Sei sulla pagina 1di 197

Òtr

DavidNoonan.
JesseDecker,Michelle Lgons
Indice Storia efoÌclore
I n t r o d u z i o n .e. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 4 ......... C o l i a rlhi b e r a t o r e . . . . . . . . . . . . . . . . . _. 7 7 7
.\"rn.é hr,"?"r/rin-r-, + l i n g u a g g i.o. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 4 8 cuardiano delbaratro........... . . . .179
cohrènI rl;. esroì;h'. + Frasariognomesco . , , , . . . . . . . , . . . . , . . . .48 M a g od e l l ea r t i d b n b r a . . . . . . . . . . . .. 122
C o s aè n e c e s s a rpi o e rg i o c a r e ............4 Nohi degÌi gnomi. . . . . . . . . . . . . - . . . . . . . .49 Mente di ferro ... 12+
Città e insediamenti.. . . . . . . . . . . . - . . . . . . . .50 S o g n a t o rdee l l a t e r r .a. . . . . - - . . . . ...\26
C a p i t o l 1o :N a n i . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 5 E c o n o h i a g n o m e s c r . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 5 0 s p a d a c c i nvoi r t u o s o . . . . . . . . . . . . . ...126
U n g i o r n o q u a l u n q. u . .€. . . . . . . . . . . . . . . . . . . 5 Esempìodi ciftà: Kibosh. . . . . . . . . . . . . . . .50
D e s c r i z i o n e . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 6 C r e a r pe e r s o n a gggni o m i . .. . . . . . . . . . . . . . . . 5 2 Capitolo6:Opzionideipersonaggi...... 131
P s i c o Ì o g i a . . . . . . . . . . .. .. .. .. .. . . . . . . . . . . . . . . 7 A b i l i r à . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .- . . . . . . . . . . . r 2 r
O p z i o n is p e c i a ldi e g l iC n o m i . . . . . . . . . . . 5 2
V i t ad e i n a D i -. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 8 T a l e n t i . . . . .- .. .. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1 3 5
C n . r i . r F n e F n ,. o o i .)2
Arîi€mestied...........................8 I i v e l l i d i s o s t i t u z i o nrea ? , . i a | .e. . . . . . . . . . . 1 + 7
Tecnologiaemagia....-.................9 C a p i t o l o3 : c o l i a t h . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 5 3
Capitolo 7: Equipaggiahento emagia ... 155
.hore.................................10 U n g i o r n o q u a l u n q. .u. e. . . . . . . . . . . . . . . . . . 5 1
X q u i p a g g i a h e n t .o. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1 5 5
Naniìnguerra.........................10 Descrizione...............................54 4r1ni..................................155
M o r î e . . . . . . . . . . . -. . . . . . . . . . . . , . . . . . . , , 1 0 Panoramica............................54
A r m a t u r e s c u d i. . . . . . . ........ r57
Sociee ..........................11
t àc u l t u r a Tratri razzialigoliath ... . . . . . . . . . . . . . . . .56
O g g e t rai r t i g i a n a r o n a n i c o . . . . . . . . . . . . . 1 6 1
R e g n a n t i e t r a d i z i o n e . . . . . . . . . . . - . . . . . . . 1 1PsicoÌogia.. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .56 A t t r e z z a t uv raar i a- . . . . . . . . . . . . . . .- . . . . 1 6 1
S t r u t t u rdae ic l a n . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1 2 Vita dei goliath . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .57
C a v a l c a t u r e . . . . . . . .. . . . . . . . . . . . . . . . . 1 6 3
l e r p o r 1 b e r o. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7
Mostri delManMle AsiMort/i
4fii e mestieri. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .59
comecavalcature...................163
..-.....................17 Tecnologiaenagia.....-.............-.60
Compage ngi r e g r r. i. . . . . . . . . . . . . .- . . . . . t 6 4
..._...........,,.......17 C o l i a t h i n g u e r r a . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 6 0
N u o v i n c a n t e s i .m. .i . . . . . . . . . . . . . - -- - . . \ 6 4
H a n s e a t h . . . . . . . . . . ........ . . . . . . . . . . . . 7 7 Sociee t àc u Ì t u r .a. . . . . . . . . . . .- . . . . . . . . . . . . 6 1
A r ú o n r z z a r e . . . . . . . . . . . . . . . . . -. -. -. . 1 6 4
r a d u g u e r . . . . . -. -. .. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1 8 S t r u t t u rt rai b a Ì e . . . . . .. .. .. . . . . . . . . . . . . 6 . \
A r m o n i z z a rseu p e r i o r e . . . . . . . . . . . . . . .7 6 4
M y a . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . -. . . . . . . 1 8 l e g g ie g i u s t i z i a . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 6 3
Camminare sulcrinale dei monti . -... 164
R o k n a r . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . -. -. . . . . . 1 9 V e n e r a z i o n
d e l l an a t u r a. . . . . . . . . . . . . . . . . . 6 s
Martello della terra . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1"-
T h a r n e k h ú 1 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1 e R e l i g i o np e, n t e i s r i c a .. .. .. .. . .- - - . . . . . . . . .6 5 Occlìio di pietra - . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 16+
Thauram...........................-...20 K a v a k i ,l S i g n o r de e g l i A r i e r i . . . . . . . . . . . 6 5
Pugnodipietra.......-................\65
V a l k a u n a . . . . . . . . . . . . . . . - . . . . . . . .- . - 2 7 Kuliak,la DeaMorta
S c o r r e sr eu l l a t e r r a . . . .... . . . . . . . . . . . . . ! 6 5
S t o r i a e f o l c l o r e . . . . . . .-.... . . . . . . . . . . . . . . . 2 7 M a n e t h a k , i l C a c c i a tS oa r eg g i o . . . . . . . . . 6 b
N u o v pi o t e ip s i o n i c i . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1 6 5
l i n g u a g g i. o. . . . . . . . . . . .. . . . . . . . . . . . . . . . . . 2 1 Nakiuthai, l'Impavido scalatore.. . . . . . .67
A r c e r ipae r f e t t. a. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1 6 5
r r a s a r inoa n i c o . . . . . . . . . . . . . . . . . -. . . . . 2 . t Theleya,1aNutrice.....................68
4rmapotenziata.......................165
R u n e . . . . . . . . . . . . . . . . .- .. .. . . . . . . . . . . . . . 2 5 V a n u a I, a P o r r a t r i c d ei Svenrura.........68
A r t i g l pi o t e n z i a t i . . . .. .. .. .. . . . . . . . . . . . 7 6 5
N o m id e i n a n i . . . . . . . ... ... . . . . . . . . . . . . . 2 5 S t o r ieaf o i c l o r.e. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 6 9
C a m m i n a rseu l l at e r r a . . . . . . . . . . . . . . . . . 1 " "
Cirtà e i n s e d i a r n e n t i . . . . . - . - . . . . . . . .- . 2 6 l i n g u a g g i.o. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7 2
M a r t e l l od i p i e t r a n e r a- .. . . . . . . . . . . . . . . 1 b o
l c o n o m i a n a n i c a . . . . . . . . . . . . . . . .- .- .- .2. 7 F r a s a rG i oo l - K a a . . . . ........ . . . . . . . . . . . . 7 2
Menredipietra........................1bb
lsenpio di insediamento: Nomi dei coliath. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .72
R € p l i c a p e r f e t. t. a ...... . . . . . . . . . . .. .. .766
U r u z ,C i t t àd i G r a n i t o. . . . . . . . . . . . . . - 2 8 I s e m p i od i t r i b ù :i K a r h a a.l. . . . . . . . . . . . . . . 7 4
Terrp à e s à n t € . . . . . . . .....-.- . . . . . . . . . . . 1 6 7
C r e a r pe e r s o n a gngai n i .. . . . . . . - - - . . . . . . . . . 2 9 Cammino higratorio dei Kathaal ..... . .7a
A r m i d e g lai n t e n a.t.i . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7 6 7
O p z i o nsi p € c i a l i d e i n a .n. l. - - . . . . . . . . . . 2 9 Membriihportanti deiKathaal....... . .Zr
I o r g em a g i c h.e. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1 6 8
N a n ic o m ep e r c o n a g g. .i . . - - - . . . . . . . . . . 2 9 A l t r i h e m b r i d e l l at r i b ù . . . . . . . . . . . . . . . . 8 0
C e r c hdi i r u n e. . . . . . . . . .. . . . . . . . . . . . . . . . . 7 6 9
Thella-ru.................................80
: : p i î o l o 2 :G n o m i . . . . . ....... .. .......31 Crearu cn cerchio dirune..............169
O r a c o dl ii p i e î r a- . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 8 2
,n giorno qualunque . . . . . . . . . . . . . . . . .11 U s l r eu n c e r c h i o dirune ... --........ 77o
C r e a r pe e r s o n a gggoi l i a t h. . . . . . . . . . . . . . . . . 8 , r
] . s c r i z i o n e . . . . . . . . . . .. .. .. . . . . . . . . . . . . . . 3 2 Iden.ificar€ un cerchiodimne-....... 170
O p z i o n i s p e c i ad lei ig o l i a t h . . . . . . . . . . . . . 8 4
:.rcoÌogia.................................34 Isempi di cerchi di rune . . . . . . . . . . . . . . 770
G o l i a t hc o m ep e r s o n a g g i . . . . . . . . . . . . . . . 8 4
f i l o s o en a r t i s t i . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 3 5 Introdurre i cerchi di rune
l l l ù s i o ne€v € r i r à. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 3 5 C a p i t o l o 4 r , { l t r e r a z z €d i p i e t r a . . . . . . . . . . . . s 5 n e l l a c a r n p a g n a . . . ............ . . . . . 7 7 2
l' i'rl,2 e- n.,rir^'n .85
. : : ad e g l ig n o m ì . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 3 6 "a
C a p i t o l o8 : C a h p a g n e d i p i e t r a . . . . . . . . . . 173
- \ r t ie m e s t i e r i . . . . . . . . . . .-...-.. . . . . . . . . 3 6 Dov'erano?....................
A s s e m b l ai lrger u p p o . . . . . . . . . . . . . . . . . .1 73
Tecnologiaemagia.....................36 CÌassidìmoslro............... Demografia. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . r73
\ m o f e . . . . . . . . . . - - . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 3 6 Gargun ferino. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .86 C o r n u n i t à n a n i c h e . . . . . . .- - - . . . . . r 7 4
Cnomiin g'ierra . . . . . . . . . . . . . . . .38 G n o m od e l c a o s. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 8 e
Comùnitg à n o m e s c h e..... . . . . . . . . . . . . r 7 4
\ f o r î e-. . . . . . . . . . . .- . . . . . . . . . . . .- . . . . . . . 3 8 cnomo del sussurro.. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .er
Avventutarsi nelle comunità naniche... . .174
::::ere àcultura .- .- . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 3 8 N a n od e Ìs o g n o. . . . . . . . .. . . . . . . . . . . . . . . . . . e 3
Avventura$i nell€ conuniîà gnomesche..175
1 è r c a nptai d r o n i . . . . . . . . . . . .- - . . . . . . 3 9 Progeniedi pietra . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .94
E s e m pdi i P N G . . . . . . . . . ........775
, . r o n e d i o . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 3 e C a p i t o l o 5 : C l a s s id i p r e s t i g i o . . . . . . . . . . . . . . 9 7 Festività . . . . . . . . . . . . . - - . . . . . . . . . . . . . . . . . 186
- a i s r ie r i b e l l.i . . - . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 3 9 A c c o Ì i tdoe l l p a i e t r a . . . . . . .- . . . . . . . . . . . . . 9 7 Creatud r ei p i e l r a. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .1 8 8
'-'-"lrer;22e............... ..41 A r c i e r ed e g l ia Ì t o p i a n i..... . . . . . . . . . . . . . . . . 9 9 A q u i l ac r u d e l e. . . . . . ... ... 188
: . . : ; 4 o n e . . . . . . . . . . . . .. .. .. . . . . . . . .- . . . . . . 4 2
A s s a s s ndì oe l l ah o r t e d i p i e i r a . . . . . . . . . . . . 1 0 1 A r c o n t e m a r t e l l o . . . . . . . . . . . . . . . . .1. 8. .9.
::t L rttergold . . . . . . . . . . . . . . .4 I B u r l o ndei v i n o . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .1. .0 4 D n c o d i p i e t r a . - . . . . . . . . . . . . . . . . . . .1. 9. 0
, . : , a r d u r a nS m o o t h h a n d s. . . . . . . . . . . . . 4 3 C a n r o rdee l l ' a 1 r r o r a . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1 0 5 S e g u g i o s o t t e n a n e o . . . . . . . . . . . . 1 . .9. .1. .
- : : D a r k h e a r t h . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 4 3 C o r r i d o r pe e l Ì e g r i n o . . . .-.. . . . . . . . . . . . . . 1 0 9 S u s s u r r o d e l l a t e r r a . . . . . . . . . . . . -1. 9 . .1. . .
:riottone............. C r e a t o dr ei r u n e - . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1 1 1 V e r m et r e m u l o- -. . . . . . .. . . . . . . - - - . . . .1 9 3
. , 1 C ] e v e r t h r u s h . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 4 5 Cufode degli oracoli di pietra . . . . . . . . . . . .113 Appendice:
i : . : a n n a f l a x e n s t r a n d..... . . . . . . . . . . . . 4 5
T,t. linguaggio,rispefiarele tradizioni gnomeschedeiLospiralità
I nlroduztone e forseevitarei peggiori tiri mancini giocaii iìagli gnomi.
RazzediPietraèún accessoriodi regoleper il gioco di ruolo Goliath (Capitolo l): I goliath sono robusti cacciarori
di DuNcrors & Ducors@. È soprattuttoun accessorio raccoglitoriche con le loro tribù vaganorra le montagnepiù
focalrzzatosu nuove opzioni ed espansioni di regole per scoscese, batattanopel1i,carnee monili siacon i giganti che
i g i o c a r o rdr i D & D i c u i p e r s o h a g gsii a h og n o m i o n a n i , con i nani. La loro è una cultura competitivache accentuaal
come pure pel i giocatoli interessatia una nuovarazza:i tempo stessofimportanza della tribir e il valore del singolo.
muscolosigoliath.I DM possonousarequestolibro come Il Capitolo 3 taccontaminuziosamentetutto ciò che c'è da
risorsaper le avventureche si svolgononelle città naniche, saperesui goliath: le loro divinità, il loro folclore e persino
nelìe tane gnomescheo tra le montagne che i goliath eleg- le regoledi palla-caprae delle loro altre attività sportivee del
gonoa loro dimore. tempo libero.
Altre razze di pietra (Capitolo 4): Il Capitolo4 conriene
una varietàdi razzeimparentatecon le tre principali razzedi
CHECOS'E
UNA pietra.Sonoinoltre forr.ritele statistichecompletedi gioco di
alcunenuove sottorazzecomegli gnomi del caos,così come
Qualsiasirazzache trascorrala suavita sottoterrao in cima Ie classidi mostro e i modificatori di livello opzionaleper le
alle montagneè potenzialmenteuna razzadi pietra.euesto razzepiù potenti quali,per esempio,i gargunferini.
libro si focalizzasu tre razzedi grandeinteresseper i gioca- Classi di paestigio (Capitolo 5): Questo capirolo con-
tori: i nani e le loro vastecomunità sotterranee,gli gnomi tiene quindici classidi prestigioispiratealle razzedi pietra,
che vivono nelle tane e i goliath, gli abitanri nomadi delle quali, per esempio,il nano fabbroguerriero,lo gnomo mago
montagne. delle arti d'ombrae il goliath cantore dell'aurora.Tuttavia,
Il libro descrive nuove sottorazzedi gnomi e di nani solo alcuneclassidi prestigiorichiedono che il personaggio
come i nani del sogno e gÌi gnoni del sussurro,più altre appartengaa una di questetre razze;altre, come l'accolito
razte di pietra come 1eprogenie di pi"tra, ch" sono state dellapietra,sonoperle creaturechestringonoamiciziacon Ie
introdotte per la prima volta nel Manrole delleMtniature. razzedi pietra,mentreun'a1Íaar-rcora,lassassino dellamorte
Ma non tutte le tazze sono amj.chevoli:questolibro racco- di pietra, è risenata ai nemici delle razze di pietra.
g l i e a n c h ej n e m i c id e l l er a z z ed i p i e r r ac. o r ' ì ep. e r e s e m - Opzioni ilei personaggi (Capitolo 6): Questo capitolo
pio, il dracodi pietra. presenta oltre sessantacinque nuovi talenti per le razze di
pietra,in aggiuntaai livelli di sostituzionerazziali e a nuovi
modi per utilizzare abilità chevanno da AddestrareAnimali
CONTENUTIDI a valutare.
I
OTIESTOIBRO Equipaggiahento e hagia (Capitolo 7): Ie regoleper le
Questo libro contiene informazioni per i giocatori e i DM arlni di artigianatonanico,i nuovi oggetti alchemici creati
e illustra nuove e interessantiopzioni per i personaggie le neilaboratotidegli gnomie i cerchidi rune magichevengono
creaturecollegatealle razzedi pietra.I giocatoritroveranno descritti in questocapitolo.
diversenuove opzioni per i loro personaggi,e magari uno Campagne di pietra (Capitolo 8): 11capitoloconclusivo
spunto per il prossimo personaggioche creeranno.I DM di RozzediPretvacot:Ltiene consigliper assemblare un gruppo
possono u . a r eR d z adc, P i r l r dp e r j n v e r ì t d rae\ v e n l u r eI r a i di avventurieri con le razzedi pietra e createawer-rtureche
nani, gli gnomi e i goliath, piene di PNG interessantie di si svolgononelle città naniche,nelle tane degli gnoni e nei
sfideimpegnative. campi montani dei goliath.I mostri che minaccianole razze
Nani (Capitolo 1): Questo capitolo approfondisce la di pietra (o che sono i loro alleati)si trovanonel Capitoio8.
descrizionesinteticadei nani nel Capitoloz del Manualedel
esponendopunto per punto la loro psicologiaed
Giordfore,
elfatizzando la tradizione e la lealtà dei nani al clan e alla
COSA NECESSARIO È
famiglia. Il Capitolo 1 inoltre discute in quale modo parla e
agisceun nano e descrivecom'ètrascorrereIa propria vita Razze dr Ptelya utilizza le informazioni contenute nei tre
immersi nella cultura nanica.Tutte le informazioni inerenti m a h u a l t D a 5 eo l u ó t u : M o n u o l e6 e tL r 0 ( d t 0 f cL,r l r l d a Ì a ui \
i nani, dallaloro venerazioneper gli antenatialfascinonanico cEoNMAslrÀ e Md.nuale dei Mostrr.ln aggiunta, comprende
dellebarbe,può essereletto nel Capitolo1. vari riferimenti al Manuale Completo delle Arti Psia iche,
Gnomi (Capitolo 2): cli gnoDi, diversamentedai tozzi a Specie Selxaggee al Perfetto Cornbdttente.Una precedente
e austerinani, sono burloni pieni di inventiva e di fantasj.e introduzione del concetto di livelli di sostituzione razziale
capricciose.Il Capitolo2 descrivecom'ècrescetein una cuL appare nel Manuale dei Piani. Sebbene il possessodi uno
tura che ammira gli esperimenti,le illusioni e Ie tradizioni o tutti questi supplementi sia fortemente consigliato per
Éi
dei bardi. t personaggiospiti di una comunità gnomesca apprezzare meglio questo volume, nessuno di questi è stret-
potranno usarele informazioni del Capitolo2 per parlareil ramente necessatl0,
,|(/

,:./l
,//:i

:Af
T$Kr; !
îRFlt[+

N',,1
*K ,,\
'..
f. t rr' r''r t
n J r ì r c o D o r a r ,- t- z- -z a
d ri j pDr ci èt rrd, " c^ u
e , ri , t e r r a
più
ramosa
e .."".;t;,,";:i;il
I *^"- ^ _^_ Dorin. oriel"L^ mirutopiùtardi,si è vestiro
I
I,';ì:..::,:.i:ì:n:, ;::î:r ;nfi:ff lî;f,;lj";:n :,:"j:î.t;ì ..i;;T:_n:"t.n" e ra
i:1,ru
e al tempostesso
:"ll:,:
artatti arlì:"."
;T:il:i."fi
,1, Mangiain f.",t" p".,,o,,'fo.",".di
: ninerari
preziosi ìl',rili |,:T'r;f*t
che,, ,-".,:^::11". "
y1of.na,tì Joì il":fi::il:;1t;:T:"rÍ"1::î,#1*:
-"Lîi'rn:,1.,'jìÍ:;::'ff:il"'.",ri"T'ilffi
6;:'k'm*iJ$"1.î;:r,il:,i:::ì".Íji
s,"rin,
raiio.i.ar"
:i::'iii.iJi:'f:,"'"'*;1li;'j
rul** fui,li*',,^,rrin,oi.i "
,:.:;;**,rl";,""r:HfiqlkTs
ffiffi'";1il{*iffifrf
..=i*."l*."r,'j."t::*"" , r''t"'*'po"'"'*oi;ì
;:it[ll.aeporcorronoversor,pi,,,,dn,.if
doue.t"n.o p",:iniri"r"gti ""..', I

,ffi
"r"r.oii.--""

;1;i,:m,;ikri:"ft[ir
r.:.ì',":.i*î!:r-J:..ffiHil$f ;***i***+t*l**t
j::i,T,fi+"i,",
i+Ti*ffi **i#r,,.*
i{{ff;*',,,4r","#*Íyfu
"Jf
,'=.:".Til:ff
ff*:i*.T::Ht#:1Ì::î:ì:li::::::':,T:';:m*:hl;:*r
ilser8entecaporonsiauvi.i',np"ro.s".u.r'ti"itto..i,ri
:-: i.lla,s,aat,'i*rr"-i*'.r.?rlriil:lffil#"::
- '_, letto accanroa Fala,
_ ,::,:.::_,t
'-
j
sa,";,!,#|
ta,r"
ilL:::lt,T:i::*::::X*,:r
"..Jil;;ìii
- -"!
íi::::::*::eserrataseriedi
J\ y.'d
colpi.ltserge'recapo
*,',,;;;;;:;.iìiH!",,,",,
rd.(amera. Lli sposi loro recnica
-- " ' o ur, (errrrDe
p i u r a r d i d e l s o l j r o .I e r r c r ' n t-r
a r'^
.p e r'q
l avruld
p r i m avvur
olra.
:: .lanno r l e a r per
e Deall i e r lli l
p n n n ra
non
luu , ^ ,arcuna-critjca
fa . . , j , ' ^ ' ]l l l l t agli
alcur lorma
:::irimonio_ atracchi di Dorin D_rima
di allontanar ' < rp e r . e g u i r e
l a c o p p i . rs u c c e s s i vdar
combatrenri. Dorin sorride, contento che
gli esercizi in più informazionisullasetaterrea).I nani poi
cui sj è sotoposto abbiano dato i loro scambiano tessuti
frutti, aumentando la e cerealicot gli abitantidi superficie,
sua dimestichezzacon I'ascia. in qrr"*o.oio
o r r e n g o nIoi n o . , ( o r o neel a n ap e r i ì o r oi n"d u r l e n r i .
Infine, i quattro amici tornano all,enclave l n f i n e ,i
dei Silveraxe p e l l J r \ re l e p e l l i c c es o n om o l t oc o m u n i .
per il pasto di metà giorData. Il s o p r r r r u r r(ol u e l l i
refertori. c pt"". ài ,.ì"ìì d r t a t p ae d i t a s s o .
i m b J n d i r i c o r ì D € n eh e r o . r a g l i a r e
di..rrn". pi..oì" f"ìr" di I1principaleindumentodi un nanoè di
r o r m a g g r o .i n . t l a t e d i c r r o t e e solitouna tunica
d i r a p e .c o n b r r r a . c u r a e semplicee apertacon mariche larghe
acquafredda da bere. Menrre mangiano,
gli amici parlano
e .._"a" lfrì ,i f.r_
dell'allenamento appena terminalo. o p o r r a r el un g h e e. u e , r ar u n i c ap e r
Scara non è piil ner_ ì ol:a: f- tf ai îdbrof e
. ccr\ruel l lopiu
vosa e Srerin si r.arta di essereriLrsciro e S o r r i le
i l e g g e r ic. o m ec o r o n el.i n o o
per la priÀa lolta ,era
t r l r r e de. p u o e . . e r ei n d o s . a t a p e r r a
r rji:::i:::e :l:.-:.-:r-i::s:::o. -\fatgiano o c h i r r . ac o n b o t r o n i
J
S.'
F
z ::: ,:i::: a :: -:._:--:ì-ì-::crpagnia
le làro portate
tjnché non suona la
, l o . q od. r l e g n oo d i r - ì e r a l l o
questetuniche,insiemea un paiodi
S.r ai n a n i c h el e n a n er n c i o . s a n o

Ez -_: .-::::: :.: -::r:z:c iei loio turni


::-:.::::
di lavoro. euando la a pregheahpie.
calz""i. un t ita.rr,o
"
:::aiia di suonare. Dorin si alza
(J e saluta i suoi Sopra la tunica_,un nano in genere indossa
.::::--r j:::::i.josilerso un buco nella pn."t" d"lla.au".n" un secondo
s f r J t oc. o . t i r u i t od a u n ag i a c c l t e t t a
::::: li'inerri piu in là, dove sono
in corso gli scavi per un o d a u n r v s 5 1qs 6 r ' r 6 6e2
:tj!.\'o passaggio. qr"r,. t".lndr r esrepuòq..sr-s
:.T:,]11 re(curao 6 larJa sp._
rare per creareun indurnento vero e proptio,
l o . : e 1 r , r , q i D o r i n . I : a c e r r dpoa r r e molto simile
, - ,r ,à1c1c r a n l r . d e l l a s q u a d r ad i all'incastrodegli anelli di una cotta
D e g i a a l J a v o r ol .n d i c a a D o r i n d i Ji maglia.r..Ì;;i.ì
inirirre, ..a_ allaccianocon una stringao una cinrura.i,J,i.t
v . l r ea l l i , r r i z i od e l r u n i c o l o . p r e n d e n d o iua",of."
rl po.ro di un nano questasecondaveste.I nani oltre
cne e at tivoro da un po.di rempo.
D o r i n s c 2 v 3p q 1 ; l 1 s q 1 .
a ciò indossanotuniche
o e l g t o r n o . : p o . t a n d o p i e L r ae l e r r a . e c o n d o con il baveroalto e cinture alte alrneno
una spanna.le nane
le i5truzioni invece si mettono tuniche scollate
t1'' e\lendere il pc"ngg;o nella direzione per mertere in mosîra i
Îl .l r' a l".t srabi- loro decolté,con cinture molto alte per
o a g l l I n g e g h e r i . l l f a v o r o ,p e r ostentarela vita e i
q u a n l o m o n o r o r r o ,À a f i ar r c hi . c hj u . ed a s r r i n g h eo d ap i c c o l i ì a c c i .
cornunque un certo ritmo che
a Dorin piace. Sembra che
sraquasi passatoun istanre, quando U a l m o r n e h r oc h e i n a r i f r a \ . o r r o n o
si oa. U .rn1p""" à"it" l a m a g g i o rp a r t e
sera, Dorin si compiace che delle Ìoro vite sotorerra, non hanno
la ,u" bisogno d; il.:;;;;
^e s.ar,"to srrati multipli di vesriri pesanriper
altri 3 metridi cunicolo, conrantoai "qu"d.a "bbìn proteggersidal venro o
p""r"ff"_"r,i f".ì dal freddo. I curicoli l" .uu"rl," .
r n u r ie d i p i e r r ed a , e f c i a r op o s a t e
perrj londo. unarempera "
u o n n e F a l ap a . s a n oi l o r oa r t r e z z i a l l a rurj
cosra
hfe.seppu
reil:;.j' :"; :;ij:li:l:
n u o v rs q u a c l rea l Dlsogno di indos5are abirualmer
tornanoal salonedel clan,dove
îua"d;:arc:n
:, t ;; ; ;;;;;;:;;''i:,il"J::jjj,ffi ::;:
la ceaaattendei lavoratori
, ^ " ] : , 1 " r " "L r i n . o n r r a n o i B e n i r o r i
:p:ql ' r \ ( er I p o ( t o < e d e r e d i D o r i ne t o r , . h e r | v e \ r r ao d e g l ia b i f a n Ì i d si u p e r 6 c i e
a p e rs L r m a o gl i e e f ep o r g er r np i a r r o p e r f e n e r cci d l d ie
ascluttl,ma prelerisconoi loro tiDici -rar
al pepe vqrds Dorrn prenclel, .u.-po.rion" "-,- vestrti più comodi e
Più
r:l-:t:*,
o r n aa 5 e d e 1 5c io n i s L r o ig e n i f o r i .a",,i ol to.o ,ril" àiì.--
p c r m a n g r a r eA. s c o l"r a
g Ì i > c a f ddi e l c l a n . h " . u n r r n o i n a n i n o n a m a n oi n d o . s r r ec o l o r iq g a r g j a n r i
l e l e g g e n ddee i S i l v e r a r , e ^o rI r: lo: n
, iz" o r ru. c a h o
p e rp e c qp i u d ; r rr ro r ae l e s u e n u a n c ed i c o l o r e .p i e g h e a " r r l i i
p a ] p e b r Ien i z i an o a s o c c hi u _ pa,
a b b e ì l i r ei l o r ov e r r i r i .L e , t r i r g h e
jil'],Ìllii" p e r I c d u r a g i o r n a r ad i t . u o . o d r c u o r or i"h r on e i c o l o r i
i.prr;"n," P l l m a r l\ o n o u n l o c c oc o m L l n e s t u ( a n op e r
m e r i r a r or i p o s o D. o r i n r i a l z" a s. a l u t ae t e n e r cs u i
;ì"1:::"'rr.Lro va c a p p er d ap o n a r ej n s u p e r r ì c i e , .
::lÍ::1.:,.,ìird"",1e Cli
u s a t i n s i e m ea i , i . u o f r i a s t i, p , | - . r i
:o: e: g: l: r: 'nj ld u: .m : "l.ih. e
i"e n
c u c i r i c o np i c c o ltie l a ,i . n n"o
àn ,rrr.
. -.-.--- . NFSCRIZIONF geometrichecircolari o intrecciate
rune nanichestilizzate.
di linee, di ;.;;;;
t nanr sono pef loro costituzione
creature massicce e tessuto tramaro è persino più
compatte.Arrivano scarsi al me diffiiso, con trame di
,",;"";,"
l;;;;;.;#;;: il:::"r:.i::lil:'"i:
:ii:íii
,.IÌ
diversa ampiezzae mater.iali.hà
monocoloremolto morbidi al tatto.
.."rno capi di vestiario

;:'.ffi;',;:i:ji:::,];j:;:.Til::
;;::Hj::j:;:[: seorne'c,.soprarr'r rodisegni
r"J;:î:J;: ::;::
j;;::.i:
Ii in .or)odeir otor,
:,:".11:l:y"iqi.lrerra sehere deìctan,
iii::::I#ifi"1i,i:l:.,:?1"::Ì;ffi
conbraccia
,t.,:*:::l*,
bens"il'P;"" ';;ii;;
c r ar o g g rdae g l jrn d u m e n t i d j u n
.'.:l:"::*
na
n od i c o r . e r r e*d'i
f es u eo r i g i r r ri o i ì s r r oc l a nd i "uoplpi l. or , . n " n . a .
f;'l;:i:;Ti]"t'si'
ABBIGLIAMENTO
"
xiT:i ìi:;il:J
eii,"ií: :Ii:::T,:,1
:;J:,;
[:::] b a v e r ic. a f z o n ig. a l e e v e z z id r p e r l i n e .
1u
q : l a' :l,c0h* e
,p: ,i r, "c,o l a Se
p a r r ed i m e r a l l os i p u ò t o r g i a r e ,
decorare
::î::,','J;
iiiil:rn';:'Jiii:lJ,T:.i:r:HHf e applicare,un narro quasi sicuramente
esemplareaddosso.Tuttavia,questi (
ne avrà almeno rur

;:illi,T
I: ililJ;::.
;,',:;1 : ;rffiiil'#{#i,i:,:"[f
;::l:";:*lllnll
vesri molrorobu"ri.Colrivano
,:i#Jn".,"#
'l'l'iii'ìi"#1i:":l'1
anchefu ngfr,o"-., ifr" i"""
raccolti,.essiccati,ttattati e filati
in un tessutoflessibile e
si può udire ,rn rrnaros"rra l,aamota
sericeo,lacosiddettasetaterrea(vedi
Caprr"f., O"Jr".r.rì
i:iîfiiliiTj'""*.ffi
ziore alle terme è consideratauna parte significativadella
:URA DI SE vita sociale.In altre parole,i nani sonoin generalepiir puliti
le sceltedelguardarobananicopotrebberosembrarecompas- e ordilati dellamaggiorparte delle razzedi superficie.
satee omogeneerispetto a quelledegli elfi o degli umani, ma
ciò è la conseguenzadella scarsaimportanza che I'abbiglia-
mentoharella cultura dei nani.Invece,i nanisonoorgogliosi
delle loro chiome,tanto dei capelli (entrambii sessi)quar.rto Coioro che incontrano un nano awenturiero per la prima
dellebarbe(imaschi).la passionenanicaperletrame e i dise- voltapotrebberogiudicarlogretto,ausfero,taciturno e infles-
gni geometricivaleper il taglio dei capellicomeper qualsiasi sibile.le culture umane,soprattuttoquelleche privilegiano
altracosa,con trecceintricate chesonoportatesiadai maschi i diritti o i bisogni dell'individuo su quelli del gruppo, sono
che dalle femmine. Una treccia di tre ciocche potrebbe spessoin conrrasrocon le suscetibilirà dei nani. Gli elfi, da
esserepiù che sufficienteper la vita di tutti i giorni, ma in sempreattenti al bisognodi esprimerela propria individua-
rn'occasioneimportante sipotrebberoincontrarenani vene- lità e di fare esperienzadiretta, di solito pensanoche i nani
:abili o reverelrdi cire pofiano trecce I úani sonaffiahofrer;dr1lo siano rnolto simili alle pietre in cui vivono. Tuttavia,la
ji venti ciocche o trecce piir piccole,
foggìadellelorobarbe prima impressionedi un nano è di solito ingannevole.
ra annodate insieme. In genere, I nani vivono in ambienri chiusi, con poche
rièrmacapellioinin- possibilità di spazipersonali o riservari.fespaD
,oLi di metallo sione di qualsiasiinsediamentourbano è forte-
: -ìnO aCCeSSOrl mente condizionaradalla sua ubicazione
. -,nlLLni e dalla rocciasu cui è fondato.Scavare
nella roccra nuovo spazio vitale
può esserecostoso,complesso
e persino azzardato.Per ogni
città nanica insediata iD un
complessospaziosodi caverne
infinite, esisronomigliaia di
piccoli villaggi in cui ogni
singolastanzaè statascavata
:
a mano nella roccia.Come
corseguenza,i quartieri *
residenziali sono molto |À
ristretti e di solito ospitano
intere famiglie allargate.
Una sociefà di persone
che vive a stretto contatto
ogni giorno,deve,per neces
sità, favorire i biso-
gni deÌ gruppo
rispetto

a quelli delfindividuo. II
rispetto della legge diventa di prima-
ria inlportanza,poiché soltalto in una società
:ecce dei regolatai processisi possonogiudicarein modo equo
o delle barbe, e le prospettivedi giudizio si mantengonoragionevoli
: -_-.iaLrnavolta, souo per tutti. Questapeculiarità culturale si è trasformata
-:- r per accentuaree Ia maggior parte dei nani ne in un'abitudineradicataiD quasi tlitti i nani ed è con-
: - u e o r r e . o ì r J r ì rror e l f o
e c r a . i o n i p i uf o r m a l i . sideratauna virtù di questopopolo. Chi onora i propri
- -. se molti dipinti raffrguralro i nani come fabbri
doveri e rispettala legge,talvoltacon sacri-ficipersonali,
: _:::liso o minatori coperti di polvere, la verità è assai è consideratoun eroedal suo clan e viene consideratoun
:,rrìmilixiiràdeinanicon gliambienti delsottosuolo e s e n r p i po e rg ì i : r l r i . O r ì o r ed. o v e r e..o r a g g i o<. r o i ci s m oe
:-:. .oro di trovare e di sfruttare sorgenti calde, polle lealtàsonogiudicatele più nobili virtù della vita nanica.
_ .--tterranei che forniscono acqua corrente e bagni
Coloro che vivolìo esistenzepoco "responsabili", come i
: lglì insediamer.rti nanici di ogni tipo.Ibagni termali nani potrebberoconcepirle,sono in continuo contrasto
' . . l r r i . . f c h e s e i . e 5 \ ; s o n o ' e p a r . r t ie. l a p a r r e c i p a con I'ordinatamentalitànanica.
Un nano che è consideratogretto o incivile tra le razze loto commilitoni. Qual è la personalitàdel r.osrronano?
di superficie,per gli stessimotivi, incarna Io spirito del Qual è il suo luogo di origine e comer,ienegiudicatodai
galateoe del tatto tra la sua gente. Coloro che vivono nali "veri e propri" iD patria?Credenelle virtù naniche
sottoterralDon sono mai da soli. Nessuno,eccettoi più o cercadi trovarele sue regoledi vita? fino a che punto
ricchi o coloro che godonodello starosocialepiù elevato anteponei bisoglridi chi 10circoida ai suoi?Turti i nani
n e l l as o c i e t ad e i n an i . p u ò a v e r ei l p r o p r i os p a T i op e r s o - soDodegni dello stessotipo di premura?Vale ancheper
nale da teneree per sé e non dividerecon altri. le altre razze?Valesoltantoper gli amici del vostroperso-
Questacontinua intimità forzataha portato la cultura naggio o tutti sono meritevoli di rali aftenzioni?
nanica a sviluppareun atteggiamentodi intimità men-
tale. Quindi, le emozioni sono considerateespressioni
molto personali, e non vengono volentieri cor-rdiviseal
di fuori della cerchiafamigliare o del clan. Se un nano Aìculri aspettideliavita sonocomuni a qualsiasipopolo.È
ammettequalsiasitipo di gioia o di dolore,è un segnale il modo in cui quesriaspettisollovisti e vissuti che carat-
di quanto sia cresciuîala stima nei confronti del suo terizzai memb(i di una socieràpiù di ogni alrro elemento.
prossimo.Altrettanto valeper le confessionipersonalidi Anche senessunr-ralospiegheràin dettagliocome si vive
qualsiasìtipo, inclusele sconfitte o le vittorie. alf interno delle mura di una cirtà nanicaa qualcunoche
Anche se questariluttanza a mostrarele proprie emo- provieneda un'altracultura,esaminarequaleruolo hanno
zioni è cornune alla maggior parte dei nani, tuttavia, questi aspetti universali nelÌa vita dei nani può gettare
non è necessariamenre veraper turti gli individui. Molti luce sul modo di vederele cosecomuni alla maggiorparte
nani che passanola loro vita errandoin supetficiefanno dei nani.
fatica a conviverecon la tipica mentalità nanica.Questi
individui sono spessopiù loquaci e meglio predisposti ARTIE MESTIERI
a tollerarele complessee caoticheculture degli umani, L'arte in quanto tale ha poco spazionella vita dei nani. la
degli elfi e degli halfling. Tuttavia,in più di un'occasione sostanzaè consideratatanto importantequantoIa forma,
un nano si troveràin bilico tra il mondo in cui è cresciuto se non forse qualcosadi più- Un oggetto utile è cohunque
e 1ostile di vita che ha intrapreso.Quesri conflitti sono apprezzato anchesesemplice,mentreun oggettobello con
\ spessogustosida osservare (oltreche motivi di imbarazzo nessunautilità viene consideratouno sprecodi tempo e
per il nano),ma unire i due mondi non è mai facile. di energie.
Così come alcuni nani stanno in silenziofinché qual- Al tempostesso,nessunnano artigianovero e proprio è
cuno non rivolge loro la patola, altri piìr gatruli amano consideratod,egnodell'oro che chiede se Ie sue creazioni
gozzovigliaree fare baldoria.Alcuni nani sono felici di non sono belÌe oltre che funzionali. Tutti sono in grado
aaccontarele loro avvelture senzaindugi e altri sono di creare un oggetto sem-
sehpre pronti a pagareda bere,qualeche sia 1'ororima, plice e utile, ma solo un
sto in tasca.ll contegnodi un nano in superficie vero maestlo Può cteare
potrebbe essereindicativo del suo modo di oggetti che fanno la feli
fare in patria (oppure no). ciîà di chi li possiedee
Quando si tatta delle altre tazze o li custodisce.Non esiste
dellealtreculture,i nani sonoincre- alcun oggetto di arrigia-
dibilmente tolleranti, nonosrante nato nanico perfetto che
Ia fermezza nelle loro posizionì. non sia alche finemente
Questo atteggiamentodipende in inciso, laccato,intagliato
larga parte dalla cocciutaggine oPpure lnrarslaro con
insita nell'anima di ogni nano. legno o metalli. Qualsiasi
Quale che sia la sua opinione oggetto, persino iì più
su un conosceDter un nano bene umile, ha ur-raforma sem-
educatoevita di fare commenti e plice ma originale ed è
considerala questionecome se firmato con le rune incise
gli fossedel tutto estranea.lJn del suo creatore.
nano potrebbe manifestareil Jti Q Qu"'to amore Per Ia
suo dissensoin molti modi, ma Y I b e l l e z z a' i r i f l e t t e o v u n
, I J .. ,
per lo più ignoreràcoloro che si q u e : u n v r s l f a l o r ec t rL r n a
I \ |
comportano in modo contrario I À | c i t r à n a n i c ap u ò s c o p r i r e
!.1
ai suoi principi. Un vecchio t \ | c h e p e r s i n oi l p i u p r c c o ì o
proverbio nanico recita: o-:g g eLt od i a r r i g i a n a r (ot a l -
\$ I )'--
"Non puoi scoprirei difetti V'- ^ \ v o l t aa n . h e u n a . e m P l i c e
del tuo lavoro se guardi p a r e t eh. a q u a l c h et i p o d i
troppo quelli deì lavoro d e c o r zai o n e ,a n c h e q e s r
altrui". := t r a r t as o l t a n t od r u n ì m p e r -
Consigli per I'interpretazione: cettibile modo per deviare ìa
Anche se alcuni nani tendono a non profe- r , , . . L , - ^ ^ , . - * . , - ^ ^ * D u r ee c o s r r r u i rdaa l l e
rire parola, altri condividono tutto con I linee ampiee spaziosedella pianta di un tempio.Il bello
(

t".)

l j i i n , , ! a ! ò r a i o i . t : , . i ai r c i , r r ' . , g g . í ì t i . t t j i ú : , ] ) ! : t : . , i a iaì i r t o , t C o
lcd.tct.alti'i

: -rn si trova soltanto nelle decorazioÌri,ma anche nell,im- vengonoimpiegatisu largascalasolarnentese i nani non
::.'go dello spnzio e nella costrLtzione dei palazzi e degli hanno abbastanzaincantatori da portare a termine il
--i-gettinanici. lavoroin modo efficace. N
Il rrionfo del sodalizio nanico tra urilirà e bellezza la magiaoccupaun r.uoloinrportantenella vita nanica, À'
::pare in tutto il suo splendore nella città capitale di anchese non le viene dato il pesoche le altre societàle ì'
-
:hala, dove il Gran Re ogni anno indice ùna gara per sta- atlribuiscono.lÌa i nani la magiaviene messasullo stesso
-:. ire chi sia il miglior
artigiano tra rurti i nani. Migliaia piano dei metalli della rerra o della forza che si sviluppa
:: rani carpentieri, fabbri e altri artigiani inrpiegano con le ossae i muscoli.È uno dei pilasrr.irlla basedelÌa
..--:imane pel giLingere in città portando con sé i 1or.o nascitadell'universo,ma noÌl è l'unica pietra su cui si
,:r,lavori nella speranza di vincere il premio del Gran for-rda1acreazione.
. :d essereceleblari dai loro pari. ll valore degli oggetti I nani stregoDisono consider.ati benedettida Moradin
r:ieitati è inestimabile, n1a i nani credono che la fama (la principale divinità oanica),i loro poteri sono visfi
: ::ntita da questo concorso sia superiote a qualsiasi altro come un dono degli dei e quiidi gli srregori hanno rin
. --,oche si possacomprarecon il solo denaro. tuolo emeLitonella cultura nanica.Molti stregonisi spe-
cializzanonella magia pelcombattere o per plasmarela
-,.ìOLúCÌA
I rr4;\GIA terra,riflettendo in quesronodo il loro retaggioe la loro
.:ni sono un popolo ilgegnoso con Ia tendenza ad adot- personalità. Alcuni srlegoni,prestandoi loro servigiai piir
::: idee e oggetti utili alÌe loro necessità.A1 tempo stesso, stimatiarciìitettinani,har-rt]omer.itarola loro nomerper la
--.ro mentalità conservatrice comporta che le lr.iove capacitàdi utilizzarela magiae la profondaconoscenza dei
.--:.cÌogie o le luove fornle di magia possono inpiegare segretidellaterrache hanno permessodi creereslrutture
, li molto lunghi per diffondersi. Se un nuovo processo alrrimenti iIrrpossibilicon l'acciaioe i soli mriscoli.Ì nani
:. nuovo tipo di incantesimo è così diverso dal processo stregoniavventurierispessosolroassoldatidagli abitanti
-lizionale normalmenre impiegato, potrebbe addirittura di superficiecornemercenario capimasrri.Vedi,'tivelli di
::_ e5seremar accettato. sostituzioDerazziale"nel Capitolo6 per ulteriori opzioni
,.ìlchimia è poco collosciuta rra i nrni e il suo utilizzo per i llani stregoni.
'-.lto limitato. Alcuni
nani alchimisti fanno affari nelle I nani naghi sono ancorapiù r.ari degli strcgoni,ma
:.: dei lani, ma la maggior parte dei poteDziali clienli non per questomeno gradiri. Molti nani finiscono col
:.-r jsce rivolgersi ai creatori di rune (descritti nel Capi diventareavventutieri in qualchepllnto della loro vita,
- -<: Clessi di prestigio") o ai chierici per chiedere aiuto speranzosidi apprenderepiir segreridi cìuelliche le loro
:nLristare oggetti. I prodotti alchemici sono talvolta isoLatedimore sotterraneepossonofornire. lvfolti maghi
::.gati nella costruzione, soprattutto negli scavi, ma ciiventanocreatoridi r.une,incanalandoi poteri magici
: -o più questi metodi sono considerati tÌoppo petico- nelle arrni, rregli edifici o persino ne1lepersone.Alcuni
: ìre,:essereutilizzati nelle aree abitate.
euesri metodi scelgonodi vivere in superficietra le altre razzeper rel
dersi più.facilmentereperibili ai maghi
di alrre culture. f o r z ae ì a l o r os t a z z ap.r e f e r i . c o n Ioea r r , r i p e , a n r i c o l ì e
Tuttavia,Ìa maggiorpartedei nali maghi non Diu
dimenticala r e a s c ee I m J r t e l l iF. r a r o ,h e u n n a n ov e n g a
propriacittà natale,e cercadi crearecomplessi a d d e s. a t o
sotterranei in un'armaa distanzache non sia Ia balestra
privati dove ritirarsi per aveteagiatezze o l,asciada
e tranquillità. laDcio,considerati gli spazi aigusti in cui
di solito i nani
si trovano a combattere.Alcune armi ad asta,qqali per
AMORE esempiola lanciacorta, la doppialancia,r"ni.u
I'amore è considerato una delle grandi o'l,r,grJJ
virtù della vita r , c t r i c os.o n oi d e a l ìp e r a v v a n t a g g i a rncet i
nanica.,lamore per la famiglia, l,amoreper comb] imenri
l,onore,l,arrrore at] arlnabi.ìnca
per iI clan e la patria,questesono considerate
le migliori Mentre la maggiorparte dei nani smeftedi
m o L i v a z i o ncih e u n t ì a n o p o s s aa v e r e n . nche addestrarsi
poche quando_ raggiunge I'età adulra, coloro che dimosttano
l e g g e n dn e a n i c h ea c c e n h J , taol J a _ . r r er o m a n r r"ceo
ecce o particolare bravura o ir-rteressedi rolito
come preludio alle battaglie o alle sconfitte, p.o."guorro rr"i
è .o_ul,;;; loro addestramento e si arruolanonell,esercito
consideratouna partenecessaria e lmpottantedellavita. iel clan o
neìÌa guardiacittadina.euando un nano ha
nani si possonosposarequandoentranonell,età accumulato
.l adulta, aDDastanza esperienza,potrebbe sceglieredi occupare
pru o meno verso i quatant,anni.Con il
consensodei geni ul avampostonelle viscere della rerra e prestare
tori, alcunimatrimoni potrebberoessere servizio
celebratiper"sino c o m e . g u a r d i a ndoe l
prima, ma la tradizione scoragglaquesta b a r a t r o. d e s c r j r r ror e lC a p i r o l o< :
pratica.Molti L t a s sdr r p r e s t j g i o. c o n i l r u o l od i , e n t i n e l ì a
nanl tormano qn legamefomanticostabile e di prima
nei loro primi linea difensiva contro i lemici degli abirri.
quarant'annidi vita, anchese molti non In ,lr";;"ti;
si sposanoprima potrebbe sceglieredi far carriera nei
dei sessantae oltre. ral,ghi d"llo grrardiu
cittadina o dell,esercitodel clan, diveitana"
I nani credononel matrimonio a yita. la .ói,"r",
monogamia un membro della guardiareale
è fortemeute incoraggiata e le relazronr o ur.rcusrodedel clan (li
romantiche al di generaledi un esercito nanico). porrebbe
fuori del matrimonio sonoconsiderate anche sceglie;;
potenzialicausedi ch avventurarsi nelle profondità inesplorate
instabilitàe di disordinesociale.Ciò piemesso, delle caierne
si capisce o risalire in superficie come avventuriero,
i l . c o r , r e g g i a m e ner ou n p r o c e " . oì e n r o in cercadi pro_
e f u n g o . fitto e di esperienzache lo porrebbero
cf :hi celoer s o t r Ì o d u r Jl r e a n h i o p i u .f n r r a m b el e f a m i g l r e f* dt;;;; ;;
Jei reggenclavivente.
t u tu r r s p o si e i f c ap o c l an d e v o n od a r ei l
l o r oc o n s e n . oI l L a
coppia prima- che il corteggiamentovero
iniziare. Se il consensonon viene dnto,
e proprio possa MORTE
il .orteg- I,nani hanno ben pocapauradellamorte.Sono
giamento non può iniziare. "lioru rassegnati
euelle ar-rimesventurate ch-e alla lotta per la sopravvivenza ott" in"ui,.liti
vengonosorpresead amoreggiaresenza f"?Ji,"
il consensouffi_ li,.at,re1d3no "
c t , l e p o s s o n o l h d a rien c o n f r oa s e p a r a z i o n i se p e r q u e q r om o r i v o q u a r
l o r z a t er,r u l t e t h e - l u c r a v i a
c u h o l i d e f i n i s . ef a r l l i s r in. o n a v r e b b e
e p er s rn o I e s i l i o T . r r rr o l a f a mi g l i ad e f n an o q u a c o l l ou n a s p e l o
n r oq u e l l a essenziale del loro carattere:
d e tt an a n ap r o v \e d o n oal l a d o r ed e l j ac o p p i a . la gioia di vivere e di Ìoìtare
e i l c a p oc l a n ogni giorno.
O.'",9." o ahri ogget ri ai
or sposrnovelli."r,o
:fI:ll ".ìà.", og",'.opp,, . , T n l n i r m p a r a n o[ i n d a l ] ag i o v a n e r ac o m eM o r a d i n
rl Padre d i T u t r ia b b i ac r e a r oI u n i v q 1 . 6n e l l as u n
I marrimoni combinati sono diffusi fergjx
tra le famiglie dei Iterna. la maggior parte dei forestieri
nani, soprattutto tra membri dello stesso è consapevoleii
clan. Anche questaparte della tradizione e delle
r ' r a r l i m o n , rp: ,e r a m o r ee p o . s i b i l e ., * credenzenaniche
:Dee-lnl e s t a n L r t " f r . i g i i " per avereavufoa chefafe coDi nani e, conoscendo
o n o b i l i ,è s p e s s L e r 6r ' r o t i v o s e ( o n d a r i o p e ; h e questo
aspetto,si crede bene informata. Tuttavia,
prevale la necessitàdi trovare un ,r"no i forestieri
.h" .ap.à jrouu"_ non si rendono conto che l,analogia
dere alla prosperità del clan nel suo insieme. ,olr .i f"a_u li.
euali che Così come un fabbro può prendereun pezzo
sianoÌe ragioni alla basedi una coppra,amore di metallo
o questioùi rotto o piegato, fonderlo e con quello
p1umondane,un matlimonio è sempr.e forgiare un nuovo
vissutocome una oggettoJi nani credono che Moradin
grande fesra. faccia altrettaDro
con le anime del suo popolo. la norre
è soltantoil por_
rare?er una iuova vita.
NANìIN GUERRA euar-rdoi nani dive.rtn.rov"lchi
e deboli, molti tra loro nutrono la speranza
Anche senessunnano desiderasapereche di rinascere
i suoi cari sono n e ì l af o r g i ad i M o r a d r ne d i i n r r i ) r ec o s r
i n p e r i c o ì o .l e ì a n d es o r r ol a s u p e r f i c i eq o n o L h J h u o v àv j r a .
c o 5 r e l l a r e Color.oche rnuoionosonocompianrr,
o r o g n l t t p o d i m i n a c c ec. o m e n a T t o h i ma tutfi sarrnoche i
c h e c e r c a n od i vivipiangono in realtàper il loro dolor"
espanderei loro domini co| la forza b.r,,. ,,on p". qu"llo
oppur" uffu_ der detunti "
m a r ì , p r e d a r o r i . b e s r i avl a i cghaen p o e r l e c a v e r n ien c e r . a I riri funebri dei nani di solito vengono
o t . c t D oC. o n c i d e t . aqfuoe s t oc l a f od i c o n r i n u a - celebraticon
t e n s i o n ei ì, la cLemazione. I nani non credonoche il corpo fisico
valore in battagliae l,addestrameito sia
militare hanno un ùecessarionell'aldilà; viceversa,preservarlo
g r a n p e c on , e l l e d u c . r z i odr ri eo g nr n a n o . è talvolta
l n r r a p r e n d e rlea conslctetato un ostacoloper una rapidae felice rinascita.
c à r r t e r dm i l i t a r ee c o n s i d e r a Luan a v o c a T i o n e
o n o r e v o l e , Se un nano è sul letto di
e i1valorein battagliaè importante per morte, i preri si recanoal suo
la reputazionedi cospettoper cantaredeÌla Forgia Iterna
un naio tanto quanto lo sono le buone e benedicono
maniere per gli l morente per la suaprossimavita.
abirantidi superficie. euando l,individuo
cessale sue sofferenze,il suo corpo viene
A partire dal ventesimoanno di età, i portato al
nani e le nane tempio,doveviene benedettoe rnostrato
sono addestratinelle arti della guerra.I al parenti e agli
nani, per la loro a m i c i .l l c o r p or i m a n ee c p o s rpoe r u n g t o r n o .
s
Lc ncnc pt:r iniiì è ; l t ò t 1 a l c . h c . a n c l u . . . 1 J j d t . i ! ] , t s L ; i la. : l l a i . r r r r E i . t : t c
di M!)icdia
s
h
QLrandofinisce la veglia funebre, tutti 1 nani si rra- loro giudizio sugli strani (ai loro occhi) comporramenti
.=riscono presso il castello del clan o
in una gralrde degli abitanri di sr.rperficie.
Occorre rifletter.esu quali s
:.erna del posto, in base al lango socialetlel defurto
di questi aspertjil vostro personaggioaccettacosì co1ne
--legliedifici che devono conlenerequaùri seguonoil sono.Quarìfoporrebbesorprendersise dovessevedereÌe J
: :-.elale.Giunti nel luogo, tutte le personeriunite cele_
razzedi pietraignotare"il giusto modo di fare le cose,,in s.
r:Ìlo Llnagrandefesta,in cui si comtìemoranole gesta
favoredi una soluzionepiir confusa?Che cosafarebbese
:. jetunto, mentle l'alcolscorrea fiumi. I nani banchet gli venissedi1ì1osrratoche i suoi pr.incipisonosbagliati?
:.. e brindano, tuttavia a volte è accettatoche i pareiti
:.i amici più srreni celebrino il loro lutto in privato. R[fi I{ASITI ETR"AD{ZION
L
-,.sre festepossonodurare fiDo a tre giorni. ll giorDo I nani, come illustrato dalla loro concezione di À,foradin,
:-- la cerimoria è consider.ato ul giorno di riposo;poi credono che un regnante dovrebbe esseretanto il signore
: --:ra alla vita di turri i giorni. I nani più iimosi e valo_ quanto il padre di coloro che sono sotto la sua egida.
.: :ono spessocelebratinei dipinti o con Un
altre opere re dovrebbe governare e amnrinistrare quanti gli giuraio
:.:. mentre le ceneri dei pirì grandi guerrieri sono fedeltà, ma sempre con amore e attellzioie alla prosperità
: lrl inclusenelle armi nuovedi forgia,lasciatepoi in del suo reglro negli anni. Va da sé che norr tuti i re iicar_
,:-,iia ai loto discer.rdenti (vedi,Armi degli antenati,, nano questi ideali) così come non rutti i padri sono genitori
, .,.rpitoloZ).In generale,nessunaltro monun-tentoo perfetti. Trrttavia, ogni nano fil dalla più tenera età sa che
: -- \'iene posto o lasciatoin nemorra_ cosa deve aspettarsidal suo re, e in questo modo le aspetta-
tive della società nanica si colrsolidano e ricordano al re i
doveri cire ha verso i suoi sr.idditi.

i N al i r e q l a i r L ;
r-. :r osservati dai nani,cosìcomele virtù cheli ispirano, La società nanica è ugualitaria nella sua struttur.a. Alcuni
.::o su una riccacuÌtura legataa r,ìncolìfamiliari, civici regnanri souo di origini umili e gli archivi storici dei nani
- t:rsi che tengonosaldamenteuniti tutti i nani.
euesto conservano i nohi tanto di re quanto di tegine. Alrche se
-:::o defrnisceI'ambitogeneraÌedella societànanica, i nani in ger-retalehanno avuto più re che r.egine, le regine
. :lre questioni più rnondaneche sono presenti nella hanno comunque Ìa loro parte digloria, come la Regirra E"mry
-::..ridiana di un nano. e il magico Calice dei Fiumi o la Regina Arya l" Co.t" di
..nsigìi per l'interpretazione: euesta sezione Iradin. Maschi o femmine, nobili o povelr, tuttÌ "
traggono
:. e gli aspettiquoridianidellasocietànanica,aspefti esempio dai grandi re del passato e aspirano agli id"o1i.h"
: ::: Lln nano in patria probabilmentesarannofatti essi raPpfesentano.
i r. Questaconoscenzacompr.ende la visione gene_ I monarchi nanici, nonostante il loto potere qriasi assoluto,
- .: i nani hanno del mondo e quindi influer-rzail governano con I'appoggio di un consiglio. Ogni cità istitui
'J

Prestare
servizio
nell'esercito
delclanfapartedell'educazione
di tuttl i giovaninani

sceun GranConsigliodei capiclanchesupportailre e amrni- furono celebratimolti matrimoni e combattutepocheguerre


R
nistra le sueleggi neivari clan.Inolrre, icapi clan regolanole e, sul finire della suavita, eraconosciutocon il titolo di Gran
disputeinterne senzacoinvolgerechi non fa parte del clan. Re Borin, Re dei Nani e Sovranodi Kroesus.
GIi anni che seguirono furono di pace e di prosperità
Ascesadeila monarchia per i nani, ma con la cadutadi Kroesus(vedi 'Alluvione di
I Agli albod della società nanica, ogni citrà eta autarchica, Kroesus"più avantinel capitolo),iniziò la diasporadei nani.
owero un piccolo stato in proporzioní ridotte. I re erano Tornati agli antichi costumi, i nani rafforzaronola struttura
poco più che capi clan allargatie il titolo 'honno" era usaro
per rivoìgersial re con la stessafrequenza(o forsepersino di
dei clan che era da sempreparte della loro rradizionefinché t
i capi clan non diventaronoa loro volta veri e propri re. Ogni II
piu) del suotitolo ufficiale.I coltatti tra le città eranomolto clan vantavadiritti di successione al GranTrono e non meno I
limitati, di solito per canali familiari invece che per canali
diplomatici"uffi ciali'l
di venti clan furono spazzativia nel corso delle sanguinose
guerre fratricide che durarono tre volte tanto il periodo di
I
Fu soltanto con la fondazionedella città di Kroesusche paceche c'erastatofino ad allora.Alla fine, neppurei bardi
le città naniche iniziarono a unirsi sotto la protezionedi un più vecchi saprebberodire quantoduraronole guerte.
unico sovrano.Borin era il figlio di un chierico di Moradin. Tuttavia,a un certo punto della storia,asceseal trono un
Questi era stato allevatonella fede ed era destinatoa una nuovo re, anch'eglidi umili origini. Albin era senzaclan, un
brillante ascesanella chiesa.Tuttavia,il giorno del suo tren- mercenarioche avevavissuto fta Ie nzze di superficieper
tesimo compleannodcevette una visione e allora seppedi circa la metà della suavita. La suamancanzadi affiliazione,
esseredestinatoa fare grandi cose. cheperaltri sarebbestatoun disonore,glipermise lo stessodi
Borin vivevain una città sovraffollatae ilre non eravicino raccogliereun vastoseguitoe perciò egli fu in grado di lavo-
ai suoi sudditi comeinveceavrebbedovuto fare.Molti erano rarecon tutti i clan.Il suovalorein battagliae le suecapacità
infelici e scontenti.QuandoBorin chiamòa raccoltai coloni, di strategaeranoleggendarie,cosìcome le sueabilità diplo-
molti giovani nani risposeroal suoappellocon ardoreed egli matiche erano aìtreftanto formidabili. Gli ci vollero circa
condusseil suo largo seguito nelle terre selvagge,lontano trent'anni,ma allafine riuscì a unire la maggiorpartedei clan
dalla città. Ovunque andasse,nuovi nani si unirono a lui, sottoilsuovessillo e cosìpotéassurgere al GranTrono.Taluni
comepure feceroalcuni abitantidí superficie.euando fondò clan non gli riconosconoancoraoggi i suoi diritti, Ìna sono I
Kroesus,la città crebbe sotto la benedizione dello stesso una minoranzache si assottigliacon il passaredegli anni.
Moradin.
Tuttavia,Borin non si limitò a fondareKroesus.oerchéla STRUTTURA
DEICLAN
suavi.ionegli avevamostrato chesei nani nonsi fossero uniri I clan sono un elementosemprepresentenella vita dei nani.
per contrastatele minacceesterne,si sarebbero sparpagliatiai Esistono centinaia di clan, che vanno dal più grande (che
quattro venti. lniziò allora ad awiare trattativediplomatiche occupaun interno continentecon encìavein ogni principale
(e non solQ per convincetegli altri monarchi nanici a giu- città nanica)al più piccolo (con poche centinaia di membri
rargli fedeltà.A suo vanto,va il fatto che in questoDrocesso concentratinella stessacittà).
Il clan è la casadi un nano fln dalla suanascita.Un nano Dirìtti e doveri del clan
viene allevatodai membri del suo clan, i suoi compagnidi Nella vita personaledi un nano la gerarchiadel potereparte
gioco sono suoi cugini, fa carrierae si addestrain virtù dei da se stessi,salefino al patriarcadella suafamiglia, poi pro-
legami del clan e spessoconoscela sua futura sposaagli seguefino al suo capo clan, quindi continua fino al re della
incontri del clan,cosìcomesi aspettache il suocapoclan dia suacittà onazionee infrne termina con ilGran Re.Chiunque
I'esempio,guidandoi guerrieri in battagliae amministrando occupi uno di questi ranghi al di sopn del suo ha diritto di
la giustizia in tempo di pace. Ognr nano conosceI sllol chiederei suoi beni o servigi,qualorafossenecessado.Ci sí
legamicon il clan oltre al rapportoche la suafamiglia ha col aspettache un nano servail clan al meglio delle suepossibi-
i membri più influenri del clan e pertanro conoscei tipi di lità, qualiche siano,laforzadellebraccia,ildenaro, ilservizio
legameche ha con quasitutti i membri del suoclar.r. civile o, in alcuni casi,persino il matrimonio. Sebbenei capi
Il clan ha unruolo importantenella societànanica.Al con- clan cerchinodi evitareeccessive invadenzenelìeviteprivate
trario di molti regni umani, la terra e la dcchezzanon sono dellepersone,non esiterannoad agirenel casoin cuile scelte
ciò che rendonoinfluente un individuo tra i nani. In fondo, di un individuo minacciasseroI'esistenzadel clan nel suo
la terra è troppo preziosaper essereappannaggiodi un,unica insieme.Allo stessomodo, se un nano potrà fare qualcosa
persona e tutti i nani possono diventare ricchi. I fattori c h e p o r r e r rb e n e 6 cai l l i n r e r oc l a n ,i c a p ic f r n c h i e j e r a n n o
economicinon sono cosìrimarcati per formare la basedelle subitoquel servizio.
classisociali.Il clan invecesvolgequestafunzione, usando Anche se questi doveri sembrano onerosi, la maggior
la gerarchiafamiliare per creareregolesociali definite per paÍe dei nani pensache i beneficisianocommisuratiai loro
I'interazionesocialee I'acquisizionedi poterepersonale. potenziali sacrifici. Vivendo secondole regoledel clan, un
Consigli per f interpretazione: eual è il clan di appar- nano non avrà mai paura della povertà,troverà sempreun
tenenza del vostro personaggionano? euesti o qualcuno tetto sotto cui dormire e non saràmaiindifeso.llclan è il più
vicino a lui ha una posizionedi poterenel clan?Egli ambisce forte baluardodi un nano e con la foza dei suoi numeri può
a guidareil suoclan o a diventareguardianodel clan,oppure proteggeretutti i suoi membri. Amici con intetessicomuni
si senteoppressodal clan e desiderasoltantofuggire?Vive in sono semprevicini, pronti a offrire consigli o una semplice
unacasavicinoall'enclaveo abitaaltrove?euanto devealclan spalla su cui contarein casodi bisogno. cli anziani e gli
per la suaattualeposizionesocialee come pensadi ripagare infermi sono accuditi con grande cura e affetto, mentre i
questoeventualedebito? bambini cresconoallevati dalla comunirà.
In questomodo,nessunindi-
viduo sopporta(oppure
diventa)un peso così N
grande.

