Sei sulla pagina 1di 1

lunedì 23 gennaio 2006 PROMOZIONE 25

GIRONE B | I padroni di casa superano il Portici con un secco 4-1: Borrelli, Romano e doppio Chiariello. Inutile la rete di Scuotto

Il derby rilancia il Pro San Giorgio


BOYS PRO SAN GIORGIO 4 ferto una prestazione adeguata per una rore di Fiorenza in difesa. Sul 4 a 0, for- CONTINUA LA MARCIA TRIONFALE DELLA CAPOLISTA
PORTICI 1 partita così importante. se si vede il miglior Portici della partita.
Fulminea la partenza dei padroni di Esposito infatti, migliore in campo per

BOYS PRO SAN GIORGIO: Pietro-


casa, infatti dopo quattro minuti la Pro
San Giorgio è già in vantaggio. Borrelli
la squadra ospite, colpisce la traversa
ben due volte. Nel finale arriva il gol del-
Pianura sempre più incontenibile
paolo 6, Marmolino 6, Formisano 5.5, Tra-
ma 6, Ignudi 6, Romano 6.5 (37’st Ric-
cardi sv) Scogliamiglio 6.5 (9’st Lumia
approfitta di un disimpegno sbagliato
della difesa del Portici e realizza il gol
del’1 a 0. Il Portici non reagisce, anzi su-
la bandiera di Scuotto, ma ormai è tar-
di. Il risultato è giusto, ma sicuramente
troppo pesante. La squadra di casa me-
Cinque reti umiliano la Libertas
5.5) Prugno 6, Borrelli 6.5 (27’st Geno- bisce. Al 12’ del primo tempo l’arbitro ritava la vittoria ma non con tre reti di PIANURA 5 a chi riesce a togliersi la soddisfazione di strappa-
vese 5.5), Chiariello7, Ranavolo 6.5. All. concede un rigore alla Pro San Giorgio. differenza. LIBERTAS STABIA 0 re almeno un punto alla capolista. Cosa che, fino ad
Luongo 6. Dal dischetto va Chiariello che con fre- A fine gara la delusione del presiden- oggi, è riuscita solo a quattro squadre. La gara con-
PORTICI: De Gregorio 5, Piccini 5.5, dezza spiazza il portiere del Portici De te del Portici, Roberto Gelardi: «Sono de- tro la Libertas, il 5-0 lo conferma ampiamente, è sta-
Scarpato 6 (13’st Esposito 6.5), Aruta 5.5 Gregorio. Sotto di due reti, i ragazzi di luso per il risultato, ma soprattutto per PIANURA: Pompeo 6, Montuoro 6.5, Castellano to un autentico monologo dei padroni di casa. Sin
(18’st Spirito 5), Fiorenza 5, Imperato mister Franchini producono gioco ma l’approggio alla partita. Mi aspettavo una 6.5, Massa 7, Guarracino 6.5, Angieri 7, Alboretti 6.5 dall’inizio si è visto chi era il più forte e gli ospiti,
5.5, Scuotto 6, Careri 6, Di Lauro 5 (1’st non riescono mai ad essere pericolosi reazione anche dopo lo svantaggio. Le (14’st Orrico 6.5), Bonetti 7, Vattucci 7 (20’st Fer- pur impegnandosi, non hanno potuto evitare il tra-
Francier 5) Sarnataro 5.5, Migliucci 5.5. sotto porta. Le assenze di Tipaldi e Ca- assenze non giustificano un risultato di rante 6.5), Tufano 7.5, Astarita 6.5 (30’st Lepre 7). collo. Tracollo che inizia al 25’, dopo un paio di oc-
All. Franchini 5. puozzo si sentono. Il primo tempo fini- questo genere. La Pro San Giorgio ha ap- All. Monti 7. casioni capitate a Montuoro e Tufano, qundo un lan-
RETI: 4’pt Borrelli, 12’pt Chiariello sce così sul risultato di 2 a 0, per la gioia profittato della nostra poca concentra- LIBERTAS STABIA: Fiorenza 6, Mosca 5.5 (25’st cio di Massa dalla tre-quarti pesca Tufano, che stop-
