Sei sulla pagina 1di 3

Prof.

ssa Nedda Bonini Docente di Tecniche


dellIncisione 2fascia

Xilografia
Programma: A.A. 2011/2012 Obiettivi Il corso vuole essere unintroduzione generale di xilografia, sia teorico che pratico, per gli allievi che si avvicinano a questo metodo di realizzazione dellimmagine sia in termini di tecnica che di linguaggio artistico. Lo scopo del corso quello di fornire ad ogni allievo la capacit di creare unimmagine xilografica e nello stesso tempo un metodo per esprimere la propria emozione attraverso la forza dei segni xilografici. Associando gli aspetti teorici e pratici legati al fare artistico gli allievi saranno orientati alla creazione di elaborati, coerenti con il personale linguaggio creativo. Contenuti, e modalit della didattica La Xilografia uno dei pi antichi metodi di stampa. Con la stampa a rullo, o a rilievo, la superficie del legno a determinare limmagine, mentre le aree che non stampano devono essere scavate. Il corso di Xilografia introduce la tecnica dalle sue forme pi semplici fino a quelle pi complesse. Si esploreranno la stampa in bianco e nero e a colori, il procedimento della matrice a perdere, Il chiaroscuro, i metodi per realizzare fondini, la stampa tradizionale Giapponese (UKIYO-E), stampa a matrici multiple. I materiali alternativi al legno per la stampa a rilievo. Lattivit laboratoriale permetter di evidenziare i problemi tecnologici e grafici che si pongono di fronte al lavoro a stampa, stimolandone anche la sperimentazione. Attraverso l'applicazione delle tecniche nelle loro specificit, si affronteranno le reali possibilit espressive dell'incisione xilografica e della stampa a rilievo, finalizzandole alle esigenze creative dei singoli studenti, in un percorso operativo che tender ad evidenziarne lautonomia linguistica nei confronti di altre forme artistiche. Ricerca di una metodologia personale nellespressione dei concetti, caratterizzazione del processo di elaborazione orientato al lavoro finale o proposta di percorso operativo. Verr particolarmente incentivata e valorizzata lattivit collettiva, lesperienza personale a favore dellattivit di gruppo. Incontri con professionisti ed artisti, workshop, visite a eventi espositivi, collaborazioni con altri corsi, istituzioni, enti, ecc. Verranno suggeriti temi in relazione allattualit e alle proposte di progetti espositivi. Argomenti delle lezioni: - Breve introduzione alla xilografia; - Lopera grafica di artisti del passato e contemporanei; - La riproducibilit come caratteristica nella stampa darte applicata al

progetto artistico, metodi di ricerca e sperimentazione, campi di applicazione; - La presentazione dellopera grafica, le modalit nellesposizione, lallestimento dellopera in rapporto ai contenuti; - Le applicazioni del progetto; - Introduzione del materiale: sgorbie, taglierini, linoleum, legni, carte vetrate; - Incisioni del materiale con strumenti alternativi (elettropunte, pirografo, ecc.) - Preparazione del disegno, concepire un segno xilografico; - La tecnica per trasporre il disegno sulla matrice; - Concepire una xilografia policroma (chiaroscuro, camaieu); - Conoscenza dei vari tipi di carte; - la stampa a mano; - la stampa a secco; - La stampa a una o pi matrici; - Metodi di stampa con i vari tipi di torchio; - Metodo della matrice a perdere; - Oltre alla carta altri supporti: tessuti, pelli, acetati, ecc.; - Stampe ibride, fondini, tecniche miste; - Le metodologie non tossiche; - Metodi e materiali alternativi: plexiglass, materiali plastici, gesso, cartone; - Il monotipo ... Modalit desame Presentazione e discussione sugli elaborati prodotti, accompagnati da una relazione con colloquio inerente agli argomenti trattati durante il corso. Esercitazioni base per il Triennio: stampa da matrice in b/n, stampa a due e pi colori, matrice in legno, matrice in linoleum, matrici e stampa a chiaroscuro, matrice a perdere, stampa a mano, stampa con fondini e paper cut, stampa al torchio, stampa ibrida, stampa su varie carte. Biennio: approfondimento della propria esperienza nella materia e realizzazione di un progetto a tema completo di allestimento dellopera. Relazione impaginata con documentazione del processo e e sviluppo del progetto. Materiale personale dello studente per seguire il corso Base: Matite (dalla HB, alla 6B ), fogli da disegno, carta o cartoncino nero, carta da lucido, acetato per registro, china nera, pennelli, tempera bianca, cucchiaio di legno o di metallo, pennarelli neri di varie punte, pennarelli colorati, carte di ogni tipo e in abbondanza (carta velina, carta da stampa, carta giapponese, carta di riso, carta da pacco, carte riciclate, carta pergamena...), sgorbie, bulini, cacciachiodi affilato, cutter per grafica, taglierini ben affilati, pietra per affilatura, tavole di legno compensato da 5 a 10 mm circa, MDF, linoleum, cartoncino accoppiato. A progetto: tessuti vari e pelli, acetato e altri supporti plastici, plexiglass da 2/3 mm, carte vetrate e abrasive di varie trame, punte da incisione in acciaio, pirografo, trapano elettrico da modellismo.

In conseguenza di ogni progetto individuale verr suggerito eventuale ulteriore materiale e strumentazione necessari allo sviluppo del lavoro. Bibliografia . John Dawson, Stampa darte, Editiemme, Milano, 1988 Ferdinando Salamon, Il conoscitore di stampe, Umberto Allemandi & C., Torino 1990. Maria Cristina Paoluzzi, Stampa darte, Guide cultura Mondadori Milano 2003 . Lino Bianchi Barriviera, LIncisione e la stampa originale, Neri Pozza Editore, 1984 . Ann dArcy Hughes e Hebe Vernon-Morris, La stampa darte, Logos, Modena 2010. . Lucio Passerini, La xilografia, Ed. Il Castello . Bruno Starita, Xilografia, Calcografia, Litografia, Alfredo Guida Editore . Susan Tallman, The Contemporary Print: from Pre-Pop to Postmodern, Thames & Hudson,1996 Sul sito www.printshow.it, possibile trovare informazioni su mostre e attivit nello specifico della stampa darte in Italia e allestero ed inoltre, sono scaricabili lezioni teoriche nella sezione laboratorio. Nedda Bonini, dispense e CD del corso. Una bibliografia specifica sui singoli temi verr fornita durante il corso.

Nedda Bonini docente di Tecniche dellIncisione 2 fascia - Tel/fax 0532 767537 333 3947017 nedda.bonini@libero.it - nedda.bonini@gmail.com - st.art.47@freeinternet.it