Tuttele attività dellafamìglia ruatana attorna all'enclavenanica


I n o l r r e . i l c Ì a n c o n t r i b u i s c ea l s u c c e s s o
dei suoi assicurache gli interessidel suo clan vengano
nrembri più giovani con varie forme di apprendisrato. fatti valere
a livello locale.
Qualsìasi pr.ofessionepraricata dai -"-bri d"l .1.., ll capoclan agisceanchecome magisrraroe giudice
è accessibilea coloro che cercano un patrocrDio, di
cosi pace entro il clan, sedandole dispute minori
come, semprein virtù dei contatti del clan, e comrni_
si possono nando puniziori adeguateai rrasgressoridella
anche contattareartigiani esternl, Don appar.îenenti legge.t
a1 processiper i cr.iminiminori cheavvengono
clan. I clar di solito istiruiscono progranrmi rel clan sono
di scambio sottola suaresponsaLlilifà. Seun crimine vienecoÌnmesso
ill cui.i giovaDi vengono cresciuti e addestrati
presso ai danni di un altro clan,i duecapiclan cercano
altri clan specializzatiin certe professioni.perino insiemedi
le trovareun accordo.Se noD si riescea trovareun
quesrioni di cuore rientrano nell,ambito accordo,
del clar.r.D,al- il r-eo suoincaricatogiudicail processoe punisce
tronde è sehpre presentequalcuno in grado il crimi
di aiutare natecon Linapenaadeguata.
i nani che desideranoconvolarea nozze con
i membri la_caricadi capoclan è mantenutaa vita (o finché
dello stessocÌan. - l,ir_
dividuo non scegliedi ritirarsi). Un capo clan
di solito
nomina il suo slrccessote. Nel casoin cui uD capo clalr
EncÌave traitic;r
dovesseritirarsi senzaaverenominato un etede,
Ogni città naiica ospita ura o più enclave iì consi
all,interno glio degli enziani nominerebbeun Duovocapo
delle sue mura. Ogni clan di soliio ha uno rola clal eleg-
d"l .lun, gendolorr.ale sue schiere.Allo stessotrodo,
un palazzoufficiale in cui si svolgonole attività il colsiglil
del clan degli arziari può deporreun capoclan clre abusa
e 1n cui si tengono gli inconrri pubblici e deliuo
un,enclave, potere.Tuttavia,questi afti sono
va-sra c:Ìnune con piccole aree annesseper le molto rari, poiché les
lla 1:1 sLrnovuolescatenare conflitfi intestini tra fratelli
abitazionidelle famiglie. Nelle città più piccole e cugini
o quelle che potrebberoindebolireo persiro distruggere
in cui.lo spazioè una risorsapreziosa,clueste il cla-n.
furìzioni I clan che enclave sparse
potrebberoessereassoltetutte dall,enclave, _hanno per ll continente,
ma nelle città nominano ambasciatoriche si riuniscono una
più grandi,la saladel clan è una srruttura volra ogni
separara, molto dieci anni per decidere le nuove politiche del
pirì vasta. clarì e
garantire che nessunosi appropri indebitamente
Molti membri del clan vivono nelle aree cornuni (se delle
ricchezzeo delle risorse del clan.
sonoanzianio scapoli)oppurenelle piccole euesta occasioneè
dinore fami_ conosciutacorneil Concilio. Nel corso di questi
giiari adiacenti al salone principale. Èspaldere eventi,
un,abi- il clan rinlrova Ìa sua fedeltà al re (oppure
razlonenon é una cosainsolita, Íra richiede proclama la
attenzioni sua indipendenza),decidedi fare l" gu"rt" o di
scrupoloseper garantire che non vengano introdotte uotu." o
favoredella pacee prendetutte le deJisio"i potiti.t
insrabilità nella srruttura o che gli spazi esistenri pit
non importanti. Un Concilio può ess"r" .onuocoto "
siano danneggiatio scavatiper errore.Se l,affollamento .on bt"ue
preavviso nel caso di gravi emergenze,na
o i tempi di attesapet uDa struftura familiare il pericolo
diventano deve essereserio e immirlente, o molte enclavÉ
troppo lunghi, le_coppie giovani lascianol,enclave non vi
per prenderannoparte.
qualchetempo,talvoltaoffrendosicomecoloni per
popo_
lare una nuovacittà.
C u s t od ì d e l r : l an
A parte le abitazioli delle famiglie, la maggior
parte Ogni enclaveha una sua milizia armataper proteggere
delle enclave comprende una sala del .ol,rlg"lio, i
grnndi S U opr o c \ e d i m p , rm tip. a n c h ep e I c o r r r r i b u i r el l a
cucine,una casermacon dormitorio, bagni e di[e.a
tetmi pub_ d e l a c i r Ì àp i u i n g e n e r , l ef.r r l e . u e , c h i e r ec i . o l o \ e m -
blici (ovepossibile),areeper i lavori domestici,
ur.,ufi.icio plici cittadini che cercanodi difendere le loro
e uD appartamento specialeper il capoclan. dimore
irsleme a combatteDtivalorosi,capacre con 1t gusto
per
la battaglia che spessodivenranoc.istodi del
Capì clan clan. ùn
custodedel clan è il comandantedi un plorone.
Ogni clan è guidato da ur.rcapo clan, di solito il Iquivale
membro al glado di capirano,con diversepiccoleìnità
p | | t a t ) z i , n oo p r Ur i \ p e t r a l od e l g r u p p o . sotto il suo
È r i p r c o, i f e _ comando.Igli assegnagli
rlrst a questapersonacon il titolo di ',nonno,, ,,nolna,,, ordini ai soldati,comandale
o .,pedizionr e d e i n p a l r er . . s p o r r . r b idl e l l a
c o m ea p p f o p r i ) l ol .n g e n e r ei.l c r p o c l a n h a
t r J s c o r r o o t t e s ad e l c ,l a
impolr.rnri
n.
D u o n dp a r L ed e l l a , u . vr i t . ra l s e r v i l i od e ìc j a n ,
n e lr u o l o Un clan di din-relsioni nedie conta ciLca duecento
di custodedel clan, di ollam (insegnante),di
anzianoo nani e aDnoveraalmeno tre custodi del clan tra
in qualche altra posizione di potere (spessoil i suoi
servizio ranghi. Va da sé che i clan più numerosi contano
pressoil tempio è consideratoLrDottimo un
equivalente). numero maggioredi custodi,
Igli Ìra il sosregnoe il supporto di un consiglio ji mentre quelli più piccoli
n e , h r r r n o . o l r a nut no o .I r .g pr ) e r p- i . p o r r d o r rol l l n , ,
.r,n7.irn u ir .ì g r u p p od e r m e m b r ip i u r . i . p e r r a b Jr li i r u r L o irrro
u e t c t r r . c h e . o \ Ì . i n t e r ì dlee s e r c i r op, r e r r d e n d o
r l c l a r ìN . o n o > t J l ì lrel r i r o j o l.e t . rn o n e u n r e q u r \ i r o o r drni
per direttanente da lui.
e \ \ c r eu h a F r i . l n oi .n f i n i u n g L r e n i e r oo u n g u a r i r à , e
Un custodedel clan ha grandepresrigioall,inrerno
glovanema espertoè tanto beneaccettoquanto . del
un saggio clan. Un individuo devevantareuna granderepLrtazione
anziano ed erudito, purché metta la sua .onos.".rl""d
e deveaveredato prova del suo valorein battagìia
esperienzaa beneficiodel clan. prima
di poter aspirarea questoincarico.Molti nani
Il capo clan è responsabiledel benesseredel gruppo che soDo
diventati capi clan hanno iniziato il loro cammino
5 . l h o l c , u r e g i d a .t g l ì p r r r e c i p aa ' g o u " . n ol o . " ì i . nel
,uf l'eserciro,con il grado di custodedel clan come primo
porlr ll re. - l c c o g l i e
l e t a s \ pp e r c o n t od e l l ac i r r r e s i passoversoresponsabilità semprepiir grandi.
È
òr
Nanastanlela lora arcignoreputaziane,i noni afiona festeggiare

ficie enclavelibere nello stile dei loro cugini. Tuttavia, v


...rir'ro ir-,una societàcosì saldae unita come quella dei consideratoche nessun membro di un clan sarebbeil I
:.ri, alcuni individui lon riescono a trovare un loro benvenutoin simili posti, e men che meno desideroso
,::zio. Sovente,sononani che non sannoanteporrei loro di visitarli, non è facile confermarequantosianofondate
::.cgni personalia quelli della comunirà.Alrri nol sono tali voci.
:rado di sopportarei rigidi limiri delle leggi e si fanno
=i dei loro doveri oppure semplicemente scelgono di UNITAFAMIGLIARI
.ire in un aìtro modo. Trittavia,altri vengono mala la vita famigliaredei nani è piena,e non si limita soltanto
-.::re cacciatidal clan per espiarei crimini che hanno ai parenti più prossimi, ma compiende anche la famiglia
: . -1messo. Tutti questigruppi costituisconoil gradinopiù allargata.Ogr.rifamiglia inizia con una coppiasposatae i
:.:c dellasocietànanica:i paria. loro figli, e poi si estendeai genitori,agli zii e alle zie, ai
- :aria nani hannole origini più diverse,sonocriminali, cugili di vario grado,ai fratelli e alle sorellee ai nipoti.
, . ili. diseredatiod orfani.Non c'èun'enclave dispostaad Una casananicaè considerata di proprietàdella coppia
. : ::qlierli, nessunpatriarcapronto ad andarein loro soc- cui è statainizialmenteconcessa. Questiindividui hanno
: : r -..Spesso vivononei quattieripiù poveridellecittà dei la garanziadi un tetto per il restodelle loro vite. lnoltre,
r:: spessonei quartieri industriali vicino ai loro posti i loro figli possonovivere in quella casafinché lo deside-
- ,r oro. A volte ìavoranocome operai generici, anche se rano,persinodopoche si sonosposatie hannoavutoi loro
: . li con lo spirito più avventurosopreferiscono recarsi bambini. Se la sistemazionediventatroppo scomoda,le
::!erficie a cercareforluna. coppie possonocercarefoituna come coloni, ttasferirsi al
--.nsideratal'affinità che i paria hanno per la vita di fuori dell'enclaveo fare richiesta per una nuova casase
.arurosa,molte enclavetrattano con sospettoi nani l o s p a z i on e l l e n c l a v leo p e r r n e r t e .
.riurieri (o coloto senzaun'affiliazionestabile).Visto I figli sono consideratiuna benedizionenella vita dei
'. rella migliore delle ipotesi sono consideratipesci
nani,maschio femminechesiano,e talvoltasonochiamati
.: dacqua e criminali nel caso peggiore, quaisiasi "l'animadel clan".Il tassodi natalitàdei nani è di gran
: ra di ospitaliràai nani pariaviene di solito fatta con lunga inferiore a quello degli umar.ri.Anche se i figli sono
: flano apertae i'altra chiusa di proposito sull'arma innanzi tutto sottola tuteladei genitoriche1ihannomessi
r i . icina. Un nano non rifiuterà mai di aiutareun suo al mondo,secondola tradizioneogni personadel clan avrà
-.:-e nel momenro del bisogno, ma i paria di solito
un ruoìo nella loro crescitaed educazrone.
::, Tccolti meno volentieri e in condizioni peggiori In modo analogo,gli anzianisonoconsiderati"lamemo-
- :-::i. Poicirésono trattati in questomodo, si dice che ria del clan".I nani sono molto orgogliosi dei loro antenati
. - g r u p p id i n a n i p a r i aa b b i a n of o n d a t oi n . u p e r , e della loro stirpe, e i più vecchi tra loro sono considerati
vere e proprie reliquie viventi
del passato.Trascurareo
mancaredi rispetto a un nano sforzi,necessafiper l,affetto
an che nutrono verso i loro
piùgtavidi cuicist*;;;;,J,*;"",;'::,Í:il"';"jt" amici loltani.

, Jii::',lJ;:i;il:ij:1",';ll'""o.servano
,e,radi.
r".,"a"r,gu",.ìi;ìl;;I;"'l:;,"',;i:fi;i:i:
;:l'{6:iì::.lu,,Trìix
,,i*ii!::n{
yuole bene al suo goffo
so''ocapaci t;:.T::lî
ditrori.;."il;;
fratello
dt in casa marmanochel, er"rfr;;; ll*iH:
illjlll: ""'"
progrediscein preparazione
menro rìoh ui n rig,n' ir ,, to.
del pa
t-,i.ì ;;;::ì;ìiJ .r."'
:'J:';',,ìi;:J:1, ",",,;;;;;;
'r"ì,.il;r;îl;X:;;:.il"",]j
" : ; :::ffi :; erra o rar".,iu,',,,
d a n n",o d a f a r e e . i f a r r n oc"";;
a r i c od e i n o Ì m a l i
Ir
. ::.
: : ] : ] l,l ì '
:;::i " . , 1
-"scasano
.
Ì u l u r am c d r e c. o s ic h e e l l a
ebene
acc"dt.*uì,,;";";;;
po5sg adraFrire
*i!:T, jj'.'.?:'
ftil .l,:: ":*iíiii
iH;"1*:*
;i;jil1ì.:ìH.
iffi;i:i i:::ff
:,1.
:Ì,'"",',";'.";
i",:*ful*ii
tr;T':::::i:i::,i:"ì:,Í"T,":,:
l.Il:il::':,1;,1ffi
nltt"..rr' e culture.g"n.he
p."*.up.,io
.:',?,:ff:::iTilT:,f,illi":"'; dipto
m"t,.h"dif*nit,,::-Jffi ill:i,$".l.offerre
lll d"
diplomarico "" n"";;;""r;;;
alcunealleanzesianomiglio;i Mezzelfi: I nani non hanno
preconcettinei confionti
ai.t,.", ,
dei
stono soltanto poche nazioni mezzelfi,poiché ogni indivìduo
con cul l l]ani noD "rl solo
ritt",r" to.r,t,u.u in
n + p ! r e . r i L r 5 c r tai r r o v a r e cui.è cresciuro.S-enon altro,
u n m i r r r m or c c o r d o . il punto di vista dei mez_
r
E t Ì t : L e r e l , ì z i o F id i p ì o f i ì a L i c h e
tamose per la loro natura volubtle.
vista delle due razzesolo molro
ln
tra ejfj e nani .ono
:""i",i:i::::.:i;#:,
::"-,,':::,';'Ji:t,:fi
tici modi degli elfi solro
iontani"".rrà,ìf"rrriì
innumerevoliincomprensioni
e ciò ha causato
e incidenr,arpf"rn"ir.,
. or,,*..",
i::,:11i," .".,..,,,'"
temDli
ii'.3:lr:llilLlî:]j
r.modidi vedere te."," d;il;;;;;;",""ì dalraprevia""'"u""o"""ì
"ttenuata
:::.::,:r]t
nanr ""rt
srbasano ;:f:::ff"":;;::
sudiverse concezioni d" urri a"l J_"r"
I r n J i ri d u o h r n e i t a " I nani in generalerrol soro quasi
mai ben
ir^o: r: ,o\ lol :t ,lx: .f'n, "r c l r a c r e t aI. n . r n i. o n o a
f r .i r r i r a t i ed i v er ri r"i do a
^,Y:::1rrLt
g l i o r c hi . .c o n s r d e r a r "l o
, l r r o ia. . p . l . f ; J . ì : l ; 1 . " ^ ì l "' " . ^ " lo.o,n,,n,.ir,,
degli elfr, una razzache dovrebbe
r"* ".,,""," :;i;;:.,t:i:J[:î;]
i,'li,";;il #ff;T;: i:li:î: :.J,.,.'.:; ;J::;;:iJ;?
e
l;?l;:l:l:
i co I I
i".:l] : : i-1,::: T î
g
lj
Ii I r v i a. I)o no srarI Le Ie d i f fere
rrze, ji"îT#
j"!ii:i:.,;"iT,ii:*-'"',:,',"".
jJ;
;;; ;;;';;";l::I:"Ji;:
?l[;:ìi:;::l;:::1i:,: :^",,^::ri."t,t
di coloro che riescono u dirrror.."."
il.ll"-
ir^"1.-.:i*t
a.perdifiato
gliuni''i'" grt
con ingiuriee insulti,ma basra
;#,"
iiJ::"'":iì,:inT.:,:"il
x'::t*1l i:I
;hT::.'.".'"TilTtîacci "l"t'*'""";ì circostaDze,
mezzorchimolto valorosrsolo
stati adortati

*fil?-ti j't-#ltj;'niT: :"ili:i:.:ijJ'";"'Jl"X'.Ti;l:j:,:"t"'ipo"o


;JrilT:':'jJfi Uhani: le_nazioni umane
variano da un luogo all,al_

i..;il-:T:i"_rJ'".::.".11._i,:,':-"t":*:,1"# lll^ It
roro
.tU che sembrano ave.e rurre
Drevememoria culturale.f
rn cornune è la

Íî :,tfl:,::.m:ft::
i::.::ff5:1il'il
ar":r:
:,,:*j 1I:.: i"l" cose.in comune-' *rt "-r",, ll gi"ii
dio fu così compiaciuro
nu"i tutvolt" p".rrano di

t . r d " d i a s s o r b i rper o r r . ì m e n frer r r r el e v i r r u


î:-tr] delle gesta dei : le: ,r -a"clrÌl r u r a
o n a n i c ae i p p r e z z a r l ea f l o s r e s . o
nr"a" àfl
:X';:i:liln:'ili.1',1';;;;''r'ineesomiglia'za, O : . . . 1 . a g i r eq u r , i c o r n ec s f e q . 6 , 6
\ i . af r r a r l z z a .l u t r . t v i c .p o s s o n o" r ; , ; ; ; ; p : ;
, l rl l qf ]LJt I \ I , a
I^'il ]li,,' Ì."I,r,
n"o,t o
i, ff",,,,olo
Î I :j I;.:î;,1:. simili"gÌi elfi, o persinocosì
an c h e e s : e r e

;JJil:;:i
iJ,:,::i
;',:,,
Íil',,ii:il,
;.1".ili::i: rendonoagguatinegli abissi
lità morale ed etica è molto
tenebrosicomei mosrri che
sotterranei.euesta flessibi

IÍii?t* & :l:ililo"*';


;:;ffi
rr;:,"";"r:i
gnomi
T nanrcae costringei nani a soppesare
passioneper l,adattabilità
frustrante per la mentalità
ai.or.r,ir_ruo
e le vir.ni umane con Ì,incon_
t"io.o

i:i:'n:.;:if,:*T,1',li: daricarnbiare gluenza della societàumana


in cr
GoÌiath: I goliath sono bel
visti e i naDi li giudi_ :,.:',,,n,,,nno*,,.i:;:'r'"'j'J,ll"lJ
1gl' *llJ;jJ
Q L r i r ì di rn. a n rs a n n od r p o r e cl o n t a r e
u
" u g l i m a nr ,a n c h e
:i.{,'il1'.-r"."i::::'i::il:n:f"",._""'i:t'*[i3î
superficieall'interno di ula
cultrira ct n.", gruar..no
nei momenri più cupi.

_.-Consigli,per
l,interpretazione:
zronrsono il punto di vista di eueste colsidera_
i goliarh c o n s i d e r a r. r"ì
p i r i f i a L f i n i, o r r o un rnembroqu"l.iuri à"iù
l.ll,'r]. "ono socretananicanei confronri
liiiliJ
iil,,l,lJ; .T:;:T;;,'::;::;:;i
i::ii,:
di un indiria"o *igi;";ìì
una ceatala.zza.Tutfavia,visto
qualsiasidella societànanica,
che non esrstonomembti
avereil c"rnpr,. ai"ri,ir*
quanro questeopinioni coincidanocon i vosrri giudizi
Domini: Bene,l,egge,protezione,Terra.
( u l l e r a 7 z e .I l r o s r r o p e r s o n a g g i o
n a n o s e g u eq u e s t i Addestramento dei chierici: Molti chierici di Mora_
l u o g h ic o m u h i ?S e n o . p e r c h e ?E a c c a d u r q o u a l c o " an e l din hanno genitori e nonni che sono stati a loro volta
passatodel vostro personaggioche gli ha fatio
cambiare chierici dello Spirito Iorgiatore, percrò seguonola loro
il suo punto di vista su una cetta tazza?
vocazionefin dall'infanziaguidati dai loro genitori.
Missíoni: la difesadella civiltà nanicae la tradizione
che la rende così forte sono di primaria importanzaper
% i seguacidi Moradin. euesti ultimi potrebberoproàg_
Iareligione
occup",-,r,
Oor.o n.oaffiF gere le miniere appenascavatedagli invasorl goblìnoidì,
catonei cuori di molti nani, anchesele celebrazionì
reli seguirele rraccedi una dinastiaperdut" di r,Ài.e_guer-
groseorganizzatesonomolto raree la maggiorparte
delle rieri oppurefare un viaggiofino al piano Elementale
personeva al tempio soltantonelle ricorrenze del
specialio Fuocoper accedendere una forgiache serviràper fondere
quandoha bisognodi guarigioni.I rempli sonoluoghi
di un nuovo artefatto.
cultura e di preghiera,dovei bambini imparanole rune
e Preghiere: le preghiere di Moradin sono piene di allu_
la loro storiae i nani vanno a rendereomaggioa Moradin,
sioni ai metalli e alla forgiatura.Una delle preghierepiù
a Mya e alle altre divinità naniche.I,ecerimonieregolari
conosciute per chiedere una grazla jr\rzra con: ,,Fondi
sono officiate di rado, eccetto durante le festivià per le
scoriedel mio metallo e temprail ferro che rimane,,.
celebraregli dei. lnvece, ogni persona,."gli" quurrdo
Al centro di ogni tempio di Moradin vi è
and"real tempio per pregare,spessoportandoofferte ,Templi:
per ubtcatauna lorgia massiccia,dove vengono fucinate
la chiesaoppure prestaldo artività volonrariee grat;ire le
armi e le armature che servonoper difendereil popolo
.ome insegnare,pulire, cucinare o altre opere a
favore nanico.I migliori armaioli di solito lavoranonei
ie1lacollettività. templi
di Moradin.
Man maro che un nano bambinocresce,gli viene inse_
Rituali: I,e origini e la discendenzadei nani hanno un
:naro ruto sugli dei e sulle loro leggende.Al momento
ruolo centralenei rituali di Moradin. Un funerale di
ìel parto, un prete è presenteper benediree consacrare un
seguacedi Moradin è una cerimoniagrandiosae solenne,
r a Moradin (semaschio)o a Mya (sefemmina).
.bambino con canti che descrivono il lignaggio del defunto,
ilcune macchiesullapelle o altre crrcostanze inconsuete andandoa ritroso nel tempo di migliaia di anni.
:--ssonosvelarese il neonato è stato prescelto
da una Araldo e alleati: I'araldo di Moradin è un nano cele_
-:Ìle divinità minori, una circostanza.lr", r"ppur".rr",
stialeguerriero di zo" livello (oppureun guerriero cele_
..cia prevedereun grandeawenire per il bamtino.
stialedi 10'livello/difensorenanico di lo.livello). I suoi
\el giorno del suo primo battesimo,alla luce della
alleatisono arconti segugi,arconti tromba e planetar.
- - . r f o r g i ad i M o r a d j n n e l r e m p r ov r e n ea s s e g n a r o
' :np tormJle il Arma preferita: Martello da guerra.
a l b a m b i n o .e u a n d o r a g g i u n g eì a m a g -
.:,r:e erà, egli beve per la prima volta l" sa..a birr"
--::le nel calice àl HANSEATH
cerimoniale del tempio. Nel corso del Divinità Minore (Caotico Neutrale)
, -.inarrimonio, ripete le nozze
di Moradin e di Mya, con Hanseath, conosciuto come il Barbuto per la barba
:-ie di setarerreache al termine della cerimonia
uni_ arruffata che gli copre quasi turta la faccia, rappresenta
.:ro le mani degli sposinovelli per indicaresimbolica_
-::re la loro ulione. il lato festosodella cultura nanica.I birrai hanno grande
Alla suamorte, un prete intona gli stima di lui, così come i nani barbari o qualsiaú altro
-: di Moradin e della suaForgiaEterna,che attendoio
nano che catica a testa bassain battagliaincurarrte
:r:crno a casadei loro figli. Molti nani non mettono dei
pericolí.
: ::e tn un tempio se non in questeoccasionispeciali,
-: :rrravia questi Area di influenza: Guerra,gozzoviglia,alcool.
sono i capisaldidella societànanicae Domini: Cdos.Fo17a. Cuerrae Viaggio.
. i..in nano si sognerebbemai di ignorarli.
Addesttamento dei chierici: f chierici di Hanseath
spessoprestano servizio nelle rinità militari naniche,
- RADIN 1n cui operanocome guaritori e incantatori,incitando
- : .'inirà Maggiore (legale Buono) i
loro compagninani alla baftaglia.Tuttavia,quesre
r.r---rdinè anche descritto a pagina 107 d,elMqnuale unità
s o n oq u a s si e m p r em o ì l oi n d i s c i p l i n d t ep,o i c h e
-::.',-diore. i chiericr
d i H a n s e a thha n n ou n i n d o l er rb e l l e M . o l r ear m r re n r n i _
{rea di influenza: Nani, creazione,fabbri,ingegleria
che di solito isolano i chierici di Hanseathnelle unità
- -::aa.
berserker.

: .,i:TODELLE
DESCRIZIONI
- DELLE
DIVINITÀ
: :,descrizionidelle divinità di questo libro utilizzano
un Araldo: Un araldoè il tipo di creaturache di solito viene
: . I -ormato (peraftro già adottato nel pefetto Socerdote . in,
e in v r a l as u l P r a n ol v l a t e r i a l qe u, a n d ou n a d i v i n r t à; n t e r v i e n e
. : e s s o rl . . l \ , 4 o l tcea i e g o r i ed i i n l o r m a z i o nsi o n o o v v i e nelle
: _ _ : : I o r e T d o n oi l m o d o i n e vrcende dei mortali.
c u i l e d i v i n i t às o n o p r e s e n t a t e Alleati:Cli alleatisono le creaturecne una divinita
, '.'i.tale del Ciocatore,ma due voci sono nuove invia in
e definite rlsposla agli incantesimi alleatoplanare inferiore,
alleatoplanare
e atlcatoptanarcsuper"iofe, rspeLtivamente.
Missioni: l_seguacidi
- Hanseath sono in apparenza
senpre coinvolti in qualche crociata C . o l o r co l r e. u p e r a n oq r r e s r
e p r o v ed i v e nr a
di ,...,,;;;'i; r o r o\ o l î a i n f l i g g o n ol o r m e n r i a n r l o g h ni o c h i e r i c ie r
:;:11::Jil.ji,H/, pro
ffT,x::li ssimaba,fasr
ia generazionidi seguaci. rll" r;.."r:,""

""..d';"";j;;;;,.;;:iT"1,il:ti;-J,:;lÍ:.ff
_ffil: Y l : r - i : . i l - 1 , . " ".or . ni dr,'r Lp".,"n,,
r d u g u edri s o l i r oL a n h oi j i
d,.o rorr,,".q tir,
om
Im.,ìe
iî"ol
:l :::l'e ll::
antico dimen,,.rro.
r" ;;;;;;il ", ;;i;;.11Ì]:::
", "
òLrrravìcerci di portare
Simbolctsacro all, 1,,.., d n a n f t c o
e
p . ' u . u r or e m p r ot a b i r r n r i r
o.pr6ls$llmpngs
c e Laduguer dielro le quinte.
ostetia. Preghiere: le preghiere
Templi: I luoghi di ladu,
guer solo formrile semplici
sacrt di Hansearh di una
o.cue ltasi, ma vengono
sono grandi saloni lipetute
decine di uolt", .on lu
delle feste circon .t"s.u
caoenzae infonazione.
dati da lurghi tavoli Ternpli: I rempli di ladusuer
dove i suoi seguaci sono semplici ,pogli. Mllti
oanchettanoe alzano nalno cameredi" tortura,
r calici per celebrare celle di
Pl1glon1a o areneattigue.
Hanseath.la maggior Rituali: ladugue. ch i"de
palte ha vastecucine . po.Ì,i
rltualr ai slLoiseguaci,poicle
e dispenseattigue. il
Rituali: I rituali di
Hanseath sem-
bralo sontriosi ban_
chetti,con cibo e bevande
s a , v o l o n r aM
. olri \ono cvenli
.l chlassosi che si svolgono i--
prima della battaglia
"È o lopo una
g r a n d ev . i t t o r i a . . o nr l h a
s \ o l a e c c e z r o n ei l:
K r t u r t ed c J l o5 c u d oS [ r . e g r a t o .
N C l r e v e n t r c o s sr o l e r r n i
:,:oî--*"l.i
come questo rituale
sono po.lri-nellu
MYA
sono officiati dai seguaci Divin ila Maggiore (Neutrale
:lr: l:1,r."t,."
p e r . c e l e b r a rjec o m p a g n i di Hanseath Buono)
piu rrloro.r e amdti t e t 4 3 d Ì e S a g g i . il n c a r n a j e g r m i
c a d u t ii n .r J n r e l i a i defla
batlaglia. e dei clan che lengono
unira La
alleati:t,aral<lo di Hanseathè un nano s o c l e f . ln a n t . d .
eu.rndo inrni olfrono
l::5":
-^l^--r1'.
d i ) o ' ì j r e o .I s u o rl t e r r j ior.o
f r a r e l lrro v i n à roi r c r r f i ,
:ururarorl,
; . : ^ : l 1 l staad
:i , . i , - sono
verdi e
. sl,,.l
. , " , . v J^
u L I r ^J *I n o r f e ,
r, ol . fl al lnr h, 'o, "i n. , n
'
ome di Mya. Myr inoìrre
Arma preferita: Ascia bipenne. e
una.lrgura
_ricortente in molti oracoli
n a _ n ì c rp o r c h e s i d j c e
che l:,ua 5rggq7r.
LADUGUER < t a . t n t r n i ( aI. n a n i
an jgianiin genere.la
Divinirà Inîerhedia (I,egale Mal_ rJrrrgLrrano corne una donna Ji ,n"aro
vag1O) era chiome bionde, molto
_con. lungire e
a.Or*u":: ir dio dei rntrecciate.
. ,e s ( r | | due,gar
o Jlia \occ .Nano. ,ì.,.
ta"detuanuate
ie;;;;;l; ,ii:::i
rn fanro rr.ponde ancora
alle pre_
ghierr deglialrri nanj.
ll prorertorc
u n g o . o m e v i e n ec h i a m a r o .
cÀiede
8 - a n d \ a c r i f i c i e t r n p o t ì eu n a l e r r e a
c r c c ,p / t n r l ì s u o r s e g u . r c i .
che ,ono
I - ' j I o p i u , c h r r v i s r io a . p i r a , . ] sl i i g n o |
uetlJguetra.
Area di inflqenza: Arrri
mlgjchq,
r r l r g t a n i , m a g r a ,d u e r g a r .
Domini: legge, Magia, Male, pro,
t e zi o n e .
g:"l"nque cosaminaccila paceo I,armonia
stmbolo
sano ,, Y.:::l"jt,
dei chierici: n a n i c i . eu n r r e m i cdoi V , r . . u o i
{^,Addestramento
L J > p i r a n r i c h i e r rdci i L a d u g u e r " r: r,c' .r:l]a' t:v. .o"l ,f JTcrl ît i' a
] ,m a n o r .i,;"_
.; ""ugt'" g l i d v v e n r Lrlr r r t p e r p r o f e g g e r e
Lrrì
a ore c ore di pregh,.re
npetlrve, infer_
:. c tI rroep. o
onl rgaonFr ood a l a ,o r i t î i s t c i :i'j;1?i:'fi:;i.Tuperareunpotenteoggettotagico
dì faicao d, :imili i;p;".".
Preghiere: le preghiere di Mya solo parricolari,
polchenorr ricorrono quasimai alla forma singolare generaleama predare i
(eccettoquando si rivolgono a Mya). cumuli di tesori dei
Un seguace Simbolosacro
di Mya, anche quando è da draghi più potenti e
solo,potrebbe iniziare a pre- le camere dei tesori
gare dicendo "Madre Saggia, dei templi di Moradin.
ascolta le nostre preghiere, Preghiere:Molte preghiere
aiutaci a proteggereiÌ nostro di Roknar alludono alle aspi-
villaggio". razionidei suoiseguaci.,Avrò
Ternpli: I templi di Mya cositanti tesori da riempire
sor-rotalvolta persino più una camera di forzier.i/e Ie
, polver.oseossa dei miei
grandi di quelli di Mora- ,
din, poiché di solito inglo- nemici ardetannonei bra-
'l cieri", recita un canto di
bano gli anfiteatri dove si
_. guerla.
celebranole cerimonie e gli \,
evenripubblici. Templi: I rempli
Rituali: Mya è la divinirà segreti di Roknar
rutelare dei matfimoni, delle .l sono sfatzosie opu_
benedizioni e del passaggio r. lenti, perciò pochi
rlla maggioreetà.Molte sono seguacidubitanodelle
rerimonie solenni con litur- capacirà di Roknar
di mantenere le sue
-:ie complesse e preghiere
:ontemplative. promesse di ricchezza.
Araldo e alleati: l'araldo di \: Cumuli di tesori trafrF
\lva è uù solar di 22 Dadi Vira gatl sono sparsi a casaccio
:he sembrauna nana guerriera. sul pavimento,a significare
.uoi alleatisonoeladrin bralani, che Roknar ha più ricchezza
-evaastralie planetar. e potere di quelli che può
Arma preferita: Morning star. usale.
RiruaÌi: I rituali di Roknar
JKNAR
--
solro pochi, per Io più maledi_ i
N
zioni da scagliarecontro i rivali .r,ppli.h"
liyinità Miùore (Neutrale Malvagio) I
per chiederela riuscita dei loro rranelli. "
Loknar il Tentatoresi fa passareper il fratello Molti
rituaÌi soDo compiuti con tufti i partecipanti
:: \loradin. I chierici di lMoradin da
vaurdurrì u parte
a P a r t e tloro
oro ilcappucciarie mascherati,perciòla maggiorparte À'
ì:::engono che egli non sia neppure un nanor .
der seguacinon coDoscel,identitàdegli altri adepti.
::ìst un'eDtitàmalvagiasotto le mentite spoglie
di Araldo e alleati: l,araldo di Roknar è r,n nano
::.. assLlntequando il padre di Tutti creò i
nani. i m m o n d ol r d r o d i t o " I i r e l l og u c r d r an e r ad i
: I iiar spronai suoi seguacia spingersidi con_ lo
- r-. nelle viscere l i v e l l o .I s u o i a l l e a r si o n om a c r i n io r r b r a ,d e m o n i
della terta e a renete
hezroue demoli nalfeshnee.
:.: rro tutti i tesori e le ricchezze
.- ..trosuolo."Il potere e la ric- Arrna preferita: pugnale.
-:za sonole uniche coseche i THARMEKHÚL
.::Ilo ) iùsegna Roknar, ,,e
:.:ro i deboli rinunciano Semidivinità (Neqtrale)
. :ossibilità di averle II Cusrode della
-::. di piÌr." F o r g i a , corne Thar_
' .{ mekhúl
.lrea di influenza; viene spesso
.::zia, intrighi, ,' chiamato, è l,assistenre
r:_:-igne,terra. di Moradin. euesti è la
I omini: Distru- divinirà delle fucine e del
: ::.' fuoco. In genere, i fabbri
Inganno,
e gli ahri nani che adorano
: Ierra. \ il potere crearivo della forgia lo
ìidestramento
venerano.Tuttavia,il fuoco ha anche un
:.: .hierici: I chie-
aspettodistrurtivo,perciò Tharmekhúl è anche
r: ioknar attraggono Simbolo sacra
venerato come una divinità minore della guerra,
.-:uaci aLlettandolicon
' -.... di licchezza soprattuttoper le macchined,assedio e le armi. NJle raf_
e di potere. figurazioni religioseviene rappresenraro
: :::clare, tendonoa reclutarei loro adeptitra i clan come un azero
e le come un nano con la pelle di btonzo con la chioma
: r. :he hanno subitoingiustizie reali o presunte. e la
barbadi fumo nero.
.r:':íoni: Se promette grandi ricchezze,
i seguacidi Area di influenza: Forgia,fuoco,arte della guerra.
:: :ndranno in missioneper ottenerle.Roknar
in Domini: Distruzione,Fuoco,Guerra.
A d d e st r a m € n t o d e i c h i e r i c i :
-
t chierici di Tharmekhul
sono
pochi e disranti. Una cornunità THAUTAM
ot nanr in genere lnantieùe Divinità Intermedia (Neutrale)
u n c h i e r i c o e u n appren- I chierici di Thautam credono
. che
dista. Alla morte del la scintilla della magia si" in tutt"
chierico,I'appren- le cose) e lavorano iDstanca_
dista gli succede bilmente per estrarre
e nomina a sua
. la magia da qualsiasi
volta un nuovo oggerto, dalle mure
apprendista. di cinta di una cit-
Missioni: Gli tadella nanica
rnteressi di Thar- alle asceimpu-
mekhúl sono limitari. I gnate dalle
suoi chierici potrebbero sue guardie.
trasportareunafiamma I nani dedi-
dal Piano Elemen- cano molte
tale del Fuoco a{mi e atmature
per accendere magiche a Thau_
,ti

3 tam. Nel folclore


nanico, TAautam
Simbola sacro è yisto come una
diTharmekhúl specie di tutore qen_
tile di Moradin, contento
di lavorare nel suo laborato_
.\
r i o _ ep r o d i g od i c o n s i g l ip e r l o
Spiriro
rorgtatore. le immagini sacre
di
Thautam lo raffiguràno come
un
vecchio nano con gli occhi ciechi
e umidi.
\ A r e a d i i n f l u e n z a : M a g i ao. s c 0 r i l à .
È pericoli eterni che tem_ Domini: Forruna, Magia, Terra.
prano la fazza nanlca- Addestramenro dei chier.icr:
Un matrutino di soliro si . E n r r a r en e l l a c h i e s ad i T h a u r a r n
apre con questo rituale significa imparare come si creano
"Forgiahi e bruciami, gli oggetti magici, in particolare
fondimi e formami...,'. l e a r m i e l e a r m a f l l r e l. h g e h e r e
Templi: Thar- r seguaci di Thautam sono artr_
mekhúl non ha grani o fabbripro\erri e per
templi dedicari. I t o p f u c o h o s c o h ou h o o p i u
suoi chierici pre- talenti di creazioneoggetto-
gano mentre lavo- M i s s i o n i : T h a u t a me o s s e s ,
rano alla forgia sionato dall,idea di recupe_
che si trova al rare quanri più artefatti delle
cenrro dei templi - civiltà naniche possibile. Egli
dr Moradin : inoltre è molto attento alla
Rituali: Turti i protezione delle miniere nani
rituali che celebrano che di adamantioe di mithral.
TharmeLhùl hanno a Preghiere: poiché Thautam
che fare con la sorve- è una diyinità cieca,le preghiere
Simbola sacro
glianza della forgia: la diThautam
che gli vengono rivolte di solito
sua preparazione,I'ali_ utilizzano un linguaggio descrit_
mentazionee lo smalti_ tivo.,,Benediciquestaspada,con
il
mento delle fiamme. di rubino e.lasuaraglientelurnnd.r,g"nro...;;
::_."-p.-.ì.
rnlztauna preghierarnolto nota.
Araldo e alleati: I,,araldo
di Tharmekhúl è un azer di Templi: I templi di Thautam sono piccoli,
visto che la
guerriero di 10. livello/chie_ \\ s u a . c h j e snao n e c o s l p o p o l o s a c o m e q u e l l ad i M o r a d i n
rico di 5" livello. I suoi alleati '.. o M I a , m a l a p r e s e n zd a e l l a m a g i aè s e m p r e
:r evidenre
s o n oe ì e m e n r a l i d ef lu o c oe a z e r . h e r s u o l e d i l i c i .A l c u n i r e m p l rf l u r t u a n o
a l c e n r r od e l l e
Arma preferita: Martello da caverne,mentre altri sfidano Ìa forza
di gr"ui a .or, gr,gli"
guerla. e s p i r a l i , p e r s i np oi i r a r d i r e
d i ,q: u " l l " . o ; . ; ; , ;
oagtrscalpellininanici. " "gu;.re
Rituali: I chierici di Thautam benediconole armi e le
pochi, potrebbero contendere questo prirnato. Sepolti
armarure prima della battaglia, e inoltre benedicono
le sotto le catenemorìtuosepiù remote nei meandri àelle
miniere e gli altri cantieri.
loro città sotterranee,i nani avrebberopotuto passare
Araldo e alleati: lhraldo di Thautam è un elementale
inosservatial resrodel mondo per millenni. le loio città
della terra anzianocon 24 Dadi Vita. I suoi alleari sono
ele più grandi sono secolari;le loro capitali risalgono
mentali della terramedi, grandi ed enormr. fino
alle origini dei prirni insediamenri naiici conosciuri.
Arma preferita: picconepesante.
le loro tradizioni sono ugualmenteantiche,visto che le
loro esistenzelongevepermettono ai nani di avere
VALKAUNA chiara rnemoriadel passato.Il cambiamentoè contrario
una
Divinità Intermedia (legale Neutrale)
al pensieronanico, perciò non ci si deve stupire per il
Valkauna,una divinità attempatae canuta,è notaper essete
, loro attaccamenloalla tradizione.
la Scultrice delle Rune.Secondole leggende,ogniìolta
che Chi vuole capire i nani e il loro modo di vivere deve
un ùano fa un giuramentoJella lo scolpiscenella rocciasulle
conoscerele loro origini. la vera genesidella r.azzananica
pareti di un precipiziovertiginoso.Molti nani guerrieri
in si perde nella notte dei tempi, ma le loro leggendee i loro
procinto di mori.e sostengono di aver vrsto
miti-conservanocomunque informazioni preziose
Valkaunaaggirarsiper il campodi battaglia
sugli inizi della loro nzza e d.eIla lo.o cr,ltur".
e con una brocca d'argentoe offrrre un
t o h r " r o c o n q u e s l ec o n o s c e n zceh i n o n è r p p a r _
sorsodhcquaai caduti. U, ,
Area di influenza: Giuramenti,1llorre, / J // / 1 ) l e n e n t ea a r a T z ad e i r r a n i p u ot n i z r a r ea s v e l r r e
I i^fk..ibtle sroicismo h a n r c oe r c o n p r e n d e r er
nascita. 2//l
'1f/ll
segreridiquestarazzavalorosa.
Domini: Acqua,legge, Morte.
Consigli per l,interpretazione: I miti e le leg_
Addestramentodei chierici: I chrenci
gendedei nani costituisconorrn" gr"rld" purte
di Valkaunainiziano il loro addestramenro
della loro identità razziale.eual è la leggenda
olEciandobatesimi e riti funebri per la
,: preferiradel vosrropersonaggio? C'è qualche
-orocomunità.I chierici dirangopiù alro
persona88ioleggendarto cii si ispira? Forse
ianno spessouna posizione di irrer_ 1
, potreste prendere qrialche appurto su
: r e d r a rni e l . i s l e m ag i u d i z i a r i o
nanico
un paragone nanico cui il vostro per_ ì
:er dirimete conttoversiecontrattuali e
sonaggio desidera tendere in qualche
egalitra i clan. s
m o d o , se o r r o l r n e agrìei a s p e r rdi. o u e . r a
Missioni: Le missioni in nome di ' ,
l e g g e n dc.h ep i u l o r . p i r a n . . *
. , l k a l n ad i s o l i t op o r r a n g
oì ia v v e n r u r r e r r s
:rrre il Piano Materiale per chiederecon_
.:-ili o informazioni allhnima di un antico
ORIGINIMITOLOGICHE
I nani credono di esserei discendenti è
.:-.e nanico.
mortali di Moradin il padredi Tutti, dio della
P r e g h i e r eV: c l k a u nèaI ad i v i ni l àd e ig i u _
forgia. I miti delle origini sono nuherosi,
:::]enfi, perciò molte delle preghiereche le
vannodairaccontiattornoalfuoco alleparaboledel
.:gono rivolte sonoformulate sotto forma
tempio, ma Ìe leggelde più diffuse sono lncenrrare
:: impegno. "Coprirò i tuoi altari dbro',
-.:ita una famosa su Moradin e la sua forgia, con la quale avrebbe
preghiera,,,sevivrò abba_
creato il mondo, forgiando il fuoco, il metallo e la
. ::za da rivedereil loro splendore,,.
pietra dei primordi e fondendole a suo placere. tn
Templi: Poichéella guida le anime dei nani
-.-laldilà, questo modo, egli creò il mondo. Tunavia, il mondo
Valkauna cosrruiscei suoi tehpli nei Sìmbolosacro
che avevacreato era vuofo e privo di vita, pieno di
,::hi o nelle vicinanzedei luoghi dove le spoglie diValkauna meraviglie,
ma senzaanima.
:.r ìani sonocremateo sepolte.
euesti edifici sono Moradin contemplò su questo aspetto per molto
- ,-lcri dedicatial culto religioso.
ternpo e benché compiaciuto della bellezzadella sua crea,
Riftrali: I chierici di Valkauna celebrano solenni
riti zione, non gli dava la felicità. Allora, Mya, la sua
- .':ri che onoranoi pdncipali eventidellavita del defunto dolce
sposae compagna,gli consigliò e lo esortò a creare
:::;omandano Ia suaanima agli antenatinanici. Celebrano delle
creatureche si prendessero curadel suomondo.In questo
:-iie i battesimi con semplici canti di lignaggio.Nei clan
modo, ella disse,questecreaturesarebberostatel';nima
: :;i nobili, la celebrazionedel cantodi lignaggioinizia
con che mancavaal mondo e gli avrebberodato la felicità.
: ..aqlio della gestante,poiché o..or.ono riolte o.e per
Moradin capì quanto fossero saggele parole della sr.ia
. .:::ie le nobili gestadi cosìtanti antenati.
sposae iniziò a cteare queste creature. Colpì molte volte
rraldo e alleati: lhraldo di Valkaunaè il fanrasma
di un con il suomartello, e rnolte volte non fu conrento del risul_
..::o di 10' Iivello. I suoi alleati sono formian capitani,
tato. Nel tentativo di creare la razza perfetfatpoté creare
: :ii trombae arconti segugierci.
soltanro imperfezioni. Una per una, le getò sjla superfi-
\rma preferita: Mazzafrustopesante.
cie del mondo, per vivere al meglio delle loro possibilità.
Ancota una volta il suo cuore si riempì di tristezza
e
Ia luce divina sulla suafronre si artenuò.Mya, la Madre
Saggia,ancorauna voha lo consolò.cli suggerìdi guar_
si credono il popolo civilizzato più antico del
date nel suo cuore. Soltanto là avrebbepotuto trovare
e potrebbero avete ragione. Sicuramente,ben
che cercava.
Moradin fece come gli era stato suggerito e, quando luogo che incarnassela suavisione. Finalmente, trovò una
finì, seppe che le sue nuove creazioni erano di suo pia- caverna nelle viscete della terra, grande e aÌta come una
cere. Fu così compiaciuto che fin da quando soffiò la vita montagna, con un lago al centro, un fiume sotterraneo e
in queste creature, le trovò degne del mondo che aveva camini che portavano in superficie per centinaia di chilo-
creato.Quindi, per esseresicuro che si prendesserocura metri di passaggie di cunicoli. Sapevadi aver trovato una
del mondo, non le mise in superficie, ma nel cuore più nuova terra, e chiamò a raccoltail suo popolo.
profondo del suo gioiello cosi che potesserocustodirlo ed Per quindici generazioni lavoratono, costruirono e die-
essetela suaanima. dero vita alla sua visione, usando le ricchezze della terra
stessaper celebrare il loro dio e tutta Ia loro bravura di
LEGGENDE aftigiani per impreziosire la città. Costruirono la città Più
le leggende dei nani sono infinite, si raccontano per bella del mondo. Una tale bellezzatuttavia lusingò i deboli
divertire ed educaredavanti alle braci dei camini ai pre- e i malvagi oltre che i forti e i saggi.le altre razzedi pietra
senti riuniti per ascoltarle.I racconti otali della tradizione seppero della magnifica città, e l'invidia crebbe nei loro
sono vivi e prosperi tra i nani. Molti giovani nani non cuori. Questainvidia non crebbe nei cuori degli gnomi o
sognanosoltanto di incarnare gli eroi delle loto leggende, dei goliath, che erano capacidi crearele loro opere,bensì
ma anche di diventare gli scaldi (cantori) che celebrano nelle anime tormentate di coloro che non avevanoalcun
questestorie. amore nel cuore: i inalvagi drow
Ogni nano degno del suo clan codoscele leggendedei I drow sepperodella città e vollero conquistarla. Man-
suoi antenati come pure le canzoni dei gran re; tutti questi darono spie a osservarenell'ombra,capacidi sgusciaretra
racconti sono veritieri per i nani, e nor frutto di fanta- i portali e corrompere i cuori dei nani più deboli. Incapaci
sia come qualcuno potrebbe pensare. Nessuno sa dove di abbatterei grandi cancelli, occukati dalla magia nera,
potrebbe essereubicata Kroesus,la grande città dei nani, crearono ad arte nuovi passaggiper accederealla città.
ma la sua esistenzanon viene mai messain dubbio. I rac- I drow atteseroil loro momento per mesi e poi sferra-
conti si scolpiscononelìe loro menti come se fosserostati rono un feroce attaccodallinterno. Misero a ferro e fuoco
incisi nella pietra secoli fa, e guai a chi se ne fa beffe. l a c i r t à ,t r u c i d a n d og i o v a n ie v e c c h i r. ' ì e n l r ei n a n i l e n t a
Quelle che seguonosono alcune delle leggendenaniche vanodi combatterlivalorosamente stradaperstrada.Inani
più popolari e conosciute,e tutte, secondoi nani, hanno non furono capacidi opporsi all'avanzatadelle schieredei
un fondamento di verità. Con i loro esempihanno ispirato drow né si aspeîtavanodi combattere un attaccosul loro
centinaìa di giovani nani, che sognano di far rivivere lo territorio, e iniziarono a perdere uno scontro dopo l'altro.
splendoredei tempi perduti e bramano a loro volta di cont- Re Kreadin, il Gran Re dei nani, giurò che avrebbe
piere nuove imprese eroiche. impedito ai drow di impossessarsidella città con ogni
mezzo.I nani, che con i loro acquedotti pescavanol'acqua
Alluvione di Kroesus dal fiume sotterraneo,avevanoprogettato un sistemacon
Nel cuore della terra sorge Kroesus,una città che non ha cui allagarela città in casodi pericolo, un piano che i drow
eguali. le stradedi Kroesus sono lastricate in oro e i suoi non sarebberomai riusciti a scoprire.
marciapiediintarsiatid'ebano. I suoiportalisonod'argento Quando fu chiaro che i nani avrebberopersola battaglia,
e di bronzo, irrobustiti da una magia così potente che Kreadin preseil martello e la coronadi suo padre,entrò di
nessunaforza potrebbe mai abbatterli. le lanterne delle nascostonell'acquedottoe aprì le valvole di sfogo.l,,intera
casesono forgiate con i gioielli della terfa, pietre preziose città fu investita dalla furia del fiume, e la corrente ineso-
rare e lucenti decoranole suemura scolpite con maestriae rabile trascinò via con sé drow e nani. Soltanto un piccolo
incantate contro le intemperie e I'incuria. Nessuna stella gruppo riuscì a mettersi in salvo,inviato dal re in superfi-
che splendenel cielo è tanto bella quanto Kroesus,la città cie attraversoun passaggiosegreto.Che cosaaccaddepoi a
dei nani. questi nani è incerto, ma la ricerca per trovarli e reclamare
Kroesus fu fondata dal primo Gran Re, Borin, dopo che la città allagataè il sogno di tutti gli eroi nani.
Moradin in personagli apparvein sogno.Borin si spinse Spunti per I'awentura: Un gruppo di PG di medio
fino al centro della terra per cercare una casaper il suo livello trova la corona di Kreadin in mezzo al tesoro di un
popolo sparpagliato.Vagòper molti anni alla ricerca di un drago.Il drago indirizza i PG a un clan di nani tenuto pri-

DIETRO
LEQUINTE una campagnasembreramolto piir realistica ai giocatori.I
È f a c i l ec o n c e n t r a r ssiu l p r e s e n t ei n u n a q u a l s i a sci a m p a g n a , mìti e le leggende qui descrittipossonoservirecomespunti
ma è molto pir) difficile (per quanto più appagante)collegare perscrivere storieo avventure, oppurecomecontesto generale
i l p r e s e n t ea l p a s s a t o .N e l m o n d o r e a l e ,s i a m o s e m p r e i n , perchi.preferìsce cheil propriopersonaggio siacollegatoalla
f l u e n z a tdi a g l ie v e n t ie d a l l ec r e d e n z e c h e c i h a n n op r e c e d u t i . s u ac u l l u r a .
Oggigiorno si combattono ancora guerre causate da mala' Ciò premesso, non carìcateil pesodellastorianel gioco.
n i m i i n i z i a t im i g l i a i ad i a n n i f a . I n t e r ec u l t u r es c o m p a i o n o D&Dda il meglioquandoil tempopresente è vissutocome"Eta
nel giro di una generazione per effetto dei cambÌamentì d'oro deglieroi",quandograndiimpreseattendonovaloros
i n ì z i a t ìs o l t a n t ot r e g e n e r a z i o npi r i m a . I c o n g e g n ic h e f i n o personaggi destinatia intraprenderle. ll passato è un comodo
a t r e n t ' a n n if a e r a n o s o l o i n v e n z i o n d i i f a n t a s i ao g g i s o n o espediente narrativo, ma ipersonaggi giocantinondovrebber
realta nelle case e negli affari. mai pensare chele loroawenturesonosoltantosbiadite imita-
Quando un Dlvl attinge a un passatofittizio per ispirarsi, z i o n id e l l es a g h e
d e it e m p a
i ntichi.
L'alluvionedi Kroesus

