Sei sulla pagina 1di 4

82

Progetti Projects Eduardo Souto de Moura Two single family houses


text by Raffaella Maddaluno Localit Location Cliente Client Progettista Designer Collaboratori Collaborators Consulenze Consultants

Quinta de Anquio, Ponte de Lima, Portugal Engo. Miguel Cerquinho Engo. Rui Branco Eduardo Souto de Moura Jorge Domingues, Joana Mira Corra, Ana Isabel, Joana Gaspar Lello & Associados (structures); Rodrigues Gomes & Associados (electrics); Ventarco, Lda (mechanics) Coelho Construtores 2001 2001 > 2002

Impresa di costruzione General contractor Progetto Planning times Realizzazione Realization times

Lus Ferreira Alves 1

Progetti Due abitazioni unifamiliari

84

Lus Ferreira Alves

1 Vista di dettaglio dei due volumi 2 Le due abitazioni viste dalla collina retrostante 3 Planimetria generale 4 Prospetti 5 Vista dinsieme

Ponte de Lima una localit a Nord del Portogallo, non molto distante dalla citt di Porto. Le due case sono state progettate e costruite in un luogo in cui c una presenza molto forte del paesaggio: grandi movimenti altimetrici del terreno, fitta vegetazione di alberi di eucalipto, luce bianca. Il progetto nasce dalla volont di una committenza privata: due fratelli chiedono la consulenza ad Eduardo Souto de Moura per una casa di vacanza. Ad una stessa richiesta seguono due risposte progettuali differenti, una per ogni fratello, perch differente il corredo di esigenze che i due committenti portano con loro. Lobiettivo del progettista dunque risolvere una particolare richiesta

abitativa. La prima condizione al contorno che il terreno di costruzione, di una bellezza rilassante, il punto pi alto di una collina che traguarda un grande campo da golf. Il punto pi alto il luogo dove necessario prendere una decisione: restare fermi per continuare a prendere il privilegio di quellaltezza, o assecondare la discesa per raggiungere il punto pi basso. Le due case testimoniano, attraverso il linguaggio dellarchitettura, questo duplice atteggiamento: fermarsi per catturare laltezza, la casa orizzontale, o camminare per annullarla, la casa inclinata. La casa orizzontale ha una composizione forse pi riuscita dal punto di vista della distribuzione in pianta: lingres-

so d accesso direttamente alla zona giorno, illuminata frontalmente da una vetrata che inquadra il paesaggio. I servizi, cucina, bagni, guardaroba, sono tutti collocati nella fascia pi esterna, mentre le camere sono disposte nella parte opposta allingresso, con la possibilit di affaccio sul parco, anche questo inquadrato da una grande vetrata continua. Infine una scala esterna, in granito, accompagna la casa fino a raggiungere la piscina in basso. Alla semplicit distributiva, che non sinonimo di banalit funzionale, si contrappone il coraggioso aggetto strutturale, che permette alla casa di sporgersi, fino a sfiorare linnaturale, sulla pendenza del terreno, tanto da creare unimportante

Projects Two single family houses

0 1

10m

1 Local view of the two volumes 2 Two dwellings seen from the hill lying behind 3 General plan 4 Elevations 5 General view
4

Lus Ferreira Alves 5

Ponte de Lima is located in north Portugal, not far from the city of Porto. The two houses were designed and built in a place where the landscape has a very strong presence with large altitude variations in the terrain, dense Eucalyptus trees and bright light. The project was requested by private clients, two brothers who asked Eduardo Souto de Mouras consultation for a vacation house. The request was given two different architectural responses, one for each brother because the two clients brought different collections of needs with them. The

architects objective was to respond to a particular residential request. The first surrounding condition is the land to build on which features a tranquil beauty on the peak of a hill that looks over a large golf course. The peak is where a decision had to be made, whether to stay put to keep the advantage of this height or to move with the descent down to the lowest point. The two houses architectural language expresses this dual approach, stopping to capture the height with the horizontal house and moving to cancel out the height with the sloped

house. The horizontal houses composition may be more successful in terms of floor plan distribution. The entrance directly accesses the living area, which is frontally lit by a window that frames the landscape. The toilets, kitchen, bathrooms and closet are all placed in the outermost area while the rooms are arranged in the part opposite to the entrance from which the park can be overlooked, also framed by a large continuous window. Finally, an outdoor granite staircase goes along the house to the point of the swimming pool below it. The sim-

