
. )inore sti)olo allatti'it4 )otoria in )an-an0a di sti)oli 'isi'e
. )inori sti)ola0ioni so-iali ini0iali (attratti'a 'olto u)ano e 7uindi ri-onos-i)ento
adulti si&ni/i-ati'i da 'o-e e tatto+5 Con la 'ista )an-a un /eedba-L /onda)entale
*er lo s'ilu**o delle rela0ioni so-iali5
. Ritardo nella -ostru0ione del reale (e//etto )olto indiretto: il B non 'edente non
ries-e a -ostruire la )a**a )entale di un *osto se non -on il tatto5 Pro-esso >
lun&o+
. H Insi-ure00a nel -o)*orta)ento es*lorati'o
Per /a'orire il )o'i)ento nello s*a0io *ossono essere )esse in atto! da *arte di &enitori ed
edu-atori delle strate&ie s*e-i/i-1e :
15 In-enti'are il ba)bino alla 'erbali00a0ione delle es*erien0e
:5 Stabilire in )odo -1iaro e *re-iso i *unti di *arten0a e di arri'o di o&ni *er-orso
da ese&uire
?5 ini0iare latti'it4 in a)biente *rotetto
A5 #oti'are il B al -o)*ito
S'ilu**o -o&niti'o
E /onda)entale -onos-ere il *eriodo di insor&en0a del de/i-it5
La )an-an0a di 'isione nei *ri)i )esi di 'ita *rodu-e danni irre'ersibili: le -ellule s*e-iali00ate
nella -orte--ia -erebrale de*utate allelabora0ione de&li sti)oli 'isi'i non si s'ilu**ano o sono
o--u*ate da altre 0one sensoriali -1e stanno ri-e'endo i)*ulsi5
Nei -asi di i*o'isione o--orre 'alutare se il danno ri&uarda il siste)a /o-ale de*utato alla
ri-o&ni0ione della /or)a! &rande00a e lo-ali00a0ione dello&&etto o dal siste)a *eri/eri-o -1e
rile'a il )o'i)ento5 Nel *ri)o -aso il B a'r4 di//i-olt4 ad a-7uisire le -a*a-it4 di lettura e
s-rittura )entre nel se-ondo -aso sar4 > di//i-ile indi'iduare se&nali sulla base dei 7uali
)uo'ersi e orientarsi nello s*a0io5
Per 7uanto ri&uarda la -e-it4 dalla nas-ita si rile'ano:
. Per lintelli&en0a senso )otoria un ritardo nella *er-e0ione de&li o&&etti (*er)anen0a
dello&&etto tra ::;?B )esi -ontro 1%;:A nel ba)bino 'edente +
. Nel ba)bino -ie-o si ris-ontra inoltre unaltra -ondotta ti*i-a: i blindis)es -1e sono ti-
e -ondotte stereoti*ate di autosti)ola0ione (*u&ni s-1ia--iati su&li o--1i! dondola)ento
della testa e del tron-o! e-olalie+ -io8 una *rodu0ione di sti)oli su**leti'i a 7uelli -1e
non &li *ro'en&ono dallesterno5 ,uesti -o)*orta)enti non in/i-iano lo s'ilu**o
-o&niti'o! )a dal *unto di 'ista /un0ionale non lo in-ora&&iano
. Nel ra&iona)ento lo&i-o: ritardo )ar-ato nelle o*era0ioni in/ralo&i-1e (-onser'a0ione di
sostan0a e *eso+= *i< lie'e in 7uelle )ate)ati-1e -1e i)*li-ano *er-e0ione e
)ani*ola0ione di o&&etti -on-reti (seria0ione e -lassi/i-a0ione+5 Non 'i sono di//eren0e
nelle o*era0ioni )ate)ati-1e basate su -o)uni-a0ione 'erbale(in-lusione in -lassi!
seria0ione /or)ale+ 5 la -a*a-it4 H)ente -o)*ro)essa se)bra essere 7uella relati'a
alla -onser'a0ione della 7uantit4 (*lastilina+ oltre -1e nei -o)*iti di rota0ione e di
-lassi/i-a0ione di o&&etti -on-reti5
. Gli autori rile'ano -1e &li e//etti ne&ati'i della -e-it4 se)brano essere -olle&ati a un
-erto -ontenuto di -onos-en0a o ad un -erto -o)*ito *iuttosto -1e a un de/i-it &lobale
relati'o a deter)inate -lassi di -o)*eten0e
. E *resu)ibile -1e 8 nelle ra**resenta0ioni s*a0iali -1e il -ie-o 1a le )a&&iori li)ita0ioni
-onos-iti'e5 Per la *er-e0ione delle lo-ali00a0ioni e *er lorienta)ento il B 1a ne-essit4
di an-orarsi a un siste)a di ri/eri)ento5Nel -ie-o tale an-ora&&io tende ad essere
-ostituito dal *ro*rio -or*o *iuttosto -1e da *unti di ri/eri)ento esterni5 Per)ane
*ertanto la *osi0ione e&o-entri-a *ia&etiana *er un *eriodo di te)*o > lun&o5 Il -or*o
ri)ane un *unto di ri/eri)ento do)inante5 ,uando i ba)bini nor)ali &attonano ed
es*lorano la)biente esterno il ba)bino non 'edente si autoes*lora5
Con-ludendo le di//i-olt4 -o&niti'e si risol'ono &eneral)ente in ritardi di a-7uisi0ione5 Il solo
de/i-it 'isi'o non -o)*orta di//eren0e nD tanto )eno una in/eriorit4 del ba&a&lio -o&niti'o5 #a
utili00ano *er-orsi e )e00i di'ersi: la de*ri'a0ione sensoriale -o)*orta delle rior&ani00a0ioni
/un0ionali -1e utili00ano *ro-essi 'i-arianti *er la *resa in -ari-o delle in/or)a0ioni e *er la loro
elabora0ione5
S'ilu**o a//etti'o e so-iale
Non -i sono &randi di//eren0e -on i B nor)ali5 Gli stadi di atta--a)ento non sono
*er/etta)ente so'ra**onibili a 7uelli del ba)bino nor)ale5 Ritardo
in al-une ta**e /onda)entali 7uali la -a*a-it4 di dis-ri)inare i /a)iliari da&li estranei o il
*ro-esso di se*ara0ione;indi'idua0ione (H di//i-olt4 a es*lorare a)biente esterne e tenden0e
i*er*rotetti'e dei &enitori+ Il ra&&iun&i)ento dellautono)ia *si-olo&i-a *u2 essere &arantita
da:
. Le&a)e soddis/a-ente -on &enitori nel *ri)o *eriodo di 'ita
. Consa*e'ole00a della *ro*ria e altrui identit4 (*i< di//i-ile in 7uestulti)o -aso
*er-1D de'o *assare attra'erso tatto e udito e non *osso a**o&&iar)i al -anale
della 'ista+
. Tolleran0a della )o)entanea assen0a delle /i&ure /a)iliari (il ba)bino 'edente *u2
-ontinuare le *ro*rie atti'it4 ludi-1e ed es*lorati'e e buttare un o--1io alla )a))a
*er 'eri/i-are se -8= il ba)bino non 'edente de'e -1ia)are la )a))a e as*ettare
la ris*osta+
Il ra**orto -on i *ari *u2 essere osta-olato dal *er)anere delle tenden0e e&o-entri-1e ! in
7uestotti-a 8 /onda)entale linseri)ento *re-o-e nella s-uola dellin/an0ia 5 utile an-1e i
-o)*a&ni *er sensibili00arsi alla disabilit45
Non 'a sotto'alutato lin/luen0a indiretta do'uta al disorienta)ento dei &enitori di /ronte alla
disabilit45 #adri : so'rain'estono sulla *arola e usano un lin&ua&&io i*er-on-reto! *erdono il
*ia-ere le&ato alluso di altri -anali di -o)uni-a0ione (dondolii! -ontatto -utaneo!
'o-ali00a0ioni+
S'ilu**o lin&uisti-o
S'ilu**o nor)ale delle 'o-ali00a0ioni! ritardo ()a 'ariabile+ nella-7uisi0ione dei *ri)i 'o-aboli
sia *er i li)iti della -o)uni-a0ione non 'erbale sia *er la li)itata es*erien0a del )ondo
esterno -1e rallenta il *ro-esso di -onos-en0a de&li o&&etti e delle *ersone5 E )olto in/luente
la**ro--io dei &enitori -1e :
. a'endo nel -anale 'erbale il *ri)o -anale di -o)uni-a0ione tendono a des-ri'ere
tutto *er so**erire alla )an-an0a della 'ista sen0a a--o)*a&na)ento della0ione
(so'raes*osi0ione+=
. Inoltre i &enitori di ba)bini non 'edenti usano -on )a&&iore /re7uen0a la ri-1iesta
di in/or)a0ioni (-o)*orta)ento inade&uato *er la**rendi)ento lin&uisti-o+=
. Pre'al&ono ri/eri)enti a o&&etti interessanti *iuttosto -1e a o&&etti *resenti nel
-ontesto In et4 su--essi'e di//eren0e 7ualitati'e:
Altra -aratteristi-a 8 li*er'erbalis)o ()inore -a*a-it4 di a-7uisire le re&ole della *ra&)ati-a
7uale alternan0a dei ruoli *er -ui lo s-a)bio di s&uardi 8 /onda)entale+
Inter'enti riabilitati'i ed edu-ati'i
I ritardi di s'ilu**o del ba)bino non 'edente si di)ostrano *i< o )eno -onsistenti an-1e in
ra**orto al ruolo s'olto dai &enitori e da&li edu-atori nella rela0ione -on il ba)bino: in/atti la
*resen0a di sti)ola0ioni -ostanti ! di intera0ioni -oin'ol&enti! e di arri--1i)enti -ontinui
delles*erien0a /anno si -1e lo s'ilu**o *si-o/isi-o del ba)bino non 'edente sia assi)ilabile a
7uello del ba)bino 'edente5
Obietti'o *rin-i*ale inter'enti: a-7uisi0ione di un soddis/a-ente li'ello di autono)ia e di
)o'i)ento: Stru)enti di orienta)ento e )obilit4:
15 A--o)*a&natore 'edente: "i-inan0a tra B e a--o)*a&natore! uso di rin/or0i ('o&lio
andare 7ui+ 5 Su**orto *arte-i*e 'i-ino dal *unto di 'ista /isi-o5 Adatto ai B *i--oli e a
-oloro -1e non 1anno su//i-iente autono)ia senso )otoria
:5 -ane &uida: luidit4! 'elo-it4 si-ure00a nella )obilit45 Non asse-onda ai -o)andi
*oten0ial)ente *eri-olosi5 @tili00abile solo -on -a*a-it4 dea)bulatorie -onsolidate
?5 Bastone lun&o: *rote0ione da&li osta-oli e a&&iunta di in/o ris*etto a 7uelle uditi'e (B
&randi o adulti+
Stru)enti *oten0ia)ento delle//i-ien0a 'isi'a
Non si a**li-ano alle -e-it4 totali! si basano nei -asi in -ui esiste un residuo 'isi'o -1e 'iene
*oten0iato e utili00ato al /ine di a'ere in/or)a0ioni sulla)biente -ir-ostante5 Addestra)ento
nei -on/ronti della lu-e (distin0ione lu-i e o)bre+ an-1e attra'erso stru)enti (lenti otti-1e+
"i-arian0a della /un0ione 'isi'a
OPTACON: stru)ento dotato di s-anner -1e tradu-e i -aratteri sta)*ati in in/or)a0ioni tattili5
,ualun7ue testo *u2 essere s-anneri00ato -on 7uesto stru)ento
M@RPEII READING #AC6INE : Tradu0ione di -aratteri sta)*ati in suoni (ti*o audiolibri+
SISTE#A BRAILLE: s-rittura -ostituita da *unti in rilie'o5 O&ni se&no 8 da uno a sei *unti5
Siste)a Rosito (non 8 nel libro+
Siste)a di tras)issione di -onos-en0e *ensato *er i non 'edenti )a di//usosi an-1e in altri
-a)*i5 Lin&ua&&io &ra/i-o! /inali00ato a /a-ilitare la**rendi)ento e il ra//or0a)ento delle
strutture -o&niti'e5 E un )odello di *resenta0ione di -onos-en0e5 E /or)ato da un ar-1i'io di
base di i-one -o)*uteri00ate -odi/i-ate in )odo -1e siano *ar0ial)ente analo&i-1e5 Possono
an-1e essere reali00ate a rilie'o5 Pre'ede sintassi! &ra))ati-a! 'o-abolario5 Le i-one non
1anno /inalit4 des-ritti'e dello&&etto ra**resentato )a de'ono e'o-arlo! inoltre sono
i))odi/i-abili e 7uindi si *ossono assu)ere -o)e ri/eri)ento stabile5 La -o)bina0ione delle
unit4 )ini)e -onsente la narra0ione attra'erso una lettura di ti*o in/eren0iale a li'elli *i< o
)eno ele'ati a se-onda delle -a*a-it4 dellallie'o5 Il siste)a non *re'ede luso di
)i-roin/or)a0ioni! )a 8 una )odalit4 di lettura se)*li-e di )i-ros-ene5
O&ni i-ona 1a un rie)*i)ento -1e indi-ano se lo&&etto 8:
Non -on-reto Caldo
Ba&nato Con-reto
O**ure o&&etto ri*etuto > 'olte (*lurale+
CAPITOLO A
DISABILITA #OTORIA
La -lassi/i-a0ione del disturbo in base alla lo-ali00a0ione del danno:
. Danno *eri/eri-o: disturbo della /un0ione )otoria do'uta a danno alla**arato ese-utore
-1e -o)*orta: de&enera0ione *ro&ressi'a delle /ibre )us-olari e di 7uelle ner'ose sino a
totale -o)*ro)issione dellatti'it4 )otoria -1e *u2 essere se&uita da )orte a -ausa di
-o)*li-a0ioni ad a**arato -ir-olatorio e res*iratorio5 Cause: *re'alente)ente &eneti-1e 5
esordio e de-orso 'ariabile in rela0ione alla &ra'it45 @ni-a /or)a di tratta)ento utile 8 la
/isiotera*ia
. Danno -entrale: disturbo della /un0ione )otoria do'uta a danno del SNC -1e si distin&ue
in:
o Disturbo da danno s*e-i/i-o: il disturbo )otorio 8 -onse&uen0a di un danno alle aree
de*utate alla )otri-it4
o Disturbo da danno non s*e-i/i-o: la lesione non ri&uarda le aree di )otri-it45Il de/i-it
)otorio 8 a--o)*a&nato an-1e da de/i-it -o&niti'i la -ui &ra'it4 tal'olta 8 tale -1e
li)*o'eri)ento della -o)*onente )otoria di'enta se-ondario
I *rin-i*ali disturbi -1e deter)inano disabilit4 )otorie sono la Paralisi Cerebrale In/antile (PCI+
e la s*ina bi/ida5
Paralisi Cerebrale In/antile (PCI+
Disordine del )o'i)ento eCo *ostura -1e do'uta a un di/etto o a una lesione del -er'ello
an-ora i))aturo (*re-o-it4 e stabilit4+5 Presen0a di danno di 'aria entit4 -1e interessa le
strutture en-e/ali-1e de*utate alla /un0ionalit4 )otoria (danno -erebrale s*e-i/i-o+ 5
insor&en0a: entro :C? anni di 'ita5 In-iden0a 1!B F )ille5
Cause: ; *renatali: ()al/or)a0ioni -on&enite al SNC= is-1e)ie+
;*erinatali: as/issia ! e)orra&ie intra-erebrali
;*ost natali: trau)a! anossia! in/e0ioni Leu-o)ala-ia (interru0ione o s-arso a**orto di ossi&eno
in al-une aree -erebrali+
La *lasti-it4 -erebrale 8 un )e--anis)o di adatta)ento anato)o;/un0ionale -1e *ro)uo'e un
ri)odella)ento dei -ir-uiti ner'osi e 7uindi della struttura -erebrale nel suo -o)*lesso! in
ris*osta alle sti)ola0ioni a)bientali5 Tale )e--anis)o 8 i)*ortantissi)o nel -aso di lesioni
*re-o-i: s*esso si s'ilu**a una0ione 'i-ariante delle /un0ioni es*letate dalle aree lese da *arte
dei -ir-uiti ner'osi ridondanti -1e! in -ondi0ioni nor)ali! sarebbero destinati a s*arire -on il
*ro&redire della )atura0ione5
Nelle PCI *er2 i danni sono tali -1e la0ione dei -ir-uiti 'i-arianti non 8 su//i-iente a ri*ristinare
la -o)*leta /un0ionalit45
#ani/esta0ioni #otorie
La dis/un0ione )otoria *rin-i*ale si arti-ola in ? /or)e: sindro)e s*asti-a! atassi-a o
dis-ineti-a5
1+ Sindro)e s*asti-a: disturbo del tono )us-olare e del )o'i)ento -1e -oin'ol&e &li arti5
a5 Tetra*le&ia: A arti ed 8 asso-iata a ritardo )entale
b5 Di*le&ia solo arti in/eriori solo )o'i)ento
-5 E)i*le&ia: interessa o le )ani o i *iedi5 Po-o *er-e*ito
:+ Sindro)e atassi-a: disturbo della -oordina0ione dei )o'i)enti5 Ritardo nello s'ilu**o
*si-o)otorio e in 7uello lin&uisti-o5 Tal'olta an-1e ritardo )entale
?+ Sindro)e dis-ineti-a: dis/un0ioni del siste)a eFtra*ira)idale ()us-olatura in'olontaria+ 5
si distin&ue in:
a5 or)a atetosi-a: i*otonia! )o'i)enti lenti! -ontinui e in'olontari ('olto lin&ua e
)ani e *iedi+
b5 or)a distoni-a: i*er-inesie in'olontarie a -ari-o di /a--ia e lin&ua e an-1e i*otonia
De/i-it asso-iati
E /re7uente la *resen0a di altri disturbi asso-iati: ritardo )entale! disturbi della
-o)uni-a0ione! de/i-it 'isi'i e uditi'i! strabis)o e e*ilessia5 S*e-ial)ente in adoles-en0a
*ossono insor&ere *roble)i di -arattere e)oti'o e -o)*orta)entale
S'ilu**o -o&niti'o
Possono )ani/estare disturbi -o&niti'i diretta)ente i)*utabili allestensione della lesione in
altre aree (lin&ua&&io+5 Ci sono *er2 disordini -o&niti'i -1e non sono diretta -onse&uen0a della
lesione )a -1e sono -onse&uen0a indiretta alle li)ita0ioni i)*oste dalli)*edi)ento )otorio5
O--orre -onsiderare -1e la /or)a0ione della -onos-en0a nei *ri)i anni di 'ita 8 le&ata
allatti'it4 es*lorati'a intesa -o)e -a*a-it4 ad ese&uire -o)*orta)enti )ani*olatori /inali00ati
a ottenere in/or)a0ioni sul )ondo -ir-ostante (Pia&et: /or)a0ione delle -ate&orie *er-etti'o
'isi'e -1e -onsentono al ba)bino di /or)ulare i*otesi /or)ali su&li o&&etti+5 ,uindi le
o*era0ioni intellettuali ori&inano da a0ioni reali5
Per2 non 8 tanto lese-u0ione dellatto )otorio -1e -ostituis-e uno de&li ele)enti /ondanti *er
la -onos-en0a! )a linten0ione di ese&uirlo5 Linter'ento riabilitati'o de'e tenere -onto di
7uesto as*etto
"aluta0ione
Inda&ine delle -onse&uen0e del disturbo su ? li'elli:
1+ Anato)i-o /un0ionale: E i)*ortante -a*ire lo-ali00a0ione ed entit4 del danno -erebrale
*er -a*ire la &ra'it4 e le -aratteristi-1e 7ualitati'e del danno in )odo da *ro&ra))are
linter'ento riabilitati'o > adatto (stru)enti : e-o&ra/ia e )etodi di neuroi))a&ine+
:+ un0ionalit4 )otoria: @tili00o di s-ale basate sullosser'a0ione del -o)*orta)ento (s-ala
di *ret-1l su neonati+
?+ "aluta0ione -o&niti'a: *unto -ru-iale della dia&nosi 5 'en&ono utili00ate s-ale ordinali
(@0&iris;6unt+ -1e /ornis-ono in/or)a0ioni sul li'ello di s'ilu**o -o&niti'o in base al
)odello *ia&etiano (-a*a-it4 di se&uire o&&etti in )o'i)ento -on lo s&uardo e
*er)anen0a o&&etto! s'ilu**o dei )e00i *er ottenere e'enti a)bientali desiderati!