:ioniero dai duergar:i discendenti di


'.-engono Re Kreadin. euando
liberati, i nani chiedono ai lC m a n ,m a n o _ c h se u o p a d r es i a l l o n t a n a v a g.
di recupiarei lel:ino da Iui.
=artello di Kreadin, custodiroin un,arm"ri" -Ègl1amavail suo cÌan, ma ama\, i
.3artagliaInfernale dellAcheronte. ""1
A;;; j;
,rl""i,J"r,,"r."^p;; I# :::Jii1.j;H'J:"t;'J:i òr
euando il clan rie's.ea o ' . i " p a d r ee i n c o r a g g i a r o hCoo n h
.:cuperare il martello, i nani insieme pc a spodesrarlo
ai viaggiano fino q: la: 1l I.r o n o
di Kroesusp". prosciugarlai".iporr"rla c h ea m a v ac o s il a n t o .T u t r a v i aC. o n n N
non volle
:-li antrchl
.-ail:ij: ÍLt'eî" accettareil loro consiglíoe congedò
sDlendori. chi tra i sr;r;;;.i
a v e s sa e v u r os i m i l i p e n s i e r i N
. o n a v r e b b em a i a J z a r o
un
: . n ( f i g l ì o d i F e o d ì n )e l a C o r o n a r* padre. neppureper rivendicare
del Dolore ::::,:.:,1_" i propri
.'ì.i rempi antichi, prima che i nani ottlttt al ttoDo.
scegliesseroun unico la disputa tra padre e figlio era oggetto
* runi i c fan,ogni clan vivevaseparato, di molta preoc_
. .l:: g:t1"-r*
: ::eva. ta guerrae cercavadi o enerela cupazione rra i membri del clan.
supremaziasueli l,lolti c"r..rorro di ri.ri_
: ::i clan. In quel tempo, il clan cire lo strappo, ma le relazioni tra
rronforge'v;;;.rt; i due continuarono a
:, ::ono, e Feodin presela corona. peggrorareman mano che Feodin
diventavasemprepiù
:eodln era.un potente guetriero, sospertosodeÌle intenzioni di Corrn,."bbene
con occhi caoaci qu"st',J
: - ;enetrare la cavernapiù buia, timo conrinuassead assecondare
. b."..i. fo.tl .oJJìi suo padre ób.dir"
: :::ito. Era molto amato dal suo clan, ai suoi ordini, ".
." il ,u.;;i; Nel frattempo, le fortune del clan rnrziarono
:-,:o era persino più amato di lui. a capovol-
Conn era bello e gersi.Le decisionidi Feodin si fecero
:::.. capelli color ebano e occhi .h. sernprepru errariche.
_con b.ill;;;;; p o i c h ei l c a p ou n t e m p oi n f a l l t b i l e
: :::e la luce sull'acciaio.Il suo ,";;il;;;;;'i;
braccio d"rtro dr,.o sceglreresotlanrole azionicon il peggior
, ::e il ferro e quello sinistro era "r. esiropossibiledi
come la pietra. Il suo voltarn voLta.Conn era rosodal
:::siero era raglientecome la lama dubbio.doueva spodestare
più affilata, e le sue suo padre e salvareil clan?
:::e di ingegno erano belle come
quelle a.l -igl; t:f::^..1:'
ll CIan Ironforge era molro g:ll":" un punrodi svotta.conn e un sruppo
,, t . c u s t o c fdt e l c l a "n
o
t:ll'
. . - \ oÌr,^t
e J c a p o c l a n , e a r t e n d e v ac o n "rg"g;;r";;;i e r a n od i p a r t u g l j al u n g o i c u n i c o l i
r r e p i d a z i o n el a orientaÌi dell,enclavequ"ndo .iimbarterono
, :ia del regno di Conn. in un passag-
.:11: ,,T*r *".ffglio persinopiu gio lateraleparziaìmentecrolJaro.
dellbro. dei gioieìli LsaminaronoI,areaoer
: :aJne
_ verificareIesistenza d i evenrua]i cedim"",i"ì, , i,lì*Jf rì
te arti e i mesrierisegretiche
sono co-sicari e por s1misero a rimuovere i detriti,
...=i. ,rl avevapaura che il suo popolo ma sotfo le rnacerie
"r]:,, amasse trovarono il cadaveredi un nano,
. . : À i t op r u d t l u i . I n i z i ò a n u t r i r e morto da settimane e in
s o s p e t rsi u l l al e a l r à avanzatostato di decomposizione.Il
. _ :n,e cominciò a proteggersi corpo fu identificato
-::r che contro suo figlio, Der c o m e u n , c a p i r a n od e l l a g u a r d i a
Lonn cercassedi succederglial s p a r i r od a s e n i m a n e .
trono prima usservahclole spoglie,inorridirono
davanrialla macabra
::,n riconobbe la ftedAezzadel cuore scopertache il cervello gli era stato
stappato dal cranio.
di suo padre e Conn, che avevafatro tesoro degli
':::ccupò. Nondimeno,continuò i*"g""_"*i à",
a fare i suoiiorreri. suoi tutori, riconobbe quell'effeto
come il risultato
di un attaccodegli illirhid. Con i suol amici al fianco, comeparabole,raccontiche adombranoveriràmorali per
toÌnò subiro alla sala del clan e chiese udienza a suo ledificazione degli ascoltatori,poiché il Nanico è poco
padre.Conn, ai piedi del trono, ignorando il cipiglio del adattoai sermoni.
suo capoclan, spostòil suo sguardosull'ombrapiù scura Il Nanico riflette molto bene gli stati emotivi)
e tetra della stanza,un buio cosi oscuro che neppure la offrendo ai nani bardi una colorata favolozzacon cui
vista di un nano sarebberiuscita a penetrare.euando dipingere i loro affreschi di parole. euesta enfasi sul
trovò quel posto, in un punto vicino al trono di suo pragmatismo e sul momento opposta all,esotericoe
padre,fece uscire un grido di grand.erabbiae lanciò con all'eterno sovente si ripercuoîe anche negli altri lin-
forza il suomartello nelle ombre.Gli astanrisoto shock guaggi derivati dal Nanico.
per Ia scena,nel punto in cui il martello avevacolpiro, Turravia,il Nanico dà il meglio di sé nel campo indu_
videro emergeredalle tenebreun mind flayer ululante striale o dell'ingegneria.ll linguaggio permette fini
per il dolore. gradi di discriminazionetra oggettifisici o ripi di oggetti
Conn colpi in fteta, per non lasciareall,orribile creatura similari, così come consenteminuziose descrizioni dei
il tempo di attaccare.I suoi colpi caddero come i magli processi industriali. Molti srudiosi ipotizzalo che la
su un'incudine, con un ritho potente che lasciò il mind maniacaleattenzioDeai dettagli degli gnomi possarisa-
flayer vacillante. Tutavia, prima che riuscisse a uccidere lire a quesroaspeftodel linguaggio,consideratele radici
il mostro, quest'ultimo fu in grado di raggiungereFeodin. comuni tra le due razze.Malgradomolte paroledi basein
ll vecchio nano stremato dalla sua ordalia non fu capace N a n i c os o n ob r e v ie d i r e r r e n . e l l u s oc o m u n es j p o s s o n o
di fermare l'illithid che lo avevasoggrogaroper serrlmane. aggiungere uno o due prefissi o suffissi per precisare il
Il re caddeai suoi piedi, nohostanteConn avesseappena significatodi quellaparola.la maggiorparte delle parole
inflitto un colpo mortale al mostro. in Nanico è ottenuta da questo tipo di cortezioneche
Connsalìù tronode1clan.Egli nonvolevachealtri clàn consenteun sorprendentegrado di ptecisioùe.
cadesseropreda dei mind flayer e quindi chiamò a corte i Spessoil Nanico parlato ha un suono rauco per gli
migliori artigiani nanici e commissionò una corona che a b i t a n r di i s u p e r f i c i eI . r i c c o d i c o r ì s o n a net i r s s u m e
sarebbestataportata da tutti i re dopo di lui, per difenderli una cadenzagutturale quandoviene parlatocon durezza
nel corpo e nella menre contro gli insidiosi attacchi degli o rabbia.ln ogni caso,può anche esseremelodioso,con
illithid. Quella corona, chiamaîa la Coyonadel Dolore,ftt un'armoniainterna e un equilibrio piacevoleall'udito.
rubata durante il regno dell'abiatíco di Conn. la corona la letteraturananicaè molto scarsa.La tradizioneorale
era uno dei tesori pirì preziosi del Clan lronforge, e alcuni è cosi apprezzatatra i clan dei nani che gli scribi sono
clan ìa cercanoancoraoggi. cosîreîti per lo più a tenereregistri e memoriali. Nono-
Spunti per I'awentuta: È stata rinvenuta la Corana stantela maggiorparte della societànanicasia alfabetiz-
del Dolore,o così sembra.I PG devono attraveÍsarei reami zata,pochi nani leggonoper diletto. In una cultura che
oscuri dei drow, dei duergar e di altri innominabili orrori esaltatanto I'attività fisica quanto l'interazionesociale,
per recuperare la corona nel tempio dei mind flayer in l'ideadi un passatempo solitario comeleggereper diletto
cui è statatrovata e riportarla al cospettodel re dei nani. I raccogliepochi consensi.Molte leggendenaniche e rac-
PG, dopo esseregiunti sul posto, vengono awertiti da un conti religiosi sono stati trascritti per i posteri,ma sono
misterioso nano incappucciato che la corona è falsa, una trasmessia voce e nor con i libri. la stampadi massao
trappola lasciatadai mind flayer in fuga. Se il Gran Re la la creazionedei libri non hanno alcun ruolo nella società
indossasse,i mind flayer potrebbero domínarloa migliaia nanica, anche se chi produce carta, inchiostro e altri
di leghe di distanza. accessoriper la scrittura può sfruttareuna ricca nicchia
di mercato.

I INGTTAGGIO
FRASARIo
NANiCo
lì linguaggio Nanico affonda le sue radici nel passato. I modi di dire e le frasi che seguonosono molto comuni
Molti studiosi di linguistica lo fanno risalire alla stessa nella cultuta nanica, perciò i personagginani potreb-
epoca (o persino a una più antica) dell'Elfico, conside- bero proferirli di tanto in tanto. Poteteusare le parole in
randolo quindi uno dei linguaggi scritti e parlati più Nanico o le relativetraduzioni,secondoil vostro stile al
vecchi di tutto il mondo. Il suo alfabeto,uno dei primi tavolo da gioco.
a essereinventato,è statoadottatoda molte altre culture Yorcthihagelmuualar Una traduzione letterale di questa
ed è I'alfabetoin uso ai linguaggi Giganre,Gnomesco, frase in Nanico è "Quella è una pietra cattiva/cascante."I
Goblin, Orchesco e Terran. Sebbenemolti di questi nani usano questoidioma per descrivereciò che in superfi-
linguaggi si siano poi distaccatidal ceppo Nanico ori- cie sembraperfetto, ma che in realtà nascondedifetti.
ginaìe, si possono ancora distinguere le rune con un Yorum dwarkar geddltm?"Che cosa direbbero i miei
po'di studio. antenati?"Talvoltai nani usano questaespressioneper
Il Nanico è un linguaggio molto semplice.Contiene manifestarestupore e meraviglia, ma spessoper far sapere
pochi vocaboli per i valori ideali o le teorie, renden- il loro disappunto.
dolo poco adattoalla ricerca o alla filosofia. I nani che Huram kaugri hurmfar. "Faí cadere il gigante." Questo
praticano tali discipline esoreriche,come i saggi e gli idioma nanico descriveun'astuzia,in particolareun trucco
stregoni,mutuano direttamentedai linguaggi Comune c h ee q u i l i b r al o s c o n r r or r ad u e n e r n i c i m p a r i .
ed Elfico buona parte del loro lessicoprofessionale.I Nyr dochlIn dialettoarcaicoNaDico,questafrasesígni-
precetti reìigiosi dei nani vengonoper lo più raccontafi fica "Mordi Ìa mia ascia",ma la maggior parte dei nani non
conosceliorigine di questaespressione. È una delle piir fianco di ogni prefisso o suffisso servono per stabilire
accorategrida di guerradei nani. il significato del nome una volta che è stato creato.In
Horlemmarmerndr!Vn altro grido di guerra, spesso alcuni casisono stateprevisteortografieopzionali.
esclamato durante le cariche, questa frase significa Voi potete generarein modo casualeun nome nanico
"Teniamola posizione,compagnil" tirar-rdoulra volta sullaTabella1-1e una volta su qualsiasi
Mosgrim. Questa parola letteralmente significa "faccia altra tabellasia adattaal nome che desiderare ottenere.Se
glabra",ma per un nano è un ir-rsultomolto offensivo che preferite,è possibilescegliereul insieme di significari
equivaìa e s t u p i d oo c o d a r d oI. r r n i n o n u c a n or n a iq u e . r o che vi piaccionoe formare un nome che ìi riflette. Se il
termine per indicarele nane,benchéquesteultime siano vostro personaggioè un "mercenario"che odia i draghi,
imberbi.Invece,un nano potrebbeusarethalaknich,ossra potreste voler riflettere questo aspetto nel suo nome.
"mentosbarbato" per ildicare le nane. Scorrendola lista dei significati,srabilireche il suonome
Yevoni her."Mi metto da parte."I nani spessodicono sarà"Uccisoredi Draghi",ovvero"Valand"in Nanico. Se
questa frase quando sono in lutto o cadono in profonda il personaggiofosseuna nanarpotrestescegliere"Valora",
depressione.Una traduzione libera potrebbe essere: ovvero"Colei che proteggedai draghi".
"lasciatemiin pace;oggi solo inconsolabile." Senon vipiace una certacombinazione, aggiungeteo, b,
d,f,g, í,h, m, t,y o z tra il prefissoe il suffisso.Va da séche
RUNE alcune combinazioni di prefissi e di suffissi non suone-
lalfabeto Nanico ha due forme: Nanico Alto e Nanico ranno bene,tra di solitobasteràuna minima rnodificaper
Basso.Il Nanico Alto è formato da venrisete lettere ed è il trovare iì giusto equilibrio. Senon riuscite a far funzionare
primo alfabetoNaníco.Era molto diffuso nei rempi antichi uD certo nome, cercatedi costruirne uno coD 1o stesso
ed è I'alfabetoche le altre razze hanno adottaro nei loro significato. Se non vi piace "Valand", cercate un nome
iinguaggi scritti. È consideratomolto formale e viene utiliz- che invece vuol dire "SpappolaDraghi". Se avetegenerato
zatoper scolpirele rr.rne(vedi "Cerchi di rune" nel Capitolo casualmenteun nome e Don vi piace il suo significato,
'Iquipaggiamento
: e magia") e trascrivere documenti cercatedi invertire l'ordine delle parolein ogni parte della
l
tuali, religiosi o di corte. Il Nanico Bassoperde sei lettere suadefinizione.
. i e l a l [ . r b e ut os a r do a tn . l h i t L t t r i i g i o nvì ire. n ei n s e g r a tao È inoltre possibileusareiÌ significato come punto di
: rrti i nani in età scolasticacomeparte della loro istruzione partenzaper la definizionedi un lome. Talvolta,i sigli-
:-ementare. Il Nanico Alro richiede srudi ulferiori e di ficati possono esserecombinati in modo poetico per
,,.liro non viene più insegnatoal di fuori delle professioni o r r e n e r rei s u l l a rm
i i g l i o r i .I r ì o m ir a n i c i .p e r e s e m p t o .
.:ecialistiche. Iccetto le letterespecialistiche,le due forme di solito indicar.roil luogo di origine di un personaggio
,::irte sonouguali. (o dei suoi antenati).Quindi, "Nordris" potrebbe voler
'.]Ml DEINANI dire "Cuoredi Mithraì", "Mithral Amorevole",'Amore per
il Mirhral" o persillo 'Amabile come il Mithral". Anche
lìii nome nanico di solito è formato da un prefisso se'Azigen" potrebbesembrareuna pessimadefinizione
.ii Tabellat-1) e da un suffisso(vedi Tabella12 per i ("Roccia di Pietra"),potrebbe funzionare 1o stessose
::i dei nani, Tabella1 3 per i nomi delle naneo Tabella fosse"Nato dalla Pietta e dalla Roccia".Tunavia,i nomi
.:er i nomi delle citradellenaniche).Le definizioni a geograficipotrebberorichiederemaggiori attenzioni.

Significato d% Prefisso Significato


Forgia 5l-52 Cl a n - Perduto/Dimenticato
Nemico/CiganÌe 53-54 Clor-/Clori- Argento/Argenteo/Brillante
Sangue 55,56 Coraggioso/Baluardo
Roccia 57-58 HeI- di Dio/degli Dei
Furia/Vendetta 59"60 Orco/Bruto
Soverchiarte/Potente 61-62 Kil- Prode/Fiero
Fuoco/dellaFiamma 63-64 N4a-/ l\.4ar- Oro/dorato
Primo 65-66 l\,4or-/Mori- lmpavido/Audace
Grande/Antico 67-68 Na l - Onorato/Onorevole
Nascosto/Segreto 69-70 Nor'/Nora- l\.4ith raI
Tozzo/Massiccio 71-72 Nur-/Nura- Salvo/Sicuro
Bruciato/Ardente 7 3 - 47 o-lor- Largo/Piatto
Acciaio 75-76 Or-lOti- Gemma
Arma/Spada 77-78 Ov- Scaltro/Saggio
Rosso 79-80 Rei' lnsetto
Scuro/Oscurità 8l,82 Th-/Ther- Prorressa/dellePromesse
Lupo 83-84 Tho-/Tho.- Nobile/Leale
Coraggioso 85,86 Th.-[hn- N ero
Coblin/Nemico 87-88 Tor/Tore- A ni m a
Anziano/Antico 89,90 UFlUmi Morte/Teschio
Forte/il più ForIefFotza 91-92 Val' Drago/Magia/Magico
della Fortezza 93-94 Tunnel/delTunnel
Orso/dell'Orso 95-96 Wer-/llera- Battaglia/Cuerra
Fuoco/Fìero 97-98 Whur- Ferro
Felice/Contento 99-100 'fur- R un a
Spessose si aggìungela pr€posizione,di,,
_ alÌe definizioni nanicapuò crescereall,infinito,
puo servlre a qualcosa.,,Durral,,potrebbe consideralopoi che i nxni
non ou"." al.ì. non hanno una Ìoro societàagticola,
e quirrii ,ara_"lr*
;:iil:r;:;',t"tì:':Jl:'rupodelaNazione"'ma"Nazione scelgonodi vivereisolati.Sotti ia
superliciedellarerra,la
sicur.ezzasi può soltanto trovare l]ei
numeri.
In aggiunta,lerisorsenaturali
devonoesseresufficienti
per sosteneteun ilsediametto
nanico. l,acqua è certa_
u n , n _ c c . , i r an. e s c l r ) rc i Ì { a n a n i c . ,
r h , g e n e r ec i l o r m a n o i n r i s p o . t a ll::," p u ò d u r a r ea
:^:'^::*'. :,'::',,, c due u n a. o r g e n r ed , . r c q u d
,ì nuouo f",,..o ,bi,,,or.a,,po' r] ,pTo: :T: z: lt\: o t f e r r J h e \i o n o i n c o r r e l r c v i c i n ap
. oiche
î1"":::, 11^o ì1"" "l
:,j:-11Í::,:::::".,u',riu"',,."gìi;il;ilì;:if:
I " g e t ) e r ed i f f i t r j i d a . c a v a r e .
A
parte I acqua,-inani hanno molte
.::."r. solranro acquae teuenoterrile,i nani ultr" p."o..upariorri. Si
fl"_1t_:.li]"
.îÌr: piîr atrenfi a scegliere il luogo
basanosuÌlaflora e la faunasotterralea
in * per il loro sosten_
i"l" i;;;;;; tamento, perciò il tipo di terreno d"u"
la loro ciftà. ln g."ao-ai
^ l d r o n o a T t o ndei u n l t c i t t , n a r i r a . sosrenere questotipo di coltivazioni.ll t".a".o ".r"."
u r r c e r f on u r n e r od t d"i"
nanr deve essetein cetca di compostoin prevalenzada roccia "rr"."
una nuova casa.Nessuna città o,jo t".." rnolto.o_l
p r t t r .p e r c h e , o J r a n.riom i l r
r r r r e n ip o , . o r o s o p p o r t a , c

T A B E L lL- A
2 :S u F F t s D
s tE IN O M I D E I N A N I
>umsso T a B E L t al - 3 : S u F F l s s tD E t N o M t
Significato D E L L ÉN A N E
01-02 -aiml-and Uccisore/Assassino Suffisso Significaro
:?^^ .al-àed
03'04 -ainj.arn Pugno/Battitore yl-y, f_ocotdre
05-06 -ak Ascia/Iagliatore y!u^o- dlal'la Benederta
07,08 -arl-ard Cuardia/Cr_rardiano alsia l\'4
ogrre/conîPagr a
Xl-X"" -aîa
09-10 -art Uomo del Clan/Artisiano X: y: O.chro/Orch:"
11-12 -bere -anr Portal.ce
Maglio/Mano Y: ]Y
13-14 bnf'in _:'! A . r eo / c r o r e
Custode/Sorvegliante :i::
I5-16 -dakldek -bela Alleara/soretla
Miniera/|\lInatore :: ii
17-18 -dat .p"."/.b"n, VotonL"/Fede
Birra/Bere/Bevuta ]1.1,..
19-2A -din j:_ i"" Do Capei/Trecce
tabbro/Armajolo
zt -tl _el -Dryn Nutrice
Cuerriero -9eth
23-24 -ent Montagna :i:'. c,ra' d'alc uardiana
25-26 -erl -o's Dono/Ricchezze
Padre :zl):-: z o
27.28 -gal -dred Fanciuli:
Scudo
29-30 -gan -orid T e s ' t r i c e /u( c i r ; c e
|\,4uratore ::11 _or|s
31 32 Eatl-sath Agguato/Ladro Cuore/Arnore/Arr orevole
:i:: _estr
33-34 -gen Pietra/i\,4onolite : l-:1 \.4aao/Abrtrta
35-36 -gtim -g.et T ; g t r a l B a m bdr in a
Eterno/Durevole ::1: -gJnn
3 73 8 . g u lt. s . u k .))-Jb Cuerr,era
- Cinghiale/Cavalcatura
39.40 .i1.'i hild parora/voce
Fratello/Alleato :l'19 -.r,
41-42 -ias lncudine ::-:y Sacerdote,sa/Donna Sacra
43 44 -itil.tj Barba/Orgoglio :::'. lo' ArialResPrro
45-46 -iml-rim Re
47-48 .inl.rin 'r: Berte.,
zalcro,e
Nano/Nani/popolo 1Zi: ..]:,
o
49-50 -il-init Donatore Arr.srdna/cuoca/sarra
5l-52 -kas ;;;;
Esploratore/Cercatore !lota
53-54 -kral _rtd Bel,a/cent,,e
Salone/Fortezza :] :? .j"i
55-56 -lond Arnico Ì: ?: Arre/Arrrgiano/t\4estiere
-ol-oak rr,4ulo/romba :Ì::
ol pPa C r ud n e n t o / p i o r n e s s a
2r^t8^ -onllon -;s resoro/ìesoro
:::Y S c o ni b a r d aD/ r e d a t o r e :1 ll
)y ou -tz
dr
-o.l-to" E.rigma/Erigr];sra Voloe
2:2: -or.tl.ot c 61-62 -ja Sisnora
2:.2r. Ciud.ceTLegìrerare
'rak I\,4a 9191 kara Crlaritrrce
:]:: rello/Spappolare
-':, I;l.r: Ceme a/Cene o d,/So,ea di
:::: cuore/sprriro :l ::
.|..: Io,ace/sro"naco :::: I ' n .
. canto/Canraire
Z:-:,
,_:,_: .io -rydd Ciustiziere
Art,g.a1o/Mastro Art:qrano "_1':",
,_:,_:
'-l':: -tlt Lrncia/AccorteJJa notdfÍoa Vcggente/p.oferessa
to e .ora.
,,i,,: -l.nB. A rr r a t u ar / C o r e nar/ p e , , e rr Li,nea ro/Spiare/Birra
.,. :i.:: - o . t fo n a
-ster/-sril; parente/Cug:.ro !1!9 Bidro , /pL.o
:::^ -sLrn .otal-oa Custode/N.rrrice
:: ly Cavatiere :::: .tel.fia
-len f i g l i o / B a " n o idn,o ::-:y Albero/Radice
: " ^l , -thai ren,
Picco'ìe/ l\,4 àttaro,o :"":: Vira/V,vL een / N a s c idria
:::: -ln:n -5erd VirrL/Vrrt.ro\a
:] :"" Terrallerragno/oejla rer.a i:1 -shar/-sha Luna
-Lfic ó)-òb
:l :1 Campione/Valo.e 'lnra
-thur c a c c i a t o r eu/ cr d a l] tl scorlr/l\.4 drrona
:'^:1r
::: -L./-t Jt òe-eu _tia Fiu.ne/potla
\,4asrro/Arte6ce 91-92 -tryd
.rrl B e sr e kr e r / B a r r a g , , e r o Eroina
:!:: patr,z,o/Cenr,ru"o"no .únr parrizralNobildon
utfu"lt 2221 na
:ì:: _val 'wYnî Ctaziafctazrc\a
1t'tó À,4essagge.o ::::
99-100 - v r r lv : r r i L s r t i a t o l l7, ios :t :r i :t^u u Ja.. O s p r t e o/ rc a n d i e r a
-ydd Regina
T A B E r t aì - 4 : S u F F t s s tD E t
N o M t D E L L Ec t T t a D E L L E
NANTcHE Una ripica cirtà nanica è descritta
i?^. Sufisso Significaro nel seguito di questo
_ack ponte caprtolo tanm come esempio per
:j.y1 -arrl-aln r DM che desiderano
u)-UE T^..- creare le loro città quanto come
9?.ll _bek ei,,ì7c,,ao una campagnananica.
luogo p.orrro .ll,uro
f".
jil'^" -crdl salalsalone
-oarl-dann Focotare
::'-'^ -dukr MwalMwael'À
ECONOMIA
NANICA
:\:Í .duum Gli scambi.economiciall,interno
:::: casa/Maniero della societànanica si
-en casteiio basano_
::':? suÌ barattoe non sul denaro.
-erg An.h" ," t, _"g;i*
::':'. Paese parte delle nazioni di superficie
':lt caverna misura la ticchezzain
a::: 'rik oro o in argentoa causadella sc,
nanidi solitohannotuttol,orolit]11-ul:"","t -"t"tt' t
:::1 rempio
-c:k Patria
:i:i .grrn Rocca epersino
l" po,sibilita
àì;;#:ff;#ffJ1-JiT:
'.!:9 g'ih N'4iniera zano questimetalli nobili per
-lak la loro bellezza
:'^':: Bastione quanrosono.bramatidagli abitanti
,_y-ì-! -hig Cua,nieione di sup"rfi.i"." fu,ruiin,
";;;;
)J-J5 _iak - c h e i p o p o l i d i s u p e r f i c ri e
F^rr- l l ffl rorr"od " " 1 ] " i " rr.ibui.cono
'tytl'iynd Campo a e a g l j a l r r i m e r a li f f a m o l r oc o n o d o . r i
:::: _kak h i r h i c, h e
l:_9 | Borso solo ben coscienti della tentazione
.kral di porr"d".lo .hJ
7!o-1 Forlezza spingele alte culture.
o)-ol -laee -ran"

:919 .roaé ciiiua"rr. -^31"10.


un nano commercia con un altro
nano, di
lyrl..lynd sorlto non è interessatoad aumentare
i,:: Masseria l" au" aiaah"rra
.mark Villaggio È di gran lunga più inreressaro
,'.:
: : ,^"-
: _mek f_:::-ril" ad accrescere
Avamposto r g t e a g a r a n r i r el a s o p r i v v i v e n z d
_nore/_noe lltol.', d e ì l as u al a m i
::.:j Cuneo . . , ' u î : l " l e d e a . u ac i a .C o n
_rak :01
1 responsabilirà
11 i l p r o fondo.enso
::.:: Bastrone socialechegli è srarormpartito
'ral Nazione sin dalla
:l li nascita,è insolito ch" ur, ,rano
.sten Batuardo arrt"por.rgala .ua forturu
:::l
_rek Cr.:lla b**:ere deisuoifratelli **ff" n"r""r.,
:i.71 l^"lll1:"t
'v'rl'vin ra maggiot parte dei nani commercia"
:l i:" Barriera iù materie prime s
::.rvv -zak

.: scavi che occorronoper costruire


lncudine
: ^ î : : i f , ' l ' armi.
n o n d e n a r oL. e r a . s e . ip a g a n o
n o n m o n e r eo g e m m er e c c e t r o ,
in animali,
n.rrural
s
,:ico. S_e possibile,nelle vicinanzeci
un insediamelto rl l, l,rcrrnì :L.ree r a s s pp a g a r e d a n a n i o r e f j c io m j n a r o r i ) .
dorr."bb".o Considerataquestapredilezioneper
.:ie delle cavernein cui costruire ".r"a" i (sudati)beni di
ed erp."d";, p;;.;; h
.::rare.runo a. braccia r i s p e r r oa ì s i < r e m a
m o n e r a r r oe. a s s o d a r o
potrebbe limiàre l,"r";rr;i;
::andimentodel villaggio. ,l :- :u: (uqou,ar iJdsi ll a
n so r
n a n oi n ! n a c i L t an a n r c ap r e f e r i s c a
barartcre *
t le merci o i servizi di superficie
devono disporre di materie prime invece di..qr,irru.ii
, l__:::r-ra l*i
::rre e tallinare. da peso d'oro.Molte città naniche
Ci deveesserequalaor",u *i coniano alcune monete "
b"r"r" in oro, argenro o rame da qtjlizzare
.:,:omia dellacittà,o questamorirà con gÌi abitanti di
man manochei suoi superficie,ma non hanno né una
:::nri si sposteranno altrove in zeccacentralené alcun
cerca di for- controllo centralesul lumero
::. le cavedi pietra,in mancanza o sul valor.ed"l";;;;
di altre
r r:iej possonobastare,ma la f n a n i i n g e n e r ea c c e r r a n oi t
citra avra *to." ,,.narìa
: :-i u: Te: re. "m o n e f ei h L J s or r a I e n a z i o n i
esporrabili eccerto l,artrgia_ d i s u p e r f i c i ec o n c u i
,beni sono confinanti.
;: e l'economialocale non sarà
' ,:era. ln molt-o
realtà,sono preferibili le Molte personehanno notato che
nonostantela loro
- . :netallifere,ma le hiniere cultura del barattoe la mancanza
di un sistema
ùronetatio,i nani sor]onototiamente
tiluttanti
J , s e p a r à 1d 5ai j loro soldi.
e u e s r o r r a r r oc o n _
r o n d ea l c u n i j n d i v i d u i . p o r t a r , d o l i
a credere
che i nani sianoavarie spilorci.
Cij
non corrisponde al vero. hvece,
e
uD tlatto istintiyo, un mezzo
per proteggererisorse scarse
e preziose.
S I nani considerano
I'oro, l'argento e simili
come rlsorse non rinno-
vabili. Ogni moneta che viene

^a
r ,/
r5,:>
xSVzZ' w
e<
nandoli semprea srringereil migliore accordopossibile. tutti i clan. Vi si trovano anchei palazzidelle gilde, così
I forestieri che cercano di vendere beni entro le mura di come le scuole,i templi e le botteghedei mercanti.
una città nanica di solito strappanoprezzi migliori se Palazzo d,ella cilda dei Minatori: Questo palazzo
scambianomerci,manufatti o servizi al postodel denaro. è alto e spazioso.Una scalinataconducedalla piazzaal
Chi comperabeni dai mercanti nani può usareil denaro vastoingressodella strLrttura,con cinquegrandi colonne
o il barattocome di norma. di granito che lo separanodalla strada.Sul .frontespizio
c'èil simbolo della gilda:un picconee un martello dorati
E$IITPIQDI INSEDIAMENTO:
URUZ, che si incrociano.
CITTADI GRANITO fl palazzo è il quartiere generale della gilda dei mina,
Uruz, spessoconosciutacomela Città di Granito,è situata tori. Tiene i contatti con le sedi della gilda presentinelle
sotto le pendici di un'anticacima montuosa.I cunicoli, altre città naniche, fornisce ospitalità ai membri della
attraversopassaggisegreti,si snodano dalla superficie gilda in viaggio e fa del suo meglio per proteggere gli
fino all'enormecavernanaturale che contiene la città. i n f e r e . qgi e n e r a l i d emi i n a r o r iS. er m i n a t o r i n c o n t r a D o
Altri cunicoli naturali conduconoin varie direzioli ed è una creaturapericolosache non riesconoa sconfiggere,
impossibilesaperequanri di quesricunicoli di ingresso in questoluogo saràespostoun avvisoper cercarequal-
sono artificiali e quanti sono quelli naturali. cuno che se ne occupi. 11capo della gilda locale è quasi
Una volta entrati in città, i forestieri rimangono di sempre reperibile di giorno e gli apprendisti svolgono le
solito sbalorditi dalla brillantezzalevigatadelle pareti, loro maDsioni a turni.
delle colonne e dei selciati.ln città molti edifici sono di Tempio di Moradin: Il tempio di Moradin è un edi-
granito,una pietra dura di origine magmaticacomposta ficio rnaestoso. Il tetto è costituito da semplici pannelli
da diverse sostanze,inclusi granuli di quarzo. Ogni d e c o r a r i vci h e s p o r g o n oo l t r e l e r r a v i e l e p a r e r is o r , o
superficie brilla alla luce delle torce e delle lanrerne di copertedi bassorilieviche raffiguranole gestaeroichedi
migliaia di nani che si affollano lungo le strade;tutte Moradin e dellasuasposaMya. linterno è aperro,ecceto
le superfici sono levigate a specchioper consentireai per una piccoìa porta sul retro che conduce ai quartieri
cristalli inclusi nella pietra di riflettere quanrapiù luce e agli uffici sotterranei.Nel mezzodell'immensospazio
possibile. Molte pietre sono blu chiaro o grigio, rna ci aperto si trova un'elaborata forgia gigantesca sempre
sono anchevene di granito rosa,soprattuttonei mosaici accesa.Questa forgia è l'altare di Moradin, in cui si cele-
che decoranole areepubbhche. brano tutti i rituali e le cerimoniereligiose.
Uruz è divisa verticalhente in tre sezioni, ciascuna Bottega di lugh Forgesmith: In ul edificio molto
delle quali è descrittadi seguito. più piccolo situato a ovest del tempio, si trova la bottega
del più grande mercante di Uruz. lugh Forgesmith è
Cìttà Alta specializzatoin merci importate dalla superficie,così
La parte superiore,la cosiddettaCità Alta, ospita rutti come nell'esportazionedi opere,metalli e gemme nani-
gli edifici pubblici della città. Vi sono situati la sededel che.I suoi prezzisonoun po' cari, ma si trova quasitutto.
governo,il Gran Salonedei Clan e i salonipiù piccoli di È più che incline ad accettarei baratti come forma di
pagamento,soprattuttose un personaggioè disponibile consiglieri più strefii. I). palazzo di per sé è un capola-
a scortareuna delle suecarovanedi mercanti. voro di ingegneria,costruitoin blocchi di granito di vari
colori e sfumature.Il portale è in ferro battuto laminato
La Forgia in oro. ll palazzonon ha finestre ma balconi al secondoe
I,a parte centrale,per I'appunto chiamatala Forgia, è al terzopiano danno sulla città. Gli emissaridel Gran Re
il distretto industriale, in cui fabbri, scalpellini, orafi, o altri re nani in visita alla città sono ospitati in questo
minatori e fattori fanno i loro lavori. I pochi animali palazzo finché si fermano a lJruz.
allevati sottoteua sono custoditi in questo quartiere,
cosìcomele messivi vengonoraccolte.Si svolgonotutti i
mestieripraticatidai nani, lontanodallasededel governo CREARE
e dai quartieri residenziali.
Fucina di Xna Hammelstone: Ena è un fabbro com- I nani soro una delle razzepiù facili da giocarein D&D.
petentespecializzatonegli oggetti di tutri i giorni. È in Hanno personalitàben definite e, quando lo si gioca,è
grado di forgiare un'asciao ur'armatura di piastre, ma facile immaginare un personaggionano nella propria
preferisce fabbricare martelli, stoviglie, pentole o robu- mente.Chiunqueè a conoscenza di comesonofatti i nani
s r ec a t e n e H
. a a l c u n i a p p r e n d ì s rei p u ò r i p a r a r eo g g e r r i e c o m es i c o m p o r r a n oQ. u i n d i .c r e a r ee g i o c a r eu n p e f s o ,
oltre che crearli da zero.Una parte dei suoilavori in ferro naggio nano è legaîo soprattutto a quanto si vuole aderire
battuto decorala facciatadel Maniero di Lord Durthane a questostereotipo.ll vostropersonaggiopotrebbeessere
vedi softo). un valorosoguerriero nano, un agile nano arciere/ladro
Cioielleria di Bethot Ruby-Xye: Bethor è un gioiel- oppure un raro nano Stregone.
liere e un orefice molto abile. È unico nel suo genere a Quale che sia la classeprescelta,consideratedi spen-
Uruz, poiché i minatori scavano per lo più depositi di derealcuni pulti abilitàin Cercaree Valutare,persinose
;uarzo. Egli è originario di Degaz,la città nanica più sonoabilitàdi classeincrociataper il vostropersonaggio.
'.icina a Uruz. Tuttavia,ha sposatouna nana di Uruz e si
Consideratoil vostro tratto razzialedi espertominatore,
:ono trasferiti in questacittà. In generelavoracon piette potrete effettuare delle prove di Cercare ogni volra che
r,'rìportate e ogni sei mesi si spostada una città all'altra vi trovereteentro 3 metri da strane opere in muratuta.
:er sceglieredi personale gemmeda tagliare. Nel corso della vostra carriera di avventuriero,potete
s c o m m e r l e r ceh e l e s L r a n eo p e r ei n m u r a l r t r ap o t r c n n o
:cavi salvarvila vita, siaperchésarannotrappoleche riuscirete
-: sezioneinferiore,ovveroGli Scavi,è il quartiereresi- a scansaresia perché ci sarannopassaggisegreti che vi
:<nziale della città. Pochi commercianri preferiscono porteraùno in salvo,lontano dai pericoli. Valutareè un
:.ere vicino alle loro botteghe (o sopra,sotto o nelle), modo altrettanto utile per invesrire punti abilità, poiché
:-: la maggiorparte della gentevive nel suo clan. Nono- gli avventurieri per 10 più trovano gemme insolire o
r:.:ntei1 suo nome fuorviante,le abitazionidei nani che oggetti costruiti in rare leghe di metalli.
:: iiovano in questaparte delìa città non hanno nulla
- .omune con gli scavi che si è portati a immaginare. OPZIONISPECIALI
DEINANI
::lazzi più cari e grandiosi sono edifici veri e propri, Un personaggionano può ottenerealcuni talenti e classi
,:::i al centro del quartiere.Sono magnifici da vedere, di prestigioapposiriper i nani e non accessibilialle alrre
::.i estendonopersinonelle profonditàdellaterra,riva- razze di PG, come descritto nei Capiroli 5 e 6 di quesro
..giando con i palazzipiù rnaestosidelle grandi citrà irr manuale.
, -rerficie. Scavatenella terra e nella roccia delle caverne Talenti: Cohbattere Titani (accessibileanche agli
.cno le enclavedei clan, vasti complessiabitativi con gnomi), Competenzanelle Armature Naniche, Cono-
r.::ole caseche si staccanodai saloni principali. Soltanto scenzeAncestrali,Prestigiodel Clan, Pugno della Terra
: --.ppiesposatecon figli possonoabitarenei complessi (accessibileanche agli gnomi e ai goliath), Sorriso di
: iÌiari; il capo clan e la sua famiglia vivono nel più M o r a di n .T e m p r a rdoal l a B a t r a g l i r .
- :.-de di questi. Classí di prestigio: Creatore di rune, fabbro guer-
Enclave dei Silveraxe: Questa enclave è scavatanella riero, guardianodel baratro.
' :a e soltantouna coppia di grandi porte metalliche
.-: la sua ubicazione.Sul frontespizioc'è lo stemma NANI COMEPERSONAGGI
. , -:n: una grandeasciad'argentotempestatadi rubini. I nani, consideratele loro capacitàrazziali, sono com-
: -ìite si aprono su una grande cameta,decotatacon battenti superbi. Tuttavia, la loro robustezza naturale
- i ;g r an i t o g r e z z ol.] n e n o r m ec am i n o p e r c u c i n ar e è in grado di compensarei tiri salvezzae i punri ferita
. - : : u n i n f e r a p a r e î e .c o n f i l e d i p a n c h ed i s p o " r e inferiori di altre classi,e quindi si prestanoa una vasta
:-- i muri. Una rete di passaggiconducealle cucine, s c e ì t ad i o p z i o n ic o m ea v v e n r u r i e r i .
: .roi e ai dormitori privati. I membri del clan prove- Barbaro: I nani barbari sono spessoberserker che
- :::: da altre città sono ospitati nel salone,con vitto e si geftano semprein mischia. Il loro alto punteggio di
::.:o gratuiti per la duratadel loro soggiorno. Costituzioneè ottimo seviene abbinatoall'irabarbarica,
r.i3oiero di lord Durthane: Ubicato al centro poiché permene scafti d'ira prolungati e fornisce molti
: ,ezione inferiore, il maniero di Lord Durthane è nrrnr i lprirr in niir
:: :zzo più grande di tutto il quarriere.È la casadel Bardo: Tra i nani, i bardi sono tanto storici e araldi
::r-. di Uruz, in cui vive con la suafamiglia e i suoi quanto musicisti e oratori. I bardi spingono i loro com-
pagni a compiereazioni vaìorosein memoria
delle grandi gesta compiute dai loro antenatr.
Ovviamenteil bassopunteggiodi Carismadi
un nano rende il bardo una scelta difficile,
ma non seguire gìi stereotipi può esseredi
per sé gratificanteper i giocatori che amano
le sfide.
C h i e r i c o : I n a n i c h i e r i c i i n g e n e r ei m p i e -
gano incantesimi come favote divino e potere
divinopermigliorarei loro attacchiin mischia
prima di scenderein campo con un martello
da guerra o un'asciabipenne.Tuttavia,i loro
punteggi bassidi Carismapenalizzanoe ren-
dono più difficili i loro tentativi di scacciare
non motti.
Monaco: I
Vedi "livelli di sostituzionerazziale,,nel
nani hanno una
Capitolo 6: "Opzioni per i personaggi,,per / tendenzanaturaleverso
ulteriori opzioni per i nani chiericr. gli allineamenti legali e
Druido: I nani druidi proteggonole grorte .z i.I lorc basso Carisma è più
e le cavernedel mondo sotterraneo.Scelgono che compensatodalla classe
soprattutto animali che vivono nelle tane '
d t m o n a c o . L n o l r r ei .l m o v r m e n t o
c o m e c o m p a g n ia n i m a l i . I d r u i d i s o n o p i i r <
velocedel monacoè molro apprez-
comuni tra le sottotazzedei nani che abitano /5y/
zato dai nani con le gambe corte. Tut-
in superficie. tavia,uù personaggiodeveaveteun certo
Guertieroi I nani che imbracciano asce e numero di punteggi di caratteristica alti
,-
'\ scudisonocomuniperunabuonaragione:
a. per tiuscire a far funzionare questainsolita
sonotanto pericolosiquantoresistenti c o m b i n a z i o ndei c ì a s s e r a z z a .
in battaglia. Anche se la maggior g Paladino: I nani sono baluardi del dovere, del-
'ì parte dei nani si concentra sulla I'onoree della responsabilitàe quindi sono inclini per
s
\
suacapacitàin mischia,gli arcieri
nani non hanno alcuna penalità
natura alla vocazionedel paladino.Tumavia,i loro bassi
punteggi di Carismapossonocostituireuna significativa
È
s particolareJperciò non bisogna
trascuraregli attacchia distanza.
barriera al loro successo,limitando sia i loro bonus ai
tiri salvezza(con la capacitàdi classedi graziadivina) sia
Vedi "Iivelli di sostituzione rczzrale,' nel Capitolo 6: la loro capacità di punire il male. Inoltre, la cavalcatura
.Opzioni
p e r i p e r s o n a g g' ip e r u l r e r i o r i o p z i o n i p e r i specialestandard(un cavalloda guerra)è poco adattaalla
nani guerrieri. vlta sottetranea.
ladro: I ladri necessitanodi buoni tiri salvezza,soprat- Ranget: I bonus razziali che i nani ricevono quando
r u r r oq u a n d oi a l l i s c o n ou n a p r o v ad i C e r c a r eo d i D i s a r cohbattono contro i giganti,gli orchi e i goblinoidi sono
tivate Congegni. Un nano ladro che fa scattare un dardo cumuìabilí con i bonus contro i nemici dello stessotipo.
avvelenato o un glifo di interdizíone,potrebbe salvarsi la Come nel casodei nani druidi, i nani ranger tendono a
vita con i suoi bonus razzíah ai tiri salyezza, sceglierecompagnianimali adatfi a1lavíta sotterranea.
Mago: Molti nani maghi unisconola loro passioneper Stregone: In verità, questa è una scelta molto ardua,
lartigianaro a ì l el o r oc a p a c i rma a g i c h es, c e g l i e n dtoal e n ri poiché il Carisma è il punteggio di cataÍeristica più
di creazioneoggettoe creandoarmi, armaturee oggetti impoftante per uno stregone.Tuttavia,i nani stfegoni
magici di grandepotere.I nani maghi tendono ad avere possonoconsoìarsiper il farto che hanno più puhti di
libri degli incantesimi piuttosto voluminosi, poiché rac- ferita di qualunquestregonedi ogni altra razza.
c o ì g o n om o l L i s s i mi in c a n r e s i mni e l c o r s od e l j e l o r o v i r e Vedi "livelli di sostituzione razzíale,,nel Capitolo 6:
e li utilizzano come prerequisiti per le loro creazioni, "Opzioni per i personaggi"per ulteriori
opzioni per i
anchese in generenon li lancianoin altre occasioni. nani stregoni.
1l;;:'
ti:

tl.

i:;io
't,i..;r-^
r,! i'r: .l '!
. ì. íl ij : i :-' '
:r'
/l---+
ebbenegli gnomi siano tanto legati alla
{fi forza prendeun momenroper godereil sole
della pietra e della terta quanto i loro che brilla rel
5 cugini creloe respirarearia fresca.
nantJ ta loro natura allegra e impertinente
B Al suo arrivo, Elly riceve i suoi compiri
p o r t a m o l r e p e r s o r ) ea . o r r o v a l u t r r l i . per il
t Cli grorno iisieme agli ahri apprendisti.
.- g n o m i < o n om o l t op i u p r o t o n d i d e l ljao r o . r a 11suo inca_
rrco consistenel passareil resto della
rura o^diciò chele loro parvenzepotrebbero mattiData
far sospet, a lnsegnar.ea un gruppo di apprendisti
rare.Anche se amano i'ar.te,sia magica il modo
ah" aomr,rr", corretto di.rnescoìarei pigmenti per
-ìuesto,
non è che ur.raspettodi una societàcomplessa la pittura,
preparandoliper la loro lezionesulle
: conflittuale.la loro naturainve arti visive.
L u n l a v o r or r o i o . oe s g r a d e v o l e. e. p p u r e
.: novità
el'attenzio;"
;;;ì**ìl,;#il:::H c p e n 5 r b i l eE.l l y r . c c o g l i ei s u o i
indi_
:nca sono soltantoIa punra dell,iceberg s r r r d e n rei d à
di un popolo r o r o u n d m i r n oc o n l a I e ,i ,o n e .l " . c i r n 3 o
:ffascinantee molto complesso. a,,"
l a c c i a niol I a v o r o
d a . o ì ie c o r r e g g e n d o l i q u a n d o
necessario.
Quando _intelrompono la lezione per lo
spunrino di merà matrina, nlly sr precipita
I g ' o r n a r ad e l l a g i o v a n e g n o r n a l r u g i a n a
Llllboo a casa per provvedere al suo pranzo.
t.1( Jnrhv Carial philicia Srarswqspsl Nella
Mrrrren di cucina si trova l,invenzionepreferita
!:1iro chiamataElly per brevirà)inizia quando di sua
i raggi m a d l e l: a g h r a c c j a i d ao. v ei ì c i b o v i e n ec o r l _
. . > o t el r r a v e r s c r r iop e r r u g i . u l J ap a r r e
' : ' J t - ed i v i d e r l r a d o - l l c \ e r v aro . È < tr a ef e tt e d i a gn eI l o
c o r ìÌ a s u af a m i g l i a c o n u e r dr rr e e
e i ì l r , m i n a nloa , r r a frutti freschi,
-::iza, ottre a svegliategli grosse croste di pane e acqua
altri parenti.Mentre cerca
_: :ontare i suoi fratelli minori, dà ar_rche c o n u n a \ p r u z l a r ad r l i m o n e .
una mano ai :l,or,..u:.r.
,:ri genitori a preparare ! t t v p r e h d el r . u a s c o d e l l ea i l r o v a g l i o l o
una velocecolaziole a base e
si siede fuori sulla collina che sormonta
- : : r u t t a , d i f i o c c h i d i a v e n ae d la sua
casa,salutandoi suoi fiatelli piÌr giovani
.-,,eme apanetosta,of,"r." ..b;i;';T:"f:"':t"""' che custo,
" oisconole pecore e le caprenei campi poco
,llv. al termine della colazione,lascia ìontani.
la tana per Si ricorda quando quel lavoro, non molto
::::te a trpvare il suo isttuttore, il t"mpo fa,
-_: Maestro \N/iz- era il suo. È felice della sua coDdiziore
di ,rpir"r.,r"
"ier:e riceverei suoi compiti per quel giorno. ll
:---:ia e m1te,così invece di incamminarsi O : * | 1 " p r e s r op o r r àr s c u m r r e h u o v er e s p o n _
lungo il s1 a1 b
, ,li.i1r à
, 1. o :
c h eÌ a p o r r e r a n n o(, o n c e n r r a r s i 5 o j l a h r o
::;:ìo di,cunicoli sotterranei che
collegano t'utte sulle artivirà quotidiane delle invenzroni
,: r:ne della città, la gnoma sbucain e del
superficie e si commetcl0.
Elly, dopoavereterminato ilpranzo, puliscela suascodella
e si mette il tovaglioloin tasca.Quindi torna allo studio di
del Maestro rvizmarket e si siedea1suo tavolo da lavoro dove Gli gnomi sono personedi bassastaturae di magra costitu-
trova carta, pennini e inchiostti ptoprio come li ha lasciati t i i P i c a m e n st eo n oa l L li r a i
z i o n ec o no s s as o t t i l ie r e s i s t e n T
il giorno prima. Mettendosi al lavoro,affi1arapidamentela 90 e i 105centimetri e Pesanotra i 20 e i 25 kg. Siale gnome
punta del suo.penninoe arricciail nasomentre leggele note che gli gnomi sonoimberbi e quandosi trovano nei terdtod
cheha compostoÌìelle ultime settimane. umani vengonospessoscambiatíper bambini umani. Sono
Un flauto, un organo e un piccolo liuto cordato sono creature lobuste, anche se non tanto forti quanto i naní a
lì vicino e di tanto in tanto Elly si spostaper toccare causadella loro corporaturaminuta.
gli strumenti, a volte appoggia le dita in punti diversi Gli gnomi hanno una carnagionescura,che varia dal mar-
e suona o soffia una nota o due. Ttascorre qualche ora rone chiaro aì colore oliva scuro.Solitamentehanno capelli
prima che la sua composizionesia terminata,suonando biondi, castanichiari, canuti o argentei.I loro occhi sono in
una nota qua e là su tutti e tre gli strumenti. A un certo generaledi coloreazzurro,anchesele sfumaturee l'intensità
punto, scemala luce che passaattraversole vetrate e il possonoesseremolto diverse.Molti gnomiinoltre utilizzano
soffuso bagliore lanciato da lanterne rosa diffonde un incantesimi illusori per cambiare completamentela loro
colore caldo sui fogli di Elly. Alla fine, un campanello colorazione.
squilla fuori nel corridoio, l'orario di lavoro è tetminato.
Elly raccoglie le sue carte e si infila nei cunicoli, ABBIGLIAMENTO
ognuno dei quali è illuminato da una diversalanterna Gli gnomi, a differenza dei nani che passanoquanto più
colorata per indicare la direzione dove conduce Alcune tempo possibile nelle cavernesotto le montagne,amano il
svoltee curve attraversopassaggiilluminati da porpora, mondo in superficie,ovefrascorronomolto tempo,perciò il
blu e giallo la conducono a un bagliore verdastro che loro srile di abbigliamentodi solito tiene conto della varia-
indica 1a sala grande,dove gli aìtri gnomi camminano zionedella temperaturae del tempo atmosferico.
rilassati verso le porte intagliate in quercia e oto che si Gli gnomi hanno un rispetto e un affetto profondo per la
spalancanoper lo spettacolo degli apprendisti. natura,sia in superfrcieche sottoterra.Ai loro occhi appare
Alf interno, i1 salone prlncipale è illuminato con 1an- come la pietra angolaredella vita, la basedi tutta l'esistenza
terne di tuttl i colori, con luci danzanti e altri effetti Questopunto di vista si riflette nella sceltadei loro vestiti'
magici, disseminati lungo I'alto soffitto come le stelle in anche se la "naturalità" dei capi di abbigliamentoè molto
una notte di estare.Banchetti imbanditi di verdure fre- legataalla cìassesocialee alla ricchezzapersonale.
schee grigliate,formaggi,focaccee tenerecarni di mon- I tipici vestiti degli gnomi sonosoprattutto in cuoio con tinte
s o n os P a r Soi v u n q u e5 uf u t t i i t a v o l i n
r o n ea t o m a t i l l a L o naturalichevarianoin una gammadi colori marroni,bianchi,
ogni angolo del1a stanza, preparati da maestri cuochi (il gialli, verdi, blu e grigi. I colori più esotici come il rosso, il
gruppo al quale appartiene la madre di EIìy). GIi gnomi rossoporporao lhrancionesonorari, e di solitosonoindossati
di tutte le età, provenienti da svariate famiglie, siedono soltanto da coloro che desideranomanifestare1aloro creatività
disposti in cerchio nel grande salone sulle gradinate del- artistica con quella scehadi vestiti, da membri delLaristocrazia
limponente anfiteatro centrale. Al centro infossato del che cercanodi darsi una certaimportanza o da awenturieri che
palcoscenico,i musicisti aspettanoche inizi la battuta amano attirare l'attenzione e passanola maggior parte del loro
di entrata. Illy si precipita verso i musicisti e consegna tempo il superficie insieme alle ahre culture.
loro 1ecopie della sua composizione per rivederla prima I tipici vestiti e accessoridi uno gnomo comprendono
dell'esecuzione-Torna quindi a riempire il suo piatto e calzamagliaopaca o calzoni aderenti,spessodecorati con
aspettache il recital incominci. fantasieo strisce, sia tinti che cuciti con colori di tessuto
Quando i musicisti iniziano I'esecuzione,t11y è lieta di sgargianti.f-e camicie sono fatte di materiali leggeri e tra-
scoprire che la sua composizioneviene suonataper prima. spiranti,foggiateper esseremolto aderenti.Le camiciesono
Trattienei1fiatoe ascoltale arrnonieche si intrecciano,piace- normalmenteprive di ornamenti, anchese le maniche pos-
volmentesorpresadalvedereancheil restodellaplateaseduta sono esserea sbuffo o aderenti (seppure mai così strette da
in silenzio,con leccezionedi qualchebambino che baìÌa e ostacolarei movimenti).
saltella.A1 termine della suacanzone,il pubblico si alza in Sopraquesticapi,si indossaunpanciottoounfarsetto (con
piedi ed esplodeuno scroscianteapplausoll Maestro Wiz- o senzamaniche,a secondadella stagione).Un fa$etto è il
marketallorachiedea xlly di saliresulpalcoscenico.Quindi, capopiù costosoe importante del guardarobadi uno gnomo.
le punta la spilla di pietra lunare degli apPrendistiavanzati I farsetti di solito sono realizzatiin pelle lavoratae lasciat
sulpetto e le dàun nuovo nome:Songspinner'la tessitricedi color cuoio naturale,anche se alcuni capi vengonotinti in
canzoni.Il pubblico applaudeed Elly sorrideradiosae bacia altri colori. Gli gnomi preferisconoi farsetti con chiusura
i1maestrosulla suancia. laterale,con colletti alti e asimmetrici.I farsetti per le occa
Quella notte, quando Elly torna a casa,scopte che sua sioni formali vengono realizzati in tessuti e materiali rari
madre le ha preparato una torta con ripieno di crema di e costosi,come seta,velluto od oro, e di solito si lndossano
fragole e un velo di miele per celebrare l'evento. QueÌla soltantoai matrimoni del cetomedio e alle cerimoniearisto
notte la famiglia di Elly banchetta come i signori dei mer- cratiche.le manichecolte sonopoco comuni, normalmente
canti, fintantoché tutte le dita appiccicosee i cuori felici usateper costumi o giullari.
non si ritirano per andare a letto. Elly posa il suo ferma- Gli stivali di norma arrivanoallhltezzadelle ginocchia,per
glio nel punto dove colpisce sempre il primo raggio del lo più disegnatiper fare pendant con il farsetto.Gli stivaì
mattino e va a dormire, sognando il suo trionfo a teatro hanno punte quadrateo appuntite, a secondadelluso cui
I vestitideglignomi
tilettona la lÒra
devozionealla natura

ìs
'la
J a l./L ' òr

p
&
s

,,-ro destinati.la più praticapunta quadrata


di solito è usata gotfratio ricamari.e persinoil giubberopiù
:.: iavorare,mentre gli sfarzosistivali a punta semplicehauna
sono spesso h tadi hori o qualcosa di similericamatosulcollo.suLIespalle
.-jossatiper le fesrein mascherao dai giullari.
o sui polsi.I fiori, le piante rampicantie altri
: .'apidi vestiario basesonoall incircagli sressiper oggetti anii"ti
Iegnome. sonoi temipiù utilizzati pel ottenereI rcami.
.: io più costituiti da calze o da pantalonl
-'r:e[efte .rr. ."rni.i". i" l. gioieÌli degli gnomi sono squisitamente
avolte sonocorte e moshano lbmbelico. " ricercati,
- ---nalmente l,e maniche r e a l i z z a rci o n l a v o r id i [ i l i g r an ae , t ,r " , " .
si presentanoin uno di questi tre stili, ni.i r"r
d i o r e f i c e r i aL. e p i e t r es e m i p r e z l o sseo n o "
- r:.rche, lunghee a sbuffl o lunghee aderenri. "enra u s a t ec o m" .ur ni .e -
mente-.le pietre preziose come i rubini, gli
. oosrodel[arserro, legnomeindossano smeraldi e
unavarianre[unga gìizaffiri
:.- ::rsettochesi chiamagíubbetto.Cauesfo
è costituitoda un " o n o m o ì t o _ p i rua r e ,e d i s o l i r o r - i " . " r , " p " . f "
c r a s s i e t e v a tIeg. i o i e ì l id e g l ig n o mi s o n op e r
: : ::eno aderenteche termina al di sotto del busto, l o p i u c o s ri -
senzamani, tuiri da gruppi di pietre tagliati a cabochon,
:. -.con lunghemanicheaderenti,e una mantella incastonari
apertache t n a r g e n t oo, r o , r a m ee p e t s i h oc u o i o .
: --:csul dava.nri. con un orlocheripicamenfecadea meràrra
. i i-rde i Lpotpaccio. Un giubberro
:,-:-l|èionacon pelle scamosciata,
realizzaroin pelledi soliro CURADI SÉ
pelle dhg""ìt o p"tt"ii Cli gnorDi. in modomolroappropriato
::::r-._le gnome awentudere, se la situazione per unarazzacosìabile
- .:ciahocomuhque Io.lchied". perciocheriguardale apparenze
ai loro giubbeuiin cambiodi robusri e le illusioni, sonomaniacali
-i.li in cuoio per quel cheriguardaI'igienepersonalee lu puliriu.
rinforzato. Calzanostivali o sabot,con stivali lurr"rri I
- : ::rivano ginocchio, una questioneprivata,e di solito si fa il bagno
al foggiati allo sressomodo delle loro in vascanella
propna tanagnomescain inverno (molte
::-aparrimaschili. tanesono dotatedi
tubatureche traspo{ranoacquacaldae fredda)
--: gÌomi non impieganotecniche avanzate o all,apertoin
'..: :eali.zzare di tessitura estate,neifiumi, nei torrenri e nei laghi vicino
i loro vestiti, e !Íilizzano soltanto gioielli alla casa.
- :::: elaborati e Sia,gli gnomi_chele gnome tradizionalmente
cohe ornamenti. Gli abiti costos"ispesso portalo i
- :,Jcltl con pietre capelli lunghi, almeno fino alle spalle.I maschi
prezioseo semipreziosecome orna- di solito si
- .::: inùecciati tirano i capelli indietro e si fanno il codino
nel tessutostesso.I farsetti sono di norma con stdsce di
cuoio, mentre le femmine portano i capelli
sciolti, dí tanto
I ifullu:ri'"i:ir:,: ilr;il;::n fÍ:ilìlil;
yii ri.l:;t;1l ( . r i r . r. r p i e , ì r e r n e r r c
f,l].1i.:. f o r g r . r rp, e r J d J l | d r . ;
.rtl.ì

'::l::r::Ìl
l;l
ild,irfrr:ff**'[i*W
r , d r e .i A o l i rhr . , l o n , r , , ' l
1 . . . ] , T , , :i j - l r . . ' , io,,-lt.t'lìo'i no
,!: ,,beilie irnpjr8,,,o
r,jetn ra
diplorr,,

:il.::fi ;:H
;riit!;;*j::';li;I;.::r o cotpo per sempre_
]iill".i:1,::

I r l m o r i r .r . u nh n , r , r r r .

