Sei sulla pagina 1di 1

Giovanna D' Arco

Giovanna D'Arco in vesti


militari

Giovanna D'Arco, nota come la Pulzella D'Orleans, nacque a Domrémy-la-


Pucelle nel 1412 e morì a Rouen nel 1431.

Convinta di essere chiamata da “voci celesti”,


associò nella sua predicazione per la ripresa
della guerra i toni dell'entusiasmo religioso e
quelli della riscossa francese. Nel 1429 prese
parte a diverse battaglie, ma la più
significativa fu la conquista di Reims, dove
Carlo VII si fece incoronare. Essa riunificò il
proprio paese risollevandone le sorti durante
la Guerra Dei Cento Anni, ma nel 1430 fu
catturata dai Borgognoni e venduta agli
inglesi, i quali la
accusarono di eresia
Giovanna d'Arco, che sul campo di
battaglia indossa un'armatura
condannandola poi al
bianca e porta un proprio bianco rogo e ad essere arsa
vessillo viva.
Nel 1456 il Papa Callisto III dichiarò la nullità del
processo e in seguito Giovanna fu beatificata da
Pio IX nel 1909 e canonizzata da Benedetto XV,per
poi essere dichiarata patrona di Francia.

Giovanna D'Arco messa al


rogo