Sei sulla pagina 1di 2

PAESE :Italia AUTORE :Beatrice Giannotti

Corriere Adriatico Pesaro


Corriere Adriatico Pesaro e Fano (ITA) -- it Print
PAGINE :18 e Fano (ITA)
Tipo
Tipo media: Stampa locale Tiratura:
SUPERFICIE :36 %
Publication date: 12.07.2017
12.07.2017 Diffusione:
Diffusione:
Pagina:
Pagina: 18
18 Spread: 1.141
12 luglio 2017 - Edizione Pesaro e Fano Readership:
Readership: 24.276
24.276

Mutare gli altri


e costruirsi
un'occupazione
EccoPerseo
Unacooperativapergiovaniproblematici
fondatainsiemedaexstudentie residenti
Beatrice Giannotti la Cooperativa Perseo Onlus. I sfazioni, ma vogliamo conti -
primi ragazzi sono arrivati a
LASTORIA settembre, degli albanesi man-
nuare a crescere: entro fine
110 apriremo un'altra struttu-

URBINO La citt dove gli studen- dati da Lucca. Sono stati tanti ra, che potr ospitare sette ra-
i sacrifici e le fatiche iniziali gazzi. Verr destinata a coloro
ti non trovano posto dopo la
Siamopartitidazeroeinbase chesonoafinepercorso.
Una
cooperativa laurea: Urbino. Questo succe-
alle nostre esperienze abbia-
per
giovani

Uno dei due urbinati a far


problematici

de per la maggior parte di colo-


fondata
insieme
da
ex
studenti
e

mo stilato una nostra


residenti

parte di questo progetto Stefa-


Beatrice
Giannotti
LA

ro che vengono a studiare nella


STORIA
URBINO
La
citt
dove

dei All'inizio ci chiede-


gli

11 Dc Santi: Quando mi han


studenti
non
trovano

citt ducale. Un po' perch non


posto
dopo
la
laurea:

vamo se sarebbe arrivato qual-


Urbino.
Questo

no proposto di entrare a far


succede
per

ci sono posti di lavoro e un po'


la
maggior
parte
di
coloro

cuno ed ora il nostro staff


che
vengono

parte di questo progetto, l'idea


a

perch non vogliono rimanere


studiare
nella
citt
ducale.
Un
po'

composto da 11persone (quat-


perch

mi subito piaciuta. Entriamo


non
ci

qui. Ma, come sempre, ci sono


sono
posti
di
lavoro
e
un

tro soci, sei educatori ed una


po'

in contatto con ragazzi che ven-


perch
non

delle eccezioni.
vogliono
rimanere
qui.
Ma,
come

cuoca) ed al momento ospitia-


sempre,
ci

gono da storie spesso difficili.


sono
delle
eccezioni.
L'iniziativa
Come
Perseo
Onlus.

mo 13ragazzi ci dice Alessan-


Quattro
ragazzi,

Li aiutiamo a conoscere i cocli-


due
-

L'iniziativa
ex
studenti
e
due
urbinati,
molto

dro Cicconi, abruzzese, psicolo-


diversi

ci culturali italiani, a imparare


tra
loro

Come Perseo Onlus. QuaUro


per
carattere
e
percorso
di
studi.

go e psicoterapeilta della coo-


Si

lalinguaelebasiperun lavoro.
sono
conosciuti

ragazzi, due ex studenti e due


durante
una
precedente
esperienza
lavorativa

perativa L'abbiamo presa co-


che
hanno

Abbiamo ragazzi che lavorano


tutti
abbandonato

urbinati, molto diversi tra loro


per -
ripartire
entusiasti,
licenziati
e

me un'avventura ma stato un
aiutati
dalla

in bar, ristoranti, come gommi -


disoccupazione

per carattere e percorso di stu-


-
spiega
Dario
Loizzi,
originario
di

percorso complesso e, guar-


San

sti o che stanno imparando al-


Benedetto
Ullano,

di. Si sono conosciuti durante


Calabria
-
piano
piano
abbiamo
visto

dandoci indietro, in alcuni mo-


prendere

tn lavori. Ogni tanto ci capita


vita
il

una precedente esperienza la-


nostro
sogno,
che
si

menti siamo stati anche inge-


concretizzato
il

di incontrare qualche vecchio


24
febbraio

vorativa che hanno tutti abban-


2014,
data
in
cui

il LiI. Mi ricordo che pensavo


stata
fondata

ospite della comunit ed


la

donato per ripartire entusia-


Cooperativa
Perseo
Onlus.
I
primi
ragazzi

'potr andare solo La


sono

grande la soddisfazione nel ve-


arrivati

sti, licenziati e aiutati dalla di-


a
settembre,
degli
albanesi
mandati
da
Lucca.

