Sei sulla pagina 1di 1

lunedì 23 gennaio 2006 ECCELLENZA GIRONE B 23

LA CAPOLISTA | Montaperto e Battimelli regalano il successo alla squadra di Nastri: il Baiano costretto alla resa

Sant’Antonio, nona perla in campionato


SANT’ANTONIO ABATE 2 vano forte gli ospiti che al 4’ sfioravano il gol I GIALLOBLU RECUPERANO IL DOPPIO SVANTAGGIO
BAIANO 0 nell’unica azione di tutta la gara. Branicki sal-
tava in velocità Galasso e, giunto al centro del-

SANT’ANTONIO ABATE: Corcione s.v.,


l’area, calciava di esterno un pallone che ter-
minava di un niente alla sinistra di Corcione.
Il Ponte Vitulano prova lo sgambetto
Giorgio 7 (45’ st Galasso C. s.v.), Infante 6,5,
Auletta 6,5 (42’ st De Girolamo s.v.), D’Aniello
6,5, Galasso L. 6,5, Battimelli 7,5 (40’ st Lom-
Suonava, dunque, il campanello d’allarme e
allora ci pensava il solito Montaperto (nella
foto) a togliere le castagne dal fuoco. Prima,
Bottone porta in trionfo il Gragnano
bardi s.v.), Somma 7, Montaperto 8, Trapani era l’11’, l’attaccante colpiva la traversa con PONTE VITULANO 2 per 3 reti a 2. La partita appare sin dalle prime
7, Alfano 7. All.: Nastri 6,5 un tiro velenosissimo e poi al 19’ sbloccava il GRAGNANO 3 battute molto combattuta e le due squadre mo-
BAIANO: Galluccio 6,5 (38’ st Longobardi risultato. Pregevole l’azione del gol. Somma strano da subito grande determinazione. A se-
4), Imparato 5,5, Di Marino 5,5, Liguoro M. 5 a centrocampo innescava con il millimetro Al- guito di una lunga fase di studio, al 40’ i padroni
(40 st’ Savarese s.v.), Cozzolino 5,5, Talenti- fano che dal fondo metteva in mezzo per Mon- PONTE VITULANO: Raco 6, Di Guida 6, Cri- di casa si portano in vantaggio con Calabrese che,
no 5,5, Gaglione 5, Meriano 5,5, Pagliocca 5,5, taperto che a rimorchio, di piatto, faceva gon- scuolo 6, Esposito A. 6, Mollo 6, Agosto 6.5, Ma- di sinistro, risolve una mischia seguita ad un cal-
Spera 5,5(15’ st Liguoro E. 5), Branicki 5,5. fiare la rete. Trovata la marcatura gli abate- rano 6, Ferraioli 6 (45’ st Pisignano sv), Torino cio d’angolo. Al rientro dagli spogliatoi, il Ponte
All.: Ambrosino 5,5 si imbrigliavano il Baiano, rendendo vani i 5.5, Marino 6.5 (41’ st Pierandozzi sv), Calabre- Vitulano, galvanizzato dal vantaggio, trova subi-
ARBITRO: Opromolla di Salerno 6 tentativi irpini di avvicinarsi alla porta di Cor- di Pagliocca ma non riusciva mai ad avvici- se 6.5. All. Catullo 6. to il raddoppio con un bel tiro di Marino. Ma il
RETI: 19’ pt Montaperto, 40’ st Battimelli cione (alla quarta gara consecutiva senza in- narsi pericolosamente all’area difesa da Cor- GRAGNANO: De Marinis 6, Temponi 6, Cop- Gragnano non ci sta a perdere e al 7’, con Tessi-