-11;m# (. O
o rj :o' ., ,81lrrr* l r r i c i
. h r h d n r o. [ r l r r a r o
r { D - g r ì (e q t c t e n ? eL.
r l r e t o n g e ri t J .u n t I , Jr
e ir gnomi
le loro
r r L L t o l ,c h e d e rr v l r l a
u r a i r , d J g a trrc ee t e
' . , , ' , r o . l l .ar r " g ì a
, r; , , nb u n i,ut o n;lr l-o , ornbtn.rfe pc.
cre, re . I lo.o c.Ll,o
] . ' l l j l , ": . * *
l.:ìlr
i:T::: jj
;í;lli;:;:l:t,;::n;l;:i:l "ú.,,o r J \ o r o/ \ \ o l r . t o ., , t r , , , r J t , r . . ,
s p J / r o , do g n i n e m b l o
cltc ll.,tl
d r J g i r F . p c o n d ol r

,l,:..
:::j:ì;i",::: r","
L,iì
:::I:"1,1::0..,,".,,.i""'il
sur voloDtJ
Or viJn e,rrr Fe..unl.pe.,il;;1,

"": r.,,''
"* -r,,',,
.11.1

i.l-" a'';,:i;:í"":',
;':::ljl,:'
""
l)rJrperje J e nrm
tnr.Fo t)..rpoJd!oru.

;;;''11::,1f
f,#:,"'ili;
::.:"ff.:r
ir to,ro,gnoranza.rrl;*ii
mondoclcgliqrrrntr.
Crepe e imperfezion; .ì
p,o,l.,

v . r o n or n o l r o; l u n g o .
. r l . , . livjene
adulta ,,o",, Lèr.r
*ggiurr,. ,ol *ro ffi
"
jl,llLlll,t:"iiigil''i':il:":ffi:ffi
,.-,"*t,.r",i-"no ,..0,
1,"
;c .
. fÈ
".r,"_.iri"
o Í i ,{"
;.:[]l.Tl,:,';ìi:::l:l;:!
r . c l r e. e p o c h r. " 0 - , " , " " " "
oi,r. É 4. ;
È quellera euesrir."."
a, f."*""iì;
puo,hr divent.lre l.igida
.s ,lnlllr,_
raDlle una razza, restia "
ad adot- ::..,
rJ,e rrrro\eiJee u
tocnologrc
con un profoldo ì:ispctto
;er l
la rradizioDe, talvoÌta
a dispeito
qella recessità
di intr.aprendere
un cambianerto.Tuttavia,
seb
Dene la socierà degli gnomi
aoDra I suoiaspettittadizionali,
come per esernpiouna
rigida
srrutturasocialebasata
sulle
classio ie.tantoce_lebrare
pietre
nilrali Jellar rrr a, ,.,.,i
i e;rii.
g r l , S F o n ).io n . p i ' ,
r1.pc116";
dellatradizione.f*
*rrar"r,iì
essa.Se gli gnomi possiedono
una me ntalità tradizionale
cor-rure,è quelladi color.o
,{
alle cercano la verità
e il
dcgli arrisri nor.,q,,"IÌo
"
rlet sicotentí rispeftosia
iLrftr-icosti della lcgge.
ADri_
iLrllloLmismo, esplorazione
c. u'llìovazione sono
le idee
rr rraorzrollle
:ra{lo
:rooo ctr
r1i esseredegli gnorni,
:ìt:rrì q!aDto la loro
natu
::-c artfiudjne per
le illu_
-:r:! e I amore
per larte. Gli
::-.iÌi non lottano contro
il
,::rirnento, bensì lo La ar.Ì.)ac)it tìrii:,iian
ii !.ttti)i!|Òtì.tc
lt.ii-)o|,:ri,
:::::UOtìO. la SOCietà iaiii)reseÌ1lai. L:ric
trat t.:a tieiiit rt,t)iii
aitit lí.tì.rer,:tì tatÌ
cti.:
cono con il passaredel tempo e nessunartista,qualeche sia gativi: qual è la natura della verità?Qual è la verità?Come
la sua bravura,può speraredi prevederetutto. Tuttavia,gli possiamodconoscerela verità quandola iùcontriamo?Tomi
gnomi cercanodi darsi la libertà di sognare,di criticare e di di filosofia voluminosi sono stati scritti sull'argomento,e
ricostruiresenzapet forzaabbatterefintero edificio.euestaè quasituttigli gnomiprovanoun minimo interesseperquesti
una difficile impresa,chetuttaviaporta la societàgnomescaa scritti, anchese quelli più giovani dimostrano uD desiderio
essereuna delle piir evolutetra quelledelle altre razze. minore di contemplarela natura della verità e preferiscono
Altri due desideri,spessofrivoli, domir.ranopoi la socierà farsi beffe di coloro che rihangono iltrappolati ùella loro
e la cultura degli gnomi: il bisognoastraro di scoptiree sol- versionedella realtà.
levareil velo che coprela realtà,e la necessitàpiù materiale Va da sé che non lufti gli gnomi credono che la ricerca
di sopravviveree diprosperarenella vira di tutti i giorni. Nei dellaverità siail fine ultimo dellaloro vita. Molti vaganoper
giorni di buona sorte,uno gnomo sapràinterpretarcquesti cercarla,e molti altri si accontentanodella loro casa,della
desidericonflittuali come la sensazionedi "averela testafra famiglia e delle piccolegioie di rutti i giorni. euesti gnomi
le nuvole,con i piedi per terra",o in praticacon la capacitàdi costituiscoùole fondamentadella societàgnomesca,lapietra
vederelontano e aùticipareil futuro. Nei giorni storti, tutta- sullaqualeè costruitala loro civiltà.Mentre ilresto si concen-
via, potrebbesentirsi assolutamente incapacedi conciliarei tra sulla ricerca della natura della realtà,sulla rifondazione
bisogni dello spirito e della carne. della civiltà, sulle creazioni afiistiche o sul fare fortuna,
Ie manifestazioni variabili di questi bisogni sfuggenti gli gnomi felici che cosrituisconola haggior parte del ceto
ono alla basedei grandi conflitti che attraversanola cultura medio tengonola socieràin piedi.
jegli gnomi. Al rempostesso,gli gnomi sonoesrremamenre
Consigli per l'interpretazione: Sebbenenon tutti gli
:onsapevolidi questoaspettodel loro inconsciocollettivo, e gnomi brucino dal desideriodi trovarela verità e la realtàin
. - r. n o i l p o . . i b i l ep e r p r o v a r qe u e \ r ee m o z i o nsi e n z îm i n a r e un mondo pieno di illusioni, la maggiorparre degli gnomi
-ebasidellaloro società.Finoraquestoesperimeùtosocialeè sente I'impulso di crearequalcosain un modo o nell'altro.
:iaro un successo, ma nessunosameglio degli gnomi che la Chi interpretauno glomo, dovrebbescegliereun idealesul
:èrmanenzaè un'illusione. qualeconcentrarel'attenzionedel proprio personaggio, quale
per esempio,la bellezza,la verità, la realtà,il pragmatismo,
.OSOFIE ARTISTi I'ironia, il bene o il male (giustoper citare qualcheideale),e
llì gnomi soùo tanro benedettiquantomalederi per la loro cercareapplicazionidi questonei personaggie negli evenri
:;linazione filosofrca e Ia loro insaziabile curiosità. Gli cl.recircondanolo gnomo. Si rengauna lista di ciò che agli
::omi manifestanoquesti sentirnenti per mezzo dell'arte, occhi del proprio personaggio appare come la perfetta
,. linvenzione e della magia,soprattutto le illusioni. Nes- incarnazionedi quel concetto,e si facciain rnodo che il per-
. --.edi questecreazioni,tuttavia,riescea soddisfarecomple- sonaggioparli con altri personaggio PNG dell'argomento.
,::'entela bramadi sapereche anima uno gnomo per tutta Il personaggiodovrebbeessereattratto ed eccitaroalfidea
. iI vita. di visitareposti, conoscelepersoneo fare nuoveesperienze.
::obene gli gnomi sianoinventori ispirati,le cui vite sono Ogni nuovaesperienzapotrebbeavvicinarioun passoverso
, :,revoli di queìle vanratedalla maggiorparte delle altre la verità che cerca.
::. 1eloro invenzioninon sonoaìtro cheil tentativodi con-
' : ::e il mondocircostante,separando
le artivitàe gli oggetti ILLUSIONE
EVERITA
:.,iari e unici tra quelli che sehplicementeesistono.I,a Sebbenegli gnomi filosofi si concentrino sulla ricercadella
. : , ;he provanonell'inventareun nuovo congegnoderiva vedtà e su r.in metodo per definire la realtà,continuano lo
::L processocteativoche dal conseguireun risultatoutile, stessoa ignorare la natura illusoria degli gnomi di per se
- ::: selbggettocostruitonon è maiilvero
obiettivo. stessi.AmmetolÌo in ruta onestàil diritto di nascitadella
. r ,lnomi, che sono per loro natura abili con le illusioni, loro stirpe, che ha poteri magici minori a propria disposi-
. --: una profonda consapevolezza dell'effrmeranatura zione fin dalla tenera infanzia. Cli gnomi si trovano a loro
' ':.Ilezza.lJtilízzanole illusioni per
il loro divertimento agio in un mondo completamentecircor-rdato dalla magia e
:.- ::.iare gli altri dal loro vivereingrato e dalla loro men- dall'immaginazione,e di solito impiegano quesrecapacirà
: i..1snante,ma sono semprecoscier-rtidei limiti delle per migliorare le loro esistenze. Tutti possonousarela magia
. - ,I ll piacerecheprovanocreandoun'illusionepartico- e tutti la urilizzarÌo,e con il passaredegli anni è diventato
- -:: bellao utile (o la gioia quando
riesconoa ingannare soltantoun altro modo per ottenereprestigioin una società
-. .zzecon questa)derivadallaveritàchel'illusione
può pienadi pregiudizi.
-: :. riene usatacorettamenteJnon
dallimmagine o Nelle comunitàpiù piccole,questourilizzo delfillusione di
-:r atzlonlprovate. soÌitoè limitato alle decorazionisgargiantiper le festeo all'oc-
: ::io rra le arti, gli gnomi si sentonoobbligatiper la cr.rltamentodelle casepet fare in modo che i forestieri non
-.:.: esistenzaalla ricerca di una perfetta
espressione disturbino troppo spessole vite degli abitanti del villaggio.
. :.-. parte intalgibile della verità attraversola forma Nelìe città più grandi, dovei mercantiregnanoincontrastati
::: ianno scelto.La statua,l'opeta, ilsaggio,lacanzone e il commercioè consideratouna forma d'artein quantotale,
_ ::::erazione cosÌ compiuta non è
comunque il frne I'illusior.reè una piacevoledistrazionedal mondo degli affari
.\..n impofia quanto uno gnomo sia abile nella sua e lapossibilitàdi dar sfogoall'estrocreativodi uno gnomoche
-. - i:::e. si lratta soltantodi uno strumento per
aiutarlo potrebbeavereben pocheoccasionipetesprimersiduranteil
: . :rsi alla realtàdell'universo. lavorodi rutri i giorni.
-- ::ri piii anziani,saggie intellettuali trascorronola Questadicoromiarra le comunità più grandi e quelle più
:.::re del loro tempo concentratisu questi interro- piccole è un'altra testimonianzadello scoltro dei Gemelli
(vedile descrizionidi Garl Glittergolde GelfDarkhearth nel farte è considerataun atto contemplativoed estatico,quasi
paragrafo "Religione" più avanti in questo capitolo). Quando un'azionesacra.Anche seben pochi rivolgonoi loro pensieri
uno gnomo cercaun equilibrio tra le sue due rature guer- a Garl Glittergold (il capo del pantheon gnomesco)quando
riere, o abbandona10 scontro perché infruttuoso, spesso svoìgonoil loro lavoro,l'arte è comunquedverita come una
oscillatra un estremoe l'altro:illusione o verrta. profondadedizioneallaverità.le invenzioni sonoa loro volta
I,e città vengono consideratele roccaforti dell'illusione, consíderate unaforma d'arte,rispettateallo stessomododelle
mentre la vita di campagnasi ammantadella "verità"di un altre forme più famigliari agli stranrerr.
mondo bucolico.Tuttavia,alcuni sostengonol'esattocontra- Consigli per l'interptetazione: Iì proprio pe$onaggio
rio, ossiache la lotta per la civiltà è il vero sensodella vita, gnomo segueuninclinazione artistica,sponsorizzaqualcun
mentre la comunionecon la naturaè una mera illusione.Gli altro o trascuracompletamentequestoasPettodella società
gnomi per lo più ascoltanoil loro cuore e cercanodi fare in gnomesca?Quale forma d'arte preferisce,sempre che ne
modo di vivere una vira piena di comoditàogni giorno che seguauna?Chi potrebbeessereil suopupiìlo,un pittore a cui
segue,mentre le grandi menti e gli spiriti più ribelli esplo- commissionareopere d'arteo uno studentea cui pagaregli
rano gli aspettipiù sottili di quellaquestionefilosofica. studi alle scuoledei maestri?
Consigli per l'intetptetazione: Si tenga un elenco dei
concettie dei principi che sonoimportantiper il proprio per- E MAGIA
TECNOLOGIA
sonaggiognomo, evidenziandoquelli che considera"veri" e latecnologiae lamagiasonovistecomediversefaccedell'arte,
gli altri chesono"illusioni".Lo gnomoseguegli uni ogli altri perciò la scienzaè un concettoquasidel tutto inesistenteper
precetti,oppure cercadi trovareun equilibrio tra i due?Gli la maggiorparte degli gnomi. Gli inventori sono considerati
scherzi[an no partedi quellequilibrio o servonoa ihsegnare artisti, non scienziati.Allo stessomodo, gli alchimisti sono
quell'equilibríoal prossimo? molto apprezzatiper la loro vocazione,anchesemolte delle
loro invenzioni sonottoppo esotedcheper essereapplezzate
e per penetrarenel cuoredella societàgnomesca.
la magiastessaèvista comeuna forma d'ane,ma è cor-riderata
Sebbene gli gnomi riescano con una certa facilità a discu- poco pirì di una disciplina minore. I-e caPacitàmagichenaturali
tere di argomenti complessi tra loro, può essere difficoltoso degli gnomi hanno fatto in modo che lo studio della magia
spiegareche cosavuole dire essere uno gnomo agli occhi di sembrasse qualcosadi inferiore agli occhi del popolo. "Iì sapere
uno straniero,che in genere non ha la pazienza, il retroterra è il padre dell accidia',recitaun vecchio adagio,e questomotto è
culturale o un punto di riferimento per capire quelle spiega- poche volte così vero comein questocaso.La rnagianelle menti
zioni. Tuttavia,alcuni aspetti della vita sono comuni a tutte degli gnomi è indissolubiLmente legata a C'eìf Darkheanh (il
le società.Tutto dipendedal modo in cui talivalori sonovisti fratello della loro divinità principale Garl Glittergold),che cercò
e assimilatati,ossiatutti gli aspetti che deflnisconosoprat- di alnegare la verità del mondo in un mare di inganni, e quindi
turto l'individuo,e pertantostudiareil modo in cui gli gnomi lo studio della magia fine a sestesso è una sceltaimpopolare.
affrontanoquestitemipuò permetteredi comprendereil loro La magia gode di una reputazione migLiore se viene consi-
peculiarepunto di vista. derata insieme a qualche ahra occupazione, come la musicadei
bardi o le creazioni degli alchimisti. Un illusionista che riesce
ARTIE MESTIERI ad applicare in modo pratico i suoi incantesimi (ad esempio,
Uno dei testi più famosi della letteraturagnomesca'll bello per realuzare costumi o arredi di interni) vieDe visto sotto una
delvero,contieneunpassaggiocheviene imparatoa memoria luce assaimigliore di un ar.venturiero o (il caso più patetico)di
dagli apprendistidi tutte le botteghe:"farte è il linguaggio un mago che si specializzanella ricerca magica in quanto tale.
con cui ci parlala Verità".Sela ricercadellaverità è un valore Sebbenesi suppongachetutte le arti conducanoallaveraessenza
universaledellaculturagnomesca(o unapartedel tutto come della vita, la maggiorparte degli gnomi dubita che la natura effr-
spessoaccade), allora quellafraserappresentala miglior sin- mera della magiaabbiaabbastanzasostanzaper valerequaìcosa.
tesi possibiledel punto di vista degli gnomi sullhrte. Consigli pet linterpretazíone: Qual è il punto di vista del
Seguireuna vocazioneartistica, quale che sia' owero la vostro personaggiognomo sulla magia?Se è un incantatorc,
musica,il teatro,la scrittura,la danzao le arti visive,è consi- pensa chela magiasiportiapPresso unacallivalamaimmerirata'
derataìa massima aspjrazione cheuno gnomopos.aseguire. oppure cerca di "redimere" le sue capacità,trovando impieghi
Quasi tutti gli gnorni (anche quelli che non sono artisti) utili per esse?Pensacle la suavocazionesia artistica o Pragma-
hanno qualcheattività creativache svolgononel loro tempo tica?Quali rivelazioni sullaverità ha avuto durante i suoi studi?
libero;non avereun taleprogettoè inconsueto.Quasitutti gli
gnomi scelgonoalcuneabilità creative,persino piccoleface- AMORE
zie comeritagliarela cartaper fare ivestiti alle bambole. Glignomipensano chel'amoresiauno dei misted universali,
Unalternativa accettabile,nell'ipotesiche uno non abbia una fonte di ispirazionee un'iffiinseca parte della verità.
né il tempo né llinclinazione artistica, è quella di fare da Cercarel'amoreè un passatempopopolare,con l'intento di
mecenatea qualcuno nello studio delle afti. QLrasitutte le costruire una relazione duratura o di cogliere un incanto fug'
scuolenelle terre degli gnomi sono scuoled'arte(per esem- gevole.famote tra genitori, amici, fratelli e amanti è molto
pio le magistrali)o hanno una solidatradizioneartistica.Gli benvisto e celebratonelle storiee neicanti, conunideale alto,
gnomi per lo più sannoleggeregli spartiti e suonanoaìmeno romanticoe libemle dell'amore.l'amorefuori dal matrimonio
uno strumento quando giungono al termine del ìoro primo è comunee tacitahente incoraggiato,ancheseè considerato
ciclo di studi, persino se non si dedicheranno più alLarte per irresponsabileperseguiredeliberatamenteun'azionedesti-
il resto delle loro vite. nataa causaredolote alprossimo.
Gli gnomi non combinanomai i matrimoni, perchécon_
Una delle owie conseguenze dell,amoreromanticosono i
siderano i ì m a t r i m o n i ou n ì e g a m e
s a c r oc h e s o l r a n t o
Carl figli. Glignomi, essendo una razzamolto longeva,partoriscono
può unire, con uno gnomo che dona la suavita allhltro per
mramente,coll unbpportunità di concepireuù figlio non più
I'eternità.Va da séche Garl non è chiamatoil.Burlone,,senza
di unavoltaogni cinqueo diecianni.ogni bambinoa benrristo
motivo; i matrimoni falliti o infelici sono visri come altre
e allevatoa casacon la suafamiglia allargataper i pdmi veDti
burle causateda questadivinità, un tema che è spessoil soe
anni divita, dopodichévienemandatoa s.uolàp".
gettodellecomned regnomesche. "ppr"nd"."
un lavoro,un mestiere o un arte. Molti studenti veneono marì_
Nel tentativo di evitare le conseguenzedi una burla che datiin alrrecirtàper{f udjareconi foromenrori,mÀr re pochi
dureràper tutto I'arcodella vita, gLignomi tendono ad aspertare 'di soliroi figli del
ceromedio.vivonoin casae freqrrenrano
parecchioprima di unirsi in maÍimonio.I corteggiamentiche
una scuolavicina tufti i giorni. cli gnomi bambini s;insono
duranodecinedi anni sonopiuttostocomunitra questoDoDolo
cosrlegami a disLanza, e manrengono un ile lediverse comJnjrà
.osi Iongevo. Un alrraratricaralvolra visr.rin azionee J.utilìzzo nonostantela distanzafisicachele separa.
di paraninfi per combinarele coppie(nell'ipotesicheun oara_
ulognomo raggiungel,etàadultae complerail suo
n n [o professronisra debbaperforza.sapere.;s" du" gnomisono
-Qualdo
addestramento, in generedecidesetornarea casae viverecon
tatti l'uno per lhltra), anche se rali coppie non hanno alcun
la famiglia o visitare nuovi posti e seguirela suavocazione.
obbligoparricolareoltre a quellodi incontrarsi.
Alcuni gnomi si avventuranonel mondo esterno,ma oochi
Un matrimonio di gnomi è un eventofestoso,una celebra_ s i s t a b i l i s c o npoe r i n l e r r es t r a n i e r e .
uioneche dura una settimana.Ogni mattina dumnte questo "empre
Consigli per l,interpretazione: eual è il punto di visra
:eriodo,si rieneuna diversapartedel ritualeper celebraretutte _
oer vostro personaggio gnomo sull,amore?Ha qualche
.. r rrcudi unabuorra .posarguaritrice. amica,amanre,cu.lode, i h l e r e s rreo m a n t i c or l o r s ep i u d i n o , i n p a t r i ao a l l è " t e r o ?
iiletta, compagnae oppositrice.Alla fine di ogni parte della
Conduceuna vita libertina o è promessoa qualcun altro e
:èrimonia si tiene una festae uù banchettoche dura tutto il
vuole passareil restodella suavita con quellaDersona? Ama
:ì.orno)accompagratida giochi, gare,danzee altre forme di c o r t e g g i a roeè d e r e r m i n a r or r o v a r e l a m o r ec l e l l as u av i t e ?
:rleltimento. Così come pute recite e concefti sono spesso
Ha dei figli o prevededi averefiqli in futuro?
:::clusi nei festeggiamenti. Al termine della celebrazioie,la
-'-rovacoppiadi solito
si ttasfèdscepressoluna o l,altradelle
::e famiglie,seppureunirci a una
::rrega,edificareuna nuova
::ia o partire all'awenfura N
6'
::.ieme sono episodi
:,::ertantopossibili.
;
s

I matrimoni deglìgnomi dutuno per un'interc setimana


spogliedeldefunto vengonocrematee le cenerisonosigillate
CNOMIIN GUERRA in unurna. llirna viene presentataai parenti dello gnomo o
Gli gnomi nel loro insiemedisprezzanola violenzadi per se sepoltasul limitare dell'insediamentognomesco.
stessa.Ciò non significache gli gnomi sono pacifisti o guer- Gli gnomi affrantipossonoosservarefino a cinqueanni di
rieri incapaci.Ie loro capacitàcombattivesonopiuttostofor- lutto. I loro parenti li sostengonoeconomicamentedurante
midabili. Al conttario,è meglio dire che gli gnomi sonouna questopedodo se possibile,consentendoa loro di esplorare
tazzapacifica,che di solito ricorre alle armi soltantoquando il sensodi smarrimentoche li attanagliacon I'arteo con un
tutte le vie diplomatichesonostatetentatee hanno fallito. pellegrinaggiolenitivo. I1 nero è il tipico colore del lutto, e
Gli gnomi di solito non si recano spontaneamentein gli gnomi parentidello scomparsonon indossar.ro altricolori.
guera, neppurequandola causasembragiusta.Non hanno Qualdo termina il petiodo di cordoglio,gli gnomi vengono
un esercitopermanente,o poco più di una sparutamilizia incoraggiati a riprendere le loro vecchie vite quanto più
cittadina nella maggior parre dei casi; inolte, lo stile di possibile,compresostringere nuove relazioni romantiche,
combattimentotradizionaledegli gnomi si basasoprattutto qualorasi dovesseropresentare.I familiari del defunro non
sulìaguerriglia e sulle tarticheuno a uno. I mercanripadtoni semprepiangonola loro perditaper tutti e cinquegli anni, e
hanno scorteche accompagnano e proteggonole loro caro- potrebberoosservaieil lutto in pubblico soltantoper pochi
vane quando sono in viaggio, ma anche essinon dispongono rnesi. Tenete il lutto per piiL di cinque anni, ruttavìa, è con-
di eserciti campali.Non esisteunbutorità centralein grado sideratosegnodi gravesquilibrio mentale,e a quel punto la
di radunarequestotipo di armate,cosr come non es$te un maggiorpartedegli amici e dei parentiintervieneper aiutarc
gruppo di individui cosìforti daformare una siffattaautorità lo gnomo affranto a riprendereuna vita normale.
centrale.Viceversa,gli gnomi spessoinvialo specialistiche Consigli per f interpretazione: Qual è I'opinione del
servono alle altre truppe come esploratori o incantatori, vostropersonaggio sull'aldilà?Questaopinionecomesi riflete
oppurefornisconosupportologisticoutilizzando invenzioni sullasuavisionedel mondo di tutti i giomi e sullesueazioni?
e oggetti alchemici. Cercadi lasciareil suosegnorel mondo?Sesì,in che modo?
Alla suabase,il sisremadi valod della culrura gnomesca Hapersoqualchepersona cara?Seun altroPGmuore,cercherà
considerala guerra soltanto cotne una tremenda devasta di fargli un funeralesecondoi costumidegli gnomi?Avrà una
zione.Ia gloria derivadalle invenzioni,non dall'inutile spar- bassastimadi coloroche non porterannoil lutto a lungo,o lui
gimento di salrgueche accompagnaquestoprolungatostato stessosmetteràrapidamentedi piangerelo scomparso?
di violenza.Con il passaredegli anní, la maggiorparte degli
alleatidegli gnomiha accettato(senon compreso)questaidea
ed è comunquericonoscenteper il considerevoleappoggio
cle gìi gnomi possonofornire nel momento delbisogno. Gìi insediamenti degÌi gnomi in generesono poco più di
Consigli per I'interpretazione: Qual è l'atteggiamento piccolivillaggi o di colonie di artisti, ma molte città ospitano
del vostro personaggiognomo rispetto alla violenza? È grandi comunità gDomesche.Ogni comunità di questotipo
sempre pronto ad attaccarebriga o si rifiuta di spargere segueun comportamentosocialesimile a quellodellapropria
sangue?Combattein modo scorrettoe cercadi termilare gli controparterurale, con una notevole eccezione:gli gnomi
scoùtri in fretta?Crede che la violenzaorivata in un modo deìle comunità urbane sono grandementeinfluenzati dalla
p e r i c o ì o s o .d
i ai v e r s d
a a l f os p a r g i m e n d
r oi s a n g u e
in massa presenzadi uno o più mercanti padroni. queste comunità
dellaguerra? urbane servonocome centri di raccoltadi gran parte della
ricchezzadegli gnomi. Sebbenemolto di quel denaro resti
MORTE chiuso nei forzieri dei mercanti padroni, un considerevole
Quando uno gnomo muore, il suo trapassoè considerato ammontareviene comunquedistribuito tra i membd dei ceti
tanto un evento naturale quanto un'immane tragedia.G1i inferiori per far girare l'economia.Una terzaparte di queste
gnomicredononelJlaldilà, ma ritengonoanchecheuno possa ricchezzeviene poi usataper il patrocinio,e quindi si sposta
vivere oltre Ia morte attraversoi ricordi delle personeamate versole botteghedei villaggi di campagna,aiutandoa soste-
e Ie creazioniche si lasciaalle spalle.Qoando si muote, una nerli. Anche setutte le classisocialisonorappresentate nelle
parte dell'essenza della personaescedal corpo per dunirsi grandi città, la maggior parte della popolazionegnomesca
all'essenzavivente del mondo. Questa patte, che interessa consistedi mercantipadroni e del cetomedio.
molto di più aglignorni di quellachefrniscenel regnodi Garl, Una cohunità di gnomi, rurale o urbana,non possiedeun
i ParadisiGemellidi Bytopia,non consenanulla dellememo- unico organo di governo centrale, îipico di molte altre razze.
rie o dello spirito del defunto e torna a rinascerein forma la societàdegli gnomi prefedsceuna struttura collegiale,con
mortale,quandoviene al mondo uno gnomo nuovo. un consiglio compostodai membri più saggi e influenti della
Con questepremesse, ifunerali degli gnomi sonopiuttosto comunità.Seun consigliodeLiberachehabisognodi uno gnomo
sobri. A11ostessomodo dei matrimoni, anch'essidurano un per prendereuna decisionefinale che avrà impatto su tutta la
certo numero di giorni. Tuttavia,al posto delle celebrazioni, comunità, quelLindividuo probabiLmenteavrà al massimo il
sono eventi cupi e seli, e denotanoun folte contlasto con titolo onorifico di borgomastro(o qualcosadi analogo).Se un
il tipico comportamentogioioso degli gnomi. Ogni giorno, insediamento viene attaccato,questo gùomo sarà chiamato a
chi conoscevail defunto pronuncia orazioni, offre tributi organizzateuna difesa.Allo stessomodo, se il consigLioè in
musicali, o altrimenti intesse il panegirico della persona stallo su una questione,il borgomastropotrà esprimereun voto
scomparsa.Iparenti,perglignomiche non eranoartisti,cele- determiaante.I borgomasrrie gli altri hembri del consiglionon
branocon orazionifunebri la generosità, ilrispetto o la natura seguonola politica per vocazione;sono sempreartigiani, mer-
benevoladel defunto.Nell'ultimo eiorno della cerimonia,le canti,maestrio altri esponentidellasocietàdeglignomi.
Consigli per f interpretazione: Qual è il ruolo delvostro mercatoortofrufticolo. I figli degli gnomi di città frequen-
personaggionella societàdegli gnomi?È parentedi un mer- tano scuole riservate ai soli gnomi, di solito parzialmente
cantepadrone,abituatoagli agi e al lusso?È semprescuroin finanziateda uno o più mercanti padroni.Sela popolazione
volto, quandodevefare uù lavoroo prestareun favore?È un gnomescadi una cirtà è poco numerosa,i bambini degli
membro del ceto medio, agiatoe felice,che non si fa pagare gnomi molto probabilmentesarannointegrati nella struttura
per ottenereprotezionee lusinghepressoimercanti padroni? scolasticageneraledi quellacittà, e frequenterannole stesse
i un artista per vocazionecire cercala verità per mezzodi classidei figli di turti gli altri abitanti della città.
qualcheforma d'arte,mentre speradi trovareun patrono (o Il ceto medio rurale è formato soprattutto dagli ufficiali dei
vendele suecreazioni)per sopravvivere? Oppure è di indole paesie deiviìlaggi,dai contadinie daipastorichefornisconola
ribelle, qualcunoche giudica I'intera societàcome un circo maggiorpartedelciboallasocietàgnomesca in generale, daarti-
di nar.rie diballerine per tenerele massenell'ignoranza?Giu- giani di tutti i tipi (molti maestri esercitanola loro arte in cam,
d i c a t eq u a n t os i a n oi m p o n a n rIi m a ( s i r npi r i n c i p ir i s p e n oapagna),e da quei pochi mercanti che agisconoper conto delle
condurreuna vita piena di agi. botteghe per venderele merci prodotte. cli ufficiali dei paesi
e dei villaggi svolgonogran pafie delle pratiche burocratiche
\TERCANTI
PADRONI giomaliere necessadeper permettere alla cornunità di funzio-
I mercanti padroni sono la nobiltà uffrciosa della società llarc efRcientemente,oltre a garantire che i bambini delle zone
-ìnomesca. Non hanno un ruolo predefinito nel goverlare le rurali siano accuditi e vadanoa scLrola.Ulro gnomo mercante
.ccietàin sensolato o le hunicipalità in cuivivono, ma sono padronepotrebbedecideredi andaread abirareùl una comunità
.:nza ombradi dubbio in cima alla gerarchiasociale.Alcuni gnomescanuale, ma questoè un fatto inconsueto.
-ercanti padroni svolgonoun ruolo attivo per la ricchezza Si pensache i membri del ceto medio sianoper lo più con-
jella loro comunità come membri del suo consiglio, ma tenti del loro tenore di vita. Sebbenequestoluogo comune
::iere un mercantepadronenon vuol dire per forzache uno non sia del tutto falso, la verità è in un qualchemodo più
::lomo siaalche investitodi una caricapubblica. complessa. In cità, molti tra il cetomedio desideranoIe cose
I mercantipadroni possiedonogran parte delle ricchezze possedutedai mercantipadroni.Esserea strettocontattocon
--:umulateda una nazionegnomesca,hanno contatti diplo- le stravaganze delleclassielevatepuò farnascerefiustrazioni,
-
"iici e personali con rutti i tipi di culture, di regni e di e quindi alcuni mernbridel cetomediotentaùodi adottaregli
:::e e formano la pietra angolaredell'economia.I mercanti atteggiamentidel cetoalto nel tentativodi migliorare la loro
:i-oni e le loro famiglie sono il centro attorno al quale posizionesociale.
-. i. ira ogni città gnomesca(cosìcome la societàgnomesca, In ogni caso,molti gnomi di ceto medio sono felici delle
, -:rre a livello inconscio).I loro eventisocialialimentanoi loro esistenze,poiché credono di avere raggiunto un buon
.:::goLezzicittadini, e Ie loro vite petsonalisonosoggettea equilibrio tra la verità e i piaceri più effimeri. I membri del ceto
::.: ibrma di attenzione. medio rurale di solito sonocontenti,e non dimostranoquasi
.-.ahe se i mercaùti padroni di solito amministmno per- mai I'inquietudiDe di cui talvolta soffre la loro conrroparre
-:-nente i loro imperi finanziari,i loro parenti
spessonon ciradina. I giovanidel ceromedio in generenon possono
:.:no.e si abbandonanoalla noia e alla spasmodicaricerca permettersiun lungo e costosoaddestramento allamagia,ma i
. r:. ìrà che spessoderivano da una gralde ricchezza.per duelli vengolo comunqueapprezzaticomeun mezzoper risol-
: : rhe sonocosìafflitti, la vocazionerazzialedegli gnomi vereIe disputee dimostrarele propriecapacitàindividuali.Ie
' : usìoneè un dono divino, che viene incorporato
nella armi sceltesonospessopugnali o stocchi,anchesealtrearmi
. :: :i1rriigiorni in modiesrremi e impensabiliperle altre sonostateusate inquesteoccasioni.Iduelli non sonoquasimai
r .:;iali.Glignomidellafamigliadiunmercantepadrone letali,e sonopiù provedi bravurachebagni di sangue.
- : .::sso addestratiall'usodellamagiae delle
illusioni fin
::: reneraetà.Essipartecipanoa competizioniche pre, ARTISTIE RIBELLI
- . :li usi più inventivi delle loro capacirà,compresiballi Sebbenei mercanti padroni e il ceto medio che li sostiene
- - , :era, dovele illusioni creanoi costumi,
duelli illusori formino un gruppo non a torto dconosciutocome il pilastro
: -: r cgni sfrdantecetcadi creareuna creaturafantasma della societàgnomesca,quel pilastro ha un gemello che è
' : . . o g g e r r o c hj les u o a v v e r s a r i o n o n
riusciràb a a t L e r e , ugualmentelecessarioper una convivenzapacifica.Il secondo
' '. : ir fughe che conduconoquestigiovani
rampolli a pilastro è un gruppo formato tanto dagli artisti quanrodai
-.'. = le città dellealtrerazzee a usarele loro illusioni
per ribelli, owero coloro che scelgor.rodi vivere al di fuori delle
-. ,::,erzi crudeli agìi ignari popolani.
tradizionalistrutture ecoùomichee di classe- l,a pulsioneper
- le arti consenteagli gnomi di ottenerequalcosadi più grande
- UEDIO rispetto a ciò che Ìe loro esistenzemondanepossonooffrire,
-::io è cornpostotanto dagli gnomi rurali quantoda e Ìa loro critica nei confronti della societàin generalee degli
: :::iinì; ilcetomediourbalosuperair-rnumerocoloroaffarideimercantipadroniin parricolare, permetteallacultura
--:elle città più piccole.Nelle città il ceto medio è gnomescadi non impaludarsie di rímanereflessibile.
- - . : :--pratruttoda chi è al seruiziodiretto (o
indiretto)
, *' : :.--::Dadroni. Ogni abitazione di uno gnomodelceto A r t i s t i
.: :::... di solito un edificio popolatoda pirì famiglie, Seil cetomedio è consideratoil corpo della razzagnomesca,
- . - r 'in attivitàcommerciale,completadauna piccola gli artisti sono la suaanima. Irtraprendere le arti come car-
'' :,:: ::: dove si vendonomerci e servizi.ln genere,
riera è consideratouna vocazionenobile,una chiamatache è
r :: .:ndono merci deperibili si recanotutti i giotni universalmenterispettata.Il talentospessoscorrenelsangue
' - - i ..::o o in un salone,dovesi svolgeuna
speciedi delle famiglie, ma non sempre,e l'essereil primo artista da
molte ge1ìerazioniè un grandeonore sia per I'individùo che quali che sianole suevolontà,per.esernpio, aiutandolonella
per la fxmiglia. ricerca, insegnando agli apprendisti,copiando lo stile del
Gli artisti sono meno mdicali dei ribelli, I'altra fazione maestro)e cosi via. Ogni ptaticarìtepr.ima o poi riesce ad
all'interno del secondopilastro.Sebbenehanno poco o nulla averetempoper Ìavoraresu prcgeti originali checulminlno
a che vedetecon i fattori monetari della tealtà economicae nel suo esame finale per diventare maestro. I praticanti
spessodisprezzanoil bisognodi denaro,essidi solitodevono indossanosoplavvesti,di solito bianche,ma con decorazioni
la loro sussistenza ai contributi dei genitori dei loro allievi, sul davantiche indicano l'avanzamentodei loro studi. I pra
alla vendita delle loro opered'arteo al patronatodi qualcire ticanfi che concludonole lor.otesi sono consideratimaestri
individuo benesrante. Anche sela maggiorparredegli arristi minori epossonofareusodi queltitolo tra gli gnomi, e quindi
p{omuoveuna visioie pirì illuminata del mondo e predica indossanopiccoli copricapoaderentiche dimostranola loro
l'abbandonodel pensieromaterialista,pochi hanno I'audacia condizionesociale.
di sputarenel piatto in crÌi mangiano. I maestti minori hanno la facoltà di abbandonarele
Quandounbambino dimostr.adi avereul talentoartistico, botteghedei loro ex maestriper imbarcarsinelle loro car-
l r f u m i g l i ol o c o n J u c ed , : l r . r a e s r lpoi r \ i c i n op e r m e r r e r e liele, e molti fanno prcprio così.Vaganoper.
alla provale suecapacitàe scoprirequalesiaÌa suaautentica lande miste-
vocazione. Una volta che è stata stabilita, il bam, rrosee si
bino inizia un lungo apprendistaro con un maestro Íìettollo
che impartisce insegnamenti in quel campo_ al servi-
A volte I'istruttore è semplicemenre quello più zio delle altre
vicino, rrra i maestri in genere vivono nelle zone
rurali. Un bambino con un talento molto
promettenre,o il figlio di genirori
benestalti, potrebbeessereir.rviaroa
studiareall'esteroptessoun maestro
J
prestigioso.I mercanti padroni e i
maeslri a volte prendoio in custodia
s o manlengono gli studi di bambini
nelle loro arti preferire.
}'.l
Un bambino che ha intrapresocon
successoil suo apprendistato,passa
almeno dieci anni come appreldista.
! Ci si aspettacheu1lapprendistasuperi
s r r n a. e r i ed i r e . rr Lr i r u di n Jf i ,. rs e c o r d c
d e l . u o c a m p od i * t u d ; o 1 " n r o u "t l
un musicista potrebbero comprendere
l a m e m o r i z z a z i o roe l e . e c u z i o r rdei
un catalogoprestabilito e completo
di brani musicali, come pure Ia
creazior-redi composizioni origi-
n a l i .L e p r o r ed e i p i t r o r io o r r e b f {
bero consistere nel dipilgere '
.
su diversi ripi di tele con vari ' l
stili di pittura. le prove per ;l
colorochestudianola parola ' :'
scritta potrebberoconsistere
nel comporre una serie di r
o p e r el e n e r a r i ei r v e r q ie i n
p r o . i . q u p e r a r eq u e . f i e . r m i
pelmette allo studente di pro- , _ :..
seguire fino allo stadio di pra- *&
ticante, mentre fallire significa
allungare I'apprendistatodi ur.r
altro anno. Tre fallirnenti com, li<t
portano la radiazionedello stu-
dente, che deve tornare a casae
intrapreldere un'altra carriera.
Gli apprendistipottano vesri
sempliciche indicano la loro
condizione.
Un praticanteassisteil mae- La tr.ercd dc!id kìità aitniversa ia vocctzionr
stro secondole modalità srabilireda quest'ulrimo, drtisìifi e rú sentierc ìr1:aà; astacoii
Iazze,Plendono palte ad avventuree imparano nuove I libelli di solito sono disposti ad aspettarequanroserveper
storieo canzonida aggiungereal loro repertorio.Alcuni si vederei loro sogni tlastblmarsiir-rrealtà.
stabilisconopressoil loro patronoe lavorar-ro in esclusiva Quei ribelli che sono troppo critici verso la società
per lui per un certo lrunero di anni. Alcuni vanno via e degli gnomi spesso scelgono di diventare avvelrtu-
apronole loro botteghe,diventandoa loro volta maestria rieri. Molti credolÌo che ampliando le loro esperienze,
pielro titolo. potranno poi guardareai limiti della loro razzasotto una
Quei maestriminori che scelgonodi non tentarcla sorte nuova lucer e così proporre soluzioni alternativeper i
spessorestanocome istruttod subordinatipressola bottega problemi da loro denunciati.
nellaqualehannoricevutoiloro insegnanentl.Talvolta,questi
rrtisti fedeli ricevonoin ereditàla bottegaalla morte del loro
lnaestro,sehanio la pazienzadi r€sisterecosìa lungo.
Cosìcome rnolti gnomi sembranonati per creare,altrettanti
- :e l l i sembrar-ro natl per affascinare.Questoloro fascinoè di solito
I ribelli sor.ro una classesocialeanomala,poiciréchi vi appar- impiegatoneLprocessocreativo,ma più spessoI'iene utiliz-
iiene non si riconoscecomeparte del sistema,ma in antitesi zatoper accorciarele distanzetra gli gnomi e Ie alre razze,
: esso.I ribelli hanno origini e sroriedi vita tra le più diverse oltre che per acquistarea u1ì prezzo ragionevolele materie
. disparate.Ricchi o poveri,vecchio giovani,si sonostaùcati p r i m ec h e . c r v o n oa g l i g r r o r r r p el er l o r or n v e n z i o n i .
-iellastruttura socialedelle città e dei villaggi e desiderano Gli gnomi vivono neÌ lusso,cone se fossescontato.Scel-
::;ominciare da capo.I più grandi filosofr della cultura gno- gono colline dolci per le loro città, spessovicino ai fiumi e
:esca furono dei ribelli in vita, un insegnamentoche gli alle foreste.I loro gusti per le caseli mettoio iù strettavici-
- : J r î i p r L< a g gni o r d i m e n r i c t nmoai . nanzacon gli halfling e Ìe "razzealte",cosìcomepure a breve
I r ibelli forniscor.ro i mezziper controllareed equilibrarela distanzadagli insediamentinaniciperquelle città situatealle
- -lrura degli gnomi, corl u1rocchio critico per tutto ciò che per-rdicidelle catenemontuose.A loro n1odo,sono una sorta
.iono e il desideriodi abbatteree di ricostruire la società di anello di congiunzionetra le razzedi pietra e il popolo di
:.:rder-rteche si trova davanti a loro. Sono una spina nel superficie;glignomi passanoÌe merci da una razzaall'altrae
::r;o dei mercantipadroni e del cetomedio,ma il loro ruolo apprendonodalle esperienzedi entrambi. È
. r societàche tanto awersano è gatantito da un'antica Ilfi: Cli elfr e gli gnomi hanno molto in comune,consi 3
::izione. Quali che sianoi loro insegnamenti,essinon ven- deratele loro capacitàmagiche,nla questoraramenteporta
persegu iLJri. I r';bellipotrebbero per.inoe.cereigt)or.lr i a qualcosadl più di un rispetto professionaÌe. Molti gnomi
: . - r u e l lcoh et o r r e b b e r om. r g l i g t t o m r . o r or r np o p o l o \
appassionatidi.&losofia credono che gli elfi si crogiolino
' , r e . D i L r u o c lior c l r n e a l l r r r e d e l c o m p r o m e . s oU. n troppo nel lorc talento magicoe cire dovrebberoinvecesco- J
. --..Ìopassooggi potrebbeesseteil grandesaltodi domani. stareil velo delle loro esistenzeillusorie e vederela verità.

Cone inani, anchegli gnor:tisanosctttpolosí


nellat)tfesa
delleloroabitazioni
In ogni caso,gli gnomi per 1opiù pensanoche gli elfi siano tinuano ad approfondiregli stessicampi di studio,e faticano
buoni alleati,e amanoscambiaremerci e beni con loro osni per inventaredi nuovo la ruota in tanÍi modi diversi.Inoltre,
v o l t ac h es i p r e s ernaI o c c a , i o n e . i loro sforzi per migli.orarese stessidivertono e frustrar-ro
Goliath; I goliath godono quasi della stessaconsidera- gli gnomi; infatti, le loro intenzioni sonoencomiabili.ma la
zione riservataai nani. la loro semplicitàe saggezzaafftae breveviradegliu mani spe.soli rerdemiopi lelle loro arrur-
gli gnomi, sebbenepochi tentino apertamentedi imbastire zioni, almenorispetto al modo di vederedegli gnomi.
discussionifilosofiche con i goliath a causadella diversità Consigli per l'interpretazione: eueste generalizzazioni
culturale tra le due razze.I,e pellicce,le carni e il cuoio lavo- ben descrivonoil punto di vista di un tipico membro della
rato dai goliath sono molto pregiati per gli gnomi, che sono societàgnomescadi fronte a qualcuno di rJnacerfa lazza.
semprefelici di incontrare i goliath,per approfondireil loro Tuttavia,vísto che non esistonotipici membri di una società,
modo di vivere e barattaregli oggefii di metallo e i gioielli spettaa voi deciderequantoquesripregiudizicoincidanocon
cosìricercatitra i goliath. il punto di vista del vostro personaggiosu questerazze.Il
Halfling: Molti gnomi pensanoche gli halfling siano i vostro personaggioseguequesti stereotipi?Se non li segue,
loro alleatipiù difficili da gestire.Gli gnomi daun lato rispet- qual è la suaopinione su questerazze?È successoqualcosa
r a r o g l i h a ì [ ì i n gp e ri l l o r op r a g m a r i s meoi l ì o r os p i r i r ;d i in passatocheha cambiatoil suomodo di vederedi uùa certa
adattamento,e dall'altroli giudicanoftivoli e indisciplinati, razzarispetto a ciò che viene comunementeaccettato?
conrentidi una paciosaesistenza e condannatiu uiu"," u
spesedei favori altrui. Per certi versi,gli halfling incarnano
quell'aspeno
dellapersonalità
deglignomichesi .itr"r" i" R E I I G JO N E
'Jack
ì'Uccisoredi Giganti"(vedi"storia e folclore"più avanti La prilcipale divinítà ;"1" t"ligi"n%".-"r.a è carl clitter-
in questocapitolo)e vederequestequalitàpersonificatenella gold,ilBurlone.rgliè consideraloilcrlatore di tutti gli gnomi,
razzadeglihalfling li attraee li respingeal tempostesso. come pure il loro paúono e prorettore.Gli si contrapponeil
MezzelfrJ Gli gnomi sono più simili aí mezzelfi di tutte fratello Gel{ tantote.r"broro quantoGarl è lucente.rnsieme
.
Ìe altre razze"alte".Il pensierodi essereuna speciedi ponte rappresentanola dualità della vita gnomescae il fulcro del
fta due-díversimondi colpiscegli gnomi più introspettivi, pantheongnomesco.sebbenepochi gnomi adorinospecifica
che vedonoi mezzelficome i loro spiriti affini. Altri gnomi ramenreG;lf, quasitutti lo considera'no una parrenecessaria
invece ritengono che i mezzelfi siano interessaùti soprat- deltutto invecedellhntiresimalvagiadi Garl ilittergold.
tutto per la loro esperienzadel mondo,poiché questiuldmi la religioneiffeÌ?reta uno strano ruolo nella vita di uno
di solito riescono a farsi un'opinione distaccatatanto sulla gnomo.Sebbenela maggiorparte dellerazzesiamolto devota
loro natura umana quanto su quella elfica. considerata prop.l" divinità, uia continuadirnostrazione
"ll" deìl,esi-
I'importanza che la cultura gnomescadà all'esperienzae "vendo
,tenzaà"gh dei nei miracoli compiuridai sacerdoti,gli gnomi
allbsservazione,non c'è da stupirsi che gli gnomi abbiamo sono stranamenteapat1c1, quasiscettici,ve$o la loro divinità
grande rispetto dei mezzelfi. patrona.A dire ilverÀ,abuni fazionignomesche sostengono che
]úezzotchi: I mezzorchi sotto rnolti aspetti sono trattati Garl Glittergold sia soltanto un'esp;sione m"toforica"d"l pen-
come i mezzelfi,e quindi vengonoaccolti in manierainso- sieroe dell'animagnomesca invececheun essere ultraterrenoe
litamente calorosain molte comunità gnomesche.Mentre mistico,responsabile dellacreazione dell,universo.
molte personeguardanoi mezzorchi e vedono o un orco o Se viene chiesto,comunque,gli gnomi professanoper lo
unumano, gli gnomi per lo piîr vedonola pe$ona,e provano più la loro fede in Garl, o ciò che quest,ultimo
simpatiaperqualcunoche èpotenzialmenteunponte tra due rappresentaper loro. Tuttavia, "l-iro-in
il loro incessantestudio
mondi, senzaperò riuscire ad adattarsia nessuno.Anche se d"li. ,r"trr.. di ri.r", della realtà e del pensiero impedisce
gli gnomi sono così comprensivisotto questopunto di vista agli gnomi di diventarepienamenredevoti, e clò li porta a
che il lato orchescodei mezzorchi potrebbe interpretarlo dibatteree sconfessare la naturadi GarLAlcuni credonocon
comecondiscendenza, la maggiorpartedei mezzorchiè neu- tutto il cuore,ma i ribelli e i padroni mercanù sono I meno
trale o amichevoleversogli gnomi. propensi a dimostrarequalsiasitipo di devozlone,seguiti a
Nani: Gli gnomi consideranoi nani come i loro parenti ridossodagli inventori, àagli artisti e dagli scdttod.
più stretti. Questedue razzesono accomunateda una lunga ogni città di dimensioni m"die hu olm"lro una capoella
storia di relazioni pacifiche,tuttavia il contatto prolungato dedicataa Garlconun piccoloaltare.Tuttavia,soltanroIe citrà
tra un nano e uno gnomo quasisempreriesce a far irritare hanno templi veri e propri, e il clero è molto più piccolo di
I'uno o l'altro nel corsodel tempo.Gli gnomi spessosentono quellochele altrerehlioni possonovantare.r serviii religiosi
che i nani hanno la solidità,fondatasulla grande verítà del druali sorìorari, e si tengonodi solito solo nei gmndi g;rni
mondo che a loro manca.Invidiano lo stile di vita dei nani, di festa,ai matrimoni e ai funerali. I chierici hanno lo stesso
ma sono troPpo amanti dei cambiamenti per seguire un un ruolo importantenellavita di tuttí i giorni per buonapafte
simile cammino. degli gnomi, agendocomeconsiglieri,tediaiori e giudici in
Umani: Gli umani, secondogli gnomi, dirnosfràno un tutte le disputenon legali.
costanteimpulso al cambiamentoe alla crescita,stimoli che Consigli per I'interpretazione: Il vosrro personaggio
non sono semprepresentinelle razzepíù longeve.Condivi- gnomo crede nelle divinità in quanto t"li o l" u"d" coÀ"
dono per certi versi lo spirito creativodegli gnomi, e lotrano potenri estensioni(o rappresentazíoniallegoriche)del pen-
per migliorare se stessie gli altd. Tuttavia, il limite (e il siero gnomesco?Come giudica il pensiero religioso jegh
motivo per cui le relazioni tra umani e gnomi sono spesso altri? Ha rispetto per coloro che si cons".runo d"i, o si
piuttostotiepide)è chela loro brevevita rendeg1íumani cao- "gli
stupiscedella creduliràdegli alrri e cercadi smascherare le
tici e imprevedibili agli occhi di uno gnomo.Gli umani con- loro illusioni?
seguaciche il modo migliore per essereal sicuro è di scavare
GARLGLITTERGOLD nelle profondità della rerra e di non rivelare a aessunociò
Divinità Maggiore (Neutrale Blrono)
che si è scoperto.Visro che di solito le comunità dei drow.
Garl Glittergoldè anchedescrittoa pagina lo7 delManuale d e rm i n d f l a y eer d e ig o b l i n o i dm i i n a c c i a hloe s i . t e n zdae s l i
delCiocatore. s v i r f n e b l i nr.a ì eq e g r e t e l Ts ai d r m o s r r iar r r e a l r àu n è f f i c a - c e
Area di influenza: Gnomi, umorismo,arguzia,illusioni, strategiadi sopmwivenza.
tagliarepierrepreziose,fabbricaregioielli. Area di influenza: Svirfneblin, segretezza.
Domini: Bene,Inganno,protezione. Domini: Bene,Guarigione,protezione,Terra.
Addestramento dei chierici: la maggiorpartedeiriruali
Addesnamento dei chierici: CallarduranSmoothhands
di carl Glittergold coinvolgel,interacomunità,perciò i suoi è tanro ihportante per gli svirfneblin quanrolo è carl clit_
chierici hanno grandi possibilità di reclutare coloro che
r e r g o ìpde r l e a l l r e . o r t o r . r z z e dgengol iÀ i .p e r q u e 5 t r l a g j o n e .
dimostralo una particolarecombinazionedi devozioneverso la maggiorparte dei giovani svirfneblin con una vocazione
la comunitàe di umorismo iffiverente. ljn chierico anziano
religiosasi unisceallbrdine sacerdotale di Callarduran.
irpicamentetnsegnaa tre o quattrostudentiiltsieme,facendo
'.rsodi parabolee spiegando Missioni: le missioni di Callarduranquasrsemprecon_

\ ":i:il::'"".'i::il?"11J:fi*il
le vie di Garl Gliter_
-:oìd man mano che accudisceai bisogni degli
:nomi sotto la suacustodia.
Simbolo sacro
dìCallarduran
3i_":",:T::
h r l i i n 6 ì r r a r en e l l e. o c i e r an e m i J r e, J e gi f
Missioni: I seguacidi Gad Glirergold proteg_ Smoothhands 1 f l . i svirfneblin, come per esempiole città dei
.ono e difendono il benesseredelle comunrta
d r o wo i r e m p ìdi e im i n d f l a y e r .
:lomesche, scavano sottotetta per cetcare preghiere:c.iir.au*n t,,
::nme e combattono coDfro i nemici
ì d\ u navasLa Iirurgiadipreghiere.
.-.blinoidi della mzzagnomesca.Tipi-
ma tutte hanno lo stesso
-:. imprese comprendonocombat-
elementoin comune:sono
.:e una tribù di predoni coboldi,
sussurratee non Ptonun-
..--hitettare scherzidj naturabeni
1 ciatead altavoce.
_-, ocercrrelaperd(lta mjnjera / - Templi: I templi di
:: -e gemmed'ebanosul piano l- . . i
: ::nentaledellaTerra.
Callarduran in genere +
plesenfano grotte dell'eco s
Preghiere: Molte delle
e altri accorgimenti acu-
::.hiere di Garl Glitter-
stici per amplificareil suono
- : :sonoprofessateinuno
- -: di domanda delle preghiere che gli ven
e rispo-
gono sussurrate.Nei tenpli più
I
: clvero il celebrante
:::lula un indovinello e
grandi, i canti mormorati di -è
-:: i presentirispondono un'interacoùgtegazione pos,
À'
in
sono essetetanto assordanti
: Glittergold chiede:'eual
' : ì-ìsrra gioia?/'Cercaretesori e l) / 9t.tto un bo"to.
. : :ieere i nostd focolafi.," / Rituali: Callarduran ha
vari rituali di protezione che
-:mpli: I templi di carl clirteF
. :rnno di soìito la forma di altari Promettono la salvezzacontro
i nLrmerosinemici degli svirfne-
. -:rpelle modeste, spessonascoste
* :::,mente. Molti blin. Nelle comunità degli svirÉ
sono sottoterra.ln
neblin, i suoi chierici celebranole
- -. :-e. il clero e gli ausiliarisonodispostia fare
nascite,i matrimoni e i funerali.
. : :. lossibile per aiutareuno gnomo viandante.
Araldo e alleati: faraldo di Callar-
J-:uali: le cedmonie di Garl Glittergold sono evenri
' .: :llusori e misteriosi, duran è uno svirfneblin illusionista di
chespessoattiranola curiosità 20' livello. I suoi alleati sono gli elemen-
- :,---.minelraggiodimoltichilomeÍi. trirualiperlopiù
r a l i d e f l aL e r r ran e d ig. r a n d i e de n o r m r .
::r Ievirrù gnomeschedi bravurae di abilità;peresem_
Arrna preferita: Asciada battaglia.
. : --Dratichediffuse la benedizionedi un oggefto
peferto,
- : :-:ola minierao
dei migliori studentidi unascuola.
--,-.:.doe alleati; faraldo di carl clittergold
GELFDARKHEARTH
è uno gnomo Divinità Intermedia (Caotico Neutrale)
-:::-e bardo di zo'livello. I suoi alleati sono
gli eladrin celf è il fratello di carl Glirtergolde raramentesi è visra
. : r leonalguardinal e gli xorn anziani.(Vedi il úqua_ una rivalità cosiaccesacornela loro. Gel{ rappresentato
.-- raro delle descrizionidelle divinità,ì pagina 1z per come
u n naro daIlapellegrigiacon labarbarrera,p.ouaun oiacere
- - rr informazioni sugli araldi e alleati.)
ossecsivo nelconfrasrare in cunoe perrulo ii frarelìo.
- :-a preferita: Ascia da battaglia. euesra
compuÌsionernetteGelfneltragico ruolo di distruttore della
societàgnomescache amacosìtanto,soltantoper il perverso
. - -iRDURANSMOOTHHANDS
- .. p i a c e r de i o s r a c o ì aC
r ea r lC l i t t e r g o l dG. e l f n o n e m a l v a e i o ,
::rà Intermedia (Neutrale) ma si 5enteco<tretro a d istruggererutfo cio chee caro a Cejl
.:::rran,la diviniràpatronadeglisvirfneblin(descritti celf è una divinirà irascibilee patetica,e attraeseguacidello
: -: ::.. 125-127deI Manualedei Mostrí),insegnaai suoi stessotemperamento.
Area di influenza: Intropia, vendetta.
Domini: Caos,Distruzione,Guerra.
Addestramento dei chiericir Gli aspiranti Simbolosacrodel ChìotNane
chiericd i r C e l t s o r o r e c l u r a rdi l i c h r e r r c r {'
anziani che ftovano in loro spiriti affini.
Coloro che seguonoGelfsono ribelli
talmente devoti alla loro causa
che farebbero qualsiasi cosa _,,li!
per s.onfiggereIe arrroriLà che
odiano. i
Missioni: Se qualcuno ha \
ordito uD complottocontto un , qt
tempio di Garl Glittergold, o
conrrouùa prospetacomunità
gnomesca,c'è Gelf Darkhearth \.
dietro le quinte. euest,ultimo
prova una forte gioia nell,usarei
ledeli di carl conrro di lui. inqan_
nandogli awenturi*i \
il suovolere. "a "gf." "J.""a.
Preghiere: le preghieredi celfsono spesso
interminabili lamenti senza par.ole,lunghe
sequenzedi suoni vocalici. Alle orecchiedei non
iL GHIOTTONE
Divinità Minore (Caotico Malvagio)
credentisuonanosenzasenso,na l,esattasequenzadei
li Chiottonejsolitamenteraffiguratocomeun tasso
suoni ha un signiflcaroper i fedeli. o
.\ un grossoghiottone,è presenresoprattuttonellefavole
Tehpli: I templi di Gelfnon sononascosti,ma sono , che
fuori g l .g
i n o r n r J c c o n t a naoi b a m b i n i c a p r i c c i po rsiim ad i a n d a r e
mano e ubicati in modo che i seguacidi Gelfnon
sianovisti a l e L r o":V a ia d o r m i r eo i l c h i o r r o n ed i p r e n d e r r l
6 andare_e venire.Molti gnomi sannodove trovate un lempio .llChior
tole viene incolpato quandouna tana crolla o qualche
di Gelf (sempreche ce ne siauno nei pressi),ma pochi altra
'ì hanno sventuracapitaagli gnomi.ll Chiottone,secondole leggende,
una ragioneper recaNisi.
era una volta uno gnomo che fu poi maled"tto t.".fl-.*oto
rt Ritualí: Molti dei rituali di celf cercanodi lanciare "
una in un essereripugnante,ossessionato dal desideriodi distrug_
maledizioneo il rnalocchiosu un infedele.pochi rituali sono gerelutto ciò che è caro agli gnomi.
nori al di fuori della cerchiadstrefta dei seguacidi Geli con
A r e ad i i n f l u e n z a :D i s a s r fdi ,v a r i l i a .
r rn as o l ae c c e z i o nqeu: a sliu rr i g l i g n o mi g u e r r i e rci o n o s c o n o
Domini: Caos,Distruzione,Forza,Male.
t l R i t od e l l A b i l i r au. n a b r e v ec e r i m o r i ac h e < p i n g ei
cuori Addesttamento dei chierici: I seguacidel Ghiottone
degli gnomi al caosdellaguerra.
sono tutti capi di sette segtefe,perchénessunogDomoper-
Araldo e alleati: faraldo di Gelf è uno gnomo immondo
metterebbeintenzionalmente ai seguacid"l CÀiotton"
ladro di uo' livello. I suoi alleatisonodemoni succubi,slaadi di
entrare nella propria tana.Issi reclutanonuovi adepti tra i
verdi e slaadidella raorte.
pazzie i disperati.
Arna preferita: Martello da guerra.
Missioni: Gli scopi del Ghioftone sono così palesi che
egli non assegnaalcunamissioneai suoi seguaci.I culti che
agisconoin suo nome potrebberocomunqueinviare degli
avventurieri alla ricerca di nuove reliquie per aumentare-il
ìoro poteremalvagio.
Preghiere: I cultisti del Ghionone prendono
il suo nome alla lettera mentre pregano,poiché
lllgurgitano cibo in abbondanzatnan mano
che pronunciano ernpie preghiere alla loro
olvrnlta malvagia.
Templi: Il Ghiortonenon ha rempli. I suoi
seguacisi incontrano ovunquesi possastabi_
rrte un ceÍo gradodi segtetezza.
Rituali: I riruali richiedono un livello di
gerarchiae di struttura al quale il Ghiottone
non è intetessato.Sei cultisti vogliono tenere
ul rituale, seIo devonoinventareda soli.
Araldo e alleati: laraldo del Ghiottone è
un balor di 20 Dadi Vita. I suoi alleati sono
gli ulularori, i barghestsuperiori e i demoni
nalfeshnee.
Simbolo sacrodi Celf Darkheaúh Arma preferita: M azzapesa1te.
potrebbe dire: "la quarta leggedi Rill stabilisceche gli gnomi
prendono semprele loro decisioní in armonia con
luniverso,,.
Templi: tull ha pochi templi dedicati al suo culto,
ma
molti laboratori gnomeschi hanno un piccolo santuario
dedicatoa Rill in un angolo.
Rituali: Rill ha un rituale molto semplice, ma talvolta
i
suoi seguacisi radunano per benedire una gemma gigantesca
appenaintagliata, una nuova invenzione o un oggettomagico.
Araldo e alleati: taraldo di Rill è un golem di pietra
superrore con 42 DadiVjfa.t suoiaìlearisonolormiansorve
glianti, formian capitanie elementalidell,ariaenormi.
Arma preferita: Spadalunga.

