Sei sulla pagina 1di 1

Urbino

VENERD 21 SETTEMBRE 2012

21
ISIA I CLIC DEGLI STUDENTI IN MOSTRA A BIBBIENA
DOMANI e dopodomani lIsia di Urbino sar a Bibbiena (Arezzo) per partecipare alla III Biennale dei giovani fotografi italiani. Ad esporre saranno Javier Marcelo Cabrera (Sei curriculum in cerca di vita), Giuliana Cerabona (Oggetti della memoria), Lorenzo Marra (Lungomare), Giovanni Andrea Pamio (Mixt). I progetti, che verranno presentati con il titolo Incerti equilibri, a cura di Mario Cresci e Paola Binante, sono stati realizzati a conclusione del corso che Cresci ha tenuto per i bienni specialistici in fotografia ed editoria.

Quanto spendono gli universitari? 22 euro al giorno


Urbino la quinta citt degli studi pi economica dItalia. Ancona? Al 41 posto
di EMANUELE MAFFEI

DOMANI

Collegio Raffaello: si acquista bio e marchigiano


DOMANI a partire dalle ore 9, in piazza della Repubblica e nel Collegio Raffaello per lintera giornata si svolger liniziativa Oggi si acquista bio. LA manifestazione rappresenta uno degli appuntamenti che da alcune settimane stanno interessando tutto il territorio regionale nellambito del programma Conoscere il Biologico nelle Marche, ed finalizzata a promuovere la conoscenza e lutilizzo dei prodotti provenienti dallagricoltura biologica, ed in particolare da quella marchigiana, nota a livello internazionale per la sua qualit. LAPPUNTAMENTO da non perdere anche per la particolare location, ovvero il Collegio Raffaello.

UNIVERSITA, quanto mi costi? Da questo anno accademico possibile saperlo in anticipo. Cio da quando il Censis ha dato alle rotative la nuova Grande Guida Universitaria. I dati presentati sono molti e c anche un decalogo per aiutare famiglie e studenti nella scelta dellateneo giusto. Ma ce n uno pi originale (e forse pi utile) di altri. QUELLO che mette in fila nero su bianco i costi medi delle citt universitarie. Il nome attribuito curioso: Il Paniere. Che sta appunto ad indicare i beni e la spesa media per acquistarli. Le universit, statali e private, sottoposte allesame sono oltre 50 (56 per

Esercitandosi un po coi numeri possibile rivedere questa griglia prendendo in carico solo le spese della giornata tipo di uno studente. Se si spalma ad esempio il denaro extra per lalloggio nellarco di una mensilit si nota una leggera variazione. A quel punto a dominare, per convenienza Arcavata di Rende, con una spesa media giornalieria pari a 20,73 euro, seguita da Camerino al secondo posto (21,16) e, al quinto, quindi una posizione sopra rispetto alla precedente classifica, Urbino con 22 euro. CHE COSA pu voler indicare il Paniere? Nulla sulla qualit ovviamente, su cui peraltro non ha nessun pretesa. Eppure fare due conti, come scrive nel decalogo degli autori del testo, diventa uno step necessario in modo tale da stabilire se trasferirsi in unaltra citt o studiare in ununiversit privata sia possibile. Una cosa per lateneo urbinate sicura: ed che questi dati confermano la vocazione della citt di Urbino e della sua universit a costituirsi come campus universitario in grado di soddisfare le esigenze degli studenti. Esigenze di portafoglio sopra tutto. QUESTO risultato anche frutto della gestione in loco di tanti servizi da parte dellErsu, che avendo mantenuto la propria autonomia riesce a garantire livelli qualitativi invidiati in tutta Italia.

LEZIONE Studenti universitari nellaula magna di economia

IL NOSTRO MIGLIOR RECORD Quanto costa acquistare un chilo di pane? Da noi solo 1 euro
lesattezza). E sono cinque le spese per beni o servizi conteggiate: pane, caff, bus, pizza e birra, affitto. Cinque voci con cui le tasche degli studenti fuori sede, e soprattutto delle loro famiglie, devono necessariamente confrontarsi lontano da casa. CHE COSA emerge? Mentre la guida non stila una classifica gene-

rale lasciando separati i costi tra loro, luniversit di Urbino si presa la briga di sommare queste cifre. Cos da restituire la lettura complessiva del dato pi semplice e immediata. Il risultato per lateneo urbinate, almeno prendendo per buono il criterio assunto, positivo. Lateneo per economicit si infatti aggiudicato il sesto posto in classifica con una spesa media per studente di 312 euro (cifra che al costo di una giornata tipo aggiunge il prezzo medio di un affitto), e un record assoluto per quel che riguarda il costo di un chilo di pane: un euro tondo tondo, il pi basso dItalia, contro i 5,31 euro

battuti dalle casse di Ferrara, invece la pi cara. SE URBINO fa bene, nelle Marche tuttavia fa meglio Camerino, a 214, 5 euro. Seguita, fuori regione, da Enna (263,3 euro), Arcavata di Rende (291,4), Campobasso (311,35). TORNANDO nei confini regionali Macerata diciannovesima con 410,63 euro, mentre Ancona appena quarantunesima con quasi 500 euro (499,96). La pi cara di tutte le citt Roma con ben 1013,23 euro, che stacca Milano ferma, si fa per dire, a 716,1 euro.