-a*a-it4 di ri/arsi a )odelli esterni Gi)ita0ione 'o-ale e &estuale+
S*ina Bi/ida
enditura ossea attra'erso -ui s*or&ono le )e)brane -1e ri'estono la s*ina dorsale ()enin&i+
do'uta alla )an-ata -1iusura del tubo neurale delle)brione5 In-iden0a (9!IQ;:!BO )ille+ (:;I
in -aso di &ra'idan0a in et4 )atura+5 Grado di disabilit4 'ariabile )a oltre ai danni alla 0ona
lo)bo sa-rale ! si *resentano dis/un0ione della 'es-i-a! di//i-olt4 di a**rendi)ento! *roble)i di
-oordina0ione 'isuo;)otoria! atten0ione! )e)oria -o)*rensione! i*eratti'it45 Inoltre: bassa
tolleran0a alla /rustra0ione! di//i-olt4 nella -o)*rensione delle re&ole so-iali
S'ilu**o *si-olo&i-o
Li)*ossibilit4 a /ruire della )otri-it4 sottrae lo stru)ento *er reali00are una unor&ani00a0ione
*si-1i-a inte&rata5 Il B -on *aralisi -erebrale s*esso )ani/esta une--essi'a di*enden0a !
unintolleran0a 'erso 7ualsiasi ti*o di se*ara0ione dalla )adre (ra**orto di /usione -on/usione
do'e ris-1ia di *erdere la -os-ien0a dei *ro*ri li)iti deter)inata di 'i'ere attra'erso il -or*o e
la )ente di un altro+
I)*ortante ra&&iun&ere -os-ien0a della disabilit4! )a 7uesta *u2 *ortare allinsor&en0a di
stati de*ressi'i ! -olle&ati in adoles-en0a alla *er-e0ione della *ro*ria i))a&ine -or*orea in
ra**orto -on 7uella dei *ari (il -on/ronto -on essi /a e)er&ere il 'issuto delli)*er/e0ione /isi-a
a&&ra'ato dalla -ondi0ione di irre'ersibilit4 e *er)anen0a+
Il -on-etto di sD /onda)entale nello s'ilu**o5 SD o&&etti'o (indi'iduo osser'abile nel suo
-ontesto+ e sD so&&etti'o (*er-e0ione di se stessi+ ,uestulti)o deter)ina la 7ualit4 delle
intera0ioni so-iali e a -ondi0ionare lo s'ilu**o su--essi'o5 Ris-1io di /orte isola)ento so-iale!
-onse&uen0e ne&ati'e an-1e sullinstaurarsi di rela0ioni *ri'ile&iate (a)i-ali e a)orose+
/onda)entali *er ra//or0are la *ro*ria autosti)a
As*etti rela0ionali
Genitori: (i)*ortante inter'ento su as*ettati'e &enitoriali+
;su*erare il trau)a do'uto alla dis-re*an0a tra /i&lio reale e ideale *er a&e'olare il *assa&&io
da una rela0ione *ura)ente assisten0iale a una rela0ione *arentale nel senso *ieno del
ter)ine
;tenden0a a rela0ione *re/eren0iale -on la *arte )alata del b a s-a*ito dei suoi biso&ni in/antili
le )adri si B -on s*ina bi/ida )ani/estano un )inor li'ello di soddis/a0ione *er 7uanto
ri&uarda il ruolo &enitoriale 5 Inoltre *ossono *er-e*irsi -o)e )eno -o)*etenti e *i< isolate5
Intera0ione -on i Pari: i)*ortan0a dellinseri)ento *re-o-e a s-uola *er su*erare di//i-olt4
rela0ionali -on i *ari5 I ba)bini -on *roble)i )otori sono -onsiderati )eno attraenti dai loro
*ari an-1e se altri studi 1anno rile'ato -o)e i -oetanei ri'ol&ano loro nu)erose ini0iati'e
interna0ionali5 (-ala nel te)*o 7uindi i)*ortante su**orto dello*eratore *er la -ostru0ione di
rela0ioni a)i-ali durature+
Inter'enti: I)*ortante uso del PC -o)e stru)ento )oti'ante -1e /ornis-e /eedba-L i))ediato
sulla *resta0ione -onsentendo lauto-orre0ione5 a-ilita la**rendi)ento di strate&ie *er la
-o)*eten0a -o&niti'a e a&e'ola il *assa&&io allastra0ione5 #a ris-1io di isola)ento se -8
e--essi'a di*enden0a
CAPITOLO B5
6ANDICAP #ENTALE
Pri)a di a//rontare il *roble)a della de/ini0ione dell1andi-a* )entale 8 utile -o)*rendere la
natura dellintelli&en0a e &li Rin&redientiS di un -o)*orta)ento intelli&ente5
La teoria di S*ear)an indi'idua'a due ti*i di /attori:
15 @n /attore &enerale! *resente in tutte le *resta0ioni intellettuali5
:5 @n insie)e di /attori s*e-i/i-i! -ias-uno dei 7uali 8 rile'ante solo *er un -erto -o)*ito5
@na teoria > re-ente di Baro// e Lindse3 de/inis-e lintelli&en0a -o)e:labilit4 di ra&iona)ento!
di -o)*rensione! di a-7uisire -onos-en0e! di i)*arare a trarre 'anta&&io dalle es*erien0e!
non-1D la -a*a-it4 di adattarsi a situa0ioni di'erse! )oti'a0ione alla rius-ita e la ra*idit4 di
ris*osta5
Tale de/ini0ione ris*e--1ia la tenden0a attuale! -1e -onsidera lintelli&en0a non tanto -o)e un
/eno)eno unitario! 7uanto -o)e linsie)e di una serie di -o)*onenti -1e si tradu-ono nei
-o)*orta)enti so*ra--itati
Pri)a -on il ter)ine di Intelli&en0a -i si ri/eri'a allandar bene a s-uola! ora il -on-etto di
intelli&en0a 8 > 'i-ino a 7uello di adatta)ento (trarre 'anta&&io e )oti'a0ione dalle
es*erien0e+
@na *ri)a de/ini0ione di ritardo )entale e /atta *ro*ria dal DS#;III /a ri/eri)ento solo in *arte
al -on-etto )ultidi)ensionale dintelli&en0a so*ra es*osto e -o)*rende tre as*etti *rin-i*ali:
15 /un0iona)ento intelletti'o sotto la )edia
:5 in-a*a-it4 e di//i-olt4 dadatta)ento
?5 insor&en0a in et4 e'oluti'a! entro i 1% anni
Nel 1$$: si 8 adottata una nuo'a de/ini0ione *er la -lassi/i-a0ione di 1andi-a* )entale5
La 'aluta0ione de'e tenere -onto an-1e delle di//eren0e -ulturali e lin&uisti-1e -1e *ossono
in/luen0are la *resta0ione della *ersona e 7uindi la -orrette00a stessa del *ro-esso dia&nosti-o5
Con un su**orto ade&uato il /un0iona)ento 'itale della *ersona -on ritardo )entale 8
sus-ettibile di )i&liora)enti5
Il -a)bia)ento di *aradi&)a -onsiste nel -entrare latten0ione su tre ele)enti -1ia'e:
T le -a*a-it4
T &li a)bienti di 'ita
T il /un0iona)ento reale
,uesto -a)bia)ento 8 alla base del DS#;I"! -1e *re'ede re&ole di'erse *er *oter
dia&nosti-are l1andi-a* )entale e de/inirne la &ra'it45
De/ini0ione: Abilit4 intelletti'e in/eriori alla )edia -1e -oesistono in li)ita0ioni in : o *i< delle
se&uenti aree di abilit4 adatti'e:
;-o)uni-a0ione
;-ura di se stessi
;abilit4 do)esti-1e
;abilit4 so-iali
;-a*a-it4 di utili00are le risorse della -o)unit4
; autono)ia
;abilit4 di *ro''edere alla *ro*ria si-ure00a
;abilit4 a--ade)i-a s-olasti-a
;abilit4 relati'a alla &estione del te)*o libero
;abilit4 la'orati'a
Il nuo'o siste)a di -lassi/i-a0ione *re'ede una des-ri0ione a--urata dei *unti di /or0a e di
debole00a e dei su**orti ne-essari in 'arie aree5
Lo s/or0o dia&nosti-o si s*osta dalla 'aluta0ione del li'ello di ritardo a 7uella dintensit4 dei
su**orti ne-essari5
Ci sono state nu)erose -riti-1e a 7uesto )odello: la *rin-i*ale -on-erne la )an-an0a di
*re-isione -1e ri&uarda i li'elli di ,I indi-ati -o)e de)ar-a0ione tra nor)alit4 e
*atolo&ia(*unte&&i da QB a Q9+
Linteresse si s*osta dun7ue dallo studio di una -aren0a &enerale! -1e -aratteri00erebbe in
)odo uni/or)e le *resta0ioni del so&&etto -on 1andi-a* )entale! allo studio di de/i-it relati'i a
settori s*e-i/i-i nei 7uali uno stesso
so&&etto *u2 *resentare li'elli di'ersi di *resta0ione e -o)*rensione5
Il ter)ine Rritardo )entaleS /a *ensare ad unadesione alla teoria se-ondo -ui lo s'ilu**o di tali
so&&etti 8 *i< lento )a non di'erso da 7uello dei nor)odotati5
Il ter)ine R1andi-a* )entaleS /a ri/eri)ento a&li e//etti ne&ati'i -1e danni alle strutture
*si-olo&i-1e *ossono a'ere sullatti'it4 intelletti'a di un indi'iduo5
LE CA@SE
Ci tro'ia)o di /ronte ad una -lassi/i-a0ione etero&enea! alla base della 7uale *ossono esser-i
-entinaia di -ause! *er lo *i< rare5
Esistono /attori biolo&i-i -ro)oso)i-i e &eneti-i (s-lerosi tuberosa! sindro)e DoUn! sindro)e
6urler! )i-ro-e/alia! )a-ro-e/alia! i*otiroidis)o! et-5+ e /attori biolo&i-i non &eneti-i *renatali!
*erinatali! *ostnatali (in/e0ioni in &ra'idan0a! toFo*las)osi! rosolia! assun0ione dro&1e! al-ol!
/ar)a-i! )alnutri0ione! nas-ite *re)ature! trau)a -rani-o durante il *aro! in/e0ioni! trau)a
-erebrale! anossia+5
Per )olte -ause esistono -on-rete *ossibilit4 di *re'en0ione5
Pi< di//i-ile da de/inire 8 il ruolo delle -ause a)bientali5
C8 li*otesi -1e esistano due &ru**i (teoria dei due &ru**i+ di so&&etti -on ritardo! distin&uibili
in base alle0iolo&ia *re'alente)ente or&ani-a o a)bientale5
Altri autori -ontra**on&ono a tale i*otesi 7uella di un -ontinuu) /ra ritardo lie'e e &ra'e5
Ci si -1iede se la)biente *u2 essere -ausa del ritardo )entale (/orte de*ri'a0ione ad es+ In
7uesti -asi il ritardo )entale 8 lie'e )a an-1e nei -asi in -ui il danno abbia ori&ine biolo&i-a le
di//eren0e dei -ontesti edu-ati'i in-idono lar&a)ente sui li'elli di -o)*eten0a e sulla 7ualit4 dei
*er-orsi di 'ita
LA "AL@TAZIONE
Il *roble)a dia&nosti-o 8 rile'ante alla lu-e dellestre)a 'ariabilit4 delle e0iolo&ie sottostanti
l1andi-a* )entale5
LA DIAGNOSI #EDICA
La dia&nosi )edi-a 8 ne-essaria al)eno *er tre ra&ioni:
15 *er indi'iduare 7uei -asi in -ui 8 ne-essario un inter'ento /ar)a-olo&i-o o -1irur&i-o -1e
attenui o rallenti il deteriora)ento )entale5
:5 Per indi'iduare e'entuali altri de/i-it asso-iati ed a//rontare le -onse&uen0e5 ('ista ! udito+
?5 Identi/i-a0ione o es-lusione di una -ausa &eneti-a 8 i)*ortante *er una *ro&ra))a0ione
de'entuali altri nas-ite da *arte dei &enitori5
LA DIAGNOSI PSICO#ETRICA E PSICOLOGICA
Il ri-orso a test standardi00ati -1e 'alutino il ,I 8 un *assa&&io ritenuto indis*ensabile *er il
ri-onos-i)ento e la 7uanti/i-a0ione del ritardo5
Si 'alutano -o)*ro)essi 7uei so&&etti il -ui ,I 8 di : o *i< de'ia0ioni standard sotto la )edia
della *o*ola0ione5 (Q9 8 il li'ello sotto il 7uale si *arla di de/i-it intelletti'o+5
La )isura0ione del ,I *u2 a''enire in due )odi di'ersi:
15 S-ala BINET;SI#ON: ra**orto /ra et4 )entale ed et4 -ronolo&i-a )olti*li-ato *er 1995
:5 S-ala PEC6SLER (adulti+ -1e -al-ola il ,I -o)e 7uo0iente di de'ia0ione! sulla base dello
s-arto /ra la *resta0ione di un indi'iduo e 7uella )edia dei suoi -oetanei5
Le s-ale *er i Ba)bini sono la PISC (PEC6SLER Intelli&en-e S-ale /or C1ildren+ e la PISPP
(PEC6SLER Intelli&en-e S-ale /or Pres-1ool Period+5 ,ueste *er)ettono di distin&uere le
abilit4 'erbali da 7uelle non 'erbali 5Le s-ale Pe-1sler si s-o)*on&ono in ? subs-ale -1e
de/inis-ono e )isurano il ,I in ? -o)*onenti (,I "erbale> ,I Per/or)an-e+V ,I &enerale
La s-ala 'erbale )isura il li'ello di -o)*rensione nella do)anda e nella ris*osta (-ultura
&enerale! -o)*rensione &enerale! ra&iona)ento arit)eti-o! 'o-abolarioK+= la s-ala di
*er/or)an-e 8 -ostruita -on *ro'e -1e ri&uardano il sa*er /are (-o)*leta)ento di /i&ura!
