Sei sulla pagina 1di 200

Traduzione difettosa dilettantesca malfatta brutta di canzoni di John Denver in italiano.

1 Portatemi a casa strade di campagna


Quasi un paradiso, West Virginia, /
Blue Ridge Mountains, fiume Shenandoah. /
Là la vita è vecchia, più vecchia degli alberi, /
più giovane delle montagne, crescente come una brezza. /
Strade di campagna, portatemi a casa / 5
al luogo a cui appartengo /
West Virginia, montagna mamma /
portatemi a casa, strade di campagna. /
Tutti i miei ricordi si raccolgono attorno a lei /
la signora della miniera, estranea all'acqua azzurra / 10
scura e polverosa, dipinta nel cielo /
fosco sapore di chiaro di luna, /
lacrima nel mio occhio. /
Strade di campagna, portatemi a casa /
al luogo a cui appartengo / 15
West Virginia, montagna mamma /
portatemi a casa, strade di campagna. /
Sento la sua voce, nell'ora mattutina lei mi chiama /
la radio mi ricorda la mia casa molto lontana. /
e guidando sulla strada io ho un sentimento / 20
che avrei dovuto essere a casa ieri /
ieri /
Strade di campagna, portatemi a casa /
al luogo a cui appartengo /
West Virginia, montagna mamma / 25
portatemi a casa strade di campagna. /

2 Partendo su un aereo jet


Tutte le mie borse sono preparate, sono pronto ad andare, /
sto in piedi qui fuori davanti alla tua porta, /
io odio svegliarti per dirti addio. /
Ma l'alba sta irrompendo, è mattina presto, /
il taxi sta aspettando, il tassista sta suonando il clacson, / 5
io sono già così solo che potrei morire. /
Dunque baciami e sorridi per me, /
dimmi che mi aspetterai, /
tienimi stretto come se tu non mi lasciassi mai andare via /
perché io sto partendo su un aereo jet, / 10
non so quando tornerò ancora, /
oh ragazza, io odio andare via. /
Ci sono così tante volte che io ti ho lasciata /
così tante volte io sono stato infedele, /
adesso ti dico che quelle cose non significano niente. / 15
In ogni luogo in cui vado io penserò a te, /
ogni canzone che canto la canterò per te, /
quando torno ti porterò il tuo anello nuziale. /
Dunque baciami e sorridi per me /
dimmi che mi aspetterai / 20

1
tienimi stretto come se tu non mi lasciassi mai andare via, /
perché sto partendo su un aereo jet /
non so quando tornerò ancora /
oh bambina, io odio andare via. /
Ora è venuto il momento di lasciarti, / 25
lascia che io ti baci ancora una volta /
poi chiudi gli occhi e io sarò sulla mia strada. /
Tu sogna i giorni futuri /
quando io non dovrò lasciarti sola, /
sogna i tempi in cui non dovrò dirti: / 30
Baciami e sorridi per me /
dimmi che tu mi aspetterai /
tienimi stretto come se tu non mi lasciassi mai andare via /
perché sto partendo su un aereo jet, /
non so quando tornerò ancora / 35
oh ragazza, io odio andare via. /

3 Sole alle mie spalle


Il sole, alle mie spalle mi rende felice, /
il sole, negli occhi può farmi piangere, /
il sole, sull'acqua sembra così bello, /
il sole, quasi sempre mi rende euforico. /
Se io avessi un giorno che potessi darti / 5
io ti darei un giorno proprio come oggi /
e se io avessi una canzone che potessi cantare per te /
io canterei una canzone per farti sentire così. /
Il sole, alle mie spalle mi rende felice, /
il sole, negli occhi può farmi piangere, / 10
il sole, sull'acqua sembra così bella, /
il sole, quasi sempre mi rende euforico. /
Se io avessi un racconto che io potessi raccontarti /
io ti racconterei un racconto certamente per farti ridere /
e se io potessi esprimere un desiderio che io potessi desiderare per te / 15
io esprimerei un desiderio di luce del sole per tutto il tempo. /
Il sole, alle mie spalle mi rende felice /
il sole, negli occhi può farmi piangere /
il sole, sull'acqua sembra così bella /
il sole, quasi sempre mi rende euforico / 20
il sole, per tutto il tempo mi rende euforico /
il sole, quasi sempre.... /

4 Poesia preghiere e promesse


Ultimamente io ho pensato /
alla mia vita /
a tutte le cose che ho fatto /
e a come è stata /
e non riesco a crederci, / 5
nella mia mente /
so che odierò vederla finire. /
Io ho visto molta luce del sole, /

2
ho dormito fuori nella pioggia, /
ho passato una notte o due a modo mio, / 10
ho conosciuto i piaceri della mia signora, /
ho avuto alcuni amici /
e ho passato un giorno o due a casa mia. /
Adesso devo dirlo /
è stata una buona vita tutto sommato, / 15
è davvero bello /
avere la possibilità di ciondolare /
e di giacere là vicino al fuoco /
e di guardare la sera stancarsi /
mentre tutti i miei amici e la mia vecchia signora / 20
siedono e si passano la pipa a vicenda. /
E parlare di poesie, di preghiere /
e di promesse /
e delle cose nelle quali crediamo, /
di quanto è dolce amare qualcuno, / 25
di quanto è giusto prendersene cura, /
di quanto è stato lungo il tempo da ieri, /
di cosa succederà domani, /
di quali sono i nostri sogni /
e di tutti i ricordi che condividiamo. / 30
Adesso i giorni passano così velocemente /
le notti raramente sono lunghe, /
il tempo attorno a me mi sussurra quando è freddo, /
i cambiamenti in qualche modo mi spaventano /
ma devo ancora sorridere. / 35
Mi emoziona pensare al mio invecchiamento /
perché anche se la vita è stata buona con me /
c'è ancora così tanto da fare, /
così tante cose che la mia mente non ha mai conosciuto, /
mi sarebbe piaciuto crescere una famiglia, / 40
mi sarebbe piaciuto navigare lontano /
e danzare attraverso le montagne sulla luna. /
Io devo dirlo adesso /
è stata una buona vita tutto sommato /
è davvero bello / 45
avere la possibilità di ciondolare /
e giacere là vicino al fuoco /
e guardare la sera stancarsi /
mentre tutti i miei amici e la mia vecchia signora /
sedere e passarsi la pipa a vicenda. / 50
E parlare di poesie e preghiere e promesse /
e delle cose nelle quali crediamo, /
di quanto sia dolce amare qualcuno, /
di quanto sia giusto prendersene cura, /
di quanto è stato lungo il tempo da ieri, / 55
di cosa succederà domani /
e di quali sono i nostri sogni /
e dei ricordi che noi condividiamo. /

3
5 L'aquila e il falco
Oh, io sono l'aquila /
io vivo nel paese elevato /
nelle cattedrali di roccia che raggiungono il cielo, /
io sono il falco e c'è del sangue nelle mie penne /
ma il tempo sta ancora passando, esse si asciugheranno presto / 5
e tutti quelli che mi vedono e tutti quelli che credono in /
me condividono la libertà che io sento quando volo. /
Vieni a danzare con il vento occidentale e a toccare le /
cime delle montagne. /
Naviga sopra i canyons e su fino alle stelle / 10
e raggiungi i cieli e la speranza per il futuro /
e tutto quello che possiamo essere e non quello che siamo. /

6 Alta montagna rocciosa


Lui era nato nell'estate del suo ventisettesimo anno /
quando tornava a casa in un posto dove non era mai stato prima /
lui ha lasciato dietro di sé lo ieri, si potrebbe dire /
che lui è rinato. /
Si potrebbe dire che lui ha trovato una chiave per ogni porta. / 5
Quando lui venne per la prima volta nelle montagne la sua vita /
era molto lontana /
sulla strada e attaccata a una canzone, /
ma la corda si è già rotta e lui /
non se ne preoccupa affatto. / 10
Continua a cambiare velocemente, e non dura a lungo. /
Ma l'alta montagna rocciosa del Colorado, /
io l'ho vista piovere fuoco nel cielo, /
l'ombra della luce delle stelle è più morbida /
di una ninna nanna, / 15
alta montagna rocciosa. /
Lui si è arrampicato sulle montagne simili a cattedrali, /
lui ha visto montagne d'argento sotto di sé /
lui ha visto ogni cosa che tu possa vedere. /
E dicono che lui fosse impazzito e che / 20
lui abbia tentato di toccare il sole /
e lui ha perso un amico, ma ha conservato il suo ricordo. /
Ora lui percorre in tranquilla solitudine le foreste /
e i torrenti /
cercando la grazia in ogni passo che lui fa. / 25
La sua visione si è rivolta dentro se stesso per /
tentare di capire /
la serenità di un lago di montagna chiaro e azzurro. /
E l'alta montagna rocciosa del Colorado /
io l'ho vista piovere fuoco nel cielo / 30
Puoi parlare con Dio e sentire la sua risposta casuale /
alta montagna rocciosa. /
Ora la sua vita è piena di meraviglia, ma il suo cuore /
ha ancora un po' di paura /

4
di una cosa semplice, che lui non può capire, / 35
perché le persone tentano di abbattere le montagne /
per portarci un paio di persone in più /
più persone, più cicatrici sopra la terra. /
E l'alta montagna rocciosa del Colorado, /
io l'ho vista piovere fuoco nel cielo, / 40
io so che lui sarebbe un uomo più povero se lui non avesse mai visto /
un'aquila volare /
sull'alta montagna rocciosa. /
È un'alta montagna rocciosa del Colorado, /
io l'ho vista piovere fuoco nel cielo, / 45
gli amici intorno al fuoco di bivacco e /
l'euforia di tutti, /
alta montagna rocciosa. /

7 Addio Andromeda (benvenuta mia mattina)


Benvenuta mia mattina, benvenuto mio giorno, /
oh sì, sono l'unico responsabile /
io ho fatto proprio così apposta /
per farmi delle fotografie e per vedere /
cosa esse potessero portare / 5
penso di averlo fatto perfettamente /
non cambierei niente. /
Benvenuta mia felicità, /
sai che mi fa sorridere /
e che mi piace averti qui / 10
anche per un solo momento. /
Quando noi apriamo degli spazi e /
tentiamo di rompere delle catene /
e se viene detta la verità /
esse non torneranno più. / 15
Benvenuta mia sera, /
la chiusura della giornata. /
Sai che io potrei tentare un milione di volte /
e non trovare mai il modo giusto. /
per dirti che ti amo / 20
e che tutte le canzoni che faccio /
sono per ringraziarti perché tu me lo permetti /
nel bel giorno che tu hai fatto. /
Benvenuta mia mattina, /
benvenuto mio giorno, / 25
oh sì, io sono l'unico responsabile /
io ho fatto così apposta /
per farmi delle fotografie e /
per vedere cosa esse potessero portare /
penso di averlo fatto perfettamente / 30
non cambierei niente. /

8 La canzone di Annie
Tu riempi i miei sensi /

5
come una notte in una foresta /
come le montagne in primavera /
come una camminata nella pioggia /
come un tempesta nel deserto / 5
come un assonnato oceano azzurro /
tu riempi i miei sensi /
vieni a riempirmi ancora. /
Vieni e lascia che io ti ami /
lascia che io dia la mia vita per te / 10
lascia che io anneghi nella tua risata /
lascia che io muoia tra le tue braccia /
lascia che io giaccia a fianco a te /
lascia che io sia sempre con te /
Vieni e lascia che io ti ami / 15
vieni ad amarmi ancora. /

9 Di nuovo di ritorno a casa


C'è una tempesta nella valle, le nuvole stanno per arrivare /
il pomeriggio è pesante sulle tue spalle /
c'è un camion sulla strada a quattro corsie un miglio /
o più lontano /
il rumore delle sue ruote lo rendono più freddo / 5
Lui è lontano un'ora dalle tue preghiere che salgono /
in alto nel cielo, /
e dieci giorni sulla strada sono quasi passati /
c'è un fuoco che brucia dolcemente, la cena è sul fornello, /
ma è la luce nei tuoi occhi che rende lui caloroso. / 10
Ehi, è bello essere di nuovo di ritorno a casa /
talvolta questa vecchia fattoria sembra un amico perso da molto tempo /
Ehi, è bello essere di nuovo di ritorno a casa. /
Ci sono tutte le notizie da dire a lui, /
come tu hai passato il tuo tempo, / 15
e qual è l'ultima cosa che i vicini dicono? /
e tua madre ha chiamato lo scorso venerdì, /
“luce del sole” l'ha fatta piangere, /
e tu ieri hai sentito il bambino muoversi. /
Ehi, è bello essere di ritorno a casa ancora / 20
talvolta questa vecchia fattoria sembra un amico perso da molto tempo. /
Ehi è bello essere di ritorno a casa. /
E oh il tempo in cui io posso stendere questo vecchio corpo stanco, /
e sentire le tue dita come soffice piuma sopra di me /
i baci per i quali io vivo, l'amore che illumina la mia strada, / 25
la felicità che mi porta il vivere con te. /
È la cosa più dolce che io conosca è passare /
il tempo con te. /
Sono le piccole cose che rendono casa una casa /
come un fuoco che brucia dolcemente e la cena sul fornello e la / 30
luce nei tuoi occhi che mi rende caloroso. /
Ehi, è bello essere di nuovo di ritorno a casa. /
Talvolta questa vecchia fattoria sembra un amico perso da molto tempo /

6
Ehi è bello essere di nuovo di ritorno a casa /
Ehi è bello essere di nuovo di ritorno a casa / 35
Talvolta questa vecchia fattoria sembra un amico perso da molto tempo /
Ehi è bello essere di nuovo di ritorno a casa. /

10 Dolce arrendersi
Perso e solo su una qualche autostrada dimenticata /
su cui viaggiano molte persone, ma di cui pochi si ricordano, /
sto cercando qualcosa in cui io possa credere, /
sto cercando qualcosa che mi piacerebbe fare nella mia vita /
Non c'è niente dietro di me e non c'è niente che mi lega / 5
a qualcosa che poteva essere stato vero ieri /
il domani è aperto e anche adesso sembra essere più /
che sufficiente l'essere qui oggi. /
E io non so cosa il futuro stia tenendo in serbo, /
non so dove sto andando, non sono certo di dove sono stato, / 10
c'è uno spirito che mi guida, una luce che /
splende per me. /
La mia vita è degna di essere vissuta, non ho bisogno di vederne la fine. /
Dolce, dolce arrendersi /
vivere, vivere senza preoccupazioni / 15
come un pesce nell'acqua /
come un uccello nell'aria.
Dolce, dolce arrendersi /
vivere, vivere senza preoccupazioni /
come un pesce nell'acqua / 20
come un uccello nell'aria.

11 Grazie a Dio io sono un ragazzo di campagna


Beh, la vita nella fattoria è abbastanza distesa, /
non ha molto che un vecchio ragazzo di campagna non possa fare a pezzi /
è alzarsi la mattina presto e andare a letto presto /
grazie a Dio io sono un ragazzo di campagna. /
Beh, non mi ha mai fatto male una vita semplice come questa, / 5
crescere la mia famiglia e lavorare nella fattoria, /
i miei giorni sono riempiti da un facile fascino di campagna, /
grazie a Dio io sono un ragazzo di campagna. /
Beh, io ho preso per me una buona moglie, ho preso per me un vecchio violino, /
quando il sole si alza io ho le torte sulla piastra / 10
e la vita non è altro che un divertente, divertente indovinello, /
grazie a Dio io sono un ragazzo di campagna. /
Quando i lavori sono tutti fatti e il sole tramonta /
io tiro fuori il mio violino e alzo l'archetto /
i bambini dormono perciò io tengo il volume basso / 15
grazie a Dio io sono un ragazzo di campagna. /
Io suonerei Sally Goodin' tutto il giorno, se potessi, /
ma il Signore e mia moglie non lo prenderebbero molto bene /
così io suono il violino quando posso e lavoro quando devo e /
grazie a Dio io sono un ragazzo di campagna. / 20
Beh, io preso una buona moglie, ho preso un vecchio violino /

7
quando il sole si alza io ho le torte sulla piastra /
e la vita non è niente altro se non un divertente, divertente indovinello, /
grazie a Dio io sono un ragazzo di campagna. /
Beh, io non scambierei la mia vita in cambio di diamanti o di gioielli / 25
io non sono mai stato uno di quegli scemi affamati di denaro, /
io preferisco avere il mio violino e i miei attrezzi della fattoria /
grazie a Dio io sono un ragazzo di campagna. /
Sì, la gente di città che guida una limousine nera, /
molte persone tristi pensano che questo sia potente e forte / 30
beh, gente, lasciate che adesso io vi dica cosa intendo, /
grazie a Dio io sono un ragazzo di campagna. /
Beh, il mio violino era quello di mio padre fino al giorno in cui lui morì, /
e lui mi prese per mano e mi tenne vicino al suo fianco, /
lui disse: “vivi una buona vita e suona il mio violino con orgoglio, / 35
e grazie a Dio che tu sei un ragazzo di campagna”. /
Mio papà, quando io ero giovane, mi ha insegnato a cacciare e a tagliuzzare, /
lui mi ha insegnato a lavorare e a suonare una melodia sul violino, /
lui mi ha insegnato ad amare e a dare un po' di riposo: /
grazie a Dio io sono un ragazzo di campagna. /

12 Mi dispiace.
È freddo qui in città /
sembra sempre così /
e io penso a te quasi ogni giorno, /
io penso ai tempi felici /
io penso alla pioggia /
io penso a quanto fa male essere ancora soli. / 5
Mi dispiace per come sono le cose in Cina, /
mi dispiace per le cose che non sono più come erano in passato, /
ma più di ogni altra cosa /
mi dispiace per me stesso /
perché tu non sei qui con me. / 10
Tutti i nostri amici chiedono di te /
io dico che tu stai bene /
e io aspetto di sentirti quasi ogni volta, /
ma tutti sanno che io sto piangendo /
e che io non posso dormire la notte, / 15
tutti sanno che io sto morendo dentro in profondità. /
Mi dispiace per le bugie che io ti ho detto, /
mi dispiace per le cose che non ti ho detto, /
ma più di ogni altra cosa /
mi dispiace per me stesso / 20
non posso credere che tu sia andata via. /
Mi dispiace se ho dato alcune cose per scontate, /
mi dispiace per le catene che ho messo su di te, /
ma più di ogni altra cosa /
mi dispiace per me stesso / 25
perché vivo senza di te. /

13 Calypso

8
Navigare in un sogno su un oceano limpido come un cristallo, /
cavalcare sulla cresta della tempesta che infuria selvaggiamente, /
lavorare al servizio della vita e dei viventi /
alla ricerca delle risposte a domande sconosciute, /
essere parte del movimento e parte della crescita / 5
parte dell'inizio della compresione. /
Aye Calypso /
i luoghi in cui sei stato, /
le cose che tu ci hai mostrato /
le storie che tu hai raccontato. / 10
Aye Calypso /
io canto al tuo spirito /
gli uomini che ti hanno servito /
così a lungo e così bene. /
Come il delfino che ti guida / 15
tu ci porti accanto a te /
per illuminare l'oscurità e mostrarci la via /
perché noi siamo stranieri nel tuo mondo silenzioso /
per vivere sulla terra noi dobbiamo imparare dal mare /
a essere veri come la marea / 20
e liberi come un gonfiarsi del vento /
gioiosi e amorevoli nel lasciare che questo sia. /
Aye Calypso /
i luoghi dove tu sei stato /
le cose che tu ci hai mostrato / 25
le storie che tu hai raccontato. /
Aye Calypso /
io canto al tuo spirito /
gli uomini che ti hanno servito /
così a lungo e così bene. / 30

14 Volare via
Tutti i giorni di lei sono stati morbidi e nuvolosi, /
tutti i sogni di lei si sono prosciugati, /
tutte le notti di lei sono state tristi e ombrose, /
lei si sta preparando a volare /
volare via, volare via, volare via / 5
La vita in città può farti impazzire /
per i suoni della sabbia e del mare, /
la vita in un grattacielo può renderti affamato /
delle cose che non puoi nemmeno vedere /
volare via, volare via, volare via / 10
In tutto questo mondo non c'è nessuno tanto solo come lei /
non c'è nessun luogo dove andare e non c'è nessun luogo /
dove lei preferirebbe essere. /
Lei sta cercando degli innamorati e dei bambini che suonino /
lei sta cercando i segni della primavera / 15
lei ascolta la risata e i suoni della danza /
lei ascolta ogni cosa vecchia. /

9
15 Cercando spazio
Sulla strada dell'esperienza /
io sto cercando di trovare la mia strada, /
a volte io vorrei potere volare via /
quando io penso che mi sto muovendo /
improvvisamente le cose si bloccano, / 5
io ho paura perché penso che esse resteranno sempre bloccate. /
E io sto cercando spazio /
e sto cercando di capire chi sono /
e sto cercando di sapere e di capire, /
è un dolce dolce sogno / 10
a volte io ci sono quasi /
a volte io volo come un'aquila e /
a volte io sono in profonda disperazione. /
Tutto solo nell'universo /
a volte mi sembra di essere così, / 15
mi sento perso nella tristezza e nelle urla, /
poi io guardo nel centro /
improvvisamente tutto è chiaro /
io trovo me stesso nella luce del sole e nei miei sogni. /
E io sto cercando spazio / 20
e per trovare chi sono /
e sto cercando di sapere e di capire, /
è un dolce dolce sogno /
a volte io ci sono quasi /
a volte io volo come un'aquila e / 25
a volte io sono in profonda disperazione. /
Sulla strada dell'esperienza /
unisciti al giorno che vive /
se c'è una risposta /
è proprio quella, è proprio in quel modo. / 30
Quando tu stai cercando spazio /
e stai cercando di trovare chi sei /
quando tu stai cercando di provare a raggiungere le stelle /
è un dolce, dolce sogno, /
talvolta io ci sono quasi / 35
talvolta io volo come un'aquila e /
talvolta io sono in profonda disperazione. /

16 Come una canzone triste


Solitamente di mattina /
io sono pieno di un dolce senso di appartenenza /
e ogni cosa è bella da vedere /
anche quando sta piovendo, /
il suono del cielo che canta / 5
per me è semplicemente una musica gioiosa. /
Ma talvolta io mi sento come una canzone triste /
come se io fossi completamente solo senza te. /
Così tanti luoghi diversi, /
un milione di facce sorridenti / 10

10
per me la vita è così incredibile /
specialmente essere vicino a te /
e come è toccarti. /
Il paradiso è stato fatto per te e per me. /
A volte io mi sento come una canzone triste / 15
come se io fossi completamente solo senza di te. /
Io so che la vita va avanti perfettamente /
ogni cosa è proprio nel modo in cui essa dovrebbe essere, /
però ci sono delle volte in cui il mio cuore sente /
come una rottura / 20
e ogni luogo è dove io vorrei essere. /
Oh, e durante la notte /
io so che è il momento giusto /
per tenerti vicino e dirti: “ti amo tanto” /
per avere qualcuno con cui condividere / 25
e qualcuno di cui prendersi cura. /
Questo è il motivo per cui ho voluto che tu sapessi /
che a volte io mi sento come una canzone triste /
come se io fossi completamente solo senza te /
a volte io mi sento come una canzone triste / 30
come se io fossi completamente solo senza te, /
senza te. /

17 Mia dolce signora


Signora, stai piangendo? Le tue lacrime sono dovute a me? /
Hai pensato che il nostro tempo insieme fosse tutto finito? /
Signora, tu stavi sognando, io sono vicino a te il più possibile /
e ti giuro che il nostro tempo insieme è appena cominciato. /
Chiudi gli occhi e fai riposare la tua mente stanca / 5
io ti prometto che starò proprio qui accanto a te. /
Oggi le nostre vite si sono unite, si sono intrecciate, /
io vorrei che tu potessi sapere quanto ti amo. /
Signora, sei felice? Tu ti senti come mi sento io? /
Ci sono dei significati che tu non hai mai visto prima? / 10
Signora, mia dolce signora, io non posso credere che sia vero, /
è come se io non avessi mai amato prima. /
Chiudi gli occhi e fai riposare la tua mente stanca /
io ti prometto che io starò proprio qui accanto a te /
oggi le nostre vite si sono unite, si sono intrecciate / 15
io vorrei che tu potessi sapere quanto ti amo. /
Signora, tu stai piangendo? Le tue lacrime sono dovute a me? /
Hai pensato che il nostro tempo insieme fosse tutto finito? /
Signora tu stavi sognando, io sono vicino a te il più possibile, /
e ti giuro che il nostro tempo insieme è appena cominciato. / 20

18 Forse l'amore
Forse l'amore è come un posto in cui riposare, /
un rifugio dalla tempesta, /
l'amore esiste per darti conforto, /
l'amore è là per tenerti caldo /

11
e in quei tempi di difficoltà / 5
quando tu sei più solo /
il ricordo dell'amore ti porterà a casa. /
Forse l'amore è come una finestra /
forse è come una porta aperta /
l'amore ti invita a venire più vicino / 10
l'amore vuole mostrarti di più. /
E anche se tu perdi te stesso /
e non sai cosa fare, /
il ricordo dell'amore ti farà vedere attraverso. /
Oh, amare qualcuno è come una nuvola / 15
per qualcuno è forte come l'acciaio /
per qualcuno è un modo di vivere /
per qualcuno è un modo di sentire /
E alcuni dicono che l'amore è resistere /
e alcuni dicono che l'amore è lasciarsi andare / 20
e alcuni dicono che l'amore è tutto /
e alcuni dicono che non sanno cosa sia l'amore. /
Forse l'amore è come l'oceano /
pieno di conflitto, pieno di cambiamento. /
Come un fuoco quando fuori è freddo / 25
o come un fulmine quando piove. /
Se io potessi vivere per sempre /
e se tutti i miei sogni si avverassero /
i miei ricordi d'amore sarebbero di te. /

19 Le brezze di Shanghai
È divertente come mi sembra che tu sia qui vicina, nella porta accanto, /
quando in realtà tu sei lontana mezzo mondo, /
sembra che io non sia proprio capace di trovare le parole che io sto cercando /
per dire le cose che io voglio dire. /
Non riesco a ricordare quando io mi sono sentito così vicino a te, / 5
è quasi più di quello che io posso sopportare /
e anche se io sono a mezzo milione di miglia da te /
tu sei nel mio cuore e vivi lì. /
E la luna e le stelle sono le stesse che tu vedi /
è lo stesso il vecchio sole su nel cielo / 10
e la tua voce nelle mie orecchie è come il paradiso per me /
come le brezze qui nella vecchia Shanghai. /
Ci sono innamorati che camminano mano nella mano nel parco /
e innamorati che camminano da soli, /
ci sono innamorati che giacciono senza paura nel buio / 15
e innamorati che desiderano la casa. /
Oh, io non potrei lasciarti neppure se lo volessi /
tu sei nei miei sogni e sei sempre vicina a me /
e specialmente quando io canto le canzoni che ho scritto per te /
tu sei nel mio cuore e vivi lì. / 20
E la luna e le stelle sono le stesse che tu vedi, /
è lo stesso il vecchio sole in alto nel cielo /
e la tua faccia nei miei sogni è come un paradiso per me /

12
come le brezze qui nella vecchia Shanghai. /
Le brezze di Shanghai fresche e limpide, / 25
dolce carezza della sera, /
le brezze di Shanghai morbide e gentili /
mi fanno ricordare la tua tenerezza. /
E la luna e le stelle sono le stesse che tu vedi, /
è lo stesso il vecchio sole in alto nel cielo, / 30
e il tuo amore nella mia vita è come un paradiso per me /
come le brezze qui nella vecchia Shanghai. /
E la luna e le stelle sono le stesse che tu vedi /
è lo stesso il vecchio sole in alto nel cielo /
e il tuo amore nella mia vita è come un paradiso per me / 35
proprio come le brezze qui nella vecchia Shanghai. /

20 I selvaggi cieli del Montana


Lui era nato nella valle di Bitterroot /
nella pioggia della mattina presto /
le oche selvatiche sopra l'acqua che si dirigevano verso il nord /
e che tornavano verso la loro casa /
portavano un vento caldo dal sud, / 5
portavano il primo assaggio della primavera. /
Sua madre lo strinse al petto e /
cantò dolcemente: /
Oh Montana, da' a questo figlio una casa /
dagli l'amore di una buona famiglia e una donna / 10
del suo paese /
dagli un fuoco nel cuore, dagli una luce /
negli occhi. /
Dagli il selvaggio vento come fratello e /
i selvaggi cieli del Montana. / 15
Sua madre morì quell'estate e lui /
non aveva imparato a piangere. /
Lui non aveva mai conosciuto suo padre e lui non aveva mai chiesto perché. /
Lui non aveva mai conosciuto le risposte che gli avrebbero dato /
una strada facile. / 20
Ma lui imparò a conoscere la natura selvatica e a /
essere uomo in quel modo. /
Il fratello di sua madre lo accolse nella sua famiglia /
e nella sua casa, /
gli diede una mano su cui lui avrebbe potuto appoggiarsi e / 25
una forza che lui avrebbe potuto chiamare propria /
e lui imparò a essere un agricoltore e lui imparò /
ad amare la terra /
e lui imparò a leggere le stagioni e lui /
imparò a prendere posizione. / 30
Oh Montana, da' a questo figlio una casa, /
dagli l'amore di una buona famiglia e /
una donna del suo paese, /
dagli un fuoco nel cuore, dagli una luce /
negli occhi, / 35

13
dagli il vento selvaggio come fratello e /
i selvaggi cieli del Montana. /
Alla vigilia del suo ventunesimo compleanno lui partì per mettersi in proprio, /
quando lui aveva trenta anni corse dove lui aveva trovato /
la strada che lo riportava a casa, / 40
cavalcando un temporale attraverso le montagne e /
un dolore nel cuore. /
Lui disse che era venuto per voltare pagina e per fare /
un inizio completamente nuovo. /
Ora lui non ha mai detto niente del tempo in cui / 45
lui era andato via. /
Alcuni dicono che lui fosse un avvocato, alcuni dicono che lui fosse un John /
c'era qualcosa nella città per cui lui diceva che /
non poteva respirare /
e c'era qualcosa nella campagna che / 50
lui diceva che non poteva lasciare. /
Oh Montana, da' a questo figlio una casa /
dagli l'amore di una buona famiglia e /
una donna del suo paese, /
dagli un fuoco nel cuore, dagli una luce / 55
negli occhi /
dagli il vento selvaggio come fratello e /
i selvaggi cieli del Montana. /
Ora alcuni dicono che lui fosse pazzo e loro sono contenti /
che lui se ne sia andato. / 60
Ma alcuni di noi sentiranno la sua mancanza e noi tenteremo /
di continuare /
a dare una voce alla foresta, a dare una voce /
all'alba, /
a dare una voce alla natura selvaggia e / 65
alla terra su cui lui è vissuto. /
Oh Montana, da' a questo figlio una casa /
dagli l'amore di una buona famiglia e /
una donna del suo paese, /
dagli un fuoco nel cuore, dagli una luce / 70
negli occhi, /
dagli il vento selvaggio come fratello e /
i selvaggi cieli del Montana. /

21 Seguimi
È di gran lunga la cosa più difficile che io abbia mai fatto /
essere così innamorato di te e così solo. /
Seguimi dove io vado, in quello che faccio, e nelle persone che conosco, /
fai in modo che l'essere una parte di me diventi parte di te /
seguimi su e giù, lungo tutta la strada e in tutti i luoghi / 5
prendi la mia mano e di' che mi seguirai. /
È da molto tempo nella mia mente /
tu sai che è da molto, molto tempo /
che io ho cercato di trovare il modo in cui io potessi farti capire /
quello che io provavo per te e quanto io ho bisogno di te, / 10

14
che tu sia in un luogo dove io possa parlarti /
dove non c'è nessun altro intorno. /
Seguimi dove io vado, in quello che faccio, e nelle persone che conosco, /
fai in modo che l'essere una parte di me diventi parte di te /
seguimi su e giù, lungo tutta la strada e in tutti luoghi / 15
prendi la mia mano e dimmi che mi seguirai. /
Tu capisci che mi piacerebbe condividere la mi vita con te /
e mostrarti le cose che io ho visto, /
i posti dove io sto andando e i posti dove io sono stato /
per averti là accanto a me e non essere mai solo / 20
e tutto il tempo in cui tu sei con me /
allora noi saremo a casa. /
Seguimi dove io vado, in quello che faccio e nelle persone che conosco, /
fai in modo che l'essere una parte di me diventi una parte di te /
seguimi su e giù, lungo tutta la strada e in tutti i luoghi / 25
prendi la mia mano e dimmi che mi seguirai. /

22 Per una bambina (per Bobbie)


Camminerò nella pioggia al tuo fianco, /
mi aggrapperò al calore della tua mano, /
farò ogni cosa per renderti felice, /
ti amerò più di quanto chiunque possa amarti, /
e il vento mi sussurrerà il tuo nome, / 5
gli uccellini canteranno per tutto il tempo, /
le foglie si inchineranno quando tu camminerai /
e le campane del mattino suoneranno. /
Io sarò lì con te quando tu ti sentirai giù, /
per asciugare le tue lacrime se tu piangi, / 10
condividerò con te tutta la felicità che io ho trovato /
un riflesso dell'amore nei tuoi occhi. /
E io ti canterò le canzoni dell'arcobaleno /
un sussurro della gioia che è mia /
e le foglie si inchineranno quando tu camminerai / 15
e le campane del mattino suoneranno. /

23 Il letto di piume della nonna


Quando io ero un ragazzo minuscolo poco più alto del pavimento /
noi avevamo l'abitudine di andare nella casa della nonna ogni fine mese o così /
noi mangiavamo torta di pollo, prosciutto di campagna, /
burro fatto in casa sul pane. /
Ma la cosa migliore della casa di nonna / 5
era il magnifico, grande letto di piume. /
Era alto nove piedi e largo sei piedi /
ed era soffice come un morbido pulcino. /
Era fatto con le piume di quarantuno oche /
occupava un'intera pezza di tessuto per le zecche. / 10
Esso poteva tenere otto bambini e otto cani da caccia /
e un maialino che noi avevamo rubato dalla capanna. /
Noi non abbiamo dormito molto, ma ci siamo divertiti molto /
sul letto di piume della nonna. /

15
Dopo cena noi ci sedevamo attorno al fuoco, i vecchi sputavano e masticavano / 15
il nonno parlava della fattoria e della guerra /
e la nonna cantava una ballata o due /
e io stavo seduto e ascoltavo e guardavo il fuoco /
fino a quando le ragnatele riempivano la mia testa, /
la prossima cosa che io vorrei conoscere sarebbe svegliarmi una mattina / 20
in mezzo al vecchio letto di piume. /
Beh, ti voglio bene mamma, ti voglio bene papà, /
voglio bene anche alla nonna e al nonno, /
sono andato a pescare con mio zio, ho lottato con mio cugino /
ho persino baciato mia zia Loo! / 25
Ma se io dovessi fare una scelta, /
credo che debba essere detto /
che io darei via tutte quelle cose e in più la ragazza che è giù in strada /
per il letto di piume della nonna. /

24 L'amore è ovunque
L'amore è ovunque, io lo vedo, /
tu sei tutto quello che tu puoi essere, continua a esserlo, /
La vita è perfetta, io lo credo /
vieni a giocare con me. /
Apri te stesso alla prima festa, / 5
apri i tuoi occhi alla gioia e al dolore, /
la vita è il frutto della tua propria creazione, /
ogni nuova nascita è un'anima ripresa. /
L'amore è ovunque, io lo vedo, /
tu sei tutto quello che tu puoi essere, continua ad esserlo, / 10
La vita è perfetta, io lo credo /
vieni a giocare con me. /
Bere la mia vita da una fontana d'argento, /
acqua dolce che corre verso il freddo mare salato, /
una vecchia luna su una montagna dalla cima imbiancata, / 15
il suono del vento che canta i sogni per me. /
L'amore è ovunque, io lo vedo, /
tu sei tutto quello che puoi essere, continua ad esserlo. /
La vita è perfetta, io lo credo, /
vieni a giocare con me. / 20
Segui il tuo cuore come uno stallone volante, /
corri con il sole al margine della notte. /
Forma la tua verità come un medaglione d'oro, /
balla nel cerchio dell'amore e della luce. /
L'amore è ovunque, io lo vedo, / 25
tu sei tutto quello che tu puoi essere, continua ad esserlo, /
la vita è perfetta, io lo credo, /
vieni a giocare con me. /
L'amore è ovunque, io lo vedo, /
tu sei tutto quello che tu puoi essere, continua ad esserlo. / 30
La vita è perfetta, io lo credo, /
vieni a giocare con me. /

16
25 Starwood ad Aspen
È una lunga strada da Los Angeles a Denver, /
è un tempo lungo per restare nel cielo, /
è una lunga strada di casa, verso Starwood ad Aspen, /
un dolce paradiso nelle Montagne Rocciose /
oh, mio dolce paradiso nelle Montagne Rocciose. / 5
La primavera avviene di nuovo lentamente, /
i cieli grigi mi stanno scoraggiando, /
non riesco a ricordare quando io sono stato così solo, /
ho dimenticato cosa sia essere a casa, /
non riesco a ricordare cosa sia essere a casa. / 10
Ma io penso ai dolci ricordi della mia signora, /
io penso ai dolci sorrisi dei miei figli, /
io penso alla mia casa a Starwood ad Aspen, /
a tutti i miei amici e alle colline coperte di neve /
Oh le colline coperte di neve sono mie amiche. / 15
E ti dico che io sono felice di essere qui /
di condividere e di considerare questo tempo, /
perché io vedo qui le ombre dei cambiamenti, /
e un sentimento dei nuovi amici da trovare, /
e io vedo qui alcuni nuovi amici da trovare. / 20
È una lunga strada da questo posto a Denver, /
è un tempo lungo per restare nel cielo, /
è una lunga strada di casa verso Starwood ad Aspen, /
il dolce paradiso delle Montagne Rocciose, /
oh mio dolce paradiso delle Montagne Rocciose. / 25

26 Il Natale dei cowboys


Noi passiamo il giorno di Natale stando alti in sella, /
guidando il bestiame su pianure coperte di neve. /
Tutti i buoni regali vengono dati oggi, /
il nostro regalo è il cielo e il pascolo vasto e aperto. /
Quelli che tornano nelle città hanno diversi modi di passare il Natale / 5
il football, l'eggnog, e le sfilate natalizie. /
Io prenderò la mia coperta, io prenderò le mie redini /
è il Natale dei cowboys, pianure vaste e aperte. /
Un fuoco di bivacco per scaldarsi, quando noi ci fermiamo per la notte, /
le stelle in alto sopra la nostra testa sono le luci del nostro albero di Natale. / 10
Il vento canta un inno quando noi ci chiniamo per pregare. /
È il Natale dei cowboys, pianure vaste e aperte. /
Noi passiamo il giorno di Natale stando alti in sella, /
guidando il bestiame sulle pianure coperte dalla neve. /
Così tanti regali sono stati aperti oggi, / 15
il nostro regalo è il cielo e il pascolo aperto e vasto. /

27 Ancora un addio
Sono le cinque di mattina, e il sole sta sorgendo, /
c'è del ghiaccio sul vetro della finestra, e c'è tristezza nei tuoi occhi, /
le stelle stanno svanendo silenziosamente, la notte è quasi andata via. /
E allora tu ti allontani da me, e le lacrime cominciano a scendere /

17
ed è ancora un addio, mi dispiace lasciarti, / 5
ancora addio, come se tu non lo sapessi, /
è ancora un addio e io vorrei che tu fossi capace di dirmi /
perché noi combattiamo sempre quando io devo andare via. /
Mi sembra una vergogna lasciarti adesso, i giorni sono dolci e caldi, /
io voglio stendermi ancora e tenerti tra le mie braccia, / 10
io voglio asciugare le tue lacrime, restituirti il tuo sorriso. /
Ma altre voci mi accennano che devo andare via tra poco /
ed è ancora un addio, mi dispiace lasciarti /
ancora addio, e io vorrei che tu fossi capace di dirmi /
perché noi combattiamo sempre quando io devo andare via. / 15
Io devo andare a trovare alcuni miei amici, alcune persone che non conosco, /
e alcune persone che non conoscono il mio nome, /
è qualcosa che è dentro di me, non è difficile da capire; /
è chiunque mi senta cantare. /
E se le tue ore adesso sono vuote, io devo essere biasimato? / 20
Tu pensi che se io fossi sempre qui, il nostro amore sarebbe lo stesso? /
Comunque sia, il tempo che abbiamo è l'unico tempo degno di essere vissuto /
e giacere al tuo fianco è la più grande pace che io abbia conosciuto. /
Ma è ancora un addio, mi dispiace lasciarti, /
ancora addio, come se tu non lo sapessi, / 25
ancora addio, e io vorrei che tu fossi capace di dirmi /
perché noi combattiamo sempre quando io devo andare via. /

28 Senso e motivo
Così tu mi parli di tristezza /
e dell'arrivo dell'inverno, /
la paura che è dentro di te adesso /
sembra non finire mai. /
E i sogni che ti sono sfuggiti / 5
e la speranza che tu hai dimenticato, /
tu mi dici che hai bisogno di me adesso, /
tu vuoi essere mio amico. /
E tu mi chiedi dove stiamo andando, /
dov'è il senso e il motivo, / 10
e quello che tu non puoi accettare /
è che qui noi dobbiamo cominciare /
a cercare la saggezza dei bambini /
e il comportamento riconoscente dei fiori nel vento. /
Perché i bambini e i fiori / 15
sono mie sorelle e miei fratelli, /
la loro risata e la loro bellezza /
potrebbero rischiarare una giorno nuvoloso. /
Come la musica delle montagne /
e i colori dell'arcobaleno / 20
loro sono una promessa del futuro /
e una benedizione per l'oggi. /
Nonostante le città comincino crollare /
e le torri intorno a noi cadano /
il sole sta lentamente svanendo / 25

18
ed è più freddo del mare. /
È scritto: dal deserto /
alle montagne loro ci guideranno /
con la mano e con il cuore, /
loro consoleranno te e me / 30
con la loro innocenza e fiducia /
loro ci insegneranno a essere liberi. /
Perché i bambini e i fiori /
sono mie sorelle e miei fratelli /
la loro risata e la loro bellezza / 35
potrebbero rischiarare un giorno nuvoloso. /
E la canzone che sto cantando /
è una preghiera ai non credenti /
venite e state accanto a noi /
noi possiamo trovare una strada migliore. / 40

29 Amici con te
Che amico noi abbiamo adesso! /
Lui ci dà i bambini, lui fa per noi il vino. /
ci dice cosa prendere o lasciare indietro, /
e i doni dell'invecchiare /
e le storie che devono essere raccontate / 5
dei sentimenti più preziosi dell'oro. /
Amici, io vi ricorderò, penserò a voi /
pregherò per voi, /
e quando un altro giorno finisce /
io sarò ancora vostro amico. / 10
I giorni dei bambini non sono mai lunghi /
la risata della madre è la canzone del bambino, /
dà a tutti noi la speranza di andare avanti. /
Amici, io vi ricorderò, penserò a voi, /
pregherò per voi, / 15
e quando un altro giorno finirà /
io sarò ancora vostro amico. /

30 Un bambino come te
La stagione che arriva a noi adesso è /
un tempo adatto ai regali e al donare, /
quando l'anno si avvicina alla sua fine /
io penso alla mia vita: /
al periodo natalizio quando io ero giovane, / 5
la sua magia e la sua meraviglia, /
ma i colori grigi e le candele tenui /
e scure stanno sotto di me. /
Oh piccolo angelo, luce splendente, /
tu hai fatto sognare la mia anima, / 10
tu hai restituito gioia alla mia vita /
e mi hai riempito con un nuovo significato. /
Un re salvatore nacque quel giorno, /
un bambino proprio come te. /

19
E poiché i Magi vennero con dei doni, / 15
anche io sono venuto con il mio dono: /
che la pace sulla terra riempia il tuo tempo /
che la fratellanza ti circondi, /
che tu possa conoscere il calore dell'amore /
e che l'amore ti avvolga tutto intorno. / 20
È solo un desiderio, un sogno che io mi sono detto /
dai giorni in cui io ero giovane. /
Buon Natale, piccolo Zachary /
buon Natale a tutti, /
buon Natale piccolo Zachary / 25
buon Natale a tutti. /

31 Fresco verde e ombroso


Sabati, vacanze, pomeriggi facili, /
giorni pigri, giorni soleggiati, niente da fare. /
I giorni piovosi sono giorni migliori per passare molto tempo dentro se stessi, /
i giorni granulosi e le strade di città fanno in modo che io voglia nascondermi /
in un posto fresco, verde e ombroso. / 5
Trova per te stesso un pezzo di terreno erboso, /
stendi i tuoi occhi vicino al terreno. /
Trova te stesso e forse perdi te stesso /
mentre il tuo spirito vola liberamente. /
Cieli d'agosto e ninnenanne, promesse da mantenere, / 10
tarassaco e vigne che si intrecciano, trifoglio ai tuoi piedi, /
ricordi delle foglie di Aspen, tremanti nel vento, /
api e fantasie /
su dove cominciare ancora /
in un posto fresco, verde e ombroso. / 15
Fresco verde e ombroso /
fresco verde e ombroso /
fresco verde e ombroso /
fresco verde e ombroso. /

32 Non chiudere gli occhi stanotte


C'è una tenerezza che io sento, è molto reale, vedi, /
io posso sentire il tuo corpo muoversi così profondamente dentro. /
Lascia che questa notte sia fatta tutta d'amore /
e lascia che io ti chieda una cosa. /
Non chiudere gli occhi stanotte, / 5
guarda soltanto a me e vedi quante volte ho pianto per te. /
Non chiudere gli occhi stanotte, /
lascia che io sia me stesso, non solo una fantasia, /
lascia che io sia me stesso stanotte. /
Beh, si può essere così vicini a qualcuno e nonostante questo sentirsi soli / 10
e anche se io ti ho sentito dire che mi amavi così tante volte, /
mentre tu mi dai il tuo amore così bello e tenero /
qualcos'altro è nella tua mente. /
Non chiudere gli occhi stanotte, /
guarda soltanto a me e vedi quante volte ho pianto per te, / 15

20
non chiudere gli occhi stanotte, /
lascia che io sia me stesso, non solo una fantasia /
lascia che io sia me stesso stanotte. /
Scusa se io piango, i sentimenti vanno così in profondità, /
molte volte quando mi sveglierò troverò / 20
che sto piangendo nel sonno. /
Guardami negli occhi, dimmi cosa vedi, /
io sono quello che ti ama, io sono quello che ha bisogno di te /
Fai questo per me. /
Non chiudere gli occhi stanotte, / 25
guarda soltanto me e vedi quante volte ho pianto per te, /
non chiudere gli occhi stanotte, /
lascia che io sia me stesso, non solo una fantasia, /
lascia che io sia me stesso stanotte. /

33 Radio a tarda notte


Ci sono cuori solitari in Arkansas, /
ci sono camionisti a Des Moines, /
sono tutti là per tenermi compagnia nella mattina presto, /
un mondo sconosciuto al giorno /
sta andando avanti continuamente, / 5
sono le linee aeree della nazione /
tra mezzanotte e l'alba. /
Radio a tarda notte, /
io la porto con me dovunque io vada. /
La mia migliore amica quando mi sento solo / 10
è la mia radio a tarda notte. /
Beh, io mi sintonizzo /
un po' sulla frequenza 101.2 /
in tempo per sentire le notizie /
e per vedere chi ha ucciso chi, / 15
poi io vado a caccia di vecchie canzoni, /
esse sono così belle da ascoltare ancora /
per pensare a come era in passato /
e per immaginare come avrebbe potuto essere. /
Radio a tarda notte, / 20
io la porto con me dovunque io vada. /
La mia migliore amica quando io mi sento solo /
è la mia radio a tarda notte. /
Io canto La La La /
perché non so mai le parole /
La La La La La La La La La / 25
mi piacerebbe chiamare un talk show /
ma non ne ho il coraggio. /
La La La Oh Oh Oh radio. /
Il Signore è ancora il mio pastore, /
ma questi predicatori devono andarsene, / 30
in questo tempo notturno il mio interesse /
è per gli UFO. /
Così io mi sintonizzo un po' /

21
sulla frequenza 56.3 /
per trovare una ninnananna / 35
per cullarmi e farmi dormire. /
Radio a tarda notte /
io la porto dovunque io vado. /
La mia migliore amica quando mi sento solo /
è la mia radio a tarda notte. / 40
Radio a tarda notte /
io la porto dovunque io vado. /
La mia migliore amica quando mi sento solo /
è la mia radio a tarda notte. /

34 Claudette
Oh oh Claudette /
Oh oh Claudette /
io ho una nuova ragazza e mi sento molto bene, /
lei mi ama più di quanto io pensavo che lei avrebbe fatto, /
io sto percorrendo la strada verso la casa di lei e io sono senza fiato / 5
e quando io la vedrò stanotte la spremerò a morte. /
Claudette /
deliziosa piccola prediletta, Claudette /
non farmi arrabbiare, Claudette. /
Beh, lei è la ragazza più bella che io abbia mai incontrato / 10
da Claudette io ho l'amore più bello che io potrò mai avere /
Oh oh Claudette. /
Beh, io sono un uomo fortunato, la mia ragazza mi tratta bene, /
lei lascia che io la abbracci, la baci e la tenga stretta /
quando l'appuntamento è finito, e io sono davanti alla porta di lei / 15
e quando io le do il bacio della buonanotte io urlo: di più, di più, di più. /
Claudette, /
deliziosa piccola prediletta, Claudette, /
non farmi arrabbiare Claudette. /
Beh, lei è la ragazza più bella che io abbia mai incontrato / 20
da Claudette io ho l'amore più bello che io potrò mai avere. /
Oh oh Claudette /
Quando io e la mia nuova ragazza avremo fatto due o tre appuntamenti /
io chiederò alla mia ragazza di sposarmi, /
io sarò così felice per il resto della mia vita / 25
quando la mia nuova ragazza sarà la mia nuova moglie. /
Claudette /
deliziosa piccola prediletta Claudette, /
non farmi arrabbiare Claudette /
Beh, lei è la ragazza più bella che io abbia mai incontrato / 30
da Claudette io ho l'amore più bello che io potrò mai avere. /
Oh, oh Claudette /
mmm, mmm Claudette /
Oh, oh Claudette /
mmm, mmm Claudette. / 35

35 La musica sei tu

22
La musica crea immagini e spesso racconta storie /
e tutto questo è magico e tutto questo è vero /
e tutte le immagini e tutte le storie /
tutta la magia, la musica sei tu. /
La musica crea immagini e spesso racconta storie / 5
e tutto questo è magico, e tutto questo è vero /
e tutte le immagini e tutte le storie /
tutta la magia, la musica sei tu. /

36 Spetta a te
Tu puoi fare qualsiasi cosa che tu voglia fare, /
dovunque tu voglia andare spetta a te deciderlo, /
e non sarebbe bello /
seguire il tuo cuore, fare la tua parte, da te scelta? /
Tu e io fuori da una fattoria, / 5
facciamo che il sole sia la nostra sveglia, /
dai un calcio alle tue scarpe, facciamo quello che noi scegliamo di fare. /
E non sarebbe bello /
sapere che tu sei mia ogni volta che tu vuoi esserlo? /
Ma io non voglio possederti, io voglio solo tenerti con me, / 10
io voglio solo avere bisogno di te, /
io voglio solo vederti sorridere e stare ferma per un po' di tempo. /
E se i tempi diventano difficili, essere liberi potrebbe essere sufficiente, /
tenere caldi i nostri sentimenti, vedere noi attraverso il temporale. /
Non sarebbe bello / 15
guardarci indietro e sapere che noi ci siamo aiutati a vicenda? /
Tu puoi fare qualsiasi cosa che tu voglia fare, /
dovunque tu voglia andare, spetta a te deciderlo. /
e non sarebbe bello /
seguire il tuo cuore, fare la tua parte, da te scelta? / 20
spetta a te /
spetta a te. /

37 Dammi il tuo amore


Oh la primavera è qui e l'amore è nell'aria /
traboccante di vita e io non ho nessuna preoccupazione. /
Io ti vedrò brillare come il tuo anello di diamanti, /
ogni cellula nel tuo corpo sta cantando. /
Dammi il tuo amore per sempre, / 5
dammi il tuo amore, /
dammi il tuo amore per sempre, /
oh, oh, dammi il tuo amore, dammi il tuo amore. /
Io vedo tutto intorno segni di rinascita, /
resurrezione, rinnovamento, celebrazione della vita sulla terra. / 10
Bambina, tu non vuoi stare con me e tu guardi il tuo giardino crescere. /
Io ti amo, ti voglio, per favore di' che tu /
mi darai il tuo amore per sempre /
dammi il tuo amore /
dammi il tuo amore per sempre. / 15
Oh, oh, dammi il tuo amore, dammi il tuo amore. /

23
Le persone pensano che io sia pazzo, perché io cammino sulla strada, /
comunque io non capisco quelle persone. /
Tutto quello che so è che da quando tu sei arrivata la mia vita è diventata così dolce /
e io so che essa continuerà a essere così. / 20
Bambina, tu non vuoi stare con me e guardi il tuo giardino crescere /
io ti amo, ti voglio, per favore continua a /
darmi il tuo amore per sempre /
dammi il tuo amore /
dammi il tuo amore per sempre. / 25
Oh, oh, dammi il tuo amore, dammi il tuo amore. /

38 Io ho messo il mio cuore su di te


Dal giorno in cui io ti ho incontrata /
mi sembra di camminare sull'aria /
e ultimamente mi sono convinto, non è una coincidenza se /
io mi imbatto in te ovunque. /
E anche se io ho sentito che il tuo amore è preso / 5
io credo a quello che è nei tuoi occhi. /
Sarebbe fuori luogo se io una volta ti dessi un consiglio /
e se noi stessimo insieme una di queste notti? /
Io ho messo il mio cuore su di te, /
tu sei tutto quello che io ho sempre voluto, / 10
io ho messo il mio cuore su di te /
non può essere niente altro se non amore. /
ragazza, ci scommetto. /
Io non voglio darti una cattiva impressione /
io non sono il tipo di persona che ha troppa fretta. / 15
Ma, ogni volta che ti vedo, ragazza, prima che io ti lasci /
io non vedo l'ora di rivederti ancora. /
Io ho messo il mio cuore su di te, /
tu sei tutto quello che io ho sempre voluto, /
io ho messo il mio cuore su di te / 20
non può essere altro se non amore, /
ci scommetto. /
Io non intendo passare alle maniere forti /
o dare tutto per scontato, /
ma l'amore è una cosa che arriva, / 25
tu non capisci come l'amore ti è scappato di mano, /
ma tu sei coinvolto nell'amore fin dall'inizio. /
Io ho messo il mio cuore su di te, /
tu sei tutto quello che io ho sempre voluto. /
Io ho messo il mio cuore su di te / 30
non può essere altro se non amore /
ragazza, io ci scommetto. /

39 Matthew
Io avevo uno zio di nome Matthew, /
lui era l'unico figlio maschio di suo padre, /
nato a sud di Cobly, Kansas, /
lui era l'orgoglio e la gioia di sua madre. /

24
Sì, e la gioia era proprio la cosa nella quale lui era cresciuto, / 5
l'amore era il modo di vivere e di morire, /
il suo oro era un ventoso campo di grano del Kansas, /
il suo azzurro era un cielo estivo del Kansas. /
E tutte le storie che lui mi ha raccontato /
in passato quando io ero solo un ragazzo / 10
tutti i ricordi che lui mi ha dato, /
tutti i momenti felici che lui ha avuto. /
Crescendo come un ragazzo di fattoria del Kansas /
la sua vita era soprattutto divertirsi, /
andare a cavallo delle spalle di suo papà / 15
dietro un edificio sotto il sole. /
Sì e la gioia era proprio la cosa nella quale lui era cresciuto, /
l'amore era il suo modo di vivere e di morire, /
il suo oro era un ventoso campo di grano del Kansas /
azzurro è proprio un cielo estivo del Kansas. / 20
Beh, io penso che ci siano stati alcuni periodi difficili /
e mi è stato detto che alcuni anni sono stati magri, /
loro hanno avuto un tempesta nel quarantasette, /
è venuto un tornado e li ha privati di tutto. /
Lui ha perso la fattoria e ha perso la sua famiglia, / 25
lui ha perso il grano e ha perso la sua casa, /
ma lui ha trovato una bibbia di famiglia, /
una fede solida come una pietra. /
Sì, e la gioia era proprio la cosa nella quale lui era cresciuto, /
l'amore era il suo modo di vivere e di morire, / 30
il suo oro era un ventoso campo di grano del Kansas, /
azzurro, come un cielo estivo del Kansas. /
Così lui è venuto a vivere nella nostra casa /
e lui è venuto a lavorare la nostra terra /
lui è venuto ad alleviare il fardello di mio padre / 35
e lui è venuto per essere mio amico. /
Così io ho scritto questo per Matthew /
ed è per lui che questa canzone è cantata, /
andare a cavallo delle spalle di suo papà /
dietro un mulo sotto il sole. / 40
Sì, e la gioia era proprio la cosa nella quale lui era cresciuto, /
l'amore era il suo modo di vivere e di morire, /
il suo oro era un ventoso campo di grano del Kansas /
azzurro, come un cielo estivo del Kansas. /
Sì, e la gioia era proprio la cosa nella quale lui era cresciuto, /
l'amore era il suo modo di vivere e di morire, / 45
il suo oro era un ventoso campo di grano del Kansas /
azzurro, come un cielo estivo del Kansas. /

40 Sono dell'umore giusto per essere desiderato


Un altro giorno è finito e io sono sulla mia strada di casa, /
sapere che tu mi aspetterai è tutto ciò che ho bisogno di sapere, /
perché sono dell'umore per essere desiderato, /
avvolgi le tue braccia attorno a me, /

25
sono dell'umore giusto. / 5
Costruiamo un fuoco. /
Finché le braci si spengono, noi saremo /
persi in un mondo di estasi. /
Dimentica le tue difficoltà, /
dimentica i miei dolori. / 10
Tu sei quella che mi consola /
quando io mi sento solo, /
perché sono dell'umore per essere desiderato. /
Avvolgi le tue braccia attorno a me. /
Sono dell'umore giusto. / 15
Costruiamo un fuoco. /
Finché le braci si spengono, noi saremo /
persi in un mondo di estasi. /
Tu sei tutto quello che io potrei immaginare /
che mi riempie di una tale passione. / 20
L'eternità non è lunga abbastanza per te e per me. /
Perché sono dell'umore giusto per essere desiderato /
avvolgi le tue braccia attorno a me. /
Io sono dell'umore giusto. /
Finché le braci si spegnono, noi saremo / 25
persi in un mondo di estasi. /

