Sei sulla pagina 1di 3

Torta di noci grigionese

• Preparazione: 45 Min
• Cottura: 30 Min
• Pronta In: 1 Ora 15 Min
Difficoltà: Media
Nazione: Svizzera
Dose: 6 persone

La "Tuorta de Nusch Engiadinaisa" (torta di noci engadinese), è una torta


molto ricercata tipica della valle del canton Grigioni: "l'Engadina" da cui
prende il nome. E' un dolce invernale di pasta frolla, al cui interno si
nasconde un ricco ripieno leggermente appiccicoso di noci, panna e miele.
Oggi questa torta è famosissima e viene spedita in tutto il mondo.

Burro morbido, 150g


Zucchero, 350g
Uova, 1 intero e 1 tuorlo e mezzo
Limone, 1
Farina bianca, 375g
Panna, 250ml
Miele selvatico, 25g
Noci sgusciate, 250g

1. Amalgamate il burro con 100g di zucchero, l'uovo intero e mezzo


tuorlo e la scorza di limone. Aggiungete la farina e mescolate bene
senza impastare. Coprite la ma ssa e tenetela in fresco per 30-60
minuti.
2. Riscaldate la panna con il miele. Caramellate lo zucchero rimasto in
padella co nun goccino d'acqua e aggiungetevi la panna. Lasciate
addensare. Aggiungete poi le noci.
3. Foderate il fondo di una tortiera del diametro di circa 26cm con della
carta forno. Dividte la pasta in 3 parti uguali. Spianate
uniformemente una porzione sul fondo della tortiera. Con la seconda
porzione formate un rotolo e rivestite il bordo della tortiera creando
una striscia di circa 3cm. Distribuite il ripieno sulla pasta. Spianate a
forma di disco l'ultima porzione di pasta, foratela con la forchetta e
posizionatela sul ripieno.
4.Con la punta delle dita rivoltate il bordo della pasta sul coperchio facendo
una leggera pressione. Spennellate la superficie con il tuorlo rimasto
e cuocete la torta a metà del forno a 200° per 30 minuti.

Torta di noci grigionese 2

Menu per 4 persone Tempo di


preparazione: più di 60
Aggiunte:
300 g farina (Pasta)
150 g zucchero (Pasta)
150 g burro (Pasta)
1 pezzo uova (Pasta)
1 presa/pre sale (Pasta)
se
300 g zucchero
(Ripieno)
0.5 decilitro acqua (Ripieno)
250 g noci tritate
(Ripieno)
2 decilitro panna (Ripieno)
1 C miele (Ripieno)

Preparazione:
1. Lavorare velocemente la farina, lo zucchero, il burro, l’uovo e il sale, senza
impastare. 2. Schiacciare nella teglia imburrata 2/3 della pasta e lasciare un
bordo di 3 cm di altezza. 3. Spianare la pasta restante su carta da forno e
utilizzarla in seguito come coperchio. 4. Per il ripieno: Dorare lo zucchero,
aggiungere l’acqua e farlo sciogliere continuando a rimestare. Unire le noci, la
panna e il miele, mescolare bene e far intiepidire. 5. Distribuire il ripieno sulla
teglia, chiudere con il coperchio di pasta e premere bene i bordi. Bucherellare
con una forchetta. 6. Cuocere per 10 minuti nel forno preriscaldato a 220°C,
poi per altri 30 minuti a 180°C finché la pasta diventa dorata.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Altra  3  
 
• Ingredienti per la pasta frolla:
• 180 gr burro
• 150 gr zucchero
• 300 gr farina
• 1 uovo

• Ingredienti per il ripieno:


• 200 gr di zucchero
• 225 grdi gherigli di noce tritati finemente
• 2 cucchiai di miele
• 2 cucchiai di rum
• 225 ml di panna liquida calda
 
Preparazione: 1. In una terrina capiente unire lo zucchero alla farina. Spezzettare il
burro in fiocchetti e unirlo al composto amalgamando bene. Aggiungere l’uovo e
impastare rapidamente fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Mettere in frigo
per un paio d'ore. 2. Intanto preparare il ripieno. Sciogliere in una padella capiente lo
zucchero con acqua quanto basta a renderlo appena liquido e metterlo su fuoco
dolcissimo. Non mescolare mai. Quando diventerÀ “biondo” aggiungere la panna
liquida calda: lo zucchero si solidificherÀ in un blocco unico, ma col calore del fuoco
ritornerÀ liquido in qualche minuto. Se necessario mescolare con un cucchiaio di legno.
Far consumare per circa 2 minuti, poi amalgamare i gherigli di noci tritati finemente.
Aggiungervi il miele e il rum mescolando continuamente con il cucchiaio di legno.
Quando il composto È ben amalgamato toglierlo dal fuoco e lasciarlo intiepidire.
Intanto accendete il forno a 180 gradi. 3. Prendere la pasta frolla e dividerla in due
parti. Stendere sulla carta da forno tre quarti di pasta in forma rotonda e foderare la
tortiera a cerniera da 24 cm di diametro, in modo che si adatti bene al fondo tenendo
circa 4 centimetri di bordo. Bucherellare il fondo. 4. Versare il ripieno nella tortiera e
livellarlo. Stendere la pasta rimanente in un disco grande come la tortiera e adagiarlo
sulla torta a mo’ di coperchio. Sigillate pigiando sul bordo con i rebbi di una forchetta e
bucherellatene la superficie formando un motivo a piacere (a cerchi concentrici, o come
i raggi di una ruota di bicicletta). A piacere spolverizzare con zucchero. 5. Infornare a
mezza altezza per 50-55 minuti. Aspettare che sia fredda prima di sformarla.