dise&ni -on -ubi55+
Il /atto -1e la -o)*onente 'erbale *esi il B9Edel ,I totale 8 stato )olto -riti-ato5 Co)e /a--io
a )isurare lIntelli&en0a di un Ba)bino -1e non *arla bene ItalianoW La -onos-en0a della
lin&ua i)*atta )olto sul risultato5
,I RITARDO INCIDENZA
B9;I$ lie'e %BE
A9;BA )oderato 19E
:B;?$ &ra'e ?;AE
9;:A *ro/ondo 1;:E
@n altro test utili00ato sono le #ATRICI DI RA"EN5 (/i&ure in-o)*lete -1e il so&&etto de'e
-o)*letare s-e&liendo /ra I o % alternati'e+5 Non 8 i)*attato da abilit4 'erbali e dalla -ultura
o--identale )a /ornis-e in/or)a0ioni li)itate ris*etto al de/i-it e *oten0ialit4 dellindi'iduo5
Al-uni autori di)ostrano -o)e solo il ,I non sia una )isura su//i-iente a -lassi/i-are il ritardo
)entale e 'ada a//ian-ato ad altri stru)enti dia&nosti-i5
La dia&nosi *si-o)etri-a 'a inserita in una 'aluta0ione &lobale della *ersona e del suo
a)biente -1e si -on/i&uri -o)e Dia&nosi di s'ilu**o5
Lesa)e de/inir4 il ritardo nella -ronolo&ia delle a-7uisi0ioni -1e *ossono interessare settori
di'ersi: *osturale! )otorio! sensoriale! lin&uisti-o! -o&niti'o5
Tale esa)e! a *artire da una--urata ana)nesi e dalla storia delle *rin-i*ali a-7uisi0ioni e
a**rendi)enti si *ro*one di )ettere in lu-e dis/un0ioni! de/i-it! -o)*eten0e e *oten0ialit45
@n altro ele)ento -onsiderato nelle de/ini0ioni u//i-iali di ritardo )entale 8 la -a*a-it4
dadatta)ento alla)biente5 Le -o)*eten0e -onsiderate deter)inanti *er un buon adatta)ento
*ossono essere )olto di'erse in base allet4= *ertanto nelle 'arie /asi si tendono a 'alutare
7ue&li as*etti dello s'ilu**o *i< indi-ati'i del &rado di autosu//i-ien0a (es a : anni i)*ortante
Il ritardo lie'e 8 > di//i-ile nella &estione *rati-a e >
di//i-ile da dia&nosti-are Se non dia&nosti-ato in
'alutare utili00o dello s&uardo nella -o)uni-a0ione -on la )adre! a % anni il li'ello di
inte&ra0ione nel &ru**o s-olasti-o+
LA "AL@TAZIONE CLINICA
Tale 'aluta0ione tende a situare le *resta0ioni del ba)bino in rela0ione alla *ro&ressione
stadiale *ro*osta da Pia&et5
,uesta 8 utile ad una dia&nosi dina)i-a del /un0iona)ento )entale e su*era i li)iti dei test
*si-o)etri-i tradi0ionali5
Per e//ettuare 7uesto ti*o di dia&nosi si utili00ano il -ollo7uio -lini-o (-1e *resu**one un -erto
li'ello nello s'ilu**o del lin&ua&&io e 7uindi non 8 a**li-abile ai so&&etti *i< &ra'i+ e le *ro'e
*ia&etiane! al /ine di stabilire -1e )odalit4 di ra&iona)ento usa il ba)bino nello s*ie&are
/eno)eni di 'ario &enere e nel risol'ere *arti-olari *roble)i5
,uesta /or)a dia&nosti-a /ornis-e indi-a0ioni 7ualitati'e ri&uardo alla or&ani00a0ione del
*ensiero e d4 adito alla s-o*erta de'entuali s/asa)enti (d8-ala&e+ nella-7uisi0ione dabilit4
ti*i-1e di un -erto stadio di s'ilu**o5
DISABILITA #ENTALE E S"IL@PPO
In )olti -asi il ritardo )entale 8 asso-iato ad altre *atolo&ie e /a 7uindi *arte di una
-ostella0ione sinto)ati-a5
ra i *rin-i*ali disordini neurolo&i-i asso-iati -8 unalta in-iden0a delle*ilessia e della *aralisi
-erebrale in/antile5 In 7uesti -asi un e'entuale disturbo della *ersonalit4 *otrebbe essere
asso-iato alla *er-e0ione di )alattia -1e -o)*orta
lessere so&&etto a -risi e*iletti-1e o al ri/lesso delle )eno)a0ioni /isi-1e sullo s'ilu**o del sD e
dellautosti)a5
La rea0ione della)biente /a)iliare 8 un altro ele)ento -1e *u2 in-idere lar&a)ente
sulle'olu0ione -o)*lessi'a della *ersona5
So*rattutto in situa0ioni di li)itata &ra'it4 -i si tro'a di /ronte ad un -o-Ltail di disturbi e di
-o)*eten0e5
Al-une -o)*eten0e se)brano 'i-ine alla nor)a attesa in base allet4 )entale! altre si
a''i-inano a *resta0ioni )edie! *er altre -i si tro'a di /ronte ad un /un0iona)ento )olto
de/i-itario5 Persone -on lo stesso li'ello di ,I *ossono *resentare *ro/ili -o&niti'i )olto di'ersi5
@n altro )oti'o di -autela 8 di ti*o )etodolo&i-o nella indi'idua0ione delle di//eren0e5
Con/rontare i so&&etti -on disabilit4 )entali -on &ru**i di -ontrollo -ostituiti da so&&etti
nor)odotati -on stessa et4 -ronolo&i-a *u2 e'iden0iare un di'ario tale da non -onsentire al-un
*ara&one! *ertanto in )olti studi il &ru**o di -ontrollo 8 -ostituito da so&&etti nor)odotati
a**aiati al &ru**o s*eri)entale *er li'ello di et4 )entale (7uesto -onsente di indi'iduare &li
as*etti dello s'ilu**o -1e sono s*e-i/i-ata)ente de/i-itari+5 Sindro)e di DoUn 19;1BE dei
so&&etti -on ritardo &ra'e5
S"IL@PPO COGNITI"O E LING@ISTICO
Si e'iden0iano al-une 7ualit4 del *ensiero -1e se)brano -aratteri00are i so&&etti -on 1andi-a*
intelletti'o e -1e 'en&ono -onsiderate le *rin-i*ali /onti di ritardo del loro s'ilu**o:
15 La -on-rete00a: essa si es*ri)e a 'ari li'elli! si&ni/i-a in-a*a-it4 a ra&&iun&ere il
*ensiero astratto e i)*ossibilit4 a su*erare lo stadio delle o*era0ioni -on-rete5 Il so&&etto 8
-entrato su una sola di)ensione del *roble)a e in-a*a-e di ra**resentarsi )ental)ente
una0ione e il suo o**osto5 E//etto sulle sin&ole -o)*eten0e (-o&liere rela0ioni di
rasso)i&lian0a su base -ate&oriale es-ludendo le rela0ioni e'identi tra le -ose: to*o e
ele/ante+
:5 La ri&idit4: osta-ola lestensione di una -onos-en0a a situa0ioni di'erse da 7uella
da-7uisi0ione= le barriere /ra una re&ione e laltra della 'ita )entale del so&&etto disabile
sono )olto )ar-ate e 7ueste re&ioni a**aiono -o)e siste)i -1iusi non -o)uni-anti5 Il
so&&etto non sarebbe in &rado di )ediare /ra due obietti'i di'ersi e tenderebbe a
*erse&uirne uno solo -on un atte&&ia)ento di *edanteria e dostina0ione5 (atte&&ia)ento
del ti*o Rtutto o nienteS+5 Si i)*e&nerebbe nel *ro*rio -o)*ito o lo abbandonerebbe del
tutto5 La ri&idit4 8 lin-a*a-it4 di -a)biare il *ro*rio assetto 7uando le -ondi0ioni o&&etti'e
lo ri-1iedano! 7uindi lin-a*a-it4 di adattarsi alla )utabilit4 del reale (la -a*a-it4 di
adattarsi alla)biente 8 in'e-e una -o)*onente )olto i)*ortante del )oderno -on-etto di
Intelli&en0a5
?5 La -a*a-it4 di *iani/i-are: in-a*a-it4 di *re'edere! )inore abilit4 di andare al di l4
dei *ro*ri sensi! )ettendo in atto atti'it4 i))a&inati'e e -reati'e5
La -onsidera0ione di 7ueste -aratteristi-1e del *ensiero dei disabili )entali ('is-osit4 del
*ensiero! iner0ia! *assi'it4+ 1a ra//or0ato lidea -1e i B disabili )entali tendano a -ostruire un
e7uilibrio /ra -o)*eten0a di'erse e di'ersi as*etti della *ersonalit4 basato in *arte su
)e--anis)i -o)*ensatori )a -o)un7ue di'erso da 7uello dei nor)odotati5 Per2 al-une delle
-aratteristi-1e e'iden0iate *otrebbero essere -onse&uen0a an-1e di /eno)eni di isola)ento ed
e)ar&ina0ione alla 7uale in *assato erano so&&etti i disabili e le loro /a)i&lie5 Per 7uesto
attual)ente si *re/eris-e studiare settori > s*e-i/i-i ri&uardanti le /asi di -odi/i-a! a-7uisi0ione!
riten0ione! re-u*ero dellin/or)a0ione5
Al-une *e-uliarit4 ri&uardano:
Les*erien0a *er-etti'a: -aratteri00ata da )a&&iore lente00a e i)*re-isione e i)*rontata al
sin-retis)o! -io8 lin-a*a-it4 di inte&rare di'ersi dati *er-etti'i in unit4 strutturate e a -o&liere
le rela0ioni /ra le di'erse *arti di una -on/i&ura0ione5 (DoUn dai *ri)i anni di 'ita : *re/eren0e
'isi'e ai sin&oli as*etti delli))a&ine ! *re/eren0a di sti)oli se)*li-i ris*etto a 7uelli >
-o)*lessi+
Le -a*a-it4 attenti'e: di -on-entra0ione5 I so&&etti /ornis-ono un )inore nu)ero di ris*oste
-orrette e un te)*o di rea0ione )a&&iore ris*etto ai so&&etti nor)odotati5
La )e)oria: le li)ita0ioni della )e)oria 1anno un ruolo i)*ortante an-1e sulle altre abilit4
-o&niti'e5 Le di//i-olt4 si ris-ontrano nella )inore -a*a-it4 di or&ani00are il )ateriale da
ri-ordare sia nelli))a&a00ina)ento! sia nel re-u*ero5 Tali di//i-olt4 se)brano le&ate
allin-a*a-it4 di usare la reitera0ione (di//i-olt4 ad a-7uisire nuo'e in/or)a0ioni! di//i-olt4 a
ritenere le in/or)a0ioni *er il te)*o ne-essario al loro i))a&a00ina)ento G e te)*i di
elabora0ione > lun&1i;+
Nuo'a *ros*etti'a di studio -entrata non solo sulla sin&ola strate&ia de/i-itaria )a > in
&enerale sullatte&&ia)ento )eta-o&niti'o 5
Abilit4 -o)uni-ati'o;lin&uisti-1e: ri'estono *arti-olare i)*ortan0a data la loro -entralit4 nella
de/ini0ione dellIntelli&en0a5 La -o)*onente lin&uisti-a risulta *arti-olar)ente de/i-itaria sia a
li'ello di -o)*rensione -1e di *rodu0ione 'erbale5 Po'ert4 lessi-ale! se)*li-it4 o s-orrette00a
nella struttura sintatti-a! di//i-olt4 a li'ello *ra&)ati-o (non sono in &rado di adattare il *ro*rio
lin&ua&&io a se-onda dellinterlo-utore e non sono abili nel /are *resu**osi0ioni -orrette -ir-a le
-onos-en0e e le as*ettati'e dellinterlo-utore+5 Co)*ro)issione an-1e dellas*etto /onolo&i-o
in -on-o)itan0a a di//i-olt4 arti-olatorie5
Al-uni studi 1anno rile'ato li)*ortan0a del ruolo della )adre nella intera0ioni diadi-1e5 Le
)adri dei ba)bini disabili )entali tendono a *re/erire sti)ola0ioni tattili e )i)i-1e e a usare
/rasi > -orte e i)*erati'e5 ,uando le )adri i)*arano ad usare strate&ie *i< /a'ore'oli
allintera0ione ()a&&iore res*onsi'it4! )inore diretti'it4! uso di un lin&ua&&io > -1iaro e
-olle&ato al /o-us di atten0ione del ba)bino+ au)enta la -a*a-it4 di intera0ione del ba)bino
)a non -i sono )i&liora)enti delle -a*a-it4 lin&uisti-1e
Per 7uanto ri&uarda &li a**rendi)enti s-olasti-i! le ri-er-1e de&li ulti)i anni! 1anno *er)esso
di ri-onsiderare le *ossibilit4 di a**rendi)ento dei so&&etti5 Nella -on7uista delle autono)ie
so-iali ! se da un lato 'en&ono ra&&iunti buoni li'elli nella -ura e i&iene *ersonale! nella
autono)ia in bre'i s*osta)enti= dallaltro si ris-ontrano *roble)i )a&&iori nelluso /un0ionale
della lettura! uso denaro e lettura orolo&io 5 Se)bra 7uindi -1e le )a&&iori di//i-olt4 si abbiano
nella**li-are le nor)e a**rese alle situa0ioni in -ui sono ne-essarie5
S"IL@PPO SOCIALE E DELLA PERSONALITA
Il ritardo )entale i)*li-a la *resen0a di *roble)i di *ersonalit4 o *u2 esistere una *ersonalit4
inte&ra in *resen0a di s'anta&&io intelletti'oW
Esistono tratti di *ersonalit4 ti*i-i dei so&&etti ritardatiW
Baro// sostiene -1e a *arte le di//i-olt4 intellettuali e i loro e//etti sulla**rendi)ento! il ti*i-o
ba)bino ritardato non se)bra esistere5
Luni-a -aratteristi-a ris-ontrata era la ri*etiti'it45
ra i *roble)i ris-ontrati tro'ia)o:
> &randi: lansia! la *aura dellinsu--esso! la tenden0a al ritiro e a -o)*orta)enti -o)*ulsi'i
> *i--oli : li)*ulsi'it4! li*eratti'it4! la bassa tolleran0a alla /rustra0ione
inoltre si se&nalano la *assi'it4 e le--essi'a di*enden0a dalla)biente (alta su&&estionabilit4
da *arte de&li altri+
Tali *roble)ati-1e 1anno )a&&iore *ossibilit4 dinsor&en0a in rela0ione alla &ra'it4 del ritardo!
)a an-1e in rela0ione ad e//etti indiretti del ritardo! 7uale la s*eri)enta0ione dellinsu--esso e
la )an-an0a di autosti)a5
La -a*a-it4 di a--o&lien0a della)biente /a)iliare! s-olasti-o e so-iale 8 di /onda)entale
i)*ortan0a nel soddis/are biso&ni basilari di inti)it4 e di a)ore -1e -onsentono uno s'ilu**o
non *atolo&i-o della *ersonalit45
Ri-er-1e 1anno sottolineato le//etto ne&ati'o di atte&&ia)enti sia di ri/iuto! sia di
i*er*rote0ione (to&lie al ba)bino la *ossibilit4 di -ontatto -on laltro -1e 8 un )o)ento
i)*ortante di -res-ita+ da *arte dei &enitori5
Inoltre di'ersi autori 1anno e'iden0iato uno stretto -olle&a)ento tra -o)*eten0a so-iale e
-o)*eten0a -o&niti'a
LINTER"ENTO
Linee &enerali dellinter'ento sul disabile )entale:
; la *resa in -ari-o 'a ri'olta tanto alle di)ensioni -o&niti'e! 7uanto allo s'ilu**o &lobale
della *ersonalit4 (so*rattutto so-iali00a0ione+
; La *ersona non 'a -onsiderata *arte di una -ate&oria! )a -o)e *ortatore di
unindi'idualit4 *ro*ria! e la 'aluta0ione non de'e essere -entrata solo sui de/i-it! )a sulle
*oten0ialit4 di su*era)ento5
; ,ualun7ue inter'ento de'e *artire da unattenta analisi -osti;bene/i-i! -io8 'ale la *ena
la'orare -on disabilit4 )olto &ra'i se i *assi a'anti ra&&iunti )i&liorano la 7ualit4 della sua
'ita altri)enti no5
LAPPROCCIO CO#PORTA#ENTALE
La be1a'ior )odi/i-ation 8 un a**ro--io tera*euti-o -1e 8 stato a)*ia)ente a**li-ato
nelledu-a0ione! nel trainin& e nella &estione -o)*orta)entale dei ba)bini -on ritardo5
Gli a)biti di a**li-a0ione sono dun7ue linse&na)ento di abilit4 e -o)*eten0e in di'ersi
settori(-o&niti'o! so-iale! delle autono)ie *ersonali+! il )i&liora)ento dei -o)*orta)enti
adatti'i! la ridu0ione dei -o)*orta)enti de'ianti5
Tale a**ro--io si /onda su deter)inati assunti di base:
;innan0i tutto &li inter'enti si /ondano su dati e)*iri-i ri&uardanti lanalisi del -o)*ito e dei
de/i-itC*oten0ialit4 dellindi'iduo
; &li inter'enti sono ri'olti al -o)*orta)ento osser'abile e alle -ondi0ioni a)bientali -1e
-ontribuis-ono a )antenerlo o )odi/i-arlo
Le *rin-i*ali te-ni-1e -o)*orta)entali -onsistono nel -reare le -ondi0ioni a//in-1D le
-onse&uen0e dei -o)*orta)enti indi'iduali siano *ro&ra))ate in )odo tale da in-ora&&iare i
-o)*orta)enti 'oluti e s-ora&&iare 7uelli indesiderati5 (rin/or0i so-iali+5 Esistono di'erse
te-ni-1e /inali00ate a /a'orire la-7uisi0ione di -o)*orta)enti adatti'i:
Lo s1a*in& 8 un )etodo attra'erso il 7uale 'en&ono rin/or0ati -o)*orta)enti se)*re *i< si)ili
a 7uello desiderato5
Il -1ainin& -onsente di *artire dallanalisi dei *assi ne-essari allese-u0ione del -o)*ito e nel
*ro*orre &radual)ente o&ni sin&ola o*era0ione *er &iun&ere allattua0ione del -o)*orta)ento
-o)*lessi'o
Il *ro)*tin& -onsiste nel /ornire aiuto ne-essario al -o)*leta)ento di una deter)inata
atti'it45 @na 'olta assi)ilato il su&&eri)ento *u2 essere abbandonato siste)ati-a)ente e -on
&radualit4 (/adin&+
LA RIABILITAZIONE DELLA #ETA#E#ORIA
Gli studi sul ruolo della )eta-o&ni0ione (Carnoldi @ni*d+si *ro*on&ono di -o)*rendere 7uale
li'ello di -onos-en0a del *ro*rio /un0iona)ento )entale *ossiede il so&&etto e -o)e utili00a
tale -onos-en0a nella//rontare i -o)*iti di 'ario ti*o5
Ci si 8 *ro*osti 7uindi di *ro&ettare e reali00are *er-orsi edu-ati'i e riabilitati'i non tanto
-entrati sulle sin&ole -o)*eten0e )a sulla &enerale -a*a-it4 di a**rendere5
Si tratta di s*ostarsi dallinse&na)ento di sin&ole abilit4! ad un insie)e di strate&ie5
Il trainin& *re'ede una *arte &enerale sulla )eta)e)oria ! basata sulla *roble)ati00a0ione del
ri-ordare e sulla sensibili00a0ione al *roble)a della di)enti-an0a5 Esso -o)*rende:
; atti'it4 -olle&ate ad e'enti 7uotidiani
; utili00o di strate&ie di ri-ordo in di'erse o--asioni (tro'are do)ani una -osa -1e sto
)ettendo a *osto o&&i! /are una -osa in un deter)inato )o)ento della &iornata+
; 'alori00a0ione del ruolo delli)*e&no an-1e attra'erso si)ula0ioni (es : adulti -1e
&io-ano a #e)or3 uno 8 *alese)ente distratto e *erde+
A 7uesta /ase &enerale *u2 /ar se&uito un /ase in -ui 'en&ono inse&nate le sin&ole strate&ie di
)e)ori00a0ione es:
Strate&ia )ne)oni-a i))a&inati'a: -onsiste nel /ar uso di i))a&ini )entali!
ra**resentandosi *arole! -on-etti! idee -1e si 'o&liono a**rendere5 Pi< adatta a ba)bini -1e
/anno /ati-a ad utili00are una )edia0ione 'erbale
Strate&ie or&ani00ati'e: attra'erso una -lassi/i-a0ione del )ateriale da ri-ordare!
alle&&eris-ono il -ari-o della )e)oria di la'oro5 ()a *resu**one -1e il B abbia delle -a*a-it4 di
-ate&ori00a0ione +
Il so&&etto di'enta *rota&onista del suo a**rendi)ento e li)*e&no delledu-atore 8 7uello di
restituir&li *untual)ente un /eedba-L ris*etto alle sue *resta0ioni! non tanto in ter)ini di
*re)io! 7uanto in ter)ini di -onsa*e'ole00a dei risultati dei *ro*ri s/or0i5
PROBLE#ATIC6E CONNESSE ALLE SIT@AZIONI DI GRA"ITA
Il -riterio di &ra'it4 8 -erta)ente un ri/eri)ento -ostruito *oi-1D! in assoluto! non sa*re))o
dire 7uando! nD in ra**orto a -osa! la situa0ione di una *ersona 8 de/inibile &ra'e5
,uesta 8 la relati'it4 del -on-etto di &ra'it45
"edia)o 7uali sono le -ondi0ioni -1e -i *ortano a de/inire una *ersona -o)e &ra'e)ente
1andi-a**ata5
15 Esistono )olti -asi in -ui *i< disabilit4 sono asso-iate in ununi-a sindro)e (*luri1andi-a*+5
:5 La )olte*li-it4 dei settori de/i-itari i)*edis-e s*esso il ra&&iun&i)ento di un e7uilibrio
a--ettabile5
Linsu//i-ien0a )entale &ra'e 8 -aratteri00ata da un et4 )entale -1e non oltre*assa i :;? anni!
