Sei sulla pagina 1di 41
TORNITURA 1 Tecnologia Meccanica
TORNITURA
1
Tecnologia Meccanica

LAVORAZIONILAVORAZIONI INDUSTRIALIINDUSTRIALI

Nelle lavorazioni industriali per asportazione di truciolo sono sempre presenti:

Pezzo Grezzo

Macchina Utensile

Utensile

Attrezzatura

2

Tecnologia Meccanica

TORNITURATORNITURA

3 Tecnologia Meccanica
3
Tecnologia Meccanica

TORNITURATORNITURA

Obiettivo: ottenere superfici assialsimmetriche

Obiettivo : ottenere superfici assialsimmetriche • Moto di taglio : di tipo rotatorio unifo rme, intorno
Obiettivo : ottenere superfici assialsimmetriche • Moto di taglio : di tipo rotatorio unifo rme, intorno

Moto di taglio: di tipo rotatorio uniforme, intorno all’asse di tornitura, posseduto dal pezzo Moto di avanzamento: di tipo traslatorio uniforme, rettilineo o curvilineo, posseduto dall’utensile

4

Tecnologia Meccanica

TORNITURATORNITURA

TORNITURATORNITURA 5 Tecnologia Meccanica

5

Tecnologia Meccanica

TORNITURATORNITURA

Superfici piane - Ottenute con:

• avanzamento longitudinale e // all’asse di rotazione del pezzo per lavorazione, con utensile a coltello, di uno spallamento • avanzamento trasversale e all’asse di rotazione del pezzo (sfacciatura e troncatura) Superfici cilindriche - Ottenute con:

• avanzamento longitudinale e // all’asse di rotazione del pezzo

Superfici coniche - Ottenute con:

• avanzamento con moto rettilineo secondo una direzione complanare ed obliqua rispetto all’asse di rotazione del pezzo Calotte sferiche – Ottenute con:

• Avanzamenti longitudinale e trasversale tali da far descrivere all’utensile un arco di cerchio con asse ortogonale incidente quello di rotazione del pezzo Superfici toroidali – Ottenute con:

• Come nel punto precedente ma con assi ortogonali ma sghembi rispetto a quello di rotazione del pezzo

6

Tecnologia Meccanica

TORNITURATORNITURA

Superfici di rivoluzione di forma generica – Ottenute con:

• avanzamenti longitudinale e trasversale risultanti in una traiettoria dell’utensile del tutto generica (anche se generalmente composta da segmenti rettilinei ed archi di cerchio)

Filettature – Ottenute con:

• avanzamento

longitudinale,

pari

al

passo,

impresso

ad

un

utensile di forma (corrispondente al vano tra due filetti adiacenti)

pari al passo, impresso ad un utensile di forma (corrispondente al vano tra due filetti adiacenti)

7

Tecnologia Meccanica

TORNITURATORNITURA

Tornitura esterna:

• Si lavora la superficie esterna del pezzo

Tornitura interna:

• Si lavora la parete di un foro, passante o cieco

In entrambi i casi si possono eseguire sia moti di avanzamento longitudinali, sia trasversali

8

Tecnologia Meccanica

TORNITURATORNITURA

Tornitura esterna con avanzamento longitudinale (a – e)

Tornitura esterna con avanzamento trasversale (f – q)

Foratura e allargatura (r, s)

Tornitura interna con avanzamento longitudinale e trasversale (t – y)

e allargatura (r, s) • Tornitura interna con avanzamento longitudinale e trasversale (t – y) 9

9

Tecnologia Meccanica

TORNITURATORNITURA

TORNITURATORNITURA a) Tornitura esterna longitudinale con utensile a coltello ( χ =90) b) Tornitura esterna longitudinale

a) Tornitura esterna longitudinale con utensile a coltello (χ=90)

b) Tornitura esterna longitudinale con utensile di sgrossatura (χ<90)

c) Tornitura esterna longitudinale con utensile di finitura

d) Tornitura conica

e) Filettatura

10

Tecnologia Meccanica

TORNITURATORNITURA

TORNITURATORNITURA f) Sfacciatura con con utensile a coltello ( χ =90) g) Sfacciatura (utensile con χ

f)

Sfacciatura con con utensile a coltello (χ=90)

g)

Sfacciatura (utensile con χ<90)

h)

Svasatura

i)

Smusso esterno

l)