41 Città di New Orleans


Viaggiando sul treno Città di New Orleans /
Illinois centrale, ferrovia di lunedì mattina, /
ci sono quindici automobili e quindici motociclisti irrequieti /
tre bigliettai e venticinque sacchi di posta /
In un'odissea diretta verso sud / 5
il treno esce dalla stazione di Kankakee, /
passa di fianco a case, fattorie, campi /
attraversa piccole città che non hanno nome, /
scali merci pieni di vecchi uomini grigi /
e i cimiteri delle automobili arrugginite. / 10
Io canto: buongiorno America, come stai? /
Dico: non mi riconosci, io sono tuo figlio? /
Io sono il treno che chiamano: Città di New Orleans, /
io avrò percorso cinquecento miglia quando il giorno sarà finito. /
Gioco a carte con i vecchi nel club automobilistico / 15
un centesimo per ogni punto, e nessuno tiene il punteggio, /
passo la borsa di carta che tiene la bottiglia, /
sento le ruote come un ronzio sotto il pavimento. /
E i figli dei facchini dei pullman /
e i figli dei macchinisti / 20
viaggiano sul tappeto magico del loro padre che è fatto di acciaio /
e i giorni sono pieni di inquietudine /
e i sogni sono pieni di ricordi /
e le eco del treno merci fischiano chiare. /
Io canto buongiorno America, come stai? / 25
Dico: non mi riconosci, sono tuo figlio? /

26
Sì, sono il treno che chiamano la città di New Orleans, /
io avrò percorso cinquecento miglia quando il giorno sarà finito. /
Ma è il crepuscolo sul treno Città di New Orleans, /
parlo di una tasca piena di amici, / 30
siamo a metà strada da casa, e noi saremo lì entro la mattina /
senza aspettare un domani dopo la curva. /
Io canto: buonanotte America, ti voglio bene, /
ti dico: non mi riconosci, sono tuo figlio? /
Io sono il treno che chiamano la città di New Orleans / 35
io avrò percorso cinquecento miglia quando il giorno sarà finito. /
Io canto: buongiorno America, come stai? /
Ti dico non mi riconosci, io sono tuo figlio? /
Sì, io sono il treno che chiamano la Città di New Orleans /
io avrò percorso cinquecento miglia quando il giorno sarà finito. / 40

42 Preferirei essere un cowboy


Jessie è andata via la scorsa estate, un paio di mesi fa, /
dopo tutto il nostro tempo insieme, è stato difficile vederla andare via, /
lei mi ha chiamato appena è arrivata e mi ha chiesto una volta ancora di venire, /
vivere in una superstrada di Los Angeles non è il mio modo di divertirmi. /
Penso che preferirei essere un cowboy / 5
penso che preferirei cavalcare uno spazio ampio /
penso che preferirei essere un cowboy /
invece che adagiarmi nell'amore e nelle catene di una signora. /
Quando noi avevamo appena cominciato, la nostra vita era facile, /
stavamo distesi sulle montagne a cantare canzoni nei giorni soleggiati. / 10
Ma lei si è stancata di raccogliere margherite e di cucinare i pasti per me. /
Lei può vivere la vita che lei vuole vivere, sì, a me va tutto bene. /
Penso che preferirei essere un cowboy /
penso che preferirei cavalcare lo spazio ampio /
penso che preferirei essere un cowboy / 15
invece che adagiarmi nell'amore e nelle catene di una signora. /
Io preferirei vivere sul lato di una montagna /
che vagare tra i canyons di cemento e di acciaio, /
io preferirei ridere con la pioggia e con la luce del sole /
e adagiare il mio tramonto in un campo di stelle. / 20
Oh, ma lei mi manca nella mattina quando mi sveglio da solo, /
l'assenza della sua risata è un suono freddo e vuoto, /
ma il suo ricordo mi fa sempre sorridere e io voglio che tu sappia /
io la amo, sì io la amo, quanto basta per lasciarla andare via. /
Penso che preferirei essere un cowboy / 25
penso che preferirei cavalcare uno spazio ampio /
penso che preferirei essere un cowboy /
invece che adagiarmi nell'amore e nelle catene di una signora. /
Penso che preferirei essere un cowboy /
penso che preferirei cavalcare uno spazio ampio / 30
penso che preferirei essere un cowboy /
invece che adagiarmi nell'amore e nelle catene di una signora. /

43 Prigionieri

27
Josie lavora al bancone di un negozio in centro, /
fa ogni cosa che la aiuti a passare il tempo, /
sua mamma tiene il bambino e il nonno delira /
sui tempi felici che sono nella sua mente. /
È una vita difficile da vivere quando si è soli, / 5
è una notte lunga quella in cui si dorme da soli, /
è un tempo difficile quello in cui tu aspetti il domani /
è una lunga, lunga, strada verso casa. /
Josie trascorre la sera con le persone che sono nelle pagine /
del libro che lei ha preso al negozio / 10
o a volte con le persone della TV oppure lei tenterà di scrivere una lettera, /
troppo spesso sembra che quelle persone non tornino più. /
È una vita difficile da vivere quando si è soli, /
è una notte lunga quella in cui si dorme da soli, / 15
è un tempo difficile quello in cui si aspetta il domani /
è una lunga, lunga strada verso casa. /
Io guardo i muri grigi davanti a me /
e io vedo la faccia di lei nella pietra /
io provo a immaginare il nostro bambino / 20
Vorrei che mi lasciassero andare a casa /
vorrei che mi lasciassero andare a casa /
vorrei che mi lasciassero andare a casa. /
È una vita difficile da vivere quando si è soli /
(vorrei che loro mi lasciassero andare a casa ) / 25
è una notte lunga quella in cui si dorme soli /
(vorrei che loro mi lasciassero andare a casa ) /
è un tempo difficile quello in cui si aspetta il domani /
(vorrei che loro mi lasciassero andare a casa) /
è una lunga, lunga strada verso casa / 30
(vorrei che mi lasciassero andare a casa ) /
è una lunga lunga strada verso casa /
(vorrei che mi lasciassero andare a casa) /
Portate a casa me e gli altri ragazzi /
(vorrei che mi lasciassero andare a casa / 35
Portate a casa me e gli altri ragazzi. /

44 Per favore papà


Per favore papà non ti ubriacare questo Natale, /
io non voglio vedere la mamma piangere. /
Per favore papà non ti ubriacare questo Natale, /
io non voglio vedere la mamma piangere. /
L'anno scorso quando io avevo solo sette anni / 5
ora ho quasi otto anni, come tu puoi vedere, /
tu sei venuto a casa alle ventitré e quindici /
e sei caduto sotto il nostro albero di Natale. /
Per favore papà non ti ubriacare questo Natale, /
io non voglio vedere la mamma piangere. / 10
Per favore papà non ti ubriacare questo Natale, /
io non voglio vedere la mamma piangere. /
Mamma ha sorriso e ha guardato fuori dalla finestra, /

28
lei mi ha detto: “figlio mio, faresti meglio ad andare di sopra”. /
Poi tu hai riso e hai urlato buon Natale, / 15
io ho girato lo sguardo e ho visto le lacrime della mamma. /
Per favore papà non ti ubriacare questo Natale, /
io non voglio vedere la mamma piangere. /
Per favore papà non ti ubriacare questo Natale, /
io non voglio vedere la mamma piangere, / 20
no, non voglio vedere la mamma piangere. /

45 Terreno più alto


Ci sono quelli che sono capaci di vivere /
con le cose nelle quali loro non credono, /
loro stanno abbandonando le loro vite /
per qualcosa che è meno di quello che potrebbe essere. /
Alcuni hanno desiderato una casa / 5
in un luogo di ispirazione. /
Alcuni riempiranno il loro vuoto interiore /
dando tutto per le cose nelle quali loro credono, /
loro credono. /
Forse è solo un sogno in me, / 10
forse è solo il mio stile, /
forse è solo la libertà che io ho trovato, /
mi è data la possibilità /
di mantenere i livelli più alti del sogno in me, /
sai, io raggiungerò un terreno più alto. / 15
Io resterò nella mia posizione, /
io manterrò i livelli più alti della mia visione, /
io crederò in quello che sento, /
io preferisco seguire il mio cuore finché lui mi porta a casa, /
mi porta a casa. / 20
Forse è solo un sogno in me, /
forse è solo il mio stile, /
forse è solo la libertà che io ho trovato, /
mi è data la possibilità /
di mantenere i livelli più alti del sogno in me, / 25
sai, io raggiungerò un terreno più alto. /
Tienimi tutta la notte, /
portami alla luce, /
insegnami la magia della meraviglia, /
dammi lo spirito per volare. / 30
Forse è solo un sogno in me, /
forse è solo il mio stile, /
forse è solo la libertà che io ho trovato, /
mi è data la possibilità /
di mantenere i livelli più alti del sogno in me, / 35
sai, io raggiungerò un terreno più alto. /
Forse è solo un sogno in me, /
forse è solo il mio stile, /
forse è solo la libertà che ho trovato, /
mi è data la possibilità / 40

29
di mantenere i livelli più alti del sogno in me, /
sai, io raggiungerò un terreno più alto. /

46 Pomodori dell'orto
Non c'è niente al mondo che mi piaccia di più /
di pancetta e lattuga e pomodori dell'orto. /
Quando ti alzi la mattina e vai fuori in giardino, /
prendi un pomodoro maturo, non prenderne uno acerbo. /
Pianti i pomodori in primavera, li mangi in estate, / 5
tutto l'inverno senza i pomodori sarebbe un peccato culinario. /
Io dimentico tutto il sudare e lo scavare /
ogni volta che vado fuori e mi prendo un grande pomodoro. /
Pomodori dell'orto, pomodori dell'orto, /
cosa sarebbe la vita senza i pomodori dell'orto? / 10
Ci sono solo due cose che il denaro non può comprare: /
sono il vero amore e i pomodori dell'orto. /
Beh, tu puoi andare a mangiare fuori, questo è sicuro, /
ma non c'è niente che un pomodoro dell'orto non possa curare, /
mettilo in insalata, mettilo in uno stufato, / 15
tu puoi fare il tuo succo di pomodoro. /
Mangia i pomodori con le uova, mangiali con il sugo, /
mangiali con i fagioli borlotti o con i fagioli blu, /
mettili sul lato del piatto, mettili nel centro /
pomodori dell'orto su una piastra calda per le torte. / 20
Pomodori dell'orto, pomodori dell'orto, /
cosa sarebbe la vita senza i pomodori dell'orto? /
Ci sono solo due cose che il denaro non può comprare, /
sono il vero amore e i pomodori dell'orto. /
Se io dovessi cambiare questa vita che io faccio / 25
voi dovreste chiamarmi Johnny il seme di pomodoro, /
perché io so di cosa questo paese ha bisogno /
pomodori dell'orto in ogni cortile che vedi. /
Quando io muoio non seppellirmi /
in una scatola in un freddo, scuro cimitero, / 30
in giardino sarà molto meglio, /
perché io potrei essere un fertilizzante per i pomodori dell'orto. /
Pomodori dell'orto, pomodori dell'orto, /
cosa sarebbe la vita senza i pomodori dell'orto? /
Ci sono solo due cose che il denaro non può comprare: / 35
sono il vero amore e i pomodori dell'orto. /
Pomodori dell'orto, pomodori dell'orto, /
cosa sarebbe la vita senza i pomodori dell'orto? /
Ci sono solo due cose che il denaro non può comprare: /
sono il vero amore e i pomodori dell'orto. / 40

47 Jesse che sussurrava


Io spesso mi sono chiesto in profonda contemplazione, /
sembra che la mente corra selvaggiamente quando si è soli, /
i modi in cui le cose avrebbero potuto essere, i modi in cui le cose avrebbero dovuto essere, /
le cose che io farei in modo diverso, se potessi farle di nuovo. /

30
Ho sempre amato il periodo della primavera, il passaggio dell'inverno, / 5
il verde delle nuove foglie e la vita che va avanti, /
la promessa del mattino, i lunghi giorni d'estate, /
le notti calde di amore per lei sotto le stelle luminose. /
Io sono solo un vecchio cowboy, dell'alto Colorado, /
io sono troppo vecchio per cavalcare ancora, troppo cieco per vedere. / 10
Adesso io dormo in città, lontano dalle mie montagne, /
lontano dalla capanna che noi abbiamo sempre chiamato casa. /
Ho sognato di essere partito da là, su un vecchio cavallo Palamino, /
e Jesse che sussurrava cavalcava al mio fianco, /
io desideravo tenerla, sentire il suo respiro morbido, / 15
il tocco delle sue mani fredde sulla mia fronte febbricitante, /
Jesse che sussurrava /
cavalca ancora nella montagna, /
lei ancora canta nel canyon, /
lei vive ancora nel mio cuore. / 20

48 Mai un dubbio
Non c'è mai stato un dubbio, non c'è mai stato un dubbio nella mia mente, /
noi non volevamo essere soli, /
mai un dubbio, io sapevo che ti avrei trovata un giorno. /
Non c'è mai stato un dubbio, dopo tutte quelle notti da solo /
tutte quelle mattine disperate, / 5
mai un dubbio, non c'è mai stato un dubbio nella mia mente. /
Io suppongo che ci siano state delle volte in cui tu ti sei sentita come una stanza piena /
di oscurità senza nessuna finestra attorno a te. /
Devono esserci stati momenti in cui tu ti sei sentita come se tu fossi davvero sola. /
Poi di nuovo ognuno di noi sa, in una notte di insopportabile tristezza / 10
può ancora essere trovata una luce, /
in ogni mattina c'è la promessa che un giorno il tuo vero amore verrà. /
Io suppongo che ci siano alcune persone che non hanno mai creduto nella magia, /
oh, la magia dell'amore. /
Loro pensano che niente sia prezioso e che la vita sia solo piacere e dolore. / 15
Poi di nuovo ognuno di noi sa, quando un cuore si rompe, è tragico, /
oh, la magia dell'amore. /
E ognuno sa anche che chi è rotto dall'amore può ancora essere riparato. /
Tutte le cose di cui tu hai paura, per la maggior parte non significano niente, /
tutto il dolore e la tristezza possono scomparire. / 20
Non c'è stato mai un dubbio, mai un dubbio nella mia mente, /
noi non volevamo essere soli, /
mai un dubbio, io sapevo che ti avrei trovata un giorno. /
Non c'è stato mai un dubbio, dopo tutte quelle notti da solo, /
tutte quelle mattine disperate, / 25
mai un dubbio, non c'è stato mai un dubbio nella mia mente. /
Non c'è stato mai un dubbio nella mia mente, /
mai un dubbio nella mia mente. /

49 Trattare con le signore


Mi piace trattare con le signore, /
mi piace dare loro un brutto quarto d'ora, /

31
mi piace farle sospirare, /
mi piace farle piangere per me, /
mi piace oscillare con i buoni tempi, / 5
mi piace fare un vero ballo dal vivo, /
mi piace fare quello che io posso fare come un uomo vecchio e sporco. /
Io ridacchio. /
Mi piace fare in modo che le signore vadano in giro /
chiedendosi dove io sia, / 10
mi piace vedere le signore con i loro grandi occhi marroni /
come se loro mi divorassero con gli occhi. /
Mi piace trattare con le signore, /
mi piace farle stare in ansia in attesa di una mia telefonata, /
mi piace trattarle in modo ruvido, / 15
ma loro non ne avranno mai abbastanza di me, /
rat a tat tat tat. /
Mi piace fare in modo che le signore vadano in giro /
chiedendosi dove io sia, /
mi piace vederle con i loro grandi occhi marroni / 20
come se loro mi divorassero con gli occhi, /
sì. /

50 Canta Australia
Io vengo in Australia, come fanno molte persone, /
per vedere il vecchio koala, per fare una cavalcata su un canguro, /
per sentire qualcuno chiamarmi compagno e per chiamare qualcuno blu, /
per sentire l'aborigeno suonare il didgeridoo. /
Alcuni di voi vennero come prigionieri due secoli fa, / 5
alcuni di voi vengono come re e regine per darvi la vostra benedizione, /
alcuni di voi stanno in piedi tutti gonfi di orgoglio, alcuni stanno con le ali frantumate, /
ma tutti noi veniamo con i cuori aperti per sentire l'Australia cantare. /
Nel deserto, nella città, /
nelle montagne e nel mare, / 10
nelle storie e nelle persone /
io posso sentire l'Australia cantare. /
Waltzing Matilda, gli uomini di Gallipoli, /
Clancy of the Overflow, Crocodile Dundee, /
il mito di tutta la creazione, l'insegnamento di Baiame, / 15
le leggende di un tempo di sogno per tutta l'eternità. /
E in questa celebrazione che sintetizza duecento anni /
il costo di costruire una nazione con sangue, sudore e lacrime, /
e se noi stiamo divisi, divisi noi cadremo, /
ma se noi stiamo insieme, noi potremo conquistare tutto. / 20
Nel deserto, nella città, /
nelle montagne e nel mare, /
nelle storie e nelle persone /
io posso sentire l'Australia cantare. /
Canta Australia, canta Australia, canta Australia, canta Australia, / 25
nelle vele del porto di Sydney /
io posso sentire l'Australia cantare. /

32
51 Una ragazza di campagna a Parigi
Una ragazza di campagna a Parigi, chiaro di luna sulla Senna, /
ricordi di Tennessee, Nashville nella pioggia, /
è una tale contraddizione, un cuore che è pieno di dolore /
una ragazza di campagna a Parigi, che sogna Nashville nella pioggia. /
Lei cammina sul boulevard, Champs Alysee, / 5
pensa a un ragazzo di campagna che è lontano tremila miglia. /
L'orgoglio è una cosa così difficile, è un tale prezzo da pagare /
essere tutta sola a Parigi con il suo vero amore così lontano. /
Quando lei si ferma per riposare un po' sopra Montmartre /
tutti gli artisti la guardano e vorrebbero dipingere il suo sorriso, / 10
perché anche nella sua sofferenza c'è qualcosa nei suoi occhi /
che rende i giovani uomini gelosi, fa sospirare gli uomini vecchi. /
Si dice che la perdita dell'innocenza sia sempre collegata al dolore /
perché una volta che il cuore è aperto, niente è più lo stesso. /
E così la sera si presta agli innamorati e all'amore. / 15
Il modo di guarire un cuore infranto è dare al vero amore /
un'altra possibilità. /
Una ragazza di campagna a Parigi, chiaro di luna sulla Senna, /
ricordi di Tennessee, Nashville nella pioggia, /
è una tale contraddizione, un cuore che è pieno di dolore, / 20
una ragazza di campagna a Parigi, che sogna Nashville nella pioggia /
una ragazza di campagna a Parigi, che desidera Nashville nella pioggia /

52 Per te
Solo guardare ancora nei tuoi occhi, /
solo stare tra le tue braccia, /
solo essere sempre il primo là per te, /
solo vivere nella tua risata, /
solo cantare nel tuo cuore, / 5
solo fare in modo che ognuno dei tuoi sogni si avveri. /
Solo sedersi vicino alla tua finestra, /
solo toccarti nella notte, /
solo offrire una preghiera ogni giorno per te, /
solo desiderare i tuoi baci, / 10
solo sognare i tuoi sospiri, /
solo sapere che io darei la mia vita per te. /
Per te, per il resto della mia vita, /
per te, tutto il meglio della mia vita, /
solo per te, solo per te. / 15
Solo svegliarsi ogni mattina, /
solo averti al mio fianco, /
solo sapere che tu non sei mai davvero lontana, /
solo una ragione per vivere, /
solo dire: ti adoro, / 20
solo sapere che tu sei qui nel mio cuore per restarci. /
Per te, tutto il resto della mia vita, /
per te, tutto il meglio della mia vita, /
solo per te, solo per te. /
Solo le parole di una canzone d'amore, / 25

33
solo il battito del cuore, /
solo l'impegno della mia vita, il mio amore per te. /

53 Tutta questa gioia


Tutta questa gioia, tutto questo dispiacere, /
tutta questa promessa, tutto questo dolore. /
Così è la vita, così è l'essere, /
così è lo spirito, così è l'amore. /
Città di gioia, città di dispiacere, / 5
città di promessa, città di dolore. /
Così è la vita, così è l'essere, /
così è lo spirito, così è l'amore. /
Mondo di gioia, mondo di dispiacere /
mondo di promessa, mondo di dolore. / 10
Così è la vita, così è l'essere, /
così è lo spirito, così è l'amore. /
Tutta questa gioia, tutto questo dispiacere, /
tutta questa promessa, tutto questo dolore. /
Così è la vita, così è l'essere, / 15
così è lo spirito, così è l'amore. /
Così è lo spirito, così è l'amore. /

54 Foglie che cadono (i rifugiati)


Grazie per questo giorno prezioso, /
per questi doni che voi date a me. /
Il mio cuore, così pieno di amore per voi, /
canta una lode per tutto quello che io vedo. /
Oh, cantate per ogni figlio di madre, / 5
per ogni lacrima dell'infanzia. /
Oh, cantate per tutte le stelle sopra /
la pace oltre tutta la paura. /
Questo è per i rifugiati, /
le persone senza casa, / 10
una barca abbandonata nell'oceano, /
una strada solitaria di città. /
Loro non sono dei figli cari alle loro madri? /
Loro non sono come voi e me? /
Noi siamo quelli che sopportano questa vergogna / 15
e loro sono quelli che sopportano questo sacrificio? /
Oppure loro sono proprio come le foglie che cadono. /
che si gettano via? /
Dalla polvere alla polvere, dal seme al taglio /
e a un altro giorno. / 20
Se io potessi avere un desiderio sulla terra, /
tra tutto quello che io posso concepire, /
sarebbe quello di vedere un'altra primavera /
e benedire le foglie che cadono. /
Grazie per questo giorno prezioso / 25
per questi doni che voi date a me /
Il mio cuore, così pieno di amore per voi, /

34
canta una lode per tutto quello che vedo. /
Oh, cantate ogni figlio di madre /
per ogni lacrima dell'infanzia. / 30
Oh, cantate per tutte le stelle sopra, /
la pace oltre tutta la paura. /

55 Pane e rose
Mentre noi andiamo marciando, marciando nella bellezza del giorno, /
un milione di cucine oscurate, mille milioni di soffitte grigie /
sono toccate da tutto lo splendore, che un sole improvviso rivela, /
perché le persone sentono noi che cantiamo: Pane e Rose, Pane e Rose. /
Mentre noi andiamo marciando, marciando, noi combattiamo anche per gli uomini, / 5
perché loro sono figli di donne, e noi ci prendiamo ancora cura di loro. /
Le nostre vite non saranno addolcite dalla nascita fino a quando la vita si chiude. /
I cuori muoiono di fame come i corpi. Dateci pane, ma dateci rose. /
Mentre noi andiamo marciando, noi portiamo i giorni migliori, /
perché l'ascesa delle donne significa l'ascesa della razza. / 10
Non più il lavoratore indefesso e i dieci pigri che lavorano quando si riposano, /
ma la condivisione delle glorie della vita, Pane e Rose, Pane e Rose /
ma la condivisione delle glorie della vita, Pane e Rose, Pane e Rose. /

56 Alaska e me
Quando io ero un bambino e vivevo in città /
sognavo l'Alaska, così lontana, /
e sognavo di volare sopra montagne e ghiacciai, /
in qualche modo sapevo che un giorno avrei vissuto là. /
Beh, ho avuto bisogno di crescere un po', di una buona quantità di scuola, / 5
e di un po' di difficoltà per mettermi in movimento, /
e io mi sentivo un perdente, ma sono diventato un vincente /
quando sono venuto in Alaska, la terra che amo. /
Qui per l'Alaska, qui per le persone, /
qui per la terra selvaggia, qui per la terra libera, / 10
qui per la mia vita nel paese che ho scelto, /
qui per l'Alaska e me. /
Sono nata in una tenda sul Little Mulchatna, /
sono cresciuta in tempi difficili, ma ho avuto una buona vita. /
Dalla prima volta che ho volato con mio padre cantando / 15
sapevo che avrei finito per diventare moglie di un pilota di zone selvagge. /
Noi dormiamo vicino al suono di un fiume che scorre lentamente /
e ci svegliamo la maggior parte delle mattine in una pioggia leggera, /
e noi affrontiamo ogni giorno come se fosse il primo o l'ultimo, /
senza niente da perdere e con il paradiso da guadagnare. / 20
Qui per l'Alaska, qui per le persone, /
qui per la terra selvaggia e qui per la terra libera, /
qui per la mia vita nel paese che ho scelto /
qui per l'Alaska e me. /
Oh, per un fuoco in una fredda notte di inverno / 25
e per guardare una volta di più le magnifiche luci del nord, /
per tutta la bellezza che i miei figli vedranno, /
qui per l'Alaska e me. /

35
Qui per l'Alaska, qui per le persone, /
qui per la terra selvaggia e qui per la terra libera, / 30
qui per la mia vita nel paese che ho scelto, /
qui per l'Alaska e me. /

57 Il carico
Io sono entrato e mi sono fermato a Nazareth, mi sentivo mezzo morto, /
io ho bisogno solo di un posto dove posso appoggiare la mia testa /
“Ehi, signore, puoi dirmi dove un uomo può trovare un letto?”/
Lui ha sorriso e mi ha stretto la mia mano, “no” è stato tutto quello che lui ha detto. /
Togli un carico da te, Fanny / 5
togli un carico da te gratis /
togli un carico da te , Fanny /
e... metti il carico su di me. /
Io ho raccolto la mia borsa, sono andato a cercare un posto per nasconderla, /
quando ho visto Carmen e il Diavolo camminare fianco a fianco, / 10
io ho detto: “Ehi, Carmen, andiamo in centro”. /
Lei ha detto: “Io posso andare, ma il mio amico rimane in giro”. /
Togli un carico da te, Fanny /
togli un carico da te gratis /
togli un carico da te, Fanny / 15
e.. metti il carico su di me. /
Vai giù Miss Moses, non c'è niente che tu possa dire, /
è solo il vecchio Luke e Luke sta aspettando nel giorno del giudizio /
“Beh Luke, amico mio, che mi dici della giovane Anna Lee?” /
lui ha detto: “Fammi un favore, figlio, potresti stare a tenere / 20
compagnia a Anna Lee?”. /
Togli un carico da te, Fanny /
togli un carico da te gratis /
togli un carico da te, Fanny /
e... metti il carico su di me. / 25
Chester il pazzo mi ha seguito e mi ha preso nella nebbia /
lui mi ha detto: “Io risolverò il tuo problema di alloggio, se tu prenderai il mio cane Jack” /
io ho detto: “Chester, aspetta un minuto, sai che io sono un uomo pacifico” /
lui ha detto: “va bene, ragazzo, nutrirai il mio cane, quando puoi”. /
Togli un carico da te, Fanny / 30
togli un carico da te, gratis /
togli un carico da te, Fanny /
e... tu metti il carico su di me. /
Adesso prendi la tua palla di cannone, per portarmi più avanti /
la mia borsa sta affondando, e io penso che sia ora / 35
di tornare indietro da Miss Fanny, sai che lei è l'unica /
che mi ha mandato qui con rispetto per tutti. /
Togli un carico da te, Fanny /
togli un carico da te, gratis /
togli un carico da te, Fanny / 40
e... metti il carico su di me. /
Io sono arrivato e mi sono fermato a Nazareth, mi sentivo mezzo morto, /
io ho solo bisogno di qualche posto dove io possa appoggiare la mia testa /
“Ehi, signore, puoi dirmi dove un uomo può trovare un letto?” /

36
lui ha sorriso, mi ha stretto la mia mano, “No” è tutto quello che ha detto. / 45
Togli un carico da te, Fanny /
togli un carico da te, gratis, /
togli un carico da te, Fanny /
e... tu metti il carico su di me /
metti il carico su di me / 50
sì. /

58 Amsterdam
Nel porto di Amsterdam c'è un marinaio che canta /
i sogni che lui porta dal grande mare aperto. /
Nel porto di Amsterdam c'è un marinaio che dorme /
mentre la riva del fiume versa l'acqua sul vecchio salice. /
Nel porto di Amsterdam c'è un marinaio che muore / 5
pieno di birra, pieno di lacrime, abbattuto in un combattimento di ubriachi. /
Ma nel porto di Amsterdam c'è un marinaio che è nato /
in una mattina afosa, calda dalla prima luce dell'alba. /
Nel porto di Amsterdam dove tutti i marinai si incontrano /
c'è un marinaio che mangia solo teste di pesce e code di pesce. / 10
Lui vi mostrerà i suoi denti che sono marciti troppo presto, /
che possono inghiottire la luna, che possono tirare su le vele, /
e lui chiede al cuoco con le sue braccia larghe e aperte /
portami più pesce, mettilo giù dalla mia parte. /
E così lui vuole ruttare, ma è troppo pieno per provarci, / 15
allora lui si alza e ride, e tira su la cerniera. /
Nel porto di Amsterdam potete vedere marinai che ballano, /
le loro pance fanno scoppiare i loro pantaloni, per prendere donne con cui sfregarsi. /
Loro hanno dimenticato la melodia che la loro voce piena di whiskey gracchia /
per dividere la notte con il ruggito dei loro scherzi / 20
e loro girano, e loro ballano, e loro ridono, e loro hanno desideri di concupiscenza, /
finché i suoni rancidi della loro fisarmonica esplodono. /
Poi loro vanno fuori nella notte con il loro orgoglio nei loro pantaloni /
con una sgualdrina che loro trascinano sotto i lampioni della strada. /
Nel porto di Amsterdam c'è un marinaio che beve, / 25
e lui beve, e lui beve, e lui beve una volta ancora, /
Lui beve alla salute delle prostitute di Amsterdam /
che hanno promesso il loro amore a mille altri uomini /
ed esse mercanteggiano i loro corpi e la loro virtù che è andata via da molto tempo /
per poche sporche monete e poi quando lui non può andare avanti / 30
lui pianta il suo naso nel cielo e lui si pulisce il naso sopra il cielo /
e lui sputa come se piangesse per un amore infedele /
nel porto di Amsterdam /
nel porto di Amsterdam /
nel porto di Amsterdam. / 35

59 Canzone di 60 secondi per una banca


Oh, io amo le stagioni che cambiano, /
il verde che cresce tutto intorno, /
facce sorridenti, bambini che ridono /
e fanno un suono così gioioso. /

37
Nei miei sogni io vedo il domani, / 5
il tempo e i miei figli, /
qualcuno che starà accanto a me, /
e mi aiuterà a fare la nostra casa. /
Se i tuoi occhi possono vedere il domani /
anche se può sembrare lontano, / 10
se tu hai dei sogni su cui costruire, /
oggi noi ti possiamo aiutare. /

60 L'ultima corsa di Casey


Casey si unisce al suono cupo delle persone che camminano silenziosamente giù /
nella scala della metropolitana, nelle ombre giù sotto, /
seguendo le impronte di quelle persone attraverso i corridoi al neon oscurati /
di silenziosa disperazione, non parla mai a nessuna anima. /
L'aria velenosa che lui sta respirando ha l'odore sporco della morte, / 5
perché non ha mai visto la luce del sole e non ha mai sentito la pioggia, /
ma Casey pensa alle frecce e ignora le eco fatali /
dello scattare del tornello e il rumore delle sue catene. /
“Oh” lei ha detto “Casey è passato così tanto tempo dall'ultima volta che ti ho visto” /
“qui” lei ha detto “solo un bacio per fare sorridere il corpo” / 10
“vedi” lei ha detto “io ho messo le calze nuove solo per farti piacere” /
“signore” lei ha detto “Casey, puoi stare solo per poco tempo?” /
Casey lascia il sottosuolo e si ferma nel Golden Crown /
per prendere qualcosa di umido che spazzi via il freddo che è nelle sue ossa, /
vedendo il suo riflesso nelle vite di tutti gli uomini solitari / 15
che ricorrono a ogni cosa che possono per evitare di andare a casa. /
Stando nell'angolo Casey beve la sua pinta di amaro /
e non guarda mai nello specchio alle persone che passano, /
e lui inciampa mentre va via e si chiede se la causa /
sia la birra che è nella sua pancia o la lacrima che è nel suo occhio. / 20
“Oh” lei ha detto “suppongo che tu pensi raramente a me” /
“ora” lei ha detto “ora che tu hai una famiglia tutta tua” /
“tuttavia” lei ha detto “è un bene così fortunato sentire il tuo corpo” /
“signore” lei ha detto “Casey, è una vergogna essere soli”. /
“Oh” lei ha detto “è passato così tanto tempo da quando ti ho visto l'ultima volta” / 25
“qui” lei ha detto “solo un bacio per fare sorridere un corpo” /
“vedi” lei ha detto “ho messo le calze nuove solo per farti piacere” /
“signore” lei ha detto “Casey puoi stare solo per poco tempo?” /
“signore” lei ha detto “Casey, è una vergogna essere soli”. /

61 Ogni giorno
Ogni giorno, sta venendo più vicino, /
sta andando più veloce delle montagne russe, /
un amore come il tuo verrà sicuramente sulla mia strada, /
ehi, ehi, ogni giorno, sta andando più veloce. /
Tutti hanno detto di andare avanti e di chiedere a lei. / 5
Un amore come il tuo verrà sicuramente sulla mia strada, /
ehi, ehi, ehi, ogni giorno sembra un po' più lungo /
e in ogni modo l'amore è un po' più forte. /
Qualunque cosa accada, tu desideri sempre il vero amore da me? /

38
Ogni giorno, sta venendo più vicino, / 10
sta andando più veloce delle montagne russe, /
un amore come il tuo verrà sicuramente sulla mia strada /
ehi, ehi, ehi. /
Ogni giorno, sembra un po' più lungo, /
e in ogni modo l'amore è un po' più forte / 15
qualunque cosa accada, tu desideri sempre il vero amore da me? /
Oh, ogni giorno, sta venendo più vicino, /
sta andando più veloce delle montagne russe, /
un amore come il tuo verrà sicuramente sulla mia strada, /
ehi, ehi, ehi. / 20

62 Fai esplodere la tua TV (sogno impossibile spagnolo)


Lei era una ballerina con la testa sulle spalle sulla strada dell'alcolismo, /
io ero un soldato a Montreal per conto mio. /
Beh, lei ha premuto il suo petto contro di me /
nel tempo in cui il juke box si è rotto. /
Sì, lei mi ha dato un bacetto sulla parte posteriore del collo / 5
e queste sono le parole che lei ha detto. /
Fai esplodere la tua TV, getta via la tua carta, /
vai in campagna, costruisci una casa tua, /
pianta un piccolo giardino, mangia molte pesche /
prova a trovare Gesù a modo tuo. / 10
Beh, io sono stato seduto lì al tavolo e mi sono comportato davvero in modo ingenuo, /
perché io sapevo che quella donna in topless aveva qualche asso nella manica. /
Beh, lei danzava nella stanza del bar, e lei faceva il suo movimento, /
sì, lei ha cantato la sua canzone per tutta la notte, dicendomi cosa fare. /
Fai esplodere la tua TV, getta via la tua carta, / 15
vai in campagna, costruisci una casa tua, /
pianta un piccolo giardino, mangia molte pesche, /
prova a trovare Gesù a modo tuo. /
Ma io ero giovane, affamato e stavo per lasciare quel posto, /
proprio mentre io stavo andando via, lei mi ha guardato in faccia, / 20
io ho detto: “tu devi sapere la risposta”, lei ha detto: “no, ma farò un tentativo” /
E fino a oggi noi abbiamo vissuto a modo nostro, questa è la ragione per cui /
noi abbiamo fatto esplodere la TV, abbiamo gettato via la carta, /
siamo andati in campagna, abbiamo costruito una casa nostra, /
abbiamo avuto molti figli, li abbiamo nutriti con le pesche, / 25
tutti loro hanno trovato Gesù a modo loro. /

63 Tutti i miei ricordi


Tutti i miei ricordi stanno nella vita dell'autostrada, /
tutte le mie notti stanno nei vecchi motels e nel dormire da solo, /
tutti i miei giorni sulla strada senza nessuno accanto a me, /
tutti i miei sogni di un luogo che io possa chiamare casa. /
Qualche luogo nell'ombra vicino al suono di un fiume che canta dolcemente, / 5
qualche luogo nel sole dove le montagne fanno l'amore con il cielo, /
qualche luogo per costruirmi una fede, una fattoria e una famiglia, /
qualche luogo per invecchiare, e un luogo come una ragione per provare. /
Perché io sono stanco di grandi città e sono così stanco delle strade della grande città, /

39
di grattare i tramonti, e di girare nel labirinto. / 10
Alcune dolci ballerine tentano di salvarmi dal mio essere solo. /
Ah, è molto peggio dell'essere solo, quando non c'è nessun luogo al quale io appartengo davvero, /
io voglio stare a casa. /
Io lascerò questa vita di città, con la mia mente io sto volando via, /
io lascerò il domani e tutti i vecchi ieri, / 15
io lascerò i cassonetti dell'immondizia, le luci brillanti, le linee telefoniche, /
io lascerò dietro di me il mio dispiacere e tutti i miei ricordi, /
per vedere cosa trovo. /
Un luogo nell'ombra vicino al suono di un fiume che canta dolcemente, /
un luogo nel sole, dove le montagne fanno l'amore con il cielo, / 20
un luogo per costruirmi una fede, una fattoria e una famiglia, /
un luogo dove invecchiare, e un luogo come una ragione per tentare, /
un luogo dove invecchiare, un luogo dove stendermi e morire. /

64 Lei non mi lascerà volare via


Beh, io mi sveglio tardi nel pomeriggio, /
io mangio le mie uova durante le notizie della sera /
e il sole è andato giù prima che io abbia trovato le mie scarpe, /
la musica riempie l'aria, ma è tutta musica blues. /
E lei non mi lascerà volare via, / 5
lei non mi lascerà volare via. /
Beh, noi non abbiamo il riscaldamento e la finestra è rotta, /
le piogge del temporale sono venute, tutto si è inzuppato /
e qui non è rimasto pane, qui non c'è niente da fumare, /
poi il Signore guarda giù dicendo, / 10
“Vuoi accettare uno scherzo? /
L'albero di palma è solo un'immagine su una cartolina, /
l'oceano è solo un ricordo nel mio sogno”. /
Poi in TV viene un uomo che vende della schiuma di sapone /
per sporcare i miei fiumi e i miei ruscelli. / 15
come un film poliziesco senza una fine, /
quando tu pensi che sia finito, esso è appena cominciato. /
Non è sempre vero che i buoni vincono, /
io sono stato giù per così tanto tempo che io ho la malattia da decompressione /
e lei non mi lascerà volare via. / 20
Lei non mi lascerà volare via /
lei non mi lascerà volare via /
lei non mi lascerà volare via /
lei non mi lascerà volare via. /

65 Blues di riadattamento
Questa mattina, appena sono uscito fuori dalla fanteria, /
io ho dovuto fare il mio dovere al di là del mare, /
ma nessuno là nel campo di addestramento mi aveva mai avvertito, /
su quello che il blues di riadattamento avrebbe fatto per me. /
Il pilota ha detto: “Benvenuto a Havana, / 5
noi dobbiamo avere fatto una svolta sbagliata nella nostra strada”. /
“Compriamo un po' di sigari e stiamo zitti, /
se loro non sanno che noi siamo qui, noi la faremo franca”. /

40
Appena io ho capito che lui stava scherzando, /
io ho visto che noi eravamo a Washington D.C., / 10
perché c'erano tutti gli edifici patriottici, /
proprio come li avevo visti in TV. /
doveva essere un giorno festivo, /
perché c'era questa parata. /
Le persone portavano delle insegne che loro avevano fatto e che io non sono riuscito a leggere / 15
finché non mi sono avvicinato e il mio cuore si è rattristato; /
c'era una battaglia furiosa e /
l'aria era piena di gas lacrimogeni e di pietre, /
c'erano la bandiera contro la quale io avevo combattuto così spesso /
e la bandiera per la quale io avevo combattuto che pendevano sottosopra, / 20
il vento stava colpendo forte, la terra stava volando. /
Questa terra faceva sembrare il cielo della città scuro e marrone, /
io ho visto una ragazza, lei avrebbe potuto essere mia sorella, /
tranne che per il fatto che aveva i capelli lunghi e con la sua faccia /
lei spiegava che questa era una protesta / 25
contro la guerra e a favore della razza umana. /
Ora io ho visto molte cose strane nei miei viaggi: /
cannibali, sì, e alieni in grandi quantità, /
ma non avrei mai pensato che avrei visto così tante persone /
dire “noi non vogliamo la vostra guerra!” / 30
Le truppe avevano tutte le loro uniformi /
proprio come quella che io avevo indossato, /
ma erano tutte truppe domestiche, e il mio periodo di servizio era stato all'estero. /
Le truppe portavano delle pistole proprio come quelle che erano al di là del mare, /
tranne che per il fatto che questa volta io ero il cittadino / 35
e loro stavano puntando le loro pistole contro di me. /
Sì, io ero solo un cittadino e stavo camminando nella strada /
ed è stato proprio allora che il blues di riadattamento /
mi ha raggiunto. /

66 Tools
Tools era un coniglietto, /
lui era mio amico, /
sua mamma e suo papà, /
i suoi fratelli e le sue sorelle, /
tutti lo avevano lasciato indietro. / 5
Lui è venuto nella nostra casa /
a rischiarare un paio dei nostri giorni. /
Tools, tu mi hai fatto ridere tanto /
e io avrei voluto che tu potessi restare. /
Tools era un coniglietto, / 10
lui era mio amico, /
sua mamma e suo papà, /
i suoi fratelli e le sue sorelle /
lo avevano lasciato indietro. /
Lui è tornato nella nostra casa, / 15
ma solo per un giorno o due. /
Tools, tu ni hai fatto ridere ancora, /

41
poi tu hai fatto un buono stufato di coniglio. /

67 Donna di Berkeley
Io ho visto una donna di Berkeley /
che stava seduta sulla sua sedia a dondolo, /
aveva un dulcimer nel suo grembo, /
una piuma tra i suoi capelli. /
I suoi seni ondeggiavano liberamente / 5
al ritmo della sedia a dondolo, /
lei stava seduta, cantava e ondeggiava. /
Le sue guance erano rosse, io dichiaro /
che era difficile da credere /
quello che i miei occhi mi hanno mostrato dopo. / 10
Il colore delle sue guance /
era solo la sua pelle naturale, /
lei non si era truccata /
per rendere così il suo aspetto. /
Lei era una mamma naturale con le sue guance rosse / 15
Cosa posso dire di più? /
Beh, alla fine io ho capito /
che c'era del desiderio nel mio fissarla, /
nella mia mente io stavo ondeggiando /
con la donna sulla sedia a dondolo, / 20
ma la donna con cui io vivevo /
stava proprio a fianco a me /
Lei ha visto il mio fissarla e lei ha visto il mio desiderio, /
e il Signore l'ha fatta piangere /
con così tanta rabbia sulla sua faccia, / 25
sì, e l'offesa nei suoi occhi /
lei mi ha graffiato e mi ha graffiato ancora, /
lei ha urlato e ha pianto: /
“oh, tu non mi dai quasi /
tutto l'amore che tu dovresti darmi, / 30
tu sei già pronto ad andare via e a giacere con lei, /
tu non sei per niente buono?”. /
Beh, io credo che probabilmente lei aveva ragione, /
oh, io credo che probabilmente io avevo torto, /
credo che lei non sia andata troppo lontano dalla verità, / 35
lei non ha continuato per molto tempo /
E io credo che noi potremmo stare insieme /
e provarci ancora una volta, /
ma io so che quel desiderio potrebbe tornare ancora, /
lei potrebbe solo scoppiare a piangere. / 40
Beh, adesso voi avete sentito la mia storia, /
evidente come la luce del giorno, /
è difficile sentirsi in colpa per amare le donne /
è tutto quello che io posso dire, /
se non che una donna è il frutto più dolce / 45
che Dio abbia mai messo nella vigna, /
io non dovrei più amare un solo tipo di donna, /

42
né bere un solo tipo di vino. /

68 L'amore delle persone comuni


Vivere con i buoni pasto gratuiti, /
l'acqua nel latte scende dal buco nel tetto /
dove passava la pioggia /
cosa possiamo fare? Mmm. /
Le lacrime della tua sorellina / 5
che piange perché lei non ha un vestito /
senza una toppa da mettere alla festa, /
ah, ma tu sai che lei che lei se la caverà. /
Perché lei sta vivendo l'amore delle persone comuni, /
il sorriso viene dal cuore di un padre di famiglia, / 10
papà ti comprerà un sogno a cui aggrapparsi, /
mamma ti vorrà bene quanto più lei potrà, e lei potrà. /
È una buona cosa che tu non abbia il denaro per pagare l'autobus, /
questo denaro cadrebbe attraverso il buco della tua tasca /
e tu lo perderesti nella neve per terra, / 15
tu devi andare a piedi in città per trovare un lavoro. /
Tu tenti di tenere le tue mani al caldo, /
ma il buco nelle tue scarpe lascia passare la neve /
e il freddo ti entra nelle ossa. /
Ragazzo, faresti meglio ad andare a casa, dove c'è caldo / 20
E tu puoi vivere l'amore delle persone comuni, /
il sorriso viene dal cuore di un padre di famiglia. /
Papà ti comprerà un sogno a cui aggrapparsi, /
mamma ti vorrà bene, quanto più lei potrà, e lei potrà. /
Vivere per sempre nei sogni non è facile, / 25
ma più la maglia è stretta, più la taglia è giusta /
e i brividi stanno lontano, /
si superano facilmente le difficoltà, per orgoglio familiare. /
Sai, la fede è il tuo fondamento, /
con tantissimo amore / 30
e una calda conversazione e molte preghiere /
che rendono forte il luogo a cui appartieni. /
Noi viviamo l'amore delle persone comuni, /
il sorriso viene dal cuore di un padre di famiglia. /
Papà ti comprerà un sogno a cui aggrapparsi, / 35
mamma ti vorrà bene quanto potrà. /
Noi viviamo l'amore delle persone comuni, /
il sorriso viene dal cuore di un padre di famiglia /
Papà ti comprerà un sogno a cui aggrapparsi, /
mamma ti vorrà bene, quanto potrà, e lei potrà. / 40

69 Canto natalizio di pace


Il vestito della vita, può essere stracciato e strappato, /
il mantello del soldato è sfiorito e logoro, /
ma quale bambino è questo che nacque in povertà? /
La pace del giorno di Natale. /
Il ramo che porta il brillante agrifoglio, / 5

43
la colomba che riposa lassù sull'albero, /
la luce che splende per tutti fa vedere /
la pace del giorno di Natale. /
La speranza che ha sonnecchiato per 2000 anni, /
la promessa che ha fatto tacere 1000 paure, / 10
una fede che può azzoppare un oceano di lacrime, /
la pace del giorno di Natale. /
Il ramo che porta il brillante agrifoglio, /
la colomba che riposa lassù sull'albero, /
la luce che splende per tutti fa vedere / 15
la pace del giorno di Natale. /
Aggiungi tutto il dolore che le persone possono sopportare, /
somma il conflitto, le difficoltà, e le preoccupazioni, /
mettili in colonna e lasciali proprio là, /
la pace del giorno di Natale. / 20
Il ramo che porta il brillante agrifoglio, /
la colomba che riposa lassù sull'albero, /
la luce che splende per tutti fa vedere /
la pace del giorno di Natale. /
Il ramo che porta il brillante agrifoglio, / 25
la colomba che riposa lassù sull'albero, /
la luce che brilla per tutti per vedere /
la pace del giorno di Natale /

70 Dodici giorni di Natale


Nel primo giorno di Natale /
il mio vero amore mi ha dato /
una pernice in un albero di pero. /
Nel secondo giorno di Natale /
il mio vero amore mi ha dato / 5
due tortore /
e una pernice in un albero di pero. /
Nel terzo giorno di Natale /
il mio vero amore mi ha dato /
tre galline francesi / 10
due tortore /
e una pernice in un albero di pero. /
Nel quarto giorno di Natale /
il mio vero amore mi ha dato /
quattro uccelli di richiamo / 15
tre galline francesi /
due tortore /
e una pernice in un albero di pero. /
Nel quinto giorno di Natale /
il mio vero amore mi ha dato / 20
cinque anelli d'oro /
quattro uccelli di richiamo /
tre galline francesi /
due tortore /
e una pernice in un albero di pero. / 25

44
Nel sesto giorno di Natale /
il mio vero amore mi ha dato /
sei oche che covano /
cinque anelli d'oro /
quattro uccelli di richiamo / 30
tre galline francesi /
due tortore /
e una pernice in un albero di pero. /
Nel settimo giorno di Natale /
il mio vero amore mi ha dato / 35
sette cigni che nuotano /
sei oche che covano /
cinque anelli d'oro /
quattro uccelli di richiamo /
tre galline francesi / 40
due tortore /
e una pernice in un albero di pero. /
Nell'ottavo giorno di Natale /
il mio vero amore mi ha dato /
otto cameriere che portano il latte / 45
sette cigni che nuotano /
sei oche che covano /
cinque anelli d'oro /
quattro uccelli di richiamo /
tre galline francesi / 50
due tortore /
e una pernice in un albero di pero. /
Nel nono giorno di Natale /
mee mee mee mee mee mee mee /
nove donne che ballano / 55
otto cameriere che portano il latte /
sette cigni che nuotano /
sei oche che covano /
cinque anelli d'oro /
ba dum bum bum / 60
quattro uccelli di richiamo /
tre galline francesi /
due tortore /
e una pernice in un albero di pero. /
Nel decimo giorno di Natale / 65
il mio vero amore mi ha dato /
dieci signori che saltano /
nove donne che ballano /
otto cameriere che portano il latte /
sette cigni che nuotano / 70
sei oche che covano /
cinque anelli d'oro /
ba-dum bum bum /
quattro uccelli di richiamo /
tre galline francesi / 75

45
due tortore /
e una pernice in un albero di pero. /
Nell'undicesimo giorno di Natale /
il mio vero amore mi ha dato /
undici pifferai che suonano / 80
dieci signori che saltano /
nove donne che danzano /
otto cameriere che portano il latte /
sette cigni che nuotano /
sei oche che covano / 85
cinque anelli d'oro /
ba-dum bum bum /
quattro uccelli di richiamo /
tre galline francesi /
due tortore / 90
e una pernice in un albero di pero. /
Nel dodicesimo giorno di Natale /
il mio vero amore mi ha dato /
dodici batteristi che suonano /
undici pifferai che suonano / 95
dieci signori che saltano /
nove donne che danzano /
otto cameriere che portano il latte /
sette cigni che nuotano /
sei oche che covano / 100
cinque anelli d'oro /
ba-dum bum bum /
quattro uccelli di richiamo /
tre galline francesi /
due tortore / 105
e una pernice in un albero di pero. /

71 Alfie l'albero di Natale


Avete mai sentito la storia dell'albero di Natale /
che non voleva cambiare il suo panorama? /
A lui piaceva vivere nei boschi e giocare con gli scoiattoli, /
a lui piacevano i ghiaccioli e la neve. /
A lui piacevano i lupi e le aquile e gli orsi grizzlie / 5
e le bestiole e gli animali che strisciavano /
perché alcuni dei suoi migliori amici erano insetti /
ragni, e formiche e tutti. /
Ora non bisogna dire che lui avesse mai guardato dall'alto in basso /
una visione di luci scintillanti / 10
o di palline natalizie e bastoncini di menta /
e mille altre delizie. /
E spesso lui sognava una piccola renna /
e un uomo anziano e divertente su una slitta /
piena di giocattoli e di regali e di cose meravigliose / 15
e di una storia di Natale. /
Oh, Alfie credeva completamente nel Natale, /

46
lui era pieno di allegria natalizia /
tutti i giorni e ogni giorno /
e per tutto l'anno. / 20
Per lui era più di un tempo speciale, /
molto più di un giorno speciale, /
era più di una storia speciale, era più di una bella storia, /
era un modo speciale di vivere . /
Vedi, ci sono persone che non hanno mai sentito suonare un campanellino natalizio / 25
e non hanno mai sentito parlare di Babbo Natale, /
non hanno mai sentito la storia del figlio di Dio /
che faceva fermare Alfie. /
Questo significa forse che non hanno mai conosciuto la pace sulla terra /
o la fratellanza tra gli uomini, / 30
o significa che loro non hanno mai saputo come amare, o come dare? /
Se loro non ne sono capaci, nessuno ne è capace. /
Vedi, la vita è un tipo di cosa molto speciale, /
non solo per pochi eletti, /
ma per ogni e ciascun essere vivente, essere che respira, / 35
non solo per me e per te. /
Allora, quando fai la preghiera di Natale questo anno, /
Alfie mi ha chiesto di chiederti, /
di' una preghiera per il vento, per l'acqua e per il bosco /
e anche per quelli che vivono lì. / 40

72 Il desiderio di Natale
Io non so se voi credete nel Natale /
o se voi avete i regali sotto un albero di Natale. /
Ma se voi credete nell'amore /
questo sarà più che sufficiente /
affinché voi veniate a festeggiare con me. / 5
Perché io ho tenuto il dono prezioso portato dall'amore /
anche se io non ho mai visto una stella di Natale. /
Io so che c'è una luce, l'ho sentita bruciare dentro di me /
e l'ho vista brillare da lontano. /
Natale è il tempo per stare insieme, / 10
un tempo per mettere da parte tutte le differenze. /
E io stendo la mia mano alla famiglia umana /
per condividere la gioia che io sento nel tempo natalizio. /
Per la verità che lega insieme tutti noi /
mi piacerebbe dire una semplice preghiera, / 15
che in questo tempo speciale voi abbiate la vera pace della mente /
e una gioia durevole per tutto il prossimo anno. /
E se voi credete nell'amore /
questo sarà più che sufficiente /
affinché la pace duri in tutto il prossimo anno / 20
e la pace sulla Terra durerà per tutto l'anno. /

73 Fate un buon piccolo Natale


Fate un buon piccolo Natale, /
possano i vostri cuori essere leggeri, /

47
da adesso in poi, le nostre difficoltà saranno lontane dalla nostra vista. /
Passate un buon piccolo Natale, /
rendete allegro il periodo natalizio. / 5
Da adesso in poi le nostre difficoltà saranno lontane molte miglia. /
Qui noi siamo come nei giorni d'oro, /
giorni d'oro felici del tempo passato. /
Amici fedeli che ci sono cari /
si riuniscono con noi / 10
una volta di più. /
È bello. /
Nel corso degli anni tutti noi staremo insieme /
se il fato lo permette. /
Appendete una stella brillante sopra il ramo più alto / 15
e fate un buon piccolo Natale adesso. /
Fate un buon piccolo Natale. /
Possano i vostri cuori essere leggeri. /
Da adesso in poi le nostre difficoltà saranno lontane dalla nostra vista /
Passate un buon piccolo Natale / 20
rendete allegro il periodo natalizio. /
Da adesso in poi le nostre difficoltà saranno lontane molte miglia. /

74 Natale sta arrivando


Scooter? Sì signora. Gonzo? Controlla. Robin? Sì, miss Piggy. /
Questo è quello che noi canteremo. Ehm, /
Natale sta arrivando, l'oca sta ingrassando (buono), /
per favore mettete un centesimo nel cappello del vecchio uomo /
se non avete un centesimo, un mezzo centesimo andrà bene / 5
se non avete un mezzo centesimo che Dio vi benedica (buono). /
Ora Scooter, tu vieni dopo la mia prima linea, e voi due ragazzi seguite. /
Natale sta arrivando, l'oca sta ingrassando. /
Per favore mettete un centesimo nel cappello del vecchio uomo /
se non avete un centesimo, un mezzo centesimo andrà bene / 10
se non avete un mezzo centesimo che Dio vi benedica. /
Natale sta arrivando, l'oca sta ingrassando (buono). /
Per favore mettete un centesimo nel cappello del vecchio uomo /
se non avete un centesimo, un mezzo centesimo andrà bene /
se non avete un mezzo centesimo, che Dio vi benedica / 15
se non avete un mezzo centesimo.... /
Uh, Miss Piggy? Abbiamo finito. /
Oh, lo sapevo. /

75 Adornate le sale
Adornate le sale con rami di agrifoglio /
Fa-la-la-la-la, la-la-la-la /
Questa è la stagione per essere allegri /
Fa-la-la-la-la, la-la-la-la. /
Ora indossiamo i nostri vestiti della festa / 5
fa-la-la, la-la-la, la-la-la. /
Cantate in modo alternato l'antico canto natalizio /
Fa-la-la-la-la, la-la-la-la. /

48
Vedete lo sfolgorante periodo natalizio davanti a noi /
fa-la-la-la-la, la-la-la-la / 10
Suonate l'arpa e unitevi al coro /
Fa-la-la-la-la, la-la-la-la, /
seguitemi in modo allegro /
Fa-la-la, la-la-la, la-la-la /
mentre io vi racconto il tesoro natalizio / 15
Fa-la-la-la, la-la-la-la. /
L'anno vecchio va via velocemente /
fa-la-la-la-la, la-la-la-la, /
Salutate il nuovo anno, amici e amiche, /
fa-la-la-la-la, la-la-la-la, / 20
cantiamo con gioia tutti insieme /
fa-la-la, la-la-la, la-la-la, /
senza fare attenzione al vento e al tempo /
fa-la-la-la-la, la-la-la-la. /

76 Quando il fiume incontra il mare


Quando la montagna tocca la valle /
tutte le nuvole imparano a volare, /
quando le nostre anime lasceranno questa terra nel modo più pacifico, /
anche se le nostre menti saranno piene di domande, /
nei nostri cuori noi capiremo / 5
quando il fiume incontra il mare. /
Come un fiore che è fiorito /
nella sabbia asciutta e arida, /
noi siamo nati e rinati nel modo più bello. /
Così i venti del tempo ci prenderanno / 10
con mano sicura e ferma /
quando il fiume incontra il mare. /
Pazienza, fratello mio, e pazienza, figlio mio, /
in quell'ora dolce e finale /
verità e giustizia saranno fatte. / 15
Come un bambino quando sta dormendo /
nelle braccia della madre che gli vuole bene. /
Cosa sogna un bambino appena nato è un mistero, /
ma la sua vita troverà uno scopo, /
e con il tempo lui lo capirà / 20
quando il fiume incontra il mare /
quando il fiume incontra il mare onnipotente. /

77 Piccolo Babbo Natale


Oh, buon Natale, Babbo Natale /
viene solo questa volta ogni anno, oh. /
Beh, lassù a nord, dove l'aria è fredda, /
c'è un racconto sul Natale che è stato raccontato a tutti voi, /
e un gatto davvero famoso tutto vestito di rosso, / 5
e lui passa tutto l'anno a lavorare sulla sua slitta. /
È il piccolo Babbo Natale (piccolo Babbo Natale) /
è il piccolo Babbo Natale. (piccolo Babbo Natale). /

49
È solo una piccola slitta bob quella che noi chiamiamo vecchio Babbo Natale, /
ma essa farà camminare un toboga con un bastone a quattro velocità / 10
essa ha una mela caramellata rossa con uno sci come ruota /
e quando Babbo Natale dà gas, tu, uomo, puoi solo vederla alzarsi in volo, sì. /
È il piccolo Babbo Natale, piccolo Babbo Natale /
è il piccolo Babbo Natale, piccolo Babbo Natale. /
Corri corri renna, / 15
corri corri renna, /
corri corri renna, /
corri corri renna, /
corri, corri, corri, sì! /
Lui sta scorrendo sulla neve a una velocità spaventosa / 20
con una mezza dozzina di cervi e Rudy che li guida /
Lui deve indossare i suoi occhialoni rotondi perché la neve vola forte /
lui sta viaggiando avendo una piccola sorpresa su ogni zampa. /
È il piccolo Babbo Natale, (piccolo Babbo Natale), /
è il piccolo Babbo Natale, (piccolo Babbo Natale), / 25
Buon Natale, Babbo Natale /
Natale viene questa volta ogni anno /
corri corri renna! /
Buon Natale, Babbo Natale /
Natale viene questa volta ogni anno / 30
corri, corri renna! /
Buon Natale, Babbo Natale /
Natale viene questa volta ogni anno /
corri, corri renna! /
Buon Natale, Babbo Natale / 35
Natale viene questa volta ogni anno /
corri, corri renna! /
Buon Natale, Babbo Natale /
Natale viene questa volta ogni anno /
corri, corri renna! / 40
Buon Natale, Babbo Natale /
Natale viene questa volta ogni anno. /