NOTE: Ammoniti Di Marino, Gaglione, cassare gol). Al 39’ altra fiammata gialloros- cione. E al 40’ arrivava anche il secondo gol pola 6.5, Pandolfi 6, Chiagano 6, S. Esposito 6, Tes- tore , trova il gol che accorcia le distanze. Ritro-
Spera. Spettatori 1000 circa. sa. Alfano dalla sinistra convergeva al centro per il Sant’Antonio Abate. Battimelli era le- sitore 5.5 (16’ st Polgorino 6), Del Gaudio 6.5, vata la grinta iniziale, al 34’ gli ospiti segnano la
e dal limite sparava un gran destro che Gal- sto a beneficiare di una incertezza difensiva Guardabascio 6.5, Bottone 7.5, De Martino 6 (23’ seconda rete che riporta la situazione in equili-
SANT’ANTONIO ABATE. Vince con Baiano e man- luccio deviava in angolo non senza qualche degli ospiti che salivano male sul traversone st Del Sorbo sv). All. Citarelli 7. brio: questa volta è bravo Guardabascio che, di
tiene inalterate le distanze su Gragnano e Vi- difficoltà. Passavano sessanta secondi e Bat- dalla mediana abatese, consentendo al cen- ARBITRO: Inglese di Foggia 6. piatto, insacca alle spalle dell’incolpevole Raco.
co Equense. Il Sant’Antonio non conosce osta- timelli impegnava nuovamente l’estremo di- trocampista di segnare il suo secondo gol in RETI: 40’ pt Calabrese, 1’ st Marino, 7’ st Tes- Tutto da rifare, quindi, per la compagine di mi-
coli e trova il nono successo di fila in cam- fensore avellinese. Nella ripresa calava la questa stagione (il primo lo aveva siglato nel- sitore, 34’ st Guardabascio, 49’ st Bottone (Rig.) ster Catullo che prova a reagire senza però riu-
pionato. Gli abatesi, che mercoledì affronte- noia. A scuotere tutti Montaperto con un col- la gara casalinga contro il Comprensorio Gel- NOTE: Ammoniti Ferraioli, Esposito S. e Pol- scire concretizzare le proprie azioni. Al 94’ l’e-
ranno l’Ippogrifo Sarnese nel ritorno delle se- po di testa su cross di Battimelli, che termi- bison Cilento). Da applausi il suo anticipo sul- verino. Spettatori 150 circa. pisodio che decide il match: l’arbitro concede un
mifinali di Coppa Italia, trovato il gol hanno nava di un soffio alto sulla trasversale. Il Baia- l’uscita del portiere, con la palla che in dia- rigore agli ospiti per un fallo di mani, dal di-
cercato di amministrare dosando quanto più no provava ad impostare qualche giocata af- gonale terminava in rete. Poi nulla più. VITULANO. Il Gragnano porta a casa tre punti im- schetto Bottone batte Raco per il definitivo 2 -3.
è possibile le forze. Un po’ a sorpresa, parti- fidandosi soprattutto a Meriano e alle folate ANTONIO CAVALLARO portanti battendo, fuori casa, il Ponte Vitulano DIANA D’AMATO