Smusso interno

11

Tecnologia Meccanica

TORNITURATORNITURA

TORNITURATORNITURA m) Lavorazione di gola (forma generica) n) Lavorazione di gola (forma rettangolare) o) Lavorazione di

m) Lavorazione di gola (forma generica)

n) Lavorazione di gola (forma rettangolare)

o) Lavorazione di gola (forma rettangolare)

p) Troncatura

q) Sagomatura mediante utensile di forma

12

Tecnologia Meccanica

TORNITURATORNITURA

TORNITURATORNITURA r) Foratura dal pieno con punta elicoidale s) Allargatura (allargatore pluritagliente) 13 Tecnologia

r) Foratura dal pieno con punta elicoidale

s) Allargatura (allargatore pluritagliente)

13

Tecnologia Meccanica

TORNITURATORNITURA

TORNITURATORNITURA t) Tornitura interna longitudinale u) Tornitura interna longitudinale + Sfacciatura x)

t)

Tornitura interna longitudinale

u)

Tornitura interna longitudinale + Sfacciatura

x)

Gola di scarico (utensile di forma)

y)

Filettatura interna

14

Tecnologia Meccanica

TORNIOTORNIO

Tornio parallelo manuale

TORNIOTORNIO Tornio parallelo manuale 15 Tecnologia Meccanica

15

Tecnologia Meccanica

Comando Vite per Rubinetto cambio di Controtesta Mandrino fissaggio per liquido velocità autocentrante torretta
Comando
Vite per
Rubinetto
cambio di
Controtesta
Mandrino
fissaggio
per liquido
velocità
autocentrante
torretta
refrigerante
Volantino
Comando
movimenti barra o
madrevite
movimento
Contropunta
contropunta
Madrevite
Barra
avanzamento
automatico
Barra
avviamento
rotazione
Comandi cambio di
avanzamenti e passi per
filettature
mandrino
Carro
Bancale
16
Tecnologia Meccanica
TORNIOTORNIO Volantino slitta Torretta portautensili portautensili Volantino slitta trasversale Comando avanzamento
TORNIOTORNIO
Volantino slitta
Torretta portautensili
portautensili
Volantino slitta
trasversale
Comando
avanzamento
Comando avanzamento
automatico trasversale
automatico
longitudinale
Innesto
madrevite
Avviamento
Volantino spostamento
manuale del carro
rotazione
mandrino
17
Tecnologia Meccanica
18 Tecnologia Meccanica

18

Tecnologia Meccanica

Moto del carro tramite barra scanalata

Moto del carro tramite barra scanalata 19 Tecnologia Meccanica

19

Tecnologia Meccanica

TORNIOTORNIO

TORNIOTORNIO Tornio a controllo numerico 20 Tecnologia Meccanica
TORNIOTORNIO Tornio a controllo numerico 20 Tecnologia Meccanica

Tornio a controllo numerico

TORNIOTORNIO Tornio a controllo numerico 20 Tecnologia Meccanica

20

Tecnologia Meccanica

Centri di tornitura CNC

Centri di tornitura CNC 21 Tecnologia Meccanica

21

Tecnologia Meccanica

22 Tecnologia Meccanica
22
Tecnologia Meccanica
23 Tecnologia Meccanica

23

Tecnologia Meccanica

24 Tecnologia Meccanica

24

Tecnologia Meccanica

25 Tecnologia Meccanica

25

Tecnologia Meccanica

26 Tecnologia Meccanica

26

Tecnologia Meccanica

27 Tecnologia Meccanica

27

Tecnologia Meccanica

28 Tecnologia Meccanica

28

Tecnologia Meccanica

Shortt.wmv

shortpawn.wmv

29

shortlathempg.wmv

Tecnologia Meccanica

ATTREZZATURAATTREZZATURA

Serve per:

– definire in maniera univoca la posizione del pezzo in lavorazione (riferimento)

– bloccare il pezzo in lavorazione (bloccaggio) il pezzo non deve spostarsi sotto l’azione delle forze di lavorazione

30

Tecnologia Meccanica

BloccaggioBloccaggio pezzipezzi

Tornitura cilindrica esterna / interna

montaggio a sbalzo – con contropunta – tra le punte

Tornitura cilindrica esterna / interna montaggio a sbalzo – con contropunta – tra le punte 31
Tornitura cilindrica esterna / interna montaggio a sbalzo – con contropunta – tra le punte 31
Tornitura cilindrica esterna / interna montaggio a sbalzo – con contropunta – tra le punte 31
Tornitura cilindrica esterna / interna montaggio a sbalzo – con contropunta – tra le punte 31

