Sei sulla pagina 1di 15

MASSAGGIO SPORTIVO E

TECNICHE COMPLEMENTARI.

DOCENTE : DOTTOR PAOLO GRIMOLDI


LAUREATO I SCIENZE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE
MASSOTERAPISTA SPECIALIZZATO IN TERAPIA MANUALE
OPERATORE SANITARIO ISCRITTO ALL’ALBO F.I.G.C.
INTRODUZIONE.

Definizione del termine Massaggio Sportivo


Tipologie di massaggio Sportivo
Anatomia e Fisiologia Muscolare
La contrazione Muscolare e le varie tipologie di contrazioni
Classificazione delle lesioni Muscolari
 Parte Pratica.
DEFINIZIONE DI MASSAGGIO SPORTIVO.

Sono l’insieme di tutte quelle tecniche di Massaggio e di


Massoterpia distrettuale che anno lo scopo di preparare
l’atleta ad affrontare le varie fasi della competizione con
lo scopo di migliorare la prestazione e allo stesso tempo di
prevenire infortuni muscolari e tendinei da trauma indiretto.
FISIOLOGIA MUSCOLARE .
FISIOLOGIA MUSCOLARE.
FISIOLOGIA MUSCOLARE.
CLASSIFICAZIONE DELLE LESIONI
MUSCOLARI.
Contrattura
Stiramento o Elongazione
Strappo o Distrazione
CONTRATTURA.
È una contrazione muscolare concentrica involontaria
mantenuta nel tempo, causando un’anomalia funzionale
del ventre muscolare. Tale situazione è causata da
molteplici fattori. La contrattura è classificata all’interno
delle lesione muscolare anche se siamo in assenza di una
lacerazione delle fibre muscolari.
TRATTAMENTO MASSOTERAPICO.
Compressione ischemiche, in modalità statica e dinamica.
Frizioni con trazione nelle stazioni linfatiche
Impastamento statico e dinamico
Mobilizzazione articolare
Trattamenti Fasciali
ELONGAZIONE O STIRAMENTO
MUSCOLARE.
La possiamo definire come la Lesione con gravità tra la
Contrattura e lo Strappo/Distrazione Muscolare, non siamo
in presenza di una lacerazione delle fibre muscolari ma
possiamo notare che abbiamo con visione ecografica uno
sfilacciamento delle fibre con probabile travaso ematico.
TRATTAMENTO MASSOTERAPICO.
 Protocollo PRICE
 Riposo
 Trattamento anti-infiammatorio
 Bendaggio compressivo
 Terapia strumentale se necessita
 Rinforzo muscolare
DISTRAZIONE O STRAPPO
MUSCOLARE.
La distrazione muscolare la possiamo definirla come la perdita di continuità tra
le fibre muscolari dovuta o da un trauma diretto oppure da un trauma indiretto,
in tale situazione siamo in presenza di un travaso ematico. Possiamo distinguere
tre tipologie di distrazioni:
• Grado 1
• Grado 2
• Grado 3
TRATTAMENTO MASSOTERAPICO.
Valutazione medica
Bendaggio di scarico articolare
Esame ecografico
Trattamento terapia strumentale o tramite bendaggio compressivo
Esame di controllo ecografico
Rinforzo muscolare con resistenza elastica
Rinforzo muscolare in eccentrica in palestra
Ripresa graduale dell’attività agonistica
MASSAGGIO SPORTIVO.
Il massaggio sportivo lo possiamo dividere in tre fasi molto
importanti con finalità ben distinte e con manualità
differenti.
 Massaggio Pre-gara
Massaggio infra-gara
Massaggio Post-gara o decongestionante
PARTE PRATICA.

Grazie Per L’atenzione.


Dottor Paolo Grimoldi Massoterapista
specializzato in terapia manuale.