(rig.), 20’st Romano, 22’st Chiariello, dei padroni di casa. zione e ha vinto meritatamente, anche Zurolo 6), Aprea 5.5, Dentale 6, Parlato C. 5.5, Ce- pa, entra in area e batte il portiere avversario. Al 38’
31’st Scuotto. Nella ripresa il Portici cerca di cam- se il risultato non è certamente frutto di sarano F. 5.5 (1’st Caldarelli 5.5), Martone 6, Sava- siamo già sul 2-0, con Angieri che insacca di testa,
NOTE: Ammoniti Borrelli, Ignudi, Ca- biare le carte in tavola. Entra subito differenze di valori in campo, ma di men- rese 6, Parlato V. 5.5 (31’st Illiano sv), Galasso 6, Bar- segnando il suo primo gol del campionato. Nella ri-
reri, Migliucci e Spirito. Spettatori 150 Francier e dopo qualche minuto anche talità» . Poi un appello alla squadra. bato 5.5. All. Esposito 5.5. presa è un vero monologo del Pianura. Al 22’ arriva
circa. il giovane Esposito. Proprio quest’ultimo «Chiedo grinta e dedizione». Infine il ARBITRO: Prota di Ercolano 6. la terza rete, che chiude i giochi, se mai fossero an-
ARBITRO: Valiante di Nocera Infe- va subito vicino al gol che avrebbe potuto presidente rassicura l’ambiente, e ri- RETI: 25’pt e 24’st Tufano, 38’pt Angieri, 22’st cora aperti: assist di Astarita per Massa, che supe-
riore 6. cambiare la partita con un bel diagona- lancia. «La salvezza è alla nostra porta- Massa, 38’st Lepre. ra senza problemi Fiorenza. Due minuti più tardi è
le, ma il portiere della Pro San Giorgio ta. Nelle prossime partite però la con- NOTE: Ammoniti Ferrante, Lepre e Parlato V. ancora Tufano a trovare il 4-0 con un gran tiro dopo
SAN GIORGIO A CREMANO. Lo stadio “Paudi- si fa trovare pronto. La mazzata per il centrazione dovrà essere massima. Que- Campo in perfette condizioni, presenti 900 spetta- una palla respinta dalla difesa della Libertas. Al 38’
ce” è stato teatro di un derby ricco di Portici arriva a metà ripresa. In due mi- sti risultati non ci scoraggiano, lavoria- tori circa. Angoli: 6-1, recupero 2’ pt, 3’ st la squadra di Monti, impietosa, mette a segno anche
emozioni, tra la Pro San Giorgio e il Por- nuti la squadra di casa chiude definiti- mo anche per il futuro. Il mio è un im- il 5-0. Ferrante lancia in verticale Lepre, che batte
tici. A vincere è la squadra di casa che vamente la partita, prima con un colpo pegno a lunga durata. Il progetto c’è, NAPOLI. Non ci sono più aggettivi per descrivere que- ancora una volta Fiorenza, in uscita disperata. Il tri-
ottiene tre punti importantissimi per la di testa di Romano, poi è ancora Chia- continua, guarda avanti». sto Pianura. La squadra di Monti sta riducendo il gi- plice fischio è quasi una liberazione per gli ospiti.
sua classifica. Il Portici invece non ha of- riello a fare poker approfittando di un er- ANDREA MILONE rone B del campionato di Promozione ad una gara GENNARO IORIO

GIRONE B | Lo Sporting Baia espugna l’isola con due reti a fine primo tempo GIRONE D | Cianfrone, Di Martino e Franco mettono ko la Dragonea
Forio, scivolone interno Calpazio, un tris per volare
FORIO 1 SARNESE 0 COMPRENSORIO VALDIANESE 1 CALPAZIO 3
SPORTING BAIA 2 RIOP SANGIUSEPPE 0 PONTECAGNANO 1 DRAGONEA 0