HEYANNA
FLAXENSTRAND
Divinità Intermedia (Caotico Buono)
Si diceche Sheyanna siaallbriginedelJarjvalitàtra Garle
Celf,poicheenrrambiìacofieggiaho in molreleggende gnome
sche.Shevan na non concedeÌe suegraziene afì uno ne
allàlrro.
funavia. e preferisce bvececombinare matrimonie promuovere
relazioni amoroserra gli gnomi mortali in sua cuìtodia.
Così
si èformato un ftiangolo romantico, un t angolo che
è stato
celebraroin centinaiadi racconti popolari. Secondole leggende
SheyannarappresenraI'idealedellabellezzagnorresca,una prin_
cipessabionda e delicaracon un sorriso ch; ríescea sciogliere
;;LL CLEVERTHRUSH persino il gelido cuore di C,elf Sheyannaviene di solito
raffieu_
rataconI uredellalorgin.unatorciadorata chepuòscaturireuna :
livinità Minore (LegaleNeurrale)
varnpata di firoconelJadirezione ih cuie punrata.
Rill è I'incarnazionedello gnomo artigiano con la $
menre Area di inJluenza:Amore.bellezza, passione.
::iente, sempreimpegnatonel suo laboratorío pulire s
a una Domini: Bene.Caos,Fuoco,Cuarigione.
: , : ì m a a p p e n ai n r a g l i a toa a d a r eg ì i u l r i m i r o c c h a
i Addestramento dei chietici: Gli gnomi scher_
::: statua vivente" che sarà donata a un mortale
::_:no di tale onore. Rill, con le sembianze di . zanosul fatto che,secondola tradizione,le chie_
:-r gnomo anziano e occhialuto, è sempre
, r.. riche di Sheyannasarebbero
' esperte
molto istruite ed 3
':rgurato con : nelle arti amorose,e che per questo
il Rubino di Rill in mano, [
- : temmache motivo sarebberosposefantastiche.Anche
ha unalaccetta perogni
seciò non è del tutto vero,in ogni casoil
suocleroannoverale gnomepiù belle e
-trea di influenza: lnvenzione,
'::zione,cielo. attraentidi cefte comunità.
Domini: Aria, Conoscenza, Missioni: le missioni di Sheyanna
:.::. Viaggio. spessoambiscono a dunire gli
{ddestramenlodeichierici: amanti sepaÉfi dai capricci della
: Íìisurino di preghiera, fortuna. I personaggipotrebbero
.: :izzichi di pensiero',, essere chiamati a salvarela
:: tull. Questo è un moglie di uno gnomo finira
-: iaro che i suoi in prigione, fare la guardia
chie-
: :.guono aÌla lettera, ì a una sposaclre si awia al
:::josi pagareper inse- suo matrimonio o fare da
. :r.lepiùsvariaîeabilirà ambasciatoritra due fam!
- --roscenze,di profes- glie gnomesche nobiliari
: : di Aftigianato. nobili per appianareuna
!{lssioni: Se c'è una gemma , controversiatnatrimoniale.
'. -:llla vuole ' preghiere: Molte delle
e ordinerà aisuoi
. ::i di cercarla.Rill è ancheaffascinato preghiere di Sheyannasono
-,:steriosimacchinari cantate come ballate che ,tor_
delle epochepas,
' . invia awenturied in teggiano' Sheyanna,lodando la
ogni pafte del
- -:: :lla ricerca suabellezzae altre qualità roman-
di parti di ricambio di antichi
' :.::1i a ingranaggi. tiche e terminano con la richiesta
!::ghiere: Ia maggiorpa{te del credo di Rill è di scambiarsi un reciproco pegno
- .'' tra in un testo q,,amote.
sacrochesi intitola ,.l,eistruzioni di full
Templi: I templi di Sheyannasono di
.-:-r-. Molti dei suoi insegnamentisono formulati
Simbolo sacrodi Sheyanna solito piccole costmzioni aggiunreai templi
. .-.gi naturalio istruzioni passopasso.Un chierico
Flaxenstrand di carl Glittergold. Molte spose nervose
di Guerra oi*?n""ìl'|j
aftendono le loro cerimonienuzialiin unastanzamunita u,u,"uasplendente,sieraappenaseduro
-*" a"ltempiodi sheyannaepoisi nel
spostano
.ììirìt"
""i" ÎljlrÎ.ot;ton" tn unapuraeperfetramatttn".ìl.uo'o d"l
"?"11Í,:1îff;$;il:"jil::i;"'"":,'jk
j:.1T,,1,*:"iff
::ffi $iiitSi:i;tilh,.:";"
i bambinirobu"' - -'- ---- laluce
-.a" n"ri"i ", *"r go..i" dorut"rifl"ttevaovunq'e
ll?":ill;;:*"*te d'lsol"'og"i gocliu t] t"]-lT-T:'::t:,1tutto ciò che era e
ghaeleeladrin
-Amldo e alleati: laraldo di Shevannaè un che dovevaessete'
br-alanieladrin, che sarebùestato ll mattino em tutto ciò
chierico di zo. 1ive1lo.I suoi alleati sono provavaun profondo
e ni"nt" s"mbravaandarestorto; Garl
'Armapreferita:Mn","r,o,,op"'-ul'J'^"'
ghaeleeladrin e elem"l""Ii d"l iuoto "no"ni

ffi"l;I[";fIl;il::i"Tt;lÌli:i]l:iliJfj#';

q u a n d ou n os l r a n i e r o
r i p e l u t lt r a i I o r ot a p i e ' l llrSl o p r a t t u t t o
jJ{#ji'':i'}t
'd{,t'*T*l,*
c h er o '
**i[ di
ut" t"o"o iroso'ronzantee lamentoso'il suono
vuole saperequalcos" ,otl'"ta d"tt" lo'o iitià o del1eloro tradi- "ot"'" "n
to"- qualcunoin lotta con tutto il creato'
'p*'^
zioni):"Seun sassocua" i,t o"o *"g""i ii "t'o
,"i..o,, L,.qo" r"""a",,p-p.'eJ". L,*,Ji"1i,",""r -":**": "
"
I1 sassocadea fondo e ma
scompale, si vedonoalrcorale onde Per sc f*";';*"::$f,lJ::'JJ:Ti,'iI:':t':
l"tmonia del mondo Camminò per giorni'
smorzate'chi pot""" toui"u'"
createdal suoimpatto q""ndo l" ol'de ti sono
'udoto
puòdirecheève*m"nt" sasso La rn"-TTir:flT:::3;:il".î'.c"Til':;,ffilj'.il"i;1-'"'
stagno?"
nello
"n
"'îll'"""ut.'''toì""ng""o".,'"'oncape
ilm:*::lr:::::1T"::ll:.',',:::i"XT"T:Jiil:i
(peruno gloT") q"*11 grigra'otthi 'pl""d"r.rti e un'arcignabocca
ron sorridente La
A partela divertenteconlusione :h" tu"to quanto Garl' la ste-'saforma e indossava
p"tloh riassumeil figurn
dsposta ingeneraneltinte ocuto;' h "'a "lt"

:f*j:lmlì.j,'[ji'1'Jlil''fj?"1
iiT:t*:n:i:l**:tXr:11n'l'*1:$;J',ì
..;;;,";;;"*"*.i,*,.,*.,"*nilj"'i'"'Jitll*i
per i posteri è un concetto bizzaEo per gh studlosl e
gulnveuru' *ni.:n:";:;:n:["ìiHÌ',',."ft9
persinosenon si eranoma1
:ì;:::,^-:-:":^
alllistante' ." n.n si erano mai incontrati prima

::
*li*:{:":;
fi"iJt;il;'t;*rìp*.g''í;i;à.n.,Paranichenullaè

#rtu**ry:**#*r$rn:;**illij11;+
cLi gnomisonoarchivisti1.o'":::J:j:Tflffi:'ffi .r*",ir, o*rcosachenon eradeltutto formato
Era
scrittiierusatlicom"'""11:ti:'lJ.l$:it;"ililÉ:n in part"unabacchetta, uno in parte
perirdesiderio '"';",":;::,î;;J;;J;;" "."".
dico"**':" ili",,";"^ spnd",
*.t*"tLl*;JritT.ffil,r:iT::iT: #i:il
i::l'::"'ì"'ffi:#'ÌJffif.i;m *.*i pianincano.e'o'i: t:t" 1"p111t:.:i:o istante Gli occhi
r-r,-ricordano.perciala p"r," p.,",,"
f.rr.o
non conservano, "t'"t"
".p".r"'rri'J
,;;;;ilb;;;,"a.o*'a"'"'il"i"""'*";;;y"i" i1"i5;;;*"li',:A::il";,;li:iT;;:ertisino
t'T;=i;,ffi;i;",ìo""t"*,ot'o*g"ttoper
i".'..-ù*-'""^a"'n:l':lii,:',t;ff.H:lT"':.111ji.1i lrsuo
testrmonanze::::::::.
da usarein pratica Seppurele.loro da esso
chela storia tff*t"ni di bellezzainiziarono a cadere
i.,J a"i pochignomidubitano ",11"àì1"
1T:1^:j:':::H:r:;;:.;;";;;ne perfezio delmondoal di
"ir" "i"" più"mpi, come pioggia'oscurandola vera
in 1àdi quelL che qualcunosi è degnato celf'
f,ossa estendersi
sotto ;i l; Collera e furore sorseronel cuore di
sorpresi se.qualcuno
di scrivere.Gìi gltomi non sono affatto
della
reperti
antichi loro viceversa
razza' che
sistupiscono
scopre
"***"",,:',::;::;i:[;"J:"'"u**ripoirisarirecon :::llln: mi:*"::,1;::f X;t1::'i,t"Tllllttll'T
::;lg:*::{:Tfil,,.*-"*r",*".1ape,rezione
po"ovivere nellosquallìdomondo acuiseicos
p"'ì"'ìo
ORIGINI MITOLOGICHE "o"a,t".a",o, e quindi ne creeròuno di mio piacere
hanno un mito della p"rroru-"n
Gli gnomi sono unicl p"t il htto ch'"-rron " allesuespall
è"r r.g*i-'-tÀ .n1aai rlt-t " al yt;;orsero
sulìaloroorrg-".o,.'".;;,-"]n"ril l"***i"rirrrt
creazione " ù:fi*:i'.X;:::::i::1Tffi::T':i, "
.o",",,,".o'raloroui""""r"'^;i:FTrllii$^::[i#]i
%;i;;;"b'"seno'sarebberomaistatep
$TffiTJi:Î:T:';::"r:"#H:'il"'::*Tl1T:itrî:
ffi#
portaro
mai irs,,ro*',:l;11il:Ti
s"uu*"
anurla, ::: :,""";*n *|i:Xtf:ìii:#iliiJJ,1lÌ:'J
[ambiguirà suquajsiaìl:l;;njìjl
dellerispo<redate gemello-,
verso il suo'' oo,.".o
. n" o"', ì r. o,
la cosadeglignomi chePiù si av "r,"1ó-. " f ln
",ò mio' e alloraguerrasia l nostri punti d
'to"" ttt" '"tt""'" uiu"'" i" p"t"' ftLlo
creazionesi può dtro"ut" '-'"[" '"g"""t; u iv t-sonà t roppo diuersiper es<erericonc
iliati
gemelìo malvagioGelI
lini/io della batlaglialra Carle rl suo
q"".,,!"""r",g""*:T:l'1::::::l:ifl::il*,"H::
,"'",:lÍ;fii;:'l?;lii[!"4l.H-:]
presentato come un bur'lone gloloso fratello "
stai in guardia' e non osare piir chiamarmi
parte dei racconti gnomeschi
I due si corsero incontro e iniziò una fragorosabattaglia. Alla fine, dopo che Jackpassòun'intera giornaraa gingil-
Combatteronoper sempree in un solo istante,con ombre che larsi con unbttraentegnomapastorellainvecedi consegnare
nascevarìoe modvano a ogni loro colpo. ll loro duello era la un messaggio,il borgomastro del suo villaggio perse la
danzadella verità,benché fossemotale, e questaverità inondò pazierza."Jack",disse,"Qui non puoi più stareJse non hai
luniverso con potefe e mgione, sebbenenon restò traccia di voglia di lavorare.Prendi le tue cosee vai un po' in giro per
essa.Continuaancoraoggi,ancheseci sonopausetra un colpo il mondo,e vedi sec'è qualcosache ti piacefarel" Jackallora
eI akro per lasciarechela vita scorra.I loro corpi volteggianocon abbassòil capo,sorrise,abbracciòi suoi genitori, baciò una
il mondo il mezzoa loro, e quindi noi, al centro della contesa, far-rciullao tre, e se ne andò un po'in giro per il mondo a
vediamola notte e il giorno comeil conflirto tra le due divinità. vederesec'eraqualcosache dopotutto gli piacessefare.
Spunti per l'al'ventura: Sebbeneil raccontoprecedente Jackvagò da un posto allaltro per un po' di rempo,con ulo
siatantouriallegoriadellanaturagnomescaquantouna storia zainosullespalle,eun coltellomolto ma mohoaffilatoallacintura,
di comesiformarono il giorno e la notte, i DM che volessero fischiettandornenrregiravaper il mondo.Vagòdi qui e dl là, ma
dare una svolta mitologica alle loro campagnepotrebbero non trovò nulÌa chegli piacessepiù dellasuacasa.X per questosi
fàcilmenteipotizzareche la battagliasiasemprecombatuta, seDtìtriste, ma decisedi andareavantilo stesso.Tirttavia,il sacco
e che i personaggipotrebbero tentare di interromperla o delìe suepror,vistesi s!-uotòholto in fietta, ma Jackera troppo
cercaredi farla continuare per non compromettereI'intera pigro per lavoraredariempirlo di nuovo.L.riziòapreoccuparsie si
esistenzae l'equilibrio delluniverso.la battagliatra Garl e chiesesesarebbetornatoa casacomeuno suacclone.
Gelf è continua,ma potrebbeesserefermatasesi trovasseun Proprio allora, Jack giunse sulla cima di una collina. Il
rodo perfar dialogarele due divinità. soletramonravae sulla valle scendevail velo dell,oscurità,e
Consigli per Linterpretazione: Come giocatoredi un non avevanessunposto dove andarea dormire. Comunque,
rersonaggiognomo,poteteusarei temi di conservazione dello alcuneluci si acceserosotto di lui, e poté scorgereun grande
:iatrisquo contto il cambiamentocomeur-rmododiesprimere castellorufto illuminato e felice.Capì che quel postofaceva
:- ten-rperamento delvostropersonaggio. llvostro personaggio al casosuo,e si avvicinò alla porta.
. riù simile a Garl o a GelÍ?Credeche un equilibrio tra i due Quandoguardònel corridoio, vide che il castelloapparteneva
:Dosti siapossibileo pe$ino auspicabile? euali tipi di cam- a un gigante,un bruto puzzolentee sconcio,con bracciagrosse
:::menti desidera? Quali sono le cose di cui è contento? cometrolrchi d'alberie un aLitoche sapevadi puzzolamorta.Nel
salonedel castello,il grganteerasedutoatavolae,mentre affilava
::GENDE un lungo coltello,cantavatta sée sé:"CantouDacanzonemagica
-. leggendedegìi gnomi soùofamoseper il loro spirito e la loro per cuoceteil mio pane,spaccarele ossaa un elfo e staccarela
::xzia. Meùtre le altre culture si concentranosui racconti di testaa un nano/congridaumanee abitidagnomo,e il sar-rgue di
=: e di valoreo sulle tragedie,nelle loro leggendegli eroi degli un orco che si schiacciasotto i miei piedi."
- : -.lni tipicamentevincono conlÌnganno o conI'astuzia.lunica "Così,è questoquello che hai menre,non è vero?",Jackdisse
,:ezioneè costituitada una seriedi raccontisugli 'uccisoddi a sestesso. "Bene,lovedremo." Jacksi allontanòdi soppiattodal
- :inti'ì ma anchequestimettonolbstuziasullostessopianodel castelloed ebbeun'idea.Più tard! armato solo del suo ingegno
: :ie marziale.Sonopoche le leggendegnomeschea non averc e del suo pugnale molto, ma molto afhlato,Jacksi presentòalla
-ieto fine, e ancorameno quelle che riguardano la morte di portae bussòtre volteconun bastonedapasseggio.
'.:oe Leìeggende deglignomi perlo piur-rerÍono un oggello Il giganteaprì la porta e grugnì. Aprendo la boccamostrò
: :nefatto al centro della storiainvecedi una percona. un orribile ghigno storto e malvagic',con votaglnl oscure
: ìeggendedegli gnomi sono spessousatecome mezzo doveun tempo c'etanoi denti.
::3srnetteleun insegnamentoo stimolareun pensierosu "Miserve un riparo perla notte.Possofermarmiqui?,',Jack
- --::ro argornentoin modo
elusívo.le legger-rde vengono disse,con un viso che eraI'immaginedelfinlocenza.
:,:ìratee dpetute nelle commedie,nelle storiee nelle can, Il gigante rispose con uD grugniîo. "CertamentelSei il
- ::gli gnomi; le più conosciutehanno
decinedi varianri, benvenuto."Mostrò a Jackuna piccola stanzabuia, con un
: :rddiritturacentinaia. letto e una pila di legna da arderecontro un muro. "euando
avraipassatouna notte sotto il mio tetto,noù vorrai più stare
i i s o r ed i G i g a n t i da nessun'altraparte."Il gigar.rtesogghignò,diverrito dalla
:.:n Tillsplitter Philonius Cashion FireheartMusskit, suastessabattura.Jackrise con lui, fingendo di non capirea
:-: conosciutocome Jack,era uno gnomo di una certa che cosaalludesseilgigante. "Sogr.rid'oro,piccolognomo."ll
- :l suo villaggio. Avevaingegno acuto,riflessi rapidi, gigantechiusela porta e sene andò.
:loce e capelli fulvi come un fuoco pallido. Sapeva Jackesaminòla stanza.Il pavimentoerascuroe macchiato
- , :: ridere le pietre e riuscivaa
far commuoverei raggi in alcuni punti, cosicomelo eranole lenzuola.Anche seJack
- :enza alcuno sforzopotevasfilare una monetadalle non riuscì a capire che cosafosseroquelle macchie,ebbeil
: :.:!chere riusciva a falvi andar via contenti con una sospettochenon si trattassedi semplicevernice.Cercònella
' :. nel cuoreper il favore.
stanzaun ceppodi legno da ardeteche fossequasidella sua
: l e b o l e z zdr i l a c ke r aì as u ap i g r i z i ae. q u e s t e
o r au h taglia,e poi Io mise n€l leto al suoposto.
:.sai terribile per uno gnomo. Anche se riusciva in Jack,con un gestodella mano e arricciandoil naso,diede
: : :he faceva,in realtàavevafatto ben pochecosenella la vita a quelceppodilegno. All'improvviso,il ceppodivelne
: illtava da un compito allaltro, senzamai fermarsia del tutto identico aJack,proprio comesestessedormendo.Il
-: --Jsaso1a.I suoi genitori lo chiamavano'bssa
stan- veroJacksi arrampicòin cima alla catastadi legno vicira alla
-:::re il capodel suoclanlo chiamava
"manimolli,,,ma porta,estrasse il suocoltellomolto ma molto affilatoe aspettò
-::rdeva tutti in giro e facevacomegli pareva. che il gigantetornasse.
In vedtà, eranopassatepoche ore, quandola porta si apd molto semplice, caratteîizzatoda tor.rimelliflui e un uso
molto lentamente.Un sottile raggiodi lunabalenòattrave$o smodato di consonanti. Tuttavia, è raro trovarlo nelì'uso
l u s c i o .d i v e n t a n d soe m p r ep i u j n l e r ì s om a n m a n o c h e i L quotidiano al di fuori delle comunità gnomesche,poiché
giganteaprivala porta.Quandolaporta fu abbastanza aperta, ha un vocabolario molto esteso e specializzato,scorag
i1 gigante entrò di soppiatto,portando con sé un bastone giante per chiunque non sia un madte ìingua. Gli gnomi
grandecomeun albero.Si chiusela porta alle spallee strisciò usano sfumature molto sottili per desctivere la realtà, e
frno al letto. Senzafate alcun rumore, sollevoil bastonee lo quindi il loro linguaggio li aiuta a esprimerequestagrandt
schiantòsul ceppoda ardereuna volta,duevolte e tre voÌte. attenzione per i particolari. lJn concetto come "amore
Jackcolseloccasioneal volo e si gettòdallacatastadi legno, potrebbe essererappresentatoda sette o otto parole che
atterrandoa piedi uniti sullaschienadelgigante.Il giganteera si riferiscono a tipi specifíci di amore. lo stessovaìe pel
così confuso che cessòdi far piovere colpi sul letto, ma non "acqua","verde","vento" o qualsiasi altra forza o idea cor
ebbeil tempodi scuotersiJackdi dosso.In un battibaleno,Jack cui gli gnomi hanno avuto a che fare, e che ha uno o pii
preseil gigante per i capelli e colpì con un movimento rapido s p e cfi: i c si i g h i[ i c r t i o a p p l i c a z i o n i .
e leggero, avanti e indietro, zic zac, e il gigante cadde a terra Il vocabolarioestesodello Gnomescolo rende difficile d:
morto con la gola squarciatada un orecchio allhltro. appreldere, ma questovuol anche dire che è il linguaggi<
Jackscesedalle spalledel giganteed esploròil castello.In ideale pet gli scopi accademici.È così completo da esser
una toffe alta trcvò una pdncipessa,e la liberò spezzandoil usatoper trattare di qualsiasiargomento,dalle dimension
lucchetto che chiudeva le catenecon il suo coltello moko, ma degli ingranaggialle liste della spesaquotidiana,dall'anaìis
molto affrlato.La principessaerafelicepiù che mai per essere dei sogni alle discussionifilosofrche.Il linguaggio Gnome
tornatain libertà, e baciòJacksulle guanceper dngraziarìo. sco si adattaa dibattiti matehatici, scientifrci o alchemic
Riempì il suozaino di prowiste e gli diede un aìtro saccopieno a teorie magiche e a quasi tutti gli argomehti conosciuti (
dbro, gLichiesedi restaree di respingereogni altro gigante che immaginati. Vista questa sua versatilità, si è diffuso ed ,
si fossepresentato,ma Jackrifiutò. Era senzbltroun bel castello, stato adottato dai circoli accademicidi tutto il mondo (
ma a Jackpiacevatanto quanto la suacasa,e la principessanon oltre). Trattati, commedie, documenti diPlomatici, libri d
era più bella dellukima fanciulla gnoma che avevabaciato. magiae opereaccademichesegretesonostatesctitte oppur
La pdncipessapianse e gli disseaddio, e nel salutarlolo tradotte in cnomesco. Molti saggi lo consideranoil "lir
chiamo JackllUccisoredi Giganti,un titolo che gli piacque guaggio degli studiosi",un attestatodi stima del quale gì
molto. Quandotornò al suovillaggio, la suafamiglia e il bor- gnomi sono molto fier|
gomastrofurono felici e sorpresidi rivederlo.Egli mostrò il la letteraturagnomescaè degnadi considerazione, e copt
suocoltellomolto, ma molto affilato,e la suasaccapienad'oro la maggiorpattedelle arti e delle scienze praticatenel mond
e disseloro che era tornato per restare.Quando gli chiesero conosciuto.ogni grandebibliotecapossiedealmeno qualch
se avesseimparato qualcosa,egli rispose:"Non hai bisogno libro specialisticodi sorta,mentre una collezioneverae prc
di fare nulla, seriescibene in tutto ciò che fai. Ho tlovato la pria potrebbecontenerecinquanta,ceDtoo più volumi
cosache so fare meglio,e Jackl'Uccisoredi Giganti saràper
sempreilmio nome."E il suocoltellomolto,ma molto affrlato, FRASARIO
GNOMESCO
che fu usato per uccideremolti giganti, venne conservato Glignominelle tanedituttoilmondo conosconoquestefras
dopo la sua morte e usaîo per secoli dagli altri uccisori di A secondadel vostro stile di gioco,Poteteusarele parolei
giganti chevennerodopo di lui. Gnomescoo le traduzioniin italiano presentatedi seguito.
Spunti per I'awentura: Il coltello molto, ma molto affr- Ní tepharhaLu, quolun vera Iu.lJna traduzioneletterale(
lato di Jack fuccisore di Giganti è particolarmenteadatto questafraseè: "Selo vedi, non è vero."Gli gnomi utilizzan
come oggetto magico che un personaggioha ricevuto in spessoquestafraseper ricordarsi di come molte cosebuoÍ
ereditào comeobiettivodi un'awenturaper un intero gruppo (iano spessona(coste. e come le prime apparenze Possa
di eroi. Il primo giganteuccisoda Jackavevamolti tesori nel esseretalvolta ingannevoli.Uno gnomo sospettosodi soli
suo castello,ma nessunotranne Jacksadove si trovi questo crede che la prima impressioneè statavolutamentecong
castello.I personaggipotrebbero interoga{e lo spirito di gnataad arte.
Jack(trarmiteparlarecont movlí o altra magia di divinazione) Melchaenbavuhbarh0len.questo anticoproverbiodi cacc
per conoscereJlubicazione del castello,e poi recarsilaggiù e si traduceletteralmentecome:"Faiuscite il tassodalla tanz
affrortare i suoi nuovi occupanti. Gli gnomi lo usanoper descrivereil vantaggioche si ottier
Consigli per Linterpretazione: Quasi tutti gli gnomi quandoun nemico è condottofuori dal suoterdtorio.
brillanti ma pigri sonochiamati"uccisoridi giganti",anchese VelKarshlIl significatoletteraledi questafraseè "Mandi
solo alcuni intraprendono la carriera dell'uccisore di giganti e moli in rovinal"È un gddo di battagliagnomescodiffuso.
vivono di quello. I primi sono di solito sbeffeggiati,mentre i Ti feerol.u! "Cr sei cascatol"Una delle esclamazionign
secondisonocelebraticome eroi, e non gli viene mai fatto man- mesche più usate, si sentonoovunque grida di' ti feemfu,t
care nulla nel corso delle loro esistenze.Moìti giovani gnomi uno spettacolo di magia, a un gioco di carte o a un duel
in età precoce prendono la decisione di diventare uccisori di all'ultimo sangue.
giganti,ma pochi seguonoquellavocazione6.noall'etàadulta. Shaelvrk. "scrigno vuoto."Una lunga sequenzadi indot
nelli gnomeschihaa chefate con ciò chepotrebbeessereco
r e n u t oi n u n o s c r i g n ov u o r oi m m a g i n a r i ol n e v j t a b i l m e
I'ultimo indovinello della serieè quello sullo scrignovuot
lo Gnomesco, derivato da una versione modificata È frustrante tentaredi indovinareche cosac'ènello scrigr
dell'alfabeto Nanico, è un linguaggio strutturalmente soltantoperpoi scoprirecheè vuoto.Quindi, "scrignovuo
è diventatoun insulto gnomesco.eualcuDo che è frustrafo, "!/annearuma", createallora un nome il cui significato è
chefa perderetempoo chenon ha nulla da fareè considerato "MaestroPotente".
uno shaeluuk. Seavetedeterrninatocasualmenteun nome e non vi piace
il suo significato,cercatedi modificarel,ordine delle parole
NOMIDEGLI
GNOMI della suacombinazionedi particelle nominali. È anchepos-
Gli gnomi credononel poteredei nomi. Un nome dovrebbe sibile utilizzare una combinazionedi particelle nominali
rivelare direttamente qualche aspetto dell'individuo o soltalto comeun puùto di partenzaper trovareil significato
dellbggetto che lo porta. Chi lo ascolta,dopo avereudito del nome.Spessoi significad del lome possonoesserecom-
il nome di qualcuno, dovrebbe avere una buona idea di binati in modopoeticoper orteneredeirisultati migliori. Nel
chi si trova di fronre e di quali gesta ha compiuto. Allo casodi un nome con tre o più sillabe,cercatedi ignorareuno
stessomodo, il nome di un oggettodovrebbedescriverloin o più dei suoi significari.
manieraminuziosa,così che non si possadubitaredelle sue
Quindi, "Pallabar"potrebbevoler dire ,,MollezzaNascosta",
funzioni o posizionené si possaconfonderefacilmente con "Mantello dell'Inganno","FalsitàElastica,'o proprio ,Tessuto
qualcos'altro. Ombroso".Non preoccupatevise due nomi hanno lo stesso
Uno gnomo ha molti nomi. Sua madre gli dà un significato o vogliono dire due cose diverseper lo stesso
ùome, suo padre gliene dà un altro. euando entra in nome.lo Cnomescohamoltidialetti e ilsignificato dei nomi
una scuolamagistrale,riceve un altro nome ancora.Un può variareda villaggio a villaggio.
qúarro nolne gli viene dato al raggiungimento dell'età
:dulta, e da quel momento in poi, ogni gnomo sceglie T a B E L L A2 - l : N o M t D E c l t c N o M I
rnche un nome per se stesso.Il nome della famiglia è dro Risultato
.empre I'ultimo della sequenza,ma un numero qualsiasi 1-4 Tirateunavoltasullafalella 2-2
ji soprannomi,nomi propri o ritoli onorifici 5-1 Tiratedue voltesullafabella2-2
potrebbero
8-9 TirateduevoltesullaTabella 2-2e unavoltasulla
:recederlo.Gli gno1niveramenteprestigiosipotrebbero
Tabella 2-3
:rere più di venti nomi, ciascunodei quali direttamente l0 Tiratetre voltesullalabella2-2
--ollegatoa quella persorrae alle suegesta.Tuttavia,per
.:no gli gnomi detestanochiamarequalcuno per tutti i T a B E l r a 2 - 2 : P a R T T c E L t ED E r N o M t c N o M E s c H l
. roi nomi nelÌe conversazioniinformali, e quindi ogni d% Nome Significato
:r'rsona di solito ha un nome con cui è tipicamente 0l-02 Add Ascia,affilato,spada
,.nosciuto,o un nomignolo che i suoi îmici o parenti 03-05 Arum Crande,eroe,eroÌco,potente
05-08 Baer Vivo,aperto,albero,bosco
_i3no 1n Prtvato.
09 I I Bar Camuffato, falso,nascosto, ombra
Un tradizionalenome gnomescoè formato da una o più Callad Cugino, amichevole, parente,
1?f4 ìmparentato
:,:rricelle nominali, dalla Tabella t-2: "particelle dei nomi f 5,16 Chik Bello,armonioso, paradiso, casa
::,,meschi",e possibilmenteda uno o più soprannomi,dalla 17-19 Dal padrone/padrona, abilìtà,abile,utile
-.::e11a2-l: "soprannomi gnomeschi,,.le traduzioni delle 20-22 Din Arnese. utile,prezioso, arma
23-25 Eaus Cjgante,potente
::rricelle sonoriportate nella Tabella2-2per aiutarea capire
?9?7 EnI Compagno, vitale,marito/moglie
-
.ìgnificatodel nome dopo averlogenerato.euando si com- 28-29 Erf Amico,amichevole, gentiie
::ano dueparticellenominali, viene di solirointerpostarra 30-3] Faer Blu,freddo,ghiaccio, zaffiro
: -:sre ultime una vocaleo o e.I nomi femminili per lo più 32-34 Fen lerreno,solido,collina,colline,robusto
'.:linano in d o de,che 35-36 Flan Terra,duro,roccioso, emporio
viene pospostoall'ultima particella
- :1inale.la maggior parte 37"39 Caer Difesa,protettivo,scudo,forte
degli oggetti e dei luoghi è di 40-42 Car Padre/madre, primo,onorato
-.: ere femminile. Un nome formato da un solo frammento 43-44 Hed Confuso, misterìoso, indovinello, segreto
r::so rermina con il suffissoi o elper i nomi maschili e nl, o 45-46 Herl NobÌle,regnante, virtù,virtuoso
:,:'raper i nomi femminili. 41-48 Len Nemico,male,dolore,ferito
:lrete genetarecasualmenteul norne da gnomo tirando 49-5'l lan Benedetto, divino,dio/dea
52-53 Kaer Fuoco,caldo,rosso,rubino
, . Tabella2-1:"Nomi degli gnomi'l che indicherà quali
':. iabelledovreteutilizzare 54-56 Len Bene,gioiello, tesoro,fidato
e quantevolte dovretetirare. Lr! Complesso, congegno. meccanico, pensatore
': ::eferite, è sempre possibile 1151
scegliere ulr insieme di 60-61 l\,4ikl Deserlo, aspro,severo, vuoto
:::icati che vi piacciono e assemblareun nome che vi 62-64 Neb Bambino, innocente, nuovo,giovane
. ::ponda.se volereche il nome del personaggiorifletta il 65-66 Oaen Flessibile, nodo,labirinto, coÀtorto
67-68 Ow Amato,amante,caldo,benvenuto
. :he è un illusioùista coraggioso,potrestedecidereche
69-70 Pall l\,4antello,
tessuto,soffice, elastico
, ::ificato del suo nome sia "Illusionista lroico,,.
euesto 71-72 Pin Aria,libero,veloce,vento
: :-.:be corrispondereai nomi'AruÌnawann,,,,,\fannarum,,, 73-74 Raer Festività, gioia,gioioso,rituale
::_::earum"o'Arumewann".Seilvostro personaggioè una 75-76 Ras Smeraldo, verde,patria
-- :- potresteusate"\x/annearuma". 77-78 Seg Profondo, distante, lontano,lungo
-: ::on vi piace una particolare combinazione, 79-81 Skor Arte,mestiere, conoscenza, sag-gio
provate 82-84 Tikk Animale,peloso,irsuto,cucciolJ
.-tre particelle nominali per comporre il nome, o 85-87 Uran Armato,guardiano, custode,sostenitore
: - - r-eetegliuna di questelettere:i, h, 4 s o v. Sebbenenon 88-90 Urd Nero,cieco,talpa
- - -e combinazioni di particelle nominali suonino bene, 9l-93 Van Alleato,devoto,amico,servitore
. ,: :.o vi basta apportare una piccola modifica. Se non 94-96 Var Divertente, ridicolo,giullare,scherzo
, -::e propdo a far funzionare un cerfo ùome, provate 97 98 Wann Falso,illusionista, svelto,ladro
a 99-'l00 lled DiaÍrante, duro,potente,bianco
::rrne un altro con lo stessosignificato.Senon vi piace
Soprannomi
la cultura gnomescaha

ji*iff
;:?l*ff:." ;:H*: :*:?J'.T'.iliì,il: -* *! rerconsigrio
la tradizi

:{ffi#trHi.{q*:*,j.fr, eun
i"1lJ*fr5;i,:",'j;rd';#j*
;îi:11î:il;:ilr:."',i".,,i,1#:11a.p"",,*i*,"1 j ::_it"ill
:T"?:1J:'i:,,1""-l'.fl"'"'*;iil.H:T'T'il:"Tl1
gio-porrebbe
ilà't*T+'j,,,
i:;|tf#I+,
;*,yI*iIIru,ulr
orrene,",i;.';;;,;"",..IjJl"Y:
il.?:i:
Unnom
;;l ffi : ::l li'"",:J#::,:".,*.';,1*.",'' easse l*;H'
#i:i:
x,f3;';'i':,il:i:ffi;:,i:l:"::
,ftî,*i i:;'J:trilru#':1.,::'.:$:: ;# n:*:l
j1:f[",lil.* *;
ri, *:
iliÌ#
p,.,"n,,'"p".,,r,
"#iii
imm,
g;na,;on b.;t; ;.,r,;;
", "ffi "il1j..;:;:"r[,;'""
*i#itr
iij#i;r ìril,T
ffill*{iil1r:ill:l
TaBEr[a2-3:SopRAN
NoMt cNoMEscHl **"*s-**f*ldl*'|
{"fy:;:flT".'" ,if,, à:íll^," ;nH:;",il:x**;;*i;ii?t;:J'
ò;;;; dmzaìn,Quesro
3i3]î:'J#" lr,:, onore cap,,.;;,.
;;;,;il"jiil,'',,j;Xjijfi;
o8-oe a;"ii-."
to'r'ì il;
ll:t "
E:;81
58-60 oro l:f:n::.:Í**ii:*:
#jill:rsí:f T;
lílÍ Lavatiere/Dama
:til"'tt." 65_66 i"ìf
I ;;ì :Jl Tf.-,il:: : *r, i I nom
i 8rav
pr.."f.
;;-j: "
6768 piàà" ,",ì;1,';i:i,: irasu
;;;3 ::ilil:
21.22 è;i;"
;,m:*i:ll;.;{"1*1"J:ffi
3.iì;Í::i." lii- i:nf,t ECONOMIA
9e'70
H:{::ililijt;
Pietra

2s.30 i;;;;-' " GNOMESCA


:y,,1 servassio
3l-3j Fulmjne >orF
;i'"
iitî Í;r#i. iiil :;:tjil," ::#;;::i:ff :m::;n.Íj::::il;il
ff:"*'j; *
\iît in:+," ii;t iil; :1"'."1i',i'ili,::ii11,:.i::fl
;,:ln:.,r*iiilr*ii
1:_::;:[u,,""
46-47 lVano
3]3i y:i.".'j"*
:: ,.:":t:Ì'iffif ::"fiTìf,areFramroperrezion,,.L
48-sor,a""i"rr. il_?joy,;u""."
gDomo,ha
per I'interpretazione;,
"..^a:l"i*Itun soprannome? è

ru:lff:*n;;'"i;:;l#:j'::1ì:
eual i.
:l::1r
Il vostropersonaggio

g"o-o'""u'""
po.,".l
ii,:,r:
;*lfi{ilti*rirÉ**
5,,r.r"'",Í,J,";:""j[1:,.#
"a,..;0..,".o",n"r):;#:T,::#i*
-. .---elTT' Firusrnlqn,tprutt ]li9"l:
\_l rDsedramenti glomeschi
sono j:fif n;,il:"t,l;l;::3i:;l*î:lf
;1 ht;
l*':I*r;*l"rulmn".#
vrvonorelle areecollinari,ESEMPIO
OICiIrÀ. KIBOSH
costtuis<

î;:;f flx;*m::,,:* ilj',T;#r::*


;ìT:l.i,';: :H,:;.],'."n{;o";'"
per nascondere
o'."",ioni.
ibiri,a
abirazioni
ai yisitaro,,;ffiffi;]" re loro
;iff;lih':'
#liri:#:'Fii:ir;'r:l
:; ff ; ;î:ffi
:Tj:'::.".=i:i:",T:ii*: 1'#i
otpecore o di capre.le

uf;:m:x,xif ;,
cittagnomescl

T:T;:j::H1T lil.Jt'Tj:il
*{,r*r*i;::,,;xi.1;
,:;i#ff a Kibosh tra Ìe trenta (

i'";:il:::
q;,9;r;1*;Itrl,'::*,'::
,,Vivono

-.;::'#::;:':,ild;;'n.:i'.:'j:,*i*n
Í11::i-"::r"1Ti:Tr]:x11,1:liluJi, *3gail*+*il,iiiffi
la città si sviluppa senzaalcun ripo di piano
regolatore. insiemequanrohannoscopertoperc reare u rrprodorro
te dimore e i laboratori delle famiglie pìù fi niro.
.bbi"iti ,ono Lluandou n prototipo è compìero.
costruite all'interno di una collina, e la maggior assegna ai suoipraticahri e
parte dello ai maestriinferiori che lavoranonel suol"bo.atorio
spazioall'interno di essaè dedicatoalle atttiita l,in.om_
àiurne e di benzadi prenderegli ordini per un certo modello,
lavoro. le strutture pubbliche sono situarepiù e quindi
in profon_ si mette al lavorosu un nuovoprogetto.È distratto
dità, con cunicoli ih entrata e in uscita che si e buibero.
snodano in ma riescecomunquea darea rutti il temponecessario
tritte le direzioni. per i
loro progetti, così coloro che lavoranocon lui
Anfiteatro: Nessunacirràgnomescapuò dirsi di solito;on
talesenza danno troppo pesoai suoi modi
un- luogo dove allestirerecile.rribune e burberi. tl suo lubor"torio I
alrre cerimonie specializzatonegli oggettimeccanicie alchemici.
pubbJiche. lhnfiteano assolvequesrefunzionì e alrre,
ed Scuola magistrale di BÌonzestone: Maestto
e consjderaro il fulcro dj ogni comuniràgnomesca. Jennerus
Le arri Bronzestone è-un-tagliatoredi gemme e un orafo superbo.
. o t ì oa r r i v i r àr a n f os o c i a lqi u a n t op r i v a r e ,
e d i c o n s e g u e h z a lnsegnacomefonderei metalli,
recomuhttagnomesche cometagliaree incastoiarele
con uha hotevolepresehlaarristjca pierrepreziose
sono tra_quelle più legatedi tutte. Tipicamente, e altri segrer i deìLbreficeria. I ì suoìaborarorio
l,anfireatro e ii piirpiccoìodellequarrro scuolemagistrali
osplta almeno un evento la settimana,quale di Kibosh,con
che sia, una soltantoquanro apprendistie due praticanti
recita,una hostral un balletto o unhssembleacitradina. al seguito.Ha
recenremehre (japerroil laboratorio qui.dopola.coÀparsadi
Gli anfitearri gnomeschi sono capolavori
di ingegneria, Goldhone,ilprecedentemaestro.Il suolavà.oh"
così come la maggior parre degli edifici gno_"rÀi un" gr"r,df
sorro richiesta,e i suoi praticanrirrascorono l" rn"ggio,
costruiti in modo che chi è seduto più lontano p"it" d"i
dal oalco loro tempoa perfezionarele creazionisenzaalcun
possasentire tanto bene quanto chi è più vicino. intervento
facistica di Bronzestone.Insegnaai suoi apprendistidi persona,
è cosìperfettache nessunartista è ma1costretto una
ad alzarela cosa.piurrosro raradiquesritempi.I prodorricheesconodal
loce per essereudito, e persinolanota più
debolediunflauto suolaboratorio sonodi primacaregoria
tiungeraaììbrecchiodellascoìtarore e frunano un prezzo
piu renoto. motLa o l l o ,a l p u n t or a l ec h ei l c o n s i g l icol r r a d
Municipio: Cosìcomeil tribunale viene urilizzato i n og l i h ac hi e _
pergli <tool rncremehtare la sua produzione.
:ifari esterni,il municipio è il Iuogo dor," ,,"rrgono futtavia, si è 6nora
,rurri" rihutarodi obbedirealteìoro richiesreper concenrrarsi
.e quesrioniinrernedeglignorri. f un edificioln sulla
comunea suaarte inveceche sui suoiforzieri.
:.lrre,Iefamigìieìocali,dovesi appiana no moìred iarribeper_
..rnalio si tengonosfarzose Scuola magistrale di Glittersky: ll legame
celebrazioni tra magia
famigliari. e gnomi è molto antico. È un fatto naturale che
Scuola magistrale di Glumears: Maestro la malia
Glumears scorranella maggiorparte della loro arte e vita quoddiana,
:ievette iì suo titolo quasiduecentoannt or e
sono per il suo ancorapiu naLurale che un grandenumerodi gnomi decida
.::enarogenio invenrivo.A Clurnea
rs,il principale int entore qr studraîela magiain modopiu
. giocattolaiodella città, non mancanoi clienti lormale.Maesrra lrellaCìiL_
interessatia r e r s k ve_t e s p e n lao c a l ed i a r r i m a g i c h de am o l t i
::lnprare le suemerci.Egli di solitoassegna a n n i .L as u d
alsuolpratrcanti tamiglia vive a-Kiboshda generazioni,e tutti
. .ompirodi insegnare agli apprendisri si aspeftavano
e <lisrudiarele sue chediventasse la titolaredi questascuolaallaprima occasione
.. c.Quindi prendeil lavorosvolrodagliapprendisr
i e metre possibile.Insegna turti i tipi di magia,ma ha
una spiccata
predilezioneper le illusioni. ll suolaboratorio
è la principale piu a Iungodellamaggjorparre<jelle
fonte degli oggetti magici minori che alrre razze.Inolrre,ìe
so". ,,;i;;;;;;;, ; raLzedi nglia piccolacomegli gnomi rraggono
giorni,neìla vita della cohunirà, e grandj bene_
i suoi apprendistiforni, nct oaitacapacita
sconole decorazioni di movimenrovelocedef barbaro.
illusorieperr utte Ie danzee o gJieuenri
speclahcbesi tehgonoin citta. Bardo: euesta è la classeprescelradegli gnomi,
quindi è
una sceltaowia. euando si scelgonogli in..ir".i-i,
Scuolamagisttaledi Opus: Buìevbar o.-.."
Opusè <laroil Diu prestaremolra atrenzionea quelli della
glovanemaesrro a ricevereil suorirolodaquelchesi ricordain scuoladi iilusi;;;,
polcneuno gùomo oftiene un bonusdi +1
città.Conduceunascuolafreneticachepreferisce alla CD di tuftigli
la praticaalla incantesimidi illusione lanciati.
pL"l"*. alcunideimigìiori bnraiai
ìì.j':^_".1" r,,ni i r"_fi Vedi'livelli di sostiruzionerazziale,, nel Capitolo6:.Opzioni
ar sloi praricanrjil compirodi preparare
1'nl,
::l:::i,: piu gli peripersonaggiper u lrerioriopzioni pergfignom,
stùdcnl giovani.senzaperò lrascurareJr.r"àrioneii ba.ài.
opereoriginali. lnsegnatanto il canto quanto
gli súumenti, .Lhrerico: Cli gnomi chierici per Io piu veneranoCar[
sia composizione che esecuzione ,r"gii Glittergold,che concedel,accessoal do*in-
,rlti^"i decenni ha d"ll f rrgar.r.-r,o.
persrnopermessoad alcuni di studiare " Taledominio conferisceai chierici Nascondersi
larte retorica.È rigido come'abilità
nei metodi,ma una volta che uno studente,i,.ra di classee offre molri incantesimiillusori
* A. f*"fi" .iì"
arpì._'"t , soaoperferti per il bonusrazzialedegli g"._i.ff"
non dimenticheràmai il cantodel suornaestro. co j"i tì.ì
s a ì v e z zdae g l ij n c a n r e r i mdij i l f u c r o n e .
Il rribunaleè il primo (eprobabilmente
-^Tribunale: il solo) Druido: Consideraro chegli gnomi possono
posto che un torestiero potrebbe visitare, parlareconqìi
consideratoche a n lm a l c h ev r v o n on e l l er a n em
1r suo accessoin superficienon è collegato , o l r ig n o m id r u i d is c e l g o nio
da nessunaltro t a s soi j . g h i o l r o ncio m el o r oc o m p a g narr ,
cunicoloed è molto distantedal resto i m a l i, n o r ma j i o l e
del"h.it,à ll rrt;";i;; v e r s l o n l . r u d e il n
i , l u n z i o n ed e ll o r ol i v e l l o r .
soprattuttoutilizzatoper discuterele controversie
legalidella cuerriero: La penalirà alla Forza degli gnomi
comuniràe ancheIedi6ciodovevengono , rende la
sripulari gi accordi classedel guerriero una sceltaardua,ma"è
orptomatrcrcon le ahte citta o tazze. iíq";h; ;;;
mitigata dal bonus di Costituzionedegli g"rri
a"ib;rru,
razziali ai tiri per colpire e alla ClasseArmatura "
contro cetti
mostri. Occorre sceglierearmi che non
sono condizionate
da una Forzabassa,come le balestre,
Quando.si creaunognornop"rron.!!,o, occorre ai bassilivelli e otte_
considerare nere armi che infliggono
di spendere alcunipunti danni exrra automatrci,come Ie
ià di ar.oltar", artijtul capacitàspeciali infuocata o ferimento, quando
nato (alchimia)e Nascondersi "elle "b lo gnomo
anchese risultanoabilitàdi è di alto livello.
classeincrociateperilvostropersonaggio.
In quantognomo, Ladto: euesta classeconsentedi nascondersi
ottiene Lonus ra'z-zJ. i."* a1-tuei, ascolrarebene.averei.punri di abilira bene, di
]tlî:: Ti::*q*to
aquesteabilità,e in particolare per essere ;;;.";j;
Ascoltare e nf"r_rà"*rli". alchrm islae poscedere
sempreutili nella maggiorparte delle lecapacir a magiche,dealiperd iitrarre
awenture. le guardie.
, . 1 " e n . ' " u n p u n r e g g idoi C a r i s m da i al r n e h o1 0 ,
_- Iposs
<e l o ' libi
J1; Mago: Gli gnomi maghi, come pure gli
le.Lecapac iramagichelut danzantr. prestdigtla stregoni, quasi
ztone cerram€nrevoranno specializzarsi
e suonofantasmanon sono molto potenti, nella scuoladi illuslone
ma sono adattea per urilizzareal meglio il loro bonus
essere,utilizzate da personaggiscaltriper dir,aur." o .orrforrl razziale.
qereI loro awersati. Vedi "livelli di sosrituzione razziale,,nel
Capitolo 6:
"Opzioniper i personaggi"per
ulteriori opzionipergìi gnomi
illusionisti.
OPZiONI
SPECIALI
DEGLIGNOMI
U l o q n o l o p e r s o h a g gjino q u a n r or a l ep u ò Monaco: euesta classeè unaltra scelta
o r r e n e raeì c u n i penaliraalla Forzadegli ardua vista la
rarenlle,ctassi di presrigio gnomi, accenr uara da lla ragliapiccola
specia li pergli gnomr e nond isoo oe|a raTza
n t b l t ra e a l L r er a z z ed i p C .c o m ed e s c r i t r o e d a d a n h is e n z a r miin l e r i o r iT. u r t a v i a ,
n e iC a p i t o l<i e o il movi-
mentovelocedi un monacoèun dono divi"o
di questomanuale. p".
e,lealtrecapacitàsoprannaturalidel mon"co "";;;;;;,
Talenti: Amico degli Animali in Tana, ,i ubbinuio bene
,t::."::'bil" CombattereTitani allecapac,ià razzialidi unognomoperdarevitaa un
ancheai.nanie ai goliarh,.Conosc";; burlone
i.;;;l;, rnatterrabile.
Mrs hcaroreNaturale,pugnodellaTerratacce.sibile
anche Paladino: Una stradaper ovviate al movimento
ai nani e ai goliath),Uccisoredei Nemici lento di
Gnomeschi,Vista uno-gnomo è la cavalcaturaspeciale
Penetrante. di unpal"dlrro.Com" p".
1rguernero,uno gnomopaladinodevecomunquefare
Classi di prestigio: Burlonedivino, mago i cÀti
, delle arti dbm_ con lo svanraggiodi un bassopunfeggio
Dra,spaclaccino vinuoso. di Fo;a.
Ranger: I beneÉ.ci razziali.h" gli gnomi
ortengono
quandocornbattonoconto i giganti, i
GNOMICOMEPERSONAGGI colotai e i gobtiioiai
Gli gnomi hanno una naturaleinclinazione abbinare r l l a c a p a c i rdài c l a s s ed i n e m i c op r e -
a divenrarebardi : l T * : Ì .det
<ce||o
e illusionistl Tutavia, sono così abili rahger per creare un uccisoredi gigantidegnodi
e ,",.";;";ie;i ;; lale nolne.
eccellerein molte altre classi.
Vedi "livelli di sostituzione razziale,,nel
Barbaro: I,a tradizionale cultura gnomesca Capitolo 6:
non ha un "Opzioniper i personaggi"perulteriori
postoper i barbari,ma essispesso provehgono opzioniper g1ignomi
da terremolto ranget
ronta-ne. L rdeadi unognomobarbaro è difÉcile
daconcepire Sttegone:Ovviamentegli stregonignomi
peralcuni,mailbonusrazziale deglignomiallaCostituzàne _ . scelgonoquanti
pru mcantesimi possibili della scuola
permette a un siffatto personaggiodi di illusione, poiché
caderein predaall,ira otengono un bonusrazzialealle CD dei
loro riri salv;za.
,i ,..