Regione, la Comunit Monta-


Sono

dere che il nostro lavoro ser-


stati

socdupazione spiega Dario


tanti
i
sacrifici
e -
le
fatiche

na, il Comune di Acqualagna,


iniziali
Siamo

vitoa qualcosa.
partiti
da

Loizzi, originario di San Bene-


zero
e
in
base
alle

ci hanno dato tutti molto corag-


nostre
esperienze
abbiamo

detto Ullano, Calabria piano


stilato
una
nostra
"carta -
dei
servizi".

gio. Abbiamo incontrato tante


AH'inizio
ci
chiedevamo

piano abbiamo visto prendere L'amministratore


se
sarebbe
arrivato
qualcuno
ed
ora

difficolt, ma le abbiamo seni-


il
nostro
staff

vita il nostro sogno, che si

Francesco Maitilasso, urbina-


composto
da
11
persone

pre affrontate come un grup-


(quattro
soci,
sei
educatori

concretizzato il 24 febbraio te, il quarto fondatore della


ed
una
cuoca)
ed
al

po.Abbiamo avuto tante soddi-


momento
ospitiamo
13

2014,data in cui stata fondata


ragazzi

cooperativa Perseo Onlus.


-
ci
dice
Alessandro
Cicconi,
abruzzese,
psicologo
e
psicoterapeuta
della
cooperativa
-
L'abbiamo
presa
come
un'avventura
ma

stato
un
percorso
complesso
e,
guardandoci
indietro,
in
alcuni
momenti
siamo
stati
anche
ingenui.
Mi
ricordo
che
pensavo
"potr
andare
solo
bene".
La
Regione,
la
Comunit
Montana,
il
Comune
di
Acqualagna,
ci
hanno
dato
tutti
molto
coraggio.
Abbiamo
incontrato
tante
difficolt,
ma
le
abbiamo
sempre
affrontate
come
un
gruppo.
Abbiamo
avuto
tante
soddisfazioni,
ma
vogliamo
continuare
a
crescere:
entro
fine
anno
apriremo
un'altra
struttura,
che
potr
ospitare
sette
ragazzi.
Verr
destinata
a
coloro
che
sono
a
fine
percorso.
Uno
dei
due
urbinati
a
far
parte
di
questo
progetto

Stefano
De
Santi:
Quando
mi
hanno
proposto
di
entrare
a
far
parte
di
questo
progetto,
l'idea
mi

subito
piaciuta.
Entriamo
in
contatto
con
ragazzi

Tutti i diritti riservati


che
vengono
da
storie
spesso
diffcili.
Li
aiutiamo
a
conoscere
i
codici
PAESE :Italia AUTORE :Beatrice Giannotti
PAGINE :18
SUPERFICIE :36 %

12 luglio 2017 - Edizione Pesaro e Fano

po alcuni mesi come educato-


re diventato l'amministrativo - -

del gruppo, ha una minore mis-


sion educativa, ma colui che
cura i rapporti con i Comuni e
le amministrazioni. Da quan-

-
do abbiamo aperto, abbiamo
avuto una ventina di ragazzi,
anche giovani di 14 o 15 anni,
quasi tutti albanesi. Di questi,
v
otto hanno lasciato la coopera-
tiva e quasi tutti hanno trovato
un'occupazione. Credo molto
in questo progetto. Abbiamo
molta strada davanti, ma an-
che tanta voglia di fare.
Perseo Onlus non solo la
dimostrazione di come urbina-
ti e studenti possano collabora-
re, ma soprattutto di come pos-
sano farlo in progetti dal gran-
de valore sociale e umano.

7r1'1
Loizzi: Licenziati
e ripartiti con iLsogno
Maiti tasso: Che beLLo
rivedere gLiospiti
Ifondatori Cicconi. Loizzi, De Santi e MaitiLasso. In atto, La sede
ILriconoscimento

SigilLo d'Ateneo
a Carlo RovetLi
Fino a domani Luglio si
svolge all'Universit di
Urbino Laventesima Scuola di
FiLosofiadella Fisica.
Momento clou, oggi, la Lectio
Magistralisin lingua italiana
di CarLoRovelli (oggi alle 11,
Aula Magna del rettorato). In
questa occasione il Rettore
Vilberto Stocchi consegner
a Rovelli ilSigillo dell'Ateneo
quale riconoscimento delLa
sua attivit di ricerca.

Tutti i diritti riservati