FORIO: D’Ambrosio, Arturo, Di Manso (35’ s.t. Buono), SARNESE: Napolitano 6, Palazzo 6.5, Toscano 6, Fon- COMPRENSORIO VALDIANSE: Lo Guercio, Colombo, CALPAZIO: Annunziato, Di Vattimo, Borello, D’ Ales-
De Simone, Cristiano, Volo (10’ s.t. Coppa), Cerciello, Re- tanella 5.5, Manfredonia 6.5, Ioime 6.5, Ingenito 6 (5’st Gimmelli, Casalnuovo, De Mari, Cafaro, Mileo (15’st Do- sandro, Fasano, Andreozzi, Franco (13’st Celso), Peco-
stituto, Nasti, Battaglia, Ferrari (25’ s.t. Ungaro). (In pan- Leonetti 6), Salatiello 6.5, Pappacena 6 (25’st Barbato nadeo), Magorno, Pompeo, Bianco, De Martino. ra A. (22’st Ventre), Cianfrone, Pecora M., Di Martino
china Elia, Di Maio, Ballirano). All. Salatiello. 5.5), Vitale 5.5, Castellano 5.5. All. Buonaiuto 6. PONTECAGNANO: De Bartolosis, Negri, Fotolicchio, (1’st Merola). All. Voza.
SPORTING BAIA: Montalabano, Ferrara, Caraffa, Sia- RIOP SANGIUSEPPE: Ciccarelli 6, Gallese 6.5 (25’st Di Marco (16’st Avallone), Carbone, Cuciniello, Grazia- DRAGONEA: Esposito, Manzo, Benincasa (1’st Gal-
no, Califano, Sessa, Milite, Imparato, Landini, Luciano Gangemi 6), Casella 6.5, Fonsino 6.5, Muzzica 6.5, Bas- ni, De Martino, Di Tutolo, Aulito, Cavolata ( 25’st Di Ve- lo), Gammella (30’st Petringola), Raimondo, Vitolo, Si-
(45’ s.t. Morrone), Fattorusso. (In panchina Siano, Rus- solino 6, Velardo 5.5, Catalano 6, Assante 6 (40’st Galas- ce). cilia, Giordano F., Gambardella (20’st Giordano M.), Ora-
so, Sorrentino, D’Amato). All. Cerminara. so sv), Di Martino 6, Compagnone 6 (30’st Perrotta sv). ARBITRO: Abagnara di Nocera Inferiore 6. bona, Voto. All. Turco.
ARBITRO: Celentano di Torre Annunziata. All. Paduano 6.5. RETI: 30’pt Casalnuovo, 42’pt Graziani. ARBITRO: Sommese di Nola.
RETI: 22’pt Nasti, 45’pt Luciano, 50’pt Landini (rig.). ARBITRO: Ammaccapane di Sala Consilina 6.5. NOTE: 100 spettatori. Giornata fredda. Ammoniti Gim- RETI: 5’pt Cianfrone, 12’pt (rig.) Di Martino, 18’pt
NOTE: Ammoniti Battaglia, Ungaro. Espulso Ballira- NOTE: Espulso Bassolino al 35’st per proteste. Am- melli e Bianco. Espulso Fotolicchio. Franco.
no al 25’ p.t. dalla panchina per proteste. Spettatori 150 moniti Vitale, Toscano, Leonetti, Salatiello, Velardo, Muz-
circa. zica e Di Martino. SANZA. Valdianese e Pontecagnano danno vita ad una buo- CAPACCIO. Convincente vittoria della Calpazio che si con-
na gara. Complice un atteggiamento combattivo e grin- ferma squadra di alta classifica. I padroni di casa han-
FORIO D’ISCHIA. Inaspettata sconfitta interna per il Forio SARNO. La Sarnese si fa imbrigliare dalla Riop Sangiu- toso proposto dalla squadra di Cetrangolo, ed in parti- no ostentato una netta superiorità, chiudendo la prati-
che cade sotto i colpi dello Sporting Baia tra le mura ami- seppe, molto brava a non correre eccessivi rischi, e non colare grazie all’impegno delle riserve della Valdianese, ca in soli 18 minuti di gioco e limitandosi al controllo del-
che del “Calise”. I ragazzi di Salatiello non sono stati ca- va al di là di uno scialbo pareggio a reti inviolate. Il ca- che hanno decorosamente sostituito i titolari assenti per- la gara nei minuti restanti, riuscendo per l’ ennesima vol-
paci di gestire il vantaggio e di chiudere la gara e nel fi- novaccio della partita è chiaro sin dalle prime battute di ché allontanati la settimana scorsa (l’ espulso Cedrola e ta a mantenere inviolata la propria porta. Fortunato l’
nale di primo tempo si lasciano scappare di mano la ga- gioco: la formazione di Buonaiuto a condurre le danze, i diffidati De Crescenzo e De Falco), l’incontro si è risolto attaccante Cianfrone in occasione del primo gol, da lui