78 Natale: vigilia di Natale 1913


Una gelida vigilia di Natale, quando le stelle brillavano /
io viaggiavo verso da solo, dove la collina scende verso ovest /
e per molti, molti villaggi, nell'oscurità della valle /
una musica distante mi ha raggiunto, le musiche di campane stavano suonando. /
Poi i miei pensieri andavano velocemente ai tempi di un passato lontano, a quella prima volta / 5
dei Natali /
quando i pastori che stavano guardando, sentirono una musica nei campi. /
E loro sedettero là e si meravigliarono e loro sapevano che non potevano dire /
se fossero gli angeli, o le stelle luminose che cantavano. /
Ma quello che io ho sentito da lontano, era una musica stellata / 10
il canto degli angeli, il conforto di nostro Signore /
parole di vecchi uomini che erano venuti in viaggio, e che erano tra i ricchi di quei tempi /
e io ho ascoltato dolcemente, quando stavo sulla collina /
e io ho ascoltato dolcemente, quando stavo sulla collina. /

50
79 Notte silenziosa, notte santa
Notte silenziosa, notte santa /
tutto è calmo, tutto è luminoso /
laggiù intorno vergine, madre e figlio. /
Santo bambino, così tenero e dolce /
dormi in una pace celeste, / 5
dormi in una pace celeste. /
Notte silenziosa, notte santa, /
i pastori si svegliano alla vista. /
Sogni gloriosi dal cielo dall'alto. /
Moltitudini celesti cantano: “Alleluia / 10
è nato Cristo, il salvatore, /
è nato Cristo, il salvatore”. /
Notte silenziosa, notte santa /
figlio di Dio, luce pura d'amore /
raggi raggianti vengono dalla tua faccia santa / 15
con l'alba di grazia che salva, /
Gesù, signore alla tua nascita /
Gesù, signore alla tua nascita. /
Notte silenziosa, notte santa, /
tutto è calmo, tutto è luminoso. / 20
Dormi in pace celeste, dormi in pace celeste. /

80 Noi vi auguriamo un buon Natale


Ok, tutti quanti, andiamo: /
Noi vi auguriamo un buon Natale /
noi vi auguriamo un buon Natale /
noi vi auguriamo un buon Natale /
e un felice anno nuovo! / 5
Noi vogliamo un dolce di fichi /
noi vogliamo un dolce di fichi /
noi vogliamo un dolce di fichi /
per favore portatelo qui! /
Noi non ce ne andremo finché non ne avremo un po' / 10
noi non ce ne andremo finché non ne avremo un po' /
noi non ce ne andremo finché non ne avremo un po'. /
Noi vi auguriamo un buon Natale /
noi vi auguriamo un buon Natale /
noi vi auguriamo un buon Natale / 15
e un felice anno nuovo! /
Noi vi auguriamo un buon Natale /
noi vi auguriamo un buon Natale /
noi vi auguriamo un buon Natale /
e un felice anno nuovo! / 20

81 Un cuore selvaggio che cerca casa


La vita in città tiene tutti chiusi dentro, /
quando tu sei tutto solo in una folla /
desideri che qualcuno chiami il tuo numero, /

51
speri che qualcuno possa telefonarti. /
Le notti in città ti fanno impazzire, / 5
ci sono così tante cose che succedono, /
prova a stare calmo, ti perderai qualcosa, /
come qualcuno che sta cercando /
qualcuno che sta cercando... /
Là io stavo quasi per farmi prendere ancora / 10
perso tutto solo nella notte, /
senza un posto dove nascondermi, piangendo dentro, /
un cuore selvaggio che cerca casa. /
Dormire senza di te è sempre freddo /
le notti sono così scure e così lunghe, / 15
sognando di toccare la tua faccia al chiaro di luna, /
riempiendo il silenzio con una canzone. /
Vivendo senza di te i giorni sono senza fine, /
l'orologio si scarica costantemente /
immaginando le tue orme, la tua mano al cancello, / 20
il vento spalanca la porta aperta, /
il vento spalanca la aperta.... /
Là io stavo quasi per farmi prendere ancora /
perso tutto solo nella notte, /
senza nessun luogo dove nascondermi, piangendo dentro di me, / 25
un cuore selvaggio che cerca casa. /
L'uccello canterino, lui trema tutto il giorno, /
lui canta come se il suo povero cuore dovesse spezzarsi /
guardando la libertà che vola al di là della sua finestra, /
il sognare non è adatto alla gabbia. / 30
Vola via uccello canoro, il vento ti ama, /
la tua prigione alla fine sarà abbandonata. /
Segui il tuo sogno, tu sei sempre legato al cielo, /
tu ricorrerai a qualcosa di più /
tu ricorrerai a qualcosa... / 35
Là io stavo quasi per farmi prendere ancora /
tutto solo nella notte, /
senza nessun luogo in cui nascondermi, piangendo dentro di me, /
un cuore selvaggio che cerca casa. /
Là io ho pensato ancora alla tua faccia / 40
una visione da avere e da tenere, /
il mio spirito canta ancora, io sto volando ancora, /
un cuore selvaggio che cerca casa, /
un cuore selvaggio che cerca casa. /

82 Sentieri di lacrime
Noi non possiamo più trascorrere belle lune sulla nostra terra, /
nel nord ci sono i rossi consigli di guerra /
e i lunghi coltelli hanno massacrato la nostra tribù /
e hanno bruciato il nostro grano, /
noi non siamo più benvenuti nella nostra patria. / 5
Non ci sono più canzoni dei cacciatori sulla pianura del bisonte, /
non c'è più il fumo che proviene dai fuochi sacri e che tocca queste colline, /

52
e i numeri delle persone diminuiscono costantemente a ogni miglio /
e i nostri figli non lasceranno le strade del Grande Spirito. /
Ci sarà un sentiero di lacrime / 10
ci sarà un sentiero di dolore, /
e Jackson avrà il Mississippi /
e la banconota da venti dollari, /
ma tutto quello che rimarrà a noi è il sentiero. /
Sulle strade di Rapid City, / 15
sulla strada verso Wounded Knee /
c'è il whisky per dimenticare tutto, /
ma i vecchi dicono: /
“Potrebbe esserci il tempo per imparare gli uni dagli altri /
il modo in cui noi ci comportavamo un tempo”. / 20
C'è ancora un sentiero di lacrime /
c'è ancora un sentiero di dolore, /
e Jackson ha avuto il Mississippi /
e la banconota da venti dollari /
ma a noi rimane il sentiero di lacrime. / 25
E Jackson ha avuto il Mississippi /
e la banconota da venti dollari /
ma per quanto tempo rimarrà il sentiero di lacrime? /

83 Espresso per il mondo dei sogni


La scorsa notte ho fatto una corsa sull'Espresso diretto al mondo dei sogni, /
io stavo navigando su un oceano azzurro /
e proprio accanto a me, con mia grande sorpresa, c'eri tu. /
Io ho detto, vieni su bambina, lascia che io guardi nei tuoi occhi, /
lascia che io veda davvero il tuo cuore, / 5
e io non potevo crederci, o immaginare che il mio sogno si avverasse. /
Perché tu hai detto, ehilà dolce paparino, va tutto bene, /
sai, non c'è una linea telefonica per molte miglia, /
non c'è nemmeno un'anima che ci disturbi, /
vieni e sii mio. / 10
Tu hai detto, lascia che io sia la fine del tuo arcobaleno, /
lascia che io sia le stelle lassù, /
lascia che io sia la bambina che tu desideri, /
lascia che io sia la donna che tu ami, oh, /
lascia che io sia la donna che tu ami. / 15
Ma ora sono le quattro del mattino, io non riesco a dormire, /
sembra che io non possa farti uscire dalla mia mente, /
io continuo a rigirarmi, io desidero il sole che brilla. /
Mi piacerebbe mandarti un biglietto per l'Espresso diretto al mondo dei sogni /
e portarti via lontano con me, / 20
io ho avuto una visione del cielo, tu vivevi là con me. /
Lascia che io sia la fine del tuo arcobaleno, /
lascia che io sia le stelle lassù, /
lascia che io sia la bambina che tu sogni, /
lascia che io sia la donna che tu ami, oh oh, / 25
lascia che io sia la donna che tu ami. /
Lascia che io sia la fine del tuo arcobaleno, /

53
lascia che io sia le stelle là sopra, /
lascia che la bambina che tu sogni, /
lascia che io sia la donna che tu ami, oh, oh, / 30
lascia che io sia la donna che tu ami. /

84 Se mai
Vorrei cantarti una canzone senza una parola, /
tu ascolteresti ancora la mia melodia? /
Vorrei darti un giorno senza tempo, /
così esso non finirebbe troppo presto. /
Io farei qualsiasi cosa / 5
e questo è davvero il mio punto di vista, /
se mai, mia cara, nella mia vita /
io avessi una possibilità di amarti. /
Io costruirei per te un mondo fatto di sogno /
che danza sulla tua testa, / 10
io prenderei un arcobaleno con colori luminosi /
che sovrasti la tua testa. /
Io farei qualsiasi cosa /
e questo è davvero il mio punto di vista, /
se mai, mia cara, nella mia vita / 15
io avessi una possibilità di amarti. /
Il destino sta aspettando il momento giusto /
per metterci l'uno nelle braccia dell'altra, /
ma perché noi dovremmo stare seduti e perdere tempo? /
Cominciare proprio adesso non farebbe nessun danno. / 20
Dammi un segno e io ti mostrerò /
la magia di quando io parlo. /
Apri il tuo cuore, lasciami entrare, /
il mio amore è tuo e puoi tenerlo. /
Io farei qualsiasi cosa, / 25
e questo è davvero il mio punto di vista, /
se mai, mia cara, nella mia vita /
io avessi una possibilità di amarti, /
se mai io avessi una possibilità di amarti, /
se mai io avessi una possibilità di amarti. / 30

85 Più rumore fanno quando cadono


Aspen, Colorado, un sabato sera. /
Jesse vorrebbe essere a casa, /
è agitata, perché la sua bambina non la tratta bene, /
lei ha paura di essere sola, /
lei ha detto che ha sentito delle storie che lui stia correndo qua e là, / 5
lei ha detto che in qualche modo sa che è tutto vero, /
lei dice che un cuore che si infrange può fare un suono terribile, /
lei ha detto che non sa cosa fare. /
Pensa a un brutto momento, non può andare molto peggio di così, /
pensa a un momento difficile, mettilo al muro, / 10
questa non sarà l'ultima volta, certamente non è la prima volta, /
più grandi sono, più rumore fanno quando cadono. /

54
Si potrebbe dire che lei è presa tra una roccia e un luogo difficile, /
si potrebbe dire che lei non può vincere. /
Alcuni non sono capaci di recuperare dopo uno schiaffo in faccia, / 15
alcuni si rialzano e ricominciano tutto di nuovo. /
Pensa a un brutto momento, non può andare molto peggio di così, /
pensa a un momento difficile, mettilo al muro, /
questa non sarà l'ultima volta, certamente non è la prima volta. /
più grandi sono, più rumore fanno quando cadono. / 20
Pensa a un brutto momento, non può andare molto peggio di così, /
pensa a un momento difficile, mettilo al muro, /
questa non sarà l'ultima volta, certamente non è la prima volta, /
più grandi sono, più rumore fanno quando cadono. /
Aspen, Colorado, un sabato sera, / 25
Jesse vorrebbe essere a casa, /
lei impazzisce, perché la sua bambina non la tratta bene, /
ha così paura di essere sola, /
ha così paura di essere sola, /
nessuno vuole essere completamente solo, / 30
lei non vuole essere completamente sola, /
lei ha così paura di essere sola /
noi non vogliamo essere completamente soli. /

86 Spirito
Il suo spirito si unì e così si formò /
diecimila anni fa /
tra il Cigno ed Ercole /
dove anche le nuvole scure brillano /
Vivere con grazia, cavalcare l'onda, / 5
essere forti di volontà, /
amare il vento, imparare la sua canzone, /
e riempire lo spazio vuoto. /
Apollo mi ha insegnato a fare rime /
Orfeo mi ha insegnato a suonare / 10
Andromeda ha messo la sua firma /
e Vega illumina la mia strada. /
Il fumo circonda nella galassia /
un volo infinito attraverso il tempo /
Lira gli ha dato la sua arpa / 15
e lo ha lasciato libero di arrampicarsi. /
Un viaggio di inverno dalla luna /
per raggiungere il sole estivo /
per salire ancora, a cantare per te /
una canzone che non è ancora stata cantata. / 20
Apollo mi ha insegnato a fare rime /
Orfeo mi ha insegnato a suonare /
Andromeda ha messo la sua firma /
e Vega illumina la mia strada. /
Il suo spirito si unì e così si formò / 25
diecimila anni fa /
tra il Cigno ed Ercole /

55
dove anche le nuvole scure brillano. /
Vivere con grazia, cavalcare l'onda, /
essere forti di volontà, / 30
amare il vento, imparare la sua canzone /
e riempire uno spazio vuoto. /

87 Canzone del vento


Il vento è il sussurro della nostra madre terra, /
il vento è la mano del nostro padre cielo, /
il vento veglia sulle nostre lotte e sui nostri piaceri, /
il vento è la divinità che per prima ha imparato a volare, /
il vento è il portatore delle cattive notizie e delle buone notizie, / 5
il tessitore dell'oscurità, il portatore dell'alba, /
il vento dà la pioggia, poi fa per noi un arcobaleno, /
il vento è stato il cantante che ha cantato la prima canzone, /
il vento è il tornado di rabbia e di allarme, /
il vento porta la fragranza del fieno appena tagliato, / 10
il vento è il corridore e lo stallone bianco che corre, /
e il dolce sapore dell'amore in un lento giorno d'estate, /
il vento conosce le canzoni delle città e dei canyon, /
il tuono delle montagne, il ruggito del mare, /
il vento è ciò che prende e ciò che dà le mattine, / 15
il vento è simbolo di tutto ciò che è libero /
Allora siano benvenuti il vento e la saggezza che esso offre /
segui i suoi richiami quando esso chiama ancora. /
Possano le brezze circondarti nel tuo cuore e nel tuo spirito, /
allora solleva la tua voce e canta con il vento. / 20

88 Delizia del cowboy


Tu canta canzoni dell'alba nella notte, /
le stelle come tuo orologio andranno benissimo, /
fai amicizia con l'oscurità, parla alla luna, /
e quando la luce se ne va, tu puoi cantare una melodia. /
Io sono stato sulle montagne, mi sono arrampicato attraverso il cielo, / 5
ho portato sulle spalle la loro bianchezza, ho visto il loro oro volare, /
ho condiviso i loro tesori, ho tremato davanti alla loro potenza, /
ho parlato dolcemente di meraviglie, delizia del cowboy. /
Canta canzoni dell'alba nella notte, /
una canzone della montagna, delizia del cowboy, / 10
le stelle come tuo orologio andranno benissimo /
canta canzoni delle montagne, delizia del cowboy. /

89 Due colpi
Ho sparato due colpi, non ho preso nessuna anatra, e ho avuto le mani fredde, fredde. /
La scorsa notte mentre ero fuori a bere /
tentando di divertirmi, /
la donna con cui io stavo parlando /
ha pensato che io stessi nutrendo qualche sua vecchia linea. / 5
Quando io ho parlato di una fredda mattina di inverno, /
di un'anatra cieca e di un fiume grigio, /

56
il suono della neve cadeva dolcemente, /
quando io pensavo ho sentito qualcuno dire: /
ho sparato due colpi, non ho preso nessuna anatra e ho avuto le mani fredde, fredde. / 10
Io potrei dire dallo sguardo dei miei compagni /
che io ero l'unico che aveva parlato. /
I loro occhi contenevano un messaggio di pazienza, /
il brivido della caccia e della speranza. /
Ma quando io ho parlato ancora di come loro hanno ascoltato / 15
per la saggezza di ciò che io potevo dire, /
se il buon Dio avesse voluto che noi sparassimo a un'anatra /
certamente lui ci avrebbe mandato più anatre sul nostro cammino. /
Ho sparato due colpi, non ho preso nessuna anatra, e ho avuto le mani fredde, fredde. /
Beh, la donna con cui io stavo parlando / 20
ha riso leggermente e lei si è allontanata, /
il mio cuore, come la neve nella mia storia, /
è rimasto silenzioso, io speravo che lei sarebbe rimasta. /
È così bello parlare a qualcuno, /
trovare qualcuno che vuole condividere, / 25
io so che questa vita è degna di essere vissuta, /
ma a volte essa non è giusta. /
Io ho sparato due colpi, non ho preso nessuna anatra, e ho avuto le mani fredde, fredde, /
io ho sparato due colpi, non ho preso nessuna anatra, e ho avuto le mani fredde, fredde. /

90 Canzone del Wyoming


Beh, io sono stanco e affaticato, ho passato la mia giornata cavalcando, /
le ore notturne stanno venendo verso di me, /
il cielo è tutto infuocato e la luce sta svanendo lentamente, /
il giorno finisce in modo pacifico e silenzioso. /
Fuori sul sentiero gli uccelli notturni stanno chiamando, / 5
cantando la loro melodia selvaggia, /
giù nel canyon il pioppo nero americano mormora /
una canzone del Wyoming per me. /
Beh, io ho vagato nel paese e nella città, /
e ho tentato di immaginare il come e il perché, / 10
beh, io ho fermato tutto il mio complottare, /
io mi sono lasciato andare e ho sognato. /
Guardando il fiume che scorre /
viene qui quella grande luna crescente sulla vecchia prateria /
che quando splende è luminosa come può essere, / 15
sopra, sulla collina, c'è un coyote che canta /
la canzone del Wyoming per me /
Ora è il momento di whiskey, tabacco e caffè nero amaro, /
io sono un solitario vecchio vitello senza madre? /
Ma quando mi sveglio nel pascolo / 20
signore, io mi sento come un angelo, /
mi sento libero quasi come se io potessi volare, /
alla deriva come una nuvola sopra i calanchi, /
canto come un uccello sull'albero. /
Il vento nella salvia sembra il paradiso che canta / 25
una canzone del Wyoming per me /

57
una canzone del Wyoming per me. /

91 Eclissi
Il sole sta svanendo lentamente nel cielo a ovest, /
a volte un giorno ci mette un'eternità a finire, /
a volte ci mette una vita intera, /
a volte io penso che non vedrò più il sole. /
C'è un pesante smog tra me e le mie montagne, / 5
è abbastanza per fare sedere e piangere un uomo adulto, /
è abbastanza per farti meravigliare, /
è abbastanza per fare scuotere il mondo e morire. /
Io penso che sia interessante il modo in cui le cose finiscono per essere, /
il modo in cui le persone lavorano con le loro macchine, / 10
la serenità è un lungo tempo che viene a me, /
il fatto che io non credo più, io so cosa significa. /
A est una luna ombrosa sta sospesa pigramente, /
io credo di avere visto il vecchio uomo sorridere /
io credo di averlo visto / 15
io credo che lui stesse ridendo per tutto il tempo /
C'è un pesante smog tra me e le mie montagne /
è abbastanza per fare sedere e piangere un uomo adulto, /
è abbastanza per farti meravigliare /
è abbastanza per fare scuotere il mondo e morire. / 20
Io penso che sia interessante il modo in cui le cose finiscono per essere, /
il modo in cui le persone lavorano con le loro macchine, /
la serenità è un lungo tempo che viene a me, /
il fatto che io non credo più, io so cosa significa. /
Quando il sole sta svanendo lentamente nel cielo a ovest / 25
a volte un giorno ci mette un'eternità a finire /
a volte ci mette una vita intera /
a volte io penso che non vedrò ancora il sole, /
ancora il sole. /

92 Autografo
Qui sto per chiudere ancora gli occhi /
tentando di non vedere le cose che vedo, /
ho quasi voglia di mentire ancora, /
io giuro che non è così, io non sono così /
Noi non siamo mai soli / 5
anche se a noi piacerebbe esserlo, /
poi io vado e apro di nuovo gli occhi, /
l'amore nei tuoi occhi è la cosa /
che io vorrei di più vedere, /
io vorrei morire ancora / 10
per conoscere un luogo e un tempo /
che ci saranno sempre. /
Che io sia sempre con te /
e che tu sia sempre con me, /
questo è il mio autografo, / 15
qui nelle canzoni che io canto, /

58
qui nel mio pianto e nel mio ridere, /
qui nell'amore che io porto, /
che io sia sempre con te /
e che tu sia sempre con me. / 20
Di' una preghiera e apri ancora il tuo cuore, /
tu sei l'amore e la vita /
che tutti noi abbiamo bisogno di vedere /
e che vogliono sempre splendere e poi /
la pace sulla terra è quello / 25
che potrebbe esserci sempre. /
Che io sia sempre con te /
e che tu sia sempre con me, /
questo è il mio autografo, /
qui nelle canzoni che io canto, / 30
qui nel mio pianto e nel mio ridere, /
qui nell'amore che io porto, /
che io sia sempre con te /
e che tu sia sempre con me. /

93 Sulla strada
Nel 1958 noi guidavamo una vecchia automobile V8 /
e quando aveva fatto centomila miglia noi /
siamo scesi e l'abbiamo spinta per un miglio, /
noi non sapevamo chi noi fossimo /
noi non sapevamo che cosa facessimo / 5
noi eravamo proprio sulla strada. /
Venivamo dal Canada su una strada di ghiaia a un miglio dal Montana, /
allora mio padre lesse un cartello e ci portò nella direzione sbagliata, /
io chiesi a mio padre dove stessimo andando, /
lui disse che avremmo soltanto seguito il nostro naso, / 10
così io guardavo fuori dal finestrino e sognavo di essere un cow-boy. /
Noi non sapevamo chi noi fossimo /
noi non sapevamo che cosa facessimo /
noi eravamo soltanto sulla strada. /
Io incontrai una ragazza in un camion caffè, / 15
me ne innamorai quasi subito, /
poi l'automobile Mercury fu pronta per partire /
e io dovetti lasciarla. /
Sciu-bi-du-bi-du-sc-du /
Sciu-bi-du-bi-du-sc-du-sc-du / 20
“Vai a casa” disse l'uomo sulla luna “vai a casa” /
“vai a casa” disse l'uomo sulla luna “vai a casa /
perché si sta facendo tardi /
e presto io spegnerò la mia luce, /
vai a casa” disse l'uomo sulla luna “vai a casa”. / 25
Noi non sapevamo chi noi fossimo /
noi non sapevamo che cosa facessimo /
noi eravamo proprio sulla strada, /
noi non sapevamo chi noi fossimo /
noi non sapevamo che cosa facessimo / 30

59
noi stavamo soltanto girando /
noi stavamo soltanto girando sulla strada. /

94 Questa vecchia chitarra


Questa vecchia chitarra mi ha insegnato a cantare una canzone d'amore, /
mi ha mostrato come ridere e come piangere, /
mi ha fatto conoscere alcuni miei amici, /
e ha illuminato alcuni giorni, /
mi ha aiutato a superare alcune notti solitarie, / 5
oh che buona amica è stata questa chitarra nelle notti fredde e solitarie! /
Questa vecchia chitarra mi ha dato la mia amabile signora, /
questa chitarra ha aperto gli occhi e le orecchie di mia moglie a me, /
questa chitarra ci ha avvicinati l'uno all'altra, /
io credo che questa chitarra abbia spezzato il cuore di mia moglie, / 10
ma questa chitarra ha aperto a noi lo spazio per vivere, /
che bel posto e che bello spazio per vivere! /
Questa vecchia chitarra mi ha dato la mia vita, il mio modo di vivere, /
tutte le cose che tu sai che io amo fare, /
cantare serenate alle stelle che splendono / 15
da una montagna soleggiata, /
la cosa più importante di tutte, cantare le mie canzoni per te, /
oh, io amo cantare le mie canzoni per te /
sì, Signore, io amo cantare le mie canzoni per te. /

95 Credo che lui preferirebbe essere in Colorado


Credo che lui preferirebbe essere in Colorado, /
lui preferirebbe passare il suo tempo fuori, /
dove il cielo sembra una perla dopo la pioggia. /
Una volta ancora io lo vedo camminare, /
una volta ancora io lo sento dire alle stelle ciò che lui fa / 5
e lui chiede alle stelle il biglietto dell'autobus. /
Io credo che lui preferirebbe essere in Colorado, /
lui preferirebbe suonare il suo banjo nella mattina, /
quando la luna è andata via da poco tempo. /
All'alba vengono i treni della metropolitana, / 10
all'alba io lo sento canticchiare /
alcune vecchie canzoni d'amore che lui ha scritto a Boulder Canyon. /
Io credo che lui preferirebbe essere in Colorado, /
io credo che lui preferirebbe essere in Colorado, /
io credo che lui preferirebbe lavorare / 15
dove l'unica cosa che tu puoi guadagnare è ciò che tu spendi. /
Alla fine lui va nel suo ufficio, /
alla fine una tosse calma è tutto ciò che lui può mostrare, /
lui vive a New York City. /

96 Angeli da Montgomery
Sono una donna anziana /
ho preso il nome da mia madre, /
il mio vecchio padre è un altro /
bambino che è invecchiato. /

60
Se i sogni fossero un fulmine / 5
e se il desiderio fosse un tuono /
questa vecchia casa sarebbe completamente bruciata /
molto tempo fa. /
Fa' di me io sia un angelo che vola da Montgomery /
fa' di me un poster di un vecchio rodeo / 10
dammi soltanto una cosa che io possa tenere, /
credere in questa vita è un modo difficile di andare avanti. /
Quando io ero una giovane ragazza /
ho avuto una relazione con un cow-boy, /
lui non era molto bello da guardare, / 15
era solo un uomo che girovagava liberamente, /
ma quella relazione è durata a lungo /
e non importa quanto io ci provi, /
gli anni scorrono come una diga rotta. /
Fa' di me un angelo che vola da Montgomery /
fa' di me un poster di un vecchio rodeo / 20
dammi soltanto una cosa che io possa tenere /
credere in questa vita è un modo difficile di andare avanti. /
Ci sono delle mosche in cucina /
io posso sentirle nel loro ronzare là /
e io non ho fatto niente / 25
da quando mi sono svegliata oggi. /
Come diavolo può una persona /
andare al lavoro la mattina /
tornare a casa la sera /
e non avere niente da dire? / 30
Fa' di me un angelo che vola da Montgomery, /
fa' di me un poster di un vecchio rodeo, /
dammi soltanto una cosa che io possa tenere /
credere in questa vita è un modo difficile di andare avanti. /
Fa' di me un angelo che vola da Montgomery / 35
fa' di me un poster di un vecchio rodeo, /
dammi soltanto una cosa che io possa tenere,/
credere in questa vita è un modo difficile di andare avanti. /

97 Fiume d'amore
In tutta la mia vita io sono stato così felice /
quando io ti ho avuto al mio fianco. /
Ora tu dici che tu vuoi lasciarmi /
per diventare la sposa di qualcun altro. /
Oh, il fiume d'amore è diventato fangoso / 5
e i fiori, essi stanno cambiando colore nel porto. /
E i cieli azzurri sono diventati tutti scuri /
e gli usignoli non canteranno più. /
Cosa posso fare per nascondere il mio dolore? /
Cosa posso fare per lenire la mia pena? / 10
E come posso impedire a queste lacrime di scendere? /
Oh cara, tu non tornerai più a casa? /
Oh, il fiume d'amore è diventato fangoso /

61
e i fiori, essi stanno cambiando colore nel porto. /
e i cieli azzurri sono diventati tutti scuri / 15
e gli usignoli non canteranno più. /
Domani io ti porterò alla stazione, /
io vedrò che tu sarai su quel treno in modo sicuro /
quando quel treno delle 2.19 partirà /
io non vedrò più il tuo sorriso. / 20
Oh, il fiume dell'amore è diventato fangoso /
e i fiori, essi stanno cambiando colore nel porto /
e i cieli azzurri sono diventati tutti scuri /
e gli usignoli non canteranno più /
e i cieli azzurri sono diventati tutti scuri / 25
e gli usignoli non canteranno più. /

98 Suite delle Montagne rocciose (notti fredde in Canada)


In un prato a Jesper, Alberta /
due uomini e quattro pony in una lunga, solitaria cavalcata /
per vedere l'altopiano e per conoscere la sua gente, /
i modi in cui quelle persone vivono là, i modi in cui quelle persone muoiono. /
Uno è insegnante, e uno è principiante / 5
vogliono solo essere lì, vogliono sapere, /
e insieme loro tentano di raccontarci una storia /
che avrebbe dovuto essere ascoltata da molto, molto tempo. /
Come la vita nelle montagne sia in pericolo /
a causa di troppe persone, di troppe macchine, / 10
e il tempo incombe su di noi, oggi è per sempre, /
domani è solo uno dei sogni di ieri. /
Notti fredde in Canada e gelidi venti azzurri, /
l'uomo e le montagne sono ancora fratelli /
le acque limpide stanno ridendo, esse cantano ai cieli, / 15
le montagne rocciose stanno vivendo, esse non moriranno mai. /
In un prato a Jesper, Alberta, /
due uomini e quattro pony in una lunga, solitaria cavalcata. /

99 Il blues di Whiskey Basin


In una notte coperta di neve /
nel Wyoming orientale /
un altro giorno pigro /
cercando il sole. /
In una vecchia capanna arida / 5
fuori da Whiskey Basin /
un'altra luce brillante /
e un buon uomo in fuga /
C'è una signora di ritorno a Laramie /
e la sua ragione non può vedere nessun altro motivo / 10
perché l'uomo trascorra /
l'inverno nella propria casa. /
Lui non ha molto da fare domani, /
solo una questione di sopravvivenza, /
un altro combattimento amichevole / 15

62
in una vita soffocante piena di diverimento. /
È un tipo speciale di medicina /
e tutto ciò che tu puoi fare è vincere, /
anche se sembra così dolce /
tu puoi rifiutare. / 20
Metti il tuo cuore sul tavolo, /
riempi la tua fontana di chiaro di luna, /
un'altra scatola vuota del /
blues di Whiskey Basin. /

100 Dolce infelicità


Ho sentito che tu hai avuto delle difficoltà, /
ho pensato che io potevo tentare di aiutarti /
anche io ai miei tempi ho avuto un po' di difficoltà. /
Se tu ti fai deprimere, /
sai, io ci scommetto, / 5
ti deprimerai e la depressione sarà intorno a te. /
Dolce infelicità /
lei ama la sua compagnia /
lei è in una folla quando è tutta sola, /
lei non si preoccupa, ti segue ovunque, / 10
lei è felicissima quando ti fa gemere. /
La mia cagna ha avuto i piccoli, /
ti piacerebbe averne uno? /
Esso sarebbe tuo amico e leccherebbe la tua faccia /
esso non ti ingannerebbe mai / 15
esso non tenterebbe mai di picchiarti, /
ti aiuterebbe a essere vincente nella corsa umana. /
Dolce infelicità /
lei ama la sua compagnia /
lei è in una folla quando è tutta sola / 20
lei non si preoccupa, ti segue ovunque /
lei è felicissima quando ti fa gemere. /
Ho sentito che tu stai meglio, /
sono contento che tu abbia trovato un po' di felicità /
ai miei tempi anch'io sono stato un po' felice, / 25
se tu ti lasci aiutare /
io ti farò stare meglio e ti farò sorridere sempre. /
Dolce infelicità, /
non ha bisogno della tua compagnia, /
lei è in una folla quando è tutta sola / 30
lei non si preoccupa, ti segue ovunque, /
lei è felicissima quando ti fa gemere. /

101 Zachary e Jennifer


Oh vogliamo chiamarlo Zachary /
lo faremo crescere nelle montagne /
e lui farà il bagno nella fontana di cristallo /
risata splendente nel sole. /
Oh vogliamo chiamarla Jennifer, / 5

63
lei danzerà nei campi di fiori /
lei canterà nelle docce estive /
prestando la musica al tempo. /
Oh, noi vogliamo vivere per sempre /
in questo mare simile a uno specchio domani / 10
tutta la gioia e tutto il dolore /
che noi possiamo solo sperare di condividere. /

102 Noi non viviamo più qui


Prova a credere che tu sei su una barca senza acqua intorno, /
immagina te stesso in un circo senza nessun pagliaccio, /
fingi di essere in un'autostrada senza fine. /
Poi svuota il portacenere, /
pulisci il pavimento, / 5
metti una serratura alla tua porta, /
se qualcuno chiama nella mattina /
tu di' soltanto che noi non viviamo più qui. /
Disegnami un'immagine di un'isola senza nessun mare, /
mostrami una mappa dell'intero mondo senza confini, / 10
costruiscimi una casa senza finestre o porte per entrare. /
Poi svuota il portacenere, /
pulisci il pavimento, /
metti una serratura alla tua porta, /
e se qualcuno chiama nella mattina / 15
tu di' soltanto che noi non viviamo più qui. /
Sogna un tempo in cui le maree rifluendo adesso salgono ancora /
poi tu saprai che morire non è davvero finire, /
vivere e morire sono entrambi i tuoi più intimi amici. /
Allora svuota il portacenere, / 20
pulisci il pavimento, /
metti una serratura alla tua porta, /
se qualcuno chiama nella mattina /
tu di' soltanto che noi non viviamo più qui. /
Se qualcuno chiama nella mattina / 25
tu di' soltanto che noi non viviamo più qui. /

103 Figlio di madre natura


Io sono nato come un giovane povero ragazzo di campagna, /
figlio di madre natura /
per tutto il giorno io sto seduto a cantare canzoni per tutti. /
Sto seduto vicino a un torrente di montagna, /
vedo le sue acque salire, / 5
ascolto il bel suono della musica quando essa vola. /
du du du du du du du du du du du du du /
du du du du du du du du du du du /
du du du du du du du du du sì sì sì /
Puoi trovarmi nel mio campo d'erba come figlio di madre natura, / 10
mentre faccio ondeggiare le margherite canto una canzone pigra sotto il sole. /
du du du du du du du du du du du du du /
du du du du du du du du du du du /

64
du du du du du du du du du /
Ah, figlio di madre natura! / 15

104 Paradiso
Quando io ero bambino la mia famiglia viaggiava /
verso il Kentucky occidentale dove i miei genitori erano nati /
e c'è una vecchia città arretrata che io ricordo spesso, /
così tante volte che i miei ricordi sono logori. /
E papà, non mi riporterai indietro nella contea di Muhlenberg / 5
nel Green River dove si trova Paradiso? /
Beh, mi dispiace, figlio mio, ma tu lo hai chiesto troppo tardi, /
il treno del carbone del signor Peabody lo ha portato via. /
Beh, talvolta a noi piacerebbe viaggiare direttamente al Green River /
alla vecchia prigione abbandonata di Adrie Hill / 10
dove l'aria odorava di serpenti e dove noi sparavamo con le nostre pistole, /
ma le bottiglie vuote erano tutto ciò che noi uccidevamo. /
E papà, non mi riporterai indietro nella contea di Muhlenberg /
sul Green River, dove si trova Paradiso? /
Beh, mi dispiace, figlio mio, ma tu lo hai chiesto troppo tardi, / 15
il treno del carbone del signor Peabody lo ha portato via. /
E la compagnia del carbone è venuta con la pala più grande del mondo /
e loro hanno torturato il legname e hanno spogliato tutta la terra. /
Beh, loro hanno scavato per il loro carbone finché la terra fu abbandonata /
poi loro hanno registrato tutto come il progresso dell'uomo. / 20
E papà, non mi riporterai indietro nella contea di Muhlenberg /
sul Green River dove si trova Paradiso? /
Beh, mi dispiace, figlio mio, ma tu lo hai chiesto troppo tardi /
il treno del carbone del signor Peabody lo ha portato via. /
E papà, non mi riporterai indietro nella contea di Muhlenberg / 25
sul Green River dove si trova Paradiso? /
Beh, mi dispiace figlio mio, ma tu lo hai chiesto troppo tardi /
il treno del carbone del signor Peabody lo ha portato via.

105 Darcy Farrow


Dove il fiume Walker scendeva nella pianura di Carson Valley /
viveva là una giovane fanciulla, il suo nome era Darcy Farrow, /
la figlia del vecchio Dundee, e lei era una bionda, /
il fiore più dolce che fioriva nel pascolo. /
La sua voce era dolce come lo zucchero, / 5
il suo tocco era dolce come un letto di piume d'oca /
i suoi occhi brillavano come le belle luci /
che brillano di notte nella città di Yerington. /
Lei era corteggiata dal giovane Vandermeer, /
lui era un bel ragazzo, come ho sentito dire, / 10
lui le ha dato degli anelli d'argento e delle cose di pizzo, /
lui le ha promesso di sposarla prima che venissero le nevi quell'anno. /
Il pony di lei è inciampato e lei è caduta, /
la morte di lei ha toccato tutti i cuori di tutti noi, /
il giovane Vandy nel suo dolore si è sparato una pallottola nel cervello, / 15
noi li abbiamo sepolti insieme quando le nevi cominciavano a cadere. /

65
Cantano di Darcy Farrow dove scorre il Truckee, /
cantano della bellezza di lei anche nella città di Virginia, /
al tramonto crepuscolare bevono in onore di lei /
e in onore del giovane Vandy, il cui amore era vero. / 20

106 Suite delle stagioni: estate


Silenziosamente la foschia mattutina aleggia sull'acqua, /
il chiaro di luna prigioniero aspetta l'alba, /
dolce come il respiro di un bambino una brezza comincia a mormorare: /
“il sole sta venendo, presto tu te ne andrai”. /
Sorridendo come una superstella la mattina entra cantando, / 5
la promessa di un altro giorno soleggiato. /
E tutti i fiori si aprono per raccogliere la luce del sole, /
io credo che l'estate sia qui per restare. /
E oh, io amo la vita dentro di me, /
io mi sento parte di tutto ciò che vedo / 10
e oh, io amo la vita attorno a me, /
una parte del tutto. /
E tu ti preoccupi di ciò che sta accadendo intorno a te, /
i tuoi sensi riconoscono i cambiamenti quando essi avvengono? /
Tu puoi sentire te stesso riflettendoti nelle stagioni, / 15
puoi capire il bisogno di andare avanti? /
Cavalcare sulla tappezzeria di tutto ciò che c'è è vedere /
così tanti modi e oh, così tante cose /
che si rallegrano delle differenze, /
non c'è nessuno come me / 20
anche se noi siamo diversi, tuttavia noi siamo la stessa cosa. /
E oh, io amo la vita che è dentro di me /
io mi sento parte di tutto ciò che vedo, /
e oh, io amo la vita che è attorno a me /
una parte del tutto è qui in me. / 25

107 Suite delle stagioni: autunno


Riflessi nell'acqua come ombre nella mia mente /
mi parlano dei giorni che passano e delle notti che passano e del tempo che passa, /
le foglie che cadono stanno mormorando, l'inverno è in cammino? /
Io chiudo gli occhi, ricordando il calore di ieri. /
Sembra una vergogna vedere settembre inghiottito dal vento / 5
e più di questo, oh, è così triste vedere l'estate finire /
e anche se i colori che cambiano sono una bella cosa da vedere, /
se spettasse a me fare il cambiamento io penso che lascerei le cose come sono, /
ma non ricordo di avere sentito nessuno che me lo abbia chiesto. /

108 Suite delle stagioni: inverno.


È freddo, e farà sempre più freddo, /
è grigio e bianco e l'inverno è tutto attorno /
e oh, io sto invecchiando /
e tutta questa neve sta tentando di deprimermi. /
C'è un fuoco nell'angolo che muore lentamente (lontano) / 5
a volte io sento che non sto andando (più) avanti /

66
e inoltre io so che vale la pena di aspettare /
un'altra possibilità di vedere il sole estivo /
che viene a splendere su di me. /
C'è un fuoco che muore lentamente nell'angolo (lontano) / 10
a volte io sento che non sto andando (più) avanti /
e inoltre io so che vale la pena di sprecare (via) /
un'altra possibilità di vedere il sole estivo /
che viene a splendere su di me. /

109 Suite delle stagioni: tardo inverno, inizio di primavera (quando tutti vanno in Messico)
strumentale

110 Suite delle stagioni: primavera


Apri i tuoi occhi e vedi il nuovo giorno /
il cielo azzurro terso e il sole che splende luminosamente, /
apri le tue orecchie e senti la brezza, /
tutto ciò che è freddo e grigio è andato via. /
Apri le tue mani e senti la pioggia venire giù, / 5
assaggia il vento e odora i fiori che profumano dolcemente, /
apri la tua mente e lascia che la luce vi splenda dentro, /
la terra è rinata e la vita va avanti. /
E ti interessa cosa sta accadendo attorno a te? /
I tuoi sensi riconoscono i cambiamenti quando essi avvengono? / 10
Tu vedi te stesso riflesso nella stagione? /
Capisci la necessità di andare avanti? /
Cavalcare la tappezzeria di tutto ciò che c'è è il vedere /
così tanti modi e, oh, così tante cose /
rallegrandosi delle differenze, non c'è nessuno come me / 15
anche se siamo diversi tuttavia noi siamo la stessa cosa. /
E oh io amo la vita dentro di me, /
io mi sento una parte di tutto ciò che vedo, /
e oh io amo la vita intorno a me /
una parte del tutto è qui in me / 20
una parte del tutto è qui in me. /

111 Perdita d'amore


Questo è ciò che si chiama una perdita d'amore, /
questo è il modo in cui tu perdi il tuo migliore amico, /
questo è come ci si sente quando è tutto finito, /
questo è proprio il modo in cui finisce il vero amore. /
Prima di tutto non c'è nessuno con cui parlare, / 5
quando qualcuno c'è sembra che non senta, /
comunque le parole non sembrano avere molto valore, /
esse non possono descrivere il dolore, /
esse non possono spiegare la paura. /
Poi le notti diventano fredde ed è difficile sopravvivere a esse, / 10
però tu odi vedere la mattina che viene /
in qualche modo il domani non ha più molto valore, /
il futuro non contiene nessuna promessa, /
la tua vita è già finita. /

67
Questo è ciò che si chiama una perdita d'amore, / 15
questo è il modo in cui tu perdi il tuo migliore amico, /
questo è come ci si sente quando è tutto finito, /
questo è il modo in cui finisce il vero amore. /
Poi tu trovi che il tuo cuore non batte più, /
tu non guardi più negli occhi della persona innamorata, / 20
cosa si può vedere quando il mondo crolla intorno a te? /
Tu semplicemente non riesci a crederci, /
ma questo succede senza sorpresa. /
Questo è ciò che si chiama una perdita d'amore, /
questo è il modo in cui tu perdi il tuo migliore amico, / 25
questo è il modo in cui ci si sente quando è tutto finito, /
questo è proprio il modo in cui il vero amore finisce. /
Cos'è il senso di fallimento? /
È come un'incredibile perdita, /
sono tutte le cose che tu non farai mai / 30
e tutti i sogni che non si avvereranno mai. /
Questo è ciò che si chiama la perdita d'amore, /
questo è il modo in cui tu perdi il tuo migliore amico, /
questo è come ci si sente quando è tutto finito, /
questo è il modo in cui il vero amore finisce. / 35
Oh questo è il modo in cui un vero amore finisce /
io credo che un vero amore non finisca mai. /

112 Portami a domani


Ehi tutti voi, ditemi, come vi sentite? /
Siete soddisfatti della vostra vita, pensate che essa sia vera? /
Ditemi, come sta la vostra testa, quali sono i vostri sogni? /
Avete dei progetti, avete qualche strategia? /
Vi prendete cura di, di qualcuno? / 5
Mi piacerebbe saperlo, la risposta è no? /
Portatemi a domani, portatemi là oggi, /
Io ho avuto la mia quantità sufficiente di dolore e di vivere in questo modo, /
portatemi a domani, quello è il luogo dove io vorrei essere, /
il giorno dopo domani mi sta aspettando. / 10
Ehi tutti voi, cos'è nella vostra mente? (Io non lo so) /
Pensate che non ci sia nessun altro posto dove andare /
che non sia rimasto niente da trovare? (Io lo so) /
Siete felici dove voi siete, avete qualcosa da condividere? (Non riesco a vederlo) /
Pensate che voi sprecherete la vostra vita se la passerete là? (Oh sì!) / 15
Vi piacerebbe trovare una via di uscita, pensate che valga la pena di tentare? (Sì, sì) /
mi piacerebbe saperlo, la risposta è no? /
Beh, forse è così. /
Portatemi a domani, portatemi là oggi /
io ho avuto la mia quantità sufficiente di dolore e di vivere a modo vostro, / 20
portatemi a domani, è là che io vorrei vivere /
il giorno dopo domani mi sta aspettando. /
Portatemi a domani, portatemi là oggi, /
io ho avuto la mia quantità sufficiente di dolore e di vivere a modo vostro /
portatemi a domani, è là che io vorrei essere / 25

68
il giorno dopo domani sta aspettando /
il giorno dopo domani sta aspettando /
il giorno dopo domani mi sta aspettando /
(Sì!). /

113 Isabel
Isabel sta aspettando /
in una stanza di molte ombre, /
i suoi occhi sono come diamanti lampeggianti /
che brillano luminosamente dal mare. /
I suoi capelli in riccioli di seta / 5
sono come un abito lungo attorno alle sue spalle, /
nascondono tesori allettanti /
che il sole non ha mai visto. /
Isabel sta guardando /
come una principessa dalle montagne / 10
le prime soffici nevi di inverno /
e i venti gelidi che portano le nevi /
con un sussurro della tristezza di Isabel /
nel passaggio dell'estate, /
la corona di Isabel sono rose rosse selvagge / 15
con un pizzo di foresta verde. /
E lei avvolge le sue braccia attorno a me e lei singhiozza /
e lei mi canta in silenzio con i suoi occhi /
e i suoi capelli sul mio cuscino mi danno conforto. /
Isabel sta piangendo / 20
e i suoi occhi sono pieni di meraviglia, /
lei sa che è il tempo per lei /
e lei non riesce a capire, /
lei è una padrona del chiaro di luna, /
per le stelle lei è una sorella / 25
e adesso il mattino la aspetta /
per tradirla una volta ancora. /
E lei sospira come se lei scivolasse via tristemente, /
poi lei sorride perché non resta niente da dire /
e lei porta con sé la tristezza e il sole. / 30

114 Forest Lawn


Oh, deponetemi a Forest Lawn in una cassa da morto d'argento, /
mettete fiori dorati sopra la mia testa in un cesto d'argento, /
fate che il tamburo e la tromba suonino i loro colpi mentre i cannoni urlano /
e sedici impiegati in livrea vendono souvenir /
dal negozio funerario. / 5
Io voglio andarmene semplicemente quando morirò, /
loro mi faranno un funerale semplice in un luogo che io conosco /
con una cassa da morto foderata di lana /
e i fuochi d'artificio che dicono chiaramente: “riposa in pace” /
oh, quando muoio portatemi a Forest Lawn. / 10
Oh, deponetemi a Forest Lawn, loro là mi capiscono, /
loro là hanno un coro delizioso e una banda militare, /

69
affidatemi alla loro cura, là io troverò il mio conforto, /
con sedici aerei in un ultimo saluto, loro faranno scendere una croce /
con un paracadute. / 15
Io voglio andarmene semplicemente quando me ne andrò, /
loro mi faranno un funerale semplice in un luogo che conosco /
con cento strumenti ad archi che vagabondano /
e ballerine in topless con ali dorate! /
Oh, quando muoio portatemi a Forest Lawn. / 20
Oh, venite, venite, venite, venite, /
venite alla chiesa nel bosco selvaggio, /
lasciate gentilmente un contributo nel secchio /
Siate semplici e fiduciosi come sarebbe un bambino /
e noi vi venderemo la chiesa nella valle. / 25
Trovare un luogo semplice per riposare è il mio desiderio principale, /
mettermi a giacere morto con una faccia sorridente è un desiderio po' più alto, /
la mia immagine incisa in ottone starà nell'erba di plastica /
mentre pesi nascosti e punte di molle colpiscono il cappello delle persone che partecipano /
al funerale e che sono disposte in fila una dietro l'altra. / 30
Io voglio andarmene semplicemente quando morirò, /
loro mi faranno un funerale semplice in un luogo che conosco, /
io giacerò morto sotto la sabbia /
con le registrazioni cantate di Billy Graham, /
oh, portatemi a Forest Lawn quando morirò / 35
Rock of Ages, un'apertura per me /
per una tariffa leggermente più alta! /
Oh, portatemi a Forest Lawn quando morirò! /

115 Aspenglow
Vedi la luce del sole attraverso l'albero di pino, /
gusta il calore del vino in inverno, /
sogna la neve che cade dolcemente, /
oro dell'inverno, /
Aspenglow. / 5
Come i giorni d'inverno rivelano, /
i cuori diventano più caldi con il freddo, /
la pace della mente è tutto ciò che tu sai, /
oro dell'inverno /
Aspenglow. / 10
Aspen è una vita da vivere, /
vedi quanto c'è da dare, /
vedi quanto fortemente tu credi, /
vedi quanto tu puoi ricevere. /
Facce sorridenti tutto intorno, / 15
la risata è l'unico suono, /
ricordi che non possono invecchiare, /
oro dell'inverno /
Aspenglow. /
Aspen è una vita da vivere, / 20
vedi quanto c'è da dare, /
vedi quanto fortemente tu credi, /

70
vedi quanto tu puoi ricevere. /
Vedi la luce del sole attraverso l'albero di pino, /
gusta il calore del vino in inverno, / 25
sogna la neve che cade dolcemente, /
oro dell'inverno /
Aspenglow /
oro dell'inverno /
Aspenglow. / 30

116 Inno – Rivelazione


Vedi il sole sorgere, /
apri i tuoi occhi, /
oggi è il vero primo giorno, /
osserva la mattina venire, /
ora la notte è passata, / 5
ieri è così tanto lontano. /
Difficoltà, tu va' lontano dalla mia mente, /
sai, io non posso guardarti quando il sole è così luminoso, /
sai, tutto si unisce adesso, /
non vedi? / 10
E io vivo la mia vita come celebrazione /
che io ho una vita da vivere, /
e io canto la mia canzone come rivelazione /
che io ho una canzone che posso dare a te /
e tu sai che io lo faccio. / 15
La la la la la la la la /
la la la la la la la la /
la la la la la la la la la /
la la la la la la la la /
la la la la la la la la / 20
la la la la la la la la la. /
Io ero cieco, ma ora posso vedere, /
sai, io sto imparando come ci si sente a essere liberi, /
sai, io prima non avevo mai davvero saputo cosa ciò potesse essere. /
E io vivo la mia vita come celebrazione / 25
che io ho una vita da vivere /
e io canto la mia canzone come rivelazione /
che io ho una canzone che io posso darti /
e tu sai che io lo faccio, e tu sai che è vero. /
La la la la la la la la / 30
la la la la la la la. /

117 Appiccicoso tempo estivo


L'appiccicoso tempo estivo mi fa sempre soffrire, /
è come vivere sotto una coperta, io non riesco a respirare, /
i giorni sono come un forno, le notti sono eterne, /
non c'è niente da fare, non c'è molto altro da vedere. /
Poi ancora, io non posso sopportare il pensiero dell'inverno, / 5
non ho un fuoco, non c'è nessuno che mi tenga caldo, /
la notte è grigia e il mio caffé ha un sapore così amaro, /

71
i miei ricordi vanno indietro con rabbia alla tempesta. /
Mi sembra come venti anni fa durante la primavera, /
la pioggia era dolce, il vento era fresco e pulito, / 10
io avevo una ragazza, lei era una donna con cui potevo parlare, /
ora è come se lei non ci fosse mai stata. /
Io sono stato per molto tempo a guardare gli arcobaleni /
tentando di trovare un modo per credere nel domani. /
C'era un tempo, io penso, quando ricordo che io sognavo, / 15
c'era una ragione che io non riesco a trovare adesso, /
quando io ricordo quel tempo, ciò ha quasi reso la mia vita degna di essere vissuta, /
probabilmente quel tempo si sta nascondendo, come il sole dietro una nuvola. /
Io sono stato per molto tempo a guardare gli arcobaleni /
tentando di trovare un modo per credere nel domani. / 20
L'appiccicoso tempo estivo mi fa sempre soffrire /
è come vivere sotto una coperta, non riesco a respirare, /
i giorni sono come un forno, le notti sono eterne /
non c'è niente da fare, non c'è molto altro da vedere, /
come passare molto tempo a cercare arcobaleni. / 25

118 Carolina nella mia mente


Con la mia mente io sto andando in Carolina /
non vedi la luce del sole? /
Non senti il chiaro di luna? /
Forse, proprio come un mio amico, /
questa cosa mi ha colpito da dietro / 5
sì, io sto andando in Carolina con la mia mente. /
Karen, lei è un sole d'argento, /
il tuo migliore cammino è nella strada di lei, e tu guardala splendere, /
se tu guardi lei, guardi la mattina che viene. /
Una lacrima d'argento appare adesso che io sto piangendo, / 10
io sto andando in Carolina con la mia mente. /
Non c'è nessun dubbio che non c'è la mente di nessuno /
che ami la cosa più bella che è intorno. /
Tu sussurra qualcosa di dolce e di gentile /
e, ehi bambina, il cielo è in fiamme, io sto morendo, / 15
io sto andando in Carolina con la mia mente. /
Con la mia mente io sto andando in Carolina /
non vedi la luce del sole? /
Non senti il chiaro di luna? /
Forse, proprio come un mio amico, / 20
questa cosa mi ha colpito da dietro, /
sì, io sto andando in Carolina con la mia mente. /
La scorsa notte era scura e silenziosa, /
io penso di avere sentito in autostrada il richiamo /
di oche che volavano e cani che si mordevano, / 25
segni che possono essere presagi dicono che io sto andando, sto andando /
io sto andando in Carolina con la mia mente. /
Con una santa moltitudine di persone che stanno attorno a me, /
tuttavia io sono sul lato oscuro della luna, /
e mi sembra che questo continuerà così per sempre, / 30

72
voi dovete dimenticarmi, /
se io sto bene e sono andato in Carolina con la mia mente. /
Con la mia mente io sto andando in Carolina /
non vedete la luce del sole? /
Non sentite il chiaro di luna? / 35
Forse, proprio come un mio amico, /
questa cosa mi ha colpito da dietro /
sì, io sto andando in Carolina con la mia mente. /

119 Jimmy Newman


Alzati Jimmy Newman, la mattina è venuta. /
I motori stanno rombando, il caffé è tutto pronto. /
Alzati Jimmy Newman, c'è del lavoro da fare. /
E perché tu sei steso là e dormi ancora? /
Si sta formando una coda di persone in attesa per usare la latrina. / 5
E il sole sta aprendo i cieli. /
La colazione che stanno servendo deve solo essere vista. /
E tu devi solo aprire gli occhi. /
Alzati Jimmy Newman, la mia radio è accesa. /
Le notizie sono tutte brutte, ma sono buone per fare una risata. / 10
Il lembo della tenda è lento e probabilmente il piolo si è staccato. /
E perché tu sei steso là e dormi ancora? /
L'infermiera di notte è andata via e qui c'è quella sexy. /
E lei dice a noi come le stanno bene /
le calze della sua divisa. / 15
Oh il suo meraviglioso didietro! /
E tu devi solo aprire gli occhi. /
Alzati, Jimmy Newman, ti stai perdendo il divertimento. /
Stanno parlando a noi, Jimmy. È ora di andare a casa. /
È finita per noi, non c'è più niente da fare. / 20
E perché tu sei steso là e dormi ancora? /
È una cosa di tutto lo stato per noi, Jim. La gente forse non lo sa /
e noi faremo una sorpresa /
Tra poco ci caricano, Jim, noi siamo pronti ad andare /
e tu devi solo aprire gli occhi / 25
e tu devi solo aprire gli occhi /
alzati Jimmy, apri gli occhi! /

120 Molly
Quando io ero un giovane uomo /
io sono scappato di casa, /
io sono andato a unirmi al circo, /
io sono andato a vedere lo zucchero filato /
e sono andato a fare molti soldi da solo / 5
per Molly, oh mia bella Molly, /
ma lei sta aspettando tutta sola /
un giorno, presto, io tornerò da lei. /
Poi io ho avuto il mio grande momento, /
le brillanti luci del mondo dello spettacolo, / 10
io sono davvero nel circo /

73
c'è solo una cosa sbagliata. /
Non ho risparmiato un centesimo per me, /
per Molly, oh mia bella Molly, /
ma lei scrive ogni giorno / 15
Molly capisce, allora va bene. /
Guida un'automobile scatola ventosa, /
vedi mille bambini giovani e vecchi, /
oh quella vernice grassa sorride, /
puoi nascondere la tua anima? / 20
Qui viene una giostra, /
indovina quale città è questa, /
senti il brivido, /
la vernice grassa copre tutto, /
ma l'inverno è gelido. / 25
Io sto leggendo la lettera di Molly, /
l'inchiostro sta svanendo /
e la pagina si sta ingiallendo, /
molto tempo fa io ho promesso a Molly /
non sai che io / 30
io chiuderò i miei occhi e andrò da lei? /

121 Io voglio vivere


Ci sono bambini cresciuti nel dolore /
su una pianura bruciata e sterile, /
ci sono bambini cresciuti sotto un sole dorato, /
ci sono figli dell'acqua /
e figli della sabbia / 5
e loro gridano nell'universo /
le loro voci cresciute come una sola voce. /
Io voglio vivere, io voglio crescere, /
io voglio vedere, io voglio sapere, /
io voglio condividere ciò che io posso dare, / 10
io voglio essere, io voglio vivere. /
Hai guardato fuori sull'oceano? /
Hai visto la violazione di una balena? /
Hai visto i delfini scherzare nella schiuma? /
Hai sentito la canzone che le megattere cantano cinquecento miglia al largo, / 15
le balene che raccontano una storia antica di passaggi e di casa? /
Io voglio vivere, io voglio crescere, /
io voglio vedere, io voglio sapere, /
io voglio condividere ciò che io posso dare, /
io voglio essere, io voglio vivere. / 20
Per il lavoratore, per il guerriero, per l'amante, per il bugiardo, /
per il nativo e per il vagabondo, /
per il produttore e per il consumatore, per la madre e per suo figlio, /
io sto cercando la mia famiglia e tutti voi siete la mia famiglia. /
Noi stiamo tutti insieme, / 25
faccia a faccia, braccia nelle braccia, /
noi stiamo sulla soglia di un sogno /
non più fame, non più omicidi, /

74
non più sprecare la vita, /
è semplicemente un'idea / 30
io so che questo tempo è venuto. /
Io voglio vivere, io voglio crescere, /
io voglio vedere, io voglio sapere, /
io voglio condividere ciò che posso dare, /
io voglio essere, io voglio vivere. / 35

