Sei sulla pagina 1di 46

CROSTATA CON CREMA PASTICCERA E FRUTTA

FRESCA
6 persone | 00:13:00 min | in: Dolci | Difficoltà:

per la crema
latte di mandorla 3/4 tazza
anacardi 2 tazze
sciroppo di agave 1/4 tazza
succo di limone 1 cucchiaio
scorza di limone 2 cucchiaini
Ingredienti vaniglia 2 cucchiaini
sale un pizzico
per la base
mandorle 1 tazza e 1/2
datteri 6
scorza di limone 1 cucchiaino
vaniglia 1 cucchiaino
per la guarnizione
fragole 2 tazze
Utensili
coltello
grande
coltello
piccolo
frullatore
piatto per
impiattare
robot da
cucina
tagliere
grattugia
tortiera a
cerniera

Preparazione
Nel robot da cucina lavora assieme le mandorle, i datteri denocciolati, la buccia di limone
grattugiata, la vaniglia ed il sale.
Il risultato deve essere compatto ma grossolano, quindi attenzione a non lavorare troppo.
Stendi l'impasto nella tortiera a cerniera e livella in modo omogeneo creando anche un bordino
laterale.
Frulla insieme gli anacardi, la vaniglia, lo sciroppo d'agave, il succo di limone, la buccia di limone
grattugiata ed il latte di mandorla, fino ad ottenere una crema densa ed omogenea.
Prendi la tortiera, versa la crema, poi togli con delicatezza la cerniera. Taglia in quarti le fragole ed
utilizzale per guarnire la crostata, disponendole in cerchio, dall'esterno verso l'interno.
Fai riposare in frigo per un paio d'ore prima di servire.
CEREALI PRIMA COLAZIONE
4 persone | 00:08:00 min | in: Snack e aperitivi | Difficoltà:

Utensili
1 tazza e 1/2
uvetta ( reidratare in acqua per
una notte )
1/2 tazza ( reidratare in
semi di zucca
acqua per una notte )
1/2 tazza ( reidratare in
semi di girasole
Ingredienti acqua per una notte )
grano saraceno
2 tazze
germogliato
cocco rape' 1/2 tazza
mele 1
cannella 1 cucchiaino
vaniglia 1 cucchiaino
zenzero 1 cucchiaino

ciotola
essiccatore
frullatore
tagliere
Preparazione
Metti l'uvetta, nel frullatore dopo averla privata dell'acqua di reidratazione.
Versa la crema ottenuta in una ciotola ed aggiungi i semi di zucca ed i semi di girasole sgocciolati, il
cocco rape', il grano saraceno germogliato, la vaniglia, la cannella e lo zenzero.
In ultimo aggiungi la mela cubettata e mescola bene.
Stendi il tutto su di un vassoio con il teflex e inforna nell'essiccatore.
Puoi utilizzare questi cereali per degli spuntini, oppure puoi farci colazione accompagnandoli a del
latte di mandorla, dolcificato con un dattero e spolverando il tutto con un po' di cacao, crudo
ovviamente!

LINGUINE IN CREMA DI RUCOLA E POMODORINI


4 persone | 00:10:00 min | in: Piatti principali | Difficoltà:
Utensili
per le linguine
carote 6
sale 1/4 cucchiaino
per la crema
aglio 1 spicchio
anacardi 1 tazza
Ingredienti succo di
2 cucchiaini
limone
olio evo 2 cucchiai
sale 1/2 cucchiaino
1/4 tazza ( aggiungere
acqua
ancora se necessario )
rucola 100 grammi
pomodori
12
ciliegini

ciotola
vetro 20cm
coltello
grande
coltello
piccolo
coppa pasta
frullatore
pelapatate
piatto per
impiattare
tagliere

Preparazione
Sbuccia le carote, con il pelapatate . . . . e' piu' facile!
Sempre con il pelapatate, continua a tagliare la carota per il lato lungo e crea le tue linguine.
Condiscile in una ciotola con del sale e lasciale marinare.
Metti nel frullatore la rucola, gli anacardi sgocciolati, il sale, l'olio e l'aglio. Frulla il tutto e aggiungi
dell'acqua se il composto risulta eccessivamente secco o non omogeneo.
Sgocciola le carote dall'eventuale acqua prodotta dalla marinatura. Condisci le linguine con la
crema e servile direttamente sul piatto di portata o con l'aiuto di un coppapasta.
Completa il tutto con spicchi di pomodori ciliegini.