ra subendo due gol in 5’. La classifica degli ospiti non è cercando di trovare il varco giusto per passare in van- con un pareggio. Una conclusione che però non ha ac- segnato con l’ aiuto della casualità, ma nato da una bel-
del tutto veritiera in quanto i ragazzi di Cerminara han- taggio, e gli ospiti a contenere, provando solo raramen- contentato i ragazzi del Vallo di Diano, che dopo il primo la azione. Era stato Franco, infatti, a fare il vuoto sulla
no dimostrato di saper giocare, anche grazie all’impor- te a rispondere con rapidi contropiedi alle offensive dei tempo hanno cercato determinati la seconda palla gol destra con una progressione e a servire un ottimo pal-
tante contributo di alcuni elementi di esperienza. La ga- padroni di casa. Solo che la Sarnese non riesce a punge- senza successo. Le due reti sono arrivate con due calci lone al centro per D’ Alessandro. Il giovane centrocam-
ra inizia subito su ritmi molto alti e con occasioni da en- re, sia perla bravura dell retroguardia comandata da Cic- piazzati durante il primo tempo: al 30’ l’autore per il Com- pista della Calpazio ha concluso in maniera imprecisa
trambe le parti. A passare in vantaggio sono i padroni di carelli che per l’inconsistenza dei suoi attaccanti. Così prensorio Valdianese è stato Casalnuovo, mentre il Pon- e ha colpito involontariamente Cianfrone. La deviazio-
casa al 22’: gran cross di Battaglia per Nasti, che stoppa nel primo tempo si fa fatica a ricordare qualche azione tecagnano, sorpreso per l’energia dei padroni di casa, è ne involontaria dell’ attaccante ha spedito il pallone in
e tira di prima intenzione; la palla colpisce il palo e ter- degna di nota. Nel secondo tempo la musica cambia di andato all’attacco e ha cercato, e trovato poi, il gol con rete. Cinque minuti dopo Antonio Pecora si è procura-
mina in rete. Il Forio potrebbe raddoppiare, ma fallisce poco. Si possono ricordare solo due punizioni di Tosca- Graziani. L’incontro, in particolare nel secondo tempo, to un calcio di rigore, venendo atterrato in area da Vo-
tante occasioni. Al 45’ arriva il pareggio ospite con un mi- no: la prima, alla mezz’ora dalla destra, sfiora il palo del- è stato gestito dalla Valdianese: la partita si è giocata tut- to. Precisa la trasformazione di Di Martino. Al 18’ è ar-
cidiale contropiede che Luciano finalizza con un bel ti- la porta di Ciccarelli; l’altra, pochi minuti dopo, è un cross ta nella metà campo della squadra ospite, concludendo- rivato anche il terzo gol. Protagonista ancora Franco, che
ro. Cinque minuti dopo, in pieno recupero, calcio di ri- al centro per Ioime, che di testa tira fuori di poco. Gli ospi- si però senza grandi azioni di rilievo. Un secondo tempo, si è prodotto in una serpentina e ha calciato di sinistro
gore per gli ospiti, trasformato da Landini. Nella ripresa ti possono quindi dormire sogni tranquilli, arrivando fi- in sostanza “spezzettato” e ricco di falli, dove gli attac- dal limite trovando una deviazione di un avversario che
il Forio ci prova, ma lo Sporting fa buona guardia, riu- no al novantesimo conservando lo 0-0, che porta alla Riop canti del Comprensorio Valdianese non sono riusciti a tro- ha reso vincente la conclusione. La gara è in pratica fi-
scendo a conservare il vantaggio. un punto davvero importante. vare la rete. nita lì, regalando poi poche emozioni.
VINCENZO PERNA ROBERTO ERRICO MARINA CAPPARELLI NICOLA LONGOBARDI