122 Alisei
Cavalcando su un aliseo, /
riempiendo le mie vele con una dolce brezza del sud, /
vivendo sull'oceano azzurro, /
sognando le isole, /
parlando con me stesso alla luce di una luna tropicale, / 5
io non rabbrividisco mai quando il sole va giù. /
Tutta la terra mi canta, /
ogni acqua poco profonda, ogni albero, /
certamente il mio amore sta splendendo come il mare. /
Io posso renderti felice / 10
se riesco a portarti via su un'onda tra le mie braccia /
non ti lascerò mai tutta sola sul margine, /
se ti sembra di danzare, /
di muoverti come l'acqua attraverso la mia notte senza sonno /
rendendomi un luogo pacifico. / 15
Tutta la mia vita è essere con te, /
tutto ciò che io voglio fare, /
sapendo che anche tu hai questi stessi sentimenti. /
Un tuono distante, dei mari agitati, /
ricordi delle montagne rocciose, / 20
certamente io ero perso finché non ti ho trovato. /

123 Scommetti sui blu


Con cinquecento dollari comprerai un mucchio di fiches, /
scommettile sul rosso o sul nero e tu perdi /
scommetti sui blu. /
Tu mi dici che sei un uomo che gioca d'azzardo, /
prova a battere il banco se puoi e tu perdi, / 5
scommetti sui blu. /
Se tu cerchi di ottenere un punto di vista interiore, /
se tu cerchi qualcosa di così buono che tu non puoi rifiutare, /
scommetti sui blu. /
Trova un uomo che pensa che lui è sulla cresta dell'onda / 10
e io sono qui per dirti che lui è un tipo di sciocco, tu puoi usarlo, /
scommetti sui blu, scommetti sui blu. /
Il vecchio sole fortunato oggi sta splendendo, /
persino il denaro dice che tu pagherai dei debiti, /
scommetti sui blu. / 15
Tu dici che hai trovato la tua bella signora, /
otto a cinque lei sta indossando le sue scarpe da viaggio, /
scommetti sui blu, scommetti sui blu /

75
scommetti sui blu, scommetti sui blu. /
Con cinquecento dollari tu comprerai un mucchio di fiches. / 20
Scommettile sul rosso o sul nero /
e tu perderai, scommetti sui blu. /
Tu mi dici che sei un uomo che gioca d'azzardo, /
prova a battere il banco se puoi e tu perdi, scommetti sui blu. /
Se tu cerchi un punto di vista interno / 25
se tu cerchi qualcosa di così buono che tu non puoi rifiutare /
scommetti sui blu, scommetti sui blu, /
scommetti sui blu, scommetti sui blu. /

124 Mi meraviglia
Tu sei venuto a cercare delle risposte /
ad alcune domande che sono nella sua mente, /
sei venuto a cercare verità e comprensione /
nella speranza che lui troverà, /
un modo migliore per servire i suoi fratelli / 5
e le sue sorelle nel sole, /
condividere tutto ciò che lui ha dato /
dare tutto a tutti. /
Venite a sentire la storia /
di un viaggio che è cominciato, / 10
di alcune persone e del loro grande numero, /
e della loro stagione nel sole, /
e di come loro si siano dedicate ai simboli /
e alle cose che loro potevano tenere /
vivendo delle vite nella disperazione / 15
nella paura di lasciarsi andare. /
Mi meraviglia /
e io so che certamente un giorno il vento /
spazzerà via tutto ciò, /
mi meraviglia / 20
e sono così grato che tu abbia fatto il mondo in questo modo. /
Perché i nostri piani adesso si sono riuniti, /
dove andiamo da qui? /
Le nostre differenze ci divideranno? /
Dobbiamo vivere sempre nella paura? / 25
Perché ci sono cose che noi dobbiamo attraversare /
e certe cose che noi dobbiamo mettere da parte, /
ma nostro padre veglia su di noi, /
nostra madre provvederà. /

125 Come posso lasciarti ancora?


Di di di di di la la la la la la /
in un'astronave sopra le montagne /
andando a caccia di arcobaleni nel sole che tramonta, /
lasciando cuore e casa per la città degli angeli,
io sento che la mia vita non è finita. / 5
Ci sono sentieri che serpeggiano sotto di me, /
io sono andato con gioia dove vanno questi sentieri, /

76
nella quieta tranquillità io posso sentire sinfonie, /
la musica più bella che io conosco. /
Come posso lasciarti ancora? / 10
Io devo essere chiaramente fuori di senno, /
perso in una tempesta io sono diventato cieco, /
oh, come posso lasciarti ancora? /
Oh, è da molto tempo che io ti ho ascoltato, /
da un tempo ancora più lungo io ho camminato con te, / 15
per la prima volta io so cosa mi manca /
alcune risposte non sono più vere. /
Allora io metto in dubbio il percorso che io seguo, /
io sono dubbioso e sono in profonda disperazione, /
il mio cuore è pieno di idee impossibili, / 20
può essere che tu non te ne preoccupi più? /
Tuttavia, io volo sulle ali di un vento alto /
che soffia in modo stabile e forte dietro di me, /
perché è sicuro che le nuvole circondano il mio destino /
io sono un marinaio che naviga nel mare. / 25
Come posso lasciarti ancora? /
Io devo essere chiaramente fuori di senno, /
perso in una tempesta io sono diventato cieco, /
oh, come posso lasciarti ancora? /

126 Alla terra selvaggia


Ci sono volte in cui io temo di perdere me stesso, /
io non so chi sono, /
io mi sento catturato nella lotta e nello sforzo /
con la schiena contro un muro di pietra /
con un dito nella diga / 5
perdo forza e vado giù ancora. /
E io guardo attorno a me /
i miei occhi non riescono a trovare il sole, /
non c'è niente di selvaggio in tutto lo spazio che io posso vedere. /
Poi il mio cuore si rivolge all'Alaska / 10
e alla libertà in fuga, /
io posso sentire il suo spirito che mi chiama. /
Alle montagne, io posso riposare là, /
ai fiumi, io sarò forte, /
alla foresta, io troverò pace là, / 15
alla terra selvaggia a cui io appartengo. /
Oh, io so che alcune volte mi preoccupo /
sulle vie del mondo e sui mezzi del mondo /
e io vedo che il futuro mi uccide /
su un'autostrada sbagliata / 20
di profezie e di sogni, /
una strada verso il niente e l'eternità. /
E io so che sono solo cambiamenti /
sì, e l'umanità va avanti, /
so che non possiamo vivere nello ieri, / 25
ma paragonando a ciò che noi stiamo perdendo /

77
e a ciò che esso significa /
io darei la mia vita e getterei via il resto. /
Alle montagne, io posso riposare là, /
ai fiumi, io sarò forte, / 30
alla foresta, io troverò pace là, /
alla terra selvaggia a cui io appartengo, /
alla terra selvaggia, a cui io appartengo. /

127 Acque increspate


Ho delle acque increspate che mi svegliano /
ed esse sono più della mia donna innamorata, /
tutti gli alberi di pino stanno puntando a vedere facilmente, /
a vedere il cielo sopra. /
L'abete blu è fiammeggiante sulla graticola nella sera / 5
porta via bene il freddo, /
taglia la linea telefonica, /
la storia è la stessa. /
C'è una sedia rossa logora vicino alla finestra, /
tu hai trovato questa sedia in vendita giù in strada, / 10
quando alcune donne anziane hanno detto che loro /
avevano bisogno di più spazio per l'inverno. /
Le persone tirano l'imbottitura /
quando si siedono, /
così passa il tempo, / 15
taglia la linea telefonica /
la storia è la stessa. /
Oh, come una bolla in un giorno ventoso /
comincia a battere quando io ti sento dire /
che tu ti senti troppo buona per andare via, / 20
e tu mi fai sentire bene /
e tu hai fatto del mondo un posto più caldo /
con lo scintillare della tua faccia di diamante /
su un punto grigio con un piccolo merletto /
e tu mi fai sentire bene, / 25
caldo come una montagna nella luce del sole /
sul margine del limite delle nevi /
in un prato di aquilegia alpina. /
Oh piccola Jennifer /
io darei un centesimo per / 30
sapere cosa hai nella tua mente, /
sembra che per la maggior parte del tempo tu stia là nella tua mente, sognando. /
Forse nella tua visione tu vedi come /
la nostra missione è poco meno che divina, /
taglia la linea telefonica / 35
la storia è la stessa. /
Ora, le acque increspate scorrono attraverso il soffitto /
e le mura là, esse continuano a tenermi caldo, /
e la cosa più vicina nei giorni in cui sono stato con la mia famiglia /
è la mia musica. / 40
Ma il guardare in modo fisso e silenzioso il cielo del mattino /

78
è come sentirlo chiamare il mio nome, /
taglia la linea telefonica /
la storia può cambiare. /
Oh come una bolla in un giorno ventoso / 45
comincia a battere quando io ti sento dire /
che ti senti troppo buona per andare via /
e tu mi fai sentire bene, /
caldo come la luce del sole in montagna /
sul margine del limite delle nevi / 50
in un prato di aquilegia alpina. /

128 Stivali assetati


Tu sei stato per molto tempo sulla strada all'aperto, /
tu hai dormito nella pioggia, /
tra parole sporche e celle fangose, /
i tuoi vestiti sono sporchi e macchiati, /
ma le parole sporche, il fango delle celle / 5
saranno presto ritenuti pazzi, /
allora férmati e ripòsati /
e tu sarai di nuovo fuori. /
Oh, tògliti i tuoi stivali assetati /
e stai lì per un po', / 10
i tuoi piedi sono duri e stanchi /
perché hanno percorso un miglio polveroso /
e forse io posso farti ridere, /
e forse io posso provare /
a cercare la sera / 15
e la mattina nei tuoi occhi. /
Poi raccontami le cose che hai visto /
in tutto lo spazio che hai potuto vedere /
attraverso le pianure dal campo alla città, /
camminando per essere libero, / 20
raccontami i cancelli arrugginiti della prigione /
che sono caduti gradualmente /
come bambini che ridono uno per uno, /
loro sembrano come me e te. /
Allora tògliti i tuoi stivali assetati / 25
e stai lì per un po' di tempo, /
i tuoi piedi sono duri e stanchi /
perché hanno percorso un miglio polveroso /
e forse io posso farti ridere /
e forse io posso provare / 30
a cercare la sera /
e la mattina nei tuoi occhi. /
Io so che tu non sei più un estraneo adesso, /
sei una traccia di un arcobaleno storto, /
dalle scogliere danzanti ci sono davanzali frantumati / 35
per calunniare prigioni incatenate, /
dove le voci vanno alla deriva dal basso, /
le sue mura saranno scalate /

79
sì, tutto questo e di più, amico mio, /
la tua canzone non fallirà. / 40

129 Carissima Esmeralda


Carissima Esmeralda, in un'altra era /
gli antichi sarebbero i moderni, noi saremmo la moda, /
la seta sarebbe di moda, noi ci vestiremmo di pizzo, /
l'amore sarebbe la passione e la grazia salvatrice. /
Io ho dormito con te in una notte piovosa a Parigi, / 5
una notte che è stata compensazione per mille anni sprecati. /
Carissima Esmeralda, tu sei magica, /
io chiudo gli occhi e il tuo fare l'amore appare /
mentre danza nel luccichio di un lampadario di cristallo, /
le ombre cantano a voce così bassa che solo noi possiamo sentirle, / 10
mentre si muovono nel luccichio, mentre si muovono nel temporale, /
fuori il tempo era furioso, ma dentro era caldo. /
Noi ci siamo detti buonanotte a lume di candela e tra i tuoni, /
ora io mi sveglio e trovo che tu non ci sei mai stata, /
sto diventando troppo vecchio per stupirmi / 15
e sono felice che sono ancora troppo giovane per preoccuparmi. /
I capolavori si sgretolano, gli imperi crollano, /
profughi e fantasie vanno sottoterra, /
l'amore dura per sempre, l'amore non svanisce. /
Possono prendere il nostro futuro, ma non possono fermare lo ieri, / 20
perché da qualche parte nei cieli nuvolosi di Parigi /
noi siamo stati parte del progetto di un artista. /
Carissima Esmeralda tu sei magica /
nel grigio intorno a me come tu splendi! /
Oh, oh, come tu splendi! / 25

130 Cieli che cantano e acque che danzano


Molti anni fa, adesso non riesco a ricordare, /
qualcuno mi stava aspettando, /
io ebbi le risposte a tutte le mie domande /
l'amore era così facile da vedere, io non lo sapevo. /
Quando io ero più giovane avrei dovuto saperlo meglio, / 5
io pensavo che niente fosse nuovo /
in tutti gli spazi, e tra tutti i cambiamenti /
ciò che io avevo perso di vista eri tu, /
non lo sapevo, non lo sapevo. /
Io potrei vederti nei cieli che cantano e nelle acque che danzano / 10
nei bambini che ridendo invecchiano /
e nel cuore e nello spirito /
e nella verità quando essa è detta. /
La mia vita è diventata ombrosa, e io ho avuto paura /
e avevo bisogno di trovare la mia strada di casa, / 15
io non riuscivo a vederti, io pensavo di averti perso, /
io non mi sono mai sentito così solo, tu sei ancora con me? /
In qualche modo nella ragione io ho perso di vista le stagioni, /
sto diventando troppo grande, sto crescendo, /

80
a volte di sera, quando non c'era la luce del giorno, / 20
io pensavo che non ti avrei più visto, /
sei ancora con me? Sei ancora con me? /
Io sono con te nei cieli che cantano e nelle acque che danzano, /
nei bambini che ridono e che invecchiano, /
e nella terra e nello spirito / 25
e nella verità quando essa è detta. /
Se la mia fede dovesse vacillare /
e se io dovessi abbandonarti, e se io dovessi trovarmi smarrito, /
tu ci saresti ancora? Tu ci saresti ancora? /
Io sarò là nei cieli che cantano e nelle acque che danzano, / 30
nei bambini che ridono e invecchiano /
e nel cuore e nello spirito /
e nella verità quando essa è detta. /

131 Scelte
Se io potessi fare le mie scelte, preferirei andare a pescare, /
trovarmi un lago e un giorno pigro, /
se io potessi fare le mie scelte, io preferirei smettere di desiderare, /
fare scendere il vecchio posteriore, continuare sulla mia strada. /
Dammi tutte quante le risate, / 5
dammi magnifici, grandi barili di divertimento, /
notti piene di amore, /
giorni pieni di divertimento. /
Se io potessi fare le mie scelte, io preferirei andare volando – ooh /
a guardare le cose che mi piace vedere – sì, / 10
se io potessi fare le mie scelte, io vorrei continuare a cercare, a cercare /
l'unico modo di essere ciò che io potrei essere. /
Dammi qualcuno che mi ami, /
fammi sentire come se io fossi l'unico, /
dammi qualcosa che valga la pena di fare, o Signore, / 15
in modo che io mi senta bene quando questa cosa è fatta bene. /
Se io potessi fare le mie scelte, io preferirei andare a navigare – sì, io vorrei /
trovarmi a passare la notte sul mare aperto, /
se io potessi fare le mie scelte, io preferirei cantare /
quanto buona mi sembra questa buona vita – mi sembra così buona. / 20
Tu hai soltanto bisogno di qualcuno con cui parlare, /
di qualcosa che tu possa condividere, /
tu non hai bisogno di nessuna ragione per vivere il Signore /
c'è già – sì, è così – ooh ooh. /
Mi fa ridere scioccamente, / 25
io non riesco a stare seduto /
io vado a pescare! /

132. È ora
C'è una luna piena sull'India e Gandhi vive ancora, /
chi ti dice che tu devi perdere affinché qualcun altro possa guadagnare? /
Negli occhi di tutte le persone lo sguardo è lo stesso /
perché il primo è come l'ultimo quando tu fai un gioco mortale. /
È ora che noi capiamo che siamo tutti insieme in questa cosa, / 5

81
è ora che noi scopriamo che siamo tutti o nessuno, /
è ora che noi riconosciamo questi cambiamenti nel tempo /
è ora, ciò riguarda i cambiamenti, ed è quasi ora. /
C'è una luce nella finestra del Vaticano che tutto il mondo può vedere /
e la sua voce grida nella natura selvaggia e talvolta quell'uomo grida per me, / 10
io credo di amare quell'uomo più di tutti quando lui si inginocchia per baciare la terra /
con le sue labbra sul seno della nostra madre terra lui fa la sua affermazione più forte. /
È ora che noi cominciamo a vedere che la terra è la nostra unica casa, /
è ora che noi cominciamo a fronteggiare questa cosa, noi qui non possiamo farcela da soli, /
è ora che noi cominciamo ad ascoltare le voci nel vento / 15
è ora, ciò riguarda i cambiamenti ed è quasi ora. /
C'è un uomo che è mio fratello, io non so il suo nome, /
ma conosco la sua casa e la sua famiglia perché so che noi abbiamo gli stessi sentimenti, /
e mi fa male quando lui ha fame e quando i suoi figli piangono, /
anche io sono un padre e quel piccolo bambino è mio. / 20
È ora che noi cominciamo a cambiare il mondo attorno a noi, /
è ora che noi cominciamo a trasformare il mondo nel sogno che abbiamo già conosciuto, /
è ora che noi cominciamo a vivere come la famiglia umana, /
è ora, ciò riguarda i cambiamenti, ed è quasi ora, /
riguarda la pace, e riguarda l'abbondanza, ed è quasi ora / 25
riguarda te e me insieme ed è quasi ora. /

133 Resisti saldamente


Sono perso in una barca sull'oceano, sono perso in una nave nel mare, /
sono perso nell'oscurità della sfortuna, dov'è una luce che io possa vedere? /
Dov'è l'autostrada per il cielo, dov'è l'amore di cui tutti noi abbiamo bisogno? /
Dov'è la pace che noi desideriamo, dov'è l'uomo che è libero? /
Qui nel cuore c'è la libertà, qui nel cuore c'è la pace, / 5
qui nel cuore è la risposta a domande molto più profonde di queste /
Tu devi resistere saldamente, lascia andare leggermente. /
Si tratta solo di arrendersi, è così che si fa. /
Se tu resisti saldamente, lasci andare facilmente, /
c'è sempre il perdono e non c'è nessuno da biasimare. / 10
Alcuni otterranno fama per la loro fortuna, alcuni otterranno amore per l'oro, /
alcuni pregheranno solo per il potere, alcuni non vogliono mai invecchiare, /
alcuni vedono il giorno che sta venendo, alcuni vedono solo ciò che è passato, /
qualcuno sarà sempre il primo della fila, qualcuno sarà sempre l'ultimo. /
Qui nel cuore c'è la libertà, qui nel cuore c'è la pace, / 15
qui nel cuore c'è la risposta a domande molto più profonde di queste. /
Tu devi resistere saldamente, lascia andare leggermente. /
Si tratta solo di arrendersi, è così che si fa. /
se tu resisti saldamente, lasci andare facilmente, /
c'è sempre il perdono e non c'è nessuno da biasimare. / 20
Tu devi resistere saldamente, lascia andare leggermente. /
Si tratta solo di arrendersi, è così che si fa. /
Se tu resisti saldamente, lasci andare facilmente, /
c'è sempre il perdono e non c'è nessuno da biasimare. /

134 Pensiero di te.


È passato quasi un anno da quel bellissimo fine settimana, /

82
è stato più di una vita fa, /
io non so come ciò succede alla mente dopo tutto questo tempo /
e porta lacrime ai miei occhi. /
È il pensiero di te / 5
e il modo in cui mi fa male essere così innamorato, /
il pensiero di te /
lo porta in tutto il mio tempo. /
Io so che è tardi, mi dispiace di averti chiamato, /
sono sorpreso di averti trovata a casa, / 10
e solo una volta io ricordo il tuo numero, /
speravo che tu fossi sola. /
Perché io ho pensato a te /
e al modo in cui tu sai trasformare tutto in un sorriso, /
il pensiero di te / 15
lo porta in tutto il mio tempo. /
Io so che è finita, ma non riesco a trovare un modo per cancellare come io mi sento, /
io ricordo le notti e i combattimenti appassionati /
e so che io ti amo e ti amerò sempre. /
E voglio che tu sappia che io sono sempre qui per te / 20
ogni giorno, ogni notte, ogni momento, /
è successo prima, potrebbe succedere ancora una volta, /
c'è una possibilità che tu possa cambiare idea. /
Perché io ho pensato a te /
e al modo in cui ci si sente al sicuro tra le tue braccia, / 25
il pensiero di te /
lo porta per tutto il mio tempo. /
Io so che è finita, ma non riesco a trovare un modo per cancellare come io mi sento, /
io ricordo le notti e i combattimenti appassionati /
e so che io ti amo e ti amerò sempre, / 30
è passato quasi un anno da quel bellissimo fine settimana, /
è stato più di una vita fa. /

135 Qualcosa
C'è qualcosa nell'oceano che sale per incontrare il litorale, /
qualcosa nel fiume, il modo in cui esso scorre per incontrare il mare, /
c'è qualcosa in una pioggia ed è come il dono della vita, /
c'è qualcosa nell'acqua che mi fa cantare. /
Oh, qualcosa nelle montagne che salgono direttamente al cielo, / 5
e qualcosa in un canyon nell'ombra di un albero di pioppo nero, /
qualcosa del deserto nell'ultimo bagliore della sera. /
C'è qualcosa nell'ovest che mi fa cantare, /
c'è qualcosa nel modo in cui tu mi ami, bambina, /
c'è qualcosa nel modo in cui le tue labbra incontrano le mie, / 10
c'è qualcosa nel modo in cui a te piace toccarmi, /
esso mi accende davvero e fa brillare la mia piccola luce. /
C'è qualcosa nel modo in cui tu mi ami, ragazza, /
c'è qualcosa nel modo in cui le tue labbra incontrano le mie, /
c'è qualcosa nel modo in cui a te piace toccarmi, / 15
esso mi accende davvero e fa brillare questa piccola luce, /
c'è qualcosa nella foresta negli ultimi giorni di agosto, /

83
c'è qualcosa nella campagna nel primo giorno di primavera, /
c'è qualcosa in un campo di grano, /
oh tu sai che io amo la prateria, / 20
c'è qualcosa nella terra che mi fa cantare. /

136 Sulle ali di un sogno


Ieri io ho fatto un sogno sulla morte, /
sul giacere a riposare e poi volare, /
su come il momento di adesso sia l'unica cosa /
che noi possediamo davvero. /
E io sono steso nel mio letto e mi chiedo / 5
dopo tutto ciò che è stato detto e che è stato fatto, /
perché è così, noi siamo qui /
e molto presto ce ne andremo. /
Questa vita è solo un sentiero verso il luogo /
da cui tutti noi siamo venuti? / 10
Il cuore conosce la strada? /
E se non la conosce, questa strada può essere trovata /
in un sorriso o in una lacrima o in una preghiera /
o in un singhiozzo o in una canzone? /
E se è così, allora io canto per mio padre / 15
e in verità tu devi sapere che io preferirei /
se lui fosse qui al mio fianco, /
noi potremmo volare sulle ali di un sogno /
in un luogo dove lo spirito ci troverebbe, /
e la gioia e l'arrendersi ci legherebbero. / 20
Comunque noi siamo una cosa sola, /
comunque noi siamo più di quello che sembriamo. /
Ci sono quelli che ci guideranno, /
ci proteggeranno in ogni passo della strada, /
dall'inizio alla fine, / 25
per ogni momento, per sempre, ogni giorno, /
ci è stato dato un dono tale /
che esso non può mai essere portato via. /
Anche se il corpo nel passaggio deve lasciarci /
c'è una cosa che rimane per accoglierci, / 30
in questa vita ci sono quelli /
che sono nostri amici e vengono dalla nostra casa celeste, /
così io ascolto le voci dentro di me /
perché io so che esse sono là proprio per guidarmi /
e la mia fede proclamerà che è così, / 35
noi non siamo mai soli. /
Dalla vita alla luce, /
dall'oscurità della notte all'alba, /
lui è così nel mio cuore, /
lui è qui, lui non può mai essersene andato, / 40
anche se il cantante è silenzioso /
c'è sempre la verità della canzone /
nella canzone. /
Ieri io ho fatto un sogno sulla morte, /

84
sul giacere e riposare e poi volare, / 45
come il momento di adesso è l'unica cosa /
che noi davvero possediamo. /
E io sono steso a letto e mi chiedo, /
dopo tutto ciò che è stato detto e che è stato fatto, /
perché è così, noi siamo qui, / 50
e così presto noi ce ne andremo. /
Oh, perché è così, noi siamo qui /
e così presto noi ce ne andremo. /

137 Volo (più in alto noi voliamo)


Oh, io ho superato i confini arcigni della terra /
e ho danzato con il cielo su ridenti ali d'argento, /
mi sono arrampicato verso il sole e ho raggiunto l'allegria cadente /
di nuvole divise dal sole e io ho fatto mille cose, /
io ho volato in cerchio e sono salito e mi sono mosso in alto nel silenzio illuminato dal sole, / 5
svolazzando là io sono andato a caccia dei venti urlanti in alto /
e io ho gettato il mio impaziente aereo attraverso saloni d'aria senza fondamenta. /
Più in alto noi voliamo, più lontano noi andiamo, /
più vicini noi siamo gli uni agli altri, /
più scura è la notte, più luminosa è la stella, / 10
andate in pace mie sorelle e miei fratelli. /
Su, su, nell'azzurro lungo, estatico, bruciante, /
io ho superato le altezze esposte al vento con facile bellezza /
dove non ha mai volato l'allodola, e neppure l'aquila. /
E mentre io, con una mente che saliva silenziosamente, ho calpestato / 15
l'alta santità mai oltrepassata dello spazio, /
ho messo fuori la mia mano e ho toccato la faccia di Dio. /
Più alto noi voliamo, più lontano noi andiamo, /
più vicini noi siamo gli uni agli altri /
più scura è la notte, più luminosa è la stella, / 20
andate in pace, mie sorelle e miei fratelli. /

138 Io ricordo la relazione amorosa


Io ricordo la relazione amorosa, /
il bagnoschiuma di notte, /
la colazione la mattina, /
amore a lume di candela /
amore a lume di candela. / 5
Io ricordo la relazione amorosa /
e il giacere nelle braccia di lei, /
i capelli di lei attraverso le mie spalle, /
il seno di lei sopra il mio braccio, /
così morbido sopra il mio braccio. / 10
Io ricordo la relazione amorosa /
e il ridere alla luna, /
il danzare alla fine dell'arcobaleno, /
e il perderla troppo presto /
e il perderla troppo presto. / 15
Io so che tutti e due siamo dispiaciuti /

85
io so che tutti e due ci preoccupiamo ancora, /
oh, come abbiamo potuto perderlo, /
un amore senza paragone /
un amore senza paragone. / 20

139 Il modo in cui io sono


Io amo l'oceano in una mattina tranquilla, /
io amo la libertà di un uomo single, /
io amo la donna che mi fa diventare pazzo, /
non posso farci niente, è il modo in cui io sono. /
Non mi piace la guerra, / 5
non mi piacciono i politici, /
non mi piace chi ha una mano arrabbiata, /
non mi piacciono le pistole, /
non mi piacciono i missili nucleari, /
non mi piace chi non si interessa a niente. / 10
Va tutto bene, va tutto bene, /
noi possiamo fare l'amore, noi possiamo combattere, /
va tutto bene, va tutto bene /
noi possiamo fare l'amore, noi possiamo combattere, /
noi possiamo fare l'amore. / 15
Io amo il Signore, /
io amo le persone piccole, /
io amo chi è un uomo gentile, /
io amo i fiumi nelle montagne rocciose, /
non posso farci niente, è il modo in cui io sono. / 20
Io sono stato a Boston e sono stato in Cina, /
io sono stato in giro per il mondo e sono tornato di nuovo, /
io ho una fame che mi fa continuare a correre, /
non posso farci niente, è il modo in cui sono. /
Va tutto bene, va tutto bene, / 25
noi possiamo fare l'amore, noi possiamo combattere, /
va tutto bene, va tutto bene, /
noi possiamo fare l'amore, noi possiamo combattere, /
noi possiamo fare l'amore. /

140 Il gioco del mondo


Io voglio giocare nel gioco del mondo, /
io voglio renderlo migliore di come sia mai stato prima, /
io voglio giocare nel gioco del mondo, /
io voglio accertarmi che tutti sappiano l'essenziale /
riguardo all'usare meno, facendo così molto di più. / 5
In ogni luogo in cui io vado vedo difficoltà, /
in ogni luogo dove io guardo vedo tutti i tipi di dolore. /
Forse noi possiamo tornare indietro molto velocemente, /
forse noi possiamo girarci e fare in modo che tutto cambi. /
Dicono che tu sei contro il tuo vicino, / 10
se si guarda con attenzione, tu sei contro il tuo amico, /
io giuro che questa non è la risposta, /
per quello che io posso vedere è il modo in cui tutto finisce. /

86
Io voglio giocare nel gioco del mondo, /
io voglio renderlo migliore di come esso sia mai stato prima, / 15
io voglio giocare nel gioco del mondo, /
io voglio accertarmi che tutti sappiano l'essenziale /
riguardo all'usare meno e fare così molto di più. /
Ehi uomo, tu mi conosci, io non mi preoccupo, /
ehi uomo, tu mi conosci, io non ho mai paura, / 20
soltanto una cosa può darmi dispiacere, /
qualcosa da dire e che poi non viene più detta. /
Quale tipo di uomo si mette contro suo fratello? /
Quale tipo di uomo volta le spalle a un amico? /
Chi ha il diritto di dire che è finita? / 25
Chi ha il diritto di vedere quanto a lungo una cosa si può piegare? /
Io voglio giocare nel gioco del mondo, /
io voglio renderlo migliore di come esso sia mai stato prima, /
io voglio giocare nel gioco del mondo, /
io voglio accertarmi che tutti sappiano l'essenziale / 30
riguardo all'usare meno, facendo così molto di più. /
Yaweh, yaweh, yaweh, jah /
Yaweh, yaweh, yaweh, jah /
Yaweh, yaweh, yaweh, jah /
Yaweh, yaweh, yaweh, jah / 35
Tu e io, tu e io /
Tu e io, tu e io. /
Io e io – io e io /
io e io – io e io. /
Io voglio giocare nel gioco del mondo, / 40
io voglio renderlo migliore di come esso sia mai stato prima, /
io voglio giocare nel gioco del mondo, /
io voglio accertarmi che tutti sappiano l'essenziale /
riguardo all'usare meno, facendo così molto di più. /

141 Prendi un'altra farfalla


Ricordi i giorni, non molto tempo fa, /
quando il mondo era percorso da persone grandi il doppio di te /
e i giorni erano pieni di risate e le notti erano piene di stelle, /
e quando tu ti stancavi potevi chiudere gli occhi? /
Sì, le stelle erano erano là per desiderare e il vento era là per gli aquiloni / 5
e il sole mattutino era là per crescere e per brillare /
e anche se i raffreddori ti tenevano a casa da scuola, a letto, /
tu non riuscivi a stare a letto dopo le nove? /
E io mi chiedo se l'odore del mattino è svanito, /
cosa è successo alla canzone del pettirosso che scintillava nel cielo? / 10
Dov'è andata tutta l'acqua che è caduta giù nel ruscello? /
Io prenderò un'altra farfalla? /
Ricordi i campeggi nel tuo cortile /
e le domande su come gli aerei potessero volare /
e le ore passate a giocare con una bella pietra che avevi trovato / 15
con pezzi di cristallo azzurri come il cielo? /
Sì, i giorni erano ognuno un tesoro quando essi si mescolavano in anni, /

87
i ricordi che venivano così netti e chiari /
e mentre noi ci stavamo godendo questi momenti, noi ci lamentavamo /
perché l'oggi non sarebbe mai più tornato di nuovo in quel modo. / 20
E io mi chiedo se l'odore del mattino è svanito, /
cosa è successo alla canzone del pettirosso che scintillava nel cielo? /
Dov'è andata tutta l'acqua che è caduta giù nel ruscello? /
Io prenderò un'altra farfalla? /
Ora io guardo mio figlio, lui sta giocando con i suoi giocattoli, / 25
lui è felice e io gli do tutto ciò che gli posso dare, /
ma io non posso non sentire un piccolo fremito dentro /
quando lo sento dire che lui vuole essere un uomo. /
E io mi chiedo se l'odore del mattino è svanito, /
cosa è successo alla canzone del pettirosso che scintillava nel cielo? / 30
Dov'è andata tutta l'acqua che è caduta giù nel ruscello? /
Io prenderò un'altra farfalla? /
Io prenderò un'altra farfalla? /

142 Fantasticherie
Sì, io sto sognando te ogni giorno /
ogni e ogni giorno, /
io ho pensato a te per tutta la notte, /
io ho persino scritto una canzone /
solo per tentare di dirti come davvero mi sento, / 5
per farti capire che il mio amore è vero, /
che tu sei nella mia mente per tutto il tempo /
io prego Dio che tu sia mia ancora una volta. /
Io ricordo di avere parlato con te, /
io ricordo di avere camminato con te, / 10
io ricordo di avere riso per tutto il tempo /
e tu eri mia /
Ora i giorni sembrano così lunghi, /
io non riesco ad affrontare una notte da solo, /
io ti imploro per favore, per favore, torni a casa? / 15
Io ricordo di avere parlato con te, /
io ricordo di avere camminato con te, /
io ricordo di avere riso per tutto il tempo. /
Io ricordo di avere cantato a te, /
io ricordo di avere sognato con te, / 20
io ricordo di avere amato solo te. /
E ora i giorni sembrano così lunghi, /
io non riesco ad affrontare una notte da solo, /
io ti imploro, per favore, per favore, torni a casa? /

143 La ballata di Spyro Agnew


Io ti canterò una canzone su /
Spiro Agnew /
e su tutte le cose che lui ha fatto. /

144 Circo
Se io ti sembro la tua casa, se io sono il tuo segno, /

88
non tentare di capirlo, ragazza, quando io disegno la linea /
non è che per questo tu puoi dire che io spreco il mio tempo /
guardando in ogni luogo e non andando da nessuna parte. /
Perché i cieli appaiono così pigri adesso, le nuvole sono pesanti, / 5
qui non c'è niente che io possa imparare oppure si tratta solo di questo, /
tu non mi hai detto niente e tu parli a voce così alta /
guardando in ogni luogo, non andando da nessuna parte. /
Beh, penso che proverò con il circo oppure a tornare indietro in Messico. /
È ora di fare ancora errori, è ora di cambiare lo spettacolo, / 10
è ora, è ora, è ora ancora di trovare un altro modo, /
è ora di raccogliere le forze e di uscire dallo ieri. /
Perché io ho perso ciò che stavo cercando, non c'è rimasto niente da condividere, /
io ho bisogno di portare me stesso lontano per essere da qualche altra parte, /
una faccia, una vita, un minuto in più, non penso che io possa risparmiare / 15
guardando in ogni luogo, non andando da nessuna parte. /
Perché io ti dico quando tu mi fai male e tu sembri non saperlo, /
io ti informo che mi sento solo e tu ancora pensi che io non me ne andrò, /
allora se io dico bugie e sorrido a un pensiero, questa è solo la metà, /
è solo il circo, e io sto cantando che io non sono mai davvero vicino. / 20
Se io ti sembro la tua casa, se io sono il tuo segno /
non tentare di capirlo, ragazza, quando io disegno la linea /
non è che per questo tu puoi dire che io spreco il mio tempo /
guardando altrove /
guardando altrove / 25
guardando altrove, non andando da nessuna parte. /

145 Quando io avrò sessantaquattro anni


Quando io invecchierò, perderò i capelli, /
tra molti anni, /
tu mi manderai ancora un biglietto di San Valentino, /
un biglietto per il compleanno, una bottiglia di vino? /
Se io tornerò a casa alle due e tre quarti / 5
tu chiuderai la porta? /
Tu mi guiderai ancora, /
tu mi guiderai ancora /
quando io avrò sessantaquattro anni? /
Anche tu sarai più vecchia / 10
e se tu dici quella parola /
io starò con te. /
Io sarò felice di riparare un fusibile /
quando le luci si rompono, /
tu lavorerai a maglia un maglione accanto al fuoco, / 15
domenica mattina andremo a fare una passeggiata, /
cureremo il giardino, strapperemo le erbacce. /
Chi potrebbe chiedere di più? /
Tu mi guiderai ancora, /
tu mi nutrirai ancora / 20
quando avrò sessantaquattro anni? /
Ogni estate affitteremo una casetta sull'isola di White, /
se non è troppo costoso, /

89
noi risparmieremo, /
i nipoti saranno sulle tue ginocchia, / 25
Vera, Chuck e Dave. /
Mandami una cartolina, scrivimi qualche riga /
in cui tu esprimi il tuo punto di vista, /
indica precisamente quello che tu vuoi dire /
che sinceramente tu stai sprecando. / 30
Dammi la tua risposta, riempi il questionario, /
mia per sempre e più /
tu mi guiderai ancora, /
tu mi nutrirai ancora, /
quando avrò sessantaquattro anni? / 35
Oh sì. /

146 La ballata di Richard Nixon

147 Gatto giallo.


È fine dicembre, il nuovo anno non arriva mai, /
il tempo passa lentamente in un appartamento di due stanze senza ascensore, /
il sole è silenzioso, c'è una pioggia fredda che continua /
e non c'è nessuno con cui parlare /
se non il gatto giallo della mia signora. / 5
Le gocce di pioggia cadono sui fiori nella fioriera della finestra, /
rose di plastica che io ho piantato ieri /
io penso che esse non moriranno tanto presto, /
ma esse adesso sono tutte appassite, /
sembra che tutto ciò che io tocco / 10
va a finire così. /
Beh, io credo che andrò a camminare, /
il gatto non è adatto per parlarci, /
lui non capisce quello che io dico, /
e la pioggia sta sempre / 15
suonando nella mia mente /
nella mia mente. /
Le luci della strada vagano nelle tendine che coprono i vetri delle finestre, /
mescolandosi dolcemente con le luci scarse in alto, /
poi esse corrono insieme e velocemente attraverso la mia memoria, / 20
un immagine paurosa di un letto strano e vuoto, /
il vento sta sollevando le cartacce nelle strade di sotto, /
io ho alcuni libri da leggere, /
ma mi sembra che tutti siano già stati letti, /
le nuvole sono affollate in un fosco / 25
cielo che si muove sopra /
e io vorrei moltissimo /
potere ricordare cosa io ho detto /
Beh, credo che io andrò a camminare, /
il gatto non è adatto per parlarci, / 30
lui non capisce ciò che io dico, /
e la pioggia sta sempre /
suonando nella mia mente /

90
nella mia mente. /
Un bicchiere da vino di cristallo riempito con macchie rosse / 35
sta in piedi e vuoto dove una volta ce ne erano due, /
la brocca è silenziosa sulla tavola accanto a un piatto rotto, /
il vino è andato, mia signora, e così sei anche tu, amore mio. /
Beh, io credo che andrò a camminare /
il gatto non è adatto per parlarci / 40
lui non capisce ciò che io dico /
e la pioggia sta sempre /
suonando nella mia mente /
nella mia mente /
nella mia mente. / 45

148 Tu hai calpestato il mio cuore


Io ti ho detto che ti amavo, tu hai detto che andava bene, /
io ti ho chiamato mia cara, ho pensato che l'avrei fatto per sempre, /
ma adesso tu sei andata via e mi hai lasciato, io non so cosa fare, /
così, mia piccola cara, io ti scrivo queste parole. /
Tu hai calpestato il mio cuore e lo hai schiacciato, appiattito, / 5
tu hai calpestato la mia aorta, /
tu hai cominciato a uscire con altri uomini, io ho sentito che noi ci allontanavamo /
e ogni passo che tu facevi era un calpestare il mio cuore. /
Io spero solo che un giorno tu avrai dei giorni tristi e bui /
in qualche bar fumoso, tu guarderai in basso alle tue scarpe, / 10
tu penserai a quel cuore tenero che tu hai schiacciato sotto le suole delle tue scarpe /
con il tuo calpestare stupido e rovinoso, tu hai lasciato il mio cuore così pieno di buchi. /
Tu hai calpestato il mio cuore e tu lo hai schiacciato, appiattito, /
tu hai calpestato la mia aorta, /
tu hai cominciato a uscire con altri uomini, io ho sentito che noi ci allontanavamo, / 15
e ogni passo che tu facevi era un calpestare il mio cuore, /
ogni passo che tu facevi era un calpestare /
il mio cuore. /

149 Mio vecchio uomo


Il mio vecchio uomo aveva una canzone del cuore, /
lui sentiva un vecchio treno merci, /
poi lui ha dovuto andare via, /
lui ha detto che era stato benedetto con un osso zingaro, /
questo è il motivo per cui si credeva che / 5
lui fosse stato maledetto e costretto a girovagare. /
Lui è tornato indietro in città prima della guerra, /
non sapeva nemmeno che cosa /
lui stesse cercando. /
Lui portava una borsa a brandelli per il suo violino, / 10
essa era piena di canzoni /
dei luoghi dove lui era stato. /
Lui parlava in modo davvero facile, /
aveva un modo sorridente di passare vicino a te /
quando il suo violino suonava, / 15
facendo in modo che le persone abbandonassero le loro preoccupazioni e i loro guai /

91
per canticchiare quelle melodie che il suo violino suonava, /
finché le persone che erano là cominciavano a unirsi a quel suono /
e tutti in città /
ridevano, cantavano, ballavano in cerchio / 20
come era la melodia del violinista. /
Tutti gli anni che sono passati /
quell'amore li ha tenuti caldi, /
tutte le vite che loro hanno condiviso, /
un sogno che si avvera, / 25
tutto perché lei danzava mentre il violino di lui suonava. /
Il mio vecchio uomo aveva una canzone del cuore, /
lui sentiva un vecchio treno merci, /
poi lui ha dovuto andare /
tutto ciò che io ricordo di ciò che è stato detto quando ero giovane / 30
nessun altro potrebbe davvero /
cantare quelle canzoni che lui cantava. /

150 Io vorrei sapere come ci si sentirebbe a essere liberi


E io vorrei sapere come /
ci si sentirebbe a essere liberi, /
vorrei potere rompere /
tutte le catene che mi trattengono, /
vorrei potere dire / 5
tutte le cose che mi piacerebbe dire, /
dirle ad alta voce, dirle chiaramente, /
in modo che tutto il mondo intorno potesse sentirle, /
vorrei potere condividere /
tutto l'amore che è nel mio cuore, / 10
togliere ogni dubbio che ci tiene separati, /
e vorrei che tu sapessi /
cosa significa essere me, /
allora tu capiresti e saresti d'accordo, /
ogni uomo dovrebbe essere libero. / 15
Io vorrei potere vivere /
come io desidero vivere, /
io vorrei potere dare /
ciò che io desidero dare, /
e io vorrei potere fare / 20
tutte le cose che io vorrei fare, /
sai, queste cose sono ancora parecchie /
sì signore, /
e io sono molto molto in ritardo. /
Io vorrei potere essere come un uccello nel cielo, / 25
come sarebbe dolce /
se io trovassi il modo per potere volare /
così lontano verso il sole /
e guardare il mare dall'alto verso il basso, /
e io canto perché so / 30
come ci si sente a essere /
e io canto perché so /

92
come ci si sente a essere /
e io canto perché so /
come ci si sente a essere liberi / 35
sì. /

151 Oggi è il primo giorno del resto della mia vita


Oggi è il primo giorno del resto della mia vita, /
io mi sveglio come un bambino per vedere il mondo cominciare /
sulle ali di un monarca e le meraviglie del compleanno /
vogliono mettersi sulle facce, vogliono camminare nell'umido e nel freddo /
e guardare avanti al mio invecchiare. / 5
Invecchiare è cambiare, cambiare è essere nuovi, /
essere nuovi è essere di nuovo giovani. /
Io ricordo a fatica quando /
i miei ricordi sono stati rubati dal mattino, /
cancellati dalla luce ipnotica del sole, / 10
cancellati dalla luce ipnotica del sole. /
Oggi è il primo giorno del resto della mia vita, /
io mi sveglio come un bambino per vedere il mondo cominciare /
sulle ali di un monarca, e le meraviglie del compleanno /
vogliono mettersi sulla faccia, camminare nell'umido e nel freddo / 15
e guardare avanti al mio invecchiare. /

152 Verde rugginoso


Il verde rugginoso dell'estate è quasi andato via, /
io vedo i venti che coprono il sole /
e io non riesco a trovare la mia strada, tutto è grigio. /
Occhi verde rugginoso nella mia mente, /
ricordi in qualche luogo fuori dal tempo, / 5
tutte le cose che noi vorremmo fare, io ti amo ancora. /
È una canzone triste da cantare, verde rugginoso dipinto, /
una breve immagine di primavera che svanisce. /

153 Lontano in una mangiatoia


Lontano in una mangiatoia non c'è nessuna culla per il suo letto, /
il piccolo Signore Gesù appoggia la sua dolce testa, /
le stelle nel cielo vegliavano sul luogo dove lui giaceva /
il piccolo Signore Gesù addormentato sul fieno, /
i bovini muggiscono, il povero bambino si sveglia, / 5
ma il piccolo Signore Gesù non piange. /
Io ti voglio bene, Signore Gesù, veglia su di me dal cielo /
e stai al mio fianco finché la mattina è vicina. /
Stai vicino a me Signore Gesù, io ti chiedo di stare /
vicino a me per sempre e di volermi bene, ti prego, / 10
benedici tutti i cari bambini nella tua tenera cura /
e rendici adatti a vivere in paradiso, là con te. /
Lontano in una mangiatoia non c'è nessuna culla per il suo letto, /
il piccolo Signore Gesù appoggia la sua dolce testa, /
le stelle nel cielo vegliavano sul luogo dove lui giaceva / 15
il piccolo Signore Gesù addormentato sul fieno. /

93
154 Canzone di Natale (castagne arrosto su un fuoco all'aperto)
Per tutto l'anno /
noi abbiamo aspettato, /
abbiamo aspettato in primavera e in autunno /
di sentire i campanelli d'argento che suonano, /
abbiamo aspettato di vedere l'inverno, / 5
la stagione più felice di tutte. /
Castagne arrosto su un fuoco all'aperto, /
il gelo pizzica il tuo naso, /
i canti di Natale cantati da un coro /
e persone vestite come gli Inuit. / 10
Tutti sanno che un tacchino e un po' di vischio /
aiuteranno a rendere splendente la stagione, /
piccoli bimbi con i loro occhi ardenti /
troveranno difficile dormire stanotte. /
Loro sanno che Babbo Natale sta arrivando, / 15
lui ha caricato molti giocattoli e di caramelle sulla sua slitta, /
e il figlio di ogni madre cercherà /
di vedere se davvero la renna sa volare. /
E così io sto offrendo questa semplice frase /
ai bambini da uno a novantadue anni / 20
anche se è già stata detta molte volte, in molti modi, /
buon Natale a te. /
Loro sanno che Babbo Natale sta arrivando, /
lui ha caricato molti giocattoli e caramelle sulla sua slitta, /
e il figlio di ogni madre cercherà / 25
di vedere se davvero la renna sa volare. /
E così io sto offrendo questa semplice frase /
ai bambini da uno a novantadue anni /
anche se è già stata detta molte volte, in molti modi, /
buon Natale a te. / 30

155 Rudolph la renna con il naso rosso


Rudolph, la renna con il naso rosso, /
aveva un naso molto brillante, /
e se tu lo hai visto /
tu diresti che il suo naso risplende. /
Tutte le altre renne / 5
erano solite ridere di lui e chiamarlo con dei nomi, /
esse non permettevano mai al povero Rudolph /
di partecipare a qualsiasi gioco di renne. /
Poi in una nebbiosa vigilia di Natale /
Babbo Natale è venuto a dire: / 10
“Rudolph, con il tuo naso così brillante, /
guideresti la mia slitta stanotte?” /
Allora tutte le renne gli hanno voluto bene /
e hanno gridato con gioia: /
“Rudolph, la renna con il naso rosso, / 15
tu entrerai nella storia”. /

94
Poi in una nebbiosa vigilia di Natale /
Babbo Natale è venuto a dire: /
“Rudolph con il tuo naso così brillante /
guideresti la mia slitta stanotte!”. / 20
Allora tutte le renne gli hanno voluto bene /
e hanno gridato con gioia: /
“Rudolph la renna con il naso rosso, /
tu entrerai nella storia”. /

156 Campanelli d'argento


Marciapiedi cittadini, marciapiedi affollati, /
addobbati nello stile della festa, /
nell'aria c'è un sentimento di Natale /
i bambini ridono, le persone passano, /
si incontrano sorriso dopo sorriso, / 5
e a ogni angolo di strada si sentono /
campanelli d'argento, campanelli d'argento, /
è periodo natalizio in città, /
i campanelli suonano, sentili suonare, /
presto sarà il giorno di Natale. / 10

157 Che bambino è questo


Che bambino è questo, che giace e riposa /
e sta dormendo sul grembo di Maria? /
Quali angeli lui saluta con dolci inni, /
mentre i pastori stanno facendo la guardia su di lui? /
Questo, questo, è Cristo il re, / 5
al quale i pastori fanno la guardia e per il quale gli angeli cantano, /
affrettatevi, affrettatevi a lodarlo, /
il bambino, il figlio di Maria. /
Perché lui giace in una tenuta così bassa, /
dove un bue e un asino lo stanno nutrendo? / 10
Buon cristiano, abbi timore: per i peccatori qui /
la Parola silenziosa sta supplicando. /
Questo, questo è Cristo il re, /
al quale i pastori fanno la guardia e per il quale gli angeli cantano, /
affrettatevi, affrettatevi a lodarlo, / 15
il bambino, il figlio di Maria. /
Dunque portategli incenso, oro e mirra, /
venite, contadino, re, a riconoscerlo, /
il re dei re porta la salvezza, /
lasciate che i cuori che amano lo incoronino. / 20
Questo, questo è Cristo il re /
al quale i pastori fanno la guardia e per il quale gli angeli cantano, /
affrettatevi, affrettatevi a lodarlo, /
il bambino, il figlio di Maria. /

158 Canto natalizio di Coventry


Ninna nanna, piccolo bambino, /
fai la ninna, fai la nanna, /

95
ninna nanna, piccolo bambino, /
fai la ninna, fai la nanna. /
O sorelle, come possiamo fare / 5
per salvare in questo giorno /
questo povero bambino a cui noi cantiamo /
ninna nanna? /
Il re Erode nella sua ira /
in questo giorno ha ordinato / 10
ai suoi soldati che davanti ai suoi occhi /
uccidessero tutti i neonati. /
Questo è il mio dolore per te, piccolo bambino, /
e io piango e singhiozzo sempre; /
per la tua morte non si dice e non si canta: / 15
ninna nanna, ninna nanna. /

159 Oh notte santa


Oh notte santa, /
le stelle stanno brillando luminosamente, /
è la notte della nascita del caro salvatore, /
da molto tempo il mondo giaceva nel peccato e soffriva nell'errore, /
finché lui apparve e l'anima sentì il suo valore, / 5
un fremito di speranza, il mondo stanco gioisce, /
perché laggù irrompe una mattina nuova e gloriosa, /
inginòcchiati, oh ascolta le voci degli angeli, /
oh notte divina, oh notte quando Cristo nacque, /
oh notte divina oh notte, oh notte santa, / 10
inginòcchiati, oh ascolta le voci degli angeli, /
oh notte divina, oh notte quando Cristo nacque, /
oh notte divina, oh notte, oh notte santa. /

160 I campanelli suonano


Correndo nella neve, su una slitta trainata da un cavallo, /
noi attraversiamo i campi, ridendo per tutta la strada, /
i campanelli sulla coda del cavallo suonano, rendendo gli animi luminosi, /
che divertimento è correre e cantare una canzone da slitta questa notte! /
I campanelli suonano, i campanelli suonano suonano per tutta la strada, / 5
che divertimento è correre / su una slitta aperta trainata da un cavallo. /
I campanelli suonano, i campanelli suonano, suonano per tutta la strada. /
Uno o due giorni fa io pensavo di fare un giro /
e subito la signorina Fanny Bright si è seduta al mio fianco, /
il cavallo era magro e snello, la sfortuna sembrava essere sua compagna, / 10
il cavallo è andato contro un cumulo di neve spostata, noi ci siamo ribaltati. /
I campanelli suonano, i campanelli suonano, i campanelli suonano per tutta la strada /
oh, che divertimento è correre su una slitta aperta trainata da un cavallo! /
I campanelli suonano, i campanelli suonano, i campanelli suonano per tutta la strada /
oh, che divertimento è correre su una slitta aperta trainata da un cavallo! / 15
Ora il suolo è bianco, vai finché sei giovane, /
porta fuori le ragazze stanotte e canta questa canzone da slitta, /
prendi un cavallo baio, alla velocità di duecentoquaranta chilometri all'ora, /
poi attaccalo a una slitta aperta e vai! Tu sarai in testa. /

96
I campanelli suonano, i campanelli suonano, suonano per tutta la strada, / 20
oh che divertimento è correre su una slitta aperta trainata da un cavallo! /
i campanelli suonano, i campanelli suonano, suonano per tutta la strada, /
oh che divertimento è correre su una slitta aperta trainata da un cavallo! /

161 Bianco Natale


Io sto sognando un bianco Natale /
proprio come quelli che io conoscevo, /
dove le punte degli alberi scintillano e i bambini ascoltano /
per sentire i campanelli delle slitte nella neve. /
Io sto sognando un bianco Natale / 5
con ogni biglietto natalizio che io scrivo, /
possano i tuoi giorni essere lieti e luminosi /
e possano tutti i tuoi Natali essere bianchi. /
Io sto sognando un bianco Natale /
con ogni biglietto natalizio che io scrivo, / 10
possano i tuoi giorni essere lieti e luminosi /
e possano tutti i tuoi Natali essere bianchi. /

162 Compagni di bordo e Cheyenne


Compagni di bordo e Cheyenne, goccia di pioggia e pianto /
ossessionano i sogni di un uomo vecchio, vecchio, /
candele e campane di chiesa, risate e addii, /
ritornano nei suoi pensieri come un vento. /
Stalloni e bufere di neve, ghiacci e lucertole / 5
alla deriva nei prati del tempo, /
nessun senso di progressione, di età o di direzione, /
nessun contatore, nessuna forma, nessuna rima. /
Io mi terrò uno, /
un sole crescente / 10
molto tempo dopo che la luce del giorno se ne è andata, /
finché la mia luce del giorno e la mia oscurità sono finite. /
Regni e armadi, amanti e perdenti /
e le sere e il vino di more /
cadono come sabbia, ricordi di mani / 15
e di baci e di sospiri e di singhiozzi. /
Io mi terrò uno /
solo, un sole crescente, /
fino a molto tempo dopo che la luce del sole è finita, /
io mi terrò uno, / 20
un sole crescente in più, /
finché la mia luce del giorno e la mia oscurità sono finite. /
Io terrò uno, /
un sole crescente, /
un sole crescente in più / 25
finché la mia luce del giorno e la mia oscurità sono finite. /

163 Canzone dei monti Wrangell.


È domenica e sta piovendo in Alaska, /
da sette giorni io non vedo il sole, /

97
volo su terreni accidentati, volo basso lungo la linea di costa /
facendo tutto ciò che posso per renderla casa mia. /
Io aspetto con impazienza di vedere i monti Wrangell, / 5
io aspetto con impazienza di fare ciò che farò. /
Cara, non ti ho mai detto che il tempo passa molto lentamente /
quando io aspetto con impazienza di tornare a casa da te? /
Tre anni di guerra e adesso io mi sono sistemato, /
io ho fatto il mio tempo di servizio e ho servito bene il mio paese / 10
che io ho difeso nella libertà, io volo sotto la stella del nord /
e io non conosco un modo migliore di sentirsi. /
Io aspetto con impazienza di vedere i monti Wrangell, /
io aspetto con impazienza di fare ciò che farò /
cara, non ti ho detto che il tempo passa molto lentamente / 15
quando io aspetto con impazienza di tornare a casa da te? /
È una vita tranquilla qui all'aperto tra le montagne /
in una capanna che è stata costruita da queste due mani, /
McCarthy giace addormentata vicino al ghiacciaio, /
adesso è molto freddo, l'inverno è nell'aria, / 20
se tu pensi che gli abitanti siano selvaggi è perché loro non possono essere spezzati, /
è un popolo forte e gentile quello che vive là, /
io aspetto con impazienza di vedere i monti Wrangell, /
io aspetto con impazienza di fare ciò che farò. /
Cara, non ti ho mai detto che il tempo passa molto lentamente, / 25
quando io aspetto con impazienza di tornare a casa da te? /

164 Ballare con le montagne


Tutti hanno la febbre del ballo, /
tutti amano il rock and roll, /
più alto è il volume e meglio lo suoni, /
la musica funky estende la tua anima. /
Rilassati e lascia che il ritmo ti prenda, / 5
non avere paura di perdere il controllo, /
se il tuo cuore ha trovato degli spazi vuoti /
ballare è l'unica cosa che ti fa sentire intero. /
Io sono uno che balla con le montagne, /
io sono uno che balla con il vento, / 10
io sono uno che balla sull'oceano /
la mia partner è più che un pezzo, è più che degli amici. /
Tu c'eri nella notte in cui loro hanno perso il fulmine? /
Tu c'eri nel giorno in cui la terra si è fermata? /
Hai visto il famoso e il combattente? / 15
Hai sentito il profeta che faceva il suo racconto? /
Noi siamo una cosa sola quando balliamo con le montagne, /
noi siamo una cosa sola quando cantiamo nel vento, /
noi siamo una cosa sola quando pensiamo gli uni agli altri, /
noi siamo più che partner, noi siamo più che pezzi, noi siamo più che amici. / 20

165 La canzone della montagna


Io sono venuto qui dalla città /
che è lontana mille miglia, /

98
io sono venuto solo per poco tempo, /
sai, io non avevo nessuna intenzione di restarci, /
io volevo fare ciò che mi piaceva, / 5
divertirmi un po' e andare via, /
ma mi sono innamorato di una donna, /
ora io canto una canzone di montagna. /
Io ho ascoltato la musica /
del vento notturno tra i pini, / 10
io ho visto il quieto splendore /
di un campo di aquilegia alpina, /
io ho sciato su sentieri di cristallo /
sul picco di una montagna così alta /
e io ho camminato sulle potenti cime / 15
con colui che ha fatto tutto questo. /
E io mi sono innamorato di una donna /
perché l'ho vista nel suo aspetto migliore /
e io ho camminato nei suoi sentieri selvaggi e irregolari /
attraverso la sua aperta natura selvaggia / 20
e ora io non posso mai tradirla, /
non posso rubare le sue ricchezze e andarmene /
perché quando tu ami una donna di montagna /
tu canterai una canzone di montagna. /
Ora le persone vengono qui da ogni luogo / 25
per vedere cosa loro possono trovare /
e alcune persone fanno molte fotografie /
e alcune persone prendono solo il loro tempo, /
ma ci sono alcune persone che prendono la bellezza della montagna /
che non può essere comprata o venduta / 30
e loro pensano solo al denaro /
mentre distruggono la ricchezza indicibile. /
Ma tu ti innamori di una donna /
quando hai dormito sopra il suo petto /
e io ho camminato nei suoi sentieri selvaggi e irregolari / 35
nella sua aperta natura selvaggia /
e tu non puoi mai tradirla, /
rubare le sue ricchezze e andartene /
perché quando tu ami una donna di montagna /
tu canterai una canzone di montagna. / 40