0 1

10m

ombra sulla sottostante piscina. Laggetto stato possibile facendo lavorare il solaio non semplicemente a mensola, ma inserendolo in un equilibrio di forze a cui partecipa anche la soletta armata inclinata che accompagna il declivio. La casa inclinata ha una disposizione degli spazi abitativi pi complessa: si entra in quota, dove sono collocati tutti gli spazi di servizio alla zona giorno e da dove possibile raggiungere, con una scala in granito, il piano inferiore destinato al salone e alle stanze della zona notte, con i loro rispettivi servizi, tutti distribuiti e ordinati nella fascia pi interna. La scala in granito del salone delimitata da un grande muro in pietra a vista. Il linguaggio dei materiali uguale per entrambe le soluzioni: cemento armato usato in modo uniforme per tutti gli elementi costruttivi, dalle pareti ai solai, alle coperture. Nella seconda soluzione il solaio in cemento armato utilizzato anche in sostituzione del classico tetto a falda, esplicitamente richiesto dalla committenza, diventando in questo modo pura rievocazione funzionale, perch, come lo stesso Souto dice io credo sia insensato e anacronistico progettare, oggi, una casa con le tegole, sarebbe come passeggiare in smoking o viaggiare a cavallo (E.S.D.M., G. Leoni, A. Esposito, Conversazione con Eduardo Souto de Moura, in Casabella, 721, aprile, 2004, pag. 50). Il risultato formale che ne consegue un edifico che d limpressione di piegarsi alla gravit, mentre il risultato tipologico rimane fedele allo schema di una casa con due piani sfalsati, disposta su una forte pendenza. Per assecondare una forma, si sono resi neces-

Progetti Due abitazioni unifamiliari

6 Sezione trasversale, sezione longitudinale e pianta della prima casa 7 Sezione trasversale, sezione longitudinale e pianta della seconda casa 8, 9 I fronti sulla strada della prima e della seconda casa

86
plicity of its distribution, which is not to say that it is functionally banal, contrasts with the daring structural overhang which makes the house lean, on the verge of the unreal, on the lands slope, enough to create considerable shade over the swimming pool below it. The overhang was made possible by having the ceiling act not merely as a bracket, but rather as a balance of forces with the contribution of the sloped reinforced slab that goes along the slope. The sloped houses living spaces have a more complex arrangement. One enters above, where all of the spaces serving the living area are placed and from which you can take a granite staircase to the lower floor for the living room and bedrooms with their own toilet facilities, all distributed and ordered in the innermost area. The living rooms granite staircase is bordered by a large exposed stone wall. The language of the materials is the same in both houses; reinforced cement used uniformly for all of construction elements, including walls, ceilings and roofs. In the second house, the reinforced cement attic is used to replace the classic pitched roof, which the client expressly requested, becoming a pure functional reference, because, as Souto said himself, I think that designing a house with tiles today would be pointless and anachronistic, like walking around in a tuxedo or traveling by horse (E.S.D.M., G.Leoni, A. Esposito, Conversazione con Eduardo Souto de Moura, in Casabella, 721, April 2004, pg. 50). The formal result is a building that gives the impression of folding under gravity. The typological result is true to
6 Transversal and longitudinal section, and plan of the first house 7 Transversal and longitudinal section, and plan of the second house 8, 9 Elevations on the street of the first and of the second house

