Sei sulla pagina 1di 2

ALBERI DA FRUTTO

SUSINO

Nome botanico: Prunus domestica Origine: sud est asiatico Difficolt di coltivazione: bassa
Appartiene come il pesco, il ciliegio e lalbicocco alla famiglia agronomica delle drupacee mentre in termini botanici fa parte della famiglia delle rosacee. Pu essere suddiviso in due grandi gruppi distinti in base allareale di origine: il susino europeo e il susino cinogiapponese. Il susino europeo ha foglie di color verde scuro ellittiche e piuttosto spesse con la pagina inferiore lievemente tomentosa, i fiori, che compaiono prima delle foglie, sono bianchi. I frutti sono generalmente ellittici con colorazioni che variano dal giallo al verde e dal rosso al viola-blu. Il susino cino-giapponese ha foglie lanceolate di color verde chiaro, molto sottili, i fiori sono bianchi e la fioritura avviene pi precocemente rispetto al susino europeo. I frutti sono generalmente di forma sferica, il colore varia dal giallo al rosso al blunero e sono coltivati esclusivamente per il consumo fresco.

Coltivazione Posiziona la tua pianta in un posto soleggiato su un

terreno fertile e leggero. Poni particolare attenzione allirrigazione nel periodo della fioritura, senza esagerare fai in modo che il terreno risulti sempre umido, provvedi a concimazioni organiche primaverili che nella maggior parte dei casi risultano sufficienti. Per quanto riguarda la potatura, provvedi a tagliare i rami in eccesso o quelli vecchi o rovinati ottenendo in questo modo un contenimento delle dimensioni della pianta e una corretta fruttificazione.

Coltivazione Presenza di colonie di piccoli insetti verdi attorno

alle gemme e alle foglie: afidi. Impiega insetticidi biologici a base di estratto di Neem o di piretro oppure insetticidi specifici a base di imidacloprid. Presenza di piccoli scudetti sui rametti che rilasciano una sostanza appiccicosa zuccherina (melata): cocciniglie. Impiega prodotti a base di olio bianco meglio se in combinazione con un insetticida specifico a base di clorpirifos-metile. Presenza di una muffa biancastra sulle foglie: oidio o mal bianco (malattia fungina). Impiega un prodotto biologico a base di zolfo oppure un antioidico specifico a base di tebuconazolo. Comparsa di una muffa nerastra sulle foglie: fumaggine, funghi che si insediano sulla melata rilasciata da afidi e cocciniglie. Rimuovi con un panno umido la patina nerastra dalle foglie e adotta una lotta specifica per rimuovere afidi e cocciniglie. In caso di impiego di prodotti fitofarmaci, di prodotti per piante ornamentali (PPO) o di prodotti ammessi per l'agricoltura biologica, occorre sempre attenersi scrupolosamente alle indicazioni riportate in etichetta per la modalit, i tempi ed il dosaggio di utilizzo del prodotto.

PIANTA CHE PRODUCE BELLISSIMI FIORI BIANCHI E FRUTTI SUCCOSI


Esposizione: predilige una posizione in pieno sole. Temperatura: il susino europeo sopporta meglio le basse temperature invernali e in caso di gelate tardive risulta pi resistente del susino cino-giapponese. Acqua: non richiede abbondanti irrigazioni, occorrer intervenire con bagnature ogni qual volta il terreno si presenta asciutto. Terreno: preferisce terreni sciolti ben drenati purch fertili. Concimazione: si consiglia di intervenire nel periodo autunnale con concime organico; altrimenti si pu optare per una concimazione organica a fine inverno - inizio primavera. Fioritura: in primavera, fiorisce dopo le altre drupacee, i fiori compaiono prima delle foglie. Propagazione: si propaga prevalentemente per talea; sul mercato sono presenti astoni di susino innestati su portainnesto generalmente di mirabolano.