Sei sulla pagina 1di 5

14

MATERIALI E TECNOLOGIE I DINTORNI DI CASA

I pozzi ad uso domestico


per evitare l’uso
Per non usare
impropriamente l’acqua
dell’acquedotto, si può
ricorrere alla realizzazione
di “pozzi ad uso domestico”
di acqua dell’acquedotto
che possono attingere
alla falda freatica o a quella
artesiana. Non hanno
in orti e giardini
impatto sul paesaggio e per
la loro realizzazione servono quale non occorrono, in genere, parti- di prelievo continuo d’acqua.
colari autorizzazioni. L’uso potabile è, comunque, consentito
semplici autorizzazioni solo ove non sia possibile usufruire del
Che cos’è un pozzo per uso servizio dell’acquedotto pubblico e solo
domestico previa comunicazione da parte del-
A norma di legge un pozzo è adibito ad l’utente alla competente autorità sa-
uso domestico quando la destinazione nitaria per consentire il controllo delle
NELLE ABITAZIONI con dell’acqua è per uso potabile, igienico caratteristiche qualitative dell’acqua
annesso orto, giardino, frutteto ad uso (per esempio per gli sciacquoni del wa- che si intende usare a tale scopo, men-
familiare, l’utilizzo dell’acqua fornita ter, lavandini, docce), per l’irrigazione tre sono possibili tutti gli altri usi.
dall’acquedotto pubblico spesso non è di orti, giardini e altre pertinenze di uso
sufficiente a soddisfare tutti i fabbisogni, familiare (frutteti, piccoli allevamenti, Cosa prevede la normativa
oltre a non essere corretto da un punto lavaggio auto, riempimento piscine, La realizzazione di un pozzo ad uso do-
di vista ambientale. A questo proposito, ecc.) purché tale uso non configuri mestico è regolamentata dal Regio De-
infatti, molti Comuni vietano di irrigare un’attività economico-produttiva o che
le aree a verde circostanti l’abitazione ha finalità di lucro.
proprio nei mesi in cui queste ne hanno La portata massima di acqua che si può
maggior bisogno. Ovviamente l’approv- estrarre dal terreno non deve essere
vigionamento di acqua per uso potabile superiore a 1 litro/secondo (cioè 86.400
è prioritario sulle altre esigenze, ma si- litri al giorno) con un prelievo totale
curamente dispiace vedere appassire la annuo che non deve superare i 1.500
verdura dell’orto, le aiole fiorite e ingial- metri cubi, pari a 17,3 giorni all’anno zona di alimentazione
lire il prato per mancanza d’acqua. A della falda
questo si può ovviare con la costruzione pozzo semiartesiano
con elettropompa terreno
di un pozzo per uso domestico per il livello del
pozzo freatico siana
con elettropompa
pozzo artesiano
dell’acqua nella falda ar te
linea del livello
zona risorgive
terreno alluvionale
terreno alluvionale
falda falda
freatica falda artesiana freatica
strato di roccia
impermeabile
pompa
autoadescante

1 Dove si trova l’acqua nel sottosuolo. Nelle zone di risorgive l’acqua si trova a poca profondità dal suolo,
specie nelle zone di pianura. In prossimità di queste zone per prelevare l’acqua è sufficiente utilizzare una pompa autoadescante.
Nelle altre zone, invece, occorre perforare il terreno più in profondità fino a raggiungere una falda sotterranea. Si chiamerà falda freatica
quando sono presenti rocce porose e l’acqua circola uniformemente in tutto il terreno (avremo quindi pozzi freatici); si chiamerà falda
artesiana quando l’acqua circola fra due strati impermeabili di terreno. In quest’ultimo caso si distinguono pozzi artesiani
quando l’acqua arriva in superficie da sola perché la linea di livello del terreno si trova sotto la linea di livello dell’acqua della falda artesiana
e pozzi semiartesiani quando si ha il caso contrario e quindi è necessaria una pompa per sollevare l’acqua in superficie

Estate 2008
15
Quando si intende realizzare un pozzo ad uso domestico, occorre inviare per posta alla Regione-Ufficio gestione acque
sotterranee apposita documentazione compilata dal proprietario del terreno in cui si vuole inserire il pozzo; più spesso

