Sei sulla pagina 1di 2

MODALITA DI MASSAGGIO SPORTIVO E.

Sarli Gi fino dallantichit il massaggio sempre stato considerato un momento in cui si voleva sottoporre il corpo, ma anche la mente, ad assoluto relax o mezzo di cura per diverse patologie. E cosi ancora oggi, di assoluta importanza nel mondo dello sport tanto che latleta nelle sue sedute di allenamento vi si sottopone volentieri e con lintendo di superare patologie muscolo-scheletriche. Secondo molti autori la parola massaggio proviene dallarabo e significa frizionare leggermente, premere. Molti altri sostengono che viene dal greco e vuol dire stirare, stringere con le mani. Gi nei tempi antichi il massaggio faceva parte dellarte della medicina, furono i cinesi ad usare il massaggio come mezzo di cura per i dolori reumatici, contusioni o stanchezza degli spasmi muscolari. Con lapplicazione del massaggio riusciamo ad evitare le atrofie muscolari in modo da creare le condizioni per una normale circolazione sanguigna e il nutrimento dei tessuti. Il massaggio aumenta il tono muscolare, accelera i processi di rigenerazione e dossigenazione. Nel corso dei secoli il massaggio ha subito delle variazioni, ma quelle che sono rimaste invariate sono le modalit del massaggio che si distinguono a seconda dellindicazione, della tecnica e del dosaggio. Le modalit di cui si parlava sono. 1 sfioramento 2 impastamento e spremitura 3 frizione 4 uncinamento,percussioni e battitura 5 vibrazioni e scuotamenti Nella fisioterapia classica sono modalit spesso richiamate, ma personalmente vorrei soffermarmi su che cosa il massaggio sportivo e le sue caratteristiche. Oggi nello sport moderno il carico di allenamento e di gara porta allaffaticamento dellapparato locomotore dellatleta. Laffaticamento e il sovraccarico determinano ripetuti microtraumi, quindi si ricorre al massaggio per ridurre questi effetti. Ma nel massaggio sportivo abbiamo anche positivi effetti sullo stato psicologico dellatleta, considerando per che una errata esecuzione pu produrre effetti controproducenti. Quindi oltre ad un benessere fisico abbiamo un benessere psichico, fattore molto importante nella pratica sportiva. Le modalit di massaggio sportivo si dividono in: 1 massaggio dallenamento 2 massaggio di prevenzione 3 massaggio intervallare 4 massaggio antifatica 5 massaggio posta gara

Con il massaggio di allenamento si intende una collaborazione alla preparazione del fisico per raggiungere una prestazione di alto livello. Il massaggio di preparazione alla gara deve essere leggero, lento e deve generare calore con una sensazione piacevole al paziente e di notevole azione psicologica. Il massaggio di preparazione alla gara viene effettuato anche 3-4 ore prima della gara, seguendo rapide manovre di scuotamento e vibrazioni. Il massaggio intervallare si esegue durante lintervallo della gara o in una pausa della competizione. Il massaggio antifatica viene fatto subito dopo una prestazione impegnativa al fine di evitare che i cataboliti del ricambio non vadano a depositarsi nei tessuti, cercando di favorirne leliminazione. Questo viene definito anche massaggio post-gara, e si esegue dopo la doccia almeno 2-3 ore dopo la gara, fatto con manovre leggere di drenaggio o spremitura. Il corpo dellatleta verr trattato nelle sue due estremit, quella superiore e quella inferiore, nel massaggio delle estremit inferiori, zona dove sono presenti molti vasi linfatici che scorrono verso i nodi della fossa poplitea e nellinguine, il massaggio consiste in un trattamento delle articolazioni, del polpaccio, delle cosce e dei muscoli posteriori della gamba. Lestremit superiore va trattata in massima distensione, si eseguono sfioramenti e frizioni partendo dalle dita della mano. I VANTAGGI DEL MASSAGGIO 1 DISINTOSSICA I MUSCOLI 2 AGUSCE SULLO SPASMO IN CASO DI CONTUSIONI ARTICOLARI O MUSCOLARI 3 MIGLIORA LA CIRCOLAZIONE LOCALE E SOSTITUISCE LA MANCANZA DI ESERCIZIO NELLE CONDIZIONI A CARATTERE INFIAMMATORIO DELLE ARTICOLAZIONI E DEI MUSCOLI 4 DIMINUISCE IL DOLORE E FACILITA IL RIASSORBIMENTO DI PRODOTTI ANTINFIAMMATORI Oggi non si pu rinunciare al massaggio sportivo in genere. E da rifiutare ogni manipolazione medicamentosa come il doping e utilizzare il massaggio sportivo accanto a quelle che sono le pi avanzate tecniche e rimedi fisioterapici, mezzi sicuri per la salute dellatleta.