SANTUCCI REGALA TRE PUNTI ALLA SUA SQUADRA TORNA IL SERENO IN CASA BIANCONERA DECISIVA LA RETE DI MESSINA

Vico Equense corsaro Battipagliese scatenata L’Agropoli cade in casa


L’Alba si arrende al 95’ Travolta l’Eclanese Il Baronissi esulta
ALBA DURAZZANO SANT’AGATA 0 BATTIPAGLIESE 4 AGROPOLI 0
CITTA’ DI VICO 1 ECLANESE 1 BARONISSI 1

ALBA DURAZZANO SANT’AGATA: Bove 5.5, Lepre 6.5, Pisaturo 6.5, BATTIPAGLIESE: Fioravanti 6, Pecia 6, Pierri 6.5, Matarrese 7, Ca- AGROPOLI: Margiotta 6.5, Calandriello 5.5, Pascale 6.5, Falimena 5.5 (18’
Suppa 6.5, Aliperta 6.5 (37’ st Canelli sv), Cinelli 6.5, Koffy 5.5 (7’ st Mu- podanno 7, Incitti 6.5, Catalano 6.5 (42’ st Cianciulli sv), Esposito 6.5, Io- st Santosuosso F. 5.5), Freschi 6, Festa 5.5 (18’ st Crisci 6), Maresca 6.5, De
rante 5.5), Memoli 6.5, Di Meola 6.5, Izzo 5.5,Forino 6.5 (8’ st Befi 5.5). rianni 7.5, Bovino 6.5 (33’ st Masillo sv), Vaccaro 6.5 (39’ st Di Stefano Stefano 6.5, Sanseviero 6 (24’ st Agresta 6), Pecora 6.5, Portone 5.5. All. P. San-
All. Fasano 5.5. sv) All. Quaglia 7. tosuosso 5.5.
CITTA’ DI VICO: Lippello 6.5, Cacace 6.5, Longobardi 6.5, Falcone 6.5, ECLANESE: Guerra 4.5, Speranza 5.5, Auriemma 6.5, Ranaudo 5.5, Tiz- BARONISSI: Barbato 7, Basso 6.5, Oliva 6, Vitolo 6.5, Misto 6.5, Laiso 6.5,
Cinque 5.5, Incarnato 6, Di Ruocco 6 (14’ st Maiorano 5.5), Cascone 5.5 zullo 5 (23’ st De Girolamo 5.5), Palmieri 5.5, Mandragola 5 (34’ st De Sa- Del Vecchio 6.5 (43’ st Marcone sv), Cipolletta 6 (35’ st Sessa sv), Messina 7.5
(14’ st Santucci 6), Altomonte 5, Festa 6.5 (34’ st Donnarumma sv), Ca- pio sv), Noviello 6, Lombardo 5.5 (1’ st Lo Russo 6), De Falco 5, Di Blasi (45’ st D’Agostino sv), Marino 6, Pisacreta 6.5. All. Liquidato 7.5.
liano 5. All. Macera 6. 5.5. All. Casale 5.5. ARBITRO: Granata di Frattamaggiore 6.5.
ARBITRO: Lo Tierzo di Nola 5. ARBITRO: Di Muoio di Agropoli 6. RETE: 19’ st Messina.
RETE: 50’ st Santucci RETI: 10’ pt Iorianni, 36’ pt Bovino, 5’ st Tizzullo, 13’ st Vaccaro, 37’ st NOTE: Ammonito Laiso al 25’ pt per fallo di gioco. Spettatori 200 circa.
Pierri.
DURAZZANO. Vittoria corsara del Vico che in maniera più che fortunosa pas- NOTE: Espulso al 47’ st Pierri per doppia ammonizione. Ammoniti No- AGROPOLI. Clamoroso scivolone interno dell’Agropoli che con questa sconfit-
sa sul campo dell’Alba Durazzano segnando il gol partita addirittura nel vello, Ranaudo, Bovino, Esposito, Fioravanti. Spettatori 300 circa. ta mette a rischio la propria posizione in zona play-off. Il Baronissi porta ci-
quinto minuto di recupero. Per i padroni di casa una vera e propria doc- nicamente a casa i tre ponti approfittando dell’eccessiva sicurezza mostrata
cia fredda arrivata al termine di una gara combattuta, ma tuttosomma- BATTIPAGLIA. Finalmente torna il sereno in casa della Battipagliese che con dai padroni di casa, i quali, nonostante il possesso palla e le tante occasioni
to giocata meglio dai ragazzi di Fasano che hanno di che protestare nei una prestazione rassicurante batte l’Eclanese rifilando ben quattro gol da rete non sono riusciti a fare propria la partita. Eppure la squadra di San-
confronti del signor Lo Tierzo, protagonista di una direzione di gara tutt’al- alla squadra di Casale. I bianconeri partono subito all’arrembaggio e apro- tosuosso sembra subito arrembante e già al 5’ con Festa va vicinissima al gol
tro che buona. Dopo appena un quarto d’ora di gioco le prime proteste no le marcature dopo appena dieci minuti di gioco: Vaccaro cerca la con- con un tiro che termina di poco a lato. Dieci minuti dopo l’estremo difenso-