I DINTORNI DI CASA MATERIALI E TECNOLOGIE


per la compilazione ci si rivolge al tecnico della ditta che esegue la perforazione
creto 11 dicembre 1933 n. 1775 (1) che
dà facoltà al proprietario del terreno
di estrarre e utilizzare liberamente le
acque sotterranee nel proprio terreno
purché vengano osservate le distanze
dai confini e dalle tubature esistenti
e il pozzo venga realizzato secondo
le prescrizioni tecniche.
Tuttavia, a questa legge di base si so-
vrappongono leggi e normative regio-
nali, provinciali e comunali che sono
spesso diverse, se non in contrasto
con la suddetta normativa per cui è
bene informarsi presso il Comune in
cui si trova l’abitazione per avere le
necessarie delucidazioni.
In linea generale, è sufficiente richiede-
re e poi rinviare compilata per posta alla
Regione-Ufficio gestione acque sotterra-
nee la seguente documentazione:
– una comunicazione, contenente i dati
del richiedente, in cui si informa che
si intende realizzare un pozzo per uso
domestico (vedi modulo 1 a lato);
– una planimetria con segnata la dislo-
cazione del pozzo;
– una copia dell’atto di proprietà di
quest’area;
– una copia del documento di identità;
– indicazione della data presunta del-
l’esecuzione dei lavori.
Se entro 60 giorni non si riceve risposta,

scalpello
dentato
fango
serbatoio d’acqua bentonitico
telaio

mixer pompa

2 Realizzazione di un pozzo.
asta cava Una macchina a rotazione sorregge
di perforazione un telaio che fa ruotare un’asta cava
di perforazione dotata alla sua estremità
di uno scalpello dentato che perfora
le rocce. All’interno dell’asta viene
sacchi pompato del fango bentonitico
di bentonite che risalendo in superficie
in polvere fango
bentonitico a pressione evita
il cedimento delle pareti del pozzo.
buca realizzata nel terreno Nel particolare in alto: funzionamento
dalla quale viene prelevato, aste
tramite pompa, il fango bentonitico dell’asta di perforazione.
da inviare alla testa della trivella. Il fango bentonitico ha anche la funzione
Il fango bentonitico che risale dal foro di lubrificare la testa dell’asta
del pozzo ricade nella buca ritornando così in circolo e di riportare in superficie i detriti di risulta