,,,\;. :
',
/ -,r'
ìr

\
a
|-,
l
s
t''
f, eoliath, nomadi che popolanole monragre, sono d a ì s u e [ 61 1 r 1 i1l 6g i o r n o . . . l a r r r b ua r e . . e . p o . t r r o
rlna,razzaribale e solitaria,più a loro agio sulle il campo quel giorno, la maggior parre dei rnembri
l
r'ipide pendici dt una cima che a piedi per le
! sareDbestata assegnata a.una .squadradi viaggio,,
5 stradedi una cità. euesto capirolofolnisce tutti incaricatadi cadcaresulle proprie spalle le tende, e
i dettagli necessadpet introdufie questarazzain
_ K e oht i p o r r e b brer o na v e r ea vr r r ol ap o s s i b i l i Jr ai p r e n -
:ualsiasicampagna di D&D. d e r ep a r r ea l l ac a c c i aQ. u a n d or u t r el e s q r r a d r e , o n o
stateassegnateJ i goliath cantano un i1rno a Kaval<i
il Signoredegli Arieti, e poi si appresranoai compiri
loro assegnatl.
- ì giornaradi Keothi MormoranteThunukalathiinizia
Keothi, insieme ad altri quartro goliarh, inizia a
:-rn l mattutini recitati dai cantori dell,aurora,goliath _
batterele pendici e le valli delle moltagne a caccia
:Jrati di talento musicaleche di Dotte fanno la g"uardia
di un brancodi alci,le cui traccesonosrarescoperte
., campodelÌa tribù, e poi al mattino sveglianotutri con
nei pressi del campo. Ma gli alci sono prurtosro
-;nri che spronanoIa mentee ispiranoil cuore.I parenti
schivi quella martina, e la banda di cacciaroridi
-: Keothi si vestonoe si raccolgonoper un velocepasto
a Keothi inizia a innervosirsi. Sarebbealquanto
::ie di latte_dicapra,bacchee pesceaffumicato pescato
imbarazzantetornareal campoquellaseraa manr
:: un rLrscellovicino. Oggi il campo della tribù non
si vuoteJ soprattutto se l'altta squadra di caccia
.:osrerà, quindi tutti si raccolgonoattono al fuoco cen_
avesseavutopiù fortuna.
::-:leper conoscerei loro compiti del giorno. ll capotribù
Versomezzogiorno,tutti gli alci sononascosti
: rnina dieci "capitani,'per quella giotnata, quattio di
nell'erbaalta e diventaquasiirnpossibileirdivi_
:::roro sonoassegnati aìlacaccia,due alla raccoltadelle duarli. I membri della squadradi caccrapassano
,:che e delle radici, due alla preparazionedel cibo, uno
un po' di tempo lottando all'interno di un cer-
.--: cura dei pargoli e uno a pascolareil piccolo gregge
chio grossolanotracciatonellapolvere(Keothivince
:: .apre monrane della t.ibù. ll capo guarda nella dire_
un incontro e ne perde due)e poi si sfidanoai tiro con
:::re di Keothi man manochescegliei capitani,ma non
l'arco(Keothi arriva a qn soffio dal batere persrnoil capi_
-- .hiamr per nome.Keothi pensa:',Domarli forsesarò tano e sconfiggecon una certafacilità tuti gli altri).
:::irano per.laprima volta".
Quando il sole è bassosullbrizzontedelle montagne,è
I capiraniscelgonouno alla volta i membri della tribir
tempodi rnerersi di nuovoin caccia.Keothi e il capitanosi
::: le loro squadte.SiccomeKeothi è molto abile con
appostano alfondodi unagolascavata dall'acqua, mentre
-:rco, vieDe scelto per una squadradi caccia.Keothi
è il resrodel gruppo picchia sui cespugliin iima alla
=!ce. poiché preferiscecacciareinveceche cavareradici I
rupe.Questoriucco funziona,e più di dieci alci fug_

,il'
gonovelsoKeothi. Due alci cadonosottole suefrccce,mentre I goliath sono assolutamente indifferenti vemo i membri
il capitanone abbatteun altro. I goliath in mezzoalle risate della tribù che non sono più ir.r grado di contribuire alla
abbattonogli alcivelocemente, quindi fanno ritorno al campo prosperitàdella tribù, un atteggiamenloincoraggiatodalle
trasportandoquantapiù carnee pellepossibile. convenzionisociali.I vecchi, i malati e tutti i goliath in un
È I'ultima delle quattro squadrea far ritorno al qualciremodo infermivengono cacciatidallatribù ed esiliati
campo.Un gruppo di cacciaritardatariodi solito per sempre.
torna a mani vuote, perciò I'altra squadrasta Descrizione fisica: Un tipico goliath è più robusto del
già celebrandoil suo bottino di due :. -{ mezzorcopiù massiccio.Molti sonoalti tra 2,1e 2,4metri,
alci,quandouno stancoKeothi con un peso che va oscilla tra 140e 170kg. A differenza
depositala carcassadel della maggior parte delle razze, non esiste una
terzo alce abbattuto disparità apprezzabiledi peso o di statura na
dal suo gruppo ai goliath maschie femmine.
piedi del capo. I goliath hanno la pelle grigia, chi.azzatad.r
Il capodichiara macchiechiaree scure,che,adettadegliscia-
vincitore della h. manigoliath,indicherebbero if farodi ur
giornatail gruppo ."no golirrh. I liLodernri, protuberanze
$1
di Keothi,acclamato L--,.- o s s e ee c u r a n e e d u r e c o m ec i o l r o l i ,
dalle ovazioni di IUIIA screzianole loro braccia,armi e torso.
la rribù. Quando il ca capi- l l o r o r e s c h hi a n n ol o l t e( o p r a c c i g l i a
tano racconta come Keothi sporgenti,ampiemascelleepersinospo-
avrebbeabbattutodue alci intera- radici litodermi. le goliath femmine
mente da solo,il capo proclama:"A hanno capigliaturebrune, molto
partire da questanotte, tu noù sei lunghe, normalmenteintrec-
piir Mormorante.Tu sei om Keothi
ManofermaThunukalathi".
Keothi con un grande sorriso
stampatosulla facciasi gode le spo-
a'l
l*' glie della viftoria, essendoil primo i. intenso e sPesso sem-
della fila, quando I'alce arrosto è I branoluccicaresottole
pronto. Keothi, dopo avertrascorso , loro folte sopracciglia.
una seraad ascoltarele gestadi abili Poiché La screzia-
n scalatorie di astuticacciatodattorno tura della loro pelle
È alfocolare,ritorna allatendadellasua ha un significato
famiglia per dormire."Forsedomani riuscirò culturale,i goliath
ad abbatteretre alci",è l'ultimo pensierodi di solito indos-
Keothi pdha di prenderesonno. sano pochi capi
di abbigliamento,
cosìda consentire
I goliathcredono clipoterleggere il loro
a tutti di vederela
futuro nellescrez-i oturenaturaIi
Questocapitolo,diversamentedai primi due, che sono stati trama della loro
dellaloropelle
dedicatia razzegià descrittene1Maruole deLGtocatore, tratta pelle.Pochigoliath,
in modo esaustivoi goliath,i loro tratti razzialie tutte le altre per lo stessomotivo,accetterebbero consapevolmente difarsi
informazioni indispensabiliper crearepersonaggidi questa tatuare,considemto che incidere un segno sulìa propria pelle
f\lova tazza. vuoldire cercare di modificare ilpropriofato.I goliath invece
si abbellisconocon gioielli, spessoportando anelli infilati al
PANORAMICA naso,alle orecchieo in fronte. I litodermi dei goliath sono
I goliath sono massiccecreatrueche non hanno paura di anchepunti dove in generesi può incastonareuna pietra o
getarsi in battaglia.Questi nomadi perenni, dal carattere due, poiché hanno poche terminazioni nervosee sporgono
combattivo possono dimostrarsi potenti alleati e rinfozi di per sédal corpo di un goliath.
g r a d r tai q u a ì . i a sgir u p p od i a v u e n t u r i e r r . Relazioni: I goliath, quar-rdo vengonoincontrati in mon-
Personalità: I goliath sonofamosiperla ioro audaciaquasi tagnalsonoapparentemente amichevoliversochiunque non
del tutto sconsiderata.Nelle loro dimore montane saltano presentiLrnaminacciaversola ttibù e riescaa tenereil Ìoro
da un precipizio all'altro,senzacurarsi delle eveltuali con- passomentre scalanoun picco dopo laltro. Gli umani che
seguenzedi un piede in fallo. Danno grande importanzaal affrontanole montagne,soprattuttorangere druidi, possono
c ì a ne af l a[ a m i g l r av :i re r en e l l em o n t a g njen s e g n pa e r s i n o
ai guadagnareun pastocaldo e sostanziosodandoLrnamano a
goliath più giovanidifidarsi ciecamentedei propri compagni una squadradi cacciatorigoliath.
quandoci si devedareuna mano per attraversareun crepac- I goliath r]utronoun profondorispettovetsoi nani, poiché
cio. Poichéi goliath sono per lo più cacciatoúraccoglitori, vorrebberoche le loro tribù forgiasserole armi con la stessa
tendonoa essereindagatori,semprespinti a scopdreseoltre b r a v r r r da e i n a l i . A f c u n id e i g o l i a r hp i u c o r a g g i o s i s p i n '
quellavettaCèunposto dovela selvagginaè più abbondanteo gononeicunicoli e nelle cavernesottole montagneper aprire
senell'altrocanalonesi può trovareuna vastascortadi cibo. c r r t t ec o m m e r c i a l i c ol enc o m u n r tdàe in a n i .
le razzedi statuminferiore a quellaumanasonoguardate
i tesori nascostidelle montagnee di tenerele loro tribù lon_
con cu(iosirà,ma più di un abile gnomo o halfling
scala_ ranedai guai.
tore si è guadagnatoil loro rispetto,battendoun goiiath
in linguaggio: I goliath per millenni hanno avuto un
un'arrampicataveloce su un colle. I goliath grr"ùurro
.on solo Ìinguaggio parlato,il Gol-Kaa,che ha soltanrotredici
un certo tettore aìla lunga esistenzadi uù elfo, faticaùdo
a elementifonetici: a, e,g, i,h,l, m, n, o,p, í, fh e v. Nei tempi
ìmmaginare una personache potrebbe avereconosciuto
il recenti, i goliath hanno adottato lblfabeto del lirrgunggio
proprio tdsavolo.
Nanico,ancheseil concenodi un linguaggioscritto non ii è
farreggiamento di una tribù di goliath verso i giganti
ancoradiffuso pressorurte le tribù.
limitrofi è moho variabile.Alcune tribù sonoconrente"d;fare euelle tribù che haDno
appresolhlfabeto Nanico sono impegtare a trascrivere
. c a m b ci o n i g i g a n r iì:e a r m id e ig i g a n r i la
n o n s o n oa J l . a l r e z z a vastatradizioneoraledei goliath
d e g lsi r an d a r dn a ni c i ,m as o n od i r a g l i a su tavolette,incisioni rupe_
p i ug r a n < lrec o s cah ei stri e persinolibri.
a o L l a ranp p r e z z a F moo j t o lT. u r t a v i aj g, i g a h rhi a n n ol ac a t r i v a Nohi: Turti i goliath hanno rre nomi: un nome di bat_
:rbirudinedi tentare di ridurre in schiàvitù i goliath,
e poi tesimo assegnatoaÌla nascita dal padre e dalla madre, un
:mpiegarìiin compiti per cui i giganti sono rroppo granji
o soprannomeo un titolo onorifico assegnatodal capotribù
ligri per svolgerli.I conflitti sonoinevitabili e prestoo tardi
e un cognomeo un clan. ll nome proprio è di solito breve,
: glgantl vengonouccisi oppurei goliath fuggonoo
vengono spessouna o due sillabe,ma il nome del clan spessoconta
- o n d o r rri. n c a r e n e a l c o s p e L L o d e l s i g n o r e d e i l i g" a n r i .
cinque o più sillabee finisce semprecol una vocale.
I gotiJthrendonoa renerei gobfinoidie gli orchi ,coFrpre"i
lltitolo onorifico non è un nomeveroe proprio,bensìèun
: mezzorchi)ad almelroun bracciodi di.tanra, uisio.È
gli sopraunomedescrittivo,spessoun nomignoloin dueparti.ll
.:Ìtri "abitantidelle terre basse,, con cui commercianocon-si_ dtolo onorificopuò cambiare
lerano questerazzecornepotenziali fonti di guai. Tuttavia, al voleredeicapotribù,o perché
ungoliath ha compiutoungestoimportanteperla tribù (titoli
: , - , r c hieg o b J i n o i ddij s o ì i r os i r e n g o n a o l l al a r g ad a l l ev e l r e onorifici comuni sono,'Grande
- è\are.di.olifo sonour probìema Salto,,o ,,CacciaNotturrìa,,)o
perquaìcunaltro.e qLrindi comepunizioneper il
fallimento (un nomignolocome,,Ritar-
: goliath restanoindifferenti nei loro confronti.
datado"o "Perdigiorno',). I goliath che sonostati esiliati dalla
Allineamento: I goliath hanno una lieve inclinazione
tribù di solito hanno un rome inrermedioche riflette il loro
.:rso gli allineamenticaotici,chesi riflette nel
loro conrinuo stato,come"SoÌitario"o "SenzaStirpe,'.Alcuni ruoli specifici
:,labondaree nelle piccole comunità mobili in cui vivono.
nelìa tribù, comei cusrodidel sapereo gli sciamani(descritti
-navia, ogni tribù goliath ha uno o più giudici che appia_
nella sezione-"Sociefà e cultura',piùavantiin questocapitolo),
r.no le conrroversíeall,internodelclan, e tali goliarhsonÀ
di hanno specificititoli onorifici assegnatial quel ruolo.
, -.lirodi.allineamentolegale.I goliath prediligonoper lo più
I goliath, quandosi presentanoper la prima volta a qual
. rene al male,poichétra gli altipicchr monrantsopravvivere
cuno,ltilizzano semprela costruzionenome proprio/titolo
::r'entapiù facile se ciascunoaiuta il goliath suo prossimo
onorifico/cognome,traducendoil ritolo onoiifico nel lin_
,.::za chiederenulla in cambio.
guaggiodell'interlocutore,sepossibile.
Territori goliath: poiché non supportano l,agricoltura euindi si salutanoe
si chiamanoI'uno I'altro con il solo titolo onorifico.I goliath
. , -argascalao le coltivazioniintensive,
l" cat"rreÀontuo." che viaggianoinsieme a membri di ahre r"rr" tal-rolt-"nrr"_
. e vivonoi goliathsonoabitatedapochealtrespecie
intelli_ gnanodei titoli onorifici ailoro cornpagniinvecedi chiamarli
.::ri. I,amaggiorpartedelletribù goliath emigradaun picco per nome proprio.
-.:lrro,pascolandole proprie greggi di cap." e undandoulla
' :ica di radici e Nomi rnaschili: Aukan, Eglath,Gauthak,tlikan, Keothi,
tuberi alpini. ln genere,una tribù insedia lo-Kag, Maveirh,Meavoi,Thotham,Vimak.
- ;ampo temporaneo
su un alpeggio,dove rimane per un Nomi femminili: Gae,Al,Kuori, Manneo, Nalla, Orilo,
-.re o due, e poi
si spostacon il cambio di stagioneo alla Paavu, Pethani,
' :.:ca di nuova Thalai, Uthal, Vaunea.
selvaggina.l,etribù più numerosedi solito Titoli onorifici: Ammazzaorso,BracciaContorte, Cac_
::-:ono semprelo stessocammino migratorio di anno in
ciatore Solingo, CanroredellAurora (vedi Capirolo 5 per i
..-..scendendoa valle nei mesi invernali o quandodevono
privilegi di questaclassedi prestigio),curtod" d"l éi"lo,
:::nerciare,e quindi risalire sui picchi montani col l,arrivo
Impavido, Macinaradici, Manoferma, Orfano Due Volte,
., :isgelo.
Saltain lungo, Scrivi parole,Tagliacorni,TramaMalie, Tro-
.--:uni goliath vivono a quoreinferiori
tra gli umani e le vaselce, Vistacuta.
' : razzersoprafiurto
perché sono stari esiliati dalla loro .{wenturieri:
' : : ler averecommesso Tradizionalmentegli unici goliath che
un cdmine, uno sgarboo un torto. diventano avventurieri sono quelli in esilio (volontario o
.:r raccontipopolari narrano di un goliath disperatoche
altro), allontanati dalle tribù che vivono in alta montagna.
:,ì nei campi per averefatto qualchelusinga di troppo
Tuttavia,poiché la maggior delle tribù goliath passamolto
. : irìontagne.
tempo con gli "abifanridelle rerre basse,', sopmtturto i nani,
religione: Kavaki il Signore degli Arieti è la divinirà
'' ::oale dei goliath (vedi è diventato man mano più consuetoaffidare a un goliath
la sezione ,,Religione,'
più avanti particolarmentecapaceuna missioneper il bene della tribrì
::sto capitolo).Egli, comeCapodi Tutti i Capi,vegliasui
o dei goliath in generale.euando scendonodalle loro dimore
::e e sulle loro dimore montane.I suoi chierici dicono
montane,igoliath perlopiù rimangonoaffascinatidalleterre
-{:r'aki creò i goliath, laddovetrovò un cespugliocon
-::e al posto dei basse,anchesesonosempreallertaversogli sporchi trucchi
frutti sulla sommità della montagna degli "abitantidelle terre basse',. lo stessospirito vagabondo
:-:a del mondo. euando Kavaki raccolsele gemme-dal
che spinge le tribù goliath a spostarsiin conrinuazione,
:.lio, quelle gemmesi trasformarononella prima tribù
spessocolpisceun goliath solitario che si trova a girovagare
. ::-:rrh. Kavaki istruì i suoi seguacie disseloro di cercare
tra gli uomini per più tempo di quantoavessecrcduto.
MAsrxR.Dive$amente da ahre úeatule che popolano ìe
TRATTIRAZZIALIGOLIATH montagne,i goLiathnon perdono il loro acclimatamentoalle
. +4 alla Forza,-2 a1laDestrezza,+2 alla Costituzione:i goliath altitudini elevate,neppuresetrascorono un lungo periodo di
sono molto massicci,ma la loro stazzapuò esseretalvolta di tempo a una quotainferiore.
ostacoìo. quandocerca no d i muoversi conagilità. , Bonus razziale di +z alle prove di Percepire Intenzioni: I
. la velocitàbasesul terreno dei goliath è 9 metri. goliath, quando parlano tra loro, tendono a enfatizzare la
. TagLiaMedia: I goliath, essendocreaturedi tagLiaMedia, non comunicazione verbale con impercettibili sfumature del
hanno alcun bonus o penalità specialederivante dalla loro linguaggio corporeo.Allo stessomodo riesconoa "leggere"il
taglia.In ogni caso,si vedala descrizionedellacapacitàcorpo- LinguaggiocorporeoinconsapevoìedegLialtri.
ratura robustadi seguitoper uìteriori dettagli. . Linguaggi automatici:comune e Gol'Kaa.linguaggi bonus:
. Umanoidi mostmosi: I goliath, essendoumanoidi mostruosi, Gigante,Gnoll Nanico e Terran.
sono competenti in tutte le armi sempLici,ma non hanno . Classepreferita:Barbaro.La classebarbarodi un goliath mul-
alcunacompetenza nellearmarure o negJisccrdi. ticlassenoù conta pet determinare se subisceuna penalità
Corporatura robusta:Ia statura fisica di un goliath gli con- ai punti esperienza(vedi la sezione"PE per personaggimul-
sentedi funzionare in molti casicome sefosseuna categoda ticlasse'ipagina60 del ManuqledelGiocatore). lo stile di vita
di taglia più grande. Ogni volta che un goliath è soggettoa tribale dei goliath dà luogo a molti barbari.
un modiicatore di taglia oppure a un modificatore di taglia . Modificatore di livello +t.
specialeper una prova conftapposta (come per esempio le
prove di lotta, i tentativi di spingere e quelli di sbilanciare),
il goliath viene tranato come sefosseuna categoriadi taglia
più grande,purché ciò gLicomporti un vantaggio.Un goliath lamote per la competizione dei goliath contribuisce a parte
viene inokre consideratocomesefosseuna categoriadi tagìia significativadel loro modo di vedereil mondo.Un goLiathtiene
più grande per determinare gli effetti di un artaccosPeciale automaticamentei1 punteggio di qualsiasicosarapprcsentiulla
basatosulla taglia di una qeatura (comeafferrare migLiorato sfida,commentandodi tanto in tarto qualesarebbeil suo risul-
o inghiottirQ. Un goliath può utilizzare armi fabbricateper rarodspetto ai suoi compagnie rivali. Un goliath potrebbedire:
è una creaturadi tagliapiù grandesenzanessunapenalità.In "Questaè la terzavoka che ti ho fatto bereuna Pozione,prcpdo
ogni caso,il suo spazioe la suaportata dmangono quelli di quandostaviper morire",oppure "Sonofurioso, oggi è la quarta
a vokadi frla chei miei nemici vanno asegrìoper primfl Coloroche
una creaturadi tagliaMedia. I benefici di questofrano mzziale
sonocumulabili con gli effetti di poteri, capacitàe incantesimi non hannofamiliarità conlacukura deigoliathspessotrovanoche
che modificano la categoriadi taglia della creatura. questi conteggisianopiuttosto fastidiosi,arrcganti o egoisti,ma
Movimento irr montagnarI goliath,che a tutti gli effetti vivono cosìfacendodannopiù impofianzaa questicommenti degListessi
suj crinali e sLrllescarpatedellemontagnepiu irnpeffie.sono goliath. Contare i punti per un goliath è ranto naturale quanto
particolarmenteespertinell'affrontarei pericoli dellamontagna. rcspiftrq e non sene né a sminuire né aumiliare qualcuno.
I goliath possonoeffem:aresaki in lungo e saìti in aho serza Owiamente i goliathsi sfidanoin continuazionegli uni con gh
rilcorsa come seelfetnrasserosalti in lungo e saki in a}o mn akri, ma spessodevonoafh:ontareun nemico assaipiù temibile.
rincorsa.Un goliath può intraprendereuna scalaa accelerata SÍìrggepersinoaun amicointimo, ma un goLiathè semprein com-
(scalandoa metàdellasuavelocitàcon urr'azionedi movimento) petizioneconsestesso. Seun goliathuccideun dngo, non saràsod-
senzasubirela normale penaLitàdi -5 allaprovadi Scalare. disfattodi unakra battaglia con un dtago,a menochequest'ultimo
. Acclimatamento:I goliath sono automaticamenteacclimatati non siapiù grandee più vecchio Qtr"rndoun goliathnon
a vivere ad altitudini elevate.Non subisconole penalità per si con&ontacon i suoi risukati precedent!
Laltirudine come indicato nella sezione "Viaggi in di soÌitodiventascontrosoe riseryato.I
montagna' a pagina 90 della goliarh laramente parlano di questo
Guida del DuNeor tornento i[tenore, e in reaìtàmoìti
non potrebberoneppuretrovare Ie
paroleper descrivereil loro stato
d'admo. Chi più chi menq tutti i

I goÍiath si recanosottoterraper acquistarearmi e


darbi'ogno
di comperere
conr ,oro
::h1;:ffi:I*'pnti
Consideratoche le tribù confidano TEMPOLIBERO
. sul rnassimoimpegno di Cùsporte i grochihannoun ruolo
cer
;'ffi "l?HÍ:lli,'::'JJ,;,:;:ii*'""."n"u"-o,iog*
.i."r,.i-"r',o
:ilii:,H#n;:tlTnì1!i,:;,
*'t tncapacidi provare
r"-p".ào';;";;il;1 :TJ;fr
i d[
#;:m :t*m: :,,.*d
Ii-,"J*T:;t:
ffi,",il
gnodi squadradì domari,l
:ffi::}::;::t::;*t*n;
i{i:.''i",:iliiffi
lruccareur
errtornofrnoallalbero
o unaparrrradi srairìfltf.
r,riuira.deigoriarh
.;ar;i".l*il;;1::htr",;Il,,Tl unpesantezainosullespalle. nn:*ì".*i""

lilii;'"ìi;;":".."'"*l'ffi
l::""i:.,"-"",".;".,;;;;;; o*r'
:'#lJ;,,j;Xin,0'1Ti.".,
lr""::il,H::,ll..,':1f
rmn:,n*nn*utf:::n',,""m*:i'
: J;îf,'i,i,ffi
HÌi::'l:l
**1';:."T"J':l,lx;
,."11,','*;lililffi
,"l;;***;",:ilÌj":l:,tr
,TtfiHTi*;?;df#ft1ffi
;#:ifu
;ffi *:j;;rij*i;*x*,ffF!+:ru1ìr
cima aÌla collina e poi indietro

,'#:ff
.':T*lllllllllll,':;H:,iil:"1#,:,i;:TI*H"'fi
:H j-r.*:,1.,r,:*-"**,"''".;.;l"rl'lll"riff
oel ..e Dcontri, con il vincitore

.-t1il:;:":iFH:1Í:mm*:"L,Hi-::{
<rnene loro dj djvehrarecava
.,",0"",rììi
;,:i!.:.,il;î:,:i::il:il,,:JtJ
lìeri?.iCn ru nquesrrroù in;:;:","a'
di ciascuna ."r".:;;;:;

r,i'!u+i:tu1*.Tflffi
una sirua-
iro.cergono
ii..,:'JiJrffi
i1F; #""''ff
.;'::",':
"i"::',":';:;'l:j.::#l1o'
sor cime
cor
;*:il'ff;
ff ::i*ilfi J*FliT;:
la comperftivitàÍa i goliarh ha
ancheun lato or."u_ qu"r,o
'ilJtl:i:Jì
,;:flr:i:f ;1n:",;ffi
i
.r*:j,i:#*:in"if *:*:::lfft
il" n'ffi
:ll#jiÎ
' :Hl:";:ifl
r'..ffi :iffj:ffi:T;;:1tff:J::i,H::11"ff
trj;Tl,#,r.î# ff ,T:íX*i
;;;;i;
::ffii;,tTff
1tj:[1 t;il:;:Tfi:ilff
;:[:ffi;: ::tff;::r;:Íi:]::: ::,T;il'",.""l,';
:;.::T
liTili:
:',"ff
:;:::ff1,*:;;;
lf;ì;; o",Tl'il,ji",'.il;:;:ì';,'J;';,:,:î ire.rr g,oco
"ignore *'gano a quoteelevate'
u" goliuth,iu -;;;;;

É[.l-'::J.
:ii:Íh:Íil:i:::l[:i;ilil:,li til'ffi:Hiilt*"*ffi j:".# i;;::t':,"

iiff
::,:n:lilj3.:l:;,i:"j:fuîil::il?il,fi
' :: perumrsi
i:j:;
r**x ,?l::ilJiT:[::::::::;:,:;î: o"indigr,,r,rig,oca,ori
; jT;ffi a unaltraè spesso

#li:i:*:ff
comba

:ti:'*;:i::;
punro
ot!rGrranope,,ì,;:;;;,|:"J;Ìffi:".,ijrf"'#:;]
';il::;i*;fi1*ilil
.;H:i{fi'l::;l:,:'ffi :::.1,"!i
i'"!ii,:T iÍ::;:
,T]i;,:ii'"'.rfl. glocaun Personaggio
di srrappa
re lc radice.
Noncè u n numeropre,rabiljto
di tenrativi
. :::1.si considerila possibilità
ff:'i'i;.:::,l
*,::l:gi;;,["j
,, .*nn"l"si,i"""í,ì'":],'ii"'d. t.l
H.':T:
ll;l;ll
;:m::****,n:l#
:,;;*;il,:;ilH',,*fl
ii,i;H:J:ì:ffi::;::i; ::::;,,:trT[H:T:f.?1'ff"!::
liii:í':.:ff
:{:,?:fl :xl**j
. ::ll"",i.xTî:",ìl
;l]I"1*
tativiindividualinon hannoavuto
successo,
edè ancheunabas_

_::j
tt
_"ifiHl1*:"."iJ1':l;"li"ll,xff
:ò:h: trí:,.1T[:l;Í:';'1#:liil;T::,".'.r:i*
lersonaggioconsidera.#;;;;;;; che pteceda un fentativo
di spinta, a meno che i suoi
awersari

.:za di violare la leggeper ottenere x::*,""t?fffl:1:ii::Tì:ilÌeme,


un nobile scoDo.
i.rquercasoraraan"p"l,,,f."a"*
I pG
fesfonnr
che vinconouna partiradi
,.";l::.
.,*:uno
f::y:"-:::,1r,
unu
.na,
uguJ; Jr;:l"l'JJ:Ji"il
. .-.-- ... .vIT^I)FIGOrl ^TH illl:: raparrira
a'i,a,.",",,"",ni',,-"pà.
',::l,:ff
:.ffi.T,[i:ff i1*f:m
iilljll.tl;:1,:-l::le
tanfe per I'avventura in c;rso.
Un di lor,ra
_ .fiberrgotiarh
::la]lfera:
)-t lnconrro .v.q
6v,,dtri inizià
Zìa tin un
n u n

,.:"'#,:"ffi:il:1Tif""ll;?::::::nX:;:::
ijll-li si:::f
inconri "::T
apdranno.
r.,ro,
in-odo
.Ài,,J,,
"rErL,,It')

o"ì,",
-.-tt^

j
uel raggro di 6 metri rracciato
.éhrr^ .t-r ^..^r-
í,ll]i*ì
,.
s u u n r e r r e n op i a n o ,
a l

tIì f.""*", n".ì".#; il:r:;


dovràimmobilizzare il suoawersario,e trascinareil suo
nemico I perconaggi, che in realtànon stannocombattendo,
immobilizzato fuori dal cerchio,senzaperò perderela presa. Dossono
Gli quindìcondividere la stes.apiartaforma ,sp".so1o.1"..oqur_
incontri durano un numero indefinito di round da 1 minuto,
drerrolsenza alcunJpenaÌita. Vincereunapaniradi paIla_capr,r
con un arbitroche contaad altavocee quindi i lottatori e
sanno una sfidacheequivaleai GScombinati dei membri dellasquadra
semprequandoil tempo sta per scadere. Al termine di ogni sconfitta,purché tale vitforia sia in un qualchemodo significa_
round,i lottatorilascianoIa loro presae har-rnoalcuniinsta"nti
tiva per l'a\.-ventura nel suoinsieme
per prenderefiato prima di tornare al centro del cerchio.
Bevi-e-Dici: ll gioco di bevi-e-dici,una garaper iienre ade_
Ciocaye a lottallbero:Cli incontri di lortaliberagoliathseguono
tica, coinvolge partecipanti e spettatori tutti seduti iù cerchio.
le regoledi lottadescritea pagina156delManioled.elctícahrc,
Un partecipanre prepara un gigantescoboccale di idromele
eccettocheeffettuareun attaccodi oppoftunità contro un
awer_ appositamente spillato per lbccasiole,beve un sorso,e poi
sarrcche cercadi iniziare una lotta è consideratobarare.
Ferire in iziaa racconrare uhasroric. A seconda d i comevieneaccolto
un awenarioin un incontrodi lottaè considerato il
barateameno racconro,dceveràapplausidal rcsto del cerchio (e quindi il par_
cheenrrambii loftatod si sianoaccordariprima dellapartita
a lecipantee anaora in giocoro urlarovvero. il prrreciparre
consentireattacchi non letali. Sconfiggereull awersario in è fuori
un dal gioco,ma continuacomespettatore). ll ùoccaleallorapassa
incontro di lotta importante per lhwentura fa guadagnarepunti
tn sensoorario attor.noal cerchio;gli spettatorisi limitano
esperienza propriocomequalsiasialtrocombattimento. a
passarlo allaloro sinistra,menÍei partecipantibevonoun sorco
Paììa-capra:eupslo gioco di ,quadraurilizzaurrapafla
e presentanoiÌ Ìoro racconto.ll boccalecoitinua a girare in cir_
i . e l o sedd e t o r r nrei e mp i r ad i p e l f ed i c a p r apri i rì ap a ì l aè b i r o r _
colofinché non èvuoto o rimane un solopartecipante.Sebevie_
zolutae gibbosapiù il gioco si fa divertente.Una partita
di dici termina con il boccaler,.uoto,chiunque6sse ancorain gioco
:alla-caprarichiede da dodici a ventiquatrropiartaioime (di
a quell'istante potrebbedichiarareunavrmonacomune.
.oliro macigni,tronchi e ceppi di albero)sparsecasualmente
Giocare a bevi-e-dict: Normalmenteoccorreuna provaeffet_
.ui terr.elrodi_gioco.le due squadrecomposteda quattro
t uatacon.ucces.od i I nr rarenerercommedjato InlrJrÌ
:iocatori prendonopostosupiattaformeadiacenti,mentreun enere
(oratoria)corì CD 15 per otrenereil consenso pubblico.
,rbilro corre a posizionarela palla-caprasu una piattaforma del
P r r r r r o p p oI i.d r o m e l e< p i l l a r op e r b e v ie _ d i c i ,
::,1o meno alla stessadistanzadelle due squadre.l,esquadre o". our,,,o
g l s r o s oè. f a m o s o p e r [ a r b j a s c r c alreep a r o l ep i L d
r iqualsiasi
:rindi saltano da una piattaforma all,altra,ciascuna
con altra sostanzaalcolica,rendendovia via più difficile ottenere
- -.Liietivodi arrivareper prima alla palla.
un successonei round successivi.Secondole regole,
la squadrache raggiungela palla per prima è all,aracco. I,idro_
mele di bevi e-dici è un veleno da ingestione(Temp CD
l.lando una squadraè all,attacco, 14;
deveceicaredi completare 7d3 Caíid3 Car),anche se in realtàinduce soìtanà
.i passagglconsecurivirra i rnembri della squadraposizio_ assopi_
mento e riduce le parolea discorsibiascicatie senzasenso.
:ri su quattro diversepiattaforme(in altre parole,non Il
ci si velenoè a turti gli altri effetti innocuo.
:-. passarela palla avantie indietro tre volte di fila; i gioca_
: devonosaltareda una piattaformaall,nltru).S" la sq-uad.a
,:rrac.co
ARTIE MESTIERI
completai rre passaggi, chiunqueimpugni la palla I goììath.sonointrinsecamentecompetitivi, ma la maggiorpane
: :uell'istantepuò cercaredi colpire un awersario
con un capiscecheI'artequalchevoltanon si può misware e non ha,,vin_
-:io dellapalla.la squadrair difesacercadi inrercetare
la citori'l I goliathdecoranole loro armi,tendee queipochi vesúti
:.-: e di far caderei suoi awersari dalle piattaforme. che
hdossanocon disegniastratti,di solito lunghe lìnee frastagliate
- n giocaroreche cade dalla piattaforma (perchéha e
sba, paraIfeleo.imboli chehamo rrnsigniîcaroasrronomico
- ::o un salto o perché un avversariolo ha fatto cadere) (tiacciari
o di cosÌeLfuzioni. diregni del solee delìa[ura, e co5rvia).Alcuri
:rro dallapalla è 'fuori,'e non può più parreciparefinché
pittori goliath cercanodi pmticareunarte più realistica,
.-.:ambia il possesso di palla e le due squadresi scambiano cosloropreferi5cono ma anche
' .:errivi ruoli ricor.rerea drsegnisrifiz7atjper carrurare
di artaccoe di difesa.Ogni volta che la palla i$5en7adel soggeo. norr la suafigrra plasncJ..possoosservare
,: :lle_rra(comptesoquandotoccaterra il giocatoreirr'pos
un guerriero goliath in corsatutte le voke che voglio,l recita
,.: dellapalla),canbia il possesso, un
sempreche la palla non motto famosodegli aristi goliath.,,perchémai dovrei riprodurlo
: -:i terra dopo averecolpito ul avversario,in quel casogli
ir ogùi suacaratterisricasullaparetedi ula cavena?,,perun
::.anri noDperdonola palla.Unasquadravince serutti artifa
lli goliath,il soloeunico scopodellarteè esseredecomtivae
.:sari vengono"abbattuti,,nella stessamanche. mostrare
alÌbsser.ratore qualcosachenon esistenel mondoreale.
. : :areapa.Ila,,capra:I saltielespintedipalla_capra seguonole l,e tribù goliathhanno vastetradizioni orali di storie,miti,
ìali regoledi D&D. Tirareunapallaconúo un awersarro
è leggendee canti.euasi tutte le tribù halno uno o più
: :lraccodi contattoa distanza,e tutti i giocatorinon goliath cantori
dellaurora(vediCapitolo5:,,Classi diprestigio,,),
. - !.ono una penalità di -4 per mancanzadi .ompet"nra un titolo ono_
rifico attribuito ai bardi che contribuisconocomesenrinelle
: -ré è quasi irnpossibile farc pratica con la deforme palla, e
custodidel saperetdbale.euella partedi tempoliberochenon
:.:. Passare unapallaa un alleatoè allostessomodour, wene utilizzataper giochi o sport vienetrascorsaad ascoltare
:::nza,eccettochei bonuse le penalitàallaDest(ezza "ttu..o
vanno raccontiattorno al fuoco,sebbenequestisianoper lo pirì
:iti quandosi devecalcolarela CA del bersaglio(in altre rac_
': :. è tanrop_iù conri di giochie di sporr.comesi porrebbefacilmenre irnma_
facile lanciarela palla a un beìsagio aglle ginare.Neì corsodelleultime due decadi,alcunetribù
:: è più difficile cheun compagnoimbranatopossapàn halno
iniziato a utiìizzarelhlfabetoNanico per trascriverei fonemi
Lh personaggio,per tenraredi inrercertarela palla, deve
dellinguaggiogoliath,il Col-Kaa.lprimi scrivaniqoliathsono
:!i enrro 1,5metri dalla traiettoriadella palla e otenere
ent ucias ti.quindinonè poicosrrxrojmbarrer"iin u nacaverna
::...rltatomigliorecon un tiro di attaccoa diitanzadi quello
'::rto dal lanciatore(con m o n r a n rn. e l l aq u a l eè s r a r ad i p i n r au n i n L e r ea p i c ag o l i a r h
il suo tiro di attaccoa distalza). suIrepare . suI soth o e perîinosul londodellagrotra.
fartigianato goliath è limitato dalla scarsitàdi materie fermarsie combattete.I goliath in realtànon sonovigliacchi'
prime al livello di superficie.Issendo nomadi, non scavano ma pensanoche ogni compagr.ro goliathpersoinbattaglia sia
un compagno dì squadra perso per sempre:inoltresonoben
miniere o seminanoi campi, quindi la fucinatura e la tessi-
consapevoli di quanto le petdite in guerra rendano la vita
turasonoquasidel tutto assenti.Molti goliath eccellononella
lavorazionedella pietra, owelo l'arte di costruire punte di tribale ancora più difficile per i superstiti
freccia,coltelli, punte di lanciae altri utensilicon Ia selcerin- Tuttavia,la guena in alcuni casiè llunicasceltapraticabiìe.
venuta nel letto dei fiumi. I goliath sono anche capacidi con- Una tribù goliath potrebbe non riuscire ad allontanarsio
ciarele pelli degli animali e di cucirle insiemeper costruire a superarein astuziai suoi nemici, o una patte della tribÌl
tanto le armature quanîo le tende.Alcune tribù di goliath potrebbeesserefatta pdgioniera. I goliath giudicano la pri-
seguonoiempregli stessicammini migratotje si fermano gionia e la schiavitircome crimini Particolarmenteodiosi,e
abbastanza a lungo in un postoda costruirvi dellefornaci,per in quesricasillinteratribù va in guera, vedendonella batta-
ottenerevasellamee averevasidi ceramicada scambiarecon glia il gioco piîr importante di tutti.
1ealtre tribù. I-a maggior parte dei goliath utilizza canestri Con la solaeccezionedei neonatie deibambinipiù piccoli,
intrecciaîi per trasportaregli oggetti, e coloro che hanno il tutti i goliath sonoabili guerrieri (altrimenti non potrebbero
titolo onorifico di treccia-tramepassanola maggiorparte del rimanere nella tdbù). Una tribù può îrasformarsi in una
loro tempo ad attorcigliarea mano cestee cordedi canapa. formidabile macchinada guerra,facendocircolarc le almi e
Consideratoche i goliath non possonoprodurre da soli i loro le armature,scegliendoi capitani di guerta e mettendosiin
beni di metalloo i gioielli, nulrono una grandestimaversoi fabbri marciacontro ilnemico.I goliathpreferisconole armaturedi
e gli orefici.I goliathsonosempredispostiabarattarele loro pelli e cuoio e di pelle, con armi di taglia Grandeimpugnatea due
carnicon le meravigliecreatedagliarrigianinanicie gnomesc]r i. rnanlper massimizzare la loro forzaimmensa.Poichéi goliath
Consígli per LinterPretazione: I goliath provano meravi- hanno un retaggioda cacciatori,sonoabili a mimetizzarsie a
glia per qualsiasioggettoestraneoalla loro nomadeesistenza sfruttareil terrenoa loro vantaggio,e pleferisconole tattiche
montana,quindi molti PGgoliathsonodesiderosidiviaggiare di guerriglia agli inconttí prestabiliti sui campi di battaglia.
?o
e d i v e d e r ceo s ec h en o nh a n n om a i c o n o s c i u t o p r i m alche Ia tendenzadei goliath verso la competizionee la cot-
la tradizioneoraleè cosìimportante per i goliath, spesso para- rettezzasi esprime anche sul campo di battaglia.I goliath
gonanola loro situazione a quella degli eroi delle leggende. non riesconoa fare meno di segnarei punteggi,marcandoil
Alcuni esempi di racconti che nanano le gestadegli eroi numero di nemici che hanno sconfitto in battaglia.quando
goliath si trovano nella sezione"Storiae foìcìore"più avanti combattono,i goliath cercanodi dimostrarela loro superio
in questocapitolo,ma sipossonoceftamenteinventarenuovl rità in tutti gli aspettidellarte della guerra."Non bastavin-
racconrie sagheper iJpropriopersonaggio. Siccomei gioielJi cereuna battaglia",pensaun tipico goliath "Dovrestianche
sono molto rari tra i goliath, un personaggiogoliath preferirà vincerla dimostrandoagli awersari il tuo valote in campo"
prendereper séi monili e i Prcziosidi un tesoroscopelto. Una vjlloria otlenuraPersuperiorilànumericao per logora
mento non è per nulla consideratauna vittoria. Quando due
E MAGIA
TECNOLOGIA tribù goliath guerreggianotra loro, la tribù Più numeros
I goliathnon sohoprimitivi,ma sonottomadje questolatto tiene quasisemprein disparteuna parte delle truppe cosìda
pone alcuni forti limíti al tipo di tecnologiacheutilizzano nella non ottenerela vittoria per superioritànumerica.
vita di tutti i giorni. I goliath in generalecostruiscono Per se I goliath estendonoi principi di sportività al campodi battaglia
stessisohantoquellocheriesconoaportarsiappresso, comPresi ma non sonocosìingenui dapensarechei loro nemici seguanok
gli utensili che servono per queste creazioni. Pochi goliath .tes.eregoledelgiocorow iamenLea menochei nemicihonsian
sono fabbri, per esempio,poiché non è Possibile trasportare goliath a loro volta).Un agguatoa soÌ?resarisuha accettabileallt
una forgia su un passomontano.Tuttavia,i goliath hanno maggiorparte dei goLiath,poichémettersiin posizionedi vantag
conoscenzepratiche della metallurgia e sono molto attenti alla gio non è un compito facile.Tunavia,molti goliath pensanocht
qualità delle nerci di metallo che acquistano daÌle mzze con dareil colpodi graziaa un avveÉa rio motente.prendereostagg,
cui di solito commerciano,soptattutto nani e giganti. attaccarei civili siano azioni indegne e'lcorrette'l
Considerato che i goliath sono cacciatori-raccoglitori Alcuni goliath abbracciano così a fondo la natura competr
autonomi,eccellononella conciatura,nella lavorazionedei dva de1combattimento che se vincono con troppa facilità, s
pellami,nelliaffilaturadelleselcie nell'intagliodelleossa;una penalizzanoper restituireun minimo di equitàallo scontro S
tribù goliath per soprawiverea un rigido inverno montano un goliath spezzal'armadi un nemico al primo colpo' potrebb,
devericorrere a tutte le risorsedisponibili. Questosignifica decideredi geltarea lerrJ la propriaarmae jngaggiare un
lotta. I goliath comunque Don sono stupidi, cercano di com
ufilizzare tutte le parti di un animale ucciso durante una 'ton onore" solamentese hanno un
battutadi caccia,nervi, pelle e ossacomprese. battere questebattaglie
Ser.rzala magia,lostile divita nomadedei goliath li condur- ragionevolesperanzadi vincere lo stesso,o se le circostan
rebbe alfinedia e al declino sociale.Gli incantatori goliath, sonoralicheIo sconfrrro riusciràil ognicasoa sopravviver
specialmentegli onnipresentidruidi, hanno un ruolo chiave Consigli per I'i n terpretazione:Se uno scontrovolgea
nella ricerca del cibo, nella guarigione dei malati e degli meglio per il vostro personaggiogoliath, consideratela pot
infermi e nel proteggereil campodalla furia degli elementi. sibilità di penalizzarloin un qualchemodo o almenodichit
Iate agli altri giocatod che il vostro PG sarebbeseriameù
IN GUERRA
GOLIATH intenzionato a limitare le proprie caPacitàSi tenga tracc
I goliath non sonoun popolobellicoso.Quandosonominac- dei nemici sconfitti e si lancino sfrdeamichevoli ai prop
ciati da un nemico formidabile, preferisconoraccoglierele compagni o scornmessedi poco conto, pelsino mentre
loro cose e cercareun territorio più tranquillo invece che combarrimento impa/zaattornoal personaggio.
i:
orventtno ingcstibili:"J,:
#"x,"".,*:Til,lyruT""1iil.l::.
a volte si spczza
orc.
co.,one re,.,0",
n",1",".ìl,il:l
3;c, : :: lJ:::l:
::"f; .;un,..
l'.jl^,,1,
Ì: i";i: i:::"i,1J ono,,,'.,
b,p,i'
'''"*':i;'j',*,:ih *
il;:.ff;liil::i,;T":
geDe.azioni indietro.

. ,Ia .maggiorparte dei goliath si


gareggiano quasi
roentthcaprrrcotr Jarnbn c]re
con
o
r -tt
sempre seDZa
pensarci. LIna
.:ffti,ll;i:ll:,: jj
:,:,:-]'il -J
per dormrree si ser -l
squadra di cac_ 't' F:'
crator.r potrebbe ( | rono holto intimi,
CN
s1ìdarsiin una corsa rX ma i le8arnitra loro
i
1ìnoalJacima di una i t llon sono così foni
r'roDtagna) senza come quelli di ura
q u al s i as i s o c i e t à
Dess Ltno
:bbia indetto rale ll umana.Ia tribù nel
:ornpetizione sno rnsiene alleva
i
, jDiziato per glovani, perciò i banl_
rrtmo a colrete. ornr non sviluppano
Leftibir goliarh a-tîetti molto forti
con
'no ner l^ -r,, i genitori. Sposarsi
.,_ ,v ylu e
-:]]eroseeospitali tisposatsi è piutto_
.
:-,n i forestieri, sto frequente tra r.
-rché quesri goliath, quindi le $
: rn pongato una faniglie tendono ìr
_:i Daccia.Tuftavia, a essele piuttosfo
rne allra pro\,a tluldC *
I
.lla natura spor
F
r di questarazza,. Ruoirr.ibali I
:r rribii goliarh ch ia vt:
-utra . Anche se tufti i
qrianto più
--i e divertimentj 1i membri detÌa
! lortc a Un Vian_ 11' , tribrì sono di
rre, con la spe._ sojjto consideralr
/'
:za di vedere così il ia ptri, rlcuni
, luoli chiave sono
::lentare la propria
-r.l dt rDpolranri per ogni
gente ospi, .
.. Qtlesta eccessiva rnbu goliarÀ.
_.,iosttà Capotribù: ll caoo_
viene però .
::rnuta dal fatto che rubrr e ltrLrorità piir jmpor
rante delli tribn, ma
::jbu goliath, come ron pcr
questo e l,un rca tonte
II Irori raccoglitori, di porere
al'Drerno dellr rLjbu.
rossiedono molte Jl capo-
rubu viene eletto per
:-.zze nel senso 1ra acclarna
z r o n eq u a r d o i l p r e c e d e r r e
nole clel terrline, capo
e .lDLlrcd (o e costrerto
l.i abdicl.el.
na ra responsabrlita
:,.lro bene hanno cibo di \regliere
::ederza. il .u--i"o,r.,ig."to.ioì"ìlì
fribù, condurrela rribù
in
-]TTURA relle ricche di caccia_
ALF ù
giore e di decidere
:pica Úibiigoliath
è com- 5,r quando muoversi
.. aa, qualaDta a sessaDta o;'.' se Ia selvaggina
:11.d1 soiifo raggruppati diminuisce.
da . -s-
-rnque iamiglie allargate. LIna volta
la
al giorn o,
il caporribù
nomina alcuni capitani ("kathunae,'in Gol-Kaa)e assegna tribù. Durante il giorno, la squadrache rimane al campo
l o r ou n c o m p i r op e r J ag i o r n a r ac.o m ec a c c i a r er u. . . o g ì i " . " scegliei cantori dell'auroraper ultimi, cosìda assegnare loro
materie prime, cucinare o esplorareun nuovo territofio. compitilegged chepermettanoloro di dormire digiornoper
I capi più saggi assegnanoalmeno due squadreallo stesso restarevigili la notte.
compito,poiché due gruppi comperonotra loro e si ottiene Giudice: I giudici agisconoda arbitri per molti ir.rcontri
un risultato migliore. che si svolgonodurante il tempo libero dei goliath e inoltre
Capítano: ll capotribù scegliei capitani tufte le mattine appiananoledisputetra imembri dellatribìi.Ameno cheuna
dopo la colazione,e la haggior pafte dei capotibù assegna questionenon siaesttemamenteurgente,igiudici concedoDo
a rotazione il ruolo di capitano ai goliath adulti, così tutti udienzasoltantodopo la cena,e chiedonoa tutte le parti di
hanno la possibilità di fare pratica al comando.Ogni capi- racconrarela loro versionedei fatt i. eLrindi, il grudiceemerre
tano riceve dal capotribù una traccia generalesul compito una sentenza.Qualsiasi goliath può presenrareappello al
assegnatoper quelìa giornara.euindi i capitani scelsonoa caporribu c o n t r ol a s e n r e n zeam e . s ad a u n g i u d i c e m . a il
l o r ov o h at r a l a p o p o l a z i o raed u l r ai g o l i a r hc o n . u i f i m a r e capotribùnon può annullarela sentenzadi un giudice senza
le squadre,e poi inizia la vera e propria giornatadi lavoro.I prima averlodestituito dalla carica,perciò la maggior parte
capitanihanno largaautonomiae possonosceglierela strada dei capotribù di solito è resriaad agire così. Se un gíudice
migliore per conseguire lbbiettivo; il capotribù, ovvero non riescea stabilire chi ha torto in una parricolaredispura,
I i r r e r ar r i b ù .v u o ì ed e ir i s u ì L a nt io n u n i n < i e m d
e i c r i l e r id a d i s o ì i r ov i e n ea p e r r u
a n ac o n r e sdai q u a l c h tei p o . una
seguireallalettera.Molti capitanifannolevasull,aspetto com- garacollegatacon la questionedibattrjta.per esempio, "pesso
sedue
petitivo perguidareuna squadrae incitano ipropricompagni g o l i a r hd i c h i a r a n do i e s s e r p
eroprierad r ie ì ì o . r e s s ao r i e t e ,
a fare meglio dellbltra squadraalla qualeè statoassegùato lo r.rngiudice potrebbeconferireI arieteal goliath capacedi tra-
stessocompito per quel giorno. I capitanihanno unhutono_ sportarlopiù lontano prima di crollaresotto il suopeso.
mia quasiassolutaperquelche riguardail comandodelleloro Madre tendale: la posizionedi madre tendaleè insolita
squadre,ma stannoattentia non sbilanciarsitroppo;qualsiasi poiché è I'unico aspetrodella societàgoliath che dipendedal
risentimentoprovocatooggi potrebbedaffiorarenel capitano genere. la madte tendale ha la responsabilità di accudire i
di domani. bahbini e gliinfanti. Viene sceltacomecapitanoquasitutte le
Custode del cielo: Molte tribù, sia quelle dei goliath mattine,e lei nomina i suoiassistenti.Le femmine soliath
-3. panteisticiche quelledegli animistici (descrittinella sezione
hannola capacitàdi
"Religionepanreistica"più avantiin questocapitolo),hanno
d accudire più bam-
un druido con il titolo onori-
bini, così la madre
fico di custodedel cielo che
.s tendaìeè spessoin
vigila sulle inutili stragi di grado di fare da
selvagginae sugli spre-
baÌia all'intera
chi di risorse come
tribù. Un capi-
legnadaardereo piante
Iano non puo
commesribilí. ll capo-
affidare
tribù non include il '
un com-
custode del cielo
. pito a un
nella lista delle
bambino
squadre, per-
mettendogli di
vagare come più
gli pare. I custodi
del cielo passano la
maggior parte del Ìoro tempo a
esplorarenuovi territori, a sorvegliarele
squadredi cacciae di raccoltae a prepa-
rarei vari riti e le fesrestagionali.
Cantore dell'aurora:
Molte tribù goliath hanno
da quattro a sei membri con
iì titolo onorifico di can-
tore dell'aurora(vedi la
descrizione dellbmo,
nima classedi presti-
gio nel Capitolo 5). I
cantoridellburorasonobardi
che fungono da sentinelle notturne,
mentrepattuglianoil perimetro attorno
al campo goliath e danno lallarme in
casodi pericolo.Pocoprima dellhlba,can-
tano inni al coraggioe alla virtîr per svegliareil resto della Un bambìnogoliathapprende
le basidellaflatura
finchela madre rendalenon ìogiudiccgrarrde
abbasra nzaqche tribù in carica,tuttavia,un candidatodevevincer.e
o t < o l t l oa \v l e r ev e r s oi l 0 a r n
r i d i e r ae q u e s f p
or i n o c o m p i r o soltantola
maggiorpartedelle proveper diventareil nuovo capo.
divenrauDasp€cialedi ritualedi passaggio). 1raccontipopoìari Molti goliath, diversamenredalla maggior parte
narrano di goliath che sono al caldo e al sicuro delle
sotto le cure s o c i e Luam a n e n . o n c e r c a h oi l p o t e r ei n q u a n r ot a l e .e p e r
dellamadretendale,ma chevannoincontro auna
cattivasorte aI c uh i e s < e ri el c a p o t r i beus o l r a
n r oun ag r a u er e . p o n . a b i ì , r a ,
:e frrggono dalìatribrr.pere.serepoisalvar; aounu.qu.a., g, i. non qualcosaa cui aspirare.I goliath amanogu."ggi"a"
daradallamadrerendrlesfe.sa.I I caporribr r .."gli" Io rn.ir" dopo_
tutto, e il capotribirnon ha la possibilitàdi pr"ri-À."
tendaìee può desdtuirladalla carica,anct p..t" n
," i.r".,o ,ipo Ji tutti i_giochie le gare quotidianeche caratterizzanola
punizioneavvienerafamente. " vita
dei goliath.
Prefica:LapreGca di unatribugoliarh haun .olo compiro:
. Ie tribrìgoliath piùprimitive hanno soltantouna
ident ihcare i goliarh clrenon sonoabba.ta semplice
nra produrriui oer regolaper lr. successione:
la tribù. Se un goliath è troppo vecchio. ..É" se qualcuhoscon6ggeil vecchio
p";r;;r:"* c a p o r r i b uai,l o r aq u e ìq u a ì c nu o d i v e nat i l n u o v oc a p o t r j b u .
vivere ai rigori della vita montana senza aiuto,
la prefica Consigli per I'interpretazione:
preparaun Ìungo canto o un lamento funebre euali senrime;i nurre il
che celebra vosto pe$onaggioversolhruale o il precedente
l a v i r ae i s u c c e s d s i q u e lg o l i a r hA . l r e r m i n ed e l l a m e n r o capotribù?
lì vo.rro per.onaggionLrtrequalcheinreresse per ìa guida
l u h e . b r el i,n l e r ar r i b u p i a n g ee s i d e p l o r am e n r r e
il goliarlr o e l l at r i b u i S e l e c o s es t c n n oc o s t e
vecchio,o malato si allorrtanaper sempre, . s i s r eu n p i a n op e r [ r r e
senzafare più in modo che ciò accada? ll personaggioho pr"ro p..i" u ,rr,"
ritorno. la preficainronalamenti funebri anche
per i golàth lorta di porereper il comandodellaribù? Sesi, qual
chemuoiono all,improwiso o in battaglia,e poi è statoil
li sepp-elliscf risulratodellagara?
. o r r ou n . e m p l i c er u m u l oU . nrpreficb a " n " u o l p. r . i r ' . o nu , ,
golj;tlhchesembradeboleprimadi preparrre
. l v o [ e u h a l u n g ae f r r n c ac h i a c c h i e r acror n
Lrnìamenro, e LEGGI
E GIUSTIZIA
la prefica è piu Corxideratochei goliath non hanno un codicelegale
chesufÉcienteper rimetterein piedi ilgolinth scritto,
i".lo torrr"r" è difficile fare delleastrazionisullaleggegoli"th.
a essere.utile.le prefiche di solito parlano con " irgen"rul",
il capotribù contarna soÌa,regola:obbedireal caporribùe,per
pnma ol preparateun lamentoe si attengono
algiudizio e alla ai capitanida lui indicati. "ràrrsiorr",
cÌemenzadel capotribù(per esempio,li triU: j".ia"
Ji ,p., Il sistemadi punizioni dei goliarh è allo stessomodo
itarsr a una quotapiù bassae rnite, doveul goliath meno
inferlo v r u r r u r a r o , d i q u e ldl oe l l am a g g i o p r a r . rdee l l ea l r r es o c i e r a .
saràmeno gravoso).
r o r c h eI g o l i a r hs o l ì on o n r r d iI.ap r i g i o n i an o I ì p r a r i c a b i l e
Coùsigli per l,interpretazione: è e
eual era il ruolo del re mute servonoa poco in ula societàdove molti
|osrro personaggionella gerarchiadellatribùprima beni sono
di diven, di proprietà comune della tribù. I goliath che
iare unawenturiero? le tribù goliath sono per disobbedi_
lo più meri_ sconoal capotribù o che sono sorpresia rubare,
:ocratiche,quindi anche un giovane potrebbe a barareo a
av;re avuto commetterealtri crimini, sono di solito bastonati.
rn ruolo di rilievo all'interno della tibù. Come I goliath
eralo gli attribuiscono un grande porereeducativoal dolore.ialtro
: l r r im e m b rd i e ì l al r i b u { s o p r a l u l oi l c a p o r r j b u
e ì am a d r e I j p od i p { n i T i o r ìper i n c i plleè s o c j lae :i n u n m o d o
:Èhoate detvosÌropersonaggìo)? o n e f l aI rr o
rI r e s t od e l l ar r i b i ri g n o r ai l c r i mi n al c .
- r ed ì p o t e r e
Ammonìmento
, n capotribùstoltoo incapace,
poichéhail doveredi trovare
boe acquaperla t ribù,merrer repenraglio Quando un goliath subisce un ammonimento completo,
lasopravvivenza il resto della tribù fa finta
l n t e r J l r i b u . e u a n d o u r r c a p o r r i b up r e n d e che quel criminale nor, ii
d e c i . i o n i criminale non viere sceltoper
-::lghateo è un po, troppo le squadre,non può"rir,o. parteci_
sfortunato,potrebberoemergere pare ai giochi
' . r n ip o t e n r i a f i s f i d a n f i e alle gare,e la tribù non gli fornì.." ,,é .ibo
a l l as u ac ar i c a . né riparo. Perla duratadell,ammonrmento(conosciuta
-.,..ella maggiorpanedelletribù un aspirantecapotribùpuò come
"volokthea"in Gol Kaa),ilgoliath devecontare
:::enereil poter.esconfigg_endo il capoin .nri." ìn t." pàu" soltanto sulle
sueforze.
.: ,'alore.lo sfidantescegliela prima prova,il
capoil iarica Una forma di ríchiamo inferiore coDosciutacome ,,volok_
.:.:glie la seconda,mentre la rerza
è una sfidatraàizionale.È kanu" esisteper i reati minori. Un crirninale
::i regolaaccettatadella lotta di potere che condannatoa
il capo e lo sfi_ un mezzo-ammonimentoè trattato con disprezzo
.:rre scelganouna sfidachepremi le loro parricol;ri dal resto
abiliràe della tribù. Il criminale viene sceltoper ultirno
::rcità, ma una provapalesemente impraticabileper uno dei dai capitani,
gli.vengono assegùaticompiti particolarmerÌte
::1correDtinon è pernulla una provae riceverà ripugrr"nti
una pesante e riceve soltanto gli avanzi del cibo e dell,acqua.
:rresrazioneda parre della tribù (vedi ,Ammonimento,,, [uesti
g o ì i a r h , m e zazm
i m o r i r ip o s < o npoa r t e c r p a r e
-.nnaafianco).Io sfidantedevevinceretutte a i g i o c hi e r l ì e
e tre le prove garecotamenre se la loro presenza
I v e n r a rieì n u o v oc ap o t r i b u . a n d oc r oa c c a d e . e neces.aria pel qrralche
eu ilcapo ragione,e gli awersari spessosi alleanocontro
. : - . q c o n n l sop e s s om. a n o n. e m p r ea. b b a n d o n a il criminale
' :rltflde[a l t r i b u .I ilvece di competeretra loro.
r r i b i r .p e r r a g i o ndi i s i c u r e z zsa ,b i j c o n ou n a
I goliath che aiutano un goliath ammonito
::e pressionesocialecheli invita a non sfidare diventano
un capotribù ammoniti a loro volta,poiché interrorhperela
. :rezzo di un conflitto o non lanciarecontiùue solidarietàdi
e ripetute un ammontmento costituisceun attaccoalle
:: contro lo stessocapotribù. fondarnenta
delle societàgoliath.
:: un capotribù abdicavolontariamenteo muore
all,im_ che appare notevole a un non goliath che assiste
. r i s o .u n as i m i l e . e r i ed i g a r et r ag l i a s p i r a n t i __Ciò
- .r\cerl nuovo c a p o r r j b ù alì'ammonimento è il modo di agire all,unisono di tuti
capo.A differenzada unasfidaa un crpo-
senzache nessunointervengaa dire: .lmpartiremo
un
ammonimento completo a Thotam per tre giorni, al quale
seguirà un mezzo-atllrnonimento per altri quattro giorni,,.
I goliath comunicano l'arnmontare della pena con minirne
variazioni del Ìoro linguaggio co1-poreo,
e molti affermano
di conoscere "per intuito' la durata esatta di un certo
alnmoni1nento.
Consigli per I'interpretazione: I goliatir che si recano
allavventura potrebbero subire un ammonimento quaDdo
tornano alla tribù. I giovani goliath ribelli spessoirnparano
ad accettareI'autosufficienzae l'indipendenza,utili per una
futura carriera di avventuriero, quando passanobuona
parte del loro tempo ammoDiti per infrazioni minori. Il
vostro personaggiogoliath è stato ammonito dalla sua
tribù? Sesì,per averecommessoqualecrimine?Come
si è seitito per questapunizione?Anche seè lontano
d a l f a. u a r r i b u a, d o t t u
r g r r a l m e rIraem m o n i m e r r r o
per condannarele azioni degli altri? Come spiega
questocomportamentoai suoi compagni?