166 Come sanno amare le ragazze di campagna


Ragazzi, andate da loro, tornate a casa, /
tornate dalla ragazza che amate, /
trattatela bene, non trattatela mai male, /
come sanno amare le ragazze di montagna. /
Cavalcando di notte in un vento alto e freddo / 5
sul sentiero di un vecchio pino solitario /
pensando a te, ragazza, sentendomi triste, /
mi chiedo perché ti ho lasciato indietro. /
Andate da loro ragazzi, tornate a casa, /
tornate dalla ragazza che amate, /

99
trattatela bene, non trattatela mai male, / 10
come sanno amare le ragazze di montagna. /
C'è un lago sulla collina /
dove va il mio vero amore, /
questo succede quando lei sta pensando a me, /
solo il cielo sa perché io non sono là, / 15
il cielo sa che è là che io vorrei essere. /
Andate da loro, ragazzi, tornate a casa /
tornate dalla ragazza che amate, /
trattatela bene, non trattatela mai male, /
come sanno amare le ragazze di montagna. / 20

167 Canzone per la vita


Io non bevo molto come facevo prima, /
ultimamente questo non è il mio stile /
e i tempi difficili non mi fanno male come in passato, /
essi passano più velocemente come quando io ero un bambino. /
In qualche modo io ho imparato ad ascoltare / 5
perché un suono come il sole che tramonta /
è portato dalla mattina nella magia, /
c'è una canzone per la vita che io ho trovato, /
essa mi tiene con i piedi per terra. /
I giorni dell'estate piena non sono così pesanti? / 10
Ma essi non scorrono come una brezza nella tua mente? /
E niente avviene in modo affrettato /
per recuperare il tempo perduto di qualcuno. /
In qualche modo io ho imparato ad ascoltare /
perché un suono come il sole che tramonta / 15
è portato dalla mattina nella magia, /
c'è una canzone per un amico che io ho trovato /
essa mi tiene con i piedi per terra. /
In qualche modo io ho imparato ad ascoltare /
perché un suono come il sole che muore / 20
è portato dalla mattina nella magia, /
c'è una canzone per la vita che io ho trovato /
essa mi tiene con i piedi per terra. /

168 La ballata di St. Anne's Reel


Lui era bloccato in una piccola città /
sulla bella isola del principe Edoardo /
aspettando una nave che venisse a trovarlo, /
un posto per un cavallo, una faccia amichevole, /
un po' di caffè e una piccola traccia / 5
del suono di violino molto lontano dietro di lui. /
Dieci centesimi sul banco, poi /
un timido ciao, un nuovo amico, /
una camminata sulla strada nel tempo invernale, /
una luce gialla, una porta aperta, / 10
e un benvenuto a un amico, c'è spazio per più persone /
e poi le persone stanno insieme là dentro. /

100
Lui ha detto: “io ho sentito quella melodia da qualche parte in precedenza, /
ma non riesco a ricordare quando l'ho sentita, /
era su qualche altra riva amichevole? / 15
Oppure io l'ho sentita nel vento? /
Essa era scritta nel cielo sopra? /
Io penso di averla sentita da qualche persona che io amavo. /
Ma io non l'ho sentita suonare così dolce da allora”. /
Adesso i suoi piedi cominciano a battere, / 20
un ragazzino dice: “prenderò il tuo cappello”, /
lui è catturato dalla magia del sorriso di lei /
e il suo cuore ha sussultato di gioia dentro di lui, /
e attraverso il pavimento lui ha sentito /
il suo corpo maldestro diventare grazioso come quello di un bambino. / 25
Lui ha detto che c'è una magia nel braccio del violinista, /
c'è una magia in questa città, /
c'è una magia nei piedi dei ballerini /
e nel modo in cui i ballerini appoggiano i piedi, /
ci sono persone sorridenti ovunque, / 30
stivali e fiocchi, ciocche di capelli /
e risate, e vecchi vestiti blu, e vestiti eleganti di pasqua. /
Ora i marinai sono andati via, la stanza è vuota, /
il vecchio pianoforte si trova là, /
qualcuno ha lasciato il cappello appeso allo scaffale / 35
e le sedie sono vuote, il pavimento di legno /
che non sente più il tocco delle scarpe /
aspetta che i ballerini ritornino. /
E il violino è nell'armadio /
di qualche figlia della città, / 40
le corde sono rotte e l'archetto è distrutto, /
e la custodia è chiusa con bottoni, /
ma talvolta nelle notti di dicembre /
quando l'aria è fredda e il vento è forte /
c'è una melodia che attraversa questa città. / 45

169 Nel mio cuore


Io non so perché /
noi viviamo ancora insieme, /
ma siamo così lontani /
da così tanto tempo. /
Io non so perché / 5
il tempo bello /
sta distruggendo il mio spirito /
e sta facendo a pezzi la mia mente. /
Tu sei così sola? /
Tu sei così triste? / 10
Tu hai perso lo scopo della tua vita? /
La fede che tu avevi? /
Se la vita è una domanda, /
io non la capisco. /
Se il tempo è la ragione / 15

101
allora nessuno può capirlo. /
Nel mio cuore è solo un'illusione /
non è nemmeno reale /
molto più di quello che pensi, /
è molto più di ciò che tu senti. / 20
Le mie orecchie stanno ancora suonando, /
non c'è niente da dire. /
Perché guardare l'oceano? /
Per togliermi di mezzo. /
Va lì il mio migliore amico, / 25
vanno lì i miei ultimi dieci centesimi. /
Se l'amore è la risposta /
io sto sprecando il mio tempo. /
Nel mio cuore è solo un'illusione, /
non è nemmeno reale, / 30
molto più di ciò che tu pensi, /
è molto di più di ciò che tu senti. /
Lo senti? /
Questo è reale? /
Come io mi sento / 35
nel mio cuore. /

170 Ossi di balena e croci


Ossi di balena e croci /
si alzano contro il cielo artico, /
il cielo soffia attraverso il cimitero /
dove giacciono i nostri padri, /
la neve eterna li copre, / 5
le ombre del sole, /
la potente lotta sui mari, /
un modo di vivere è passato. /
Io canterò per te, padre mio, /
per le antiche sacre strade / 10
come il cacciatore ha amato la sua preda, /
come la notte diventa il giorno. /
Il circolo dello spirito potente /
ci tiene nel suo abbraccio, /
il calore del comprendersi / 15
è come un raggio di luce attraverso il freddo. /
Allora portami le mie persone, /
tocca quelle persone con le tue mani affettuose, /
porta via quelle persone dalla confusione, /
portale indietro nella terra, / 20
perché una malattia sembra bloccare il loro sentiero, /
questa malattia copre gli occhi delle mie persone, /
la promessa che una verità pigra /
farà raccogliere a loro una bugia d'oro. /
Ossi di balena e croci / 25
si alzano contro il cielo artico, /
il vento soffia attraverso il cimitero /

102
dove giacciono i nostri padri morti, /
la caccia senza tempo è un viaggio all'indietro /
a ciò da cui un tempo noi siamo venuti, / 30
compassione e nobiltà /
sotto il sole di mezzanotte, /
la lotta potente dei mari, /
un modo di vivere è passato. /

171 Bambino americano


Andando su in Alaska, /
su nella terra del sole di mezzanotte, /
dove la balena e l'orso polare corrono /
sopra il mare azzurro ghiacciato. /
Andando su in Alaska, / 5
su, nel nord e nella vita da pionieri, /
dove sopravvivono ancora il coraggio e la forza /
e un uomo può essere libero. /
Bambino americano, il richiamo della natura selvaggia /
canta ancora attraverso la nebbia dei tuoi sogni? / 10
Il richiamo della natura selvaggia vola ancora con il vento quando tu ti svegli? /
Quando il richiamo della natura selvaggia è finito, sai cosa significa? /
Tu riesci a immaginare il tempo in cui un uomo doveva trovare /
la sua strada da solo attraverso il freddo /
per tornare ancora a tutto ciò che tu sei stato? / 15
Non vedi che è ora di tornare a casa? /
Ai fiori e ai mari e ai fiumi e agli alberi /
e alla terra che è madre di tutti, /
una promessa fatta in passato – essa splenderà? Essa svanirà? /
Noi ci alzeremo con la visione o cadremo? / 20
Andando su in Alaska, /
su, nella terra del sole di mezzanotte /
dove la balena e l'orso polare corrono /
sopra il mare azzurro ghiacciato. /
Andando su in Alaska, / 25
su, nel nord e nella vita da pionieri, /
dove sopravvivono ancora il coraggio e la forza /
e un uomo può essere libero. /
Gli uomini possono essere liberi /
andando su in Alaska / 30
andando su in Alaska /
andando su in Alaska. /

172 Tu dici che la battaglia è finita


E tu dici che la battaglia è finita /
e tu dici che la guerra è completamente finita. /
Vai a dirlo a quelli /
che hanno il vento sul loro naso /
che corrono al suono di una pistola, / 5
e scrivilo sui fianchi /
delle grandi nave baleniere, /

103
o sui banchi di ghiaccio dove la coscienza è agitata, /
con il vento nei loro occhi, /
e sono loro che devono morire / 10
e siamo noi che dobbiamo misurare la perdita. /
E tu dici che la battaglia è finita /
e che finalmente il mondo è in pace, /
tu vuoi dire che nessuno morirà /
e le madri non piangeranno / 15
o che almeno questo non succederà sulla carta? /
Ci sono quelli che vorrebbero vivere /
nell'oscurità della vita, /
ci sono quelli che demolirebbero il sole /
e la maggior parte degli uomini sono spietati, / 20
ma alcuni piangeranno ancora /
quando i doni che ci sono stati dati non ci saranno più. /
Ora la colpa non può cadere /
sulle teste di poche persone, /
la colpa è diventata come una parte della razza, / 25
è eternamente tragico /
il fatto che ciò che è magico /
sia ucciso alla fine di una caccia gloriosa. /
Dai giovani alle grandi balene, /
dalle acque al bosco, / 30
loro cadranno come erbacce nel vento /
con i loro cappotti di pelliccia e con i loro profumi /
e con i loro trofei sulle pareti, /
che diavolo di razza da chiamare uomini? /
E tu dici che la battaglia è finita / 35
e tu dici che la guerra è completamente finita, /
vai a dirlo a quelli /
che hanno il vento sul loro naso, /
a quelli che corrono al suono della pistola. /
E scrivilo sui fianchi / 40
delle grandi navi baleniere /
o sui banchi di ghiaccio dove la coscienza è agitata, /
con il vento nei loro occhi, /
sono loro che devono morire /
e siamo noi che dobbiamo misurare la perdita / 45
con il vento nei loro occhi /
sono loro che devono morire /
e siamo noi che dobbiamo misurare il costo. /

173 Balla piccola Jean


Io ho suonato a un matrimonio per denaro /
e ho voluto dire alla sposa e allo sposo /
quello che io pensavo del matrimonio /
e ciò che succede nel matrimonio dopo la luna di miele /
e io stavo parlando disordinatamente / 5
su come gli uomini e le donne dovrebbero vivere separati /
e su come una promessa che non è mai stata fatta non dovrebbe essere infranta /

104
e non dovrebbe mai infrangere un cuore. /
Improvvisamente questa bambina è venuta fuori dal nulla, /
spuntando dal pavimento, / 10
e tutte le sue crinoline ondeggiavano sotto la gonna /
di calicò che lei indossava, /
poiché la sua gioia ricadeva sugli ospiti onorati /
ognuno di loro è stato attratto nel suo sogno /
e loro ridevano, pestavano i piedi e battevano le mani / 15
e gridavano a lei: “balla piccola Jean”. /
E loro dicevano: “Balla piccola Jean, questo giorno è per te, /
due persone che tu ami si sono alzate per dire: “sì, lo voglio”, /
“balla piccola Jean, la preghiera che tu hai fatto /
ha ricevuto una risposta oggi, tua mamma sta sposando tuo papà”. / 20
Beh, questo mio cuore cinico si è sciolto /
quando io ho pensato a che cosa questo significasse nel suo insieme /
e a come questa cosa mettesse fine ad anni di lacrime /
e di triste confusione che la piccola bambina aveva passato. /
Hanno detto al gruppo musicale di andare via / 25
quando gli sposi hanno tagliato la torta, /
ma noi siamo rimasti e abbiamo suonato per tutta la notte /
per l'amore, per le risate, e per il bene della piccola Jeanie. /
Noi abbiamo detto: “Balla piccola Jean, questo giorno è per te, /
due persone che tu ami si sono alzate per dire: “sì lo voglio” / 30
balla, piccola Jean, la preghiera che tu hai fatto /
ha ricevuto una risposta oggi, tua mamma sta sposando tuo papà”. /

174 Sulle ali di un'aquila


Oh, la mia casa è nelle montagne, /
io sono libero, io sono libero, /
io sono una cosa sola con il vento e con le aquile, sono libero, /
mi sono state date ali per navigare nella grazia, /
nel cielo, nel cielo, / 5
mi è stata data la voce per cantare nell'affanno, /
io trovo che posso volare via! (volare via). /
Io sono stato per molto tempo sull'autostrada, /
io sono stato per molto tempo in fuga /
ed è come un caos / 10
quando io sono molto lontano da casa, /
e talvolta semplicemente c'è troppo da rivelare /
e io lo nascondo dietro i miei occhi, /
io riesco a immaginare facce amichevoli e io riesco a sognare cieli amichevoli /
e io credo che sono fortunato / 15
per la verità di ciò che io so, /
perché il mio cuore non mi ha smentito e io ho un luogo dove andare, /
io non sarò mai un prigioniero tra acciaio vetro e pietra /
e se io vado via tornerò alla mia casa nelle Montagne rocciose. /
Oh la mia casa è nelle montagne, / 20
io sono libero, sono libero, /
io sono una cosa sola con il vento e con l'aquila, sono libero, /
mi sono state date delle ali per navigare nella grazia, /

105
nel cielo, nel cielo, /
mi è stata data una voce per cantare nell'affanno, / 25
io trovo che posso volare, volare via /
nelle mani di mio padre, /
nella luce del sole, /
sulle ali di un'aquila /
io sto volando ancora (sto volando ancora) / 30
sto volando ancora (sto volando ancora ) /
sto volando ancora (sto volando ancora) /
sto volando ancora (e sto volando ancora). /

175 Indiano di legno


Beh, io ero un pellerossa, /
io ero orgoglioso, io ero forte, /
tu eri l'uomo bianco /
e mi hai rubato la mia casa. /
Ora io sono un indiano di legno, / 5
dei sogni sono dipinti nella mia testa, /
i tempi e il modo in cui tu mi hai abbattuto /
mi fanno desiderare di essere morto. /
Na na na na nana. /
Sì, io ero un pellerossa, / 10
nel mio passaggio io non ho fatto nessun suono, /
tu eri l'uomo bianco /
e tu mi hai buttato a terra /
Ora io sono un indiano di legno, /
sto in silenzio nella pioggia, / 15
io giuro con il padre di mio nonno /
noi sorgeremo ancora. /
Na na na /
sì, io ero un pellerossa, /
io ero orgoglioso, io ero forte, / 20
tu eri l'uomo bianco /
e tu mi hai rubato la mia casa. /
Ora io sono un indiano di legno, /
sto in silenzio nella pioggia, /
io giuro per il padre di mio nonno, / 25
noi sorgeremo ancora. /

176 Lascia che sia


Quando io mi trovo in tempi difficili /
madre Mary viene da me /
dicendomi parole di saggezza, lascia che sia, /
e nella mia ora di oscurità /
lei sta in piedi davanti a me / 5
dicendomi parole di saggezza, lascia che sia. /
Lascia che sia, lascia che sia, lascia che sia, lascia che sia, /
bisbiglia parole di saggezza, lascia che sia. /
E quando le persone con il cuore infranto che vivono nel mondo sono d'accordo /
ci sarà una risposta, lascia che sia, / 10

106
perché anche se le persone possono essere separate /
c'è ancora una possibilità che quelle persone vedranno, /
ci sarà una risposta, lascia che sia. /
Lascia che sia, lascia che sia, lascia che sia, lascia che sia, sì, /
ci sarà una risposta, lascia che sia, / 15
lascia che sia, lascia che sia, lascia che sia, lascia che sia, /
bisbiglia parole di saggezza, lascia che sia. /
Lascia che sia, lascia che sia, lascia che sia, lascia che sia, sì, lascia che sia, /
bisbiglia parole di saggezza, lascia che sia. /

177 Spazzatura
Autovetture, manubri, biciclette per due, /
un giubileo con il cuore infranto, /
paracadute, stivali dell'esercito, sacchi a pelo per due, /
una festa sentimentale /
“Compra, compra” dice l'insegna nella finestra del negozio /
“Perché, perché?” dice la spazzatura nel cortile /
Ya da da da da La da da da /
“Compra, compra” dice l'insegna nella finestra del negozio /
“Perché, perché?” dice la spazzatura nel cortile /
Ya da da da da da da la la la la la /
Candelieri, mattoni da costruzioni, /
qualcosa di vecchio e qualcosa di nuovo/
ricordi per te e per me. /

178 Il vangelo cambia


Il figliol prodigo è stato lontano per un po' di tempo, /
lui stava lavorando a modo suo, adesso è tornato a casa, /
dopo avere percorso molte miglia difficili /
quando finalmente lui ha attraversato il fiume /
e suo padre lo ha visto vicino a sé / 5
c'è stato un suono gioioso che si sentiva in tutto il mondo. /
Io ho ascoltato cosa diceva il Buon Libro /
e secondo me esso aveva ragione /
quando diceva che tu raccogli quello che semini /
e le persone cercano di essere libere, / 10
ora noi abbiamo nuovi nomi e nuove facce /
anche questa volta /
il vangelo cambia, /
il Signore scende ancora. /
Gesù, lui non ha dubitato del suo dono, / 15
anche se sapeva che lui non sarebbe vissuto a lungo, /
lui si è preso cura della sua attività, /
ci ha insegnato a volare, /
poi lui ha chinato la testa /
e si è steso per morire. / 20
Io ho ascoltato cosa diceva il Buon Libro /
e secondo me esso aveva ragione /
quando diceva che tu raccogli quello che semini /
e le persone cercano di essere libere, /

107
ora noi abbiamo nuovi nomi e nuove facce, / 25
anche questa volta /
il vangelo cambia, /
il Signore scende ancora. /
La Gerusalemme che io vedo si alza in alto, /
ma se tu perdi la tua salvezza / 30
non resteranno lacrime per piangere, /
ora alcuni uomini venerano un vitello d'oro /
mentre altri uomini vengono comprati e venduti /
e se noi viviamo così, /
fratello, noi ne pagheremo il prezzo. / 35
Io ho ascoltato ciò che diceva il Buon Libro /
e secondo me esso aveva ragione /
quando diceva che tu raccogli quello che semini /
e le persone cercano di essere libere /
ora noi abbiamo nuovi nomi e nuove facce / 40
Anche questa volta /
il vangelo cambia, il Signore /
scende ancora. /

179 Intorno e intorno


Il tempo, come io l'ho conosciuto, /
non ci mette molto tempo a passare secondo me, /
i minuti diventano giorni, i giorni diventano mesi, i mesi diventano anni, /
essi mi mettono fretta. /
Io amo ancora vedere il sole tramontare / 5
e il mondo girare. /
Sogni pieni di promesse, /
speranze per il futuro /
io ne ho molte, /
sogni che adesso non riesco a ricordare, / 10
speranze che ho dimenticato, /
ricordi svaniti. /
Io amo ancora vedere il sole tramontare /
e il mondo girare /
E io amo vedere il mattino / 15
quando esso passa attraverso il cielo, /
io amo ricordare /
e io amo chiedere perché /
e io spero di essere in giro /
cosicché io possa essere là quando muoio / 20
quando me ne andrò. /
Io spero che tu penserai a me /
nei momenti in cui tu sei felice /
e stai sorridendo /
e spero che quel pensiero ti darà conforto / 25
nei giorni freddi e nuvolosi /
se tu piangerai, /
e spero che tu amerai vedere il sole tramontare, /
spero che tu amerai vedere il mondo girare intorno /

108
e intorno e intorno. / 30

180 Fuoco e pioggia


Proprio ieri mattina mi hanno fatto sapere che tu eri andata via, /
Susanne, i progetti che avevo fatto su di te sono finiti, /
io mi sono svegliato questa mattina e ho scritto questa canzone /
ma non riesco a ricordare a chi la devo mandare. /
Io ho visto il fuoco e ho visto la pioggia, / 5
ho visto giorni soleggiati che io pensavo non sarebbero mai finiti, /
ho visto periodi solitari in cui io non potevo trovare nessun amico, /
ma ho sempre pensato che ti avrei visto ancora. /
Gesù, tu non veglierai su di me? Gesù, tu devi aiutarmi a prendere una posizione, /
Gesù, tu devi aiutarmi per un altro giorno, / 10
il mio corpo mi fa male, la mia ora è alle porte, /
io non riesco a farcela in nessun altro modo. /
Io ho visto il fuoco e ho visto la pioggia, /
ho visto giorni soleggiati che io pensavo non sarebbero mai finiti, /
ho visto periodi solitari in cui io non potevo trovare nessun amico, / 15
ma io ho sempre pensato che ti avrei visto ancora. /
Io ho fatto camminare la mia mente verso un tempo facile, ho rivolto la mia schiena verso il sole, /
il Signore sa che quando soffia il vento freddo esso fa girare la tua testa, /
ci sono ore di tempo passate al telefono, esse parleranno delle cose che verranno, /
di dolci sogni e di macchine volanti fatte a pezzi per terra. / 20
Oh, io ho visto il fuoco e ho visto la pioggia, /
ho visto giorni soleggiati che io pensavo non sarebbero mai finiti, /
ho visto periodi solitari in cui non potevo trovare nessun amico, /
ma ho sempre pensato che ti avrei visto una volta ancora. /

181 La scatola
C'era una volta la terra dei sogni /
nei meravigliosi giorni del passato, /
le persone trovarono questa specie di scatola, /
tutta legata con catene e chiusa con serrature /
e con l'etichetta: “per favore non toccare, è guerra!”. / 5
Intorno alla scatola fu messo un decreto /
tutto fiorito e con un grido /
e talismani allegramente colorati in modo facile e leggero erano sul davanti della scatola /
con la scritta: “non manomettere questa scatola mortale” /
“non rompere le catene e non togliere le serrature” / 10
“per favore non giocare mai con la guerra”. /
Beh, i bambini capirono, /
ai bambini capita di essere buoni, /
e loro erano buoni in quel tempo del passato, /
essi non cercarono di rompere le catene, né di togliere le serrature, / 15
loro non giocarono mai con la guerra. /
Le mamme non lo fecero /
neanche le sorelle, le zie, le nonne lo fecero. /
Esse erano tranquille, dolci e carine in quei meravigliosi giorni del passato /
proprio come sono adesso, / 20
non sono loro le persone da biasimare in qualche modo /

109
per avere aperto quella mortale scatola della guerra. /
Ma qualcuno lo ha fatto, /
qualcuno ha colpito la scatola sul coperchio /
e ha versato il suo contenuto sul pavimento, / 25
una specie di palla giocattolo rimbalzante piena di pistole e di bandiere e di tutte le lacrime /
e di orrore e di morte che vengono con la guerra. /
Questa palla ha rimbalzato subito ed è andata a schiantarsi su tutto ciò che c'era intorno /
e ha urtato contro tutte le cose che c'erano in negozio /
e ciò che è stato triste ed è stato più ingiusto / 30
è che questa palla non sembra preoccuparsi molto delle persone che essa ha colpito /
o di perché le ha colpite, o di cosa ha colpito, o per quale motivo. /
La palla ha colpito soprattutto bambini /
e io ti dirò questa cosa molto chiaramente /
questa palla li colpisce ogni giorno e sempre di più, sempre di più, / 35
e li lascia morti, bruciati e morenti, /
lascia migliaia di bambini malati e piangenti /
perché quando questa palla li colpisce /
fa davvero molto male. /
Ora c'è un modo per fermare la palla, / 40
non è per niente difficile, /
tutto ciò che serve è saggezza /
e io sono assolutamente sicuro, /
noi possiamo rimettere la palla nella scatola /
e possiamo chiudere le catene / 45
e possiamo chiudere le serrature, /
sembra che nessuno voglia più salvare i bambini. /
Beh, questo è il modo in cui tutte le cose appaiono, /
sembra che le palle stiano rimbalzando in giro per anni e anni /
nonostante tutta la saggezza di quei giorni meravigliosi del tempo passato / 50
quando le persone trovarono questa specie di scatola /
tutta legata con catene e chiusa con serrature /
e con l'etichetta: “per favore non toccare” /
“è GUERRA”. /

182 Il dono che voi siete


Immaginate un mese fatto di domeniche /
e ognuna di queste domeniche è un giorno nuvoloso, /
immaginate il momento in cui il sole splende tra le nuvole, /
immaginate che quel raggio di sole siete voi. /
Ricordate la vostra ora più buia, / 5
quando l'alba era ancora molto lontana, /
ricordate il modo in cui voi desideravate la luce del mattino /
e pensate che voi stessi siete una candela nella notte. /
Credete che questo sia il primo giorno, /
tutto è nuovo di zecca, / 10
credete che il sole è la vostra stella fortunata /
e poi capite il tipo di doni che voi siete. /
Il dono che voi siete /
come il primo soffio di primavera, /
il dono che voi siete / 15

110
tutta la gioia che l'amore può portare, /
il dono che voi siete /
tutti i nostri sogni si avverano, /
il dono che voi siete, /
il dono di voi stessi. / 20
Voi siete la promessa di tutti i tempi, /
voi siete il figliol prodigo, /
voi siete la visione dei profeti e dei saggi, /
voi siete l'unico /
sogno di un domani luminoso, / 25
sappiate che i vostri sogni si avvereranno, /
portate i vostri sogni in uno scintillante vaso di cristallo, /
poi voi saprete il tipo di dono che voi siete. /
Il dono che voi siete /
come il primo soffio di primavera, / 30
il dono che voi siete /
tutta la gioia che l'amore può portare, /
il dono che voi siete /
il dono di voi stessi. /
Il dono che voi siete / 35
come il primo soffio di primavera, /
il dono che voi siete /
tutta la gioia che l'amore può portare, /
il dono che voi siete /
tutti i vostri sogni si avvereranno, sì si avvereranno, / 40
il dono che voi siete /
il dono di voi stessi /
il dono che voi siete /
il dono di voi stessi. /

183 Il fiore che ha frantumato la pietra


La terra è nostra madre e sta girando /
con i suoi alberi nella foresta e con le radici sottoterra, /
il nostro padre sopra di noi che sta in alto è il vento, /
dipingi per noi un arcobaleno senza fine. /
Quando il fiume scorre liberamente la montagna sale, / 5
lasciami toccare con le mie dita e vedere con i miei occhi, /
nei cuori dei bambini e dei puri l'amore vaga ancora /
come una stella luminosa in cielo che illumina la nostra strada verso casa, /
come il fiore che ha frantumato la pietra. /
I passeri trovano la libertà guardando il sole, / 10
nel motore e nella bellezza tutti noi siamo uniti in una cosa sola, /
io stendo le braccia davanti a me e guardo il cielo /
quando il fiume scorre liberamente la montagna cresce, /
lasciami toccare con le tue dita e vedere con i miei occhi, /
nei cuori dei bambini e dei puri l'amore vaga ancora / 15
come una stella luminosa in cielo che illumina la nostra strada verso casa, /
come il fiore che ha frantumato la pietra, /
come una stella luminosa in cielo che illumina la nostra strada verso casa, /
come il fiore che ha frantumato la pietra. /

111
184 Figlia del corvo
La figlia del corvo /
sta inseguendo la salvezza, /
il suo becco nero è diventato bianco /
dalla crepa e dalla neve /
sulle strade della disperazione, / 5
la risposta è semplice, /
una cucchiaiata di misericordia /
può rendere libera l'anima /
Il re della droga siede /
sul suo trono arrogante, / 10
lontano e sopra e in disparte, /
anche i bambini /
sono distorti per servirlo /
e l'avidità ha corrotto /
ciò che una volta era il cuore. / 15
La figlia del corvo /
sta lì e aspetta la libertà, /
commercia le armi /
che un tempo l'hanno resa forte /
con le testate nucleari / 20
e i lasers nel cielo, /
la paura fa la scelta /
tra ciò che è giusto e ciò che è sbagliato. /
Il re delle armi siede /
sul suo trono arrogante, / 25
lontano e sopra e in disparte, /
i banchieri gli assicurano /
che lui non deve preoccuparsi /
e l'avidità trasforma in pietra /
quello che una volta era un cuore. / 30
La figlia del corvo /
sta lavando nell'acqua /
tutte le piume della sua ala sinistra /
annerite dal catrame. /
La linea di costa dello stretto di Prince William è / 35
un'autostrada indesiderata /
di asfalto e di collera, /
un'elegante cicatrice. /
Il re del petrolio siede /
sul suo trono arrogante, / 40
lontano e sopra e in disparte /
gli avvocati lo hanno avvertito, /
lui non deve parlare /
e l'avidità ha reso silenzioso /
quello che una volta era un cuore. / 45
Sapete, ci sono muri /
che cadono giù crollando /
perché le persone che bramano essere libere /

112
hanno ancora dei cuori /
che desiderano essere aperti / 50
e occhi che desiderano vedere. /
La figlia del corvo è la nostra costante compagna, /
si attacca come un'ombra /
a tutto ciò che viene fatto, /
anche se noi possiamo provarci, / 55
non possiamo sfuggirle, /
è la fonte del nostro dolore e della nostra vergogna, /
noi siamo una cosa sola. /
Il vero re siede /
su un trono celeste, / 60
non è mai lontano, non è mai sopra, non è mai in disparte, /
con saggezza e con misericordia /
e con costante compassione /
lui vive nell'amore /
che vive nei nostri cuori. / 65

185 Figli dell'universo


Un patrimonio di visione /
è stato dato a tutti noi: /
odorare la fragranza della rosa, /
sentire il richiamo dell'uccello canoro, /
guardare il chiaro di luna lontano che riempie / 5
la venuta delle maree, /
capire che la vita è più /
di scegliere sempre delle parti. /
E alcuni hanno visto ciò che può essere visto /
di velieri e di re, / 10
e ad alcuni sono stati dati piedi di argilla, /
e ad alcuni sono state date delle ali, /
e alcuni devono lottare anche solo per respirare, /
alcuni hanno un cucchiaio d'oro /
e alcuni non lasceranno mai il nido / 15
mentre alcuni camminano sulla luna. /
E non sai che la vita che vive /
nelle colline silenziose /
è tanto ricca e bella /
e tanto insoddisfatta / 20
quanto l'uomo con tutto il suo intelletto, /
la sua ragione e la sua scelta? /
Oh, chi può dire che l'usignolo /
non abbia una voce? /
I delfini argentati girano e danzano / 25
e cantano l'uno all'altro, /
l'oceano cosmico non conosce confini /
perché tutte le vite sono sorelle, /
l'antrostomo, l'orso grizzly /
l'elefante, la balena, / 30
sono tutti figli dell'universo, /

113
tutti tessitori del racconto. /
Così, cavallo palomino, stenditi /
e sogna di svegliarti, /
il falco vola con la colomba del mattino, / 35
il leone con la pecora, /
per quanto lontano tu possa andare /
noi non saremo mai separati, /
è nei tuoi sogni che tu conoscerai /
le stagioni del cuore. / 40

186 Le stagioni del cuore


Certamente noi abbiamo le nostre differenze, /
tu non dovresti essere sorpresa, /
è naturale come i cambiamenti /
nelle stagioni e nei cieli, /
a volte noi cresciamo insieme, / 5
a volte noi ci allontaniamo, /
un uomo più saggio di quello che io posso sapere /
sono le stagioni del cuore. /
E io sto camminando qui a fianco a te /
nel primo freddo della sera, / 10
è una cosa che noi abbiamo sempre amato fare, /
io so che noi la ameremo sempre, /
noi abbiamo così tanto in comune, /
così tante cose che condividiamo /
cosicché io non posso credere al mio cuore / 15
quando esso sottintende che tu non ci sei. /
L'amore è il motivo per cui io sono venuto qui in primo luogo, /
l'amore è la ragione per cui adesso io devo andare, /
l'amore è tutto ciò che io ho sperato di trovare qui, /
l'amore è ancora l'unico sogno che io conosco. / 20
Allora io non so come dirti, /
è difficile da dire, /
io mai, nemmeno nei miei sogni più selvaggi, /
ho immaginato questa cosa in questo modo, /
ma talvolta io non ti conosco, / 25
c'è un'estranea in casa nostra, /
quando io sono steso a fianco a te /
è quando io sono più solo. /
E io penso che il mio cuore è infranto, /
c'è un vuoto dentro, /
così tante cose che io ho desiderato / 30
sono state negate così spesso, /
però io non cercherei mai di cambiarti, /
non è colpa di nessuno, /
è solo che alcune cose significano così tanto /
e noi non abbiamo lo stesso sentimento. / 35
L'amore è il motivo per cui io sono venuto in primo luogo qui, /
l'amore è la ragione per cui ora io devo andare via, /
l'amore è tutto ciò che io ho sempre sperato di trovare qui /

114
l'amore è ancora l'unico sogno che io conosco /
il vero amore è ancora l'unico sogno che io conosco. / 40

187 Tavoli opposti


Padre, oh padre, per favore ascoltami, /
la mia canzone è un grido di disperazione, /
tutte le parole che io sento /
hanno perso il loro significato. /
La mia vita è un pozzo di confusione / 5
sovrastato dal suono di ciò che è perso e solitario, /
solo la voce interiore /
mi dice il tuo nome. /
Se soltanto le persone sapessero le cose che io so, /
se soltanto le persone potessero vedere quello che io vedo, /
se soltanto le persone sapessero le cose che io so, / 10
se soltanto le persone potessero vedere quello che io vedo. /
I miei fratelli nei tavoli opposti /
sono uno contro l'altro come il fuoco e l'acqua, /
solo uno stupido può non vedere /
l'ovvia conclusione. / 15
Noi siamo come cenere nel bosco selvaggio? /
La vita è come un fuoco che può solo consumarci? /
Non c'è una visione d'amore /
che ci lega insieme? /
Se soltanto le persone sapessero le cose che io so / 20
(tu sei l'unica cosa che io so), /
se soltanto le persone potessero vedere le cose che io vedo, /
se soltanto le persone sapessero le cose che io so /
(tu sei l'unica cosa che io so), /
se soltanto le persone potessero vedere le cose che io vedo, / 25
se soltanto le persone sapessero le cose che io so /
(tu sei l'unica cosa che io so), /
se soltanto le persone potessero vedere le cose che io vedo, /
se soltanto le persone sapessero le cose che io so /
(tu sei l'unica cosa che io so), / 30
se soltanto le persone potessero vedere le cose che io vedo /
se soltanto le persone sapessero le cose che io so. /

188 Parlando relativamente


Parlando relativamente tu fai di me quello che io sono, /
io ho bisogno di te esattamente come l'oceano ha bisogno della terra, /
io ho bisogno di te come la luce del sole ha bisogno delle ombre e della notte, /
io ho bisogno di te come l'amore ha bisogno del combattimento selvaggio e doloroso. /
Parlando relativamente io non sono niente senza di te, / 5
tu sei il luogo in cui io ero prima, tu sei il luogo in cui io sto andando, /
tu stai realizzando i miei sogni e tu sei tutte le mie paure, /
tu evochi la mia risata, tu fai scendere ogni mia lacrima. /
I ricchi hanno bisogno dei poveri, /
i ciechi hanno bisogno di quelli che hanno la vista, / 10
i peccatori hanno bisogno dei puri di cuore, /

115
i neri hanno bisogno dei bianchi. /
Parlando relativamente il contrasto fa funzionare le cose, /
ogni azione che viene fatta è collegata nel flusso, /
stelle e perdenti, re e stupidi vanno a ballare mano nella mano, / 15
parlando relativamente, tu fai di me quello che io sono. /
I malati hanno bisogno di quelli che sono in buona salute, /
i vivi hanno bisogno dei morti, /
il cielo ha bisogno del suo inferno, sai, /
e l'amore ha bisogno dei letti solitari. / 20
Parlando relativamente il contrasto fa funzionare le cose, /
ogni azione fatta è collegata nel flusso, /
stelle e perdenti, re e stupidi vanno a ballare mano nella mano, /
relativamente parlando, tu fai di me quello che io sono, /
quello che io sono. / 25

189 Sogni
Ci sono sogni che prendono il largo nel mare /
e alcuni sogni che stanno a casa, /
ci sono sogni che hanno bisogno di compagnia /
e alcuni sogni che stanno soli, /
ci sono sogni che stanno dentro tutto il giorno / 5
e non vedono mai la luce, /
e se i sogni si avverano /
io ti giuro, /
io ti sognerò stanotte. /
In un bar all'angolo la stella locale / 10
distrugge un accordo di passaggio, /
lui siede dietro un barattolo di vetro /
e sogna la sua ricompensa, /
poi lui fa una pausa /
e conta quanto ha preso, / 15
un dollaro compra una birra, /
un quarto della sua vita è andato /
e cosa sta facendo lui qui? /
I tempi sono difficili, /
il vecchio giardino dietro la casa è coperto di cemento, / 20
le persone sembrano avere paura di sognare /
e un sogno non costa un centesimo. /
Ci sono sogni che stanno dentro per tutto il giorno /
e non vedono mai la luce, /
e se i sogni si avverano / 25
io ti giuro, /
io ti sognerò stanotte, /
e se i sogni si avverano /
io ti giuro, /
io ti sognerò stanotte. / 30

190 Nient'altro se non una brezza


La vita è troppo breve per alcune persone, /
per altre persone la vita si trascina, /

116
ad alcune persone piace il gusto del whiskey affumicato, /
ad altre persone sembra che anche il sapore del tè sia troppo forte. /
Beh, io sono il tipo di persona che vuole stare nel mezzo, / 5
non mi piace tutto questo rimbalzare avanti e indietro, /
io, io voglio vivere con i piedi nel sud degli Stati Uniti /
e con la testa nel nord freddo e azzurro. /
In un piccolo giardino suburbano /
nemmeno uno dei vicini conosce il nostro nome, / 10
io conosco i desideri della mia donna, noi ci trasferiremo in un luogo /
dove le case non sono tutte le stesse. /
Jesse, io vorrei che tu mi portassi dove l'erba è più verde, /
io non saprei davvero dire dove essa possa essere, /
oh, in qualche luogo alto sulla cima di una montagna / 15
o in fondo al profondo mare azzurro. /
E là noi faremo quello che ci piace, /
non ci sarà nient'altro se non una brezza. /
Un giorno io diventerò un vecchio nonno con i capelli grigi, /
tutte le belle ragazze mi chiameranno “signore”, / 20
adesso loro mi chiedono come vanno le cose /
presto loro mi chiederanno come vanno le cose. /
Beh, non mi dispiace diventare un vecchio nonno con i capelli grigi /
quando tu sarai la mia vecchia nonna con i capelli grigi, /
ma io vorrei che noi ci trasferissimo con il nostro tè e con i nostri biscotti / 25
all'ombra del vecchio albero di papaya. /
Là noi faremo quello che ci piace /
non ci sarà nient'altro se non una brezza. /
La vita è troppo corta per alcune persone /
per altre persone la vita si trascina, / 30
ad alcune persone piace il gusto del whiskey affumicato /
ad altre persone sembra che anche il gusto del tè sia troppo forte. /
Beh, io sono il tipo di persona che vuole stare nel mezzo, /
a me non piace tutto questo rimbalzare avanti e indietro, /
io, io voglio vivere con i piedi nel sud degli Stati Uniti / 35
e la testa nel freddo e azzurro nord. /

191 Ciò che un uomo può fare


Io suppongo che ci siano delle persone /
che diranno che lui ha avuto una vita facile, /
che lui ce l'aveva fatta /
ancora prima che lui avesse cominciato. /
Ma loro non sanno le cose che io so, / 5
io sono sempre stato con lui, /
può sembrare strano, /
noi eravamo più che amici. /
È difficile dire la verità /
quando nessuno la vuole sentire, / 10
quando nessuno si preoccupa davvero /
di ciò che sta succedendo, /
ed è difficile stare da soli /
quando tu hai bisogno di qualcuno accanto a te, /

117
il tuo spirito e la tua fede / 15
devono essere forti. /
Ciò che un uomo può fare è sognare, /
ciò che un uomo può fare è amare, /
ciò che un uomo può fare è cambiare il mondo /
e rendere il mondo ancora giovane, / 20
qui si vede ciò che un uomo può fare. /
Per quanto i suoi occhi possano essere ombrosi /
ciò che conta è quanto è luminosa la sua anima, /
ciò che conta è quanto è forte il suo amore /
per te e per me, / 25
lui è un amico di tutto l'universo, /
un nonno del futuro /
ed è tutto ciò che io vorrei essere. /
Ciò che un uomo può fare è sognare, /
ciò che un uomo può fare è amare, / 30
ciò che un uomo può fare è cambiare il mondo /
e renderlo ancora nuovo, /
qui si vede ciò che un uomo può fare. /
Ciò che un uomo può fare è sognare, /
ciò che un uomo può fare è amare, / 35
ciò che un uomo può fare è cambiare il mondo /
e farlo funzionare ancora /
qui si vede ciò che un uomo può fare. /

192 Isole
Le isole mi chiamano /
come gli altipiani che io vedo sempre /
nei miei sogni di casa, /
io non sono mai solo quando sono là. /
Le isole, come così tanti sogni, / 5
sono come i canyon, ma sono lontani dalla corrente principale, /
e là non c'è nessuno, /
il sognatore è sempre solo. /
E il potente oceano azzurro /
continua a muoversi su ogni riva / 10
come lo spirito che ci lega insieme, /
noi siamo molto di più che delle isole. /
Le isole appartengono al mare, /
come le spiagge scure della mia memoria, /
quando viene il mattino / 15
esse stanno percorrendo le pietre verso il sole. /
E il potente oceano azzurro /
continua a muoversi su ogni riva, /
come lo spirito che ci lega insieme, /
noi siamo molto di più che delle isole. /

193 Cuore a cuore


Io non ho visto tutto ciò che c'è da vedere, /
ma ho visto parecchie cose, /

118
io ricorderò sempre alcune cose, /
alcune cose io vorrei potere dimenticarle. /
Io non sono stato molto in giro per il mondo, / 5
ma sono stato intorno all'isolato, /
io so che le distanze sono prive di significato /
come le mani che si muovono attorno a un orologio, /
e io so che l'amore è ovunque /
è sempre sicuro, è sempre vero, / 10
e il luogo da cui l'amore viene è esattamente /
il luogo verso cui esso sta andando. /
Il tuo cuore al mio cuore /
il mio cuore al tuo cuore /
parlano riguardo all'aprire le finestre / 15
parlano riguardo all'aprire le porte, /
il mio cuore al tuo cuore /
il tuo cuore al mio cuore, /
l'amore è una luce che brilla /
da cuore a cuore. / 20
Io sto qui seduto nella vecchia Hong Kong, /
il porto e le luci /
sono come diamanti nei cieli, /
sono sufficienti a illuminare la più buia delle notti. /
C'è un altro lato del dolore / 25
come c'è un altro lato di ogni cosa, /
come l'altro lato della solitudine /
è innamorarsi ancora. /
E poi tu sai che c'è una risposta /
alla sofferenza che noi vediamo, / 30
e anche se non è facile, /
tuttavia è semplice come siamo tu e io, /
e tu saprai che l'amore è ovunque, /
è sempre sicuro, è sempre vero, /
e il luogo da cui l'amore viene è esattamente / 35
il luogo dove esso sta andando. /
Il tuo cuore al mio cuore /
il mio cuore al tuo cuore /
parlano riguardo all'aprire le finestre /
parlano riguardo all'aprire le porte, / 40
il mio cuore al tuo cuore /
il tuo cuore al mio cuore, /
l'amore è una luce che brilla /
da cuore a cuore. /
Il tuo cuore al mio cuore / 45
il mio cuore al tuo cuore /
parlano riguardo all'aprire le finestre /
parlano riguardo all'aprire le porte, /
il mio cuore al tuo cuore /
il tuo cuore al mio cuore, / 50
l'amore è una luce che brilla /
da cuore a cuore. /

119
194 Il giorno della terra ogni giorno (festeggiate)
Festeggiate il mattino, /
il pianto di uno scemo su un lago nella notte, /
i sogni che nascono nella prima luce dell'alba, /
festeggiate il mattino. /
Festeggiate la vita, / 5
la risata che canta nel cuore di un bambino, /
la libertà che vola nel richiamo della natura selvaggia, /
festeggiate la vita. /
Festeggiate la sera, /
le stelle che appaiono nella perdita del sole, / 10
i venti che mormorano: “Siamo una cosa sola? Siamo una cosa sola?”... /
Festeggiate il giorno della terra, ogni giorno, /
festeggiate il giorno della terra, ogni giorno, /
festeggiate la terra e il mare, /
festeggiate te e me. / 15
Festeggiate il giorno della terra, ogni giorno, /
festeggiate la terra e il mare, /
festeggiate te e me, /
festeggiate il giorno della terra, ogni giorno, ogni giorno, ogni giorno, ogni giorno. /

195 Quattro forti venti


Quattro forti venti che soffiano lentamente, /
sette mari che inondano, /
tutte quelle cose che non cambiano, succeda quel che succeda, /
ora i nostri bei tempi sono completamente finiti, /
e io sono obbligato ad andare avanti, / 5
io ti cercherò se mai tornerò su questa strada. /
Credo che io andrò in Alberta, /
là il tempo è buono durante l'autunno, /
io ho degli amici dai quali io posso andare per lavorare, /
tuttavia io vorrei che tu cambiassi idea, / 10
se io te lo chiedessi un'altra volta, /
ma noi ci siamo passati cento volte o più. /
Quattro forti venti che soffiano lentamente, /
sette mari che inondano, /
tutte quelle cose che non cambiano, succeda quel che succeda, / 15
ora i nostri bei tempi sono completamente finiti, /
e io sono obbligato ad andare avanti, /
io ti cercherò se tornerò mai su questa strada. /
Se io vado là prima che la neve cada, /
e se le cose stanno andando bene, / 20
tu potresti incontrarmi se io faccio scendere la tua tariffa, /
ma in quel momento potrebbe esserci l'inverno, /
per te non ci sarebbe molto da fare /
e certamente il vento soffia ed è molto freddo là. /
Quattro forti venti che soffiano lentamente, / 25
sette mari che inondano, /
tutte queste cose che non cambiano, succeda quel che succeda, /

120
ora i nostri bei tempi sono completamente finiti /
e io sono obbligato ad andare avanti, /
io ti cercherò se mai tornerò su questa strada, / 30
sì, io ti cercherò se tornerò mai su questa strada. /

196 Ann
Io so che non troverò mai più un altro pezzo di donna come la mia Ann, /
lei mi fa sentire come un grande e magnifico uomo, /
io andrò a dire alla mamma di Ann ciò che penso di lei, dirle: grazie signora /
perché mi hai dato tua figlia Ann. /
Certamente lei è attraente dalla punta dei piedi fino alla sua bella e piccola nuca / 5
la sua pelle è liscia come marmo, /
quando io la vedo credo di essere davvero un giovane uomo /
e quando io vado a lavorare penso che potrei morire /
se non torno in fretta a casa. /
Se il buon Dio lavorasse cento anni a fare per me una donna modello, / 10
io direi: no grazie, Signore, io mi tengo Ann. /
Come potrei mai guardare un'altra donna, quando io ho Ann? /
Io mi sento così bene quando lei mi prende la mano, /
io dirò a suo papà quello che io penso di lei, dirò: grazie, uomo /
perché mi hai dato tua figlia Ann. / 15
Quando io torno a casa e mi sento come investito /
da un camion di dieci tonnellate, lei è capace di toccarmi /
e di alleviare i miei dolori e le mie pene, /
quando io perdo il lavoro e ho solo un dollaro d'argento /
e mi sento come una zucca asciugata in una vallata, / 20
lei calma il mio sopracciglio come la pioggia d'estate. /
Se il buon Dio lavorasse tutta la notte a fare per me una donna modello /
io direi: no grazie Signore, io mi tengo Ann, /
ancora una volta! /
Io so che non troverò mai un altro pezzo di donna come Ann, / 25
lei mi fa sentire come un uomo grande e magnifico, /
se il buon Dio lavorasse cento anni a fare per me una donna modello /
io direi: no grazie Signore, io mi tengo Ann, /
io direi: no grazie Signore, io mi tengo Ann, /
sì! / 30

197 Quando io ero un cowboy


Quando io ero un cowboy fuori nelle pianure del West /
quando io ero un cowboy fuori nelle pianure del West, /
beh, io ho fatto mezzo milione di miglia mettendo le briglie e le redini, /
vieni mucca, mucca yippee, vieni mucca mucca yippee, yippee yay. /
Oh, la battaglia più dura è stata nelle pianure del West / 5
oh, la battaglia più dura è stata nelle pianure del West /
quando io e un gruppo di cowboy abbiamo incontrato Jesse James /
vieni mucca mucca yippee, vieni mucca mucca yippee, yipee yay. /
Oh la battaglia più dura è stata sul Bunker's Hill /
oh la battaglia più dura è stata sul Bunker's Hill / 10
quando io e un gruppo di cowboy abbiamo incontrato Buffalo Bill /
vieni mucca mucca yippee, vieni mucca mucca yippee, yippee, yay. /

121
Se la tua casa prende fuoco e non c'è acqua là intorno, /
se la tua casa prende fuoco e non c'è acqua là intorno, /
tu butta il tuo pitale fuori dalla finestra, lascia che la dannata baracca bruci e crolli,/ 15
vieni mucca, mucca, yippee, vieni mucca, mucca, yippee yippee yay. /
Andate avanti, tutti voi cowboy e non volete andare via? /
Andate avanti, tutti voi cowboy e non volete andare via? /
Come incontrare là il ranger solitario, e un ranger di Buffalo? /
Vieni, mucca mucca, yippee, vieni mucca mucca yippee yippee yay / 20
vieni, mucca mucca, yippee, vieni mucca mucca yippee yippee yay, /
vieni, mucca mucca, yippee, vieni mucca mucca yippee yippee yay yay yay yay. /

198 Qui là e in ogni luogo


Per fare una vita migliore /
io ho bisogno che il mio amore sia qui, /
che lei faccia qui ogni giorno dell'anno, /
che lei cambi la mia vita con l'onda della sua mano, /
nessuno può negare che là ci sia qualcosa. / 5
Là, le mie mani scorrono tra i capelli di lei, /
sia io che lei pensiamo a quanto possa essere bello, /
qualcuno sta parlando, ma lei non sa che costui ci sia. /
Io voglio lei in ogni luogo e se lei è a fianco a me /
io so che non devo mai preoccuparmi, / 10
ma amarla è avere bisogno di lei in ogni luogo, /
sapendo che amare è condividere. /
Tutti credono che l'amore non muore mai, /
guardando gli occhi di lei e sperando che io sia sempre lì. /
Io voglio lei in ogni luogo e se lei è a fianco a me, / 15
io so che non devo mai preoccuparmi, /
ma amarla è avere bisogno di lei in ogni luogo, /
sapendo che amare è condividere. /
Tutti credono che l'amore non muore mai, /
guardando gli occhi di lei e sperando che io sia sempre là. / 20
Io sarò là e in ogni luogo /
qui, là e in ogni luogo. /

199 Ieri
Ieri, tutte le mie difficoltà sembravano molto lontane, /
ora sembra che esse siano qui per restare, /
oh, io credo nello ieri. /
Improvvisamente io non sono neanche la metà dell'uomo che ero, /
c'è un'ombra che mi sovrasta, / 5
oh, lo ieri è venuto improvvisamente. /
Io non so perché lei se ne è andata, non ha voluto dirlo, /
io ho detto qualcosa di sbagliato, ora io desidero lo ieri. /
Ieri, l'amore era un gioco così facile da giocare, /
ora io ho bisogno di un posto dove nascondermi / 10
oh, io credo nello ieri. /
Io non so perché lei se ne è andata, non ha voluto dirlo, /
io ho detto qualcosa di sbagliato, adesso io desidero lo ieri. /
Ieri, le mie difficoltà sembravano essere molto lontane, /

122
ora sembra che esse siano qui per restare / 15
oh, io credo nello ieri. /

200 Le tristezze che il mio cattivo amore mi dà


-Va bene, aspetta, andiamo, le tristezze del mio amore ci mettono settantaquattro ore. /
-Oh merda, spero di non rovinarmi. /
Ora ci sono delle tristezze che tu ricevi dalla felicità, /
ci sono delle tristezze che tu ricevi dal dolore, /
ci sono delle tristezze quando tu sei completamente solo per conto tuo, / 5
tristezze che sono difficili da spiegare. /
E ci sono delle tristezze che tu ricevi dall'aspettare, /
ma le peggiori, le peggiori tristezze che esistono /
sono quel tipo di tristezze che io ho nella mia mente, /
ci sono le tristezze del tipo peggiore, / 10
le tristezze che il mio cattivo amore mi dà /
oh sì. /
Oh, sono le tristezze che tu ricevi dalle donne, quando le vedi andare /
a nuotare, e tu non hai il tuo costume da bagno, /
ci sono delle tristezze che cominciano a tremolare quando tu hai molto liquore / 15
e qualcuno viene e lo porta via dalla mensola. /
Ci sono delle tristezze che tu ricevi quando aspetti sulla banchina, e tu /
ti chiedi se la tua barchetta tornerà, /
delle tristezze che ti prendono quando tu sali su un taxi ogni volta che tu senti /
che il tassametro sale sull'orologio. / 20
E ci sono delle tristezze che tu ricevi dal tuo piangere quando tuo zio Will sta /
morendo e poi lui si dimentica di te nel suo testamento. /
Ci sono delle tristezze che tu ricevi dai baci quando tu stai camminando con la /
tua signora e un'altra ragazza ti grida: “ehi Bill!”, /
delle tristezze di quel tipo ti fanno saltellare, e davvero ti scuotono e ti fanno rabbrividire, / 25
tristezze come queste fanno in modo che tu voglia farla finita buttandoti in un fiume. /
Tristezze che il mio cattivo amore mi dà /
oh, suona quella cosa! /
Ora ci sono delle tristezze che tu ricevi dalle donne quando tu le vedi andare /
a nuotare e tu non hai il tuo costume da bagno, / 30
ci sono delle tristezze che cominciano a tremolare quando tu hai preso molto liquore /
e qualcuno viene e lo porta via dalla mensola, /
ci sono delle tristezze che tu ricevi quando aspetti sulla banchina, e tu /
ti chiedi se la barca tornerà, /
tristezze che tu ricevi quando entri in un taxi ogni volta che senti / 35
il tassametro che sale sull'orologio. /
E ci sono delle tristezze che tu ricevi dal piangere quando tuo zio Will sta /
morendo e poi lui si dimentica di te nel suo testamento, /
ci sono delle tristezze che tu ricevi dai baci quando tu stai camminando con la /
tua signora e un'altra ragazza ti grida: “ehi Patrick!”, / 40
tristezze come queste ti fanno saltellare, e davvero ti scuotono e ti fanno rabbrividire, /
tristezze come queste fanno in modo che tu voglia farla finita buttandoti in un fiume. /
Delle tristezze che il mio cattivo amore mi dà, /
fammele sentire ancora, /
oh, le tristezze che il mio cattivo amore mi dà / 45
una volta ancora! /

123
Le tristezze che il mio cattivo amore mi dà /
sì! /

201 Cos'è ciò che io sento adesso?


Cos'è ciò che io sento adesso, che suona nel mio orecchio? /
Io ho già sentito quel suono prima. /
Cos'è ciò che io sento adesso, che suona nel mio orecchio? /
Io lo sento sempre di più. /
È il suono della libertà che chiama / 5
e che suona nel cielo, /
è il suono dei vecchi modi di comportarsi che cadono, /
puoi sentirlo se ci provi, /
puoi sentirlo se ci provi. /
Cos'è ciò che io vedo adesso, che brilla nei miei occhi? / 10
Io ho già visto questa luce prima. /
Cos'è ciò che io vedo adesso, che brilla nei miei occhi? /
Io lo vedo sempre di più. /
È la luce della libertà che brilla, /
brilla nel cielo, / 15
è la luce dei nuovi modi di comportarsi che brilla, /
puoi vederla se ci provi /
puoi vederla se ci provi. /
Cos'è ciò che sento adesso, che batte nel mio cuore? /
Io ho già sentito prima questo battito. / 20
Cos'è ciò che sento adesso, che batte nel mio cuore? /
Io lo sento sempre di più. /
È il rombo della libertà che chiama /
che sale fino al cielo, /
è il rombo dei vecchi modi di comportarsi che cade / 25
puoi sentirlo se ci provi, /
puoi sentirlo se ci provi, /
puoi se ci provi! /

202 E io la amo
Io do a lei tutto il mio amore, /
è tutto quello che io faccio, /
e se tu vedessi il mio amore /
tu la ameresti, come anche /
io la amo. / 5
Lei mi dà tutto /
e teneramente, /
il bacio che la mia amante porta /
lei lo porta a me /
e io la amo. / 10
Un amore come il nostro /
non potrebbe mai morire /
finché io /
ho te vicino a me. /
Luminose sono le stelle che brillano, / 15
scuro è il cielo, /

124
io so che questo mio amore /
non morirà mai /
e io la amo. /

203 Quando io sarò amato?


Io sono stato ingannato, /
io sono stato maltrattato. /
Quando io sarò amato? /
Io sono stato abbattuto, /
io sono stato respinto. / 5
Quando io sarò amato? /
Quando io trovo una nuova ragazza /
che io voglio che diventi mia, /
lei mi spezza sempre il cuore. /
Questa cosa succede ogni volta, / 10
ogni volta, /
ogni volta. /
A me sono state dette delle bugie, /
io sono stato reso triste. /
Quando io sarò amato? / 15
Quando io trovo una nuova ragazza /
che io voglio che diventi mia, /
lei mi spezza sempre il cuore./
Questa cosa succede ogni volta, /
ogni volta, / 20
ogni volta. /
Io sono stato ingannato, /
io sono stato maltrattato. /
Quando io sarò amato? /
Quando io sarò amato? / 25
Solo un'altra volta, /
quando io sarò amato? /
Oh, fammelo sentire di nuovo /
quando io sarò amato? /

204 Nella mia vita


Ci sono luoghi che io ricorderò /
per tutta la mia vita, anche se essi sono cambiati, /
alcuni sono cambiati per sempre e non in meglio, /
alcuni sono scomparsi e altri rimangono. /
Tutti questi luoghi hanno i loro momenti / 5
con innamorate e con amici che io posso ancora ricordare, /
alcune persone sono morte e alcune persone sono in vita, /
nella mia vita io ho voluto bene a tutte loro. /
Ma di tutti questi amici e innamorate /
non c'è nessuna persona che possa paragonarsi a te, / 10
e questi ricordi perdono i loro significati, /
quando io penso all'amore come qualcosa di nuovo /
io so che non perderò mai l'affetto /
per le persone e per le cose che sono venute prima. /

125
So che io spesso mi fermerò e penserò a loro, / 15
nella mia vita io ti amo di più. /
So che io spesso mi fermerò e penserò a loro, /
nella mia vita io ti amo di più, /
nella mia vita io ti amo di più. /

