Sei sulla pagina 1di 2

Un ortaggio adatto al piccolo orto di famiglia

orto&dintorni
SEMINIAMO IL RAVANELLO
Iris Fontanari

Fra gli ortaggi coltivati negli or-


ti famigliari ancor prima dellini-
zio della primavera un posto di
riguardo merita il ravanello, an-
che se spesso la superficie che
gli viene riservata in genere
molto limitata.
Facile da coltivare proprio su
piccole superfici, questo ortag-
gio ha un ciclo produttivo abba-
stanza breve: per questo motivo
ed anche per le limitate dimen-
sioni delle piante, si adatta facil-
mente alle consociazioni e non
crea problemi negli avvicenda-
menti colturali.
Lo si pu coltivare assieme a di- ro di variet. Alcuni ritengono in- t a radice tondeggiante (le pi
versi ortaggi: lattughe, rucola, ra- vece che la specie sia originaria diffusamente coltivate), come la
dicchi, carote, prezzemolo ecc. dei Paesi circostanti il bacino del Cherry bell, la Colibr la Sa-
Mediterraneo orientale. xa, la Jolly ecc.; il gruppo a
Un po di storia Sembra per che la coltura dei radice mezzalunga compren-
Sconosciuto allo stato spontaneo, tipi oggi conosciuti abbia avuto de invece variet lunghe fino a
il ravanello era tuttavia gi noto inizio non prima del XVI secolo. 10 cm come la Lanquette, la
allepoca della costruzione del- Polka, la Rossa mezza lunga a
le piramidi, quando veniva man- Note botaniche e colturali piccola punta bianca e la Ros-
giato dagli Egizi assieme a spic- Il ravanello o rapanello (Rapha- sa mezza lunga a grande punta
chi daglio. Anche i medici greci nus sativus) una pianta erba- bianca; al terzo gruppo appar-
e latini ne conoscevano le virt e cea annuale coltivata per le sue tengono, infine, le variet a ra-
lo sfruttavano per calmare la tos- radici ingrossate commestibili, le dice lunga, lunghe10-12 cm, co-
se, facilitare la digestione e ac- quali affiorano talora dal terreno me la rossa Candela di fuoco,
crescere la secrezione lattea. e possono avere forma tondeg- la bianca Candela di ghiaccio e
Durante il Medioevo e nel Ri- giante, affusolata o cilindrica. la Vodka (bianca).
nascimento questo ortaggio era Le diverse variet di R. sativus bene precisare che la cosiddet-
considerato il massimo rimedio hanno la polpa bianca o rossa, ta radice in realt lipocotile,
per curare la pertosse e lo si rac- mentre il colore della buccia va ossia la parte del fusto compre-
comandava anche a chi soffriva dal rosso acceso al bianco. Alcu- sa tra le foglie e il colletto della
di artrite, di calcoli e di renella ne variet hanno la buccia rossa radice propriamente detta che
Terra Trentina

(sabbia delle vie urinarie). nella parte superiore della radice costituita da un lungo filamento.
Non vi una certezza assoluta e bianca nella parte inferiore. Le foglie, disposte a rosetta sopra
sul suo luogo di origine, anche Oltre che dal colore, le variet si la radice, sono pelose, picciolate,
se pare possa identificarsi con le distinguono anche per la forma e generalmente ovali e raggruppa-
zone pi orientali dellAsia, qua- la lunghezza e sono state perci te in numero variabile da 4 a 6.
li la Cina e il Giappone. In Cina suddivise in tre gruppi. Al primo Se i ravanelli non vengono rac-
si trova, infatti, il maggior nume- gruppo appartengono le varie- colti, si sviluppa un fusto, alto da 45
orto&dintorni

mente sul corpo dellanimale o


nelle zone di accesso e di tran-
sito.

In cucina
Le radici di ravanello hanno un
piacevole sapore pungente do-
vuto alla presenza di oli volati-
li, concentrati soprattutto nel ri-
vestimento esterno, che vengono
liberati dallazione di un enzima
quando le cellule sono danneg-
giate.
Pressoch privi di valore nutri-
tivo, i ravanelli sono abbastan-
za indigesti e quindi sconsigliati
ai dispeptici; risultano per be-
nefici per i sofferenti di fegato,
se somministrati come succo fre-
70 a 80 cm ad oltre un metro, La raccolta si esegue estirpando sco.
che porta fiori di color bianco- le piante intere e togliendo poi Tuttavia, grazie al loro sapore
rosato, giallastro o rosa-violaceo, tutte le foglie e i residui di ra- fresco e stimolante, risultano gra-
riuniti in racemi terminali. dice. Questo ortaggio non va la- diti in tutte le stagioni anche co-
Il ravanello pu essere seminato sciato troppo tempo nel terreno, me antipasto perch stuzzicano
in diversi tipi di terreno, purch altrimenti la sua radice diventa lappetito. Si utilizzano in insa-
ben drenati; predilige, tuttavia, spugnosa e al suo interno pos- lata, da soli, o assieme ad altri
suoli soffici, sciolti e dotati di so- sono formarsi delle cavit. ortaggi. Inoltre, essendo vivace-
stanza organica. Non necessita di Negli orti famigliari i ravanel- mente colorati, si adoperano an-
particolari concimi: sufficiente li non necessitano di trattamen- che per ornare piatti di portata e
seminarlo dopo una coltura con- ti antiparassitari; contro even- specialit culinarie.
cimata in abbondanza (pomodo- tuali intrusi, quali chiocciole I ravanelli si possono conservare
ro, melanzana, zucchina). e lumache, si pu effettuare la per vari giorni in frigorifero den-
La semina pu essere fatta, ad raccolta diretta o utilizzare sa- tro sacchetti di polietilene (plasti-
eccezione dei mesi pi caldi, in li disidratanti ponendoli diretta- ca) per alimenti.
tutti i periodi dellanno compre-
so linverno (sotto protezione);
va eseguita a spaglio o a righe,
ma preferibile il secondo siste-
ma che risulta molto pi agevole
sia per il diserbo che per lo sfol-
timento.
Le file si tengono distanti tra lo-
ro circa 10-15 cm; la profondit
di semina di circa 1 cm o poco
pi nei terreni sciolti.
Il ravanello necessita di irrigazio-
ni continue e regolari che ten-
Terra Trentina

gano costantemente inumidito,


ma non bagnato, il terreno. Nel-
le colture protette bene usare
acqua a temperatura ambiente e
arieggiare molto a lungo perch
le temperature elevate possono
46 causare danni.