Sei sulla pagina 1di 44

MATERIALI DI CONSUMO DI SALDATURA

PER LINDUSTRIA CHIMICA E PETROLCHIMICA

Nota delleditore

BHLER WELDING uno dei principali fornitori di materiali di


consumo di saldatura per leghe resistenti alla corrosione e per
acciai resistenti alle alte temperature e al creep, con unofferta
completa di soluzioni per tutte le applicazioni di saldatura di giunzione e per tutti i metalli base.
Per questo motivo i maggiori produttori operanti nei pi svariati
settori dell'industria di processo in tutto il mondo hanno scelto di
usare i prodotti e i servizi di BHLER WELDING dal 1926.

pi economiche adeguate alle vostre esigenze individuali.


I clienti BHLER WELDING possono scegliere da un vasto assortimento di elettrodi e fili di alta qualit prodotti secondo le specifiche industriali pi aggiornate.
Esempi di requisiti specifici del cliente e del processo:
documentazione, schede tecniche, certificazioni, collaudi, confezionamento e marcatura dei prodotti possono essere soddisfatti su
richiesta.

Le industrie pi esigenti fanno affidamento sullesperienza da noi


maturata e sulla qualit comprovata dei nostri prodotti per ridurre i costi di fabbricazione e aumentare il ciclo di vita dei componenti dei loro impianti.
I nostri ingegneri, che vantano una lunga esperienza nel settore
della saldatura, vi assisteranno nel trovare le soluzioni ottimali e

La particolare attenzione per i prodotti resistenti alle alte temperature e al creep, nonch per lacciaio inossidabile e i materiali di
consumo per saldatura a base di nichel, associata ad una esperienza di quasi 80 anni di attivit, fa di BHLER WELDING un
partner affidabile per le pi elevate esigenze di qualit dellindustria di processo odierna.

I materiali di consumo BHLER WELDING sono disponibili in


pacchi ermetici e resistenti allumidit.

Per le industrie pi esigenti

Ingegneria chimica e petrolchimica


Con pi di 180 prodotti di prima categoria, risultato di anni di
ricerca e sviluppo e di esperienza diretta, BHLER WELDING
garantisce ai propri clienti prodotti davanguardia conformi agli
standard vigenti, che si distinguono per la qualit stabile nel tempo
e le migliori caratteristiche di resistenza alla corrosione e al calore, assicurando contemporaneamente condizioni di esercizio sicure e una lunga funzionalit negli impianti moderni.

Navi cisterna per prodotti chimici


Oltre allacciaio inossidabile 316L e 317L, sta affermandosi sempre
maggiormente lapplicazione dellacciaio inossidabile duplex per la
costruzione di cisterne per lo stoccaggio in stiva. BHLER
WELDING leader nellofferta di una vasta scelta di fili animati,
fili e flussi per saldatura ad arco sommerso e naturalmente dellintera gamma di elettrodi rivestiti, fili pieni GMAW e bacchette
GTAW.

Industria farmaceutica
Gli elevati standard di qualit e purezza richiesti per tutte le
superfici a contatto con il prodotto esigono limpiego di metalli
base e dapporto di altissima qualit, come per i tubi in acciaio
inossidabile e le superfici saldate estremamente lisce e a lucidatura
elettrolitica uniforme. BHLER WELDING riconosce limportanza di queste applicazioni speciali ed ha avviato una ricerca dei
metalli dapporto adeguati e del corrispondente comportamento
di saldatura al fine di garantire i risultati migliori in tali applicazioni
speciali.

Industria alimentare e delle bevande


Qualsiasi sia lapplicazione cisterne, recipienti a pressione, scambiatori di calore o tubazioni di processo potete stare certi che i
metalli dapporto BHLER WELDING sono raccomandati da
migliaia di ingegneri di saldatura e sono usati giornalmente da saldatori in tutto il mondo. Per lindustria alimentare e delle bevande
sono disponibili molte caratteristiche specifiche per i singoli prodotti.

Cellulosa e carta
Acciaio inossidabile legato al molibdeno acciaio inossidabile
duplex e superduplex oppure leghe a base di nichel o persino
materiali di saldatura in titanio sono necessari per resistere agli
effetti indesiderati degli ambienti corrosivi. I materiali di consumo
BHLER WELDING sono prodotti in base ad una tecnologia
metallurgica che garantisce la pi elevata omogeneit e affidabilit
della composizione chimica dei metalli saldati, delle loro propriet
meccaniche, nonch della loro resistenza alla corrosione e alle
cricche.

Dissalazione dellacqua di mare


Lapprovvigionamento adeguato di acqua potabile un fattore
essenziale della vita quotidiana in tutto il mondo; in numerose
regioni gli impianti di dissalazione dellacqua di mare sono indispensabili per coprire tale domanda. BHLER WELDING consapevole dei requisiti estremi richiesti in questo settore industriale e ha sviluppato una vasta gamma di metalli dapporto, senza
cedere a compromessi, per ottenere metalli saldati resistenti al
pitting, alla corrosione interstiziale, alla tensocorrosione e alla
criccatura.

Desolforazione dei gas di combustione

Brodosplit

Bench inseriti negli impianti di produzione dellenergia, i sistemi


di lavaggio per la desolforazione dei gas di combustione costituiscono un esempio perfetto per scegliere le leghe a base di nichel
estremamente resistenti alla corrosione. I materiali di consumo in
lega BHLER WELDING offrono la massima resistenza alla corrosione, ad es. in torri di assorbimento.

Lurgi AG

Esempi di applicazioni

Raffineria Leuna

Lurgi AG

Impianto di metanolo

Erezione in sito di una colonna

OMV AG

Desolforazione dei gas di combustione

OMV AG

Sintesi dellammoniaca

AGROLINZ

Esempi di applicazioni

Guida alla selezione

Processi di saldatura
Metalli base
AISI/UNS/ASTM

SMAW

P/T1
P/T11

P/T22
P/T23
P/T24
P/T5
P/T9
P/T91

FOX
FOX
FOX
FOX
FOX
FOX
FOX
FOX
FOX

P/T911
P/T92

304H
321H

FOX
FOX
FOX
FOX
FOX

347H

FOX E 347 H

19Cr 9Ni L

304L

19Cr 9Ni 3Mo L

316L

19Cr 13Ni 4Mo L

317L

FOX
FOX
FOX
FOX
FOX
FOX
FOX
FOX

EAS 2
EAS 2-A
EAS 2-VD
EAS 4 M
EAS 4 M-A
EAS 4 M-VD
EAS 4 M-TS
E 317L

FOX
FOX
FOX
FOX
FOX
FOX
FOX
FOX
FOX

ASN 5
ASN 5-A
AM 400
SAS 4
SAS 4-A
SAS 2
SAS 2-A
CN 20/25 M
CN 20/25 M-A

FCAW

GTAW

GMAW

SAW

Pagina

DMO Ti, Kb
DCMS Ti, Kb
DMV 83Kb
CM 2Kb
P 23
P 24
CM 5 Kb
CM 9 Kb
C 9 MV

DMO-IG
DCMS-IG
DMV 83-IG
CM 2-IG
P 23-IG
P 24-IG
CM 5-IG
CM 9-IG
C 9 MV-IG

DMO-IG
DCMS-IG
DMV 83-IG
CM 2-IG

EMS 2Mo+BB 24
EMS 2CrMo+BB 24

C 9 MVW
P 92
20 MVW
CN 18/11
E 308 H

C 9 MVW-IG
P 92-IG
20 MVW-IG
CN 18/11-IG
ER 308 H-IG

8
8, 9
9
9
10
10
11
11
11, 12
12
12
13
13, 14
14
15
15
15

Acciai resistenti alle alte


temperature e al creep
0,5Mo
1Cr 0,5Mo
0,5Cr 1Mo +V
21/4Cr 1Mo
21/4Cr 1Mo (mod.)
5Cr 0,5Mo
9Cr 1Mo
9Cr 1Mo +V(W)

12Cr 1Mo +VW


18Cr 11Ni

18Cr 10Ni +Nb

E 308 H-FD
E 308 H PW-FD

CM 5-IG
C 9 MV-IG
C 9 MV-MC

CN 18/11-IG

CM 2-UP+BB 24
P 23-UP+BB 430
P 24-UP+BB 430
CM 5-UP+BB 24
C 9 MV-UP+BB 910

P 92-UP+BB 910
20 MVW-UP+BB 24
CN 18/11-UP+BB 202

Acciai inossidabili
Austenitici

18Cr 16Ni 5Mo NL

317LN

22Cr 18Ni 4Mo L


19Cr 12Ni 3Mo Nb

316Ti

19Cr 9Ni Nb
20Cr 25Ni 5Mo CuNL

Ferritici / martensitici
13Cr NbL
13Cr
17Cr
17Cr Mo
18Cr NbL

347
904L

409
410
431

430Cb

FOX KW 10
FOX SKWA
FOX SKWAM

CA6NM
S41500

FOX CN 13/4 SUPRA


FOX CN 13/4
FOX CN 16/6 M-HD

FOX CN 17/4 PH

22Cr

S31803

25Cr

S32760

FOX CN 22/9 N-B


FOX CN 22/9 N
FOX CN 25/9 CuT

EAS 2-FD
EAS 2 PW-FD

EAS 2-IG

EAS 2-IG (Si)


EAS 2 MC

EAS 4 M-FD
EAS 4 PW-FD

EAS 4 M-IG

EAS 4 M-IG (Si)


EAS 4 M-MC

ASN 5-IG

ASN 5-IG (Si)

AM 400-IG
SAS 4-IG

AM 400-IG
SAS 4-IG (Si)

SAS 2-IG

SAS 2-IG (Si)

CN 20/25 M-IG

CN 20/25 M-IG (Si)

E 317L-FD
E 317L PW-FD

SAS
SAS
SAS
SAS

4-FD
4 PW-FD
2-FD
2 PW-FD

KW 5 Nb-IG
KW 10-IG
SKWA-IG, KWA-IG
SKWAM-IG
CAT 430 L Cb-IG

EAS 2-UP+BB 202

16, 17
16
16
EAS 4 M-UP+BB 202 17, 18
17, 18
17
17
ASN 5 SY-UP+BB 202 18, 19
18
ASN 5-UP+BB 203
19
19
20
SAS 4-UP+BB 202
21, 22
21, 22
SAS 2-UP+BB 202
20, 21
20, 21
22
22

SKWAM-UP+BB 203

23
23
23
24
24

A martensite tenera
13Cr 4Ni
16Cr 6Ni Mo

CN 13/4-IG

CN 13/4-MC
CN 13/4-IG

CN 13/4-UP+BB 203

25
25
25

Indurenti per precipitazione


17Cr 4Ni Cu

26

Duplex / superduplex

CN 22/9 N-FD
CN 22/9 PW-FD

CN 22/9 N-IG

CN 22/9 N-IG

CN 25/9 CuT-IG

CN 25/9 CuT-IG

CN 22/9N-UP+BB 202 26, 27


26, 27
27

Guida alla selezione

Processi di saldatura
Metalli base
AISI/UNS/ASTM

SMAW

FCAW

GTAW

GMAW

SAW

Pagina

FOX
FOX
FOX
FOX

A 7-FD
A 7 PW-FD

A 7 CN-IG

A 7-IG
A 7-MC
CN 19/9 M-IG
CN 23/12-IG
CN 23/12-MC

A 7 CN-UP+BB 203

28
28
28, 29
29, 30
29
30
30
30
30
31
31
31
31

2.5 Ni-IG
EAS 2-IG

2.5 Ni-IG
EAS 2-IG (Si)

Ni 2-UP+BB 24
EAS 2-UP+BB 202

NIBAS 625-IG

NIBAS 625-IG

NIBAS 625-UP+BB 444

FA-IG
FF-IG

FA-IG
FF-IG

FFB-IG

FFB-IG

CN 21/33 Mn-IG
CN 25/35 Nb-IG
CN 35/45 Nb-IG

CN 21/33 Mn-IG
CN 25/35 Nb-IG
CN 35/45 Nb-IG

NIBAS
NIBAS
NIBAS
NIBAS
NIBAS
NIBAS

NIBAS
NIBAS
NIBAS
NIBAS
NIBAS
NIBAS

Applicazioni
speciali
18Cr 8Ni Mn
20Cr 10Ni 3Mo
23Cr 12Ni L

Giunzioni miste,
riporti resistenti
alla corrosione

FOX CN 23/12 Mo-A

23Cr 12Ni 2Mo L


24Cr 13Ni L
24Cr 13Ni NbL
29Cr 9Ni
19Cr 14Ni Si
25Cr 22Ni 2Mo NL

A7
A 7-A
CN 19/9 M
CN 23/12-A

Strati tampone
Acciai di difficile
saldabilit
Contro acido nitrico
Ingegneria impianti
UREA

FOX
FOX
FOX
FOX
FOX
FOX

CN
CN
CN
CN

23/12-FD
23/12 PW-FD
23/12 Mo-FD
23/12 Mo PW-FD

CN 24/13
CN 24/13 Nb
CN 29/9
CN 29/9-A
EAS 2 Si
EASN 25 M

CN 19/9 M-IG
CN 23/12-IG

CN 23/12-UP+BB 202

EASN 2 Si-IG
EASN 25 M-IG

Bassa temperatura
2.5Ni
19Cr 9Ni L

A633 Gr. E
304L

FOX 2.5 Ni
FOX EAS 2

K81340

FOX NIBAS 60/15

25Cr 4Ni
22Cr 12Ni

327
309

25Cr 20Ni

310
N08810 / 800H

FOX
FOX
FOX
FOX
FOX
FOX
FOX
FOX

FA
FF
FF-A
FFB
FFB-A
CN 21/33 Mn
CN 25/35 Nb
CN 35/45 Nb

N06600
N06600
N06625
N10276
N06059
N04400
N06617

FOX
FOX
FOX
FOX
FOX
FOX
FOX

NIBAS
NIBAS
NIBAS
NIBAS
NIBAS
NIBAS
NIBAS

C70600
C71500
R50400

FOX CuNi 30Fe


FOX CuNi 30Fe

9Ni

EAS 2-FD
EAS 2 PW-FD
EAS 2 PW-FD (LF)
NIBAS 625-FD

32
33
33
33
34

Refrattari

21Cr 33Ni Mn
25Cr 35Ni Nb
35Cr 45Ni Nb

35
35
35
35, 36
35
36
36
36

Leghe a base di nichel


Alloy 600
Alloy 600
Alloy 625
Alloy C 276
Alloy 59
Alloy 400
Alloy 617

70/15
70/20
625
C 276
C 24
400
617

NIBAS 70/20-FD
NIBAS 625-FD

70/20-IG
625-IG
C 276-IG
C 24-IG
400-IG
617-IG

70/20-IG
625-IG
C 276-IG
C 24-IG
400-IG
617-IG

NIBAS 70/20-UP+BB 444


NIBAS 625-UP+BB 444
NIBAS C 276-UP+BB 444
NIBAS C 24-UP+BB 444
NIBAS 617-UP+BB 444

37
37, 38
38
39
39
40
40

Leghe non ferrose


Cu-Ni 90-10
Cu-Ni 90-30
Ti grade 2

CuNi 30Fe-IG
CuNi 30Fe-IG
ER Ti 2-IG

BHLER WELDING Materiali di consumo per lindustria chimica e petrolchimica

41
41
41

Acciai resistenti alle alte temperature e al creep

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX DMO Ti

Processo
di
saldatura

Analisi
chimica
tipica

Propriet
meccaniche
tipiche

SMAW

E Mo R 12

C
Si
Mn
Mo

0,06
0,3
0,6
0,5

Re
Rm
A5
Av

500 N/mm2
570 N/mm2
23 %
90 J

2,0
2,5
3,2
4,0

2,5
TV-D,
3,2 TV-A, FI,
4,0 BB, DB,
5,0 ABS, DNV,
GL, RMR,
Statoil,
LTSS, CE,
KTA 1408.1
ITI, VUZ,
SEPROZ

Elettrodo basico a basso idrogeno per acciai in lega di 0,5 %


di molibdeno per caldaie e tubi fino a +550 C di temperatura di servizio.
Per saldature di alta qualit di componenti sottoposti a sollecitazione prolungata con propriet meccaniche affidabili in
condizioni di alte e basse temperature di servizio.
HD 4 ml/100 g secondo condizione AWS.
Tenacit a basse temperature provata fino a -50 C.

GTAW

C
Si
Mn
Mo

0,1
0,6
1,2
0,5

Re
Rm
A5
Av

520 N/mm2
630 N/mm2
27 %
200 J
47 J-30 C

1,6
TV-D,
2,0 TV-A, FI,
2,4
DB, BV,
3,0
DNV,
3,2 KTA 1408.1
BB, LRS
TV-D,
0,8
TV-A,
1,0
FI, CE,
1,2 SEPROZ,
DB, BB

Bacchetta GTAW e filo GMAW per acciai in lega al 0,5 % di


molibdeno per caldaie e tubi, per recipienti a pressione e
per acciaio da costruzione. Consigliato per il servizio a temperature comprese tra -30 C (GTAW) o -40 C (GMAW)
e +550 C.

GMAW

C
Si
Mn
Mo

0,1
0,6
1,2
0,5

Re
Rm
A5
Av

500 N/mm
620 N/mm2
25 %
150 J
47 J-40 C

SAW

C
Si
Mn
Mo

0,08
0,25
1,15
0,45

Re
Rm
A5
Av

470 N/mm2
550 N/mm2
24 %
140 J
47 J-40 C

EA2

2,0
2,5
3,0
4,0

Flusso: BB 24
SA FB 1 65 DC H5

SMAW

ECrMo 1 R 12
E8013-G

C
Si
Mn
Cr
Mo

0,06
0,4
0,6
1,1
0,5

Il filo GMAW dimostra eccellenti caratteristiche di saldabilit, bagnabilit e avanzamento.

TV-D,
CE

Combinazione filo/flusso SAW. Soprattutto per acciai legati


al 0,5 % di molibdeno per alte temperature fino +550 C* di
temperatura di servizio, ma anche per condizioni a basse
temperature grazie alle buone propriet di tenacit.
BHLER BB 24 metallurgicamente neutro al manganese e
Filo:
genera ottime propriet di resilienza a basse temperature.
TV-D,
Basso tenore di idrogeno (HD < 5 ml/100 g).
TV-A, CE, La combinazione ideale per saldature a pi passate di
DB, BB, lamiere spesse.
KTA 1408.1
SEPROZ

API
X52-X65

Elettrodo basico a basso idrogeno per acciai in lega 1 % Cr


0,5 % Mo per caldaie e tubi fino a +570 C di temperatura
di servizio.
Per saldature di alta qualit idonee ai trattamenti di step
cooling, elettrodo completamente legato in vergella che
consente di ottenere propriet di resistenza allo scorrimento viscoso affidabili per tutta la durata in servizio di una caldaia.
HD 4 ml/100 g secondo condizione AWS.

13CrMo4-5, 15CrMo5,
16CrMoV4,
G17CrMo5-5,
G22CrMo5-4
Inoltre: acciai resistenti
alle incrinature caustiche,
acciai temprati e rinvenuti
fino a 780 N/mm2 di carico di rottura, acciai da
cementazione e da nitrurazione.

TV-D,
TV-A, FI,
BB, DB,
DNV, GL,
LTSS, CE,
ABS, VUZ,
SEPROZ

GTAW

C 0,11
Si 0,6
Mn 1,0
Cr 1,2
Mo 0,5
P 0,012
As 0,010
Sb 0,005
Sn 0,006

PWHT a 680 C/2 h


Re 490 N/mm2
Rm 590 N/mm2
A5 25 %
Av 250 J

1,6
2,0
2,4
3,0

460 N/mm2
570 N/mm2
23 %
150 J

0,8
1,0
1,2
1,6

TV-D,
Bacchetta GTAW e filo GMAW per acciaio in lega 1 % Cr
TV-A, FI, 0,5 % Mo per caldaie e tubi fino a +570 C di temperatura
SEPROZ, di servizio. Idoneo per trattamenti di step cooling (GTAW).
CE
Il metallo saldato soddisfa tutti i prerequisiti per garantire
propriet di scorrimento affidabili a lungo termine senza
infragilimento, grazie alla bassa concentrazione di elementi
TV-D,
presenti in tracce.
TV-A,
DB, FI,
BB, CE,
SEPROZ

GMAW

ASTM e. g.
A335 Gr. P1

13CrMo4-5, 15CrMo5,
16CrMoV4

2,5
3,2
4,0
5,0

ER80S-G

16 Mo3, P275T1-P355T1,
WB25
P315NH-P420NH,
P310 G-H

Elettrodo rutile per acciai in lega 1 % Cr 0,5 % Mo per


lamiere di caldaie e tubi fino a +570 C di temperatura di
servizio. Facile da usare. Elettrodo completamente legato in
vergella. Indicato preferibilmente per saldature a parete sottile e passate di fondo in tutte le posizioni e massima qualit
ai raggi X.

PWHT a 680 C/2 h


Re 530 N/mm2
Rm 630 N/mm2
A5 23 %
Av 160 J

W Cr Mo 1 Si (GTAW)
G Cr Mo 1 Si (GMAW)

ASTM e. g.
A335 Gr. P1
A217 Gr. WC1
A182M Gr. F1
A250M Gr. T1

TV-D,
TV-A,
BB, DB,
DNV, GL,
ABS, CE,
SEPROZ,

C 0,07
Si 0,4
Mn 0,8
Cr 1,1
Mo 0,5
P 0,010
As 0,005
Sb 0,005
Sn 0,005

E8018-B2H4R

S355J2G3, L320-L415NB,
L320
MB-L415MB, P255G1TH,
P235GH-P310GH,
P255NH, 16Mo3,
17MnMoV6-4,
22NiMoCr4-7,
20MnMoNi5-5,
15NiCuMoNb5,
20MnMoNi4-5,
GE240-GE300, 22Mo4,
S255N-S460N,
P255NH-P460NH,
Resistente allinvecchiamento e alle incrinature
caustiche

PWHT a 680 C/2 h 2,5


Re 510 N/mm2
3,2
Rm 610 N/mm2
4,0
A5 21 %
Av 100 J

SMAW

E CrMo 1 B 42 H5

ASTM e. g.
A335 Gr. P 1, A161-94 Gr. T 1
A182M Gr. F 1, A250M Gr. T 1

550 N/mm2
600 N/mm2
25 %
200 J
32 J-50 C

S2 Mo

DCMS-IG

S355J2G3, E295, P255G1TH,


L320-L415NB, 16Mo3,
L320MB-L415MB,16Mo3,
S255N, P235GH-P310GH,
P255-P355N,
P255NH-P355NH

Re
Rm
A5
Av

ER70S-A1

FOX DCMS Kb

Elettrodo rutile per acciai in lega al 0,5 % di molibdeno per


caldaie e tubi fino a +550 C di temperatura di servizio.
Presenta eccellenti caratteristiche dinnesco e reinnesco,
facile eliminazione della scoria, cordoni lisci, saldabilit
AC/DC e produce saldature di alta qualit ai raggi X in tutte
le posizioni.

0,08
0,4
0,8
0,5

W Mo Si (GTAW)
G Mo Si (GMAW)

FOX DCMS Ti

TV-D,
TV-A,
DNV,
BV, DB,
Statoil,
RMR,
BB, VUZ,
CE

C
Si
Mn
Mo

E7018-A1H4R

Filo: EMS 2 Mo

Metalli base

SMAW

E Mo B 42 H5

DMO-IG

Caratteristiche e applicazioni

mm

FOX DMO Kb

Certificazioni

Re
Rm
A5
Av

ASTM e. g.
A335 Gr. P11
A335 Gr. P12
A193 Gr. B7

ASTM e. g.
A335 Gr. P11
A335 Gr. P12
A193 Gr. B7
A217 Gr. WC6

Acciai resistenti alle alte temperature e al creep

BHLER
Classificazione
EN
AWS

Filo: EMS 2 CrMo

Processo
di
saldatura

Analisi
chimica
tipica

Propriet
meccaniche
tipiche

S Cr Mo 1
EB2

Flusso: BB 24
SA FB 1 65 DC H5

Certificazioni

Caratteristiche e applicazioni

Metalli base

Combinazione filo/flusso SAW per acciai in lega 1 % Cr


0,5 % Mo per caldaie e tubi fino a +570 C* di temperatura
di servizio. Idoneo per trattameni di step cooling. Il metallo
saldato soddisfa tutti i prerequisiti per garantire propriet di
scorrimento affidabili a lungo termine senza infragilimento,
grazie alla bassa concentrazione di elementi presenti in tracce.

13CrMo4-5 (1.7335)
Acciaio resistente ad
incrinature caustiche

mm

SAW

C 0,08
Si 0,25
Mn 1,0
Cr 1,0
Mo 0,45
P 0,012
As 0,005
Sb 0,005
Sn 0,005

PWHT a
680 C/2 h
Re 460 N/mm2
Rm 550 N/mm2
A5 22 %
Av 47 J

2,5
3,0
4,0

TV-D,
CE
Filo:
TV-D,
TV-A,
SEPROZ,
CE

ASTM
A335 Gr. P11
A335 Gr. P12
A193 Gr. B7

BHLER BB 24 metallurgicamente neutro al manganese e


genera ottime propriet di resilienza a basse temperature.
Basso tenore di idrogeno (HD < 5 ml/100 g).
La combinazione ideale per la saldatura a pi passate di
lamiere spesse.

FOX DMV 83 Kb

SMAW

E MoV B 4 2 H5
E9018-G

DMV 83-IG

GTAW

W MoV Si (GTAW)
G MoV Si (GMAW)
ER80S-G
GMAW

FOX CM 2 Kb

SMAW

E CrMo 2B 42 H5
E9018-B3H4R

CM 2-IG

GTAW

W Cr Mo 2 Si (GTAW)
G Cr Mo 2 Si (GMAW)
ER90S-G
GMAW

Filo: CM 2-UP
S Cr Mo 2
EB3

Flusso: BB 24
SA FB 1 65 DC H5

SAW

C
Si
Mn
Cr
Mo
V

0,05
0,4
1,1
0,4
0,9
0,5

PWHT a
720 C/2 h
Re 510 N/mm2
Rm 660 N/mm2
A5 22 %
Av 200 J

C
Si
Mn
Cr
Mo
V

0,08
0,6
0,9
0,45
0,85
0,35

PWHT a
700 C/2 h
Re 520 N/mm2
Rm 670 N/mm2
A5 24 %
Av 220 J

C
Si
Mn
Cr
Mo
V

0,08
0,6
0,9
0,45
0,85
0,35

Re
Rm
A5
Av

C 0,07
Si 0,3
Mn 0,8
Cr 2,3
Mo 1,0
P 0,010
As 0,005
Sb 0,005
Sn 0,005

610 N/mm2
710 N/mm2
20 %
80 J

PWHT a
720 C/2 h
Re 510 N/mm2
Rm 640 N/mm2
A5 22 %
Av 180 J

2,5
3,2
4,0

2,4

1,2

2,5
3,2
4,0
5,0

TV-D,
TV-A,
SEPROZ,
CE

TV-D,
TV-A,
LTSS, CE,
SEPROZ

TV-D,
TV-A
SEPROZ,
CE

TV-D,
TV-A, FI,
DB, DNV,
ABS, GL,
BB, CE
SEPROZ,
VUZ

Elettrodo legato in vergella con rivestimento basico specialmente adeguato per acciai 1/2 Cr 1 Mo. Certificato in condizioni prolungate di temperatura di servizio fino a 580 C.
Deposito duttile e resistente alla criccatura, basso tenore di
idrogeno. Buona saldabilit in tutte le posizioni a parte quella verticale discendente.
Rendimento circa 115 %. Temperature di preriscaldo e interpass 200-300 C. PWHT a 700-720 C per almeno 2 ore,
raffreddamento in forno a 300 C e aria ferma.

Bacchetta GTAW e filo GMAW per acciai per caldaie,


lamiere e tubi. Sviluppato specialmente per 14MoV6-3
(1/2 Cr 1/2 Mo 1/4 V).
Certificato in condizioni prolungate di temperatura di servizio fino a +560 C. Deposito tenace, resistente alla criccatura con buona resistenza allo scorrimento viscoso. Il filo
dimostra ottime propriet di avanzamento, che consentono
una saldatura liscia e una buona bagnabilit.

PWHT a
720 C/2 h
Re 470 N/mm2
Rm 600 N/mm2
A5 23 %
Av 190 J

C 0,07
Si 0,25
Mn 0,80
Cr 2,30
Mo 0,95
P 0,012
As 0,015
Sb 0,005
Sn 0,01

PWHT a
720 C/2 h
Re 460 N/mm2
Rm 530 N/mm2
A5 22 %
Av 47 J

Re
Rm
A5
Av

440 N/mm2
580 N/mm2
23 %
170 J

1,6
2,0
2,4
3,0

0,8
1,0
1,2

2,5
3,0
4,0

TV-D,
TV-A,
SEPROZ,
FI, CE

1.7715 14MoV6-3,
1.7733 24CrMoV5-5,
1.7709 21CrMoV5-7,
1.8070 21CrMoV5-11,
1.7706 G17CrMoV5-10
ASTM
A389 Gr. C23 a. C24
A405 Gr. P24
UNS
I21610

Temperature di preriscaldo e interpass 200-300 C. PWHT


a 700-720 C per almeno 2 ore seguite da raffreddamento
in forno a 300 C e aria ferma.