GIRONE D PROMOZIONE GIR B PROMOZIONE GIR D


RISULTATI RISULTATI

Colpaccio del Santa Maria Atletico, poker vincente BOYS PRO S.GIORGIO-PORTICI
FORIO-SPORTING BAIA
PIANURA-LIBERTAS STABIA
4-1
1-2
5-0
ATLETICO IRNO-PAESTUM
AUDAX SALERNO-CASALVELINO
B.ATLETICO 158-OLEVANESE
0-5
5-0
4-0

Battuta la Real Ebolitana L’Olevanese va al tappeto PIMONTE-S. VITO POSITANO


REAL ATL. SAVOIA-ROCCHESE
2-2
2-1
CALPAZIO-DRAGONEA
COMP. VALDIANES-PONTECAGNANO
3-0
1-1
REAL SIANESE-ANGRI SOCCER 1-1 FAIANO-SANTARSENESE 3-1
SANTA MARIA CASTELLABATE 2 ATLETICO 158 4
SARNESE-RIOP SANGIUSEPPE 0-0 FUTURA-N. SANSEVERINESE 2-1
REAL EBOLITANA 1 OLEVANESE 0 STRIANO-BARANO 3-0 S.MARIA C.ABATE-REAL EBOLITANA 2-1
PUNTI GIOC. VINTE NULLE PERSE RF RS PUNTI GIOC. VINTE NULLE PERSE RF RS
SANTA MARIA CASTELLABATE: Scogliamiglio 6.5, Conte G. ATLETICO 158: Bellizzi 6.5, Cambiase 6.5, Desio 6.5, Odierna 6, PIANURA 49 19 15 4 0 48 11 PAESTUM 43 19 13 4 2 44 17
6, Conte 6.5, Di Muoi 6, Bonora 6, Santonicola 6.5, Chiariello D. 5, Danese 6.5, Farabella 6.5, Immediata 6 (25’st Farabella A. 7), Rus- STRIANO 38 19 11 5 3 31 14 REAL EBOLITANA 41 19 13 2 4 46 17
Chiariello R 6.5, Figliola 7 ( 40’st Conte M. sv), Meola 6.5 (40’sv San- so 6.5 (30’st Squillante sv), Imparato 6.5, De Bonis 8, Campagna 6 PIMONTE 35 19 10 5 4 28 17 CALPAZIO 35 19 10 5 4 29 11
tonicola M. sv), Ciongoli 6, All. Spinelli 6.5. (12’st Volpe 7), De Rosa 7, All. Danese 7.
FORIO 29 19 9 2 8 26 22 S.MARIA C.BATE 34 19 10 4 5 33 23
REAL EBOLITANA: Grillo 6.5, Aliberti 6.5, Castagno 5.5 (40’st OLEVANESE: Vicinanza 5.5, Cianciulli 5 (35’st Borrelli sv), Lon-
LIBERTAS STABIA 29 19 8 5 6 23 20 SANTARSENESE 33 19 10 3 6 32 23
Conforti sv), Pastore 6, Barbagallo 5.5, Maranzino 6.5, Di Vieri 5.5 gobardo 5.5, Perano 5.5, Cuozzo F. 5.5, Cuozzo C. 5, Russo F. 5 (45’pt
( 25’st Antuoni 5.5), Petrillo 6.5, Moscariello 5.5, Tartaglia 6, All. Barretta 6), Picariello 5.5, Somma 5.5, Esposito 5, Appianese sv (30’ ANGRI SOCCER 28 19 7 7 5 32 22 B.ATLETICO 158 33 19 10 3 6 25 17
Taglialetta 5.5. pt Trotta 5), All. Prevete 5 BARANO 28 19 9 1 9 19 27 PONTECAGNANO 31 19 8 7 4 20 14
ARBITRO: Paliberta di Nola 6.5 ARBITRO: Letta di Torre Annunziata 6 SARNESE 26 19 7 5 7 16 16 SANSEVERINESE 29 19 8 5 6 28 27
RETI: 23’pt Petrillo, 40’pt Chiariello R., 30’st Figliola. RETI: 20’st Volpe, 28’ e 30’st De Bonis, 35’st Farabella A. REAL ATL. SAVOIA 26 19 7 5 7 24 25 CASALVELINO 24 19 7 3 9 25 31