Estate 2008
16 quadro comando compressore d’aria 3 Pozzo con cisterna autoclave
della pompa
in cui viene accumulata l’acqua
I DINTORNI DI CASA MATERIALI E TECNOLOGIE
vale la regola del silenzio assenso. prelevata dal pozzo.
A fine lavori occorre trasmettere la se- L’elettropompa sommersa
gnalazione di avvenuta perforazione entra in azione
con indicata la tipologia del pozzo e la quando la pressione
stratigrafia (da farsi a cura dell’esecu- della cisterna
tore del lavoro). saracinesca autoclave che funge
Il prelievo d’acqua è gratuito, ma vi di regolazione da serbatoio scende
è l’obbligo di trasmettere (all’Ufficio sotto certi limiti
cavo manometro
che ha concesso l’autorizzazione alla
perforazione: Regione, Genio civile di alimentazione
elettrica
e/o Provincia), sempre su apposito
modulo, agli inizi di ogni anno, una
denuncia dei volumi d’acqua pre- cisterna
autoclave
levati nell’anno precedente. Questo
dato può essere reale e quindi derivato coperchio
dalla lettura di un contatore installato del pozzo livello
massimo
all’uscita del pozzo, oppure stimato. dell’acqua
Nel caso in cui ci si trovi in zona sot-
toposta a vincoli idrogeologici (per
avere questa informazione potete livello minimo piano
rivolgervi all’Ufficio tecnico comu- sonda
di controllo dell’acqua di campagna
nale) occorre acquisire presso gli en-
del livello
ti competenti (Regione, Provincia, dell’acqua di acque di corsi d’acqua super-
Consorzi di bonifica) le necessarie nel pozzo ficiali.
autorizzazioni. per evitare elettropompa Nelle rocce che presentano
il funzionamento sommersa fessurazioni l’acqua si muove,
Dove si trova l’acqua a vuoto
dell’elettropompa invece, secondo l’andamento di
nel sottosuolo queste fessure che un poco alla volta
L’acqua nel sottosuolo si trova in strati vengono allargate dall’erosione dell’ac-
denominati falde acquifere (1). Per i qua dando luogo in alcuni casi ad im-
pozzi ad uso domestico l’acqua viene ponenti fenomeni carsici, come grotte,
per lo più prelevata da falde non trop- caverne e fiumi sotterranei. In queste
po profonde, denominate freatiche. acqua zone è pertanto difficile individuare un
Nelle pianura padano-veneta c’è una buon punto per il prelievo dell’acqua.
lunga fascia di acque risorgive che va È da tenere presente che le falde frea-
dal Piemonte al Friuli e che si trova nella tiche presentano scarse garanzie di
parte medio alta della pianura stessa. Tali potabilità essendo spesso contamina-
risorgive sono alimentate da acque pro- te da prodotti chimici di derivazione
venienti da falde che hanno la loro zona agricola (nitrati, pesticidi) e nei casi
di alimentazione nella parte montana. più gravi da prodotti di derivazione
Nelle zone prossime alla fascia del- industriale (metalli pesanti, acidi e
le risorgive e in quelle di pianura con altro): pertanto, eseguito il pozzo,
abbondanti corsi d’acqua di superficie, occorre far eseguire un’analisi chi-
nelle quali l’acqua si trova a pochi metri mica se si intende usare l’acqua per
sotto il livello del terreno, per uso do- servizi sussidiari, quale l’irrigazione
mestico viene di solito infisso tramite dell’orto, e batteriologica se si pensa
percussione dall’alto un tubo in acciaio ad un uso potabile anche per animali.
del diametro da 1 a 2 pollici (cm 2,5-5). L’analisi di solito dà un’indicazione
Questo tubo è fornito di un puntale per dell’uso che si può fare.
agevolare l’infissione ed è finestrato per meno uniformemente in tutta la massa
un paio di metri per permettere all’ac- del terreno, impregnandolo completa- Le falde artesiane
qua di entrare nel tubo. Il prelievo dal- mente. Il livello superiore della falda e i pozzi artesiani
la falda acquifera viene fatto con una sotterranea tende a seguire, anche se Una falda d’acqua che circola nel terre-
pompa del tipo autoadescante. attenuata, la conformazione morfolo- no compresa fra due strati impermeabili
Per le altre zone occorre, invece, gica del terreno in superficie e il suo è definita falda artesiana ed i pozzi che
perforare dei pozzi per raggiungere più andamento è anche influenzato dalla vi attingono vengono definiti artesiani.
in profondità una falda sotterranea e conformazione dello strato impermea- Queste falde possono avere un anda-
prelevarne l’acqua. bile alla base della falda stessa. Il livello mento diverso da quello della superficie
dell’acqua di un pozzo trivellato in que- del terreno e pozzi che attingono alla
Le falde freatiche sta falda è spesso soggetto a variazioni stessa falda possono avere profondità
Nelle rocce porose e nei terreni a seconda della piovosità dei vari anni diverse anche a parità di quota della
permeabili l’acqua si diffonde più o ed è anche influenzato dalla presenza superficie del terreno. L’acqua in queste