Elettrodo basico per acciai in lega 2,25 % Cr 1 % Mo per caldaie e tubi fino a +600 C di temperatura di servizio. Per
saldature di alta qualit idonee ai trattamenti di step cooling,
anima completamente legata che consente di ottenere propriet di resistenza allo scorrimento viscoso affidabili per
tutta la durata in servizio di una caldaia.
HD 4 ml/100 g secondo condizione AWS. Temperature di
preriscaldo e interpass 200-350 C. PWHT a 700-750 C
per almeno 2 ore, raffreddamento in forno a 300 C e aria
ferma.

C 0,06
Si 0,7
Mn 1,1
Cr 2,6
Mo 1,0
P 0,010
As 0,010
Sb 0,005
Sn 0,006

Acciai per alte temperature e acciai fusi in leghe


simili

10CrMo9-10, 10CrSiMoV7,
G-17CrMo9-10,
(W. Nr. 1.7379).
Acciai per alte temperature e acciai fusi in lega simile, acciai da cementazione
in lega simile, acciai da
nitrurazione.
ASTM e. g.
A335 Gr. P22
A217 Gr. WC9

Bacchetta GTAW e filo GMAW per acciai in lega 2,25 % Cr


1 % Mo per caldaie e tubi fino a +600 C* di temperatura di
servizio.
BHLER CM 2-IG (GTAW) soddisfa i requisiti per lo step
cooling. Il metallo saldato soddisfa tutti i prerequisiti per
garantire propriet di scorrimento affidabili a lungo termine
senza infragilimento, grazie alla bassa concentrazione di elementi presenti in tracce.

TV-D,
TV-A, FI,
SEPROZ, Temperature di preriscaldo e interpass 200-350 C. PWHT
CE
a 700-750 C per almeno 2 ore seguite da raffreddamento
in forno a 300 C e aria ferma.

TV-D,
CE

Combinazione filo/flusso SAW per acciai in lega 2,25 % Cr


1 % Mo per caldaie e tubi fino a +600 C* di temperatura di
servizio.
Filo:
In particolare per impianti di cracking nellindustria del gregTV-D,
gio. Idonei per trattamenti step cooling, Bruscato 15 ppm.
TV-A
Il metallo saldato soddisfa tutti i prerequisiti per garantire
KTA 1408.1 propriet di scorrimento affidabili a lungo termine senza
SEPROZ, infragilimento, grazie alla bassa concentrazione di elementi
CE
presenti in tracce. BHLER BB 24 metallurgicamente neutro al manganese.

10CrMo9-10 (1.7380)
ASTM e. g.
A335 Gr.P22

Le temperature di preriscaldo, di interpass e PWHT sono


determinate dal materiale di base.

BHLER WELDING Materiali di consumo per lindustria chimica e petrolchimica

Acciai resistenti alle alte temperature e al creep

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX P 23

Processo
di
saldatura

Analisi
chimica
tipica

Propriet
meccaniche
tipiche

SMAW

E ZCrWV 21,5 B42 H5


E9018-G

C
Si
Mn
Cr
W
V
Nb
N

Certificazioni

Caratteristiche e applicazioni

Metalli base

Elettrodo legato in vergella con rivestimento basico per saldare acciai bainitici come P23/T23 (ASTM A 213, code case
2199), materiale per tubazioni da caldaia.

HCM2S, P/T23
(ASTM A 213 code
case 2199)

mm

0,06
0,2
0,5
2,3
1,5
0,22
0,04
0,01

PWHT a
740 C/2 h
Re 520 N/mm2
Rm 620 N/mm2
A5 19 %
Av 130 J

2,5
3,2
4,0

TV,
CE

Per saldature di alta qualit che generano affidabili propriet


di resistenza allo scorrimento viscoso per tutta la durata in
servizio della caldaia. Le temperature di preriscaldo e di
interpass dipendono dallo spessore della parete.
PWHT a 740 C per 2 ore.

P 23-IG

C
Si
Mn
Cr
W
V
Nb
N

0,07
0,3
0,5
2,2
1,7
0,22
0,05
0,01

PWHT a
740 C/2 h
Re 450 N/mm2
Rm 585 N/mm2
A5 17 %
Av 120 J

1,0
1,2
1,6
2,0
2,4
3,2

TV,
CE

SAW

C
Si
Mn
Cr
W
V
Nb
N

0,05
0,27
0,9
2,05
1,6
0,20
0,04
0,01

PWHT a
740 C/2 h
Re 450 N/mm2
Rm 600 N/mm2
A5 15 %
Av 100 J

2,0
2,5
3,0

TV,
CE

Combinazione filo/flusso SAW per saldare acciai per alte


temperature e resistenti al creep quali HCM2S (P23/T23
secondo ASTM A 213 code case 2199), materiale per tubazioni da caldaia.
Temperatura di preriscaldo e interpass: 200-300 C.
Apporto termico 2,0 kJ/mm. BB 430 un flusso agglomerato del tipo fluorbasico con alta basicit (2,9).

SMAW

C
Si
Mn
Cr
Mo
V
Ti
B

0,08
0,4
0,5
2,4
1,0
0,22
0,04
0,003

PWHT a
740 C/2 h
Re 560 N/mm2
Rm 660 N/mm2
A5 18 %
Av 100 J

2,5
3,2
4,0

TV,
CE

Elettrodo legato in vergella con rivestimento basico per saldare acciai bainitici come 7CrMoVTiB10-10.

GTAW

W ZCrWV 2
ER90S-G

Filo: P 23-UP
S ZCrWV2

Flusso: BB 430
SA FB 1 55 AC

FOX P 24
EZ CrMoVNbB 21 B42 H5
E9018-G

Per saldatura GTAW manuale o automatica di acciai resistenti al creep come HCM2S (P23/T23 secondo
ASTM A 213, code case 2199), materiale per tubazioni da
caldaia.
Le temperature di preriscaldo e di interpass dipendono
dallo spessore della parete. PWHT a 740 C per 2 ore.

Per saldature di alta qualit che generano affidabili propriet


di resistenza allo scorrimento viscoso per tutta la durata in
servizio della caldaia. Le temperature di preriscaldo e di
interpass dipendono dallo spessore della parete.
PWHT a 740 C per 2 ore.

P 24-IG

GTAW

W Z CrMoV 2

Filo: P 24-UP
S Z CrWV2

Flusso: BB 430
SA FB 1 55 AC

10

SAW

C
Si
Mn
Cr
Mo
V
Ti
B

0,05
0,3
0,5
2,2
1,0
0,22
0,05
0,003

PWHT a
740 C/2 h
Re 540 N/mm2
Rm 620 N/mm2
A5 15 %
Av 120 J

1,0
1,2
1,6
2,0
2,4
3,2

TV,
CE

C
Si
Mn
Cr
Mo
V
Ti
B

0,06
0,2
0,7
2,2
1,0
0,22
0,027
0,003

PWHT a
740 C/2 h
Re 500 N/mm2
Rm 620 N/mm2
A5 15 %
Av 100 J

2,0
2,5
3,0

TV,
CE

Per saldatura GTAW manuale o automatica di acciai resistenti al creep come 7CrMoVTiB10-10 (P24/T24 secondo
ASTM A 213, Draft).
Le temperature di preriscaldo e di interpass dipendono
dallo spessore della parete. PWHT a 740 C per 2 ore.

Combinazione filo/flusso SAW per saldatura di acciai per


alte temperature e resistenti al creep come 7CrMoVTiB
(P24/T24 secondo ASTM A 213).
Bhler B 430 un flusso agglomerato del tipo fluorbasico
con alta basicit. Granulometria: EN 760: 3-16 (0,3-1,6 mm).
Temperatura di preriscaldo e interpass: 200-300 C.
Apporto termico 2,0 kJ/mm.

7CrMoVTiB10-10,
P/T24 secondo ASTM A213
Draft

Acciai resistenti alle alte temperature e al creep

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX CM 5 Kb

Processo
di
saldatura

SMAW

E8018-B6H4R

Filo: CM 5-UP

C
Si
Mn
Cr
Mo

0,07
0,4
0,8
5,0
0,5

PWHT a
730 C/2 h
Re 520 N/mm2
Rm 620 N/mm2
A5 21 %
Av 90 J

C
Si
Mn
Cr
Mo

0,08
0,4
0,5
5,8
0,6

PWHT a
730 C/2 h
Re 510 N/mm2
Rm 620 N/mm2
A5 20 %
Av 200 J

GMAW

C
Si
Mn
Cr
Mo

0,08
0,4
0,5
5,8
0,6

Re
Rm
A5
Av

SAW

C
Si
Mn
Cr
Mo

0,05
0,5
0,75
5,5
0,55

SMAW

C
Si
Mn
Cr
Mo

0,07
0,4
0,7
9,0
1,0

S CrMo5
EB6

Certificazioni

Caratteristiche e applicazioni

Metalli base

Elettrodo legato in vergella con rivestimento basico, usato


preferibilmente per acciai X12CrMo5 (5 Cr 1/2 Mo).
Certificato in condizioni prolungate di temperatura di servizio fino a +650 C. Alta resistenza alle cricche, bassissimo
tenore di idrogeno (secondo condizione AWS HD
< 4 ml/100 g).
Buona saldabilit in tutte le posizioni a parte quella verticale
discendente. Il deposito trattabile termicamente.
Rendimento circa 115 %. Temperature di preriscaldo e interpass 300-350 C. PWHT a 730-760 C per almeno 1 ora
seguito da raffreddamento in forno fino a 300 C e aria
ferma.

Acciai per alte temperature e acciai fusi in lega


simile

mm

GTAW

W Cr Mo 5 Si (GTAW)
G Cr Mo 5 Si (GMAW)
ER80S-B6

Propriet
meccaniche
tipiche

E CrMo 5 B 42 H5

CM 5-IG

Analisi
chimica
tipica

2,5
TV-D,
3,2
TV-A,
4,0 LTSS, VUZ,
SEPROZ,
CE

1.7362 X12CrMo5,
1.7363 GX12CrMo5
ASTM e. g.
A213 Gr.T5
A217 Gr.C5
A335 Gr.P5

Bacchetta GTAW e filo GMAW per acciai 5 % Cr 1/2 % Mo


e acciai per servizio idrogeno, in particolare per lapplicazione in raffinerie di petrolio e per i metalli base
X12CrMo5 / P5. Certificato in condizioni prolungate di temperatura di servizio a +660 C.
Il filo GMAW presenta ottime propriet di avanzamento,
che consentono una saldatura liscia e un buon flusso.
Ramatura uniforme con basso tenore complessivo di rame.
Temperature di preriscaldo e interpass 300-350 C.
Rinvenimento a 730-760 C per almeno 1 ora seguito dal
raffreddamento in forno a 300 C e aria ferma.

1,6
2,0
2,4
3,0

TV-D,
TV-A,
SEPROZ,
CE

1,2

PWHT a
740 C/2 h
Re 450 N/mm2
Rm 590 N/mm2
A5 18 %
Av 47 J

4,0

Filo:
TV-D,
TV-A,
SEPROZ,
CE

Combinazione filo/flusso SAW adatta per acciai in lega 5 %


Cr 0,5 % Mo, soprattutto per servizio idrogeno. Resistenza
alle alte temperature a temperatura di servizio fino a
+600 C. Il deposito saldato presenta buone propriet meccaniche. Buona qualit di distacco della scoria e liscia superficie del cordone sono ulteriori caratteristiche. Le temperature di preriscaldo, di interpass e PWHT sono determinate
dal metallo base.

PWHT a
760 C/2 h
Re 610 N/mm2
Rm 730 N/mm2
A5 20 %
Av 70 J

2,5
3,2
4,0

TV-D,
TV-A,
VUZ,
SEPROZ

Elettrodo legato in vergella con rivestimento basico per


acciai per alte temperature e acciai per servizio idrogeno,
soprattutto nellindustria petrolchimica. Usato preferibilmente per acciai 9 % Cr 1 % Mo (ad es. X12CrMo9-1 certificato in condizioni prolungate di temperatura di servizio a
+650 C.

Acciai resistenti al creep in


lega simile

Il metallo saldato trattabile termicamente. Rendimento


circa 115 %.

ASTM
A217 Gr.C12
A234 Gr.WP9
A335 Gr.P9

520 N/mm2
620 N/mm2
20 %
200 J

Flusso: BB 24
SA FB 1 65 DC H5

FOX CM 9 Kb
E CrMo 9 B 42 H5
E8018-B8

Temperature di preriscaldo e interpass 250-350 C. PWHT


a 710-760 C per almeno 1 ora seguito da raffreddamento in
forno fino a 300 C e aria ferma.

CM 9-IG

GTAW

C
Si
Mn
Cr
Mo

0,07
0,5
0,5
9,0
1,0

PWHT a
760 C/2 h
Re 530 N/mm2
Rm 670 N/mm2
A5 24 %
Av 250 J

1,6
2,0
2,4

TV-D,
TV-A,
SEPROZ,
CE

Bacchetta GTAW per acciai per alte temperature 9 % Cr


1 % Mo e acciai per servizio idrogeno, in particolare per
lapplicazione in raffinerie di petrolio e per i metalli base
X12CrMo9-1 (P9). Certificato in condizioni prolungate di
temperatura di servizio fino a +600 C. Temperature di preriscaldo e interpass 250-350 C. Rinvenimento a
710-760 C per almeno 1 ora seguito da raffreddamento in
forno fino a 300 C/aria.

SMAW

C
Si
Mn
Cr
Mo
Ni
V
Nb

0,09
0,3
0,5
9,0
0,9
0,9
0,2
0,05

PWHT a
760 C/2 h
Re 500 N/mm2
Rm 720 N/mm2
A5 19 %
Av 60 J

2,5
3,2
4,0
5,0

TV-D,
SEPROZ,
CE

Elettrodo legato in vergella con rivestimento basico, per


acciai 9 Cr resistenti al creep e trattabili termicamente
soprattutto per T/P91 secondo ASTM A 335 nella costruzione di turbine e caldaie, nonch nellindustria chimica.
Temperature di servizio fino a +650 C. Elevata resistenza
allo scorrimento viscoso e ottima tenacit sotto sollecitazioni prolungate. Basso tenore di idrogeno (< 4 ml/100 g
secondo condizione AWS).

W CrMo9 Si
ER80S-B8

FOX C 9 MV
E CrMo 9 1 B 42 H5
E9015-B9

1.7386 X12CrMo9-1,
1.7388 X7CrMo9-1,
1.7389 GX12CrMo10

X10CrMoVNb9-1
(W. Nr. 1.4903)
ASTM e. g.
A335 Gr.P91
A213 Gr.T91
A199 Gr.T91

Temperature di preriscaldo e di interpass 200-300 C.


Dopo la saldatura il giunto deve essere raffreddato ad una
temperatura inferiore a 80 C per completare la formazione
di martensite.
PWHT a 760 C per almeno 2 ore, max. 10 ore. Velocit di
riscaldamento e di raffreddamento sotto i 550 C max.
150 C/h, sopra i 550 C max. 80 C/h.
Per valori ottimali di tenacit occorre applicare una tecnica
di saldatura che produce strati sottili (circa 2 mm).

BHLER WELDING Materiali di consumo per lindustria chimica e petrolchimica

11

Acciai resistenti alle alte temperature e al creep

BHLER
Classificazione
EN
AWS

C 9 MV-IG

Processo
di
saldatura

Propriet
meccaniche
tipiche

GTAW

W CrMo 91
G CrMo 91
ER90S-B9

GMAW

C 9 MV-MC

GMAW

T CrMo91
EC90S-B9

Filo: C 9 MV-UP

Analisi
chimica
tipica

SAW

S CrMo91
EB9

Flusso: BB 910

C
Si
Mn
Cr
Mo
Ni
V
Nb

Certificazioni

E Z CrMoWV 911 B 42 H5
E9015-B9(mod.)

12

SMAW

Metalli base

Bacchetta GTAW e filo GMAW per acciai martensitici resistenti alle alte temperature e al creep al 9 % di cromo.
Sviluppato specificamente per gli acciai ASTM T/P91.
Certificato in condizioni prolungate di temperatura di servizio fino a +650 C. Temperatura di preriscaldo e interpass
200-300 C. Dopo la saldatura necessario raffreddare il
giunto saldato a meno di 80 C per completare la trasformazione martensitica. In caso di spessori della parete maggiori o di componenti complessi occorre considerare la possibilit di stress residui. Raccomandiamo il seguente
trattamento termico postsaldatura: ricottura 760 C/min.
2 ore, max. 10 ore, velocit di riscaldamento e raffreddamento sotto i 550 C max. 150 C/h, sopra i 550 C max.
80 C/h.
Per valori di tenacit ottimale occorre applicare una tecnica
di saldatura che produce strati sottili (circa 2 mm).

X10CrMoVNb9-1
(W. Nr. 1.4903)

mm

0,09
0,3
0,5
9,0
0,9
0,9
0,2
0,05

PWHT a
760 C/2 h
Re 660 N/mm2
Rm 760 N/mm2
A5 17 %
Av 55 J

2,0
2,4
3,0

TV-D,
CE

1,0
1,2

1,2

Filo animato metal cored per acciai martensitici resistenti


alle alte temperature e al creep con 9-12 % di cromo. Ideato
specificamente per acciai ASTM P/T91.
Per valori di tenacit ottimale occorre applicare una tecnica
di saldatura che produce strati sottili (circa 2 mm), un fattore
che influenza notevolmente i valori di tenacit il tipo di gas
di protezione utilizzato. Raccomandiamo Ar + 2,5 % CO2.
Temperatura di preriscaldo e interpass 200-300 C. Dopo la
saldatura necessario raffreddare il giunto saldato a meno
di 80 C per completare la trasformazione martensitica. In
caso di maggiori spessori della parete o di componenti complessi occorre considerare la possibilit di stress residui.
Raccomandiamo il seguente trattamento termico postsaldatura: ricottura 760 C/min. 2 ore, max. 10 ore, velocit di
riscaldamento e raffreddamento sotto i 550 C max.
150 C/h, sopra i 550 C max. 80 C/h.

2,5
3,0

TV-D,
CE

Combinazione filo/flusso SAW adatta per acciai resistenti al


creep con 9 % Cr, soprattutto per T/P91 secondo ASTM
A335. Certificato in condizioni prolungate di temperatura di
servizio fino a +650 C. Il filo e il flusso sono bilanciati precisamente per soddisfare sempre affidabilmente gli elevati
requisiti tecnici.

C 0,10
Si >0,3
Mn 0,6
Cr 9,0
Mo 1,0
Ni 0,7
V 0,2
Nb 0,055
N 0,04

PWHT a
760 C/3 h
Re 690 N/mm2
Rm 760 N/mm2
A5 18 %
Av 60 J

C
Si
Mn
Cr
Mo
Ni
V
Nb

0,11
0,3
0,6
9,0
0,8
0,7
0,2
0,05

PWHT a
760 C/2 h
Re 610 N/mm2
Rm 740 N/mm2
A5 20 %
Av 40 J

C
Si
Mn
Cr
Mo
Ni
W
V
N
Nb

0,1
0,25
0,7
8,5
1,0
0,7
1,0
0,2
0,05
0,05

PWHT a 760 C/2 h 3,2


4,0
Re 560 N/mm2
Rm 720 N/mm2
5,0
A5 15 %
Av 40 J

Gas di protezione:
Ar + 2,5 % CO2

SEPROZ,
CE

SA FB 2 55 DC H5

FOX C 9 MVW

Caratteristiche e applicazioni

TV-D,
SEPROZ,
CE

ASTM e. g.
A335 Gr. P91
A213 Gr. T91
A199 Gr. T91

Temperatura di preriscaldo e interpass 200-300 C. Dopo la


saldatura occorre raffreddare il giunto a meno di 80 C per
completare la trasformazione martensitica. Le saldature di
tubi con spessori parete fino a 45 mm possono essere raffreddati a temperatura ambiente. Per spessori di parete
maggiori o in caso di componenti sottoposti a stress occorre considerare le possibili condizioni di stress sfavorevoli. Il
trattamento termico postsaldatura raccomandato la ricottura a 760 C/min. 2 ore, max. 10 ore, velocit di riscaldamento/raffreddamento sotto i 550 C max. 150 C/h, sopra i
a 550 C max 80 C/h. Per propriet di tenacit ottimali si
raccomanda una tecnica che garantisca strati di saldatura
sottili.
Elettrodo basico legato in vergella al Cr-Mo-Ni-V-W-Nb per
la saldatura di acciai martensitici per alte temperature quali
ad es. X11CrMoWVNb9-1-1 (P/T911).
Certificato in condizioni prolungate di temperatura di servizio fino a +650 C. Buona saldabilit in tutte le posizioni a
parte quella verticale discendente. Temperatura di preriscaldo e interpass 200-300 C. Dopo la saldatura necessario
raffreddare il giunto a meno di 80 C per completare la trasformazione martensitica. In caso di maggiori spessori della
parete o di componenti complessi occorre considerare la
possibilit di stress residui.
Raccomandiamo il seguente trattamento termico postsaldatura: ricottura a 760 C/min. 2 ore, max. 10 ore, velocit di
riscaldamento e raffreddamento sotto i 550 C
max. 150 C/h, sopra i 550 C max. 80 C/h. Per valori
ottimali di tenacit occorre applicare una tecnica di saldatura che produce strati sottili (circa 2 mm).

Acciai resistenti al creep in


lega simile
1.4905 X11CrMoWVNb9-1-1
ASTM
A335 Gr. P911
A213 Gr. T911

Acciai resistenti alle alte temperature e al creep

BHLER
Classificazione
EN
AWS

C 9 MVW-IG

Processo
di
saldatura

GTAW

ER90S-B9(mod.)

SMAW

E Z CrMoWVNb 9 0.5 2
B 42 H5
E9015-B9(mod.)

P 92-IG

GTAW

W Z CrMoWVNb 9 0.5 2
ER90S-B9(mod.)

Filo: P 92-UP
S Z CrMoWVNb9 0.5 1.5
EB9(mod.)

Flusso: BB 910
SA FB 2 55 DC H5

Propriet
meccaniche
tipiche

W Z CrMoWVNb 911

FOX P 92

Analisi
chimica
tipica

SAW

Certificazioni

Caratteristiche e applicazioni

Metalli base

mm

C
Si
Mn
Cr
Mo
Ni
W
V
N
Nb

0,11
0,35
0,45
9,0
1,0
0,75
1,05
0,2
0,07
0,06

PWHT a 760 C/2 h 2,0


Re 660 N/mm2
2,4
Rm 790 N/mm2
A5 16 %
Av 50 J

C
Si
Mn
Cr
Mo
Ni
W
V
N
Nb

0,10
0,3
0,7
9,1
0,55
0,7
1,7
0,2
0,045
0,05

PWHT a 760 C/2 h 3,2


4,0
Re 690 N/mm2
Rm 810 N/mm2
A5 19 %
Av 55 J

C
Si
Mn
Cr
Mo
Ni
W
V
N
Nb

0,10
0,4
0,4
8,6
0,4
0,6
1,5
0,2
0,05
0,05

PWHT a 760 C/2 h 2,0


2,4
Re 710 N/mm2
Rm 820 N/mm2
A5 19 %
Av 77 J

C
Si
Mn
Cr
Mo
Ni
W
V
Nb

0,09
0,45
0,4
8,6
0,35
0,6
1,5
0,2
0,04

PWHT a 760 C/2 h 3,0


Re 660 N/mm2
Rm 780 N/mm2
A5 20 %
Av 60 J

TV-D,
CE

Bacchetta GTAW per acciai martensitici resistenti alle alte


temperature e al creep con 9 % di cromo, sviluppata specificamente per lacciaio T/P911 secondo ASTM A335.
Certificato in condizioni prolungate a temperatura di servizio di +650 C.
Temperatura di preriscaldo e interpass 200-300 C. Dopo la
saldatura necessario raffreddare il giunto a meno di 80 C
per completare la trasformazione martensitica. In caso di
spessori della parete maggiori o di componenti complessi
occorre considerare la possibilit di stress residui.
Raccomandiamo il seguente trattamento termico postsaldatura: ricottura 760 C/min. 2 ore, max. 10 ore, velocit di
riscaldamento e raffreddamento sotto i 550 C max.
150 C/h, sopra i 550 C max. 80 C/h. Per valori di tenacit
ottimale occorre applicare una tecnica di saldatura che produce strati sottili (circa 2 mm).

TV-D,
SEPROZ,
CE

Elettrodo basico legato in vergella al Cr-Mo-Ni-V-W-Nb


adatto per saldare acciaio per alte temperature
9 % Cr - 1,5 % W-Mo-Nb-N / T/P92.
Certificato in condizioni prolungate di temperatura di servizio fino a +650 C.
Lelettrodo rivestito presenta un arco stabile, buone propriet dinnesco e reinnesco, bassa perdita di spruzzi e una
scoria facilmente asportabile. Temperatura di preriscaldo e
interpass 200-300 C. Dopo la saldatura necessario
raffreddare il giunto a meno di 80 C per completare la
trasformazione martensitica. Si raccomanda il seguente trattamento termico di postsaldatura: ricottura a 760 C/min.
2 ore, max. 10 ore, velocit di riscaldamento/raffreddamento
sotto i 550 C max. 150 C/h, sopra i 550 C max. 80 C/h.
In caso di trattamenti termici inferiori alle 2 ore, i requisiti
devono essere controllati con un test di qualifica. Per valori
ottimali di tenacit occorre applicare una tecnica di saldatura che produce strati sottili (circa 2 mm).

TV-D,
CE

Bacchetta GTAW sviluppata specificamente per la saldatura


di acciai 9 % Cr 1,5 % W Mo-Nb-N / T/P92, NF616.
Certificato in condizioni prolungate di temperatura di servizio fino a +650 C. Temperatura di preriscaldo e interpass
200-300 C. Dopo la saldatura necessario raffreddare il
giunto a meno di 80 C per completare la trasformazione
martensitica. In caso di spessori della parete maggiori o di
componenti complessi occorre considerare la possibilit di
stress residui. Si raccomanda il seguente trattamento termico di postsaldatura: ricottura a 760 C/min. 2 ore, max.
10 ore, velocit di riscaldamento/raffreddamento sotto i
550 C max. 150 C/h, sopra i 550 C max. 80 C/h.
In caso di trattamenti termici inferiori alle 2 ore, i requisiti
devono essere controllati con un test di qualifica. Per valori
ottimali di tenacit occorre applicare una tecnica di saldatura che produce strati sottili (circa 2 mm).

TV-D,
CE

Combinazione filo/flusso SAW sviluppata per acciaio resistente al creep con 9 % Cr, soprattutto per T/P92/NF616.
Certificato in condizioni prolungate di temperatura di servizio fino a +650 C. Temperatura di preriscaldo e interpass
200-300 C. Dopo la saldatura necessario raffreddare il
giunto a meno di 80 C per completare la trasformazione
martensitica. Le saldature di tubi con spessore parete fino a
45 mm possono essere raffreddate a temperatura ambiente.
Per spessori di parete maggiori o in caso di componenti sottoposti a stress, occorre considerare possibili condizioni di
stress sfavorevoli. Il trattamento termico postsaldatura raccomandato la ricottura a 760 C/min. 2 ore, max. 10 ore,
velocit di riscaldamento e raffreddamento sotto i 550 C
max. 150 C/h, sopra i 550 C max. 80 C/h. Per propriet di
tenacit ottimali si raccomanda una tecnologia che garantisca
strati di saldatura sottili.

PWHT a 760 C/6 h


Re 650 N/mm2
Rm 770 N/mm2
A5 20 %
Av 70 J

BHLER WELDING Materiali di consumo per lindustria chimica e petrolchimica

Acciai resistenti al creep in


lega simile
NF 616
ASTM
A335 Gr.P 92(T92)
A213/213M Gr.T92

13

Acciai resistenti alle alte temperature e al creep

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX 20 MVW

Processo
di
saldatura

mm

TV-D,
TV-A,
DB,
LTSS,
KTA 1408.1,
SEPROZ,
BB, CE

Elettrodo basico legato in vergella per acciai per alte temperature, trattabili termicamente con 12 % di cromo per la
costruzione di turbine e caldaie, nonch per lindustria
chimica.
Usato preferibilmente per X20CrMoV12-1. Certificato in
condizioni prolungate fino a +650 C di temperatura di servizio.
Elevata resistenza allo scorrimento viscoso ed ottima tenacit sotto sollecitazioni prolungate. Lottima composizione
chimica garantisce lalta qualit del metallo saldato.
Basso tenore didrogeno (HD < 5 ml/100 g).
Buona saldabilit in tutte le posizioni tranne quella verticale
discendente. Il deposito del metallo saldato trattabile termicamente.
Rendimento circa 115 %.
Temperature di preriscaldo e interpass 400-450 C (saldatura austenitica) o 250-300 C (saldatura martensitica). Le
passate di fondo devono essere saldate di norma nellintervallo martensitico. Sono possibili anche temperature di preriscaldo e interpass inferiori, ma devono essere verificate
mediante test pratici di saldatura e di qualifica di processo.
Dopo la saldatura fare raffreddare a 90 10 C, quindi eseguire il rinvenimento a 720-760 C per tre minuti/mm di
spessore parete (almeno per 2 ore). Temprare, se specificato, a 1050 C per 1/2 h e rinvenire a 760 C per 2 h.

