Sei sulla pagina 1di 17

Gentile paziente,

Abbiamo ricevuto la sua e-mail. -

Come avrà notato dal sito www.fms-bauer.it e


www.fibromialgia-info.it
il Dr .Prof. Med.J. Bauer ha fatto una scoperta per
eliminare il dolore
cronico,grazie a una tecnica chirurgica messa a punto da
Lui -

Scoperta del Prof Bauer :


La causa del dolore e di molti disturbi si trova in
alcune terminazioni
nervose(piccoli nervi) all’altezza del gomito e della
caviglia lato interno
: trattasi di compressione di terminazione di nervi

La tecnica chirurgia del Prof. Bauer decomprime le


terminazioni nervose
ostuite che causano dolore-

Generalità sulla fibromialgia :

In presenza di determinati sintomi e punti dolenti i


disturbi cronici e i
dolori cronici spesso vengono diagnosticati da
reumatologi o altri con il
nome di fibromialgia , molto spesso però le diagnosi
vengono confuse e si
arriva alla diagnosi di fms dopo molti anni

Le indagini diagnostiche non rivelano che esiste questa


patologia, per
questo molti dottori non riescono a diagnosticarla e
non riescono a
capirla

La diagnosi di fibromialgia di solito avviene dopo


alcuni anni dalle
sofferenze del paziente , quando il paziente arriva a
lamentare molti
disturbi e se nel corpo fanno male 18 punti determinati
da alcuni medici
o 11punti su 18 -

Quando la patologia non è grave i punti dolenti possono


essere meno di 11 e
la diagnosi non arriverà se prima la fibromialgia non si
estende - Quindi
la fibromialgia iniziale è spesso sottovalutata o
scambiata per altre
patologie – Il Prof Bauer invece diagnostica la fms
anche negli stadi
iniziali perché la conoscenza della causa del dolore gli
permette di
individuare tempestivamente la malattia -

Se la diagnosi arriva in tempi breve cioè i dall’inizio


dell’insorgere dei
sintomi , il paziente è fortunato -

Purtroppo la maggioranza dei medici crede che tutti i


disturbi \ dolori del
paziente siano dovuti principalmente a un disturbo
mentale, depressivo
,psicosomatico o altro - Ognuno cerca di attribuire una
causa e per
questo la patologia è molto dibattuta -

La fibromialgia può insorgere anche dopo una patologia


immune o dopo altre
patologie , ad esempio può insorgere dopo l’artosi , dopo
il diabete etc etc
( in presenza cioè di stress fisico per il corpo ) . In
presenza di
patologie documentabili i medici daranno risalto ad esse
attribuendo la
causa del dolore alla malattia che sembra dominante . Ad
esempio se ho
l’artrosi la fibromialgia verrà sempre sottovalutata , si
penserà che la
causa dei disturbi è dovuta all’artosi - Ovviamente non
è tassativo che
debba per forza esserci implicata la fibromialgia ,ma
spesso è così……
infatti oltre all’esito della visita fatta dal Prof
Bauer….. anche le
esperienze dei pazienti arrivati dal Prof Bauer hanno
dimostrato tutto
questo -

Il Professor Bauer , chirurgo , ha scoperto che la


causa del dolore
proviene da determinati nervi scoperti da Lui , queste
terminazioni di
nervi non sono documentabili con esami di laboratorio ;
il Prof Bauer

fa una digitopressione accurata con cognizioni di causa


tenendo presente i
collegamenti dei nervi che insegna la medicina orientale
e la scienza
dell’agopuntura – Dopo questa visita sarà possibile
accertare o escludere la
fibromialgia

I punti dolenti in base alla nuova diagnostica del Prof


Bauer possono essere
meno o più di 18 e interessare un quadrante- zona del
corpo –

Quei 18 punti dolenti su cui si basano i medici per la


diagnosi sono
proprio i collegamenti dei nervi ostruiti alle braccia e
alla caviglie -

