Sei sulla pagina 1di 50

il giornale di radionica

Bollettino ufficiale della Societ italiana di radionica autunno 2011 numero 30

la Societ italiana di radionica, associazione culturale senza fini di lucro, stata fondata nella primavera nel 1995 a Roma, dalla dott.ssa Alessandra Previdi, per diffondere e promuovere la ricerca e lo sviluppo della radionica in Italia. Le sue attivit sono: la ricerca e la sperimentazione in campo radionico; la divulgazione e la promozione della radionica; la pubblicazione di testi sulla radionica, del notiziario quadrimestrale Il Giornale di Radionica riservato ai soci e di un bollettino specifico per gli operatori radionici; infine, la formazione di operatori radionici attraverso la Scuola di Radionica. il giornale di radionica lo strumento di dialogo e collaborazione per tutti gli studiosi ed i ricercatori di radionica. La Societ Italiana di Radionica incoraggia tutti gli interessati a

collaborare all'espansione del sapere e allo sviluppo della ricerca nel campo radionico, condividendo le proprie esperienze e conoscenze sulle pagine del Giornale. Gli articoli pubblicati sono copyright della Societ Italiana di Radionica e come tali non possono essere riprodotti senza l'autorizzazione scritta della Stessa o dei singoli autori. Gli autori sono individualmente responsabili delle informazioni o delle opinioni che esprimono. Tutto il materiale pubblicato viene presentato a solo scopo di informazione e di ricerca. Per contatti: Societ Italiana di Radionica Via Pierluigi Nervi 64, 00063 Campagnano di Roma (Roma) e-mail: info@radionica.it Su Internet raggiungibile all'indirizzo: http://www.radionica.it

La quota associativa annuale della Societ Italiana di Radionica di 20 euro, pagabile con vaglia postale intestato alla Societ Italiana di Radionica, Via Pierluigi Nervi 64 - 00063 Campagnano di Roma (Roma) oppure con bonifico sul conto corrente della Societ Italiana di Radionica IBAN: IT 55 M 02008 38951 000401283629 Unicredit Banca di Roma

IndIce
La medicina tridimensionale: il programma base 64 di Keith Mason di A. Previdi.......................................................................................pag. 2 Il corso di Raymon Grace a Skye Island di L. Passuello...................................................................................pag. 12 Tecnica Lulu / Mezires di C. De Siati......................................................................................pag. 17 La Tecnica di neuromodulazione di Leslie Feinberg e la medicina informativa di A. Previdi......................................................................................pag. 24 Il Pendolo ebraico di L. Bardelli......................................................................................pag. 30 nuovi strumenti radionici .............................................................pag. 33 notizie dallAssociazione ...............................................................pag. 38 corsi.................................................................................................pag. 40 Radionic Shop.................................................................................pag. 42
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

la medicina tridimenSionale il Programma BaSe 64 di keith maSon


(Alessandra Previdi) Negli ultimi decenni ci sono stati cambiamenti drammatici nei principi fondamentali che governano la medicina. Cento anni fa questi principi erano ispirati dalle leggi scoperte da Newton pi di 200 anni prima: in questa visione meccanicistica lessere umano veniva considerato appunto come una macchina, con un funzionamento esclusivamente di tipo meccanico. Di conseguenza, i trattamenti a lui rivolti consistevano in cose fisiche, come la somministrazione di medicine, le irradiazioni o la chirurgia. Lo sviluppo della psichiatria come branca della medicina e il ruolo sempre pi importante attribuito ai fattori psicologici nello sviluppo delle malattie ha aperto per nel tempo la strada a nuovi sviluppi e cambiamenti. Recentemente abbiamo visto il proliferare delle medicine complementari e una tra le pi significative novit apportate da alcune di queste stata il riconoscimento del potere della mente e il suo ruolo fondamentale per la salute del corpo. Sembra che la medicina abbia raggiunto il suo culmine. e possibile aggiungere qualcosa che vada oltre il
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

corpo e la mente? Siamo alla fine della ricerca? e esclusivamente in questi ambiti che troviamo le cause pi profonde della malattia? Abbiamo visto un approccio puramente meccanico sostituito da un altro in cui la causa e la cura delle malattie attribuita alla mente. Per Keith Mason, ideatore del sistema computerizzato Base 64, si pu andare oltre queste due dimensioni aggiungendone una terza: la dimensione causale, in altre parole laspetto spirituale, il progetto di vita, la nostra missione. Questo progetto che emana dalla Mente Universale identificabile in ognuno ed unico. La sua conoscenza, dice Mason, ci aiuta ad andare in profondit nelle cause, a guarire le malattie guarendo la mente e il corpo del cliente e ci permette di fornirgli una guida per la sua evoluzione nellordine universale. Il sistema Base 64 il risultato di un decennio di ricerche pratiche sulle cause della malattia e dei disturbi, e presenta un vero e proprio nuovo modello biomedico dellumanit. Questo modello si evoluto dai miei studi della filosofia orientale e dal mio

lavoro come operatore nellambito della medicina complementare, principalmente nei settori dellomeopatia e dei sali di tessuto o Sali di Schuessler. Le mie ricerche mi hanno portato alla conclusione che a dispetto delle loro apparenti diversit e contraddizioni, le scienze occidentali e le teorie metafisiche orientali condividono un terreno comune che permette un approccio in grado di fornire un metodo efficacie per identificare e guarire le cause che sottendono la malattia, piuttosto che alleviarne semplicemente i sintomi. Il mio interesse per la medicina energetica e in particolare la radionica, mi ha portato a sviluppare un sistema che usa codici numerici come mezzo per stabilire una formula che rappresenta le varie aspirazioni, forze e debolezze dei miei pazienti, a livello causativo. Questa formula nasce dallo studio e dellapplicazione della kabbala, della teosofia e della filosofia orientale in genere, comparate con certe malattie, sintomi e tipologia dei pazienti. Infatti ho notato che certi tipi di pazienti mostravano simili sintomi, caratteristiche emozionali, attitudini e desideri, e simili vibrazioni cosmologiche e background ereditario. era evidente che queste informazioni davano dettagli di una pre- esistenza, di un progetto di forze e debolezze,
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

predisposizione per certi sintomi e soprattutto di unevidenza tangibile di uno scopo della loro vita. era ovvio per me che ci fosse una formula nascosta da qualche parte in queste corrispondenze, forse di tipo numerico. Infine, in seguito ad una accurata e sistematica ricerca lho trovata. Nel corso del tempo ho trovato che il paragone tra questa formula o progetto costituzionale e i sintomi mostrati da ogni paziente poteva darmi un grande aiuto nello scoprire la vera causa delle loro malattie e conseguentemente accelerarne la guarigione. Il progetto e lo scopo della vita di ciascun individuo viene stabilito nel lasso di tempo che intercorre dal momento del concepimento fino al primo respiro. Secondo Mason, le caratteristiche ereditarie fisiche e mentali dei due genitori, le forze e le debolezze della costituzione fisica dellindividuo, la sua biochimica cos come il temperamento, i desideri e le attitudini sono fissate in questo periodo, come anche le varie influenze cosmologiche e universali. Tutto questo stato da Mason tradotto e rappresentato con una formula numerica e con una serie di carte e diagrammi, che permettono di confrontare questi diversi elementi con i sintomi del cliente rivelando la causa nascosta del suo malessere e fornendo un punto pratico di

riferimento per il suo trattamento. Anche se luso del programma molto facile, la teoria dietro questo lavoro complessa; partiamo dal principio cercando di fare un po di chiarezza. Linizio di tutto il concepimento di una nuova vita. La mappa fetale o mappa biochimica La biochimica ideata da Schuessler riconosce 12 sali di tessuto o cellulari principali, indispensabili per il corretto funzionamento del corpo umano. In realt ce ne sono molti di pi, addirittura, secondo gli alchimisti medievali, tutti gli elementi delluniverso sono contenuti in tracce nel corpo umano. Una estensione di questo concetto di relazione con il cosmo riguarda la relazione degli

organi principali con i pianeti del Sistema Solare. Per molta gente lastrologia semplicemente la inattendibile previsione del futuro, ma se consideriamo gli effetti fisici che ad esempio la Luna provoca con la sua vicinanza alla Terra non solo con le maree ma anche suscitando cambiamenti dello stato psicologico degli uomini, possiamo affermare che la posizione planetaria in effetti influenza la biochimica umana: per questa ragione ai dodici Sali di tessuto sono stati collegati i dodici segni zodiacali. e noto che le persone nate sotto il segno del Toro soffrono facilmente di problemi alla gola e allapparato

IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

respiratorio, mentre i Capricorni presentano problemi alle ossa, e cos via. Da dove derivano queste predisposizioni? Queste predisposizioni derivano dallo squilibri di determinati Sali cellulari, diversi a seconda dellinfluenza planetaria in atto. e importante notare che quelle di cui parliamo sono tutte debolezze potenziali e non marchi inevitabili. Nelle sue ricerche, Mason ha scoperto che c una correlazione tra le forze e le debolezze della biochimica di una persona e linfluenza planetaria al momento del suo concepimento, durante lo sviluppo fetale o alla sua nascita, dati che ha inserito nella sua mappa fetale o biochimica dellindividuo. Come si vede nel disegno,ad ogni settore corrisponde un segno zodiacale e ad ogni segno zodiacale il rispettivo sale cellulare. Ad ogni segno zodiacale Mason assegna anche un numero specifico che lo lega ad una categoria filosofica-spirituale, di chiara origina teosofica/kabbalistica. Larea del diagramma tra la nascita e il concepimento chiamata area dello scopo o missione della vita, mentre la parte opposta, da 3 mesi di vita a 6 mesi, larea delle forze (rispetto alla biochimica del corpo).

Queste due aree ci danno quindi importanti informazioni sia per quanto riguarda laspetto psicologico sia per quanto riguarda quello fisico del bambino e del futuro adulto. La formula Mentre il feto si sviluppa avvicinandosi alla sua nascita si forma gradualmente il suo progetto di vita. Abbiamo visto che al primo respiro lo scopo fissato, cos come la sua costituzione, la forza o la debolezza a livello biochimico, le forme pensiero e attitudini. Come possiamo conoscere questi importanti fattori con certezza? Questo ci che ci permetter di ottenere il programma computerizzato Base 64 di Mason. La formula costituita da 10 componenti espressi in cifre numeriche derivate dai seguenti valori: il valore numerico del giorno di nascita, della categoria zodiacale, lanno di nascita, giorno, mese e anno, essenza del paese di nascita, personalit del paese di nascita, essenza del cognome, personalit del cognome, essenza del nome e personalit del nome. Inserendo questi dati nel programma, verr prodotta automaticamente la mappa fetale e quella energetica della persona in oggetto, dove sono evidenziate le aree speciali, le problematiche collegate, la sua missione e tutto ci che necessario per una valutazione e un eventuale trattamento.

IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

Inoltre la formula un numero speciale che per chi lavora con la radionica pu risultare assai utile inviare al cliente per aumentarne lenergia e la salute. categorie: 1 fine spirituale e volont 2 amore e saggezza 3 intelligenza attiva superiore 4 armonia dal conflitto 5 intelletto e procreazione 6 devozione e digestione 7 volont fisica e escrezione 8 scopo fisico e desiderio 9 fusione materia e antimateria (pronucleo cellulare e anima) 10 e 0 inizio e fine (morte e nascita di nuova cellula, passaggio a un'altra vita/dimensione) centri energetici e meridiani Abbiamo visto come si trova la formula: adesso vediamo come interpretarla. Le ghiandole del corpo sono create e governate durante la vita dalla forma donda o campo energetico che emana da certi centri di energia associati al corpo conosciuti nella filosofia orientale come chakra. Ogni centro
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

gioca un ruolo attivo nel supportare la vita dellindividuo ma certi centri per ogni persona saranno pi attivi di altri, per il discorso fatto prima delle varie influenze in atto dal concepimento in poi (vedi formula). Ad ogni centro stato assegnato un valore numerico preciso e delle caratteristiche psicologiche e fisiche. Ogni centro poi unito allaltro attraverso una rete di 22 meridiani o percorsi dellenergia pensiero (da non confondere con i meridiani della medicina cinese) anchessi molto importanti per quanto riguarda la salute dellessere umano e il suo progetto di vita. Luso delle forme pensiero proprie del meridiano permette la circolazione naturale dellenergia di guarigione e della coscienza nei centri denergia (chakra) che come abbiamo detto, controllano le ghiandole del corpo. Ci permette un corretto metabolismo a livello fisico ed un buon equilibrio a livello mentale ed emozionale. e interessante osservare che dei 22 meridiani, 20 collegano i vari centri di energia, mentre 2 sono per lentrata e luscita dellenergia dal sistema. I mattoni del nostro corpo, le proteine, guarda caso, sono formate da 20 aminoacidi in tutto, e sappiamo da studi recenti che le proteine possono essere influenzate positivamente o negativamente da pensieri, traumi, eventi. Il pensiero della paura scatener ad esempio la produzione di adrenalina,

quello di essere incapaci a fronteggiare la vita influenzer negativamente la produzione dellL-Istidina. A livello fisico avr un effetto sul corpo, a livello sottile avr un effetto su uno specifico meridiano, inibendo la biochimica e la coscienza correlata ai centri energetici che collega. Per cui, non esistono solo problematiche dei chakra, ma anche dei canali energetici che li collegano. Se una persona ha un problema alla cistifellea, non detto che questo problema parta dal 3 chakra. Magari il meridiano che arriva al 3 chakra che bloccato! Il programma Base 64 ci permette quindi di individuare facilmente anche cause non locali e di agire di conseguenza correttamente. Mentre i centri di energia e le categorie associate si riferiscono a stati di coscienza fissi e immutabili, i meridiani e il flusso di energia pensiero lungo di essi sono essenzialmente riferiti a una coscienza in sviluppo. Le caratteristiche fisiche e psicologiche considerate nella descrizione di centri e meridiani sono sia positive che negative poich la bipolarit necessaria ad ogni livello della vita; la polarit singola infatti non creativa e la vita consiste nel riconoscimento di ambedue le dimensioni. Laspetto negativo di ogni categoria o vizio si manifester solo come risultato di determinate azioni scelte
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

consciamente dallindividuo.

inconsciamente

Notiamo che quando una persona agisce contro una forza positiva del suo carattere, scegliendo per esempio la strada pi facile e decidendo per unattitudine negativa, un onda di polarizzazione si concentrer nellarea del corpo governata da quella categoria. Unonda disturbata e inaccurata come questa si manifester come una interferenza nel metabolismo cellulare, in altre parole prima o poi, sotto forma di malattia nel corpo fisico. Lo scopo fisso, la personalit pu cambiare e la frizione tra i due causa la malattia. Come spiegava edward Bach, lideatore della floriterapia, quando la personalit lavora contro lo scopo originario nascono problemi mentali e emozionali che portano a disturbi e infine alla malattia. Le forme pensiero scorrette che portano al blocco o allo squilibrio dei meridiani o dei centri di energia possono essere corrette con dei rimedi fisici (sali cellulari, omeopatia, prodotti erboristici e cos via) e contemporaneamente attivando la consapevolezza del cliente, rendendolo edotto di ci che mostra la sua carta e se serve anche magari con un buon lavoro psicologico o del counseling. La corretta attitudine mentale ed emozionale infatti fondamentale per mantenere un buon e stabile flusso energetico nei meridiani.

Tuttavia, gli studi di Mason gli hanno permesso di associare ad ogni meridiano uno o pi specifici Sali di tessuto, che lo aiutano a decongestionarsi, a funzionare meglio e ad alleviare cos non solo i sintomi fisici ma anche quelli psicologici. Trovo questa ricerca di Mason particolarmente pionieristica e affascinante, soprattutto dopo aver visionato i casi da lui trattati. In particolare, un caso di sindrome maniacale depressiva in una signora di 70 anni, malata da 30. Il trattamento consistito nel far assumere alla signora come trattamento radionico e sotto forma di granuli informati, le energie pensiero dei meridiani e dei centri malfunzionanti e diversi Sali di tessuto appropriati. Nel giro di un anno le pesanti medicine che prendeva senza

successo da decenni sono state ridotte e poi eliminate e ha lentamente recuperato salute e gioia di vivere. Molto interessante si rivela la valutazione del programma Base 64 per i bambini, potendoli indirizzare e correggere dolcemente fin dalla fanciullezza. Mentre il bambino cresce possibile confermare laccuratezza del progetto controllando i vari vizi e virt, aiutandolo cos non solo a crescere pi sano ma anche a trovare pi facilmente la sua strada. La mappa del progetto di vita Mason ha creato un diagramma dove possibile creare e valutare la mappa fetale e la carta personale del progetto di vita di una persona, dove sono

IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

evidenziate le aree importante ed possibile leggere i vari attributi psicologici e fisici dei centri e dei meridiani, nonch una mappa con tutte le associazioni dei meridiani con i Sali di tessuto corrispondenti. I centri o chakra che ci interessano saranno quelli il cui numero non compare nei valori numerici presenti nella formula o numero personale: saranno questi quelli in cui troveremo le aree di aspirazioni o missione della vita. Il mio amico Claudio Romanazzi, compagno di studi in Inghilterra e pioniere della radionica tedesca che mi ha introdotto alluso del sistema di Mason, mi ha raccontato che guardando la sua carta ha scoperto che il chakra della gola era una di queste aree problematiche che necessitavano di essere sviluppate; mi ha confidato che da piccolo non aveva facilit a parlare e che durante tutta la sua vita aveva lavorato su questo suo aspetto deficitario, diventando da adulto addirittura un conferenziere ed un insegnante. Certamente laver raggiunto questo traguardo impegnativo gli avr donato serenit, un po come aver concluso finalmente un puzzle. In definitiva, il programma Base 64 ci permette di identificare con sufficiente certezza le cause sottostanti alla
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

malattia in un cliente, che siano a livello mentale, emozionale o fisico, perch ci fornisce un modello che prende in considerazione tutto lindividuo. Una volta che il numero personale stato interpretato il profilo che presenta viene comparato con le attitudini e le aspirazioni attuali del cliente. Allo stesso tempo si esaminano tutti i sintomi fisici e vengono evidenziati le parti del corpo ammalate. A questo punto l operatore ha un quadro tridimensionale del cliente, un ritratto completo a livello dello scopo o missione, della mente e del fisico. Il trattamento che Mason ha adottato e che suggerisce consister nel rendere consapevole il cliente dellaspetto spirituale, nel fornirgli i Sali biochimici o altri rimedi naturali necessari a riportare il suo corpo in equilibrio e nella classica proiezione radionica, che Mason attua con delle carte da lui ideate e uno strumento di sua invenzione, che ricorda molto quello di Malcom Rae, ma che pu in realt essere fatto con qualunque altro strumento radionico. c rimasta ancora una curiosit: ma da dove nasce il nome Base 64? Quando i 10 centri energetici si combinano con i 22 meridiani otteniamo un totale di 32. Questi 32 elementi energetici che formano il campo energetico intorno al corpo sono la manifestazione delle 32 cellule che si originano dalla divisione cellulare dal

concepimento fino allimpianto dellembrione nellutero. Lintero progetto esiste ugualmente in ogni singola cellula del corpo fisico e nel campo di che circonda il corpo. Nella sua interezza la sua attivit ci porta al simbolo 0 nel nostro schema, e questo il punto che rappresenta la prossima cellula e la prossima dimensione della vita. Il 32 un numero molto importante per la kabala, che ha senzaltro ispirato molto del lavoro di Mason: infatti le 10 Sephiroth vengono rappresentate secondo il famoso schema dell'Albero della Vita, all'interno del quale sono collegate fra di loro da 22 sentieri, abbinati alle lettere dell'alfabeto ebraico. I 22 sentieri e le dieci Sephiroth insieme formano le 32 vie di cui parla il Sfer yetzirh. Se consideriamo lattivit bipolare dei centri (gli aspetti positivi e negativi) arriviamo a 64 dimensioni causative presenti in ogni essere umano. Questo numero , guarda caso, anche quello delle triplette del DNA, il computer della vita. In definitiva, il programma Base 64 ci permette: 1) una visione delle aspirazioni e dello scopo della vita di una persona, ovvero leffetto dello scopo o missione sulla mente e sul corpo 2) la possibilit di tracciare la causa di
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

un malessere notando dove si trovano i sintomi e correlandoli con il corrispondente centro di energia, categoria o meridiano, ovvero leffetto della mente sul corpo 3) Il riconoscimento degli effetti che avranno sullaspetto mentale e emozionale della persona veleni, medicine o tossine ambientali, ovvero gli effetti del corpo sulla mente 4) Il riconoscimento di cause psicologiche fino ad allora sconosciute della malattia di una persona 5) la forza e la debolezza della

10

biochimica e degli organi e la somministrazione di rimedi fisici o radionici per promuoverne la salute 6) la possibilit di tracciare cause non locali usando il sistema del flusso dei meridiani 7) La possibilit di aiutare ad ottenere una crescita armoniosa nei bambini a livello psicologico e fisico 8) Utilizzabile con profitto come diagnostica da medici, terapeuti, psicologi, naturopati, assistenti sociali, operatori del benessere in genere, oltre che naturalmente da operatori radionici Mi sento quindi di consigliarlo a tutti coloro che lavorano per il benessere

degli esseri umani. Il prezzo di una lettura (mappa personale) in tutta europa 60 euro, e vista la complessit andrebbe richiesta in fase di trattamento con un terapeuta che conosce e usa questo metodo. Il programma dedicato agli operatori del benessere costa invece 890 euro, ed prodotto e commercializzato da Claudio Romanazzi, dellassociazione radionica tedesca. La versione italiana ottenibile allo stesso prezzo dalla Societ Italiana di Radionica (www.radionica.it) e dallazienda di prodotti radionici e di frontiera Supernatura (www.supernaturamica.com).

IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

11

il corSo di raymon grace a Skye iSland: una fantaStica eSPerienza


(Laura Passuello) Attraversare loceano Atlantico da sola per partecipare ad un corso a circa 200Km da Atlanta, tenuto da un cowboy sciamano con un manipolo di sciroccati armati di Bobber e pendolini vari ed un mix socio culturale degno di una colonia extraterrestre.. Una full immersion Radionica in mezzo ai boschi in un luogo che sembra galleggiare tra le nuvole, un isola a met strada tra Cielo e Terra. Non si tratta della trama dellultimo film eSP, bens della mia incredibile esperienza a Skye Island appunto. e il Cowboy in questione, altri non che Raymon Grace in persona! Se anni fa mi avessero predetto una simile avventura probabilmente avrei apostrofato duramente il veggente di turno ma ok, procediamo con ordine Mi chiamo Laura Passuello, classe 1966, un po strega ma non troppo, curiosa e ricercatrice per natura, approdo alla Famiglia Radionica nel 2009 per caso e dal momento che questultimo non esiste un bel giorno girovagando in rete sono piombata sulla pagina dellAssociazione Italiana Radionica da dove il faccione sorridente di Raymon Grace in perfetto stile western spiegava la sua visione
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

sciamanico nativa della pulizia energetica e una nutrita serie di accattivanti teorie cos mentre una parte della mia mente attacca a pensare ecco lennesima americanata laltra registra che a destra dello schermo, uninsistente menu a tendina scorre sulle date dei prossimi corsi.e guarda caso (di nuovo lui.. ma non lo sa che non esiste ?) di l a due settimane parte il Livello 1 di Radionica (ma che sta roba?) proprio nella mia citt, Torino e giusto per farmi subito capire che si tratta di una chiamata a due passi da casa mia ed eccomi qui .. beh, da allora di cose ne ho fatte con la Famiglia Radionica diventata quasi una Maniauna magnifica ossessione che mi ha fatto

12

ritrovare tanti colori e sfumature ma soprattutto mi ha riconnessa al mio S pi profondo Cos dal liv. 1 passo al 2 poi al Magnetismo 1 e 2, poi ai Reiki 1, 2 , i Christal Deva ma non c niente da fare, il primo amore non si scorda mai.. pi studio e approfondisco le teorie di Raymon Grace pi il mio Se dice forte e chiaro Laura, tu devi dissetare la tua Anima direttamente alla Fonte e cos quasi giocando un giorno di Settembre sbircio il programma dei corsi sul sito della Raymon Grace Foundation e mi informo, e.. il giorno successivo nellaprire la mia casella di posta.. quasi mi prende un coccolone, Raymon Grace in persona mi risponde dicendo che per chi arriva da cos lontano suggerisce il corso di tre giorni che si tiene ogni anno in Alabama e che si sarebbe svolto la primavera successiva. Levate lancora, diritta avanti tutta, questa la rotta, questa la direzione, questa LA decisione* Ho seguito il mio istinto, e nonostante innumerevoli traversie, il 1 aprile 2011 ero allaeroporto di Torino in partenza per Atlanta, sola con il mio trolley cabina, il mio Portable Desk Radionico, il cuore pieno di speranze, interrogativi e... paure. Cos ha avuto inizio una delle
*Jovanotti La linea dombra, 1997 IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

Avventure pi belle della mia Vita . Torino, Parigi, Atlanta e poi via verso Skye Island, un isola di pace e serenit nel bel mezzo dei Monti Appalachi a circa 2 ore da Atlanta.

