Sei sulla pagina 1di 8

REALIZZA I TUOI SOGNI con la Geometria Sacra di ZETAGÈNESA v.4.

0
Complimenti per questa "adozione". La tua Zetagènesa si chiama

Zètagenesa
_______________________________________________
(potrai cambiare il nome o aggiungere un nome confidenziale che senti appropriato o che “ti è arrivato in mente o dall’etere”)

COSA FARE QUANDO RICEVI ZETAGÈNESA:


A) Va toccata, ruotata, osservata, abbracciata. La vostra energia vitale si dovrà legare alla vostra Zetagènesa.
Questa connessione è importante per farvi poi realizzare ciò che chiederete. È necessario che siate voi ad aprire
la confezione, perché dopo altri vorranno toccarla, tenerla, prenderla, ma non importa: ormai è legata a voi.
Prendetevi un momento tutto vostro. Senza fretta. Per creare questa connessione energetica con le energie sacre
che abitano vorticosamente la vostra Zetagènesa.

B) PURIFICAZIONE DELLA CASA che la ospita. La Zetagènesa che hai ricevuto da me non necessita di
alcuna purificazione, che invece altri costruttori suggeriscono per le loro creazioni. È attiva, è perfetta. È
pronta a soccorrere ogni aspetto della tua vita; ciò che va purificato semmai è l'ambiente che la ospita, come la
tua casa, il tuo negozio, il capannone o altro locale dove la poserai. Perché non esistono ambienti
totalmente sani. Ogni casa ha la sua storia, le sue energie, le sue larve, possiede i vostri pensieri negativi
accumulati negli anni, le urla di quando eravate incazzati, le paure di quando non potevate pagare le bollette…
o temevate di non farcela, ma anche un vissuto storico che può procedere da energie esistenti anche prima della
costruzione della casa, quindi procedete con

PURIFICAZIONE delle 72 ore per la vostra casa: 24 ORE TRIANGOLO + 24 ORE PENTAGONO + 24 ORE
TRIANGOLO. Se cambierete posizione mezzora/1 ora dopo, nessun problema: minimo 24 ore ogni posizione.
Possibilmente non accorciate le 24 ore. Dopo questa procedura, la posizione naturale di Zetagènesa a riposo
sarà sempre sul pentagono. Potete ripetere a distanza di giorni, se e quando ne sentite il bisogno, la
purificazione della casa di 72 ore. Anzi è consigliato. E' inoltre utile rifarla, se percepite energie negative e
sensazioni sgradevoli attorno a voi, o quando notate dei blocchi al vs. successo nella vita. E’ possibile cambiare
stanza durante la purificazione se lo riterrete opportuno.

C) ABBIATE RISPETTO DELLA ZETAGÈNESA: non usatela come un bancomat. Non chiedete subito soldi,
soldi e ancora soldi. Perché così rischiate che non vi funzioni. E' energia sacra. Magari vi procurerà più di
quello che finanziariamente avete di bisogno, ma nel rispetto della natura sacra di Zetagènesa chiedete
sopratutto armonia, benessere, cose per voi, per il vostro equilibrio, salute, lavoro, opportunità… e magari
arriverà anche del denaro. A volte più di quello che vi aspettavate. A qualcuna fra noi è arrivato del denaro
senza chiederlo e quando serviva.

D) PENTAGONO O TRIANGOLO? La regola è: per voi sempre PENTAGONO, qualsiasi cosa chiedete, con
qualche eccezione che vedremo dopo. Per gli altri è sempre TRIANGOLO, qualsiasi cosa chiedete per amici,
padre, madre, marito, moglie, amante, relazione di sesso occasionale, gatto, cane, è sempre TRIANGOLO. Non
siete voi, sono ALTRI, quindi TRIANGOLO. Dopo vedremo alcune eccezioni a questa regola.