31

Tecnologia Meccanica

TORNIO:TORNIO: MandrinoMandrino AutocentranteAutocentrante

TORNIO:TORNIO: MandrinoMandrino AutocentranteAutocentrante 32 Tecnologia Meccanica
TORNIO:TORNIO: MandrinoMandrino AutocentranteAutocentrante 32 Tecnologia Meccanica

32

TORNIO:TORNIO: MandrinoMandrino AutocentranteAutocentrante 32 Tecnologia Meccanica

Tecnologia Meccanica

BloccaggioBloccaggio pezzipezzi

Tornitura cilindrica esterna / interna

piattaforma a tre griffe

autocentranti

pezzipezzi Tornitura cilindrica esterna / interna piattaforma a tre griffe autocentranti 33 Tecnologia Meccanica
pezzipezzi Tornitura cilindrica esterna / interna piattaforma a tre griffe autocentranti 33 Tecnologia Meccanica

33

Tecnologia Meccanica

BloccaggioBloccaggio pezzipezzi

Tornitura cilindrica esterna / interna piattaforma a quattro griffe indipendenti 34
Tornitura cilindrica
esterna / interna
piattaforma a quattro griffe
indipendenti
34

Tecnologia Meccanica

TORNIO:TORNIO: controtestacontrotesta ee contropuntacontropunta

TORNIO:TORNIO: controtestacontrotesta ee contropuntacontropunta 35 Tecnologia Meccanica

35

Tecnologia Meccanica
Tecnologia Meccanica

ATTREZZATURAATTREZZATURA

ATTREZZATURAATTREZZATURA Foro da centro 36 Tecnologia Meccanica
ATTREZZATURAATTREZZATURA Foro da centro 36 Tecnologia Meccanica
ATTREZZATURAATTREZZATURA Foro da centro 36 Tecnologia Meccanica

Foro da centro

36

Tecnologia Meccanica

TORNIO:TORNIO: ContropuntaContropunta

TORNIO:TORNIO: ContropuntaContropunta 37 Tecnologia Meccanica

37

TORNIO:TORNIO: ContropuntaContropunta 37 Tecnologia Meccanica
TORNIO:TORNIO: ContropuntaContropunta 37 Tecnologia Meccanica
TORNIO:TORNIO: ContropuntaContropunta 37 Tecnologia Meccanica
TORNIO:TORNIO: ContropuntaContropunta 37 Tecnologia Meccanica

Tecnologia Meccanica

BloccaggioBloccaggio pezzipezzi

Tornitura cilindrica esterna

• tra le punte

brida + menabrida • trascinatore frontale

Tornitura cilindrica esterna • tra le punte • brida + menabrida • trascinatore frontale 38 Tecnologia

38

Tornitura cilindrica esterna • tra le punte • brida + menabrida • trascinatore frontale 38 Tecnologia
Tornitura cilindrica esterna • tra le punte • brida + menabrida • trascinatore frontale 38 Tecnologia

Tecnologia Meccanica

39 Tecnologia Meccanica

39

Tecnologia Meccanica

BloccaggioBloccaggio pezzipezzi

Tornitura cilindrica esterna / interna di pezzi piccoli

• pinze elastiche

pezzipezzi Tornitura cilindrica esterna / interna di pezzi piccoli • pinze elastiche 40 Tecnologia Meccanica

40

Tecnologia Meccanica

Bloccaggio pezzi

Tornitura cilindrica esterna di pezzi snelli

• supporto

tramite lunetta

del

pezzo

pezzi Tornitura cilindrica esterna di pezzi snelli • supporto tramite lunetta del pezzo 41 Tecnologia Meccanica
pezzi Tornitura cilindrica esterna di pezzi snelli • supporto tramite lunetta del pezzo 41 Tecnologia Meccanica

41

pezzi Tornitura cilindrica esterna di pezzi snelli • supporto tramite lunetta del pezzo 41 Tecnologia Meccanica

