Sei sulla pagina 1di 1

26 PRIMA CATEGORIA lunedì 23 gennaio 2006

GIRONE C | La formazione di La Manna non va oltre lo 0-0 nel big match contro la Nova Gaudiana di Alaimo. A vincere è la paura

Il Sant’Anastasia si ferma a Qualiano


NOVA GAUDIANA
SANT’ANASTASIA
0
0
VIRTUS BAIA 0 C.S.NEAPOLIS 1 1ª CATEGORIA GIR B
NAPOLI CENTRALE PISCINOLA 0 CASAMICCIOLA TERME 0 RISULTATI 16ª GIORNATA
ATL. GIUGLIANO SAN PIO 0-1
NOVA GAUDIANA: Russo 6.5, Carannante 6, De Marino VIRTUS BAIA: Auriemma 6.5, Paesano 6(35’ st Maione C.S. NEAPOLIS: Esposito M. 6, Angellotti 6.5, Tipaldi 7, De MONTE DI PROCIDA INTERFRATTESE 3-2
6, Longobardi 6(41’ st G. D’Ambrosio sv), Cesarano 6, De Ma- 6.5), Gargiulo 6, Doriano 7, De Luca 6, Esposito 6.5, Nasti Martino 6.5, Ianniello 6.5, Esposito V. 6, Allocca 6.5, Ciancio N. B. MARANO F. SANGIOVANNESE 1-0
NEAPOLIS CASAMICCIOLA 1-0
re 6.5, Di Meo 6(20’ st Volturno 6), Zingarelli 6.5, Esposito 6, D’Alterio 6, Irollo 6.5(30’ st Carichella sv), Pozone 7, Bor- 6(12’st Pizzo 6), Masi 7, Manna 7, Zavarese 6.5(45’st Novello NOVA GAUDIANA SANT'ANASTASIA 0-0
6, Miele 6(30’ st U. D’Ambrosio sv), Zagari 6. All. Alaimo 6. riello 6.5. All. Gargiulo 7. sv). All. La Peccerella 6.5. PROCIDA VIS PONTICELLI 2-0
SANT’ANASTASIA: Mazzone 6, D’Andrea 6.5, Esposito 6, NAPOLI PISCINOLA: Signore 5, Castaldo 5.5, Polizio 5.5, CASAMICCIOLA TERME: Mazzella 6.5, Amendola 5(3’st RESINA BRUSCIANESE 5-1
Martinelli 6.5(43’ st Di Costanzo sv), Fogliamanzillo 6, Me- Crosta 5(1’ st Pomidoro 5), Dell’Aquila 5(35’ st Matino sv), Iaccarino 5), Del Deo 5(30’st Curci 5.5), Fiorentino 5.5, Di Io- VIRTUS BAIA NAPOLI PISCINOLA 3-0
PUNTI GIOC. VINTE NULLE PERSE RF RS
dina 6, Barone 6(1’ st Marino 6), Gravagnoli 6, Nucci 6.5, Ma- Longobardi 5.5, Piatti 5, Campanile 5, Folliero 5, Angioli- rio 5.5, Monti 5.5, Barr 5.5, Manna V. 6, Iacono 5.5(20’st Di Me-
lafronte 6(22’ st D’Onofrio 6), Panico 6.5. All. La Manna 6. no 5.5, Cerullo 5.5(41’ st Napolitano sv). All. Campana 5. glio 5.5), Ospici 6, Alterio 6. All. Calise 5.5 SANT'ANASTASIA 34 16 10 4 2 33 13
ARBITRO: Ferraro di Napoli ARBITRO: Romano di Frattamaggiore ARBITRO: D’Albero di Caserta 5 SAN PIO 33 16 9 6 1 25 11
NOTE: Ammoniti Marino, Carannante, De Marino, Cesa- RETI: 5’ pt Doriano, 40’ pt Pozone , 42’ st Maione rig. RETE: 2’st Masi NOVA GAUDIANA 31 16 8 7 1 28 13
rano, Miele, Zagari. PROCIDA 30 16 9 3 4 39 13
BACOLI. Nonostante tutti i pronostici la dassero per sconfitta NAPOLI. Dopo un intero girone d’andata senza vittorie, final- VIRTUS BAIA 30 16 8 6 2 27 8
QUALIANO. Nel big match della giornata tra il Sant’Anastasia la Virtus Baia ha sorpreso tutti mettendo sotto la più bla- mente il C.S.Neapolis porta a casa la prima vittoria stagionale, NAPOLI PISCINOLA 30 16 8 6 2 23 14