ZONA DI COPERTURA: Una Zetagènesa da 31,84 cm di diametro ha un raggio d'azione di quasi 500 mt.
Tutto intorno, compreso alto e basso e riequilibra un'area di 0,6 km quadrati. Quella da 17 cm circa la metà,
cioè 250 mt. Con diametro di 24 cm considerate pari circa a 350 metri.
DIFFERENZE FRA GÈNESA CRYSTAL A 4 CERCHI E ZETAGÈNESA A 6 CERCHI La Gènesa Crystal a
4 cerchi è rinomata per avere un'attenzione particolare alle vostre realizzazioni concrete e materiali, al vostro
successo in questa esistenza, al vostro benessere in senso ampio. Sostiene le vostre cause concrete di questa
esistenza: lavoro, beni materiali, salute fisica, armonia dei vostri ambienti, nei vostri rapporti, si prende cura di
voi e della vostra realizzazione.

ZETAGÈNESA (come la pentasfera del resto) lavora più sul piano spirituale, sull'aura, è fautrice di guarigioni
importanti, perché il corpo quando si ammala è il riflesso di un'aura disarmonica. Quando si opera sull'aura si
guarisce anche il corpo. E' indicata per la meditazione, per i viaggi astrali proteggendo ciò che rimane sul piano
terreno, agevola i sogni premonitori, si occupa della tua crescita spirituale e della protezione da energie
disarmoniche in arrivo. Possiede in se la potenza del Divino nel creato. Può essere utilizzata per guarire, per gli
intenti e per i desideri con attenzione particolare ai desideri non strettamente di natura materiale ma che
assolvono istanze spirituali, incluso l'amore fra le persone, nella loro accezione di unione sul piano spirituale,
fino a culminare sul piano fisico. Perché l'amore non si genera solo dalla chimica, ma nasce in primis sul piano
spirituale, nel livello spirituale in cui ci troviamo. Tuttavia la differenziazione non è poi così netta ed è possibile
utilizzare Gènesa Crystal e Zetagénesa per ogni tipo di tua richiesta e desiderio.

RICEVUTA IN REGALO O REPERITA ALTROVE: Sono l'unico creatore di Zetagènesa, perché questo è il
nome che ho scelto di dare alle strutture sacre a 6 cerchi fatte da me, che altri chiamano “pentasfera”. Ho fatto
un percorso di evoluzione spirituale da prima di creare Zetagènesa, e sto dando alle mie creazioni un
imprinting energetico altamente vibrazionale, affinché siano preparate a farvi realizzare cose davvero
straordinarie, fino a farvi realizzare veri e propri “miracoli”. Comunque chi ha Pentasfera reperita altrove, se
crede, può scaricare una delle mie meditazioni, preferibilmente quella dei 4 Arcangeli, ed eseguire la mia
meditazione gratuita con la Pentasfera fra le mani per "attivarla" a questa mia linea sacra energetica. A questo
link https://app.box.com/s/271fznhz1ixrn0dkmc8p71xnx8nws3me

Al centro della Zetagènesa esiste la maggiore concentrazione di energia. La periferia ne contiene minori
quantità, ma mai zero. Quindi posizioneremo al centro i nostri testimoni, foto, intenti. I circuiti radionici
stampati in A4, è meglio posizionarli sotto, alla base, così che Zetagènesa potrà amplificare la forma d’onda del
circuito con maggior effetto. Dunque Gli incroci delle stecche formano pentagoni e triangoli.

1° orientamento (foto in alto a sinistra): Appoggiata in un piano o tavolo sul lato Pentagono, Ricettivo,
Femminile, Yin, per tutto ciò che si vuole attrarre. Questa posizione è esclusiva e dedicata ai proprietari di
Zetagènesa. Usatela per Voi per i vostri intenti e richieste. Userete inoltre il pentagono sempre, per la
procedura notturna, dopo descritta.

2° orientamento (foto in alto a destra): Appoggiata sul lato Triangolare, Espansivo, Emissivo, Maschile, Yang,
per l'invio di energie ad altri soggetti consenzienti. (esempio guarigioni a distanza). Questa posizione riguarda
tutti gli intenti per altre persone diverse da Voi.