Essereesiliati dalla tribù è ranroIa peggiol senrenzache


un giudice possaemetterequantol'ineluttabiledestinodi
tutti i goliarh che non muoiono in battagliao di infennità.
GÌi esiÌixti ricevono un nuovo titolo onorifrco da parte del
capotribita fiprova del loro diversostatosociale;quiidi radu
nano i loro oggetti in uno zaino,dicono addio agli amici e
ai famigliari e lascianoper semprela tribr'i.Seur goliath
L
viene esiliatopervecchiaiao per una ferita debilirante,la
F,
preficaintona un lamentohentre I'esiliatoabbaùdonail
campo.Viceversa,sel'esilioè una condannainflitta da
ul giudice,lessun lamentoviene cantatoe l,esiliato
i
vìeoe ignorato fino alla suapartenza.
la maggior parte dei capi e delle preÉche
a p p l r c a . r b b a s r aanìzl ar l e r t e r al a m a > . i m ap e r
la quale ogni goliath deve sempre contri
buire al benesseredella tribù. persino un
goliath che molto probabilmenteguarirà
d a l ì r f e l i r a .p e r e . e m p i o L r n g o l i c r h 4

t,
con una brutta frat-
tuta a una gamba,
viene lasciatoindie
tro quando la -
,i.,. ,l
tribù si mette ,i
{...
in moro. cli
anticorpi della
l: 'i r ì
società goliarh
sono ùbbastanza r:.'i
forti darenderla 'l--v'
immune a gelo-
sie meschine e
lotte di potere
cl-re potrebbero
giustificare un lesìlioè la punizìc,,
esilio politico. I estremaper un goi,t,:
goliarh esiliati
da giovani spesso
scendono a
quotemeno .i.r. i.
eievate e : I.-1
intraprendolo un altro stile di vita nomade e competitivo:
quello dell'awelturiero errante.
Anche sealcuni goliath testardisono
cosrretti all,esilio,è
m o ì r o , p i fua c Ì l ep e ru n g o l i a r hc h e
s e r t el e s u ef o r z ea b b a n
o o h a f l os . e g l i e r eI e q i l i ov o l o n r a r i o
p i u t t o s t oc h e r , r e t f e r e
r a t r r D uh e a c o t l d i z i o n e I chierici panteisticigoliatl;;;;o
d i a ì J o n t a n a r lAo l.c u n r g o l i a r h le cinque divinità che
v i v o n oc o m ee r e r n i Lpi e r m e . i o costituiscoto iÌ par-rtheongoliath nel
i ì h n id o p oe s . e r es r a t i e s i srio i*i"_", _, ,a"l_
i t 5 u p p o n oe l a p r o r e z i o ndee l l ar r i b u , d1t"ni come loro prescelta.Un chierico
rurri 9.:1",u"1 sceglie
1,1" T., ì"nr., uno,dei domini della divinità e indossa
p r i m ao p o i s o c c o m b o r a r oi r i g o r ie a i p e r i c o l i il .i_bolo ."..o- di
9 l ' , : :vtta
oeÌla ' i l * lrì10Ìltana. quella divinirà. Tqttavia,alcuni chierrcr
sono capacidi offi-
per I'inrerpreraTione:Moki pC p r e g h i e raer u r r ee c i n q u ef . d i u i n l r r , ' " ; . h i . . i . i
goliarhsono : , r , i " : j . r i"
< r_4.":lgl:
a rer \ r l t a r iv. o l o n r a roi r n v o l o n t d r i . oerredrvetsedivinitànon mostranor
e s r a Ir d aL I at r i b ue u n p r i m op a s s o j r a b i l e
d a l ì el o r or r i b u .f " s e r e
iner p e rd i v e nr ar e
i.".*r':"
1ì1"j,: *.; r;',;;.;;.:;;lT;:l;::ì ;:ì"1:
un_avventuriero goliath.ll vostropersonaggroè già goìiarh
p .e re s e m p i o . i r r v o cKaa r r kpj e r
nomade , * ^ , , j l l l:oipro.,"r'"ne,
:l . n ' " r , . "
o " l : . i u s c i r ea c a v a r s edl aa s o l o . I heleva
periì porere di guarigrone e
:cJr .eI s: :o: 'n. .os1l a il M o l r ig o f t a r h ilvanùa
::91. per lanciare
e s i l i a rci i c i r c o n d a ndoi r m i c ri n r i t r i , una maledizione
cieando A d i s c r e z i o n e dDe M ì . u np e r s o n r g gpr or r ò
una speciedi "tribù', insieme ai proprr i n r e c ev e n e r a r e
.ura.llvosrro personaggiogoliath è
compagnidi awen_ r , p a n l h e o ng o l i a r hc o m eu n a . i n g o f a
un esule?Sesì,per quale u n i r a .V e n e r a r uen
motlvo è statoesiliato? 'i quesromodo permerreaf .t i".i.o .."gìi"r"
euali sono i suorsenttmentiversola ai
suatribù di origine? rlr::f_:"]l
p r o p r t oc l o m i n i or r x r u r r iq u e l l ii n d i c a r i
euesto esilio i"flu""r" i" ,;q;;;;; per fediv]nira.
modole suerelazionicon gli altri goliath? r n v e cd e j c c e g j i e ruen ad i v i r i r àp r e l e r i r a .
I dertaglidique.to
upo or v,enerazione sonoespostiin modo più deitagliaìo
nel
PerJetto Sacerdote.
VENERAZIONE r- n, .i1t ;u] n
i :e: :bi ,r e
d i v i n i r àK
. u f i a k , _ v i e nv e n e r a rsao f r a n r o
per i
r g l j i n c a n t e . i m i dni e c r o m a r r z i a . , q f d i
. I\F
IItII IA NATTIRA questicontesti,i goliath di solito non
f u o ì id a
- gorath sono da sempreveneratori la no_irr"no ,r"pp*Ji
della n"r,.r.u;i lo-ilo-
-:ni spiriruali vengonoaccuditi dai druiai. g".n","j"
:ità hanno un ruolo preminentenella
li"ì KAVAKI,
IL SIGNORE
DEGLI
ARIETI
culrur. lrJfotaor" Divinirà Maggiore (Neutrale)
i ' l ' a f h , , i _ c h i e rviec ni e p r o p r js o n os e m p r es t a" i i
m o l f or a r i . Kavaki è il creatoree il cusrodedei goliath,
\ e g r u l f r m rl e m p i ,r u l r . r v j ai c, h r e r i c i colui chevetlia
s e g u a cdie lp a n r h e o n s u d i
:cliath formato dalle cinque divinità hanno l o r oq u a n d ov a n n o u " n g o n od i ,
port; i;h" o r r , ,; lo;;, ;iì";;-
: r' ri.nanellerribugoliarhe.proprioperjl C h i e d ea" i s u o rs e g u a cdi i o n o r a r eI a . r i r p e
-r I ntrdr legame cheesi.re g: loi iu. la"hlj '.id. :r"b a lr e r s li e aI r - r e n reed i
f u m ii g j o r h ie l a r r a d i z i o n he a, n n or a c c o l r o a g i r ep e ri f b e n ed e l ì aI r i ò u
molri m t uÍe Ieco.e.Le pitfure rrrpesr
,:-suaci.I druidi goliath hanno risposro rj spes\olo ra[69uranocome
a questotentativo u n m u s c o l o seom a s s i c cgi oo l i a t hc o n
,.n reazioni che vanno dallbsrilità c o r n ad i a r i e t ec h eg l i
-rrr<ia>rjco. manifeita .l ,rrppor,o spuntanodalla resta.
ma nellamaggiorparredei crsi I.u.."ra
d,iun, Areadi influenza:Goliath,competirivirà.
: o v ar e l ' g r o n ,em e n r r ei l l o l c J o r e
e i r i t i s o n oa n r i c h il,a Dohiùi: Forza,Guerra,protezione,
.rerazione effettivaè recente)ha dato Viaggio.
il viu urt.plo"ion" Addestramentodei chierici: poiché
:: spiriruale in turte " Kavakiè il caoo_
.competitività le tribl goliath.ì druidi tribù di tuti i capotribù,i chierici
::-iath alla fin fine sono tanto corrt p e t i t i v i del pril;;J;;
'| sorarh q u a t r t ot u t r i g l i s u o ri u s p i cdi a il o r oc r p ì, r i tr t i . O g " i g i . ' * " ,
:'-:"*1.' ,i
Qrando i rlruidi accudisconoi brsogni religiosi oJ hcil.una preghiera a Kaval<i. aggiungen,Jo
di una :T_olillu
una Dreveomeli.ro un racconrodi Kavaki "pes"o
:::u. il custodedel cielo della tribù che p.ore'gge iì
spessoinnalza le lodi a popolo goliath.
: . a k i . ea l ì em o n t a g n e
s r e . s eC. l i e q u r n o zeri s o l r itz i h a n r r o
r or e c t r v rd t ar u i d i c h ee. l e b e n e idz r o ni Missioni: Ogni volta che una o più
d e id r ui d i a c c o m tribù goliath sono in
:,lno le nascitee le motti. Una parte pericolo, Kavaki manda un chierico ,rf p""ó.
ai ogrri purro ui".r" cfi ,g"",ì dì
-.:csta su un semplicealtaredi pietra K a r a k si p e s sion v i a n og o l i a r hc o r a g g r o s r
espostoal cielo come p e rs a l v a rlee t r i b u
'::ira per carruratedai giganri o in pericolo.
conservarei doni dellanarura.
\elle tribù senza chierici, i druidi I s e g u a cdii K a v a k i s p e . suos a n oI p a r a g o n i o
solo responsabili . .l,l.tTr z| :zqahn*o: "i g
u ' ure
p a n ed, e l l eg u a r i g i o ndi " ì 1 ,r r i b u , ' " . p " l s o r e r o r i c hpee r v e n e r a rìer l o r od i v i n i L .
Un
- - l ' 9 9 ' î '
: - g e r d r a t t o I i v e l l od a n n o i l ì o r o r r , ì n do t t o d e , , p e r . e 5 e mppoi o r r.e b bien t T j a rceo h . . K a v a kr iu,
- c o n r r r b u t o .
euesro c h e , < e i . p ai ul r od e l l em o n t a g n o
parredel tenpo e delle energie e c h eb r i l l i
il
:i".,.:.ip, ]r,-1qg'o.
. : L r o rc. o q ij d r u i d i s o n os e m p r e srerte pru antiche,. ","rno.or"
n e l p r e s sdi e l c a m f , o , S a m u . a r i :U r r s e m pifc e \ d n t u a r i oI n
' - : a m e n l ed d q u a h r o . u c c e d e l e g n od e d i c a t oa
s e I a t r i b u h a a n c h eà e i .,
.: r. i. Porchehan^no grandeporeree in fluenzaaìl.in vi.ibiìe,nei pre<.i del fuoco da
:"1:lil-î campo
; r D L rI .d r u i d ih n i s c o n coo ni n f ì u e n z a r e
rerno p n n c r p a tT'o* dei l n c m p o g o l i a r hS. p e < quor rr e . c h i o
I a l l in e a m e n t o v r e n ed e p o s r sou l l a di arrere
.: i altri membri della tribù. Una s u as o m m i r àI. g o l i a r hc r e a n og J ia l r a r i
tribù con un druido di K-avatiin modo d"
. -irale malvagio,per esempio,svilupperà trn.poir"biti qu""a. i"rrfirro
via via un attes- smontad,ma i campi montani ".s".e
- ::tento da "ogni tribù per se stessa,;e migliori hurrno .t"ubili
si aim*,r"ra p".,ì, e petmanenti. "ltn.i
- . _ T , : " 1 : . p i . " 1 rn' ie l ì ec o m p e t i z i o n i .
U n d r u i d ol e g a l e Rituali: Kavakivieneevocatonei rituali
: i a r e\ c o p n r j c h e l a s u a t r r b i ]s e g u e che celebranoun
--)iro migralorio s e m p r el o s r e s s o nuovo capotribù,
e s a r a n n o concedono uD nuovo titolo onorifico a un
s e m p r en o m r n a t i g l si t e s s i goliath
: :lhl per le stesseÍ)issionr. o benediconoun nuovo accampamento.
I rituali Diù
comuni che riguardanoKavaki sono
li c".r_.;;i;;:i;
o gareparticolarmenteimportaiti. ll cerimoniere,che
pa a in vecedi Kavaki,si congratulatanto con i
vincitori quantocongli sfrdanri
e incita tutti i partecipanti a ,.'-l
-\
fare ancora meglio la pros- : . , :
simavolta.
Araldo e alleati: faraldo di
Kavakiè un tirano con 20 Dadi Simbolo sacrodi Kavakì
Vita che sembraun goliath '-..
con la testadi adete.I suoi .
alÌeati sono gli arconti
segugio,i leonalguardinal \..
-
e gli arconti segugioeroi.
(Vedi il riquadro "Formato I
delledescrizionidelledivi !.,
nità",pagina17per ulteriori
i-'Y.,
esiliatopersino nomi-
informazioni sugli araldi e nare Kuliak. I chiedci
alleati.) i, del pantheon goliath imparano
Arma preferita: Randello a memoria i dtuali e non cercano
pesanae. neppuredi pensarea Kuliak da quel momentoin poi. Kuliak,
tuttavia, a differenza delle altre divinirà che formano il
KULIAK,LA DEAMORTA pantheon goliarh,è servitada chierici goliath che venerano
Semidivinità (Neutrale) soltantolei. Poichésonopiuttostoisolati,i suoichiericihanno
I chierici deì pantheongoliath, quandonon possonofare pochi precetti da trasmetteree bramanodi conoscerenuove
a meno di norninarla,raccontanoche un tempo Kuliak erala cosesulla loro divinità.
'g
deadel1esorgentimontane,ma le altre divinità la punirono Missioni: Kuliak dedica ben poca attelzione ai morti,
per essersiaddormentatae averescotdatodicondurrele tribù agendopiuttosto come una speciedi pastoreper i goliath
ò goliath allacqua.Oggi Kuliak è celebratasoltantoalla morte esiliati.Segli esiliati sono in pericolo,i suoi seguacifanno il
-i
di un goliath. Inoltre, i goliath esiliari rrovanoconforto nel possibileper salvarlie merterli al sicuro.
raccontodi Kuliak, e molti preGrisconoil suo culto a quello Preghiere: le preghierea Kuliak sono spessocanraree
del restodei pantheongoliath. Kuliak sembrauna femmina anche queìle parlatesembranodelle cantilene.Non hanno
goliath molto magrae affamata. unahetrica o un temaregolare,perchél'adorazionedi Kuliak
È
s Area di influenza: MoÍi, esiliari.
Domini: Acqua,Magia,MoÍe, Viaggio.
è una questionepersonale.
Santuari: Kuliak non ha santuari prestabiliti, ma i suoi
Addestramento dei chierici: Esclusi seguacia volte si radunanopressole tombedi gohath
i dtuali funebri, è consideratoun che sonomorti da eroi.

volte quandoentm in una casao si unisce a


un gruppo.
-{raldo e alleati: faraldo di Kuliak è un goliath
fantasmabarbarodi 18'livello.l suoi allearisonoele-
mentali dell'acquamedi, grandi ed enormi.
Arna preferita: Morning star.

MANETHAK,
IL CACCIATORE
SAGGIO
Divinità Internedia (Neutrale)
I chiedci di Manerhak sostengonoche questa
divinità spingai goliathversola selvagginarnigliore,
alche se ìnsegna che "Ogni goliath deve scagliare
la lancia da solo". I seguaci di Manethak sostengono
che la ricerca della selvagginasia la parte più imporfanre
Simbolo sacrodi Kuliak della caccia,e che il miglior cacciatoresiacolui che conosce
tutto della suapreda.Qualdo la cacciatermina, i seguacidi
Manethaksonoiprirni a raccontaretuttociò chehanno impa-
rato attorlo al fuoco dibivacco.Manethaksembraun goliath
anziano,ma viene sempreraffigurato a caccia,in salto o in
e alleati: IaraÌdo di Manethak
.AraÌdo è un dlago
dh|gento vecchio coll 2E Dadi Vita.
I suoi alleati sono bar.
ghest, barghest super.ior.ie falchifrcccia
alziar_ri.
Arha preferita: lancia.

\i -i,;.,ir.if :j.'.r.
,,.
5 r , / 1L q ? i l ; ' l
Divinità Minore (Neutrale)
t ) g r r i v 6 r 1 1c h . i g o r r r r h - g g i r r r ì t o n o . : , n i
e.rlri
una vetta, uD passo o qLralsiasialtro
punlo elevato,
. , | - o l ) ou n . r 3 g r^ \ : ì k . U r h , r . i J ,
, n r p i J n ot l c l , o t . . l s
g . " c ì c J i r r n r r cd e l l e. Lr l J r e N . , l , U r ' t , . i,,,, , , , , i , , , l t
qeSrtJci,a.ptngerqt
o l r r eo g n . l , m i r e , . . rl r o , )t , . r l e - i .l i
g r r n o t / t r ( . / , , oH i e . t r r r r _ , r l ì g e . |_
Irf ' a m o c op ( , t . s u e
l-
) J . r ( r . U r n ;. i. . r . ri.r e
b i l . . i a , J r et o ,, r r o t c t . t . , . . . u \ t
.ld.rrf( (,
a laggtulger-e le prese pirì alte. I goliath
consiclerano
c | e l r ! ! , t r r rFJ g u d . ' . t . , 1 .u. r h r i
, " J . , p . ì d a r r ei r ) \ . , . , F
cne ts!elìdentc_
Area di influenza: Moùtagne, scalate,
coraggio.
,_
èti ,.. Domini: Forza, Sole, Terra.
-llralche altra azione che Addesrrahento dei chierici:
:on lascia alcun dubbio Cli aspiranti cÌrierici del pan
-,i11asua agilirà. goliath vengono istruirj
,areon
Area di influenza: Caccia, conoscc,nza. a1ladottriia di Naki_Ijthaiduranrc
D o r n i n i : { r . r m rl e .e o t . o \ . . F / J . f o una lunga spedi
Ll,ìr.
Addestramento dei chierici: zioDe tnolltîna. 3
Or r r.,nrerue
- - ^ l - _ (- . , r ( r . J . o t t
!,rr g o t . I h p r e g à n ov a r r e r l r l . Man mano che sca òì
- rgotrJrh..l,e
\ r p r a o L c L p r t ,dor . p i e g r | e !-/ L""o cime rDpcr! re
. r . . l r r c t o . l ì e l ì e t , , l .i \, n p J r : ì l no e l c o t . o e si apronola strada
I b d t . t u f rd t c r . ( t . r .p p t .e . e r n p i o . lulrgo srretti seDtieri,i
I pr.. I
l r r . J e l l e r r r , c e d . r r r r J c eo i l p " r . o , . o goliath dcvonoprc,gare
l r p i r l c r eJ t r r n o r . o , . . l l e c 1 \ e - n c \Jo n o Naki-Urhai e nedi-
ro, hc h,nt o rpple.o rf lq161ne,..rgg,. tare sul valore clel +
. \fanethah. euiDdi, i giovani coraggio.
chierici del
.ìrheon goÌiath devono inlparare Missioni: etiando
lanro a cac
:ie quanto a insegÌlate. sr mornora dell,esi_
\Iissioni: Qu.rndo un...".-^. . . ^ stenzadi qualchenera
r:lft.co
:m.'nte, peflcoloso minaccia i goliath, viglia oltre le montagne
.ìDethak spesso organizza una o iD cima a una ceì:ta
barruta
.-accir per ucciderlo. Manethak vefta, Nak i,LJthai è Ìl
è anche
renso a cercarc conoscenze \. prino a sollecitare una
O"rd"a:t'; .
:.:lrti di epoche Ìontale. \-_-, spedizior.re fino là. Tro
Pr e g hi e r e : L - p ,e s l r i c r er V r r e r h " , I vare nuove terre pet
. . . _ , .l . t n r o . .
-rrlna dt una richiesta o di una missronc, unx rribù goliarh o |lcci_
-::iredaipassiper conseguire tali propositi. dere un drago che ha
: .teghteta,per esempio, pronuDciata la sue tana su una cina
Drlma ì
: macellazioledi una carcassapoir"tb" .i moutala sono 1e ripiche
.rl I
.:e: Manethak
. . . . , , . , , 1 "beredici
u". , , ( u r Ir questo
q u e < t orunir.rr"l"
n t n e l c p". \. ì nissioni associatea NaLi,
pi.. \_l ì\
. . t e t l . r , r b , r .M , r e r h r k b e . , e d r c i ' o !/ LIlhai.
mcnrrc
r tìgli separano la came dalle ossa
e la pelle dall:r

:intuari:. Una roccia piatta dove la selvaggina ;


. macellata ser\r come santuario sollo susstìrrate,rneltre il volumedella voce
di l,tur.r*"tlruk.
- '_'
. I p . e p a r a , i o r d. ee Jc . b o e r r r r aumeDta I ogni strofasuccessiva per terminare
'::o, il. , o r . 'p . , o -
santuariodi solito è spoelio. t]nbalo tocr. dì .. conun boato.
..iruali: ll rituale più fàmosà dì r'jt.lkiuthoi Santuari: ll prino goliath chescalaru_ra
Manethak tronta
: ito della caccia,,, gna, per tradizione, unavoltagiuntoin cima,etige
che si concludc con r cacciatori
che urr,tumulo o un altro segnoche reclami
_:ro r novitrenti e le azioni delle loro la cima io lro_" iì
prede. Naki Urhai.Il rigido climamolrano
spesso
distruggequesti
sanfuari,perciòun goliathciìe si arr.ampica
in cima a una
rTjiS:i
il;:.."""il:;:*:
ffi,t;,,,,.:r::;,fi
l::H: ..["]'"illl,.,l
Riruali: Nai<iUrhai
celebrarit,, "Ti.,,1iiji T,,
:T?fl T:;ff : ;:Il;
r',r,mJ.l,;
rtî*i+fi'ffiffiiii*r+ilI
-,ij.l::,,,,-] ;,;::::
I::;*r
ii#ff,ii::"f:{""il:n*l*x
;î*if'"',.,"';:Triitixtiilffi,"-l;
';l'Í:
illli:ff,
;:i:i:li:;i:"",'', :*;,rui 11î:,i:
J::i't";*,
:fil;
tl', ;';*::l
Arma preferita: Falcetto.

),H"1 u
:i-.,
"15!,1f,:.*, y$Èjùfù PoRrArRrc
kî EDr
ll:i:"",1
;,,:i;i$
.lj Ìr
ur ,
r oeleya
n:1l:'"i
rfl;f.{lT+;;,î::t '
sono spessoi misliori
è.," -J vd( ( ri(.
I Cr'lle
Divinità Minore (Neutrale)
S i .u
" , l ; ,^ !^c (^ 1L r (-v- a n u as i a l a r e s p o n s a b idl ei
o,
Ievar
ricie r,;,':;;;1,t11'"..'
tutte le valanghe,i
crepaccr
lneleya ",.a.',."J,
viene di solito .rufÍ,.-,, nascosti e le improv_
-.,,èurafa
. " . " \ ! , , d , u o n n ag o.l i a r h vlse tempeste ir]ver_
i n c i D t Jc o' n u o
ronugLodi ru.., p,""" n r l j . V a n u ae a n c h e
air"_ì.
a r e a d i i n f l u e n z_a. ìc r p . . ; , ^ . a u r r i c ed i m o l r eb u r l e
vi \ J, Id. rer_ I
rilira. r an l o a i d a n n i d e l l e
*
î" Dolniní: Guari_ o r v r n l aq u a n r oa q u e l J i
I dei
grone, Magia, Vege_ I r a c c o : r rdi e g J .
. ,lo.,rl,.
rnganni
tale. di Vanuasonomolto
,t-
Addestra- comuni nel folclore
\ goliath.
mento dei chie- vanua, pur avendo
.e una yena
rici: I,e madri crudele e capricciosa,
norì
i tendali sono molto e matvagia.I suoi chiericj
s oevote a Theleya,
così
lmpartiscono buona
parte della sua
dottrina
ner corso dell,addestra-
mento dei chierici.
Un
goliath che acqui_
sisce gradr' neJie
.. .l
abilità cuarire, srrl naturali, sventura.
Professione(erbo- Dornini: Distruzione,
i -
rlsta) o cono- rDganno.
scenze (natura) Addestralnenro
der
probabilmente Ì; 7 c l | r e r i c i :e u a s it u í i i h r * t - j ,
ha acquisitinellam- , goliarh
*"*""; ;;;,,;i;''j
biro,della doftfina

d,.".i::tljil'li;Í'ru
di
rneteya.
Missioni:
eualsiasi
cosacbe Detta a repenta_
Theleya
#
t ;,*uÈr,:::,ii:::1i;l
erio rl tragileecosistema
alla
b,aredella .o.t"r" goir"rfr'"
,rn
urIi .oì,,..r,,.oe
u*.,,j*:"?
n";;.13
J1" ;lt*;
f"#::$:*:ll'
'j
jf il,1l.3ilJT,::,1 asIi avveDr
; ;:;;;;"'î;;,'::.i1"::::J::Jl
urieri
:*t:*,::ru;:;::î:
:I:;':ilT::-'::"
j.1,1i41,";;;::;.;
ìJT:li,ii.';:1ff
Ì i o,".n,
ru"*",,., i;ilH. * **l ;:::ry ocreanodivisioh
l:],j,;1"',,.
,:oliarh. ,J,:::lrJ";;;;
r; i,l';,1;l'; :flii," I ;1,.,.1Í,",ilfu*'.","," i

i:lftt iil,, idj#r**;


i,lîf
;1ffi:"*:'.,Ftrfdt'ffi 1
Santuari: Il rempio di Vanua
bivacconel .r,no"
mehre
r.ì,"'rr
'i" o Principale ['oco di
L"rrl,iJv e n s o nsoe m p l i c e
s e r r a raei , " ; ; ; ; ; l ; ; ; j : r t e
Rituali: Vanuaha pochi ritualir a parte
, alcune Raurekk fece costruire una fortezza
oreyt cerimonie per n_raledireun amore Don che poi non
corrrsPostoo un altro rivale. utilizzò? Che cosalo sprnseverso l,oscu_
rità delle montagne settentúonaÌi?
-Araldo e alleati: Iaraldo di Vanuaè un perchétradì e imprigiolò
efreeti con 30 Dadi Vita. I suoi alleati i goliath?
sono elementali del fuoco medi, Spunti pe{ l,awentura: I
grandi ed enormi. .::-\ discendentie iparenti dei goliarh
Arma preferita: Mazzafrusto .\\ . scomparsicercanoawenturieti
Pesante. "f che sialo disposti a scendere
nel Gelobuioper ritrovare
i lor.o famigliari. pur-
STORIAE rroppo, questa impresa
è molto piÌr complessa di

I,Ti:*:["';:Tfil;,;
I goliath, che difficilrnente si
-Kg
z i o r ) rm o n f a n eh.a n r r oa v u r o
_-aí-g ;iil'""';T:".,,Y,:";
corrrrollaHaladarh.eipochi
,f é.ffi Wffi\
p o c ri n f l u e r zsau g Jei v e n rai a qR;l \%lî:^ "uper'rirrdelfrdi.ce'aneìCeto
€- =
- 4L-G # * 1 7 {
: i o r : c i oa.l m e n oÈ n o r ac.i o n o Í l'^f lI ZWI^ b u i o s o n o . p a rqsrir a e r a r r cl e
n o s L a n rqeu, a n d oi g o l i a r hr a . , rribugofiathelelarrorieder
Wga 4 \ -- {?,"/ *''&,^
' o t r t a t r o gef p
i i " o ddi e l l al o r os r o r i a . gigcntidelgelo.Lemonra
'ontanograndieroi.crudeli W$^a \.-WLW
figurie I ^\f.J Z %.) dellonranonordpul-
ffiF-l .e.ne
e u e r r e e p i cp h teo p . o c o m e l a s r " o r i a d i , u , , " l t t l a n o dcio . rr i n r i p e r i c o l i
\GEZf !é\l-{s.{."2
ie rlrle razze. \ì**59 I f'7 narurali e norr7che rìnoraè
cli episodie ìe figuresegrrenri 'tato impentabiìeorgani/rare
sonocenrrali \\H."J un
" **tY
.l]:,j]':i,;';l;nfnif'Î:l"nll.%f-]edibiletentarirodisoccor.oi
r n r a r e . . mq a. e s r e\ r o r i c , " " " M u a l i oc r r r i a r o r p\ o r i r r r i o
0".., l"i ,;;; s , - a o t o s a , , o r/ t , fJ
s,1nz1.
I
.conosciure nelmondoesterno. olbra di_dubbio,il più famosodi ì.
vanua /1
.:guito.ha,assocìarou1ìospunto di rarger con fallibile capacitàJ i ,ci,a
-npossrbile
awentura che descrive \ - q:lt*
î(cov,rre
l l : , 1 ,,nche
: ] , f : rla_selv.ggina
- : ..l'in
" , r i n í più b i l e . adip
a l isfuggenre. ì
modoperinserire
quellèpisodio
nelacanpagna piu sfussente.
ù
;:1[1ii::ilinselvassrna
u a s e c o t rr g o l i d r h r a c ( o n ì
r a n oI e s r o r i ed i Mualio
M u a f i oC
Cacciatore seo l i
a c c i r r o r.solì A ts
B
A
esa nel Gelobuio rario attornoai bivacchidi campo. ,
unu $.. $

i;:iliili,"tt,,,,'*'::Ì,,,;"1i,:5:1","::il: d''r- f I
[i."]i;flh:,tr"",,$::iliil:ili
.,ì"iÎ:.:1jjiff
i:ij.i,il,î:ffi
- : a n e n r oj n ffiT::**Jrffi1i:"dJ:i:lT:î:'J5:,:'ì:,1":i
o r o ,a r m i e a r m a r u r eM. a q u a n d o
Hja
::rh fu terminata,i soldati di Raurelk
in.a,"n"aono i
.:lìath ilsieme e li condusseroversonord,
u,ranu"._ }
: inonfagne,fino a una landa dove
era sempre
::re. Molti goliarh morirono lungo il
tragitto per
: =me. oli {rFnri it f,-,1,1^:-.-, :

::::rì si rivolge a lord


::lge.
r . : s s u n os a p e r c h é
::ekk condusse i
.:h a nord né quale
,: la loro metafinale.
::ri goÌiath che
. :iono a fuggire e
:ile gigante disertore racconta_
: di un viaggio straziante, ma
_ :tuscirono
a trovare dsposta a
:. domandeimbarazzanti:perché
Mualio CúccìatoreSalitarioè una leggenaa
tra te tribi.tgaliath
ognispalla.euelgesto diMualio sarebbedmasro
anonimo se ritorno fino a Thella-Iu. Nonostantele sueferite,
rronfo.se,sraro peru n bambinogoìiarhchem i.e la testrfuori Kalakina
è sraracapacedi abbozzare una mappadelle terre olte le
o a u at e r d aa l m o m e n t og i u c t oe v j d eì a s c e n aA. ì r r i
r a c c o n r i monfagne.Tuttavia,prima chepotesse
parÌanodi Mualio in lotta con gli el6 scuri descrivere i pericoli
al fianco dei suoi davanti agli
alleari nani nelle profondità della rerra, in visita occhi dei chierici guaritori
alle ciftà 1:lliiqry,sparì
cl1lnella,Lu_
degli umani o alla ricercadi un alce selvaricoalbino
dotato
glande intelligenza e potenti capacitàmagiche.
{i Alcuni C u e r r a d e l P a t t o S p e z z a t o
dicono che Mualio fosseuna semidivinirà e ; figlio
dello Lorigine della violeDtafaida tra le tribù Thaliak
stessoKavaki, mentre altri sostengonoche indosfasse e Gonima_
una laka è una questionedibatrura,ma i goliathdi entrambe
coronadt cornadi cer.voper restaresempregiovane. le
fazioni concordano sul fatto che lo
Spunti per l'avventura: I personaggrrncontrano !u".ru fini.à ,olt"r,to
un quandouna tribù e i suoi alleati sconfiggeranno
anziano goliath con potenti armi magiche, ruti i loro
immensa lemici per la pelle.A volte la cuerra del patto
oesÌrezzae suprema btavura nel seguire le tracce. Spezzato si
euesti placaal punto che Ie rribù affiliate ai Thaliak sono
rivela il segretoche ha custoditoper tutta la soltanro
suavita: è il ri v a ìd i , iq u e ì l eC o nj m aì aI a .m ag l i c p a r g i m e n r r
venrirreesimogoliath con il nome di Mualio di.rngue
Cacciatore r r p r c r ì d o n op r e s t o .A l f r e r r i b u
Solitario; tutti i ranger che lo halno preceduto o g g i g i o r n or e . p i n g o n o
scelseroul tanto i Thaliak quanto i Gonimalaka p"r.hé ,,or.,
q fu rono Lr.oppo uoglìono
vecchi per cacciare.ora, e \ s e r et r a s c i nlae n e l ì aì o r og u e r . r ap.c r l o s t e s s om o r
::::::-::
Irr.u l:
r .ar e r v l u U "d" ivone
a on o n h a p t u l ee n e r gi ep e r c o h li n u ar e
i suoi l e t r i b ud l l e a rdee i f h a l i r kn eq u e l l ed e iC o n i m a l a kcao n o
p e ll e g r i n a gign e ìn o m ed e l p o p o l og o l i aL h .
O f f r el a c o r o n a le benvenutea Thella lu
o r c o rh Jd r c e r v o(L nr o g g e t r om a g i c om o l r op o t e r r r
e ,an c ì r e delle battaglie più famoserra i Thaliak e i Gonima-
q e i h r e . ì t r àn , o n i m m o r c r ì i r au n p C g o l r a c hd i a l r o _ _Una
l e n f e laka è quelladella Crestadegli Stracci,il cui nome
n v e l i o ,c u t c h _ t e ddei i m p e g n a r sai p r o l e g g e r e deriva
u n a c e r f i ì da una paftuglia formata da un cenrinaio
l n b ug o i i a r h d a i c o m p l o t df ii u n a r c i m a gm di alleati dei
oafvagio. Gonimalakache si barréconrro cinquecentoThaliak
deter-
minati a non cedereuna certacima. poichéla giornata
S p e d ì z i o n ed i V i m a k era
molto calda,i goliath di entrambi le farioni f"le.o
Vimak Acuto Osservatore, un famosocacciatoregoliath o p"zri
le loro vesti, relderdo così difficile distirrgrr"r" tra
e un capotribù,passòun'intera estatealla ricerca
della e nemico.Quandoscesela notte,si dice che soltanto "mi.o
grarde città teldata di Thella-tu (descritta quat_
più avanri in rro ThaÌiak e dieci Conimalaka riusciroDo a salvarsi
questocapitolo)per reclutare i goliath più arditi la vita
e forti cor o a scampareferite mortali, e che il fiurnetracimò
1 qualr lntraprendere un viaggio oltre le moltagne saDgue
fino ai lungo le pialure per una setimana. Solo il fatto
campidorati di Kathale.Ogni voltache qualcuno chein
vinceva insolitonumerodi femmlneThaliake Gonimalaka
una colsa,un incontro di lotta libera o una partita fossero
di palla_ incinre in quelfistante,permisealle tribù, e alla
capra,Vimak era Ià con un fasciodi antiche pergamene Guerra
del PattoSpezzato, di passare alla srorra.
e un.bagliore negli occhi. euasi ruti i goliath
coìsero al Spunti per I'avventura: Ancora oggi, malevoli
volo la possibilitàdi unirsi alla suaspedizione(per fanra_
il solo smi di entrambe le tribù infesrano la Ciesta degli
prestigio, se non altro). Stracci;
neppurela morte è riuscitaa porte fine al lo.o oàio
ll primo giorno d'estatedi tre anni fa, la spedizione et"rao.
di Armi_e armature, compresi alcuni esempi di pregevole
V i m a k l a s c i òf h e l . l a . Lcuo ng r a n d e c l a m o r e V.i m a k c u . r o _ manifattura nanica sono sparsi
o r v ag e l o c a m er n e l e p e r g a m e nceo n i d e tr r gl i d e ls u ov i a g lungo la cima. Fiiora i
fantasmihanno tenuto alla largacoloro che cercavano
gio, cosìnessuro sa dovefossevelamentediretto. di
Alcu;i portarevia i resoridal campodi battaglia.lnoltre,
dicono che fosse diretto a ovest oltre l" morrtugrre secondo
di urra uno stregonegoliath che ha ispezionato il sito,
parte inesploratadel continente. Altri irr,,"." pÀ."no la Cresta
ch" degli Straccisarebbediventataun portalein grado
la destinazione di Vimak fosse oltre il piano di tra_
Materiale, sportare i visitarori fino al piano esterno di ysgard.
forse una parte tranquilla di ysgard, dell,Itysiurn
o di
Celestia. Nessuno ha piir avuto notizie della
spedizione C i r t à d e ì K u n i k i t hi
di Vimak da allora, anche se alcuni goliath .À""
,.ru_ Anche se quasi tutti i goliath sono cacciatori_raccoglitori
a v e n d e r ec o p r el i " r L I l ed e l l e m a p p e monrali,
î:1i..""":.r,.,tcolrr la tribù dei Kunikithi si stanziò p"r_ur,"rr*"_
d i .V i m r k . ,l f r i r o r n od e l ì as p e d r z i o nèe p r e v i s L p o e r q u e _ mente_nellepianure,per
st'anno,e l'attesaa Thella lu si è fatrapalpabile. mantenerela promessadi col_
tivare la ferra di famiglia di un avventurrero umano
Spunti per l,awentura: Kalakina Mani pallide, che
una aiutò la tribù una generazionefa. la tribù, per mantenere
malconcia slperstire della spedizione di Vimak,
torna a questaptomessarcostruì un tipico villaggio vicino
latica a Thella-lu e racconta di una terra ricca alla fat
di selvag_ toria,in scalagoliath.Dai val]i delleporte
gina, dove i diama_ntitempestano il fondovalle ai mobili, rurto
e ogii nella città dei Kunikitiri è scomodamen,",propo."iorrnro
picco di montagnaha sulla suacima una crtta
antrcae in per gli umani, gli elfi e i nani. cli gnomi e gii halfling
roviùa costruitain avorioe smeraldo.Una squadra non
scelta si preoccupanoaffatto di questacosa,poiché sono cotun
da Vimak in petsona dovevafare ritorno per raccontare
ai que abituatiad arrampicarsiper saliresugli sgabelli
goliath della scoperta,quandocrea!urecon o per
arml pesanti girare le rnaniglie delle porte.
e carapacirossi e leri sceserodal cielo e attaccarono
gli Dopo ura difficile (e per certi versi comica)transizione,
esplorarori di Vimak. Kalakina fuggì agli invasori,
o for-se i Kunikirhi si sonoadartaripiuttosroLrenealla vita
erano gli antichi abitanti della terra oltre le montagne, rurale.
Ogni giovanegoliath viele mandatonelle montagne
e quindi riuscì a scamparea molri pericoli sulla per
via del starecon una tribù per un alno, il,,capotribùsindaco,,àei
Kunikithi dice che questo
peri

gry*1;q
IfiT[4[t,?."#
:rifl:r#:;lTd:jliiili#:i:T:tTtÌ:,*i*:::
oadecidere
di r,*,,.."",ìr,.,,,, ::l.lil.p:Í*i..nservano mottodet
::i l;lirl"il,o"
.
"""
Spunti per l,awentuta: :'.;:",:ì
[:;,i:,1
H;:;lj:
J pC ;3;.;"; i;;;:.;;: ".aJi.""i..í"

;1",11,":;*;ffi:ru1i*h'*,,î:J:ill* jllt:'il,T1"":
f "j*i:!i:113{;iH:;,:t 1i;ilt; ch rohare in superficie.

::".;".1,.h:
SebbeneÌr

lTl!:iE:H'lIl::::"*;:r"if
; ;;m::*#";#;::'.,,"T1n{Tl;
;.n,'"'""*
;ff:J;fffi11T:;ì:T::::T::1?j j*3;i
::f ::..;L:*:t*,;-,:l*
: - i s m ad e l l o s p i r i t o í::ii*::iFH:i.i;.iióff
jn::
*' ri,uari
i iL:liln:;T:l:::lT,::f"-,,:'1" dei
soria,h, i*í*Tii
;.":#
;,:lli:{utî:i,':::1ru
dl vivere sottoterra e che
i capi vorrebb.r"
:.ìl:l- *.1*u'
*t.".'.'0",i,"",i'"'.::J:ii:i:;l:::i;
" Secondoaltri invece i nani_perdur, "." ;;.;;;;;
satv-o.

ll l*;i:ìH; ii:.::i:*
*."ùi- ì" i.r.

i :i';l1i.i :il:.:
il:';Ti";
!iir""""i:
.:ir]l: li"*
tribù a a toro dottrina,che
.::Hk
*';.U*, l*l:,
p"' ru
JJJ'il
;:T:'H:xîHH 1,''uo".rn'"
pone;il,lf*
::'"r"";ji::1,:lirth
e dàmenoimportanza
auavenera- ft1",
U t h an ì k a l a i
."1'Î:?iÍj,il',111.ìl che.
irroro
prima,o
:TÍ;:ffr' Tra i goliarh, la storia della
rribi

i.]:,:#i;d;*
_ftiNli:[rr::il*ffi j;:
:1.-.:",,:*.o_"p"."bor"'.ir1i?iLy,î.:'::î,""
ù?lT"1i'"',li-;ff'"li'.,*iJl::.Ìi:::""",',
:::x#i
::f::i:filfi prosp
eradere,,,d :i:::
if*: r .","r"i,."ì'lii
ì.i.ffiii:1it:.,?.J':Ì:;
*.i,",i,.
'l,:ji"""',';';
;" 1:il;'j
;:J;: jr'.""r.,,.
r,r,,,,
ì,i, :1,
;ffiT:i:'::î:11,*T:',ll
,l::1,
ll.,:" aie*a,e".... il;T,flT:*:ffi::lî ';T?;jr:-*:1',:it",T
:TH"",",ffi
il;ri'."iff
tì::il:-iy::'i."î."Í",::;:ltl,l:;1.:,.1,,*:l scrrea-trovarela selvaggina
e i campi migliori.

l*l*:;l*l: ',Jlilili;lriiilliJ,ilfli u't"n'*"uLi


'o',o
..o'-
'# 1:i'."tJ:5Tthî:*í:*:1T
:í[T:::ffi'**"-" fifiiril*r"l:ír*Tril1
:.:'lf?i1T111,i?iiî
::o nuoviseguacipresso
Iatribù dellaidf" jrO_""iC
dH;IIl
.-i":.fi T:"";î"ilT"îi"l j.T::;:*lf.# :i,'ri{ó::#ir"TFiJfi:,:s.:;'î*, sia il morivo, i piani di lotta
di Kaelao e di ;;;;r;

,ff :*1ìi::ii:,..",'.Ti:1",i
'''l'-'l'-1] ;'d:::î
t:lf*ilae diAuthagua,
ogrt
;1,*;* iii::I;Éinil:':I*il:::"::::ii:l*iH,,J cap-acità
di,cacciaredi Anamoaka,
mentre Anarnoakacom_

, ;HiJnTH:"1:lto rivelo,
""r*,10,
ostacoran. "or..
r",ia",r,i
*;r:liI!Ífi jî.:,",.j:î,,"",T.j
::Ti"TT,ì'""i,",iHi
-oe r d u t i ;il:1ij";::::::1îll1;:::'"."""i..i,..a'""ii
g o l i a r hp e r c h ev i v o n or n L e d u e , s o r e l l ei n i z i a n o
m o h r a g n ae, s s i a c o i n v o l g e r ea l t r i m e m b r i
.:-rnaeranno
- . j l : 5 r ' prontamente dellc
:r:ntagna.ll fato imeressanr"
- strerJnno
che non tutti i goliati vivono
u .fr" *rriì^*"ii i ]tiilrltj;i;*i:tr
i::ri"ii[ii4*n.:: a'-"*,,*i
l a b o n t à d e J I al o r o
.,:..:sempio:
-:
I srulr.aì.."i .ijl'.1,L'ji#:Ìi:": : f l::"
,.J'f
"'iffi':#,T'f;.tt
njkarai eranoorma,,* i,,."
.fL
u n g r u p p od i t r i b u .r i d o r r e
, . . c r l ar r a t r am o n r a g ncah e
q u a s ia l f o
"tremo d a d e f l a
o0""', ll.l"r'.' I I ;,TlrÌ,"il,j j,
m i s ei i f r g , f. J " r ; , " . v e n d e r r a .
U n c n o r r eq. u a s ir u r r i
.:iusse tutta la vegetazione, i;li:,:li: " sli

i,-]jlleente
risalirono un torrente fiDo
montana, un fiume sotrerraneo.
_ a n d es o r p r e s as .c, o p r i r o n o
. nc,sopra.
le tribù,
c h e I a v i t ae r ap o s s r b r J e ,
:ì*::t*;i:*
ii:ì,.":!:1il:ifi::;:,i':,:;:"
::
costruire i tumuÌi su tutto
il campo t"rrarr. atr"r.
.t
a n c h es o t r o f e n r o n t a g n e . .'"'*
fiff;:l;i;:L'"conrenevano at'r'"* q'"i..
\ e l c o r s od i "*i

. _::rr-01"r,:*, i-pa.a.ononrrc.oglì"r",f""J,l"fi"
re, a cacciarele
creature del sott;suot" KaeÌao e Anamoakasopravvis_
rmenso dedalodi caverne ir.r".rì .ero-en
""jn:::tr rambe l* al]?":"nrura:
sotrerranee." " la Gsfa avvelenaca. e oggi gu idanodue piccofe
con il pas_ r r r o u c h e s o n op e r l o p i u
e v i t a r ed a r u r r i i g o J i a r h
ut.*r"nra
della loro storia.xsiste però la possibilitàdi una nuovatribù KuIi ananal?akulae aulaka."Il mio cuorebattenella mia
Uthanikalai: un giovanegoliath di nome Nanekathsi è fatto testa".Questaesclamazione, che trae origine dalla sensa-
avanti,dichiarandodi essereil nipote tanto di Kaelaoquanto zione di sanguepulsantenelle tempie di un goliath sotto
di Anamoaka (il &uto della passionea Thella,tu di due s f o r z o i.n d i c ae c c i t a m e n reo a n r i c i p a . / i o n e .
amantiche non conoscevano le rispettiveorigini). Nanekath Lothahal lanaeLulalzamana.Ilsrgniflcato letterale è "un
può vantareil suo diritto di nascitaunificando enrrambele alce in un cespugliodi more",ma i goliath usanoquesta
tribù, congiungendolein un qualchemodo,oppureformando espressioneper descrivereun evento particolarmente
una nuovatribrì di goliath esiliati,una tribù chepossarinver- fortunato o qualcosa di troppo bello per essere vero.
dire i fasti degli Urhanikalai dei tempi antichi. l'idioma si basa su un raccontogoliath di un alce che
sarebberimasto intrappolatocon le cornanei rovi aggro-
vigliati di un cespugliodi more, fornendotanto la carne
quantola frutta per il banchertoserale.
Gol-Kaa,il linguaggio dei goliath, ha una struttura simile a ELíeko hukdtldthmali hothek,rauLaehukanqthmalí ane-
quella delLinglesecorrente.I nomi sono invariabili, ci sono mahua."Lecaprevelocidannoda bere,lecaprelente sono
tre tempi dei verbi (passato,
presentee futuro) e di solito gli buone da mangiare". Questo è un incitameùto ad affret-
elementiche modificano il discorsocome gli aggettivi e gli tarsi, che trae origine dalla relazioneche i goliath hanno
avverbiprecedonole paroleche modificano.Il Gol-Kaa,tut- con le capre in loro custodia.Molti goliath pascolano
tavia,a differenzadell'inglesenonha articoli;che si parli "del un piccolo greggedi capreper il loro latte, ma di solito
lupo" o di "un lupo" dipende dal conresto.I goliath parlano preferiscono mangiare le capre che non riescono a fenere
il Gol-Kaaquali soltantoin forma atriva ("Kulagathscalala il passo(e persino quelle che riesconoa reggereil passo,
montagna").Iamaggiorpartedei goliath evitalutilizzo della quandoi bottini di cacciasono scarsi).
forma passiva("la montagnaè scalatada Kulagath') poiché RúhaLamgailel<, nauafiqmamekthanea."Rispeta i cte-
risulta grammaticalmentepiù complessa. pacci, ma non femere Ie vette".Owiamente un goliath
Consideratoche il Gol-Kaaè un linguaggio puramente timoroso delle quote elevate avtebbe una vita piuttosto
fonetico, la trascrizionedelle parole Gol-Kaacon I'alfabeto breve come nomadedelle montagne,ma i goliath sono
Nanico risulta semplice,il linguaggio non presentaalcuna altrettanto prudenti quando percotrono uno stretto
eccezioneo compitazioneinsolita. Tuttavia,proprio perché pendio montano. Il proverbio evidenziache la distanza
il Gol-Kaaha soltantotredici fonemi, comprendeallora un da terra è praticamentenulla rispetto alla larghezzadella
numero limitato di sillabe.Quindi,le singoleparoletendono cengiasulla qualeci si tiene in equilibtio.
a esserepiuttosto lunghe. Kauma nqu emalzanauth. Questo alla lettera signi-
fica "La montagna non si scala da sola".È un monito a
FRASARIO
GOLKAA impegnarsi,soprattuttoalf inizio di un'impresanuova o
Le seguenti frasi in Gol-Kaapotrebbero ripetersi al tavolo complessa.
da gioco con una certa regolarità.A secondadel proprio Thaaval.A.ll'incírca traducibile con "carcassaputrida",
stile di gioco,un giocatorepotrebbeusarealcuneparole questoè un intercalare goliath di utilizzo universale. Una
in Gol-Kaao le loro traduzioni in inglese,quandointer- carcassaputrida è qualcosa completamente inutile per
preta un PG goliath. u n g o l i a t h ,p e r c i òq u e s f ot e r m i n e s i u s ap e r e s p r i m e r e
Aulakthala hauagamala.la traduzioneletteralesigni- reazioni che vanno dal disgusto,al ridicolo e all'esaspe-
fica "Cacciail brancoun animale alla volta";questoè un razione. futilizzo che i goliath fanno di questa parola
popolare proverbio goliath che raccomanda prudenza, equivalea quello che gli umani fanno dei vari sinonimi
pazienzae attentapianificazione. di sterco.
Kdvalio... Questaè unaforma corrottae abbtevlatadiKavohi
koelrlio.. .,che signilca "Piacciaa Kavaki...'l Vuol dire "spero NOMIDEIGOLIATH
che..." oppure"Perfavore"in una situazioneformale. I goliath hanno tre nomi: un brevenome proprio, un titolo
Gafh.Questaparolanon ha alcun significatodi per sé, onoriflco o un soprannomee un lungo cognome.I mernbri
ma aggiungeenfasi a qualsiasiparolala preceda.Se kea della tribù si chiamanotra loro sopratturtoper nome inrer,
namala sta per "perdo sangue",allora heonamalagath vuol medio,mentre il nomeproprioviene utilizzatosolrantonelle
díre "perdo molto sangue". situazioni formali, quando si deve presentareun goliath a
col ilakaekathmahulia.la traduzioneletteraleè "Controlla qualcunoche non fa parte della tribù. Un forestierochevisi-
che lbstadella tua lanciasia dirirta",ma in termini pirl gene- tasseun campogoliath, per esempio,verrebbepresentatoal
rali significa"Pensaagli affari tuoi, non ai miei': capotribù,Nakelath.Quel visitatoretuttavia non sentirebbe
Kuli gutnatha goli lzanahath."Siamo spalla a spalla". gli altri membd dellatribù riferirsi al loro capocon il nomedi
Questoè un comune impegno a collaboraree un'esorta- Nakelath,bensì come ScalatoreSvelto.Il cognomeinvecesi
zione a compieregrandi gesta. utilizza soltantonelle cerimoniee in altre occasioni,quando
Col moulo kae."Hai superatole mie aspettative"è la va onoratala propria famiglia.
traduzioneparolaper parola,ma questaespressione viene Generazione casuale dei nomi: Considerato che il
comunementeutilizzataper indicareun omaggioal vin- linguaggio goliath è costituito da tredici suoni fonerici,
citore di una gara, oppure come una richiesta di scuse costruire nomi goliath è piuttosto semplice.I nomi propd
molto formale. hanno td3+t sillabe,mente i cognomi hanno td++3 sillabe.
GoliLenamql?a nae.'Ítadottocome"Tieni le antennealzate", Si facciain modo che il cognometermini sempie con una
questoè un tipico invito a stareallerta ed esserevigili. vocale,aggiungendoaltre sillabealla bisogna.
la tabella 3-1ha due colonne.Si utilizzi la prima colonna a TaBELLA 3-3:Ttrou oNoRrFrcrcoLtarH cRUppo I
meno che la sillabaprecedentedella parolanon termini con d% to l ttfo2

u n ac o n s o n a n LSee,r e r m i n ac o n u n ac o n s o n a n lsel' u l r l r z z r nl_ln Amico Alce


l r s e c o n dcl o ì o n n a . ii i; Uccisore Cervo
19-26 uutoa Capra
27-36 Cacciatore Ariete
T a B E L L A3 - l : S T L L A B EG o L - K a a 37-44 Predatore Faico
d% Sillaba Alternativa d% Sillaba Alternativa 45-52 Venditore Cinghiale
0l a'a ai 5l lo 53-60 Scuoiatore Tasso
02 ae ae 52 loa 6l-68 Segugio Lupo
03 aE ai 53 lu 69-76 Cercatore Marmotta
04 ai al 54 ma to 77-84 Bracconiere Cazza
55 mae ìl 85-92 Cantore Passefo
06 al a 56 mak ilh 93,100 Pastore Orso
07 am a 57 mal
08ana 58 man ith
09 ath ae 59 math o
l0 au a 60 mav TaBELLA
3-4: Trrolr oNoRtFtctcoLtarH cRUppo2
o
ll ea am 6l mea im dyo Tiror Tiro 2
12 eg al 62 mel o 0t-09 Scalatore Fermo
l3 eth am 63 moa iak 10,19 Saltatore Veloce
14 ga an 64 mu o 20"28 Lottatore Rapido
l5 gak ath 65 mua tn 29-37 Combattente Forte
16 gal aa 66 na oa 38-46 Squartatore Coraggioso
17 gam aa 67 nae oa 47-55 Cuaritore Abìle
18 gan ath 68 nak om 56-64 Cuardia Silente
l9 gau an 69 nam on 65-73 Corridore Nascosto
20 go av 70 nan on 74-82 Cavalcatore Nero
21 goa av 71 ne 83-9r Avanguardia Alto
22 gol av 72 nea oo 92-100 Raccoglitore Lungo
23 gua ath 73 ni om
24 guv ag 74 nil ok
25iae 75 noa ok TaEELta3-5:Trrolt oNoRtFtctcoLtarH GRUppo3
26 ik e 76 nu ol d% Tiro r Tiro 2
27 il e 77 oa oth 0l-08 l\,,1aestro Picco
28 im e 78 oak oo 09-16 Cam pione Sommità
29 in ea 79 oam oo 17-23 Tutore Valle
l0 ka ea 80 ok olh 24-30 Sentìnella F i um e
3l kae eth 8ì ol 3l-38 Esploratore Valanga
32 kak el 82 om oth 39-46 Allievo Colle
33 itam en 83 on 47-54 Cartografo Nuvola
14 kan em 84 oth ol 55.62 Padre Cielo
35 kath en 85 ov 6 3- 6 9 Madre Neve
36 kaa eo 86 tha 70-76 Figlio Campo
37 kav eth 87 thak ;" 77-84 Anziano Traccia
l8 ke ea 88 thai 85-92 Scopritore Sentiero
39 kea el 89 thau U 93-100 Cuerriero Vista
.10 kel eo 90 thea
4l ki eth 9l ua u"
!2 kua em 92 uk ua
43 kul ek 93 ul ui T a B E L L A3 - 6 : T | T o L t o N o R t F t c t c o l t a f H GRUppo 4
!4 la ev 94 urn ul d% I tro I Tiro 2
!5 lak ia 95 un uth 01,09 Tessitore Corno
-5 lath io 96 uth ua t0-r8 Scavatore Antenna
!7 la'J ia 97 va uth 19-26 Segnalatore Trama
-: le ev 98 vae uv 27-34 Ricognitore Pelle
r; lea i 99 vath 35-43 Affilatore Teschio
:- li i 100 vo uu 44-51 Rompitore Osso
52-59 Afferratore Pelle
60-67 Estrattore Pittura
: . 'ulla Tabella3-2per determinarein modo casualeil
-: rntermediodi un personaggio. 68-75 Sollevatore Freccia
Quindi, tirare per due 76-84 Consacratore Lancia
. ,:lla tabellaindicata.Tirare un'altravolta,se si ottiene 85-92 Lucidatore Bastone
' , - ratoche non ha sensoo che non è gradito. 93,r00 Portatore Tenda

