Sei sulla pagina 1di 3

BASILICO

Il basilico (Ocimum basilicum ) una pianta annuale appartenente alla famiglia delle Lamiaceae (o Labiate), coltivata come pianta aromatica ed utilizzata in cucina per la realizzazione di svariati condimenti. originario dell'Asia tropicale: probabilmente fu coltivato inizialmente in Iran o in India e giunse attraverso il Medio Oriente in Europa, particolar-mente in Italia e nel sud della Francia attorno al XV secolo; successivamente, nel XVII secolo inizi ad essere coltivato anche in Inghilterra e, con le prime spedizioni migratorie, nelle Americhe. La sua etimologia deriva dal termine di lingua greca basilikon = pianta reale da cui basileus, re, e - in latino - basilicum , reale, per la grande rilevanza conferita a questa erba.

Caratteristiche
Il basilico comune a coltivazione annuale varia in altezza dai 20 ai 60 centimetri; ha foglie ovali lanceolate che possono raggiungere i 2-3 centimetri di lunghezza. Il colore delle foglie varia dal verde pallido al verde intenso, oppure viola o porpora in alcune variet. I fusti eretti, ramificati, hanno una sezione quadrata come molte delle Lamiaceae, ed hanno la tendenza a divenire legnosi e frondosi. I fiori, bilabiati, piccoli e bianchi, hanno il labello superiore diviso in quattro lobi. Sono di piccola taglia e raggruppati in lunghe spighe tubulari, in forma di grappoli allungati. I semi sono fini, oblunghi e neri. Alcune variet Basilico a piccole foglie, Ocimum minimum , dal gusto che ricorda il limone, diffuso nei mercati, il suo profumo intenso perfetto per la cucina (soupe au pistou , salse). Basilico a grandi foglie, pu arrivare a 10 cm, ha un aroma di gelsomino, di liquirizia e di limone.

Basilico porpora, con foglie decorative di color porpora e fiori rosa pallido, ha un aroma dolce ed un po' piccante, si pu usare nelle insalate. Basilico tailandese, l'aroma delle sue foglie ricorda la menta e il chiodo di garofano, e si utilizza con i frutti di mare e nelle minestre esotiche.

Coltivazione
Il basilico necessita di un clima caldo e soleggiato, mediterraneo o tropicale. Si pu coltivare anche in paesi temperati, sia in vaso che in piena terra. Necessita di almeno cinque ore d'insolazione quotidiana; luglio-agosto il periodo migliore per la raccolta delle sue foglie da conservare poi in congelatore per i mesi successivi. Il basilico soffre il freddo e non resiste se la temperatura scende al di sotto di 10 C. Preferisce un suolo fresco e ben drenato e una esposizione riparata. La propagazione si ottiene per semina in primavera, verso marzo -aprile. In un clima temperato, la semina va fatta in serra o in vasi mantenuti ad una temperatura di circa 20 C. Il trapianto in piena terra si pu fare quando la temperatura si sufficientemente alzata e non c' pi pericolo di gelate notturne, quindi tra aprile e maggio a seconda del clima locale. Dati per la coltivazione
ESPOSIZIONE DISTANZA PROFONDIT SEMINA ANNAFFIATURE SEMINA ALLAPERTO SEMINA IN SEMENZAIO DIRADAMENTO/TRAPIANTO RACCOLTA pieno sole 20 cm 2/4 mm regolari marzo, aprile, maggio febbraio, marzo marzo, aprile luglio, agosto, settembre

Utilizzi
Per l'alimentazione La variet DOP del basilico genovese particolarmente indicata per confezionare il caratteristico pesto, il tipico sugo di Genova a base di basilico triturato e mescolato a pinoli, olio di oliva e formaggio grana (uno dei simboli della cucina italiana), con il quale si possono condire svariati tipi di paste asciutte, ma anche tartine e focacce. Come erba aromatica fresca si usa nelle insalate, con i pomodori ben maturi, le zucchine, l'aglio, i frutti di mare, il pesce (triglia), le uova strapazzate, il pollo, il coniglio, l'anatra, le insalate di riso, la pasta e le salse (nella vinaigrette, con il limone, o con l'olio d'oliva). Si utilizza preferibilmente crudo perch non tollera le lunghe cotture che ne attenuano il profumo.

Nelle pietanze calde, va aggiunto appena prima di servirle per conservare un sapore vivo e fresco.

Per la salute Le foglie e le sommit fiorite vengono utilizzate per preparare degli infusi che hanno azione sedativa, antispastica delle vie digerenti, stomachica e diuretica, antimicrobica. Utilizzato contro l'indigestione e come vermifugo.

i-bei giardini
Negozio ebay gestito da Brasi74 http://stores.ebay.it/i-bei-giardini
3