Skye Island un luogo senza tempo e senza spazio. Un luogo che permette allAnima di espandersi ben oltre i confini del cielo, perdendosi nel Mare Divino sino ad incontrare lUNO. Mi sono sentita immediatamente a casa. Questo enorme cottage in legno azzurrino con tante, tantissime finestre affacciate sul cielo, un pianoro magnifico addossato a boschi pieni di querce, ti fa venire voglia di spiccare il volo. ero nel posto giusto al momento giusto.

13

Raymon Grace la persona pi diretta, sensibile ed .eFFICACe che io abbia mai conosciuto. e in contatto perenne con il Mondo dello Spirito, o come dicono i Nativi Il Grande Nonno , amabile e con un ottimo senso dellumorismo (il che non guasta mai). Tre giorni indimenticabili che mi hanno completamente riconnessa alla sorgente, pieni di concetti teorici, spiegati in modo chiaro ed entusiasmante, e da tante esercitazioni pratiche.

dal comune per livello di coscienza collettiva. I primi due giorni di corso sono stati interamente dedicati alla comprensione, allo sviluppo e alla pratica dei suoi protocolli di pulizia e armonizzazione, con i quali, ormai chiaro, possiamo veramente fare di tutto!! Il terzo giorno (facoltativo), sono state affrontate tematiche di lavoro energetico avanzato. Ho imparato svariate tecniche volte a liberare il corpo dal dolore con movimenti rapidi e decisi, riequilibrare completamente il bilanciamento energetico dei Chakra attraverso la centratura della colonna vertebrale e molto altro ancora. Queste tecniche, tra i quali c anche lhandshaking, sono tutte di origine nativo americana, Cherokee e Canadesi principalmente, e sono estremamente efficaci. eMoTIonAL ReLeASe Letteralmente .. significa RILASCIO eMOZIONALe, un metodo (utilizzato dai Medicine Men nativo americani) sensazionale per efficacia e semplicit. Partiamo dal presupposto che ogni essere durante la propria esperienza terrena, sperimenta emozioni psicofisiche buone e cattive, che vengono memorizzate nella nostra Matrice; ci significa che ogni qualvolta passiamo a miglior vita e ci reincarniamo (per chi ci crede ovviamente), questo bagaglio

Un esperienza che raccomando vivamente a tutti coloro che seguono e apprezzano il lavoro di Raymon Grace, Alessandra Previdi e Federico Marincola, perch il naturale compendio del nostro percorso. Il nostro era un gruppo internazionale allinterno del quale erano rappresentati ben 7 paesi, un gruppo molto dotato che RG ha definito fuori
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

14

emozionale si aggancia al nostro corpo fisico e cos via allinfinito, a meno che non venga effettuata una emotional Release per far si che tali emozioni vengano rilasciate ripulendo la Matrice. RG ha fatto in modo che imparassimo la tecnica sperimentandola gli uni sugli altri essendo sempre dietro a ognuno di noi ma mai in prima linea. Cos facendo tutti abbiamo sperimentato questa pratica ed abbiamo imparato ad eseguirla a nostra volta liberando gli altri Nessuno escluso, tutti ugualmente in prima linea a tagliare le corde delle nostre reciproche zavorre emozionali. Questo il suo modo di fare Coaching. Agisce attraverso la profonda comunicazione tra il Guaritore e la Mente Subconscia del paziente utilizzando la tecnica del tapping diffuso sul corpo, facendo letteralmente emergere le emozioni negative legate ai traumi emozionali o anche fisici di questa ed altre vite. Il paziente le segnala man mano che emergono. Da qui in avanti il ruolo del Guaritore basilare poich lui che vede il problema e provvede ad estrarlo dal paziente. Facendo un esempio pratico, in una delle mie vite (ne ho avute molte) sono morta schiacciata da una masso e in sede di eR avvertivo una pressione al petto che mi toglieva il respiro (e in questa vita spesso avevo il fiato corto pur avendo smesso di fumare da molti
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

anni e non soffrendo dasma), rimosso energeticamente il Masso ho ripreso il giusto ritmo di respiro, e non ho alcun problema respiratorio in unaltra vita ho subito delle torture, e in sede di eR sentivo di avere come una Maschera sul viso che mi bloccava la mandibola, provavo un vero dolore fisico, rimossa la Maschera SPARITO il dolore alla mandibola e cos via.. effettuando leR sugli altri ho potuto mettermi in gioco e ho scoperto di essere in grado di vedere ed estrarre efficacemente i traumi. Un collega che ha avuto leR da me, aveva delle difficolt di respirazione nasale. e emerso un trauma di una vita passata, lui era stato guerriero romano morto in battaglia a causa di una bruttissima ferita da sfondamento al cranio, ho estratto, ricostruito, tagliato e cucito di tutto ero sfinita ma il risultato stato entusiasmante poich il ragazzo ha detto di aver sperimentato fisicamente nel qui ed ora una buona respirazione nasale, che ancora oggi permane LeR una vera e propria operazione energetica, potente e con effetti immediati e se viene vissuta pienamente e profondamente si verifica una vera e propria RINASCITA alla fonte del Se. Al termine della mia eR, che durata circa 45 minuti, sono scesa dal lettino e mi sono messa a ballare una danza Indiana ho respirato come se fossi

15

appena nata mi sentivo finalmente UNA, UNITA al mio Se.., splendente nella luce dellUNO. Reputo che il modo migliore per ringraziare il Mondo dello Spirito per quanto ho ricevuto, sia quello di offrire lopportunit a chi lo desidera di sperimentare e vivere in prima persona la magnifica esperienza che leMOTIONAL ReLeASe non lontano da casa propria.. Tutto questo stato reso possibile grazie allinteresse dimostrato dalla nostra Associazione con il patrocinio di Raymon Grace. Uno speciale ringraziamento ad Alessandra Previdi e a Federico Marincola per il sostegno e lincoraggiamento dimostratami in questi anni. chI vuoLe PARTecIPARe AL coRSo dI RAyMon GRAce neLLA PRIMAveRA 2012? Stiamo aspettando da lui la data e il luogo preciso, ma entro dicembre dobbiamo prenotare laereo; dopo tale data i prezzi salgono vertiginosamente (a dicembre siamo intorno ai 500 euro, dopo si superano i 1000 euro). Il costo del seminario di 3 giorni dovrebbe essere intorno ai 250 dollari, poi c la sistemazione e i pasti, ma non sar una grossa spesa, non si fa in hotel a 5 stelle! Se interessati a questa avventura, contattate lassociazione al pi presto!
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

eMoTIonAL ReLeASe Il Corso, della durata di 1 giorno, si svolger di sabato. La quota di partecipazione di euro 150,00. Sono state inizialmente pianificate due sessioni pilota a Torino e Roma. Su richiesta sono disponibili sessioni in altre citt. Per Informazioni ed iscrizioni rivolgersi a: Laura Passuello stella_dell_ovest@libero.it Cell.: 338 3522228

dATe
ToRIno 29 Ottobre 2011 ROMA 10 Dicembre 2011 PRoGRAMMA TeoRIA Che cos lemotional Release Dove e Come agisce Preparazione del Paziente PRATIcA Rilascio emozionale Prima Durante - Dopo Condivisione Bibliografia

16

SPeRIMenTAzIone TecnIcA LuLu / MezIReS


(Cristina De Siati) Dopo aver letto della tecnica LULU, ho deciso di avviare una sperimentazione su me stessa applicando la radioestesia alla tecnica fisioterapica Mezires, della quale sono unaccanita sostenitrice fin da quando lessi quel poco che ci ha lasciato di scritto. Quello che mi ha sempre convinto del Metodo Mezires limplicazione della sua scoperta fondamentale: lesistenza delle catene muscolari e la loro continua retrazione. Nellet delladolescenza (nel 1972, a 12 anni) mi stata diagnosticata una scoliosi idiopatica con doppia curva a convessit toracica sx e lombare dx (compensata) a causa della quale ho portato un corsetto Milwaukee, sia di giorno che di notte per i primi anni, e solo di notte dopo un po di tempo. Mi spiegarono che la colonna vertebrale era come una specie di albero che, se non era perfettamente perpendicolare al baricentro, bisognava mettere dei sostegni. Nonostante fin da ragazzina abbia pensato che la colonna vertebrale fosse per sua natura mobile e che
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

lorigine delle curve non risiedesse nella parte ossea, mi sono accontentata della spiegazione degli ortopedici secondo i quali si doveva impalcare la colonna con il bustino fino al raggiungimento della fine dello sviluppo. Una mia cara amica e compagna di scuola fu addirittura operata e porta ancora oggi delle barre di metallo che le sostengono la colonna. Al fine di evitare loperazione ho sempre praticato molto sport, anche a livello agonistico, ma il risultato ottenuto con anni di allenamento e di cure stato scarso e sono comparsi due gibbi nellarea dorsale e lombare. Poi un giorno lessi un articoletto sulla rubrica delle curiosit di un giornale in cui si raccontava di una vecchina gobba e tutta storta alla quale, dopo la morte, gli operai delle pompe funebri avevano preso le misure per preparare la bara, ma quando sono andati per infilarcela dentro, la vecchina non centrava perch era diventata di parecchio pi lunga. Questa era uninformazione tuttaltro che banale per me perch convalidava

17

la mia ipotesi che la colonna si storce a causa dellaccorciamento delle fasce muscolari che poi vengono rilasciate dopo la morte. Allora ho iniziato a cercare informazioni ed ho scoperto gli studi di Franoise Mezires e la sua visione meccanicistica dellapparato muscolo-scheletrico in cui sostituisce il modello della bambola, in cui ogni arto si muove in modo indipendente dallaltro, con quello della marionetta, in cui un filo collega gli arti tra di loro e al tronco. Mezires introduce, quindi, lidea che tale filo possa essere troppo corto per cui non possibile mobilizzare un segmento senza che linsieme del sistema non sia implicato. Proseguendo nella ricerca ho scoperto che il 97% dei muscoli della parte posteriore del corpo sono poliarticolari, scavalcano diverse articolazioni e, come le tegole di un tetto, ognuno va a ricoprire le inserzioni del muscolo sottostante formando una specie di corda (filo della marionetta) che si estende dalla base del cranio verso i piedi passando per gli arti inferiori e poi dalla pianta dei piedi fino al ginocchio anteriormente. Mezires individua 4 catene muscolari che si comportano come un solo ed unico muscolo. e questo muscolo ha
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

una potenza incredibile che data dalla somma delle forze di tutti i muscoli che lo compongono ed in grado di piegare, ruotare, anteporre qualsiasi tessuto. Queste catene sempre ipertoniche ed in costante retrazione, sono la causa di tutti i nostri dismorfismi: scoliosi, cifosi, periartriti, sciatalgie, ernie discali, ecc. Per dimorfismo Mezires intende un'alterazione della forma normale che quella che corrisponde alle proporzioni del numero AUReO, usato dagli antichi greci nelle sculture del periodo classico. e' una legge di armonia universale! La forma delle nostre articolazioni condiziona il movimento e quindi la funzione. Avvicinando la forma del paziente alla forma normale attraverso l'allungamento delle catene muscolari, si recupera la funzione di ciascuna articolazione. Il corpo, per funzionare bene, deve essere simmetrico, armonioso ed equilibrato. I dolori della colonna vertebrale (lombalgie, cervicalgie, ecc...), delle articolazioni, le nevralgie... scompaiono o si attenuano fortemente, perch viene meno la causa che le ha prodotte: l'accorciamento delle catene muscolari.