CHEESECAKE ANANAS E CIOCCOLATO BIANCO

6 persone | 00:11:00 min | in: Dolci | Difficoltà:


Utensili
per la crema
4 tazze ( tagliare a
ananas
cubetti )
1/2 tazza ( da
burro di cacao
sciogliere )
Ingredienti anacardi 1 tazza
vaniglia 1 cucchiaino
limoni 1 cucchiaino
per la base
mandorle 1 tazza e 1/2
sciroppo di agave 1/4 tazza
sale un pizzico
olio essenziale di
6 o 7 gocce
mandarino

coltello
grande
coltello
piccolo
frullatore
piatto per
impiattare
robot da
cucina
tagliere
tortiera a
cerniera

Preparazione
Metti il burro di cacao a liquefare per 15-20 minuti nell'essiccatore; in mancanza dell'essiccatore
puoi sciogliere il burro di cacao a bagnomaria facendo attenzione a non superare i 42 gradi di
temperatura.
Versa nel bicchiere del robot da cucina le mandorle, lo sciroppo di agave, la vaniglia e l'aroma di
mandarino. Frulla il tutto per qualche secondo e verifica che l'impasto sia della giusta consistenza,
cioe' malleabile ma non "gommoso".
Stendi l'impasto nella tortiera a cerniera, creando una base dallo spessore uniforme.
Monda l'ananas con estrema cura. Taglia l'ananas in quattro, elimina la parte centrale e cubetta.
Versa i cubetti di ananas nel bicchiere del frullatore, aggiungi gli anacardi, lo sciroppo di agave, la
vaniglia, il succo di limone e, per ultimo, il burro di cacao sciolto.
Frulla il tutto fino ad ottenere una crema densa ed omogenea e versa la crema sulla base.
Metti il dolce nel freezer. Prendi la tortiera dal freezer, togli la cerniera, porziona e servi guarnendo
a piacere.

SEMPLICE TARTARE DI CETRIOLO E AVOCADO

2 persone | 00:07:00 min | in: Piatti principali | Difficoltà:


Utensili
cetrioli 1 tazza
avocado 1 tazza
Ingredienti succo di lime 2 cucchiai
erba cipollina quanto basta
olio di sesamo 2 cucchiai
sale 1/4 cucchiaio

ciotola
vetro 20cm
coltello
grande
coltello
piccolo
coppa pasta
cucchiaio
pelapatate
piatto per
impiattare
tagliere

Preparazione
Sbuccia il cetriolo con il pelapatate e cubettalo avendo cura di togliere prima i semi.
Taglia a cubetti anche l'avocado, uniscilo al cetriolo, condisci con olio, sale e succo di lime;
mescola il tutto e lascia marinare per qualche minuto.
Ungi l'interno del coppapasta con qualche goccia di olio e posizionalo su di un piatto.
Con il pelapatate, affetta il cetriolo per il verso della lunghezza fino ad ottenere due fette abbastanza
larghe ed utilizzale per 'foderare' l'interno del coppapasta.
Con un cucchiaio, versa la tartare di avocado e cetriolo all'interno del coppapasta fino a riempirlo
oltre il bordo.
Togli con attenzione il coppapasta e guarnisci legando con un filo di erba cipollina.

ZUPPA DI SPINACI CON CROSTINI DI MANDORLE


4 persone | 00:16:00 min | in: Snack e aperitivi | Difficoltà:
Utensili
per i crostini
lievito alimentare in
1 cucchiaino
scaglie
farina di mandorle 1 tazza
farina di semi di
4 cucchiai
lino
zucchine 1 tazza e 1/2
succo di limone 1 cucchiaino
sale 1/2 cucchiaino
timo 1 cucchiaino
Ingredienti rosmarino fresco 1 cucchiaino
aglio 1 spicchio
olio evo 2 cucchiai
per la zuppa
spinaci 200 grammi
avocado 1/4
sale 1/2 cucchiaino
olio evo 2 cucchiai
succo di limone 2 cucchiaini
cipolle secche 1/4 cucchiaino
aglio secco in 1/4 cucchiaino
polvere
1 tazza ( da
acqua
utilizzare calda )
per la guarnizione
olio evo un filo

coltello
grande
coltello
piccolo
cucchiaio
frullatore
piatto per
impiattare
spatola
angolare
grande