205 Festa d'addio


Io non voglio che siano versate delle lacrime per me quando morirò, /
io non voglio che nessuno canti una canzone malinconica, /
io non voglio che le vostre parole di addio diventino il mio elogio funebre, /
io voglio che suoni solo un gruppo musicale di ragtime quando voi mi direte addio. /
Ragazzi, continuate a fare scorrere quel whiskey e alzate in alto i vostri bicchieri, / 5
sono lieto di vedere che voi siete qui per dire “addio” e non “arrivederci”, /
ragazzi, continuate a fare scorrere quel whiskey e alzate in alto i vostri bicchieri /
e sia dannato l'uomo che osa fare morire la mia festa di addio. /
Io non voglio musica di organo che fa deprimere le persone, /
io non voglio persone in lutto che vanno in giro con i musi lunghi, / 10
io non voglio candele, ah, ma lasciate stare i fiori, /
le ragazze possono mettere i fiori tra i loro capelli quando mi vedono andare per la mia strada. /
Ragazzi, continuate a fare scorrere quel whiskey e alzate in alto i vostri bicchieri, /
sono lieto di vedere che voi siete qui per dire “addio” e non “arrivederci”, /
ragazzi, continuate a fare scorrere quel whiskey e alzate in alto i vostri bicchieri / 15
e sia dannato l'uomo che osa fare morire la mia festa d'addio. /
Ragazzi, arrotolate il tappeto e date inizio al ballo, /
cantate tutte le vecchie canzoni e non dimenticate la mia parte, /
invitate tutte le ragazze che ho conosciuto e assicuratevi che loro si divertano, /
abbracciatele e baciatele tutte per me come sapete che io avrei fatto. / 20
Ragazzi, continuate a fare scorrere quel whiskey e alzate in alto i vostri bicchieri, /
sono lieto di vedere che voi siete qui per dire “addio” e non “arrivederci”, /
continuate a fare scorrere quel whiskey e alzate in alto i vostri bicchieri /
e sia dannato l'uomo che osa fare morire la mia festa d'addio. /
Ragazzi, continuate a fare scorrere quel whiskey e alzate in alto i vostri bicchieri / 25
sono lieto di vedere che voi siete qui per dire “addio” e non “arrivederci”, /
continuate a fare scorrere quel whiskey e alzate in alto i vostri bicchieri /
e sia dannato l'uomo che osa fare morire la mia festa d'addio. /

206 Sogni d'oro, Trema se devi, Dolce dolce vita


Allora trema se devi tremare, /
perché la polvere sta ancora respirando /
e gli alberi sono solo le foglie /
su un grande globo che respira /
e c'è vita nelle rocce / 5
e le conchiglie stanno ascoltando /
il suono del mare /
quando esso scivola nella sua strada. /

207 Navigate verso casa


Navigate, navigate verso casa, /
navigate, finché morirete, /
voi avete una grande distanza da percorrere, /

126
ci sono così tante cose che voi non sapete. /
Voi sognate, vedete cosa trovate, sì, / 5
sognate, sono tutte nella vostra mente /
le cose che a voi piace vedere, /
le cose che a voi piace essere. /
Non sapete, sembra che ci siano così tante cose sbagliate, sì, /
non sapete, questa cosa è andata avanti troppo a lungo, / 10
io non sopporto più le pistole, /
io non sopporto più le grida, /
io non posso sopportare il dolore, /
questa cosa deve finire, questa cosa deve cambiare, /
non può andare avanti, non può andare avanti. / 15
Non sapete, questa cosa è andata avanti troppo a lungo, sì, /
non sapete, questa cosa sembra così sbagliata, /
io non sopporto più le pistole, /
io non sopporto più le grida, /
io non posso sopportare il dolore, / 20
questa cosa deve finire, questa cosa deve cambiare, /
non può andare avanti, non può andare avanti. /
Noi troveremo un modo, /
io so che voi potete trovarlo, /
noi troveremo un modo, / 25
io vi do la mia mano. /
Noi siamo sulla nostra strada di casa, /
noi siamo andati via per un lungo tempo. /
Navigate, navigate verso casa, /
navigate, navigate verso casa, sì, / 30
navigate, navigate verso casa, /
navigate, navigate verso casa, sì, /
navigate. /

208 La notte in cui hanno buttato giù i vecchi stati del sud
Mi chiamo Virgil Caine, ho prestato servizio sul treno per Danville, /
sono venuti così tanti cavalieri e hanno strappato i binari, /
nell'estate del sessantacinque noi eravamo affamati, a malapena vivi, /
il dieci maggio Richmond è caduta, è un momento che ricordo molto bene. /
La notte in cui hanno buttato giù i vecchi stati del sud e le campane suonavano / 5
la notte in cui hanno buttato giù i vecchi stati del sud e le campane suonavano, /
essi sono andati via, la na na na na na la na na na na na na na. /
A casa mia in Tennessee mia moglie mi ha chiamato, /
mi dice: Virgil, vieni presto a vedere, arriva Robert E Lee, /
a me non dispiace tagliare la legna e non mi preoccupo se il denaro non va bene, / 10
tu prendi quello di cui hai bisogno e risparmia il resto, ma loro non hanno mai preso il meglio. /
La notte in cui hanno buttato giù i vecchi stati del sud e le campane suonavano, /
la notte in cui hanno buttato giù i vecchi stati del sud e le campane suonavano, /
essi sono andati via, la na na na na na la na na na na na na na. /
Mio fratello come mio padre prima di me era un operaio, / 15
come mio fratello prima di me lui era un ribelle, /
lui aveva solo diciotto anni, era fiero e coraggioso, ma uno Yankee lo ha messo nella tomba, /
io giuro per il mio sangue sotto i miei piedi che non puoi rialzare un Caine quando lui è sconfitto. /

127
La notte in cui hanno buttato giù i vecchi stati del sud e le campane suonavano, /
la notte in cui hanno buttato giù i vecchi stati del sud e le campane suonavano, / 20
essi sono andati via, la na na na na na la na na na na na na na. /
La notte in cui hanno buttato giù i vecchi stati del sud e le campane suonavano, /
la notte in cui hanno buttato giù i vecchi stati del sud e le campane suonavano, /
essi sono andati via la na na na na na la na na na na na na na. /

209 Mr Bojangles
Ho conosciuto un uomo, Bojangles, e lui ha ballato per voi /
con le sue scarpe strappate, /
con i suoi capelli bianchi, con la sua maglia lacera, con i suoi pantaloni cascanti, /
le sue vecchie scarpe morbide. /
Lui saltava così in alto, / 5
lui saltava così in alto /
e toccava terra con leggerezza. /
Mr Bojangles, mr Bojangles, mr Bojangles balla! /
Io l'ho incontrato in una cella a /
New Orleans, lui era triste, / 10
mi ha guardato negli occhi come se io avessi la sua stessa età, /
mi ha parlato in modo diretto. /
Lui mi ha parlato della sua vita, /
lui mi ha parlato della vita, /
lui ha riso e ha colpito la sua gamba facendo un passo. / 15
Lui ha detto il suo nome Bojangles e ha ballato un po' /
dentro la cella, /
lui ha afferrato i suoi pantaloni e ha preso una posizione /
e lui ha saltato così in alto. /
Lui ha fatto schioccare i suoi talloni, / 20
ha fatto una risata /
ha fatto una risata, /
ha scosso i suoi vestiti tutto attorno. /
Mr Bojangles, mr Bojangle, mr Bojangle balla! /
Noi abbiamo danzato per quelle persone nei minstrel show e nelle fiere paesane / 25
in tutto il sud, /
lui ha parlato in lacrime di quindici anni della sua vita, /
di come il suo cane e lui hanno vissuto. /
Loro hanno viaggiato molto, /
il cane è morto, / 30
lui è morto, /
dopo venti anni lui è ancora addolorato. /
Lui ha detto: “adesso io ballo in ogni occasione e nelle bettole /
per avere bevande e consigli, /
ma io passo la maggior parte del tempo dietro queste sbarre della prigione della contea / 35
perché io bevo molto”. /
Lui ha scosso la sua testa, /
lui ha scosso la sua testa, /
io ho sentito qualcuno chiedere per favore. /
Mr Bojangles, mr Bojangle, mr Bojangle balla! / 40

210 Avrei voluto essere lì (Woodstock)

128
Io avrei voluto essere lì sull'autostrada /
quando le persone sono venute da luoghi lontani alcune miglia per vedere /
i figli dei fiori riunirsi. /
Io avrei voluto essere lì nella luce del sole /
con il suono della piacevole risata nell'aria / 5
e quando i musicisti per la prima volta hanno cominciato a suonare /
per sentirli suonare. /
E io avrei voluto essere lì nella pioggia /
quando le nuvole erano piene di castelli nel cielo /
e io avrei voluto sentire le persone cantare / 10
quando il ritmo e le parole sono venute fluttuando. /
Io avrei voluto essere lì sotto la luce delle stelle /
quando la campagna stava provando ancora una volta /
e la musica e i musicisti, i poeti e i cantanti /
e i figli dei fiori sono andati tutti via. / 15

211 Di chi era questo giardino?


Di chi era questo giardino? /
Esso doveva essere bello. /
Esso aveva i fiori? /
Io ho visto immagini di fiori /
e mi piacerebbe odorare un fiore. / 5
Di chi era questo fiume? /
Tu dici che il fiume scorreva liberamente, /
il suo colore era azzurro, /
e io ho visto l'azzurro in alcune immagini /
e mi piacerebbe essere stato lì. / 10
Dimmi ancora, io ho bisogno di sapere, /
la foresta aveva gli alberi, i prati erano verdi, /
gli oceani erano azzurri, /
e gli uccelli volavano davvero, /
puoi giurare che è vero? / 15
Di chi era questo cielo grigio? /
Oppure era un cielo azzurro? /
Tu dici che c'erano delle brezze, /
io ho sentito delle registrazioni delle brezze /
e mi piacerebbe averne sentita una. / 20
Dimmi ancora, io ho bisogno di sapere, /
la foresta aveva gli alberi, i prati erano verdi, /
gli oceani erano azzurri /
e gli uccelli volavano davvero, /
puoi giurare che è vero? / 25
Di chi era questo giardino? /
Esso doveva essere bello. /
Esso aveva dei fiori? /
Io ho visto delle immagini dei fiori /
e a me piacerebbe odorarne uno. / 30
Dimmi, ancora, io ho bisogno di sapere, /
dimmi ancora, io ho bisogno di sapere, /
dimmi ancora, io ho bisogno di sapere. /

129
212 Il gioco è finito
Un tempo, c'era un tempo /
in cui tu potevi parlarmi senza parlare, /
tu mi guardavi e io sapevo /
tutto ciò che c'era da sapere. /
In alcuni giorni io ti penso / 5
e ricordo le bugie che noi ci siamo detti /
nella notte, l'amore che noi abbiamo conosciuto, /
le cose che noi abbiamo condiviso quando i nostri cuori battevano insieme. /
Giorni che sono stati così pochi, /
pieni d'amore e di te, / 10
adesso quei giorni sono passati, sono passati, /
quei giorni adesso sembrano essere così sbagliati. /
La vita non sarà la stessa /
senza che io possa tenerti ancora nelle mie braccia /
per alleviare il dolore e per ricordare / 15
quando il nostro amore era una ragione per vivere. /
Quei giorni che sono stati così pochi /
pieni d'amore e di te, /
il gioco è finito. /

213 Eleanor Rigby


Ah, guarda tutte le persone sole! /
Ah, guarda tutte le persone sole! /
Eleonor Rigby /
raccoglie il riso nella chiesa /
quando c'è stato un matrimonio, / 5
vive nei sogni, /
aspetta alla finestra, /
indossa una faccia che lei tiene /
in un vaso vicino alla porta. /
Per chi è? / 10
Tutte le persone sole! /
Da dove vengono tutte quelle persone? /
Tutte le persone sole! /
A quale luogo appartengono tutte quelle persone? /
Padre Mckenzie / 15
scrive le parole di un sermone /
che nessuno ascolterà, /
nessuno si avvicina a lui, /
tu guardalo mentre lavora /
a riparare i suoi calzini nella notte / 20
quando là non c'è nessuno, /
di cosa lui si preoccupa? /
Tutte le persone sole! /
Da dove vengono tutte queste persone? /
Tutte le persone sole! / 25
A quale luogo appartengono tutte quelle persone? /
Ah, guarda tutte le persone sole! /

130
Ah, guarda tutte le persone sole! /
Eleonor Rigby /
è morta nella chiesa ed è stata seppellita, / 30
vicino al suo nome /
non è venuto nessuno. /
Padre Mckenzie /
si pulisce lo sporco dalle mani /
quando si allontana dalla tomba, / 35
non si è salvato nessuno. /
Tutte le persone sole! /
Da dove vengono tutte quelle persone? /
Tutte le persone sole! /
A quale luogo appartengono tutte quelle persone? / 40
Ah, guarda tutte le persone sole! /
Ah, guarda tutte le persone sole! /

214 I vecchi
I vecchi non parlano molto, /
quando lo fanno parlano molto lentamente, /
i vecchi sono ricchi, i vecchi sono poveri, /
le loro illusioni sono finite, /
i vecchi condividono un cuore per due persone. / 5
Le case dei vecchi hanno tutte l'odore del tempo, /
delle vecchie fotografie /
e di una vecchia canzone, /
anche se tu vivi in città /
vivi molto lontano / 10
quando hai vissuto troppo a lungo. /
I vecchi hanno riso troppo? /
Le loro voci secche si incrinano /
quando parlano di cose trascorse? /
I vecchi hanno pianto troppo? / 15
Una lacrima o due sembrano sempre /
coprire il loro occhio. /
I vecchi tremano quando guardano il vecchio orologio d'argento, /
quando il giorno è finito, /
l'orologio fa tic toc, oh, così lentamente, / 20
esso dice sì, esso dice no, /
esso dice ti aspetto. /
I vecchi non sognano più, /
i loro libri sono andati a dormire, /
il loro pianoforte è scordato, / 25
il loro gatto è morto, /
e loro non cantano più la domenica pomeriggio. /
I vecchi non si muovono più, /
il loro mondo si rimpicciolisce, /
i loro corpi si sentono pesanti e stanchi, / 30
i vecchi possono guardare fuori dalla finestra /
oppure stare seduti su una sedia /
oppure loro stanno a letto. /

131
E se i vecchi vanno ancora fuori casa /
sottobraccio, sottobraccio, / 35
nel freddo del mattino, /
è per fare un buon pianto, /
per dire il loro ultimo addio /
a una persona che è ancora più vecchia di loro /
e poi i vecchi vanno a casa / 40
dal loro vecchio orologio d'argento, /
quando il giorno è finito /
l'orologio fa tic toc così lentamente, /
esso dice sì, esso dice no, /
esso dice: ti aspetto. / 45
I vecchi non muoiono mai, /
abbassano soltanto le loro teste /
e un giorno vanno a dormire, /
i vecchi si tengono mano nella mano l'un l'altro /
come bambini nel buio, / 50
ma uno dei due si perderà comunque /
e l'altro rimarrà /
a sedere in una stanza /
che non fa nessun suono. /
Adesso ciò non ha importanza, / 55
la canzone è finita /
e l'eco è tutta intorno. /
Tu vedrai i vecchi quando loro camminano /
nei parchi pieni di sole /
dove i bambini corrono e giocano, / 60
il sorridere fa molto male /
fa molto male, /
ma la vita va avanti per un altro giorno ancora, /
quando i vecchi tentano di scappare dal vecchio orologio d'argento, /
quando il giorno è finito, / 65
l'orologio fa tic toc, oh così lentamente, /
esso dice sì, esso dice no, /
esso dice: ti aspetto. /
Il vecchio vecchio orologio d'argento /
che pende sul muro, /
che aspetta tutti noi. / 70

215 Yellowstone tornare a casa


Oh-ooo, oh-ooo, oh-ooo, oh-ooo, /
Oh Yellowstone, oh il bisonte libero, /
oh, il lupo che è mio fratello, la luna che è mia amante, /
oh, la piccola gioia che io sento, /
oh, l'amore nel mio cuore, una canzone della terra selvaggia. / 5
Oh-ooo, oh-ooo, oh-ooo, oh-ooo, /
oh la cascata, oh il fiume che scorre , /
oh il vento che è mio fratello, il mare che è mia sorella, /
oh la riva dell'oceano, oh i castelli di pietra, /
oh, la cima della montagna che mi chiama. / 10

132
Oh-ooo, oh-ooo, tornare a casa oh-ooo, oh-ooo, /
ritornare, ritornare per sempre, tornare a casa, /
appartenere, appartenere per sempre, non essere mai solo. /
Oh, il mistero, oh il sognare i sogni, /
oh, mio fratello, mia sorella, / 15
oh la tenerezza, oh il desiderio d'amore, /
oh, il bel modo, il dolce tornare a casa, /
oh-ooo, oh-ooo, tornare a casa oh-ooo, oh-ooo. /

216 Aggràppati a me
Noi siamo arrivati vivi, /
finalmente al sicuro a casa, /
nessun colpo di cannone sulla banchina, /
nessuna bandiera a mezz'asta. /
Noi abbiamo venduto tutto per l'argento /
e una fila di perle nere /
sull'isola più solitaria /
al margine del mondo. /
Come figli del destino /
siamo anime perse in mare, /
non c'è spazio sulla scialuppa di salvataggio /
tu puoi aggrapparti a me. /
Ora il viaggio è finito, /
noi siamo tornati sulla terra asciutta, /
nei nostri occhi ci sono le storie, /
la corda e il marchio, /
come figli del destino /
siamo anime perse in mare, /
non c'è spazio sulla scialuppa di salvataggio /
tu puoi aggrapparti a me. /

217 La ruota del vasaio


Il mondo sta ringiovanendo velocemente, /
la notizia è che tutti lo hanno sempre saputo, /
tutti hanno visto le guerre, il loro male, la fame, /
come sceglieranno quando saranno cresciuti? /
Cosa ti dicono i bambini del futuro / 5
quando è il loro turno di fare male e di guarire? /
Tutto ciò che fa girare un feroce tornado /
può anche fare girare una ruota di un vasaio. /
Prendi un po' di argilla, /
mettila su una ruota da vasaio, / 10
cogli un accenno /
di come Dio sente. /
Dai all'argilla un piccolo movimento circolare, /
ascolta una rotazione, /
mettila nella forma / 15
che tu vuoi che essa abbia. /
Racconta la tua vita e la sua storia sanguinosa, /
insegna i sogni, non l'acciaio che brucia, /

133
la gloria non sta nelle bombe, /
ma in ciò che viene distrutto sul campo. / 20
La ruota del vasaio richiede amore e cura /
abilità e pazienza, velocità e lentezza, /
le opere che essa fa si rompono facilmente /
una volta che esse sopravvivono alla tornitura del vasaio. /
Prendi un po' di argilla, / 25
mettila su una ruota, /
cogli un accenno /
di come Dio sente. /
Dai all'argilla un piccolo movimento circolare, /
ascolta una rotazione, / 30
mettila nella forma /
che tu vuoi che essa abbia. /
Un giorno alcuni bambini scaveranno /
in un terreno dimenticato da molto tempo /
e loro troveranno la nostra civiltà / 35
o ciò che rimarrà di essa e che si potrà trovare. /
Loro troveranno le armi di distruzione, /
ma sepolto più in profondità nel buco /
loro troveranno un messaggio e una promessa /
nella sabbia, la ciotola del vasaio. / 40
Prendi un po' di argilla, /
mettila su una ruota da vasaio, /
cogli un accenno /
di come Dio sente. /
Dai all'argilla un piccolo movimento circolare / 45
ascolta una rotazione, /
mettila nella forma /
che tu vuoi darle. /
Terra, fuoco e vento collaborano /
con le mani umane, con l'amore e con il fuoco. / 50

218 Pony
Da qualche parte nella prateria /
c'è il più grande cowboy che sia mai esistito /
e quando lui mette le sue mani sui pony /
essi rabbrividiscono con una pelle che capisce. /
E lui dice ai pony: / 5
“ora voi pony non preoccupatevi, /
io non sono venuto per rubarvi il vostro fuoco, /
io voglio volare con voi attraverso l'alba, /
voglio scoprire ciò che dà inizio a ogni giorno splendente”. /
Quando le nuvole temporalesche a occidente / 10
si stanno raccogliendo velocemente /
i pony corrono selvaggiamente là /
prima che piova. /
Tu vedrai i loro corpi lisci e scuri /
che luccicano luminosamente, / 15
sai che il fuoco sta volando attraverso /

134
i loro cervelli. /
E lui dice ai pony: /
“ora voi pony non preoccupatevi, /
io non sono venuto per rubare il vostro fuoco, / 20
io voglio volare con voi attraverso l'alba, /
voglio scoprire ciò che dà inizio a ogni giorno splendente”. /
E lui dice ai pony: /
“Ora voi pony non preoccupatevi, /
io non sono venuto per rubarvi il vostro fuoco, / 25
io voglio volare con voi attraverso l'alba, /
voglio scoprire ciò che dà inizio a ogni giorno splendente”. /
E lui dice ai pony: /
“Pony, voi non preoccupatevi, /
io non sono venuto per rubare il vostro fuoco, / 30
io voglio volare con voi attraverso l'alba, /
voglio scoprire ciò che dà inizio a ogni giorno splendente. /
Io voglio volare”. /

219 Suite della bioluminescenza


Parte 1 la primavera è viva. /
La primavera è viva in Carolina, /
profonda nella foresta dove la luminescenza brilla, /
in alto su una montagna, in basso in una vallata, /
tuoni e fulmini vanno così. / 5
Più di cento anni fa noi venimmo in Carolina /
da lontano, attraverso l'acqua, è una strada lunga e difficile /
con qualcosa in più del coraggio /
noi venimmo a cercare l'indipendenza, /
qualcosa meno di niente è un carico pesante. / 10
Dall'erica agli altipiani /
noi abbiamo trovato le Smoky Mountains, /
duro lavoro e modi semplici di vivere, /
e la vita è buona, la vita è buona. /
La primavera è viva in Carolina, / 15
profonda nella foresta dove la luminescenza brilla, /
in alto su una montagna, in basso in una vallata, /
tuoni e fulmini vanno così. /
Parte 2 tu sei. /
Tu sei l'alba del mattino, / 20
tu sei ogni pioggia, /
tu sei ogni scroscio di risate, /
tu sei ogni pianto di dolore. /
Tu sei tutti i fiori estivi, /
tu sei tutte le foglie che cadono, / 25
tu sei ogni persona che gioisce, /
tu sei ogni persona che si addolora. /
Tu sei tutti i miei segreti sconosciuti, /
tu sei tutte le mie paure nascoste, /
tu sei conosciuta nei baci dell'amante, / 30
tu sei vista nelle lacrime dei bambini. /

135
Tu sei il luogo dove le stelle brillano, /
tu sei il luogo dove l'arcobaleno finisce, /
tu sei il motivo per cui la guerra è finita, /
tu sei il luogo dove la pace comincia. / 35
Parte 3 Il vento mormora. /
Il vento mormora sopra l'acqua, /
il vento mormora per tutta la notte, /
il vento mormora lungo il canyon, /
il vento mormora nella luce. / 40
Il vento mormora, fratelli e sorelle, /
il vento mormora sempre la stessa cosa, /
il vento mormora: “amatevi l'un l'altro”, /
il vento mormora il tuo nome prezioso. /
Parte 4, la primavera è viva (ripresa). / 45
La primavera è viva in Carolina, /
profonda nella foresta dove la bioluminescenza brilla, /
in alto su una montagna, in basso in una vallata, /
tuoni e fulmini vanno così. /
La primavera è viva in Carolina, / 50
profonda nella foresta dove la bioluminescenza brilla, /
in alto su una montagna, in basso in una vallata, /
tuoni e fulmini vanno così, vanno così. /

220 Incatenato alla ruota


Tu devi sapere ciò di cui hai realmente bisogno, /
tu non puoi prendere /
troppe bocche da nutrire, /
questa non è vita, /
tu chiamala sopravvivenza, / 5
non pregare per un segno. /
Tu devi sapere ciò che vuoi davvero, /
tu non puoi tornare indietro /
sul lungomare, /
fa' più attenzione, Jack, / 10
le notti sono sulla linea principale, /
c'è ruggine sulla rotaia. /
Io li ho visti truffare questa città, /
io li ho visti fare crollare la città, /
io ho visto fiumi rossi, fuoco e acciaio, / 15
io ho sentito il tuono incatenato alla ruota. /
Tu sai che ciò che tu significhi per me /
va più in profondità di così, /
non puoi combattere con il tuo destino, /
tu non sai dove sia il tuo destino, / 20
tu non devi cercare il lampo /
o pregare per un segno. /
Io ho sentito le leggende, /
io ho guardato i cieli, /
io sento la forza, / 25
la fiamma nei tuoi occhi. /

136
Io li ho visti truffare questa città, /
io li ho visti fare crollare la città, /
io ho visto fiumi rossi, fuoco e acciaio, /
io ho sentito il tuono incatenato alla ruota. / 30

221 Due diverse direzioni


Loro dicono che si amano reciprocamente /
io non dubito che sia così, /
loro dicono che staranno sempre insieme /
e questo potrebbe non essere vero. /
Loro vengono da luoghi diversi, / 5
diversi punti di vista, /
loro trovano se stessi in spazi diversi, /
tutto è completamente nuovo. /
Due direzioni diverse, /
modi di vivere troppo diversi, / 10
una persona è sempre sulla strada e in movimento, /
l'altra persona è sempre ferma, /
è troppo spesso infelice, /
troppo spesso per conto suo, /
quando voi vi muovete in direzioni diverse / 15
il vero amore è tutto solo. /
Le vecchie storie cominciano a formare /
i modelli da molto tempo fa, /
e l'amore velocemente si trasforma in rabbia /
per ragioni che non sanno nemmeno le persone che lo provano, / 20
il cuore più forte può infrangersi /
per una parola insensibile, /
i sentimenti più profondi rimangono non detti. /
Nessuno viene visto e niente viene sentito, /
due direzioni diverse, / 25
due modi di vivere troppo diversi, /
una persona vuole calcolare le cose, /
l'altra persona vuole giocare, /
è troppo pronta ai cambiamenti, /
così tanto che non può aspettare. / 30
Quando le persone si muovono in direzioni diverse /
il vero amore può trasformarsi in odio. /
Se gli opposti si attraggono /
qual è la ragione per cui /
una persona è come una finestra aperta, / 35
un'altra persona è come una porta chiusa? /
Due direzioni diverse, /
due modi troppo diversi, /
a una persona piace vedere il sorgere del sole al mattino, /
l'altra persona dorme fino a tardi / 40
per troppi domani, /
troppe volte, troppo tardi. /
Quando voi vi muovete in direzioni diverse /
il vero amore deve aspettare, /

137
se voi siete impegnati in direzioni diverse / 45
il vero amore deve aspettare. /

222 I prescelti
Ho sentito che a Memphis sono andate via tutte le luci /
nella notte dell'anniversario della morte del re, /
i pretendenti parlavano in modo sporco nel palazzo, /
ma ciò non ha quel vecchio anello familiare. /
Vedo che ci sono stati dei cambiamenti nella valle, / 5
tutti i rinnegati si sono finalmente sistemati, /
ora essi fanno il culto nei templi dei loro rivali /
e profanano il cuore sacro della città. /
Non sentite tutte quelle dolci voci che cantano /
e che si prendono cura dei prescelti? / 10
Non sentite tutte quelle campane delle missioni che suonano? /
Dite una preghiera per i prescelti. /
Io leggo che loro stanno versando petrolio sulle acque agitate, /
loro gettano un'ombra gigante sulla terra, /
passiamo un'altra notte al di là del confine / 15
e seppelliamo tutti i nostri segreti nella sabbia. /
Ora loro dicono che c'è un messaggio nella Bibbia, /
loro giurano che non c'è né padrone, né schiavo, /
ma il futuro sembra incerto per il cowboy solitario /
quando la mano che muove quella culla scava la tomba. / 20

223 Amazzone (lascia che questa sia una voce)


C'è un fiume che scorre dalle montagne, /
quell'unico fiume è tutti i fiumi, /
tutti i fiumi sono quell'unico fiume. /
C'è un albero che sta nella foresta, /
quell'unico albero è tutte le foreste, / 5
tutti gli alberi sono quell'unico albero. /
C'è un fiore che fiorisce nel deserto, /
quell'unico fiore è tutti i fiori, /
tutti i fiori sono quell'unico fiore. /
C'è un uccello che canta nella giungla, / 10
quell'unica canzone è tutta la musica, /
tutte le canzoni sono quell'unica canzone. /
È la canzone della vita, /
è il fiore della fede, /
è l'albero della tentazione, / 15
è il fiume del nessun rimpianto. /
C'è un bambino che piange nel ghetto, /
quell'unico bambino è tutti i bambini, /
tutti i bambini sono quell'unico bambino. /
C'è una visione che brilla nell'oscurità, / 20
quell'unica visione è tutti i nostri sogni, /
tutti i nostri sogni sono quell'unica visione. /
È una visione del paradiso, /
è un figlio della promessa, /

138
è la canzone della vita, / 25
è il fiume del nessun rimpianto. /
Lascia che questa sia una voce per le montagne, /
lascia che questa sia una voce per il fiume, /
lascia che questa sia una voce per la foresta, /
lascia che questa sia una voce per i fiori, / 30
lascia che questa sia una voce per l'oceano, /
lascia che questa sia una voce per il deserto, /
lascia che questa sia una voce per i bambini, /
lascia che questa sia una voce per i sognatori, /
lascia che questa sia una voce per nessun rimpianto. / 35

224 Chiamare teneramente


Casa, andiamo a casa, /
voi che siete stanchi andate a casa /
chiamando dolcemente e teneramente /
casa, andiamo a casa. /
A volte, quando io mi sento solo, / 5
e nessuno sulla terra sembra prendersi cura di me /
io sono da solo nell'oscurità /
senza nessuna persona e senza niente da condividere. /
Proprio quando io mi sento senza speranza /
e io non ce la farò mai da solo / 10
io sento le voci degli angeli /
che mi chiamano teneramente verso casa. /
Casa, andiamo a casa, /
voi che siete stanchi andate a casa /
chiamando dolcemente e teneramente / 15
casa, andiamo a casa. /
Io tento di tenere tutto insieme, /
io non mi lascio mai spaventare, /
tuttavia a volte io cado a pezzi, /
sparso e smarrito in ogni luogo. / 20
Proprio quando sento che non c'è nessuno /
che ripara tutti i miei sogni infranti /
io sento una voce profonda dentro di me /
che mi chiama teneramente. /
Casa, andiamo a casa, / 25
voi, che siete stanchi andate a casa /
chiamando dolcemente e teneramente /
casa, andiamo a casa. /
Allora, non abbiate paura dell'oscurità /
e non fuggite via dalla tempesta, / 30
alzatevi e affrontate la vostra immagine riflessa, /
i sentimenti che voi tentate di ignorare. /
Dopo che la tempesta è finita /
voi dovete permettere a voi stessi di sopravvivere, /
voi sentirete una voce nel silenzio / 35
che vi chiama teneramente. /
Casa, andiamo a casa, /

139
voi, che siete stanchi andate a casa, /
chiamando dolcemente e teneramente /
casa, andiamo a casa. / 40

225 Toledo
Sabato notte a Toledo Ohio, è come non essere in nessun luogo, /
per tutto il giorno come corrono le ore! /
Tu siedi nel parco e guardi l'erba morire, /
ah, ma dopo il tramonto, il crepuscolo e la penombra, /
quando le ombre della notte cominciano a cadere, / 5
gli abitanti si ritirano dai marciapiedi precisamente alle dieci /
e le persone che vivono là non si vedono più, /
solo due camionisti solitari provenienti da Great Falls, Montana, /
e un venditore proveniente da luoghi sconosciuti, luoghi sconosciuti. /
Oh, loro vengono tutti insieme nel centro di Toledo / 10
per trascorrere la loro lunga notte tutti soli. /
Voi mi chiedete come io so di Toledo, Ohio, /
beh, io ho trascorso là una settimana, un giorno, /
i suoi abitanti hanno un divertimento che abbaglia i vostri occhi, /
andare a visitare il panificio e guardare i panini crescere, / 15
ah, ma non dimenticate che gli abitanti di Toledo /
in modo non egoista hanno dato a noi le bilance, /
nessuna molla, peso onesto, è la promessa che loro hanno fatto, /
allora sorridete e siate grati la prossima volta che voi vi pesate /
e vivi e lascia vivere, / 20
facciamo che questo sia il nostro motto, /
lasciamo che i cani addormentati siano stesi, i cani addormentati siano stesi, /
e qui sono i cani di Toledo, Ohio, /
donne, noi vi diciamo addio. /

226 Mi fa ridere stupidamente


Mi fa ridere stupidamente, /
mi fa ridere stupidamente, /
l'avere la mia bambina attorno a me /
mi fa ridere stupidamente, /
talvolta io mi dimeno / 5
perché io sono così contento che lei mi abbia trovato, /
talvolta io mi sveglio sentendomi di malumore /
lei mi dà un amore dolce come una caramella. /
Mi fa ridere stupidamente, /
mi fa ridere stupidamente, / 10
ogni volta che io vedo il mio piccolo figlio bambino /
mi fa ridere stupidamente, /
talvolta io mi dimeno /
talvolta io salto per la gioia, figlio. /
Lui sa come mi rende felice, / 15
lui mi dà amore e mi chiama papà. /
Non ricordo di essermi mai sentito meglio, /
mi impressiona essere parte di tutto questo. /
Mi fa ridere stupidamente /

140
mi fa ridere stupidamente / 20
cantare queste canzoni d'amore per te, /
mi fa ridere stupidamente, /
talvolta io mi dimeno, /
non c'è niente che io preferirei fare, /
mi piacerebbe dare una canzone simile all'intera razza umana. / 25
Non ricordo di essermi mai sentito meglio, /
mi impressiona essere parte di tutto questo. /

227 Vieni e lascia che io guardi nei tuoi occhi


Io credo che crescere non sia una cosa difficile da fare, /
basta stare contro il muro, /
una volta io ero alto solo due piedi /
adesso io sono alto sei piedi. /
Ma sapere chi ascoltare / 5
è qualcosa di ancora diverso, /
le parole fischiano attorno alla mia testa /
come le stagioni nel vento. /
Le nuvole stanno navigando su tutta l'acqua, /
le nuvole non mi lasciano guardare il cielo, / 10
tutto ciò che io voglio fare è tentare di trovare me stesso, /
vieni e lascia che io guardi nei tuoi occhi. /
Nella ricerca del modo in cui procedere /
io ho seguito tutte le regole, /
il modo in cui le persone dicono di scegliere tra / 15
i saggi e gli stupidi. /
Io ascolto le parole che le persone dicono, /
io leggo quello che devo leggere, /
io faccio tutto ciò che è giusto fare, /
tento di essere ciò che io dovrei essere. / 20
Qualcuno fa in modo che io pensi che il cielo sta cadendo, /
mi sembra di essermi perso nel mio cammino, /
tutto ciò che io voglio fare è tentare di trovare me stesso, /
vieni e lascia che io guardi nei tuoi occhi. /
Ah, ma la saggezza non è sottoterra / 25
né su una montagna, /
e dove io voglio portare me stesso? /
Qui non c'è un posto per nascondersi. /
In tutto l'universo le stelle stanno svanendo, /
sembra che noi ci siamo persi nel nostro cammino, / 30
tutto ciò che io voglio fare è tentare di trovare me stesso, /
vieni e lascia che io guardi nei tuoi occhi /
vieni e lascia che io guardi nei tuoi occhi /
vieni e lascia che io guardi nei tuoi occhi. /

228 La canzone di Eli


Quando tu sei nato nel mese di giugno /
nessun cucchiaio d'argento ti ha aiutato a nascere, /
tua madre ti ha generato in modo naturale /
il modo con cui tu sei uscito è stato naturale. /

141
Tu conosci la tua mente / 5
e tu lo dimostri a me, /
dammi un segno /
quando tu vuoi essere libero, /
e apri i miei occhi /
alle meraviglie che tu vedi. / 10
Vedi l'aeroplano volare, /
vedi gli alberi muoversi, /
tu devi essere coraggioso e forte quando ti fai male /
e non devi avere nessuna preoccupazione al mondo /
perché l'amore che ti è stato dato / 15
è l'unica cosa che il tempo non può cancellare /
e sta crescendo ogni giorno /
come il sorriso di conoscenza sulla tua faccia. /
Tu parti forte, /
a te piace moltissimo la vita, / 20
a te piace cantare delle canzoni, /
essere sotto i riflettori, /
e quando tutti ti guardano /
tu splendi in modo così luminoso. /
Vedi l'aeroplano volare, / 25
vedi gli alberi muoversi, /
devi essere forte e coraggioso quando ti fai male /
e tu non devi avere nessuna preoccupazione al mondo. /
Tu conosci la tua mente /
e tu mi dimostri questa cosa, / 30
fammi un segno /
quando vuoi essere libero, /
e apri i miei occhi /
alle meraviglie che tu vedi. /
Vedi l'aeroplano volare / 35
vedi gli alberi muoversi, /
devi essere forte e coraggioso quando ti fai male /
e non devi avere nessuna preoccupazione al mondo. /

229 Autostoppista
Se tu stai guidando per la strada e incontri un vecchio uomo /
che alza il pollice nel vento, /
i suoi vestiti sono vecchi e sporchi, sporchi, su questo non si discute, /
i suoi occhi dicono dove lui è stato, /
se tu non hai paura di fare qualcosa di rischioso con un estraneo / 5
lui potrebbe darti un po' di compagnia, /
perché tu non ti fermi sul lato della strada e non dai un passaggio a quel vecchio uomo? /
Lui può raccontarti tutte le cose pazze che ha visto. /
Io sono un vecchio autostoppista, /
l'autostrada è l'unica casa che conosco, / 10
a me non importa dove tu sia diretto, /
io non sono stato là da qualche tempo /
ed è esattamente dove io voglio andare. /
Io posso dirti come io ho cominciato nel circo come imbonitore /

142
e attiravo le persone che venivano da lontano, in lungo e in largo, / 15
le persone non hanno mai rimpianto il dollaro che questa cosa costava loro, /
noi abbiamo sempre lasciato le persone contente, /
noi ci siamo diretti verso il Montana quando noi abbiamo assunto una ballerina, /
la sua bellezza era più di quello che io posso dire, /
allora una notte d'estate lei ha fatto infiammare la mia anima, / 20
Dio, io vorrei che lei fosse qui con me oggi. /
Io sono un vecchio autostoppista, io mi chiedo cosa mi sta aspettando dietro la curva, /
io non so cosa posso vedere e non ho bisogno di nessuna garanzia, /
ho bisogno solo di un passaggio da qui a lì e ritorno. /
Io avevo solo diciassette anni quando ho preso l'autostrada, / 25
l'ho presa come mia insegnante e come mia amica, /
io sono stato per trenta anni con il pollice in su, /
alcuni potrebbero chiamare questa cosa una disdetta, /
ma è meglio che piangere nel vento. /
Allora se tu stai guidando sulla strada e tu incontri un uomo vecchio / 30
che alza il pollice nella pioggia, /
perché tu non ti fermi sul lato della strada e non dai un passaggio a quel povero ragazzo? /
Lui può raccontarti tutte le cose pazze che ha visto. /
Io sono un vecchio autostoppista che guarda al lato lontano della collina, /
alcune persone dicono che io mi sistemerò, / 35
costruirò una casa in una piccola città, /
ma nel mio cuore io so che non lo farò mai, /
io sono un vecchio autostoppista. /

230 Il modo grandioso


Lei mi ama in modo grandioso, /
il modo in cui lei mi tiene stretto e riposa con me, /
e io so che lei è la mia vita per me, /
i miei giorni vuoti sono finiti, /
i miei giorni fuggitivi sono passati, / 5
per la prima volta io amo la mattina. /
Tramonti brucianti, alberi autunnali colorati, /
fiumi di montagna, fiumi di campagna mettono la mia mente a suo agio /
e realizzano un'armonia così perfetta, /
quando io sto in piedi all'alba / 10
di un nuovo giorno che viene, /
io non cerco nessun domani. /
Io riesco ancora a sentire il suono solitario, /
i motori del treno merci di mezzanotte che va verso nord /
e riesco a sentire la mia vita, la mia vita che perde terreno lentamente, / 15
io non ho mai capito questa cosa, /
anche se io la vedo in modo positivo /
sembra che io stia solo sognando. /
Il modo in cui lei mi tiene stretto mi conforta. /
I miei giorni vuoti sono finiti, / 20
i miei giorni fuggitivi sono passati, /
per la prima volta io amo la mattina, /
per la prima volta io amo la mattina, /
per la prima volta, la prima volta. /

143
231 Pois e raggi lunari
In un giardino si stava svolgendo una danza di campagna /
io ho sentito un urto e ho sentito un: “oh, mi perdoni!”, /
improvvisamente io ho visto pois e raggi lunari /
tutto intorno a una donna da sogno con un naso schiacciato. /
La musica è cominciata e io ero perplesso, / 5
io ho trattenuto il respiro e ho detto: “Posso avere il prossimo ballo?” /
nelle mie braccia spaventate pois e raggi lunari /
scintillavano su una donna da sogno con il naso schiacciato. /
C'erano delle domande negli occhi degli altri ballerini /
su come noi fluttuavamo sopra il pavimento, / 10
c'erano delle domande, ma il mio cuore sapeva tutte le risposte, /
e forse sapeva anche alcune cose in più. /
Adesso in una casetta fatta di lillà e di risate /
io conosco il significato delle parole “e dopo?” /
e io vedrò sempre pois e raggi di luna / 15
quando io bacio la mia donna da sogno con il naso schiacciato. /

232 Ragazza tu mi sembri buona stasera


Adesso io sono fuori su questa autostrada /
da cinque giorni di fila, /
le mie parole se ne sono andate tutte insieme, /
i miei piedi si stanno muovendo lentamente, /
io devo fermarmi e devo mangiare / 5
finché c'è ancora la luce, /
c'è un angelo locale che siede alla mia destra, /
tu credi nell'amore a prima vista? /
Ragazza, tu mi sembri buona stasera. /
Di solito io sono molto timido / 10
e io sarei gentile se avessi tempo, /
ragazza, tu mi sembri buona stasera, /
domani io sarò buono e me ne andrò, /
per favore, non farmi aspettare così a lungo, /
ragazza, tu mi sembri buona stasera. / 15
Lei ha detto: “io finisco il lavoro alle undici” /
ed è andata via, /
lei ha versato una tazza di caffè e /
lo ha portato su un vassoio, /
lei ha detto: “sarebbe bello se tu potessi restare, / 20
tu sei la migliore idea che io ho avuto per tutto il giorno /
di solito io oppongo resistenza, ma...” /
ragazza, tu mi sembri buona stasera. /
Beh, io di solito sono molto timido, /
ma io ho fatto un largo sorriso a lei quando mangiavo la mia torta. / 25
Ragazza, tu mi sembri buona stasera, /
io pensavo di essere in un sogno /
quando lei mi ha chiesto se io volevo la crema. /
Ragazza, tu mi sembri buona stasera. /
Tutto sommato, sapete, / 30

144
non si fa una brutta vita sulla strada, /
se tu hai delle ruote da fare correre /
e le stelle fortunate sopra, /
il tuo destino appartiene a te, /
tu vai lontano quanto puoi / 35
e se c'è tempo per dormire /
c'è tempo per fare l'amore. /
Io sono venuto, ho visto, ho conquistato, /
ma io me ne sono andato verso il sole, /
ma io so che lo sguardo con cui lei mi ha lasciato / 40
continua a dirmi che ha vinto lei, /
la sua faccia è l'unica cosa che io vedo /
sussurrare parole profetiche. /
“Io posso venire facilmente, ma io non vengo gratis, /
tu non ti libererai mai di me”, / 45
ragazza, tu mi sembri buona stasera, /
io sono nato per amarti adesso, non vedi? /
Ragazza, tu mi sembri buona stasera, /
di solito io sono molto timido, /
ma io prendo il tempo per soddisfarmi, / 50
ragazza, tu mi sembri buona stasera. /

233 Rose di San Antonio


Nella profondità del mio cuore sta una melodia, /
una canzone della vecchia San Antonio, /
dove io vivo nei sogni con un ricordo /
tutto solo sotto le stelle, /
è stato là che io ho trovato, accanto ad Alamo, / 5
un incanto strano come l'azzurro sopra, /
passa un chiaro di luna che solo lei potrebbe conoscere /
e ascolta ancora la mia canzone d'amore infranta. /
Luna, in tutto il tuo splendore, /
ascolta solo il mio cuore, / 10
richiama la mia Rose, Rose di San Antonio, /
le sue labbra sono così dolci e tenere /
come petali che cadono. /
Parla ancora una volta del mio amore, o mia /
canzone infranta, parole vuote che io conosco / 15
vivono ancora nel mio cuore tutte sole, /
perché il chiaro di luna passa vicino ad Alamo /
e Rose, la mia Rose di San Antonio. /

234 Pegaso
Valli pacifiche, animali e bambini mi chiedono: /
“Racconta la storia che tu hai raccontato dei marinai che bevono tè, /
racconta la storia dell'uomo che sellò il vento, /
Pegaso, il pesce volante, e i boscaioli fatti di latta”. /
Un bambino sa quello che vuole essere prima che abbia nove o dieci anni: / 5
cowboy, clown, e guerrieri, e l'amico di qualcun altro, /
ma a nove anni il bambino cresce e mette i pantaloni del ragazzo e allora sono cicatrici e dolori, /

145
i venti anni sono veloci e duri come dei chiodi, ma non tornano di nuovo. /
Ci sono giorni per cadere e giorni per alzarsi e giorni per fare in fretta, /
ci sono giorni per cercare te stesso, ma non ci sono giorni che tu puoi sprecare, / 10
le notti sono piene di amore così buono che fa male restare a riposare, /
corridoi infiniti scuri per il sonno e fiumi scuri per il suono. /
Valli pacifiche, animali e bambini mi chiedono: /
“racconta la storia che tu hai raccontato dei marinai che bevono tè, /
racconta la storia dell'uomo che sellò il vento, / 15
Pegaso, e il pesce volante e i boscaioli fatti di latta”. /
I bambini si arrampicano sulle mie braccia e i piccioni si arrampicano sulla mia testa, /
àlzati mio piccolo uomo, e fai un sogno, /
fai un sogno di sedie a dondolo e di volare nella notte, /
sogna fino a quando la mattina è finita e l'oscurità si trasforma in luce. / 20
Poi vieni a prendere tuo papà se lui non è stato spazzato via, /
mettilo nelle mani dei tuoi figli e aiutalo a trovare la sua strada, /
portalo nel tuo nascondiglio e lascia che lui entri, /
lui non dirà mai il tuo segreto, attraversa il mio cuore e spera di morire. /
Valli pacifiche, animali e bambini mi chiedono: / 25
“racconta la storia che hai raccontato dei marinai che bevono tè, /
racconta la storia riguardo all'uomo che sellò il vento, /
Pegaso, e il pesce volante e i boscaioli fatti di latta”. /

235 Le ali che ci hanno fatto volare a casa


Ci sono molti modi di essere in questo cerchio che noi chiamiamo vita, /
un uomo saggio cerca una risposta, brucia la sua candela nella notte. /
Un gioiello è solo un ciottolo che ha trovato un modo per brillare? /
Il sangue di un eroe è più virtuoso di un sorso di vino di un senzatetto? /
Io ti ho parlato una mattina in un mondo distante e lontano? / 5
Tu mi hai salvato da una freccia? Tu mi hai messo in una tomba? /
Noi siamo stati fratelli in un viaggio? Tu mi hai insegnato a correre? /
Noi siamo stati rotti dalle acque? Io ti ho collocato nel sole? /
Io ho sognato che tu eri un profeta in un prato, /
io ho sognato che io ero una montagna nel vento, / 10
io ho sognato che tu ti inginocchiavi e mi toccavi con un fiore, /
io mi sono svegliato con questo: un fiore in mano. /
Io so che l'amore è vedere tutte le persone in una persona, /
nella fratellanza delle creature; chi il padre, chi il figlio, /
la visione della tua bontà mi sosterrà attraverso il freddo, / 15
prendi la mia mano adesso per ricordare quando tu ti trovi solo. /
E lo spirito riempie l'oscurità dei cieli, /
esso riempie il desiderio infinito dell'anima, /
esso vive in una stella troppo lontana per sognarla, /
esso vive in ogni parte ed è l'intero, / 20
esso è il fuoco e le ali che ci fanno volare verso casa, /
ci fanno volare verso casa, ci fanno volare verso casa. /

236 Il cowboy e la signora


Lei sedeva nella sala dell'aeroporto, con un cappello di cuoio alla moda, /
la più grandiosa signora che io abbia mai visto, /
fuori la pioggia pesante aveva tenuto a terra tutti gli aerei, /

146
allora io le ho chiesto se a lei piacesse avere un po' di compagnia. /
Nel mio completo cosparso di strass, con il mio cappello da cowboy e i miei stivali, / 5
probabilmente per lei io ero uno spettacolo da vedere, /
ma lei ha detto: “prendi una sedia”, mentre lei armeggiava con i suoi capelli, /
non si sarebbe potuto vedere una coppia più improbabile. /
Io ho preso il vino Mogen David, lei ha preso il vino Chablis 59, /
ma noi ci siamo seduti là, il cowboy e la signora, / 10
lei passava le sere all'opera e le estati a Paree, /
io ascoltavo il Grand Ole Opry di Nashville, Tennessee, /
eravamo il cowboy e la signora, diversi il più possibile, /
ma sembrava così giusta quella notte piovosa in Tennessee. /
E da qualche parte tra il suo Cream Bristol di Harvey / 15
e la birra che io ho bevuto e la buona compagnia /
in qualche modo noi ci siamo riuniti per una notte di tempo tempestoso, /
ora c'è un po' di classe in questo vecchio cowboy /
e c'è un po' di cowboy nella signora. /
Il cowboy e la signora, diversi il più possibile, / 20
ma sembrava così giusta quella notte piovosa in Tennessee, /
in qualche modo noi ci siamo riuniti per una notte di tempo tempestoso, /
ora c'è un po' di classe in questo vecchio cowboy /
e c'è un po' di cowboy nella signora. /

237 Alcuni giorni sono diamanti (alcuni giorni sono pietre)


Quando tu mi hai chiesto come io sono stato qui senza di te /
mi piace dire: “io sono stato bene” e dico così, /
ma entrambi sappiamo che la verità è difficile da trovare /
e se io dicessi la verità, essa non sarebbe molto vera. /
Alcuni giorni sono diamanti, alcuni giorni sono pietre, / 5
a volte i tempi difficili non mi lasciano in pace, /
a volte i venti freddi soffiano gelidi nelle mie ossa, /
alcuni giorni sono diamanti, alcuni giorni sono pietre. /
Ora la faccia che io vedo nel mio specchio /
è sempre più estranea a me, / 10
sempre di più io vedo che c'è un pericolo /
nel diventare ciò che io non avrei mai pensato di essere. /
Alcuni giorni sono diamanti, alcuni giorni sono pietre, /
a volte i tempi difficili non mi lasciano in pace, /
a volte i venti freddi soffiano gelidi nelle mie ossa, / 15
alcuni giorni sono diamanti, alcuni giorni sono pietre. /
Alcuni giorni sono diamanti, alcuni giorni sono pietre, /
a volte i tempi difficili non mi lasciano in pace, /
a volte i venti freddi soffiano gelidi nelle mie ossa, /
alcuni giorni sono diamanti, alcuni giorni sono pietre. / 20
Alcuni giorni sono diamanti, alcuni giorni sono pietre, /
a volte i tempi difficili non mi lasciano in pace. /

238 Ghiaia sul terreno


Se le nostre vite potessero stare davanti a noi come un'autostrada dritta e stretta /
in modo che noi potessimo vedere sempre tutto, molto prima che noi ci mettessimo in viaggio, /
noi non guarderemmo mai il cielo, non esprimeremmo mai un desiderio, /

147
non ci arrampicheremmo mai su una montagna /
perché noi sapremmo sempre la risposta riguardo a ciò che c'è dall'altra parte / 5
Ma la vita non è una facile autostrada senza pedaggio, la vita ha della ghiaia sul terreno, /
tu paghi per ogni miglio che percorri e tu diffondi della polvere intorno a te, /
anche se tutti noi abbiamo delle destinazioni, e la polvere si poserà, /
questa vita non è una facile autostrada senza pedaggio, la vita ha della ghiaia sul terreno. /
Allora percorriamo la strada insieme, / 10
chi sa cosa troveremo domani? /
Forse dei tempi felici, forse il dolore ci sta aspettando dietro la curva. /
Quando viene data l'occasione, due cuori scoprono ciò che essi provano l'uno per l'altro, /
nell'ipotesi migliore noi diventeremo amanti, nella peggiore ipotesi noi faremo almeno amicizia. /
Ma la vita non è una facile autostrada, la vita ha della ghiaia sul terreno, / 15
tu paghi per ogni miglio che percorri, e tu diffondi della polvere intorno a te, /
anche se tutti noi abbiamo delle destinazioni, e la polvere si poserà, /
ma la vita non è una facile autostrada, la vita ha della ghiaia sul terreno, /
tu paghi per ogni miglio che percorri, e tu diffondi della polvere intorno a te, /
anche se tutti noi abbiamo delle destinazioni, e la polvere si poserà, / 20
questa vita non è una facile autostrada senza pedaggio, la vita ha della ghiaia sul terreno. /

239 Mabel Joy di San Francisco


Suo papà era un uomo semplice, era soltanto un contadino della Georgia rosso e sporco, /
e sua mamma aveva passato la giovinezza a fare figli e a imballare fieno, /
lui aveva quindici anni e un dolore dentro che lo spingeva a viaggiare /
così lui saltò su un treno merci a Waycross e andò a Los Angeles. /
Dio, le notti fredde non avevano pietà per un ragazzo di campagna di Waycross, Georgia, / 5
nella maggiore parte dei giorni lui era affamato, poi venne l'estate, /
lui incontrò una ragazza che aveva conosciuto in quella zona come Mabel Joy di San Francisco, /
i bambini abbandonati, nati su una strada di Los Angeles, sono chiamati “Vergogna”? /
La crescita del ragazzo avvenne con calma nelle braccia di Mabel Joy, /
le risate che riempivano le loro mattine diedero significato alla sua vita, / 10
sì, la notte, prima che venisse il sonno, lei partì e lei lasciò quel ragazzo di Waycross, Georgia, /
con i sogni del cotone della Georgia e di una moglie della California. /
La domenica mattina trovò il ragazzo che stava in piedi sotto la luce rossa alla porta di lei, /
quando un diretto destro lo fece vacillare, gli fece mettere la faccia giù sul pavimento, /
lui al posto di Mabel Joy trovò un marinaio della marina mercantile, furioso, / 15
che gli ringhiò: “ragazzino, il tuo collo della Georgia è rosso, ma tu sei ancora verde?”. /
Lui compì ventuno anni in una prigione federale grigio roccia, /
il vecchio giudice non ebbe pietà per un ragazzo di Waycross, Georgia, /
il ragazzo guardando quelle quattro mura grigie ascoltava /
quel treno merci di mezzanotte che lui sapeva che lo avrebbe riportato da Mabel Joy. / 20
La domenica mattina lo trovò mentre lui stava sotto la luce rossa alla porta di lei, /
con una pallottola nel fianco, lui gridò: “Avete visto Mabel Joy?” /
qualcuno, stordito e colpito, disse: “Perché? Lei non abita più qui, /
lei lasciò questa casa quattro anni fa, dicono che lei stia cercando un /
ragazzo di campagna della Georgia”. / 25

240 Dormire da solo


Per qualcuno che ha avuto tutto la vita può essere difficile /
se le cose che tu stai cercando non ci sono mai in quantità sufficiente, /
e tutto il tè che c'è in Cina non farebbe in modo che un'abitazione diventi una casa, /

148
tu puoi essere un miliardario e nonostante questo tu dormi da solo /
Può esserci un comodino che allevia il dolore che è dentro di te / 5
oppure qualche persona che tu puoi chiamare se tu hai perso tutto il tuo orgoglio, /
per favore, non fraintendermi, io non voglio denigrare quella cosa, /
io so che ci sono volte in cui qualsiasi cosa è meglio che dormire da solo. /
Dormire da solo può fare in modo che una bottiglia sia la tua più cara amica, /
dormire da solo può farti giurare a Dio che questa notte non finirà mai. / 10
Tu sai che non è la compagnia ciò che tu stai cercando, /
tu sai che non è solo il piacere, tu sai che è qualcosa di più, /
tu sai che non è la risposta se non è come tornare a casa, /
se alla persona che c'è lì non importa, è peggio che dormire da solo. /
Dormire da solo può fare in modo che una bottiglia sia la tua più cara amica, / 15
dormire da solo può farti giurare a Dio che questa notte non finirà mai. /
Per qualcuno che ha tutto la vita può essere difficile /
se le cose che tu stai cercando non ci sono mai in quantità sufficiente, /
e tutto l'oro che brilla non farà in modo che un'abitazione diventi una casa, /
tu puoi essere un miliardario e nonostante questo tu dormi da solo / 20
tu puoi essere un miliardario e nonostante questo tu dormi da solo. /

241 Facile, su una strada facile


La mia strada è stata la strada difficile, /
io non lo sapevo quella volta, /
io ho fatto quella strada fino a ora, /
ma io ero troppo impegnato a tentare. /
La tua strada era troppo facile, / 5
grazie a Dio sei arrivata tu, /
tu mi hai portato in un posto speciale /
dove niente può andare male. /
Facile, su una strada facile, /
tu sei quella che mi ha dato l'amore, / 10
tu sei quella che hai reso completo il mio amore, /
facile, su una strada facile, /
il sogno che io ho raffigurato nella mia mente /
non potrebbe mai essere così dolce, /
tutto ciò di cui io avrò bisogno / 15
è qui con te, sulla strada facile. /
Io so che è tutto merito tuo, /
ciò che c'è nel tuo piccolo cuore /
non è importante, perché /
io so che tu amerai la mia parte. / 20
Facile, su una strada facile, /
tu sei quella che mi ha dato l'amore, /
tu sei quella che ha reso completo il mio amore, /
facile, su una strada facile, /
il sogno che io ho raffigurato nella mia mente / 25
non potrebbe mai essere così dolce, /
tutto ciò di cui io avrò bisogno /
è qui con te, sulla strada facile, /
è qui con te sulla strada facile, /
il sogno che io ho raffigurato nella mia mente / 30

149
non potrebbe essere mai così dolce. /
Tutto ciò di cui io avrò bisogno /
è qui con te su una strada facile. /

