Sei sulla pagina 1di 27

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

PROGETTO E COSTRUZIONE
DI STRADE
Struttura del Corso - Informazioni pratiche
Programma e contenuti della prima parte (semestre)
Il Progetto e la Progettazione delle strade: Contenuti Significato e modalit dellattivit di progettazione
delle infrastrutture di viabilit e trasporto.
Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

LA STRUTTURA DEL CORSO


(organizzazione e contenuti del Modulo didattico 12 crediti)

PROGETTO E COSTRUZIONE DI STRADE

I Semestre
(Cantisani)

II Semestre
(DAndrea)

SI TRATTA TUTTAVIA DI UN INSEGNAMENTO UNITARIO, PER


CONTENUTI E MODALIT DI INSEGNAMENTO E VERIFICA, CHE SI
COLLOCA IN UN MOMENTO SIGNIFICATIVO NEL CORSO DI STUDI
DELLA LAUREA MAGISTRALE.
Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

INFORMAZIONI PRATICHE
Orari e aule;
Lezioni ed esercitazioni;
Iscrizione al corso e informazioni statistiche;
Programma del Corso;
Pagina web: http://w3.uniroma1.it/piv/ ;
Testi consigliati e/o di riferimento;
Dispense;
Consegna delle esercitazioni;
Esonero;
Modalit desame, date e sessioni.

..Domande ?
Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

ritornando alla STRUTTURA DEL CORSO


(organizzazione e contenuti del Modulo didattico 12 crediti)

Per comprendere chiaramente i temi e le finalit di questo Corso, in


relazione al Programma generale del Corso di Studi ed alla successione
degli altri insegnamenti che riguardano la stessa disciplina, si pu
riflettere sul suo Titolo:

PROGETTO E COSTRUZIONE DI STRADE

I Semestre
Contenuti: il Progetto e la Progettazione

II Semestre
Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

Oltre questi aspetti immediati:

PROGETTO E COSTRUZIONE DI STRADE

il complesso dei calcoli e dei


disegni che precedono la
costruzione di un edificio,
una strada, una macchina e
simili.

Contenuti: il Progetto e la Progettazione

l'operazione del costruire


(edificare, formare, mettere
insieme, congegnare)

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

Una strada unopera


civile complessa, per la cui
IDEAZIONE e
REALIZZAZIONE occorre
sviluppare unimportante
attivit tecnica

Occorre ricorrere alle competenze


proprie dellINGEGNERE CIVILE
SPECIALISTA
Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

Il PROGETTO deve descrivere adeguatamente ed esaustivamente le


caratteristiche della costruzione da compiere,
LATTIVIT COSTRUTTIVA deve svolgersi in modo da realizzare
correttamente lopera, secondo le esatte intenzioni del progettista.

Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

Pertanto la prima parte del Corso riguarder essenzialmente:

IL PROGETTO E LA PROGETTAZIONE
DELLE STRADE
Contenuti del Progetto stradale: elaborati, livelli di
approfondimento e di dettaglio, standard e qualit, modalit
e procedimenti per lo sviluppo e la redazione.
Significato e modalit dellattivit di progettazione delle
strade, o delle altre infrastrutture di viabilit e trasporto.

Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

IL PROGETTO STRADALE
Il Concetto fondamentale si pu
riassumere cos:

Il PROGETTO la
descrizione tecnica,
analitica e dettagliata,
dellopera (civile) da
realizzare.
Esso, pertanto, ne
costituisce il MODELLO.
Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

In senso generale, un MODELLO una riproduzione


in scala ridotta di un'opera esistente o progettata.
La rappresentazione di unopera mediante un
MODELLO sempre stata utilizzata come strumento
per trasmettere informazioni, e in particolare per
consentire la realizzazione dellopera.
Peraltro, nel corso delle diverse epoche, il significato di
MODELLO si ampliato e sviluppato.
Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

Nel Medioevo e nel Rinascimento il MODELLO era un vero e


proprio oggetto fisico.

A. Da Sangallo Modello ligneo della Basilica di San Pietro

Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Michelangelo Modello ligneo della Cupola di San Pietro

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

Nella concezione odierna, il MODELLO pu intendersi come il


complesso delle rappresentazioni grafiche, testuali ed analiticonumeriche che permettono di conoscere e descrivere lopera da
realizzare, in tutti i suoi aspetti.

Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

Ma in effetti, il MODELLO ormai divenuto qualcosa di molto


pi ricco ed evoluto, nel quale confluiscono tutti gli studi, le
elaborazioni e gli approfondimenti specialistici, che spesso sono
molto articolati ed evoluti.

Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

-Volendo perci dare una definizione sintetica del


PROGETTO STRADALE
esso si pu identificare come un MODELLO nel quale
siano rappresentate le caratteristiche:
GEOMETRICHE
FISICHE
e FUNZIONALI
dellinfrastruttura.
Inoltre deve consentire di esaminarne i rapporti con il contesto
territoriale ed ambientale in cui si colloca, e risultare adeguato per
definirne tutti gli aspetti pianificatori, procedurali ed autorizzativi.
Su questi temi si articoler lo sviluppo del Corso (primo modulo).
Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

PROGETTO E PROGETTAZIONE
La realizzazione del PROGETTO presuppone una approfondita e
complessa elaborazione tecnica, che generalmente richiede unelevata
qualificazione specialistica; tale elaborazione indicata come attivit di
PROGETTAZIONE.
PROGETTO e PROGETTAZIONE corrispondono a concetti distinti, ma
legati tra loro in rapporti di reciprocit e consequenzialit.
Un Corso, ove si intenda fornire gli strumenti per trattare tecnicamente
questa materia, dovr approfondire entrambi i temi: il primo sar pi
direttamente legato ai prodotti dellattivit tecnica, il secondo riguarder
nozioni ed aspetti concettuali, in parte gi noti, ai quali lingegnere deve
costantemente ricorrere.

Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

LA PROGETTAZIONE
In particolare, per comprendere lattivit progettuale, si consideri che il
progetto di una infrastruttura viaria, o di un suo pur modesto elemento
componente, si sviluppa sempre, necessariamente, attraverso alcuni
percorsi logici caratteristici.

Daltra parte, occorre anche definire lambito di interesse:


Possiamo ritenere adeguata, quale definizione di uninfrastruttura viaria,
il complesso dei sistemi e delle opere civili idonee o necessarie per
consentire il trasferimento, il trasporto, la sosta, lo smistamento, lo
scambio modale e, pi in generale, la mobilit delle persone e delle merci,
comprendendo entro questo insieme anche i dispositivi, gli impianti ed i
sistemi necessari perch le descritte funzioni si realizzino in una gestione
organizzata, con adeguate garanzie di sicurezza, e allinterno di un sistema
regolato.
Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

Orbene, la progettazione di tali opere o strutture, come


daltro canto di tutte le costruzioni civili, un processo
complesso ed articolato, che si avvale in maniera
determinante dellintuizione e della sensibilit dei tecnici
specialisti.

Questi ultimi devono per operare in un contesto preciso e


definito, rifacendosi ai principi della fisica, della geometria,
della matematica, della rappresentazione grafica, e di tutte
quelle altre discipline comunemente denominate
scientifiche o tecniche.
Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

Un qualsiasi progetto si deve caratterizzare per la necessit di


conseguire un giusto equilibrio o mediazione tra intuizione e
regola, tra estro e calcolo, tra ideazione ed elaborazione ponderata.

La possibilit di coniugare queste qualit consentita dallo svolgimento


razionale di alcune attivit procedurali, non necessariamente sequenziali,
le quali possono perci anche essere considerati come le FASI o i
PASSAGGI LOGICI della progettazione.
Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

Principali fasi logiche della


progettazione

Esigenze
Analisi
Scelte, opzioni ed alternative progettuali
Verifiche
Integrazione (nel sistema) ed inserimento ambientaleterritoriale
Qualificazione e pregio dellintervento (arredi, impianti, el.
marginali, qualit estetica, etc.)

su tutto: Sicurezza, Qualit, Rapporti C/B (negli ultimi due requisiti si


possono considerare inclusi gli aspetti ambientali)

Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

Prima di esaminare dettagliatamente il PROGETTO


STRADALE, nei suoi aspetti tecnici e concettuali,
occorrer anzitutto premettere alcune nozioni/richiami
su altri aspetti fondamentali, per la progettazione delle
infrastrutture viarie: i MODELLI FUNZIONALI ed i
MODELLI FISICI.

Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

IL PROGRAMMA DEL CORSO


(Prima parte del Modulo didattico primo semestre)

IL PROGETTO E LA PROGETTAZIONE DELLE


INFRASTRUTTURE STRADALI
Significato, contenuti e modalit dellattivit di
progettazione delle infrastrutture di viabilit e trasporto
Percorso e fasi logiche. Il progetto come modello. Attivit progettuale e
prodotti della progettazione.