Preparazione
Metti nel frullatore la farina di mandorle, la zucchina tagliata a cubetti, l'olio, il sale, il lievito
alimentare a scaglie e l'aglio.
Frulla il tutto fino ad ottenere un composto cremoso.
Infine aggiungi la farina di semi di lino e frulla ancora qualche secondo per farla amalgamare.
Versa l'impasto sul teflex e stendilo fino ad ottenere uno spessore uniforme di circa mezzo
centimetro.
Inforna nell'essiccatore. Dopo due ore estrai e intaglia i crostini.
Riponi di nuovo nell'essiccatore per il tempo indicato.
Per preparare la zuppa, inserisci nel frullatore gli spinaci ben lavati, l'avocado, l'olio, il succo di
limone, l'aglio secco in polvere, la cipolla secca, il sale e l'acqua calda.
Frulla qualche secondo fino ad ottenere una consistenza cremosa.
Versa la zuppa nel piatto, guarnendo con i crostini di mandorle ed un giro di olio.
CRACKERS FRAGRANTI CON PATE' DI OLIVE E
POMODORI SECCHI

4 persone | 00:11:00 min | in: Snack e aperitivi | Difficoltà:

Utensili
per i crackers
semi di 3 tazze ( reidratare in
Ingredienti zucca acqua per una notte )
semi di 1 tazza ( reidratare in
girasole acqua per una notte )
aceto di mele 2 cucchiai
sale 1 cucchiaino
per il pate'
olive nere 3/4 tazza
pomodori
8
secchi
basilico
12 foglie
fresco
succo di
1 cucchiaino
limone
aglio 1/2 spicchio
olio evo 1 cucchiaio
sale un pizzico

ciotola
vetro 20cm
cucchiaino
cucchiaio
essiccatore
robot da
cucina
tagliapasta

Preparazione
Metti i semi di zucca ed i semi di girasole nel robot da cucina, dopo averli sgocciolati dall'acqua di
ammollo e lavati sotto l'acqua corrente. Aggiungi l'aceto di mele ed il sale.
Trita fino ad ottenere una pasta molto sminuzzata, non una crema.
Versa l'impasto su di un vassoio con il teflex, dando uno spessore di circa mezzo centimetro e
inforna nell'essiccatore per il tempo necessario.
Per il pate', metti nel robot da cucina le olive nere, i pomodori secchi, il basilico, il succo di limone,
l'olio, l'aglio ed il sale.
Trita in modo da ottenere un pate' grossolano.
Riponi in frigo.
Spalma il pate' sui crackers e servi.
CREPES VANIGLIA E FRUTTA FRESCA

2 persone | 00:11:00 min | in: Dolci | Difficoltà:

Utensili
per le crepes
mele 1 tazza
Ingredienti polpa di mango 3/4 tazza
succo di limone 2 cucchiaini
vaniglia 1 cucchiaino
sciroppo di agave 2 cucchiai
farina di semi di lino 1/2 tazza
per la crema
anacardi 1 tazza
olio di cocco 2 cucchiai
vaniglia 1 cucchiaio
sale 1 pizzico
succo di limone 1 cucchiaino
latte di mandorla 1/3 tazza
per la farcitura
banane
fragole
mele

ciotola
essiccatore
frullatore

Preparazione
Nel frullatore lavora assieme la mela, il mango, la vaniglia, il succo di limone, lo sciroppo di agave
ed il sale.
Frulla fino ad ottenere una crema liscia.
Aggiungi la farina di semi di lino e frulla ancora per qualche istante.
Versa l'impasto sul teflex, in due porzioni, e stendilo fino ad ottenere due crepes sottili e di spessore
omogeneo.
Metti nell'essiccatore per il tempo indicato.
Frulla insieme gli anacardi, l'olio di cocco, la vaniglia, il latte di mandorla, il succo di limone ed il
sale, fino ad ottenere una crema densa ed omogenea.
Metti la crema in frigo per mezz'ora, per far solidificare l'olio di cocco.
Spalma la crema sulle crepes.
Disponi la frutta su una meta' delle crepes.
Piega le crepes due volte, spolverale con della farina di cocco e servile.
TABOULEH DI QUINOA AL LIMONE

4 persone | 00:09:00 min | in: Piatti principali | Difficoltà:

Utensili
quinoa germogliata 3 tazze
cetrioli 1 tazza
Ingredienti menta 3 cucchiai
pomodorini 10
peperoni 1 tazza
olio di sesamo 3 cucchiai
sale 1/4 cucchiaino
salsa tahin 2 cucchiai
succo di limone 2 cucchiaini
prezzemolo 3 cucchiai

ciotola
vetro 10cm
ciotola
vetro 20cm
coltello
grande
coltello
piccolo
cucchiaio
forchetta
piatto per
impiattare
tagliere