Se chiedete a un medico perché fanno male quei 18 o 11


punti non vi daranno
tale spiegazione -

Nel corso degli anni i reumatologi hanno compilato la


lista di punti che
fanno male in base alle lamentele dei pazienti che
visitano ma non sanno
spiegare perché fanno male quei punti . Il Prof Bauer
fornisce la
spiegazione

ma la maggior parte dei medici che non ha una base di


conoscenza
dell’agopuntura non capisce e non capirà la scoperta del
Prof Bauer –

Se parlate con un medico che ha conoscenza


dell’agopuntura e del
collegamento dei meridiani e nervi può darsi che capirà
ciò che spiega il
Prof Bauer nel sito e nel libro -

Il Professore suddivide ideologicamente il corpo in 4


quadranti , la
fibromialgia può colpire uno o più quadranti e di
conseguenza la patologia
si considera in stadi , fibeomialgia al 1°stadio., o
fibromialgia al 2°
stadio , ecc …

Vedi immagini sito www.fms-bauer.it e la pagina del sito


RISPOSTA A DOMANDE
–( E’ importante leggere questa documentazione per capire
molte cose
riguardo alla patologia)

Per far luce sulla sua scoperta il Dr Bauer ha fatto


tradurre in italiano il
Suo libro ,scritto per medici e pazienti dal titolo
:Fibromialgia-la
scoperta risolutiva contro il dolore-

Il Dr. Prof. Bauer riesce a liberare dal dolore cronico


il 90% delle persone
che si rivolgono a lui mediante la chirurgia ( le
operazioni variano da 1 a
4)

Per prenotazioni e informazioni : 081 515 74 70 di


mattina
o scrivere una e-mail con oggetto “richiesta
appuntamento”,
Tempi di attesa : Gennaio 2011

Prima di incontrare il Professore per una visita sarebbe


molto utile al
paziente leggere il libro per capire come il Dr Bauer ha
fatto la scoperta,
l’importanza della stessa, perché la fms può disturbare
uno o più quadranti
del corpo, quali sono le zone-quadranti da operare .

I medici reumatologi o altri generalmente non optano per


la chirurgia
quindi sta al paziente informarsi attraverso le
informazioni che rendiamo
disponibili e decidere se consultare anche il Prof Bauer
il quale ha un
approccio diverso della malattia non considerandola una
malattia solo del
sistema nervoso centrale -

IL PROFESSORE SI DISCOSTA DA TUTTI I MEDICI CHE TRATTANO


LA FMS COME
DISTURBO DEPRESSIVO , SI DISCOSTA DA TUTTE LE TEORIE CHE
SI FORNULANO SU
QUESTA PATOLOGIA CHE NON FANNO ALTRO CHE 1) NON
RISOLVERE MAI I PROBLEI
DEI PAZIENTI E 2) CREARE UN MONDO DI PERSONE SEMPRE PIU’
MALATE , SPESSO
CONSIDERATI MATTI O TROPPO VECCHI -

PREGHIAMO TUTTI I PAZIENTI CHE CI CONTATTANO DI LEGGERE


QUANTO SEGUE:
SUCCEDE QUESTO :A VOLTE IL PAZIENTE PRENOTA UNA VISITA
COL PROF BAUER ,
POI SI FA CONDIZIONARE DAL MEDICO DI BASE O DA QUALCHE
ALTRO MEDICO CHE

SCONSIGLIA DI ANDARE DAL PROFESSORE PERCHE’ NON AVENDO


LE NOZIONI
NECESSARIE TEME CHE IL PROFESSORE DANNEGGI I PAZIENTI
QUINDI NOI PERDIAMO POSTI PER CHI REALMANTE E’
INTERESSATO –

QUINDI PER CORTESIA PRENOTATE SOLO DOPO AVER LETTO IL


SITO E \ O IL LIBRO
DEL PROFESSORE E SIETE REALMENTE NTERESSATI - GRAZIE -

Cose che si possono fare prima delle operazioni


chirurgiche che possono
dare sollievo forse anche per alcuni anni (ma che non
risolvono il
problema)sono : farmaci antinfiammatori e miorilassanti
, agopuntura ,
terapie per il dolore tipo laser terapia e massaggi
rilassanti - Queste
cose funzionano per chi non ha una fibromialgia grave –
Ovviamente bisogna
rivolgersi al medico di base per avere indicazioni su
queste terapie