assen0a di lin&ua&&io! li'ello *ar0iale di autono)ia5
Cannao e #oretti *ro*on&ono una 'aluta0ione -lini-a del &ra'e 1andi-a**ato neuro *si-1i-o
basata sullindi'idua0ione di li'elli di -odi/i-aCde-odi/i-a! ossia sulle -a*a-it4 di elabora0ione del
so&&etto: si assu)ono *er &ra'i 7uelle situa0ioni in -ui le ris*oste del so&&etto sono orientate
al -riterio Rtutto o nienteS! sen0a o*erare nessuna analisi o distin0ione allinterno della realt45
Nellinsu//i-ien0a )entale *ro/onda! si in-ontrano s*esso altera0ioni rela0ionali )assi--e:
isola)ento! 'ero ritiro a//etti'o! /re7uenti dondola)enti! s-ari-1e a&&ressi'e! &rande
i)*ulsi'it4! e s*esso auto)utila0ioni *i< o )eno &ra'i5
Cannao e #oretti *arlano! a *ro*osito del &ra'e 1andi-a**ato neuro *si-1i-o! di enor)e
ridu0ione di s*a0io allinterno del sD! di unestre)a ri&idit4 -1e si es*ri)e! non solo sul *iano
-o&niti'o! )a an-1e a//etti'o rela0ionale tradu-endosi in una *o'ert4 e *ri)iti'it4
delles*ressi'it4 e)oti'a5
Linter'ento nei -on/ronti di 7ueste *ersone non *u2 tradursi in un a--ani)ento riabilitati'o
-entrato su sin&ole abilit45
Lobietti'o *rin-i*ale in 7uesti -asi do'rebbe essere 7uello di la'orare *er un assetto )i&liore
*ossibile della &lobalit4 della *ersona e linter'ento 'a orientato al benessere e alla 7ualit4
della 'ita5
Al-une risorse te-nolo&i-1e *ossono essere i)*ie&ate *er *ro)uo'ere lo--u*a0ione dei
disabili )entali &ra'i5 Ad es il )i-rosUit-1 sono interruttori *er atti'are /onti di sti)olo! altri
stru)enti *ossono essere utili *er istruire e rin/or0are i so&&etti nellese-u0ione di s*e-i/i-1e
ris*oste 5 In &enerale *ossono e'itare lun&1i *eriodi di inatti'it4
CAPITOLO I5
DIST@RBI DELLAPPRENDI#ENTO
Tale ter)ine *u2 ri/erirsi a -asi di ritardo )entale lie'e o a disturbi s*e-i/i-i della**rendi)ento
(lettura! s-rittura! e--5+
(Pro/+ Di//i-olt4 del ba)bino a /ar /ronte ai -o)*iti -1e la s-uola ri-1iede (as*etti in -o)une
-on DdaCi+
Il ter)ine disturbo della**rendi)ento (DA+ ra--o&lie in sD di'ersi si&ni/i-ati! *er-1D *u2
ri/erirsi a situa0ioni )olto di'erse /ra loro5 In &enerale -i si ri/eris-e a di//i-olt4 &enerali di
a**rendi)ento le -ui -ause *ossono essere an-1e di ti*o a)bientale o di ritardo )entale
I disturbi s*e-i/i-i di a**rendi)ento (DSA+ si distin&uono dalle di//i-olt4 &enerali00ate -1e
-oin'ol&ono le abilit4 -o&niti'e nel loro -o)*lesso (DA+ *er-1D in essi sono *resenti disturbi
-o&niti'i la-unari s*e-i/i-i nella lettura! s-rittura! -al-olo5 Il ,I 8 nella )edia ! i ba)bini sono
*er/etta)ente nor)ali in tutte le altre /un0ioni5
Di 7uesto disturbo 8 di//i-ile indi'iduarne le -ause! le -ondi0ioni! le )ani/esta0ioni ed i le&a)i
-on altri as*etti della *ersonalit45
:5 GLI ASPETTI GENERALI
LA DEINIZIONE
Non 8 /a-ile de/inire il disturbo s*e-i/i-o della**rendi)ento
LO//i-e Edu-ation ne&li @5S5A 1$QQ 1a dato 7uesta de/ini0ione:
R ,uei ba)bini -1e 1anno un disturbo in uno o *i< *ro-essi *si-olo&i-i di base -oin'olti nella
-o)*rensione e nelluso del lin&ua&&io! *arlato o s-ritto! e -1e tale disturbo! *ossa
)ani/estarsi attra'erso de/i-it nella -a*a-it4 di as-oltare! di *ensare! di *arlare! di le&&ere! di
s-ri'ere e di /are -al-oli )ate)ati-iS5
Al-une osser'a0ioni su 7uesta de/ini0ione:
a+ Si tratta di una de/ini0ione di -arattere o*era0ionale *oi-1D non *resenta una
des-ri0ione -on-ettuale dei DSA )a -ita una serie di -riteri -1e -onsentono
lindi'idua0ione o les-lusione del disturbo in base alle sue )ani/esta0ioni5
b+ I disturbi -itati /anno ri/eri)ento ad abilit4 s-olasti-1e e la sua dia&nosi se)brerebbe
/or)ulabile solo in et4 s-olare! an-1e se si stanno a**ro/ondendo studi *er la dia&nosi
*re s-olare5
-+ @n nu)ero a)*io di dis/un0ioni 8 ra&&ru**ato in ununi-a de/ini0ione dia&nosti-a! da
-i2 -onse&ue -1e allinterno del &ru**o di indi'idui -on DSA esiste una /orte
diso)o&eneit4 deter)inata dalletero&eneit4 delle )ani/esta0ioni del disturbo5
d+ Criteri di es-lusione: Non sono -lassi/i-abili -o)e DSA le situa0ioni asso-iate a de/i-it
sensoriali o )otori o la**artenen0a ad a)biente so-io -ulturale s'anta&&iato
@naltra de/ini0ione! data dal National Xoint Co))ittee on Learnin& Disabilities (1$%%+ !
a//er)a: RLearnin& Disabilities 8 un ter)ine -1e si ri/eris-e ad un &ru**o etero&eneo di
disturbi -1e si )ani/estano -on si&ni/i-ati'e di//i-olt4 nella-7uisi0ione e nelluso di -a*a-it4
7uali il -al-olo! las-olto! il ra&iona)ento! la lettura! la s-rittura! les*ressione5
Tali disturbi! intrinse-i allindi'iduo! si *resu)e siano do'uti a dis/un0ioni del siste)a ner'oso
-entrale e -1e *ossano )ani/estarsi durante tutto lar-o della 'ita5
Tale de/ini0ione ! -o)e la *ri)a! non /ornis-e -riteri *re-isi *er la dia&nosi! )a a di//eren0a di
7uesta assu)e una *ros*etti'a ri'olta allindi'iduo in tutto lar-o della 'ita5
CA@SE E ATTORI ASSOCIATI
Le neuros-ien0e 1anno *ri'ile&iato il ruolo del /un0iona)ento -erebrale! la *si-oanalisi 1a
esas*erato il terreno delles*erien0a a//etti'o;e)oti'a5
La**ro--io s'ilu**ato dalle neuros-ien0e indi'idua le -ause dei DSA in lesioni del SNC5
Sono state rile'ate di//eren0e nella )or/olo&ia -erebrale dei so&&etti -on dislessia e'oluti'a5
Nei so&&etti nor)ali la *arte delle)is/ero sinistro del Planu) te)*orale (la *arte -1e si ritiene
-oin'olta nei *ro-essi /onolo&i-i+ risulta *i< estesa di 7uella nelle)is/ero ds= )entre in al-uni
indi'idui dislessi-i tale asi))etria non esiste5 Inoltre al-uni dati sulla /a)iliarit4 su&&eris-ono
un ori&ine &eneti-a del disturbo %I -ro)oso)i -oin'olti nella di//i-olt4 di lettura5
Le -ause di ti*o or&ani-o sono di'erse5 ra 7ueste anno'eria)o al-une )alattie ereditarie
)etaboli-1e! in/e0ioni e intossi-a0ioni -ontratte *er 'ia trans*la-entare! denutri0ione
*ostnatale! trau)i *erinatali o *ostnatali5
Per 7uanto ri&uarda la**ro--io *si-oanaliti-o! la s*ie&a0ione -1e Bion d4 dei disturbi di
a**rendi)ento si /onda sulla 7ualit4 della rela0ione tra )adre e ba)bino5
Dalla -a*a-it4 del ba)bino di tollerare la /rustra0ione in assen0a della )adre di*enderebbe la
*ossibilit4 di -ostruire un sostituto si)boli-o! /eno)eno -1e 8 alla base della -onos-en0a5
,uando lo s'ilu**arsi della rela0ione )adre ; ba)bino non -onsente la//er)arsi della
tolleran0a alla /rustra0ione! 8 osta-olato il -ostruirsi del si)bolo5 Si struttura allora una
*seudo;-onos-en0a -1e -ondi0ioner4 la /utura -a*a-it4 di a**rendere dalla realt4: astra0ione e
&enerali00a0ione risultano i)*edite in 7uanto il *er-etto 8 -ostante)ente an-orato alla
*resen0a /isi-a dello&&etto e *erde le -aratteristi-1e di realt4 in sua assen0a5
LA LEARNED 6ELPLESSNESS
Le es*erien0e /alli)entari in -ui si i)battono i ba)bini -on DSA nelle atti'it4 s-olasti-1e 1anno
ri*er-ussioni non solo sul *iano delle abilit4 -o&niti'e )a an-1e dal *unto di 'ista *si-olo&i-o
*er-1D in/luen0ano le -on'in0ioni e i senti)enti -1e -ias-un indi'iduo *ro'a nei -on/ronti di sD
stesso5
Peterson 1a des-ritto il /eno)eno della LEARNED 6ELPLESSNESS (i)*oten0a a**resa+
a**li-andolo alla)bito dei *roble)i s-olasti-i5 E un -on-etto )utuato dal -o)*orta)entis)o
e ri-er-1e su ani)ali
La *er-e0ione di in-ontrollabilit4 de&li e'enti! della stabilit4 e delli))odi/i-abilit4 delle
situa0ioni e lattribu0ione di tali *er-e0ioni alla &lobalit4 delle atti'it4 sono se&ni della *resen0a
di 7uesta *assi'it4 -1e 'a sotto il no)e di LEARNED 6ELPLESSNESS5
Ba)bini -1e *resentano 7uesta )odalit4 di *ensiero attribuis-ono e'entuali /alli)enti al
*e&&iora)ento delle loro abilit4! i)*ie&ano strate&ie ine//i-a-i nellese-u0ione dei -o)*iti
*ro*osti! es*ri)ono senti)enti ne&ati'i e sono -aratteri00ati da une--essi'a atti'it4
ru)inati'a su ar&o)enti irrile'anti5
Si ritiene -1e 7uesto ti*o di rea0ione *u2 essere res*onsabile dello stabili00arsi di al-une
*roble)ati-1e: *er es5 e'entuali *roble)i di lettura risultano esa-erbati dallatte&&ia)ento
*assi'o -1e -aratteri00a 7uesto /eno)eno -o)*orta)entale5
LA#BIENTE
Lo s'anta&&io deter)inato dalla)biente 8 sen0a dubbio un /attore i)*ortante nei DSA *er il
suo as*etto a&&ra'ante e la sua a0ione osta-olante il re-u*ero /un0ionale= #A NON NE E LA
CA@SA ( an0i DSA si es-lude 7uando a)biente so-io-ulturale )olto s'anta&&iato+
Per s'anta&&io so-io-ulturale indi-1ia)o una serie di situa0ioni in -ui sia assente o /orte)ente
li)itata la ri--1e00a e la 'ariet4 di sti)oli intellettuali in se&uito a -aren0e a)bientali di ti*o
)ateriale! *o'ert4 lin&uisti-a! *roble)i /a)iliari -1e osta-olano ledu-a0ione e il ra**orto -on
la s-uola
LA DI@SIONE
#olto di//i-ile sti)are la E di indi'idui sotto i 1% anni -1e )ani/estano DSA5 Esistono /orti
dis-re*an0e tra le sti)e *resentate da al-uni studi5 @sa 1$%Q (da BE a 19E+= Italia 1$$? (da
19E a :IE+ Probabil)ente de/ini0ione *i< a)*ia5
Po*ola0ione s-olare Italiana (*ro/+
Ti*o disturbo #
DA 1?E QE
DSA A!BE ?!BE
DDAI BE 1!:BE
Ritardo #entale 1E 1E
Psi-osi In/antili 1E 1E
De/i-it uditi'i 9!1E 9!1E
?5 @N APPROCCIO TEORICO: IL #ODELLO 6@#AN INOR#ATION PROCESSING
La neuro*si-olo&ia -o&niti'a! -1e 1a /orte)ente -ondi0ionato lo studio dei disturbi di
a**rendi)ento! si ri/4 alla**ro--io dello 6u)an In/or)ation Pro-essin& e distin&ue
nella)bito dei *ro-essi )entali al-une /un0ioni -o&niti'e 7uali il lin&ua&&io! la )e)oria!
latten0ioneKla -ui atti'it4 8 s-o)*onibile in -o)*onenti de*utate a -o)*iti s*e-i/i-i5
La *resta0ione de/i-itaria in un -o)*ito s*e-i/i-o sarebbe deter)inata dallaltera0ione di una o
*i< -o)*onenti -olle&ate -on la /un0ione in o&&etto5
Le -o)*onenti -o&niti'e )a&&ior)ente i)*li-ate nei disturbi di a**rendi)ento sono: il
lin&ua&&io! la -a*a-it4 di lettura! di s-rittura e di -al-olo5
(Pro/+In sintesi la**rendi)ento a''iene *er e'enti se7uen0iali! si s-o)*on&ono le /un0ioni
-o&niti'e di base in -o)*onenti -1e s'ol&ono -o)*iti s*e-i/i-i
IL LING@AGGIO
Il lin&ua&&io 8 un /eno)eno )olto -o)*lesso ed 8 stata di)ostrata lasso-ia0ione tra Da e
disturbi del lin&ua&&io5
@n )odello /un0ionale distin&ue due -o)*onenti *rin-i*ali:
. Y la -a*a-it4 di -o)*rensione allinterno della 7uale si arti-olano altre sotto-o)*onenti -1e
*ossono essere sin&olar)ente disturbate
Z )ateriale *resentato *er 'ia uditi'a;'erbale
Z )ateriale *resentato *er 'ia 'isi'a
. Y la -a*a-it4 di *rodu0ione lin&uisti-a5 C1e *ossono ri&uardare
Z di//i-olt4 nellarti-ola0ione di suoni e *arole
Z errori nella &ra))ati-a e nella sintassi eQo errori di ti*o se)anti-o
Le di//i-olt4 del lin&ua&&io *ossono 7uindi ri&uardare di'ersi as*etti: las*etto /onolo&i-o!
7uello se)anti-o! 7uello )or/olo&i-o sintatti-o e 7uello *ra&)ati-o5
@na distin0ione o--orre /are tra due ti*i di disturbo:
. la dis/asia (disturbo *ersistente! so&&etto a *o-1e tras/or)a0ioni nel -orso del te)*o+
. il ritardo s*e-i/i-o del lin&ua&&io (disturbo -aratteri00ato daY un ritardo nel ra&&iun&i)ento
delle ta**e dello s'ilu**o lin&uisti-o+5,uesto -o)*rende tre ra&&ru**a)enti:
Z i disturbi )isti re-etti'i;es*ressi'i (in-a*a-it4 diY -o)*rendere il lin&ua&&io attra'erso il
-anale uditi'o! es*ressione assente! disor&ani00a0ione /onolo&i-a e sintatti-a+5
Z i disordini es*ressi'i (de/i-it dellelo7uio+Y
Z i disordini nei *ro-essi lin&uisti-i di alto li'elloY (di//i-olt4 di deno)ina0ione G ano)ia G
ri&uardanti il -ontenuto del lin&ua&&io5
LA LETT@RA E LA SCRITT@RA
Il )odello -1e s*ie&a la lettura ne&li adulti *re'ede tre ti*i di *ro-essi:
15 atti'a0ione i))a&ine della *arola sen0a -ontributo del siste)a se)anti-o
:5 inter'ento del siste)a di -on'ersione &ra/e)a;)or/e)a ('ia /onolo&i-a+
?5 *assa&&io attra'erso il siste)a se)anti-o e di -orris*onden0a lessi-ale ('ia se)anti-a+
Per atti'are 7uesto *ro-esso! attra'erso 7uali ta**e e'oluti'e lindi'iduo 'i &iun&eW
Al-uni autori indi'iduano tre stadi e'oluti'i:
. Lo stadio lo&o&ra/i-o (A;B anni+ (in -ui lordine delle lettereY 8 i&norato e il *ro-esso di
ri-onos-i)ento 8 &lobale e istantaneo+5Le *arole s-ritte 'en&ono ri-onos-iute -o)e se
/ossero un o&&etto o una s-rittura
. Lo stadio al/abeti-o (I;Q anni+ (in -ui la**ro--io allaY lettura da &lobale di'enta siste)ati-o
-on i *ro-essi di -on'ersione &ra/e)a;)or/e)a+5
. Lo stadio orto&ra/i-o (Q;% anni+ in -ui si s'ilu**a laY -onos-en0a delle re&ole *er la
-on'ersione di *i< unit4 &ra/e)i-1e in /one)i e le *arole &iun&ono ad a'ere una
ra**resenta0ione )entale astratta5Il ba)bino di'enta un lettore es*erto )ano a )ano -1e
nuo'i 'o-aboli entrano nel lessi-o 'isi'o di entrata e nel lessi-o /oneti-o di us-ita e -1e i
-orris*ondenti si&ni/i-ati 'en&ono i))essi nel siste)a se)anti-o5
I )odelli a due 'ie ! ini0ial)ente elaborati *er la lettura sono stati estesi an-1e alla s-rittura
DISLESSIA
S*e-i/i-a E Si&ni/i-ati'a -o)*ro)issione nello s'ilu**o della -a*a-it4 di lettura -1e non 8
-ausata da et4 )entale! *roble)i 'isi'i o inade&uata istru0ione5
Disturbo della lettura5 E il DSA *i< noto e di//uso5 Il ,I nor)ale 8 su*eriore alla )edia )a
sono *resenti e'identi di//i-olt4 nella--urate00a e nella 'elo-it4 di lettura (errori di
sostitu0ione: *b7d=di -o)*rensione! di o)issione!distorsione5 Non 8 'ero -1e i ba)bini
dislessi-i non sanno le&&ere )a *er /arlo de-odi/i-ano o&ni sin&ola lettera e -i )ettono )olto
te)*o5
La dislessia *u2 essere:
. AC,@ISITA: lesione -erebrale -1e -ol*is-e i )e--anis)i *er-etti'o lin&uisti-i )aturi
. E"OL@TI"A: 8 )eno -1iara la -ausa del de/i-it (-atti'o /un0iona)ento o ritardo e'oluti'o
nella /un0ione+5 In &enerale le )ani/esta0ioni della dislessia e'oluti'a *ossono essere
in/luen0ate da /attori )olto di'ersi -1e *ossono a'ere ori&ini or&ani-1e! )oti'a0ionali!