Preparazione
Sbuccia il cetriolo e cubettalo.
Pulisci il peperone togliendo i semi e le parti bianche interne, poi taglialo alla julienne.
Taglia i pomodori cercando di ottenere cubetti della stessa dimensione di quelli del cetriolo.
Unisci le tre verdure in una ciotola.
In una salsiera prepara il condimento con olio, succo di limone, tahin, sale e qualche foglia di
mentuccia.
Mescola bene fino a rendere la salsa omogenea ed utilizzala per condire le verdure.
Aggiungi la quinoa germogliata facendola amalgamare al resto e cospargi il tutto con il prezzemolo.
PANE ALLA CIPOLLA

4 persone | 00:12:00 min | in: Snack e aperitivi | Difficoltà:

Utensili
cipolle rosse 3
Ingredienti farina di semi di girasole 1 tazza
farina di semi di lino 1 tazza
olio evo 1/4 tazza
salsa tamari 3 cucchiai

ciotola vetro
20cm
coltello
grande
coltello
piccolo
essiccatore
frullatore
piatto per
impiattare
tagliere

Preparazione
Impasta in una ciotola la farina di semi di girasole, la farina di semi di lino, la salsa tamari, l'olio e
le cipolle tagliate a fette sottili.
Stendi il tutto sul teflex in modo da ottenere uno spessore omogeneo.
Inforna nell'essiccatore.
Per ottenere un'essiccazione omogenea, dopo circa 5 ore, estrai l'impasto e capovolgi con attenzione
la sfoglia su un ripiano senza teflex.
Continua ad essiccare.
Se non lo consumi subito, puoi conservare il pane alla cipolla in frigo per 7-10 giorni.
Prima di consumarlo scaldalo qualche minuto nell'essiccatore per restituirgli fragranza.
INVOLTINI DI ZUCCHINA

4 persone | 00:13:00 min | in: Snack e aperitivi | Difficoltà:


Utensili
per la crema
1 tazza ( reidratare in
anacardi
acqua per due ore )
acqua 1/3 tazza
sale 1/2 cucchiaino
succo di limone 1 cucchiaino
sciroppo di agave 1 cucchiaino
lievito alimentare
1 cucchiaino
in scaglie
Ingredienti per il ripieno
peperoni 1
carote 1
cetrioli 1
per le zucchine
salsa tamari 2 cucchiai
olio evo 2 cucchiai
zucchine 2
per la guarnizione
origano fresco quanto basta

cucchiaio
essiccatore
frullatore
pelapatate
tagliere

Preparazione
Taglia la zucchina a fette sottili.
Condisci le fette con l'olio e il tamari, disponile su di un ripiano con il teflex ed inforna
nell'essiccatore per una mezz'ora.
Metti nel frullatore gli anacardi, privati dell'acqua di reidratazione, il succo di limone, l'acqua, il
lievito, lo sciroppo di agave ed il sale.
Frulla fino ad ottenere una crema omogenea e riponi in frigo.
Pela la carota e taglia a julienne; fai lo stesso con il peperone, dopo averlo mondato dei semi e della
parte bianca interna.
Pela il cetriolo e taglia a julienne.
Assicurati di fare julienne della stessa lunghezza.
Estrai le fette di zucchina dall'essiccatore.
Spalma sulle fette di zucchina la crema di anacardi, poi disponi sopra un po' di julienne di verdure
assortite ed arrotola.
Servi guardendo con dell'origano.
TRIS SFIZIOSO

4 persone | 00:30:00 min | in: Snack e aperitivi | Difficoltà:

per i semi tostati


1 tazza ( reidratare in acqua
semi di girasole
per una notte )
1 tazza ( reidratare in acqua
Ingredienti semi di zucca
per una notte )
salsa tamari 2 cucchiai
cumino 1 cucchiaino
aglio secco in 1/2 cucchiaino
polvere
coriandolo 1 cucchiaino
cipolle secche 1/2 cucchiaino
sciroppo di agave 1 cucchiaio
per le chips di semi di chia
cipolle rosse 1/4
pomodori secchi 1/4 tazza
pomodori maturi 2
paprika 2 cucchiaini
acqua 1/2 tazza
sale 1/2 cucchiaino
basilico fresco 1/4 tazza
semi di chia 1/2 tazza
per la melanzana
paprika 1 cucchiaino
melanzane
1
lunghe
cipollotti 1/2
acqua 1/2 tazza
olio evo 2 cucchiai
sciroppo di agave 2 cucchiai
succo di limone 1 cucchiaino
salsa tamari 1 cucchiaio
sale 1 cucchiaino
pepe nero un pizzico