: - - . 3 . 2G
: R U p pDt tr r r o l r o N o R t F t ccto l t a r H
. . Tabelle
-, Tabella3-3:"Titoììonorificigoliathgruppol "
-, Tabella 3-4:"Titolionorificigoliathgruppo2"
. :, Tabella3-5:"Titolionorificigoliathg.uppo3"
:, Tabella 3-6:"Titolionorificigoliathgruppo4"
'
": Tabella 3-7:"Titolionorificìgoliathgruppo5"
TaBELra3-7:TtroLt oNoRtFlct coLrarH GRUPPo 5 Febbraio: Quando cadono le prime piogge,i Kathaal si
d% Tiror I tfo 2 muovonosotto una seriedi campi appenasotto la linea degli
0l-08 Mano Lento alberi o all'interno della forestastessasele precipitazionidi
09 16 Braccio Certo
neve in alta quota sono cadutetroppo prestoquell'inverno.
17-24 Orecchio Abile
25-33 Occhio Acuto Quando le foreste alpine diventano abbastanzaumide, i
34-42 Pugno lMorte goliath possonofare incetta di ul bottino speciale:i funghi.
43-50 Camba Contorto All'apparenzain una solanotte,una mezzadozzinadi diverse
51-59 Faccia Ferilo speciedifunghi commestibilispuntanella foresta,e i Katiraal
60-67 Pìede Pallido
fanno del loro meglio per riPulire completamenteil soîtobo-
68-75 Presa Chiazzato
76-83 Dita Veloce sco. Sebbenesiano a loro agio nelìe hontagne, i cacciatori
84-92 Stretta Acciaio e i raccoglitod goliath sono anche abili boscaioli,e qr.rindi
93-100 Mente Pietra i PG nei boschi potrebberoesserecolti di sorpresada un
gruppo di Kathaalcercatoridifunghi o cacciatolidi cervi le
continue pioggegelide costringonoa una miseraesistenzai
goliath confinatinella foresta,perciòi Kathaalsarannomolto
accoglienticon i forestied che promettonointrattenimento,
I Kathaalsonouna tipica tribù goliath,felici di passarei loro purché questinon rappresentinouna minacciapalese.
inverlri sulle cime montuosee trascorrereI'estatea quotepiù Spulrtrpet I'aluentuva:I PG che si addentrano nella
elevateper evitare il caldo e seguirela selvaggina.Sebbene foresta giungono al campo tendato dei Kathaal velso lora
non seguaùo1o stessopercorsodi alr-roin anno, i Kathaal di cena e vengonoiÌìvitati a parteciparea bevi-e dici da
hanio trovato un Percorsomigratorio sicuro. Cionostante, un gruppo di goliath stanchi e annoiati.Se i personaggi
un certo numero di sfide minacciala comodaposizionedeì raccontanouna bella storia,i goliathsonodispostia scam-
capotribîr Akala Infilzatore di Pesci Kulie-Kamana, non biare informazioni sui peticoli della forestae si offriranno
ultimo I'avanzare dell'etàdi Akala. persilo di fare da guide.
ln qualsíasimomento,latribù dei Kathaalcontattaottanta Marzo: Quando arriva il disgelosui principali passirnon-
e novantagoliath.Circadieci sononeonatie bambini; il resto tani, una carovanamercantile halfling incoltra i Kathaal
dellatribùpassail suotempoa caccia,alla ricercadi cibo e alla pressoun campochiamatolago Specchio.Gli halfling barat-
lavorazionedi nuovi vestiti e utensili per la tribù. Ietà media tano utensili di metallo,oggetti preziosie punte di freccein
dei membri della tribù è ventiquattro anni e, all'etàdi cin- cambiodei funghi raccoltidai Kathaal,oltre a prodotti di arti-
quantacinque,Akala è di gran lunga il membropiù anziano gianatoche gli operosigoliath hanno realizzatodutante llin-
verno,come,per esempio,copertericamate,giacchedi pelle
DEI
CAMMINOMIGRATORIO e complessesculturein legno.I Persolaggiche ilcontrano i
KATHAAL Kathaala LagoSpecchiolittovano desiderosidi averenotizie
la tribù dei Kathaalstabilisceun campostabileperun tempo sugli halfling e piuttosto Preoccupatise pensanodi essersi
che va da due a quattro settimane,e poi trascorreda alcuni fermati troppo a lungo nei pressodel lago.11lagoè un luogo
giorni a due settimanein viaggio.Il loto percorsoannualeli difficile daproteggeredauna confinanterribù di ogre.Ilanno
porta ad attrave$arequasimille chilometri di scoscesoter- scor<o. è sratoilcampod r battagliad i u rrosconL
ro sanguinoso
reno montano,perciò non hanno una vita facile.Molte tribrì che si è risolto con la morte di otto guerrieri goliath
goliath vivono al limite della sussistenza. Fortunamente,i Spuntíperl'dvventvrd: I ?G arrivano a LagoSpecchiopoco
Kathaalsono abituati a manterìereuno stile di vita nomade, prima dell'attaccodegli ogre, e devono sceglierecon quale
e in ogni momentoconservanouna scortadi cibo sufficiente fazioneschierarsi,o un guerrieronervososceglieràIa fazione
per coprire da tre a settesettimanedi derate. per loro.
Gennaio: I Kathaal passanola parte più fredda delf in- Aprile: I branchi di alci, di cervi e di capredi montagna
verno tra colline poco elevate.Il loro posto preferito dove si muovono velso le quote più basse,e 1o stessovale per i
insediareil campo e un canalonequadratoche si apre Kathaal.la ftibù di.fficilmentesostanello stessoposto per
sulla direzione dei venti prevalenti. Ia scelta di questo più di due giorni, aùche se la neve rimasta sul sentieropuò
sito esponeil campo al freddo e alle intemperie, ma i venti esseredi ostacoloal loro cammino.Questopet la tribù è uno
disperdono il fumo dei fuochi di bivacco, oltre a tenerli dei periodi migliori per la caccia,cluindi la came fresca è
ben nascosti dalle tribù goblinoidi e dagli importuni abbondante,giorno dopogiorno.I Kathaaldi solitorisalgolto
banditi umani che vivono nelle colline. Questo è iì mese il liume leviakfino alla sorgente,per intrappolarei salmoni
più difficile pet la ricerca del cibo; i Kathaal si nutrono nelle reti e dare la cacciaa qualcheorso l Kathaalmettono
di carne salatae di infusi di radici, e talvolta dell'occasio- da parte il cibo affumicandolo,poichésannocheìo potranno
nale predadi cacciafresca.I personaggiche incontranoi barattare il mese successivo.Poiché la maggior parte dei
Karhaal in questo mese li troveranno piuttosto diffidenti giorni di questomesevienepassata in viaggio,è piìi ptobabile
verso gli estranei. Tuttavia, una volta che i PG hanno chei PGincontrino un gruppo di esploratoriin avanscopeda
ottenuto la fiducia dei Kathaal, i goliath saranno più che o lintera tribÌr che si spostain massa.
dispostia barattarebeni o serviziin cambiodi cibo Spuntipet latventurd:I personaggiche guadanoil Fiume
Spuntiperllawentura:I Kathaal,quasiallo stremo,tentano Ieviak fanno involontariameùîescappalei pescida una rete
di assalirei PG per prendereil loro cibo Trattengonoìe loro dei goliath. I PG dovramo discutereo combattereper farsi
forze per evitaredi ucciderei PC, a meno che i PG non ucci- stradacor-rgoliathfuribondi, cirenon vorrannototnarealloro
danoprima qualcunodi loro. campoa mani vuote.
Maggio:,ll.percorso migmtorio
dei Kathaal li conduce
nei pressi dell,entratadi un complesso o kala,penw cheit Bacino
deiCinque
,"r,"*r;;;;;;;r: .,^1-1gt:::al,
sra "* Lagh i
drvehfaro
T"*T1T """.1a"1
r,ig11a1es"... rroppo affolJaro.latribudeirn,f,.rt ,r.rrnfi..l
1k"hf;li;;;;;;
periare vlsita ai naniprima della rn cima a uDa serie di cime in
alta c
"i
carne_
fine del meseper barattare
massimacrescitadim"t;;;iilhlXTlH;i,",ff
e pescecon armi, armature e altri
Ia rribù.èfelice di incontrare i Brightdagr",
utensiii di m"tullol selvaggila è molto disperca. l;
p". d;;;;;;, euindi, in qri"*o p"riodo hli",i

li'$ilffi *:r:"i1rffi:n;iy' vegetariana


r Kathaar
ogni goliath è contento di avere
una nuova asciaalfilata e
5 o n o . t . L rJt iîei r id i , b a r a z z a r ds e
i g l iz a i n i, , r u . o t r i
.l:jl1: Ii hacosrrerri
a portaie.ulje
rprtt"p",
ai .ibo 0","a'".ì
ffiJ #;:;;:: là?:;::j,;,iîf
il :l
coni nani.euestomesei Kath"A,ono Àr" si
scambr
ospirali nei confrorti dei visitarori
ulf"ri.rirl
che off.ono ^".."-iì
fiJi:Ti:';T::ili*:..;l::t
nll;i::i*:*
::l
scambio,anche se i goliath non po'h"
i""o""'gori"tr'
perché
sr possonopermettere di
,,n,,odi dou".p."".
;:Jil:':#:ì:,ffi'}; ""'''i'p'"f ""
ffee;:,.".,i::T:ll*Tdenti
Or" l'wventura:.Ipersonaggl,in viaggio nel sotto- ffi:T,f;:::.^lf;^}TJ;#
::í#:éil"fr{^Tí,:,f
^..:l:".nlnconÍano
slolo, una banda dl goliath rnoÈ ,r".uo.i
;:iirffiTfiT.'':::Írt
.h"
;.:,3T*ll
u,;"1;';,.;*;
iTffi l3,iTi"i::iT:1:l';.'T'."idi'n'n"."dip"".e.
t"a strada
potrebbeanchenon sembrarelffaro
ul incidente.
*ìu ti" a.r.r"ii-.iiri.*ii""" o*t'
La rribudei Karhaat
sbagliata
j::?"t":if
*,::,:f;#
pa"satamaggiorparredel l1i,*.:m#;;,?Thlî;
!'-^î11t-::_
' q s e p r e s s or l a r c j n o d e i C i n q u e (descdrtapiù avanti in questo
capirolo).Tr"r.o.rorro ìu Jrr"-l
L a g h i .u n a v a l l a r aa c c e s s i .
ollesoltanto dopo un'impervia quattro settimane impegnati in
scalata.Ia caccia e la raccolta eventi sportivi, cerimonie reli_
grosee interazioni varie con alre
trib
l:ij:Tì:il"J ::,:lffij:ìj;iip,,t"d"l.uot"mpo
:il:JjJ,:j;ìì*:"""ì
perciò di taDto in ranto i Kathaal
;'dil; ;#:iltfi:11f;-fil:
migrazioni della selvaggina,e i racconti-di
< cac.i" aiiqJrì"""
conL,na
rribùaleara
ositrovano,:*:ltrJil:Tl:
rrrDu rtvale per raggiungereun
luc
iii,liJíiTJ;'ii'tT}ill*:lf
,::".11ÍT:Ti$iTr" '
..,,napoI
r,d,cqui."",;; ;,;l*0""
;::: ffl;'i-jl:
altro_antro.
riprendela.ua Iungacii"cesa
dall" *onr.g,,".

i ner'roro- Jo,"ni,', '..,Ìi:;i:?l:j:'il#


. K a r h a r ls o n o a b b a s r a n zaam i c h e v o l i .

j:jruror
,i:::#i:l:fi ;;
i:;::,"J#il;,,,
:"xi:
;;;;;;"

".''.'J
*:,!"i.";,1 ;;"ì;
floraedellafaunach"i'u""o ;"'o"t.uìo
spuntipet,I'dwenturd: :""'tT.:11"?:1.*t'
I pG giungono nel mezzodi un,ani_
-:rta bal,raglia t:rl.Ib.""' Lasragione aurunnale
trt uhJ squadrd a i c a c c i ad e i K a t h a ael rnrzracon rurfaIacaccia
(,,neAkararresce
'.:i::"'; d d,'ende,e
i
un ageslire.
poicheIafinedeJmeselermjnerà
con
;,::;:?:,i::T;"i:i:1,;,"J:ilo ;li:fi;:',ffi,'jffi
:Tfffi l;îi;-,:'i::,-fi
:îi1i1
e di conseguenzaquantoalungo la tribù potrà trattenersipresso Akala lnfilzatore dì Pesci Kulie-Kamana
i nani. Anche sela cacciaè statascarsa,Al<alarìescea effettuare Akala è semprepiù vecchio,e sadi esserlo.Tuttavialcredeancom
una brevevisita ai Brightdaggerper offrire qualcosadabarattare. di esserela miglior speranzaper la soprar,wivenza (epersino per
Se incontrata prima o dopo la visita ai Bdghrdagger,la tribù la prosperità)della tribù dei Kathaalper almeno un altro anno.
tendea esserepiuttosto ospitalein settehbre; tutti sannoche un Alala, diversamer.rtedalla maggior parte dei goliath, crede di
lungo inverno è alle porte, perciò ogni diversivoè il benvenuto. essere diventatosemprepiù audace conilpassaredeglianni.Sua
Euntí pet I'aw entuw:\ personaggiincontrano uù coff ingente moglie, Ithikea Trama Malie, attribuisce questaa\.ventatezza al
di Karhaaldirerto versoi Brightdagger I pc vengonoinvitati ad suo desideriodi morire in battagliao in un incidente, piuttosto
aggiungerci al gruppoper lareif viaggioin compagnia e porer che soffrire il gradualedeclino dellavecchiaiae dell'esilio.Akala
cosìconoscereil clan nanico. le risponde cheha in parte ragione:egLisacheil suotempocohe
Ottobre: Quesromese i bottini di cacciasono i misliori di capotribù è ormai prossimo alla fine, ma, pdma di allontanarsi
t utrolanno,poicheì branchidi animalisonoin fregola e quindi per Lultima volta dal fuoco da campovuole averela certezzache
diventaro più facili da awicinare. la rribrl si focalizzasul ritro la tribù sia nella migliore condizione possibile.Akala sainoltre
vamentodi quantepiù carni e pelli possibili questomese,in visra che la tribù non ha ancora îovato un suo degno successore,
del lungo inverno. Sela cacciaè moko ricca,Akala invia un altro perciò ha iniziato a valutarei potenziali aspiranti alla carica.
contingentea moDteper comrnerciareunukima volta con i Bri- Akala onenneil suotitolo onoriico, quandola tribù scoprìper
ghtdagger,o manda a valle il cibo per mettere via prowisre per la prima volta il sentierolungo il Fiume leviak. ll giovaneAIaìa
llnverno.la rcazionedei Karhaaldurantequestomesedipende dimostrò la suabral.uralella pescaconla rete,portandoal carnpo
dal risr,rìtaro
detìacaccia. Sonopocoospiraliversoqualsiasi co.a un saÌmonecosìpesantedariuscirea malapenaasollevarlo.
minacci di comprometterele loro capacitàdi caccia,ma i pG che Akala Infilzatore di Pesci Ku1ie-Kanana: Goliath barbaro
possonoaiutareatrovarenuovepredesonosolitamenteben visti 12; CS 13;umanoide mostruoso Medio; DV 12d1,2+2+; pf tO7;
e accettatidi buon grado. Iniz -1;Vel 9 m; CA 19,coDtafio10,colto allasprowista19;Art
Spunttper l'auuentwa:I PG incontrano una squadradi caccia- base+12;Iorra +20;Atr +18in mischia (3à6+7/j-9-2o/xj, dscia
tori goliath che punta le armi nella loro direzione. Se i perso- bipenne+1 Grande);Atr comp +18/+1+8 in mrschia(1d.6+7/I9-
naggi non attaccanoalfistante, si accorgonodell'orsobruno alle 2o/xi, asciabryenne+7 Grande);AS ira della montagnasuperiore
loro spalle,la verapredadei goliath. 4 voìte al giorno; QS analfabetismo,fortificazione, livelli di
Novembre: Una forte nevicata cade questo mese, così la sostituzionerazziale(barbaro1',5', Z"),movimeito veloce,pelle
discesadalì'altamontagnadiventauna garaper tenersi alla larga di pietra, percepire trappole +4, schivareprcdigioso, trarti dei
daìle tempesredi neve in alta quota.Akala si affida ai preziosi goÌiath;Al CB;TSTernp+12,Rifì +5,Vol +10;For18,Des8, Cos
consigLidi Thuliana, la custodedel cielo della tribù, per evirare 14,Int 10,Sag14,Car16.
che lintera tribù sprofondi nella neve alta. La tribù è piuttosto Abilltà e talenh: Ascokare+8, Diplomazia +8, Intimidire +11,
inospitale questomese,poiché hanno un titmo da teneree cer- PercepireIntenzioni +9,Raccoglierelnformazioni +6,Saltarc+8,
cano di raccoglieretutto ciò che la natura può ancoraoffrire. Scalare+8,SoprawiveDza+12;Arma Focalizzata(asciabipenne),
Spulxtrpeytauventura:Una pesantenevicataimpedisce a una Attacco Poderoso,Critico Migliorato (asciabipenne),Incalzare,
colonnadellatribù dei Kathaaldi sfuggireauna coppiadi furenti Volontàdi Ferro.
remorhaz.Sei PGsconfiggonoi remorhaz,Akala e il restodella Ira dellamonlagnastpenore(Sfr):Akala, quattro volte al giorno,
tribù dimostrano la loro immensagratitudine. può caderein predaaun'ira della monîagrÌasuperiorechedura 8
Dicembre: Come parte di una promessafatta anni or sono a round. le seguentimodiiche valgonofino a quandoè in preda
uno zio ormai scomparso,Akala invia una pattuglia di guer-raa all'ira: umanoide mostruoso Grande;pf lJL; CA 16, coùtatto 7,
est,non appenala tribù scendeauna quotapiù bassa.Si spingono coìtoallasprowista16;lotta +23;Art+20in mischia(3d6+11í9-
in modo furtivo fino a una vallata tettonica, governatada un 20/x3,asciúbiperne+7 Grande); Att comp+20/+15/+10 in mischia
gigantedel geloche anni fa irnprigionò una ftibù di goliarh (vedi (3d.6+11/79-2o/xi, asciabtpenne+7 Crande);Spaziofpofiaîa3 m/1
la sezione"Storiaefolclore"prima in questocapitolo).Ogni anno m;TSTemp+15,Vol +13;For24,Cos20;Scalare +11,Saltare+11.
i Kathaalattaccanola fortezzadei giganti, e si ritirano sulle col- Akala può comunqueimpugnare soltantoarmi di taglia Grande.
ìine innevateprima che i giganri possanoreagire.IJinvio di una Al tetmine della sua ira, Akala diviene affaticatoper la durata
pattuglia di guerraè sempreuna delle decisioni più contrcve$e dellinconto.
di Akala,poiché lo scorsoanno un gigantedel freddo esploratore Eorttfrcozíolxe(Str):La spessa pelle di Alala negai colpi citici o
riusci aseguiregli assaìitorifino al campodei Kathaal.Fu ucciso, gli attacchifufiivi messia segnoconrrc di lui nel 25%dei casi.I
ma al costodella vita di novemembri dellatribù, e molti Kathaal danni invecevengonotirati comedi norma.
temono che questbnno i giganti siano pronti per respingere PeIIedi pietra (Str): Akala ha una riduzione del danno 4/ada-
lassalto.la tribù esprimeràla suagratitudineai pG cheaccom, mantio.
pagnerannoi Kathaalnel loro assalto. Perceptue trappole(str):Akala ottiene un bonus di +4 ai tiri sal-
Spunli per lawenlwa: I PG incontrano gli hcursori diretti vezzasui Riflessi per evitaretrappole e un bonus di schivare+4
alla vallata tettonica. La tribù è in un qualche modo sguarnita alla ClasseArmatura contro gli attacchi effertuati da trappole.
di gueffied capaci,così i goliath potrebbero offrire ai pG tutto Schtud,re prodigioso (Str):Akala può reagireal pericolo prima di
il tesoroche riusciranno a pofiate via, sesi uniscono agli incur, quantoi suoi sensigli avrebberonorrnalmentepermessodi fare.
sot1. ll barbaroconsewail suobonusdi Destrczza allaClasseArma-
tura ancheseviene colto alla prolvistl
MEMBRIIMPORTANTI
DEIKATHAAL 'Ihitti
det golíath(str): I,a statura fisica di Akala gLi consenre
I seguenti PNG sono rnembd irnportanri della tribù dei di funzionare in molti casi come se fosse di una catesoriadi
ragliapiugrande. compreso Juritizzodì armifabbrjcare per una
qearum di taglia più grande.Akala può
effertuaresalti in lungo Abilitàe talenti:Ascoltare+5,Muoversi Silenziosamente+5,
e saln 1nalto senzadncorsa cohe seeffettuassesalti in lungo e
Nascondersi+4, OsseÌvare+5,Soptawivenza +1 (+5quando
saltiin altoconrincorsa.
segue le tracce con lblfatto); Allefta, Arma Focilizzata
Un goliath può intraprendere una scalataaccelerafasenza
(morso),Robustezza,SeguireTracceB.
subire la normale penalità di s alla prova di Scalare.Akala è
Padmnanudrlldtet"ra (Str)jeuesrolupoonieneun bonusdi +1
automaticamenteacclimatatoavivere adaltitudini elevatee non
aÌtiro percolpireeaidanni sesialui cheil suoaw.e$ariotoccato
subiscele penalitàper laltitudine come indicatoa pagina
90 il terreno Selhr,.versario è in voloo acontattoconlacqua,il com
della GuidodelDuNceoN Mlsrrn. pagnosubisceunapeaalitàdi -+ aItiro per colpiree aidanni
Propnetà: Corauadíptastre+3,
a:citblpetme+lGtande,amuleto del, sbilanaare(Str):llnlupo che colpiscecon il suomorsq può
lla1matuya nalunb+1,anelloù protezione+1,
drademad ellapenuasr one, tentaredi sbilanciarelawersario conunbzionegraruita(màdi_
manlellodellaresistenzo+2,
2 poaoniù cwa feritegravi, 143mp. ficatorealla prova+3)senzacompiereun attaccodi contattoo
-ìruliana provocarcun attaccodi oppomrnità. Se il tentativo fallisce,
Custodedel Cieio Avaelakumafha
l'ar.-versario non può reagireper sbilanciateil lupo a suavolta.
Il druido custodedelcieloin moki rribù rivaleggiaconil capotr-ibù,
Comandibotws:euesto lupo è h grado di impamre fte
meftendoapeftamenteo subdolamente h discussione le scelteope comaldi in aggiuataa qualsiasialto comandoThulianapossa
ratedalui Questoperònon accadenellatribù deiKarhaal.Thuliana
decideredi iruegrurgli (vediI'abilitàAddestrareAnimal| pagina
ardedi un amoresegretoper Alala e lo aiutain tuni i modi possi,
ez delMawale delCiacaton)euesti comandibon ,r norr.iÀio
biÌi Thulianasachenon porràmai sÍapparcAl<aladallatenda
di donoalcunperiododi addestramento o provediAddestrareArri-
Ithìkea,ma non riescea smereredi sperarechequalcosapotrebbe
maLi,e non contanosul normalelimite di comandiconosciuti
rr giornospbgereAJ<a fa rralesuebmccia. dall'animale.Thuliana scegliequesticomandibonus,che una
Thuliananon si opponeal comandodi Al<ala,ma è una druida
voìtasceltinon possonopiù esserecambiati.
conseryatrice. Ha architettatolammonimentoeil successivo esilio Devozioru(sfr): euesro lupo ha un bonus morale di +4 ai
Ji un giovanechierico panteistalo scorsoanr-ro,un atto del quale
tid salvezzasulla Volontà conrro incanresimi ed effeni di
ilessunoè a conoscenzae chele causaun forte sensodi colpa.
ammaÌiamelto.
Thuliana Custode del cielo AvaelakurnatLa: coliaÀ fem,
Xludere(Str);Se questolupo è soggettoa qualsiasieffetto
:rìinadruida9;GS10;umanoide mostruosoMedio;DV9d8+18; _
che normalmente consenteun tiro salvezzasui Riflessi per
:f63; lniz -1;Vel6 m;CA 16,conrafto10,coltoallasprorvistatf;
la metàdei danni,non subiscealcundannoseefferua con
\rr base+6;Iotta +14;Arr +8in mischia(1ds+t/tszò,scimitarra
successo il tiro salvezza.
:erÍèttaGrande);Ancomp+8/+3inmischia(1ds+1A8_20, scimi
-.-:naperfena Olfatto ocuto(Sf/): ll lupo può individuare i nemici che
Grande)AS -; eS andaturanel bosco,compagno si awicirrano, awertire la presenzadi awersari nascostie
:ella terra, condividere incantesimi, empatia selvatica+i3
G9 seguirele traccecon il sensodellbdorato.
:estie magiche),forma selvadca3 volte al giorno (animale
di Condiuidereincantesimt(Sfr):Thuliana può condividere qual_
:",.liaPiccola, Mediao Grande), immunitàai veleni,legame con siasi incantesimo che ha lanciato su di sé con il compagno
conpagno, legameelementale,livelli di sosrituzion; razziali
animale,sequest'ultimo si trova enrro 1,5metri in quell,istaite.
-:uido 1', 6), passosenzatracce,resistenza al richiamo della Illa può inoltre lanciare qualsiasiincantesimo con bersaglio
:iura,^sensodella narura, ftati dei goliath; Al NB; TS Temp 'lncantatore"
sul suocompagnoanimale.
r t. tufl +4,Vol +11;For 12,Des8,Cos14,lnt 1.3,SagL7,Cat li. Fonnasefuatin(Sop):-lhuliana può rrasforma$iin un animale
\bilitòt e tdlenti: AddestrareAnimali +8, Ascoltare +11,
di tagLiaPiccola,Media o Grandee di nuovo in druido tre volte
,:r'alcare+1, Concenfrazione+11,Conoscenze(natura)+13J
al giorno, comeI'incantesimonetrimodos|
::lomazia+11,Osseware+11,percepirelntenzioni +8,Saltare euesta capacitàdura
9 ore o finché non riprende la suaforma nat{rrale.
>apienzaMagica +Z Sopravyivenza+13 (+15negli ambienri
-:.:rali in superficie); Immunità ai uelení(Str);Thuliana è immune a futi i veleni.
Allerta, IncantesimiNaturali,Negozia_ LegdmeconiI .ompagno(Str):Thuliana può gestirele azioni del
:::- SeguireTracce.
suocompagnoaDimalecon un'azionegratuita o ,lpronarlo,,con
-,tJafuranelbosco (Str)rThuliana può muovercraftravetsorov!
' .:ìri naturali, campi unhzione di movimento; ottieie un bonus +4 a tutte le prove di
infestati e simili terreni avelocitànormale empatiaselvaticanei confronti di quellhnimale.
..:za subiredanni o altri impedimenti.
TUttavia, rovi,sterpie tegate elementale (Stl: Thuliana,quandolanciaun incantesimo
:::ri infestati chesonomanipolati magicam"rr,"p", orto.oinr"
evocaalleafonaturaleper evocareuna creaturadel sottotipo della
-.r'imerto hanno efGtto anchesuThuliana. terra,può considerarellncantesimo comesefossela versione
, :,tryagno dellatena(Str):Thulianaha un lupo conil sottotipo di
livello immediamentesuperioredi quell,incantesimo.Thuliana
:.-: terra come cornpagnoanimale.
Questacteatuta è un non può evocarcqearure dellàcqua,dellirria o del fuoco.
::agno leale che accompagnaThuliana nel corso delle sue
Passo senzatrd.cce (Str):Thuliana non lasciatraccenell,am_
.:rure cortreappropriatoper la suaspecie;le sue capacitàe
biente naturale circostante e non può essereindividuata
:-::reristichesonoriassuntedi seguito.
seguendole suetracce.
cirida Nera: lupo compagnoanimale;GS_;bestiamagica
Resistmza alnchiamodellanatun (stu):Thubana onieneun bonus
r.ledia(tella);DV 6ds+18più 3;pf48; lniz +2;Vel ts m, scùre
di +4ai rùi salvezza coffro le capacitàmagicle deifolleni.
:=: CA 21,contatto 12,colto alla sprowisra 19;Aft base+4; 'Ilattí
d,eigohath(Shì): La staturafisica di Thuliana le consenredi
-.r!ra +Z Atr +Bin mischia (tde+3,morso);Att comp +8 in
funzionare in molti casicomesefossedi una categoriadi taglia
-::chia (1d6+3,morso);AS padronanzadellaterra,sbilanciare; più grande,compresolutilizzo di armi fabbricu," p", uru .i"n_
--Scomandibonus,devozione,eludere,olfatto acuto,riduzione tura di taglia più grande.Thuliana può effettuare salti in lungo
:.- danno.5/magia, visionecrepuscolare;AlN;TS Temp+8, e sald in alto senzarincorsa come seeffettuassesalti in lungo"e
: --'.-7,Vol]3;ForI7,Des15,Cos16,Int 2,Sag12,Car6.
saltiin altoconrincona.
Un goliath può intraprcndere una scalataacceletatasenza sterpie campiiùfestatichesonomanipolatimagicamenteper
subire la normale penalità di -s alla provadi Scalare.Thuliala è ostacolareil movimentohanno efGtto anchesu Kothi.
automaticamenteacclimatataavivere ad altitudini elevatee non CompognodeLlaferru (st/): Kothi ha ul'aquila come com-
subiscele penaLitàper lbltitudine comeindicato apagina90 della pagno animale. Questa creaturaè un compagnoleale che
GuidodelDuNcroNMmrrn. accompagna Kothinelcorso delle sueawenture comeappro-
rncanlesrmt dadvuidopreporati(6/5/5/a/2/7;tiro salvezza CD priato per la suaspecie;le suecapacitàe caratteristichesono
t+ + livello dell'incantesimo):0 - coroscete direzione, indrlidua- dassuntedi seguito.
zíofledelmdgi.o(2:),ind.wrduazione delvel.eno,lethua delmagico, Guarda Passo:Aquila compagnoanimale;GS -; bestia
Iuce;\' - ura feriteleggere, foschía occultante,intralcíarc, porLore magicaPiccola;DV 3d8+3;pf 16;Iniz +3;Vel 3 m, volare 24
congh atimal| passo veIoce,2'- anímolemessaggero, bloccoani- m (media);CA 1Z contatto 14,colto alla sprowista 14;Att
maL|Jormaorborea, pellecorracea,vttarddveleno; 3' - crescitavege- base+2; Lotta'2; Att +6 iù mischia (1d4,artiglio); Att comP
tale,curofentemoderote, porlorenn i uegetah', scolyite piet.o; 4" +6 in mischia(1d4,2 artigli)e +1in hischia (rd+,becco);AS
- conlroLlareacqua,curaferitegravi;5" - comuríoneconIa ndturd. -; QS comandi bonus, eludere,visione crepuscolare;AL N;
PraprretdAflnatura di pelle+L,scudo di legro+1,scimitarra
leggero TSTemp+4,Rifl +6,Vol +l; For 11,Des16,Cos12,Int 2, Sag
perfettaGrande,anellodtptoteziane+1' mantello dellaresistenza+2, 2 1+,Car6.
pozrotidi aua ferttegrwi, pergamena di nuro dí fiioco, pergamelra Abilltà eÌalenti:As.oltate +6,Osservare+16;Allerta, Arma
d:treLcotndzione, 80 mo,3 rrrp. Accumta.
Comandíbonus: C)uesta aquilaè in gradodi impararedue
Kothi Orso SilenteVathakanama comar.rdi in aggiunta a qualsiasi altro comandoKothi possa
Kothi è il higlior cacciatote e guerriero della tribù. Sarebbe decidere di insegnargli (vedi fabilità AddestrareAnimali,
il candidatoideale per la posizione di capotribù se non avesse pagina 67 àe| Monuale del Grocatore). Questi comandi
espressoin pubblico così ftequentemente il suo rifiuto per il bonus non richiedono alcun periodo di addestramentoo
comando.Akala talvolta lo scegliecomeil capitano di una squa- prove di Addestrare Animali, e r-ron contano sul normale
poi
dra di caccia,pur sapendochetutta la tribù dovrà sopportare limite di comandi conosciuti dall'animale. Kothi sceglie
una suagiornata di brontolii e di mugugni. Kothi è ancheuno questi comandi bonus, che una volta scelti non possono
degLiatleti più entusiasti dell'intera tribù, desiderosodi ingag' più esserecambiati.
giare una garaa scala-il-monte,un incontro di lotta libera o una xludere(Sfr):Sequestaaquila è soggettaa qualsiasieffetto
partita apalla-capra.Al termine di un incontro dimostra sempte che nomalmente consenteun tiro salvezzasui Riflessi per
grandesportività, ma dutante una garao una corsaspessoderide la metà dei danni, non subiscealcun danno se effetftra con
o sbeffeggiai suoi awersari. successoil tiro salvezza.
Il titolo onorifico di Kothi è in realtàuna burla tribale. Kothi Condividere tncanteshnx (Str):Kothi può condividerecon il
e quasicertamenle fortecomeun orso.ma non riesceProPrioa proprio compagno animale qualsiasiincantesimoda lui lan-
tacerequandodevefar valerela suaopinione. ciatocheabbiaeffettosu di purchéilcompagno animalesi
sé,
Kothi Orso Silente Vathakanama: Goìiath Enger 8; GS 9; trovi entro 1,5metri al momentodel lancio dellincantesimo
umar.roide mostruosoMedio;DV ads+re;pf55;Iniz+0;Vel9 m; Ilpadrone può anchelanciarequalsiasiincantesimocheabbia
CA 14,contatto 10,colto alla spro\''vista14;Att base+8;lotta +17; comebersaglio"incantafore"sul suocompagnoanimale.
Art +14in mischia(2d6+6f192o,spadabtrga+l Gtande); Att comp Legamec0t1iI cott'rpogno (Sir):Kotili Può gestire Ie azioni del
+12/+7in mischia (2d6+6f19-20,spaàúhtíga+7Crande)e +12/+7 suo compaglo animale con un'azionegratuita o "sprolarlo" con
in mischia (1d8+2/x3asciaperfettaGrande);AS nemicoprescelto un'azionedi movimento; ottiene un bonus +4 a tutte le prove di
gigante +2,nemico presceltobestiamagica+4,stile di combatti- empatiaselvaticanei confronti di quell'aùirnale.
mento migliorato (combatterecon due armi); QS andatum nel Rapido segugro (Str): Kothi può muoversi alla sua normale
bosco, compagno animale, condividere incaitesimi, empatia velocità mentre seguele tracce arche senzasubire la normale
selvatica+9(+5bestiemagiche),legamecon il compagno,rapido per.ralitàdi -5,oppure può seguirele tracce al doppio della velo-
segugio,tratti dei goliath;AI CN;TS Temp+8,Rifl +6,Vol +6; cità soltantocon una penalitàdi -10.
For 20,Des10,Cos14,Int 12,Sag14,Car8. Trotti dei gobath(str): Ia statura fisica di Kothi gli consente
AbiLilàe tdlentj: Ascoltare +9, Cercare +Z Conoscenze (geo- di funzionare in molti casi come se fossedi una categoriadi
grafia)+6,Conosceùze (natuta)+8,MuoversiSilenziosamente taglia più grande,compresoLutilizzo di atmi fabbricateper una
+9,Nascondersi+13,Osseware+16,?ercePireIntenzioni +4, creaturadi taglia più grande.Kothi può effettuare sahi in ìungo
Saltare+15,Scalare+15,Soprawivenza +14 (+16 Per evitare e salti in alto senzarincorsa come seeffettuassesalti in lungo e
dí perdersi, negli ambienti naturali in sr.rperficie o quando saltiin akoconrincorsa.
seguele tracce);Allerta, Combattere con Due Armi Migliora- Un goliatir può intraprendere Lrnascalataaccelemtasenza
tot', Combatterecon Due ArmiB, Furtivo, Resistenza Fisicao, subire la normale penalità di -5 alla prova di Scalare.Kothi è
SeguireTracceB,Volontà di Ferro. automaticamente acclimatatoavivere ad altitudini elevatee non
Nemicoprcsr:elto (sir): Kothi ottiene il bonus indicato alle subisce le penaLità per l'akitudine comeindicato apagina90della
prove di Ascoltare,Osseware,PetcepireIntenzioni, Raggirare Guido deI DuNcroN M-Asrrn.
e Soprawivenza,quandoutilizza queste abiLità contro quel tipo Ir.antesrmi d.a ranget preparali (2f1; tito salvezzaCD L2 +
di creatura.Similmente ottiene 10stessobonus ai tiri dei danni livello dell'incantesimcì1: r' - irtralciare,passo veloce;2'- pelle
dellearmi contro[ecrearure di quel tipo. cariarca.
(Str):
Andaturane|basco Kothi può muoversiattraverso rovi, Prclr ietÀ:ciacoài mdi a+1,spodaLunga+1 Grar.rde, asciaperfetta
sterpi naturali, campi infestati e simili terreni a velocità nor- Gtanàe, Lentt dellaqutla, manteLlo elfico,barchetta di cutafetiteleggere
male e senzasubiredanni o altri impedimenti.Tuttavia,rovi, (t9 catlche), pozione ù resístenza dell'orso'I mp,9 rr.o.
U lia Cantrìcedell Aurora Vathakanama Cowggio dellemontagne(Sti): Se Ulia è espostaa qualsiasi
Ulia, con le sueatente pattuglie e Ie ingegnosetrappolepedme- effetto che normalmente consenteun tiro salvezzasui Riflessi
tralì, ha quasicertamenresalvatopiù vite dei mernbri deila tribù per la metà dei danni, non subiscealcun danno seeffettua con
di qualsiasialrroKathaal.Nel corsodi una qualsiasisertimana, successo il tiro salvezza.
respilge almeno tre artacchi di animali selvarici,di gobliioidi Itltraîe @mpetenzo (Sop):eualsiasi alleato eDrro 9 metri che
o di mostri feroci, spessosenzaneppure svegliareil resto della può vederee sentire Ulia ottiene un bonusdi competenza+2alle
suatribù. prove di abilità pet tutto il tempo in cui continua ad ascoltarela
Ulia spessoprende sotto la suaala protettrice i gueried più musica.Ispirare competenzadura fino a 20 round.
giovani per intrcdurli alle finezzedellarte della guerra e dellin_ Ispiarc @raggia(sop):cli alleati (inclusa la stessaUlia), che
ganno.Uscì molto scossa lo scorsoautunno,quandomolti dei possono ascoltareil canto di Ulia dcevono un bonus morale
suoi discepoli non Gcero ritorno da un assaltocontro i giganti di +1ai tiri salvezzacontro gli effeti di charme e di paurae un
del gelo. Ossewacon molra artenzioùeAìrala, alla ricerca del bonus morale di +1 al tiro per colpire e ai danni. leffetto dura
minimo cenno dr debolezza,poiché 1oritiene il responsabile per rutto il rempo irl cui lhlleato ascoltail canto di Ulia e per 5
morale dei molti tumuli sepolcraLiche furono ereti quell,in_ round successivi.
velno. Itpirayevigore(Sop):Ulia può canrare per rinvigorirc i suoi
ULiaè la sorella di Kothi e una delle suepiù grandi rivali in stanchi alleati. Mentre canta e per 8 minuti successivi,Ulia e
camposporrivo.Normalmente preferiscemordersila lingua per gLialleati entro 9 metri che sono in grado di udire il suo canto,
nonrispondere aglisbefleggi di forhi. possonoignorarc rutti gli effetti negafivi dell'affaticamentoe
Ulia Cantrice dellAurora Vathatalama: Goliath fem_ dell'esaurimento.
mina ladra Sfbarda 3/canttíce dell'aurora5; GS 12; umanoide Scoprire trdryole:UIiatrovare,disarmareo superarele trappole
mosrruosoMedio; DV 1d6+lpiÌr 2d8+6più 3d6+9più 5ds+15; con CD superiore
a 20.può usarelabilità Cercareper localizzare
pf 81;lniz +3;Vel 9 m; CA 22,conrato 14,coltoallasprowista trappole magiche (Cn di zs + il livello dellincantesimo utiliz_
19;Atr base+3; lotta +14;AÍ +11 iù mischla(2d6+I/19:20, zatoper crearla)e poi
disarmarlecon labilità Disativate Conge_
.padalunga perfettaGrande)o +15a distanza(1d8+1/x3, arco gni. Seil suo risultato di DisartivareCongegni superala CD di
--ortocompositoperfetto Grandel);Att comp +11/+6in mischia una trappoladi 10punti o più, capiscecomesuperarela tappola
:de+t/9-zo, spadalunga perfetta Grande)o +15/+10a disranza senzaattivarlao disatmarla.
1d8+1/x3,arcocotro compositoperfetto Grande);AS aftaccofur- -hatti
d.eigoliath(stì): La statura fisica di Ulia le consentedi
:ivo +2d6;QS conoscenzebardiche 4, coraggiodelle montagne, funzionare in molti casicome sefossedi una categoriadi taglía
r-elli di sostituzionerazziale(ladro 2.,3), musicabardica8 volte più grande,comprcsol'utilizzo di armi fabbdcateper una crea
.- giorno (affascinare,controcaùto,ispiftre competenza,ispirare îura di ragliapiù grande.Ulia può effettuaresahiin lungo e salti
:Jragglo +2,ispirare vigore),scopdre trappole,scurovisione1g in alto senzarincorsa comeseeffettuassesalti in lungo e salti in
:r. percepirenatura +1,trarti dei goliath; Al CN; TS Temp +11, altoconrilcorsa.
irtl +14,Vol +6;For 12,Des16,Cos16,Inr 12,Sag10,Car14. Un goliath può intraprendere una scalataacceleratasenza
\btlità e talentii Aftigianaro (costruire trappole) +9, Ascol- subite la normale penalità di -5 alla prova di Scalare.Ulia è
'::e +101Cercare+10,
Conoscenze (geografia)+6,
Conoscenze automaticarnenteacclimatataa vivere adaltitudini elevatee non
- .:rLrra) +8 (+9negli ambienrinaturali in superficie),Diplomazia subiscele penalirà per llrltirudine come indicato a pagina 90
-:. DisattivareCoigegni +10,lntratteDere(canto)+16,
Muoversi dellaGuídadel DvxctoNMAsr*.
- :nziosamente +11,Nascondersi +11,Osservarc+10,percepire Incantesrmi dabardo conascíuti(3f2;tttosalvezza CD 12+ Iivello
.-:enzioni +10,Saltxre+9,Scalare+9,Sopra!.vivenza+B(+10per delllncantesimo): o - conoscere diyez.rone, erocostrumento,irdiui-
. ::aredi perdersio +11negli ambienrinaturaliin superficie), duoione delmagrco,
Iettutadelmagico,messaggLo, ninna nannq;I"
: jrare +1 (+3per le rrappole);Allerta, Arma Focalizzata(arco - cadulamorbida,cura rittratdropidd.
feriteleggerc,
-.. r.Furtivo, Tiro Ra\,.vicinato. Pîoprietà:Giacoà,tmithral+1,buchlerdi mithra.l+7,arco cofio
\.:ini:ca
fwtivo (Sfr): +2d6 danni conrrc a\,-versadcolti alla compositoperfetto Grande(bonusFor +1),spadalunga perfetta
r : r!'vista entro 9 rnetri, oppurecontro bersaglicheUlia attacca Ctande, nnuleto dell'atmatwanaturale+1,anellodí proteione+I,
:nchi. Tutte le creatureche non hanno un'anatomiadisdn- braccialidelllarciere infe"ì;oli,guanti.delladestena+2,mantellodello
::-le o chesonoimmuni ai danni extradei colpicritici solo fesistenzd+|, bacchetta dt curaferite leggere
- i--eimmuni agli artacchi (A cariche),poàonedi
furtivi. uolúe,79mp.
.':winarc (tt[ag):IJha può af[ascinarefino a rre
ùeature enfto
:r-erri,purché costoropossanovederlae senttla (le ceature EthavioCustodedella Fiamrna
Anakathami
.;:inate si siedonoper terra e subisconoula penalità di _4a Ethavio è lunico mago di ruta Ia ftibù dei Kathaal e, poiché
''. le prove di abililà
effettuateper reazione,come le prove di è l'unico a possederedelle pergamene,è anche lo storico e lo
. :.rare e OssewarQ.ll risultao della prrva di Intmtterere
di scrivano di fatto. nthavio ha imparato lhrte della magia dagli
: . ìa CD del tiro salvezzasulla Volontàdellhrwersario. halfling. i statoun anno in viaggiocon una carcvanamercantile
eual-
. ::.uracciaevidentespezzaI'effetto.Affascinaredura 8 round.
halfling, quandouna violenrainfluenza intestinale cosrriDsela
:..:io.dnto(Sap):UÌia può conrrastaregli effetti magici tribù dei Kathaalha lasciarloindietro. Si riunì alla tribù dueanni
.,jenti dal suonoeffettuando una provadi lntrattenere per dopo, dopo avereaspettatoche la tribù facesseritorno al lago
, - :-.und di controcanto. eualsiasi creatura nel raggio di 9 Specchioir pdmavera.È uno dei pupilli di Akala, e il capotribù
' :he è softo l'influenza
di un attaccomagicodipendenteda vedenel ritorno di Ethavio un segnodi buon augurio,una con_
- .ìgio o sonorc può
usarela prova di lntrattenere di Ulia ferma del ripetere ogni anno lo stessocammino rnigmtorio.
.:-. del proprio tiro salvezza,selo desidera.11controcanto Ethavio, seppureaccoltoa bracciaapertedalla tribù, si sente
' : - iound.
ancoraun po lontano dagli altri fathaal. Esserestatoabbando_
pf2TtIniz+ItVelg m; CA 16,contatto11,coltoallaspror'-vista 15;
nato,per quanto necessado,fu moho dolofoso e pochi membd
Art base +3; Lotta +10; Att +7 in mischia (2de+5/'3,lancia lunga
della tribù hanno qualcheinteresseper le arti arcane.Ethavio
túte le volte chepuò lanciatrucchetti per far divertire i bambini perfetta Grande)o +6 a distanza(zde$fv'3, arco lungo compo-
(Cd6+5f8'lancía
della tribù, con la remotaspennza di convincerne uno a diven- sito perfetto Grande);Att comP +7 in mischra
tare il suoapprendista. lunga perfetta Grande)o +4f++a àistanzaQd,6+3/x3,arco lungo
xthavio Custode della Fiamna Anakathami: Goliath compositoperfetto Grande);AS nemico presceltobestiamagica
Íasmutatore 6i GS 7i umanoide mostruosoMedío; DV 6d4+18; +2,stile di combattimento (tiro con Larco);QS empatiaselvatica
pf 34;Iniz -1;Vel g m; CA 10,contatto 9, colto alla sprowista 10; +t (3 bestiemagiche),ftatti dei goliath;At CB;TSTemp +8,Rifl
Art base+3;lotta +8;Att +4 in mischia (1d8+1,bastonefeffato +4,Vol +1;For 16,Des13,Cos16,Int 10,Sag13,Car8.
Grande);Att comp +4in misclia (1d8+1,bastoneferrato Grande); Abilifàe telenti: Coroscenze(natura)+4, Osservare+5,Perce-
AS -;QStratti dei goliath;AI LN; TSTemp+6,Rifl +2,Vol +7;For pire Intenzioni +3,Sahare+7,Scalare+Z Sopravvivenza+5;Arma
1 2 ,D e s8 ,C o s1 6 , l n l 8 . S a gt l , C a r 1 2 . Focahzzata(arco lungo)u, Seguire TracceB,Tiro Preciso,Tiro
Abtlità e toletxliiArtigianato (fabbricare armaturc) +8, Arti- RapidoB,Tiro Rawicinato.
gianato (fabbricare armi) +8, Concentrazione+Z Conoscenze Nemir,oplrscebo(str): Keothi ottiene il bonus indicato alle
(arcane)+11, Conoscenze(locaLi)+8,Conoscenze(storia) +s, prove di Ascoltare,Osservare,PercepireIntenzioni, Raggilarc
DecilrareScritrurer8, Percepire Intehzioni 'J' Professione e Sopra!'vivenza,quandoutilizza questeabilità contro quel tipo
(scrivano)+3, SapienzaMagica +15;CreareAlmi e Amature di creatura.Simìlmente ottiene lo stessobonus ai tiri dei danni
Magiche,CreareOggettiMeravigliosiB,Incantesimi Focalizzati delle armi contro creaturedi quel tipo.
(transmutazione),MescerePozioni,ScriverePergamene". Ii.íti deigolilth (stò: La starurafisica di Keothi gli consente
'frottrd.eigolioth statura fisica di Ethavio gli consente di di funzionare iù moki casi come se fossedi una categoriadi
$tòLa
funzionare in molti casicome se fosse di una categoda di tagÌia taglia più grande,comPresolutilizzo di armi fabbricateper una
più grande,compresoLutilizzo di armi fabbdcate per una crea- creatura di taglia più grande.Keothi può effettuaresalti in lungo
tura di taglia pirì grande.lthavio può effettuare salti in Iungo e e salti ùr alto senzarincorsa come seeffettuassesalti in lungo e
salti in aìto senzarincorsa come se effettuasse saki in lungo e saki in ako con tincorsa.
salti ir alto con dncofsa. Un goliath può intraprendere una scalataacceletatasenza
Un goliath può intraprendere una scalata accelelata senza subire la normale penalità di -5 alla prova di Scalare.Keothi è
subire la normale penalità di -5 alla prova di Scalare.Ethavio è automaticamenteaccLimatatoavivere adahitudini elevatee non
automaticahenteacclimatatoavivere adahitudini elevate e non subiscele penalitàper lhhitudine comeindicato apagina90della
subiscele penalitàper I akitqdine comeindicato a pagina 90 della GuidadelDuNcroNMasrrn.
GuidodelDuNcroNMaÍrn. Propîietà:Ci.Lr,odt magha+7,lancia lunga perfetta Grande,
Incantesímid.amagopreparati (s/5/5/+; trro salvezzaCD l+ + arco lungo compositoperfetto Grande(bonusFor +3),50 frecce
livello delllincantesimo,t5 + livello dellincantesimo pet gli Grandr, pozioneù cwafentemodetate.
incantesimi di trasmutazione):o indtuíduazione - del magico
(2),lettwa del magíco,manomagica,preslid.ígltazione; ALTRIMEMBRIDELLATRIBÙ
L' - ani-
mdrecorde", armqturamagí&,couprcnsLone deiLinguaggi, dardo La tribrì dei Kathaalcomprendeanchei seguentiPNC
-
Àcantfito(2)t 2" altevarese stessoi', individuazrone ò'eipensieti, Barbaro: Barbaro1 (15),barbaroz (10),barbaro+ (l).
pttotecnicd', ragnalela,vetto sussurr$ntetr -
;3" díssolx)i flagie, Bardo: Bardo+ (l).
Linguaggi, palladi fuoco,volare". Chierico: Nessuno.
*Questi incantesimi appartengonoalla scuola di frasmuta- Druido: Druido 4 (2).
zione,che è 1aspeciaLizzazione del personaggio.Scuoleproibite: Guenielo: Gueriero 5 (1).
ilìusione e necromanzia. ladro: Ladro z (l), ladro e (r).
Libro degliincanlesimí:0 - tutti eccetto dishuggerenon motfi, Mago: Nessuno.
suonofantosma,locco di offalicnnenta;\" ' animorccoÍde,aflndh$a Monaco: Monaci 3 (1).
magíca, cadutamorbída,conprensione deihnguagg d'ardoincantoto, Paladino: Nessuno.
identifcwe, unto; 2' - aLterore se stesso, ind.wid'uazione d"ei pensíei, Ranger; Ranger4 (5).
pirotecnica, ragnafeLa, ventosussutvantet )" - d.rssolvt mag1e, linguaggi, Stregone: Stregoni(1).
palladifuoco, volare. Adepto: Adepto 2 (2)
Proprielà:Bastoneferrxo Grande,bnccialtdellatmatuta+2'f ascia Combattente: Combattente1 (15)
dellmteLlettoa, mwúellodel\aresistenza+ 1,pozionedi atrof entemode' xsperto: Esperto 1 (5),esperto4 (5)
Íale, pozione di vesislenza dellorso, petgamena di'Iocalizza crealwe- Muhiclasse (1 per ogni categoria): Barbato 3,lbardo 3/
cantoredellhurora 1; barbaro 4/stregone1;barbato 2/àrwdo l;
Keothi Manoferma Thunukalathi barbaroz/guerriero 4 barbaro+fladto z.
Keothi è un astronascentetra i membri della tribù dei Kathaal,
avendofinora dimostrato grandi caPacitàcohe cacciatorecon
lhrco ed esploratore.Sebbenevada spessoa caccia,raramente
ingaggiabattagliacon nemici intelligenti. Speradi esserescelto Sebbenesianounpopolo nomade,i goliath hanno una specie
per lbttaccoinvernalecontro i giganti,e in gran segretovorrebbe di capitale.Thella-tu è una vastacittà tendatasituateal centro
che gli ogre attaccasserolago Specchio,così da poterne così dellaPianutadellePietreRitte,unprato alpino molto grande,
infilzare quanti PiÌrpossibilecon le suefre cceaguzze famosoperil suoclima mite.In qualsiasiistante,più di cento
Keothi Maloferma Thunulalathi: Goliath ranger2/guer- diversetribù goliath si trovano qui per fare scambi,socializ-
riero 1iGS4i umanoidemostruosoMedio; DV 2d8+6più 1d10+3; zaree partecipareagli incontri sportivi goliathpiù aggueuiti.
Thella.Ju Colli (per razze arrampicatrici)

I^

piazzadell j,. ,r":';.',':iF,***
'.i.].1' !..
;;*€li.l. '
- - lorîalibera
-.
?.'.:
[-- ' ''3' ': ..' j. -'
-. .,,.I .,i-
'.'il!i..
": . Lampo ch..
1 . , .--ît
a Jtnllfearro
al'
.. pàlla:ialri

i, r-. rAU; f' ,ì Ir t^."ai ,l I o


rri.r.a

.i.èè.::.:-"." .'.".
sa-ntuaiià-. -i
d i . K u l i a k o .' .-.-

Thella-lu è al tempo stessouno stadio


sportivo, un campo l n g e n e r a l eT,h e l l a - L è u u n a p i c c o l ac i r t ac o n u n
-:rmatoe ula fiera continua. , limjre
d l 1 5 . 0 0 rOn o m , a i l p r e z z om a s s r msoa l e6 n o , q u o r J
Pochi goliarh si fermano a Thella,lu per 40.000
tanto tempo; la mo per le armi di taglia Grandee gli ogg"t,i
:raggior parte vi restasoltanto rh mese *"gi.i ;
o dr,e.fu popola_ incantesimi da druidi come prerequisiti. ;tì
o n ed e j l ac i t t . rc a m b i aa o g n i s r a g l o n e , fnolrre, i goliaih
c o h s i d e r a ct oh e acquisrerannoarmi di raglia crande dai pC
. : e a - L Ler u n ac i r r àr e n d a l ai n. f e r iq u a f f i e r i al zsZ d-elloro
s i s v e g l i a nloa prezzodi mercato,invecedel solito
ìatina e sparisconola sera,quandola tribt 50%.
-- lascia"lacitJ. M e n t r ei c a p o r r i b t r _ s e g uloent or a r t a r r v e
n visitaroreche si sorprendealla vista c o r n m e r c i a il Ji ,
di .ori turrti goiiu,t ,":1o tribu prendeparreaìlc le.raconrinuache <i
..dunati in un posto solo,restadue yolte 9,.,1. vive
sorpreso,qitando, a J h e l t a - L uC.a n r a r eb.a l l a r ee b e r . . o n o
::cendoritorno a Thella_hi unaltra volta, c o m u n ra l u t f el e
.i.r" i" i-r-,ti, o r ed e lg r o r n oM . o l ti d e ig o l i a r lcr h es r r r o v a n o
, -no tutte diverse. ".rj." n e l j ac i r f ai n
q u a l s t a tsSt t a n fseo n o. t a ti n e l l er e r r es e l v J g g e
\-isto cheil clima nella pianuradelle pierre p c r u F an n o o
Ritte è mite (le più, e si tuffano nella bolgiadella,tiviltà,,.orr._
.--ntagnevicine a Thella_lu bloccano
turte le tempesteii conragioso.Gli iDtraftenitori sono sempre "nturi"r_o
, :-.ggiae il rigido vento che soffia dal nord), richiesti. Thella_
l. popot"rior," lu viene consideratacome una città prosperosa
:ale di Thella-lu non cambiacon il pass.." ai fini delle
aat"'r,a-i*i p r o v ed i I n t r a t e n e r ee.g l i r n rr a r t e n i t o r i
. centinaio-diÍibù radunatenello stesso c h eh a r nr o c u c c e s s o
posto hanio un g u € d a g n a ni lod o p p i od e l l em o n e t e
.:::no considerevolesull'ecologiadella " t an d a r dr v e di p a g i n a7 7
pianura, perciò la del Manuole delCiocator).
::ciagioneè molto scarsavicina alla crta.
D r r r a n r iel g ì o r n o g, l i e v e h f sj p o r f i v j
_e aurodràpiù alte in grado a Thella-lu . s o n oa l l b r d i n ed e l
sono i Menerhun, g r o r h op e r m o l r i d e g Ì ia b i t a n tdi i f h e ì l r
. rdrnedi cusrod,i degJioracolidi pierradi aftoIiuelìoqvedt Lu. Diversrmenre
d ai g i o r ni . i m p r o v v i ci aolv un q u en e ic a m pgj o l i d r h .
:Íolo 5t "CIa>si di.presrigroper maggioriinFormazionit. g ] i e v e nir
I u L r n e t r a . L u s o n o p r e p d ir,ar al i n t i c i p o
:-thLrn pensano cheThella_Lu .ia il modomiglìoredi gorer. e s p e s sloi c h i a m a n o
centinaiadi vocianti spettatori.Nel corso
. rutto il popolo goliath. Consideratoche ,,orirlus.i."f,b".o del tempo,i transi-
': r incontrare tori abirantidi Thella,lu hanno costruiro
tufte le tribù goliath, desideranocreare anfiteatriper molti
' ,:: così un dei loro eventipreferiti.
ospitalecherutrele ftibù romino spesso
a trovarli.
- rribù goliath per lo più si recanoa Thella_lu j. n;rlonaggi che desideranoparLecrpare ri giochi dei
'' . ::rre tra per com_ gotrdrhdevohoprimadimosrrare Ialoro
loro. le tribù che hanno contati con i capacira a un oracolo
' .loio nani del d,ipietra,che quindi li indirizzi a unartività
o altrerazzeumanoidi dellequotepiùbasse sportivaadarta
spesso aìJeJorocapacira.I personaggiche vincono
. :: armi e armatureda scambia."con.oloro una comperi
che h'anrro aone sportiva sono spessoinvitati a ripreser_rtarsi
_ irnastagionedi raccoltamolto favorevole. il giàrno
' :.nrili halfling Ie carovane seguenreper sfidare awerarsi di maggior.e
e umanea volte valicanoi purri _olt".,i prestigio (e di
' livello più alto).
.::ngere aThella-lu, egli scambicommercialicon i nani
t-bbastanza in aggiunraai tipici giochi goliath, si
comuni. I giganti sono allo stesso .._1]_n"h,1" svolge
modo una prova cli resistenzaconosciutacome prova
r :icolti, aDchesesonoosseNaticonmaggtore la di NaÈi_
attenzione Dodiciarleri.o a rolre sej squadredu du"
. rrito viene assegnata loro una scorraarmata. _Uthai. p"*Jn",
p a r t o n oa 6 o r ed i d i s r j n z ap e r u n v i a g g i o
a r r o r n oa l J ab a s e
';l
fr.b'- *"" .-;""l J.'ù';"".

1:.
'? del Mor.rteKalithini. tl tragitto
è pericoloso,Poiché Presenta
\ sia pericoli naturali che mostri
5'r1'umalÌi' 1ro r'ani' 2% halfling' r% elfi'
i"."íl;";';;;'p;;;;;",;ìt'"
* 1%giganti)'
irr q.,ot" p", ,idu.r" lu dirtonr" tot"l"
Autortfà:Gran Sacerdotessa Kanekathama'
dapercorrere,ma in questomodo si addentranoad altitudini
goliath femmina druida oracolodi pietra /custode degli ora
piir elevatee lungo sentieti ancorapiì, tortuosi. ln genetalea
un cotr.idorecapaceo..o.rono o,,o gto.ri per corípletareil coli t1ipietra to; CapotribùArbitro Elikalar.ri,goliath druido
utngg-. r dr,,idì spessoutilizzano iioro .o-pogni nni-"1i or".o1o di pi"t.o 14;capotribù della Ì bù di guardia(la sua
i<lentitàcambiaregolarmente), goliath barbato12
p".?n*ollor" di nas.o.to .h" n".*',o bori, ìàirron.1o lu
PPr'onaggt,tmpat'aal': t-'l'',ltl" q:l'::ll:l,l:]:ll:l:::
lnrgi, o caurl,rturP oppure(hc ne'curo po'i/roni rr'rpPole
pelgliinseguitoli.(guaritricedelrempiodiThe|eyl.clrespesso|,ncla],ldnlfÌolf
I goliath giungor.roa Theila Lu ancheper motivi religiosi. morfì pel ì visitatoi che le fanno unbfferta);catlak warren-
si di." .h" àopJ.h" Kavaki fecescen,lerela prima triù dei delve,nanomago4/chiedco7 (un residenteabitualechespesso
permagiale-armideigoliath);RuliaAppletoss'gnoma
g.Lintnaoll" -or',r"gne, insegnòioro a cacciaree a raccogliere potenzia
bar<1a 7 (patror.radella tendadegli ospiti di Rulìa e birraia di
foraggio nella pianuta delle Pietre Rifie. Esistono templi
panrheongoliaih, otrimo idromele);Kimoku cuore-di-Pietra Thalanama,goÌiath
or-r.+.r, dedicati a tutte Ie divinirà del
t",tttt" dittnn'" femminabarbara15(famosaatletagoliath)'
i".rino " x.rlink .it" di solito viene sempr" "
daicredentigoliath.
DI PIE'TRA
Gli oracolidi pietrasonogli unici abitantipermînentidi ÙRACOLI
cli oracoli di pietra,benedettidallo spirito divino dellapietra'
tfr"if"i. ,or]o ,"rpor'rr"biii d"ll'ordi.," ir.rcittà. ciò signi
" sono un circolo informale di druidi, chierici e altri goliath
À.l f"r 1op6 pr"p"rare un calendariodegli ever.rtireligiosie
mistici cheptesidieno le tribir digoliath e di gargunfedr.ri(vedi
.-p.ri*r. Clt.*."ft ai pierradi solito inc;ricano una tribìì di
tenerele cosesotto controllo in città, oweto fermare1erisse pagìna86) ie ttibr'rli tlattano comesaùti'anchesegli oracoli
tra ubriachi e separarele tribù rivali. Quandoquella tribù se ài li"tr^ 'riuot.tot.,tti i giorni fianco a francocon le tribù che
ne va, gli oracoli di pietra la rimpiazzaì.ro con unaLtratribir, proteggonoQuandouna diatribacornprometrel'unita cli unx
cheviene ben pagataper i suoi servigi. tribù,.Ia selvagginasparisceall'improvvisoo,i Îrostfi minac-
cianoI'esistenza dellatribù stessa, un oracolodipietra è sempre
Thella-Luè la metahrrnì" p". -oli golinth,poìchéa ovest
presente per prestare consigiio e aiLltomagrco
della città si trova un ."-pà di t.,-r,li dove molti goliath, per le regiotli
Attività: G1i oracoli di pietm viaggiano
lamosi o sconosciuri,sono stati sepolti. faltare di Kuliak si
úonrane perportare aiuto e consiglio alle nibù di goliathe di
trova al centro di tufti i rumuli, e i chierici ivi stazionatioffì
gargunferini che incontrano sul loro cammino Questopelle
cianodiversifunerali ogni giorno.
servea molti scopi' ovvero permette agli sciaman
Thella-Lu (plccola citte): Magico; AL CB; Popolazione grìnaggio
ili osservaree di diventare tutt'uno con Ia naturr, dr diflor
11.000aduLri (variabile);Limite di 15.000 mo 1ii-it" di gli
derer.rotizietra le tribù e di rimar.rere vigili contlo attacch
40.000mo per la armi <1itagiia Grandee gli oggetti magici
da druido); Mista (79% goliath, 9% oracoti ài piàt.. fgoti"ihl, di giga'ti e di draghi ostili e di altre cteaturepericoiose.
Cli oracolidipietra ascoltanoprima di par_
,^_l1gî:
rare e spesso l.i"",t