Projects Two single family houses

Lus Ferreira Alves 9

Lus Ferreira Alves 8

Lus Ferreira Alves

sari alcuni compromessi strutturali che hanno costretto il blocco, ad una infelice soluzione nella parte antistante, dove per mantenere a tutti i costi fede ad una figurativit promessa si sono inseriti due grandi profili metallici ad H con la conseguente complicazione dei nodi costruttivi, tutto per fare in modo che la veletta inclinata reggesse semplicemente se stessa. La seconda casa, di fatto, quella che pi impressiona, perch fa rivivere allo spettatore, una esperienza ludica, uno spettacolo illusionistico della costruzione che ha combattuto contro un equilibrio precario e che caduta su se stessa. Ma chi vive i due spazi probabile che accordi la sua preferenza alla prima casa, molto pi razionale in termini di organizzazione spaziale, e molto pi adatta a godere degli elementi che il paesaggio esterno concede quali la luce e le inquadrature. La sensazione generale visitando il posto che ci si trova di fronte ad un enorme modellino in scala reale, diventando i protagonisti di un gioco di cambio scala. E questa progettazione fatta per modelli la si percepisce dalla volont molto forte di rendere asettici i due edifici a qualsiasi differenziazione strutturale. Tutto pensato, infatti, perch i volumi acquistino materia durante la costruzione, ma la perdano nel momento esatto in cui la costruzione finisce, riproponendo lantica utopia del volume puro, che vince sulla manifesta materia. Per realizzare questa utopia bisogna che si attribuisca al volume quello che pi gli congeniale: non la matericit ma il movimento, anche se sospeso nellattimo in cui si tenta di sconfiggere lequilibrio.

0,1

1m

11 16 12 23 24

31 16 12 23 22 18

12 33 34 24 25 26 27 28

20 16 21 17 22 18 2 3 4 01 16 12 17 18 19 31 32 33 34

26 29 24 4 3 2

30

10 Vista dellingresso della seconda casa 11 Sezione trasversale della seconda casa sulla veranda, camera, bagno e lavanderia: 1. rivestimento in rame; 2. pittura impermeabile pigmentata spessore 0,5 cm; 3. polistirolo espanso; 4. malta idrofuga; 5. intonaco idrofugo; 6. seduta in legno; 7. angolare in plastica; 8. veranda; 9. solaio in cemento armato spessore 20 cm; 10. getto di completamento; 11. manto bituminoso; 12. Roofmate spessore 2 cm; 13. magrone; 14. sottofondo; 15. autolivellante tipo Sikafloor; 16. Delta MS Dorken; 17. completamento spessore 1 cm; 18. soletta in c.a. spessore 15 cm; 19. lamiera piegata spessore 0,5 cm; 20. lamiera in rame con giunti ripiegati; 21. Roofmate spessore 4 cm; 22. calcestruzzo alleggerito; 23. completamento spessore 1,5 cm; 24. piastra Knauf spessore 12,5 mm; 25. profilato in ferro HEA 360; 26. lana di roccia; 27. profilato in ferro IPE 140; 28. profilato Knauf

di supporto per le piastre; 29. struttura in tubolari 120x80x3 mm; 30. lamiera dacciaio spessore 2 mm; 31. profilato ad U in acciao inox 35x30x5 mm; 32. tubolare in acciaio inox 40x2 mm; 33. infisso dacciaio inox; 34. doppio vetro di sicurezza; 35. griglia di legno 27x27x27 mm; 36. angolare in acciaio inox 30x30x5 mm; 37. piatto dacciaio inox 25x5 mm; 38. tondino in acciaio inox 8 mm; 39. terreno vegetale; 40. impermeabilizzazione Radcon per cemento; 41. completamento con additivo idrofugo; 42. impermeabilizzazione Betonfix per cemento; 43. Wallmate spessore 4 cm; 44. Deltadrain; 45. tubo di drenaggio 10 cm; 46. ghiaia; 47. tessuto non tessuto; 48. calcestruzzo alleggerito pendenza 2%; 49. intonaco tirato a gesso spessore 3 cm; 50. pluviale 9 cm; 51. rullo di riavvolgimento tipo Sunscreen; 52. infisso dalluminio con doppio binario Serie GH; 53. doppio vetro; 54. lavanderia; 55. isolante acustico; 56. camera; 57. bagno; 58. intonaco antiumido; 59. fondo; 60. collante; 61. lastre di marmo spessore 2 cm