X20CrMoV12-1
(W. Nr. 1.4922)
X20Cr MoWV12-1
(W. Nr. 1.4935)
X22CrMoV12-1
(W. Nr. 1.4923)
X19CrMoVNb11-1
(W. Nr. 1.4913)
G-X22CrMoV12-1
(W. Nr. 1.4931)

GTAW

C
Si
Mn
Cr
Mo
W
V

0,21
0,4
0,6
11,3
1,0
0,45
0,3

PWHT a 760 C/2 h 2,0


TV-D,
Re 610 N/mm2
2,4
TV-A,
Rm 780 N/mm2
DB, CE,
A5 18 %
KTA 1408.1
Av 60 J
SEPROZ,
BB

Bacchetta GTAW per acciai al 12 % Cr temprati e rinvenuti


resistenti al creep per la costruzione di turbine e caldaie e
per lindustria chimica. Usata preferibilmente per il metallo
base X20CrMoV12-1. Certificata in condizioni prolungate
fino a +650 C di temperatura di servizio. Il deposito presenta unelevata resistenza allo scorrimento viscoso e buone
propriet di tenacit sotto sollecitazione prolungata.
Temperatura di preriscaldo e interpass 400-450 C (saldatura austenitica) o 250-300 C (saldatura martensitica). Le
passate di fondo devono essere saldate di norma nellintervallo martensitico. Sono possibili anche temperature di preriscaldo e interpass inferiori, ma devono essere verificate
mediante test pratici di saldatura e di qualifica di processo.
Dopo la saldatura fare raffreddare a 90 10 C, quindi eseguire il rinvenimento a 720-760 C per tre minuti/mm di
spessore parete (almeno per 2 ore). Temprare, se specificato, a 1050 C per 1/2 ora e rinvenire a 760 C per 2 ore.

X20CrMoV12-1
(W. Nr. 1.4922)
X20Cr MoWV12-1
(W. Nr. 1.4935)
X22CrMoV12-1
(W. Nr. 1.4923)
X19CrMoVNb11-1
(W. Nr. 1.4913)
G-X22CrMoV12-1
(W. Nr. 1.4931)

SAW

C 0,16
Si 0,3
Mn 0,8
Cr 10,3
Mo 0,85
Ni 0,4
W 0,45
V 0,25

PWHT a 760 C/2 h 3,0


TV-D
Re 550 N/mm2
(07813.),
2
KTA 1408.1
Rm 660 N/mm
A5 15 %
(8060.01),
Av 47 J
TV-A
(393), CE,
SEPROZ

Combinazione filo/flusso SAW adatta a acciai simili resistenti


al creep per la costruzione di turbine e caldaie a vapore,
nonch per lindustria chimica. Certificato in condizioni prolungate di temperatura di servizio a +650 C. Temperatura
di preriscaldo e interpass 400-450 C (saldatura austenitica)
o 250-300 C (saldatura martensitica). Le passate di fondo
devono essere saldate di norma nellintervallo martensitico.
Sono possibili anche temperature di preriscaldo e interpass
inferiori, ma devono essere verificate mediante test pratici
di saldatura e di qualifica di processo. Dopo la saldatura fare
raffreddare a 9010 C, quindi eseguire il rinvenimento a
760 C per tre minuti/mm di spessore parete per almeno
2 ore. Temprare, se specificato, a 1050 C per 1/2 ora e rinvenire a 760 C per 2 ore. Informazioni pi dettagliate sulla
tecnologia di saldatura su richiesta.

SMAW

C 0,05
Si 0,3
Mn 1,3
Cr 19,0
Ni 1 0,3

Re
Rm
A5
Av

Flusso: BB24
SA FB 2 65 DC H5

14

Metalli base

PWHT a
760 C/4 h
Re 610 N/mm2
Rm 800 N/mm2
A5 18 %
Av 45 J

S CrMoWV12

E308-15

Caratteristiche e applicazioni

0,18
0,3
0,6
11,0
1,0
0,6
0,5
0,3

E 19 9 B 4 2 H5

Certificazioni

C
Si
Mn
Cr
Mo
Ni
W
V

W CrMoWV12Si

FOX CN 18/11

SMAW

Filo: 20 MVW-UP

Propriet
meccaniche
tipiche

E CrMoWV12 B 42 H5

20 MVW-IG

Analisi
chimica
tipica

420 N/mm2
580 N/mm2
40 %
85 J

2,5
3,2
4,0
5,0

2,5
TV-D,
3,2
TV-A,
4,0 KTA 1408.1
LTSS, CE,
SEPROZ

Elettrodo basico legato in vergella con tenore di ferrite


delta controllato (3-8 FN) per acciai austenitici CrNi con
maggiore
tenore di carbonio (ad es. 1.4948/304H), nella produzione di
caldaie, reattori e turbine. Certificato in condizioni prolungate fino a +700 C di temperatura di servizio (300 C in
caso di corrosione umida). Resistente alle cricche a caldo,
allo scaling e alla corrosione. Ottima saldabilit in tutte le
posizioni a parte quella verticale discendente. Non richiede
preriscaldo, solo in caso di spessore parete superiore a
25 mm preriscaldare fino a 150 C. La temperatura di interpass non deve superare 200 C. Adatto anche per W. Nr.
1.4550 e 1.4551, certificati per temperature fino a 550 C.

X6CrNi18-11
(W. Nr. 1.4948)
X3CrNiN18-11
(W. Nr. 1.4949)
AISI
304H
(321H)
(347H)

Acciai resistenti alle alte temperature e al creep

BHLER
Classificazione
EN
AWS

CN 18/11-IG

Processo
di
saldatura

Analisi
chimica
tipica

Propriet
meccaniche
tipiche

Certificazioni

C
Si
Mn
Cr
Ni

0,05
0,4
1,6
18,8
9,3

Re
Rm
A5
Av

420 N/mm2
620 N/mm2
40 %
150 J
32 J-10 C

2,0
TV-D,
2,4
TV-A,
3,0 KTA 1408.1,
CE

GMAW

C
Si
Mn
Cr
Ni

0,05
0,4
1,6
18,8
9,3

Re
Rm
A5
Av

400 N/mm2
580 N/mm2
38 %
120 J
32 J-10 C

1,2

SAW

C
Si
Mn
Cr
Ni

0,05
0,55
1,2
18,4
9,3

PWHT a 760 C/2 h 3,0


Re 320 N/mm2
Rm 550 N/mm2
A5 35 %
Av 80 J

SMAW

C
Si
Mn
Cr
Ni

0,05
0,6
0,7
19,4
10,4

Re
Rm
A5
Av

ER19-10H

Filo: CN 18/11-UP
S 19 9 H
ER19-10H

TV-D,
SEPROZ,
CE

Combinazione di filo/flusso SAW per giunti saldati dalta


qualit su acciai CrNi austenitici per alte temperature a
temperature di servizio fino a 700 C (300 C in caso di
corrosione umida).
Il tenore di ferrite controllato (3-8FN) garantisce la resistenza alle cricche a caldo. Il deposito non suscettibile
allinfragilimento da fase sigma.
Non necessario il preriscaldo, solo in caso di spessore
parete superiore a 25 mm preriscaldare fino a 150 C.
La temperatura di interpass non deve superare 200 C.
Anche gli acciai corrispondenti al numero di materiale tedesco 1.4550 e 1.4551 omologati per una gamma di alte temperature fino a 550 C possono essere saldati.

SEPROZ

Elettrodo rutilbasico legato in vergella per acciaio austenitico CrNi per temperature di servizio fino a 700 C.
Sviluppato specificamente per il metallo base AISI 304H
(W. Nr. 1.4948). Tenore di ferrite controllato di 3-8 FN.
Il deposito poco suscettibile allinfragilimento ed resistente allo scaling. Buona saldabilit in tutte le posizioni a
parte quella verticale discendente. Non richiede preriscaldo,
solo in caso di spessore parete superiore a 25 mm
preriscaldare fino a 150 C.
La temperatura di interpass non deve superare 200 C.

SA FB 2 DC

E 19 9 H R 42 H5
E308H-16

ER 308 H-IG

Re
Rm
A5
Av

FCAW

C
Si
Mn
Cr
Ni

0,06
0,5
1,1
19,4
10,1

Re
Rm
A5
Av

390 N/mm2
585 N/mm2
42 %
80 J

1,2

FCAW

C
Si
Mn
Cr
Ni

0,06
0,5
1,1
19,4
10,1

Re
Rm
A5
Av

390 N/mm2
585 N/mm2
42 %
90 J

1,2

ER308H

T Z 19 9 H R M (C) 3
E308HT0-4/-1

E 308 H PW-FD

350 N/mm2
550 N/mm2
35 %
70 J

2,5
3,2
4,0

C 0,06
Si 0,4
Mn 1,7
Cr 20,0
Ni 9,5
Mo 0,2

GTAW

W 19 9 H

E 308 H-FD

420 N/mm2
580 N/mm2
40 %
75 J

T Z 19 9 H P M (C) 1
E308HT1-4/-1

1,6
2,0
2,4

Bacchetta GTAW e filo GMAW con tenore di ferrite controllato (3-8 FN). Per acciai CrNi austenitici con maggiore
tenore di carbonio (ad es. 1.4948/304H), nella costruzione di
caldaie, reattori e turbine. Certificato in condizioni prolungate di +700 C di temperatura di servizio (300 C in caso
di corrosione umida). Non necessario il preriscaldo, solo
in caso di spessore parete superiore a 25 mm preriscaldare
fino a 150 C. La temperatura di interpass non deve superare 200 C. Anche gli acciai corrispondenti al numero di
materiale tedesco 1.4550 e 1.4551 omologati per una gamma
di alte temperature fino a 550 C possono essere saldati.

CE

Flusso: BB 202

FOX E 308 H

Metalli base

mm

GTAW

W 19 9 H (GTAW)
G 19 9 H (GMAW)

Caratteristiche e applicazioni

Acciai resistenti al creep in


lega simile
1.4948 X6CrNi18-11,
1.4878 X12CrNiTi18-9
AISI
304
304H
(321H)
(347H)

Bacchetta GTAW per giunti di alta qualit per acciai austenitici CrNi per temperature di servizio fino a 700 C. Ideato
specificamente per il metallo base AISI 304H (W. Nr.
1.4948).
Tenore di ferrite controllato di 3-8 FN. Il deposito poco
suscettibile allinfragilimento ed resistente allo scaling.

Filo animato con caratteristiche di scoria rutilica per


GMAW di acciai austenitici CrNi come 1.4948 / AISI 304H.
Questo filo stato ideato principalmente per posizioni di
saldatura in piano e orizzontali. Il metallo saldato adatto a
temperature di servizio fino a circa 700 C. Questo prodotto consente unelevata produttivit ed facile da usare,
genera ottime caratteristiche di saldatura, praticamente
senza formazione di spruzzi e dei colori di tempra, con finitura liscia e sicura penetrazione. Le maggiori velocit di
avanzamento e la minima richiesta di pulizia e decapaggio
permettono di risparmiare notevolmente in termini di
tempo e denaro. Il deposito saldato resistente allo scaling
e, grazie al basso tenore di ferrite delta controllato (3-8
FN), poco suscittibile allinfragilimento.
E 308 H PW-FD un filo animato rutilico con scoria a rapida solidificazione che genera eccellenti caratteristiche di saldatura in posizione e alte velocit di avanzamento.

FOX E 347 H
E 19 9 Nb B
E347-15

SMAW

C 0,05
Si 0,3
Mn 1,3
Cr 19,0
Ni 10,0
Nb 8xC

Re
Rm
A5
Av

440 N/mm2
620 N/mm2
35 %
85 J

2,5
3,2
4,0

Elettrodo basico legato in vergella per acciaio austenitico


CrNi per temperature di servizio superiori a 400 C.
Sviluppato specificamente per metallo base AISI 347H.
Tenore di ferrite controllato di 3-8 FN. Il deposito poco
suscettibile allinfragilimento ed resistente allo scaling.

BHLER WELDING Materiali di consumo per lindustria chimica e petrolchimica

X 1 2 CrNiTi18-9
AISI
321H
347H

15

Acciai inossidabili austenitici

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX EAS 2

Processo
di
saldatura

Analisi
chimica
tipica

Propriet
meccaniche
tipiche

SMAW

E 19 9 L B 22
E308L-15

C
Si
Mn
Cr
Ni

Certificazioni

Caratteristiche e applicazioni

Metalli base

TV-D,
TV-A,
BB, DB,
Statoil,
SEPROZ,
CE

Elettrodo basico per acciaio inossidabile.


Sviluppato per produrre depositi saldati di altissima qualit
con valori di tenacit affidabile fino a -196 C,
100 % di sicurezza ai raggi X, oltre alle ottime caratteristiche
di passata di fondo e di saldatura in posizione, buona capacit di chiudere la luce a fondo cianfrino, facile bagno di fusione e controllo di scoria, facile asportazione della scoria
anche in preparazioni strette, producendo superfici del cordone pulite e richiedendo una pulizia postsaldatura minima.
Un elettrodo perfetto per la saldatura di cantiere!

1.4306
X2CrNi19-11
1.4301
X5CrNi18-10
1.4541
X6CrNiTi18-10
1.4550
X6CrNiNb18-10
1.4311
X2CrNiN18-10
1.4546
X5CrNiNb18-10
1.4312
G-X10CrNi18-8

mm

0,03
0,4
1,3
19,5
10,5

Re
Rm
A5
Av

430 N/mm2
2,5
580 N/mm2
3,2
42 %
4,0
100 J
34 J-196 C

Resistente alla corrosione intergranulare fino a +350 C.


Elettrodo completamente legato in vergella e confezionato
in barattoli ermetici.

FOX EAS 2-A

SMAW

C
Si
Mn
Cr
Ni

0,03
0,8
0,8
19,8
10,2

Re
Rm
A5
Av

430 N/mm2
560 N/mm2
40 %
70 J
32 J-120 C

1,5
2,0
2,5
3,2
4,0
5,0

TV-D,
TV-A,
BB, DB,
ABS, GL,
Statoil,
SEPROZ,
VUZ, CE

Elettrodo rutile per acciaio inossidabile.


Un prodotto leader a livello mondiale, apprezzato per le sue
ineguagliabili caratteristiche metallurgiche e di saldatura. Pu
essere usato in AC o DC. Altri vantaggi includono: alta conducibilit di corrente, minima formazione di spruzzi, scoria
autodistaccante, profilo saldato liscio e pulito, sicurezza da
formazione di porosit grazie al rivestimento resistente allumidit e al confezionamento in barattoli ermetici. Resistente
alla corrosione intergranulare fino a +350 C.

SMAW

C
Si
Mn
Cr
Ni

0,02
0,7
0,7
19,5
10,5

Re
Rm
A5
Av

2,5
470 N/mm2
600 N/mm2
3,2
36 %
55 J
32 J-120 C

SEPROZ

Elettrodo rutilbasico per acciaio inossidabile per saldatura


verticale discendente. Ideale per la saldatura di lamiere sottili in posizione verticale discendente.
Bassissimo apporto termico e ridotta distorsione grazie
allalta velocit di saldatura. Un prodotto ideale per risparmiare tempo e denaro nella fabbricazione con lamiere
sottili. Resistente alla corrosione intergranulare fino a
+350 C.

GTAW

C 0,02
Si 0,5
Mn 1,7
Cr 20,0
Ni 10,0

Re
Rm
A5
Av

450 N/mm2
620 N/mm2
38 %
150 J
32 J-269 C

1,6
2,0
2,4
3,0

TV-D,
TV-A,
BB, DB,
GL, DNV,
SEPROZ,
CE

Bacchetta GTAW adatta non solo per lavori di saldatura


standard, ma anche per applicazioni criogeniche fino a
-269 C. EAS 2-IG permette di ottenere ottime caratteristiche di saldatura e bagnabilit, oltre ad una resistenza alla
corrosione fino a +350 C.

GMAW

C 0,02
Si 0,8
Mn 1,7
Cr 20,0
Ni 10,2

Re
Rm
A5
Av

420 N/mm2
0,8
630 N/mm2
1,0
38 %
1,2
110 J
32 J-196 C

TV-D,
TV-A,
BB,
DB, DNV,
GL, CE,
SEPROZ

Filo GMAW previsto per caratteristiche di saldatura, bagnabilit e avanzamento di alta qualit ed eccellenti valori CVN
del metallo saldato fino a -196 C.
Resistente alla corrosione intergranulare fino a +350 C.

GMAW

C
Si
Mn
Cr
Ni

0,03
0,6
1,4
19,8
10,2

Re
Rm
A5
Av

380 N/mm2
540 N/mm2
37 %
80 J
32 J-196 C

TV-D,
CE

Filo animato metal cored CrNi austenitico per GMAW


applicabile per acciai in lega CrNi identica o simile, stabilizzati e non, resistenti alla corrosione. Adatto a temperature
di servizio da -196 C a +350 C. Questo prodotto consente unelevata produttivit ed facile da usare. Consente
ottime caratteristiche di saldatura, una finitura liscia e praticamente esente da spruzzi. Larco pi ampio riduce, rispetto
al filo pieno, il rischio di mancata fusione ed meno sensibile al disallineamento dei bordi e a larghezze di luce diverse.

FCAW

C
Si
Mn
Cr
Ni

0,03
0,7
1,5
19,8
10,2

Re
Rm
A5
Av

0,9
380 N/mm2
560 N/mm2
1,2
40 %
1,6
60 J
32 J-196 C

TV-D,
TV-A,
DB, CWB,
SEPROZ,
GL, BB,
CE

Filo animato rutilico. Questo prodotto permette unelevata


produttivit ed facile da usare, consentendo di ottenere
ottime caratteristiche di saldatura, scoria autodistaccante,
praticamente senza formazione di spruzzi e dei colori di
tempra, finitura liscia e sicura penetrazione. Le maggiori
velocit di avanzamento e la minima richiesta di pulizia e
decapaggio permettono di risparmiare notevolmente in termini di tempo e denaro. Adatto per temperature di servizio
da -196 C a +350 C.

FCAW

C
Si
Mn
Cr
Ni

0,03
0,7
1,5
19,8
10,2

Re
Rm
A5
Av

380 N/mm2
560 N/mm2
40 %
70 J
32 J-196 C

TV-D,
CWB,
SEPROZ,
DB, BB,
CE

Filo animato rutilico con scoria a rapida solidificazione che


offre eccellenti caratteristiche di saldatura in posizione e alte
velocit di avanzamento.

E 19 9 L R 32
E308L-17

FOX EAS 2-VD


E 19 9 L R 15
E308L-17

EAS 2-IG
W 19 9 L
ER308L

EAS 2-IG (Si)


G 19 9 L Si
ER308L(Si)

EAS 2-MC
T 19 9 L M M 1
EC308L

EAS 2-FD
T 19 9 L R M (C) 3
E308LT0-4(1)

1,2

0,9 mm

T 19 9 L P M (C) 1
E308LT1-4(1)

EAS 2 PW-FD
T 19 9 L P M (C) 1
E308LT1-4(1)

16

1,2
1,6

AISI
304L
304
321
347
304LN
A320 Gr. B8 C a. D
302

Acciai inossidabili austenitici

BHLER
Classificazione
EN
AWS

Filo: EAS 2-UP

Processo
di
saldatura

Analisi
chimica
tipica

Propriet
meccaniche
tipiche

C
Si
Mn
Cr
Ni

0,02
0,6
1,3
19,8
9,8

Re
Rm
A5
Av

3,0
350 N/mm2
550 N/mm2
35 %
80 J
35 J-196 C

SMAW

C 0,03
Si 0,4
Mn 1,2
Cr 18,8
Mo 2,7
Ni 11,5

Re
Rm
A5
Av

2,5
TV-D,
460 N/mm2
600 N/mm2
3,2
TV-A,
38 %
4,0 BB, DNV,
90 J
Statoil,
32 J-120 C
SEPROZ,
27 J-196 C
CE

Elettrodo basico per acciaio inossidabile.


Realizzato per produrre depositi saldati di altissima qualit.
Garantisce il 100 % di sicurezza ai raggi X, oltre alle ottime
caratteristiche di passata di fondo e di saldatura in posizione. Buona capacit di chiudere la luce a fondo cianfrino, facile bagno di fusione e controllo della scoria. Un prodotto
perfetto per la saldatura di cantiere! Elettrodo completamente legato in vergella e confezionato in barattoli ermetici.
Resistente alla corrosione intergranulare fino a +400 C.

SMAW

C 0,03
Si 0,8
Mn 0,8
Cr 18,8
Mo 2,7
Ni 11,7

Re
Rm
A5
Av

460 N/mm2
600 N/mm2
36 %
70 J
32 J-120 C

SMAW

C 0,03
Si 0,7
Mn 0,7
Cr 19,0
Mo 2,7
Ni 12,0

SMAW

SA FB 2 DC

E 19 12 3 L B 22
E316L-15

Elettrodo rutile per acciaio inossidabile. Un prodotto


leader a livello mondiale, apprezzato per le sue incomparabili caratteristiche di saldatura. Lanima completamente legata
garantisce la pi affidabile resistenza alla corrosione. Altri
vantaggi includono: alta conducibilit di corrente, minima
formazione di spruzzi, scoria autodistaccante, profilo saldato
liscio e pulito, sicurezza da formazione di porosit grazie al
rivestimento resistente allumidit e al confezionamento in
barattoli ermetici e in confezioni sottovuoto.
Resistente alla corrosione intergranulare fino a +400 C.

Re
Rm
A5
Av

2,5
470 N/mm2
600 N/mm2
3,2
35 %
55 J
32 J-120 C

TV-D,
DNV, GL,
SEPROZ,
LTSS, CE

Elettrodo rutilbasico per acciaio inossidabile per saldatura


verticale discendente. Ideale per la saldatura di lamiere sottili in posizione verticale discendente. Bassissimo apporto termico e ridotta distorsione grazie allalta velocit di saldatura.
Un prodotto ideale per risparmiare tempo e denaro nella
fabbricazione con lamiere sottili.
Resistente alla corrosione intergranulare fino a +400 C.

C 0,03
Si 0,8
Mn 0,7
Cr 19,0
Mo 2,7
Ni 11,5

Re
Rm
A5
Av

2,0
510 N/mm2
630 N/mm2
2,5
35 %
3,2
60 J
32 J-120 C

TV-D,
TV-A,
SEPROZ,
CE

Elettrodo per acciaio inossidabile rutilbasico a basso tenore


di carbonio di tipo speciale, progettato specificamente per la
saldatura di cantiere di tubi e lamiere sottili. Larco estremamente stabile produce uneccellente penetrazione in radice,
unottima configurazione del cordone e una buona capacit
di chiudere la luce a fondo cianfrino.
Costituisce unottima alternativa economica alla saldatura in
TIG per applicazioni di saldatura in cantiere di difficile accesso. Elevata sicurezza da formazione di porosit grazie al
rivestimento resistente allumidit e al confezionamento in
un barattolo ermetico. Resistente alla corrosione intergranulare fino a +400 C. Va utilizzato con corrente DC.

GTAW

C 0,02
Si 0,5
Mn 1,7
Cr 18,5
Mo 2,6
Ni 12,3

Re
Rm
A5
Av

1,6
470 N/mm2
650 N/mm2
2,0
38 %
2,4
140 J
3,0
32 J-196 C

TV-D,
TV-A,
DNV,
GL, DB,
BB, CE
SEPROZ

Bacchetta GTAW sviluppata specificamente per consentire


unanalisi di massima precisione per produrre un deposito
saldato di elevata purezza e di incomparabile resistenza alla
corrosione e alle cricche a caldo. Resilienza CVN fino a
-196 C. Resistenza alla corrosione intergranulare fino a
+400 C.

GMAW

C 0,02
Si 0,8
Mn 1,7
Cr 18,4
Mo 2,8
Ni 11,8

Re
Rm
A5
Av

0,8
TV-D,
450 N/mm2
630 N/mm2
1,0
TV-A,
38 %
1,2
Statoil,
120 J
GL, DB,
32 J-196 C
BB, DNV,
SEPROZ,
CE

Filo GMAW sviluppato per ottenere caratteristiche di saldatura, bagnabilit e avanzamento di altissima qualit, nonch
unaffidabile resistenza alla corrosione fino a +400 C e un
servizio a basse temperature fino a -196 C.

GMAW

C 0,03
Si 0,8
Mn 1,4
Cr 18,8
Mo 2,7
Ni 12,2

Re
Rm
A5
Av

410 N/mm2
560 N/mm2
34 %
75 J
32 J-196 C

EAS 4 M-MC un filo animato metal cored CrNiMo austenitico per GMAW applicabile per acciai in lega CrNiMo
identica o simile, stabilizzati e non, resistenti alla corrosione.
Adatto a temperature di servizio da -196 C a +400 C.
Questo prodotto consente unelevata produttivit ed facile da usare.
Permette di ottenere ottime caratteristiche di saldatura e
una finitura liscia e praticamente esente da spruzzi. Larco
pi ampio riduce, rispetto al filo pieno, il rischio di mancata
fusione ed meno sensibile al disallineamento dei bordi e a
larghezze di luce diverse.

E 19 12 3 L R 15
E316L-17

FOX EAS 4 M-TS


E 19 12 3 L R 1 2
E316L-16(mod.)

EAS 4 M-IG
W 19 12 3 L
ER316L

EAS 4 M-IG (Si)


G 19 12 3 L Si
ER316LSi

EAS 4 M-MC
T 19 12 3 L MM1
EC316L

Combinazione filo/flusso SAW. Cordoni lisci, facile asportazione della scoria senza residui di scoria e buone caratteristiche di saldatura anche per saldature dangolo sono le proFilo:
priet particolarmente apprezzate dagli utilizzatori.
TV-D,
Adatto a temperature di servizio da -196 C a +350 C.
TV-A,
BB 202 un flusso agglomerato fluorbasico a basso consuKTA 1408.1 mo di flusso.
SEPROZ, Basicit 2,3. Densit 1,0 kg/dm3.
CE

TV-D,
TV-A,
BB, DB,
DNV, GL,
ABS, LR,
Statoil,
SEPROZ,
VUZ, CE

E316L-17

FOX EAS 4 M-VD

TV-D,
CE

1,5
2,0
2,5
3,2
4,0
5,0

E 19 12 3 L R 32

Metalli base

mm

Flusso: BB 202

FOX EAS 4 M-A

Caratteristiche e applicazioni

SAW

S 19 9 L
ER308L

FOX EAS 4 M

Certificazioni

Gas di protezione:
Ar + 2,5 % CO2

1,2

TV-D,
CE

BHLER WELDING Materiali di consumo per lindustria chimica e petrolchimica

1.4583
X10CrNiMoNb18-12
1.4435
X2CrNiMo18-14-3
1.4436
X3CrNiMo17-13-3
1.4404
X2CrNiMo17-12-2
1.4401
X5CrNiMo17-12-2
1.4571
X6CrNiMoTi 17-12-2
1.4580
X6CrNiMoNb17-12-2
1.4409
G-X2CrNiMo19-11-2
AISI
316Cb
316L
316
316Ti
UNS
S31653

17

Acciai inossidabili austenitici

BHLER
Classificazione
EN
AWS

EAS 4 M-FD

Processo
di
saldatura

Analisi
chimica
tipica

Propriet
meccaniche
tipiche

Certificazioni

Caratteristiche e applicazioni

400 N/mm2
0,9
560 N/mm2
1,2
38 %
1,6
55 J
32 J-120 C

TV-D,
TV-A,
GL, DB,
CWB,
BB, LR,
SEPROZ,
CE

Filo animato rutilico per posizione in piano. Questo prodotto permette di ottenere unelevata produttivit ed facile
da usare.

