Sei sulla pagina 1di 2

Il Drago Cinese

Il Drago Cinese ( lng) una creatura mitica che assomiglia ad un serpente. E lincarnazione del concetto di Yang. Associato al tempo atmosferico e allacqua il portatore di pioggia il Drago Cinese anche un mutaforme (o, quanto meno muta facilmente di dimensioni). E ritenuto essere benevolo e spesso guardiano. Leggenda vuole che Qin Shi Huangdi usasse un serpente come stemma. Ogni qualvolta conquistava unaltra trib, aggiungeva lemblema del nemico sconfitto nel proprio. Huangdi venne immortalato in un drago che assomiglia al suo emblema. Ci spiega perch il drago cinese abbia il corpo di un serpente, le squame e la coda di un pesce, le corna di un cervo, il corpo di un the qilin1, e due paia di artigli daquila. Vola in cielo tra le nuvole. Quasi tutte le immagini di draghi cinesi li mostrano mentre giocano con una perla fiammeggiante, che si suppone sia ci che conferisce loro i loro poteri e permette loro di salire al cielo. Inoltre, siccome i Cinesi considerano Huangdi come loro progenitore, talvolta si riferiscono a se stessi di conseguenza come ai discendenti del drago. Unaltra leggenda narra che le carpe siano divenute draghi dopo aver scavalcato i cancelli del cielo. Il drago cinese ha cinque dita in ciascuna zampa, mentre i draghi coreani ed indonesiani ne hanno quattro e quelli giapponesi addirittura tre. Per spiegare questo fenomeno, la leggenda cinese asserisce che sebbene i draghi abbiano avuto origine in Cina, il pi lontano dalla Cina si allontanato un drago meno dita ha ed i draghi esistono solo in Cina, Corea, Indoneaia e Giappone perch se avessero viaggiato ulteriormente non avrebbero pi avuto dita per proseguire. La leggenda giapponese ha una storia opposta, che sostiene che i draghi siano nati in Giappone ed in seguito abbiano viaggiato: pi si sono allontanati, pi dita hanno e come risultato se si fossero allontanati troppo avrebbero avuto troppe dita per poter continuare a camminare correttamente. In Corea ed in Indonesia, in base alla direzione in cui il drago viaggia vedr aumentare o diminuire le sue dita ed entrambi i principi dei due precedenti miti vengono applicati.

Un qilin, scritto anche kylin e qilin (pinyin: qln; Cantonese: kay-lun), una creatura mitologica cinese simile ad un cervo che si dice appaia solo quando comparso un saggio. Si tratta di un buon auspicio che porta Ru (tradotto semplicemente come serenit e prosperit). E spesso dipinto con qualcosa che sembra fuoco su tutto il corpo. Nella maggior parte dei disegni, la sua testa sembra quella di un drago cinese. La parola qilin a volte tradotta in inglese come unicorno, perch ad uno sguardo superficiale pu essere simile allunicorno essendo un animale immaginario con un singolo corno sulla testa. Era anche lanimale di Gao Yao, Ministro della Giustizia dellantico Imperatore Yao. Il Qilin poteva capire se una persona era colpevole o meno. Sebbene sembri spaventoso, il Qilin punisce solo i peccatori; quando cammina sullerba, non la calpesta. Essendo una creatura pacifica, la sua dieta non include carne. In giapponese, il qilin chiamato kirin. Larte giapponese dipinge il qilin pi simile ad un cervo rispetto allarte cinese. La parola kirin ormai in uso nel giapponese moderno per giraffa.

Unaltra interpretazione: secondo molte fonti, i draghi cinesi avevano quattro dita ma il Dragone Imperiale ne aveva cinque. Era unoffesa capitale per chiunque eccetto limperatore usare il motivo del drago a cinque artigli. Il drago uno dei 12 segni zodiacali che indicano gli anni del calendario cinese. Si ritiene che in tale zodiaco ogni animale sia associato a certi tratti caratteriali. Il drago era un simbolo dellImperatore in molte dinastie cinesi. Durante la tarda dinastia Qing il drago stato persino adottato per la bandiera nazionale. Era unoffesa capitale che i semplici cittadini indossassero abiti con simboli di draghi. I draghi erano ritenuti i sovrani dei mari. Potevano mostrarsi come zampilli dacqua (o tornadi o trombe daria sullacqua).

Tipo classici
Tianlong, il Drago Celeste Shenlong, il Drago Spirituale Futs-Lung, il Drago dei Tesori Nascosti Dilong, il Drago del Sottosuolo Yinglong, il Drago Alato Qiulong, il Drago Cornuto Panlong, il Drago Attorcigliato: abita le acque Huanglong, il Drago Giallo, che emergeva dal fiume Luo per mostrare Fuxi gli elementi della scrittura