18

Le catene muscolari sono: La GRAnde cATenA PoSTeRIoRe La pi importante per la sua estensione. Il suo accorciamento aggrava non solo le lordosi ma anche le deformazioni in flessione laterale e rotatorie.

La cATenA AnTeRo-InTeRIoRe Composta dal diaframma e dai muscoli ileo-psoas che collegano la parte anteriore delle vertebre lombari al femore e contribuiscono alla flessione delle cosce sul tronco e la cui retrazione comporta linarcamento lombare e la proiezione in avanti del bacino.

La cATenA BRAchIALe Che va dalla spalla alestremit delle dita. La sua retrazione spiega perch, in piedi e rilassati, la mano cade sempre in leggera flessione e ruotata in dentro, sulla parte anteriore della coscia.

La cATenA AnTeRIoRe deL coLLo Composta da tre muscoli adesi alla faccia anteriore delle vertebre cervicali e che svolge la funzione di antagonista della grande catena posteriore. e allorigine di patologie come il torcicollo ed altre cervicalgie.

IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

19

Premesso questo, per cominciare la sperimentazione, sono andata da una fisioterapista specializzata nel metodo Mezires che mi ha fatto una valutazione secondo il metodo originale che prevede losservazione accurata della parte anteriore, posteriore, laterale DX, laterale SX e supina con le relative foto.

oSSeRvAzIone PoSTeRIoRe TeNDINe ACHILLe IN VARISMO FeMORe INTRAROTATO LINeA GLUTeA + LUNGA A SX SPALLA + ALTA A SX SCAPOLA eLeVATA e ADDOTTA TRIANGOLI DeLLA TAGLIA A DX + ACUTI BACINO + ALTO A SX e RUOTATO A DX CAPO INCLINATO A SX oSSeRvAzIone LATeRALe dX TeNDINe PeRONIeRO SOPRA MALLeOLO TALLONe AL 3 SUPeRIORe POLPACCIO GLUTeO DIeTRO D5 AVANTI OCCIPITe AVANTI BACINO ANTeVeRSO IPeRLORDOSI CeRVICALe BRACCIA INTRAROTATI oSSeRvAzIone LATeRALe SX TeNDINe PeRONIeRO DIeTRO IL MALLeOLO oSSeRvAzIone SuPInA BACINO eLeVATO A SX e ROTATO A DX CONVeSSITA LATeRALe TORACICA A SX SPALLA SX eLeVATA e ANTePOSTA SPALLA DX ANTePOSTA La valutazione durata complessivamente unora e poi, con la lista dei muscoli alla mano, ho voluto

oSSeRvAzIone FRonTALe ALLUCI IN VALGISMO DITA FLeSSe LeGGeRMeNTe VALGHe MALLeOLI NON IN CONTATTO POLPACCI AL 3 SUPeRIORe NON IN CONTATTO ROTULe INTRAROTATe, e PReSeNTe eDeMA DeRMATOMeRICO ALLe GINOCCHIA COSCe TUTTe A CONTATTO BACINO eLeVATO A SX e ROTATO A DX CONVeSSITA LATeRALe TORACICA A SX TRONCO ROTATO A DX TRIANGOLO DeLLA TAGLIA CON ANGOLO + ACUTO A DX SPALLA SX + ALTA e ANTePOSTA SPALLA DX ANTePOSTA CLAVICOLA SX ASCeNDeNTe GOMITI FLeSSI AVAMBRACCIO PRONATO MAGGIORe A SX CAPO INCLINATO A SX
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

20

testare con il pendolo quali fossero quelli responsabili del mio dimorfismo. Questa prova lho fatta con la fisioterapista che mi indicava di volta in volta il nome del muscolo senza dirmi il suo parere. Il risultato stato sorprendente! In neanche un quarto dora sono giunta alla stessa conclusione della fisioterapista che ha impiegato unora di osservazione. Senza togliere nulla alla sua professionalit, ho avuto lennesima conferma della validit del metodo radiestesico nelle diagnosi. La fisioterapista rimasta molto colpita e mi ha detto che in questo modo si potrebbe ridurre di molto il tempo di osservazione dei pazienti, facendo le foto e unosservazione pi breve e poi con calma la valutazione col pendolo, evitando in questo modo che si stanchino e che i muscoli si indolenziscano stando per circa unora in piedi immobili. Ora dovevo stabilire la metodologia di cura da seguire, perch il metodo Mezires prevede tutta una serie di esercizi a terra necessari allallungamento delle catene muscolari. Partendo dal presupposto che queste catene si comportano come un unico muscolo, ho cercato delle immagini che
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

le ritraessero, le ho messe nel decagono per valorizzarle come mie catene muscolari ed ho testato con il pendolo il tempo di permanenza nel grafico. (Con la sola intenzione le catene non mi rappresentavano). Dopo 5 minuti erano pronte. A quel punto ho pensato di utilizzare sulle immagini due matite con i gommini e con queste effettuare lallungamento delle catene partendo dal centro e andando verso le estremit. Nel caso della catena posteriore e di quella brachiale ho definito che le due gambe e le due braccia fossero un unico muscolo in modo da farle lavorare insieme e, cosa molto importante, che lallungamento dovesse avvenire durante la fase di espirazione cos come stabilito da Franoise Mezires. Ho testato con il pendolo che avrei dovuto fare 2 applicazioni giornaliere di 6 stiramenti per 8 settimane e fin dalla prima applicazione i dolori nella parte lombare sono spariti. e presente anche un leggero edema dermatomerico ad entrambe le ginocchia che presuppone una posizione alterata delle vertebre L3 e L4. Ho cercato con il pendolo lesatta localizzazione sulle vertebre e il numero di volte in cui fare la LULU con la matita.

21

Il punto a DX delle vertebre, il numero delle battute 5 per 2 volte al giorno contestualmente al lavoro sulle catene. La sperimentazione iniziata il 25 luglio e terminer a fine settembre poi far di nuovo la valutazione fisioterapica. osservazioni: Le mie sensazioni durante i trattamenti sono state molteplici: Ho sempre avuto la percezione esatta dei muscoli sui quali andavo a lavorare Ho avuto reazioni muscolari in distretti diversi e lontani dal punto in cui effettuavo il trattamento (esempio: il mignolo del piede destro che improvvisamente balzava in alto piuttosto che la comparsa di dolore improvviso e acuto viscerale a DX della durata di pochi minuti) Chiara percezione della posizione pi alta della spalla sinistra di cui prima non mi rendevo conto In alcuni momenti acutizzazione della lordosi cervicale con la testa che cadeva allindietro Improvvisa infiammazione allorecchio DX passata nel giro di un paio di giorni senza alcuna assunzione di medicinali Ad una nuova valutazione effettuata a 3 mesi di distanza dallinizio della sperimentazione, si possono notare differenze sostanziali che si possono cos riassumere:
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

oSSeRvAzIone FRonTALe ALLUCI IN VALGISMO DITA FLeSSe LeGGeRMeNTe VALGHe MALLeOLI NON IN CONTATTO POLPACCI AL 3 SUPeRIORe IN CONTATTO ROTULe IN ASSE e eDeMA DIMINUITO COSCe TUTTE A CONTATTO BACINO IN ASSE CONVeSSITA LATeRALe TORACICA A SX TRONCO ROTATO A DX TRIANGOLO DeLLA TAGLIA CON ANGOLO + ACUTO ORA > A SX SPALLA SX SOLO ALTA NON PI ANTEPOSTA SPALLA DX NON PI ANTEPOSTA CLAVICOLA SX LEGGERMENTE ASCeNDeNTe GOMITI FLeSSI AVAMBRACCIO PRONATO NON EVIDENTE CAPO NON PIU INCLINATO oSSeRvAzIone PoSTeRIoRe TeNDINe ACHILLe IN VARISMO no FeMORe LEGGERMENTE INTRAROTATO LINee GLUTee PALESEMENTE SIMILI SPALLA + ALTA A SX SCAPOLe SIMMETRICHE E ADDOTTE TRIANGOLI DeLLA TAGLIA SIMILI

22

BACINO SIMMETRICO CAPO NON INCLINATO oSSeRvAzIone LATeRALe dX TeNDINe PeRONIeRO SOPRA MALLeOLO TALLONe AL 3 SUPeRIORe POLPACCIO GLUTeO DIeTRO D5 AVANTI OCCIPITe AVANTI BACINO ANTeVeRSO IPeRLORDOSI CeRVICALe NON EVIDENTE BRACCIA INTRAROTATI oSSeRvAzIone LATeRALe SX TeNDINe PeRONIeRO DIeTRO IL MALLeOLO oSSeRvAzIone SuPInA BACINO ORIZZONTALE CONVeSSITA LATeRALe TORACICA A SX SPALLA SX DIMINUITA ANTEPOSIZIONE SPARITA ANTEPOSIZIONE SPALLA DX

Considerati questi risultati ho deciso di continuare la sperimentazione. Tra 3 mesi far una nuova valutazione per vedere se ci sono ulteriori miglioramenti.

Da questa ultima valutazione si evidenzia, come risultato ottenuto, un assetto posturale migliorato nella sua globalit ed in particolar modo nella forte diminuzione dell'intrarotazione dei femori, dell'anteposizione delle spalle, dell'inclinazione del capo e nel ripristino della simmetria del bacino e delle rotule. Restano pi o meno invariati gli altri parametri.
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

23

la tecnica di neuromodulazione di leSlie feinBerg e la medicina informativa


(Alessandra Previdi) Ho conosciuto lNMT due anni fa, ad Harleem, in Olanda, dove sono andata per seguire il primo livello, incuriosita da ci che mi aveva raccontato un amico, il dottor. Riccardo Cassiani Ingoni, neurobiologo e ricercatore di frontiera. Sembrava una tecnica davvero fuori dal comune, dai risultati straordinari, si operava senza alcuno strumento, solo con la mente, i risultati erano rapidi e permanenti; tutti pi o meno potevano applicarla con successo sui casi pi disparati, anche su quelle categorie difficili come le malattie autoimmuni, per le quali la medicina ortodossa poco o nulla offre come soluzione. I 3 giorni di corso si sono rivelati ben spesi. Mi sembr dalle spiegazioni di Leslie Feinberg, il suo ideatore, di intravedere un improvviso spiraglio nella mia annosa ricerca sulla radionica, di cui lNMT sembrava una estensione del futuro. La tecnica risult semplice, usava la kinesiologia come interfaccia tra loperatore e il paziente, e il trattamento era basato prima sulla ricerca di quelli che Feinberg chiama sbagli informazionali, e quindi nella riprogrammazione del sistema attraverso la comunicazione verbale o
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

mentale di determinati protocolli contenuti in un librone di qualche centinaio di pagine. Il quadro dazione era particolarmente profondo e dettagliato, assolutamente olistico: cera il protocollo per le infezioni, quello per le tossine e altri rivolti all aspetto biochimico o fisico, quelli dedicati alla sfera spirituale e quelli dedicati a quella emozionale. Straordinaria fu la dimostrazione del protocollo per le allergie. Poich nessuno del gruppo ne soffriva, si candidato un amico di un partecipante. era allergico alle noccioline, alluovo, al pelo di animale e ad altre cose, ed era finito in ospedale varie volte. Si present con la moglie agitatissima e un infermiere con la siringa di adrenalina pronta. Il dottor Feinberg rapidamente complet il protocollo e gli chiese di annusare un pacchetto di noccioline fornite dallalbergo. Generalmente solo annusarne lodore gli comportava la comparsa di rossore al viso, ma non gli accadde niente. Dopo un po, proseguendo il protocollo, il dottor Feinberg gli spalm un po di pasta di noccioline

24

sulle labbra, e ancora una volta non accadde niente, nonostante la chiara agitazione e la paura che pervadeva la nostra cavia. Infine, con un atto di coraggio e di fede, su richiesta del dottore, arrivammo alla fase terminale: inghiottire delle noccioline. Con suo e nostro grande stupore, neanche questa volta ebbe alcuna reazione. Incredibile!. Settimane pi tardi ci mand una email che comunicava che con grande piacere aveva potuto fermarsi a cena da amici che hanno cani e gatti, cosa prima impossibile, e mangiare finalmente tutto con tranquillit, che la sua energia era molto migliorata e ringraziava ancora il dottor Feinberg per questa specie di miracolo che in meno di unora aveva cambiato la sua vita. Tornata a Roma, non vedevo lora di mettere in pratica lNMT. Cos ho cominciato a spargere la voce tra gli amici per fare un po di sperimentazione. I miei pazienti non sembravano straniti quanto me dal fatto che praticamente stavo sempre zitta, scartabellavo e leggevo un ingombrante librone e mi limitavo ogni tanto a battere sulla loro schiena dicendo loro di respirare. Ma si sono straniti, e felicemente, nel sentire il loro malessere migliorare notevolmente in mezzo o alla fine della seduta, e addirittura in poche sedute scomparire. LNMT aveva mantenuto le sue promesse: era riproducibile da
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

chiunque e non solo dal suo fondatore, i risultati erano ugualmente straordinari e gli effetti permanenti. Ma come funziona questa cosa, che cos lnMT?