TV-D,
GL, CWB,
SEPROZ,
DB, BB,
LR, CE

Filo animato rutilico con scoria a rapida solidificazione che


offre eccellenti caratteristiche di saldatura e alte velocit di
avanzamento.

mm

C 0,03
Si 0,7
Mn 1,5
Cr 19,0
Mo 2,7
Ni 12,0

Re
Rm
A5
Av

FCAW

C 0,03
Si 0,7
Mn 1,5
Cr 19,0
Mo 2,7
Ni 12,0

Re
Rm
A5
Av

400 N/mm2
560 N/mm2
38 %
65 J
32 J-120 C

SAW

C 0,02
Si 0,6
Mn 1,3
Cr 18,3
Mo 2,7
Ni 12,2

Re
Rm
A5
Av

350 N/mm2
3,0
560 N/mm2
35 %
80 J
32 J-120 C

SMAW

C 0,03
Si 0,8
Mn 0,8
Cr 19,0
Mo 3,6
Ni 13,0
N +

Re
Rm
A5
Av

460 N/mm2
610 N/mm2
35 %
65 J
47 J-60 C

FCAW

T 19 12 3 L R M (C) 3
E316LT0-4(1)
0,9 mm

T 19 12 3 L P M (C) 1
E316LT1-4(1)

EAS 4 PW-FD
T 19 12 3 L P M (C) 1
E316LT1-4(1)

Filo: EAS 4M-UP


S 19 12 3 L
ER316L

Flusso: BB 202

1,2
1,6

SA FB 2 DC

FOX E 317L

E 317L-17

2,5
3,2
4,0

FCAW

C 0,035
Si 0,7
Mn 1,3
Cr 18,5
Mo 3,4
Ni 13,3

Re
Rm
A5
Av

420 N/mm2
570 N/mm2
32 %
50 J
32 J-60 C

1,2
1,6

FCAW

C 0,035
Si 0,7
Mn 1,3
Cr 18,5
Mo 3,4
Ni 13,3

Re
Rm
A5
Av

380 N/mm2
560 N/mm2
39 %
58 J
32 J-60 C

1,2

T Z 19 13 4 L R M (C) 3
E317LT0-4(1)

E 317L PW-FD
T Z 19 13 4 L P M (C) 1
E317LT1-4

18

Scoria autodistaccante, praticamente senza formazione di


spruzzi e dei colori di tempra. Finitura liscia e sicura penetrazione. Adatto per temperature di servizio da -120 C a
+400 C.

TV-D,
CE

Combinazione filo/flusso SAW del tipo 316L per saldatura a


pi passate. Cordoni lisci, facile asportazione della scoria
senza residui di scoria e buone caratteristiche di saldatura
Filo:
sono le propriet particolarmente apprezzate dagli
TV-D,
utilizzatori. BB 202 un flusso agglomerato basico, a basso
KTA 1408.1 consumo di flusso.
DB, Z, Basicit 2,3 secondo Boniczewski.
BB, CE,
TV-A
SEPROZ

BV

FN 4-12

E 317L-FD

Metalli base

Elettrodo legato rutile adatto per acciai CrNiMoN resistenti


alla corrosione. Soddisfa le elevate esigenze delle societ
delloffshore, dei cantieri navali per cisterne chimiche e delle
industrie chimiche/petrolchimiche, della carta e della cellulosa. Adatto per temperature di servizio da -60 C a +300 C.
Il metallo saldato presenta una buona resistenza alla corrosione per pitting e alla corrosione intergranulare fino a
+300 C (ASTM A 262 / Practice E).
Buone caratteristiche operative in AC e DC, minima formazione di spruzzi, scoria autodistaccante con superficie del
cordone liscia e pulita.
Raccomandato per spessori di parete fino a 30 mm.
Il deposito saldato non richiede preriscaldo e trattamento
termico postsaldatura. La temperatura di interpass deve
rimanere inferiore a 150 C.

Filo animato rutilico. Questo prodotto consente unelevata


produttivit ed facile da usare, genera ottime caratteristiche di saldatura, scoria autodistaccante, praticamente senza
formazione di spruzzi e dei colori di tempra, finitura liscia e
sicura penetrazione. Le maggiori velocit di avanzamento e
la minima richiesta di pulizia e decapaggio permettono di
risparmiare notevolmente in termini di tempo e denaro.
BV, LR

Filo animato rutilico con scoria a rapida solidificazione che


offre eccellenti caratteristiche di saldatura e alte velocit di
avviamento. Sviluppato per la saldatura di acciai CrNiMo
resistenti alla corrosione, soddisfa le elevate esigenze delle
societ delloffshore, dei cantieri navali per cisterne chimiche
e delle industrie chimiche/petrolchimiche, della carta e della
cellulosa. Adatto per temperature di servizio da -60 C a
+300 C. Il metallo saldato presenta una buona resistenza
alla corrosione per pitting e alla corrosione intergranulare
(ASTM A 262 / Practise E) fino a +300 C. Per i riporti resistenti alla corrosione occorre usare il filo con una miscela di
gas (argo + 15-25 % CO2).

Acciai CrNiMo con maggiore tenore di molibdeno


come grado
AISI 316LN/317LN oppure
riporti resistenti alla corrosione su acciai dolci
1.4434
X2CrNiMoN18-12-4,
1.4438
X2CrNiMo18-15-4,
1.4429
X2CrNiMoN17-13-3,
AISI
316L
316LN
317L
317LN

Acciai inossidabili austenitici

BHLER
Classificazione
EN
AWS

Filo: ASN 5 SY-UP

Processo
di
saldatura

Analisi
chimica
tipica

Propriet
meccaniche
tipiche

SAW

ER 317L

Flusso: BB 202

Certificazioni

Caratteristiche e applicazioni

LR, BV
con flusso
BB 203 SY
Flusso:
CE

Combinazione filo/flusso SAW per acciai CrNiMo. Soddisfa


le elevate esigenze delle societ delloffshore, dei cantieri
navali per cisterne chimiche e delle industrie chimiche/
petrolchimiche, della carta e della cellulosa. Adatto per temperature di servizio da -60 C a +300 C. Il metallo saldato
presenta una buona resistenza alla corrosione per pitting e
alla corrosione intergranulare (ASTM A 262 / Practice E)
fino a +300 C. Il flusso agglomerato fluorbasico consente
un basso consumo di flusso. Il deposito saldato non richiede
preriscaldo e trattamento termico postsaldatura. La temperatura di interpass deve rimanere sotto i 150 C.

TV-D,
TV-A,
GL, DNV,
SEPROZ,
CE

Elettrodo basico. Il suo metallo saldato presenta una microstruttura austenitica stabile con buona resistenza al pitting
(PREN >35) e resistenza alla corrosione interstiziale, oltre
ad eccellenti caratteristiche di tenacit fino a -269 C.

mm

C 0,03
Si 0,50
Mn 1,6
Cr 19,0
Mo 3,6
Ni 13,5

Re
Rm
A5
Av

C 0,04
Si 0,5
Mn 2,5
Cr 18,5
Mo 4,3
Ni 17,0
N 0,15
PREN 36.3

Re
Rm
A5
Av

410 N/mm2
590 N/mm2
29 %
58 J
32 J-60 C

3,0
4,0

SA FB 2 DC

FOX ASN 5

SMAW

E 18 16 5 N L B 22
E317LN-15(mod.)

460 N/mm2
2,5
660 N/mm2
3,2
35 %
4,0
100 J
32 J-269 C

FN 0,5

FOX ASN 5-A

SMAW

E 18 16 5 N L R 32
E317LN-17(mod.)

C 0,035
Si 0,7
Mn 1,1
Cr 18,0
Ni 16,0
Mo 4,5
N 0,13

Metalli base

Re
Rm
A5
Av

460 N/mm2
2,5
660 N/mm2
3,2
32 %
4,0
70 J
32 J-120 C

TV-D,
CE

BHLER FOX ASN 5-A un elettrodo rutilbasico che offre


buone caratteristiche operative in DC e AC, la facile asportazione della scoria e superfici del cordone lisce e pulite.
Raccomandato per spessori parete <15 mm. Entrambi gli
elettrodi sono caratterizzati da un maggiore tenore di
molibdeno (4,3 %) per compensare la segregazione in metalli
saldati fortemente legati al molibdeno e ottenere propriet
di resistenza alla corrosione equivalenti ai metalli base con
3-4 % di molibdeno.

1.4439
X2 CrNiMoN17-13-5
1.4436
X3 CrNiMo17-13-3
1.4429
X2 CrNiMoN17-13-3
1.4583
X10 CrNiMoNb18-12
1.4438
X2 CrNiMo18-15-4
AISI
317LN
316L
316Cb
316LN
UNS
31726

PREN 36

FN 0,5

ASN 5-IG

GTAW

W Z 18 16 5 N L
ER317LN(mod.)

C 0,02
Si 0,2
Mn 5,0
Cr 19,0
Mo 4,1
Ni 16,5
N 0,16

Re
Rm
A5
Av

440 N/mm2
1,6
650 N/mm2
2,0
35 %
2,4
120 J
32 J-269 C

TV-D,
TV-A,
DNV,
SEPROZ,
CE

Sia i fili MIG che quelli TIG presentano un maggiore tenore


di molibdeno (4,3 %) per compensare la segregazione durante la saldatura di acciai fortemente legati al molibdeno, producendo una resistenza alla corrosione identica ai metalli
base con 3-4 % di molibdeno.

PREN 38

FN 0,5

ASN 5-IG (Si)

GMAW

G Z 18 16 5 N L
ER317LN(mod.)

C 0,03
Si 0,7
Mn 7,0
Cr 19,0
Mo 4,3
Ni 17,5
N 0,16

Bacchetta GTAW e filo GMAW per acciai CrNi in lega di


molibdeno al 3-4 %. Il metallo saldato presenta una microstruttura austenitica stabile con buona resistenza al pitting
(PREN >35) e resistenza alla corrosione interstiziale, oltre
ad eccellenti caratteristiche di resilienza CVN.

Re
Rm
A5
Av

430 N/mm2
650 N/mm2
35 %
110 J
32 J-196 C

Re
Rm
A5
Av

3,0
420 N/mm2
630 N/mm2
35 %
120 J
40 J-196 C

1,0
1,2

TV-D,
GL, DNV,
CE

PREN 37.1

FN 0,5

Filo: ASN 5-UP


S 18 16 5 N L
ER317LN(mod.)

Flusso: BB 203
SA FB 2 DC

SAW

C 0,02
Si 0,2
Mn 4,5
Cr 18,5
Mo 4,0
Ni 16,3
N 0,14
PREN 33.9

CE

Combinazione filo/flusso SAW del tipo 317 L modificato. Per


acciai CrNiMo con 3-4 % Mo. Il metallo saldato presenta
una microstruttura austenitica stabile con una buona resistenza alla corrosione per pitting e interstiziale, oltre ad
eccellenti propriet di tenacit fino a -196 C. Il flusso agglomerato fluorbasico presenta buone caratteristiche operative
e produce cordoni lisci e metallo saldato a basso idrogeno.
Basicit 2,7. Densit 1,0 kg/dm3.

BHLER WELDING Materiali di consumo per lindustria chimica e petrolchimica

19

Acciai inossidabili austenitici

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX AM 400

Processo
di
saldatura

Analisi
chimica
tipica

Propriet
meccaniche
tipiche

SMAW

E Z 22 18 4 L B 2 2

Certificazioni

Caratteristiche e applicazioni

Metalli base

1.3948 X4CrNiMnMoN19-13-8
1.3951 X2CrNiMoN22-15
1.3952 X2CrNiMoN18-14-3
1.3964
X2CrNiMnMoNNb21-16-5-3
1.4439 X2CrNiMoN17-13-5

mm

C 0,04
Si 0,8
Mn 7,5
Cr 21,8
Mo 3,7
Ni 18,3
N 0,2

Re
Rm
A5
Av

2,5
470 N/mm2
700 N/mm2
3,2
35 %
4,0
80 J
32 J-196 C

WIWEB,
GL,
SEPROZ

Elettrodo basico legato in vergella per acciai CrNiMo non


magnetizzabili resistenti alla corrosione, usato preferibilmente per gli acciai W. Nr. 1.3952 e 1.3964 nel settore della
costruzione navale speciale. Ottima saldabilit in tutte le
posizioni a parte quella verticale discendente. Metallo saldato completamente austenitico, non magnetico, eccellente
resistenza al pitting, alla corrosione interstiziale e alla rottura da tensocorrosione, eccellente tanacit a basse temperature, adatto a temperature di servizio fino a 350 C (o fino
a 400 C con sostanze che non provocano corrosione intergranulare). Altre applicazioni possibili sono in impianti di
dissalazione dellacqua di mare, centrifughe, impianti di
imbianchimento e saldature di acciai criogenici. Non richiede
preriscaldo, la temperatura di interpass non deve superare
150 C.

Re
Rm
A5
Av

2,0
480 N/mm2
700 N/mm2
35 %
170
32 J-196 C

WIWEB
GL

Bacchetta GTAW e filo GMAW legato con N, completamente austenitico e non magnetico. Si distingue per la sua
resistenza particolarmente elevata al pitting, alla corrosione
interstiziale e alla rottura da tensocorrosione.

PREN 37.2

AM 400-IG

GTAW

W Z 22 17 8 4 N L
(GTAW)
G Z 22 17 8 4 N L
(GMAW)

FOX SAS 2

GMAW

SMAW

E 19 9 Nb B 22
E347-15

FOX SAS 2-A

SMAW

20

Re
Rm
A5
Av

2,5
470 N/mm2
640 N/mm2
3,2
36 %
4,0
110 J
32 J-196 C

470 N/mm2
640 N/mm2
35 %
70 J
32 J-120 C

1,0
1,2

WIWEB
GL

TV-D,
Z,
TV-A,
BB, DB,
ABS, GL,
LTSS, CE,
SEPROZ

Eccellente tenacit criogenica. Adatto a temperature di servizio fino a +350 C, e fino a +400 C con sostanze che non
provocano corrosione intergranulare. Impiegato per impianti
di dissalazione dellacqua di mare, centrifughe, impianti di
imbianchimento e costruzioni navali speciali.

Elettrodo basico legato in vergella. Usato preferibilmente


per gradi di acciaio nichel-cromo stabilizzati al titanio o
niobio 1.4541 / 1.4550 / 321 / 347.
Sviluppato per produrre depositi saldati di altissima qualit
con valori di tenacit affidabile fino a -196 C, 100 % di sicurezza ai raggi X oltre alle ottime caratteristiche di passata di
fondo e di saldatura in posizione, buona capacit di chiudere
la luce a fondo cianfrino, facile bagno di fusione e controllo
di scoria, facile asportazione della scoria anche in preparazioni strette, generando superfici del cordone pulite e
richiedendo una pulizia postsaldatura minima. Elettrodo
eccellente per la saldatura di cantiere!
Il prodotto resistente alla corrosione intergranulare fino a
+400 C.

2,0
2,5
3,2
4,0
5,0

TV-D,
Z,
TV-A,
BB, DB,
ABS, LTSS,
VUZ, GL,
SEPROZ,
CE

Elettrodo legato rutile. Usato preferibilmente per gradi di


acciaio nichel-cromo stabilizzati al titanio o niobio
1.4541 / 1.4550 / 321 / 347.

Re
Rm
A5
Av

490 N/mm2
1,6
660 N/mm2
2,0
35 %
2,4
140 J
3,0
32 J-196 C

TV-D,
TV-A,
GL, LTSS,
SEPROZ,
CE

Bacchetta GTAW sviluppata per consentire unanalisi di


massima precisione per produrre un deposito saldato di
elevata purezza e di incomparabile resistenza alla corrosione
e alle cricche a caldo.
Resilienza CVN fino a -196 C, resistente alla corrosione
intergranulare fino a +400 C.

Re
Rm
A5
Av

460 N/mm2
0,8
630 N/mm2
1,0
33 %
1,2
110 J
32 J-196 C

TV-D,
TV-A,
GL, LTSS,
SEPROZ,
CE

Filo GMAW sviluppato per ottenere caratteristiche di saldatura, bagnabilit e avanzamento di altissima qualit, nonch
unaffidabile resistenza alla corrosione fino a +400 C e un
servizio a basse temperature fino a -196 C.

C
Si
Mn
Cr
Ni
Nb

0,05
0,5
1,8
19,5
9,5
+

GMAW

C
Si
Mn
Cr
Ni
Nb

0,03
0,9
1,3
19,4
9,7
+

ER347

ER347Si

0,03
0,4
1,3
19,8
10,5
+

440 N/mm
680 N/mm2
35 %
120
32 J-196 C

GTAW

W 19 9 Nb

G 19 9 Nb Si

C
Si
Mn
Cr
Ni
Nb

Re
Rm
A5
Av

Re
Rm
A5
Av

E347-17

SAS 2-IG (Si)

PREN 37

C 0,03
Si 0,8
Mn 0,8
Cr 19,5
Ni 10,0
Nb +

E 19 9 Nb R 32

SAS 2-IG

C 0,03
Si 0,7
Mn 7,5
Cr 21,5
Mo 3,6
Ni 17,5
N 0,22

Un prodotto leader a livello mondiale, apprezzato per le sue


ineguagliabili caratteristiche metallurgiche e di saldatura.
Pu essere usato in AC o DC. Altri vantaggi includono: alta
conducibilit di corrente, minima formazione di spruzzi, scoria autodistaccante, profilo saldato liscio e pulito, sicurezza
da formazione di porosit grazie al rivestimento resistente
allumidit e al confezionamento in barattoli ermetici.
Lelettrodo completamente legato in vergella garantisce la
pi affidabile resistenza alla corrosione. Il prodotto resistente alla corrosione intergranulare fino a +400 C.

1.4550
X6CrNiNb18-10
1.4541
X6CrNiTi18-10
1.4552
G-X5CrNiNb19-11
1.4301
X5CrNi18-10
1.4312
G-X10 CrNi18-8
1.4311
X2CrNiN18-10
AISI/ASTM
347
321
A296
CF8c
A157 Gr. C 9
321
A320 Gr. B8 C a. D
304LN
304L
302

Acciai inossidabili austenitici

BHLER
Classificazione
EN
AWS

SAS 2-FD

Processo
di
saldatura

420 N/mm2
600 N/mm2
35 %
75 J
32 J-120 C

1,2
1,6

TV-D,
SEPROZ,
CE

Filo animato rutilico. Questo prodotto consente unelevata


produttivit ed facile da usare, genera ottime caratteristiche di saldatura, scoria autodistaccante, praticamente senza
formazione di spruzzi e dei colori di tempra, finitura liscia e
sicura penetrazione. Le maggiori velocit di avanzamento e
la minima richiesta di pulizia e decapaggio permettono di
risparmiare notevolmente in termini di tempo e denaro.
Adatto per temperature di servizio da -196 C a +400 C.

FCAW

C
Si
Mn
Cr
Ni
Nb

0,03
0,7
1,4
19,0
10,4
+

Re
Rm
A5
Av

420 N/mm2
600 N/mm2
35 %
75 J
35 J-196 C

1,2

TV-D,
SEPROZ,
CE

Filo animato rutilico con scoria a rapida solidificazione che


offre eccellenti caratteristiche di saldatura e alte velocit di
avanzamento.

SAW

C
Si
Mn
Cr
Ni
Nb

0,045
0,65
1,3
19,3
9,5
0,5

Re
Rm
A5
Av

3,0
TV-D,
420 N/mm2
600 N/mm2
TV-A, CE
30 %
90 J
Filo:
35 J-196 C
TV-D,
TV-A,
BB, DB,
KTA 1408.1
SEPROZ,
CE

Combinazione filo/flusso SAW, cordoni lisci, facile asportazione della scoria senza residui di scoria e buone caratteristiche di saldatura anche per saldature dangolo sono le propriet particolarmente apprezzate dagli utilizzatori.
Adatto a temperature di servizio da -196 C a +400 C.

ER347

Flusso: BB 202
SA FB 2 DC

C 0,03
Si 0,4
Mn 1,3
Cr 18,8
Mo 2,7
Ni 11,5
Nb +

Re
Rm
A5
Av

490 N/mm2
660 N/mm2
31 %
120 J
32 J-90 C

2,5
3,2
4,0

TV-D,
TV-A,
BB, DB,
ABS, GL,
SEPROZ,
CE

Elettrodo basico legato in vergella per acciai inossidabili


austenitici in lega CrNiMo (Ti/Cb/Nb). Sviluppato per
produrre depositi saldati di altissima qualit con valori di
tenacit affidabile fino a -90 C, 100 % di sicurezza ai raggi X,
oltre alle ottime caratteristiche di passata di fondo e di saldatura in posizione, buona capacit di chiudere la luce a
fondo cianfrino, facile bagno di fusione e controllo di scoria,
facile asportazione della scoria anche in preparazioni strette,
generando superfici del cordone pulite e richiedendo una
pulizia postsaldatura minima. Elettrodo eccellente per saldature di cantiere e per componenti pesanti e vincolati.
Il prodotto resistente alla corrosione intergranulare fino a
+400 C.

SMAW

C 0,03
Si 0,8
Mn 0,8
Cr 19,0
Mo 2,7
Ni 11,5
Nb +

Re
Rm
A5
Av

490 N/mm2
640 N/mm2
32 %
60 J
32 J-60 C

2,0
2,5
3,2
4,0
5,0

TV-D,
TV-A,
BB, DB,
LTSS,
SEPROZ,
VUZ, CE

Elettrodo rutile legato in vergella per acciai inossidabili


austenitici legati CrNiMo (Ti/Cb/Nb). Un prodotto leader a
livello mondiale, apprezzato per le sue ineguagliabili caratteristiche metallurgiche e di saldatura. Pu essere usato in AC
o DC. Altri vantaggi includono: alta conducibilit di corrente, minima formazione di spruzzi, scoria autodistaccante,
profilo di saldatura liscio e pulito, sicurezza da formazione di
porosit grazie al rivestimento resistente allumidit e al
confezionamento in barattoli ermetici.
Il prodotto resistente alla corrosione intergranulare fino a
+400 C.

GTAW

C 0,04
Si 0,4
Mn 1,7
Cr 19,5
Mo 2,7
Ni 11,5
Nb +

Re
Rm
A5
Av

520 N/mm2
1,0
TV-D,
700 N/mm2
1,2
Z,
35 %
1,6
TV-A,
120 J
2,0 GL, BB,
32 J-120 C 2,4
DB, CE,
3,0 KTA 1408.1
SEPROZ

Bacchetta GTAW per acciai inossidabili in lega CrNiMo


(Ti/Cb/Nb). Realizzato per consentire unanalisi di massima
precisione per produrre un deposito saldato di elevata
purezza e di incomparabile resistenza alla corrosione e alle
cricche a caldo. Resilienza CVN fino a -120 C, resistente
alla corrosione intergranulare fino a +400 C.

GMAW

C 0,035
Si 0,8
Mn 1,4
Cr 19,0
Mo 2,8
Ni 11,5
Nb +

Re
Rm
A5
Av

490 N/mm2
0,8
670 N/mm2
1,0
33 %
1,2
100 J
32 J-120 C

Filo GMAW per acciai inossidabili austenitici in lega CrNiMo


(Ti/Cb/Nb), ideato per ottenere caratteristiche di saldatura,
bagnabilit e avanzamento di altissima qualit, nonch unaffidabile resistenza alla corrosione fino a +400 C e un servizio a basse temperature fino a -120 C.

E318-15

E 19 12 3 Nb R 32
E 318-17

W 19 12 3 Nb
ER318

SAS 4-IG (Si)


G 19 12 3 Nb Si
ER318(mod.)

Il flusso agglomerato fluorbasico consente un basso consumo di flusso.


Basicit 2,3. Densit 1,0 kg/dm3.

SMAW

E 19 12 3 Nb B 22

Metalli base

mm

Re
Rm
A5
Av

S 19 9 Nb

SAS 4-IG

Caratteristiche e applicazioni

0,03
0,7
1,4
19,0
10,4
+

E347T1-4(1)

FOX SAS 4-A

Certificazioni

C
Si
Mn
Cr
Ni
Nb

T 19 9 Nb P M (C) 1

FOX SAS 4

FCAW

E347T0-4(1)

Filo: SAS 2-UP

Propriet
meccaniche
tipiche

T 19 9 Nb R M (C) 3

SAS 2 PW-FD

Analisi
chimica
tipica

TV-D,
TV-A,
SEPROZ,
LTSS,
DB, BB,
CE

BHLER WELDING Materiali di consumo per lindustria chimica e petrolchimica

1.4583
X10 CrNiMoNb 18-12
1.4435
X2 CrNiMo 18-14-3
1.4436
X3 CrNiMo 17-13-3
1.4404
X2 CrNiMo 17-12-2
1.4401
X5 CrNiMo 17-12-2
1.4571
X6 CrNiMoTi 17-12-2
1.4580
X6 CrNiMoNb 17-12-2
AISI
316Cb
316L
316
316Ti
UNS
S31653

21

Acciai inossidabili austenitici

BHLER
Classificazione
EN
AWS

SAS 4-FD

Processo
di
saldatura

C 0,03
Si 0,6
Mn 1,3
Cr 18,8
Mo 2,6
Ni 12,2
Nb +

Re
Rm
A5
Av

430 N/mm2
570 N/mm2
35 %
65 J
35 J-120 C

1,2
1,6

FCAW

C 0,03
Si 0,6
Mn 1,3
Cr 18,8
Mo 2,6
Ni 12,2
Nb +

Re
Rm
A5
Av

430 N/mm2
570 N/mm2
35 %
65 J
40 J-120 C

1,2

C 0,025
Si 0,65
Mn 1,3
Cr 18,8
Mo 2,7
Ni 11,4
Nb +

Re
Rm
A5
Av

430 N/mm2
600 N/mm2
30 %
80 J
32 J-120 C

3,0

C 0,04
Si 0,4
Mn 4,0
Cr 20,0
Mo 6,5
Ni 25,0
Cu 1,4
N 0,14

Re
Rm
A5
Av

T 19 12 3 Nb P M (C) 1
E318T1-4(1)

SAW

S 19 12 3 Nb
ER318

Flusso: BB 202

SMAW

E 20 25 5 Cu N L B 22
E385-15(mod.)

E 20 25 5 Cu N L R 32
E385-17(mod.)

C 0,03
Si 0,7
Mn 2,0
Cr 20,5
Mo 6,2
Ni 25,0
Cu 1,6
N 0,17

2,5
440 N/mm2
650 N/mm2
3,2
35 %
4,0
75 J
32 J-269 C

TV-D,
TV-A,
CE

GTAW

W Z 20 25 5 Cu N L
ER385(mod.)

C 0,02
Si 0,7
Mn 4,7
Cr 20,0
Mo 6,2
Ni 25,4
Cu 1,5
N 0,12

TV-D,
TV-A,
Statoil,
SEPROZ,
CE

G Z20 25 5 Cu N L
ER385(mod.)

GMAW

C 0,02
Si 0,7
Mn 4,7
Cr 20,0
Mo 6,2
Ni 25,4
Cu 1,5
N 0,12
PREN 45

22

Elettrodo basico (contenente rutilo) legato in vergella per


acciai CrNi ad alto tenore di molibdeno resistenti alla corrosione quali 1.4539 / N08904. Raccomandato per luso in
ambienti altamente corrosivi, ad es. nellindustria chimica,
negli impianti di desolforazione dei gas di combustione e di
dissalazione dellacqua di mare, nonch nelle centrali elettriche e negli impianti di raffreddamento che usano acqua salmastra o di mare. Raccomandato specialmente per acciai
contenenti fino a 5 % di molibdeno.
Il tenore superiore alla media di molibdeno (6,5 %) una
caratteristica di FOX CN 20/25 M, che compensa quindi la
segregazione in metalli saldati fortemente legati al molibdeno. Il metallo saldato completamente austenitico presenta
una speciale resistenza al pitting e alla corrosione interstiziale in sostanze contenenti cloruro. Altamente resistente
ad acidi solforici, fosforici, acetici e formici e allacqua salmastra e di mare. Grazie al basso tenore di carbonio del
metallo saldato, pu essere evitato il rischio di corrosione
intergranulare. Lalto tenore di Ni in confronto ai metalli
saldati CrNi standard genera unalta resistenza alla rottura
da tensocorrosione. consigliabile molare i crateri terminali
delle passate di radice.
Per la passata di radice preferibile applicare il processo
GTAW usando CN 20/25 M-IG.
FOX CN 20/25 M-A un elettrodo rutilbasico da usare
preferibilmente per spessori di parete fino a 14 mm. caratterizzato da eccellenti caratteristiche operative in DC/AC.

Re
Rm
A5
Av

2,5
410 N/mm2
640 N/mm2
3,2
34 %
4,0
70 J
32 J-196 C

TV-D,
SEPROZ,
CE

Re
Rm
A5
Av

1,6
440 N/mm2
670 N/mm2
2,0
42 %
2,4
115 J
32 J-269 C

TV-D,
TV-A,
Statoil, CE

Bacchetta GTAW e filo GMAW per acciai in lega CrNi con


4-5 % Mo come N 08904. Il metallo saldato presenta una
microstruttura austenitica stabile con uneccellente resistenza al pitting (PREN >45), alla corrosione interstiziale e alla
rottura da tensocorrosione. Sia la bacchetta che il filo
hanno un maggiore tenore di molibdeno (6,2 %) per compensare la segregazione in metalli saldati fortementi legati al
molibdeno producendo una resistenza alla corrosione equivalente ai metalli base con il 4-5 % Mo.