3° Lato triangolo per Voi x 1 ora. A seguito sperimentazione di gruppo, è possibile utilizzare la Zetagènesa
poggiata su triangolo anche per i proprietari di Zetagènesa, purché vi trattiate in terza persona. Cioè dovete
indicare il vs. nome, cognome e data di nascita. Se vi chiamate Mario Rossi dovrete scrivere: IO VOGLIO CHE
MARIO ROSSI NATO IL ../../…. REALIZZI “QUESTO E QUELLO”.

REALIZZAZIONE DI INTENTI, SOGNI, DESIDERI, OBIETTIVI. L'intento (il tuo desiderio) va scritto in un
foglietto/post-it quadrato bianco o giallo o altri colori, di misure 7,5x7,5 cm. circa (quelli standard lo sono,
vanno bene anche altre misure (8x8; 10x10) purché quadrati). Per scrivere l'intento usare una penna nera con
tratto definito e scrivete A STAMPATELLO. Per se stessi, sul lato pentagono non è necessario mettere nome
cognome e data di nascita poiché il pentagono è solo per voi. Quando si usa il triangolo va invece indicato
tassativamente nome cognome e data di nascita. FORMULARE l'intento con frasi affermative, evitando di
scrivere "NON voglio". È meglio scrivere: IO VOGLIO questo e quello; IO DESIDERO ..questo; o
AFFINCHÈ possa realizzare....(descrivere).

Il bigliettino va posizionato a centro della sfera, utilizza un barattolo di vetro o un bicchiere di vetro senza
scritte/etichette come piedistallo, da utilizzare a testa in giù, rivoltato, con il fondo chiuso verso l’alto, per i tuoi
post-it . Che sia di altezza 12-14 cm affinché porti il vostro bigliettino al centro di Zetagènesa, quanto più
posizionato al centro della sfera.

Il biglietto con richiesta e dati (chiamati testimone oggetto, che rappresentano voi) può restare massimo 1 ora,
poi va rimosso e bruciato. In precedenza veniva conservato fino al raggiungimento dell'obiettivo cosicché una
volta realizzato il desiderio, il post-it poteva essere cestinato. Se scegliete di bruciarlo le ceneri spente vanno
soffiate al vento, o volendo smaltite nell’acqua corrente del lavandino. (Mai nel WC) Bruciate o conservate.
Sono valide entrambe le procedure.

Potete inserire 1 solo intento/post-it per volta, e per la durata di 1 ora. Attendete, anche senza pause, per un
secondo post-it/intento l'ora successiva. Quando invece si risponde a un certo numero di richieste per conto
terzi, esempio per un gruppo di persone, ciascuna persona può esprimere il suo intento, ed è possibile redigere
un foglio cumulativo di intenti e persone anche rettangolare in formato A4. Questi elenchi così fatti vanno
bruciati subito a prescindere dall’aver ricevuto feedback dalle persone in elenco. Quando mettete a
disposizione la vostra Zetagènesa in un gruppo su Facebook, procedura di aiuto altruistico inventata da me,
non dovete riscrivere tutti i nomi e le date dei partecipanti, perché l’elenco che si genera dai commenti nel vs.
post, sarà l’elenco effettivo dei partecipanti. E’ scritto nel web. A voi basterà scrivere un solo post-it del tipo:
AFFINCHÈ SI REALIZZINO I DESIDERI DEI COMMENTATORI DEL MIO POST DEL (indicate la data)
ALLE ORE (…orario di pubblicazione).

USO DEI TESTIMONI SOGGETTO E' possibile allegare, anche attaccandolo con nastro adesivo, dietro o in
basso al foglietto, un piccolo testimone soggetto (si definisce così un pelo, un unghia, capello, liquidi corporei
raccolti in un batuffolo di cotone), che rimarranno dentro Zetagènesa solo per 1 ora. Alla fine il biglietto va
rimosso E BRUCIATO (o in alternativa va conservato in attesa di realizzazione, scegliete voi). Il testimone
invece va staccato e smaltito in un corso d'acqua o torrente. Appena possibile senza fretta e senza stress, ma
senza dimenticarsene. Chi fosse distante da corsi d’acqua può sotterrare i testimoni (capello, unghia, liquidi
corporei in un batuffolo di cotone). Mai nel WC. Le foto non vanno smaltite, ma conservate. Si consiglia di
usare foto recenti.