*si-olo&i-1e5
In entra)bi i -asi si distin&ue tra :
. Dislessia su*er/i-iale: un0iona solo la 'ia /onolo&i-a e non 7uella se)anti-a5 Disordine
-1e -ol*is-e la--esso o la ra**resenta0ione della -onos-en0a s*e-i/i-a delle *arole5 Non 8
*ossibile il re-u*ero delle in/or)a0ioni di ti*o lessi-ale e 7uindi le *arole -onos-iute sono
elaborate -o)e strin&1e di lettere s-onos-iute5 Posso le&&ere i sin&oli /one)i -1e
-o)*on&ono la *arola )a non sono in &rado di ri-ostruirla (7uando le&&ia)o a li'ello
)aturo utili00ia)o un re*ertorio di *arole -onos-iute! non dobbia)o ri-odi/i-are da -a*o+5
,uesta /or)a -o)*orta: di//i-olt4 nella lettura di *arole irre&olari! errori di a--enta0ione e
-o)*rensione di *arole o)o/one )a non o)o&ra/e (la&o;la&o+
. Dislessia /onolo&i-a: un0iona solo la 'ia se)anti-a e non 7uella /onolo&i-a5De/i-it nel
*ro-esso di -on'ersione &ra/e)a;/one)a5 #a&&iore di//i-olt4 a le&&ere strin&1e di lettere
sen0a si&ni/i-ato (non *arole+ I ba)bini dislessi-i si /anno un re*ertorio di *arole
-onos-iute da -ui ri*es-are in/or)a0ioni 7uando
Criteri dia&nosti-i
15 Il li'ello ra&&iunto nella lettura )isurata attra'erso test standardi00ati 8 al di sotto di
7uanto *re'isto in base a :et4 -ronolo&i-aC ,IC li'ello istru0ione ade&uato allet45
Nella /ase ini0iale di a**rendi)ento del siste)a al/abeti-o si notano:
;di//i-olt4 a re-itare al/abeto
;di//i-olt4 nel ri-onos-ere le lettere
; di//i-olt4 nei -o)*iti -1e ri-1iedono di anali00are -ate&orie di suoni
Su--essi'a)ente si ris-ontrano errori -o)e:
;o)issioni! sostitu0ioni! distorsione di *arole
;lente00a
;/alse *arten0e! lun&a esita0ione o *erdita della *osi0ione del testo
;In'ersione di *arole nelle /rasi o di lettere allinterno delle *arole
; In-a*a-it4 di ri-ordare le -ose lette
;In-a*a-it4 di trarre -on-lusioni o in/eren0e sul )ateriale letto (il BA#BINO /a uno s/or0o di
de-odi/i-a enor)e e non 1a risorse su//i-ienti *er la -o)*rensione+
:5 Lano)alia inter/eris-e in )odo si&ni/i-ati'o -on la**rendi)ento s-olasti-o e -on
le atti'it4 della 'ita 7uotidiana -1e ri-1iedono -a*a-it4 di lettura
Per 7uesto )oti'o Dislessia 8 -onsiderata:
Disabilit4
#eno)a0ione
6andi-a*
Il B -1e non sa le&&ere nella
nostra -ultura )an-a uno dei
tra&uardi /onda)entali *er la
-res-ita e lo s'ilu**o
intelletti'o
Si i*oti00a una altera0ione
delle /un0ioni -erebrali alla
base del disturbo5 Non 8
transitoria
Tale in-a*a-it4 8 s*esso
'issuta dal ba)bino -o)e
&ra'e)ente s'anta&&iante e
/rustrante
DISGRAIA
Sono rari in /or)a *ura! sono in'e-e /re7uente)ente asso-iati alla dislessia5 Posso a'ere
dislessia sen0a dis&ra0ia ! *i< raro il -ontrario5
IL CALCOLO
Nel )odello di /un0iona)ento si distin&ue:
. il siste)a res*onsabile dellelabora0ione dei nu)eri
. siste)a *re*osto allelabora0ione del -al-olo5
Il *ri)o si arti-ola in due *ro-essi indi*endenti! uno di -o)*rensione e uno di *rodu0ione!
de*utati ris*etti'a)ente allelabora0ione dei nu)eri in in&resso e in us-ita5
E'entuali disturbi e'oluti'i del -al-olo *ossono ri&uardare i *ro-essi di -o)*rensione e
*rodu0ione dei nu)eri! interessando sia lelabora0ione delle -i/re *rese sin&olar)ente -1e la
struttura del nu)ero= inoltre *ossono risultare -o)*ro)essi i *ro-essi relati'i al -al-olo! -on
de/i-it di identi/i-a0ione dei se&ni )ate)ati-i! errori nelle *ro-edure di -al-olo e &enerale
lente00a nellese-u0ione5
DISCALC@LIA
Pi< di//i-ile da dia&nosti-are: 8 raro -1e i ba)bini siano sotto*osti a lun&1e atti'it4 di -al-olo!
)entre lettura e s-rittura sono ele)enti /onda)entali dellinse&na)ento *ri)ario5 Inoltre la
lettura s*esso 'iene /atta da'anti a tutti e le di//i-olt4 sono *i< e'identi5 La )ate)ati-a inoltre
'iene -onsiderata unatti'it4 > di//i-ile5 Gli errori *i< -o)uni sono:
. uso in-o)*leto delle *ro-edure: so /are la so))a )a allineo in )odo errato il ri*orto
. errori nelluso delle *ro-edure: non 1o -1iaro 7uando so))are o sottrarre
. errori di *osi0iona)ento: allinea)ento sba&liato -i/re nei ri*orti o s-a)bio delle -i/re (:?
*er ?:+
. -atti'a -o)*rensione dello 9: *roble)i -on de-ine -entinaia e de-i)ale
,ueste di//i-olt4 in a)bito )ate)ati-o si estendono 'elo-e)ente alla solu0ione dei sin&oli
*roble)i
A5 LA DIAGNOSI E GLI INTER"ENTI RIABILITATI"I
LA DIAGNOSI PRECOCE
La dia&nosi ra**resenta un *unto nodale *er linter'ento su disturbi da**rendi)ento5
Di*ende dalla te)*esti'it4 e dalla *re-o-e )essa in o*era di ini0iati'e edu-ati'e e//i-a-i la
ridu0ione delle *ossibilit4 di insu--esso s-olasti-o5 S*esso in/atti la dia&nosi 8 tardi'a ! (:
ele)entare *er dislessia+ )a non 8 -o)un7ue le&itti)o *arlare di dislessia *ri)a di 7uella et4
*er es-ludere in/luen0e di altro &enere5 Inoltre: a 7uesta et4 il disturbo non 8 -osJ stabile! i
ba)bini 1anno ,I alto e 7uindi ries-ono ad o--ultare il disturbo *er il *eriodo ini0iale5 ,uando
in'e-e le&&ere di'enta atti'it4 essen0iale *er ulteriori a**rendi)enti (storia! &eo&ra/ia+ allora
di'enta *i< e'idente5
@n altro )oti'o di ris-1io di una dia&nosi tro**o *re-o-e 8 7uello della *ro/e0ia -1e si
autoa''era5 Se le di//i-olt4 rile'ate sono H di 7uelle reali il siste)a intorno al b s)ette di
-1iedere= )a an-1e una dia&nosi tardi'a 1a i suoi ris-1i: /ar *er)anere il bi)bo in uno stato di
disa&io e -o)*li-are le rela0ioni so-iali e la *ro*ria autosti)a
In 7uesta *ros*etti'a estre)a rile'an0a assu)e il *roble)a della dia&nosi *re-o-e5
I dati indi-ano -o)e rile'ante:
. la -onsa*e'ole00a /onolo&i-a : -a*a-it4 di identi/i-are e )ani*olare le unit4 /onolo&i-1e5
Essere in &rado di -a*ire -1e la lin&ua orale 8 /atta di suoni e -1e i suoni /un0ionano in un
-erto )odo5 Gia alla s-uola dellin/an0ia: ri)a ! /ilastro--1e ra**resentano rin/or0i indiretti
di 7uesta -onsa*e'ole00a
. la -onos-en0a *re-o-e delle lettere: /a)iliari00a0ione -on la lin&ua s-ritta5 Ri-onos-i)ento
nella 'ita 7uotidiana non /inali00ata alla lettura (eti-1ette *rodotti! 'estiti+5 ar ri/lettere il
ba)bino -1e esiste un -odi-e astratto e arbitrario -1e ra**resenta la lin&ua orale
. la -a*a-it4 di )e)oria di la'oro: 8 7uesta -1e *er)ette di )antenere nella )ente &li
ele)enti ri-1iesti nellese-u0ione del -o)*ito (es le&&o CASA le&&o CA e 7uando sono alla
S de'o tenere in )ente CA+
Nella dia&nosi del DSA sono *re'isti al)eno:
15 test ,I (PISC+
:5 @na batteria *er abilit4 -o&niti'e *ri)arie (P#A+
?5 @na batteria s*e-i/i-a standardi00ata *er la rile'a0ione del disturbo i*oti00ato
IL CONCETTO DI DISCREPANZA
E stato *ro*osto un )etodo *er indi'iduare ba)bini -on disturbi s*e-i/i-i della**rendi)ento
in rela0ione alle abilit4 s-olasti-1e: il )etodo della dis-re*an0a5
Tale -riterio si ri/eris-e alla di//eren0a tra il li'ello intelletti'o &enerale e il reale su--esso
s-olasti-o del ba)bino! o''ero tra il li'ello di *resta0ione atteso e 7uello real)ente ottenuto5
#a allora 7uale 8 il li)ite della nor)alit4W
Si sono indi'iduati tre -riteri:
15 -riterio di de'ia0ione &raduata! isola 7uei -asi in -ui si di)ostra un li'ello di *resta0ione *ari
a 7uello di ba)bini det4 in/eriore5
:5 Gli altri due -riteri ri-1iedono un -on/ronto diretto /ra *unte&&io relati'o al li'ello intelletti'o
&enerale e un *unte&&io relati'o alla -a*a-it4 di a**rendi)ento di unabilit4 s*e-i/i-a5
LA DIAGNOSI
La /or)ula0ione di una dia&nosi di DSA non *u2 essere -ondotta sulla base della se)*li-e
-onstata0ione di un basso rendi)ento s-olasti-o5
Tanto)eno *u2 basarsi sullesa)e dei *unte&&i relati'i alle sottos-ale dei test dintelli&en0a5
Risultano *i< *re-isi al-uni )etodi s'ilu**ati nella)bito della *si-olo&ia -o&niti'a e della
neuro*si-olo&ia -lini-a -1e si arti-olano in *ro'e dirette ad abilit4 s*e-i/i-1e5
Sono in &rado di identi/i-are e -ir-os-ri'ere le//etti'o *ro-esso de/i-itario! -onsentendone -osi
una 'aluta0ione estre)a)ente *untuale5
Per una -orretta /or)ula0ione della dia&nosi di DSA si /a ri-orso alla so))inistra0ione di
s*e-i/i-1e batterie di test -1e 'alutano le di'erse /un0ioni s-olasti-1e! )a *er un /eno)eno
)ultidi)ensionale 7uale il DSA 8 ne-essario un a**ro--io dia&nosti-o R)ulti'ariatoS! -1e
inte&ri le in/or)a0ioni ottenute da *ro'e di'erse:
. /isi-1e: a--erta)ento -1e non -i siano inter/eren0e sensoriali (il ba)bino non 'ede bene+
. intelletti'e: se -8 ritardo )entale DSA 8 se-ondario
. e)oti'e: /or)e di a&&ra'a)ento del disturbo! s/idu-ia nei -on/ronti di sD e de&li altri
Li)*ortan0a di una 'aluta0ione (o assess)ent+ -1e risulti il )eno settoriale *ossibile! -1e non
*ri'ile&i un solo -a)*o dinda&ine 1a -onse&uen0e dirette sulla s-elta e 7uindi sul su--esso
dellinter'ento5
GLI INTER"ENTI RIABILITATI"I
E *ossibile -lassi/i-are le te-ni-1e riabilitati'e in base allo&&etto del tratta)ento e alle
)odalit4 -on -ui esso 'iene a**li-ato5 Possia)o distin&uere in :
15 tratta)ento sulla *resta0ione de/i-itaria o sulle sue -o)*onenti: -aratteri00ato
dallutili00o di te-ni-1e -o)*orta)entali e 1a -o)e obietti'o di )i&liorare labilit4 de/i-itaria
)ediante leser-i0io -ontinuo! la ri*eti0ione di un dato -o)*orta)ento5 ,uesto inter'ento si
or&ani00a in una *ro&ra))a0ione didatti-a arti-olata in al-uni )o)enti /onda)entali:
a5 TasL anal3sis: esa)e delle -o)*onenti del -o)*ito in -ui si 1a una *resta0ione
de/i-itaria (6IP+
b5 Stabilire obietti'i a BC#CL ter)ine *er dare s-ansione te)*orale ai risultati5 De'ono
essere ri-onsiderati in -orso do*era in base ai reali *ro&ressi del BA#BINO
-5 "aluta0ione in entrata (-o)*eten0e *ri)a dellinter'ento+
d5 Inter'ento didatti-o
e5 "aluta0ione in us-ita
Linter'ento didatti-o ri-1iede unatten0ione indi'iduale -ostante5 E /onda)entale la'orare
sulla )oti'a0ione *er-1D il ba)bino tende ad e'itare le atti'it4 -1e -reano -on/usione ed
ansia5 Il BA#BINO de'e essere sotto*osto ad una ESPOSIZIONE ACILITATA al testo s-ritto
diluita nei te)*i e nel &rado di di//i-olt45
Al-uni stru)enti utili *ossono essere:
; uso del PC: *resenta0ione di sin&ole *arole -1e il ba)bino de'e ri-onos-ere5 Ridu0ione dei
te)*i di -o)*arsa delle lettere do*o le *ri)e es*osi0ioni E//etti *ositi'i su 'elo-it4
elabora0ione
; identi/i-a0ione i))ediata: *resenta0ione di *arole u&uali *er suono )a non *er orto&ra/ia5
;: &io-1i eni&)isti-i (-ru-i'erba: /a-ilita la )e)ori00a0ione e la ri-er-a ra*ida delle *arole
nella #LT e inoltre in-ro-i obbli&ati aiutano nel &ra/is)o -orretto+= ri-er-a 'elo-e di *arole
in -on/i&ura0ioni -o)*lesse (-artina &eo&ra/i-a+: si 'elo-i00a il *ro-esso di lettura )ediante
ad atti'it4 non le&ate alla lettura stessa= testi /a-ilitati (brani s-ritti dal ra&a00o &i4 letti! libri
&io-o+ Inte&ra0ione -on atti'it4 ludi-1e
Inoltre nel -ontesto s-olasti-o *u2 essere utile adottare :
a+ #isure -o)*ensati'e: se)*li/i-a0ione del -o)*ito di lettura -o)e *ro&ra))i di sintesi
'o-ale! di 'ideos-rittura *er studiare -o)e &li altri e -res-ere in autono)ia
b+ #isure dis*ensati'e: las-iare > te)*o *er le 'eri/i-1e= dare -o)*iti > bre'i a -asa!
a--ettare li'ello errori )a&&iore!li)itare letture in -lasse! dare )eno da ri-o*iare! usare
'eri/i-1e 'erbali e non s-ritte! ritardare al-uni as*etti della didatti-a
:5 tratta)ento sulle abilit4 di base e sul -ontrollo de&li auto)atis)i: Pro-ess trainin&5
Non )irano alla *arte s*e-i/i-a del disturbo )a a abilit4 &enerali(lin&uisti-1e! 'isuo*er-etti'eK+5
Se ad ese)*io *oten0io il lin&ua&&io nei suoi as*etti &enerali )i as*etto un
)i&liora)ento del disturbo ! )a non se)*re /un0iona *er-1D *resu**one un ra**orto di
-ausalit4 tra de/i-it nelle abilit4 &enerali e *roble)i di a**rendi)ento -1e non 8 di)ostrato
?5 tratta)ento )irato alle strate&ie -o&niti'e : Si *resu**one -1e ai DSA si a//ian-1ino
*roble)i a -arattere )eta-o&niti'o -1e non -onsentirebbero la *resen0a di -onsa*e'ole00a
e -ontrollo sullatti'it4 -o&niti'a e inoltre osta-olerebbero lutili00o di strate&ie s*e-i/i-1e al
su*era)ento delle di//i-olt4 inter'ento )irato ad auto)ati00are i *ro-essi *er )i&liorare la
*resta0ione
B5 GLI ASPETTI RELAZIONALI
Se-ondo Soresi RK i so&&etti -on di//i-olt4 da**rendi)ento! oltre ad in-ontrare di//i-olt4 a
elaborare le in/or)a0ioni si&ni/i-ati'e al /ine di atti'are *ro-essi idonei da**rendi)ento!
)ani/esterebbero analo&1e di//i-olt4 nella-7uisire! inte&rare e )antenere le in/or)a0ioni -1e
*ro'en&ono dalla)biente so-iale e rea&irebbero ad esse in )odo non adatti'oS5
Le di//i-olt4 a s-uola si ri'erberano su una serie di altri as*etti5 I ba)bini -on DSA 1anno
di//i-olt4 rela0ionali -1e si )ani/estano in *ri)o luo&o nella -o)uni-a0ione5
Per 7uanto ri&uarda la -o)uni-a0ione 'erbale! se)brano:
; non *ossedere le re&ole della turna0ione 'erbale=
; *adrone&&iano *o-o labilit4 di ri-a'are in/or)a0ioni da indi-i non 'erbali! 7uali
lintona0ione della 'o-e! les*ressione del 'olto! la *ostura e--5 di)ostrando -osJ di//i-olt4
an-1e nella -o)uni-a0ione non 'erbale5
; Strate&ie rela0ionali *o-o so/isti-ate -1e risultano ine//i-a-i al ra&&iun&i)ento de&li obietti'i
; Altera0ione dellatte&&ia)ento nei loro -on/ronti (&li inse&nati si ri'ol&ono a loro -on un N
nu)ero di intera0ioni *ositi'e5
Allori&ine del /eno)eno -i sarebbe una di//i-olt4 di ti*o )eta-o&niti'o -1e non -onsente di /ar
ra&&iun&ere allindi'iduo *iena -onsa*e'ole00a delle strate&ie *i< a**ro*riate al -ontesto
so-iale5
DECORSO
La 'ariabilit4 di*ende sia dalle )isure *ersonali -1e da&li aiuti esterni -1e ries-ono ad a'ere5 A
*ossibili esiti
15 Nor)ali00a0ione sen0a aiuto
:5 B -1e ne-essitano di u soste&no *er un *eriodo li)itato
?5 B -1e -ontinuano ad a'ere di//i-olt4 e de'ono essere se&uiti *er lun&o te)*o
A5 B il -ui disturbo s*e-i/i-o 8 inserito in un 7uadro &enerale estre)a)ente de/i-itario5
Di//i-olt4 -1e *er)ane nel te)*o (alto ris-1io di abbandono s-olasti-o+
CAPITOLO Q5
DEICIT DI CONTROLLO DEL CO#PORTA#ENTO
I*eratti'it4 )a non solo: *u2 *resentare atti'it4 sen0a sosta! irre7uiete00a! distraibilit4!