Re
Rm
A5
Av

0,8
410 N/mm2
650 N/mm2
1,0
39 %
1,2
100 J
32 J-196 C

TV-D,
TV-A,
Statoil,
SEPROZ,
CE

Gas di protezione per GMAW:


Ar + 20-30 % He + max. 2 % CO2 oppure
Ar + 20 % He + 0,5 % CO2.

PREN 45

CN 20/25 M-IG (Si)

Combinazione filo/flusso SAW per acciai inossidabili austenitici in lega CrNiMo (Ti/Cb/Nb). Cordoni lisci, facile asportazione della scoria senza residui di scoria e buone caratteristiche di saldatura anche per saldature dangolo sono le
propriet particolarmente apprezzate dagli utilizzatori.
Adatto per temperature di servizio da -120 C a +400 C.

Filo:
TV-D,
CE, TV-A,
KTA 1408.1 Il flusso agglomerato fluorbasico consente un basso consuDB, BB, mo di flusso.
SEPROZ Basicit 2,3. Densit 1,0 kg/dm3.

PREN 45

CN 20/25 M-IG

Metalli base

Filo animato rutilico per acciai inossidabili austenitici in lega


CrNiMo (Ti/Cb/Nb). Questo prodotto consente unelevata
produttivit ed facile da usare, genera ottime caratteristiche di saldatura, scoria autodistaccante, praticamente senza
formazione di spruzzi e dei colori di tempra, finitura liscia e
sicura penetrazione. Le maggiori velocit di avviamento e la
minima richiesta di pulizia e decapaggio permettono di
risparmiare notevolmente in termini di tempo e denaro.
Adatto a temperature di servizio fino a -120 C. Resistente
alla corrosione intergranulare fino a +400 C.

PREN 45

FOX CN 20/25 M-A SMAW

Caratteristiche e applicazioni

Filo animato rutilico con scoria a rapida solidificazione che


offre eccellenti caratteristiche di saldatura e alte velocit di
avanzamento.

SA FB 2 DC

FOX CN 20/25 M

Certificazioni

mm

FCAW

E318T0-4(1)

Filo: SAS 4-UP

Propriet
meccaniche
tipiche

T 19 12 3 Nb R M (C) 3

SAS 4 PW-FD

Analisi
chimica
tipica

1.4539
X1NiCrMoCu25-20-5
1.4439
X2CrNiMoN17-13-5
1.4537
X1CrNiMoCuN25-25-5
Acciai CrNi di tipo
simile con tenore di
Mo fino a 5 %
UNS
N08904
S31726

Acciai inossidabili ferritici / martensitici

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX KW 10

Processo
di
saldatura

Analisi
chimica
tipica
%

SMAW

E 13 B 2 2

C
Si
Mn
Cr

GTAW

W Z 13 (GTAW)
G Z 13 (GMAW)
ER410(mod.)

KW 5 Nb-IG

0,08
0,7
0,8
13,5

0,08
1,1
0,6
14,5

GMAW

GMAW

G Z 13 Nb L
ER409Cb

FOX SKWA

C
Si
Mn
Cr

SMAW

E 17 B 2 2

C
Si
Mn
Cr
Nb

C
Si
Mn
Cr

0,05
0,6
0,6
11,5
+

0,08
0,3
0,3
17,0

E430-15

SKWA-IG

GMAW

G Z 17 Ti
ER430(mod.)

KWA-IG
G 17
ER430(mod.)

GMAW

Certificazioni

Caratteristiche e applicazioni

Metalli base

Elettrodo basico legato in vergella e a basso idrogeno con


buone caratteristiche operative in tutte le posizioni tranne
quella verticale discendente. Usato principalmente per il
riporto su superfici di tenuta di valvole di gas, acqua e vapore per permettere ad es. riporti inossidabili e resistenti allusura.
Durante la lavorazione di macchina, devono rimanere almeno due strati sovrapposti. La giunzione di simili acciai inossidabili al cromo resistenti al calore consente la corrispondenza cromatica del metallo saldato con una buona capacit
di lucidatura. Mantenimento della durezza fino a +450 C,
resistenza allo scaling fino a +900 C. Temperatura di preriscaldo e interpass 200-300 C, trattamento termico postsaldatura a 700-750 C a seconda del tipo di saldatura.

Riporti:
tutti i materiali base saldabili, non legati o debolmente legati

mm

E410-15(mod.)

KW 10-IG

Propriet
meccaniche
tipiche

PWHT a 750 C/2 h 2,5


Re 530 N/mm2
3,2
Rm 700 N/mm2
4,0
A5 17 %
HB 210

SEPROZ

PWHT a 720 C/2 h 2,0


Re 450 N/mm2
Rm 650 N/mm2
A5 15 %
HB 200

SEPROZ

HB 320
(come saldato)

1,2
1,6

SEPROZ

PWHT a 750 C/2 h 1,0


HB 130

SEPROZ

PWHT a 750 C/2 h


Re 370 N/mm2
Rm 560 N/mm2
A5 23 %
HB 200

2,5 KTA 1408.1,


3,2 SEPROZ,
4,0
CE
5,0

C
Si
Mn
Cr
Ti

0,07
0,6
0,6
17,5
+

PWHT a 750 C/2 h 1,0


Re 300 N/mm2
1,2
Rm 500 N/mm2
1,6
A5 20 %
HB 130

DB,
BB,
SEPROZ,
CE

C
Si
Mn
Cr

0,06
0,6
0,6
17,5

PWHT a 800 C/2 h 1,2


Re 340 N/mm2
Rm 550 N/mm2
A5 20 %
HB 150

SEPROZ

Bacchetta GTAW e filo GMAW usati prevalentemente per


il riporto di superfici di tenuta di valvole per sistemi di tubature di gas, acqua e vapore a temperature di servizio fino a
+450 C. La lavorabilit del metallo saldato dipende largamente dal tipo di metallo base e dal grado di diluizione. La
giunzione di simili acciai al 13 % di cromo presenta una corrispondenza cromatica del metallo saldato e una buona
capacit di lucidatura. Per la giunzione consigliato un preriscaldo a 200-300 C. Rinvenimento a 700-750 C per
aumentare la tenacit.

Giunti saldati:
acciai Cr resistenti alla
corrosione e altri acciai
in lega simile con tenori
di carbonio < 0,20 % (saldatura di riparazione);
acciai Cr resistenti al
calore di composizione
chimica simile. Contenere
la diluizione con appropriate tecniche di saldatura.
1.4006 X12Cr13,
1.4021 X20Cr13
AISI
410
420

Filo dapporto speciale GMAW per convertitori catalitici e


marmitte di scarico, silenziatori, collettori e gomiti in materiali simili. Impiegato anche per il riporto e la saldatura di
riparazione di superfici di tenuta di turbine a gas, acqua e
vapore con temperature di servizio fino a 450 C.
Resistente allo scaling fino a 900 C. La lavorabilit dipende
in grande misura dal grado di diluizione del metallo base.
Eccellenti caratteristiche di avanzamento e ottime propriet
di saldatura e bagnabilit.

1.4512 X2CrTi12,
1.4006 X10Cr13
1.4024 X15Cr13
1.4021 X20Cr13

Elettrodo basico legato in vergella con buona saldabilit in


tutte le posizioni tranne quella verticale discendente. Usato
principalmente per riporto duro, resistente alla corrosione
e allusura. Impiegato preferibilmente per superfici di tenuta
di valvole di gas, acqua e vapore. Durante la lavorazione di
macchina, devono rimanere almeno due strati sovrapposti
sulla superficie. Giunzione (di uguale colore): acciai al cromo
simili, resistenti alla corrosione e al calore. Resistente allo
scaling fino a 900 C, temperature di preriscaldo e interpass
200-300 C, ricottura a 700-750 C.
Tenore didrogeno nel deposito saldato < 5 ml/100 g.

Riporti:
tutti i materiali base saldabili, non legati o debolmente legati. Contenere
la diluizione e lapporto
termico.

Filo pieno GMAW per riporti sulle superfici di tenuta di valvole e raccordi di gas, acqua e vapore prodotti con acciai
non legati o debolmente legati, per temperature di servizio
fino a 500 C. Il filo dimostra ottime propriet di avanzamento con eccellenti caratteristiche di saldatura e bagnabilit. Il deposito saldato consente la lavorazione. Resistente
allacqua di mare e allo scaling fino a 900 C. Filo SKWA-IG
adatto anche alla giunzione di acciai inossidabili ferritici contenenti 12-18 % di cromo. Inoltre anche per applicazioni
dove richiesta la corrispondenza dei colori del metallo
base e del giunto saldato. Preriscaldo a 250-450 C per la
giunzione.
Ricottura a 650-750 C per maggiore tenacit.
Filo GMAW del tipo G 17/ER430 adatto per il riporto di
superfici di tenuta di valvole e raccordi per gas, acqua e
vapore. Temperature di servizio fino a +450 C. Resistente
allo scaling fino a +950 C. Anche in gas di combustione
contenenti zolfo ad alta temperatura. Questo filo adatto
anche per la giunzione di acciai inossidabili ferritici contenenti 12-17 % di cromo e per la richiesta di corrispondenza
cromatica tra depositi saldati e metalli base. Per componenti
a parete spessa si raccomanda limpiego del filo A 7-IG per
le passate di riempimento, al fine di migliorare la duttilit del
giunto saldato, il filo KWA-IG per le passate di copertura,
soprattutto in caso di gas di combustione contenenti zolfo.
Le eccellenti propriet di avanzamento, saldatura e bagnabilit del filo e del metallo saldato sono importanti caratteristiche dal punto di vista economico. Per la giunzione si consiglia un preriscaldo fino a 200-300 C. La ricottura a
730-800 C migliora la tenacit del deposito saldato.

AISI
409
410
420

Giunzione:
acciai Cr resistenti alla
corrosione e altri materiali simili con tenore di
carbonio < 0,20 %. Acciai
Cr di simile composizione
chimica resistenti al calore.
1.4510 X3CrTi17
AISI
430Ti
431

Riporti:
tutti i materiali base saldabili, non legati o debolmente legati.
Giunti saldati:
acciai Cr resistenti alla
corrosione oltre ad altri
acciai in lega simile con
tenori di carbonio fino a
0,20 % (saldatura di riparazione).
Contenere la diluizione
con appropriate tecniche
di saldatura.
1.4510 X3CrTi17
AISI
430
431

BHLER WELDING Materiali di consumo per lindustria chimica e petrolchimica

23

Acciai inossidabili ferritici / martensitici

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX SKWAM

Processo
di
saldatura

SMAW

SAW

C 0,16
Si 0,6
Mn 0,7
Cr 17,0
Mo 1,1

PWHT a 720 C/2 h 3,2


HB 200

C 0,02
Si 0,5
Mn 0,5
Cr 18,0
Nb >12xC

PWHT a 760 C/2 h 1,0


HB 130

Flusso: BB 203

G Z 18 Nb L
ER430(mod.)

24

PWHT a 700 C/2 h 2,5 KTA 1408.1,


HB 250
3,2 DB, BB,
4,0
CE,
5,0 SEPROZ

PWHT a 720 C/2 h


Re 500 N/mm2
Rm 700 N/mm2
A5 15 %
HB 200

S Z 17Mo H

GMAW

Certificazioni

Caratteristiche e applicazioni

Metalli base

Elettrodo basico legato in vergella e a basso idrogeno con


buone caratteristiche operative in tutte le posizioni tranne
quella verticale discendente. Usato principalmente per il
riporto su superfici di tenuta di valvole di gas, acqua e vapore per permettere ad es. riporti inossidabili e resistenti allusura. Durante la lavorazione di macchina, devono rimanere
almeno due strati sovrapposti. La giunzione di simili acciai
inossidabili al cromo resistenti al calore consente la corrispondenza cromatica del metallo saldato con una buona
capacit di lucidatura. Tenore di idrogeno nel deposito saldato < 5 ml/100 g. Mantenimento della durezza del metallo
saldato fino a
+500 C. Resistente allo scaling fino a 900 C. Il preriscaldo
richiesto per il metallo base, con temperature comprese tra
100 C e 200 C normalmente sufficiente (per operazioni
di giunzione 250-400 C). La ricottura a 650-750 C pu
essere effettuata per migliorare i valori di tenacit nel
metallo saldato e nella zona di transizione del metallo base.

Riporti:
tutti i materiali base saldabili, non legati o debolmente legati.

mm

C 0,20
Si 0,7
Mn 0,7
Cr 17,0
Mo 1,1

CAT 430 L Cb-IG

C 0,22
Si 0,4
Mn 0,4
Cr 17,0
Mo 1,3

GMAW

G Z 17 Mo H

Filo: SKWAM-UP

Propriet
meccaniche
tipiche

E Z 17 Mo B 2 2

SKWAM-IG

Analisi
chimica
tipica

1,2 KTA 1408.1,


1,6 DB, BB,
SEPROZ,
CE

HB 150
(come saldato)

Filo pieno GMAW del tipo 17 % Cr 1 % Mo per riporto su


superfici di tenuta di valvole e raccordi di gas, acqua e vapore costruiti in acciaio non legato o debolmente legato, per
temperature di servizio fino a 450 C. Eccellenti propriet
antiattrito. Il deposito saldato ancora lavorabile. Resistente
allo scaling fino a 900 C. Il filo SKWAM-IG anche adatto
alla giunzione di acciai inossidabili ferritici contenenti 13-18 %
di cromo, soprattutto per applicazioni dove richiesta luniformit cromatica del metallo base e del giunto saldato.
Per componenti a grosso spessore di parete si raccomanda
il filo A 7-IG per le passate di riempimento, al fine di migliorare la duttilit del giunto saldato. Preriscaldo a 250-450 C
per lavori di giunzione. La ricottura a 650-750 C migliora la
tenacit del deposito saldato.

TV-D,
CE

Combinazione filo/flusso SAW di tipo 17 % Cr 1 % Mo per


riporto su superfici di tenuta di valvole e raccordi di gas,
acqua e vapore costruiti in acciaio non legato o debolmente
legato, per temperature di servizio fino a 450 C. Eccellenti
propriet antiattrito.
Il deposito saldato rimane lavorabile.
Resistente allo scaling fino a 900 C.

Filo dapporto speciale GMAW per convertitori catalitici e


marmitte di scarico, silenziatori, collettori e gomiti in materiali simili. Resistente allo scaling fino a 900 C. Straordinarie
propriet di avanzamento. Ottime caratteristiche di saldatura e bagnabilit.

come saldato
HB 320-420

Giunti saldati:
acciai Cr resistenti alla
corrosione oltre ad altri
acciai in lega simile con
tenori di carbonio fino a
0,20 % (saldatura di riparazione). Contenere la diluizione con appropriate tecniche di saldatura.

1.4511
1.4016
AISI
430

Acciai inossidabili a martensite tenera

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX CN 13/4

Processo
di
saldatura

Certificazioni

Caratteristiche e applicazioni

Metalli base

TV-D,
LTSS,
SEPROZ,
CE

Elettrodo basico a basso idrogeno adatto per acciai laminati,


fucinati, fusi, a martensite tenera e ferritici-martensitici.
Usato principalmente nella costruzione di turbine idrauliche
e compressori. Resistente alla corrosione in ambienti con
presenza di acqua, vapore e acqua di mare. Grazie ad un
equilibrio perfetto dei componenti leganti, il deposito saldato offre unottima duttilit e tenacit, nonch resistenza alla
criccatura, nonostante la sua alta resistenza. Eccellenti caratteristiche operative, facile asportazione della scoria e aspetto liscio del cordone. Rendimento circa 130 %. La saldabilit
in posizione possibile con elettrodi fino a 3,2 mm. FOX
CN 13/4, come anche la bacchetta
GTAW CN 13/4-IG e il filo GMAW analogo sono molto
richiesti nella costruzione di turbine idrauliche.Temperature
di preriscaldo e interpass di componenti con pareti spesse
100-160 C.

1.4317 G-X4CrNi13-4,
1.4313 X3CrNiMo13-4,
1.4351 X3CrNi13-4,
1.4414 G-X4CrNiMo13-4

mm

PWHT a 600 C/2 h


Re 680 N/mm2
Rm 910 N/mm2
A5 17 %
Av 66 J
50 J-60 C

C 0,03
Si 0,3
Mn 0,6
Cr 12,5
Mo 0,5
Ni 4,5

PWHT a 600 C/2 h 3,2


Re 680 N/mm2
4,0
Rm 930 N/mm2
A5 18 %
Av 70 J
55 J-60 C

TV-D,
SEPROZ,
CE

Elettrodo basico legato in vergella per la saldatura di acciai a


martensite tenera in lega simile. Grazie ad un principio di
lega perfettamente equilibrata, il deposito saldato offre
unottima duttilit e resistenza alla criccatura, nonostante la
sua alta resistenza. Saldabile fuori posizione tranne in verticale discendente.
Temperature di preriscaldo e di interpass di componenti a
parete spessa 100-160 C. Apporto termico massimo
15 kJ/cm. Trattamento termico postsaldatura 580-620 C.

GTAW

C 0,02
Si 0,7
Mn 0,6
Cr 12,3
Mo 0,5
Ni 4,7

PWHT 600 C/8 h


Re 750 N/mm2
Rm 830 N/mm2
A5 21%
Av 150 J
>32 J-60 C

2,0
2,4

TV-D,
SEPROZ,
CE

Bacchetta GTAW e filo GMAW per saldare acciai a martensite tenera in lega simile, con composizione perfettamente
adeguata per un metallo saldato duttile con la massima resilienza CVN e resistenza alle cricche.
Il gas pi adatto per la saldatura MAG largo
+ 8-10 % CO2.

GMAW

C 0,02
Si 0,7
Mn 0,6
Cr 12,3
Mo 0,5
Ni 4,7

PWHT 580 C/8 h


Re 760 N/mm2
Rm 890 N/mm2
A5 17 %
Av 80 J
>47 J-20 C

1,2

SEPROZ

FCAW

C 0,025
Si 0,7
Mn 0,9
Cr 12,0
Mo 0,6
Ni 4,6

PWHT 580 C/8 h


Re 760 N/mm2
Rm 890 N/mm2
A5 16 %
Av 65 J
47 J-20 C

1,2
1,6

SEPROZ

Filo animato metal cored per saldare acciai a martensite


tenera e acciai fusi in lega simile. CN 13/4-MC offre caratteristiche vantaggiose di spray o puls arc, minima formazione
di spruzzi, profili del cordone piatti e lisci, bagnabilit eccellente, penetrazione sicura e massima produttivit. Massimi
valori di resilienza e tenori di idrogeno bassissimi
(< 4 ml/100 g secondo AWS 4.3-93). Le temperature di preriscaldo e interpass raccomandate in caso di grossi spessori
di parete sono 100-160 C. Apporto termico massimo
15 kJ/cm.
Rinvenimento a 580-620 C.

SAW

C 0,025
Si 0,20
Mn 0,6
Cr 12,1
Ni 4,7
Mo 0,5

PWHT 600 C/2 h


Re 600 N/mm2
Rm 800 N/mm2
A5 15 %
Av 50 J

3,0

SEPROZ

Combinazione filo/flusso per arco sommerso per saldare


acciai a martensite tenera simili. Il deposito saldato presenta
unottima duttilit, resilienza CVN e unalta resistenza alla
criccatura. Il flusso agglomerato fluorbasico offre buone
caratteristiche operative, cordoni lisci ed un metallo saldato
a basso idrogeno (HD > 5 ml/100 g). Le temperature di preriscaldo e interpass raccomandate in caso di grossi spessori
di parete sono 100-160 C. Apporto termico massimo
15 kJ/cm. Rinvenimento a 580-620 C.

C 0,03
Si 0,3
Mn 0,6
Cr 15,5
Ni 5,8
Mo 1,1

PWHT 580 C/4 h/air


Re 650 N/mm2
Rm 920 N/mm2
A5 15 %
Av 42 J
HB 340

2,5
3,2
4,0
5,0

FOX CN 13/4 SUPRA SMAW


E 13 4 B 4 2
E410NiMo-15

W 13 4 (GTAW)
G 13 4 (GMAW)
ER410NiMo(mod.)

T 13 4 MM 2
EC410NiMo(mod.)

Filo: CN 13/4-UP

C 0,035
Si 0,3
Mn 0,5
Cr 12,2
Mo 0,5
Ni 4,5

SMAW

E410NiMo-25

CN 13/4-MC

Propriet
meccaniche
tipiche

E 13 4 B 6 2

CN 13/4-IG

Analisi
chimica
tipica

S 13 4
ER410NiMo(mod.)

2,5
3,2
4,0
5,0

Flusso:
CE

Flusso: BB 203
SA FB 2 DC

FOX CN 16/6M-HD
E Z 16 6 Mo B 6 2 H5

SMAW

PWHT 590 C/8 h


Re 640 N/mm2
Rm 920 N/mm2
A5 16 %
Av 48 J
HB 330

SEPROZ

Elettrodo basico ad alto rendimento per la saldatura di


acciai fucinati e fusi a martensite tenera. Lalto tenore di
cromo aumenta la resistenza alla corrosione in ambienti con
forte presenza di acqua, vapore e acqua di mare.
Le applicazioni principali sono nella costruzione di turbine,
pompe e impianti di combustione. Molto richiesto nellingegneria delle turbine idrauliche. Lelettrodo presenta ottime
caratteristiche di stabilit dellarco, controllo del bagno di
fusione, qualit di distacco della scoria e pulizia del giunto.
Adatto per tutte le posizioni tranne in verticale discendente
(saldatura in posizione fino a 3,2 mm). Rendimento circa
135 %.
Il basso tenore di idrogeno (HD > 5 ml/100 g) un prerequisito essenziale per questo prodotto. La temperatura massima dinterpass non deve superare 120 C.

BHLER WELDING Materiali di consumo per lindustria chimica e petrolchimica

AISI/UNS
ACI Gr. CA6NM
S41500

Acciai fucinati a martensite


tenera e acciai fusi, in lega
simile
1.4505 G-X5CrNiMo16-5,
1.4418 X4CrNiMo16-5

25

Acciai inossidabili indurenti per precipitazione

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX CN 17/4 PH

Processo
di
saldatura

Analisi
chimica
tipica

Propriet
meccaniche
tipiche

SMAW

E Z 17 4 Cu B 4 3 H5
E630-15(mod.)

C 0,04
Si 0,3
Mn 0,6
Cr 16,0
Mo 0,4
Ni 4,9
Nb 0,2
Cu 3,2

Certificazioni

Caratteristiche e applicazioni

Metalli base

Elettrodo basico con propriet di resistenza elevata per la


giunzione e la saldatura di costruzione di acciai laminati, fucinati e fusi in lega Cr-Ni-Cu di composizione analoga indurenti per precipitazione. Specifici per componenti dellindustria della carta, rotori di compressori, pale di ventilatori,
piastre portastampi nellindustria di processo della plastica e
per lindustria aerospaziale.
Lelettrodo presenta ottime caratteristiche di stabilit dellarco, controllo del bagno di fusione, qualit di distacco
della scoria e pulizia del giunto. Il bassissimo tenore didrogeno nel deposito un prerequisito (HD < 5 ml/100 g).
Lelettrodo adatto alla saldatura in tutte le posizioni tranne quella verticale discendente.
La temperatura di interpass deve essere mantenuta molto
bassa (massimo 80 C). Se si usa un PWHT adeguato (solubilizzazione + indurimento per precipitazione) si possono
ancora ottenere buoni valori di resilienza fino a -50 C.

Acciai fucinati e fusi indurenti per precipitazione, in


lega simile

mm

PWHT 540 C/3 h


Re 940 N/mm2
Rm 1030 N/mm2
A5 10 %
Av 20 J
HRC 37-40

3,2
4,0

SEPROZ

1.4540
X4CrNiCuNb16-4,
1.4540
GX4CrNiCuNb16-4,
1.4542
X5CrNiCuNb16-4,
1.4548
X5CrNiCuNb17-4-4
UNS
J92180 Gr. CB Cu-1
S17400 Type 630
SAE J467 17-4PH

Acciai inossidabili duplex / superduplex

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX CN 22/9 N

Processo
di
saldatura

Analisi
chimica
tipica

Propriet
meccaniche
tipiche

SMAW

E 22 9 3 N L R 3 2
E2209-17

C 0,03
Si 0,9
Mn 0,8
Cr 23,0
Mo 3,2
Ni 9,0
N 0,17

Certificazioni

SMAW

E 22 9 3 N L B 2 2
E2209-15

C 0,03
Si 0,3
Mn 1,1
Cr 23,0
Mo 3,2
Ni 8,8
N 0,16

Metalli base

FOX CN 22/9 N un elettrodo rutilbasico che offre uneccellente saldabilit in posizione e si rivela quindi perfetto per
la saldatura di tubi del grado UNS S31803.
Buone propriet di bagnabilit e asportazione della scoria.
Resistente alla porosit, tenacit affidabile fino a -20 C.
Lanima completamente legata e consente di ottenere la
migliore resistenza alla corrosione ed una microstruttura
estremamente omogenea con un tenore di ferrite specificato di 30 - 60 FN (WRC).

1.4462 X2CrNiMoN22-5-3
1.4462 X2CrNiMoN22-5-3
con
1.4583 X10CrNiMoNb18-12
1.4462 X2CrNiMoN22-5-3
Giunzioni miste

mm

Re
Rm
A5
Av

650 N/mm2
820 N/mm2
25 %
55 J
32 J-20 C

2,5
TV-D,
3,2
TV-A,
4,0 DNV, ABS,
5,0 LR, Statoil,
FI, GL,
RINA, CE,
SEPROZ

Re
Rm
A5
Av

630 N/mm2
830 N/mm2
27 %
105 J
40 J-60 C

2,5
3,2
4,0
5,0

PREN 35

FOX CN 22/9 N-B

Caratteristiche e applicazioni

TV-D,
CE

Lelettrodo basico FOX CN 22/9 N-B raccomandato per


spessori parete > 25 mm o requisiti di resilienza fino a
-60 C.

PREN 35

CN 22/9 N-IG

GTAW

C 0,015
Si 0,4
Mn 1,7
Cr 22,6
Mo 3,2
Ni 8,8
N 0,15

Re
Rm
A5
Av

600 N/mm2
800 N/mm2
33 %
150 J
32 J-60 C

1,6
TV-D,
2,0 TV-A, LR,
2,4
DNV,
3,2 GL, ABS,
Statoil, CE

GMAW

Re
PREN 35 Rm
A5
Av

660 N/mm2
830 N/mm2
28 %
85 J
32 J-40 C

1,0
1,2

W 22 9 3 N L (GTAW)
G 22 9 3 N L (GMAW)
ER2209

26

Bacchetta GTAW e filo GMAW del tipo ER 2209 per acciai


inossidabili duplex standard. Realizzato per ottenere propriet di saldatura, bagnabilit e avanzamento eccellenti,
oltre ad unaffidabile resistenza alla rottura da tensocorrosione e al pitting. Tenore di ferrite 30-60 FN (WRC).

Gas di protezione per GMAW:


TV-D,
argo + 20-30 % He + max. 2 % CO2 oppure
TV-A,
argo + 20-30 % He + max. 1 % O2
DNV, GL,
Statoil, CE,
SEPROZ

UNS
S31803
S32205

Acciai inossidabili duplex / superduplex

BHLER
Classificazione
EN
AWS

CN 22/9 N-FD

Processo
di
saldatura

Analisi
chimica
tipica

Propriet
meccaniche
tipiche

FCAW

T 22 9 3 N L R M (C) 3
E2209T0-4(1)

C 0,03
Si 0,8
Mn 0,9
Cr 22,7
Mo 3,2
Ni 9,0
N 0,13

Certificazioni

Caratteristiche e applicazioni

Metalli base

TV-D,
RINA, GL,
DNV,
ABS, LR,
CWB,
SEPROZ,
CE

CN 22/9 N-FD un filo animato rutile per la posizione in


piano. Scoria autodistaccante, praticamente senza formazione di spruzzi e dei colori di tempra, finitura liscia di saldatura e penetrazione sicura.
Ferrite 30-50FN, CPT 22 C secondo ASTM G48/A o A
923 metodo C.

1.4462 X2CrNiMoN22-5-3
1.4462 X2CrNiMoN22-5-3
con
1.4583 X10CrNiMoNb18-12
1.4462 X2CrNiMoN22-5-3
Giunzioni miste

mm

Re
Rm
A5
Av

600 N/mm2
800 N/mm2
27 %
60 J
32 J-46 C

1,2

Ar + 18 % CO2

UNS
S31803
S32205

PREN 35

CN 22/9 PW-FD

FCAW

T 22 9 3 N L P M (C) 1
E2209T1-4(1)

C 0,03
Si 0,8
Mn 0,9
Cr 22,7
Mo 3,2
Ni 9,0
N 0,13

Re
Rm
A5
Av

600 N/mm2
800 N/mm2
27 %
80 J
45 J-46 C

1,2

TV-D,
DNV,
ABS, LR,
GL, RINA,
CWB, CE

Filo animato rutilico con scoria a rapida solidificazione che


offre eccellenti caratteristiche di saldatura e alte velocit di
avanzamento.