88
the layout of a house with two staggered floors, arranged on a steep slope. Some structural compromises were needed to follow the form. This required an unfortunate solution in the lower part where, in order to stay absolutely true to a promised figurativeness, two large Hshaped metal sections were inserted causing complications in the construction connections. This was all to ensure that the sloped slab is supported only on itself. The second house is, however, clearly the one that makes a greater impression. It brings the viewer a playful experience, an illusionary spectacle of a construction that struggled against a precarious balance and fell on itself. Yet, those who live in the two spaces would likely prefer the first house, which is much more logically organized spatially and much better suited to enjoying the elements that the outside landscape offers, such as light and views. The feeling that the place gives visitors is that of seeing an enormous lifesized model which has become the center of a scale change game. We can see this design made for models in the decisive will to make the two buildings immune to any structural differentiation. Everything is designed for the volumes to acquire materiality during their construction, yet they lose it precisely as the construction is completed, returning to the old Utopia of the pure volume which always beats out obvious material. The volume has to be given what suits its best in order to realize this Utopia: not materiality but movement, even movement suspended in the moment in which it tries to defeat gravity.

Progetti Due abitazioni unifamiliari

10

49

24 24 23 22

50 02 03 04 49 51 52 53 024

34 33 35 36 37 38 36 39

01 04

15 10 13 55 10

Projects Two single family houses

05 06 49 58 59 60 61 15 59 13

40 41 42 43 44

09 10 11 12 13 14 15 02 03 04 07

56 15 10 13

57

45 46 47 42 48

50 11

10 Local view on the entrance of the second house 11 Transversal section of the 2nd house on the veranda, bedroom, bathroom and laundry: 1. copper coating; 2. waterproof pigmented paint. Thickness 0,5 cm; 3. foam polystyrene; 4. waterproof mortar; 5. waterproof plastering; 6. wood seat; 7. angle bar in plastic; 8. veranda; 9.reinforced concrete floor, thickness 20 cm; 10. concrete casting; 11. blanket; 12.Roofmate, thickness 2cm; 13. lean; 14. subgrade; 15. Sikafloor; 16. Delta MS Dorken; 17. finishing thickness 1 cm ; 18. concrete floor slab thickness 15 cm; 19.bent plate thickness 0,5 cm; 20. copper plate with bent joint; 21. Roofmate thickness 4 cm; 22. lightened concrete; 23. finishing thickness 1,5 cm; 24. knauf plate thickness 12,5 mm; 25. HEA 360 iron beam; 26. rock wool; 27. IPE 140 iron beam; 28. beam knauf as support to the plates; 29. tubular structure120x80x3 mm; 30. iron plate thickness 2 mm; 31. channel in stainless steel

35x30x5; 32. tubular in stainless steel 40x2 mm; 33. standing finish in stainless steel; 34. safety double glass; 35. wood grate 27x27x27 mm; 36. stainless steel angle bar 30x30x5 mm; 37. stainless steel plate 25x5 mm; 38. stainless steel rod iron 8 mm; 39. loam soil; 40. waterproofing radcon for concrete; 41. finishing with waterproofer; 42.waterproofing radcon for concrete; 43. Wallmate thickness 4 cm; 44. Deltadrain; 45. drainage pipe 10 cm; 46. gravel; 47. spunbonded; 48. areated concrete grade 2%; 49. plastering of plaster of Paris; 50. downspout 9 cm; 51. rewinding roller Sunscreen; 52.aluminium casing with double track Serie GH; 53. cased glass; 54. laundry; 55. acoustic insulating; 56. bedroom; 57. bathroom; 58. plastering dampproof; 59. bottom; 60. adhesive; 61. marble slab thickness 2 cm