SE#PRE )an-an0a di atten0ione ! di//i-olt4 di -on-entra0ione! s-arsa tolleran0a alla
/rustra0ione! )an-an0a di auto-ontrollo! -o)*orta)ento disinibito! s-arse rela0ioni -on i
-o)*a&ni! i*er e--itabilit4! -o)*orta)ento i))aturo5
Non -8 'olontariet45 E un disturbo TRANSAZIONALE : il disturbo 8 ne&li o--1i di -1i lo 'ede5 E
un disturbo -ontestuale nel senso -1e le di//i-olt4 es*lodono a s-uola *er-1D 7uesta 1a delle
ri-1ieste ri&ide alle 7uali i ba)bini non ries-ono a ris*ondere
Ba)bini -on s-arso -ontrollo sul *ro*rio -o)*orta)ento5
Si osser'ano -ondotte inade&uate al -ontesto o inade&uate allet4 del ba)bino5
Esse deter)inano s*esso i)*ortanti *roble)i nei *ro-essi di a**rendi)ento e di
so-iali00a0ione! /a'orendo linstaurarsi di -ondi0ioni *roble)ati-1e di disa&io5
La -asisti-a -onsente di distin&uere in due -ate&orie:
T Il disturbo da de/i-it dellatten0ioneCi*eratti'it4
T I disturbi della -ondotta ('iola0ione *ersistente delle *rin-i*ali nor)e e re&ole so-iali+5
:5 IL DIST@RBO DA DEICIT DELLATTENZIONECIPERATTI"ITA
La dia&nosi di disturbo da de/i-it dellatten0ioneCi*eratti'it4 si ri/eris-e a una sindro)e s*esso
-aratteri00ata da distraibilit4! s-arse -a*a-it4 attenti'e ! e--itabilit4 )otoria e asso-iata a
disturbi del sonno! bassa tolleran0a alla
/rustra0ione! e--5
La -ausa di 7uesti sinto)i 'enne *er *ri)a attribuita alla *resen0a di una dis/un0ione -erebrale
)ini)a5 Su--essi'a)ente 7uesta attribu0ione 'ide un de-lino ne&li anni I9 in 7uanto non
'enne di)ostrata al-una reale *resen0a di danni -erebrali nei ba)bini -1e ri*orta'ano la
sinto)atolo&ia *res-ritta5
ino ad arri'are ne&li anni %9! nel DS#;III;R si /a ri/eri)ento ad un disturbo da de/i-it
dellatten0ioneCi*eratti'it4! in -ui si distin&ue il de/i-it attenti'o dalli*eratti'it45
Lattuale de/ini0ione dia&nosti-a ri*ortata dal DS#;I" stabilis-e al-uni -riteri:
Persistente )odalit4 di disatten0ione eCo i*eratti'it4 (-1e *u2 esser-i o no+5 Li)*ulsi'it4 8 >
/re7uente e > &ra'e di 7uanto si osser'a ti*i-a)ente in so&&etti -on li'ello di et4
*ara&onabile5 Inoltre:
; la *resen0a dei sinto)i *er al)eno sei )esi e let4 dellinsor&en0a anteriore ai Q anni (il
de/i-it e)er&e in et4 s-olare *er-1D la s-uola ri-1iede di stare seduti e attenti! )a 8
ne-essaria uninda&ine retros*etti'a *er e'iden0iare i sinto)i sorti an-1e *ri)a+
; Co)*ro)issione ! a -ausa dei sinto)i al)eno in : a)bienti (8 'alido an-1e *er altri
disturbi! ser'e *er es-ludere lin/luen0a di una s*e-i/i-a -ausa a)bientale5 Se no si tratta di
reatti'it4 e non di de/i-it+
; Grado di inter/eren0a del disturbo nel nor)ale /un0iona)ento so-iale! s-olasti-o e
la'orati'o (li'ello so&&etti'o+
; /attori di es-lusione (non -e DAI se sia)o in *resen0a di+: disturbo *si-oti-o! disturbo
&enerali00ato dello s'ilu**o! s-1i0o/renia! altri disturbi )entali+
Il DS# I" distin&ue tre ti*olo&ie:
; DdaCi -o)binato: /or)a in -ui risultano *resenti sei o *i< sinto)i /ra 7uelli relati'i alla
disatten0ione e sei o *i< *er 7uelli relati'i alla i*eratti'it45
; DdaCi -on disatten0ione *redo)inante (non /o-ali00ano le risorse attenti'e )a non -i sono
*roble)i di i*eratti'it4+
; DdaCi -on i*eratti'it4;i)*ulsi'it4 do)inanti5 (I)*ulsi'it4! distraibilit4! *o-a -on-entra0ione!
non ri)an&ono allertati durante )onotoni e ri*etiti'i -o)*iti -ontrollati dallesterno+
LE CA@SE
La *o*ola0ione *er -ui 8 /or)ulata la dia&nosi di DdaCi *resenta -aratteristi-1e etero&enee5 Si
es-ludono le -ause a)bientali (*ro/+
Dal *unto di 'ista or&ani-o 8 stata su&&erita lesisten0a di una dis/un0ione dei lobi *re/rontali
-1e risulterebbero -oin'olti nei *ro-essi relati'i alle /un0ioni ese-uti'e5
A--reditata 8 li*otesi di una *redis*osi0ione di ti*o ereditario5 Al-uni /attori sono indi'iduabili
nel *eriodo *re o *erinatale: ritardi nella -res-ita intrauterina! *eso alla nas-ita al di sotto dei
li)iti della nor)a! as/issia *erinatale5
E'iden0e di un au)ento della&&ressi'it4 delli*eratti'it4 e delli)*ulsi'it4 sono state
ris-ontrate in ba)bini *ro'enienti da /a)i&lie -on storie di assun0ione di sostan0e stu*e/a-enti5
Si anno'erano an-1e al-une sostan0e tossi-1e -on -ui il ba)bino 'iene a -ontatto durante la
'ita intrauterina 5
In-iden0a: ?;BE dei ba)bini in et4 s-olare ()as-1i A 'olte *i< nu)erosi di /e))ine+5 C8
unalta -o)orbilit4 -io8 la *resen0a di 7uesto disturbo in -onte)*oranea -on altri:
; disturbo o**ositi'o;*ro'o-atorio: la -o)*onente -o)*orta)entale a''ersi'a 8
INTENZIONALE (nel DdaCi non -8 inten0ionalit4+
; disturbo della -ondotta: atti 'andali-i e lesione 'olontarie a -ose o *ersone
; disturbo dansia
; disturbo dellu)ore: nei ba)bini non si *u2 *arlare di de*ressione5 lessioni ne&ati'e
del tono dellu)ore5
Inoltre DdaCi 8 di'erso dalla reatti'it4 a situa0ioni so-ial)ente )olto -o)*ro)esse! an-1e se i
ba)bini -1e 'i'ono in a)bienti -aoti-i ! disor&ani00ati 1anno -o)*orta)enti si)ili al DdaCi=
)a 'i'ere in a)biente s'anta&&iato /a es-ludere il disturbo5
Non -i sono -on/er)e -1e uno dei /attori s-atenanti del disturbo sia una dis-i*lina inade&uata!
-i sono al-uni sinto)i -o)uni -on i ba)bini )aledu-ati )a sono due -ose di'erse5
L [a)biente so-iale *u2 essere res*onsabile solo del )anteni)ento del disturbo *iuttosto -1e
del suo )ani/estarsi5
I sinto)i *ossono attenuarsi drasti-a)ente 7uando il so&&etto 8 sotto -ontrollo stretto! in
a)biente nuo'o! 7uando 8 i)*e&nato in atti'it4 )olto interessanti! in una situa0ione a due e
7uando il ba)bino 'iene ri-o)*ensato *er essersi -o)*ortato in )odo ade&uato5 Si 8 *ensato
-1e rin-1iudere i B -on DdaCi in a)bienti sen0a sti)oli *otesse aiutarli! )a il *roble)a 8 -1e
7uesti ba)bini 1anno biso&no di sti)ola0ione -ontinua! non sono abbastan0a sti)olati ed 8 *er
7uesto -1e -er-ano sti)oli nuo'i5
I SINTO#I
Sono )olti e di'ersi ! 'ariano *er li'ello di &ra'it4! e*o-a di insor&en0a e -i sono 'arie /asi
e'oluti'e (di'erse )odalit4 di )ani/estarsi+5 I ba)bini -on DdaCi *ossono essere -osJ di'ersi
tra di loro da o//us-are &li e//etti di so)i&lian0a5 Ga))a )olto di'ersi/i-ata -1e -o)*rende:
; ba)bini -1e 1anno una sola 'ulnerabilit4 al disturbo e -1e 8 i /or)a lie'e! )a 'i'ono in
un a)biente -1e a&&ra'a il 7uadro *si-olo&i-o e /a'oris-e la )ani/esta0ione dei sinto)i
(non 8 la)biente -1e -ausa DdaCi )a ne /a'oris-e les*ressione+
; ba)bini -on disturbo -on-la)ato e &ra'e -1e sono inseriti in a)biente -1e ne -ontiene
e osta-ola le )ani/esta0ioni (&enitori su**orti'i nello studio! e nel -ontenere le
/rustra0ioni! or&ani00a0ione di uno s*a0io *ersonale ORDINATO e REGOLARE+5
Allinea)ento di strate&ie tra o*eratori esterni e /a)i&lia 8 /onda)entale5
Co)un7ue in &enerale non ri)an&ono allertati durante )onotoni e ri*etiti'i -o)*iti -ontrollati
dallesterno! )a ries-ono a ri)anere -on-entrati *er lun&o te)*o su -o)*iti *er loro
interessanti (*la3 station+5 Il *roble)a sta nella )odalit4 -on -ui -i si ri'ol&e loro: non ries-ono
a tenere lo stato di 'i&ilan0a a un li'ello su//i-iente *er *er)ettere la**rendi)ento5
6anno inoltre s-arsa tolleran0a alla /rustra0ione (-ir-olo 'i0ioso! non sto attento! non i)*aro!
/rustra0ione+
#an-ano inoltre di -ontrollo e di autodire0ione ! )an-ano -io8 di strate&ie )eta-o&niti'e *er
dire0ionare le *ro*rie risorse attenti'e = non ries-ono a stabilire le )odalit4 )i&liore *er
a**rendere5
Inoltre si osser'a -o)*orta)ento disinibito! i*ere--itabile! non ries-ono a inibire la ris*osta
anti-i*atoria5 Rin/or0ano li))a&ine di ba)bini -1e non sono in &rado di ri/lettere
In sintesi i sinto)i si *ossono ra&&ru**are in ? aree:
LA DISATTENZIONE
(se)*re+ Gli indi'idui -on DdaCi *ossono )ani/estare di//i-olt4 a *restare atten0ione ai
*arti-olari! -o))ettono s*esso errori di disatten0ione! risultano disordinati! non ries-ono a
)antenere latten0ione e a *ortare a ter)ine le atti'it4! *assando a 'olte da unatti'it4
allaltra= 1anno di//i-olt4 a or&ani00arsi nelle atti'it4 e tendono a e'itare i -o)*iti -1e
ri-1iedono a**li-a0ione *rotratta e s/or0o )entale5
IL CO#PORTA#ENTO I#P@LSI"O
Li)*ulsi'it4 *u2 )ani/estarsi attra'erso lo s-arso -ontrollo del -o)*orta)ento! lin-a*a-it4 a
ritardare una ris*osta! a de/erire le &rati/i-a0ioni o a inibire ris*oste *re*otenti= in-a*a-it4 di
stare a sentire /ino in /ondo s*ie&a0ioni o istru0ioni utili *er lo s'ol&i)ento di unatti'it4!
in-a*a-it4 di as*ettare il *ro*rio turno in una -on'ersa0ione! o in un &io-o! in-a*a-it4 di tenere
-onto delle -onse&uen0e di a0ioni *oten0ial)ente *eri-olose o la tenden0a a ri-er-are
soddis/a0ioni i))ediate5
LIPERATTI"ITA
La ter0a -aratteristi-a dei ba)bini -on DdaCi 8 le--essi'o o lina**ro*riato li'ello di atti'it4
)otoria e 'erbale5
Sono ba)bini -1e non *ossono stare seduti! sono se)*re in )o'i)ento! non stanno )ai 0itti!
borbottano e ru)ore&&iano5
Sono ba)bini *i< atti'i! instan-abili e irre7uieti sia di &iorno -1e di notte5
LE ALTRE #ANIESTAZIONI
Ri-er-1e re-enti 1anno di)ostrato -1e sono ba)bini )eno adatti dei ba)bini nor)ali a
-ontrollare il loro -o)*orta)ento! )eno -a*a-i di s'ol&ere un -o)*ito -1e ri-1iede
lisola)ento di uno sti)olo i)*ortante= de/i-it di *iani/i-a0ione del te)*o e delle )ete5
ra i *roble)i e le di//i-olt4 asso-iate al disturbo si indi'iduano:
; lie'i de/i-it -o&niti'i (di//i-olt4 nella )e)oria di la'oro! s-arsa -a*a-it4 nella sti)a di te)*o+
; disturbi del lin&ua&&io
; di//i-olt4 nelle /un0ioni adatti'e
; disturbi dello s'ilu**o )otorio (ritardo nella -oordina0ione )otoria+
; disturbo a li'ello e)oti'o (inade&uata autore&ola0ione delle e)o0ioni+
;di//i-olt4 nellese-u0ione dei -o)*iti
;ris-1i *er la salute (*ossono /arsi )ale+
LE INTERPRETAZIONI DEL DIST@RBO
Ci sono 'arie i*otesi /or)ulate *er linter*reta0ione del DdaCi5 @na delle i*otesi attribuis-e il
DdaCi ad un disturbo dellatten0ione5
@na de/ini0ione indi'idua latten0ione Rnellinsie)e dei )e--anis)i -1e da un lato re&olano
lelabora0ione dellin/or)a0ione in /un0ione dei li)iti )assi)i di atti'it4 *ossibile del siste)a
u)ano! da un altro lato -ontribuis-ono a deter)inare le -ondi0ioni di entrata dellin/or)a0ione
nel siste)a o**ure le -ondi0ioni )ini)e di /un0iona)ento del siste)a e in/ine re&olano la
/lessibilit4 del siste)a stessoS5
,uesti ba)bini non ries-ono a -ontrollare e dire0ionare latten0ione (-ur'a di arousal )olto
stretta atti'a0ioneCdisatti'a0ione in te)*i ra*idissi)i+
Lo studio del -ostrutto dellatten0ione 1a -onsentito di indi'iduare tre -o)*onenti:
15 la -o)*onente relati'a allorienta)ento ; ATTENZIONE SELETTI"A
:5 la -o)*onente relati'a al siste)a di allerta G ATTENZIONE SOSTEN@TA
?5 la -o)*onente relati'a al -ontrollo ese-uti'o G ATTENZIONE DI"ISA
1+ Per atten0ione seletti'a si intende un *ro-esso -1e -onsente lelabora0ione di//eren0iale di
di'erse e si)ultanee /onti di in/or)a0ione5 Nei ba)bini i*eratti'i! tale -a*a-it4 risulta -arente:
essi in-ontrano note'oli di//i-olt4 a -on-entrarsi su una sin&ola atti'it4 e si distra&&ono -on
estre)a /a-ilit45 ()a &li studi non 1anno di)ostrato -1e essi sono distratti da in/or)a0ioni
estranee a 7uelle -1e -ostituis-ono il -o)*ito *rin-i*ale+
@n ulteriore indi-e della distraibilit4 8 stato indi'iduato nel -o)*lesso dei -o)*orta)enti
estranei al -o)*ito (o//;tasL+! -1e il ba)bino attua durante lese-u0ione dello stesso5 A--ade
-1e il ba)bino i*eratti'o i)*e&nato in 7ual-1e atti'it4! si al0i! si &uardi intorno! intra*renda
unaltra atti'it4! -o)*ia -io8 una serie di o*era0ioni -1e lo distol&ono dallese-u0ione del
-o)*ito *rin-i*ale5
:+ La di//i-olt4 a -on-entrarsi *er un *eriodo *rolun&ato ra**resenta una delle )ani/esta0ioni
del disturbo /ra le *i< studiate5 Essa 8 ri-ondu-ibile ad un &enerale de/i-it relati'o
allatten0ione sostenuta5
Continuous Per/or)an-e Test 8 il -o)*ito *i< utili00ato *er ottenere )isure sullatten0ione
sostenuta (ris*ondere alla -o)*arsa di una lettera solo 7uando 8 *re-eduta da unaltra lettera
s*e-i/i-a+ ,uesto test 1a rile'ato di//eren0e si&ni/i-ati'e: i ba)bini -on DdaCi s*esso non
ris*ondono ai bersa&li! o**ure non inibis-ono la ris*osta (ris*oste /uori luo&o+
?+ Per 7uanto ri&uarda il -ontrollo ese-uti'o! &li autori 1anno indi'iduato il -o)*ito relati'o
alle//etto Stroo* -o)e uno dei *i< sensibili a distin&uere ba)bini -on DdaCi dai ba)bini
nor)ali: il -o)*ito in/atti &enera un -on/litto tra la lettura di una *arola e il no)e del -olore
-on -ui la *arola stessa 8 s-ritta5 I ba)bini -on DdaCi )ani/estano di//i-olt4 a interro)*ere una
ris*osta 7uando 7uesta 1a a'uto ini0io (s*arano+5
ra le -ondi0ioni -1e solle-itano il -ontrollo ese-uti'o indi-1ia)o 7uelle relati'e alla
*iani/i-a0ione o ai *ro-essi de-isionali! alla -orre0ione de&li errori! alla *rodu0ione di ris*oste
nuo'e o non del tutto a**rese5
@naltra i*otesi -1e attribuis-e il DdaCi ad una dis/un0ione dei )e--anis)i di atti'a0ione e! in
*arti-olare! a *roble)i nella re&ola0ione dellarousal (/ase di atti'a0ione del siste)a ner'oso
-entrale -1e *re-ede e a--o)*a&na una 7ualsiasi atti'it4+: le--essi'a atti'it4 )otoria 8 stata
sesso in rela0ione -on une--essi'a atti'it4 /isiolo&i-a5
Se-ondo al-uni autori! i *roble)i -onse&uenti alli*eratti'it4 sarebbero do'uti allin-a*a-it4 dei
ba)bini stessi di -ontrollare eCo inibire -erti -o)*orta)enti5
Il )odello *ro*osto da BarLle3 *ro*one il -oin'ol&i)ento delle /un0ioni ese-uti'e5
Tali /un0ioni in/luen0ano il -ontrollo )otorio e il siste)a ese-uti'o5 Se-ondo lautore! il DdaCi
non 8 se)*li-e)ente un disturbo dellatten0ione o un disturbo -o)*orta)entale! )a un
disordine delle /un0ioni ese-uti'e e di autore&ola0ione di -ui le )ani/esta0ioni -o)*orta)entali
sono un risultato5
Per s*ie&are il DdaCisono state elaborate an-1e teorie a -arattere *si-olo&i-o5
Tra 7ueste una *arti-olare *ros*etti'a attribuis-e lori&ine del *roble)a al -ontesto
transa0ionale e -io8 allinsie)e di intera0ioni /ra il ba)bino e la /a)i&lia! la s-uola! i -o)*a&ni5
In/atti tro'ia)o e'iden0e a soste&no di una -orris*onden0a /ra -o)*orta)ento ana//etti'o e
intransi&ente della )adre e i*eratti'it4 nel /i&lio5 #a se il -o)*orta)ento della )adre non 8
-ausa del disturbo! *u2 esa-erbarne le )ani/esta0ioni5
LA DIAGNOSI
La dia&nosi di DdaCi 8 /or)ulabile se si )ani/estano *er un *eriodo *ari o su*eriore a sei )esi
un -erto nu)ero di -o)*orta)enti /ra 7uelli *er la disatten0ione! li*eratti'it4! o li)*ulsi'it45
(entro i Q anni+
Il *ro-esso dia&nosti-o )uo'e i suoi *ri)i *assi a *artire dalla ra--olta di noti0ie detta&liate
sulla storia del ba)bino5
E i)*ortante do-u)entare la /un0ionalit4 -o&niti'a )ediante la**li-a0ione di test s*e-i/i-i *er
latten0ione! la -a*a-it4 di auto-ontrollo! et-K
Al /ine di a'ere un 7uadro -o)*orta)entale del so&&etto si rende ne-essario lutili00o di
7uestionari ri'olti alla /a)i&lia e alla s-uola= s*esso la loro s-arsa obietti'it4 rende
*roble)ati-a la ra--olta dati5
APPROCCI TERAPE@TICI
Linter'ento de'e essere ri'olto a )i&liorare il benessere &lobale (la salute+ del ba)bino e
delle *ersone -1e sono -on lui (-ontesto+ Il /ar)a-o la'ora solo sullindi'iduo e non sul
-ontesto5
Gli inter'enti do'rebbero:
; )i&liorare le rela0ioni inter*ersonali -on /ratelli! &enitori! -oetanei! inse&nante! di)inuire
i -o)*orta)enti inade&uati e diro)*enti in )odo tale da re-u*erare il B dallisola)ento
-ui solita)ente 8 so&&etto
; )i&liorare le -a*a-it4 di a**rendi)ento s-olasti-o (as*etto -riti-o+
; au)entare le autono)ie e lautosti)a5 Sono ba)bini -1e si a--ettano -on di//i-olt4 a
-ausa del -o)*orta)ento inade&uato -1e non ries-ono a s*ie&are e -ontrollare e s*esso
tale -o)*orta)ento 'iene -onsiderato inten0ionale5
; #i&liorare la--ettabilit4 so-iale del disturbo e la 7ualit4 della 'ita dei ba)bini a//etti
@n -orretto inter'ento tera*euti-o de'e -onsiderare! oltre a 'ariabili -o)e et4 del ba)bino! il
li'ello di )aturit4! la &ra'it4 del disturbo! an-1e le aree s*e-i/i-1e -1e esso -oin'ol&e:
*roble)i sul *iano so-iale! di//i-olt4 di a**rendi)ento! *roble)i a li'ello /a)i&liare5
@n inter'ento inte&rato ri-1iede la *arte-i*a0ione della /a)i&lia e della s-uola5
LA TERAPIA COGNITI"A
,uesto ti*o di tera*ia 8 ri'olta al )i&liora)ento di al-une abilit4 -1e si di)ostrano -arenti nei
ba)bini i*eratti'i: la -a*a-it4 attenti'a! labilit4 di *roble) sol'in&! lauto'aluta0ione5
Il *ri)o *asso ne-essario *er un inter'ento e//i-a-e 8 ra**resentato dallindi'idua0ione delle
aree s*e-i/i-1e sulle 7uali a&ire e dal -oin'ol&i)ento del ba)bino stesso in un ruolo di
*arte-i*a0ione atti'a alla tera*ia5
@n ese)*io di utili00o del lin&ua&&io interiore 8 dato dallinse&na)ento delle -a*a-it4 di
*roble) sol'in&: il ba)bino 'iene in/atti istruito a ra**resentarsi 'erbal)ente tutti i *ossibili
*er-orsi *er la solu0ione di un *roble)a e su--essi'a)ente a -onsiderare le -onse&uen0e
relati'e alla s-elta di -ias-uno5
Le//i-a-ia di tale strate&ia 8 stata *er2 )essa in dubbio a -ausa del /atto -1e esse se)brano
a**ortare solo bene/i-i a bre'e ter)ine e li)itati al -ontesto in -ui 'en&ono a**rese5
LINTER"ENTO IN CLASSE
Sono state elaborate una serie di strate&ie adatte ad essere i)*ie&ate in -lasse5 Ad ese)*io: il
ba)bino i*eratti'o de'e essere siste)ato in un *unto della -lasse a//in-1D sia nel -a)*o 'isi'o
dellinse&nante! -1e si tro'i a--anto un -o)*a&no sensibile e *arte-i*e allatti'it4 didatti-a
*ro*osta5
Linse&nante de'e -ontribuire ad au)entare autosti)a del ba)bino e /a-ilitare lintera0ione
-on i -o)*a&ni5
E i)*ortante *ro&ra))are le atti'it4 didatti-1e in base alle e//etti'e -a*a-it4 del ba)bino!