242 Amore di campagna


Le lacrime di Nashville sono segni solitari che puntano verso i cuori infranti, /
vite infrante e famiglie che l'amore ha diviso, /
bambini a cui manca il loro papà, la loro mamma è in fuga, /
il piacere è doloroso e nascosto dal sole. /
I cuori di Nashville sono parole solitarie che parlano di un amore che è andato male, / 5
storie tristi e appassionate e belle canzoni d'amore, /
per ciascuna e ognuna melodia di felicità negata /
tu sai che c'è un'altra persona che mostra l'altro lato. /
L'amore di campagna sono i baci in cucina, /
l'amore di campagna è onesto e vero, / 10
l'amore di campagna è la casa con la tua famiglia, /
l'amore di campagna è il modo in cui io ti amo. /
L'amore di campagna sono notti morbide e calde mani familiari, /
qualcuno che è lì da prima e che capisce sempre. /
Le notti di Nashville sono strade solitarie sulle quali tutti noi abbiamo viaggiato, / 15
a volte quelle strade ti portano molto lontano oppure esse ti portano a casa, /
se tu sei perso nell'autostrada, non dire no alla colomba, /
quando la notte di Nashville è la domanda, la risposta è l'amore di campagna. /
L'amore di campagna sono i baci in cucina, /
l'amore di campagna è onesto e vero, / 20
l'amore di campagna è la casa con la tua famiglia, /
l'amore di campagna è il modo in cui io ti amo. /
L'amore di campagna sono i baci in cucina, /
l'amore di campagna è onesto e vero, /
l'amore di campagna è la casa con la tua famiglia, / 25
l'amore di campagna è il modo in cui io ti amo. /

243 Finché tu mi hai aperto gli occhi


Giù, giù, giù, più profondo nell'amore, /
tutto intorno, io posso sentire il tuo amore, /
per tutta la mia vita io ho sognato /
dalla notte alla mattina /
finché tu mi hai aperto gli occhi. / 5
L'amore, l'amore, l'amore è un tale mistero, /
una luce dorata brilla su di me /
morbida e tiepida come il riscaldamento, /
ma io non l'ho mai vista /
finché tu mi hai aperto gli occhi. / 10
Io fluttuo facendo cerchi, io sto volando, /
io mi sento così bene perché sto piangendo. /
Giù, giù, giù, profondo dentro di me, /
amore, dolce amore è tutto ciò che vedo, /
una luce dorata continua a brillare, / 15
a brillare per sempre, da quando tu mi hai aperto gli occhi. /

150
244 Fiori selvatici in un barattolo
Nel gennaio del 1955 noi andavamo su un autobus Greyhound in Georgia a mezzanotte, /
il nonno stava dormendo e il cielo invernale era limpido, /
noi abbiamo preso un dosso e la sua testa si è mossa in modo irregolare /
e lui ha borbottato qualcosa. /
Lui si è svegliato sorridendo, ma i suoi occhi erano lucenti di lacrime, / 5
lui ha detto: “io ho sognato che ero tornato nella fattoria... /
sono passati venti anni, ragazzo, ma la mia memoria mi riscalda ancora... /
fiori selvatici in un barattolo”... /
Lui mi ha raccontato quelle vecchie storie riguardo a quella capanna /
a una stanza in Kentucky, / 10
riguardo all'odore della pioggia e al calore della terra nelle sue mani, /
lui si è girato lentamente e ha guardato fuori; /
la sua faccia si rifletteva nella finestra /
e il suo riflesso è volato attraverso la terra illuminata dalla luna /
e il nonno sognava di essere tornato nella fattoria. / 15
Il nonno inclina la sua testa e ascolta il suono della mattina presto, /
fiori selvatici in un baratttolo, /
un uomo anziano e un bambino di otto anni /
che percorrono quell'autostrada a mezzanotte, /
ricordi del Kentucky da una notte invernale in Georgia, / 20
io ho cominciato ad addormentarmi e il nonno ha messo il suo cappotto attorno a me, /
io penso di avere tentato di sorridere quando chiudevo lentamente gli occhi /
e io sognavo di essere con il nonno nella fattoria, /
ho detto: “nonno, io riesco a sentire il vento della sera nel grano... /
fiori selvatici in un barattolo... / 25
fiori selvatici in un barattolo... /
fiori selvatici in un barattolo”... /
e l'autobus viaggiava nella notte... /

245 Ragazzo di campagna


Poiché lui chiamava il bosco fratello /
poiché lui chiamava la terra sua madre /
loro lo hanno scacciato nella pioggia, /
alcune persone hanno anche detto che il ragazzo di campagna era pazzo. /
Poiché lui parlava con i pesci nel torrente / 5
lui tentava di insegnarci che gli animali sanno parlare, /
chissà, forse gli animali sanno parlare. /
Tu come fai a sapere che essi non ne sono capaci /
solo perché essi non ti hanno mai parlato? /
Ragazzo di campagna, lui ha lasciato la sua casa quando era giovane, / 10
ragazzo di campagna, lui ama il sole. /
Lui cercava di insegnarci che noi dovremmo amare la terra, /
noi gli abbiamo voltato le spalle e lo abbiamo deriso /
e noi non abbiamo capito. /
A volte io penso che il ragazzo di campagna / 15
è l'unica persona capace di vedere. /
perché il ragazzo di campagna /
non vuole vedere la foresta per gli alberi. /
Ragazzo di campagna, lui ha lasciato la sua casa quando era giovane /

151
ragazzo di campagna, lui ama il sole. / 20

246 Amare ancora


Io non pensavo che potesse succedere di nuovo, /
io sono troppo vecchio e sono consolidato nei miei comportamenti, /
io ero convinto che sarei stato per sempre solo /
per tutto il resto dei miei giorni, /
forse io rinuncio all'amore / 5
nel mio desiderio di rinunciare al dolore, /
io credevo che non avrei mai più amato. /
Io ero come una persona che si è chiusa in se stessa /
avevo chiuso le finestre, avevo chiuso tutte le porte, /
avevo paura del buio e del battito del mio cuore / 10
sapevo già che doveva esserci qualcosa di più, /
anche se sembra una grande contraddizione, /
è la cosa più facile da spiegare, /
vedi, io avevo paura che non avrei amato mai più. /
Che cosa occorre affinché un uomo cieco possa vedere? / 15
Non basta che lui incontri l'occhio. /
Quali sono i modi in cui entra la magia? /
Ciò che può trasformare una canzone in un sospiro, /
a volte io penso che sto sognando /
o forse sto diventando pazzo, / 20
o forse è solo che mi sto innamorando ancora. /
Io sono qui accanto a te, /
oh la vita è un gioco meraviglioso, /
guardami adesso, io mi sto innamorando /
guardami adesso, io mi sto innamorando / 25
guardami adesso, io mi sto innamorando ancora. /

247 L'oro e oltre


In una mattina di neve bianca come cristallo, /
in un luogo vicino al cielo, /
sul lato di una montagna, /
in una corsa per il sole, /
in una questione di momenti / 5
si guadagna il sogno di una vita, /
c'è un fuoco nel cuore /
e fa sentire come la fame. /
Lo spirito sta bruciando /
consumato dalla fiamma, / 10
essere uno dei migliori, /
dei migliori nel mondo /
è il suo nome, /
essere più veloce e andare più lontano /
di chiunque altro prima, / 15
essere più coraggioso e più forte /
e più vero e sempre di più, /
essere tutto ciò che tu puoi essere /
e tutto quello che tu hai sempre desiderato. /

152
Agli occhi di una montagna / 20
tutte le persone sono uguali, /
agli occhi di tutte le persone /
le nostre anime possono essere viste, /
nella corsa della nostra lotta /
noi sapremo cosa significa l'umanità, / 25
essere tutto ciò che tu puoi essere /
e tutto ciò che tu hai sempre desiderato. /
Noi ci raduniamo insieme /
per stare faccia a faccia l'un l'altro, /
noi ci raduniamo in silenzio / 30
e cantiamo nel sole, /
noi ci raduniamo in pace /
per andare alla ricerca di oro e oltre. /

248 La poesia della pace


C'è un nome per la guerra e le uccisioni, /
c'è un nome per il cedere /
quando tu sai che c'è un'altra risposta, /
per me il nome è peccato, /
ma c'è ancora tempo per invertire la rotta / 5
e per fare cessare tutto questo odio /
e per dare un altro nome alla vita, /
e noi potremmo chiamarla pace. /
E la pace sarebbe la strada su cui noi camminiamo, /
ogni passo lungo la strada, / 10
e la pace potrebbe essere il modo con cui noi lavoriamo, /
e la pace potrebbe essere il modo in cui noi giochiamo. /
E in tutte le cose noi vediamo che c'è diversità, /
e in tutte le cose che noi conosciamo /
la pace potrebbe essere il modo con cui noi ci mostriamo / 15
e la pace potrebbe essere il modo in cui noi cresciamo. /
C'è un nome per la separazione, /
c'è un nome per la prima separazione e per l'ultima separazione /
quando per noi è tutto o niente, /
per me il nome è passato, / 20
ma c'è ancora tempo per invertire la rotta /
e fare cessare tutto questo odio /
e per dare un nome a tutto il futuro, /
e noi potremmo chiamarlo pace. /
E se la pace è ciò per cui noi preghiamo / 25
e la pace è ciò che noi diamo, /
allora la pace sarà il modo in cui noi siamo /
e la pace sarà il modo in cui noi viviamo. /
Sì, c'è ancora il tempo per invertire la rotta /
e per fare cessare tutto questo odio / 30
e per dare un altro nome alla vita, /
e noi possiamo chiamarla pace. /

249 Le campane di Rhymney

153
Oh, voi cosa mi darete? /
Voi dite le tristi campane di Rhymney. /
C'è speranza per il futuro? /
Voi gridate le campane marroni di Merthyr. /
Chi ha fatto il proprietario della miniera? / 5
Voi dite le campane nere di Rhondda. /
E chi ha derubato il minatore? /
Voi gridate le cupe campane di Blaina. /
Loro saccheggeranno volenti o nolenti. /
Gridate le campane di Caerphilly. / 10
Loro hanno zanne, loro hanno denti. /
Dite le campane rumorose di Neath. /
Anche Dio è a disagio /
Dite le campane umide di Swansea. /
E voi cosa mi darete? / 15
Dite le tristi campane di Rhymney. /
Mettete i vandali in cortile. /
Dite le campane di Newport. /
Tutto andrebbe bene, se, se, se, se, se, se. /
Gridate le campane verdi di Cardiff. / 20
Perché siete così preoccupate, sorelle? Perché? /
Cantate le campane d'argento di Wye. /
E che cosa voi mi darete? /
Dite le tristi campane di Rhymney. /

250 La canzone dell'orto


Pollice dopo pollice, filare dopo filare, /
faremo crescere questo orto, /
tutto ciò che serve è un rastrello e una zappa /
e un pezzo di terreno fertile. /
Pollice dopo pollice, filare dopo filare, / 5
qualcuno benedice questi semi che io semino, /
qualcuno li riscalda da sotto /
finché la pioggia viene e cade giù. /
Strappare le erbacce, raccogliere le pietre /
l'uomo è fatto di sogni e di ossa, / 10
io sento bisogno di fare crescere le piante per conto mio /
perché il tempo a disposizione è poco. /
Pioggia dolorosa, sole e pioggia, /
io trovo il mio modo di vivere nella catena della natura, /
io sintonizzo il mio corpo e il mio cervello / 15
sulla musica che proviene dalla terra. /
Pianta i tuoi filari dritti e lunghi, /
temprali con la preghiera e con la canzone, /
madre Terra ti renderà forte /
se tu le dai amore e cura. / 20
Il vecchio corvo osserva affamato /
dal suo osservatorio su un albero laggiù, /
nel mio orto io sono libero /
come quel ladro pennuto lassù. /

154
251 Roba in discesa
Blues del fiume azzurro /
io preferirei essere fuori, /
io sono qui dentro /
a guardare la pioggia. /
Blues del fiume azzurro / 5
io preferirei essere altrove, /
io sono qui in nessun luogo /
a guardare la pioggia. /
Uno, due, tre, quattro! /
Ad alcune persone piace quella roba in discesa / 10
a loro piacciono le cose veloci e difficili, /
alcune persone camminano sul lato opposto /
a loro piacciono le cose lente e facili. /
Alcune persone corrono su un sentiero di montagna, /
ad alcune persone piacciono piacciono le cose selvagge e brutali, / 15
ad alcune persone piace volare e ad alcune persone piace navigare /
e ad alcune persone piace la roba in discesa. /
C'è del lavoro in ciò in cui noi ci esercitiamo, /
c'è del lavoro nelle cose che noi diciamo, /
a volte noi lavoriamo solo per tentare di guadagnarci da vivere / 20
oppure noi lavoriamo solo per rendere la nostra vita redditizia. /
A volte noi tentiamo di lavorare sulla nostra volontà, /
ma quello non funzionerà mai, /
io so soltanto che sto ancora lavorando /
soltanto per ottenere un'altra possibilità di giocare. / 25
Ad alcune persone piace quella roba in discesa, /
a loro piacciono le cose veloci e difficili, /
alcune persone camminano sul lato opposto /
a loro piacciono le cose lente e facili. /
Alcune persone corrono su un sentiero di montagna, / 30
ad alcune persone piacciono le cose selvagge e brutali, /
ad alcune persone piace volare e ad alcune persone piace navigare /
e ad alcune persone piace la roba in discesa. /
Tu continua a muoverti in avanti /
come un fiume che scende verso il mare, / 35
se tu vuoi fare una scelta diversa, /
tesoro, làsciati andare con la gravità. /
Tutti stanno cercando il paradiso, /
tutti stanno cercando casa, /
tutti stanno cercando di andare sempre più in alto, / 40
ma nessuno vuole sembrare solo. /
Tutti stanno cercando di occuparsi di qualcosa, /
tutti stanno cercando di cantare, /
qualunque cosa sia, tutti noi la faremo, /
ma qualunque cosa noi facciamo, noi dobbiamo fare la nostra cosa. / 45
Ad alcune persone piace quella roba in discesa /
a loro piacciono le cose veloci e difficili, /
alcune persone vanno su un lato opposto /

155
a loro piacciono le cose lente e facili. /
Ad alcune persone piace correre su un sentiero di montagna, / 50
ad alcune persone piacciono le cose selvagge e brutali, /
ad alcune persone piace volare e ad alcune persone piace navigare, /
ad alcune persone piace la roba in discesa /
a me piace la roba in discesa, /
lascia che io scenda in quella roba in discesa, / 55
oh, tesoro, dammi un po' di roba in discesa. /

252 Dolce Melinda


Io sono uscito da Linden, Texas /
due giorni e due notti fa, /
io vivo con pillole e negozi Burgie /
finché non appare il bianco degli occhi. /
I fari diretti a sud mi fanno battere le palpebre, / 5
io sono troppo dannatamente stanco per battere le palpebre, /
le mie dita dei piedi sono intorpidite e il mio cervello è diventato stupido /
e io con fatica riesco a pensare. /
Dolce Melinda, moglie mia, /
il gemito solitario di questo camion a diciotto ruote / 10
mi taglia come un coltello /
tranne che per te, dolce Melinda, moglie mia, /
io ho girato a vuoto /
per quasi tutta la mia vita. /
Due ore in più di luce, / 15
sta cominciando a piovere di nuovo, /
un'insegna dice: “Benvenuti in paradiso” /
popolazione dieci. /
Beh, io, questo camion e quella vecchia linea bianca /
ci troviamo più volte / 20
come tre vecchi amici che bevono /
e che tornano a casa all'alba. /

253 Ciò che è nella tua mente


Sai, talvolta io non riesco a dormire di notte, /
io non riesco a tranquillizzare il mio cuore o la mia mente, /
io mi agito e mi giro, io sento dolore e brucio, /
io mi sento in trappola nel passare del tempo. /
È come se io avessi fatto troppe miglia, è come se io avessi troppe angosce, / 5
ci sono troppe cose che devono essere fatte, /
sì e troppi marciapiedi, troppe persone, /
troppe ore che sono passate. /
Ciò che è nella tua mente, /
ciò che è nella mia mente / 10
sono davvero la stessa cosa, /
io ho lavorato così duramente /
e sono pronto a giocare, /
io so qual è il gioco giusto. /
Ciò che è nella tua mente / 15
è ciò che è nella mia mente, /

156
è il modo in cui saranno le cose, /
io troverò un posto dove io possa nascondermi, /
io voglio che tu sia vicino a me. /
Oh, io non ho mai visto un giorno più bello, / 20
è il periodo dell'anno che io preferisco, /
i colori stanno cambiando, la natura si sta riorganizzando, /
e io sono così felice di essere qui. /
Io sono stato su e giù, mi sono perso, mi sono ritrovato, /
io ho visto l'amore faccia a faccia nei miei sogni, / 25
e le cose che io so e le cose che io mostro /
non sono sempre ciò che sembrano. /
Ciò che è nella tua mente /
è ciò che è nella mia mente, /
è proprio così, / 30
è come fare una corsa /
su un bellissimo fiume, /
lasciamo che esso ci porti via con sé. /
Ciò che è nella tua mente /
e ciò che è nella mia mente / 35
non sono niente di nuovo, /
io voglio trovarti da sola, /
io voglio farti mia, /
ragazza, io voglio fare l'amore con te. /
Ciò che è nella tua mente / 40
e ciò che è nella mia mente /
sono proprio la stessa cosa, /
io ho lavorato così duramente, /
e io sono pronto a giocare, /
ragazza, io conosco il gioco giusto. / 45
Ciò che è nella tua mente /
e ciò che è nella mia mente /
non sono niente di nuovo, /
io voglio trovarti da sola, /
io voglio farti mia, / 50
ragazza, io voglio fare l'amore con te. /

254 Joseph e Joe


Joseph e Joe, /
il prete e il cowboy, /
i luoghi in cui loro sono stati, /
i luoghi in cui loro sono /
per qualche tempo tra le tempeste, / 5
sul lato di una montagna, /
con la famiglia di un altro uomo, /
una famiglia di amici. /
Joseph può darti /
le chiavi del regno dei cieli, / 10
lui ti metterà in contatto con /
lo spirito dell'uomo. /
Joe ama il deserto, /

157
ma vive nelle montagne, /
il suo compagno più vicino / 15
è un uomo mancino. /
Dove vai /
se non hai nessuna strada per arrivarci? /
Dove vai? /
Come fai a sapere dove andare / 20
se non ci sei mai stato? /
Come fai a saperlo? /
Dimmi come fai a saperlo? /
Joseph, io ti ho perso /
in qualche altra città, / 25
i nostri sentieri e i nostri incroci /
sono stati fuori tempo. /
Joe, in che modo le stagioni /
ci hanno allontanato? /
Oppure la tua visione / 30
è più grande della mia. /
Tu tieni testa all'oscurità /
che ci riunisce, /
un fuoco che ci consuma /
brucerà per sempre. / 35
Poi tu guarda all'onda, /
perché nostro padre è con noi, /
nostra madre ci insegnerà /
ciò che noi abbiamo bisogno di sapere. /
Dove vai / 40
se non hai nessuna strada per arrivarci? /
Dove vai? /
Come puoi sapere dove andare /
se non ci sei mai stato? /
Come fai a saperlo? / 45
Dimmi come fai a saperlo. /
Dimmi dove vai /
se tu non hai nessuna strada per arrivarci. /
Dove vai? /
Come fai a saperlo / 50
se non ci sei mai stato? /
Come fai a saperlo? /
Dimmi come fai a saperlo. /

255 La vita è così buona


La vita è così buona, /
la vita è così buona in questi giorni, /
la vita è così buona in questi giorni, /
la vita è così buona. /
La vita è così buona, / 5
la vita è così buona in questi giorni, /
la vita è così buona in questi giorni, /
la vita è così buona. /

158
256 Johnny B. Goode
In fondo alla Louisiana, vicino a New Orleans, /
su nei boschi, tra gli alberi sempreverdi, /
c'era una capanna di legno nella terra e nel bosco /
dove viveva un ragazzo di campagna, di nome Johnny B. Goode, /
lui non ha mai imparato a leggere né a scrivere, / 5
ma lui ha imparato a suonare la chitarra come un campanello. /
Vai, vai, vai, Johnny, vai /
vai, vai, Johnny, vai, /
vai, vai, Johnny, vai, /
vai, vai, Johnny, vai, / 10
vai, Johnny B. Goode. /
Lui portava la sua chitarra in una sacca di tela, /
andava a sedersi sotto l'albero vicino al binario della ferrovia, /
gli ingegneri lo vedevano seduto all'ombra /
mentre strimpellava nel ritmo fatto dai guidatori, / 15
le persone si fermano, si fermano e dicono: /
“oh mio Dio, ma quel piccolo ragazzo di campagna sa suonare!” /
Vai, vai, vai, Johnny vai, /
vai, vai, Johnny vai, /
vai, vai, Johnny, vai, / 20
vai, vai, Johnny, vai. /
vai, vai, Johnny B. Goode. /
Beh, sua mamma gli ha detto: “Un giorno tu sarai un uomo, /
tu sarai il capo di una grande vecchia banda, /
molte persone verranno dai luoghi circostanti lontani delle miglia / 25
solo per sentirti suonare la tua musica finché il sole tramonta, /
forse un giorno il tuo nome sarà nelle luci /
che diranno: stasera Johnny B. Goode. /
Vai, vai, vai, Johnny, vai, /
vai, vai, Johnny, vai, / 30
vai, vai, Johnny, vai, /
vai, vai, Johnny, vai, /
vai, vai, Johnny B. Goode. /

257 Tu sei così bella.


È nato in una mattina calma, /
ciò che è solo un sogno agli occhi di qualcuno, /
un sogno che intende essere come una promessa /
che dà origine a una meditazione /
su un luogo chiamato paradiso, / 5
se io ci sono mai stato /
è quando tu sei con me. /
Tu sei così bella, /
io non riesco a credere ai miei occhi /
ogni volta che io ti vedo di nuovo, / 10
tu sei così bella /
che io sono in paradiso /
ogni volta che io ti vedo di nuovo. /

159
Io ricordo una valle nascosta /
dove i cieli non sono mai fermi / 15
e i prati alpini bruciano nella luce della sera, /
io ricordo il sentiero verso la gloria /
e la strada attorno alla collina, /
io ricordo gli occhi del vero amore /
che brillano nella notte. / 20
Tu sei così bella, /
io non riesco a credere ai miei occhi /
ogni volta che io ti vedo di nuovo, /
tu sei così bella /
che io sono in paradiso / 25
ogni volta che io ti vedo di nuovo. /
E se il paradiso è qualcosa che si vede /
allora il luogo da cui tu provieni /
è estasi. /
Tu sei così bella, / 30
che io non riesco a credere ai miei occhi /
ogni volta che io ti vedo di nuovo, /
tu sei così bella /
che io sono in paradiso /
ogni volta che io ti vedo di nuovo. / 35
Io vorrei solo vederti ancora, /
io voglio essere ancora con te, /
io ho bisogno solo di amarti ancora, /
io voglio solo toccarti ancora, /
io ho bisogno solo di amarti ancora, / 40
io voglio essere ancora con te, /
toccarti ancora, /
amarti ancora, /
essere ancora con te. /

258 Vento del sud


Le ruote vanno giù, /
io sono tornato in città, /
tre mesi pieni di estate /
e niente da fare, /
è stato un tirare le redini, / 5
ma l'immagine resta, /
il vento del sud sta soffiando il mio amore a te, /
il vento del sud sta soffiando il mio amore. /
Per sessantuno giorni /
io sono stato intrappolato nel labirinto, / 10
ventimila persone mi hanno guardato, /
le canzoni passano /
le luci si spengono /
in una città del Texas orientale, /
il vento del sud sta soffiando il mio amore a te, / 15
il vento del sud sta soffiando il mio amore. /
Io non vedevo l'ora /

160
di tornare a casa da te, /
oh, di avere la mia dose sufficiente /
di quelle notti estive della California. / 20
È una cosa buona essere a casa /
mia, come sono cresciuti i bambini! /
La porta schermo sta abbaiando /
quella vecchia melodia familiare. /
I giochi al parco, / 25
ma il tesoro aspetta fino al buio, /
il vento del sud sta soffiando il mio amore a te, /
il vento del sud sta soffiando il mio amore. /
Io non vedevo l'ora /
di tornare a casa da te, / 30
oh, di avere la mia dose sufficiente /
di quelle notti estive della California. /
Le ruote vanno giù, /
io sono tornato in città, /
tre mesi pieni di estate / 35
e niente da fare. /
È stato un tirare le redini, /
ma l'immagine resta, /
il vento del sud sta soffiando il mio amore a te /
il vento del sud sta soffiando il mio amore. / 40

259 Canzoni di...


Canzoni del futuro /
canzoni del passato /
canzoni del primo giorno /
canzoni dell'ultimo giorno /
canzoni del domani / 5
canzoni del gioco /
canzoni della lotta /
canzoni della strada. /

260 Aquile e cavalli


I cavalli sono creature che adorano la terra /
quando essi galoppano sui loro piedi di avorio /
costretti dalla meraviglia della morte e della nascita, /
i cavalli corrono ancora, essi sono liberi. /
Il mio corpo è solo la conchiglia della mia anima, / 5
ma alla carne bisogna dare la sua parte, /
come un pony che trasporta il suo cavaliere di ritorno a casa, /
come un vecchio amico che è stato messo alla prova e che si è dimostrato vero. /
Io ho avuto una visione di aquile e di cavalli, /
in alto su una cresta in una corsa contro il vento, / 10
andando sempre più in alto, sempre più veloce, /
io sto volando ancora su aquile e cavalli. /
Le aquile abitano le altezze celesti, /
esse non conoscono nessun limite e nessun confine, /
esse sono gli angeli custodi dell'oscurità e della luce, / 15

161
esse vedono tutto e sentono ogni suono. /
Il mio spirito non sarà mai rotto o catturato, /
perché l'anima è una cosa libera che vola, /
come un'aquila che non ha bisogno di conforto né di pensiero /
per salire su ali gloriose. / 20
Io ho avuto una visione di aquile e cavalli, /
in alto su una cresta in una corsa con il vento, /
andando sempre più in alto e sempre più veloce, /
io sto volando ancora su aquile e cavalli, /
io sto volando ancora, io sto volando ancora. / 25
Il mio corpo è solo la conchiglia della mia anima, /
ma alla carne bisogna dare la sua parte, /
come un pony che trasporta il suo padrone di ritorno a casa, /
come un vecchio amico che è stato messo alla prova e si è dimostrato vero. /
Il mio spirito non sarà mai rotto o catturato / 30
perché l'anima è una cosa libera che vola, /
come un'aquila che non ha bisogno né di conforto né di pensiero /
per salire su ali gloriose. /
Io ho avuto una visione di aquile e di cavalli, /
in alto su una cresta in una gara con il vento, / 35
andando sempre più in alto e sempre più veloce, /
io sto volando ancora su aquile e cavalli, /
io sto volando ancora, io sto volando ancora, /
io sto volando ancora, io sto volando ancora. /

261 Grazie a te
Non molto tempo fa io facevo le valigie cento volte, /
sembrava che io non fossi capace di fermarmi o di rilassarmi, /
io non andavo in nessun luogo, ero un uomo senza un sogno. /
Io credo che la mia stella fortunata abbia fatto venire il giorno in cui tu sei arrivata a me, /
per il mio cuore solitario tu sei come una canzone speciale, / 5
tu canti dolcemente la tua tenera melodia. /
Grazie a te /
il bambino che è in me vive ancora, /
grazie a te /
io ho trovato una pace interiore, / 10
io so dove sto andando e so cosa voglio fare /
grazie a te. /
Stando tra le tue braccia io ho trovato il mio piacere più grande /
io guardo nei tuoi occhi e sogno l'eterno. /
Io mi sveglio con te e guardo al giorno che è davanti a me, / 15
a quello che noi progettiamo di fare, so che tutto va bene, /
una vita ha un significato, /
l'amore ha un nome. /
Grazie a te /
il bambino che è in me vive ancora, / 20
grazie a te /
io ho trovato una pace interiore, /
io so dove sto andando e cosa voglio fare /
grazie a te. /

162
Grazie a te / 25
il bambino che è in me vive ancora, /
grazie a te /
io ho trovato una pace interiore, /
io so dove sto andando e cosa voglio fare /
grazie a te. / 30

262 Cartoline da Parigi


Caro amico mio, /
il tempo è bello /
oggi, io ho visto alcune rovine del declino del mondo romano /
e io mi sono arrampicato sulla Scalinata di Trinità dei Monti in piazza di Spagna, /
senza dubbio tu ne hai sentito parlare, / 5
ma Roma ha perso la sua gloria, io non so per quale motivo. /
Io vorrei che tu fossi qui /
quando calano le ombre e tutto il traffico frettoloso si ferma, /
io vorrei che tu fossi qui /
quando le campane suonano sui sette colli. / 10
Io vado in un piccolo caffè, mi chiedo che cosa hai fatto tu oggi, /
io vorrei che tu fossi qui. /
Cara persona che sei a casa, /
io sono appena volato da Roma a Parigi. /
Parigi è una cartolina tutta agghindata nel colore cromato. / 15
E così io sono salito sulla Torre Eiffel /
e ho pregato a Notre Dame, /
ma io non riesco a trovare l'amore /
e mi chiedo perché io sono venuto qui. /
Io vorrei che tu fossi qui, / 20
sugli Champs Elysees gli innamorati camminano mano nella mano, /
io vorrei che tu fossi qui /
loro mi guardano e sembrano capire, /
questa città della luce è un bel luogo, la prima stella luminosa che io vedo stanotte, /
io vorrei che tu fossi qui. / 25
Ora io scrivo questo dall'aereo /
bevendo champagne che costa poco /
e mi chiedo perchè due persone si sono così allontanate. /
Vorrei che tu fossi qui, qui a Londra dove la pioggia sta scendendo, /
vorrei che tu fossi qui / 30
su questo aereo che torna verso la città di New York. /
Io non ti lascerò più sola. Io sto venendo a casa, ma fino ad allora /
io vorrei che tu fossi qui, /
io vorei che tu fossi qui, /
io vorrei che tu fossi qui. / 35

263 Alto largo e bello


Scendendo dal grande e bianco nord, /
più che abbastanza e poi alcuni /
l'hanno messa sul suo cavallo, Rotolacampi, /
noi volevamo bloccarci su una recinzione, /
il cielo deve averti mandato, tu non hai il filo spinato contro di te. / 5

163
Tieni duro cowgirl, non lasciare andare le redini, /
adesso tu sei pronta, ragazza, non preoccuparti dei dolori della crescita. /
I mondi là fuori stanno aspettando, grandi e selvaggi come il cielo, /
non esitare più, è adesso o mai più, o la va o la spacca. /
Tieni duro cowgirl, non lasciare andare le redini, / 10
adesso tu sei pronta, ragazza, non preoccuparti dei dolori della crescita. /
Stare senza di me è stato difficile come tu lo avevi immaginato, /
entrambi noi due avremmo voluto che ciò fosse facile. /
Non darmi uno strattone, dammi un po' di spazio, /
quando questo giro è finito, io tornerò a casa. / 15
Ci sono ampi spazi aperti tra questi due cuori della prateria /
che si domandano dove sia il loro posto in un mondo così lontano e diviso. /
Tieni duro cowgirl, non lasciare andare le redini, /
adesso tu sei pronta ragazza, non preoccuparti dei dolori della crescita. /

264 Un po' più a nord


Il sole scende dietro di me a occidente, /
questo è il momento del giorno che io amo di più, /
brezze salate mormorano attraverso la palma da cocco, /
quando i colori cambiano, essi fanno una scena di calma tropicale. /
Dei gabbiani tornano verso la terra / 5
sopra la mangrovia e la salina, /
vicino a una pigra cresta con un gruppo di sei persone e una lenza, /
riconquistano alcuni ricordi e perdono la traccia del tempo. /
Io mi dirigo un po' più a nord ogni anno, /
lascio indietro le città, fuori dalla mia vista, fuori dalla mia mente, / 10
vado là dove tutte le mie difficoltà possono sparire, /
io mi dirigo un po' più a nord ogni anno. /
Sentire la notte che mi avvolge /
agevola la serenità della mia mente, /
le onde dell'oceano stanno mormorando sullo scoglio esterno, / 15
questi giorni fragranti e queste notti afose sono un sollievo benvenuto. /
Io mi dirigo un po' più a nord ogni anno, /
lascio indietro le città, fuori dalla mia vista, fuori dalla mia mente, /
vado là dove tutte le mie difficoltà possono sparire, /
io mi dirigo un po' più a nord ogni anno. / 20
Io mi dirigo un po' più a nord ogni anno, /
porto la mia mente in un tempo più facile, /
là dove c'è silenzio e il cielo notturno è limpido, /
io mi dirigo un po' più a nord ogni anno. /

265 Sensi antichi


Due giorni fa c'era la luna piena, /
tu hai sentito il bisogno urgente dei raggi della luce del sole, /
il mondo ovattato del suono dei delfini /
scivolava e tornava nei tuoi sogni. /
Per i nove mesi pieni che sono passati in precedenza / 5
tu hai imparato tutti i sensi antichi della vita, /
poi una madre hai sentito una riva più lontana /
e ti ha portato avanti in questi tempi. /

164
Allora assaggia l'aria del tuo nuovo mondo /
e guidaci gentilmente verso la tua mente, / 10
essa conosce i venti e le vele spiegate /
e si prende a cuore la stirpe dei delfini. /
Benvenuto prezioso figlio fatto di terra, /
noi ti abbiamo incontrato per la prima volta nelle canzoni di tuo padre /
e nel sorriso di tua madre e nelle acque selvagge, / 15
adesso tu appartieni a questo luogo. /
Io so che tu sai tutte queste cose /
e senti la fede di un singhiozzo di un delfino /
perché tu sei nato su ali d'argento /
per assaggiare il gonfio cielo di cristallo, / 20
per cantare un giorno a tutti noi /
le canzoni che tu hai imparato nella tana dei delfini, /
dando speranza alla vita come tutti noi dobbiamo fare, /
e tu insegna a noi come condividere la loro grazia. /

266 Io ti guardo dormire


Io ti guardo dormire, piccola faccia d'angelo, /
e da parte della razza umana /
io ti do il benvenuto in questo pazzo luogo. /
Io ti guardo dormire, innocente e libero, /
io non so cosa siano i tuoi sogni, / 5
tu non sai cosa tu significhi per me. /
Tu non hai mai sentito il tuono, /
tu non hai mai visto la pioggia, /
ma tu puoi sentire la meraviglia /
tu puoi sentire il dolore. / 10
E talvolta tu mi guardi /
così triste e così sicuro, /
io potrei facilmente credere che tu sia stato qui in precedenza. /
Io ti guardo dormire, piccola faccia d'angelo, /
e da parte della razza umana / 15
io ti do il benvenuto in questo pazzo luogo. /
Io non sarò qui per sempre, /
ma per il tempo in cui io ci sono /
io ti prometto che non ti abbandonerò mai, /
per aiutarti a fare un mondo che tu possa sentire come degno / 20
io ti insegnerò a volare sulle ali del mio amore. /

267 Tramonto di Stonehaven


Tramonto a Stonehaven, l'acqua è in fiamme, /
il mio vero amore per il canto, noi ci baciamo e cospiriamo, /
tu canta una canzone per l'oceano, canta una canzone per il cielo, /
una canzone per il domani, dolce amore, prima o poi, /
per il bambino che sta arrivando e per i sogni che si avverano, / 5
tu canta una canzone per entrambi, per me e per te, /
tu canta una canzone per tutti gli innamorati, per tutte le stelle nei cieli, /
tu canta l'acqua di casa di Stonehaven, l'alba di Stonehaven. /
Tramonto a Stonehaven, il deserto è in fiamme, /

165
Cristo sulla croce brucia ancora di desiderio, / 10
stanno sparando a caso anche se mirano a tutti noi, /
sono i bambini che crescono e i bambini che cadono, /
tutti gli angeli stanno piangendo le lacrime più dolci, /
cadono come fiumi di misericordia per lavare tutte le nostre paure /
tu canta una canzone per Old Glory e per un futuro che muore, / 15
canta della casa deserta di Stonehaven, alba di Stonehaven. /
Tramonto a Stonehaven, la città è in fiamme, /
i soldati sorridono e dicono “questa pistola è a noleggio, /
cedi al ragazzo bestiale, cedi all'ebbrezza, /
è la natura umana andare a caccia e uccidere”. / 20
Tutti noi muoriamo insieme e tuttavia in qualche modo muoriamo soli, /
solo insieme abbiamo dei ricordi e molti ricordi se ne sono andati, /
cantando canzoni per vecchi soldati, un coro di singhiozzi, /
canta la città che è tua casa, Stonehaven, alba di Stonehaven. /
Tramonto di Stonehaven, la montagna è in fiamme, / 25
il mio spirito è sollevato, sale sempre più in alto, /
tutti i profeti stanno ridendo, essi dicono: “noi ve lo avevamo detto, /
una cosa è tirare a indovinare, un'altra cosa è sapere, /
perché i bisogni di molte persone sono i peccati di poche persone, /
e sta arrivando il giorno in cui bisognerà rendere conto”. / 30
Tu canta una canzone per la dolce giustizia con il fuoco nei suoi occhi, /
canta della montagna casa di Stonehaven, alba di Stonehaven. /
Tramonto di Stonehaven, l'acqua è in fiamme, /
il mio vero amore per il canto, noi ci baciamo e cospiriamo, /
tu canta una canzone per l'oceano, canta una canzone per il cielo, / 35
una canzone per il domani, dolce amore prima o poi, /
per il bambino che sta arrivando e per i sogni che si avverano, /
tu canta una canzone per entrambi, per me e per te, /
tu canta una canzone per tutti gli innamorati, tutte le stelle nei cieli, /
tu canta un'acqua di casa di Stonehaven, alba di Stonehaven. / 40

268 Papà cos'è un treno?


Papà cos'è un treno? È qualcosa che io posso cavalcare? /
Esso trasporta dentro di sé molte persone adulte e piccoli bambini? /
È più grande della nostra casa? Beh, come posso spiegare /
quando il mio piccolo bambino e la mia piccola bambina mi chiedono: Papà, cos'è un treno? /
Quando io ero bambino e vivevo vicino ai binari / 5
noi bambini raccoglievamo il carbone in grandi e vecchi sacchi, /
poi noi sentivamo il suono di avvertimento quando il treno appariva nella vista /
il macchinista sorrideva e salutava mentre il treno andava ed entrava. /
Il treno fischiava in modo così forte e chiaro, noi dovevamo coprirci le orecchie, /
e noi contavamo le automobili nel numero più grande a cui noi potevamo arrivare, / 10
io riesco quasi a sentire il vapore, e a sentire quei grandi e vecchi guidatori gridare, /
sono suoni che i miei piccoli bambini non conosceranno mai. /
Papà, cos'è un treno? É qualcosa che io posso cavalcare? /
Esso trasporta dentro di sé molte persone adulte e piccoli bambini? /
È più grande della nostra casa? Beh, come posso spiegare / 15
quando il mio piccolo bambino e la mia piccola bambina mi chiedono: Papà, cos'è un treno? /
Io credo che i tempi siano cambiati, adesso i bambini sono diversi, /

166
perché alcuni sembrano non sapere nemmeno che il latte viene da una mucca, /
il mio piccolo bambino è capace di dire i nomi di tutte le stelle del baseball, /
io ricordo che ho memorizzato i nomi sulle vetture delle ferrovie. / 20
Il Wabash, e il TP, Lackawanna, lo IC, /
il Nickel Plate e il buon vecchio Santa Fe, /
sono solo nomi del passato, io credo che essi svaniranno velocemente /
ogni volta che io sento il mio piccolo bambino dire: /
Papà, cos'è un treno? È qualcosa che io posso cavalcare? / 25
Esso trasporta dentro di sé molte persone e piccoli bambini ? /
È più grande della nostra casa? Beh, come posso io spiegare /
quando il mio piccolo bambino e la mia piccola bambina mi chiedono: papà, cos'è un treno? /
Noi siamo saliti in macchina, siamo andati in città, /
direttamente al negozio di ferramenta, ma non c'era nessuno intorno, / 30
noi abbiamo cercato insieme nel cortile qualcosa che io potessi mostrare, /
ma io sapevo che lì non c'era un treno da dodici anni, o cose simili. /
Tutte le cose che io facevo quando ero un bambino, /
quanto lontano appaiono questi ricordi! /
Io credo che sia facile vedere che questi ricordi significano molto per me / 35
perché la mia ambizione era di diventare un macchinista. /
Papà, cos'è un treno? È qualcosa che io posso cavalcare? /
Esso trasporta dentro di sé molte persone e piccoli bambini? /
È più grande della nostra casa? Beh, come posso io spiegare /
quando il mio piccolo bambino e la mia piccola bambina mi chiedono: papà, cos'è un treno? / 40

269 Jenny sognava i treni


Quando Jenny era una bambina lei sognava solo i treni, /
lei non giocava mai con le bambole o con cose di pizzo, /
Jenny contava i vagoni merci invece di contare le pecore, /
lei poteva andare ovunque quando voleva dormire. /
Tutto ciò di cui lei parlava era di salire sul treno, / 5
lei viveva in un altro tempo e tu potresti vederlo nei suoi occhi, /
e ogni giorno dopo scuola lei si dirigeva verso il binario /
aspettando il treno che non tornava mai, /
Jenny sognava i treni /
quando veniva la notte / 10
nessuno sapeva come lei aveva fatto avverare il suo sogno, /
Jenny sognava i treni. /
Il deposito dei treni è stato chiuso, le rotaie sono arrugginite, /
non c'è più nessun treno qui da quando il mulino è fallito, /
nessuno le credeva quando lei diceva che lei sentiva il treno, / 15
si diceva che era solo una bambina che faceva qualcosa di strano. /
Jenny sognava i treni /
quando veniva la notte /
nessuno sapeva come lei avrebbe fatto avverare il suo sogno, /
Jenny sognava i treni. / 20
Un giorno Jenny ha messo un centesimo sul binario /
confidando in Dio, lei è andata via, /
la mattina dopo tutto ciò che lei ha potuto trovare /
è stato un piccolo pezzo di rame schiacciato più piatto di un centesimo. /
Jenny sognava i treni, / 25

167
quando veniva la notte /
nessuno sapeva come lei avrebbe fatto avverare il suo sogno /
Jenny sognava i treni. /
Nessuno sapeva come lei avrebbe fatto avverare il suo sogno, /
Jenny sognava i treni. / 30

270 Treno merci boogie / boogie ciuf ciuf


Casey Jones era un uomo potente, /
adesso lui riposa nella terra promessa, /
l'unica cosa che lui poteva capire /
era un guidatore di camion a otto ruote sotto il suo comando, /
lui faceva il boogie del treno merci per tutto il tempo, / 5
lui faceva il boogie del treno merci quando lui chiudeva la linea, /
woo woo, wah wah, woo woo, wah wah. /
Woo woo, wah wah, woo woo, wah wah. /
Lui faceva il boogie del treno merci quando lui chiudeva la linea, /
io mi sono diretto alla stazione con lo zaino sulla mia schiena, / 10
io sono stanco dei trasporti sulla schiena di un ronzino, /
io amo il ritmo del rumore clic clac del treno, /
io sento il fischio del treno, vedo il fumo che esce dalla ciminiera /
e l'amico attorno con i compagni democratici di nome Mac, /
portami dritto al binario Jack. / 15
Ciuf ciuf, boogie del ciuf ciuf ciuf, woo woo, boogie del woo woo ciuf, /
ciuf ciuf, boogie del ciuf ciuf ciuf, portami dritto al binario Jack. /
Tu raggiungi la tua destinazione e ahimè ahimè, /
hai bisogno di qualche compensazione per tornare in attivo, /
prendi un giornale del mattino dalla cima del mucchio / 20
e leggi la situazione dalla prima pagina all'ultima pagina, /
l'unico lavoro che è aperto ha bisogno di un uomo con un'abilità, /
portami dritto al binario Jack. /
Ciuf ciuf, boogie del ciuf ciuf ciuf, woo woo, boogie del woo woo ciuf, /
Ciuf ciuf, boogie del ciuf ciuf ciuf, portami dritto al binario Jack. / 25
Ciuf ciuf, boogie del ciuf ciuf ciuf, woo woo, boogie del woo woo ciuf /
ciuf ciuf, boogie del ciuf ciuf ciuf. /
Lui faceva il boogie del treno merci quando lui chiudeva la linea. /

271 Rotaie d'acciaio


Rotaie d'acciaio inseguono il sole dietro la curva, /
girano attraverso gli alberi come un nastro nel vento, /
non mi dispiace non sapere cosa resta dietro al binario /
perché io sto cercando proprio di trattenere la mia mente dal voltarsi indietro. /
Non è la prima volta che io mi trovo da solo all'alba, / 5
se io ti ho avuta davvero un tempo, allora io dovrei averti ancora dopo che sono andato via, /
il fischio suona, suona solitario nella mia mente, /
mi fa ricordare che quella doppia linea non finirà mai /
Rotaie d'acciaio inseguono il sole dietro la curva, /
girano attraverso gli alberi come un nastro nel vento, / 10
non mi dispiace non sapere cosa resta dietro al binario /
perché io sto cercando proprio di trattenere la mia mente dal voltarsi indietro. /
Il sole sta brillando attraverso la porta aperta del vagone /

168
sta nella mia mente insieme alle cose che io sapevo prima /
e io ho perso il conto delle ore e dei giorni e del tempo, / 15
solo il ritmo delle rotaie mantiene il movimento nella mia mente. /
Rotaie d'acciaio inseguono il sole dietro la curva /
girano attraverso gli alberi come un nastro nel vento /
non mi dispiace non sapere cosa resta dietro al binario /
perché io sto cercando proprio di trattenere la mia mente dal voltarsi indietro / 20
perché io sto cercando proprio di trattenere la mia mente dal voltarsi indietro. /

272 Aspettando un treno


Intorno alla torre idrica /
io sto aspettando un treno, /
io sono mille miglia lontano da casa mia, /
dormendo sotto la pioggia io sono andato verso un frenatore /
solo per dargli la possibilità di parlare, / 5
lui ha detto: “se tu hai del denaro /
io vedrò che tu non andrai a piedi”, /
io ho detto: “beh, io non ho neanche un nichelino, /
non posso mostrare neanche un centesimo”, /
lui ha detto: “scendi, scendi dalla ferrovia, mendicante ” / 10
e lui ha chiuso la porta di quel vagone. /
Beh, lui mi ha fatto scendere in Texas, /
uno stato che io amo molto, /
gli ampi spazi aperti tutto intorno a me, /
la luna e le stelle lassù, / 15
sembra che nessuno mi voglia, /
sembra che nessuno voglia darmi una mano per aiutarmi, /
io sono sulla mia strada da Frisco, /
torno negli stati del sud, /
il mio portafoglio è vuoto / 20
il mio cuore è pieno di dolore, /
io sono mille miglia lontano da casa, /
io sto aspettando un treno. /

273 Io sto lavorando sulla ferrovia


Io sto lavorando sulla ferrovia /
per tutto il giorno, /
io sto lavorando sulla ferrovia /
solo per passare il tempo, /
non senti il fischio che suona? / 5
Svégliati così presto di mattina /
Non senti il fischio che suona? /
Dinah, suona il tuo clacson! /
Dinah, non lo suoni? /
Dinah, non lo suoni? / 10
Dinah, non suoni il tuo clacson? /
Dinah, non lo suoni? /
Dinah, non lo suoni? /
Dinah, non suoni il tuo clacson? /
Qualcuno è in cucina con Dinah, / 15

169
qualcuno è in cucina e io lo conosco, /
qualcuno è in cucina con Dinah, /
sta strimpellando sul vecchio banjo. /
Suona il violino /
suona il violino / 20
suona il violino /
strimpellando sul vecchio banjo. /

274 Sulla ferrovia Atchison Topeka e Santa Fe


Senti quel fischio nella linea? Io immagino che sia il motore numero 49, /
esso è l'unico che suona in quel modo sulla /
ferrovia Atchison Topeka e Santa Fe, /
vedi il vecchio fumo che sale attorno alla curva? /
Io penso che la ferrovia sappia che essa incontrerà un amico. / 5
Le persone attorno a queste zone impostano l'ora del giorno /
dalla ferrovia Atchison Topeka e Santa Fe, /
arriva il treno, uhh uh uh uh, ehi Jim, faresti meglio a prendere il camion. /
Uh, uh uh uh, la ferrovia ha una lista di passeggeri che è molto grande /
e tutti i passeggeri vogliono un passaggio verso l'hotel Brown / 10
perché molti di loro viaggiano per un incantesimo /
fino in fondo da Philadelphia /
sulla ferrovia Atchison Topeka e Santa Fe. /
Tutti a bordo, tutti a bordo, uh uh uh, /
signor macchinista, lascia che essa strappi, lascia che essa strappi, / 15
devo andare, devo andare molto lontano da qui, /
mentre l'uomo addetto al fuoco spala nel carbone, /
metti la tua testa fuori dalla cabina e guarda i guidatori che ondeggiano. /
Vedi le città e le strade andare sfrecciando, /
addio Laramie e alte montagne rocciose, / 20
sissignore, ci siamo, andiamo fino in fondo, /
non bisogna scendere finché raggiungiamo la California. /
Vedi il vecchio fumo che sale attorno alla curva? /
Io penso che la ferrovia sappia che essa incontrerà un amico, /
le persone attorno a queste zone impostano l'ora del giorno / 25
dalla ferrovia Atchison Topeka e Santa Fe. /

275 Il piccolo motore che ce la fece


C'era un trenino con carichi e carichi di giocattoli /
e tutti i giocattoli cominciavano a trovare una casa con bambine e bambini /
e quando quel trenino cominciò a sbuffare /
si sentì il piccolo motore di fronte che cantava questa canzone: /
ciuf, ciuf, ciuf, ciuf, / 5
ciuf, ciuf, ciuf, ciuf, /
io mi sento così bene oggi, /
oh, senti il binario, /
oh, rumore clic clac, /
io andrò nella mia strada allegra. / 10
Il trenino andava avanti così velocemente che sembrava volare /
finché esso raggiunse una montagna che arrivava quasi al cielo, /
il piccolo motore gemeva e si lamentava e sbuffava e ansimava, /

170
ma a metà strada dalla cima esso si arrese e sembrava dire: /
“Io non posso andare avanti, / 15
io non posso andare avanti, /
io sono stanchissimo /
io non posso andare avanti, /
io non posso andare avanti, /
questo lavoro non è adatto a me. / 20
I giocattoli scesero a spingere, ma tutto fu inutile, ahimè, /
e allora un motore grande e grosso venne soffiando sul binario, /
i giocattoli gli chiesero se lui gentilmente poteva trainarli sul lato della montagna, /
ma il grande motore con un ghigno alto e potente rispose sdegnosamente: /
“non annoiatemi, non annoiatemi chiedendomi di trainare gente come voi, / 25
non annoiatemi, non annoiatemi, io ho cose migliori da fare”. /
Tutti i giocattoli cominciarono a piangere perché quel motore era così meschino /
e venne lì un altro motore, il motore più piccolo che si sia mai visto, /
ma anche se sembrava che questo motore potesse a fatica trainare se stesso, /
esso si attaccò al treno e quando lo tirò esso cantava questa canzone: / 30
“io penso che posso farcela, io penso che posso farcela, io penso che io ho un progetto /
e io posso fare quasi qualsiasi cosa se soltanto io penso che posso farla. /
Poi il motore andò su quella grande, enorme montagna con le macchine tutte piene di giocattoli /
e presto essi raggiunsero le braccia di bambine felici e di bambini felici che aspettavano, /
e anche se ciò mette fine alla storia, vi farà molto bene / 35
imparare una lezione da quel piccolo motore che ce la fece. /
Tu pensa che puoi farcela, tu pensa che puoi farcela, /
e tu lo hai capito, /
e molto presto tu comincerai a dire: io ho sempre saputo che ce l'avrei fatta. /
Io sapevo che ce l'avrei fatta, io sapevo che ce l'avrei fatta, io sapevo che ce l'avrei fatta, / 40
io sapevo che ce l'avrei fatta, io sapevo che ce l'avrei fatta, io sapevo che ce l'avrei fatta, /
io sapevo che ce l'avrei fatta, sì. /

276 L'ultimo treno che è andato giù


Quell'ultimo treno che è andato giù ha lasciato la città, /
quell'ultimo treno che è andato giù ha lasciato la città, /
io ho sentito il suo fischio che gemeva a bassa voce, /
quell'ultimo treno che è andato giù. /
La mia dolce ragazza è su quel treno, / 5
la mia dolce ragazza è su quel treno, /
io mi chiedo se la vedrò di nuovo, /
quell'ultimo treno che è andato giù. /
Io ho sentito quel fischio che gemeva a bassa voce, /
io ho sentito quel fischio che gemeva a bassa voce, / 10
io sto pregando e supplicando: per favore, non andare via, /
quell'ultimo treno che è andato giù. /
Mi dispiace per ciò che ho fatto, /
mi dispiace per ciò che ho fatto, /
un addio troppo tardivo, la mia dolce ragazza ha pianto, / 15
quell'ultimo treno ha lasciato la città. /
Quell'ultimo treno ha lasciato la città, /
quell'ultimo treno ha lasciato la città, /
io ho sentito quel fischio che gemeva a bassa voce /

171
quell'ultimo treno che è andato giù. / 20

277 L'ultimo senzatetto


Lui era nato a International Falls molto, molto tempo fa, /
si è trasferito a Tucumcan quando i lavori in ferro sono stati mostrati, /
lui mangiava pane di grano ed era povero e grattava per ogni centesimo /
finché lo gettava dentro e lui ha tagliato la strada per percorrere quella linea senza fine. /
Ora lui è l'ultimo senzatetto / 5
che viaggia nell'ultimo vagone merci, /
sull'ultimo treno merci /
che parte da qui. /
Ora lui è l'ultimo senzatetto /
che viaggia nell'ultimo vagone merci, / 10
sull'ultimo treno merci /
lontano da qui. /
Lui ha usato la sua mano per fare molti lavori e li ha fatti tutti con orgoglio, /
dal ferrare muli al guidare camion, lui padroneggiava ciò che tentava di fare, /
deve essere stata Ramona, lei era tutto ciò di cui lui si prendeva cura, / 15
quando lei è andata via e lo ha lasciato si poteva vedere il fuoco uscire da lui. /
Ora lui è l'ultimo senzatetto /
che viaggia nell'ultimo vagone merci, /
sull'ultimo treno merci /
lontano da qui. / 20
Noi non lo vediamo quasi mai, /
lo abbiamo visto una o due volte, e lui è stato un giorno o due, /
lui ha chiesto di Ramona, /
poi lui ha detto che era solo di passaggio, /
adesso lui conosce ogni poliziotto ferroviario nel diritto di accesso / 25
e ogni giungla di senzatetto da New York a Santa Fe. /
Lui ha cercato la sua Ramona sul lato lontano della collina, /
ora il suo sole sta tramontando in basso e lui sta ancora cercando Ramona. /
Ora lui è l'ultimo senzatetto /
che viaggia nell'ultimo vagone merci / 30
sull'ultimo treno merci /
che parte da qui. /
Ora lui è l'ultimo senzatetto /
che viaggia nell'ultimo vagone merci /
sull'ultimo treno merci / 35
lontano da qui. /

278 Persone preparatevi


Persone preparatevi, c'è un treno che sta arrivando, /
voi non avete bisogno di nessun bagaglio, voi dovete solo salire a bordo, /
tutto ciò di cui voi avete bisogno è la fede di sentire quei diesel che mormorano, /
voi non avete bisogno di nessun biglietto, voi dovete solo ringraziare il Signore. /
Persone preparatevi, perché il treno verso il Giordano / 5
raccoglie passeggeri da una costa all'altra costa, /
la fede è chiave, aprite le porte e salite a bordo, /
c'è speranza per tutti tra le persone più amate. /
Ma non c'è spazio per il peccatore privo di speranza /

172
che fa male a tutto il genere umano per il proprio vantaggio, / 10
abbiate pietà per quelli le cui scelte diventano più magre, /
non c'è nessun posto dove nascondersi dal trono del regno. /
Persone preparatevi, c'è un treno che sta arrivando, /
voi non avete bisogno di nessun bagaglio, voi dovete solo salire a bordo, /
tutto ciò di cui voi avete bisogno è la fede di sentire questi diesel che mormorano, / 15
voi non avete bisogno di nessun biglietto, voi dovete solo ringraziare il Signore, /
dovete ringraziare il Signore. /

279 Allineare i binari


Ragazzi di Mo, avete ragione? /
Avete fatto bene /
tutto ciò che io odio riguardo all'allineare i binari, /
questi vecchi ragazzi mi spezzeranno la schiena. /
Ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) / 5
ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) /
ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) /
vedete Eloise che allineerà i binari. /
Giù nella valle, sotto il campo, /
gli angeli lavorano sul carro con le ruote. / 10
Ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) /
ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) /
ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) /
vedete Eloise che allineerà i binari. /
Mary e il bambino stavano seduti nell'ombra / 15
pensando al denaro che io non ho fatto. /
Ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) /
ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) /
ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) /
vedete Eloise che allineerà i binari. / 20
Mosè stava sulla riva del mar Rosso, /
chiuse in modo sicuro le onde con un legno 2 x 4. /
Ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) /
ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) /
ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) / 25
vedete Eloise che allineerà i binari. /
Ora se io potessi farlo, io certamente /
starei sulla roccia dove stava Mosè. /
Ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) /
ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) / 30
ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) /
vedete Eloise che allineerà i binari? /
Matteo, Marco, Luca e Giovanni /
tutti i discepoli sono morti e sono andati. /
Ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) / 35
ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) /
ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) /
vedete Eloise che allineerà i binari. /
Ragazzi di Mo, avete ragione? /
Lo avete fatto bene / 40

173
tutto ciò che io odio riguardo all'allineare i binari, /
questi vecchi ragazzi mi spezzeranno la schiena. /
Ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) /
ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) /
ragazzi di Mo, non potete allinearli? (manca un binario) / 45
vedete Eloise che allineerà i binari. /

280 Viole dell'alba


Portami nella notte, io mi sto rovesciando /
sottosopra, mi sto girando a testa in giù, /
tienimi stretto e sussurra ciò che tu desideri /
perché qui intorno non c'è nessuno /
Oh, vorrei che tu mi cantassi sorrisi dolci / 5
senza considerare il cipiglio incurante della città. /
Vieni a osservare i colori che non sbiadiscono e sono fiammeggianti /
nelle frasche di viole dell'alba. /
In meraviglie cieche, in incanti ciechi, /
tu puoi sollevare dolcemente le mie ali per volare, / 10
i tuoi occhi sono come dita veloci che si allungano /
nelle tasche della mia notte, /
vorticoso, volteggiante cucciolo caldo, /
prima che i mantelli lampeggianti dell'oscurità siano andati via. /
Vieni a osservare i colori che non sbiadiscono e sono fiammeggianti / 15
nelle frasche di viola dell'alba. /
Io sarò un principe azzurro, /
verrò su due destrieri bianchi per portarti delle corone screziate di diamanti /
e arrampicarmi sulla tua torre di bella addormentata, /
prima che tu sappia che io sia partito / 20
tu puoi indossare un vestito da Cenerentola, Biancaneve, Alice nel paese delle meraviglie. /
Vieni a osservare i colori che non sbiadiscono e sono fiammeggianti /
nelle frasche di viola dell'alba. /
Ma se io sembro vagare come in sogno, /
per favore lascia che io mi sistemi lentamente, / 25
sono soltanto io che sto guardando te, /
un apparente estraneo che parla in modo solenne. /
No, io non voglio svegliarti, /
è solo la solitudine che viene. /
Allora tu lascia i colori che non sbiadiscono e sono fiammeggianti / 30
nelle frasche di viola dell'alba. /
Come ombre che irrompono nella nebbia /
dietro le eco di questa canzone senza senso /
è solo un inseguire sospirando un sentiero /
di passi segreti, oh, vedi che essi ridono, / 35
c'è magia nella sonnolenza dello svegliarsi con uno sbadiglio che sembra infantile. /
Vieni a osservare i colori che non sbiadiscono e sono fiammeggianti /
nelle frasche di viola dell'alba. /