CASI GRAVI PERSONALI O ISTANZE URGENTI O A SCADENZA (detta PROCEDURA NOTTURNA):


Solo per voi, solo attraverso di voi, solo su lato pentagono è possibile prolungare i tempi di posa dei vostri
intenti/desideri oltre 1 ora, con o senza testimoni (capelli, unghia, foto, altro) in quei casi che riterrete
importanti, gravi e/o che vanno risolti entro una certa scadenza.

Ponete il vostro post-it la sera prima di andare a dormire e toglietelo la mattina appena svegli, senza dimenticarvene,
quindi è una posa di tutta la notte. Potete ripetere per diverse notti fino alla scadenza o al miglioramento della
situazione relativa alla vostra richiesta.
E' consigliabile riscriverlo anche uguale per le notti successive perché riscrivere da maggior energia e peso al vostro
desiderio. E' come confermare lo stesso intento. Se userete questa procedura perché urgente, anche per altri, usate
sempre il lato pentagono mai triangolo, ma fate passare l’intento attraverso di voi. Ad esempio: IO VOGLIO CHE
MIA MADRE (nome cognome e data) SUPERI I DOLORI ALLA SCHIENA. (lato pentagono per tutto il tempo che
dormite).

ATTRAZIONE DELL'ABBONDANZA E DELLA RICCHEZZA. (questa è fra le imprese meno facili, ma non
impossibili). Inserire il biglietto/ intento con la richiesta di abbondanza, si può indicare anche la cifra: Esempio:
RICHIESTA PER ATTRARRE 100.000€ oppure VOGLIO ATTRARRE 10.000€

Oppure: RICHIESTA PER ATTRARRE UNA CIFRA ≥ 1.000 €


(usate anche il segno matematico di maggiore/uguale per indicare la cifra minima richiesta).

E' possibile utilizzare come desiderio o in aggiunta al desiderio dichiarato alcune parole magiche. Quella per
attrarre L’abbondanza è OPES VENIT, e va scritta nel post-it per 8 volte, con o senza richiesta di una cifra
specifica da attrarre. OPES VENIT è una Parola magica creata da me, misurata e inserita nel libro Parole
magiche 5 di Cristiano Tenca, Edizioni Il Punto d’Incontro.

E' possibile altresì inserire il proprio portafoglio con documenti alla base (o al centro) di Zetagènesa, e il
biglietto come descritto sopra con l'intento, al centro della struttura (USA PIEDISTALLO BARATTOLO).
Potete anche allegare una banconota di carta, attaccata dietro al biglietto/intento, per quanto concerne richieste
finanziarie. Anche in questo caso, come in tutti gli utilizzi con testimoni, ciò che inserite dentro Zetagènesa può
permanere per solo 1 ora (60 minuti). Se scordate qualcosa dentro per troppo tempo, correte il rischio di non
funzionamento dell'intento, pertanto andrà ripetuto.

In caso di TESTIMONI oggetto + grossi di Zetagènesa, ad esempio indumenti, potete porre Zetagènesa sopra

l’ indumento / testimone, per 1 ora. (esempio il golfino che ha dimenticato a casa vostra).

PURIFICAZIONI. VOSTRO AMBIENTE DOMESTICO/ ATTIVITA' COMMERCIALI.

PURIFICAZIONE 72 ORE. Questo tipo di purificazione è utile quando si percepiscono o si temono energie
pesanti e disarmoniche nell'ambiente in cui vivete o lavorate. Per un'azione d'urto posizionare Zetagènesa
poggiata su lato triangolo nel vostro appartamento/negozio per il primo giorno (24 ore); sul lato pentagono per
il secondo giorno (24 ore) e nuovamente lato triangolo durante il terzo giorno (ultime 24 ore). Va bene ovunque
poiché una Zetagènesa di 32 cm di diametro copre x 500 metri tutto intorno. Misura che vale per la pulizia
degli ambienti e per annullare gli effetti nocivi dei campi elettromagnetici ed eterici, mentre sugli intenti non
esiste limite geografico per la realizzazione.

