Sei sulla pagina 1di 6

Esercizio 1 Lanno prossimo lo stipendio di Guido Bianchi, che ha 30 anni, sar di ! 40.000.

Guido prevede che lo stipendio aumenti a un tasso stabile del 5% allanno fino al suo pensionamento a 60 anni. a) Se il tasso di attualizzazione dell8%, qual il VA di questi pagamenti di stipendio futuri? b) Se Guido mette da parte il 5% del suo stipendio ogni anno e investe questi risparmi a un tasso di interesse dell8%, quanto avr risparmiato allet di 60 anni? c) Se Guido progetta di spendere questi risparmi in pari ammontare nel corso dei 20 anni successivi, quanto potr spendere allanno? Esercizio 2 Quale dei seguenti investimenti preferireste? a) Un investimento di ! 1000 che paga interessi del 12% capitalizzati su base annuale; b) Un investimento di ! 1000 che paga interessi dell11.7% su base semestrale; c) Un investimento di ! 1000 che paga interessi dell11.5% capitalizzati nel continuo. Calcolare il valore di ciascuno di questi investimenti dopo 1, 5 e 20 anni. Esercizio 3 Siano V (0; x1) = 98.35 !, V (0; x2) = 192.50 ! e V (0; x3) = 282.50 ! i prezzi di mercato al tempo t = 0 di tre zero coupon bond con valori di rimborso (nominali) x1 = 100 !, x2 = 200 ! e x3 = 300 !, esigibili ai tempi t1 = 0.5 anni, t2 = 1 anno e t3 = 1.5 anni. Calcolare la struttura per scadenza dei tassi di interesse a pronti e a termine uniperiodali corrispondente alla struttura dei prezzi assegnata, esprimendo i tassi su base annua. Esercizio 4 Si consideri lammortamento di una somma S = 12000 ! in 50 mesi a rate annuali costanti posticipate, con rata di preammortamento pagabile dopo 2 mesi, in regime di tassi composto. Compilare il piano di ammortamento al tasso annuo i = 7.70%.

Esercizio 5 Considerate le tre azioni seguenti. 1. Ci si aspetta che lazione A distribuisca un dividend di ! 10 per azione per sempre; 2. Ci si aspetta che lazione B distribuisca un dividend di ! 5 lanno prossimo. In seguito si prevede una crescita del dividend pari al 4% allanno per sempre. 3. Ci si aspetta che lazione C distibuisca un dividend di ! 5 lanno prossimo. In seguito, si prevede una crescita del dividend pari al 20% allanno per 5 anni (ossia fino al sesto anno), e poi pari a zero. Se il tasso di capitalizzazione del mercato per ciascuna azione fosse del 10%, quale azione varrebbe di pi? E se il tasso di capitalizzazione del mercato fosse del 7%? Esercizio 6 Siano V (0; x1) = 98.84 d, V (0; x2) = 192.50 d e V (0; x3) = 277.50 d i prezzi di mercato al tempo t = 0 di tre zero coupon bond con valori di rimborso (nominali) x1 = 100 !, x2 = 200 ! e x3 = 300 !, esigibili ai tempi t1 = 65 giorni, t2 = 187 giorni e t3 = 365 giorni. Calcolare la struttura per scadenza dei tassi di interesse a pronti e a termine uniperiodali corrispondente alla struttura dei prezzi assegnata, esprimendo i tassi su base annua ed assumendo la durata civile dellanno (365 giorni).

Soluzioni Esercizio 1

Esercizio 2 Ipotizzate che lammontare investito sia di ! 1. Ponete che A rappresenti linvestimento al 12% capitalizzato su base annuale. Ponete che B rappresenti linvestimento all11.7% capitalizzato su base semestrale. Ponete che C rappresenti linvestimento all11.5% capitalizzato nel continuo. Dopo un anno: VFA = ! 1 * (1 + 0.12)^1 = ! 1.1200 VFB = ! 1 * (1 + 0.0585)^2 = ! 1.1204 VFC = ! 1 * e(0.115 * 1) = ! 1.1219 Dopo cinque anni: VFA = ! 1 * (1 + 0.12)5 = ! 1.7623

VFB = ! 1 * (1 + 0.0585)10 = ! 1.7657 VFC = ! 1 * e(0.115 * 5) = ! 1.7771 Dopo venti anni: VFA = ! 1 * (1 + 0.12)20 = ! 9.6463 VFB = ! 1 * (1 + 0.0585)40 = ! 9.7193 VFC = ! 1 * e(0.115 * 20) = ! 9.9742 Sar da preferire linvestimento c. Esercizio 3 Dai prezzi assegnati si calcolano i prezzi degli zero coupon bond unitari relativi allo scadenzario t = {t1, t2, t3}: v(0, t1) = 98.35/100 v(0, t2) = 192.50/200 v(0, t3) = 282.50/300 I tassi di interesse a pronti su base annua relativi allo scadenzario t si ottengono, in legge esponenziale, dalle espressioni v(0, t1) = [1 + i(0, t1)]"t1 , da cui si ottiene i(0, t1) = 1/(v(0, t1))^1/t1 - 1 e, quindi, i(0, t1) = (100/98.35)^2 " 1 , i(0, t2) = (200/192.50) " 1 , i(0, t3) = (300/282.50)^2/3 " 1 , da cui sono facilmente calcolabili i tassi a termine uniperiodali su base annua, infatti: i(0, 0, t1) = i(0, t1) , i(0, t1, t2) = [1 + i(0, t2)]*(1 + i(0, t2))/(1 + i(0, t1)) " 1 , i(0, t2, t3) = [1 + i(0, t3)]*((1 + i(0, t3))/(1 + i(0, t2)))^2 " 1 . Si ha: i(0, t1) = 3.38351%, i(0, 0, t1) = 3.38351%, i(0, t2) = 3.89610%, i(0, t1, t2) = 4.41124%, i(0, t3) = 4.08829%, i(0, t2, t3) = 4.47373%. Esercizio 4 La rata di preammortamento Rp pagabile dopo 2 mesi = 1/6 anni `e calcolabile come linteresse, in legge esponenziale, dovuto allistante s = 1/6 anni a fronte del prestito S ottenuto in t = 0 Rp = S[(1 + i)^(s"t) " 1] = 12000 # [1.077^(1/6) " 1] = 149.28 !. Le rate annuali costanti R da corrispondere nei rimanenti 48 mesi = 4 anni, si ottengono dalla relazione

R = S*i/(1 " (1 + i)"m) = 12000 #0.077/ (1 " (1.077)^"4) = 3598.89 !. Il piano di ammortamento pu`o essere ottenuto calcolando, relativamente a ciascuna scadenza k, la quota interesse Ik e la quota capitale Ck dalle relazioni Ik = iDk"1, Ck = R " Ik, essendo Dk il debito residuo alla fine del periodo k"esimo. Si ha: tk 1/6 7/6 13/6 19/6 25/6 R 149.28 3598.89 3598.89 3598.89 3598.89 Ik 149.28 924.00 718.03 496.21 257.30 Ck 0.00 2674.89 2880.86 3102.68 3341.59 Dk 12000.00 9325.11 6444.25 3341.59 0.00

Esercizio 5

Esercizio 6