Nel corso del tempo però la malattia purtroppo peggiora


perché la sostanza
che avvolge le terminazioni nervose si indurisce -

Gli antidepressivi in piccoli dosi fungono da


miorilassanti
Nelle fibromialgie gravi quando cioè sono ostruiti tutti
i canali-nervi e
il dolore è costante 24 ore su 24 la chirurgia si
rende consigliabile
La chirurgia è consigliabile anche nei casi non gravi ,
anzi prima si
interviene migliore sarà il recupero e migliore sarà la
qualità di vita dopo
la chirurgia – ma ogni paziente deve decidere da sé quale
strada
intraprendere in base a quello che riesce a capire di
questa malattia e alle
info che rendiamo disponibili

Nei casi gravissimi di fibromialgia da 20-35 anni il


medico potrebbe
prescrivere degli oppiacei per tamponare la
sintomatologia dolorosa , a
volte alcuni medici hanno prescritto anche morfina tale
era il dolore del
paziente -
_________________________________________________________
_________________

Per libro del prof Bauer : www. edizioniesi.it oppure


portare i seguenti
estremi alla propria libreria e ordinare il libro :

Titolo : Fibromialgia-la scoperta risolutiva contro il


dolore-
Autore : Johann. A. Bauer
Casa Editrice : Edizioni Scientifiche Italiane (di
Napoli) Tel 081 764 54
43
Fax 081 754 64 77

La invitiamo anche a leggere le esperienze dei pazienti


operati in
www.fibromialgici.org

E’ possibile avere GRATIS a casa un DVD con conferenza


del Prof Bauer .
Ordinarlo al seguente indirizzo : dvd@abc-online.ch E’
importante vederlo
per capire la scoperta del Professore -

Il Prof Bauer riceve solo in Svizzera,a Baar (Zug).

Costo visita 300 Euro -

Costo chirurgia 3.065,55 Euro per quadrante sup ;


3.188,53 Euro per
quadrante inf

Molti medici asseriscono che la scoperta del Prof Bauer


non ha base
scientifica , quando invece nel sito è pubblicato il
riconoscimento
scientifico dell’Università di Filadelfia e le prove
istologiche che
dimostrano che la fms è una malattia organica -
Pubblicazioni scientifiche :
Publication 2007 (Pathological Findings and Clinocal
Outcome Study)
http://www.fms-
bauer.com/downloads/FrontierPerspV15Nr2_web.pdf

Publication 2008 (A Clear Diagnosis is Possible)


http://www.fms-bauer.com/downloads/Frontier-Vol.16-Nr.2-
Winter2008-WEB.pdf

Rimaniamo disponibili per qualsiasi domanda -

Cordialmente
Segreteria - Prof Bauer- info@fms-bauer.it
Vedi allegato per altre info
Risposte a Domande

1) Cos’è la fibromialgia

La Sindrome da fibromialgia è una patologia dell'apparato loco-


motore associata a dolori e a segni d'affaticamento a livello dei
muscoli, legamenti e tendini (ossia a livello dei tessuti connettivi del
corpo, tessuti composti di fibre).
“Fibro" definisce la componente fibrosa,“Mio" la componente
muscolare ed"Algia" lo stato doloroso.

2) Come trattano i medici questa patologia ?

Di solito si arriva alla diagnosi di fibromialgia quando da vari esami


si possono escludere altre patologie –

Nel 1990 è stata fatta una lista di sintomi : se il paziente lamenta la


maggior parte dei sintomi è possibile che arrivi la diagnosi di
fibromialgia o di sindrome fibromialgica

Inoltre sono stati classificati 18 punti dislocati per l’intero corpo, i


tendere points ; se fanno male 11 punti su 18 o tutti i 18 è possibile
che il medico parli di fibromialgia –
Il Prof.Dr Bauer ha un approccio diverso per la diagnosi di tale
malattia , pur confermando la presenza dei sintomi -

3) Chi è il Prof. Dr. Bauer ?