Ponete Zetagènesa a terra, su un mobiletto o scaffale. Zetagènesa spazzerà via le energie disarmoniche
convogliando quelle armoniche. Quindi TRIANGOLO + PENTAGONO + TRIANGOLO. Fate correttamente.
Durante le purificazioni si possono notare cambiamenti/modificazioni energetiche. In case particolarmente
infestate e dense di energie negative, possono esserci iniziali peggioramenti. Se è il vostro caso ripetete spesso
questa procedura, fino a 3 volte in un mese.

PURIFICAZIONE 1 SETTIMANA. Questo tipo di purificazione è utile ad armonizzare l'ambiente in cui vivete
o lavorate con un'azione lenta e duratura nel tempo e si usa quando non si percepiscono particolari
problematiche energetiche ambientali. Zetagènesa Va poggiata per 7 giorni (minimo) sempre sul lato
pentagono (lato femminile). Porre Zetagènesa a terra, su un mobiletto o scaffale. Zetagènesa convoglierà nel
vostro ambiente energie positive e armoniche. Quando non usate Zetagènesa per bigliettini e intenti o partite
per qualche giorno, lasciatela posizionata a riposo sul pentagono.

Per attrarre Clienti in un Negozio, attività, o in studio di libera professione è meglio posizionare Zetagènesa
circa al centro (ove possibile, anche in uno scaffale in alto) dell'ambiente che riceve i clienti e sul lato pentagono
perché vi interessa ATTRARRE a voi clientela. Se operate per altri negozi non vostri: usate il TRIANGOLO.
Se l’ambiente non permette la posizione centrale, ponete ove possibile.

FUNZIONE TIMER (sempre per 1 ora): Scrivere sul post-it oltre l’intento: TIMER DALLE ORE…. ALLE
ORE…. INSERIMENTO DEL…/…/….
Questa funzione è utile quando si inserisce l’intento per 1 ora, ma si teme di scordarselo, di non essere presenti, o di
dover uscire di casa per un impegno improvviso. Al ritorno e in qualsiasi momento, anche dopo 3 / 4 ore, togliete
serenamente il bigliettino perché sarà stato attenzionato, con questa programmazione oraria come da voi scritto solo
per 1 ora.

CRISTALLI E PIETRE
Ponete i cristalli alla base, al suo interno: Questa procedura amplifica le proprietà dei Cristalli, e li purifica.
Tempo di permanenza dei cristalli: illimitato con minimo per 1 notte.

OGGETTI regalati o trovati per terra. Se di dubbia provenienza o carichi di vecchie memorie, lasciarli alla
base di Zetagènesa, posta su pentagono almeno per 1 notte.

ANIMALI DOMESTICI.

Potrebbero essere attratti da Zetagènesa. Sovente i gatti si sdraiano al suo interno per ricaricarsi
energeticamente. Lasciateli permanere per tutto il tempo che desiderano. Loro sanno quando venir fuori.

GIARDINAGGIO – PIANTE D’APPARTAMENTO (riferito alla Gènesa Crystal a 4 cerchi.)

La Gènesa Crystal è nata per aiutare la vegetazione e viene ad esempio utilizzata nei giardini di Findhorn in
Scozia. In origine è stato progettata ed utilizzata proprio per rinvigorire coltivazioni e piante. Se vuoi aiutare le
piante e gli alberi in giardino a crescere, aumentare la resa delle piante in giardino o fare del bene alle tue
piante d’appartamento allora basta che tieni una Gènesa Crystal che copre tutta l’area necessaria. Sono stati
osservati infatti gli effetti del gelo solo sul lato non esposto alla Gènesa Crystal, mentre dal lato rivolto verso il
cristallo i giardini rimangono verdi. Le piante diventano luminose e piene di vitalità. Allontana gli insetti
indesiderati che danneggiano gli alberi e le piante. Meno probabilità di gelo nella stagione fredda. Aiuta a
Riequilibrare e Riarmonizzare il ciclo energetico naturale terra/cielo.

