Sei sulla pagina 1di 80

Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro

Studio di compatibilit idraulica



1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
1/54


1 PREMESSA GENERALE 1
2 DESCRIZIONE DEL BACINO IDROGRAFICO 2
3 METODOLOGIE DI CALCOLO DELLE PORTATE DI PIENA 7
4 RISULTATI DELLO STUDIO 12
APPENDICE: SIMULAZIONE CON SOFTWARE HEC-RAS 15
ALLEGATO 1: DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA PRELIMINARE 45

ALLEGATO 2: DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA EVENTO PLUVIOMETRICO
ECCEZIONALE IN DATA 22/11/2011
49
ALLEGATO 3: SEZIONI IDRAULICHE 54



















Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
2/54

1. PREMESSA GENERALE
La presente relazione fa parte dello studio di compatibilit idraulica delle opere di urbanizzazione
primaria di unarea (comparto SC), destinata a insediamenti commerciali, situata allinterno
dellagglomerato industriale di Villacidro, di propriet del Consorzio Industriale Provinciale del
Medio Campidano.
Lo studio redatto ai sensi dellart. 8, comma 2 delle norme di attuazione del P.A.I. Regione
Autonoma Sardegna.
Il progetto del Piano Particolareggiato del Comparto SC per insediamenti commerciali stato
approvato dal Consiglio Comunale di Villacidro con deliberazione n. 46 assunta in data 29
settembre 2005.
Il Comparto SC, localizzato in zona su Filixi geometricamente caratterizzato da una forma
allungata da sud a nord; attraversato parzialmente da un compluvio naturale che prosegue
intersecando la strada Provinciale 61 (Villacidro - San Gavino Monreale) al Km 4,2.
Gi dalle foto aeree eseguite agli inizi degli anni 80, si evidenzia che il compluvio, dopo
lattraversamento della strada provinciale, perde il suo letto di scorrimento per assorbimento nei
campi coltivati, e non pi rintracciabile il suo alveo, n il punto di confluenza con il Rio
Seddanus.
Sullarea da urbanizzare insiste a monte (direzione Sud-Ovest), un piccolo bacino idrografico della
superficie di 1,113 Kmq la cui sezione di chiusura posta allestremit sud del comparto stesso.
Di questo bacino sono state calcolate le portate corrispondenti ai tempi di ritorno di 50, 100, 200, 500 anni
secondo le metodologie delle Linee Guida del Piano Stralcio per l'Assetto Idrogeologico della Regione
Autonoma della Sardegna.
2. DESCRIZIONE DEL BACINO IDROGRAFICO
2.1. Generalit - Riferimento territoriale e cartografico
Il bacino, come meglio evidenziato nella cartografia allegata (tavola D01B), copre una porzione di territorio
denominata Pranu de Mesu, interposta tra la S.P. 61 che collega Villacidro a San Gavino Monreale e il rio Sa
Mandara affluente del Rio San Gavino.
Nella cartografia ufficiale l'area compresa:
nella carta geologica dItalia scala 1: 100.000 foglio n224-225;
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
3/54

nella Carta d'Italia in scala 1.25.000 FG. n547 nelle sezioni III (Villacidro) e IV (San Gavino
Monreale);
nella Carta Tecnica Regionale in scala 1:10.000 nelle sezioni 547060 (San Gavino Monreale sud),
547100 (Podere San Michele e 547090 (Villacidro);
2.2. Natura dei terreni
Dal punto di vista geologico il settore risulta costituito da depositi alluvionali derivanti da processi di
sedimentazione di materiale di erosione del massiccio del Monte Linas e depositati per trasporto fluviale in
paludi in fase regressiva.
In modo specifico, il settore analizzato, costituito da depositi detritici facenti parte della parte distale della
conoide alluvionale terrazzata di Villacidro, caratterizzate da corpi sedimentari che differiscono per tessitura
e struttura, in funzione dei meccanismi deposizionali che hanno agito nel settore di aggradazione dellantica
conoide. Nellarea, prevalgono depositi da flusso in massa, dove i clasti appaiono poco arrotondati; si
riconoscono accumuli da debris flow (depositi massivi) caratterizzati da depositi poco selezionati, con
blocchi in matrice fine, inversamente gradati, o mudflow costituito da prevalenza di sabbie e materiali, pi
fine. Si rinvengono generalmente depositi conglomeratici grossolani, a clasti prevalentemente da spigolosi a
subarrotondati, eterometrici e poligenici, da poco a parzialmente alterati, matrice limo-argillosa rossastra,
mediamente addensati. La percentuale di matrice non omogenea, infatti si passa da livelli con alta
percentuale di clasti, a livelli, o bancate a maggior frazione di fini. In profondit si sono rivenuti livelli
caratterizzati da conglomerati a matrice sabbiosa, sabbio-limosa e limo-argillosa, intercalati da livelli metrici
di sabbie limose, sabbie argillose addensate con clasti centimetrici di rocce paleozoiche.
La successione, si presenta pi o meno continua su tutta larea rilevata. Localmente, si possono riscontrare
lievi variazioni di spessore dovute alla presenza di strutture lenticolari; inoltre, nei livelli conglomeratici,
possibile riscontrare decimetriche intercalazioni argillose.
2.3. Uso del suolo
Il suolo caratterizzato in generale da una tessitura sabbiosa-limosa con elevata pietrosit.
Larea analizzata presenta una bassa acclivit e una coltre pedogenizzata, con spessori variabili da 1,5 a 0,5
m, che ha consentito lattivit agricola. Circa il 60% dei terreni del bacino, infatti, caratterizzato da un
ambiente colturale a vigneti, frutteti, e oliveti. I seminativi sono spesso avvicendati a pascolo e occupano
circa il 35% dellintera superficie del bacino idrografico. La superficie caratterizzata da strade di
penetrazione agraria, caseggiati e infrastrutture, occupa circa il 5%.
2.4. Morfologica e idrologia
Lestensione del bacino sino alla sezione idraulica considerata si sviluppa su una superficie complessiva di
1,113 km
2
e riguarda una porzione di territorio che presenta unacclivit media che non supera il 3%.
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
4/54

Lenergia del rilievo, definita come dislivello massimo relativo su una porzione di territorio unitaria,
mediamente bassa infatti, molte in parti del reticolo, caratterizzata da un basso gradiente di pendio.
Il piccolo bacino si estende nella parte prossimale della conoide alluvionale terrazzata di Villacidro
corrispondente ad una superficie di aggradazione in cui si dipartono una serie di vallecole ad andamento per
lo pi divergente che presentano un flusso idrico occasionale. Le linee di deflusso rilevate, sono
caratterizzate da un limitato sviluppo longitudinale, e da una bassa competenza che non ha permesso
levoluzione di forme tipiche di erosione concentrata. I processi erosivi sono localizzati e legati ad eventi
occasionali, mentre quelli di sedimentazione sono evidenti nei cambiamenti di acclivit, dove il trasposto
solido e labbassamento improvviso dellenergia, favoriscono occasionali processi di sedimentazione.
La maggior parte delle acque del bacino, vengono raccolte dalle varie sistemazioni agricole e canalizzazioni
stradali e convogliate nel canale di guardia che delimita la centrale elettrica del Gruppo Beretta per un
tratto di circa 550 metri. Tale canale, di sezione trapezia, costruito in corrispondenza della depressione
naturale del terreno, ha la capacit, visto le notevoli dimensioni, di far defluire grosse quantit dacqua. Le
acque meteoriche convogliate, vengono rilasciate sul proseguimento della vallecola, dove la permeabilit del
terreno ne permette il parziale assorbimento e il rifornimento della circolazione idrica sotterranea di tipo
subalveo, come era stato evidenziato dalle indagini geognostiche nella parte pi depressa della futura area
commerciale. Questarea presenta un basso morfologico dove si evidenzia un effimero compluvio, con
sezione idraulica poco incassata ed incisa nella copertura detritica. I processi di erosione sono legati
direttamente agli eventi meteorici: il ridotto bacino di alimentazione, lacclivit che non supera il 2% e la
permeabilit dei terreni coltivati, riducono i processi allazione di un rivolo dacqua che ha eccezionalmente
la forza di rimuovere o dilavare le parti pi fini del substrato conglomeratico.
Nella parte medio-bassa del compluvio lincisione diventa meno definibile; le forme di erosione sono
limitate per la bassissima acclivit, che nel tempo ha permesso la sedimentazione di solo materiale limo-
argilloso che ha impermeabilizzato il fondo della vallecola. Tali condizioni, per conformazione naturale del
rilievo e per la presenza di una copertura vegetazionale, rendono difficoltoso lo smaltimento dei deflussi e
favoriscono i fenomeni di ristagno, o allagamento idrico.
Il bacino stato delimitato dopo un attenta analisi morfologica del sistema di deflusso, che si sviluppa nel
settore di Pranu de Mesu, corrispondente ad unarea poco delineabile, in quanto zona di displuvio della
conoide alluvionale, a bassissima acclivit, con vallecole che alimentano occasionalmente il collettore
principale ubicato nella zona di Su Filixi. A monte del bacino, in corrispondenza della strada che collega
Villacidro a Gonnosfanadiga presente un area di displuvio che intercetta e devia lateralmente le acque che
vanno ad alimentare rispettivamente a ovest, un collettore del rio Sa Mandara, e a est il canale del rio
Seddanus.
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
5/54