Il Prof Bauer è Dottore in medicina interna , Chirurgo con


specializzazione in chirurgia della mano e Professore di chirurgia
presso l’Università di Monaco di Baviera ( in sede d’esame)

4)Su cosa si basa la scoperta del Prof Bauer ?

La scoperta del Prof Bauer si basa sulla conoscenza della


medicina cinese (medicina orientale) e dei punti dell’agopuntura
(sistema dei meridiani) .

Ai punti dell’agopuntura , cioè dove di solito si applicano gli aghi


per fare l’agopuntura , corrispondono dei veri nervi, strettoie
anatomiche comprensivi di vene e arterie. Scoperta del Dr Melzack
e del Dr Heine -
5) In cosa consiste la scoperta del Prof Bauer ?

Facendo operazioni di routine il Prof Bauer ha scoperto i punti-nervi


che in precedenza il Dr Melzack ed Heine non avevano visto -

Il Professore chiama queste diramazioni nervose centraline del


dolore .Esse si trovano all’altezza dell’avambraccio e al lato
interno delle caviglie

Questi piccolissimi nervi causano molti disturbi e dolori


lievi o forti nelle persone –

6) Perché le diramazioni nervose (piccolissimi nervi ) producono


dolore ?

Esse producono dolore perché intorno al canale che le circonda si


forma una sostanza proteica che col passare degli anni si calcifica
. Essa ostruisce il passaggio dei nervi nel loro canale –foro ,
punto -foro
I piccoli nervi non riescono più a fluire bene nel loro canale
corrispondente – Si verifica una compressione dei nervi simile a
quella del tunnel carpale -
Dalle centraline del dolore ( braccio o caviglia ) il dolore si estende
a uno o a più quadranti del corpo–

7) Cosa sono i quadranti ?

Un quadrante del corpo corrisponde a una parte o zona del corpo


I quadranti colpiti da fibromialgia possono variare da uno a quattro

Se si ostruisce la centralina del braccio destro il dolore si estende a


tutto il quadrante destro superiore avanti e indietro ; il dolore può
arrivare a disturbare anche alcuni organi interni . Lo stesso vale
per il lato sinistro superiore – quadrante sinistro superiore .
Se si ostruisce la centralina della caviglia destra il dolore si estende
a tutto il quadrante destro inferiore avanti e indietro ; il dolore può
arrivare a disturbare anche alcuni organi interni . Lo stesso vale
per il lato sinistro inferiore – quadrante sinistro inferiore .

Vedere le immagini che sono nella Home page del sito www.fms-
bauer.it : Stadi della malattia e Come si effettua la diagnosi o le
immagini che sono nell’opuscolo -

In riferimento alla domanda numero 2, spesso i medici parlano di


fibromialgia quando essa per il Prof.Bauer è già al 4° stadio –

Di solito quando si tratta di una fibromialgia di 1° o di 2° stadio i


medici attribuiscono la causa del dolore o a una patologia già
esistente ( es artrosi, diabete, artrite, ecc) o alla psiche –
Affermano che il dolore viene prodotto dalla mente dei pazienti -

Quando col passar degli anni aumentano i dolori dei pazienti e


possono aumentare il numero dei quadranti dolenti -

Se il paziente ha la diagnosi di fibromialgia in tempo, quando cioè


sono implicati pochi quadranti deve ritenersi fortunato-

8) Come avviene la diagnosi dal Professor Bauer ?

Il Professore non tocca solo i classici 18 tender points che


risultano dolenti nei pazienti con fibromialgia ----------

Attraverso la conoscenza della medicina orientale e del sistema dei


meridiani che insegna che esiste un collegamento tra determinati
punti e altri , il Professor Bauer fa una digitopressione accurata
dopo la quale diagnosticherà i punti e i quadranti malati - Se i
quadranti malati sono due , si parla di fibromialgia di secondo
stadio . Gli stadi della malattia , come i quadranti , variano da uno a
quattro -

Il Professore ha scoperto perché fanno male i 18 punti . In una


fibromialgia grave i punti sono più di 18 e in una fibromialgia lieve
possono essere meno di 18 .
Vedere le immagini che sono nella Home page del sito www.fms-
bauer.it : Stadi della malattia e Come si effettua la diagnosi o le
immagini che sono nell’opuscolo -

9) Cosa propone il Prof Bauer ?