Estate 2008
17

I DINTORNI DI CASA MATERIALI E TECNOLOGIE


falde circola in genere con pressione quadro elettrico con inverter
che è data dalla quota a cui si trova
la zona di alimentazione della fal- manometro
da stessa e, quindi, a seconda della tombino saracinesca
morfologia del terreno in superficie
si possono avere:
– pozzi artesiani veri e propri dai piano di campagna
quali l’acqua arriva in superficie;
– pozzi semiartesiani nei quali l’ac-
qua, pur risalendo sopra il livello
della falda, non raggiunge la su- testa 4 Pozzo dotato di inverter
perficie del terreno. Queste falde del pozzo che aziona una pompa
presentano in ogni caso un regi- per il prelievo dell’acqua.
me d’acqua più costante rispetto a Tale prelievo è pari alla portata
quelle freatiche poiché risentono in della pompa
tempi molto più lunghi dei minori o
maggiori apporti d’acqua di pioggia
nella loro zona di alimentazione che cavo strati di materiale incoerente (cioè
si trova in genere a distanza consi- di alimentazione sabbia e ghiaia minuta), in plastica. I
derevole dalla zona di prelievo. elettrica primi metri del tubo (quelli più pro-
fondi) sono dotati di una finestra-
La costruzione di pozzi tura nella zona in corrispondenza
con acqua di falda cemento della falda per permettere all’acqua
in profondità di entrare nel tubo.
In tutte le situazioni in cui il livello tubo Il pozzo va, quindi, completato met-
dell’acqua (indipendentemente dal costituente tendo del ghiaino siliceo in corri-
il pozzo
fatto che si prelevi da falda freatica spondenza della zona finestrata e
o artesiana) si trova sotto i 5 metri cementando la parte verso la super-
rispetto al livello del terreno, occor- livello ficie per evitare che acque di scolo
re fare un pozzo di dimensioni tali dell’acqua superficiale penetrino nel pozzo e
che permetta di inserire una pompa quindi nella falda con conseguente
sommersa. L’ingombro massimo di possibilità di inquinamento.
queste pompe utilizzate per uso do- sonda Il pozzo va poi spurgato e tenuto
mestico (pompa+cavo elettrico) è di di controllo sotto pompaggio per alcune ore o
98 millimetri e quindi il pozzo de- del livello anche qualche giorno per pulirlo da
ve avere un diametro interno netto limo e sabbia che passano dalla zona
non inferiore a 10 centimetri. finestrata del tubo del pozzo.
La perforazione di questi pozzi (2) Successivamente è inserita l’elet-
viene ormai quasi esclusivamente tropompa sommersa con la sua
eseguita con una macchina a rota- tubazione di mandata che sarà del
zione che è costituita da un telaio corpo diametro di un pollice e mezzo o
che sostiene e fa ruotare un’asta della pompa due pollici. A questo punto il poz-
cava di perforazione alla cui testa si zo viene sigillato con un apposito
trova uno scalpello dentato in grado tappo in acciaio che può essere al
di perforare anche rocce o eventuali livello del terreno o all’interno di
massi che si possono trovare nel sot- tubo un tombino di cemento.
tosuolo. Per i primi 1-2 metri, dove di rivestimento
il terreno è incoerente, viene prima finestrato Pozzo con cisterna
infisso un tubo guida di diametro autoclave o con inverter
superiore a quello del pozzo finale, a seconda dell’uso
quindi si procede nella perforazione a cui è adibito
fino al raggiungimento della falda Il prelievo dell’acqua dal pozzo può
acquifera. Le pareti del foro vengono essere fatto con portata costante op-
cementate dal fango bentonitico (2) pure variabile.
pompato all’interno dell’asta di per- Pozzo con portata costante. In
forazione e spinto in superficie; in tal questo caso il pozzo è indirizzato ad
modo i detriti di perforazione vengo- un uso unico (ad esempio, l’irriga-
no fatti uscire. Una volta raggiunta zione di un giardino con settori che
la falda, viene inserito il tubo che richiedono eguale portata d’acqua).
costituisce il pozzo vero e proprio e In questo caso può essere sufficien-
che può essere in acciaio al carbonio, ghiaino te un semplice quadro di comando
siliceo
in acciaio zincato o, nelle zone con con avviamento manuale e/o auto-