Preparazione
Semi Tostati
Metti i semi di zucca ed i semi di girasole in una ciotola, dopo averli tolti dall'acqua di ammollo e
sciacquati sotto l'acqua corrente.
Unisci il tamari, lo sciroppo di agave, la cipolla, l'aglio, il cumino ed il coriandolo; mescola bene.
Versa il tutto sul teflex e inforna nell'essiccatore per il tempo indicato.

Chips di Semi di Chia


Metti nel frullatore i pomodori freschi, i pomodori secchi reidratati, la cipolla rossa, il basilico, la
paprika, l'acqua e il sale.
Frulla il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
Versa la salsa in una ciotola, unisci i semi di chia.
Mescola rapidamente e stendi l'impasto sul teflex; aiutati con la spatola per ottenere una sfoglia
sottile ed omogenea.
Inforna nell'essiccatore.
Melanzane Croccanti
Metti nel frullatore l'acqua, il sale, lo sciroppo di agave, l'olio, il tamari, la paprika, il succo di
limone, il cipollotto ed il pepe.
Frulla bene.
Con la mandolina, affetta la melanzana.
Metti le fette di melanzana in una ciotola e condisci con la salsa.
Mescola bene.
Disponi le fette di melanzane su di un ripiano con il foglio di telfex ed inforna nell'essicatore.
CHAMPIGNON RIPIENI CON PESTO DI SALVIA

4 persone | 00:10:00 min | in: Snack e aperitivi | Difficoltà:

Utensili
per il pesto
lievito alimentare in
1 cucchiaino
scaglie
Ingredienti
noci 1/4 tazza
aglio 1/2 spicchio
spinaci 50 gr
sale 1/4 cucchiaino
salvia fresca 1/4 tazza
olio evo 1 cucchiaio
per la guarnizione
erba cipollina quanto basta
per gli champignon
salsa tamari 2 cucchiai
olio evo 2 cucchiai
funghi champignon 20

ciotola
vetro 20cm
coltello
grande
coltello
piccolo
cucchiaino
cucchiaio
essiccatore
piatto per
impiattare
tagliere
spazzola

Preparazione
Spazzola i funghi, privati del gambo.
Mettili in una ciotola, aggiungi l'olio e il tamari.
Mescola delicatamente e lascia marinare qualche istante.
Disponi i funghi a testa in giù su di un vassoio con il teflex ed inforna nell'essiccatore per il tempo
indicato.
Per il pesto, metti gli spinaci, la salvia, le noci, il lievito, l'olio, l'aglio ed il sale nel robot da cucina.
Frulla quel tanto che serve per ottenere un pesto e non una crema.
Riponi il pesto in frigorifero.
Prendi i funghi essiccati e con l'aiuto di un cucchiaino riempi i funghi con il pesto.
Servi guarnendo con dell'erba cipollina.
CRACKERS ALLE ERBE CON CAPRINO
4 persone | 00:15:00 min | in: Snack e aperitivi | Difficoltà:

Utensili
per i crackers
farina di
1 tazza
mandorle
acqua 1/2 tazza
sale 1/2 cucchiaino
salvia fresca 1 cucchiaio
rosmarino fresco 1 cucchiaio
origano fresco 1 cucchiaio
Ingredienti olio evo 1 cucchiaio
farina di semi di
1/3 tazza
lino
per il caprino
fermenti lattici in
1/2 cucchiaino
polvere
acqua 1/2 tazza
sale 1/4 cucchiaino
succo di limone 1/2 cucchiaino
noci macadamia 1 tazza ( reidratare in
acqua per due ore )
lievito alimentare
1 cucchiaino
in scaglie
per la guarnizione
erbe aromatiche
quanto basta
essiccate