Tecnologia Meccanica

TORNIO:TORNIO: ControtestaControtesta ee LunettaLunetta

Controtesta Lunetta
Controtesta
Lunetta

42

Tecnologia Meccanica

TORNITURATORNITURA

Parametri di lavorazione caratteristici:

avanzamento a [mm/giro]

profondità di passata p [mm]

spessore di truciolo s [mm]

sezione di truciolo S [mm 2 ]

velocità di taglio v t [m/min]

Sezione teorica: è data dal prodotto fra profondità di passata e avanzamento:

S = a · p

43

Sezione teorica: è data dal prodotto fra profondità di passata e avanzamento: S = a ·

Tecnologia Meccanica

SEZIONE DEL TRUCIOLO

Sezione equivalente:

è l’area del parallelogramma

di cui un lato è pari alla

lunghezza del profilo utensile in presa con il materiale l e e

l’altezza è pari a s e (spessore

del truciolo equivalente):

s e = S /

l e = (a

p) / l e

S e = s e

l e

e (spessore del truciolo equivalente): s e = S / l e = (a p) /

44

Tecnologia Meccanica

SEZIONE DEL TRUCIOLO

Sezione reale: è la sezione effettiva del truciolo dopo il distacco dal pezzo.

S r = s 1

l 1

reale: è la sezione effettiva del truciolo dopo il distacco dal pezzo. S r = s

45

Tecnologia Meccanica

FORZE E POTENZA IN TORNITURA

46

Tecnologia Meccanica

FORZEFORZE ININ TORNITURATORNITURA Componenti della forza F a F a = Forza di avanzamento F
FORZEFORZE ININ TORNITURATORNITURA
Componenti della forza
F
a
F a = Forza di avanzamento
F
r
F r = Forza di repulsione
F t = Forza di taglio
R
F
t
47
Tecnologia Meccanica
POTENZAPOTENZA ININ TORNITURATORNITURA
Calcolata attraverso il prodotto scalare:
r
r
P = R × v = F v + F v + F v
t
t
a a
r
r
P = F v + F v
Poiché: v r = 0
t
t
a a
Inoltre:
v
<< v
F < F
a
t
a
t
Quindi:
P = F v
t
t
48
Tecnologia Meccanica

FORZEFORZE ININ TORNITURATORNITURA

Metodo della pressione di taglio

F = p ⋅ S t t p s p = t 1/ n S
F
=
p
S
t
t
p
s
p =
t
1/ n
S
(
1−1/
n)
F
=
p
S
t
s
49
Tecnologia Meccanica
50 Tecnologia Meccanica

50

Tecnologia Meccanica

51 Tecnologia Meccanica

51

Tecnologia Meccanica

Verifiche in tornitura

Affinché una lavorazione sia realizzabile è necessario verificare che:

– la profondità di passata considerata sia compatibile con l’utensile selezionato

– l’avanzamento

ammissibilità per il tornio – la velocità di taglio e, quindi, il numero di giri selezionato sia compatibile con le caratteristiche del tornio

di

selezionato

sia

nell’intervallo

– la potenza necessaria alla lavorazione sia effettivamente erogabile dal tornio considerato

52

Tecnologia Meccanica

Verifiche in tornitura

…inoltre, è necessario verificare che:

– i parametri di taglio siano compatibili con la finitura superficiale richiesta

– i parametri di taglio siano compatibili con le tolleranze dimensionali e geometriche imposte

– l’attrezzatura

selezionata

sia

in

grado

di

saldamente il pezzo in lavorazione

53

afferrare

Tecnologia Meccanica

Verifiche sull’attrezzatura

M t
M t
Verifiche sull’attrezzatura M t M r 54 Tecnologia Meccanica

M r

54

Tecnologia Meccanica

Verifica dell’autocentrante

Momento di taglio:

Momento resistente: M r = z μ p A D* / 2

dove:

M t = F t D / 2

z

= numero di griffe dell’autocentrante;

p

= pressione di contatto griffa-pezzo;

A

= area di contatto griffa-pezzo;

μ = coefficiente di attrito statico; D = diametro del pezzo in corrispondenza dell’utensile; D* = diametro del pezzo in corrispondenza delle griffe.

 
  0.15 per griffe in acciaio dolce;

0.15

per griffe in acciaio dolce;

μ =

0.25

per griffe con profilo ondulato;

0.35

÷ 0.8 per griffe rigate in acciaio temprato.