RICAPITOLANDO. POGGIATA SU PENTAGONO: (l'incrocio delle stecche di metallo in basso formano un pentagono: Per
tutto ciò che dovete attrarre a voi e/o che riguarda voi. POGGIATA SU TRIANGOLO: (l'incrocio delle stecche di metallo in
basso formano un triangolo. Per tutto ciò che volete inviare all'esterno.

Esempio1 di biglietto/intento: IO VOGLIO ATTRARRE IN NEGOZIO NUOVI CLIENTI PAGANTI!!! :Attacca al foglietto un
tuo capello. Poggia Zetagènesa sul pentagono (attrarre A TE) e tieni il biglietto dentro Zetagènesa solo per 1 ora.
Esempio2 di biglietto/intento: IO VOGLIO AIUTARE MIO FRATELLO PAOLO A SMETTERE DI BERE: Attacca al foglietto
un capello di Paolo (col suo consenso), poggia Zetagènesa sul lato triangolo (emettere/inviare) e tieni il biglietto dentro
Zetagènesa solo per 1 ora.
Esempio3 di biglietto/intento: IO VOGLIO/DESIDERO CHE MARIO ROSSI NATO IL../.../… SI INNAMORI
PERDUTAMENTE DI ME.: TIMER DALLE 10:00 ALLE 11:00. Attacca al foglietto un tuo capello come testimone, poggia
Zetagènesa sul pentagono (attrarre A TE) e tieni il biglietto dentro Zetagènesa solo per 1 ora. E' possibile ripetere L' intento non
prima del giorno dopo scrivendo un nuovo foglietto anche identico e mettendo un nuovo capello per 1 ora.

Esempio4 di biglietto/intento: IO VOGLIO CHE MARIO ROSSI NATO IL ../../.. RITORNI CON ME, PAOLA
BIANCHI NATA IL ../../…. In presenza di 2 persone citate per questo obiettivo converrà usare il triangolo, per 1 ora,
avendo cura di inserire entrambi i dati.

UN PO DI STORIA: Zetagènesa come la Gènesa Crystal è un dispositivo orgonico; è una struttura ispirata alla
geometria sacra e include ogni geometria che rende possibile la vita e la creazione dei Mondi e dell’Universo ( 5 solidi
platonici, il fiore della vita, il cubo di Methatron..). E' in grado di correggere gli effetti nocivi dell'inquinamento
elettromagnetico, favorisce la meditazione e l'armonizzazione del proprio campo energetico. La vita e l’universo
basano le loro fondamenta in geometrie sacre che si ripetono all’infinito in ogni cosa esistente e dirigono l’energia
cosmica divina e vitale in maniera coordinata, a sostegno dell’esistenza, della vita e della prosperità. La sua forma
genera un notevole vortice di energia che amplifica le intenzioni di chi si trova accanto. E' come un'antenna che attrae
armonia e pulisce l’energia dell'ambiente. "La Gènesa Crystal è la matrice della tua forza vitale ed è direttamente
collegata all'energia vitale che si muove in spirali verso tutte le forme di crescita, sviluppo e cambiamento." ( Dr.
Derald Langham ). L'idea della prima struttura sacra a 4 cerchi detta Gènesa Crystal fu sviluppata negli anni '50 dal
Dr. Derald Langham, un genetista agricolo americano. Egli osservò che il cristallo rifletteva il motivo cellulare di un
organismo vitale allo stato embrionale di otto cellule. Secondo Langham la forma dell’embrione umano a otto cellule
è un punto di potenziale infinito definito: “un potenziale per l’amore infinito, per la saggezza infinita, per le forme
infinite, per l'energia infinita, per il potere infinito, per l'anima, per il tempo eterno, per la velocità infinita, per la
fede infinita. Esso contiene tutti i tuoi obiettivi, i tuoi desideri, la tua motivazione, perfino la vita stessa”. Dalla sua
alta e sperimentata considerazione dell’energia del cerchio, praticata per anni per la crescita rigogliosa delle piante
e sementi, fu ispirato a creare questa sfera. Zetagénesa è pertanto un’evoluzione della Gènesa Crystal.