ciotola
essiccatore
frullatore
spatola
angolare
piccola
tagliere
carta forno

Preparazione
Metti nel frullatore le noci macadamia private dell'acqua di reidratazione, l'acqua ed i fermenti
lattici.
Frulla il tutto fino ad ottenere una bella crema liscia!
Versa la crema nel sacchetto retinato per alimenti oppure su di una garza ripiegata, così da far
diventare la trama più fitta.
Metti a scolare l'impasto così avvolto in uno scolapasta appoggiato su di una ciotola, facendo
attenzione che lo scolapasta non tocchi il fondo della ciotola.
Posiziona un peso sopra, per permettere una perfetta fuoriuscita dell'acqua in eccesso.
Riponi in un luogo dove rimarrà a fermentare per 24/48 ore, ad una temperatura tra i 20° ed i 24°.
Per i crackers, metti in una ciotola la farina di mandorle, l'acqua, il rosmarino, la salvia, l'origano,
l'olio ed il sale.
Mescola un po' e aggiungi in ultimo la farina di semi di lino.
Versa l'impasto sul teflex e stendilo fino ad ottenere una sfoglia sottile e di spessore omogeneo.
Ora incidi i crackers, dandogli la forma che più ti piace.
Metti nell'essiccatore per il tempo indicato.
Per completare il caprino, metti in una ciotola il lievito, il succo di limone ed il sale, aggiungi la
crema che avevi messo a fermentare e mescola bene il tutto.
Disponi le erbe aromatiche essiccate su di un piatto.
Dai una forma cilindrica al formaggio e poi passa i caprini sulle erbe aromatiche, così da
impregnarli.
Sforna i crackers.
Taglia i caprini a rondelle, disponi sul piatto di portata insieme ai crackers e servi.
BARCHETTE DI PEPERONI

4 persone | 00:10:00 min | in: Piatti principali | Difficoltà:

Utensili
per il ripieno
basilico fresco 1/4 tazza
Ingredienti pomodori maturi
3 ( tagliare a
cubetti )
prezzemolo 1 cucchiaio
capperi 1 cucchiaio
acqua 1/2 tazza
sale 1/2 cucchiaino
erba cipollina 1 cucchiaio
succo di limone 1 cucchiaino
sciroppo di agave 1 cucchiaino
olio evo 1 cucchiaio
lievito alimentare in
1 cucchiaino
scaglie
pistacchi 1 tazza
per i peperoni
peperoni 2
salsa tamari 2 cucchiai
olio evo 2 cucchiai

ciotola
coltello
essiccatore

Preparazione
Taglia il peperone in 3 o 4 parti, a seconda della conformazione e della dimensione.
Mondalo con attenzione dai semi e dalla parte bianca.
Metti le barchette di peperone in una ciotola e cospargi accuramente con l'olio ed il tamari.
Frulla i pistacchi, l'acqua, il sale, il limone, il lievito, l'olio e lo sciroppo di agave.
Versa la crema in una ciotola, aggiungi i pomodori, il prezzemolo, parte del basilico ed i capperi
sminuzzati.
Mescola bene.
Trascorso il tempo indicato, estrai i peperoni dall'essiccatore.
Metti il ripieno.
Prima di servire, guarnisci con striscioline di basilico e erba cipollina.
INSALATA RUCOLA PERE E NOCI CARAMELLATE

4 persone | 00:13:00 min | in: Snack e aperitivi | Difficoltà:

Utensili
olio evo 2 cucchiaini
rucola 200 grammi
Ingredienti succo di limone 2 cucchiaini
sale un pizzico
pepe nero un pizzico
pere williams 1
aceto balsamico un filo

essiccatore
mandolina
pelapatate
tagliere

Preparazione
Metti in una ciotola le noci private dall'acqua di reidratazione, unisci lo sciroppo di agave, la
cannella ed il sale.
Mescola bene, ma delicatamente.
Disponi i gherigli di noce sul teflex e inforna nell'essiccatore.
Per l'insalata, taglia la pera a fette sottili con la mandolina.
Metti in una ciotola la rucola e condiscila con olio, succo di limone, sale, pepe nero ed aceto
balsamico.
Unisci le fettine di pera alla rucola, lasciandone da parte alcune per guarnire il piatto.
Aggiungi le noci caramellate, rifinisci con delle fettine di pera ed il piatto è pronto!
SUSHI PERFETTO DI VERDURE

4 persone | 00:14:00 min | in: Piatti principali | Difficoltà:

Utensili
per il ripieno
aceto di mele 1 cucchiaio e mezzo
Ingredienti miso bianco 1/2 cucchiaino
pinoli 1/4 tazza
cavolfiori 2 tazze
carote 1
sale un pizzico
avocado 1/2
cetrioli 1/2
sciroppo di agave 1 cucchiaino
barbabietole 1
per i rotoli
alga nori 2 fogli
per la guarnizione
zenzero quanto basta
salsa tamari quanto basta
salsa wasabi quanto basta

robot
da
cucina

Preparazione
Metti nel robot da cucina il cavolfiore e sminuzzalo.
Aggiungi i pinoli, il miso bianco, l'aceto e lo sciroppo di agave e sminuzza ancora per un po'.
Sbuccia le carote, la barbabietola e il cetriolo.
Tagliale alla julienne, cercando di dare una lunghezza più omogenea possibile.
Stendi il foglio di alga nori sul tappetino da sushi.
Ricoprendo circa un terzo della superficie, disponi il cavolfiore sminuzzato sul foglio di alga nori.
Monda l'avocado, taglialo a listarelle in verticale.
Disponi le fettine di avocado e le julienne di carote, barbabietola e cetriolo sopra al cavolfiore
sminuzzato.
Con l'aiuto del tappetino, avvolgi il ripieno con l'intero foglio di alga nori, fino a creare un cilindro.
Taglia delicatamente il cilindro di alga nori in più porzioni.
Servi accompagnando con wasabi, tamari e delle fettine sottili di zenzero.
INSALATA ROMANA, PARMIGIANO E POMODORINI
GRIGLIATI

4 persone | 00:12:00 min | in: Snack e aperitivi | Difficoltà:

Utensili
insalata romana 1
sale un pizzico
Ingredienti pepe nero un pizzico
olio evo 2 cucchiai
per il parmigiano
anacardi 1/2 tazza ( reidratare in
acqua per due ore )
1/2 tazza ( reidratare in
pinoli
acqua per due ore )
succo di limone 2 cucchiaini
lievito alimentare
1 cucchiaino
in scaglie
sale 1/4 cucchiaino
acqua 1/4 tazza
1 cucchiaino ( tritare
scalogni
finemente )
per i pomodorini grigliati
pomodorini 15 ( tritare finemente )
olio evo 1 cucchiaio
salsa tamari 1 cucchiaio

essiccatore

Preparazione
Metti nel frullatore i pinoli e gli anacardi privati dell'acqua di reidratazione, il lievito, lo scalogno,
l'acqua, il succo di limone ed il sale.
Frulla fino ad ottenere una bella crema liscia ed omogenea.
Versa la crema su di un ripiano con il teflex, stendi accuratamente fino ad ottenere uno spessore
sottilissimo ed omogeneo.
Inforna nell'essiccatore per il tempo necessario.
Procedi con i pomodorini da grigliare.
Tagliali a metà e mettili in una ciotola.
Condiscili con olio e tamari, mescola per bene e posiziona ogni singola metà di pomodoro sul
ripiano con il teflex, con la sezione tagliata verso l'alto.
Lasciali ad essiccare per 2 ore.
Estrai i pomodorini dall'essiccatore.
A tempo scaduto estrai anche il parmigiano dall'essiccatore e spezzetta la sfoglia con le mani.
Lava e taglia l'insalata romana, mettila in una ciotola e condiscila con olio, sale e pepe.
Mescola bene, aggiungi le scaglie di parmigiano ed i pomodorini grigliati e servi.
FALAFEL CON HUMMUS

4 persone | 00:15:00 min | in: Snack e aperitivi | Difficoltà:

Utensili
per i falafel
noci brasiliane 3/4 tazza
Ingredienti noci 3/4 tazza
prezzemolo 2 cucchiai
aglio 1 spicchio
cumino 1 cucchiaino
salsa tahin 3 cucchiai
succo di limone 2 cucchiaini
sale 1/2 cucchiaino
semi di girasole 1/2 tazza
per l'hummus
salsa tahin 1 cucchiaio
succo di limone 1 cucchiaino
olio evo 2 cucchiai
sale 1/2 cucchiaino
aglio 1/2 spicchio
zucchine 1
noci macadamia 3/4 tazza
per la guarnizione
insalata

essiccatore
frullatore
robot da
cucina

Preparazione
Metti nel robot da cucina le noci brasiliane e le noci, fino a sminuzzarle.
Poi aggiungi il prezzemolo, l'aglio, il cumino, il tahin, il succo di limone, il sale, i semi di girasole
ed aziona ancora il robot.
Con l'impasto ottenuto, crea le polpettine e disponile su di un ripiano con il teflex.
Inforna nell'essiccatore per il tempo indicato.
Per l'hummus, metti nel frullatore la zucchina, le noci macadamia, il tahin, il succo di limone, l'olio,
l'aglio e il sale.
Frulla il tutto fino ad ottenere una consistenza cremosa.
Riponi in frigorifero.
Servi i falafel con l'hummus, guarnendo con delle foglie di insalata.
PANNA COTTA AL CIOCCOLATO BIANCO