La Tecnica di Neuromodulazione o NMT stata sviluppata dal dr. Leslie S. Feinberg di Hermiston (Oregon) ed il risultato del suo studio ventennale sui vari sistemi utilizzati dalla cosiddetta medicina energetica, a partire dallagopuntura cinese, originata qualche migliaio di anni fa, fino ad arrivare a quelli sviluppati nellultimo secolo in tutto il mondo. Molti di questi sistemi sono efficaci pensava il dr. Feinberg - ma i risultati non sono prevedibili, ripetibili o coerenti. C poco nella loro teoria che spieghi perch le persone si ammalano e sul percorso razionale per recuperare la salute. Pur nella loro diversit devono funzionare attraverso luso degli stessi meccanismi, sui quali per nulla ci stato tramandato.

25

Allinizio del 2002 una improvvisa scoperta durante il trattamento di un paziente gli ha infine permesso di comprendere la base comune di tutte le medicine energetiche e di creare il suo formidabile sistema di guarigione, basato sul matrimonio dei principi della medicina occidentale con quelli della medicina energetica, o meglio, informativa. Non importa se la guarigione sia il risultato dellopera di un guaritore tradizionale africano, uno sciamano inuit, un prete o di un qualunque altro metodo di guarigione energetica che si sviluppato nella comunit della medicina alternative nelle ultime decadi - scrive Feinberg - di un circolo di preghiere in parrocchia, della pratica dellNMT, o forse addirittura dellagopuntura o di procedure simili. La guarigione non pu che provenire dallinterno del corpo ed lespressione di una intelligenza costante che risiede in tutti gli esseri viventi. Tutti gli esseri viventi possiedono un sistema di controllo che ha la capacit di rispondere alle circostanze sempre mutevoli dell ambiente interno ed esterno in modo tale da mantenere lorganismo sano e funzionante. LNMT vede il sistema corpo- mente umano letteralmente come un biocomputer il cui software pu essere aggiustato istantaneamente, con grande
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

accuratezza. Quando ci ammaliamo perch sorta una qualche confusione in questo sistema di controllo che compromette la sua capacit di gestire correttamente il corpo e le sue funzioni. Secondo lNMT lelaborazione dellinformazione ci che guida lo sviluppo e la riparazione dellorganismo di tutti gli esseri viventi. La vita inizia con la combinazione di 23 paia di cromosomi da ciascun genitore risultanti nel genoma di una nuova vita embrionale consistente di 46 cromosomi che occupano il nucleo di una singola cellula. Secondo la teoria della causalit formativa di Rupert Sheldrake i campi morfogenetici modellano la morfologia e il comportamento del corpo. Il dispiegarsi della struttura fisica, le regole della fisiologia della crescita, della riparazione, della malattia, della degenerazione e dellinvecchiamento negli esseri viventi determinato, secondo questo scienziato, dalle propriet di questi campi. Il genoma di ogni individuo comprende un database che utilizza un sistema di quattro paia di basi ordinate lungo due nastri formati da molecole di desossiribosio e di acido fosforico, il DNA. Ogni cellula costituita da un citoscheletro di microtubuli che incorporano delle proteine capaci di cambiare forma in risposta alle condizioni a cui esposta la cellula..

26

La vita umana si sviluppa e cresce in seguito alla combinazione di questo hardware chimico e del software energetico dei campi morfogenetici . Il corpo fisico quindi, mentre si sviluppa e matura, opera secondo le regole dellelaborazione dei dati implicite nella chimica genetica e nei campi morfogenetici. Il sistema nervoso lagente primario attraverso il quale la vita della cellula si integra con quella dellorganismo come insieme. Ci si aspetter un corpo sano fino a che non ci sono fattori che interferiscono con lespressione dei dati contenuti nel DNA e nei campi morfogenetici che informano i processi della vita. Tra questi fattori negativi troviamo linfluenza di agenti infettivi, tossine e veleni, allergeni, errori di elaborazione nei sistemi di controllo, corruzione dei dati immagazzinati nel sistema nervoso centrale, mutazioni del DNA e altri fattori, non ultimi quelli psicologici ed emozionali. Certamente possono esserci altri fattori oltre a quelli riportati, ma quelli che compromettono lespressione del sistema di controllo del corpo sono la causa primaria della malattia nelluomo. Il dottor Feinberg ha scoperto che la differenza nellefficacia di ognuno dei vari metodi della cosiddetta medicina energetica correlata a tre precise variabili:
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

1) quanto bene il metodo stabilisce una interfaccia tra il guaritore e il paziente (accesso al sistema mente- corpo) 2) quanto bene il metodo riesce a osservare quel sistema di programmazione e a scoprire gli errori che contribuiscono al disturbo del paziente (valutazione) e infine 3) quanto linformazione correttiva che gli viene convogliata ben strutturata, chiara e appropriata (modulazione). Queste sono le uniche differenze tra un metodo e laltro, anche se, mentre alcuni metodi definiscono chiaramente sul ruolo di semplice veicolo o medium del terapeuta, altri invece favoriscono lillusione che gli atteggiamenti, le posture, i punti del corpo e cos via abbiamo un significato terapeutico di per s. Non ci si accorti che se la causa di tutto uno sbaglio informazionale ed quindi correggibile con una riprogrammazione, non ha senso per molte di queste tecniche parlare di medicina energetica. Linformazione infatti non ha bisogno di energia, non viene consumata e non appartiene alla dimensione del tempo e dello spazio. Nella medicina energetica possiamo mettere la cromoterapia, luso del suono e di altre frequenze elettromagnetiche, la pranoterapia. Della medicina informativa invece fanno parte lomeopatia, la radionica e certamente lNMT.

27

La medicina informativa basata sulla correzione dei sistemi che processano linformazione che regola la fisiologia. Lideale a cui aspira questa medicina di avere la capacit di ottenere un accesso perfetto a questo sistema di regolazione; di valutare a fondo gli errori informativi che si manifestano come patofisiologia; e di modulare quel sistema regolatore fino a che i processi fisiologici del paziente sono stati sintonizzati sullespressione perfetta dellintelligenza innata che guida tutti i processi della vita. La Tecnica di NeuroModulazione o NMT fornisce un metodo semplice ed efficace attraverso il quale lintento terapeutico pu essere indirizzato in modo preciso per correggere gli errori informativi del sistema di controllo del corpo e risolvere cos i fattori distruttivi. Correggendo gli sbagli nei sistemi di regolazione del corpo, lNMT ripristina la sua innata capacit di guarire, e in effetti quasi tutte le malattie possono essere migliorate e spesso completamente risolte con lapplicazione dei suoi protocolli. Molte delle malattie croniche degenerative derivano dalla confusione presente nel sistema immunitario del corpo che non riesce pi a discernere la differenza tra i nostri tessuti e gli invasori estranei al corpo. Se il tessuto connettivo attaccato ecco comparire lartrite reumatoide, losteoartrite, il
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

morbo di Sjogren, la fibromialgia e altre malattie simili. Se invece il tessuto bersaglio quello nervoso, si possono sviluppare la sclerosi multipla, lALS, e altre condizione degenerative del sistema nervoso, mentre per il sistema gastrointestinale troviamo la sindrome del colon irritabile, la malattia di Crohn, e cos via. Questi errori della funzione immunitaria possono accadere come risultato di vari tipi di allergie e anche in seguito alla presenza di alcun tipi di organismi patogeni, virus, batteri, parassiti, funghi che potrebbero risultare non identificati correttamente dal sistema immunitario producendo cos una reazione infiammatoria generalizzata che danneggia gli stessi tessuti. Se si riprogramma il sistema immunitario permettendogli di riconoscere questi microorganismi potr identificarli e distruggerli, riportando lorganismo alla salute. LNMT anche una tecnica molto rapida ed efficace per eliminare tutte le allergie, non solo quelle provocate da alimenti, sostanze volatili o altre sostanze esterne, ma anche quelle dirette verso i tessuti o le sostanze chimiche prodotte dal corpo. Lallergia in effetti un errore nelletichettare un segnale che ci dice che siamo stati esposti a un certo materiale. Questo errore mette sulle difensive il sistema immunitario che provoca lattacco di allergia che conosciamo. LNMT riesce

28

a correggere questo sbaglio e qundi mette fine spesso immediatamente a questo comportamento allergico. Ugualmente lNMT riesce a far riconoscere al corpo e quindi a fargli eliminare veleni e tossine esterne, o le sostanze biochimiche che imitano gli ormoni, o che prevengono il corretto funzionamento degli enzimi. Alcune malattie sono il risultato di errori di settaggio della sensibilit dei sensori che dicono al sistema nervoso cosa sta succedendo nel corpo e come processare queste informazioni. Immaginate che un sensore di stiramento del piede, di una spalla o della spina dorsale regolato per scattare troppo facilmente. Che succede se questo messaggio amplificato oltre il necessario dal sistema nervosa centrale? Pu produrre un disturbo come il dolore cronico e la rigidit che lNMT corregge rapidamente riportando i sensori al loro livello di funzionamento corretto. I disturbi che niente ha potuto alleviare generalmente rispondono bene ai protocolli dellNMT. I clienti si meravigliano spesso di quanto passi rapidamente il dolore, spesso in una sola seduta. Naturalmente lNMT considera anche gli effetti pericolosi che producono sulla salute del nostro biocomputer gli errori nei processi che riguardano le emozioni e gli aspetti psicologici, a cui
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

dedica vari efficacissimi protocolli. Poich lNMT non invasivo, non applica nessuna forza, ed completamente indolore applicabile a qualunque soggetto, dal neonato allanziano. Io personalmente anche se non mollo certo la mia adorata radionica e i suoi stupendi risultati, sono entusiasta di questa tecnica e ritengo molto utile conoscerla. Dove non si arriva con una si arriva con laltra. Quindi ho proposto a Leslie Feinberg di tenere un 1 livello a Roma, proposta che stata accettata con piacere. Il metodo nel giro di questi ultimi anni stato rivoluzionato e semplificato eliminando la maggior parte dei termini medici per iniziati e diventando cos accessibile a tutti. Dei 3 libroni di 300 pagine luno si scesi accorpando alcuni protocolli a due soli livelli, applicabili alla salute, allagricoltura, al lavoro, praticamente a tutto. Il primo livello, che si terr il 10-1112 febbraio 2012, costa 699 euro. Per altre informazioni e per prenotarvi (il dottor Feinberg si sposta dallAmerica e ha bisogno di conferme concrete, ovvero 200 euro di acconto) contattatemi al pi presto. La dead line a fine novembre, se non si sar formato un gruppo accettabile il corso non si terr.