NOTE: Espulso Chiariello D. all’ 80’ per doppia ammonizione. Am- B. PRO S.GIORGIO 25 19 7 4 8 31 22 ATLETICO IRNO 22 19 6 4 9 21 30
moniti Bonora, Ciongoli, Castagno e Barbagallo per gioco scorret- MONTECORVINO ROVELLA. L’Atletico 158si impone al termine di una ga- S. VITO POSITANO 23 19 6 5 8 25 28 C. VALDIANESE 21 19 5 6 8 31 27
to. Allontanato l’allenatore Taglialetta per continue proteste dirette ra dai due volti. La prima frazione, infatti, malgrado i tanti tenta- SPORTING BAIA 23 19 7 2 10 25 39 FUTURA 21 19 5 6 8 21 33
al direttore di gara. tivi, si conclude sullo 0-0. La ripresa è un’altra partita per l’Atleti- RIOP SANGIUSEPPE21 19 5 6 8 17 23 FAIANO 19 19 5 4 10 22 32
co, che cambia marcia ed annichilisce i rivali. Danese chiama la
PORTICI 15 19 4 3 12 13 27 AUDAX SALERNO 19 19 5 4 10 17 28
SANTA MARIA DI CASTELLABATE. Grande successo del Santa Maria, che carica e i suoi rispondono al meglio. Sale in cattedra De Rosa e in
REAL SIANESE 15 19 4 3 12 14 38 DRAGONEA 17 19 4 5 10 20 33
ferma la corsa della capolista Real Ebolitana. Gran gara della for- dieci minuti la partita è chiusa. Il giovane attaccante smista pal-
mazione di Spinelli che, nonostante lo svantaggio iniziale, riesce loni in continuazione e grazie a due passaggi millimetrici manda a ROCCHESE 14 19 4 2 13 13 34 OLEVANESE 1 19 0 1 18 13 64
a raggiungere il pareggio ed a conquistare la vittoria. Gli ospiti pas- rete in sequenza Volpe e De Bonis. Quest’ultimo si ripete dopo due PROSSIMO TURNO 29-1-2006 PROSSIMO TURNO 29-1-2006
DRAGONEA-B.ATLETICO 158 PONTECAGNANO-FAIANO
sano grazie ad un contropiede, con Petrillo che gela il pubblico con minuti grazie al cross di Farabella, entrato da pochi istanti. Lo stes- ANGRI SOCCER-SARNESE PORTICI-FORIO
un preciso diagonale che batte l’incolpevole Scogliamiglio. A fine so Farabella firma un gol nei minuti finali regalandosi una dome- BARANO-REAL SIANESE R. SANGIUSEPPE-B. PRO S.GIORGIO SANSEVERINESE-ATL. IRNO R.EBOLITANA-CASALVELINO
primo tempo Chiariello trova la rete del pareggio, mentre è Figliola, nica da ricordare ai sostenitori dell’Atletico, che possono festeg- OLEVANESE-C. VALDIANESE S.MARIA C.ABATE-CALPAZIO
LIBERTAS STABIA-S. VITO POSITANO ROCCHESE-PIMONTE
nella ripresa, a far esplodere il pubblico per il 2-1 finale. giare una vittoria larga quanto strana.
PIANURA-STRIANO SPORTING BAIA-REAL ATL. SAVOIA PAESTUM-AUDAX SALERNO SANTARSENESE-FUTURA
FRANCESCO MELE CORRADO CAPONE