55

Tecnologia Meccanica

Verifica dell’autocentrante

Affinché la lavorazione sia eseguibile, si deve verificare che:

M t = F t D / 2

<

M r = z μ p A D* / 2

N.B.

Se i dispositivi dell’autocentrante sono di tipo meccanico, allora la pressione di contatto p varia con la velocità di

rotazione n:

se n aumenta, p diminuisce!

56

Tecnologia Meccanica

INFLESSIONE DEL PEZZO

57

Tecnologia Meccanica

INFLESSIONE DEL PEZZO

Caso 1: a sbalzo (autocentrante)

INFLESSIONE DEL PEZZO Caso 1 : a sbalzo (autocentrante) N.B. La freccia f è massima quando

N.B. La freccia f è massima quando la forza è applicata all’estremità libera.

F t
F t
quando la forza è applicata all’estremità libera. F t 58 3 ⋅ L 1 3 E

58

3

L

1

3 E J

F

Tecnologia Meccanica

f =

t

[mm]

INFLESSIONE DEL PEZZO

Caso 2: autocentrante - contropunta

INFLESSIONE DEL PEZZO Caso 2 : autocentrante - contropunta F t N.B. La freccia f è
F t
F t

N.B. La freccia f è massima

quando

L 1

0.6 L

F t N.B. La freccia f è massima quando L 1 ≈ 0.6 L 3 ⋅

3

L

107 E J

1 F

59

Tecnologia Meccanica

f

t

[mm]

INFLESSIONE DEL PEZZO

Caso 3: tra le punte (punta - contropunta)

DEL PEZZO Caso 3 : tra le punte (punta - contropunta) N.B. La freccia f è

N.B.

La freccia f è massima

quando

L 1 = L/2

N.B. La freccia f è massima quando L 1 = L/2 60 F t 3 ⋅

60

F t
F t

3

L

48 E J

1 F

Tecnologia Meccanica

f =

t

[mm]

INFLESSIONE DEL PEZZO

 

Caso 1: a sbalzo (autocentrante)

 

1

F

t

 

L

3

 

f

 

 

[mm]

=

 

3

E J

 

Caso 2: autocentrante - contropunta

 

1

F

t

3

L

   

f

[mm]

 

 

107

E J

 

Caso 3: tra le punte (punta - contropunta)

 

1

F

t

L

3

 

f

   

[mm]

=

 

48

E J

 

61

Tecnologia Meccanica

RUGOSITA’

 

SUPERFICIALE

 

62

Tecnologia Meccanica

RUGOSITA’ SUPERFICIALE

Rugosità Teorica: utensile con raggio di punta nullo

RUGOSITA’ SUPERFICIALE Rugosità Teorica: utensile con raggio di punta nullo 63 Tecnologia Meccanica

63

Tecnologia Meccanica

RUGOSITA’ SUPERFICIALE

Rugosità Teorica: utensile con raggio di punta r 0

RUGOSITA’ SUPERFICIALE Rugosità Teorica: utensile con raggio di punta r ≠ 0 64 Tecnologia Meccanica

64

Tecnologia Meccanica

RUGOSITA’ SUPERFICIALE

Influenza dell’avanzamento “a” e del raggio di punta “r”

RUGOSITA’ SUPERFICIALE Influenza dell’avanzamento “a ” e del raggio di punta “r” 65 Tecnologia Meccanica

65

Tecnologia Meccanica

RUGOSITA’ SUPERFICIALE

Influenza della velocità di taglio sulla rugosità reale

RUGOSITA’ SUPERFICIALE Influenza della velocità di taglio sulla rugosità reale 66 Tecnologia Meccanica

66

Tecnologia Meccanica

RUGOSITA’ SUPERFICIALE

Esempio dell’influenza dell’avanzamento

RUGOSITA’ SUPERFICIALE Esempio dell’influenza dell’avanzamento 67 Ra = 1000 a 2 32 r Tecnologia Meccanica

67

Ra =

1000 a 2

32

r

Tecnologia Meccanica

Tipologie utensili

Tornitura

esterna

Tornitura

interna

Fig 5.17
Fig 5.17

68

Tecnologia Meccanica

Tipologie utensili

Contornatura: a – k Tornitura longit. Dx: b Tornitura cilindrica e sfacciatura: c Tornitura cilindrica e sfacciatura (ut. a losanga): d - e Tornitura cilindrica e sfacciatura (ut. tondo): f Sgrossatura longitudinale Dx: g Utensile a coltello: h