281 L'oro e oltre


Su una neve simile a un cristallo di mattina /
in un luogo vicino al cielo, /

174
sul lato di una montagna, /
in una corsa per il sole, /
in una questione di momenti / 5
si vince il sogno di una vita. /
C'è un fuoco nel cuore /
e fa sentire come la fame. /
Lo spirito sta bruciando, /
consumato dalla fiamma / 10
di essere uno dei migliori /
uno dei migliori nel mondo /
nel suo nome, /
essere più veloce e andare più lontano /
di chiunque altro prima, / 15
essere più coraggioso e più forte /
e più vero e poi ancora di più, /
essere tutto ciò che tu puoi essere /
e tutto ciò che tu hai sempre desiderato. /
Agli occhi di una montagna / 20
tutte le persone sono uguali, /
agli occhi di tutte le persone /
le nostre anime possono essere viste /
nel corso della nostra lotta, /
noi sapremo cosa significa l'umanità, / 25
essere tutto ciò che tu puoi essere /
e tutto ciò che tu hai sempre desiderato. /
Noi ci riuniamo insieme /
per stare uno in faccia all'altro, /
noi ci riuniamo in silenzio / 30
e per cantare nel sole, /
noi ci riuniamo in pace /
per andare alla ricerca dell'oro e oltre. /

282 Cominciamo, per quale motivo noi produciamo armi?


Io sono figlio di un contadino della prateria, /
sono nato nell'Oklahoma occidentale nel millenovecentoquarantatré. /
Io mi sono sempre sentito grato per il fatto di vivere nella terra degli uomini liberi, /
ho dato mio padre alla Corea del Sud, /
ho dato la mente di mio fratello al Vietnam. / 5
Ora c'è un banchiere che dice che io devo rinunciare alla mia terra, /
ci sono quattro generazioni di sangue in questo suolo, /
ci sono quattro generazioni d'amore in questa fattoria, /
prima di rinunciarci io preferirei rinunciare al mio braccio destro. /
Per quale motivo noi stiamo producendo armi? / 10
Perché noi continuiamo a nutrire la macchina della guerra? /
Noi togliamo il cibo dalle bocche dei nostri bambini, /
noi togliamo il cibo dalle mani dei poveri, /
ditemi per quale motivo noi stiamo producendo armi. /
Io ho avuto un figlio e mio figlio è stato un soldato, / 15
lui era molto simile a mio padre, lui era molto simile a me, /
essere un buon compagno era la cosa migliore che lui sognasse di essere, /

175
lui ha rinunciato al suo futuro per la rivoluzione, /
lui ha rinunciato alla sua vita per una battaglia che non può essere vinta, /
perché questo non è vivere, vivere sotto la minaccia di una pistola. / 20
io ricordo i novecento giorni di Leningrado, /
il suono del morire, il freddo tagliente. /
Io ricordo i momenti in cui io pregavo di non invecchiare mai. /
Per quale motivo noi stiamo producendo armi? /
Perché noi continuiamo a nutrire la macchina della guerra? / 25
Noi togliamo il cibo dalle bocche dei nostri bambini, /
noi togliamo il cibo dalle mani dei poveri, /
ditemi perché noi stiamo producendo armi. /
Per la prima volta nella mia vita io mi sento come un prigioniero, /
schiavo dei comportamenti del potere, / 30
e io ho paura per i miei figli, come ho paura per il futuro che vedo. /
Ditemi come può essere che noi stiamo combattendo ancora gli uni contro gli altri? /
Cosa occorre affinché un popolo impàri, /
se la nostra canzone non è cantata da un coro, certamente noi bruceremo. /
Per quale motivo noi stiamo producendo armi? / 35
Perché noi continuiamo a nutrire la macchina della guerra? /
Noi togliamo il cibo dalle bocche dei nostri bambini, /
noi togliamo il cibo dalle mani dei poveri, /
ditemi perché noi stiamo producendo armi. /
Noi abbiamo dimenticato / 40
tutte le vite che sono state date, /
tutte le promesse che sono state fatte /
dicendo: mai più? /
Ora per la prima volta /
questa potrebbe essere l'ultima volta, / 45
se la pace è la nostra visione /
cominciamo. /
Noi abbiamo dimenticato /
tutte le vite che sono state date, /
tutte le promesse che sono state fatte / 50
dicendo: mai più? /
Ora per la prima volta /
questa potrebbe essere l'ultima volta, /
se la pace è la nostra visione, /
cominciamo, cominciamo. / 55

283 L'amore è il maestro


Quasi un anno fa /
io sono venuto qui per la prima volta /
guardando con ammirazione la finestra spagnola /
da un sentiero al margine del limite della vegetazione, /
io ho fatto un viaggio per trovare me stesso / 5
forse per trovare la strada che mi riporta a casa, /
sono stato tutto solo per un'ora, /
anche nelle notti più scure /
io non ero mai solo. /
Io sono tornato ancora alle montagne San Juan / 10

176
in una cavalcata con alcuni bravi ragazzi, /
raccontando delle storie attorno a un fuoco di bivacco, /
il suono delle risate è il rumore più forte, /
c'è qualcosa di magico in una notte trascorsa nella terra selvaggia, /
per me è una cosa magica / 15
come il cielo sia un po' più luminoso, /
e la tua vita sia tutto ciò che tu vorresti che fosse. /
Domani ci sarà neve sui passi, /
tu puoi sentirlo nel freddo del vento, /
lascia che la pioggia lavi via tutto il mio dolore, / 20
oggi è il giorno in cui la mia vita ricomincia di nuovo. /
Io credo che adesso ciò sia quasi finito, /
ogni cosa sta per cambiare, /
ogni cosa è un numero completamente nuovo, o cara, /
ogni cosa è un gioco completamente nuovo. / 25
Ed è divertente che io possa ricordarti che /
dopo tutto il nostro dolore noi abbiamo superato tutto questo. /
Ah, ma il tempo è maestro nel guarire, /
l'amore è il maestro di tutto ciò che noi facciamo. /
Domani ci sarà neve sui passi, / 30
tu puoi sentirlo nel freddo del vento, /
lascia che la pioggia lavi via tutto il mio dolore, /
oggi è il giorno in cui la mia vita ricomincia di nuovo. /

284 Io ricordo te
Io ricordo te, /
tu sei quella che ha fatto avverare i miei sogni /
solo pochi baci fa, /
io ricordo te, /
tu sei quella che ha detto: “ti amo anch'io /
sì, ti amo /
non lo sapevi?” /
io ricordo anche una campana lontana /
e le stelle che sono cadute, come la pioggia /
all'improvviso. /
Quando la mia vita sarà finita /
e gli angeli mi chiederanno di ricordare /
l'ebbrezza di tutte le cose, /
allora io dirò loro che io ricordo, /
io dirò loro che io ricordo, /
io dirò loro che io ricordo te. /
Io ricordo anche una campana lontana /
e le stelle che sono cadute, come la pioggia /
all'improvviso. /
Quando la mia vita sarà finita /
e gli angeli mi chiederanno di ricordare /
l'ebbrezza di tutte le cose, /
allora io dirò loro che io ricordo /
io dirò loro che io ricordo, /
io dirò loro che io ricordo te. /

177
285 Solo di passaggio (T-bird del 56)
Io avevo un'automobile T-bird del 56, /
io ero il re dell'autostrada, /
tentavo di farla sembrare facile e veloce /
e sognavo di farlo a modo mio, /
dicendo: “abbassa la cappotta, ragazza, / 5
senti il vento nei nostri capelli”. /
Noi eravamo troppo giovani per sapere meglio le cose, /
ed eravamo troppo rilassati per prendercene cura. /
Tutto ciò che io volevo era avere te al mio fianco, /
ragazza, tu sei solo di passaggio, / 10
sei solo di passaggio. /
Rock and roll alla radio, /
alza il volume e scaténati nella danza. /
Automobili convertibili da sogno correvano selvaggiamente nelle strade /
per tutto il tempo nella città americana / 15
quando tu facevi la regina del brivido, ragazza, /
io sentivo la gioia, /
tu eri ogni ragazza nel mondo, /
ma io non ero ogni ragazzo. /
Tutto ciò che io volevo era che tu fossi al mio fianco, / 20
ragazza, tu sei solo di passaggio, /
tutto ciò che io volevo era che tu fossi al mio fianco, /
ragazza, tu sei solo di passaggio, /
tu sei solo di passaggio. /
Rosa ricordo e grigio carbone / 25
sono i colori con cui io ho dipinto questa canzone, /
tu avevi diciannove anni ed eri perfetta, ragazza, /
ma nessuno resta perfetto per troppo tempo. /
Tutto ciò che io volevo era che tu fossei al mio fianco, /
ragazza, tu sei solo di passaggio, / 30
sei solo di passaggio. /

286 Io non posso evitare


Una cosa divertente riguardo a questo piccolo mio cuore /
tutti i modi in cui si può dire /
(io ti amo) /
più a lungo che mai /
fino alla fine del tempo. / 5
Ragazza, non conta cosa può succedere, /
(io ti amo), /
guardami adesso che io sto seduto tutto solo, /
affronto un'altra notte senza sonno tutto solo, /
tutto ciò che io cerco è stare qui a vivere questa canzone. / 10
Io non posso evitare di pensare a te ogni giorno, /
cara, io non posso evitare di desiderare che tu sia ancora mia, /
io non posso evitare di pensare che forse io ti amo ancora, /
io non posso evitare di prendermi cura di te per tutto il tempo. /
Io ascolto la musica alla radio / 15

178
i quaranta maggiori successi di ieri /
(io ti amo) /
“Partendo su un aereo jet” /
“Soffiando nel vento” /
“I giochi stupidi che le persone fanno” / 20
(io ti amo), /
ognuna di queste canzoni porta ancora il tuo ricordo, /
io posso ancora vedere nei tuoi occhi quello sguardo, /
lo sguardo che precedeva i tuoi baci e che seguiva i tuoi singhiozzi. /
Io non posso evitare di pensare a te ogni giorno, / 25
cara, io non posso evitare di desiderare che tu sia ancora mia, /
io non posso evitare di pensare che forse io ti amo ancora, /
io non posso evitare di prendermi cura di te per tutto il tempo. /
Ogni pioggia nella mattina mi ricorda te, /
ogni notte quando fuori fa freddo, / 30
ogni volta che io provo dolore dentro /
(io ti amo) /
(io ti amo). /
A volte io vorrei che fosse come dieci anni fa, /
noi stavamo ricominciando di nuovo, / 35
però il modo in cui mi sento è molto di più che il semplice ricordare. /
Io non posso evitare di pensare a te ogni giorno, /
cara, io non posso evitare di desiderare che tu sia ancora mia, /
io non posso evitare di pensare che forse io ti amo ancora, /
io non posso evitare di prendermi cura di te per tutto il tempo / 40
per tutto il tempo /
per tutto il tempo. /

287 Il vero amore richiede tempo


Quando io viaggio nella strada e cerco il cielo vuoto /
aspettando il momento in cui i miei occhi vedranno, /
sono molti i ricordi, sono molti i misteri del tempo, /
come essi danzano attorno e sospirano senza fine. /
Sì, io ho viaggiato in passato su questa strada, / 5
dove tanti uomini sono venuti e sono andati, /
ma sai, richiede tempo, /
(il vero amore richiede tempo), /
sai che il vero amore richiede tempo /
(il vero amore richiede tempo) / 10
ed è così difficile da trovare /
(il vero amore richiede tempo), /
sai che il vero amore richiede tempo. /
Sembrava impossibile che io potessi preoccuparmene ancora, /
così sembrava che io avessi dimenticato come dare, / 15
cos'è questo miracolo che mi riporta i miei sogni? /
Tutto in una volta io riesco a ricordare come si vive. /
Sì, io viaggiato in passato su questa strada /
dove tanti uomini sono venuti e sono andati, /
ma sai, richiede tempo, / 20
(il vero amore richiede tempo), /

179
sai che il vero amore richiede tempo /
(il vero amore richiede tempo) /
ed è molto difficile da trovare /
(il vero amore richiede tempo), / 25
sai che il vero amore richiede tempo. /
Io sono stato solo per troppo tempo, oh, per così tanti anni, /
cercando qualcuno che cantasse con me /
una dolce melodia. /
Adesso il mio cuore è aperto e tenero al tocco, / 30
ma nelle tue mani c'è abbastanza amore per guarirmi, /
io ti darò tutte le mie notti /
tutto il mio sole e i miei giorni piovosi, /
io ti darò tutto il tempo che serve per capire. /
Noi abbiamo viaggiato in passato su questa strada, / 35
dove così tanti stupidi sono venuti e sono andati, /
ma sai, richiede tempo, /
(il vero amore richiede tempo) /
sai che il vero amore richiede tempo, /
(il vero amore richiede tempo) / 40
ed è molto difficile da trovare /
(il vero amore richiede tempo), /
sai che il vero amore richiede tempo /
(il vero amore richiede tempo) /
(il vero amore richiede tempo) / 45
(il vero amore richiede tempo). /

288 Un mondo unico


Io non voglio vivere a New York City, o uomo, /
io non voglio vivere a Tokyo, /
io voglio stare nel mio villaggio, o uomo, /
c'è qualche altro luogo dove io devo andare? /
C'è qualcosa che io voglio per me stesso / 5
che non voglio per tutti? /
Lavorare in pace, vivere in libertà, /
guardarmi intorno e non vedere mai una pistola. /
Perché tu lo chiami terzo mondo? /
Io so soltanto che questo è il mio mondo, / 10
forse un giorno potrebbe essere il nostro mondo, /
riesci a immaginare un mondo unico, un mondo unico? /
Sì, oh sì. /
Il mio cuore mi fa male più della mia pancia, /
è così difficile vivere in povertà, / 15
io voglio lavorare per la mia vita, o uomo, /
non voglio che qualcuno si preoccupi per me, /
non voglio parlare di rivoluzione, /
ciò ha cominciato a sembrare un combattimento, /
io consegno me stesso all'evoluzione, / 20
un mondo unico farà in modo che tutto vada bene. /
Perché tu lo chiami terzo mondo? /
Io so solo che è il mio mondo, /

180
forse un giorno potrebbe essere il nostro mondo, /
puoi immaginare un mondo unico, un mondo unico, / 25
sì. /
Questo mondo è fatto per tutti, /
questa vita è un dono per tutti, /
questa terra è costretta a continuare a girare, /
questo giorno è fiori nel sole, nel sole, / 30
sì, o sì, /
oh sì, oh sì. /
Perché tu lo chiami terzo mondo? /
Io so solo che è il mio mondo, /
forse un giorno potrebbe essere il nostro mondo, / 35
riesci a immaginare, un giorno, un mondo unico, un mondo unico? /
Perché tu lo chiami terzo mondo? /
Io so solo che è il mio mondo, /
forse un giorno potrebbe essere il nostro mondo, /
riesci a immaginare un mondo unico, un mondo unico, / 40
sì, /
oh sì, oh sì, oh sì, oh sì, oh sì, /
un mondo unico, /
spero che ci sia un mondo unico, /
un mondo unico, sì, un mondo unico, / 45
un mondo unico, sì, un mondo unico, /
un mondo unico, sì! /

289 È una possibilità


Per tutte le volte in cui tu ti sei chiesto perché /
il mondo è andato a finire così /
e tutte le volte in cui tu ti sei interrogato /
riguardo ai giochi che le persone fanno, /
riguardo alle politiche di fame / 5
e alle politiche di bisogno, /
riguardo a come le politiche di potere /
sembrano essere politiche di avidità. /
Per tutte le volte in cui tu hai lottato e hai fatto uno sforzo /
per fare la tua strada controcorrente / 10
e per tutte le volte in cui tu hai resistito in ciò /
quando la maggior parte di noi aveva perso il suo sogno /
e per tutti quelli che hanno camminato insieme a te /
al tuo fianco o sulla strada che riporta a casa, /
forse molto di più di ognuno di noi, / 15
tu sai che nessuno è davvero solo, /
perché il cuore è ancora un cacciatore, /
è come un faro nella notte, /
e anche se il cuore è solo un innamorato /
non ha mai paura di combattere. / 20
Noi stiamo combattendo per qualcosa di più della sopravvivenza, /
noi stiamo lavorando per qualcosa di più della pace, /
noi stiamo dando noi stessi reciprocamente /
assicurandoci che tutta l'ingiustizia un giorno cesserà, /

181
tu puoi dare un'occhiata intorno a te / 25
e puoi vedere quanto siamo andati lontano, /
tutte le parti separate /
e le centinaia di cuori /
che stanno battendo insieme come se fossero uno solo. /
È una possibilità / 30
per molti domani, /
è una possibilità /
di un mondo che sia fatto per ogni persona, /
è una possibilità, /
non più sofferenza e dolore, / 35
è una possibilità, /
è in ogni persona, /
è una possibilità /
per molti domani, /
è una possibilità / 40
di un mondo che sia fatto per ogni persona, /
è una possibilità /
non più sofferenza e non più dolore, /
è una possibilità, /
è in ogni persona. / 45

290 Diciotto buche


Quando mi vedete fare preparazioni dettagliate, fareste meglio a fare un passo di lato, /
molti uomini non lo hanno fatto, molti uomini sono morti, /
io prendo con la mano sinistra e accoltello con la mano destra, /
io cercherò la mia palla da golf fino al buio della notte /
Tu giochi a golf a diciotto buche, cosa ottieni? / 5
Sei più vecchio di un giorno e sei più indebitato, /
Sant'Andrea non chiamarmi, perché io non posso andare, /
io devo dare la mia anima al country club pro. /
Se io potessi tenere la palla da golf nel fairway, io sarei un uomo felice, /
di solito io finisco nell'acqua, nel rough o nella sabbia. / 10
io lancio la palla da golf nel green, pensando che adesso io andrò a segno /
ma tutti si abbassano quando il mio caddy grida: “quattro!”. /
Tu giochi a golf a diciotto buche, cosa ottieni? /
Sei più vecchio di un giorno e sei più indebitato, /
Sant'Andrea non chiamarmi, perché io non posso andare, / 15
io devo dare la mia anima al country club pro. /
Lato oceano, lato positivo, Tucson nella pioggia, /
il golf è la mia vita, ma certamente è una sofferenza, /
io lascio mia moglie e i miei figli perché io sento il suo richiamo /
camminando intorno a un'imprecazione su una piccola palla bianca da golf. / 20
Tu giochi a golf a diciotto buche, cosa ottieni? /
Sei più vecchio di un giorno e sei più indebitato, /
Sant'Andrea non chiamarmi, perché io non posso andare, /
io devo dare la mia anima al country club pro. /
Beh, voi potete non crederci, ma è così che stanno le cose / 25
io ho cominciato in modo pessimo, ho finito come una stella, /
il mio caddy è nella baracca, il mio compagno di gioco è al bar /

182
io ho fatto diciotto buche con uno sotto il par. /
Tu giochi a golf a diciotto buche, cosa ottieni? /
Sei più vecchio di un giorno e sei più indebitato, / 30
Sant'Andrea non chiamarmi, perché io non posso andare, /
io devo dare la mia anima al country club pro, /
sì. /

291 La tempesta di neve


Colorado, Colorado /
quando il mondo ti lascia rabbrividire /
e la tempesta di neve soffia, /
quando la neve vola e la notte cade, /
c'è una luce nella finestra e un luogo chiamato casa / 5
alla fine della tempesta. /
Una notte su una montagna io ero diretto a Estes /
quando le strade si sono trasformate in ghiaccio e ha cominciato a nevicare. /
Ho messo le catene da neve in un vortice di polvere bianca /
a metà strada verso Berthoud vicino a un ristorante che io conosco. / 10
E la luce era accesa, brillava attraverso la nevicata, /
Dio, se era freddo e la temperatura scendeva! /
Io sono andato dentro per prendere un caffè e rabbrividivo mentre lo bevevo, /
il caffè era caldo nelle mie mani nel vapore quando il vapore saliva. /
Seduta là al bancone c'era un'estranea con i capelli neri, / 15
io e il proprietario e lei ci tenevamo caldi, /
ci siamo detti: ciao e io ho detto: “è freddo /
sembra che stasera potrebbe esserci una tempesta di neve”. /
E il proprietario ha detto: “sì, /
c'è una grande tempesta sulla montagna, / 20
è una buona cosa che noi siamo aperti, potremmo restare qui per ore, /
non c'è niente nel giro di molte miglia ed è troppo tardi per arrivare a Denver, /
è meglio non tentare di riunirsi questa notte”. /
E la neve cadeva /
e la notte passava / 25
e io ho parlato con gli estranei /
mentre la tempesta di neve soffiava. /
Io e l'estranea, sai, io non parlo con gli estranei, /
io sono una persona riservata, ma una tempesta di neve è una tempesta di neve, /
e in qualche modo io ho trovato me stesso che diceva che tu mi avevi lasciato / 30
e diceva a lei tutto ciò che io avrei voluto dire a te. /
Sai com'è quando puoi parlare con una persona estranea, /
qualcuno che tu sei sicuro che non rivedrai mai più, /
presto noi ridevamo, e parlavamo, e bevevamo, /
lei ha detto: “tu devi sapere che sei troppo buono con lei”. / 35
E la neve cadeva /
e la notte passava /
e io parlavo con l'estranea, /
mentre la tempesta di neve soffiava. /
L'estranea ha detto: “Mi piace il fatto che tu piangi un fiume di lacrime, / 40
io sono solitaria perché non posso sopportare il tormento, /
e talvolta io sono una combattente quando io bevo troppo whiskey /

183
qui abbiamo un po' di whiskey, tu fingi che non ti importi niente. /
La mia capanna è quassù sul lato della montagna, /
tu puoi venire lassù e dormire nella tempesta di neve”, / 45
io ho messo la mia giacca parka, ho detto buonanotte al proprietario del ristorante, /
ho seguito l'estranea attraverso la neve fino al lato della montagna. /
Io mi sono svegliato la mattina con il sole sulla neve, /
la mia macchina era sepolta sotto sei piedi di neve, /
io ho scavato la neve per uscire, con l'aiuto del proprietario del locale, / 50
ho fatto la mia strada quando lo spazzaneve è passato. /
Le strade erano tutte pulite e il sole sulle montagne /
brillava come dei diamanti sull'autostrada da picco a picco, /
poi io ho pensato che io ti avrei dimenticato, io sapevo che tu potevi lasciarmi, /
ma non mi avresti mai distrutto. / 55
Colorado, Colorado, /
quando il mondo ti lascia rabbrividire /
e la tempesta di neve soffia, /
quando la neve vola e la notte cade, /
c'è una luce nella finestra e un luogo chiamato casa / 60
alla fine della tempesta. /

292 E va così
Una dimora su una collina è una bella vista da vedere, /
ma come ogni altra casa è soltanto temporanea, /
casa è qualsiasi luogo in cui tu scegli di mettere il tuo cuore, /
se non c'è l'amore dentro la casa, essa presto cadrà a pezzi. /
Cenere alla cenere, polvere alla polvere, / 5
gli edifici crolleranno, i ponti si arruginiranno, /
le montagne scompariranno, i fiumi si prosciugheranno, /
e va così, per ogni cosa tranne che per l'amore, /
va così, per ogni cosa tranne che per l'amore, va così. /
Tu puoi guidare una lunga limousine, / 10
ma se tu non sai dove stai andando, non hai capito niente, /
lui può camminare un miglio, solo per mantenere la sua mano vuota, /
lui sa cosa significa essere un uomo ricco. /
Cenere alla cenere, polvere alla polvere, /
il Colosso crollerà, i ponti si arrugginiranno, / 15
le montagne scompariranno, i fiumi si prosciugheranno, /
e va così per ogni cosa, tranne che per l'amore, /
va così, per ogni cosa tranne che per l'amore, va così. /
I tesori mondani scompariranno, /
c'è solo una cosa che è qui per restare. / 20
Cenere alla cenere, polvere alla polvere, /
i regni crolleranno, i ponti si arrugginiranno, /
le montagne scompariranno, i fiumi si prosciugheranno, /
e va così per ogni cosa, tranne che per l'amore, /
va così, per ogni cosa tranne che per l'amore, / 25
va così, per ogni cosa tranne che per l'amore, /
va così, per ogni cosa tranne che per l'amore. /

293 Solo un sogno lontano

184
Quando un sogno nasce /
un sognatore deve vivere di più /
credendo ciò che lui non ha mai saputo, /
lui è solo. /
Quando comincia un'opportunità, / 5
dovunque fingano le speranze segrete, /
come l'alba nella notte più buia /
lui vedrà la luce. /
È solo un sogno lontano, /
tu lo saprai quando sarai là un giorno, / 10
tu continua a cercare il mondo in qualche modo, /
non c'è niente che può fermarti adesso, /
tu sogna a modo tuo, /
tu sogna tutto. /
Anni di speranza dentro, / 15
poi il sentimento di cosa sia vincere, /
questo sognatore troverà un modo /
per vedere quel giorno. /
È solo un sogno lontano, /
tu lo saprai quando sarai là un giorno, / 20
tu continua a cercare il mondo in qualche modo, /
non c'è niente che ti può fermare adesso, /
tu sogna a modo tuo, /
tu sogna tutto. /

294 La vittoria è la pace


Attraverso i mari noi andiamo a caccia del sole, /
per accendere la vera fiamma olimpica /
e passarla a ogni persona, /
per stare vicino ai miei amici, /
tutte le persone del mondo, / 5
e per cercare la vittoria nella pace /
e alla fine la vittoria è la pace. /
Attraverso i mari noi andiamo a caccia del sole, /
per accendere la vera fiamma olimpica, /
e passarla a ogni persona, / 10
per stare vicino ai miei amici, /
tutte le persone del mondo, /
e per cercare la vittoria nella pace /
e alla fine, la vittoria è la pace. /

295 Lei visiterà la montagna


Lei visiterà la montagna /
quando lei verrà, (yuhu!) /
lei visiterà la montagna /
quando lei verrà (yuhu!) /
Lei visiterà la montagna, / 5
lei visiterà la montagna, /
lei visiterà la montagna /
quando lei verrà, (yuhu!) /

185
Lei sgriderà la sua parrucchiera /
quando lei verrà, (ti piacerà!) / 10
Lei sgriderà la sua parrucchiera /
quando lei verrà, (ti piacerà!) /
Lei sgriderà la sua parrucchiera /
con il linguaggio più infamante, /
lei sgriderà la sua parrucchiera quando verrà / 15
(ti piacerà!) (Yuhu!) /
Lei sarà seguita dal suo fan club quando verrà /
(sì, miss Piggy!) /
Lei sarà seguita dal suo fan club quando verrà /
(sì, miss Piggy!) / 20
Lei sarà seguita dal suo fan club /
e dal locale club Superman /
lei sarà seguita dal suo fan club quando verrà /
(sì miss Piggy!) (Ti piacerà!) (Yuhu!) /
Lei trascinerà la sua sezione di archi quando verrà / 25
(più violino!) /
lei trascinerà la sua sezione di archi quando verrà /
(più violino!) /
lei trascinerà la sua sezione di archi quanto verrà /
mentre loro suonano la sua selezione di animali domestici, / 30
lei trascinerà la sua sezione di archi quando verrà /
(più violino!) (sì miss Piggy!) (ti piacerà!) (yuhu!) /
Lei sarà inseguita dai fotografi quando verrà /
(di' cheese!) /
lei sarà inseguita dai fotografi quando verrà / 35
(di' cheese!) /
lei sarà inseguita da fotografi, /
segretarie e stenografi /
lei sarà inseguita dai fotografi, quando verrà /
(dì cheese!) (più violino!) (sì Miss Piggy!) (ti piacerà!) (yu huh!) / 40
Lei visiterà la montagna quando verrà /
(quando lei verrà!) /
lei visiterà la montagna quando verrà /
(quando lei verrà!) /
lei visiterà la montagna / 45
lei visiterà la montagna /
lei visiterà la montagna quando verrà. /

296 Ehi vecchio amico


Ehi vecchio amico, /
come stai? /
Io non mi sbaglio, /
io sono così contento di vederti. /
Ehi vecchio amico, / 5
la mia vita è una specie di pazzia, /
io sono pronto a essere pigro, /
ad andare in giro con te. /
Beh, anche nei tempi molto, molto brutti, /

186
c'è una cosa che io so: / 10
il modo di garantire /
un po' di pace della mente /
è una camminata nei boschi, /
un amico al tuo fianco /
e ci siamo! / 15
Ehi vecchio amico, /
è bello essere qui con te, /
la cosa che vorrei dare a te /
è un tempo davvero buono, /
ehi vecchio amico, / 20
davvero io non riesco a crederci, /
ma adesso che tu puoi vederlo /
sembra bello. /
Che fortuna suonare e cantare /
e divertirsi! / 25
Il giorno non dovrebbe finire mai, /
questa sarà una vacanza sulle montagne rocciose /
con te e me /
e tutto ciò che possiamo vedere /
e tutti i nostri amici. / 30
Ehi vecchio amico, /
noi stiamo sognando a occhi aperti, /
almeno le cose che stiamo vedendo /
sono un sogno che si avvera, /
ehilà amici, / 35
è bello essere insieme, /
continuerà a migliorare /
io ve lo prometto. /
Questo sarà /
il migliore dei tempi, / 40
e noi lo renderemo tale, /
non più trambusto /
e non più linee telefoniche, /
e adesso che noi siamo qui /
prendiamo tutta la nostra roba / 45
e andiamo via. /

297 Il ruscello che scende dal vecchio mulino


Giù dal vecchio (non il nuovo, ma il vecchio) /
mulino scende un ruscello (non il fiume, ma il ruscello) /
dove io per la prima volta (non l'ultima volta, ma la prima volta) /
ti ho incontrato (non ho incontrato me, ma te) /
con i tuoi occhi (non le tue orecchie, ma i tuoi occhi) / 5
azzurri (non verdi, ma azzurri) /
vestita di percalle (non di seta, ma di percalle) due (non uno, ma due). /
Ed è stato là (non qui, ma là) /
che io ho saputo (non vecchio, ma nuovo) /
che anche tu amavi (non odiavi, ma amavi) / 10
me due (non uno, ma due).

187
Tu avevi sedici anni (non diciassette, ma sedici), /
mia regina del villaggio (non il re, ma la regina), /
giù dal vecchio (non il nuovo, ma il vecchio) /
mulino scende il ruscello (non il fiume, ma il ruscello). / 15

298 Caballero di Durango Mountain


Sai, io amo il sentiero su cui io sono e gli amici che cavalcano con me, /
la campagna attraverso la quale noi stiamo passando è un paradiso da vedere, /
è un rifugio per il mio spirito, è la patria dei miei sogni, /
il mio cuore vola attraverso la natura selvaggia e sulle ali di un'aquila. /
E oh, io amo la cascata e il modo con cui il fiume canta, / 5
dai picchi coperti di neve sia orgogliosi che alti attraverso /
foreste profonde e verdi, /
l'autostrada delle montagne, la linfa vitale della terra, /
io riesco a sentire mia madre che mi parla e riesco a tenere la mano di mio padre. /
Caballero di Durango Mountain, portami a cavalcare / 10
sulla spina dorsale di questa potente terra, lo Spartiacque continentale, /
nel luogo dove terra e paradiso incontrano le montagne e il cielo, /
nel cuore del Colorado, nelle alte Montagne rocciose. /
E oh, io amo il fuoco di bivacco e il cerchio nel quale io sono, /
le storie e le risate, vorrei che esse non finissero mai, / 15
per sempre nella mia memoria, per sempre nella mia canzone, /
in una corsa sul sentiero di montagna di San Juan, io vi porterò con me. /

299 Andato a pescare


Sei andato a pescare /
c'è un cartello sulla tua porta, /
sei andato a pescare, /
io non lavoro più /
c'è una zappa nel sole / 5
dove tu hai lasciato una riga di terra lavorata a metà /
io ho detto: “zappare non è divertente” /
tu non hai ambizione. /
Sei andato a pescare /
in uno stagno ombroso e uadi, / 10
sei andato a pescare /
uomo, tu davvero fai finta di niente, /
noi non vogliamo essere disturbati, signor John /
e signor Floyd, noi stiamo pescando /
invece di desiderarlo soltanto, / 15
noi stiamo pescando invece di desiderlo soltanto, /
oh, sì! /

300 Medley rotolacampi che cadono e sentieri felici


testo mancante

301 Portali via


testo mancante

302 Andando in campeggio

188
Io metto la mia roba nello zaino, /
io metto il mio zaino sulla schiena, /
oggi è il giorno in cui io vado in campeggio /
Ho appena ricevuto il segnale di andare avanti, /
il tempo sarà bello, / 5
oggi è il giorno in cui io vado in campeggio, /
io prenderò una tenda per me. /
Non dovrò pagare nessun affitto, /
sembra che tutto vada bene, /
per quello che posso vedere, / 10
penso che oggi sarà un giorno perfetto per andare in campeggio. /
Gli alberi e gli animali /
e i limpidi cieli azzurri, /
una cascata scende proprio davanti ai miei occhi, /
degli uccelli che volano sopra un torrente di montagna, / 15
è assolutamente perfetto, meglio di un sogno, /
pace e quiete dove il buon Dio ha sorriso, /
campi e campi di fiori che crescono selvaggi, /
questo è proprio il luogo a cui appartengo, io sono un figlio di madre Natura. /
È tempo di percorrere il sentiero, / 20
è tempo di percorrere la collina e la valle, /
oh, io amo camminare tra le montagne. /
È bello raggiungere la neve /
vedere il mondo sotto /
oh, io amo camminare tra le montagne, / 25
ogni volta che noi ci fermiamo a mangiare /
noi facciamo riposare i nostri piedi, /
e noi lo faremo se noi andremo lentamente, /
perché il miglior modo di salire /
è fare un passo alla volta e camminare è l'unico modo di andare. / 30
Io metto la mia roba nello zaino /
gli alberi e gli animali, /
è ora di percorrere il sentiero, /
io metto il mio zaino sulla schiena /
e limpidi cieli azzurri / 35
per percorrere la collina e la valle. /
Oggi è il giorno in cui io vado in campeggio /
una cascata viene a cadere davanti ai miei occhi, /
oh, io amo camminare tra le montagne, /
ho appena ricevuto il segnale di andare avanti, / 40
uccelli che volano /
è bello raggiungere la neve, /
il tempo sarà bello /
sopra un torrente di montagna /
e vedere il mondo sotto. / 45
Oggi è il giorno in cui io vado in campeggio, /
è assolutamente perfetto, meglio di un sogno, /
oh, io amo camminare tra le montagne /
Io prenderò una tenda /
pace e quiete, / 50

189
ogni volta che noi ci fermiamo a mangiare, /
non dovrò pagare un affitto /
dove il Buon Dio ha sorriso /
noi facciamo riposare i nostri piedi, /
sembra che tutto vada bene, / 55
campi e campi di fiori che crescono selvaggi /
e noi lo faremo se noi andremo lenti. /
Per quello che posso vedere /
questo è /
il miglior modo di salire, / 60
io penso che sarà /
proprio il luogo a cui io appartengo /
è fare un passo alla volta. /
Un giorno perfetto per andare in campeggio /
io sono un figlio di madre Natura / 65
e camminare è l'unico modo di andare. /

303 Casa nel pascolo


Oh, datemi una casa dove il bisonte vaga, /
dove il cervo e l'antilope giocano, /
dove si sente raramente una parola scoraggiante /
e i cieli non sono nuvolosi per tutto il giorno /
Casa, casa nel pascolo, / 5
dove il cervo e l'antilope giocano, /
dove si sente raramente una parola scoraggiante /
e i cieli non sono nuvolosi per tutto il giorno. /
Il pellerossa era pressato da questa parte del West, /
non è probabile che lui torni mai / 10
sulle sponde del Red River dove raramente, se mai lo faranno, /
i suoi fuochi di bivacco lampeggianti bruceranno ancora. /
Casa, casa nel pascolo, /
dove il cervo e l'antilope giocano, /
dove si sente raramente una parola scoraggiante / 15
e i cieli non sono nuvolosi per tutto il giorno. /
Quanto spesso di notte, quando i cieli sono luminosi, /
io vedo la luce di quelle stelle che lampeggiano? /
Io mi sono steso là, meravigliato, e mentre guardavo io mi chiedevo /
se la loro gloria supera quella dell'amore. / 20
Casa, casa nel pascolo, /
dove il cervo e l'antilope giocano, /
dove si sente raramente una parola scoraggiante /
e i cieli non sono nuvolosi tutto il giorno. /

304 Nessuna come te


Mi piacciono i tuoi occhi, /
mi piace il tuo naso, /
mi piace la tua bocca, /
mi piacciono le tue orecchie, le tue mani, le tue dita dei piedi. /
Mi piace la tua faccia, / 5
tu mi piaci davvero, /

190
mi piacciono le cose che tu dici e le cose che tu fai. /
Non c'è una sola anima /
che vede i cieli /
nel modo in cui tu li vedi / 10
attraverso i tuoi occhi. /
E tu non sei contenta? /
Dovresti essere contenta. /
Non c'è nessuna, nessuna, /
esattamente come te. / 15

305 Baciandoti addio


Oh, all'inizio c'era quasi un paradiso nel tuo cuore e nelle tue braccia, /
e il paradiso si scopriva nella dolcezza dei tuoi fascini, /
sì, e ogni giorno era un miracolo svegliarmi ed essere con te /
e ogni notte nel tuo abbraccio un altro sogno si avverava. /
Ma a volte i castelli crollano, alcuni fiumi si prosciugano, / 5
e i racconti di fate sono racconti di streghe quando la verità diventa una bugia, /
e una tasca piena di promesse non comprerà un anello di diamanti, /
e ogni parola che tu mi hai detto non significa niente. /
Adesso è finita, tu sei andata troppo lontano, io non posso più sopportarlo, /
adesso tu fa' attenzione, non farti male quando attraversi quella porta, / 10
io riesco con difficoltà a guardarti, ciò mi fa venire voglia di piangere, /
metti la tua lingua fuori dalla tua bocca, perché io ti sto baciando e ti sto dicendo addio. /
Ora io suppongo che non saprò mai perché le cose sono andate così /
e perché l'uomo che tu ami di più è quello che tu hai mandato via, /
sì, e io suppongo che mai, davvero mai, io capirò / 15
come io ho potuto pensare che tu avresti fatto di me un felice uomo sposato. /
Dunque adesso io sto seduto e contemplo la ragione di tutto questo, /
la salita alle altezze dell'estasi, il fallimento e la caduta, /
se un cuore è infranto volontariamente, ha imparato la lezione, /
non importa quale sia la ragione, fa male quando ti bruci. / 20
Adesso a me non importa, io penso che non amerò mai più, /
Kemosabe per me era un buon amico e un amico fidato, /
ma adesso esso serve come terapia e io piango tutte le mie lacrime /
metti la tua lingua fuori dalla mia bocca, perché io ti sto baciando e ti sto dicendo addio, /
addio, addio, / 25
metti la tua lingua fuori dalla mia bocca, perché io ti sto baciando e ti sto dicendo addio. /

306 Una canzone per tutti gli innamorati


Io li vedo ballare da qualche parte al chiaro di luna /
da qualche parte in Alaska, da qualche parte nel sole, /
io li sento cantare una canzone per tutti gli innamorati, /
una canzone per i due cuori che battono come se fossero uno. /
Immagina la mattina in cui non sei più solo, / 5
le braccia di un'altra persona, un luogo a cui appartenere, /
non più la lotta, non più la notte, /
e diventare sempre la luce che si velocizza, /
vedere l'oscurità, ascoltarla dentro, /
rispondere con gentilezza, cominciare sempre, / 10
essere sempre gentili, essere sempre forti, /

191
camminare nella meraviglia, vivere nella canzone, /
in un luogo di incanto dove le cose selvagge sono conosciute, /
il futuro lo ricorderà quando gli innamorati non ci saranno più? /
E io li vedo ballare da qualche parte sotto il chiaro di luna / 15
da qualche parte in Alaska, da qualche parte nel sole /
io li sento cantare una canzone per tutti gli innamorati, /
una canzone per i due cuori che battono come se fossero uno solo /
una canzone per i due cuori che battono come se fossero uno solo. /

307 Io e mio zio


Io e mio zio siamo andati a cavalcare /
dal Colorado al Texas occidentale, /
ci siamo fermati a Santa Fe, /
in parte perché eravamo circa a metà strada, /
inoltre era la parte più calda del giorno. / 5
Noi abbiamo portato i nostri pony in una stalla, /
siamo andati in un bar, ragazzi, abbiamo preso bevande per tutti, /
siamo stati due giorni in sella, il mio corpo mi faceva male, /
ed era estate, mi sono tolto la maglia /
e ho tentato di asciugare un po' di quello sporco polveroso. / 10
I cowboy del Texas occidentale erano in tutta la città, /
erano pieni di oro e di argento, /
solo per arrotondare, sapete, sembrava una vergogna /
e mio zio comincia un gioco amichevole /
è il “hi-lo jack”, il vincitore prende la partita. / 15
Mio zio ha cominciato a vincere dall'inizio, /
loro, i ragazzi texani, erano impazziti, /
alcuni dicevano che mio zio stava imbrogliando, ah, ma questo non è possibile, /
perché mio zio, beh, è onesto come me. /
Io sono onesto come può esserlo un uomo di Denver. / 20
Uno di quei cowboy, sapete, ha cominciato a estrarre una pistola, /
io ho preso una bottiglia, l'ho colpito sulla mascella, /
io ho dovuto sparare a un altro, adesso lui non diventerà vecchio, /
nella confusione mio zio ha preso l'oro, /
noi siamo fuggiti in Messico. / 25
Dio benedica i cowboy, Dio benedica l'oro, /
Dio benedica mio zio, Dio dia pace alla sua anima, /
lui mi ha insegnato bene, o ragazzi, lui mi ha insegnato tutto ciò che so, /
lui mi ha insegnato così bene che io ho preso l'oro, /
ho lasciato mio zio steso là, sul ciglio della strada. / 30

308 Alba africana


Alba africana, splendi su un giorno completamente nuovo, /
alba africana, mostraci un modo di vivere completamente nuovo, /
dacci una mattina completamente nuova, /
mostraci per sempre come cominciare a stare per conto nostro /
alba africana, sorridi per la mia casa africana. / 5
In questa ora di quieta contemplazione /
la quiete dell'albeggiare calma la mia mente, /
io affronto il giorno con un'esaltazione sincera, /

192
la luce è sia una promessa che un segno. /
Nell'oscurità noi abbiamo perso il figlio della nostra sorella / 10
anche se la bellezza del suo spirito resta ferma, /
questo era un figlio dell'amore, un figlio della risata. /
Chi non può capire il modo in cui io mi sento? /
Non è il sole che dà le stagioni? /
Non è il sole che porta la pioggia? / 15
Le nostre gole sono soffocate dalla polvere, ma stanno ancora cantando, /
la nostra canzone non sarà silenziata dalla pioggia. /
Tutto intorno al villaggio io potevo sentire i galli cantare, /
c'è stato un tempo in cui questo canto era come musica alle mie orecchie, /
ora tutto ciò che io posso sentire è il suono dei bambini affamati che piangono, / 20
io prego che la pioggia lavi via le loro lacrime. /
Alba africana, luce di un giorno completamente nuovo, /
alba africana, luce di un giorno completamente nuovo, /
con uno che sarà nostro fratello /
e uno che sarà nostro partner e ci insegnerà a conoscere / 25
Alba africana, sorridi sulla mia casa africana /
alba africana... /
alba africana... /

309 Oggi
Oggi, mentre i fiori ancora si aggrappano alla vite, /
io gusterò le tue fragole, io berrò il tuo dolce vino, /
un milione di domani moriranno tutti, /
qui io dimentico tutta la gioia che è mia, oggi /
io sarò un dandy, domani io sarò un vagabondo. / 5
Tu saprai chi io sono dalle canzoni che io canto, /
io banchetterò alla tua tavola, io dormirò nel tuo trifoglio. /
Chi si preoccupa di ciò che il domani porterà? /
Oggi, mentre i fiori ancora si aggrappano alla vite, /
io gusterò le tue fragole, io berrò il tuo dolce vino, / 10
un milione di domani moriranno tutti, /
qui io dimentico tutta la gioia che è mia, oggi /
io non posso essere soddisfatto della gloria di ieri, /
io non posso vivere con le promesse dall'inverno alla primavera, /
oggi è il mio momento, adesso è la mia storia, / 15
io riderò e piangerò e canterò. /
Oggi, mentre i fiori ancora si aggrappano alla vite, /
io gusterò le tue fragole, io berrò il tuo dolce vino, /
un milione di domani moriranno tutti, /
qui io dimentico tutta la gioia che è mia, Oggi. / 20
Oggi, mentre i fiori ancora si aggrappano alla vite /
io gusterò le tue fragole, io berrò il tuo dolce vino, /
un milione di domani moriranno tutti, /
qui io dimentico tutta la gioia che è mia, Oggi. /

Indice delle canzoni


1 Portatemi a casa strade di campagna pagina 1
2 Partendo su un aereo jet pagine 1-2

193
3 Sole alle mie spalle pagina 2
4 Poesie, preghiere e promesse pagine 2-3
5 L'aquila e il falco pagina 4
6 Alta montagna rocciosa pagine 4-5
7 Addio Andromeda (benvenuta mia mattina) pagina 5
8 La canzone di Annie pagine 5-6
9 Di nuovo di ritorno a casa pagine 6-7
10 Dolce arrendersi pagina 7
11 Grazie a Dio io sono un ragazzo di campagna pagine 7-8
12 Mi dispiace pagina 8
13 Calypso pagine 8-9
14 Volare via pagina 9
15 Cercando spazio pagine 9-10
16 Come una canzone triste pagine 10-11
17 Mia dolce signora pagina 11
18 Forse l'amore pagine 11-12
19 Le brezze di Shanghai pagine 12-13
20 I selvaggi cieli del Montana pagine 13-14
21 Seguimi pagine 14-15
22 Per una bambina (per Bobbie) pagina 15
23 Il letto di piume della nonna pagine 15-16
24 L'amore è ovunque pagine 16-17
25 Starwood ad Aspen pagina 17
26 Il Natale dei cowboys pagina 17
27 Ancora un addio pagine 17-18
28 Senso e motivo pagine 18-19
29 Amici con te pagina 19
30 Un bambino come te pagine 19-20
31 Fresco verde e ombroso pagina 20
32 Non chiudere gli occhi stanotte pagine 20-21
33 Radio a tarda notte pagine 21-22
34 Claudette pagine 22-23
35 La musica sei tu pagina 23
36 Spetta a te pagina 23
37 Dammi il tuo amore pagine 23-24
38 Io ho messo il mio cuore su di te pagina 24
39 Matthew pagine 24-25
40 Sono dell'umore per essere desiderato pagine 25-26
41 Città di New Orleans pagine 26-27
42 Preferirei essere un cowboy pagine 27-28
43 Prigionieri pagina 28
44 Per favore papà pagine 28-29
45 Terreno più alto pagine 29-30
46 Pomodori dell'orto pagina 30
47 Jesse che sussurrava pagine 30-31
48 Mai un dubbio pagina 31
49 Trattare con le signore pagina 32
50 Canta Australia pagine 32-33
51 Una ragazza di campagna a Parigi pagina 33
52 Per te pagine 33-34

194
53 Tutta questa gioia pagina 34
54 Foglie che cadono (i rifugiati) pagine 34-35
55 Pane e rose pagina 35
56 Alaska e me pagine 35-36
57 Il carico pagine 36-37
58 Amsterdam pagina 37
59 Canzone di 60 secondi per una banca pagine 37-38
60 L'ultima corsa di Casey pagina 38
61 Ogni giorno pagine 38-39
62 Fai esplodere la tua tv, sogno impossibile spagnolo pagina 39
63 Tutti i miei ricordi pagine 39-40
64 Lei non mi lascerà volare via pagina 40
65 Blues di riadattamento pagine 40-41
66 Tools pagine 41-42
67 Donna di Berkeley pagina 42-43
68 L'amore delle persone comuni pagina 43
69 Canto natalizio di pace pagine 43-44
70 Dodici giorni di Natale pagine 44-46
71 Alfie l'albero di Natale pagine 46-47
72 Il desiderio di Natale pagina 47
73 Fate un buon piccolo Natale pagina 48
74 Natale sta arrivando pagina 48
75 Adornate le sale pagine 48-49
76 Quando il fiume incontra il mare pagina 49
77 Piccolo Babbo Natale pagine 49-50
78 Natale, la vigilia di Natale 1913 pagina 50-51
79 Notte silenziosa, notte santa pagina 51
80 Noi vi auguriamo buon Natale pagina 51
81 Un cuore selvaggio che cerca casa pagina 52
82 Sentieri di lacrime pagine 52-53
83 Espresso per il mondo dei sogni pagina 53-54
84 Se mai pagina 54
85 Più rumore fanno quando cadono pagine 54-55
86 Spirito pagina 55-56
87 Canzone del vento pagina 56
88 Delizia del cowboy pagina 56
89 Due colpi pagina 56-57
90 Canzone del Wyoming pagine 57 e 58
91 Eclissi pagina 58
92 Autografo pagine 58-59
93 Sulla strada pagine 59-60
94 Questa vecchia chitarra pagina 60
95 Credo che lui preferirebbe essere in Colorado pagina 60
96 Angeli da Montgomery pagine 60-61
97 Fiume d'amore pagine 61-62
98 Suite delle montagne rocciose (notti fredde in Canada) pagina 62
99 Blues di Whiskey Basin pagina 62-63
100 Dolce Misery pagina 63
101 Zachary e Jennifer pagine 63-64
102 Noi non viviamo più qui pagina 64

195
103 Figlio di madre natura pagine 64-65
104 Paradiso pagina 65
105 Darcy Farrow pagine 65-66
106 Suite delle stagioni: estate pagina 66
107 Suite delle stagioni: autunno pagina 66
108 Suite delle stagioni: inverno pagine 66-67
109 Suite delle stagioni: tardo inverno, inizio primavera pagina 67 strumentale
110 Suite delle stagioni: primavera pagine 67
111 Perdita d'amore pagina 67-68
112 Portatemi a domani pagine 68-69
113 Isabel pagina 69
114 Forest Lawn pagine 69-70
115 Aspenglow pagina 70-71
116 Inno – Rivelazione pagina 71
117 Appiccicoso tempo estivo pagina 71-72
118 Carolina nella mia mente pagina pagine 72-73
119 Jimmy Newman pagina. 73
120 Molly pagine 73-74
121 Io voglio vivere pagina 74-75
122 Alisei pagina 75
123 Scommetti sui blu pagina 75-76
124 Mi meraviglia pagina 76
125 Come posso lasciarti ancora? pagine 76-77
126 Alla terra selvaggia pagine 77-78
127 Acque increspate pagina 78-79
128 Stivali assetati pagine 79-80
129 Carissima Esmeralda pagina 80
130 Cieli che cantano e montagne che danzano pagine 80-81
131 Scelte pagina 81
132 È ora pagine 81-82
133 Resisti saldamente pagine 82-83
134 Pensiero di te pagina 83
135 Qualcosa pagine 83-84
136 Sulle ali di un sogno pagina 84-85
137 Volo (noi voliamo più alto) pagina 85
138 Io ricordo la relazione amorosa pagina 85-86
139 Il modo in cui io sono pagina 86
140 Il gioco del mondo pagine 86-87
141 Prendi un'altra farfalla pagine 87-88
142 Fantasticherie pagina 88
143 La ballata di Spiro Agnew pagine 88-89
144 Circo pagina 89
145 Quando io avrò sessantaquattro anni pagine 89-90
146 La ballata di Richard Nixon pagina 90
147 Gatto giallo pagine 90-91
148 Tu hai calpestato il mio cuore pagina 91
149 Mio vecchio uomo pagina 91
150 Vorrei sapere come ci si sente a essere liberi pagine 91-92
151 Oggi è il primo giorno del resto della mia vita pagina 92-93
152 Verde rugginoso pagina 93

196
153 Lontano in una mangiatoia pagine 93-94
154 La canzone di Natale (castagne arrosto su un fuoco all'aperto) pagina 94
155 Rudolph la renna con il naso rosso pagine 94-95
156 Campanelli d'argento pagina 95
157 Che bambino è questo pagina 95
158 Canto natalizio di Coventry pagina 96
159 Oh notte santa pagina 96
160 Suonate campanelli pagine 96-97
161 Bianco Natale pagina 97
162 Compagni di bordo e Cheyenne pagina 97
163 Canzone dei monti Wrangell pagina 98
164 Ballare con le montagne pagina 98
165 La canzone della montagna pagina 99
166 Come sanno amare le ragazze di montagna pagine 99-100
167 La canzone per la vita pagina 100
168 La ballata di St. Anne's Reel pagine 100-101
169 Nel mio cuore pagine 101-102
170 Ossi di balena e croci pagine 102-103
171 Bambino americano pagina 103
172 Tu dici che la battaglia è finita pagine 103-104
173 Balla piccola Jean pagine 104-105
174 Sulle ali di un'aquila pagine 105-106
175 Indiano di legno pagina 106
176 Lascia che sia pagine 106-107
177 Spazzatura pagina 107
178 Il vangelo cambia pagine 107-108
179 Intorno e intorno pagina 108
180 Fuoco e pioggia pagine 108-109
181 La scatola pagine 109-110
182 I doni che voi siete pagine 110-111
183 Il fiore che ha frantumato la pietra pagina 111
184 Figlia del corvo pagine 111-112-113
185 Figli dell'universo pagine 113-114
186 Le stagioni del cuore pagina 114
187 Tavoli opposti pagina 115
188 Parlando relativamente pagine 115-116
189 Sogni pagina 116
190 Nient'altro se non una brezza pagina 116-117
191 Ciò che un uomo può fare pagina 117-118
192 Isole pagina 118
193 Cuore a cuore da pagina 118 a pagina 119
194 Il giorno della terra ogni giorno (festeggiate) pagine 119-120
195 Quattro forti venti pagine 120-121
196 Ann pagina 121
197 Quando io ero un cowboy pagine 121-122
198 Qui là e in ogni luogo pagina 122
199 Ieri pagina 122
200 Le tristezze che il mio cattivo amore mi dà pagina 123
201 Ciò che io sento adesso pagina 124
202 E io la amo pagina 124

197
203 Quando io sarò amato pagina 125
204 Nella mia vita pagina 125-126
205 Festa di addio pagina 126
206 Sogni d'oro, Trema se devi, Dolce dolce vita, pagina 126
207 Navigate verso casa pagine 126-127
208 La notte in cui hanno buttato giù i vecchi stati del sud pagina 127-128
209 Mr Bojangles pagina 128
210 Avrei voluto essere là pagine 128-129
211 Di chi era questo giardino? Pagina 129
212 Il gioco è finito pagine 129-130
213 Eleanor Rigby pagine 130-131
214 I vecchi pagina 131-132
215 Yellowstone tornando a casa pagine 132-133
216 Aggràppati a me pagina 133
217 La ruota del vasaio pagine 133-134
218 Pony pagine 134-135
219 Suite della bioluminescenza pagina 135-136
220 Incatenato alla ruota pagine 136-137
221 Diverse direzioni pagina 137
222 I prescelti pagina 138
223 Amazzone (lascia che questa sia una voce) pagine 138-139
224 Chiamare teneramente pagina 139
225 Toledo pagine 139-140
226 Mi fa ridere stupidamente pagine 140-141
227 Vieni e lascia che io guardi nei tuoi occhi pagine 141
228 La canzone di Eli pagina 141-142
229 Autostoppista pagine 142-143
230 Il modo grandioso pagina 143
231 Pois e raggi lunari pagine 143-144
232 Bambina tu mi sembri buona stasera pagine 144-145
233 Rose di San Antonio pagina 145
234 Pegaso pagine 145-146
235 Le ali che ci hanno fatto volare a casa pagina 146
236 Il cowboy e la signora pagine 146-147
237 Alcuni giorni sono diamanti (alcuni giorni sono pietre) pagina 147
238 Ghiaia sul terreno pagine 147-148
239 Mabel Joy di San Francisco pagina 148
240 Dormire solo pagine 148-149
241 Facile su una strada facile pagine 149-150
242 Amore di campagna pagina 150
243 Finché tu mi hai aperto gli occhi pagina 150
244 Fiori selvatici in un barattolo pagina 151
245 Ragazzo di campagna pagine 151-152
246 Amare ancora pagina 152
247 L'oro e oltre pagine 152-153
248 Poema della pace pagina 153
249 Le campane di Rhymney pagine 153-154
250 La canzone del giardino pagina 154
251 Roba in discesa pagine 155-156
252 Dolce Melinda pagina 156

198
253 Cos'è nella tua mente pagine 156-157
254 Joseph e Joe pagine 157-158
255 La vita è così buona pagina 158
256 Johnny B. Goode pagina 159
257 Tu sei così bella pagine 159-160
258 Vento del sud pagina 160
259 Canzoni di... pagina 160
260 Aquile e cavalli pagine 160-161
261 Grazie a te pagine 161-162
262 Cartoline da Parigi pagina 162
263 Alto largo e bello pagine 162-163
264 Un po' più a nord pagina 163
265 Sensi antichi pagine 163-164
266 Io ti guardo dormire pagina 164
267 Tramonto a Stonehaven pagina 165-166
268 Papà cos'è un treno? Pagine 166-167
269 Jenny ha sognato dei treni pagina 167-168
270 Boogie del treno merci / Boogie ciuf ciuf ciuf pagina 168
271 Rotaie di acciaio pagina 168-169
272 Io sto aspettando un treno pagina 169
273 Sto lavorando sulla ferrovia pagine 169-170
274 Sulla ferrovia Atchison Topeka e Santa Fe pagina 170
275 Il piccolo motore che ce la fece pagine 170-171
276 L'ultimo treno che è andato giù pagina 171-172
277 L'ultimo senzatetto pagina 172
278 Persone preparatevi pagine 172-173
279 Allineare i binari pagine 173-174
280 Viole dell'alba pagina 174
281 L'oro e oltre pagine 174-175
282 Cominciamo (per quale motivo noi stiamo producendo armi?) pagine 175-176
283 L'amore è maestro pagine 176-177
284 Io ricordo te pagina 177
285 Solo di passaggio pagina 178
286 Io non posso evitare pagina 178-179
287 Il vero amore richiede tempo pagina 179-180
288 Un mondo unico pagina 180-181
289 È una possibilità pagina 181-182
290 Diciotto buche pagine 182-183
291 La tempesta di neve pagine 183-184
292 E va così pagina 184
293 Solo un sogno lontano pagine 184-185
294 La vittoria è la pace pagina 185
295 Lei visiterà la montagna pagine 185-186
296 Ehi vecchio amico pagine 186-187
297 Il ruscello che scende dal vecchio mulino pagine 187-188
298 Caballero di Durango Mountain pagina 188
299 Andato a pescare pagina 188
300 Medley rotolacampi e felici pagina 188
301 Portali via pagina 188
302 Andando in campeggio pagine 189-190

199
303 Casa nel pascolo pagina 190
304 Nessuna come te pagine 190-191
305 Baciandoti, addio pagina 191
306 Una canzone per tutti gli innamorati pagine 191-192
307 Io e mio zio pagina 192
308 Alba africana pagine 192-193
309 Oggi pagina 193

200