e la Nova Gaudiana vince la paura. Infatti, al termine d una sonata Napoli Piscinola. Ma quel che sorprende di più agli rilanciandosi in chiave salvezza. I padroni di casa partono su- MONTE DI PROCIDA 24 16 5 9 2 27 20
gara molto combattuta le squadre hanno prediletto dare addetti al lavoro non è tanto la vittoria in sè, che ci poteva bito forte, cercando con insistenza la via del gol, ma vuoi per VIS PONTICELLI 23 16 6 5 5 20 17
un’occhio di riguardo alla fase difensiva piuttosto che pen- stare poichè il Napoli Piscinola è in fase discendente, ma imprecisione degli avanti di casa, vuoi per bravura del por- RESINA 21 16 5 6 5 24 24
sare alle sortite offensive. Al Sant’anastasia si era presen- è il punteggio con cui si è materializzata la debacle del- tiere avversario, Mazzella, il primo tempo si conclude a reti INTERFRATTESE 19 16 5 4 7 20 22
tata una ghiotta occasione, poichè un’ eventuale vittoria la l’undici di Campana. Infatti, il tabellino parla così: Virtus inviolate, con il Casamicciola pericoloso in alcune circostanze F. SANGIOVANNESE 18 16 4 6 6 15 29
lancerebbe a più sei dalla Nova Gaudiana. Tuttavia, anche Baia 3, Napoli Piscinola 0. I locali hanno ampiamente me- con rapide azioni di rimessa. Nella ripresa pronti via e dopo CASAMICCIOLA 16 16 4 4 8 16 26
il pari poteva andar bene alla brigata di La Manna. Di con- ritato la vittoria esprimendo sul campo un gioco rapido e soli due minuti, Masi porta in vantaggio i suoi, battendo l’in- N. B. MARANO 10 16 2 4 10 14 40
tro la Nova Gaudiana non ha una vasta scelta anzi ha l’ob- frizzante. La formazione di Gargiulo sblocca il punteggio colpevole Mazzella, con un morbido pallonetto. Gli ospiti si ATL. GIUGLIANO 9 16 1 6 9 9 21
bligo di vincere per acciuffare la capolista; sicuramente da già al quinto minuto quando Doriano raccoglie una respinta spingono così in avanti alla ricerca del pari, non impensie- BRUSCIANESE 8 16 2 2 12 15 41
scartare l’potesi sconfitta che li allontanerebbe troppo dal- della difesa del Piscinola e, da una ventina di metri, scoc- rendo tuttavia più di tanto i grigio-gialli che, in contropiede, NEAPOLIS 7 16 1 4 11 9 32
la vetta. Ne consegue un match che porta ad entrame le com- ca un tiro che si insacca in fondo al sacco. Prima del ter- hanno un paio di occasioni per raddoppiare, prima con Al-
PROSSIMO TURNO 29-1-2006
pagini a non esporsi più di tanto per timore di vedersi sca- mine del primo tempo giunge il raddoppio Pozone trasfor- locca e poi con Zavarese, che centra in pieno il palo. Dopo gli
valcata dall’avversario. E così, prima del triplice fischio, nes- ma in gol con un colpo di testa il pregevole cross di Paesa- ultimi dieci minuti di sofferenza, il triplice fischio del signor BRUSCIANESE-ATL. GIUGLIANO SANT'ANASTASIA-N. B. MARANO