Il Professore ha messo a punto una tecnica chirurgica in base alla


quale è capace di liberare i nervi compressi – Trattasi di una
decompressione di nervi simile a quella del nervo mediano della
mano (tunnel carpale) .
Le operazioni chirurgiche avvengono all’altezza del gomito e \ o
alla caviglia lato interno –

Scienza dell’agopuntura : liberando i canali del braccio e della


caviglia si liberano dal dolore i quadranti corrispondenti –

Per arto superiore trattasi di una decompressione nei seguenti


punti: Meridiano del colon 7, Meridiano del colon 8 , Meridiano del
colon 10 , Meridiano del colon 11 , Meridiano polmonare 5 e 6

Per arto inferiore trattasi di una decompressione dei nervi nei


seguenti punti : Rene 3,4,5,6,7,8
e Meridiano polmonare 5 e 6 -

In caso di fibromialgia lieve può essere consigliata la classica


terapia farmacologia di mio-rilassanti e antinfiammatori

o l’agopuntura -

10) Quali sono i risultati della chirurgia per la fibromialgia?

Il 90% dei pazienti riferisce miglioramenti e libertà dal dolore


cronico -
Questa percentuale è da considerarsi in questo modo : alcuni
hanno bisogno di una sola operazione perché hanno un solo
quadrante del corpo dolente –

Per le altri il numero delle chirurgie varia fino a 4 –


Quindi il paziente e il professore potranno valutare il risultato
definitivo del miglioramento-guarigione dopo che sono stati
operati tutti i quadranti implicati –
Un paziente su 200 riferisce miglioramento al quadrante operato
dopo 2 anni

11) Dopo quanto tempo dall’operazione si avvertono benefici ?

Sono necessari dai 6 ai 12 mesi


Anche subito dopo la prima operazione si può avvertire : sblocco
della cervicale , fine al mal di testa , leggerezza alla spalla , ecc ,
ma il risultato al quadrante operato avverrà gradualmente nel
corso di 12-14 mesi - quindi anche se si avrà un risultato
immediato il dolore tornerà !
E’ normale !

Se non si avverte nulla subito , i benefici si potranno avvertire in


seguito -
Dopo la chirurgia per tutto l’ anno i dolori si alterneranno per
periodi più o meno lunghi –

Dopo il primo anno da un operazione al quadrante per i successivi 2


anni il quadrante continua a migliorare-

12) Quanti interventi sono necessari ?

C’è da considerare un fattore importante : Se il paziente ha 2


oppure 3 oppure 4 quadranti ammalati
è ovvio che una sola chirurgia non sarà risolutiva e che la vita
cambia man mano che si fanno gli interventi necessari (numero
variabile da 1 a 4)

Man mano che la chirurgia sblocca i nervi ostruiti il dolore sarà


sempre meno in tutto il corpo–

E’ chiaro che ci vuole pazienza da parte del paziente –L’affrontare


la chirurgia dal Prof Bauer è come una strada lunga da percorrere –
Come la malattia impiega molti anni per far avvertire al paziente
tutti i disturbi , così dopo la chirurgia ci vuole tempo affinché i nervi
diventino di nuovo elastici e affinché la mente e il corpo possano
abituarsi al cambiamento -

Esempio : Se si va dal dentista e si hanno 3 oppure 4 denti da


curare o estirpare , dopo aver curato il primo gli altri daranno
sempre fastidio a tutta la bocca . Il risultato finale si vedrà dopo
aver curato tutti i denti malati . La stessa cosa vale per i quadranti
del corpo – I quadranti malati daranno sempre più o meno dolore al
corpo -

13 ) Dopo l’operazione ci saranno dei controlli ?

Sì, il paziente dovrà prenotare un controllo .