arrivano per un gol di Izzo annullato in maniera discutibile. L’Alba ci pro- clusione dalla distanza, respinta del portiere Guerra e Ioranni da due pas- re Barbato strappa applausi sulla bella conclusione di Pecoora dalla distan-
va spesso, ma pecca di troppa imprecisione sotto porta. Al 28’ Di Meola si sigla l’uno a zero. La Battipagliese cerca di chiudere il match e conti- za. Dopo un altra conclusione di Sansaviero, al 35’ ancora Barbato diventa
fa la barba al palo. Nella ripresa ancora i padroni di casa in avanti comn nua a creare occasioni da rete, trovando poi il raddoppio al 36’: calcio d’an- protagonista parando un tiro di Portone. Il Baronissi sembra completamen-
Izzo che ci prova al 7’ con un tiro da lontano che non ha fortuna. Ancora golo per i padroni di casa e Bovino in elevazione colpisce di testa alle spal- te in balia degli avversari non riuscendo praticamente ad uscire dalla propia
al 19’ Befi prova un rasoterra che non sortisce alcun effetto. Il Vico non le di Guerra. Negli spogliatoi la sfuriata di Casale sembra sortire i suoi metà campo. Al 38’ occasionissima sui piedi di Sansaviero che da pochi me-
riesce ad essere pericoloso, le conclusioni da rete mancano e il portiere effetti, infatti proprio in apertura di ripresa l’Eclanese si riporta in par- tri non trova la porta. Proprio allo scadere del primo tempo, quando i padro-
Bove rimane praticamente inoperoso. Da segnalare una conclusione di tita: al 5’ Tizzullo su calcio di punizione trova la traiettoria giusta per bat- ni di casa cominciano ad accusare una certa stanchezza per un primo tem-
Altomonte al 21’ e nulla più per gli ospiti che cercano per lo più di con- tere Fioravanti ed accorciare le distanze. La Battipagliese non si perde po speso costantemente in attacco, arriva la prima conclusione del Baronis-
tenere, ma sono troppo lenti nelle ripartenze per essere incisivi in zona d’animo e riparte determionaatissima per aggiudicarsi la gara. Al 13’ bian- si con Messina dalla distanza che trova pronto Margiotta a mettere in corner.
gol. Al 32’ azione di Befi che in piena area di rigore viene atterrato da coneri ancora in gol: Vaccaro di testa regala a Guerra un altro dispiace- Nel secondo tempo l’Agropoli si distrae e gli ospiti trovano il gol del vantag-
Longobardi, ma il signor Lo Tierzo lascia proseguire rimanendo impas- re per il tre a uno. A questo punto gli ospiti cominciano a perdere la lu- gio al 19’ con Messina che risolve una mischia in area assestando la zampa-
sibile difronte alle veementi proteste dei giocatori dell’Alba Durazzano. cidità di inizio ripresa e non riescono più a creare azioni pericolose dal- ta vincente. A questo punto la squadra di Santosuosso prova il tutto e per tut-
A questo punto la partita sembra scivolare verso uno zero a zero nono- le parti di Fioravanti scontrandosi contro il muro battipagliese. I padro- to spostando completamente in avanti il proprio baricentro e ponendo d’as-
stante un’altra conclusione di Altomonte al 45’, poi nel quinto minuto di ni di casa sono ormai padroni assoluti del campo e con rinnovata viva- sedio l’area di rigore avversaria. Il Baronissi si chiude molto bene, non ri-
recupero sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Altomonte la cità spingono e colpiscono per la quarta volta con Pierri che al 37’ scri- schiando nulla e concedendo davvero poco agli attaccanti avversari. Alla fi-
palla arriva a Santucci che di testa regala i tre punti al Vico. ve il proprio nome nel tabellino dei marcatori. ne Liquidato riesce a festeggiare per una vittoria iportantissima.
MATTEO COZZOLINO VINCENZO CAROPRESO VINCENZO FUSCO