VIS PONTICELLI-MONTE DI PROCIDA F. SANGIOVANNESE-PROCIDA
suna delle due squadre troverà la via del gol. no. Nella ripresa c’è il tempo per assistere alla rete del neo D’Albero di Caserta, libera la gioia dei padroni di casa. SAN PIO-NEAPOLIS NAPOLI PISCINOLA-RESINA
ALESSANDRO SAVOIA entrato Maione che trasforma un penalty. FRANCESCO TRINCHILLO CASAMICCIOLA-NOVA GAUDIANA INTERFRATTESE-VIRTUS BAIA

PROCIDA 2 RESINA 5 MONTE DI PROCIDA 3 ATLETICO GIUGLIANO 0


VIS PONTICELLI 0 BRUSCIANESE 1 INTERFRATTESE 2 SAN PIO 1

PROCIDA: Scotto 6.5, Cibelli 6.5, Semelli 6.5 (15’ st RESINA: Oliviero 6.5, Panettieri 6.5, Boiano 6.5(15’st MONTE DI PROCIDA: Iacobucci 6, Iliano 6, Miglio- ATLETICO GIUGLIANO: Romagnuolo 5, Settembre
Sommella 6), Rinaldis 6, Parancandola 6(5’ st De Pascali Acciarino 6.5), Franco 6.5, Valente 6.5, Pignatiello rato 6, Merone 6, Capuano 6.5, Perrella 6(30’ st Lucci sv), 5.5, Iodice 5, Spinelli 5.5, Russo 5, D’Alteri 5, Guarino 5,
6), Pugliese 6.5, Pietropinto 6.5, Magnifico 6.5, Schiat- 6.5(30’st Cantore sv), Marcianò M. 9, Centomani 6.5, Pie- Vitiello 6(35’ st Ambrosino sv), Mezzardiello 6, Musto 7, Contini 5.5(23’ st Di Giorgio 5), Perillo 5(19’ st Setaro
tarella 6(10’ st Famà 6), Intartaglia 7, Orlando 7. All. Ci- tropaolo 7, Russo 6.5(5’st Palermo 6.5), Madonna 7. All. Di Matteo 6(20’ st Mattera 6), Cutolo 6. All. Romano 6 5.5), De Mattia 5(28’ st Di Bernardo 5), Troiano 5. All.
belli 6.5 Eposito 7. INTERFRATTESE: Testa 5.5, D’Ambrosio 5, Perotta Muzzi 5.5
VIS PONTICELLI: Improta, Di Matteo 5.5, Mattacco BRUSCIANESE: Parrella 5, Granato 5.5, Di Palma 5.5, 6.5, Costanzo 5.5(1’ st Pezzella 6), Arcella 6, Capuano 5.5, SAN PIO: Migliore 6.5, Di Stasio 6, Pacifico 6(36’ pt
5, Massa 5, E. Pappagallo 5, Esposito 5.5, Nappo 5(15’ Dragone 5.5, Di Monda 5.5(20’st Basile sv), Riccioli 6(25’st Casaburi 5, Riccio 6.5, Capasso 6(25’ st Di Micco 6), Vi- Antonucci 6.5), Schiavone 6.5, Mazzone 6, A. Gallo 6.5(6’
st C. Pappagallo 5.5), Velardi 5.5(20’ st Guida 5), Di Fran- Cimmino 6), Tramontano 5.5, De Falco 5.5, Moccia 5.5, Bo- ves 6, Cacciapuoti 5(30’ st Di Mattia 6). All. Mandragora st Asciolla 6), Fulco 6.5, Signoriello 6, Spinosa 6, Mar-
cia 5(10’ st Di Francia 5), Atene 5, Picardi 5.5. All. Im- nandi 6, Turati 5.5(1’st Terracciano 5.5). All. De Cicco 5.5 5.5 tucci 6.5, Buonocoro 6.5(43’ st Verazza sv). All. C. Fusco
prota 5.5 ARBITRO: Cimmino di Torre del greco ARBITRO: Salti di Salerno. 6
ARBITRO: Cartabianca di Napoli RETI: 10’pt, 25’pt, 5’st, 32’st, 42’st Marcianò M., 27’st RETI: 25’ pt Capasso rig., 42’ pt Musto, 10’ st Di Mat- ARBITRO: Fiorentino di Nocera
RETE: 12’ pt Intartaglia, 35’ pt Orlando Cimmino. teo rig., 40’ st Perotta rig., 47’ st Musto. RETE: 33’ st Fulco.