Nella parte orientale la S.P. Villacidro San Gavino (SP61) intercetta i deflussi lungo la canaletta stradale e
da cui vengono convogliate nel sistema di raccolta delle acque che insiste nella zona industriale di
Villacidro.(vedi ricostruzione del bacino idrografico di seguito)
Tramite rilevamento diretto, allinterno del bacino sono stati riconosciute due linee di deflusso, che
raccolgono le acque meteoriche delle diverse canalette effettuate per la regimazione e raccolta delle acque
dei terreni coltivati. Come desumibile dalla cartografia, il bacino risulta intersecato trasversalmente dalla
strada comunale Su Filixi (in Catasto riportata come strada comunale Muntangia) che ha modificato il
percorso originario di scorrimento delle acque. Infatti allo stato attuale, le acque defluiscono verso valle,
prima in adiacenza alla strada comunale di Su Filixi e poi tramite alcuni tombini esistenti, vengono
convogliate verso il canale di guardia in terra realizzato a difesa dei vicini argini delle lagune di accumulo
dellacqua industriale.
Le caratteristiche morfometriche del bacino sono state cosi definite:
Superficie totale S [km
2
]: 1,113
Lunghezza asta principale L [m] : 2.760
Pendenza media dellasta principale J
M
: 0,0081
Altitudine massima del bacino [m s.l.m.] Hmax: 145,00
Altitudine minima del bacino [m s.l.m.]: Hmin: 101,00
Altitudine media del bacino [m s.l.m.]: Hm: 123,00
Pendenza media del bacino ib: 0,0238
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
6/54


Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
7/54

2.5. Condizioni di pericolosit definite dal P.A.I.
Il PAI della R.A.S. inserisce il settore nel sottobacino n7 Flumendosa Campidano - Cixerri. Secondo la
perimetrazione delle aree a rischio idraulico e geomorfologico del P.A.I. (Delibera della Giunta Regionale n
54/33 del 30/12/2004) larea non risulta essere inserita nel Piano di Assetto Idrogeologico. Inoltre larea non
ricade allinterno di zona con vincolo idrogeologico secondo il Regio Decreto n. 3267/1923. Non stata
inoltre individuata alcuna zona di tutela integrale o di rispetto di punti di presa di acque da destinare ad uso
pubblico ai sensi del D. Lgs. 152/06.
3. METODOLOGIE DI CALCOLO DELLE PORTATE DI PIENA
La determinazione delle portate di massima piena in Sardegna, data la necessit di stimare i valori in sezioni
non osservate e come nel caso in esame, riferite al reticolo idrografico superficiale secondario, si deve basare
sulla comparazione critica dei risultati ottenuti dalle diverse metodologie di calcolo (metodi diretti e indiretti)
e dal raffronto con i dati osservati, qualora disponibili.
3.1. Metodi diretti
Per metodi diretti si intendono quelli riportati nella pubblicazione Valutazione delle piene in Sardegna
(Cao, Piga, Salis, Sechi, novembre 1991). Essi mirano a determinare la portata di piena di un bacino
prescindendo dallinformazione pluviometrica della regione in cui il bacino e ubicato (nelle espressioni
analitiche dei metodi non compare ne laltezza della precipitazione ne la sua intensit) e determinando la
distribuzione probabilistica della portata al colmo tramite lelaborazione statistica dei dati idrometrici rilevati
su bacini ritenuti morfometricamente omogenei.
Il primo metodo fa riferimento alla distribuzione log-normale delle portate di piena; divide il territorio
regionale in bacini occidentali e orientali utilizzando diverse formulazioni per ognuna delle due macro aree.
Il metodo applicabile solo se rispettata la seguente condizione:
A*Hm > 5x10
9

dove A la superficie del bacino in mq; Hm laltezza media del bacino in m;

Per il bacino in esame A*Hm = 0,141351 x10
9
quindi il metodo non applicabile.

Il secondo metodo fa riferimento alla distribuzione TCEV esprimendo la probabilit di non superamento
attraverso la somma di due distribuzioni esponenziali del tipo:
P(x X) = exp (-z
1
c
-
x
0
1
-z
2
c
-x
02
)
Caratterizzata dai quattro parametri
1
,
2
,
1
,
2.
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
8/54

La prima distribuzione (parametri
1
e
1
) caratterizza i valori pi frequenti della portata di massima piena
annuale mentre la seconda distribuzione (parametri
2
e
2
) caratterizza la componente eccezionale della
portata di massima piena annuale.
In base allanalisi regionale, lintero territorio della Sardegna risulta suddiviso in due zone (bacini occidentali
e orientali), idrologicamente omogenee.
Questultima metodologia, deriva dallanalisi di serie storiche relative a stazioni che sottendono bacini di
estensione superiore a circa 60 km
2
, di conseguenza essa fornisce risultati soddisfacenti se applicata a bacini
di media e grande superficie.
Nel caso in questione si escluso lutilizzo dei metodi di stima regionali diretti in quanto non validati
per bacini di piccola estensione.

3.2. Metodi indiretti
Si basano sulla stima della portata al colmo a partire dalle precipitazioni meteoriche. Laltezza di pioggia in
relazione alla durata descritta dalle curve di possibilit pluviometrica. Tali curve possono essere
determinate con riferimento a due distribuzioni probabilistiche distinte: distribuzione log-normale e
distribuzione TCEV.
METODO LOG-NORMALE
Il metodo permette, rispetto ai metodi di stima diretta, di rappresentare meglio sia le caratteristiche
climatiche locali che le caratteristiche morfometriche del bacino, nonch la maggiore o minore attitudine al
deflusso superficiale. Esso inoltre, contrariamente ai metodi statistici di stima diretta, pu essere applicato
anche sui bacini di minore estensione.
Il modello fa riferimento alla formula razionale avente la seguente forma:


dove:
Q
max
= portata di massima piena in m
3
/s avente stesso tempo di ritorno di h;
= coefficiente di deflusso
h = altezza di pioggia in mm di durata T
p
= T
c
e avente dato tempo di ritorno;
S = superficie del bacino in Km
2
;
T
c
= tempo di corrivazione in ore;
0.278 = coefficiente che tiene conto delle unit di misura prescelte.