SI SBLOCCA L’UNDICI DI SIMONELLI SARNESI ANCORA A SECCO A SEGNO LICCARDI E IAVARONE


ECCELLENZA GIR A
RISULTATI

Il Saviano sorride Gelbison di rigore Piazzese super AGROPOLI-BARONISSI


ALBA DURAZZANO-CITTA’ DI VICO
BATTIPAGLIESE-ECLANESE
0-1
0-1
4-1

Battuto il Cervinara L’Ippogrifo affonda Giffonese ko C. GELBISON-REAL IPPOGRIFO


PIAZZESE MT-GIFFONESE
PONTE VITULANO-GRAGNANO
S. A. ABATE-BAIANO
1-0
2-0
2-3
2-0
SAVIANO-CERVINARA 1-0
SAVIANO 1 GELBISON 1 PIAZZESE 2 PUNTI GIOC. VINTE NULLE PERSE RF RS
CERVINARA 0 REAL IPPOGRIFO 0 GIFFONESE 0 S. ANTONIO ABATE50 19 16 2 1 39 7
GRAGNANO 46 19 14 4 1 32 11
SAVIANO: Listo 6.5, Granato 6, Giordano 7, Verlecco 6, Min- GELBISON: Di Meo 6.5, Ruocco 6.5, Rietto 6.5, Rena 6.5, Vio- PIAZZESE: A. Massa 6.5, De Martino 6.5, Tulimieri 6.5, CITTA’ DI VICO 41 19 12 5 2 29 13
gione 6.5, Mele 6.5, Letizia 6.5 (51’ st S. Falco sv), Andres 6, Ser- lante 6.5, Malandrino 6.5 (12’ st Cifani 6.5), Balzano 6.5, Saba- F. Albano 6.5, Giglio 6.5, Toma 6.5, Salzano 6.5 (17’ st C. Fag- C. GELBISON 34 19 9 7 3 23 12
rapede 6.5 (40’ st Iorio sv), Cirillo 6, Abete 6.5 (50’ st Graziano tino 6.5, Santaniello 6.5 (30’ st Buondonno sv), Vicidomini 7 (45’ giano 6.5), De Sio 6.5, Liccardi 7, Di Giacomo 6.5 (19’ st Ia- AGROPOLI 33 19 10 3 6 16 13
sv). All. Simonelli 6.5. st Santonicola sv), Chiariello 6.5. All. Condemi 7. varone 6.5), M. Bisogno 6.5 (39’ st Grimaldi sv). All. Longo BATTIPAGLIESE 30 19 8 6 5 34 26
CERVINARA: Monetti 6, Cemetti 5.5, Coletta 5.5, Novello 5, REAL IPPOGRIFO: Puleo 7, Lanzetta 5.5 (1’ st Zurolo 5.5), 7. PONTE VITULANO 29 19 9 2 8 22 19
Bonetti 6, A. Falco 5.5, Francese 6 (7’ st Granatino 6), Del Giac- Pallonetto 5.5 (16’ st Alves 6), Belmonte 6, D’Amico 5.5, Bale- GIFFONESE: Vitiello 5, Izzo 6, Battipaglia 5.5, Di Feo GIFFONESE 27 19 7 6 6 15 17
co 6.5, Vitale 5.5, Boemio 5.5 (32’ st Morcone sv), Borriello 6 (34’ strino 5.5, Adiletta 5.5 (32’ st Guadagno sv), Cesaro 5.5, Spilla- 5.5, Rispoli 5.5 (20’ st Rapolo 5.5), Fezza 5.5, M. D’Angelo PIAZZESE MT 24 19 6 6 7 13 20
st Ciotola sv). All. Esposito 5.5. to 5.5, Incitti 5.5, Montuori 5.5. All. Squillante 5.5. 5.5, Fiume 5.5, Vernaglia 5.5, Rossigno 5.5 (39’ st Lambia-
ALBA DURAZZANO21 19 5 6 8 17 21
ARBITRO: Ancoretti di Caserta 5.5. ARBITRO: Limadoti di Crotone 6. se sv), Vegliano 5.5. All. Santoro 5.5.
REAL IPPOGRIFO 20 19 5 5 9 25 21
RETE: 10’ st Mele. RETE: 31’ pt Vicidomini (Rig). ARBITRO: Della Monica di Castellammare di Stabia 6.