Ar + 18 % CO2

PREN 35

Filo: CN 22/9 N-UP

SAW

S 22 9 3 N L
ER2209

Flusso: BB 203
SA FB 2 DC

FOX CN 25/9 CuT

C 0,015
Si 0,55
Mn 1,3
Cr 22,5
Mo 3,1
Ni 8,9
N 0,14

Re
Rm
A5
Av

550 N/mm2
750 N/mm2
27 %
100 J
32 J-40 C

3,0

TV-D,
DNV,
ABS, LR,
GL, RINA,
CWB, CE

Combinazione filo/flusso SAW del tipo 2209 per acciaio


inossidabile duplex per saldatura a pi passate. Cordoni lisci,
facile asportazione della scoria senza residui di scoria e
buone caratteristiche di saldatura sono le propriet particolarmente apprezzate dagli utilizzatori. BB 203 un flusso
agglomerato basico, a basso consumo di flusso. Basicit
2,7 secondo Boniczewski.

Re
Rm
A5
Av

>600 N/mm2
>750 N/mm2
>22 %
>70 J
50 J-50 C

2,5
3,2
4,0

Elettrodo basico per la saldatura di acciai inossidabili superduplex. Eccellente resistenza alla rottura da tensocorrosione
e alla corrosione per pitting.
La temperatura di esercizio compresa tra -50 C e
+250 C.

PREN 35
SMAW

E 25 9 4 N L B 2 2
E2553-15(mod.)

C <0,03
Si 0,5
Mn 1,1
Cr 25,0
Ni 9,3
Mo 3,7
N 0,22
Cu 0,7
T 0,7

GTAW

W 25 9 4 N L (GTAW)
G 25 9 4 N L (GMAW)
ER2553(mod.)

C 0,02
Si 0,3
Mn 1,5
Cr 25,5
Ni 9,5
Mo 3,7
N 0,22
Cu 0,8
T 0,6

UNS
S32750
S32760
S32550
ZERON 100,
SAF 25/07,
FALC 100

PREN 40

CN 25/9 CuT-IG

Acciai superduplex al
25 % Cr ad es. 1.4501
X2CrNiMoCuWN 25-7-4

Re
Rm
A5
Av

>600 N/mm2
>750 N/mm2
>25 %
>80 J
50 J-50 C

2,0
2,4

Bacchetta GTAW e filo GMAW per la saldatura di acciai


inossidabili superduplex. Eccellente resistenza alla rottura da
tensocorrosione e alla corrosione per pitting. La temperatura di esercizio da -50 C a +250 C.

Re
Rm
A5
Av

>650 N/mm2
>800 N/mm2
>20 %
>80 J
50 J-50 C

1,0
1,2

Gas di protezione per GMAW:


Ar + 20-30 % He + max. 2 % CO2 oppure
Ar + 20-30 % He + max. 1 % O2.

PREN 40
GMAW

C 0,02
Si 0,3
Mn 1,5
Cr 25,5
Ni 9,5
Mo 3,7
N 0,22
Cu 0,8
T 0,6

Per applicazioni che richiedono basso idrogeno offriamo il


prodotto CN 25/9 CuT-IG-LH con un tenore didrogeno
garantito inferiore a 3 ppm.

PREN 40

BHLER WELDING Materiali di consumo per lindustria chimica e petrolchimica

27

Applicazioni speciali

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX A 7

Processo
di
saldatura

SMAW

A 7-IG

Re
Rm
A5
Av

460 N/mm2
660 N/mm2
38 %
120 J
32 J-110 C

1,6
2,0
2,4
3,0

TV-D,
DNV, GL,
CE

0,08
0,9
7,0
19,2
9,0

Re
Rm
A5
Av

430 N/mm2
640 N/mm2
36 %
110 J
32 J-110 C

0,8
1,0
1,2
1,6

TV-D,
DB, BB,
SEPROZ,
CE

0,1
0,6
6,3
18,8
9,2

Re
Rm
A5
Av

400 N/mm2
600 N/mm2
42 %
70 J
30 J-110 C

1,2

Filo animato metal cored T 18 8 Mn/ EC307 per numerose


applicazioni. Il metallo saldato offre una duttilit e un allungamento eccezionalmente elevati, assieme ad una straordinaria resistenza alle cricche. Non teme linfragilimento per
temperature di servizio da -110 C a superiori a 500 C. La
resistenza allo scaling sale a +850 C. Per temperature di
servizio superiori a +650 C si prega di contattare il fornitore. Il metallo saldato pu essere sottoposto a trattamento
termico postsaldatura senza problemi. Il deposito pu essere incrudito e offre una buona resistenza alla cavitazione. Il
grado di duttilit alto anche dopo una forte diluizione in
caso di saldatura di acciai di difficile saldabilit o se soggetto
a choc termico o a scaling. Una lega straordinaria che accomuna le alte prestazioni alla convenienza, che vanta eccellenti caratteristiche di saldatura, e una finitura quasi senza
spruzzi. Larco pi ampio riduce, rispetto al filo pieno, il
rischio di mancata fusione ed meno sensibile allo slivellamento dei bordi e a larghezze di luce diverse.

Filo animato rutilico. Questi prodotti consentono unelevata


produttivit e sono facili da usare, generando ottime caratteristiche di saldatura, scoria autodistaccante, praticamente
senza formazione di spruzzi e dei colori di tempra, finitura
liscia e sicura penetrazione. Il deposito saldato offre una
duttilit e un allungamento eccezionalmente elevati, oltre
alla resistenza alle cricche. Non teme linfragilimento quando
si opera tra -100 C e +850 C e pu essere sottoposto a
PWHT senza problemi.
A7 PW-FD un filo animato rutilico con scoria a rapida
solidificazione che genera caratteristiche di saldatura in posizione e alte velocit di avanzamento.

CE

Combinazione filo/flusso SAW per numerose applicazioni.


A 7 CN-UP / BB 203 produce un deposito saldato che offre
una duttilit e un allungamento eccezionalmente elevati, oltre
ad una straordinaria resistenza alle cricche. Non teme linfragilimento per temperature di servizio da -110 C a superiori a
500 C. La resistenza allo scaling sale a 850 C. Per temperature di servizio superiori a 650 C si prega di contattare il
fornitore. Il metallo saldato pu essere sottoposto a trattamento termico postsaldatura senza problemi. Il deposito pu
essere incrudito e offre una buona resistenza alla cavitazione.
Il grado di duttilit alto anche dopo una forte diluizione in
caso di saldatura di acciai di difficile saldabilit o se soggetto a
choc termico o a scaling. Una lega eccellente che accomuna
le alte prestazioni alla convenienza. Preriscaldo e trattamento
termico postsaldatura come richiesto dal metallo base. Il flusso agglomerato fluorbasico offre buone caratteristiche operative, cordoni lisci e un metallo saldato a basso idrogeno.

GMAW

C
Si
Mn
Cr
Ni

GMAW

C
Si
Mn
Cr
Ni

ER307(mod.)

A 7-MC

TV-D,
SEPROZ,
CE

0,08
0,9
7,0
19,2
9,0

G 18 8 Mn

T 18 8 Mn MM1
EC307(mod.)

Per costruzione,
riparazione e manutenzione!

2,5
3,2
4,0
5,0

C
Si
Mn
Cr
Ni

ER307(mod.)

Elettrodi rispettivamente basici e rutilbasici per acciaio inossidabile.


Molto richiesti per numerose applicazioni. Il deposito saldato offre una duttilit e un allungamento eccezionalmente
elevati, oltre alla resistenza alle cricche. Non teme linfragilimento quando si opera a temperature comprese tra -110 C
e +850 C e pu essere sottoposto a PWHT senza problemi. Il deposito si incrudisce e offre una buona resistenza alla
cavitazione. Il grado di duttilit alto anche dopo una forte
diluizione in caso di saldatura di acciai di difficile saldabilit o
se soggetto a choc termico o a scaling. Una lega eccellente
che accomuna le alte prestazioni alla convenienza.

520 N/mm2
720 N/mm2
35 %
75 J
32 J-100 C

GTAW

W 18 8 Mn

Metalli base

TV-D,
DNV, GL,
LTSS, CE,
PRS, VUZ,
SEPROZ

Re
Rm
A5
Av

E307-16(mod.)

Caratteristiche e applicazioni

2,5
3,2
4,0
5,0
6,0

C 0,1
Si 1,2
Mn 4,2
Cr 19,5
Mo 0,7
Ni 8,5

EZ 18 9 Mn Mo R 32

Certificazioni

460 N/mm2
660 N/mm2
38 %
90 J
32 J-110 C

Re
Rm
A5
Av

SMAW

C
Si
Mn
Cr
Ni

mm

0,1
0,7
6,5
18,8
8,8

E307-15(mod.)

A 7 CN-IG

Propriet
meccaniche
tipiche

E 18 8 Mn B 22

FOX A 7-A

Analisi
chimica
tipica

FOX A 7-A adatto sia per AC che DC.

Gas di protezione:
Ar + 2,5 % CO2

A 7-FD

FCAW

C
Si
Mn
Cr
Ni

0,1
0,8
6,8
19,0
9,0

Re
Rm
A5
Av

420 N/mm2
630 N/mm2
39 %
60 J
32 J-100 C

1,2
1,6

FCAW

C
Si
Mn
Cr
Ni

0,1
0,8
6,8
19,0
9,0

Re
Rm
A5
Av

420 N/mm2
630 N/mm2
39 %
60 J
32 J-100 C

1,2

SAW

C
Si
Mn
Cr
Ni

0,08
0,9
6,8
18,5
8,8

Re
Rm
A5
Av

390 N/mm2
3,0
620 N/mm2
36 %
95 J
40 J-100 C

T 18 8 Mn R M (C) 3
E307T0-G

A 7 PW-FD
T 18 8 Mn P M (C) 2
E307T1-G

Filo: A 7 CN-UP
S 18 8 Mn
ER307(mod.)

Flusso: BB 203
SA FB 2 DC

28

Filo:
TV-D,
CE

Bacchetta GTAW e filo GMAW. Fili speciali inossidabili per


numerose applicazioni. Il deposito saldato offre una duttilit
e un allungamento eccezionalmente elevati, oltre alla resistenza alle cricche. Non teme linfragilimento quando si
opera a temperature comprese tra -110 C e +850 C e pu
essere sottoposto a PWHT senza problemi. Il deposito si
incrudisce e offre una buona resistenza alla cavitazione. Il
grado di duttilit alto anche dopo una forte diluizione in
caso di saldatura di acciai di difficile saldabilit o se soggetto
a choc termico o a scaling. Una lega eccellente che accomuna le alte prestazioni alla convenienza.

Giunzioni miste, forti


strati tampone e intermedi prima del riporto duro,
acciai al 14 % di manganese, acciai refrattari al
13-17 % Cr, lamiere balistiche, acciai ad alto tenore di carbonio, temprati e
rinvenuti, riporto di
ingranaggi, valvole, palette
di turbine, ecc.

Applicazioni speciali

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX CN 19/9 M

Processo
di
saldatura

Analisi
chimica
tipica

Propriet
meccaniche
tipiche

SMAW

E 20 10 3 R 32
E308Mo-17(mod.)

C 0,04
Si 0,8
Mn 1,0
Cr 20,2
Mo 3,2
Ni 10,3
N 0,09

Certificazioni

Caratteristiche e applicazioni

Metalli base

TV-D,
DB, GL,
ABS, LR,
BB, CE

Elettrodo rutile realizzato per giunzioni miste e riporti saldati. D un tenore di Cr e ferrite inferiore a quello di un
deposito saldato 309 Mo L provocando una riduzione della
diffusione del carbonio e della formazione di carburi di
cromo dopo il processo PWHT; possono inoltre essere
ottenuti tenori di ferrite inferiori nel secondo strato dei
riporti saldati 316 L.

Acciai dolci ad alta resistenza, acciai da costruzione debolmente legati,


acciai QT e lamiere balistiche; acciai per caldaie o
da costruzione sia legati
che non legati con acciai
inossidabili Cr e Cr-Ni;
acciai austenitici al manganese e giunzioni miste.

mm

Re
Rm
A5
Av

520 N/mm2
700 N/mm2
30 %
70 J
32 J-80 C

2,5
3,2
4,0
5,0

Adatto a temperature di servizio da -80 C a +300 C.


Sicurezza da formazione di porosit grazie al rivestimento
resistente allumidit.

CN 19/9 M-IG

GTAW

C 0,06
Si 0,7
Mn 1,3
Cr 20,0
Mo 3,3
Ni 10,0

Re
Rm
A5
Av

550 N/mm2
750 N/mm2
35 %
150 J
32 J-80 C

1,6
2,0
2,4

TV-D,
DNV, CE

Bacchetta GTAW e filo GMAW previsti per giunzioni miste


e riporto. D un tenore di Cr e ferrite inferiore a quello di
un deposito saldato 309 Mo L provocando una riduzione
della diffusione del carbonio e della formazione di carburi di
cromo dopo il processo PWHT; possono inoltre essere
ottenuti tenori di ferrite inferiori nel secondo strato dei
riporti saldati 316 L.

GMAW

C 0,06
Si 0,7
Mn 1,3
Cr 20,0
Mo 3,3
Ni 10,0

Re
Rm
A5
Av

520 N/mm2
720 N/mm2
32 %
140 J
32 J-60 C

1,0
1,2

TV-D,
DNV, DB,
BB, CE

Per gas di protezione GMAW raccomandato


Ar + max. 2,5 % CO2 oppure
Ar + max. 1 % O2.

SMAW

C 0,02
Si 0,7
Mn 0,7
Cr 23,0
Ni 12,5

Re
Rm
A5
Av

440 N/mm2
570 N/mm2
40 %
60 J
32 J-60 C

2,5
TV-D,
3,2 DB, ABS,
4,0 TV-A, GL,
5,0
DNV,
SEPROZ,
BV, LR,
VUZ, BB,
CE

W 20 10 3 (GTAW)
G 20 10 3 (GMAW)
ER308Mo(mod.)

FOX CN 23/12-A
E 23 12 L R 32
E309L-17

Elettrodo rutile per acciaio inossidabile. Ineguagliabili caratteristiche di saldatura. Pu essere usato in AC o DC. Altri
vantaggi includono: altra conducibilit di corrente, minima
formazione di spruzzi, scoria autodistaccante, profilo
saldato liscio e pulito, sicurezza da formazione di porosit
grazie al rivestimento resistente allumidit e al confezionamento in barattoli ermetici o in confezioni sottovuoto.
Adatto per temperature di servizio da -60 C a +300 C.

CN 23/12-IG

GTAW

W 23 12 L (GTAW)
G 23 12 L (GMAW)

C 0,02
Si 0,5
Mn 1,7
Cr 24,0
Ni 13,2

Re
Rm
A5
Av

1,6
TV-D,
440 N/mm2
590 N/mm2
2,0 TV-A, GL,
34 %
2,4 SEPROZ,
150 J
CE
32 J-120 C

Re
Rm
A5
Av

420 N/mm2
570 N/mm2
32 %
130 J
32 J-80 C

0,8
1,0
1,2

TV-D,
TV-A,
BB, GL,
DB, DNV,
SEPROZ,
CE

Re
Rm
A5
Av

400 N/mm2
540 N/mm2
32 %
70 J
32 J-120 C

1,2

ER309L
GMAW

CN 23/12-MC
T 23 12 L MM1
EC309L

GMAW

C 0,03
Si 0,6
Mn 1,4
Cr 22,77
Ni 12,2

Gas di protezione:
Ar + 2,5 % CO2

Acciai dolci ad alta resistenza, acciai di costruzione debolmente legati, acciai


QT e lamiere balistiche;
acciai per caldaie o di
costruzione non legati e
legati con acciai inossidabili
Cr e Cr-Ni; acciai austenitici al manganese e giunzioni miste.

Per saldare acciai inossidabili a acciai dolci o debolmente legati, per il riporto
di acciai dolci e per la passata di fondo di acciaio
placcato e il primo strato
di riporti resistenti alla
corrosione su acciai dolci e
debolmente legati.

Bacchetta GTAW e filo GMAW previsti per ottenere ottime caratteristiche di saldatura, bagnabilit e avanzamento e
una buona sicurezza dopo la diluizione quando si saldano
giunzioni miste. Adatti per temperature di servizio comprese tra -120 C (GTAW) e -80 C (GMAW) fino a +300 C.
Per gas di protezione GMAW raccomandato
Ar + max. 2,5 % CO2 oppure
Ar + max. 1 % O2.

Filo animato metal cored del tipo T 23 12 L / ER309L per


saldare giunzioni miste tra acciai Cr e CrNi(Mo) fortemente
legati e acciai debolmente legati o non legati.
BHLER CN 23/12-MC previsto per ottenere ottime
caratteristiche di saldatura, bagnabilit e avanzamento e una
buona sicurezza dopo la diluizione quando si saldano giunzioni miste. Adatto per temperature di servizio comprese
tra -120 C e +300 C.
Larco pi ampio riduce, rispetto al filo pieno, il rischio di
mancata fusione ed meno sensibile allo slivellamento dei
bordi e a larghezze di luce diverse. Temperature di preriscaldo e interpass come quelle richieste dal metallo base.
Saldatura con fonti di energia convenzionali o puls (preferibilmente a torcia lievemente spinta, angolo circa 80).
Sporgenza raccomandata 15-20 mm e lunghezza dellarco
3-5 mm.

BHLER WELDING Materiali di consumo per lindustria chimica e petrolchimica

29

Applicazioni speciali

BHLER
Classificazione
EN
AWS

CN 23/12-FD

Processo
di
saldatura

Analisi
chimica
tipica

Propriet
meccaniche
tipiche

Certificazioni

Caratteristiche e applicazioni

C 0,03
Si 0,7
Mn 1,4
Cr 22,8
Ni 12,5

Re
Rm
A5
Av

400 N/mm2
540 N/mm2
35 %
60 J
45 J-60 C

0,9
TV-D,
1,2 TV-A, GL,
1,6 DB, CWB,
BB, LR,
SEPROZ,
CE

FCAW

C 0,03
Si 0,7
Mn 1,4
Cr 22,8
Ni 12,5

Re
Rm
A5
Av

400 N/mm2
540 N/mm2
35 %
65 J
50 J-60 C

1,2 TV-D, LR, Filo animato rutilico con scoria a rapida solidificazione che
offre eccellenti caratteristiche di saldatura in posizione e alte
1,6
ABS,
SEPROZ, velocit di avanzamento.
CWB, DB,
BB, CE

0,9 mm
T 23 12 L P M (C) 1
E309LT1-4(1)

T 23 12 L P M (C) 1
E309LT1-4(1)

Metalli base

mm

FCAW

T 23 12 L R M (C) 3
E309LT0-4(1)

CN 23/12 PW-FD

Fili animati rutilici. Questi prodotti consentono unelevata


produttivit e sono facili da usare, generando ottime caratteristiche di saldatura, scoria autodistaccante, praticamente
senza formazione di spruzzi e dei colori di tempra, finitura
liscia e sicura penetrazione. Le maggiori velocit di avanzamento e la minima richiesta di pulizia e decapaggio permettono di risparmiare notevolmente in termini di tempo e
denaro. Adatti a temperature di servizio da -60 C a
+300 C.

Ar + 18 % CO2

Filo: CN 23/12-UP

SAW

S 23 12 L
ER309L

C 0,015
Si 0,65
Mn 1,3
Cr 23,4
Ni 13,1

Re
Rm
A5
Av

>320 N/mm2
>520 N/mm2
>30 %
>70 J

3,0

DNV,
CE
Filo:
TV-D,
CE

Flusso: BB 202

Combinazione filo/flusso SAW per saldare giunzioni miste,


acciai poco saldabili e primo strato di riporti di saldatura a
pi strati. Cordoni lisci, buona qualit di distacco della scoria
senza residui e buone caratteristiche di saldatura. Il tenore
medio di ferrite 16 FN. Adatto per temperature di servizio
fino a +300 C.
BB 202 un flusso agglomerato basico, a basso consumo di
flusso.
Basicit 2,3 secondo Boniczewski.

SA FB 2 DC

FOX CN 23/12Mo-A SMAW


E 23 12 2 L R 32
E309MoL-17(mod.)

C 0,02
Si 0,7
Mn 0,8
Cr 23,0
Mo 2,7
Ni 12,5

Re
Rm
A5
Av

580 N/mm2
720 N/mm2
27 %
55 J
45 J-20 C

2,0
TV-D,
2,5
TV-A,
3,2 LTSS, DNV,
4,0
RINA,
5,0 ABS, VUZ,
SEPROZ,
LR, CE

Elettrodo rutile per acciaio inossidabile. Ineguagliabili caratteristiche di saldatura. Pu essere usato in AC o DC. Altri
vantaggi includono: alta conducibilit di corrente, minima
formazione di spruzzi, scoria autodistaccante, profilo
saldato liscio e pulito, sicurezza da formazione di porosit
grazie al rivestimento resistente allumidit e al confezionamento in barattoli ermetici o in confezioni sottovuoto.
Temperatura di esercizio fino a +300 C e per i riporti saldati fino a +400 C.

FCAW

C 0,03
Si 0,6
Mn 1,4
Cr 22,7
Mo 2,7
Ni 12,3

Re
Rm
A5
Av

500 N/mm2
700 N/mm2
30 %
55 J
37 J-60 C

0,9
1,2
1,6

TV-D,
TV-A,
BB, DB,
GL, DNV,
LR, ABS,
RINA,
SEPROZ,
CE

CN 23/12 Mo PW-FD FCAW

C 0,03
Si 0,7
Mn 1,4
Cr 22,7
Mo 2,7
Ni 12,3

Re
Rm
A5
Av

530 N/mm2
720 N/mm2
32 %
65 J
50 J-60 C

1,2

Filo animato rutilico con scoria a rapida solidificazione che


TV-D,
SEPROZ, offre eccellenti caratteristiche di saldatura in posizione e alte
BV, LR, CE velocit di avanzamento.

SMAW

C 0,03
Si 0,3
Mn 1,3
Cr 24,0
Ni 13,0

Re
Rm
A5
Av

430 N/mm2
570 N/mm2
35 %
70 J

3,2
4,0

Elettrodo basico speciale con elementi in lega controllati per


soddisfare i requisiti metallurgici di strati tampone. Si raccomanda la tecnica del cordone tirato. Usato normalmente in
combinazione con diversi riporti resistenti alla corrosione.
Per tempearture di servizio fino a 400 C. Temperatura di
preriscaldo e di interpass secondo il materiale base, tuttavia
non superiore a 200 C.

SMAW

C 0,03
Si 0,4
Mn 1,0
Cr 24,5
Ni 12,5
Nb 0,85

Re
Rm
A5
Av

505 N/mm2
690 N/mm2
25 %
95 J
85 J-10 C

3,2
4,0

TV-D,
CE

Elettrodo basico speciale con elementi in lega controllati per


soddisfare i requisiti metallurgici di strati tampone. Eccellenti
propriet di saldatura, arco stabile, facile asportabilit della
scoria senza residui. Si raccomanda la tecnica del cordone
tirato. Usato normalmente in combinazione con diversi
riporti resistenti alla corrosione, normalmente con PWHT
aggiuntivo. Per temperature di servizio fino a 400 C.
Temperatura di preriscaldo e di interpass secondo il materiale base, tuttavia non superiore a 200 C.

CN 23/12 Mo-FD
T 23 12 2 L R M (C) 3
E309LMoT0-4(1)
0,9 mm
T 23 12 2 L P M (C) 1
E309LMoT1-4(1)

T 23 12 2 L P M (C) 1
E309LMoT1-4(1)

FOX CN 24/13

E309L-15

FOX CN 24/13 Nb
E 23 12 Nb B 2 2
E309Cb-15

30

Per saldare acciai inossidabili a acciai dolci o debolmente legati, per il riporto
di acciai dolci e per la passata di fondo di acciaio
placcato e il primo strato
di riporti resistenti alla
corrosione su acciai dolci e
debolmente legati.

Fili animati rutilici. Questi prodotti consentono unelevata


produttivit e sono facili da usare, generando ottime caratteristiche di saldatura, scoria autodistaccante, praticamente
senza formazione di spruzzi e dei colori di tempra, finitura
liscia e sicura penetrazione. Le maggiori velocit di avanzamento e la minima richiesta di pulizia e decapaggio permettono di risparmiare notevolmente in termini di tempo e
denaro. Adatti a temperature di servizio da -60 C a
+300 C. Possono essere usati per riporto 316 L di metalli
base non legati o debolmente legati con buoni risultati in
termini di economicit.

Ar + 18 % CO2
Per strati cuscinetto sui
materiali base saldabili, non
legati o basso legati ad alto
carico o per alte temperature.

Applicazioni speciali

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX CN 29/9

Processo
di
saldatura

BB, DB,
CE,
SEPROZ

Elettrodo per acciaio inossidabile rutilbasico e rutilico


(FOX CN 29/9-A) per riparazione e manutenzione.
Questi elettrodi offrono eccezionali caratteristiche operative e metalli saldati ad alta resistenza combinata allalta resistenza alle cricche quando si saldano acciai di difficile saldabilit o giunzioni miste.

SMAW

C 0,11
Si 0,9
Mn 0,7
Cr 28,5
Ni 9,5

Re
Rm
A5
Av

650 N/mm2
810 N/mm2
24 %
30 J

2,5
3,2
4,0
5,0

DB, BB,
CE,
SEPROZ

Il metallo saldato si incrudisce per deformazione permettendone luso per riporti resistenti allusura su frizioni, ruote
dentate, alberi, ecc. Adatto anche per la saldatura di riparazione di attrezzi.
Temperatura di preriscaldo e di interpass come richiesto dal
metallo base.

SMAW

C <0,025
Si 4,5
Mn 1,2
Cr 19,0
Ni 14,8

Re
Rm
A5
Av

500 N/mm2
720 N/mm2
35 %
75 J
32 J-50 C

2,5
3,2

TV-D,
SEPROZ,
CE

Elettrodo basico legato in vergella speciale per saldature di


giunti di acciaio speciale X2CrNiSi1815, 1.4361 (BHLER A
610), resistente allattacco di acido nitrico altamente concentrato e di acido nitrico contenente forti disossidanti.
Raccomandato anche per il riporto saldato di acciai di tipo
analogo. Temperature di esercizio fino a +350 C.

GTAW

C 0,015
Si 4,6
Mn 0,7
Cr 19,5
Ni 13,4
N 0,12

Re
Rm
A5
Av

520 N/mm2
750 N/mm2
35 %
100 J
32 J-50 C

1,6
2,0
2,4

TV-D,
CE

Bacchetta GTAW per la giunzione di acciaio inossidabile


speciale del grado X2CrNiSi18-15, n. mat. 1.4361 (BHLER
A 610), resistente allattacco di acido nitrico altamente concentrato e di acido nitirco che contiene anche forti disossidanti. Adatto anche per applicazioni di riporto su materiali
analoghi. Temperature di esercizio fino a +350 C.

SMAW

C <0,035
Si 0,4
Mn 5,5
Cr 25,0
Mo 2,2
Ni 22,0
N 0,14

Re
Rm
A5
Av

405 N/mm2
615 N/mm2
35 %
110 J

2,5
3,2
4,0

TV-D,
TV-A,
SEPROZ,
CE

Elettrodo basico al Cr-Ni-Mo legato in vergella.


Caratterizzato da un basso tenore di carbonio, un limitato
tenore di Mo (per maggiore resistenza al test di Huey), una
lega N ben definita e un alto tenore di Ni per assicurare una
struttura completamente austenitica (tenori di ferrite
< 0,5 %). Gli indici di corrosione nel test di Huey sono
0,08 g/m2h (4 mils/anno). Lelettrodo rivestito adatto a
componenti di impianti urea esposti a corrosione eccezionalmente alta a pressione e temperature elevate. Il deposito
saldato presenta la massima resistenza allacido nitrico concentrato in ebollizione (condizione ottimale: 60-80 %
HNO3) quando fatto per unire componenti della pi alta
qualit al test di Huey. consigliabile anche per saldature
bagnate da forti soluzioni cloruriche ad alte temperature. Le
percentuali di cromo e molibdeno producono una buona
resistenza al pitting dalle soluzioni che contengono ioni di
cloro. Ulteriori applicazioni prevedono un esercizio in
ambienti particolarmente corrosivi in industrie quali quelle
di tintura (bagni di colore e lisciviazione), tessili, della carta,
della pelle, chimiche, farmaceutiche e del raion.
Temperatura di interpass di 150 C e pendolamento massimo di due volte il diametro. Larco deve essere mantenuto
corto. Molare i crateri terminali della passata di fondo e
impiegare correnti limitate.