in-re)entando le di//i-olt4 in )odo &raduale5
Tutta'ia un inter'ento di 7uesto ti*o *resu**one -1e il ba)bino abbia un -erto -ontrollo
durante le ore s-olasti-1e5 Per 7uesto ne&li @SA 8 stata su&&erita la *res-ri0ione di /ar)a-i
*si-osti)olanti! di -ui le -ontroindi-a0ioni non sono tras-urabili5
TRATTA#ENTO AR#ACOLOGICO
Pur essendo o&&etto di -ontro'ersie! il tratta)ento /ar)a-olo&i-o! 8 sen0a dubbio 7uello *i<
lar&a)ente utili00ato! so*rattutto ne&li @SA5
In letteratura sono do-u)entati &li e//etti do'uti alla so))inistra0ione di )etil/enidato
(*rin-i*io atti'o del Ritalin+ o dei /ar)a-i antide*ressi'i5 Il Ritalin *er)ette un &rado di
atti'a0ione -ostante5 6a lobietti'o di stabili00are il ba)bino )a *u2 -reare altri disturbi *er es
sul tono dellu)ore5 In Italia s-onsi&liato se non in -asi *arti-olar)ente &ra'i5
A bre'e ter)ine! lassun0ione di /ar)a-i 1anno e//etti *ositi'i sul *iano -o&niti'o! )i&liorando
latten0ione! sul *iano -o)*orta)entale! ridu-endo la&&ressi'it4 e li)*ulsi'it45
Tutta'ia! 7uesto tratta)ento /ar)a-olo&i-o si a--o)*a&na ad e//etti -ollaterali non
tras-urabili! -o)e linsor&en0a di insonnia! e il blo--o della -res-ita5
Il tratta)ento /ar)a-olo&i-o *u2 -ostituire un 'alido su**orto alla )essa in o*era di inter'enti
*si-o*eda&o&i-i5
ALTRI INTER"ENTI
Pro&ra))a #e)oria e #eta-o&ni0ione: (lo stesso utili00ato *er il ritardo )entale+ ba)bini -on
lie'e ritardo5 Lobietti'o 8 7uello di sti)olare un atte&&ia)ento )eta-o&niti'o nel ba)bini5 :
/asi
15 Conos-ere i *ro-essi )entali -1e sottostanno allatti'it4 7uotidiana (ri-onos-ere i *ro*ri
stati e)oti'i! /un0ioni /isiolo&i-1e e *si-olo&i-1e+ Introdu0ione al -on-etto di )e)oria:
ri-onos-ere i -asi in -ui la )e)oria de'e essere utili00ata
:5 Conos-en0e s*e-i/i-1e di )eta)e)oria5 S*ie&are -1e esistono delle strate&ie *er
)i&liorare le -a*a-it4 di )e)oria5 Pro'e -ostituite da B /asi:
a5 Cosa de'o /areW
b5 Considero tutte le *ossibilit4
-5 isso latten0ione
d5 S-el&o la ris*osta &iusta
e5 Controllo
O&ni seduta 8 a--o)*a&nata da un rin/or0o (:9 &ettoni e se ne to&lie 1 *er o&ni ris*osta
sba&liata+5 Se *erde il &ettone *er-orso a ritroso *er -a*ire do'e 1a sba&liato 5 inoltre
attribu0ione del lo-us o/ -ontrol5 Alla /ine di o&ni seduta al ba)bino 'iene -1iesta
lauto'aluta0ione e se 7uesta -on-orda -on 7uella dello*eratore 'iene dato un &ettone 5
)odalit4 di'ersa ris*etto a 7uella s-olasti-a: 7ui il B de'e essere il > o&&etti'o *ossibile *er
allinearsi allo*eratore 5 to&liere i &ettoni in -aso di errore e non *artire da 0ero aiuta a &estire
le *ro*rie risorse5
Pro&ra))a I)*ulsi'it4 e auto-ontrollo: #olto -o)*lesso 'a so))inistrato -on atten0ione solo
a ba)bini -1e 1anno una )ini)a base di su**orto *si-olo&i-o5 Lobietti'o 8 7uello di inse&nare
al b a )assi)i00are le *ro*rie risorse attenti'e5 Per/or)an-e -1e ri-1iedono abilit4 s*e-i/i-1e
in -ui il b de'e ri)anere -on-entrato5
Es: Ci sono % ba)bole in un ne&o0io! al-une 1anno i -a*elli le&ate -on : nastri e al-uni -on 1 5
I nastri sono 1?
a+ I Ba)bole -on : nastri e 1 ba)bola -on 1 nastro
b+ B Ba)bole -on : nastri e ? ba)bola -on 1 nastro
-+ : Ba)bole -on : nastri e I ba)bola -on 1 nastro
CONCL@SIONI
Esistono /orti so'ra**osi0ioni /ra la sinto)atolo&ia asso-iata a 7uesto disturbo e a 7uelle
asso-iate ai disturbi della -ondotta o alle di//i-olt4 di a**rendi)ento5
Gli esiti sono *e&&iori 7uando ai sinto)i di base si asso-ia an-1e la&&ressi'it45 @na
*er-entuale /ra il :B e il ABE dei ba)bini i*eratti'i! s'ilu**a in et4 adulta un disturbo
antiso-iale di *ersonalit4! rela0ioni disturbate -on i *ari! bassa autosti)a= 7uesti so&&etti sono
*i< /re7uenti alle -ondotte -ri)inali e alluso di sostan0e stu*e/a-enti o al-ol5
Le *roble)ati-1e nel tratta)ento di*endono dalla /or)a del disturbo5 ,uando li*eratti'it4 8
*resente -8 un ris-1io )a&&iore *er-1D *u2 -o)*ro)ettere an-1e le rela0ioni so-iali55 ,uindi
o--orre 'alutare:
; les*ressione sinto)atolo&ia 8 in rela0ione alla 7ualit4 della)biente s-olasti-o e
/a)iliare
; il *roble)a non 8 *i< del sin&olo )a dellintero -ontesto (/a)iliare e s-olasti-o+
A@TOISTR@ZIONI
; 8 ne-essario un inter'ento )ultidis-i*linare e inte&rato: alle ele)entari 8 *i<
se)*li-e -1e -i sia uninte&ra0ione tra /a)i&lia e s-uola (alle )edie -ontatti -on una
)iriade di inse&nanti+5
CAPITOLO %5
A@TIS#O
Lautis)o ra**resenta una delle *i< &ra'i )ani/esta0ioni -1e -ol*is-ono il ba)bino nella sua
-a*a-it4 di -o)uni-are e di instaurare rela0ioni -on il )ondo esterno5
La -1iusura -1e se)bra -aratteri00are i ba)bini autisti-i 1a dato adito in *assato a
su**osi0ioni su&&esti'e sulle )oti'a0ioni e i /attori deter)inanti una -osJ sin&olare
)ani/esta0ione5
In 7uesta *ros*etti'a il disturbo 1a assunto -onnota0ioni si)ili a 7uelle di un ritiro 7uasi
'olontario5
orse a -ausa della natura eni&)ati-a dellautis)o! intorno a tale /eno)eno Rsono /ioriti
le&&ende e )iti di//i-ili da sradi-areS -o)e 7uello -1e attribuis-e alla -aren0a di -ure )aterne!
la -ausa diretta dellautis)o5
Di /atto! il &ra'e disordine della -o)uni-a0ione -1e -aratteri00a lautis)o -ostituis-e un
i)*edi)ento o una li)ita0ione alla so-iali00a0ione e allinte&ra0ione nei nor)ali *ro-essi di
'ita5
LA@TIS#O: DEINIZIONE E CRITERI DIAGNOSTICI
La dia&nosi di autis)o si s-ontra -on due *rin-i*ali ordini di *roble)i:
15 Non esiste un test a -arattere )edi-o o -o)*orta)entale! nD un assetto &eneti-o! nD un
a&ente *ato&eno -1e *ortino in )odo uni'o-o e de/initi'o a dia&nosti-are lautis)o5
:5 Sotto ununi-a eti-1etta 'en&ono -o)*resi indi'idui uni/i-abili dal /atto -1e! a *artire dalla
*ri)issi)a in/an0ia! 1anno a'uto )a&&iori )eno)a0ioni nel -a*ire ed es*ri)ere senti)enti
ed inserirsi in )odo re-i*ro-o ne&li s-a)bi so-iali5 #a la stessa -ate&oria di A5 -o)*rende
una &rande 'ariet4 di so&&etti ba)bini -on &ra'issi)i ritardi )entali e ba)bini
intellettual)ente dotati= adulti -1e non 1anno un 'o-abolario es*ressi'o -o)*rensibile e
altri -1e *arlano -on *edante esatte00a: so&&etti -1e )ani/estano -o)*orta)enti
autodistrutti'i e altri tro**o -os-ien0iosi nella -ura di se5
Gli autori -on-ordano nel ri-onos-ere la *resen0a del disordine autisti-o indi*endente)ente dal
li'ello so-io -ulturale5
Per 7uanto ri&uarda il ,5I5 esso risulta in/eriore alla nor)a in una *er-entuale di -asi del Q9;
%9E5
ree)an 1a riassunto in )odo e//i-a-e &li assunti su -ui si basa lattuale de/ini0ione di
autis)o:
; E una sindro)e -lini-a de/inita su base -o)*orta)entale5 (non 'i 8 un ele)ento o&&etti'o
-1e a--o)uni tutti i -asi+5
; \ un disturbo a s*ettro! -1e *resu**one un -ontinuu) di sinto)i -o)binati tra loro in )odo
di'erso e -on di'ersa &ra'it4 (non -8 un 7ual-osa -1e 8 *resente o non lo 8+
; E una dia&nosi in e'olu0ione! *er-1D les*ressione dei sinto)i 'aria a se-onda dellet4 e del
li'ello dello s'ilu**o dellindi'iduo5
; E una dia&nosi di ti*o retros*etti'o! *er-1D ri-1iede la ri-ostru0ione dello s'ilu**o
dellindi'iduo5
; E un disturbo ubi7uitario! *er-1D di//uso in tutto il )ondo5
LOr&ani00a0ione #ondiale della Sanit4 indi'idua -on ICD19 (1$$?+! e su--essi'a)ente -on
DS# I" una serie di -riteri dia&nosti-i *er lautis)o distin&uendolo da&li altri disturbi dello
s'ilu**o5
Tale disturbo 8 de/inito -o)e s'ilu**o anor)ale o blo--o dello stesso! in et4 in/eriore ai ? anni!
in 1 delle se&uenti aree:
15 Lin&ua&&io re-etti'o o es*ressi'o nelle -o)uni-a0ioni so-iali5
:5 S'ilu**o di rela0ioni so-iali *ri'ile&iate5
?5 Gio-o /un0ionale o si)boli-o5
De'ono essere inoltre *resenti al)eno I sinto)i -o)*resi nelle se&uenti aree:
a5 Ano)alie di -arattere 7ualitati'o nelle intera0ioni so-iali re-i*ro-1e:
15 inade&uate00a nelluso dello s&uardo re-i*ro-o! della *ostura! delle es*ressioni /a--iali=
:5 /alli)ento nello s'ilu**o di intera0ioni -1e i)*li-1ino -ondi'isione di interessi! di
atti'it4 -on i *ari=
?5 assen0a di re-i*ro-it4 so-io a//etti'a=
A5 assen0a di ri-er-a s*ontanea della -ondi'isione di atti'it4 ri-reati'e! interessi -on altre
*ersone=
b5 Ano)alie di -arattere 7ualitati'o nella -o)uni-a0ione:
15 ritardo o assen0a totale di s'ilu**o del lin&ua&&io -1e non si a--o)*a&na a tentati'i di
-o)*ensa0ione -on la &estualit45 (es il non udente -o)*ensa -on i &esti+
:5 relati'o /alli)ento nellini0iare una -on'ersa0ione -on re-i*ro-a ris*osta5 (inter-1an&e+
?5 uso del lin&ua&&io stereoti*ato o ri*etiti'o5(le *arole -1e il ba)bino *ronun-ia 'en&ono
utili00ate *er autosti)ola0ione e *er -al)arsi! non *er -o)uni-are+
A5 assen0a della /in0ione s*ontanea e 'ariata del &io-o so-iale i)itati'o
-5 Insie)e li)itato! ri*etiti'o e stereoti*ato di -o)*orta)enti! interessi e atti'it4:
15 /o-ali00a0ione *er interessi stereoti*ati e ristretti -1e risultano anor)ali *er intensit4 e
natura
:5 Aderen0a -o)*ulsi'a a routine e rituali s*e-i/i-i non /un0ionali
?5 #anieris)i stereoti*ati e ri*etiti'i -1e interessano )ani! dita e lintero -or*o
A5 Atten0ione *er *arti di o&&etti ed ele)enti non /un0ionali di )ateriale di &io-o
In di'ersa )isura 7uesti -riteri allinterno delle tre -ate&orie si ri/eris-ono alla triade dei
disturbi so-iali! lin&uisti-i e di -o)*orta)ento5
Gillber&! suddi'idendo lo s*ettro autisti-o in 7uattro -ate&orie! indi-a i se&uenti li'elli di
*re'alen0a:
15 Autis)o in/antile ossia la -ondi0ione -lini-a -1e *resenta tutti i sinto)i *re'isti -o)e -riteri
dia&nosti-i5
:5 Condi0ioni 7uasi autisti-1e ossia -asi -1e *resentano 7uasi tutti i -riteri dia&nosti-i5
?5 Sindro)e di As*er&er
A5 Presen0a di tratti autisti-i ossia ba)bini -1e non soddis/ano -o)*leta)ente i -riteri
dia&nosti-i5
Se-ondo la -on-e0ione di Gillber& o--orre *ensare allautis)o -o)e serie di sindro)i -on
)olte*li-i -ause! )olte*li-i li'elli di &ra'it4 ed esiti di'ersi5
INCIDENZA
#an-a un a--ordo sulla e*ide)iolo&ia: Autis)o in senso stretto ACB su 195999 (di -ui ] sono
)as-1i+5
Se si -onsiderano le di'erse sindro)i abbia)o
disordine autisti-o: Q;1Q ba)bini su 195999
-ondi0ioni 7uasi autisti-1e: :;A ba)bini su 195999
sindro)e di as*er&er: ?I;Q1 ba)bini su 195999 (-anale di a**rendi)ento intatto5 Autis)o ad
alto /un0iona)ento5 Proble)i so*rattutto nella s/era so-iale
tratti autisti-i: ?B ba)bini su 195999
LO S"IL@PPO NEL BA#BINO A@TISTICO
S'ilu**o so-iale
8 las*etto )a&&ior)ente -o)*ro)esso nelle'olu0ione del disturbo! i ba)bini autisti-i
)ani/estano sin da *i--oli la *re/eren0a a stare soli5 Le rela0ioni -on le /i&ure di ri/eri)ento
a**aiono -o)*ro)esse! sostan0iale indi//eren0a alla *resen0a di *ersone an-1e )olto /a)iliari
Da ri-er-1e sullatta--a)ento 8 e)erso -o)e i ba)bini autisti-i non )ostrino *re/eren0a *er
la *ersona -1e li a--udis-e ris*etto una *ersona estranea5
Lin-a*a-it4 di -ontatto interso&&etti'o i)*edis-e al ba)bino autisti-o di -onos-ere le *ersone
e i loro stati *si-olo&i-i5
Tre'art1en ritiene -1e lautis)o sia una dis/un0ione de&li s-a)bi e)oti'i /ra )adre e ba)bino!