Coefficiente di deflusso
In via cautelativa si ritiene opportuno assumere un coefficiente di deflusso pari a 1,
Q
max
= 0.278 h S T
c
-1

Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
9/54

ipotizzando cos che non si verifichi infiltrazione ma lacqua defluisca totalmente in superficie.
Per la valutazione degli afflussi meteorici si fatto riferimento alle pubblicazioni dellIstituto di Idraulica e
Costruzioni Idrauliche dellUniversit di Cagliari: Determinazione statistica delle curve di possibilit
pluviometrica. Applicazione alle piogge di durata inferiore alle 24 ore in Sardegna (C. CAO, G.
PAZZAGLIA, P. PUDDU) e Determinazione di zone pluviometriche omogenee per le piogge di breve
durata mediante luso delle piogge massime giornaliere - applicazione alla Sardegna - (P. PUDDU).
Altrettanto utile si rivelato inoltre il Rapporto regionale: Sardegna presentato da C. A. FASS al
Convegno Nazionale sullIdrologia e la sistemazione dei piccoli bacini, Roma 1969.
Nella memoria CAO, PAZZAGLIA E PUDDU, dopo aver preso in esame tutti i dati pluviografici relative
alle piogge intense di durata inferiore alle 24 ore verificatesi in Sardegna, sono pervenuti alla individuazione
di quattro tipi distinti di regimi pluviometrici relativi alle piogge del tipo anzidetto.
Per ciascuno dei quattro gruppi sono state determinate le equazioni rappresentative delle curve di possibilit
pluviometrica scritte sotto la forma:

1)
con:
2)

dove:
h [mm] laltezza di precipitazione di durata [ore] ;
h
1
[mm] laltezza di precipitazione di durata unitaria;
a, b, c e d sono delle costanti caratteristiche di ogni gruppo (di questi sono stati assunti valori aggiornati al
1992 di Cao Piga Salis Sechi);
u rappresenta il frattile della distribuzione normale standardizzata e consente di scrivere le equazioni
direttamente in funzione della probabilit di non superamento P, ovvero del tempo di ritorno T = 1/(1-P).
La stazione pluviometrica pi rappresentativa risulta quella di Villacidro che appartiene II gruppo omogeneo,
i cui parametri hanno i seguenti valori:
a = 0,359696 b = -0,017941 c = 1,296212 d = 0,167488
La durata critica stata assunta pari al tempo di corrivazione
La bont della stima della portata dipende strettamente dai dati disponibili e dalla precisione con cui sono
valutati i parametri sopra descritti. Pertanto, calcolato il tempo di corrivazione, scelto il tempo di ritorno
dellevento di cui si vuole determinare la portata di piena e individuato il gruppo di appartenenza del bacino
in esame si calcola laltezza di pioggia relativa ad un evento meteorico di durata T
C
e tempo di ritorno T
R
.
h = h
1

(a+bu)

Log h
1
= c + d u
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
10/54

Si ricorda come i principali limiti relativi allapplicazione del Metodo Cinematico sono insiti nelle incertezze
relative alla determinazione dei parametri che regolano la trasformazione afflussi deflussi ed il movimento
delle particelle liquide nella rete idrica.
Nelle tabella riassuntiva delle caratteristiche del bacino vengono riassunti i parametri morfologici del bacino,
il tempo di corrivazione, le altezze di massima precipitazione relative a pi tempi di ritorno e le conseguenti
portate di massima piena con coefficiente di deflusso pari a 1,00.
METODO TCEV
Con il modello Two Component Extreme Value (TCEV) si calcola la portata al colmo con la
formula razionale nella forma:
Q
max
= |
nr
S
max

Dove:
|
nr
= intensit media di pioggia netta e ragguagliata, di assegnato tempo di ritorno T
S
max
= Superficie del bacino idrografico
Lintensit di pioggia netta e ragguagliata, stata ottenuta con il metodo del Curve Number (CN)
sviluppato dal Soil Conservation Service applicato alle piogge meteoriche lorde ricavate dalle curve
di possibilit pluviometrica valide per la Sardegna, ottenute dallanalisi dei massimi annui di piogge
brevi e intense mediante la distribuzione TCEV (Deidda e Piga, 1998). Il ragguaglio allestensione
del bacino idrografico in esame fatto con le espressione riportate nelle linee guida del PAI.
La relazione che esprime l'altezza di precipitazione derivante dalla distribuzione TCEV per un
evento meteorico intenso di durata per i tempi di ritorno assegnati, assume la forma seguente:
b() =
g
() K
1

con
g
() = o
1

n
1
, dove
g
() (pioggia indice relativa alla localit) dipende dalla durata
assegnata della precipitazione (ore) e dai coefficienti a
1
ed n
1
calcolabili in funzione della pioggia
giornaliera media
g
desumibile dalla carta delle isoiete regionali:
o
1
=

g
(u.886 24
n
1
)

n
1
= -u,49S +u,476 I00
10
(
g
)

Mentre:
K
1
= o
2

n
2
il coefficiente di crescita dipendente dalla durata e dal tempo di ritorno T
mediante i parametri o
2
ed n
2
che hanno formulazioni differenti a seconda delle caratteristiche del
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
11/54

bacino, della durata della precipitazione e del tempo di ritorno T, come evidenziato nella Tabella
seguente per tempi di ritorno T > 10 anni e per la sottozona 2 di cui il bacino in esame fa parte.
SZO Durata
2
o
2
= u,u44182 +1,u817 I00
10
(I)
n
2
= -u,u18676 +u,24S1u I00
10
(I) -S,S4SS 1u
-2
(I00
10
(I))
2
1 ora
n
2
= -S,6S9S 1u
-3
-4,u872 1u
-3
I00
10
(I) 1 ora

La pioggia cos ottenuta viene ragguagliata allarea tramite il parametro r, secondo la formulazione
utilizzata nel VAPI, che fa riferimento al Flood Studies report:
r = 1 -(u,uS94 S
0,354
)
(-0.40+0.0208 In(S)
valida per S < 20 kmq
Dove la durata della precipitazione.

La durata critica si assunta pari al tempo di corrivazione ponendo a zero il tempo di formazione
del ruscellamento superficiale.

3.3. IL TEMPO DI CORRIVAZIONE
Per il calcolo del tempo di corrivazione sono state usate le formule sotto elencate:
Formula di Ventura: 49 , 1 127 . 0 ) ( = =
M
C
J
S
ore T
Formula di Pasini: 74 , 1
) ( 108 . 0
) (
3
1
=

=
M
C
J
L S
ore T
Formula di Viparelli: 77 , 0
6 . 3
) ( =

=
V
L
ore T
C

Formula Soil Conservation Service: 82 , 1
1100
) 9 )
1000
(( 100 (
) (
7 . 0 8 . 0
=

=
b
C
i
CN
L
ore T
Formula VAPI: 51 , 3 ) ( 212 . 0 ) (
231 . 0
= =
M
m
C
J
H
S ore T

Dove oltre alla simbologia gi utilizzata:
J
M
[m/m] = pendenza media dellasta principale bacino;
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
12/54

i
b
[m/m] =
S
L h
V

pendenza media del bacino ricavata con il metodo di Alvard-Horton dove
Lv [m/m] =lunghezza totale delle linee di livello di assegnata equidistanza h;

V[m/s] = Velocit media di ruscellamento posta pari a 1,00;
CN(III) (curve number di terza classe) posto pari a 95 a favore della sicurezza senza ulteriori
approfondimenti.
Ragionando sui valori ottenuti con le diverse formule, basandosi sulla applicabilit di ciascuna di esse
secondo quanto riportato in letteratura si pu concludere come segue:
la formula VAPI si esclude perch non sufficientemente validata per piccolissimi bacini, il tempo
ottenuto molto pi grande degli altri e di conseguenza la portata di piena troppo bassa e
scarsamente cautelativa
La formula di Viparelli appare invece troppo cautelativa tenuto conto della assenza di un reticolo
superficiale ben definito e della bassa pendenza dei versanti che portano a velocit di ruscellamento
probabilmente pi basse di quella utilizzata.
I valori ottenuti con le restanti formule sebbene differenti, rientrano nello stesso ordine di grandezza.
Si sceglie la formula del Ventura sia perch confortati dalle considerazioni del prof. ing. Fass
riportate nella memoria citata sia perch il valore Tc = 1,49 ore ottenuto il pi cautelativo fra
Tc=1,74 ore (Pasini) e Tc=1,82 ore (Soil Conservation Service)
4. RISULTATI DELLO STUDIO
Nella tabella seguente si riportano le portate di massima piena relative ai tempi di ritorno di 50, 100,
200, 500 anni unitamente al tempo di corrivazione. I risultati completi sono riportati nella tabella
allegata in Appendice.
METODOLOGIA
Tr = 50 anni
Q(mc/s)
Tr = 100
anni
Q(mc/s)
Tr = 200
anni
Q(mc/s)
Tr = 500
anni
Q(mc/s)
Tempo di
corrivazione
Tc(ore)
LOG NORMALE 10,32 11,44 12,57 14,10
1,49
TCEV 7,93 9,82 11,34 13,36

Si scelgono i risultati del metodo Log-Normale perch pi cautelativi rispetto alla metodologia
TCEV.

Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
13/54



TABELLA RIASSUNTIVA: COMPLUVIO IN LOCALITA' SU FILIXI




CARATTERISTICHE GEOMORFOLOGICHE
BACINO ASTA FLUVIALE PARAMETRI
SUPERFICIE
ALTITUDINE
SEZIONE DI
CHIUSURA
ALTITUDINE
MASSIMA
ALTITUDINE
MEDIA
PENDENZA
MEDIA
LUNGHEZZA
PENDENZA
MEDIA
CN
(III cat)
TCEV
hg
media
TCEV
sottozona
LOG
NORM
gruppo
Kmq m s.l.m. m s.l.m. m s.l.m. m/m Km m/m

mm

1,113 101 145 123 0,023 2,76 0,081 95 50 2 2
CURVE DI POSSIBILITA' PLUVIOMETRICA

TCEV LOG NORM

hg media a1 n1
r (raguaglio)
per S<20km
a b c d

50 20,69 0,315709722 0,96 0,359696 -0,017941 1,296212 0,167488

T. ritorno a2
n2 (Tc> 1
ora)
probabilit P frattile u h1 n

50 2,2796 -0,01260333 0,98 2,054 43,671 0,323
100 2,6052 -0,0138337 0,99 2,326 48,512 0,318
200 2,9308 -0,01506407 0,995 2,576 53,411 0,313
500 3,3613 -0,01669053 0,998 2,878 60,016 0,308
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
14/54

TEMPI DI CORRIVAZIONE

ALTEZZE DI PIOGGIA

ore

TCEV LOG NORM
VENTURA 1,49

T ritorno
h
lr
(Tc)
pioggia lorda
h
n
(Tc)
pioggia netta
coeff.
deflusso
h
n
(Tc)
pioggia
netta
PASINI 1,74

anni mm mm

mm

VIPARELLI 0,77

50 51,33 38,17 1 49,657

S.C.S. 1,82

100 60,79 47,24 1 55,055

VAPI 3,51

200 68,35 54,57 1 60,507

VALORE
UTILIZZATO
1,49

500 78,34 64,30 1 67,843


PORTATE DI PIENA


TCEV LOG NORM

T ritorno Q (mc/s) Q (mc/s)

anni mm

50 7,93 10,32

100 9,82 11,44

200 11,34 12,58

500 13,36 14,10








Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
15/54








APPENDICE: SIMULAZIONE CON SOFTWARE HEC-RAS


Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
16/54

1. PREMESSA
Lo studio volto a valutare il livello di pericolosit idraulica dellarea mediante la perimetrazione
delle aree di esondazione per eventi di piena con tempi di ritorno Tr pari a 50, 100, 200 e 500 anni
come prescritto nel PAI della Regione Sardegna.
Le simulazioni idrauliche sono state eseguite sulla base dei risulti riportati nel paragrafo dei calcoli
idrologici. Le portate di piena calcolate per i diversi tempi di ritorno sono:

Tempo di ritorno Portata di piena
Tr (anni) Qp (mc/s)
50 10,32
100 11,44
200 12,57
500 14,10

2. ANALISI IDRAULICA
2.1. Ipotesi di moto e condizioni al contorno
La simulazione del moto di un liquido allinterno di un canale pu essere eseguita ricorrendo a tre
modelli:
- Regime di moto uniforme;
- Regime di moto permanente;
- Regime di moto vario
La scelta del modello da utilizzare v fatta in base alle informazioni richieste dallo studio e al
livello di approfondimento che si vuole ottenere, consapevoli che tanto pi il modello di calcolo
raffinato tanto pi dovr essere precisa e peculiare la ricostruzione fisica e morfologica
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
17/54

dellambiente e tanto pi onerosa sar la mole di indagini conoscitive e di calcoli richiesti per
giungere alla soluzione.
Nel caso in esame la verifica idraulica in condizioni di piena stata effettuata con lausilio di un
modello monodimensionale in moto permanente che ben si adatta alla geometria del canale in
oggetto e alla determinazione delleventuale insufficienza idraulica dello stesso.
La modalit di deflusso dellalveo stata analizzata mediante un modello di calcolo semplificato in
moto permanente- monodimensionale, implementato dal software Hec-Ras (River Analysis System
) sviluppato dal U.S. Army Corps of Engineers. Peraltro le linee guida del PAI indicano tale verifica
come requisito minimo e indispensabile per la corretta esecuzione di studi idraulici relativi a
progetti ricadenti in aree censite dal Piano di Assetto Idrogeologico.
Lo studio idraulico dellalveo in esame si appoggiato sullaccurata descrizione morfologica del
corso dacqua, ottenuta mediante un rilievo di dettaglio, a cui stato associato un rilievo
aerofotogrammetrico della zona del comparto industriale.
2.2. Schematizzazione alveo e sezioni
Per limplementazione del Rio Filiixi sul modello sono state utilizzate 33 sezioni rappresentative ,
schematizzate in figura, per uno sviluppo complessivo del tracciato planimetrico pari a circa 1150
m. Inoltre, a monte dellattraversamento della strada provinciale SP61 (tra le sezioni 146 e 122)
stato modellato un alveo secondario, che scorre parallelamente alla strada SP61 per poi oltrepassarla
mediante un attraversamento esistente tra le sezioni 91 e 49. Linserimento di questo alveo si reso
necessario a fronte della conformazione delle sezioni a monte della attraversamento, che in
condizioni di piena non sono in grado di contenere il tirante idrico sulla sinistra idraulica
determinando uno scorrimento superficiale lungo il percorso dellalveo secondario. Lalveo
secondario stato implementato con linserimento di 7 sezioni per uno sviluppo complessivo del
tracciato di circa 400 m.
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
18/54

La simulazione idraulica stata condotta imponendo laltezza di moto uniforme nelle sezioni di
monte e di valle ed una portata lungo tutto lalveo Filixi corrispondente a quella di sezione di
chiusura del bacino principale precedentemente studiato. Inoltre, per lo studio dellalveo
secondario, stata imposta una portata corrispondente a quella di piena del Rio Filixi; tale ipotesi
rappresenta la condizione pi gravosa e cautelativa e che si potrebbe verificare solo nella situazione
di completa otturazione dellattraversamento stradale della SP61 sul Rio Filixi.



Figura: Planimetria sezioni di calcolo
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
19/54

Lalveo naturale si presenta in condizioni di scarsa manutenzione, con presenza di vegetazione, ed
una sezione trasversale trapezoidale, simile tra le sezioni 906 e 146, con base di circa 1m ed altezza
variabile. Sono presenti due attraversamenti delle strade del comparto industriali (tra le sezioni 952
e 906, e tra la 571 e la 539) mediante una tubazione in materie plastiche del diametro di 300 mm,
ed un attraversamento della strada provinciale Sp61 con una sezione rettangolare di altezza 0,95 m
ed altezza 1,45 m.
Inoltre, per la realizzazione di un lotto, tra la sezione 433 e la sezione 314, stato interrato lalveo
naturale e sostituito da una tubazione del diametro di 600 mm che ripercorre il vecchio percorso
dellalveo. Per delimitare larea del lotto, stata realizzata una muro perimetrale, di altezza 1,50 m,
che costituisce un ostacolo al naturale deflusso superficiale. Poich non si conoscono le reali
condizioni di questa tubazione, nelle simulazioni idrauliche si preferito imporre una situazione pi
cautelativa che prevede la mancanza di questultima con il conseguente deflusso superficiale di tutta
la portata di piena.
Per quanto concerne il coefficiente di Manning, che aumenta allaumentare della scabrezza, si
riportano di seguito i valori effettivamente utilizzati per i calcoli:
Manning ( m
-
1
3
s
1
) Tipologia canale e aree di esondazione
0.04-0.048
Canale rettilineo non rivestito con presenza di
ciottoli e alghe e sponde non vegetate.
0.10
Aree di esondazione cespugliate, non coltivate
e con pochi alberi, in condizioni estive
(condizione pi gravosa)

3. RISULTATI DELLA SIMULAZIONE
Nelle tabelle di seguito riportate sono indicati i parametri principali che riassumono i risultati della
simulazione di piena in condizioni di moto permanente per lalveo naturale.
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
20/54

Lindividuazione delle aree di pericolosit idraulica stata operata con lo studio dei possibili profili
di moto permanente, per i quattro tempi di ritorno, prendendo in considerazione il livello idrico
maggiore presente nel profilo, considerando come allagabili tutte le porzioni di terreno limitrofe al
corso dacqua con quota del terreno inferiore a quella di calcolo.
In base ai risultati dellanalisi idraulica, che hanno fornito i livelli idrici del tratto in esame,
sono state perimetrate le aree a pericolosit idraulica: sia lalveo naturale che gli attraversamenti
si sono rivelati del tutto insufficienti a contenere le portate di piena per i diversi tempi di ritorno con
conseguente risultato che tutte le porzioni di territorio limitrofe al corso dacqua, le cui quote del
piano di campagna sono risultate minori di quelle del pelo libero della corrente nelle sezioni
considerate, sono state considerate allagabili.



Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
21/54

Risultati simulazione Tr = 500 anni
River Reach River Sta Profile Q Total
Min Ch
El
W.S.
Elev
Crit
W.S.
E.G.
Elev
E.G.
Slope Vel Chnl
Flow
Area
Top
Width
Froude
# Chl
(m3/s) (m) (m) (m) (m) (m/m) (m/s) (m2) (m)
river monte 1066.848 Tr 500 14.1 104.86 105.6 105.28 105.62 0.012705 0.67 21.06 45.95 0.32
river monte 1023.606 Tr 500 14.1 103.89 104.56 104.62 0.052826 1.08 13.09 42.38 0.61
river monte 975.086 Tr 500 14.1 102.91 104.34 104.35 0.001888 0.33 42.54 63.74 0.13
river monte 952.6902 Tr 500 14.1 102.65 104.33 103.26 104.33 0.000476 0.19 72.81 87.31 0.07
river monte 920 Culvert
river monte 906.7758 Tr 500 14.1 101.77 102.84 102.8 103.05 0.011305 2.43 11.9 26.22 0.82
river monte 884.0209 Tr 500 14.1 101.57 102.59 102.79 0.011137 2.51 13.05 26.29 0.83
river monte 862.4498 Tr 500 14.1 101.59 102.35 102.51 0.014269 1.73 8.14 18.12 0.83
river monte 812.1987 Tr 500 14.1 99.83 101.44 101.43 101.64 0.020881 2.94 11.65 23.47 0.77
river monte 770.6666 Tr 500 14.1 99.12 100.61 100.61 100.95 0.013353 2.87 8.64 17.79 0.85
river monte 688.3629 Tr 500 14.1 98.07 99 99.09 99.3 0.031801 2.6 8.17 34.52 1.23
river monte 631.7361 Tr 500 14.1 97.34 98.63 98.24 98.67 0.002046 1.02 20.88 31.64 0.35
river monte 571.5242 Tr 500 14.1 96.32 98.44 98.29 98.5 0.004205 1.49 27.04 67.41 0.38
river monte 550 Culvert
river monte 539.9937 Tr 500 14.1 96.16 97.81 97.81 97.95 0.012235 2.37 19.08 65.39 0.66
river monte 486.6421 Tr 500 14.1 96.06 97.16 96.81 97.2 0.004732 1.59 28.11 63.35 0.53
river monte 433.7686 Tr 500 14.1 95.5 96.71 96.74 0.020549 0.96 20.88 67.01 0.33
river monte 431.9297 Tr 500 14.1 96.42 96.62 96.62 96.71 0.006711 1.37 10.94 61.78 0.99
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
22/54

river monte 403.2395 Tr 500 14.1 95.97 96.34 96.27 96.44 0.004754 1.76 22.12 67.5 0.93
river monte 376.3131 Tr 500 14.1 95.86 96.19 96.19 96.3 0.005474 1.68 21.41 101.43 0.97
river monte 344.4876 Tr 500 14.1 95.5 95.85 95.78 95.89 0.025937 0.96 17.91 96.58 0.59
river monte 314.0712 Tr 500 14.1 94.34 95.26 95.32 0.014069 1.12 14.3 43.42 0.48
river monte 242.3298 Tr 500 14.1 92.87 93.81 93.81 93.97 0.026227 3.2 13.95 36.93 1.08
river valle 146.9045 Tr 500 14.1 91.95 93.74 92.46 93.74 0.000079 0.3 116.59 97.71 0.08
river valle 140 Culvert
river valle 122.2088 Tr 500 14.1 91.29 93.72 93.73 0.000089 0.36 49.82 60.01 0.07
river valle 106.7118 Tr 500 14.1 91.23 93.7 93.73 0.000573 0.68 23.75 30 0.16
river valle 92.10252 Tr 500 14.1 91.31 93.46 93.46 93.68 0.019676 2.7 11.48 26.36 0.61
river valle 80 Culvert
river valle 73.07073 Tr 500 14.1 91.08 92.63 92.69 0.002475 1.17 12.57 12.19 0.33
river valle 60.37571 Tr 500 14.1 90.64 92.61 92.66 0.001758 0.98 16.44 23.67 0.28
river valle 43.0875 Tr 500 14.1 90.53 92.57 92.61 0.00551 1.29 18.58 28.89 0.38
river valle 4.6413 Tr 500 14.1 90.2 92.18 92.18 92.31 0.011323 2 17.43 62.66 0.6
river valle 3 Tr 500 14.1 90.12 90.37 90.6 91.98 1.14545 5.62 2.51 19.84 5.04
river valle 2 Tr 500 14.1 89.41 90.3 90.12 90.38 0.007617 1.29 13.48 37.95 0.53
river valle 1 Tr 500 14.1 89.01 89.86 89.74 89.96 0.015003 1.44 9.82 23.14 0.7
secondario valle 325.4346 Tr 500 14.1 92.24 92.39 92.53 93.75 5.21457 5.18 2.72 43.11 6.57
secondario valle 267.2119 Tr 500 14.1 91.55 91.86 91.86 91.95 0.087582 1.33 10.62 60.27 1.01
secondario valle 215.1969 Tr 500 14.1 90.69 91.35 90.99 91.36 0.003881 0.53 26.51 57.24 0.25
secondario valle 154.3049 Tr 500 14.1 89.97 91.03 91.05 0.006923 0.62 22.63 59.26 0.32
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
23/54

secondario valle 91.18812 Tr 500 14.1 88.9 91.04 89.2 91.04 0.000013 0.07 191.93 107.91 0.02
secondario valle 60 Culvert
secondario valle 49.85415 Tr 500 14.1 88.75 89.6 89.62 0.00308 0.52 27.47 56.54 0.23
secondario valle 20.44304 Tr 500 14.1 88.5 89.39 89.16 89.44 0.015 1.02 13.87 31.26 0.49


















Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
24/54

Profilo longitudinale Tr = 500 anni

Rio Filixi tratto monte

Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
25/54

Rio Filixi tratto valle
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
26/54

Alveo secondario

Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
27/54

Risultati simulazione Tr = 200 anni
River Reach River Sta Profile Q Total
Min Ch
El
W.S.
Elev
Crit
W.S.
E.G.
Elev
E.G.
Slope Vel Chnl
Flow
Area
Top
Width
Froude
# Chl
(m3/s) (m) (m) (m) (m) (m/m) (m/s) (m2) (m)
river monte 1066.848 Tr 200 12.58 104.86 105.57 105.26 105.59 0.011704 0.63 19.98 44.99 0.3
river monte 1023.606 Tr 200 12.58 103.89 104.52 104.58 0.066717 1.13 11.18 38.82 0.67
river monte 975.086 Tr 200 12.58 102.91 104.32 104.33 0.001623 0.3 41.29 62.68 0.12
river monte 952.6902 Tr 200 12.58 102.65 104.31 103.23 104.31 0.000402 0.18 71.3 86.35 0.06
river monte 920 Culvert
river monte 906.7758 Tr 200 12.58 101.77 102.79 102.75 102.99 0.011318 2.35 10.73 24.13 0.81
river monte 884.0209 Tr 200 12.58 101.57 102.56 102.74 0.01071 2.4 12.06 25.53 0.8
river monte 862.4498 Tr 200 12.58 101.59 102.33 102.46 0.013795 1.65 7.63 17.85 0.8
river monte 812.1987 Tr 200 12.58 99.83 101.38 101.38 101.59 0.022009 2.93 10.28 21.99 0.78
river monte 770.6666 Tr 200 12.58 99.12 100.55 100.56 100.88 0.013474 2.78 7.64 15.72 0.84
river monte 688.3629 Tr 200 12.58 98.07 98.98 99.06 99.26 0.030791 2.48 7.44 33.7 1.2
river monte 631.7361 Tr 200 12.58 97.34 98.59 98.21 98.63 0.001886 0.95 19.82 30.81 0.33
river monte 571.5242 Tr 200 12.58 96.32 98.43 98.27 98.48 0.00358 1.37 26.21 66.53 0.35
river monte 550 Culvert
river monte 539.9937 Tr 200 12.58 96.16 97.79 97.79 97.92 0.010463 2.18 18.29 62.25 0.61
river monte 486.6421 Tr 200 12.58 96.06 97.12 96.78 97.17 0.004594 1.53 26.02 61.86 0.52
river monte 433.7686 Tr 200 12.58 95.5 96.7 96.72 0.019689 0.92 19.62 66 0.32
river monte 431.9297 Tr 200 12.58 96.42 96.6 96.6 96.69 0.006903 1.32 10.07 61.03 1
river monte 403.2395 Tr 200 12.58 95.97 96.32 96.25 96.41 0.004387 1.64 21.08 66.94 0.89
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
28/54