NOTE: Espulso al 41’ st Di Santo per comportamento
procida. Con un perentorio 2-0 il Procida liquida la Vis ERCOLANO. Torna a festeggiare una vittoria il Resina dopo scorretto. Ammoniti Capuano, Riccio, Arcella. GIUGLIANO. Prosegue la rincorsa del San Pio alla vetta del-
Ponticelli. E’ servito appena un tempo alla formazione un periodo di astinenza durato tre turni. Protagonista as- la classifica dopo la bella vittoria di ieri sul campo del-
di mister Cibelli per sbarazzarsi dell’avversario. Infatti, soluto della goleada contro una modesta Bruscianese è BACOLI. A seguito di una gara piacevole, ma condizionata l’Atletico Giugliano. Dopo una prima frazione di gioco-
l’undici isolano già al 12’ era in vantaggio. Autore della stato un Marcianò in stato di grazia e autore di addirit- da un arbitraggio che lasciato a desiderare, il Monte di sostanzialmente equilibrata con il San Pio che va vici-
rete dell’1-0 è uno scatenato Intartaglia che ribadisce tura cinque gol, tutte molto belle e difficili. L’attaccante Procida fa bottino pieno contro un’Interfrattese sceso in no alla rete dela vantaggio con Spinosa e Martucci, nel-
in rete in con il destro da fuori area. Il Procida galva- festeggia così in maniera strepitosa la centesima presenza campo un pò contratto. La gara, terminata 3-2, è stata con- la ripresa arriva il gol partita. Alla mezz’ora Martucci ser-
nizzata dalla rete al 35’ raddoppia con Orlando di testa. con la maglia del Resina. dizionata dai ben tre panalty tutti trasformati. ve Fulco che non fallisce la rete da tre punti.

GIRONE E | La formazione di Litto supera agevolmente l’undici allenato da De Stefano per 2-0. A segno per la capolista Della Marca e Marotta
Una Boys Nola corsara piega il Sant’Agata Irpina
SANT’AGATA IRPINA 0 BRUXIANUM 2 VISCIANO 1 1ª CATEGORIA GIR E
BOYS NOLA 2 REAL CONTRADA 0 CAROTENUTO SILVERIO 1 RISULTATI 16ª GIORNATA
BRUXIANUM REAL CONTRADA 2-0
SANT’AGATA IRPINA: Vitello 6.5, Belcastro 4.5, De Ste- BRUXIANUM: Naddeo 6.5 (40’ st Aloe sv), Montanino 6.5, VISCIANO: Napolitano 5.5, B. La manna 6, Montella 5.5(25’ IL LUPO VILLANOVA 3-0
fano 4 (28’ st Giannattasio sv) Guacci 4 (9’ st Giliberti 5) Guadagni 6, Guarino 6, Terracciano 6.5, Caiazzo 6.5 (44’ st De st S. Lamanna 5.5), G. Santarelli 6, Dossena 6, G. Taddeo 6, PIETRASTORNINA SCISCIANO 0-5
PRETURO SANGENNARESE 2-2
Lettieri A. 5, Maffei 4.5, Nicodemo 4, Lettieri 5, Liguori 6, Rosa sv), Esposito 6, Piccolo 6, Lupone 7, Russo 7, Auxilia 6.5. Isernia 5.5, A. Addeo 5.5(40’ st Marino sv), Vitale 6, G. Maiet- REAL SERINO RINASCITA VICO 4-0
De Maio 5(13’ st Laurino 5.5) Marchesano 5, All. De Stefa- All. Visone 6.5 ta 6, Graziosi 5.5(1’ st Foglia 6). All. U. Santorelli 6 S. AGATA IRPINA BOYS NOLA 0-2
no 4 REAL CONTRADA: Nappi 5, Petrillo 5, Locca 5, E. Muto 5.5, CAROTENUTO SILVERIO: Picariello 6, Gia. Monteforte V. S. PAOLO BELSITO BOYS PIAZZOLLA 1-0
BOYS NOLA: Patrone 6.5, Vaino 7 (28’ st Caliendo 7) San- Ippolito 5.5, De Simone 5.5, Soave 5, Noverino 5, Sepe 5, Lente 6, S. Napoletano 6, Russo 6(44’ Conte sv), G. Napoletano 5.5, VISCIANO CAROTENUTO SILVERIO 1-1
PUNTI GIOC. VINTE NULLE PERSE RF RS
taniello 7, Maione 7, Caccavale 7.5, Esposito 7.5, Ruoppo 7, 5, Sinanovic 5.5. All. V. Muto 5 Sgambati 6, A. Napolitano 6(35’ st Del Mastro sv), Giu. Mon-
Della Marca 7.5, Di Meo 6.5, Marotta 6.5, Ferrante 6.5 (11’ ARBITRO: Speranza di Napoli teforte 6, Avolio 6(30’ st Acierno 5.5), Aubry 6, Lup 6. All. Re- BOYS NOLA 44 16 14 2 0 55 8