NOTE: Ammoniti Letizia, Serrapede, Borriello, Bonetti e Del NOTE: Ammoniti Ruocco, Ietto, Lanzetta e Pallonetto tutti RETI: 2’ st Liccardi, 22’ st Iavarone. BARONISSI 18 19 3 9 7 17 21
Giacco. Espulsi al 40’ pt Novello per fallo di reazione, al 5’ pt A. per falli di gioco. Espulso al 37’ st Belmonte per doppia ammo- NOTE: Spettatori 150 circa. BAIANO 11 19 2 5 12 10 23
Falco per fallo da ultimo uomo, al 30’ st Andrei per doppia am- nizione. Spettatori 300 circa. CERVINARA 11 19 1 8 10 8 28
monizione e all’38’ st Cirillo per fallo da tergo. Spettatori 150 MONTORO INFERIORE. Importante vittoria della Piazzese con- SAVIANO 11 19 2 5 12 8 33
circa. VALLO DELLA LUCANIA. Mertitata vittoria per la Gelbison che risa- tro un avversario decisamente mai in partita. Gli uomini di ECLANESE 8 19 1 5 13 7 30
le in classifica superando un Real Ippogrifo apparso comunque Longo dopo un primo tempo guardingo risolvono la parti- PROSSIMO TURNO 29-1-2006
SAVIANO. Vittoria risicata del Saviano, ma basta un gol per sca- reattivo. Padroni di casa subito in gol al 10’ con Santaniello, ma ta nella ripresa. Già al secondo minuto dopo il rientro da- GRAGNANO-AGROPOLI PIAZZESE MT-PONTE VITULANO
BARONISSI-ALBA DURAZZANO REAL IPPOGRIFO-BATTIPAGLIESE
valcare in classifica il Cervinara. Dopo un primo tempo nel qua- il direttore di gara annulla ravvisando una spinta dell’attaccante. gli spogliatoi arriva il gol del vantaggio: De Sio lancia otti- CITTA’ DI VICO-C. GELBISON CERVINARA-S. ANTONIO ABATE
GIFFONESE-BAIANO ECLANESE-SAVIANO
le l’unica nota di cronaca è l’espulsione di Novello al 40’, la ri- La squadra di condemi continua a spingere: al 31’ Vicidomini mamente Licciardi che entra in area di rigore e batte im-
presa si apre con la rete che decide la partita: sugli sviluppi di dal limite prova a mettere in mezzo, ma trova il fallo di mano di parabilmente Vitiello. Venti minuti dopo i padroni di casa CLASSIFICA MARCATORI
17 RETI BOTTONE (3 RIG.) (GRAGNANO) 8 RETI VACCARO (REAL IPPOGRIFO)
un calcio d’angolo Mele salta più in alto di tutti e trova l’incor- un difensore. Dagli undici metri è lo stesso Vicidomini a realiz- trovano il raddoppio: Iavarone appena entrato approfitta 15 RETI MONTAPERTO (1 RIG. ) (S.A.ABATE) 6 RETI PECURA (2 RIG.) (AGROPOLI), CALIANO
nata vincente che vale tre punti. zare il gol che decide la partita. di una distrazione di Vitiello per segnare il due a zero. 12 RETI SANTUCCI (1 RIG.) (BATTIPAGLIESE) (CITTÀDI VICO), ALFANO (S.A. ABATE)
IMMA DI COSTANZO MARCO MAGLIONE GIUSEPPE IMPERATO 9 RETI VICIDOMINI (5 RIG.) (GELBISON) 5 RETI MARINO (1 RIG. BARONISSI)