river monte 376.3131 Tr 200 12.58 95.86 96.17 96.17 96.27 0.005553 1.62 19.53 101.08 0.97
river monte 344.4876 Tr 200 12.58 95.5 95.82 95.76 95.86 0.028298 0.95 15.88 89.62 0.61
river monte 314.0712 Tr 200 12.58 94.34 95.23 95.28 0.013703 1.07 13.08 41.76 0.47
river monte 242.3298 Tr 200 12.58 92.87 93.77 93.77 93.93 0.027167 3.17 12.53 35.03 1.09
river valle 146.9045 Tr 200 12.58 91.95 93.69 92.45 93.69 0.000071 0.28 111.75 96.85 0.07
river valle 140 Culvert
river valle 122.2088 Tr 200 12.58 91.29 93.67 93.68 0.000078 0.33 46.79 58.85 0.07
river valle 106.7118 Tr 200 12.58 91.23 93.65 93.67 0.000506 0.63 22.37 27.66 0.15
river valle 92.10252 Tr 200 12.58 91.31 93.41 93.41 93.63 0.019171 2.62 10.27 24.61 0.59
river valle 80 Culvert
river valle 73.07073 Tr 200 12.58 91.08 92.58 92.64 0.002224 1.08 12.04 11.91 0.31
river valle 60.37571 Tr 200 12.58 90.64 92.57 92.61 0.00159 0.91 15.44 22.18 0.26
river valle 43.0875 Tr 200 12.58 90.53 92.53 92.57 0.005064 1.21 17.45 27.24 0.36
river valle 4.6413 Tr 200 12.58 90.2 92.15 92.15 92.28 0.011142 1.95 15.55 61.02 0.59
river valle 3 Tr 200 12.58 90.12 90.36 90.58 91.96 1.233132 5.61 2.24 18.75 5.18
river valle 2 Tr 200 12.58 89.41 90.27 90.09 90.34 0.007614 1.24 12.17 35.52 0.53
river valle 1 Tr 200 12.58 89.01 89.82 89.71 89.92 0.015006 1.4 9.01 22.17 0.7
secondario valle 325.4346 Tr 200 12.58 92.24 92.38 92.52 93.72 5.460972 5.12 2.46 40.94 6.67
secondario valle 267.2119 Tr 200 12.58 91.55 91.84 91.84 91.93 0.089434 1.29 9.72 58.32 1.01
secondario valle 215.1969 Tr 200 12.58 90.69 91.31 90.98 91.33 0.003817 0.51 24.66 55.97 0.25
secondario valle 154.3049 Tr 200 12.58 89.97 91.02 91.03 0.00632 0.58 21.63 58.69 0.31
secondario valle 91.18812 Tr 200 12.58 88.9 91.03 89.18 91.03 0.000011 0.07 189.97 107.91 0.02
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
29/54

secondario valle 60 Culvert
secondario valle 49.85415 Tr 200 12.58 88.75 89.56 89.58 0.003116 0.5 25.34 55.53 0.23
secondario valle 20.44304 Tr 200 12.58 88.5 89.35 89.13 89.4 0.01501 0.99 12.73 29.95 0.48



















Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
30/54

Profilo longitudinale Tr = 200 anni
Rio Filixi tratto monte
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
31/54

Rio Filixi tratto valle
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
32/54

Alveo secondario

Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
33/54

Risultati simulazione Tr = 100 anni
River Reach River Sta Profile Q Total
Min Ch
El
W.S.
Elev
Crit
W.S.
E.G.
Elev
E.G.
Slope Vel Chnl
Flow
Area
Top
Width
Froude
# Chl
(m3/s) (m) (m) (m) (m) (m/m) (m/s) (m2) (m)
river monte 1066.848 Tr 100 11.44 104.86 105.55 105.24 105.57 0.011043 0.6 19.06 44.15 0.29
river monte 1023.606 Tr 100 11.44 103.89 104.48 104.55 0.079743 1.18 9.66 35.52 0.73
river monte 975.086 Tr 100 11.44 102.91 104.31 104.31 0.001427 0.28 40.32 61.84 0.11
river monte 952.6902 Tr 100 11.44 102.65 104.3 103.21 104.3 0.000348 0.16 70.12 85.55 0.06
river monte 920 Culvert
river monte 906.7758 Tr 100 11.44 101.77 102.76 102.72 102.95 0.011347 2.29 9.87 22.75 0.81
river monte 884.0209 Tr 100 11.44 101.57 102.53 102.7 0.010304 2.3 11.32 24.95 0.78
river monte 862.4498 Tr 100 11.44 101.59 102.3 102.43 0.013914 1.6 7.15 17.61 0.8
river monte 812.1987 Tr 100 11.44 99.83 101.34 101.34 101.55 0.022068 2.88 9.41 20.97 0.78
river monte 770.6666 Tr 100 11.44 99.12 100.49 100.52 100.82 0.014058 2.75 6.82 14.07 0.85
river monte 688.3629 Tr 100 11.44 98.07 98.97 99.03 99.21 0.027807 2.32 7.12 33.33 1.13
river monte 631.7361 Tr 100 11.44 97.34 98.57 98.18 98.6 0.001759 0.9 19 30.25 0.32
river monte 571.5242 Tr 100 11.44 96.32 98.42 98.23 98.46 0.003149 1.28 25.46 65.63 0.33
river monte 550 Culvert
river monte 539.9937 Tr 100 11.44 96.16 97.74 97.74 97.89 0.011999 2.27 15.3 59.48 0.65
river monte 486.6421 Tr 100 11.44 96.06 97.1 96.76 97.14 0.004472 1.48 24.4 60.69 0.51
river monte 433.7686 Tr 100 11.44 95.5 96.68 96.7 0.01893 0.89 18.65 65.2 0.32
river monte 431.9297 Tr 100 11.44 96.42 96.59 96.59 96.68 0.00707 1.28 9.39 60.44 1
river monte 403.2395 Tr 100 11.44 95.97 96.31 96.23 96.39 0.004187 1.56 20.11 66.43 0.86
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
34/54