GTAW

C 0,025
Si 0,20
Mn 6,0
Cr 25,0
Mo 2,2
Ni 22,5
N 0,13

Re
Rm
A5
Av

400 N/mm2
600 N/mm2
30 %
80 J

1,6
2,0
2,4

TV-D

Bacchetta GTAW per applicazioni di giunzione e riporto su


acciai corrispondenti/simili. Per riporti saldati su acciai per
alte temperature e per giunti su riporti.
Resistente alla corrosione intercristallina e alla corrosione
umida fino a +350 C (662 F). Buona resistenza ad ambienti
con presenza di cloro, alla corrosione per pitting e allacido
nitrico. Test Huey secondo ASTM A262: max. 1,5 m/48 h
(0,25 g/m2h), attacco selettivo max. 100 m. Idoneo specialmente per condizioni corrosive in impianti di sintesi urea.

W Z 19 13 Si NL

EZ 25 22 2 NL B 2 2

ER310(mod.)

Per acciai di difficile


saldabilit ad alta resistenza. Per la giunzione di
materiali misti, acciai da
utensili, acciai trattabili termicamente o temprati e
rinvenuti, acciai per molle,
acciai ad alto tenore di
carbonio, ecc.

mm

2,5
3,2
4,0

W 25 22 2 L

Metalli base

620 N/mm2
770 N/mm2
25 %
30 J

E Z 19 14 Si B 22

EASN 25 M-IG

Caratteristiche e applicazioni

Re
Rm
A5
Av

E312-17(mod.)

FOX EASN 25 M

Certificazioni

C 0,11
Si 1,0
Mn 0,7
Cr 29,0
Ni 10,2

E 29 9 R 32

EASN 2 Si-IG

SMAW

E312-16(mod.)

FOX EAS 2 Si

Propriet
meccaniche
tipiche

E 29 9 R 12

FOX CN 29/9-A

Analisi
chimica
tipica

BHLER WELDING Materiali di consumo per lindustria chimica e petrolchimica

Resistente allacido
nitrico
1.4361 X1CrNiSi18-15-4
UNS
S30600

Ingegneria impianti
UREA
X2CrNiMoN25-22-2
(1.4466)
e in combinazione con
X1CrNiMoN25-25-2
(1.4465),
X2CrNiMo18-14-3
(1.4435)

31

Bassa temperatura

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX 2,5 Ni

Processo
di
saldatura

Analisi
chimica
tipica

Propriet
meccaniche
tipiche

SMAW

E 46 8 2 Ni B 4 2 H5

C
Si
Mn
Ni

Filo: Ni 2-UP
S2Ni2
ENi2

Flusso: BB 24
SA FB 1 65 DC H5

32

Caratteristiche e applicazioni

Metalli base

0,04
0,3
0,8
2,4

Re
Rm
A5
Av

490 N/mm2
570 N/mm2
30 %
180 J
110 J-80 C

2,5
3,2
4,0
5,0

TV-D,
Z, BB,
DB, ABS,
BV, DNV,
GL, LR,
Statoil,
WIWEB,
SEPROZ,
RINA, CE

Elettrodo basico a basso idrogeno contenente 2,5 % Ni per


il servizio a basse temperature fino a -80 C. Tenore molto
basso didrogeno (secondo condizione AWS HD
< 4 ml/100 g).

Acciai da costruzione
criogenici e acciai Ni.

GTAW

C
Si
Mn
Ni

0,1
0,6
1,1
2,5

Re
Rm
A5
Av

510 N/mm
600 N/mm2
26 %
280 J
47 J-80 C

2,0 TV-D, GL,


2,4
TV-A,
3,0 BV, Statoil,
SEPROZ
CE

GMAW

C
Si
Mn
Ni

0,1
0,6
1,1
2,5

Re
Rm
A5
Av

510 N/mm2
600 N/mm2
22 %
170 J
47 J-80 C

1,0
1,2

C
Si
Mn
Ni

0,07
0,25
1,05
2,2

Re
Rm
A5
Av

480 N/mm2
580 N/mm2
24 %
130 J
47 J-60 C

3,0

W 2 Ni 2 (GTAW)
G 2 Ni 2 (GMAW)
ER80S-Ni2

Certificazioni

mm

E8018-C1H4R

2,5 Ni-IG

SAW

TV-D,
TV-A,
Z, BB,
LR, ABS,
DB, DNV,
GL, BV, CE,
SEPROZ

CE
Filo:
TV-D,
KTA 1408.1
DB, Z,
BB, CE
TV-A,
SEPROZ

Preriscaldo a 100-150 C su spessori parete >15 mm, temperatura di interpass max. 150 C. Trattamento termico postsaldatura necessario solo se richiesto per il metallo base.

Bacchetta GTAW e filo GMAW, in lega al 2,5 % Ni per saldature dalta qualit nella costruzione di serbatoi di stoccaggio e sistemi di tubature per applicazioni criogeniche. Il
deposito saldato si distingue per le sue propriet alle basse
temperature e di non invecchiamento specialmente buone
fino a
-80 C.
2,5 Ni-IG (GMAW) si distingue per le sue eccellenti caratteristiche di avanzamento e saldatura, per ottenere unalta
produttivit costante e per la possibilit dimpiego anche per
la saldatura robotizzata.

Combinazione filo/flusso SAW che si distingue per le eccellenti caratteristiche di saldatura, per la tenacit criogenica e
la resistenza allinvecchiamento, sia in condizione come saldato che disteso. Basso tenore di idrogeno nel deposito (5
ml/100 g).
Ottime propriet di resilienza a basse temperature fino a
-60 C. Unottima qualit di distacco della scoria, cordoni
lisci e buona bagnabilt sono altre importanti caratteristiche.
La combinazione ideale per la saldatura a pi passate di
lamiere spesse. Il flusso non manganesante.

S235NL2,
S255NL2, 14Ni6,
12Ni14,
X12Ni5,
S255NL-S460NL,
S255NL1-S460NL1
ASTM e. g.
A633 Gr. E
A572 Gr. 65
A203 Gr. D
A333
A 334 Gr. 3
A350 Gr. LF3

Acciai inossidabili per basse temperature

BHLER
CLASSIFICAZIONE
EN
AWS

FOX EAS 2

Processo
di
saldatura

Certificazioni

mm

Re
Rm
A5
Av

430 N/mm2
2,5
580 N/mm2
3,2
42 %
4,0
100 J
34 J-196 C

TV-D,
TV-A,
BB, DB,
Statoil,
SEPROZ,
CE

Elettrodo basico per acciaio inossidabile. Sviluppato per produrre depositi saldati di altissima qualit con valori di tenacit affidabile fino a -196 C, 100 % di sicurezza ai raggi X oltre
alle ottime caratteristiche di passata di fondo e di saldatura
in posizione, buona capacit di chiudere la luce a fondo cianfrino, facile bagno di fusione e controllo di scoria, facile
asportazione della scoria anche in preparazioni strette, producendo superfici del cordone pulite e richiedendo una pulizia postsaldatura minima. Un elettrodo perfetto per la saldatura di cantiere! Resistente alla corrosione intergranulare
fino a +350 C. Elettrodo completamente legato in vergella
confezionato in barattoli ermetici.

1.4306
X2CrNi19-11
1.4301
X5CrNi18-10
1.4541
X6CrNiTi18-10
1.4550
X6CrNiNb18-10
1.4311
X2CrNiN18-10
1.4546
X5CrNiNb18-10
1.4312
G-X10CrNi18-8

GTAW

C 0,02
Si 0,5
Mn 1,7
Cr 20,0
Ni 10,0

Re
Rm
A5
Av

450 N/mm2
620 N/mm2
38 %
150 J
32 J-269 C

1,6
2,0
2,4
3,0

TV-D,
TV-A,
BB, DB,
GL, DNV,
SEPROZ,
CE

Bacchetta GTAW adatta non solo per lavori di saldatura


standard, ma anche per applicazioni criogeniche fino a
-269 C. EAS 2-IG permette di ottenere ottime caratteristiche di saldatura e bagnabilit, oltre ad una resistenza alla
corrosione fino a +350 C.

AISI
304 L
304
321
347
304 LN
A320 Gr. B 8 C a. D
302

GMAW

C 0,02
Si 0,8
Mn 1,7
Cr 20,0
Ni 10,2

Re
Rm
A5
Av

0,8
420 N/mm2
630 N/mm2
1,0
38 %
1,2
110 J
32 J-196 C

TV-D,
TV-A,
BB,
DB, DNV,
GL, CE,
SEPROZ

Filo GMAW previsto per caratteristiche di saldatura, bagnabilit e avanzamento di alta qualit ed eccellenti valori CVN
del metallo saldato fino a -196 C.
Resistente alla corrosione intergranulare fino a +350 C.

FCAW

C 0,03
Si 0,7
Mn 1,5
Cr 19,8
Ni 10,2

Re
Rm
A5
Av

380 N/mm2
0,9
560 N/mm2
1,2
40 %
1,6
60 J
32 J-196 C

TV-D,
TV-A,
DB, CWB,
SEPROZ,
GL, BB,
CE

Filo animato rutilico. Questo prodotto consente unelevata


produttivit ed facile da usare, consentendo di ottenere
ottime caratteristiche di saldatura, scoria autodistaccante,
praticamente senza formazione di spruzzi e dei colori di
tempra, finitura liscia e sicura penetrazione. Le maggiori
velocit di avanzamento e la minima richiesta di pulizia e
decapaggio permettono di risparmiare notevolmente in termini di tempo e denaro. Adatto a temperature di servizio da
-196 C a +350 C.

FCAW

C 0,03
Si 0,7
Mn 1,5
Cr 19,8
Ni 10,2

Re
Rm
A5
Av

380 N/mm2
560 N/mm2
40 %
70 J
32 J-196 C

1,2
1,6

TV-D,
CWB,
SEPROZ,
DB, BB,
CE

Filo animato rutilico con scoria a rapida solidificazione che


offre eccellenti caratteristiche di saldatura in posizione e alte
velocit di avanzamento.

FCAW

C 0,03
Si 0,6
Mn 1,4
Cr 19,3
Ni 10,9

Re
Rm
A5
Av

380 N/mm2
560 N/mm2
40 %
78 J
45 J-196 C

1,2

Filo animato rutilico, con tenore di ferrite controllato nel


metallo saldato (FN 3-6), indicato specialmente per la buona
tenacit criogenica e espansione laterale fino a -196 C
come specificato nelle applicazioni LNG. Il sistema di scoria
del filo consente di ottenere eccellenti caratteristiche di saldatura in posizione e alta velocit di avanzamento.

Re
Rm
A5
Av

3,0
350 N/mm2
550 N/mm2
35 %
80 J
35 J-196 C

TV-D,
CE

Combinazione filo/flusso SAW. Cordoni lisci, facile asportazione della scoria senza residui di scoria e buone caratteristiche di saldatura anche per saldature dangolo sono le propriet particolarmente apprezzate dagli utilizzatori.

G 19 9 L Si
ER308L(Si)

T 19 9 L R M (C) 3
E308LT0-4(1)
0,9 mm

T 19 9 L P M (C) 1
E308LT1-4(1)

T 19 9 L P M (C) 1
E308LT1-4(1)

EAS 2 PW-FD (LF)

Metalli base

0,03
0,4
1,3
19,5
10,5

ER308L

EAS 2 PW-FD

Caratteristiche e applicazioni

C
Si
Mn
Cr
Ni

W 19 9 L

EAS 2-FD

SMAW

E308L-15

EAS 2-IG (Si)

Propriet
meccaniche
tipiche

E 19 9 L B 22

EAS 2-IG

Analisi
chimica
tipica

T 19 9 L P M (C) 1
E308LT1-4(1)

FN 3-6

Filo: EAS 2-UP


S 19 9 L
ER308L

Flusso: BB 202
SA FB 2 DC

SAW

C
Si
Mn
Cr
Ni

0,02
0,6
1,3
19,8
9,8

Filo:
TV-D,
TV-A,
Adatto a temperature di servizio da -196 C a +350 C. Il
KTA 1408.1, flusso agglomerato fluorbasico a basso consumo di flusso.
SEPROZ, Basicit 2,3. Densit 1,0 kg/dm3.
CE

BHLER WELDING Materiali di consumo per lindustria chimica e petrolchimica

33

Leghe a base di nichel per basse temperature

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX NIBAS 60/15

Processo
di
saldatura

SMAW

ENiCrMo-6

GTAW

S Ni6625
(Ni Cr22 Mo 9 Nb)
ERNiCrMo-3

Filo: NIBAS 625-UP

GMAW

SAW

S Ni 6625 (NiCr22Mo9Nb)
ERNiCrMo-3

Flusso: BB 444
SA-FB 2 AC

NIBAS 625-FD
NiCr 22 Mo 9 Nb
ENiCrMo-3

34

Propriet
meccaniche
tipiche

E Ni 6620 (NiCr14Mo7Fe)

NIBAS 625-IG

Analisi
chimica
tipica

Caratteristiche e applicazioni

Metalli base

Lelettrodo ad alto tenore di nichel NIBAS 60/15 specialmente idoneo alla saldatura di acciai al nichel tenaci a freddo, quali X8Ni9.
Lelettrodo previsto per la saldatura in AC, al fine di evitare gli effetti di soffio dellarco magnetico che insorgono con
la saldatura di acciai al nichel tenaci a freddo con DC. saldabile in posizione in piano, orizzontale e verticale ascendente. Arco stabile, facile eliminazione della scoria.
La zona da saldare deve essere pulita e accuratamente sgrassata. Prima di procedere con la saldatura, gli elettrodi devono essere riessicati per 2-3 ore a 250-300 C.
Lelettrodo saldato con una lieve inclinazione, un arco
corto e una regolazione dellamperaggio sufficientemente
alta. Per evitare la formazione di cricche di cratere terminale, il cratere deve essere riempito correttamente e larco
deve essere spostato a lato.

Metallo base acciaio al


9 % nichel:
X 8 Ni 9

Bacchetta GTAW e filo GMAW del tipo AWS ER NiCrMo-3,


adatto per saldature dei gradi superaustenitici al 6 % Mo
S31254, N 08926, N 08367 e lega corrispondente 625. La
bacchetta, il filo e il metallo saldato soddisfano i requisiti
della pi alta qualit e resistenza alla corrosione.
Estremamente resistenti alla rottura da tensocorrosione e al
pitting.
A causa dellinfragilimento del metallo saldato tra 650-850 C
opportuno evitare tale gamma di temperature in esercizio.

2.4856 NiCr 22 Mo 9 Nb,


2.4858 NiCr 21 Mo,
2.4816 NiCr 15 Fe,
1.4583
X10CrNiMoNb18-12,
1.4876
X 10 NiCrAlTi 32 20 H,
1.4876
X 10 NiCrAlTi 32 20,
1.4529
X1NiCrMoCuN25-20-7,
X 2 CrNiMoCuN 20 18 6,
2.4641 NiCr 21 Mo 6 Cu

mm

C <0,1
Si <0,6
Mn 2,5-3,5
Cr 12-16
Mo 5,0-8,0
Ni bal.
Nb 0,5-1,5
Fe <10,0
W 1,0-1,5

Re
Rm
A5
Av

C 0,02
Si 0,2
Mn 0,3
Cr 21,5
Mo 9,0
Ni 60
Nb 3,6
Fe 2,0

Re
Rm
A5
Av

Re
Rm
A5
PREN >52 Av

C 0,012
Si 0,16
Mn 0,2
Cr 21,8
Mo 9,0
Ni 60
Nb 3,2
Fe 1,5

Certificazioni

Re
Rm
A5
Av

420 N/mm2
2,5
690 N/mm2
3,2
35 %
4,0
60 J-196 C

540 N/mm2
800 N/mm2
38 %
160 J
130 J-196 C

1,6
2,0
2,4

TV-D,
TV-A,
Statoil,
SEPROZ

510 N/mm2
780 N/mm2
40 %
130 J
80 J-196 C

1,0
1,2

TV-D,
TV-A,
Statoil,
SEPROZ

420 N/mm
700 N/mm2
40 %
130 J
80 J-196 C

Lequivalente di resistenza al pitting >52. Estremamente


resistente alle cricche a caldo.
Per GMAW il gas di protezione raccomandato a norma
EN 439 I1 Argon o I3 Ar + He.
2,4

TV-D

Combinazione di filo e flusso SAW, adatto per saldature dei


gradi superaustenitici a 6 % Mo S31254, N 08926, N 08367
e lega corrispondente 625. Il metallo saldato soddisfa i
requisiti di alta qualit e resistenza alla corrosione.
Eccellente resistenza alla rottura da tensocorrosione e alla
corrosione per pitting.

C
0,05
Si
0,4
Mn 0,4
Cr 22,0
Mo 8,5
Ni 60
Nb 3,3

Re
Rm
A5
Av

480 N/mm2
750 N/mm2
30 %
60 J

1,2

Giunti saldati dei materiali


elencati con acciai non
legati o debolmente legati,
ad es.,
P285NH
P295GH
16Mo3, S355N
X8Ni9

Lequivalente di resistenza al pitting pari a >52.

ASTM
A553 Gr.1
B443
B446

Filo rutilico FCAW del tipo E NiCrMo-3 adatto per la saldatura dei gradi superaustenitici di 6 % Mo S31254, N08926,
N08367 e della lega corrispondente 625. Il filo pu essere
usato in tutte le posizioni tranne quella verticale discendente. Eccellente resistenza alla rottura da tensocorrosione e
alla corrosione per pitting.
Gas di protezione Ar + 15-25 % CO2.

UNS
N06625
Inconel 600
Inconel 625
Incoloy 800

PREN >52
FCAW

ASTM
A333
A334
A353
A522
A553
K81340

Acciai 9 % Ni

Refrattari

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX FA

Processo
di
saldatura

SMAW

FOX FF

C 0,08
Si 0,8
Mn 1,2
Cr 25,7
Ni 4,5

Re
Rm
A5
Av

520 N/mm2
690 N/mm2
20 %
50 J

1,0
1,2

SMAW

C 0,1
Si 1,0
Mn 1,1
Cr 22,5
Ni 11,5

Re
Rm
A5
Av

440 N/mm2
600 N/mm2
35 %
80 J

2,5
3,2
4,0

TV-D,
TUV-A
SEPROZ,
CE

C 0,1
Si 0,8
Mn 1,0
Cr 22,5
Ni 12,5

Re
Rm
A5
Av

460 N/mm2
610 N/mm2
37 %
60 J

2,5
3,2
4,0

GTAW

C 0,08
Si 1,1
Mn 1,6
Cr 23,0
Ni 12,5

Re
Rm
A5
Av

500 N/mm2
630 N/mm2
32 %
115 J

1,6
2,0
2,4

TV-A,
SEPROZ

GMAW

C 0,08
Si 1,1
Mn 1,6
Cr 23,0
Ni 12,5

Re
Rm
A5
Av

480 N/mm2
620 N/mm2
34 %
110 J

1,0
1,2

TV-A,
SEPROZ

SMAW

C 0,11
Si 0,6
Mn 3,5
Cr 26,0
Ni 20,5

Re
Rm
A5
Av

420 N/mm2
600 N/mm2
36 %
100 J

2,5
3,2
4,0
5,0

TV-D,
Statoil,
SEPROZ,
CE

SMAW

C 0,12
Si 0,5
Mn 2,2
Cr 26,0
Ni 20,5

Re
Rm
A5
Av

430 N/mm2
620 N/mm2
35 %
75 J

2,0
2,5
3,2
4,0

Statoil,
SEPROZ,
VUZ

E 25 20 B 22
E310-15(mod.)

E 25 20 R 32
E310-16

SEPROZ

GMAW

W 22 12 H (GTAW)
G 22 12 H (GMAW)

FOX FFB-A

2,5
3,2
4,0

E309-17

FOX FFB

520 N/mm2
680 N/mm2
22 %
45 J

2,4

E 22 12 R 32

ER309(mod.)

Re
Rm
A5
Av

540 N/mm2
710 N/mm2
22 %
70 J

SMAW

Caratteristiche e applicazioni

Metalli base

Elettrodo basico legato in vergella per acciai refrattari e


temperature di servizio fino a +1100 C. Un prodotto eccellente quando richiesta maggiore resistenza a gas riducenti
e ossidanti contenenti zolfo. Pu essere usato anche per la
passata finale di giunti che sono stati saldati con metalli dapporto fortemente legati al nichel (ad es. FOX FF-A, FOX
FFB) dove richiesta una maggiore tenacit del giunto.
Temperature di preriscaldo e interpass 200-400 C, a
seconda del metallo base e dello spessore.

Ferritici-austenitici
1.4821
X20CrNiSi 25 4
3271.4823*)
G-X40CrNiSi 27 4
A297HC

mm

Re
Rm
A5
Av

E309-15(mod.)

FF-IG

Certificazioni

C 0,08
Si 0,8
Mn 1,2
Cr 25,7
Ni 4,5

E 22 12 B 22

FOX FF-A

C 0,1
Si 0,5
Mn 1,2
Cr 25,0
Ni 5,4

GTAW

W 25 4 (GTAW)
G 25 4 (GMAW)

Propriet
meccaniche
tipiche

E 25 4 B 22

FA-IG

Analisi
chimica
tipica

TV-D,
ABS, CE
SEPROZ

Bacchetta GTAW e filo GMAW per acciai refrattari e temperature di servizio fino a +1100 C.
Un prodotto eccellente quando richiesta maggiore resistenza a gas riducenti e ossidanti contenenti zolfo. Anche
per la passata finale di giunti che sono stati saldati con
metalli dapporto fortemente legati al nichel (ad es. FF-IG,
FFB-IG) quando richiesta una maggiore tenacit del giunto.
Temperature di preriscaldo e interpass 200-400 C, a
seconda del metallo base e dello spessore.

Elettrodi legati basici o rutilici (FOX FF-A) per saldare acciai


analoghi, laminati, fucinati e fusi refrattari, nonch acciai
CrSiAl ferritici refrattari, ad es. in impianti di ricottura, di
tempra, nella costruzione di caldaie a vapore, nellindustria
del greggio e della ceramica.
Per giunti saldati esposti a gas solforosi riducenti lo strato
finale deve essere depositato per mezzo di FOX FA, o FAIG. Resistente allo scaling fino a +1000 C. Temperature di
preriscaldo e interpass per acciai ferritici 200-300 C.

Ferritici-perlitici
1.4713 X10CrAI7
1.4724 X10CrAI13
1.4742 X10CrAI18
1.4762 X10CrAI25
1.4710*) X30CrSi6
1.4740*) G-X40CrSi17
*) saldabilit limitata

Austenitici
1.4828 X15CrNiSi20-12,
1.4826 G-X40CrNiSi22-9,
1.4833 X7 CrNi23 14
Ferritici-perlitici
1.4713 X10CrAl7,
1.4724 X10CrAl13,
1.4742 X10CrAl18,
1.4710 GX30CrSi6,
1.4740 G-X40CrSi17
AISI
305

Bacchetta GTAW e filo GMAW per acciai analoghi, laminati,


fucinati e fusi refrattari, nonch per acciai CrSiAl ferritici
refrattari, ad es. in impianti di ricottura, di tempra, nella
costruzione delle caldaie a vapore, nellindustria del greggio
e della ceramica. Deposito austenitico con un tenore di ferrite di circa 8 %. Usato preferibilmente per applicazioni soggette agli attacchi di gas ossidanti. Lo strato finale dei giunti
saldati con acciai CrSiAl ed esposti a gas solforosi deve
essere depositato per mezzo di FOX FA o FA-IG.
Resistenza allo scaling fino a +1000 C. Temperature di preriscaldo e interpass per acciai ferritici 200-300 C.

Elettrodo legato basico o rutile (FOX FFB-A) per acciai


simili, laminati, fucinati e fusi refrattari, ad es. in impianti di
ricottura, di tempra, nella costruzione di caldaie a vapore,
nellindustria del greggio e della ceramica. I giunti saldati in
acciai refrattari CrSiAl esposti ai gas solforosi devono essere
provvisti di uno strato finale depositato per mezzo di
FOX FA.
Resistente allo scaling fino a +1200 C.
Resistenza criogenica fino a -196 C.
La temperatura di servizio compresa nella gamma di
+650 C e +900 C deve essere evitata per via del rischio di
infragilimento.
Temperature di preriscaldo e interpass per acciai ferritici
200-300 C.

ASTM
A297HF

Austenitici
1.4841
X15CrNiSi25-20
1.4845
X12CrNi25-21
1.4828
X15CrNiSi20-12
1.4840
G-X15 CrNi25-20
1.4846
G-X40 CrNi25-21
1.4826
G-X40 CrNiSi22-9
Ferritici-perlitici
1.4713 X10CrAl7
1.4724 X10CrAl13
1.4742 X10CrAl18
1.4762 X10CrAl25
1.4710 X30CrSi6
1.4740 G-X40CrSi17
AISI
314
310
305
ASTM
A287HJ
A297HF

BHLER WELDING Materiali di consumo per lindustria chimica e petrolchimica

35

Refrattari

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FFB-IG

Processo
di
saldatura

Certificazioni

Caratteristiche e applicazioni

Metalli base

Bacchetta GTAW e filo GMAW per acciai analoghi, refrattari, laminati, fucinati e fusi, ad es. in impianti di ricottura, di
tempra, nella costruzione delle caldaie a vapore, nellindustria del greggio e della ceramica. Deposito completamente
austenitico. Usato preferibilmente per applicazioni soggette
allattacco di gas ossidanti, contenenti azoto o basso ossigeno. Lo strato finale dei giunti saldati con acciai refrattari
CrSiAl ed esposti a gas solforosi deve essere depositato per
mezzo di FOX FA o FA-IG.

Austenitici
1.4841 X15CrNiSi25-20
1.4845 X12CrNi25-21
1.4828 X15CrNiSi20-12
1.4840 G-X15 CrNi25-20
1.4846 G-X40 CrNi25-21
1.4826 G-X40 CrNiSi22-9

mm

GTAW

C 0,12
Si 0,9
Mn 3,2
Cr 25,0
Ni 20,5

Re
Rm
A5
Av

420 N/mm2
630 N/mm2
33 %
85 J

1,6
2,0
2,4

SEPROZ

GMAW

C 0,12
Si 0,9
Mn 3,2
Cr 25,0
Ni 20,5

Re
Rm
A5
Av

400 N/mm2
620 N/mm2
38 %
95 J

0,8
1,0
1,2

SEPROZ

ER310(mod.)

Temperature di preriscaldo e interpass per acciai ferritici


200-300 C.

Ferritici-perlitici
1.4713 X10CrAl7
1.4724 X10CrAl13
1.4742 X10CrAl18
1.4762 X10CrAl25
1.4710 X30CrSi6
1.4740 G-X40CrSi17

Il tenore di Mn superiore al limite massimo di


AWS ER 310 per garantire una maggiore resistenza alle cricche a caldo del metallo saldato completamente austenitico
rispetto ad un tipo simile corrispondente ad AWS.

AISI
314, 310, 305
A287HJ
A297HF

X10NiCrAlTi32-20 (1.4876)
GX10NiCrNb32-20
(1.4859)
X5NiCrAlTi31-20 (1.4958)
X8NiCrAlTi31-21 (1.4959)
Alloy 800 H / 800

Resistenza allo scaling fino a +1200 C.


Tenacit criogenica fino a -196 C.

SMAW

C 0,14
Si 0,3
Mn 4,5
Cr 21,0
Ni 33,0
Nb 1,3
Fe bal.

Re
Rm
A5
Av

>410 N/mm2
>600 N/mm2
>25 %
70 J

2,5
3,2
4,0

TV-D,
TV-A,
CE

Elettrodo basico per la giunzione e il riporto di acciai refrattari e fusi di composizione chimica uguale o simile. Adatto
per temperature di esercizio fino a 1050 C in gas carburizzato a basso zolfo. Lega tipica per la saldatura di tubi per
forni pirolitici.

GTAW

C 0,2
Si 0,2
Mn 2,3
Cr 22,0
Ni 33,0
Nb 1,7
Fe bal.

Re
Rm
A5
Av

430 N/mm2
620 N/mm2
17 %
50 J

2,0
2,4
3,2

TV-D

Bacchetta GTAW e filo GMAW adatti soprattutto per soddisfare le caratteristiche citate sopra.

Re
Rm
A5
Av

400 N/mm2
600 N/mm2
25 %
50 J

1,0
1,2

EZ 21 33 B 4 2

CN 21/33 Mn-IG

Propriet
meccaniche
tipiche

G (W) 25 20 Mn

FOX CN 21/33 Mn

Analisi
chimica
tipica

W Z 21 33Nb (GTAW)
G Z 21 33 Nb (GMAW)

Per gas di protezione GMAW Ar + 2,5 % CO2.

GMAW

FOX CN 25/35 Nb

SMAW

C 0,40
Si 1,0
Mn 1,5
Cr 25,0
Ni 35,0
Nb 1,2
Fe bal.

Re 480 N/mm2
Rm 700 N/mm2
A5 >8 %

2,5
3,2
4,0
5,0

TV-D,
TV-A,
Controlas

Elettrodo basico per giunzione e riporto di acciai refrattari e


fusi di composizione chimica uguale o simile. Resistente allo
scaling fino a 1150 C. Lega tipica per saldare tubi per forni
pirolitici.