Tornitura

esterna

(ut. tondo): f Sgrossatura longitudinale Dx: g Utensile a coltello: h Tornitura esterna 69 Tecnologia Meccanica

69

Tecnologia Meccanica

Tipologie utensili

Tornitura

interna

Tipologie utensili Tornitura interna Tornitura longit. Di sgrossatura: i Tornitura di gole e spallamenti: l -

Tornitura longit. Di sgrossatura: i Tornitura di gole e spallamenti: l - m Tornitura longitudinale: n - p Utensile a coltello: q Contornatura: r

70

Tecnologia Meccanica

Filettatura

Schema di realizzazione

Fig 5.22
Fig 5.22

71

p z 1 = p z 2 m
p z
1
=
p
z 2
m

Tecnologia Meccanica

Filettatura

Utensili per filettare

Fig 5.23
Fig 5.23

72

Tecnologia Meccanica

Filettatura

Modalità di esecuzione di una filettatura

Filettatura Modalità di esecuzione di una filettatura 73 Tecnologia Meccanica
Filettatura Modalità di esecuzione di una filettatura 73 Tecnologia Meccanica

73

Tecnologia Meccanica

Filettatura

Modalità di esecuzione di una filettatura

Filettatura Modalità di esecuzione di una filettatura INCREMENTO RADIALE Tagliente principale e secondario sono

INCREMENTO RADIALE

Tagliente principale e secondario sono impiegati in egual misura

La lunghezza su cui avviene il taglio è elevata

Possibile insorgenza di vibrazioni dannose per la finitura superficiale

74

Tecnologia Meccanica

Filettatura

Modalità di esecuzione di una filettatura

Filettatura Modalità di esecuzione di una filettatura INCREMENTO PARALLELO AL FIANCO DEL FILETTO Tagliente secondario

INCREMENTO PARALLELO AL FIANCO DEL FILETTO

Tagliente secondario impiegato su una lunghezza minore (pari all’incremento stesso)

Migliore formazione e controllo del truciolo

Possibilmente incrementi tali da garantire una sezione costane del truciolo

75

Tecnologia Meccanica

Filettatura

Modalità di esecuzione di una filettatura

Filettatura Modalità di esecuzione di una filettatura INCREMENTO ALTERNATO Utilizzato per filettature di grande diametro

INCREMENTO ALTERNATO

Utilizzato per filettature di grande diametro

Usura indifferenziata tra i due taglienti e maggiore durata utensile

76

Tecnologia Meccanica

Filettatura

Modalità di esecuzione di una filettatura

Filettatura Modalità di esecuzione di una filettatura Gli inserti con profilo a V, comunemente utilizzati, non

Gli inserti con profilo a V, comunemente utilizzati, non permettono di lavorare le creste del filetto…

Con inserti a PROFILO COMPLETO è invece possibile realizzare l’intera forma del profilo filettato

Nel caso di inserti a DOPPIO PROFILO il secondo dente penetra più in profondità nella superficie lavorata

Esistono anche utensili dotati di più pettini…

77

Tecnologia Meccanica

Filettatura

Modalità di esecuzione di una filettatura

Filettatura Modalità di esecuzione di una filettatura 78 Tecnologia Meccanica

78

Tecnologia Meccanica

Utensili speciali

Inserti

autobloccanti

per lavorazioni

di

gole radiali e

di

troncatura

Utensili speciali Inserti autobloccanti per lavorazioni di gole radiali e di troncatura 79 Tecnologia Meccanica

79

Tecnologia Meccanica

Utensili speciali

Inserti

autobloccanti

per lavorazioni

di

gole radiali e

di

troncatura

80

Tecnologia Meccanica
Tecnologia Meccanica

Un tornio frontale manuale

Configurazione

orizzontale

Lavorazione di pezzi con elevati diametri e lunghezza limitata

I torni semifrontali presentano anche la controtesta

con elevati diametri e lunghezza limitata I torni semifrontali presentano anche la controtesta 81 Tecnologia Meccanica

81

Tecnologia Meccanica

Un tornio verticale manuale

Configurazione

verticale

Lavorazione di pezzi con elevati diametri e lunghezza limitata

manuale Configurazione verticale Lavorazione di pezzi con elevati diametri e lunghezza limitata 82 Tecnologia Meccanica

82

Tecnologia Meccanica