st De Riggi 6). Litto 7 RETI: 20’ st Lupone, 25’ st Russo ga 6 BRUXIANUM 35 16 11 2 3 40 10
BOYS PIAZZOLLA 33 16 10 3 3 30 9
ARBITRO: Scarciello di Ercolano 7 ARBITRO: Martoriello di Salerno
SCISCIANO 31 16 9 4 3 27 10
RETI: 45’ pt Della Marca, 26’ st Marotta SAVIANO. Il Bruxianum raccoglie tre punti importanti nella sfi- RETI: 20’ pt Avolio, 40’ pt Graziosi CAROTENUTO SILVERIO 30 16 9 3 4 22 16
NOTE: Ammoniti Maione, Nicodemo, Belcastro, De Ste- da che li vedeva contro il Real Contrada. La squadra di Visone REAL CONTRADA 23 16 7 2 7 25 20
fano riesce a superare gli avversari guidati da mister Muto grazie ad VISCIANO. Nonostante i nove punti che le dividono in classifi- VISCIANO 21 16 6 3 7 21 28
un secondo tempo scoppiettante. Nella prima frazione di gio- ca, VIsciano e Carotenuto Silverio hanno dato luogo ad un S. AGATA IRPINA 20 16 5 5 6 26 23
FORINO. Il Boys Nola versa in un lungo e interminabile pe- co i locali si limitano a controllare la gara e a tenere a debita match molto equilibrato. Gli umori delle due formazioni so- RINASCITA VICO 20 16 6 2 8 17 15
riodo di grazia ed il Sant’Agata Irpina ne sa qualcosa. La par- distanza una squadra che le ha comunque dato filo da torcere. no speculari. Infatti, laddove nell’ambiente del Visciano re- PIETRASTORNINA 20 16 6 2 8 23 32
tita inizia da subito con il Nola in avanti, e non avrà troppi Nella ripresa vengono gettati via i troppi tatticismi e soprattutto gna la serenità per una bella vittoria, di contro il Carotenu- REAL SERINO 19 16 5 4 7 33 24
IL LUPO 18 16 5 3 8 21 30
intoppi nel presentarsi dinnanzi a Vitiello. Il Sant’agata dal la poca lucidità degli uomini d’attacco e si assisterà ad una bel- to deve dimenticare la vittoria bruciante della scorsa setti-
PRETURO 18 16 5 3 8 18 27
canto suo si difende come può, affidandosi a brevi ripartenze la sfida. A rompere la situazione di parità che stava troppo stret- mana. Ed è proprio questa voglia di riscatto che porterà al- SANGENNARESE 16 16 5 1 10 26 29
che vengono sapientemente bloccate alla trequarti da Cac- ta ai padroni di casa è Lupone che al 20’, con un colpo di testa l’undici allenato da Rega a portarsi in vantaggio grazie ad una V. S. PAOLO BELSITO 16 16 5 1 10 18 27
cavale. Al 45’ Della Marca realizza uno splendido gol a gi- anticipa tutti mettendo alle spalle di Nappi. La rete dell’1-0 gal- rete di Avolio al 20’. Il numero nove degli ospiti dopo e bravo VILLANOVA 0 16 0 0 16 2 96
ro, sbloccando il risultato e mandando a riposo le squadre vanizza l’ambiente di casa e di contro demoralizza l’avversario. a girarsi e spedire la sfera all’incrocio dei pali. Lo svantaggio
PROSSIMO TURNO 29-1-2006
sull’1-0. Nel secondo tempo la musica non cambia e il Nola Il risultato è che dopo appena 5’ Russo finalizza una splendida non impaurisce i locali che si gettano in avanti alla ricerca
gestisce la partita con tranquillità creandosi le occasioni per azione corale dei suoi siglando il raddoppio. L’uno-due degli uo- del pareggio. Allo scadere gli sforzi prodotti dal Visciano sa- BOYS PIAZZOLLA-BRUXIANUM SCISCIANO-VISCIANO
REAL CONTRADA-IL LUPO VILLANOVA-REAL SERINO
il raddoppio. Alla mezz’ora circa Marotta infila il portiere mini di Visone è letale per gli ospiti che non riusciranno più a ranno premiati dalla rete di Graziosi che pur non colpendo RINASCITA VICO-PIETRASTORNINA SANGENNARESE-S. AGATA IRPINA