29

il Pendolo eBraico
(tratto da manuale del Pendolo eBraico))
(Laura Bardelli) Informazioni generali Il Pendolo ebraico consente di rilevare la specifica vibrazione di un oggetto, di un luogo, di una persona o di una forma. e' costituito da un cilindro in legno al quale, utilizzando in comune elastico, si fa aderire un'etichetta con una parola in caratteri ebraici. La lingua ebraica ha la propriet di emettere esattamente la vibrazione di ci che significa. Il pendolo ha una forma cilindrica attraversata sull'asse verticale da un cordoncino che consente di utilizzare le due estremit a seconda del lavoro che si deve effettuare: quando il lato liscio rivolto verso il basso, si rilevano le energie e si fanno indagini; quando il lato scanalato rivolto verso il basso, si utilizza per emettere energia. In entrambe i casi importante che l'elastico che si utilizza per fissare le etichette al pendolo non nasconda le lettere, poich sono queste che eseguono il lavoro. Il pendolo va sospeso sull'oggetto che si sta analizzando o sul suo testimone,
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

quando rileva una risonanza reagisce iniziando a ruotare. Movimenti del Pendolo ebraico Per effettuare delle rilevazioni con il Pendolo ebraico si impugna la cordicella di sospensione in modo che esso si trovi con il lato scanalato rivolto verso l'alto. Si pu eventualmente imprimere un leggero movimento di oscillazione sopra l'oggetto da testare, valutando poi cosa succede: se c' rotazione (in senso orario oppure antiorario), si considera una risposta positiva, ossia c' sintonia tra la parola scritta sull'etichetta e ci che si sta testando (quindi: ci che si sta testando emette quella frequenza); se il pendolo continua ad oscillare si considera la presenza di un blocco energetico in ci che si sta testando, relativamente al settore indagato; se non si muove (cio termina l'oscillazione che gli stata impressa) si considera ci che si sta testando come energeticamente neutro rispetto al contesto su cui si sta indagando.

30

ulteriori indicazioni si possono trarre dalla velocit con cui ruota il P.e. : se ruota in modo energico, vigoroso, rapido si pu dedurre che il tipo di energia rilevata, benefica o no, sia anch'essa vigorosa, ben presente; se ruota lentamente, l'energia rilevata debole.

Milza. Vanno presi inoltre in considerazione 7 strati energetici, ciascuno dei quali individua particolari sedi anatomiche che lavorano come porte aperte sul mondo sottile. come utilizzare il Pendolo ebraico per la guarigione principi generali Per eseguire la prima parte del lavoro, ossia la rilevazione delle problematiche energetiche nell'aura del soggetto si utilizza il Pendolo con la parte liscia rivolta verso il basso. Il soggetto deve restare coricato in posizione prona per tutta la durata della prima fase del lavoro di indagine. L'obiettivo di ogni prima rilevazione quello di identificare eventuali miasmi, larve o magie, avvalendosi delle apposite etichette fissate sul Pendolo. Si verifica lo stato di ciascun chakra e dei corrispondenti strati energetici. Si eseguono quindi operazioni in verticale (dal basso all'alto, su ogni Chakra sollevando il Pendolo di qualche cm di volta in volta fino ad aver controllato idealmente i 7 strati) e in orizzontale (da un Chakra del quale sono stati valutati i 7 strati al successivo che verr poi esaminato in verticale). Annotare i punti nei quali si rilevata una disfunzione. In base al tipo di valutazione che si sta facendo cambia il punto di partenza: in alcuni casi si parte dal 1 Chakra per arrivare al 7, in altri

Anche la forma disegnata dal P.e. nel suo movimento contiene informazioni utili: quando descrive un cerchio perfetto, indica che l'energia rilevata uniforme; quando descrive un'ellisse, indica che l'energia rilevata variabile, disturbata. Strati energetici e chakra Per utilizzare il Pendolo ebraico sul corpo umano bisogna lavorare sull'area corrispondente ai 7 Chakra principali, ma buona cosa tenere in considerazione anche il Chakra della
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

31

si parte dal 7 per arrivare al 1. Su ogni punto da testare imprimere un lieve movimento oscillatorio (in avanti) e lasciare che questo prenda il suo movimento, in base a ci che sta rilevando. Nel caso si mettesse a ruotare, il Chakra e lo Strato energetico sono da considerarsi gravati dalla problematica su cui si sta indagando. Per misurare l'energia del Chakra della radice (essendo la persona coricata) si procede in senso orizzontale dal cavallo fino al livello delle ginocchia. Lo stesso modo di procedere in orizzontale si applica al Chakra della corona. Per gli altri Chakra si muove il Pendolo in senso verticale per ciascuno strato di ciascun Chakra. Al termine della revisione si procede alla riparazione utilizzando il Pendolo con le scanalature rivolte verso il basso. Si utilizzano le etichette di guarigione corrispondenti e si applicano sui punti in cui sono stati rilevati i problemi. In genere si inizia dal 1 Chakra. Ogni volta che si deve cambiare etichetta al Pendolo (durante l'analisi e durante il trattamento) picchiettare il legno per tre volte per eliminare l'informazione energetica dell'etichetta precedente. Trattamento a distanza e autotrattamento L'auto-trattamento e/o il trattamento a distanza (ma anche l'analisi) si
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

eseguono sul proprio corpo o su una foto del corpo intero (in questo caso sarebbe ideale utilizzarne una scattata di fronte e un'altra di spalle). Il procedimento uguale al trattamento che si effettua di persona. Nella mia esperienza personale ho scoperto che il Pendolo ebraico utile anche per esaminare lo stato energetico di ambienti e oggetti, sia trovandosi sul luogo sia a distanza, e pu fornire indizi molto interessanti (a volte indispensabili) per programmare la successiva bonifica, spesso con un grande risparmio di tempo. Questo risultato possibile grazie alla combinazione tra l'ampia variet di etichette in dotazione e l'intuito personale del radiestesista. Il pendolo ebraico si trova in vendita sul sito dellassociazione a 50 euro.

32

nuovi Strumenti radionici


(Maurizio Stefani)

Lelettronica sempre pi presente nella nostra vita e la Radionica non pu esimersi dal trovare applicazioni che ne rendano pi semplice e sicuro lapproccio.

Lapparecchio pu venir usato come un normale apparecchio radionico dagli operatori pi esperti, anche con lutilizzo delle rate (accessorio opzionale che funge anche da data base e timer) ed offre in pi un nuovo sistema di analisi e trattamento con modalit grafiche, rendendo il tutto molto intuitivo. Viene completato da un sistema che potremo definire Radionica Vibrazionale per mezzo di un generatore di particolari onde e frequenze al fine di ottenere sempre una forzata risonanza tra operatore/paziente/rimedio. Pu venir utilizzato con cristalli e pietre, anche per la loro programmazione. Lapparecchio ha un dispositivo che impedisce alle congestioni del testimone di rimanere in memoria e quindi in circolo durante lanalisi ed il trattamento, anzi, anche in fase di riposo lapparecchio continua a funzionare come eliminatore di congestioni ed energia pesante congestionata per lambiente e per quanto deposto nel pozzetto (pi pozzetti con lespansione) porta testimoni. Onde evitare eccessive perdite energetiche da parte delloperatore,

Lo STRuMenTo RAdIonIco 12 Lo strumento Radionico 12 di nuova concezione e permette anche alla persone che si affacciano per la prima volta al mondo della Radionica di applicarsi a questa disciplina in sicurezza e con risultati certi. Non necessita di computer e di software, ma di un operatore che possa dargli linput con la propria energia e buon intento. Viene creato nel nostro laboratorio in maniera totalmente artigianale e raccoglie tutte le nostre esperienze in campo, oltre ad alcune novit resesi disponibili in corso dopera e di cui sentivamo la carenza nel nostro settore.
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

33

lapparecchio prevede una procedura di risonanza tra loperatore ed il paziente per mezzo di un particolare generatore interno di frequenze, in maniera tale da poter lavorare senza dover continuamente fornire energia, ma utilizzando questo punto di accesso trovato; questa procedura si applica sia in analisi che in trattamento. Lapparecchio utilizza un sistema magnetico/ottico per le letture e la trasmissione dei dati ed quindi piacevole ed intuitivo da utilizzare, anche se richiede una certa perizia. e stato recentemente aggiunto un dispositivo chiamato plasma modulator che utilizza un disco di vetro con allinterno una scarica ionizzante; essendo il plasma definito come il quarto stato della materia (solido, liquido, gassoso, plasma) e presente in tutto lUniverso, non potevamo tralasciare sperimentazioni in questo

campo, oltretutto dimostratesi di interesse notevole. Il plasma modulator abbinato allapparecchio radionico che ne modula la frequenza di scarica, permette di informare le sostanze poste sopra il disco in maniera istantanea e con molta precisione. eLeAzAR, ovvero: come riequilibrare i nostri chakra con laiuto della tecnologia e di Madre natura e oramai consolidato (almeno per chi legge questo articolo) il fatto che le nostre Ruote o Porte di collegamento con lenergia Cosmica Vitale devono rimanere perfettamente sincronizzate in entrata ed in uscita e principalmente pulite dai detriti psicologici che generiamo o raccogliamo nel corso della nostra vita. Le procedure radioniche e la pranoterapia sono ottimi strumenti per il riordino di cui sopra, tuttavia come capita sovente, specialmente con la frenesia ed i ritmi di vita adottati, appena pulito il tutto, ci ritroviamo dopo breve periodo con problematiche simili a quelle appena risolte. Il motivo? siamo immersi in un mare di onde, armoniche, memorie energetiche e virus che alla fin fine non sono altro che energia, ovvero vibrazione e quindi frequenze; da tener presente che anche noi siamo generatori/trasmettitori ed al tempo stesso ricevitori. e fondamentale essere

IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

34

ben accordati onde lasciar passare solo le frequenze a noi benefiche. Come poter aiutare il nostro sistema? Lidea nata osservando alloscilloscopio le frequenze e le forme donda che attraversano il corpo umano considerato come antenna. Dovendo effettuare delle tarature molto delicate su un macchinario, riscontravo la continua presenza di onde non facenti parte dellapparecchio in questione o meglio non generate dallo stesso in quanto non previste in fase di costruzione. La soluzione arrivata proprio studiando lantenna uomo in un normale ambiente domestico: solo toccando la sonda di un buon oscilloscopio con stadio di ingresso opportunamente schermato, ciascuno di noi potr rilevare la presenza di frequenze pari ai 50Hz (con tutte le armoniche relative) in forma sinusoidale dovute logicamente alla frequenza di rete, oltre a numerosi altri picchi con frequenze di varia natura, alcune captate da chiss dove ed alcune generate dal nostro organismo;. Luomo realmente un radio ricetrasmettitore e solo pensando al fatto che il motore delle nostre cellule una pompa sodio/potassio funzionante per differenza di potenziale (millivolt) possiamo gi immaginare quante frequenze e forme donda generiamo ad ogni scambio. Tornando al progetto, lidea era quella di
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

aiutare il nostro organismo facendolo risuonare il pi possibile sulle frequenze e forme donda riequilibranti e rigeneranti. Il numero di frequenze e forme donda effettivamente elevatissimo ed oltretutto variabile da individuo ad individuo, anche se di pochissimo. Una soluzione era quella di agire direttamente sulle parabole captatrici, ovvero i chakra e lasciare che questi, una volta riequilibrati ove necessario, portassero a termine il loro lavoro fino alle cellule finali. Luomo essendo una antenna e vivendo in equilibrio tra la terra ed il cielo ha frequenze di risonanza per i propri organi principali comprese tra pochi Hz e qualche centinaio di Hz; in particolare la frequenza di Schumann (scopritore) che coincide in lunghezza donda con la circonferenza del nostro pianeta, sembra guidare moltissimo i nostri stati generali. LOperatore Radionico ben conscio di essere un tramite che focalizza e canalizza un qualcosa a favore e per il benessere di qualcuno o qualcosa. e molto importante che nella scelta di quel qualcosa da inviare, lOperatore stesso sia certo di essere aiutato da Amici Celesti, ovvero da ispirazioni benefiche che a suo tramite servano solo per scopi puri ed elevanti. Considerato ed assodato che lenergia vitale che ci fa crescere e ci mantiene in vita circola nella controparte eterica