ZETAGÈNESA E PAROLE MAGICHE.


È l’unione di 2 risorse singolarmente funzionanti. Possiamo in luogo del nostro intento (es: IO VOGLIO TROVARE
LAVORO DIPENDENTE) sostituire o aggiungere una parola magica di Cristiano Tenca che sostenga la medesima
causa. Queste parole magiche sono contenute nei 5 libri di Cristiano Tenca, che siete invitati a procurarvi. Nel nostro
caso la corrispondente sarà: CUM SÀTISFACTIÒNE ÒPERAM LÒCUPLÈTAM FACÌLE REPÈRIO (+ nome
e dati del beneficiario, se si usa per gli altri).
Fai il post-it quadrato, scrivi in stampatello la parola magica da sola o come aggiunta al tuo intento in italiano,
(QUINDI PUOI INDICARE ENTRAMBE LE FRASI) e inserisci a centro di Zetagènesa LATO PENTAGONO x 1
ora soltanto. Poi brucia, e ceneri al vento. Se stai aiutando un tuo amico o parente a trovare lavoro, scrivi: parola
magica + nome, cognome e data di nascita.
Es: CUM SÀTISFACTIÒNE ÒPERAM LÒCUPLÈTAM FACÌLE REPÈRIO MARIO ROSSI 1/1/1980.
Inserisci lato TRIANGOLO x 1 ora al giorno.

ZETAGÈNESA SOPRA I CIRCUITI RADIONICI PER AMPLIFICARE E POTENZIARE.


È l’unione di 2 risorse singolarmente funzionanti. I circuiti radionici sono dei fogli generalmente A4 che contengono
dei disegni geometrici appositamente studiati, i quali emettono costantemente una vibrazione specifica detta forma
d’onda, che ci aiuta a ottenere un obiettivo specifico o vari obiettivi, tipici e unici per quel circuito. Per orientare
quest’onda a nostro favore, dobbiamo poggiare sopra e a centro del foglio circuito, che terremo su di un piano, su
tavolo, scaffale o per terra, un post it quadrato con la nostra richiesta e i nostri dati (nome cognome data di nascita).
Generalmente un foglio / circuito radionico necessita di orientamento verso il nord della bussola.
Facciamo un esempio: il circuito sopra, si chiamo dissolvitore o circuito di sblocco. Si usa specificamente per
sbloccare le questioni stagnanti, che si sono arenate, che non fluiscono. Compreso le questioni affettive, familiari e
sentimentali (per la coppia ricordatevi di indicare per entrambi i dati). Se abbiamo ad esempio richiesto un
finanziamento in banca da tempo, senza alcun esito, possiamo scrivere nel nostro post it quadrato: “IO VOGLIO
SBLOCCARE IL FINANZIAMENTO PER ACQUISTO AUTO” + nome cognome e data di nascita.
Attaccare il post it così compilato sulla spirale al centro del circuito che sarà già orientato a NORD. Poggiare la
vostra Zetagènesa sopra il circuito, centrata, e permettete a Zetagènesa di potenziare e amplificare la forma d’onda del
circuito. In questo caso, in via eccezionale, Zetagènesa rimane sopra per i tempi di posa assegnati al circuito. In questo
circuito di sblocco il tempo di posa è 100 ore (4 giorni + 4 ore). Quindi non + 1 ora, ma in questo caso 100 ore. Anche
quando dovrete usare per altri il lato triangolo di Zetagènesa, andrà sopra il circuito x 100 ore. Questo perché la Vostra
Zetagènesa non è più protagonista, ma è al servizio del circuito come amplificatore. Es: IO VOGLIO CHE SI
SBLOCCHI E SI EVOLVA LA RELAZIONE FRA MARIO ROSSI 01/01/1980 E CHIARA BIANCHI 10/10/1986.
Fai post it quadrato, poggialo a centro sul circuito x 100 ore, metti la tua Zetagènesa dal lato triangolo sopra e a centro
del circuito x 100 ore. Alla fine conservate il circuito per futuri utilizzi, bruciate il post it e le ceneri soffiatele al
vento… Attendete magari 1 settimana e ripetete x altre 100 ore.