GTAW

C 0,42
Si 1,2
Mn 1,8
Cr 26,0
Ni 35,0
Nb 1,3

Re >400 N/mm2
Rm >600 N/mm2
A5 >8 %

2,0
2,4
3,2

TV-D,
TV-A,
Controlas

Bacchetta GTAW e filo GMAW adatti soprattutto per soddisfare le caratteristiche citate sopra.

EZ 25 35 Nb B 6 2

CN 25/35 Nb-IG
W Z25 35 Nb (GTAW)
G Z25 35 Nb (GMAW)

GMAW

FOX CN 35/45 Nb

CN 35/45 Nb-IG
WZ 35 45 Nb H (GTAW)
GZ 35 45 Nb H (GMAW)

36

Re >400 N/mm2
Rm >600 N/mm2
A5 >8 %

1,2

Controlas

C 0,45
Si 1,0
Mn 0,8
Cr 35,0
Ni 45,5
Nb 0,9
Fe bal.

Re >450 N/mm2
Rm >600 N/mm2
A5 >8 %

2,5
3,2
4,0

Elettrodo basico per giunzione e riporto di acciai refrattari e


fusi di composizione chimica uguale o simile. Resistente allo
scaling fino a 1180 C. Lega tipica per saldare tubi per forni
pirolitici.

GTAW

C 0,42
Si 1,5
Mn 1,0
Cr 35,0
Ni 45,5
Nb 0,8

Re >450 N/mm2
Rm >550 N/mm2

2,0
2,4
3,2

Bacchetta GTAW e filo GMAW adatti soprattutto per soddisfare le caratteristiche citate sopra.

Re >240 N/mm2
Rm >450 N/mm2
A5 >6 %

1,2

GMAW

GX40NiCrSiNb35-25
(1.4852)
G-X40NiCrSi35-25
(1.4857)

Per gas di protezione GMAW Ar + 2,5 % CO2.

SMAW

EZ 35 45 Nb B 6 2

UNS
N08800
N08810
N08811

Per gas di protezione GMAW Ar + 2,5 % CO2.

GX45NiCrNbSiTi45-35

Leghe a base di nichel

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX NIBAS 70/15

Processo
di
saldatura

3Metalli base

mm

400 N/mm2
670 N/mm2
40 %
120 J
80 J-196 C

2,5
3,2
4,0

TV-D,
CE

Elettrodo basico legato in vergella per la saldatura di alta


qualit di leghe a base di nichel, acciai resistenti alle alte
temperature e al creep, materiali refrattari e criogenici,
giunzioni miste e acciai di difficile saldabilit debolmente
legati. Adatto per la costruzione di serbatoi a pressione da 196 C a +650 C, temperatura di resistenza allo scaling di
+1200 C (atmosfera priva di zolfo). Elettrodo e metallo saldato soddifano i requisiti della pi alta qualit.

NiCr 15 Fe (Inconel 600)


UNS N06600, ASTM B168,
e leghe Ni di composizione
chimica uguale o simile;
acciai non legati o debolmente legati per temperature elevate, ad es.
P235GH, P265GH,
S255NB, P235GHP355GH, 16Mo3, acciai per
alte temperature e acciai
da costruzione con carico
di rottura simile; acciai
austenitici resistenti al
creep, ad es.
X8CrNiNb16-13,
X8CrNiMoNb16-16,
X8CrNiMoVNb16-13,
acciai Ni contenenti da
1,5 % a 5 % Ni; acciai
debolmente legati per la
costruzione di serbatoi a
pressione, anche
X20CrMoV12-1 e
X20CrMoWV12-1 su acciai
austenitici inossidabli e
resistenti al creep; adatti
anche per Incoloy 800.

SMAW

C 0,025
Si 0,4
Mn 5,0
Cr 19,0
Mo 1,2
Ni67,0
Nb 2,2
Fe 3,0
Co0,08
Ti +

Re
Rm
A5
Av

420 N/mm2
680 N/mm2
40 %
120 J
80 J-196 C

2,5
3,2
4,0
5,0

TV-D,
VUZ,
TV-A,
SEPROZ
Statoil,
LTSS, CE,
Kotlandzor

Elettrodo legato basico corrispondente a DIN EL-NiCr 19 Nb


per la saldatura di alta qualit di leghe a base di nichel, acciai
resistenti alle alte temperature e al creep, materiali refrattari
e criogenici, giunzioni miste e acciai di difficile saldabilit
debolmente legati. Giunti ferritici austenitici per temperature di servizio superiori a +300 C o per applicazioni dove
necessario un trattamento termico postsaldatura.
Adeguato alla costruzione di serbatoi a pressione da -196 C
a +650 C, altrimenti fino a una temperatura di resistenza
allo scaling di +1200 C (atmosfera priva di S). Non suscettibile allinfragilimento, estremamente resistente alle cricche a
caldo, inoltre ridotta diffusione di C ad alte temperature o
durante il trattamento termico di giunzioni miste. Resistente
agli choc termici, inossidabile, completamente austenitico,
basso coefficiente di espansione termica, intermedio tra i
coefficienti di acciaio C e acciaio austenitico CrNi (Mo).
Eccellenti caratteristiche di saldatura in tutte le posizioni
tranne quella verticale discendente, facile asportazione della
scoria, alta resistenza alla porosit, assenza di incisioni, alto
grado di purezza. Elettrodo e metallo saldato soddifano i
requisiti della pi alta qualit.

2.4816 Ni Cr 15 Fe,
2.4817 LC-NiCr 15 Fe,
Inconel 600, Inconel 600 L,

GTAW

S Ni 6082
(NiCr 20 Mn 3 Nb)
ERNiCr-3

C 0,03
Si 0,3
Mn 3,0
Cr 20,0
Ni67,0
Nb 2,5
Fe 1,7
Ti +

GMAW

ENiCr-3T0-4

Caratteristiche e applicazioni

Re
Rm
A5
Av

ENiCrFe-3(mod.)

Tipo Ni 6082
(NiCr20Mn3Nb)

Certificazioni

C 0,025
Si 0,4
Mn 6,0
Cr 16,0
Ni67,0
Nb 2,2
Fe 6,0
Co 0,08
Ta 0,08
Ti +

E Ni 6082
(NiCr20Mn 3 Nb)

NIBAS 70/20-FD

SMAW

ENiCrFe-3

NIBAS 70/20-IG

Propriet meccaniche tipiche

E Ni 6182 (NiCr15Fe6Mn)

FOX NIBAS 70/20

Analisi
chimica
tipica

FCAW

C 0,03
Si 0,4
Mn 3,2
Cr 20,0
Ni67,0
Nb 2,5
Fe 2,0

Re
Rm
A5
Av

440 N/mm2
680 N/mm2
42 %
190 J
100 J-196 C

1,6
2,0
2,4

TV-D,
TV-A,
Statoil,
SEPROZ

Re
Rm
A5
Av

420 N/mm2
680 N/mm2
40 %
160 J
80 J-196 C

0,8
1,0
1,2

TV-D,
TV-A,
Statoil,
SEPROZ

Re
Rm
A5
Av

400 N/mm2
650 N/mm2
39 %
135 J
110 J-196 C

1,2
1,6

TV-D,
CE

UNS
N06600
ASTM
B168
Nichel e leghe al nichel,
acciai per basse temperature fino a 5 % Ni, acciai non
legati e legati resistenti alle
alte temperature, al creep,
acciai fortemente legati al
Cr e CrNiMo particolarmente per la giunzione di
acciai misti e combinazioni
di nichel e acciaio; consigliato anche per
Incoloy 800.

Bacchetta GTAW e filo GMAW per la saldatura di leghe a


base di nichel, acciai resistenti alle alte temperature e al
creep, materiali refrattari e criogenici, acciai di difficile saldabilit debolmente legati e giunzioni miste. Giunti ferritici
austenitici per temperature di servizio superiori a +300 C
o per applicazioni dove necessario un trattamento termico
postsaldatura.
Adeguato alla costruzione di serbatoi a pressione da -196 C
a +550 C, altrimenti resistente allo scaling fino a +1200 C
(atmosfera priva di S). Non suscettibile allinfragilimento,
altamente protetto dalla diffusione di C ad alte temperature.
Resistente agli choc termici, resistente alla corrosione,
completamente austenitico, basso coefficiente di espansione
termica: intermedio tra i coefficienti di acciaio C e acciaio
austenitico CrNi (Mo).
Filo animato rutilbasico per posizioni di saldatura in piano e
orizzontali.
Consente di ottenere buone caratteristiche operative,
buona bagnabilit, una sicura penetrazione e una finitura
liscia. Il gas di protezione deve essere argo + 15-25 % CO2.

BHLER WELDING Materiali di consumo per lindustria chimica e petrolchimica

37

Leghe a base di nichel

BHLER
Classificazione
EN
AWS

Filo:
NIBAS 70/20-UP

Processo
di
saldatura

Analisi
chimica
tipica

Propriet
meccaniche
tipiche

SAW

S Ni 6082
(NiCr 20 Mn 3 Nb)
ERNiCr-3

C 0,010
Si 0,15
Mn 3,2
Cr 20,5
Ni bal.
Nb 2,6
Fe <2,0

Certificazioni

Caratteristiche e applicazioni

Metalli base

Per la saldatura in arco sommerso di metalli in lega a base di


Ni e metalli speciali se richiesto luso di metallo dapporto
ad alto tenore di Ni. I metalli saldati presentano propriet
meccaniche eccellenti con unelevata resistenza alle cricche
a caldo. applicabile nella costruzione di impianti chimici su
metalli per alte temperature e a basse temperature fino a 196 C.

2.4816 Ni Cr 15 Fe,
2.4817 LC-NiCr 15 Fe,
Inconel 600, Inconel 600 L,
UNS N06600
ASTM B168
Leghe al nichel, acciai per
basse temperature fino a
5 % Ni, acciai non legati e
legati, resistenti alle alte
temperature, al creep,
acciai fortemente legati al
Cr e CrNiMo specialmente
per la giunzione di acciai
misti e combinazioni di
nichel e acciaio; consigliato
anche per Incoloy 800.

mm

Re
Rm
A5
Av

350 N/mm2
600 N/mm2
35 %
80 J

1,6
2,0
2,4

TV-D

BB 444 un flusso agglomerato fluorbasico con caratteristiche di scoria ad alta basicit.

Flusso: BB 444
SA-FB 2 AC

FOX NIBAS 625

SMAW

E Ni6625
(NiCr 22 Mo 9 Nb)
ENiCrMo-3

C 0,025
Si 0,4
Mn 0,7
Cr 22,0
Mo 9,0
Ni >60,0
Nb 3,3
Fe 0,5
Co 0,05
Al 0,4

Re
Rm
A5
Av

530 N/mm2
800 N/mm2
40 %
80 J
45 J-196 C

2,5
3,2
4,0

TV-D,
TV-A,
Statoil,
LTSS, CE,
SEPROZ

Elettrodo basico adatto per la saldatura di acciai superaustenitici al 6 % Mo di grado S 31254, N 08926, N 08367 e lega
corrispondente 625. Lelettrodo e il metallo saldato soddisfano i criteri della pi alta qualit e resistenza alla corrosione. Eccellente resistenza alla rottura da tensocorrosione e
alla corrosione per pitting.
Lequivalente di resistenza al pitting >52.
Estremamente resistente alle cricche a caldo.
A causa dellinfragilimento del metallo saldato tra
650-850 C, opportuno evitare questa gamma di temperature in esercizio.

PREN >52

2.4856 NiCr 22 Mo 9 Nb,


2.4858 NiCr 21 Mo,
2.4816 NiCr 15 Fe,
1.4583 X10CrNiMoNb18-12,
1.4876
X 10 NiCrAlTi 32 20 H,
1.4876
X 10 NiCrAlTi 32 20,
1.4529
X1NiCrMoCuN25-20-7,
X 2 CrNiMoCuN 20 18 6,
2.4641 NiCr 21 Mo 6 Cu
Giunti saldati dei materiali
elencati con acciai non
legati o debolmente legati,
ad es. P265GH, P285NH,
P295GH, 16Mo3, S355N,
X8Ni9, ASTM A 553 Gr.1,
B443,B446, UNS N06625,
Inconel 600, Inconel 625,
Incoloy 800,
acciai 9 % Ni.

NIBAS 625-IG

GTAW

C 0,02
Si 0,2
Mn 0,3
Cr 21,5
Mo 9,0
Ni60,0
Nb 3,6
Fe 2,0

GMAW

Re
PREN >52 Rm
A5
Av

S Ni6625
(NiCr 22 Mo 9 Nb)
ERNiCrMo-3

Re
Rm
A5
Av

540 N/mm2
800 N/mm2
38 %
160 J
130 J-196 C

1,6
2,0
2,4

TV-D,
TV-A,
Statoil,
SEPROZ

510 N/mm2
780 N/mm2
40 %
130 J
80 J-196 C

1,0
1,2

TV-D,
TV-A,
Statoil,
SEPROZ

Bacchetta GTAW e filo GMAW del tipo AWS ER NiCrMo-3,


adatto per saldature dei gradi superaustenitici al 6 %
Mo S31254, N 08926, N 08367 e di lega corrispondente
625. La bacchetta, il filo e il metallo saldato soddisfano i
requisiti della pi alta qualit e resistenza alla corrosione.
Estremamente resistente alla rottura da tensocorrosione e
al pitting.
A causa dellinfragilimento del metallo saldato tra 650-850 C,
opportuno evitare tale gamma di temperature in esercizio.
Lequivalente di resistenza al pitting >52.
Estremamente resistente alle cricche a caldo.
Per GMAW il gas di protezione raccomandato a norma
EN 439 I1 argo o I3 Ar + He.

FCAW

C 0,05
Si 0,4
Mn 0,4
Cr 22,0
Mo 8,5
Ni60,0
Nb 3,3
Fe <5,0

Re
Rm
A5
Av

480 N/mm2
750 N/mm2
30 %
60 J

1,2

Filo rutile FCAW del tipo E NiCrMo-3 adatto per saldare


gradi superaustenitici al 6 % Mo S31254, N08926, N08367 e
la lega corrispondente 625.
Il filo pu essere usato in tutte le posizioni eccetto quella
verticale discendente.
Eccellente resistenza alla rottura da tensocorrosione e alla
corrosione per pitting. Gas di protezione Ar + 15-25 % CO2.

SAW

Re
Rm
A5
Av

420 N/mm2
700 N/mm2
40 %
130 J
80 J-196 C

2,4

TV-D

Combinazione di filo e flusso SAW, adatto per saldare i


gradi superaustenitici a 6 % Mo S31254, N 08926, N 08367
e lega corrispondente 625. Il metallo saldato soddisfa i
requisiti della pi alta qualit e resistenza alla corrosione.
Estremamente resistente alla rottura da tensocorrosione e
al pitting.
Lequivalente di resistenza al pitting >52.

Flusso: BB 444

C 0,012
Si 0,16
Mn 0,2
Cr 21,8
Mo 9,0
Ni60,0
Nb 3,2
Fe 1,5

SA-FB 2 AC

PREN >52

NIBAS 625-FD
Type Ni 6625
(NiCr 22 Mo 9 Nb)
ENiCrMo-3T0-4

Filo: NIBAS 625-UP


S Ni 6625
(NiCr 22 Mo 9 Nb)
ERNiCrMo-3

38

Leghe a base di nichel

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX NIBAS C 276

Processo
di
saldatura

Propriet
meccaniche
tipiche

SMAW

E Ni 6276
(NiCr 15 Mo 15 Fe 6 W4)
ENiCrMo-4

NIBAS C 276-IG

Analisi
chimica
tipica

GTAW

S Ni 6276
(NiCr 15 Mo 16 Fe 6 W4)

Certificazioni

Caratteristiche e applicazioni

Metalli base

Elettrodo basico a base di nichel per la saldatura di leghe a


base di nichel simili, ad es. N10276, 2.4819, e per la giunzione di questi gradi con acciai debolmente legati e inossidabili.
Eccellente resistenza a sostanze contaminate con cloro e
contenenti cloruro. Resistente ai forti ossidanti quali cloruri
ferrici e di rame.

NiMo16Cr15W (2.4819)

mm

>450 N/mm2
>720 N/mm2
>30 %
70 J

2,5
3,2
4,0

C <0,02
Si <0,2
Mn 0,6
Cr 16,5
Mo 16,5
Ni bal.
Fe 5,0
T 4,0

Re
Rm
A5
Av

C <0,01
Si 0,1
Cr 16,0
Mo 16,0
Ni bal.
Fe 6,0
V 0,2
T 3,5

Re
Rm
A5
Av

>450 N/mm2
>720 N/mm2
>30 %
>90 J

1,6
2,0
2,4

Re
Rm
A5
Av

>450 N/mm2
>720 N/mm2
>30 %
>90 J

1,0
1,2

TV-D,
CE

TV-D

Bacchetta GTAW e filo GMAW del tipo AWS ER NiCrMo-4


adatti soprattutto per soddisfare le caratteristiche citate
sopra.
Per GMAW il gas di protezione raccomandato a norma
EN 439 I1 argo o M11 + 28 % He.

ERNiCrMo-4

GMAW

Filo:
NIBAS C 276-UP

SAW

C <0,015
Si 0,25
Mn<0,6
Cr 14,5
Mo 16,0
Ni bal.
Fe 7,0
T 3,6

Re
Rm
A5
Av

>400 N/mm2
>660 N/mm2
>35 %
>80 J

2,4

Combinazione filo/flusso a base di nichel per la saldatura di


leghe a base di nichel simili, ad es. N10276, 2.4819, e per
giunzioni di questi gradi con acciai debolmente legati e inossidabili. Eccellente resistenza a sostanze contaminate con
cloro e contenenti cloruro. Resistente ai forti ossidanti quali
cloruri ferrici e di rame.

SMAW

C <0,02
Si <0,2
Mn 0,5
Cr 22,5
Mo 15,5
Ni bal.
Fe 1

Re
Rm
A5
Av

>450 N/mm2
>720 N/mm2
>30 %
>75 J

2,5
3,2
4,0

TV-D,
CE

Elettrodo basico NiCrMo per i requisiti di pi alta resistenza


alla corrosione e saldatura di leghe a base di Ni analoghe,
ad es. UNS N06059, N06022, 2.4605, 2.4602 e per giunzioni
di questi gradi con acciai debolmente legati e inossidabili.
Eccellente resistenza al pitting e alla corrosione interstiziale
e alla rottura da tensocorrosione dovuta al cloruro. La composizione speciale del rivestimento previene la precipitazione di fasi intermetalliche.

S Ni 6276
(NiCr 15 Mo 16 Fe 6 W4)
ERNiCrMo-4

UNS
N10276
Alloy C-276

Flusso: BB 444
SA-FB 2 AC

FOX NIBAS C 24
E Ni 6059
(NiCr 23 Mo 16)
ENiCrMo-13

NIBAS C 24-IG

GTAW

S Ni 6059
(NiCr 23 Mo 16)
ERNiCrMo-13

GMAW

Filo:
NIBAS C 24-UP

SAW

S Ni 6059
(NiCr 23 Mo 16)
ERNiCrMo-13

C 0,01
Si 0,1
Mn<0,5
Cr 23,0
Mo 16,0
Ni bal.
Fe <1,5

Re
Rm
A5
Av

>450 N/mm2
>720 N/mm2
>35 %
>100 J

1,6
2,0
2,4

Re
Rm
A5
Av

>450 N/mm2
>720 N/mm2
>35 %
>100 J

1,0
1,2

C 0,015
Si 0,25
Mn<0,6
Cr 22,0
Mo 15,5
Ni bal.
Fe <1,5

Re
Rm
A5
Av

>480 N/mm2
>660 N/mm2
>30 %
>60 J

2,0

TV-D

Bacchetta GTAW e filo GMAW del tipo AWS ER NiCrMo-13


adatti soprattutto per soddisfare le caratteristiche citate
sopra.
Per GMAW il gas di protezione raccomandato a norma
EN 439 I1 argo o M11 + 28 % He.

NiCr21Mo14W (2.4602)
NiMo16Cr16Ti (2.4610)
NiMo16Cr15W (2.4819)
NiCr23Mo16Al (2.4605)
X2CrNiMnMoNb
N25-18-5-4
UNS
N06059
N06022
ASTM
B 575
B 626
Alloy 59

Combinazione filo/flusso a base di nichel per la saldatura di


leghe a base di nichel analoghe, ad es.
UNS N06059, N06022, 2.4602, e per la giunzione di questi
gradi con acciai debolmente legati e inossidabili. Eccellente
resistenza al pitting e alla corrosione interstiziale e alla rottura da tensocorrosione dovuta al cloruro.

Flusso: BB 444
SA-FB 2 AC

BHLER WELDING Materiali di consumo per lindustria chimica e petrolchimica

39

Leghe a base di nichel

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX NIBAS 400

Processo
di
saldatura

SMAW

ENiCu-7

GTAW

S Ni 4060
(NiCu 30 Mn 3 Ti)
ERNiCu-7

GMAW

FOX NIBAS 617

SMAW

E Ni 6617
(NiCr 21 Co 12 Mo)
ENiCrCoMo-1(mod.)

NIBAS 617-IG

GTAW

S Ni 6617
(NiCr 22 Co 12 Mo 9)
ERNiCrCoMo-1

GMAW

Filo: NIBAS 617-UP

SAW

S Ni 6617
(NiCr 22 Co 12 Mo 9)
ERNiCrCoMo-1

Flusso: BB 444
SA-FB 2 AC

40

Propriet
meccaniche
tipiche

E Ni 4060
(NiCu 30 Mn 3 Ti)

NIBAS 400-IG

Analisi
chimica
tipica

C <0,05
Si 0,7
Mn 3,0
Ni bal.
Cu 29,0
Fe 1,0
Ti 0,7
Al 0,3

Certificazioni

Caratteristiche e applicazioni

Metalli base

TV-D,
ABS, GL,
CE

Elettrodo basico NiCu per la giunzione e il riporto di leghe


in cupronichel, ad es. lega 400, N04400, 2.4360, 2.4375 e
per acciai placcati in cupronichel e per la giunzione di materiali misti quali acciaio e rame e leghe di rame. Eccellente
resistenza alla corrosione e alla rottura da tensocorrosione
provocata da cloruro e per tanti altri requisiti chimici e
marini.

Leghe a base di rame,


NiCu30Fe (2.4360),
NiCu30Al (2.4375)

mm

Re
Rm
A5
Av

>300 N/mm2
>450 N/mm2
>30 %
>80 J

2,5
3,2
4,0
5,0

C <0,02
Si 0,3
Mn 3,2
Ni bal.
Cu 29,0
Fe 1,0
Ti 2,4

Re
Rm
A5
Av

>300 N/mm
>500 N/mm2
>35 %
>150 J

1,6
2,0
2,4

Re
Rm
A5
Av

>300 N/mm2
>500 N/mm2
>35 %
>150 J

1,0
1,2

C 0,06
Si 0,7
Mn 0,1
Cr 21,0
Mo 9,0
Ni bal.
Co 11,0
Al 0,7
Ti 0,3
Fe 1

Re
Rm
A5
Av

>450 N/mm2
>700 N/mm2
>35 %
>100 J

2,5
3,2
4,0

C 0,05
Si 0,1
Mn 0,1
Cr 21,5
Mo 9,0
Ni bal.
Co 11,0
Al 1,0
Ti 0,5
Fe 1,0

Re
Rm
A5
Av

450 N/mm2
700 N/mm2
30 %
60 J

2,0
2,4

Re
Rm
A5
Av

400 N/mm2
700 N/mm2
40 %
100 J

1,0
1,2

C <0,06
Si <0,4
Mn<0,3
Cr 20,0
Mo 8,8
Ni bal.
Co 10,0
Al 0,8
Ti 0,25
Fe <1,0

Re
Rm
A5
Av

>420 N/mm2
>700 N/mm2
>35 %
>80 J

2,0

TV-D,
ABS, GL

Bacchetta GTAW e filo GMAW del tipo AWS ER NiCu-7


adatti soprattutto per soddisfare le caratteristiche citate
sopra.
Per GMAW il gas di protezione raccomandato a norma
EN 439 I1 argo o M11 + 28 % He.

TV-D,
CE

Elettrodo basico NiCrCoMo adatto per applicazioni di giunzione e riporto su leghe a base di nichel simili e corrispondenti, leghe fuse e austenitiche refrattarie, ad es. lega 617,
N06007, 2.4663. Resistente allo scaling fino a 1100 C, resistente alle alte temperature fino a 1000 C. Elevata resistenza ai gas caldi in atmosfere ossidanti e carburizzanti.

UNS
N04400
N05500
ASTM
B127
B165
Alloy 400

X10NiCrAlTi32-20 (1.4876)
NiCr23Fe (2.4851)
GX10NiCrNb32-20
(1.4859)
NiCr23Co12Mo (2.4663)
UNS
N06007
ASTM
B582
B622

TV-D

Bacchetta GTAW e filo GMAW del tipo


AWS ER NiCrCoMo-1 adatti soprattutto per soddisfare le
caratteristiche citate sopra.
Per GMAW il gas di protezione raccomandato a norma
EN 439 I1 argo o M11 + 28 % He.

Combinazione filo/flusso a base di nichel per la saldatura di


leghe a base di nichel simili, leghe fuse austenitiche e refrattarie, ad es. lega 617, N06007, 2.4643.
Elevata resistenza ai gas caldi in atmosfere ossidanti o carburizzanti.

Alloy 617

Leghe non ferrose

BHLER
Classificazione
EN
AWS

FOX CuNi 30Fe

Processo
di
saldatura

SMAW

ECuNi

ERTi2

Certificazioni

Caratteristiche e applicazioni

Metalli base

Elettrodo a base CuNi per giunzione e riporto di metalli


base in lega simile con fino al 30 % di nichel, e per leghe non
ferrose e acciai di diversa natura. Grazie alleccellente resistenza allacqua di mare, lelettrodo ideale per applicazioni
offshore e in impianti di dissalazione dellacqua di mare, nei
cantieri navali e nellindustria chimica.
Lelettrodo pu essere usato in tutte le posizioni tranne
quella verticale discendente.

Leghe al nichel rame con


fino a 30 % di nichel
CuNi 10 Fe 1 Mn (2.0872),
CuNi20Fe (2.0878),
CuNi30Fe (2.0882)

mm

Re
Rm
A5
Av

>240 N/mm2
>390 N/mm2
>30 %
>80 J

2,5
3,2
4,0

TV-D,
GL, CE

C <0,05
Mn 0,8
Ni 30,0
Fe 0,6
Ti <0,5
Cu bal.

Re
Rm
A5
HB

>200 N/mm2
>360 N/mm2
>30 %
120

1,6
2,0
2,4

TV-D,
GL

Bacchetta GTAW per giunzione e riporto di metalli base in


lega simile con fino al 30 % di nichel, e per leghe non ferrose e acciai di diversa natura. Grazie alleccellente resistenza
allacqua di mare, il filo ideale per applicazioni offshore e in
impianti di dissalazione dellacqua di mare, nei cantieri navali
e nellindustria chimica.

GTAW

C 0,03
Fe 0,2
O <0,1
H <0,008
N 0,02
Ti bal.

Re
Rm
A5
Z

295 N/mm2
500 N/mm2
42 %
76 %

1,6
2,0
2,4

Bacchetta GTAW per la saldatura di leghe al titanio o titanio puro con composizione chimica simile. Il titanio pu
essere saldato in TIG impiegando tecniche simili a quelle
usate per saldare lacciaio inossidabile. Tuttavia, il titanio
richiede maggiore pulizia e luso di gas di protezione ausiliari
per proteggere il bagno fuso e la zona di saldatura in fase di
raffreddamento dalla contaminazione atmosferica.

ERCuNi

C 0,03
Si 0,3
Mn 1,2
Ni 30,0
Fe 0,6
Cu bal.

GTAW

SG-CuNi 30 Fe

ER Ti 2-IG

Propriet
meccaniche
tipiche

EL-CuNi30Mn

CuNi 30Fe-IG

Analisi
chimica
tipica

BHLER WELDING Materiali di consumo per lindustria chimica e petrolchimica

UNS
C71500, C70600

Titanio puro e leghe di


titanio con composizione
simile.
ASTM Grade 1-4
UNS
R50400

41

Lurgi AG

Esempi di applicazioni

Impianto di sintesi di gas e oxoalcoli

F.A. Neumann

Migliaia di saldatori usano e provano i prodotti BHLER WELDING


ogni giorno in tutto il mondo!

BHLER WELDING

BHLER WELDING

Tubi di raffreddamento, saldati con filo animato BHLER WELDING

Edito da BHLER WELDING

BSGA 03/2006 ITA 3000

Il Vostro partner:

Illustrazione di copertina: STEAG

Bhler Schweitechnik Austria GmbH


Bhler-Welding-St. 1
8605 Kapfenberg / AUSTRIA
+43 (0) 3862-301-0
+43 (0) 3862-301-95193
postmaster.bsga@bsga.at
www.boehler-welding.com
Member of the BHLER-UDDEHOLM Group