Si consiglia di aggiornare dei propri cambiamenti e miglioramenti il
personale della segreteria
italiana . In base alla situazione del paziente , verrà consigliato
quando fare il controllo - Di solito per un controllo devono passare
minimo 6 mesi -

13 B) Dopo quanto tempo fare la seconda chirurgia ? Importante


da capire : La seconda chirurgia si può fare già dopo 6-8 mesi ,
anche se il quadrante operato in precedenza non è ancora guarito
.
Nei casi gravi ( 4 quadranti malati) è ottimo fare 2 chirurgie in un
anno così da liberare buona

parte dei canali ostruiti e attendere risultati più evidenti -

14)Che tipo di anestesia occorre per una operazione di fms ?

Anestesia Locale – Prima dell’anestesia il paziente viene sedato ,


quindi il tutto si svolge nella massima tranquillità -
L’operazione dura circa due ore .

15)Mettiamo il caso che un paziente abbia una fms di 1 stadio ,


viene operato e dopo 12 mesi riferisce di stare bene .
Nel corso del tempo i disturbi potrebbero presentarsi ad altri
quadranti ?
Sì, e se si ammalano altri quadranti per riflesso il dolore torna
anche in quello operato
Sarà necessario un controllo e o un supporto farmacologico o un
altro intervento

16) Come fare per avere una prenotazione ?

Le prenotazioni si possono effettuare tramite l’Associazione per


telefono al numero 081 515 74 70
oppure tramite mail : info@fms-bauer.it .
Si può prenotare solo la Visita o Visita + eventuale chirurgia da fare
in giornata o il giorno dopo –

Se si desidera prenotare anche la chirurgia Vi saranno date ulteriori


istruzioni sul decorso pre e post operatorio –

17) Quanti giorni bisogna rimanere in Svizzera ?

Dopo l’operazione il paziente lascia la struttura per tornare il


giorno dopo per il cambio fasciatura e controllo – Il tutto si svolge in
2 giorni –

18) Cosa fare una volta tornati a casa , si continuerà ad assumere


farmaci ?

Dopo l’operazione sarà spiegato al paziente cosa dovrà fare a casa .


La cura farmacologia non si deve interrompere – Essa va ridotta
poco a poco man mano che il paziente si sente meglio –

Il paziente potrà telefonare per ogni domanda o problema al


numero 081 515 74 70 e se sarà necessario sarete messi in
contatto diretto con il Professore-
I farmaci indicati sono mio-rilassanti e antinfiammatori

19)Come sarà la vita se farò tutte le operazioni necessarie ?

Dopo un anno dall’ultima operazione consigliata i pazienti


riferiscono che la loro vita cambia e che riescono a fare molte cose
senza dolore , cose che prima era impossibile fare

I dolori di tanto in tanto tornano ma non sono lancinanti come quelli


che si avvertono prima della chirurgia –

Bisognerà imparare “fin dove si può arrivare” e non superare i


propri limiti – I nervi sono parti delicate quindi anche dopo le
chirurgie bisognerà non stra-fare
I doloro tornano in prossimità del ciclo mestruale e se si fanno
lavori che richiedono troppa forza fisica o nei cambi climatici - MA
SARANNO MOMENTI DI DOLORE o alcuni giorni di dolore ,
vi si fa fronte con i classici farmaci per il dolore – Il paziente si rende
conto che il dolore non è più cronico-

20) Esiste un riconoscimento scientifico per la scoperta del Prof


Bauer ?

Sì , dall’Università di Filadelfia -
http://www.fms-bauer.com/downloads/FrontierPerspV15Nr2_web.pdf

21) Le cicatrici sono evidenti ?

Dopo 12 mesi le cicatrici sono irrilevanti – Al braccio vengono


applicati punti interni riassorbibili –

Alla caviglia la cicatrice può risultare più evidente in seguito alla


formazione di cheloidi -

Vedere foto cicatrice sul sito in Risposta a Domande o nelle


Testimonianze
Si consiglia di leggere il
Libro del Prof Bauer per approfondire l’argomento -

E’possibile ordinarlo tramite una libreria della propria città


consegnando i seguenti estremi :

Titolo : FIBROMIALGIA LA SCOPERTA RISOLUTIVA CONTRO IL


DOLORE
Casa Editrice : Edizioni Scientifiche Italiane . Tel 081 764 54 43
Autore : Johann A. Bauer – Costo 13 Euro + spese di spedizione