Sei sulla pagina 1di 3

LEGGERE PER CAPIRE

moryama

Davanti a un testo scritto, molti studenti pensano di dover


Livello: da pre-elementare conoscere e comprendere parola per parola. Altri sono convinti
di dover leggere al solo fine di svolgere gli esercizi.
Obiettivi: guidare ad un
metodo di lettura I risultati possono essere frustranti.

Età: adulti Noi sappiamo che la lettura serve a s viluppare differenti abilità,
che a volt e non includono la comprensione di informazioni
specifiche.

Ma come spiegare il procedimento da seguire? Come evitare


che attacchino il testo armati di dizionario e microscopio?

Io ho provato con queste semplici istruzioni scritte, che


includono un piccolo quiz di associazione figura/parola.

Ecco un esempio di come puoi usare il foglio di “istruzioni per la lettura” allegato.

1. assegna come compito a casa il testo che vuoi far leggere. Meglio non dare informazioni preliminari
sul contenuto.

2. attira l'attenzione dicendo che sarà un esercizio speciale, particolare, nuovo (puoi specificare che
non devono rispondere a domande, completare tabelle, ecc. se sono abituati a questo)

3. mostra il foglio, e di’ che queste sono le “istruzioni per leggere il testo”. Aiutati con una
lavagna/proiettore se vuoi.

4. distribuisci un foglio per studente.

5. a questo punto, decidi se scorrere le istruzioni in plenum, o lasciare il tempo agli studenti di
guardare e collegare individualmente e poi a coppie (io preferisco la seconda opzione)

6. chiedi se ci sono domande. Fai tu qualche domanda rapida per verificare la comprensione:

 cosa mi serve per leggere? (un orologio, il testo, la matita, la gomma, un divano, la testa, …)

 ho bisogno di un dizionario? (no!)

 è necessario finire in 30 minuti? (ovviamente, no)

 specie ai livelli davvero bassi, puoi anche mimare alcune delle azioni (chiudi la porta, fai delle
ipotesi) e gli st devono chiamare la frase
LEGGERE UN TESTO PER CAPIRE

Istruzioni:

1. prendi un orologio

2. prendi 30 minuti liberi

3. chiudi la porta

4. chiudi il telefonino, la TV, la radio, ecc.

5. prendi matita e gomma

6. guarda il testo, leggi i titoli, guarda le figure

7. leggi tutto il testo

8. fai delle ipotesi

9. leggi tutto il testo

10. fai altre ipotesi!

11. leggi il testo, leggi i titoli, guarda le figure

=> in classe, parla con l’insegnante o con altri studenti

NON è importante cercare le parole nel dizionario!


Note:

 se credi sia meglio, usa queste istruzioni per la lettura di un testo in classe, per monitorare gli st.

 al numero 8 e 10, ho usato l'espressione fare ipotesi , comprensibile per molti stranieri. Nel caso, si può
sostituire con qualcosa tipo:

8. hai un'idea? Hai molte idee?

10. hai nuove idee?

 se il suggerimento di lettura ha funzionato, di’ agli studenti che queste istruzioni sono utili per leggere
qualunque testo in lingua straniera e riprendile ogni volta che è necessario (puoi anche appenderle in
classe come memorandum).