4 persone | 00:08:00 min | in: Dolci | Difficoltà:

Utensili
per la panna cotta
1/2 tazza ( reidratare in
anacardi
Ingredienti acqua per una notte )
burro di
1/4 tazze ( liquefatto )
cacao
gel di irish
1/4 tazza
moss
sciroppo di
1/4 tazza
acero
succo di
2 cucchiaini
limone
acqua 2 cucchiai
per la farcitura
fragole 200 grammi
sciroppo di
1/4 tazze
agave

frullatore
stampino
di silicone

Preparazione
Metti nel frullatore gli anacardi sgocciolati, il gel di irish moss, il burro di cacao liquefatto, lo
sciroppo d'acero, il succo di limone e l'acqua.
Frulla il tutto fino ad ottenere una crema liscia.
Versa la crema negli appositi stampini.
Riponi in freezer per il tempo indicato.
Frulla le fragole con lo sciroppo di agave per ottenere la crema di guarnizione.
Estrai la panna cotta dagli stampini e guarnisci con la crema di fragole.
FAGOTTINO RIPIENO ALLE VERDURE

2 persone | 00:10:00 min | in: Piatti principali | Difficoltà:

Utensili
per i fagottini
zucchine 5 tazze
Ingredienti olio evo 3 cucchiai
succo di limone 2 cucchiai
timo 1/2 cucchiaio
sale 1/2 cucchiaino
farina di semi di 1/2 tazza
lino
per il ripieno
1 tazza ( reidratare in
noci macadamia
acqua per due ore )
lievito alimentare
1 cucchiaino
in scaglie
succo di limone 1/2 cucchiaino
acqua 1/3 tazze
sale 1/4 cucchiaini
rucola a piacere
pomodori maturi a piacere
peperoni a piacere

essiccatore
frullatore

Preparazione
Pela le zucchine e tagliale a cubetti.
Versale nel frullatore insieme a olio, succo di limone, sale e timo.
Frulla fino ad ottenere una crema liscia.
Aggiungi la farina di semi di lino e frulla ancora per un po`.
Versa l'impasto sul teflex di modo da ottenere una sfoglia grande.
Stendi bene fino a dare uno spessore omogeneo.
Metti nell'essiccatore per il tempo indicato.
Metti nel frullatore le noci macadamia sgocciolate, il lievito, il succo di limone, l'acqua e il sale.
Versa la crema in una ciotola.
Monda il peperone ed il pomodoro e cubettali.
Prendi la sfoglia, stendi la crema sulla meta`, disponi il pomodoro, il peperone e in ultimo la rucola.
Arrotola il fagottino e taglialo a meta`.
Servi accompagnato da altre verdure.
BACI DI DAMA

15/18 baci | 00:16:00 min | in: Dolci | Difficoltà:

Utensili
per i biscotti
farina di cocco 1 tazza
Ingredienti farina di anacardi 3/4 tazze
zucchero di cocco 1/2 tazza
sale un pizzico
sciroppo di agave 2 cucchiai
acqua 1/4 tazze
vaniglia in polvere 1/2 cucchiaino
aroma di mandorla 1 cucchiaio
per la farcitura
olio di cocco 1/2 tazza
estratto di vaniglia 1 cucchiaino
sale un pizzico
nocciole 1/2 tazze
carruba 2 cucchiai
acqua 1 cucchiaio
sciroppo di agave 1/2 tazze

essiccatore
frullatore

Preparazione
Versa in una ciotola la farina di cocco, la farina di anacardi, lo zucchero di cocco ed il sale.
Mescola bene poi aggiungi lo sciroppo di agave, l'acqua, la vaniglia e l'aroma di mandorla.
Lavora bene con le mani.
Crea dei biscotti che dovranno essere delle mezze sfere.
Adagia i biscotti sul teflex e inforna per il tempo indicato.
Versa nel frullatore l'olio di cocco, le nocciole, l'estratto di vaniglia, il sale, lo sciroppo di agave e
l'acqua.
Quando la crema è liscia, aggiungi la carruba e frulla anche qualche istante. Riponi la crema in
frigo.
Prendi i biscotti dall'essiccatore e la crema dal frigo.
Con l'aiuto di un cucchiaino guarnisci una metà con della crema e fai aderire l'altra metà ... ed il
bacio è fatto!