portando il risultato sul 2-0. impensierire la retroguardia di casa. perfettamente la sfera la manda in fondo al sacco. CAROTENUTO SILVERIO-PRETURO BOYS NOLA-V. S. PAOLO BELSITO

VIGOR SAN PAOLO BELSITO 1 giornata sia di quelle storte per la squadra guidata da Di Lau- PRETURO 2 extremis il pareggio contro il Preturo e si riprende quel-
BOYS PIAZZOLLA 0 ro lo si capisce gia al 14’ quando, su corner battuto da Rug- SANGENNARESE 2 lo che le era stato tolto nel turno precedente. La dea ben-
giero, Di Domenico risponde alla grande su un colpo di te- data questa volta ha dato una mano alla compagine gui-
sta di La Marca ma mette la sfera sui piedi di Fratantonio data da mister Cozzolino e ha punito oltremisura un Pre-
VIGOR SAN PAOLO: Di Domenico 7.5, Sacchettino che con la porta aperta colpisce la traversa. Poco dopo Cu- PRETURO: Viviano 6, Cavaliere 6, De Maio 6, Della Val- turo generoso, aggressivo e ben disposto in campo. Per ben
6.5(33’ st Lanzaro 6.5), Nacar 6.5, Ricci 6, Guerriero 6, Ca- tolo smarca in area Della Marca che da dentro l’area a bot- le 6(45’st Troisi sv), Carratù 6, Della Rocca 6, Volino 6, For- due volte in vantaggio grazie ai gol di Nocera, bravo nel
talano 6.5, Nappi 7, Napoletano 6 (30’ st Troise 6), Sais 6.5, ta sicura sfiora il palo. Al Vigor San Paolo non resta che chiu- misano 6(1’st Alfano 6), Donato 6.5, Nocera 6.5, Torsiel- trafiggere Santangelo con un colpo di testa su palla inat-
Lipona 6.5, Flaminio 6(1’st Montemurro 6.5). All.Castaldo dersi in difesa e cercare di ripartire in contropiede ed in lo 6(15’st Iannone 6). All. Napoletano 6. tiva, e Donato, lesto ad approfittare di un errore della di-
6.5 un’azione analoga Nappi viene a scontrarsi con Procente- SANGENNARESE: Santangelo F. 6, Santangelo A. 5.5, fesa avversaria, il Preturo non ha saputo però gestire il ri-
BOYS PIAZZOLLA: Procentese 6, Abbruzzese 6, Sepe se in uscita l’arbitro decreta il rigore tra lo stupore degli stes- Pastore 6, Schiavone 6.5(25’st Ponta sv), Napolitano 6, La sultato favorevole contro una Sangennarese meno toni-
6(10’ st Belfiore 6), Tarallo 6.5, La Marca 7, Grasso 6.5, Fio- si calciatori del Vigor San Paolo: Sais trasforma alla destra Marca 6, Cozzolino 6.5, D’Avino 6, Fausto 6, Acunzo 6, Pi- ca e brillante del solito.
re 6, Ruggiero 6(30’ st Milo 6), Fratantonio 6, Della Marca di Procentese. A questo punto la Boys Piazzolla si riversa scopo 5.5(7’st Ceraso 6). All. Cozzolino 6. Schiavone sul finire del primo tempo e Cozzolino nei mi-
6, Cutolo 6.5. All.Di Lauro 6 anche con 9 uomini nell’area del Vigor che tra mille batti e ARBITRO: Vitale di Ariano Irpino nuti finali dell’incontro hanno infatti rimontato lo svan-
ARBITRO: Iorillo di Benevento 5 ribatti riesce a portare a casa tre punti importantissimi per RETI: 20’pt Nocera, 45’pt Schiavone, 20’st Donato, 45’st taggio capitalizzando nel migliore dei modi due ottime
RETI : 20’ st Sais rig. la salvezza. Il Presidente Giugliano«È strano che da quan- Cozzolino. azioni corali e hanno regalato ad una Sangennarese or-
do siamo ai primi posti in classifica, invece di essere quan- NOTE: Ammoniti Carratù e Donato. fana di molti titolari un pareggio insperato e molto im-
MARZANO. Al Vigor San Paolo basta appena un rigore, conte- tomeno tutelati, stiamo subendo arbitraggi a dir poco scan- portante per il morale.
stato dagli avversari, per superare la Boys Piazzolla. Che la dalosi forse al “palazzo” non siamo simpatici». MONTORO INFERIORE. La Sangennarese acciuffa proprio in BERNARDO MAGLIONE