35

della colonna vertebrale e viene distribuita tramite i centri denominati chakra (anteriori e posteriori) alla controparte eterica del sistema nervoso e considerando che molte patologie e/o blocchi sono dovuti proprio alla cattiva circolazione di questa energia a causa di impurit presenti in questi centri, il progetto eLeAZAR sorto proprio per purificare, riequilibrare e ricaricare in maniera radionico/scientifica i nostri chakra. Lapparecchio calibrato per questi parametri particolari: 1 - muladhara: 136,10 (chakra della radice) 2- Svadhishthana: 210,42 (chakra sacrale o sessuale) 3- manipura: 183,58 (chakra dell'ombelico) 4 - anahata: 221,23 (chakra del cuore) 5 - vishuddha: 141,27 (chakra della gola) 6 - ajna: 147,85 (chakra della fronte o del terzo occhio) 7 - Sahasrara: 211,94 (chakra della corona) Pu venir usato su tutti gli esseri viventi del regno animale e vegetale, prevede il funzionamento o tramite impulsi ad offset positivo per ognuno dei chakra con possibilit di variazione della frequenza di risonanza in pi od in meno (ognuno di noi differente dagli altri) oppure con la sequenza dei colori polarizzata.
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

Il funzionamento abbastanza semplice, tuttavia deve essere utilizzato con cautela per non causare squilibri indesiderati. e molto interessante utilizzarlo in modalit earth con la frequenza Schumann e notare come i trattamenti verso le piante avvengano in modo rapidissimo (sembra che questa frequenza sia veramente in risonanza con tutto). Richiede luso di un testimone, possibilmente biologico (capelli o saliva), ma opera correttamente anche su testimoni informati, previo orientamento di polarit dello stesso sugli elettrodi. I risultati finora ottenuti confermano sempre pi che la tecnologia pu essere al nostro servizio anche nel campo delle cosiddette energie sottili. Lo Strumento Radionico 12 costa 1000 euro, eleazar 300 euro. entrambi gli strumenti sono in vendita presso Supernatura, ditta che produce soluzioni innovative e di frontiera per il mondo di oggi. www.supernaturamica.com

36

TRASMeTTIToRe RAdIonIco 2012 Progetto e metodologia: Prof. A. dAlessio Programmazione: A. Langone Nuova applicazione radionica ideata da un progetto del Prof. Aldo DAlessio, studioso e sperimentatore da diversi anni nel campo Radionico, pu essere indirizzata a persone, situazioni, terapie o altro (es. aree abitative, agricole, etc), mediante l'invio, a distanza, di codici radionici, sino ad un massimo di otto rate. I trattamenti sulle persone possono essere effettuati in varie modalit come ad esempio: utilizzando i diagrammi per lagopuntura, o quelli dellauricoloterapia, o quelli della riflessologia o con altre immagini anatomiche. e inoltre possibile accoppiare alle rate radioniche sino ad otto punti cromoterapeutici. La cromoterapia pu essere effettuata anche senza l'ausilio delle rate radioniche. Allegato al programma vi il motore, un grafico orgonico individuale, attivato su orgonite e dinamizzato con un Generatore Orgonico, che permette il necessario collegamento strutturale tra l'obiettivo da raggiungere ed il destinatario, oltre che fornire un flusso continuo di energia all'operazione. Il segnale in uscita dal computer pu anche essere inviato nel punto di ingresso di apparecchiature radioniche quale Frig Sea, Raphael, etc ottenendo vantaggi non indifferenti. Ci particolarmente utile quando l'utilizzatore ha realizzato un
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

proprio database di trattamenti e si trova nella situazione di effettuare diversi trattamenti: basta richiamare il trattamento da eseguire, porre la testimonianza del destinatario sul device, effettuare il collegamento, stabilire il tempo e dare il via alla operazione. Chi non possiede queste apparecchiature puo costruirsi una facile interfaccia usb da collegare al computer tramite istruzioni nel manuale allegato, ma questo programma puo lavorare anche in proprio. Le operazioni possono essere condotte in tre modalit: di default, avanzata e sperimentale e con cinque frequenze vibrazionali della Card Orgonica.

Al programma sono allegati alcuni grafici anatomici e per la digitopressione per un uso immediato. L'utente potr ampliare a suo piacimento con altre immagini che riterr opportuno. Salvataggio dati e timer per arresto automatico della operazione. Il Trasmettitore Radionico 2012 costa 170 euro e si pu acquistare nel settore prodotti della Societ Italiana di Radionica.

37

notizie dallaSSociazione
Salve a tutti! Le vacanze sono finite e torniamo con il consueto elenco degli appuntamenti autunnali della scuola di radionica. Ma prima di tutto qualche buona notizia dallassociazione! Abbiamo finalmente una nuova sede: dimenticatevi di Roma e segnatevi il nuovo indirizzo: Societ Italiana di Radionica Via Pierluigi Nervi 64, 00063 Campagnano di Roma (Roma). Il telefono fisso ancora non c, ma appena lavranno messo ve lo comunicher. Per questo motivo cambiato anche lIBAN, trasferiamo infatti il nostro conto allUnicredit di Campagnano. IBAN: IT 55 M 02008 38951 000401283629 Unicredit Banca di Roma. FedeRIco MARIncoLA partito e anche tornato dal nicaragua, dove continua la sua opera di insegnamento della radionica col progetto Radionica Senza Frontiere. Anche questa volta ha portato indietro dei bellissimi pendoli karnak di legno
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

intagliato, che sono in vendita sul sito dellassociazione per finanziare questo progetto sempre in crescita. e finalmente disponibile il video (in realt sono 2 dvd) degli ATTI deL conGReSSo dI RAdIonIcA che si tenuto con grande successo a maggio a Bologna. Il filmato riporta i vari interventi nelle loro parti pi significative, risultando cos un vero e proprio corso. Lo trovate nella sezione dei prodotti del nostro sito. Tra i nuovi prodotti trovate anche lutilissimo programma Base 64 del radionico inglese Keith Mason, ideato per scoprire la missione della nostra vita e molto altro in tema di salute e benessere psicofisico. Sempre dal Congresso, chi rimasto affascinato dai Circoli dellanima e dalla personalit solare di SoLveIG FAnInGeR pu ritrovarli qui: www.geometriasdelalma.com oLGA SAMARInA arrivata al completamente della sua Radionica Russa col livello 2 e 3, che ha tenuto a Genova il 22/23 ottobre. Tra i prodotti dellassociazione trovate

38

una introduzione, il 1 e il 2-3 corso di radionica russa da lei redatto secondo gli insegnamenti della grande Putchk. Olga sar disponibile su Skype per chiarire dubbi sul sistema a coloro che vorranno approfittare di questa possibilit di studio a distanza. Ha anche creato un altro corso in cui propone una semplificazione di tutta la tecnica da lei ormai digerita e revisionata. Appena avr stabilito una data apparir sul sito. Il nostro Segretario Maria Grazia Prever, che ha organizzato con grande successo il primo corso gratuito per animalisti in primavera, avendo portato a termine limprobo compito della traduzione e sistemazione delle rate degli animali, sta organizzando per il 3-4 Dicembre il 1 coRSo dI RAdIonIcA PeR PIccoLI AnIMALI (cAnI e GATTI) aperto a tutti, esperti o no di radionica, probabilmente affiancata da una nota veterinaria romana. Maria Grazia terr come sempre insieme a valentina chiarappa anche il corso sulluso della piramide e dei cristalli in radionica e infine il seminario di geobiologia. Finalmente si terr il corso di RAdIonIcA In AGRIcoLTuRA, a Bologna, il 18-19-20 di Novembre. Il programma molto nutrito, si spazia
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

dalluso dello strumento e dei grafici alle torri radioniche, con molto spazio dedicato alla sperimentazione e a nuove tecniche. Il corso sar tenuto oltre che da me, da Alves Pancaldi e da Roberto Pozzato. Seguire un corso tenuto direttamente da RAyMon GRAce? ebbene si, lanno prossimo intorno ad aprile-maggio partiremo per fare uno dei suoi fantastici corsi in loco!!! Laura Passuello che gi stata in primavera al mitico corso negli States terr a Torino e poi a Roma un seminario di un giorno ReLeASe sulleMoTIonAL insegnatole da Raymon: da non perdere! Vi ricordo che la quota associativa di 20 euro annuale (da gennaio a dicembre) e che meglio, se siete gi iscritti, non rinnovarla fino a gennaio 2012, altrimenti mi sballate lanno associativo! Fare business con ci che ami, ad esempiola radionica? Io ci sto provando insieme a emanuela Schiavina e Maurizio Stefani, ambedue operatori radionici. Venite a vedere il nuovo sito di Supernatura, la nostra ditta dedicata alla produzione di soluzioni innovative e di frontiera: www.supernaturamica.com Tenetelo docchio, perch presto si riempir di prodotti superspeciali!

39

corSi e Seminari autunno-inverno 2011/2012


(dove non specificato, per info e prenotazioni contattare lassociazione) RoMA - 12 noveMBRe: Geobiologia con Maria Grazia Prever - 10 dIceMBRe: emotional Release con Laura Passuello - 17/18 dIceMBRe: 2 Livello Scuola di Radionica - 3/4 dIceMBRe: Radionica per piccoli animali (cani e gatti) con Maria Grazia Prever (mariagrazia.maggy@gmail.com) GenovA Per info sui corsi e gli apprendistati contattare la referente per la Liguria, Carla Zanoni Tel. 3394898764 carlazanoni@tiscali.it - data da definirsi: 1 Livello Scuola di Radionica - 12 noveMBRe: Radionica Tribale con Federico Marincola, Tel.3477309321, federico@marincola.com
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

vIcenzA Per info sui corsi e gli apprendistati contattare il referente per il Veneto, Meneghini Riccardo Tel. 389 1528452 meneghini.ric@gmail.com - 26/27 noveMBRe: 1 Livello Scuola di Radionica (insegnante: Riccardo Meneghini) - 12/13 noveMBRe: 2 Livello Scuola di Radionica (insegnante: Riccardo Meneghini) - 3/4 dIceMBRe: 4 Livello Scuola di Radionica (insegnante: Riccardo Meneghini)

SARonno - data da definirsi: 1 Livello Scuola di Radionica - 13 noveMBRe: Radionica Tribale con Federico Marincola, tel. 3477309321 email: federico@marincola.com

40

FeRRARA Per info sui corsi e gli apprendistati contattare la referente per l'emilia Romagna, emanuela Schiavina, emanuelaschiavina@yahoo.it Date scuola di Radionica: sempre a disposizione, date flessibili presso la ns. sede di Ferrara ModenA - 5/6 noveMBRe: 1 livello Scuola di Radionica

FoRLI' - 22/23 oTToBRe: 2 livello Scuola di Radionica - 26/27 noveMBRe: 2 livello Scuola di Radionica - 21/22 GennAIo 2012: 1 livello Scuola di Radionica - 28/29 GennAIo 2012: 2 livello Scuola di Radionica

Lecce - 12/13 noveMBRe: 2 livello Scuola di Radionica - 3/4 dIceMBRe: 1 livello Scuola di Radionica BoLoGnA - 10/11 dIceMBRe: 2 livello Scuola di Radionica ToRIno - 26/27 noveMBRe: 3 livello Scuola di Radionica - 10/11 dIceMBRe: 1 livello Scuola di Radionica LATInA -data da stabilire: 1 livello Scuola di Radionica -18/19/20 noveMBRe: Radionica in AGRICOLTURA -FeBBRAIo 2012: 1 livello Scuola di Radionica

TRenTo - FeBBRAIo 2012: 1 livello Scuola di Radionica

IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

41

radionic ShoP
Presso lassociazione o tramite vaglia postale o bonifico bancario sul conto dellassociazione (Societ Italiana di Radionica - IBAN: IT 55 M 02008 38951 000401283629 Unicredit Banca di Roma) possibile (solo per i soci) acquistare pendoli, strumenti radionici, libri, manuali, in pratica tutto ci che pu servire a chi opera professionalmente con la radionica. Gli articoli sono tutti originali di ottima fattura. Difficile trovare un tale assortimento da altre parti!