MODELLI FUNZIONALI: RICHIAMI ELEMENTARI


ALLA TEORIA DEI FLUSSI DI TRAFFICO
Capacit e Livelli di servizio delle infrastrutture di
trasporto
Criteri, definizioni e descrizioni (teoria dei flussi di traffico).
Manuale HCM. Esempi.
Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

IL PROGRAMMA DEL CORSO


(Prima parte del Modulo didattico primo semestre)

MODELLI FISICI: RICHIAMI AI PRINCIPI TEORICI


DELLA PROGETTAZIONE VIARIA
Analisi dei rapporti tra veicolo ed infrastruttura
Analisi delle traiettorie - Caratterizzazione cinematica, geometrica e
dinamica del moto di un veicolo automobilistico/ferroviario/aeronautico
assimilato a punto materiale.

Risoluzione geometrica per assimilazione delle traiettorie


reali dei veicoli, a partire dalle analisi cinematiche
Linee di progetto viarie - identificazione della geometria planimetrica
approssimante la traiettoria di un veicolo stradale; esempi di tracciamento
degli elementi di progetto.

Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

IL PROGRAMMA DEL CORSO


(Prima parte del Modulo didattico primo semestre)

ELABORATI E PRODOTTI DELLA PROGETTAZIONE:


INQUADRAMENTO NORMATIVO
Elaborati e prodotti della progettazione: contenuto
tecnico
Il progetto stradale: Legislazione, Norme Tecniche, Regolamenti,
Circolari, Indicazioni.
Scale di rappresentazione. Livello di dettaglio. Precisione e accuratezza.

Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

IL PROGRAMMA DEL CORSO


(Prima parte del Modulo didattico primo semestre)

MODELLI GEOMETRICI: LA PROGETTAZIONE


DELLE INFRASTRUTTURE STRADALI
Organizzazione della sede stradale
Caratteristiche compositive, funzionali e progettuali degli elementi
modulari e degli schemi organizzativi delle sezioni stradali.
Organizzazione della sede stradale e condizioni operative delle correnti di
traffico - Verifiche di qualit e sicurezza della circolazione Determinazione delle caratteristiche della strada in fase di progetto, in
funzione delle condizioni operative attese e dei requisiti di sicurezza

Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

IL PROGRAMMA DEL CORSO


(Prima parte del Modulo didattico primo semestre)

MODELLI GEOMETRICI: LA PROGETTAZIONE


DELLE INFRASTRUTTURE STRADALI
Il progetto dellasse stradale: landamento planimetrico
Vincoli e modalit di approccio alla progettazione dellandamento
planimetrico degli assi di tracciamento stradali.
Significato e composizione di un tracciato stradale moderno.
Descrizione geometrica delle traiettorie di riferimento. Visuali libere.
Criteri di composizione dellasse. Caratteristiche degli elementi del
tracciato planimetrico: rettifili, curve circolari, curve a raggio variabile.
Altre verifiche e indicazioni specifiche.
Approfondimento sulle curve a raggio variabile: Caratteristiche
geometriche e cinematiche delle linee utilizzabili nel tracciamento
planimetrico dellasse stradale.
Approfondimento sulle problematiche di esercizio: visibilit e sicurezza.

Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

IL PROGRAMMA DEL CORSO


(Prima parte del Modulo didattico primo semestre)

MODELLI GEOMETRICI: LA PROGETTAZIONE


DELLE INFRASTRUTTURE STRADALI
Il progetto dellasse stradale: landamento altimetrico
Progettazione dellandamento altimetrico dei tracciati stradali e verifiche
di compatibilit con le condizioni della circolazione - Altimetria di un
tracciato - Definizione del profilo altimetrico di un tronco stradale;
verifiche di compatibilit con le caratteristiche dei veicoli.

Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani

Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Progetto e Costruzione di Strade

IL PROGRAMMA DEL CORSO


(Prima parte del Modulo didattico primo semestre)

MODELLI GEOMETRICI: LA PROGETTAZIONE DELLE


INFRASTRUTTURE STRADALI
Le intersezioni stradali: aspetti generali
Criteri generali di progetto di unintersezione.

Le intersezioni stradali: manovre e manovre elementari


Definizione delle manovre elementari ed analisi delle forme delle manovre di
svolta.
Punti di conflitto, aree di collisione e di manovra. Conteggio delle manovre e dei
conflitti.

Le intersezioni stradali: criteri generali di progetto


Risoluzione progettuale dei punti di conflitto nelle intersezioni

Le intersezioni stradali: la progettazione geometrico funzionale


delle intersezioni.
Il Decreto Ministeriale 19 Aprile 2006. Impostazione del progetto. Progetto
geometrico-funzionale: aspetti generali. Elementi componenti dellintersezione
Contenuti: il Progetto e la Progettazione

Giuseppe Cantisani