Estate 2008
18
Abbiamo ipotizzato
Esempio di preventivo di spesa
I DINTORNI DI CASA MATERIALI E TECNOLOGIE
i costi di realizzazione di un pozzo
con profondità di 100 metri, per la realizzazione di un pozzo per uso domestico
considerando sia la possibilità di 100 m di profondità
di installare un serbatoio autoclave
sia un inverter. Nel caso si utilizzi Apertura cantiere
un serbatoio autoclave i costi (trasporto materiale, costituzione della fossa
per fango bentonitico, altri lavori) 700 euro
di realizzazione si aggirano
tra i 12.200-14.100 euro (esclusa Perforazione
la cisterna autoclave); nel caso si usi diametro del foro 220 mm (30-50 euro/metro lineare per 100 m) 3.000-5.000 euro
un inverter, i costi si aggirano Tubo di rivestimento del pozzo
tra i 17.900-19.800 euro. in acciaio (20-45 euro al metro lineare per 80 metri di tubo) 1.600-3.600 euro
Si tratta di costi indicativi,
Tubo di rivestimento finestrato
che possono variare a seconda (15-35 euro al metro lineare per 20 metri di tubo) 300-700 euro
della ditta realizzatrice,
della profondità, della composizione Ghiaino siliceo (a corpo) 500-700 euro
del terreno e dei materiali Spurgo del pozzo 700 euro
usati per le tubazioni
Smaltimento fanghi bentonitici
(400-500 euro al m3 per circa 3 m3) 1.200-1.500 euro
matico da programmatore orario per
l’irrigazione. Pompa
Pozzo con portata variabile. È il (da 5,5 kW, trifase con cavo e galleggiante) 2.200-2.500 euro
caso più comune e comporta spesso Tubo di mandata della pompa
delle notevoli variazioni di portata e (in acciaio zincato, da 2 pollici) 1.000-1.500 euro
pressione richieste. Per far fronte a que- Quadro elettrico e posa in opera ( ) 1
1.000 euro
sta variabilità, senza mettere sotto sfor-
zo la pompa, sono possibili due solu- In alternativa:
zioni: Quadro elettrico con inverter 2.900 euro
– una prima soluzione è quella (tradi- ( ) È esclusa dal preventivo l’eventuale cisterna autoclave.
1
zionale) di collocare un serbatoio in
pressione (autoclave) che funge da
polmone (3). La pompa si mette in del giardino, al lavaggio dell’auto, ecc. cui si va incontro se si intende realizzare
moto quando la pressione nel serbatoio Il picco nei consumi si ha nel periodo un pozzo (vedi riquadro in alto).
scende sotto limiti prestabiliti e torna a estivo per il quale si calcola un prelievo
riempirlo. Se la richiesta è notevole, la medio di: A chi rivolgersi
pompa continua a funzionare; – 40-60 litri/giorno per persona (usi Per la realizzazione di pozzi potete tro-
– l’altro sistema consiste nel mettere personali); vare i nominativi di ditte di trivellazione
un’apparecchiatura elettronica detta in- – 80-120 litri per una doccia; alla voce “pozzi” delle Pagine Gialle.
verter (3) che fa funzionare la pompa – 120-160 litri per bagno in vasca;
più o meno velocemente a seconda del- – 80-120 litri per un ciclo di lavaggio
la portata richiesta (4). Questo sistema con lavastoviglie o lavabiancheria; Carlo Cametti
consente di risparmiare energia elettri- – 5 litri/giorno per metro quadrato di Geometra
ca, ma permette un utilizzo massimo giardino irrigato;
pari alla portata della pompa, mentre – 8 litri/giorno per metro quadrato di Disegni Albano Moscardo
con il serbatoio autoclave si possono orto;
avere dei prelievi anche molto supe- – 120 litri per un lavaggio dell’auto. (1) Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale
riori, per tempi limitati, a seconda delle In base ai consumi previsti per la pro- n. 5 dell’8 gennaio 1934.
dimensioni del serbatoio. Tale serbatoio pria abitazione e al tipo di utilizzo si
con relativi quadri di comando e organi può scegliere se optare per la soluzione (2) La bentonite è una roccia costituita
di controllo può essere dislocato anche con serbatoio autoclave o per il sistema prevalentemente da minerali argillosi
lontano decine di metri dall’imboccatu- con inverter. dalla quale si ricava un particolare
ra del pozzo in un locale apposito rica- cemento usato, per l’appunto, anche
vato nell’abitazione o negli annessi ru- Costi di realizzazione per il rivestimento dei pozzi.
stici purché, naturalmente, sia collegato di un pozzo
al tubo di mandata del pozzo tramite I costi di un pozzo variano in funzione (3) L’inverter per le elettropompe
tubazione interrata. della stratigrafia (cioè della composi- è un dispositivo elettronico in grado
zione degli strati del sottosuolo), dei di convertire la corrente alternata
In base ai consumi materiali usati e della profondità pre- a frequenza di rete (50 Hz)
si può decidere quale tipo vista per il pozzo e possono differire in un’altra a frequenza variabile
di soluzione fa al proprio caso anche notevolmente fra un costruttore permettendo così di regolare la velocità
I consumi domestici sono in genere e l’altro. del motore in funzione della portata
molto diversi e variano a seconda degli Proviamo con un esempio a vedere d’acqua richiesta fino alla portata
usi: dall’uso alimentare, all’irrigazione quali possono essere le voci e i costi a massima della pompa.

Estate 2008