river monte 376.3131 Tr 100 11.44 95.86 96.16 96.16 96.25 0.005499 1.57 18.22 100.83 0.95
river monte 344.4876 Tr 100 11.44 95.5 95.81 95.75 95.85 0.029993 0.93 14.47 84.48 0.62
river monte 314.0712 Tr 100 11.44 94.34 95.2 95.26 0.013568 1.03 12.07 38.96 0.47
river monte 242.3298 Tr 100 11.44 92.87 93.74 93.74 93.9 0.027694 3.12 11.47 33.32 1.09
river valle 146.9045 Tr 100 11.44 91.95 93.64 92.44 93.64 0.000067 0.27 106.72 96.46 0.07
river valle 140 Culvert
river valle 122.2088 Tr 100 11.44 91.29 93.63 93.64 0.000069 0.31 44.35 57.89 0.07
river valle 106.7118 Tr 100 11.44 91.23 93.62 93.63 0.000456 0.59 21.31 25.72 0.15
river valle 92.10252 Tr 100 11.44 91.31 93.43 93.37 93.6 0.014345 2.29 10.86 25.47 0.52
river valle 80 Culvert
river valle 73.07073 Tr 100 11.44 91.08 92.55 92.6 0.002017 1.01 11.65 11.7 0.3
river valle 60.37571 Tr 100 11.44 90.64 92.54 92.58 0.001447 0.86 14.75 21.09 0.25
river valle 43.0875 Tr 100 11.44 90.53 92.5 92.53 0.00465 1.14 16.69 26.06 0.35
river valle 4.6413 Tr 100 11.44 90.2 92.11 92.11 92.26 0.011522 1.94 13.67 59.34 0.6
river valle 3 Tr 100 11.44 90.12 90.35 90.56 91.93 1.29102 5.58 2.05 17.94 5.26
river valle 2 Tr 100 11.44 89.41 90.24 90.06 90.31 0.007582 1.19 11.21 33.62 0.52
river valle 1 Tr 100 11.44 89.01 89.79 89.68 89.89 0.01501 1.36 8.39 21.4 0.69
secondario valle 325.4346 Tr 100 11.44 92.24 92.38 92.51 93.69 5.67274 5.07 2.26 39.21 6.75
secondario valle 267.2119 Tr 100 11.44 91.55 91.83 91.83 91.91 0.090468 1.27 9.03 56.46 1.01
secondario valle 215.1969 Tr 100 11.44 90.69 91.29 90.96 91.3 0.003775 0.49 23.2 54.95 0.24
secondario valle 154.3049 Tr 100 11.44 89.97 91 91.02 0.005813 0.55 20.85 57.96 0.29
secondario valle 91.18812 Tr 100 11.44 88.9 91.01 89.17 91.01 0.000009 0.06 188.42 107.91 0.01
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
35/54

secondario valle 60 Culvert
secondario valle 49.85415 Tr 100 11.44 88.75 89.53 89.54 0.003092 0.49 23.59 51.31 0.22
secondario valle 20.44304 Tr 100 11.44 88.5 89.32 89.11 89.37 0.01501 0.97 11.85 28.9 0.48



















Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
36/54

Profilo longitudinale Tr = 100 anni

Rio Filixi tratto monte

Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
37/54

Rio Filixi tratto valle
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
38/54

Alveo secondario
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
39/54

Risultati simulazione Tr = 50 anni
River Reach River Sta Profile Q Total
Min Ch
El
W.S.
Elev
Crit
W.S.
E.G.
Elev
E.G.
Slope Vel Chnl
Flow
Area
Top
Width
Froude
# Chl
(m3/s) (m) (m) (m) (m) (m/m) (m/s) (m2) (m)
river monte 1066.848 Tr 50 10.32 104.86 105.53 105.22 105.55 0.010372 0.57 18.11 43.27 0.28
river monte 1023.606 Tr 50 10.32 103.89 104.43 104.51 0.099128 1.27 8.15 31.91 0.8
river monte 975.086 Tr 50 10.32 102.91 104.29 104.3 0.001238 0.26 39.33 60.99 0.1
river monte 952.6902 Tr 50 10.32 102.65 104.28 103.19 104.28 0.000296 0.15 68.9 84.73 0.05
river monte 920 Culvert
river monte 906.7758 Tr 50 10.32 101.77 102.72 102.55 102.9 0.0114 2.22 9 22 0.8
river monte 884.0209 Tr 50 10.32 101.57 102.5 102.66 0.009856 2.2 10.57 24.35 0.76
river monte 862.4498 Tr 50 10.32 101.59 102.27 102.21 102.39 0.013992 1.55 6.67 17.38 0.8
river monte 812.1987 Tr 50 10.32 99.83 101.29 101.29 101.51 0.022216 2.83 8.51 19.78 0.78
river monte 770.6666 Tr 50 10.32 99.12 100.43 100.48 100.76 0.014805 2.71 6 13.88 0.87
river monte 688.3629 Tr 50 10.32 98.07 98.96 99.01 99.17 0.024951 2.16 6.78 32.93 1.07
river monte 631.7361 Tr 50 10.32 97.34 98.54 98.15 98.57 0.001623 0.85 18.19 29.69 0.31
river monte 571.5242 Tr 50 10.32 96.32 98.41 98 98.44 0.002727 1.18 24.73 64.86 0.31
river monte 550 Culvert
river monte 539.9937 Tr 50 10.32 96.16 97.74 97.74 97.86 0.010064 2.08 15.06 59.21 0.59
river monte 486.6421 Tr 50 10.32 96.06 97.07 96.73 97.11 0.004385 1.43 22.66 59.4 0.5
river monte 433.7686 Tr 50 10.32 95.5 96.67 96.68 0.018064 0.86 17.68 64.39 0.31
river monte 431.9297 Tr 50 10.32 96.42 96.58 96.58 96.66 0.007289 1.24 8.7 59.83 1
river monte 403.2395 Tr 50 10.32 95.97 96.3 96.22 96.36 0.003929 1.47 19.2 65.93 0.83
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
40/54

river monte 376.3131 Tr 50 10.32 95.86 96.14 96.14 96.24 0.005584 1.52 16.7 100.55 0.95
river monte 344.4876 Tr 50 10.32 95.5 95.79 95.74 95.83 0.031336 0.92 13.15 79.87 0.63
river monte 314.0712 Tr 50 10.32 94.34 95.17 95.22 0.01385 1 10.94 34.77 0.47
river monte 242.3298 Tr 50 10.32 92.87 93.71 93.71 93.87 0.026851 3.01 10.64 31.92 1.07
river valle 146.9045 Tr 50 10.32 91.95 93.6 92.43 93.6 0.00006 0.25 103.07 95.34 0.07
river valle 140 Culvert
river valle 122.2088 Tr 50 10.32 91.29 93.59 93.59 0.00006 0.28 41.87 54.9 0.06
river valle 106.7118 Tr 50 10.32 91.23 93.57 93.59 0.000406 0.54 20.29 23.71 0.14
river valle 92.10252 Tr 50 10.32 91.31 93.4 93.33 93.56 0.013336 2.18 10.08 24.32 0.5
river valle 80 Culvert
river valle 73.07073 Tr 50 10.32 91.08 92.5 92.55 0.001873 0.95 11.14 11.4 0.28
river valle 60.37571 Tr 50 10.32 90.64 92.49 92.53 0.00135 0.81 13.84 19.57 0.24
river valle 43.0875 Tr 50 10.32 90.53 92.46 92.49 0.004443 1.08 15.6 24.28 0.34
river valle 4.6413 Tr 50 10.32 90.2 92.1 92.1 92.23 0.010269 1.82 12.93 58.67 0.57
river valle 3 Tr 50 10.32 90.12 90.34 90.55 91.92 1.378765 5.57 1.85 17.04 5.39
river valle 2 Tr 50 10.32 89.41 90.21 90.03 90.27 0.007646 1.15 10.21 31.53 0.52
river valle 1 Tr 50 10.32 89.01 89.76 89.66 89.85 0.015016 1.33 7.77 20.58 0.69
secondario valle 325.4346 Tr 50 10.32 92.24 92.37 92.5 93.66 5.934768 5.03 2.05 37.4 6.85
secondario valle 267.2119 Tr 50 10.32 91.55 91.82 91.82 91.9 0.092663 1.24 8.35 55.17 1.01
secondario valle 215.1969 Tr 50 10.32 90.69 91.26 90.95 91.27 0.003729 0.48 21.59 53.14 0.24
secondario valle 154.3049 Tr 50 10.32 89.97 90.98 91 0.005455 0.52 19.78 56.61 0.28
secondario valle 91.18812 Tr 50 10.32 88.9 90.99 89.16 90.99 0.000008 0.06 186.34 107.91 0.01
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
41/54

secondario valle 60 Culvert
secondario valle 49.85415 Tr 50 10.32 88.75 89.49 89.5 0.002799 0.48 21.49 42.4 0.22
secondario valle 20.44304 Tr 50 10.32 88.5 89.29 89.08 89.33 0.015005 0.94 10.97 27.81 0.48

Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
42/54

Profilo longitudinale Tr = 50 anni

Rio Filixi tratto monte

Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
43/54

Rio Filixi tratto valle
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica

1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
44/54

Alveo secondario
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica
1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
45/54

ALLEGATO 1:









DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA PRELIMINARE




Parte bassa del bacino



Strada comunale Su Filixi






Canale di Guardia




Le acque del canale di guardia sboccano sul Rio Su Filixi








Uno dei tombini che raccolgono le acque verso il canale di guardia






Tipica vallecola nella parte medio alta del bacino
Non sono evidenti forme di processi di erosione meteorica
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica
1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
49/54

