Sei sulla pagina 1di 2

Cultura e civiltà dell’Europa

PROF. VITTORIA PRENCIPE

OBIETTIVO DEL CORSO

Il corso si propone di descrivere alcune delle idee che hanno portato alla formazione
dell'Europa moderna.

PROGRAMMA DEL CORSO

CORSO MONOGRAFICO
Il ruolo socio-culturale del banchetto nella tradizione europea. Alcune osservazioni.
I programmi relativi alle singole aree linguistiche (francese, russo, spagnolo e
tedesco) saranno resi disponibili dai singoli docenti all’inizio del corso.

BIBLIOGRAFIA
Gli studenti frequentanti potranno utilizzare gli appunti delle lezioni, da integrare con la
dispensa che sarà messa a disposizione a fine corso.
Agli studenti non frequentanti verranno proposte letture alternative.

DIDATTICA DEL CORSO


Durante le lezioni si leggeranno e commenteranno i testi più significativi per l'argomento
del corso.

METODO DI VALUTAZIONE
Il colloquio relativo alla cultura di una delle aree linguistiche va sostenuto con il docente
relativo secondo le modalità stabilite dai vari docenti. L’esame di Cultura e civiltà dell’Europa
va sostenuto in un appello ufficiale, dopo avere superato il colloquio relativo alle singole aree
linguistiche.
La prova consiste:
1. nella valutazione della conoscenza di strutture fondamentali della storia culturale
europea;
2. in un esame dei testi e delle altre testimonianze culturali commentati a lezione, o delle
letture alternative per i non frequentanti.
Il voto finale risulterà dalla media ponderata tra il voto ottenuto nel colloquio relativo alle
singole lingue e quello ottenuto nell’esame finale.
Per quanto riguarda il primo punto del programma, che prevede la conoscenza delle
strutture fondamentali della storia culturale europea, si richiede una preparazione generale
almeno corrispondente a quella raggiungibile attraverso lo studio di un manuale di storia di
scuola media inferiore.

AVVERTENZE
Orario e luogo di ricevimento
Il Prof. Vittoria Prencipe comunicherà a lezione orario e luogo di ricevimento degli
studenti.