)a -1e lintera0ione 8 re-i*ro-a)ente -ondi0ionata e la *atolo&ia della -o)uni-a0ione
-oin'ol&e entra)bi i -o)*onenti della diade5
I *roble)i rela0ionali tendono a in'estire tutta la 'ita dei so&&etti autisti-i5
S'ilu**o -o)uni-ati'o e lin&uisti-o
Le -aren0e nello s'ilu**o -o)uni-ati'o e lin&uisti-o a**aiono una -aratteristi-a -entrale nella
de/ini0ione di autis)o5
Gi4 a li'ello *re'erbale si 'eri/i-a una di//i-olt4 nelluso della &estualit4 -on'en0ionale nei
ra**orti inter*ersonali! le&ata se-ondo a )olti autori a -aren0e delle -a*a-it4 i)itati'e5
I ba)bini autisti-i di)ostrano -aren0e nei -o)*orta)enti di atten0ione -ondi'isa! in
*arti-olare nelluso di &esti R*er indi-are o -ondi'idere lesisten0a e le -aratteristi-1e di un
o&&ettoS5
Il lin&ua&&io 'erbale risulta -o)*leta)ente assente nei -asi *i< &ra'i5
,uando si *resenta! -on ritardo! se)bra -aratteri00ato da al-une *e-uliarit4: le-olalia! luso
stereoti*ato e *edante di al-une es*ressioni 'erbali! luso errato dei *rono)i! e'idente
inade&uate00a del lin&ua&&io nel sostenere una -on'ersa0ione5
Se-ondo Gillber& solo una )inoran0a di ba)bini autisti-i *resenta *roble)i s*e-i/i-i del
lin&ua&&io! -1e in 7uesti -asi si a&&iun&erebbero alla -aren0a ti*i-a dellautis)o5
An-1e 7uando ris*ettano le *rin-i*ale re&ole -on'ersa0ionali non i))ettono nel dialo&o
in/or)a0ione nuo'a! e 7uesto se-ondo al-uni autori 8 le&ata alli)*ossibilit4 dei BA#BINI
autisti-i di tradurre in /or)a narrati'a le *ro*rie es*erien0e5
Caren0e nelluso di ter)ini -o&niti'i o nelluso di ter)ini -onnotati e)o0ional)ente -1e
'en&ono attribuite alternati'a)ente allin-a*a-it4 di attribuire stati )entali! o sulle di//i-olt4 di
-o)uni-a0ione e)o0ional)ente )ediata
,uesto disa&io -o)uni-ati'o 8 alla base delle di//i-olt4 alla *arte-i*a0ione alla 'ita so-iale e
ra**resenta una s*ie&a0ione su**le)entare alla di//i-olt4 nello stabilire le&a)i di a)i-i0ia5
S'ilu**o -o&niti'o
Lo s'ilu**o -o&niti'o! *resenta unestre)a 'ariabilit4! in rela0ione alle di//eren0e di li'ello
intelletti'o dei so&&etti5
Di'ersi autori 1anno sottolineato -o)e la &ra'it4 del ritardo )entale non se)bri essere
-olle&ata ad una )a&&iore *resen0a di tratti autisti-i5
In &enere le *resta0ioni )isurate dalla PISC risultano in/eriori nelle s-ale 'erbali ris*etto a
7uelle di *er/or)an-e5 Esiste -o)un7ue una di//i-olt4 nella so))inistra0ione di test -1e
ri-1iedano un intera0ione so-iale (nella PISC il BA#BINO de'e intera&ire -on lo
s*eri)entatore+
Il ba)bino autisti-o! i)*ossibilitato ad utili00are una )ente RadultaS -1e -ondi'ida i suoi
)essa&&i e &lieli restituis-a elaborati! non rius-irebbe a s/ruttare a *ieno le *oten0ialit4 del suo
siste)a ner'oso5
SINTO#I
Si notano:
. 9;I )esi: #an-an0a sorriso so-iale! non allun&a le bra--ia *er essere *reso in bra--io!
indi//eren0a o i*ersensibilit4 al )ondo sonoro! interesse *arti-olare *er le )ani! non
*resenta il sorriso so-iale
. I;1:)esi in bra--io si )antiene a distan0a (ri&ido o /los-io+ non &uarda le *ersone! s-arse
es*ressioni /a--iali! nessun &esto si)boli-o! nessuna i)ita0ione! no *arte-i*a0ione a
se)*li-i &io-1i so-iali
. : anno: ritardo o arresto in lo-o)o0ione! atte&&ia)enti )otori *arti-olari ( si dondola
-a))ina in *unta di *iedi+ insu//i-iente es*lora0ione della)biente! stereoti*ie! *o-1e
es*ressioni /a--ialiK
. dai : anni: non si las-ia -o--olare! -ontatto 'isi'o li)itato! usa le *ersone -o)e o&&etti!
indi//eren0a 'erso i &enitori! uso stereoti*ato e anor)ale de&li o&&etti! )olto a&itato nei
-a)bia)enti di routine! assen0a di lin&ua&&io o lin&ua&&io e-olali-o! atta--a)ento li)itato
APPROCCIO PSICOANALITICO ALLA@TIS#O
6a do)inato la s*ie&a0ione dellAutis)o *er )olti anni5
Lassunto di base 8 -1e nello s'ilu**o nor)ale dei ba)bini -8 una /ase autisti-a (in -ui il
ba)bino non -onos-erebbe la *ro*ria indi'idualit4 e 7uella della )adre+ -1e 'iene su*erata in
)odo s*ontaneo5 In se&uito alla -onsa*e'ole00a della se*ara0ione dalla )adre *u2 &enerarsi
un trau)a -1e *u2 *ortare al blo--o di *ro-essi di s'ilu**o o a una /usione innaturale -on la
)adre
Il trau)a deter)inerebbe due ti*i di rea0ioni di/ensi'e -1e ra**resentano una /issa0ione alla
/ase *i< *ri)iti'a della 'ita eFtrauterina: -o)*leta indi//eren0ia0ione tra sD e altro5
; Nell Autis)o in/antile (7uando il blo--o a''iene in et4 )olto *re-o-e+ - 8 un blo--o 7uasi
totale dello s'ilu**o *si-olo&i-o do'uto a una -1iusura in se stesso del BA#BINO -1e *er
*rote&&ersi dal )ondo esterno si a''ol&e nelle *ro*rie sensa0ioni -or*oree5 La )adre non
se)bra esistere -o)e ra**resentante nD -o)e /aro di orienta)ento *er la 'ita a//etti'a del
ba)bino
;Nella *si-osi si)bioti-a il BA#BINO si -rea lillusione di essere a''olto in un -or*o di'erso dal
*ro*rio e )ostra unidenti/i-a0ione si)boli-a -on la )adre5 il senso della *ro*ria identit4 e di
7uella de&li altri a**arirebbe -on/uso e /ra))entato5
#entre al-uni autori attribui'ano la *rin-i*ale -ausa del disturbo nella situa0ione a//etti'a dei
ba)bini a-usti-i e in *arti-olare nel ra**orto -on la )adre la Tustin sostiene -1e la dire0ione di
7uesto ra**orto 8 a)bi'alente nel senso -1e il ri&ido in-a*sula)ento del ba)bino a-usti-o *u2
a'ere il *otere di -ondi0ionare &li atte&&ia)enti )aterni5 Tutsin sostiene -1e -8 7ual-osa nella
-ostitu0ione &eneti-a o nelles*erien0a intrauterina -1e *redis*one il B autisti-o a /ar ri-orso
allin-a*sula)ento -o)e una )odalit4 es-lusi'a di *rote0ione5
Es: &li o&&etti non 'en&ono utili00ati nel loro si&ni/i-ato /un0ionale )a -o)e *rolun&a)ento
del -or*o: &li o&&etti duri danno al ba)bino una sensa0ione di /or0a e -ostituis-ono una
barriera -ontro il )ondo esterno5 Il ba)bino -os non i)*ara a &io-are *er-1D &li o&&etti sono
*arte di sD e ne**ure si)boli00are *er-1D &li o&&etti non sono -ondi'isi )a *e-uliari del
ba)bino soltanto e non *ossiedono 7uello stato di indi//eren0ia0ione ne-essario *er *oter
ra**resentare 7ual-osaltro5
INTERPRETAZIONI COGNITI"E
I*otesi -1e -onsiderano lautis)o -o)e risultante di un danno *er'asi'o alla -a*a-it4 di
si)boli00a0ione:
. In-a*a-it4 di -odi/i-are &li sti)oli in )odo si&ni/i-ati'o
. Di &enerali00are le -onos-en0e a -ontesti nuo'i
. La *o'ert4 del &io-o si)boli-o
. La s-arsa -o)*rensione delle -on'en0ioni so-iali
. Lin-a*a-it4 di tirar /uori dalles*erien0a dei si&ni/i-ati )ettendo in atto un *ro-esso di
astra0ione
. No ra--onto storie( enor)e i)*ortan0a *er-1D ser'ono ad attribuire si&ni/i-ato a&li e'enti
della *ro*ria 'ita+ Non ries-ono -ostruire un ba&a&lio di si&ni/i-ati -on'en0ionali
#ani/estano serie di//i-olt4 nel -a*ire al-uni stati )entali *ro*ri e altrui5 Caren0a nella -a*a-it4
)etara**resenta0ionale
,uesta -a*a-it4 -onsente ad es di dare un senso al -o)*orta)ento della )adre /a-endo
ri/eri)ento allo stato )entale della stessa (indi'iduato attra'erso la )etara**resenta0ione: la
)a))a /a /inta -1e 7uesta banana sia un tele/ono+
Nel &io-o di /in0ione 8 i)*li-ata una ra**resenta0ione di :O ordine e un atte&&ia)ento
*re*osi0ionale -1e 8 7uello del /ar /inta5 I ba)bini autisti-i non sarebbero in &rado di
intra*rendere &io-1i di /in0ione! 7uindi seri li)iti nel -o)*rendere! in/luen0are e *re'edere il
-o)*orta)ento altrui
Lassen0a o lo s'ilu**o ano)alo del )odulo della Teoria del )ente (-o)e -onse&uen0a di
danno neurolo&i-o su base innata+ *er)ette di s*ie&are i de/i-it nelle aree della
so-iali00a0ione! -o)uni-a0ione! i))a&ina0ione
. Danno *er'asi'o nelle -a*a-it4 di si)boli00a0ione
. In-a*a-it4 di e//ettuare il &io-o si)boli-o
. In-a*a-it4 di le&&ere la )ente altrui: Gli es*eri)enti della /alsa -reden0a : i ba)bini
autisti-i ra&ionano -o)e se il ba)bino della storia a'esse le loro stesse -reden0e 5 De/i-it
)etara**resenta0ionale5
Di'ersi autori *er2 riten&ono an-ora *o-o -1iaro 7uanto i de/i-it della TO# s*ie&1ino i *roble)i
a li'ello so-iale e 7uanto *iuttosto essi deri'ino da *re-o-i ano)alie delle -o)*eten0e so-iali e
-onse&uente)ente della li)itate00a delle es*erien0e -onnesse5
Bruner e eld)an obiettano -1e -1e lesisten0a di una TO# sia dedu-ibile solo dalla
-o)*rensione delle /alse -reden0e e dalluso di un 'o-abolario adatto a des-ri'ere &li stati
)entali5 Riten&ono -1e sia di//i-ile sostenere -1e una -aren0a nel ri-onos-ere &li stati )entali
altrui *ossa essere il nu-leo della sindro)e autisti-a5 Tali de/i-it se)brano *iuttosto la
-onse&uen0a di un di/etto del /un0iona)ento -o&niti'o &enerale a *artire dalla in-a*a-it4 del
BA#BINO di *arte-i*are a 7uelle routine interatti'i /un0ionali ad entrare in -ontatto -on le
/or)e -anoni-1e di -o)*orta)ento so-iale5 Trainin& s*e-i/i-i non buoni risultati
Inoltre il de/i-it allo s'ilu**o della TO# non s*ie&a altre )ani/esta0ioni non attinenti alle
-o)*eten0e so-iali 7uali: il re*ertorio ristretto di -o)*orta)enti ri*etiti'i e ossessi'i! la
ri&idit45
,ueste )ani/esta0ioni *ossono in'e-e essere s*ie&ate da un de/i-it -1e interessa
lelabora0ione &lobale e -1e i)*edis-e di elaborare le in/or)a0ioni nel loro -o)*lesso
osta-olando la--esso a si&ni/i-ati di *i< alto li'ello5
Altra i*otesi: -oin'ol&i)ento delle /un0ioni ese-uti'e: ri*etono se)*re le stesse a0ioni *er-1D
non ries-ono ad ini0iare nuo'e a0ioni non routinarie! an-1e se &li stessi BA#BINO autisti-i
tal'olta se&uono rituali ri*etiti'i an-1e )olto -o)*lessi
BASI BIOLOGIC6E DELLA@TIS#O
Le inter*reta0ioni re-enti attribuis-ono un ruolo de-isi'o nella &enesi dellautis)o a /attori
neuro/isiolo&i-i e &eneti-i5 Di'erse i*otesi:
. Danno alla /or)a0ione reti-olare del tron-o en-e/ali-o -o)e *ossibile /attore -ausa
. Lesione -erebrale alla base di dis/un0ioni *er-etti'e (-anali sensoriali intatti! il de/i-it 8
nella *arte -erebrale de*utata allelabora0ione dellin/or)a0ione esterna+5 A -ausa dei
siste)i sensoriali distorti si tro'erebbero a /ronte&&iare un )ondo -aoti-o e )ina--ioso
Inoltre a -on/er)a delle basi biolo&i-1e dellautis)o si 8 rile'ato -o)e esistono sindro)i su
base or&ani-a -1e s*esso risultano asso-iate allautis)o:
15 disturbi -ro)oso)i-i (sindro)e dellF /ra&ile+
:5 disturbi neuro -utanei (s-lerosi tuberosa+
?5 disturbi )etaboli-i (/enil-1etonuria o i*ortiroidis)o+
A5 disabilit4 -onse&uenti a in/e0ioni *renatali (rosolia+ o *erinatali (en-e/aliti da 1er*es+
De/ini0ione della Autis) So-iet3 o/ A)eri-a: Rlautis)o 8 una disabilit4 -1e osta-ola
se'era)ente lo s'ilu**o nel -orso della 'ita e -1e a**are nei *ri)i tre anni5 E il risultato di un
disordine neurolo&i-o -1e danne&&ia il /un0iona)ento -erebrale5 Nessuna in/luen0a delletnia!
a)biente so-ialeS
#a ad o&&i non esiste al-un sin&olo danno or&ani-o -ui la sindro)e *ossa essere attribuita -on
-erte00a (studi su ruolo neurotras)ettitori! ano)alie siste)a li)bi-o e -er'elletto55+
DECORSO
Ele)enti -1e /a-ilitano il De-orso Ele)enti -1e osta-olano il De-orso
;alto li'ello intelletti'o ;ritardo )entale
;s'ilu**o lin&uisti-o ade&uato ;e*ilessia
In &enerale: BE de&li autisti-i 8 autosu//i-iente! il B9E non s'ilu**a luso del lin&ua&&io!e
B9E -ontinua a )ani/estare -o)*orta)enti lesi'i e di i*eratti'it4= in/ine il B9E;Q9E de&li
autisti-i non ries-e a inserirsi nel tessuto so-iale e 'i'e in -ondi0ioni di istitu0ionali00a0ione5
TRATTA#ENTO
Non esistono tera*ie nD /ar)a-olo&i-1e nD di altro &enere -1e rendono re'ersibile il disturbo5 I
tratta)enti > di//usi -er-ano di ar&inare le di//i-olt4 -1e si *resentano insie)e al disturbo5
15 Psi-otera*ia e orienta)ento *si-oanaliti-o: lobietti'o 8 7uello di /ar ri'i'ere il trau)a
ini0iale allori&ine del disturbo5 Presu**one di una totale dis*onibilit4 del tera*euta e di
un settin& ri&oroso (seduta a s-ansione e te)*i /issi! no interru0ioni+ e un a)biente
se)*li-e e ordinato -1e diano /idu-ia al ba)bino5 6a a'uto risultati solo -on *a0ienti
-on buoni doti intelletti'e e sen0a al-un danno or&ani-o
:5 #odi/i-a0ione del -o)*orta)ento: Cer-a di s-ardinare le routine -o)*orta)entali -1e
*ossono essere un osta-olo nella 'ita di tutti i &iorni5 ()odella)ento! rin/or0i *ositi'i!
*uni0ioni! ri-o)*ensa *er altro -o)*orta)ento: es ri-o)*ensa *er ba)bino -1e &io-a
-on due )ani -osJ non si attor-i&lia i -a*elli+5 I ba)bini -1e ini0iano il tratta)ento in
et4 *i< *re-o-e 1anno )i&liora)enti *i< -onsistenti5 Possono a-7uisire buone -a*a-it4
lin&uisti-1e ! so-iali di &io-o e -o)*orta)entali5 De'ono -o)un7ue essere aiutati nella
-ostru0ione delle rela0ioni so-iali5 "ista la 'ariabilit4 dei disturbi 8 ne-essario
*ro&ra))are inter'enti di//eren0iati5
?5 TEACC6 (Treat)ent o/ Edu-ation o/ Autisti- and related Co)uni-ation o/ 6andi--a*ated
C1ildren+: la -o)*rensione delle -aratteristi-1e dellautis)o a''iene sulla base
dellosser'a0ione e non sulla base di inda&ini teori-1e5 Collabora0ione &enitore
o*eratori! /a'orire -a*a-it4 di adatta)ento del ba)bino (inse&no nuo'e abilit4 e adatto
la)biente alle sue esi&en0e+! ri/eri)ento a teorie -o&niti'e5 Per es: eti-1ette su
o&&etti! &iornata s-andita da routine ri&ide! *are -1e aiuti il ba)bino ad orientare il
te)*o e nella**rendi)ento! )a si 'a in-ontro alle )odalit4 ossessi'e del ba)bino
autisti-o
A5 Atti'a0ione E)oti'a: Cer-o di re-u*erare la *ossibilit4 di es*ri)ere le e)o0ioni e
-o)*rendere 7uelle altrui5 Stru)enti: s*e--1io unidire0ionale *er osser'are ba)bino e
/a)i&lia! il tera*euta o//re )odelli di rela0ione *ossibile )a aiuta i &enitori a )ettere in
atto le *ro*rie )odalit4 *arentali5 Tera*ista alterna in tera*ia )o)enti *ro/essionali a
)o)enti di a**arenta)ento (a)i-1e'oli+
B5 Co)uni-a0ione a-ilitata: S'ol&ere il ruolo di su**orto /isi-o *er aiutare i BA#BINO a
s-ri'ere dei diari sulla loro -ondi0ione5 @n adulto (/a-ilitatore+ aiuta il ba)bino a
es*ri)ersi attra'erso il to--o ()ano sul bra--io )entre il B s-ri'e+5 La -riti-a *i< /orte
sostiene -1e sono i /a-ilitatori a s-ri'ere *er il ba)bino )a in realt4 si sono osser'ati:
esisten0a di errori ti*i-i! la /re7uente es*osi0ione di -ontenuti estranei al /a-ilitatore!
lindi*enden0a ra&&iunta da una *arte della *o*ola0ione /a-ilitata -1e se)brano dare
autenti-it4 ad al-une es*erien0e di -o)uni-a0ione /a-ilitata
Bri&1t Start : siste)a a)eri-ano *ensato a ba)bini -on *roble)i so-iali e di inte&ra0ione