ALLEGATO 2:

DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA EVENTO PLUVIOMETRICO ECCEZIONALE IN
DATA 22/11/2011

Le foto sono state scattate il 22/11/2011 in occasione di un violento nubifragio che ha interessato il
Comune di Villacidro.
I dati pluviometrici riferiti dall AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE
DELLAMBIENTE DELLA SARDEGNA ARPAS, Dipartimento Specialistico Regionale
Idrometeoclimatico, per Villacidro sono i seguenti:
EVENTI ESTREMI DEL 21 E 22 NOVEMBRE 2011


Cumulato di precipitazione dalle 12 del 20
novembre 2011 alle ore 12 del 23 novembre
2011
Intensit oraria massima di precipitazione
78,6 mm 44,2 mm/h





Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica
1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
50/54


FOTO 1


FOTO 2
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica
1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
51/54


FOTO 3


FOTO 4
Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica
1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
52/54


FOTO 5

FOTO 6

Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica
1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
53/54


FOTO 7

FOTO 8


Progetto per la realizzazione delle infrastrutture primarie del comparto commerciale dellagglomerato industriale di Villacidro
Studio di compatibilit idraulica
1202a D01 r2 Studio compatibilit.docx
54/54

ALLEGATO 3:









SEZIONI IDRAULICHE


0 20 40 60 80 100 120
104.5
105.0
105.5
106.0
106.5
107.0
River = river Reach = monte RS = 1066.848
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120 140 160
103.5
104.0
104.5
105.0
105.5
106.0
River = river Reach = monte RS = 1023.606
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120
102.5
103.0
103.5
104.0
104.5
105.0
105.5
106.0
River = river Reach = monte RS = 975.086
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120 140
102.5
103.0
103.5
104.0
104.5
105.0
River = river Reach = monte RS = 952.6902
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120 140
102.5
103.0
103.5
104.0
104.5
105.0
River = river Reach = monte RS = 920 Culv
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 50 100 150 200 250
101.5
102.0
102.5
103.0
103.5
104.0
104.5
River = river Reach = monte RS = 920 Culv
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 50 100 150 200 250
101.5
102.0
102.5
103.0
103.5
104.0
104.5
River = river Reach = monte RS = 906.7758
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 50 100 150 200 250
101.5
102.0
102.5
103.0
103.5
104.0
River = river Reach = monte RS = 884.0209
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 50 100 150 200 250
101.5
102.0
102.5
103.0
103.5
River = river Reach = monte RS = 862.4498
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 50 100 150 200 250
99.5
100.0
100.5
101.0
101.5
102.0
102.5
103.0
103.5
River = river Reach = monte RS = 812.1987
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 50 100 150 200 250
99.0
99.5
100.0
100.5
101.0
101.5
102.0
102.5
River = river Reach = monte RS = 770.6666
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120 140 160 180
98.0
98.5
99.0
99.5
100.0
100.5
101.0
River = river Reach = monte RS = 688.3629
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 50 100 150 200
97.0
97.5
98.0
98.5
99.0
99.5
100.0
100.5
River = river Reach = monte RS = 631.7361
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120 140 160 180
96.0
96.5
97.0
97.5
98.0
98.5
99.0
99.5
River = river Reach = monte RS = 571.5242
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120 140 160 180
96.0
96.5
97.0
97.5
98.0
98.5
99.0
99.5
River = river Reach = monte RS = 550 Culv
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120 140 160
96.0
96.5
97.0
97.5
98.0
98.5
99.0
River = river Reach = monte RS = 550 Culv
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120 140 160
96.0
96.5
97.0
97.5
98.0
98.5
99.0
River = river Reach = monte RS = 539.9937
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120 140 160
96.0
96.5
97.0
97.5
98.0
98.5
River = river Reach = monte RS = 486.6421
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120 140 160 180
95.5
96.0
96.5
97.0
97.5
98.0
River = river Reach = monte RS = 433.7686
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120 140 160 180
96.4
96.6
96.8
97.0
97.2
97.4
97.6
River = river Reach = monte RS = 431.9297
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120 140 160 180
95.8
96.0
96.2
96.4
96.6
96.8
97.0
97.2
97.4
River = river Reach = monte RS = 403.2395
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

-50 0 50 100 150 200 250 300
95.5
96.0
96.5
97.0
97.5
98.0
River = river Reach = monte RS = 376.3131
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Levee
Bank Sta

0 50 100 150 200 250 300
95.5
96.0
96.5
97.0
97.5
River = river Reach = monte RS = 344.4876
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Levee
Bank Sta

0 50 100 150 200 250
94.0
94.5
95.0
95.5
96.0
96.5
97.0
River = river Reach = monte RS = 314.0712
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120 140 160
92.5
93.0
93.5
94.0
94.5
95.0
95.5
96.0
River = river Reach = monte RS = 242.3298
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120 140
91.5
92.0
92.5
93.0
93.5
94.0
94.5
95.0
River = river Reach = valle RS = 146.9045
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120 140
91.0
91.5
92.0
92.5
93.0
93.5
94.0
94.5
95.0
River = river Reach = valle RS = 140 Culv
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 10 20 30 40 50 60 70
91.0
91.5
92.0
92.5
93.0
93.5
94.0
94.5
95.0
River = river Reach = valle RS = 140 Culv
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100
91.0
91.5
92.0
92.5
93.0
93.5
94.0
River = river Reach = valle RS = 122.2088
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

-10 0 10 20 30 40 50
91.0
91.5
92.0
92.5
93.0
93.5
94.0
River = river Reach = valle RS = 106.7118
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

-10 0 10 20 30 40 50
91.0
91.5
92.0
92.5
93.0
93.5
94.0
River = river Reach = valle RS = 92.10252
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 10 20 30 40 50
91.0
91.5
92.0
92.5
93.0
93.5
94.0
River = river Reach = valle RS = 80 Culv
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 10 20 30 40 50 60 70
91.0
91.5
92.0
92.5
93.0
93.5
94.0
River = river Reach = valle RS = 80 Culv
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 10 20 30 40 50 60 70
91.0
91.5
92.0
92.5
93.0
93.5
94.0
River = river Reach = valle RS = 73.07073
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 10 20 30 40 50 60
90.5
91.0
91.5
92.0
92.5
93.0
93.5
94.0
River = river Reach = valle RS = 60.37571
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 10 20 30 40 50
90.5
91.0
91.5
92.0
92.5
93.0
River = river Reach = valle RS = 43.0875
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80
90.0
90.5
91.0
91.5
92.0
92.5
River = river Reach = valle RS = 4.6413
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120 140
90.0
90.5
91.0
91.5
92.0
River = river Reach = valle RS = 3
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120 140
89.4
89.6
89.8
90.0
90.2
90.4
90.6
90.8
91.0
River = river Reach = valle RS = 2
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120
89.0
89.5
90.0
90.5
91.0
River = river Reach = valle RS = 1
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120 140
92.2
92.4
92.6
92.8
93.0
River = secondario Reach = valle RS = 325.4346
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120
91.4
91.6
91.8
92.0
92.2
River = secondario Reach = valle RS = 267.2119
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 10 20 30 40 50 60 70 80
90.6
90.8
91.0
91.2
91.4
River = secondario Reach = valle RS = 215.1969
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 10 20 30 40 50 60 70 80
89.8
90.0
90.2
90.4
90.6
90.8
91.0
91.2
River = secondario Reach = valle RS = 154.3049
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120
88.5
89.0
89.5
90.0
90.5
91.0
91.5
River = secondario Reach = valle RS = 91.18812
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120
88.5
89.0
89.5
90.0
90.5
91.0
91.5
92.0
River = secondario Reach = valle RS = 60 Culv
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120
88.5
89.0
89.5
90.0
90.5
91.0
91.5
92.0
River = secondario Reach = valle RS = 60 Culv
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120
88.5
89.0
89.5
90.0
90.5
91.0
River = secondario Reach = valle RS = 49.85415
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta

0 20 40 60 80 100 120
88.5
89.0
89.5
90.0
90.5
River = secondario Reach = valle RS = 20.44304
Sezioni idrauliche
Station (m)
E
l
e
v
a
t
i
o
n

(
m
)
Legend
WS Tr 500 anni
WS Tr 200 anni
WS Tr 100 anni
WS Tr 50 anni
Ground
Bank Sta