USO DI ZETAGÈNESA ACCOPPIATA A GÈNESA CRYSTAL


A chi possiede entrambe le strutture sacre è possibile impilare Zetagènesa e Gènesa Crystal, per ottenere un effetto
potenziante sui propri intenti obiettivi. A parità di misura delle 2 sfere sacre si consiglia porre la Gènesa Crystal in
basso sul lato triangolo, e la Zetagènesa impilata e incastrata sopra sul triangolo. In questo caso utilizzando i triangoli
siamo obbligati ad aggiungere, anche per quei casi che ci riguardano, i dati (nome cognome e data di nascita). I post-it
andrà messo in Gènesa crystal, quindi sotto, a centro, con il solito barattolo o bicchiere che fa da piedistallo. Il tempo
di posa si raddoppia e diventa 2 ore (anziché una).

Se le misure nelle 2 sfere sono diverse bisognerà cercare l’incastro migliore… ma si consiglia di mantenere la Gènesa
crystal sotto e la zetagènesa sopra, non il contrario, in quanto Zetagènesa contiene vibrazioni più elevate e
simbolicamente espande verso l’alto, verso l’Universo, le vostre richieste e i vostri obiettivi.

GUARIGIONI CON Zetagènesa E MACCHINA CARTACEA RADIONICA PER LE GUARIGIONI:


Questa pratica non sostituisce in nessun caso le normali cure mediche, può semmai integrarsi e riguarda il vostro
desiderio manifesto di stare bene, di guarire da una qualsiasi malattia, o di aiutare con questo vostro intento e
procedura un'altra persona a voi cara a guarire dalla sua malattia.
Ponete la Zetagènesa per voi lato pentagono, per altri triangolo, sul vortice posto al centro di questo circuito radionico
qui sotto riassemblato da me e denominato MACCHINA RADIONICA CARTACEA PER LA GUARIGIONE. Lo
trovate in ultima pagina stampato e pronto all’uso. Seguite le istruzioni come descritte sullo stesso circuito. Quindi
post-it con i dati del paziente sul quadrato di sinistra, post-it con la patologia, organo/i o zona del corpo interessata alla
guarigione sui rombi di destra. Il circuito dovrà essere orientato verso il nord, segui la freccina. Lasciate in posa i
biglietti/richiesta guarigione solo per 120 minuti al giorno (2 ore). Potete ripetere per più giorni anche utilizzando lo
stesso biglietto fino a un miglioramento della condizione di salute vostra o del soggetto paziente indicato. E’
consigliabile tuttavia ogni 7 gg bruciare i bigliettini riutilizzati in precedenza, e rinnovarli trascrivendoli anche identici
a nuovo per i successivi 7 gg. Se conoscete una parola magica di Cristiano Tenca adeguata al tipo di malattia,
ponetela scritta su post-it a centro di Zetagènesa per le 2 ore, durante la posa di Zetagènesa sul circuito radionico. Chi
non ha, o non usa Zetagènesa aggiungerà la parola magica sotto i dati a sinistra, perché il circuito funziona comunque.
Con o senza Zetagènesa. Una parola magica generica ma efficace per tutte le malattie è: RISANO ET RIGENESIS.

DISCLAIMER: NON ESISTONO ZETAGÈNESA CHE FUNZIONANO AL CONTRARIO, non siate superstiziosi o
negativi e non sabotatevi. Alcuni intenti possono NON avverarsi, controllate le energie in casa e purificate rifacendo
spesso la purificazione delle 72 ore, poiché quasi sempre sta lì il problema.