Pendolo di cristallo - 20 euro Pendolo contenitore plastica con


spirale di rame interna - 15 euro Pendolo a cono fittizio di legno - 15 euro Ptah (pendolo a spirali, rame) con istruzioni - 60 euro Ptah piccolo da viaggio, in comodo astuccio di metallo - 35 euro Pendolo universale 80 euro + dispensa suo uso e storia - 20 euro Pendolo ebraico - 50 euro Pendolo karnak - portati da Federico Marincola da Managua, costruiti da Don Rafael. I pendoli sono di cuore di legno di guayacn (e' il legno pi duro del mondo, molto pregiato). Alcuni pendoli sono di colore chiaro, altri sono pi scuri - 45 euro (lacquisto sostiene Radionica senza Frontiere) LIBRI, MAnuALI, dISPenSe e MATeRIALe ScoLASTIco Raccolta articoli del Giornale di Radionica 1995-1997 - 20 euro Raccolta articoli del Giornale di Radionica 2002-2005 - 20 euro Raccolta articoli del Giornale di Radionica 2006-2009 - 20 euro Memorandum dei principi fondamentali della Radionica

doppio Mermet (ottone, cavit per


testimone) - 25 euro Karnak pendolo egizio (ottone, standard) - 20 euro Karnak pendolo egizio (ottone, grande) - 30 euro Karnak (legno) -15 euro Isis (ottone, standard) - 20 euro Isis (ottone, grande) - 30 euro Isis (legno) - 15 euro osiris (grande, di legno, solo per esperti) - 15 euro osiris (grande, di ottone, solo per esperti) - 30 euro Pendolo Spirale (ottone) - 20 euro conico piccolo o medio in ottone - 10 e 15 euro
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

PendoLI

42

di Ruth Drown - 20 euro. Finalmente disponibile in italiano questo straordinario libro della grande pioniera della radionica. Il suo pensiero in estratti dal suo giornale, le foto del laboratorio e degli strumenti, le tecniche usate e le sue scoperte nella cura delle malattie. La Medicina e la Teoria elettronica della Materia: nuovi concetti di diagnosi e cura del dott. Albert Abrams" di N. Brunori - 600 pagg. - 50 euro. Questo libro straordinario e raro, datato 1926, il documento pi completo che esista sul lavoro di Abrams, il padre della radionica. chiamata ad Immunics di Bayard Barnes - 20 euro. Descrizione e facili esercizi introduttivi ad Immunics. Per chi vuole continuare, il Manuale del College prima parte - 50 euro Radionica, lenergia che guarisce a distanza di Alessandra Previdi, ediz. Mediterranee - 14 euro dvd Raymon Grace energizza la tua vita + manuale di istruzioni in italiano - 40 euro dvd Raymon Grace energizza lacqua + manuale di istruzioni in italiano - 40 euro Manuale delle Rate In Base 10 Anatomia, Patologie, varie - 50 euro Manuale dei Rimedi omeopatici Rate In Base 10 - 15 euro Manuale Rate Agopuntura - 20 euro 1 Livello della Scuola di Radionica
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

a distanza (1 cd e 1 dvd) - 200 euro 2 Livello della Scuola di Radionica a distanza (1 cd e 1 dvd) - 200 euro congresso di Radiestesia e Radionica, ottobre 2010 (1 dvd + atti congresso su cd) - 20 euro Simposio di Radionica, maggio 2011 (3 dvd + atti del simposio su cd) 50 euro STRuMenTI (strumento radionico della scuola) - 600 euro accessori: lettore di simboli - 80 euro memoria per strumenti radionici 200 euro rafael portatile - 150 euro Programmatore schede magnetiche 200 euro Piastra per agopuntura e analisi - 120 euro Piastra esterna connessione computer-rafael - 190 euro Frigseal: strumento radionico professionale - 2350 euro SRI , Small Radionic Instrument (una piccola piastra di alluminio prodotta da Nick Francks della Radionic Association, carica di energia, invia rimedi) - 40 euro MRI (Midi Radionic Instrument) strumento radionico efficace ed economico, simile al SRI, funzione di proiezione e di duplicazione rimedi 280 euro energy Arranger. Ideato da Chris Dennison, armonizza ed equilibra il

Rafael

43

corpo energetico. Si appoggia su aree del corpo doloranti per ottenere sollievo - 40 euro Animal care: Lenergy arranger per gli animali! Basta appoggiarlo presso la coda o nel punto che necessita d riequilibrio energetico - 35 euro clear channel strumento di Chris Dennison che sostituisce lenergy Transmitter - 780 euro charisma home di Chris Dennison, protezione della casa, neutralizzatore di energie nocive ed emettitore di energie positive - 120 euro RadionixPro2011 strumento radionico computerizzato ideato da Antonio Langone - 100 euro orgon Wheel strumento radionico e orgonico computerizzato, ideato da Antonio Langone - 50 euro Laboratorio, ultimo prodotto computerizzato di Langone per fare quadranti, ventagli e grafici Busby - 80 euro Psicotronic, psicotronica computerizzata - 120 euro Generatore di energia cromatica, sistema di piramidine colorate che emettono energia cromatica associata allenergia della piramide, molto efficace per ricaricare ed equilibrare a contatto e a distanza - 50 euro Batteria di 4 piramidi. Utile per sperimentare , ricaricare a contatto e a distanza - 40 euro Piramide di Kovaski (grande, ottone pieno) - 250 euro Piramide di cheope (grande) - 250
IL GIoRnALe dI RAdIonIcA n. 30/2011

euro Piramide da tavolo, 30 cm di altezza, scheletro in ottone - 50 euro novIT! Per la serie "Radionica in viaggio" abbiamo allo studio una serie di scatoline "magiche" da portarsi dietro con poco ingombro se si viaggia o se si ha poco spazio in casa. Vi presentiamo le prime due: "Il medico di carta portatile" e "l'agopuntura portatile". Pratiche e davvero deliziose!

MeRcATIno uSATo Laura Bardelli vende:MRI a 150 , Clear Channel a 600 euro, MK/12 Copen a 1.200 euro, Atalntis a 300 euro, Oscillatore OLOM a 350 euro. Ognuno completo di istruzioni, quadranti, manuali, rate, ecc. Scrivere a: l.bardelli@yahoo.it

44

che coS LA RAdIonIcA?


L'era dell'arte della guarigione dove al paziente venivano somministrati rimedi e sostanze chimiche della terra e dell'acqua ora avanzata di un altro passo, per entrare nel ciclo dell'aria, conformandosi alla scoperta della radio, della televisione e della comunicazione senza fili. Dr. Ruth Drown

La radionica una straordinaria tecnica di riequilibrio energetico che nasce agli inizi del 900 e conta oggi operatori in tutto il mondo. Il grande pioniere inglese George de la Warr la definiva La scienza che studia lazione della mente sulla materia e lunione di tutte le cose. Una delle sue particolarit infatti la possibilit di operare a distanza. Mediante la facolt radiestesica e con strumenti specifici, loperatore radionico pu analizzare e intervenire su qualunque sistema, vivente o non vivente, che si trovi vicino a lui come dallaltra parte del mondo. Sebbene ci possa sembrare assurdo, le nuove scoperte della Fisica confermano che a certi livelli non esiste separazione e siamo ununica cosa, come sostenuto dallantico Sapere. Questo la radionica lo dimostra quotidianamente a migliaia di persone nel mondo, che la utilizzano per mandare o ricevere un trattamento. Per svolgere la sua azione, la radionica si serve di pendoli, grafici, simboli, forme, strumenti di molti tipi. Sebbene utilizzi in alcuni casi strumenti di tipo elettronico non ha niente a che vedere con questa scienza: opera infatti esclusivamente a quei livelli pre-fisici che sottendono la materia. I campi dazione della radionica sono molteplici. In realt non esiste settore su cui non si possa intervenire positivamente con questa tecnica davvero speciale, preziosa per la salute e il futuro delluomo e di tutto il pianeta.

doMAnde FRequenTI

coSA FAnno GLI oPeRAToRI RAdIonIcI? Gli operatori radionici imparano ad usare la loro sensibilit e la loro conoscenza scientifica ed esoterica, per determinare gli squilibri nel campo energetico del paziente (nell'analisi) e per correggerli (nel trattamento). L'analisi radionica avviene attraverso l'analisi radiestesica di un campione del paziente (una piccola ciocca di capelli), aiutata dagli strumenti radionici. Il trattamento viene compiuto a distanza, attraverso speciali strumenti radionici, che inviano codici numerici correttivi, conosciuti come rate, o forme geometriche. Tra queste rate, oltre a quelle del corpo umano e di moltissimi suoi disturbi, figurano quelle delle vitamine e dei minerali, di molte condizioni psicologiche positive e negative, degli ormoni, delle tossine e dei veleni, delle medicine omeopatiche, della floriterapia, della cristalloterapia e tantissime altre.

quALI dISTuRBI SI PoSSono TRATTARe con LA RAdIonIcA? La radionica efficace su molte condizioni, fisiche o mentali. La possibilit della cura a distanza la rende particolarmente interessante per tutte quelle condizioni, o situazioni, in cui sarebbe difficile od impossibile intervenire in altri modi.

quAnTo duRA IL TRATTAMenTo? Dipende sempre dal singolo caso. Generalmente si va di mese in mese, la durata varia a seconda del disturbo.

SI Pu uSARe LA RAdIonIcA InSIeMe Ad ALTRe TeRAPIe? La radionica considerata un trattamento complementare e non sostitutivo delle prescrizioni del medico, soprattutto in casi gravi. L'operatore consiglier sempre al suo cliente di seguire le indicazioni del suo medico ed in nessun caso si opporr alle sue prescrizioni. La radionica lavora molto bene insieme a qualunque terapia, accelerando grandemente il processo della guarigione.

SocIeT ITALIAnA dI RAdIonIcA ScuoLA dI RAdIonIcA


PRoGRAMMA deI coRSI
1 LIveLLo Storia della radiestesia Radiestesia classica Radiestesia senza strumenti Radiestesia attiva Radiestesia sciamanica Trattamento delle negativit Protezione Il pendolo Ptah e altri pendoli speciali Il dottore di carta di Don Gerrard 2 LIveLLo La radionica su carta Le onde di forma Uso di grafici radionici per la preparazione di rimedi e per il trattamento di persone, animali, piante, affari, relazioni affettive, ecc I Cerchi nel grano Grafici speciali Descrizione di semplici strumenti radionici Cenni di Immunics Cenni sull'uso della piramide

3 LIveLLo Storia e teoria della radionica anglosassone Uso dello strumento radionico nell'analisi Diversi tipi di analisi radionica Le rate radioniche, con approfondimento delle rate in base 44 I corpi " sottili" etica professionale 4 LIveLLo Terapia radionica: uso dello strumento radionico Le rate in Base 10 Cromoterapia radionica Uso di rimedi floreali, vitamine, minerali ecc. nella terapia radionica Primo soccorso e disturbi comuni Uso della Peggotty nelle patologie muscolo-scheletriche 5 LIveLLo Approfondimento della terapia radionica Altri grafici radionici Trattamento di disturbi cronici e gravi Uso di rimedi floreali, gemmoterapici, ecc. Omeopatia radionica e uso dello strumento per la creazione di rimedi vibrazionali Potenziamento della terapia Altri strumenti radionici Le frontiere della radionica
I livelli si tengono approssimativamente ad una distanza di 3-4 mesi luno dall'altro. I primi 2 livelli permettono di esercitare la radionica con buoni risultati. Gli ultimi 3 livelli intendono formare il professionista. Il diploma di operatore radionico consente inoltre di ricevere il bollettino professionale in cui sono riportati aggiornamenti, rate, tecniche radioniche nuove ed altre informazioni.